Mirasys VMS. Guida introduttiva dell'utente Spotter

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mirasys VMS. Guida introduttiva dell'utente Spotter"

Transcript

1 Mirasys VMS Guida introduttiva dell'utente Spotter

2 CONTENUTO Contenuto... 2 Introduzione... 3 Assistenza tecnica... 3 Avvio di Spotter... 3 Introduzione a Mirasys Spotter... 4 Visualizzazione dei feed della videocamera... 5 Visualizzazione di riproduzione video... 6 Esportazione di dati... 8 Layout e impostazioni Controllo PTZ (panoramica) Tour della videocamera Audio e I/O Allarmi Suggerimenti avanzati su Mirasys Spotter Zoom Videocamere virtuali Gestione dei plugin Ritaglio automatico Visualizzazione VCA Zoom automatico Controllo del joystick Numerazione dispositivi manuale Tasti di scelta rapida Allarmi Copyright MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 2

3 INTRODUZIONE Mirasys Spotter è un'applicazione leggera facile da usare per la visualizzazione, l'esportazione in tempo reale e la riproduzione video. Mirasys Spotter può essere utilizzato per creare soluzioni multischermo con diverse schede e finestre video indipendenti. Mirasys Spotter è inteso come applicazione alternativa e più leggera da utilizzare per sostituire Workstation in situazioni in cui è richiesta solo la visualizzazione e l'esportazione video. Spotter attualmente non supporta allarmi, audio, I/O, canali di testo, archivi o qualsiasi funzionalità aggiuntive offerta da Workstation. ASSISTENZA TECNICA Per assistenza tecnica, rivolgersi al fornitore del sistema. AVVIO DI SPOTTER Per accedere a Spotter: Aprire l'applicazione Spotter dal menù Start. Viene visualizzata la schermata di login. Selezionare il server master e digitare nome utente e password nelle caselle corrispondenti. Fare clic su Login. È possibile aggiungere, rimuovere e modificare gli indirizzi del server master tramite i pulsanti +, - e Modifica. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 3

4 INTRODUZIONE A MIRASYS SPOTTER Dopo il login, Mirasys Spotter si apre in modalità di visualizzazione in tempo reale: A) Selezione profilo B) Elenco dispositivi C) Schede D) Area di lavoro E) Data e ora F) Pulsanti di riproduzione G) Barra del tempo H) Strumenti di layout MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 4

5 VISUALIZZAZIONE DEI FEED DELLA VIDEOCAMERA Visualizzazione di feed video in tempo reale da una o più videocamere: Nell'elenco dei dispositivi, fare doppio clic sul nome di una videocamera o trascinare la videocamera nell'area di lavoro. È possibile aprire contemporaneamente 16 videocamere (in base alla licenza). Si può modificare l'ordine delle videocamere aperte trascinandole sulla schermata di lavoro. Nota: i feed video in tempo reale hanno bordi bianchi, mentre i feed di riproduzione video hanno bordi verdi. Visualizzazione di un feed video ingrandito da una o più videocamere: Per ingrandire il feed di una sola videocamera, fare doppio clic su un feed immagine da una singola videocamera. Per ingrandire una scheda della videocamera, fare clic sul pulsante Ingrandisci accanto al nome della scheda. È possibile ripristinare la visualizzazione predefinita premendo ESC. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 5

6 VISUALIZZAZIONE DI RIPRODUZIONE VIDEO Dopo aver aperto le videocamere in visualizzazione in tempo reale come indicato in precedenza, è possibile accedere alla modalità di riproduzione con vari metodi come indicato di seguito. Nota: i feed video in tempo reale hanno bordi bianchi, mentre i feed di riproduzione video hanno bordi verdi. Riproduzione tramite calendario: In Pannello orario, selezionare la data e l'ora facendo clic sulle schede Data e Ora oppure selezionare un'attività recente facendo clic sulla scheda Attività. Nota: la scheda Attività contiene solo le attività delle videocamere attualmente aperte. Riproduzione tramite pulsanti rapidi: Fare clic sui pulsanti rapidi per riprodurre, riavvolgere e avanzare rapidamente nei contenuti. Nota: si può sempre tornare all'ora attuale facendo clic sulla freccia di riproduzione verde. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 6

7 Riproduzione tramite dispositivo di scorrimento tempo: È possibile utilizzare il dispositivo di scorrimento tempo per scorrere rapidamente tra i contenuti. Riproduzione tramite barra del tempo: È possibile fare clic sulla barra inferiore per aprire il dispositivo di scorrimento Barra del tempo, in cui è possibile far scorrere l'indicatore sul punto di riproduzione desiderato. Nota: utilizzare la rotellina del mouse sopra Time Bar per regolare la scala di tempo visualizzata nella Barra del tempo. È inoltre possibile utilizzare il dispositivo di scorrimento Zoom sul lato destro di Barra del tempo per regolare la scala. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 7

8 ESPORTAZIONE DI DATI Esportazione di immagini: È possibile esportare immagini da una videocamera specifica spostando il mouse sopra un feed della videocamera e facendo clic sul pulsante Esporta sopra il feed video. Quando si apre la finestra di dialogo di esportazione, è possibile digitare la posizione e il nome del file, selezionare il formato del file desiderato e selezionare se mostrare la data e il nome della videocamera sull'immagine. Nota: se la finestra di dialogo è stata disabilitata, è possibile modificare le opzioni nelle impostazioni di esportazione dell'immagine come indicato di seguito. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 8

9 Esportazione di sequenze video: È possibile esportare sequenze video da una o più videocamere facendo clic sul pulsante Esporta sulla sinistra di Barra del tempo nella parte inferiore della schermata. Se Barra del tempo non è visibile, è possibile aprirlo facendo clic sulla barra inferiore nella parte inferiore della schermata. Dopo aver fatto clic sul pulsante Esporta, selezionare le videocamere da cui esportare i dati. È possibile selezionare solo le videocamere aperte nell'area di lavoro. Dopo aver selezionato le videocamere, scegliere i punti di inizio e fine della sequenza da Barra del tempo. È possibile centrare la barra sul punto di inizio facendo clic sui pulsanti Inizio o Fine oppure centrarla tra i punti facendo clic sul pulsante Durata. Dopo aver selezionare il periodo di tempo, fare clic su Avvio. Quando si apre la finestra di dialogo di esportazione, è possibile digitare la posizione e il nome del file, quindi selezionare il formato del file desiderato. Nota: se la finestra di dialogo è stata disabilitata, è possibile modificare le opzioni nelle impostazioni di esportazione dell'immagine come indicato di seguito. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 9

10 LAYOUT E IMPOSTAZIONI Uso di schede: Per impostazione predefinita, le videocamere vengono aperte nella scheda Videocamere. Si possono avere diverse schede della videocamera, ciascuna delle quali contenente un diverso set di videocamere. Per aprire una nuova scheda, fare clic sul pulsante + accanto all'elenco di schede. Per assegnare un nuovo nome ad una scheda della videocamera, fare clic con il pulsante destro sul nome della scheda e selezionare Rinomina intestazione scheda attuale. Impostazioni: È possibile aprire la finestra di impostazioni facendo clic su Menù accanto all'angolo superiore sinistro della finestra dell'applicazione. La finestra Impostazioni può essere utilizzata per impostare le opzioni predefinite di esportazione lingua, password, video e immagini e i parametri avanzati. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 10

11 Diverse finestre: È possibile aprire contemporaneamente varie finestre Spotter facendo clic sul pulsante Nuova finestra sotto la struttura del dispositivo o trascinando una videocamera o una scheda della videocamera fuori dalla finestra principale di Spotter. Gestione dei layout: È possibile gestire i layout facendo clic sul pulsante Layouts nell'angolo inferiore destro della finestra. I layout contengono tutte le informazioni sulle impostazioni attuali, compresi l'ordine delle videocamera, le schede, le finestre e le posizioni di riproduzione. È possibile condividere layout con altri utenti e usare i layout che essi hanno condiviso. Nota: è possibile scalare le dimensioni di layout utilizzando il dispositivo di scorrimento layout accanto al pulsante Layouts. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 11

12 CONTROLLO PTZ (PANORAMICA) Per le videocamere per panoramica (PTZ), è possibile aprire i comandi della panoramica selezionando la visualizzazione della videocamera e facendo clic su Videocamera sulla barra degli strumenti. È possibile comandare la videocamera trascinando con il mouse o con i tasti di direzione. Per ingrandire, aprire i comandi della panoramica per la videocamera e usare la rotellina del mouse o fare clic su Zoom per selezionare la distanza dello zoom. Per visualizzare, modificare, creare e cancellare le posizioni preimpostate, fare clic su Vai a per selezionare la posizione preimpostata che si desidera visualizzare o Modifica posizioni preimpostate per modificare, cancellare o creare posizioni. Nota: Non è possibile creare due posizioni preimpostate per una stessa posizione. Se non si riesce a creare una nuova posizione, è perché Spotter ha rilevato una posizione doppia ed è necessario spostare la videocamera prima di creare una nuova posizione. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 12

13 Per visualizzare, modificare, creare e cancellare tour, fare clic su Tour e usare il menu a discesa per selezionare il tour che si desidera visualizzare o modificare o su Nuovo o Cancella per creare o cancellare tour. Nota: Per creare tour è necessario configurare le posizioni preimpostate prima di aggiungerle ai tour. Per impostare la posizione di casa di una videocamera PTZ, fare clic su Impostazioni e Modifica posizione di casa. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 13

14 TOUR DELLA VIDEOCAMERA I controlli del tour della videocamera sono posizionati a destra dei pulsanti di controllo video. Per creare un tour della videocamera: 1) Nell'area di lavoro, aprire le videocamere che si desiderano aggiungere al tour nell'ordine in cui le si desidera visualizzate nel tour. 2) Fare clic sul pulsante con l'icona dell'ingranaggio. Il nome della scheda viene usato come nome del tour. Verificare che In uso sia contrassegnato. 3) Selezionare Mostra videocamere singolarmente per visualizzare una videocamera alla volta o Mostra videocamere contemporaneamente per visualizzare in una sola volta un'unica scheda delle videocamere. Contrassegnare Esegui tour della videocamera su finestra ingrandita per utilizzare la modalità a schermo intero con il tour della videocamera. 4) Fare clic sul pulsante Play del tour per avviare il tour. È possibile passare da una videocamera del tour all'altra o da una scheda all'altra con i pulsanti Precedente e Successivo. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 14

15 AUDIO E I/O I canali audio e I/O sono posizionati sulla struttura del dispositivo insieme ad altri dispositivi come le videocamere. Facendo doppio clic sui dispositivi audio e I/O, essi si apriranno sul lato destro dell'area di lavoro. È possibile cambiare lo stato di un dispositivo I/O facendo clic sull'icona piccola sulla sinistra del nome del dispositivo stesso. Facendo doppio clic sul nome del dispositivo I/O si apre un pannello di controllo dal quale è possibile cambiare lo stato o impostare un impulso di cambio dello stato e definire la sua durata. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 15

16 ALLARMI È possibile aprire la visualizzazione degli allarmi facendo clic sul pulsante Allarmi nel menu o sull'interruttore degli allarme nell'angolo superiore destro della schermata. Nella modalità ridotta, l'interruttore degli allarme lampeggia con un segnale di avviso rosso se ci sono allarmi attivi. È possibile ingrandire l'area degli allarmi facendo clic sull'interruttore degli allarmi. Una volta ingrandita l'area degli allarmi, questi sono visualizzati in un elenco che include il nome dell'allarme e il tempo trascorso dalla sua attivazione. È possibile aprire la visualizzazione di un allarme nell'area di lavoro facendo doppio clic sul nome di un allarme nella lista di allarmi. Gli allarmi vengono configurati e assegnati ai profili utente nell'applicazione System Manager. Consultare The Administrator Guide per ulteriori dettagli sulla creazione di allarmi. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 16

17 SUGGERIMENTI AVANZATI SU MIRASYS SPOTTER ZOOM È possibile ingrandire qualsiasi immagine della videocamera tenendo premuto il pulsante destro del mouse e usando la rotellina del mouse. Quando si rilascia il pulsante destro, l'immagine si ripristina a dimensione originale. VIDEOCAMERE VIRTUALI È possibile duplicare facilmente una visualizzazione della videocamera esistente per una singola videocamera e creare una visualizzazione della videocamera virtuale selezionando Videocamera -> Duplica. Dopo aver duplicato una visualizzazione della videocamera, selezionare Visualizza -> Sposta/Ingrandisci. Selezionare l'area che si desidera includere con la visualizzazione della videocamera virtuale dalla visualizzazione della videocamera, quindi fare clic su Ok. Dopo aver creato la videocamera virtuale, è possibile far girare l'intera visualizzazione della videocamera tenendo premuto il pulsante destro del mouse e usando la rotellina del mouse. Quando si rilascia il pulsante destro, l'immagine si ripristina a dimensione originale. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 17

18 È possibile effettuare varie visualizzazioni virtuali di una singola videocamera duplicando la videocamera ed eseguendo una nuova operazione Sposta/Ingrandisci sull'immagine. Allo stesso modo, è possibile spostare aree virtuali selezionate facendo clic su Sposta/Ingrandisci e trascinando la visualizzazione virtuale selezionata. Nota: quando si ingrandisce la visualizzazione virtuale, le proporzioni predefinite sono le stesse dell'immagine originale. Se si desidera cambiare le proporzioni, tenere premuto Maiusc mentre si impostano i limiti della videocamera virtuale. GESTIONE DEI PLUGIN Tutti i plugin, come ANPR+ (Riconoscimento automatico del numero della targa), possono essere gestiti facendo clic su Plugin accanto a Menù sul lato superiore sinistro della schermata. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 18

19 RITAGLIO AUTOMATICO In alcuni casi, l'utilizzo di videocamere con proporzioni variabili può rendere confusa l'area di lavoro e causare un'esperienza di utilizzo antiestetica e fastidiosa. È possibile correggere questa situazione passando al ritaglio automatico dell'immagine, che rende tutte le visualizzazioni della videocamera delle stesse dimensioni. Questa funzione ritaglia i bordi dalle videocamere per garantire dimensioni di visualizzazione compatibili. Il ritaglio è puramente virtuale e non inficia la registrazione o le informazioni dei feed della videocamera. È possibile attivare il ritaglio automatico dell'immagine facendo clic con il pulsante destro sul nome della scheda e selezionando l'opzione. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 19

20 VISUALIZZAZIONE VCA Se è stata abilitata la funzionalità VCA per la videocamera, è possibile attivare la visualizzazione VCA dal menù Evidenzia selezionando o Mostra tracciamenti (visualizza il percorso dei movimenti) o Evidenzia obiettivi in movimento (disegna una rettangolo intorno a ciascun obiettivo in movimento). È possibile fare nuovamente clic sulla selezione per disabilitare le visualizzazioni VCA selezionate su Spotter. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 20

21 ZOOM AUTOMATICO Se si dispone della licenza VCA compatibile, è possibile impostare la rilevazione del movimento per eseguire lo zoom automatico sugli oggetti in movimento. Lo zoom automatico proverà sempre a ingrandire simultaneamente tutti gli oggetti in movimento all'interno dell'immagine visibile. La funzione di zoom automatico seguirà gli oggetti in movimento all'interno della visualizzazione della videocamera a seconda dell'impostazione: Su Seguire il movimento sull'intera area dell'immagine, il movimento verrà seguito e ingrandito sull'intera area dell'immagine della videocamera (non solo l'area della videocamera virtuale). Su Seguire il movimento sull'area ingrandita, il movimento verrà seguito e ingrandito all'interno dei limiti dell'immagine della videocamera virtuale. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 21

22 CONTROLLO DEL JOYSTICK MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 22

23 È possibile utilizzare un qualsiasi joystick compatibile con DirectX come dispositivo di controllo. È possibile configurare completament e un joystick e assegnare ad ogni pulsante una funzione personalizzabi le. Configurazi one di un joystick: Prima di poter utilizzare un joystick, è necessario configurarlo, prima in Windows, poi in Spotter. Per calibrare un joystick in Windows, aprire il Pannello di controllo e trovare Configura dispositivi di gioco USB in Dispositivi e stampanti. Seguire le istruzioni per calibrare il joystick. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD Dopo la PAGINA 23 calibrazione, avviare Spotter e

24 NUMERAZIONE DISPOSITIVI MANUALE È ora possibile impostare nuovi numeri come tasti di scelta rapida per le videocamere facendo clic su Numerazione dispositivi sul menu e deselezionando Usa la numerazione automatica delle videocamere. È possibile usare i tasti di scelta rapida della tastiera manualmente configurati ovunque in Spotter utilizzando la tastiera numerica (nota: non è possibile usare la fila di numeri in alto ai tasti alfabetici per aprire dispositivi). TASTI DI SCELTA RAPIDA È possibile attivare tutti i dispositivi e accedere alla maggioranza delle funzioni in Spotter tramite i tasti di scelta rapida. (Per accedere ai dispositivi, usare la tastiera numerata; non è possibile usare la fila di numeri in alto ai tasti alfabetici per aprire i dispositivi). WINDOWS Tasto di scelta rapida Descrizione Ctrl+N Alt+F4 Nuova finestra Chiudi finestra attuale ALLARMI Tasto di scelta rapida Descrizione F5 Invio Sposta lo stato attivo sul primo allarme Apre l'allarme nella scheda di visualizzazione allarme MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 24

25 Spazio Riconosce l'allarme in stato attivo FINESTRE DI DIALOGO Tasto di scelta rapida Invio Esc Descrizione Come fare clic su OK in una finestra di dialogo. Se quando si preme il tasto Invio lo stato attivo è su un altro pulsante, viene eseguita l'azione dell'altro pulsante. Come fare clic sul pulsante Annulla in una finestra di dialogo (o chiudere la finestra di dialogo). MOSTRA/NASCONDI I COMPONENTI F1 F2 F3 Tasto di scelta rapida Ctrl + F3 Maiusc + F3 Ctrl+F5 Descrizione Mostra finestra Informazioni su Reimposta layout: Imposta la finestra principale su dimensione normale (non ingrandita). Zoom 100%. Mostra la finestra del profilo, il pannello orario e il dispositivo di scorrimento tempo. Chiude il pannello di esportazione nel dispositivo di scorrimento tempo. Nessun componente è in stato attivo. Mostra finestra delle impostazioni Mostra la finestra delle impostazioni dei dispositivi di controllo Mostra la finestra delle impostazioni delle mappature numeriche Mostra/Nascondi finestra degli allarmi MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 25

26 Ctrl+F6 Ctrl+F8 Ctrl+F9 Maiusc+F9 Ctrl+F10 Mostra/Nascondi finestra del profilo Mostra/Nascondi il pannello orario Riduci/Ripristina il pannello dei componenti della scheda (se è aperto) Chiudi il pannello dei componenti della scheda (se è aperto) Mostra/Nascondi il nastro (elementi del menù) Quando si visualizza un componente, il primo elemento nel componente assume lo stato attivo (la stessa funzionalità del tasto di scelta rapida senza Ctrl). SPOSTARE LO STATO ATTIVO Tasto di scelta rapida Descrizione Tab Maiusc+Tab F5 F6 F7 F8 F9 F10 Sposta lo stato attivo sull'elemento successivo all'interno del componente contenente Sposta lo stato attivo sull'elemento precedente all'interno del componente contenente Sposta lo stato attivo sul primo allarme attivo nella lista di allarmi. Se non c'è nessun allarme attivo, sposta lo stato attivo sul primo allarme nella lista. Se la finestra degli allarmi è nascosta, mostrarla prima Sposta lo stato attivo sul primo elemento nell'albero del profilo. Se la finestra del profilo è nascosta, mostrarla prima Sposta lo stato attivo sulla prima videocamera nella scheda attuale Sposta lo stato attivo sul pannello orario. Se il pannello orario è chiuso, aprirlo prima Sposta lo stato attivo sul pannello dei componenti della scheda Sposta lo stato attivo sul primo elemento del menù del nastro. Se il nastro è chiuso, aprirlo prima MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 26

27 FINESTRA A SCHERMO INTERO I seguenti tasti di scelta rapida funzionano nella finestra a schermo intero. Tasto di scelta rapida F2 F8 Ctrl+F8 Tab Maiusc+Tab Ctrl+P Ctrl+S Ctrl+Maiusc+D Ctrl+Tab Ctrl+Maiusc+Tab Ctrl+T Ctrl+Maiusc+W Esc Descrizione Reimposta layout Sposta lo stato attivo sul pannello orario Mostra/Nascondi il pannello orario Sposta lo stato attivo sul controllo successivo (la videocamera successiva nella scheda) Sposta lo stato attivo sul controllo precedente (la videocamera precedente nella scheda) Stampa immagine video Salva immagine video Duplica visualizzazione video Seleziona la scheda successiva. Se la scheda attualmente selezionata è l'ultima scheda, selezionare la prima scheda nella finestra. La scheda di aggiunta (+) non viene selezionata. Seleziona la scheda precedente. Se la scheda attualmente selezionata è la prima scheda, selezionare l'ultima scheda nella finestra. La scheda di aggiunta (+) non viene selezionata. Crea una nuova scheda della videocamera. Quando si crea una nuova videocamera, spostare lo stato attivo sul primo elemento nella struttura del dispositivo (per agevolare l'aggiunta di nuove videocamere). Chiudi la scheda attuale Ripristina da schermo intero a dimensione normale MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 27

28 Ctrl+D Ctrl+G Ctrl+E Ctrl+Destra Ctrl+Sinistra Ctrl+Maiusc+Destra Ctrl+Maiusc+Sinistra Selezione della data Selezione dell'ora Selezione dell'attività Imposta il tempo di riproduzione a +30 secondi Imposta il tempo di riproduzione a -30 secondi Imposta il tempo di riproduzione a +5 minuti Imposta il tempo di riproduzione a -5 minuti Ctrl+Alt+Maiusc+Sinistra Imposta il tempo di riproduzione a -1 ora Ctrl+Alt+Maiusc+Destra Ctrl+Maiusc+Y Ctrl+Y Ctrl+Invio Ctrl+Spazio Maiusc+Sinistra Maiusc+Destra Ctrl+0...Ctrl+9 Ctrl+W Alt+Invio Imposta il tempo di riproduzione a +1 ora Imposta il tempo di riproduzione a +1 giorno Imposta il tempo di riproduzione a -1 giorno Imposta sull'orario attuale Ferma la riproduzione Riduce la velocità di riproduzione Aumenta la velocità di riproduzione Selezione della videocamera Chiude la videocamera selezionata Ingrandisce la videocamera selezionata SCHEDE Tasto di scelta Descrizione MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 28

29 rapida Ctrl+Tab Ctrl+Maiusc+Tab Ctrl+T Ctrl+Maiusc+T Ctrl+Maiusc+W Alt+Maiusc+Invio Esc Ctrl+Maiusc+C Ctrl+Maiusc+R Ctrl+Maiusc+B Ctrl+Maiusc+A Seleziona la scheda successiva. Se la scheda attualmente selezionata è l'ultima scheda, selezionare la prima scheda nella finestra. La scheda di aggiunta (+) non viene selezionata. Seleziona la scheda precedente. Se la scheda attualmente selezionata è la prima scheda, selezionare l'ultima scheda nella finestra. La scheda di aggiunta (+) non viene selezionata. Crea una nuova scheda della videocamera. Quando si crea una nuova videocamera, spostare lo stato attivo sul primo elemento nella struttura del dispositivo (per agevolare l'aggiunta di nuove videocamere). Apre il menù delle schede Chiudi la scheda attuale Ingrandisce la scheda attuale a dimensione schermo intero Ripristina la scheda ingrandita a dimensione normale (quando non è selezionata nessuna videocamera) Accendi/Spegni ritaglio automatico dell'immagine Reimposta tutti gli zoom della videocamera sullo zoom massimo Accendi/Spegni rettangolo di selezione Accendi/Spegni parte finale FINESTRA DEL PROFILO Tasto di scelta rapida Invio (quando è selezionata una videocamera) Invio (quando è Descrizione Aggiunge una videocamera alla scheda Aggiunge tutte le videocamere nella scheda selezionata e MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 29

30 selezionata una cartella) Sinistra (quando la cartella selezionata è ampliata) Sinistra (quando la cartella selezionata non è ampliata) Destra (quando la cartella selezionata non è ampliata) Su e Giù amplia la cartella Chiude la cartella Seleziona la cartella padre Apre la cartella Sposta la selezione su o giù. Quando è attiva una videocamera, nella scheda vengono mostrati i pulsanti per quella videocamera (quella videocamera diventa selezionata) TEMPO E VELOCITÀ DI RIPRODUZIONE Tasto di scelta rapida Ctrl+D Ctrl+G Ctrl+Destra Ctrl+Sinistra Ctrl+Maiusc+Destra Ctrl+Maiusc+Sinistra Descrizione Apre il pannello di selezione della data. Si seleziona la data con i tasti di direzione e si accetta la selezione con Invio. Tanto Invio quanto Esc chiudono il pannello di selezione della data. Apre il pannello di selezione dell'ora. Si seleziona l'ora con i tasti di direzione e si accetta la selezione con Invio. Quando si preme un pulsante, il pannello resta aperto. Esc chiude il pannello di selezione dell'ora. Imposta il tempo di riproduzione a +30 secondi Imposta il tempo di riproduzione a -30 secondi. In modalità tempo reale, passare prima alla modalità di riproduzione, quindi impostare la velocità 1x. Imposta il tempo di riproduzione a +5 minuti Imposta il tempo di riproduzione a -5 minuti. In modalità MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 30

31 tempo reale, passare prima alla modalità di riproduzione, quindi impostare la velocità 1x. Ctrl+Alt+Maiusc+Sinistra Imposta il tempo di riproduzione a -1 ora Ctrl+Alt+Maiusc+Destra Ctrl+Maiusc+Y Ctrl+Y Ctrl+Invio Ctrl+Spazio Maiusc+Destra Maiusc+Sinistra Ctrl+Alt+Destra Ctrl+Alt+Sinistra Imposta il tempo di riproduzione a +1 ora Imposta il tempo di riproduzione a +1 giorno Imposta il tempo di riproduzione a -1 giorno Passa alla modalità tempo reale. Nessuna azione se si è già in modalità tempo reale. Pausa/Play Accelera la riproduzione/la velocità di avanzamento rapido. Nessuna azione in modalità tempo reale. Riduce la riproduzione/la velocità di avanzamento rapido (quando la velocità è uguale a 0, si avvia la riproduzione/il riavvolgimento rapido). In modalità tempo reale, passare alla modalità di riproduzione e avviare la riproduzione alla velocità di 0,5x. Visualizza il frame video successivo in modalità di riproduzione Visualizza il frame video precedente in modalità di riproduzione VARIE Tasto di scelta rapida Ctrl+E Descrizione Apre l'elenco delle attività. Utilizzare i tasti di direzione + Invio per selezionare l'attività. Esc chiude l'elenco delle attività senza selezionare l'attività. Tab chiude il menù e imposta lo stato attivo sull'elemento successivo. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 31

32 Ctrl+L Ctrl+Su Ctrl+Giù Apre il menù del layout (è possibile modificare la selezione del nome del layout con i tasti di direzione, Esc chiude il menù senza selezionare il layout) Carica il layout precedente (secondo l'ordine del menù del layout) Carica il layout successivo (secondo l'ordine del menù del layout) SELEZIONE DI UNA VIDEOCAMERA IN UNA SCHEDA Tasto di scelta rapida Da Ctrl+1 a Ctrl+0 Tab Maiusc+Tab Esc Descrizione Imposta lo stato attivo sulla n:ª videocamera nella scheda (0=10ª) Videocamera successiva Videocamera precedente Rimuove la selezione della videocamera CONTROLLI DELLA VIDEOCAMERA Tasto di scelta rapida Ctrl+W Alt+Invio Invio doppio Esc Ctrl+P Ctrl+S Descrizione Chiude la videocamera attuale Ingrandisci videocamera nella scheda. Ingrandisci/Riduci videocamera nella scheda Ripristina una videocamera a dimensione normale (quando ingrandita). Quando è già a dimensione normale, rimuove lo stato attivo. Stampa l'immagine della videocamera. Salva (esporta) l'immagine della videocamera. MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 32

33 Ctrl+Maiusc+D Duplica visualizzazione video CONTROLLO VIDEOCAMERA PANORAMICA Tasto di scelta rapida Tasti freccia Pagina su Pagina giù Principale Fine Descrizione Spostamento della videocamera verso sinistra, verso destra, verso l'alto, verso il basso (anche direzioni intermedie) Riduci Ingrandisci Riduzione completa Ingrandimento massimo CONTROLLO I/O Tasto di scelta rapida Descrizione Tasti freccia Cambia lo stato attivo tra tasti di azione, tasti con popup contenuti e tasti di chiusura quando il pannello dei componenti è in stato attivo Spazio Esegue un'azione predefinita quando si seleziona un elemento dall'albero del profilo MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 33

34 COPYRIGHT Mirasys Ltd. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo documento può essere riprodotta per qualsiasi scopo, anche parziale, senza esplicito consenso di Mirasys Ltd. MARCHI DI FABBRICA Mirasys, Mirasys DINA, Mirasys N, Mirasys V, Mirasys NVR, Mirasys NVR Pro, Mirasys NVR Enterprise, Mirasys Spotter e Mirasys Carbon sono marchi di fabbrica di Mirasys Ltd. Microsoft e Windows sono marchi di fabbrica o marchi di fabbrica registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Altri nomi di prodotti e denominazioni commerciali potrebbero essere marchi di fabbrica registrati dei rispettivi proprietari. COPYRIGHT I copyright di alcune parti del presente software appartengono ad altri, come indicato di seguito: DirectSkin OCX WindowBlinds: DirectSkin OCX Stardock log4net Copyright The Apache Software Foundation MD5 Copyright RSA Data Security, Inc. Created Tutti i diritti riservati. La licenza per la copia e l'utilizzo di questo software è concessa a condizione che sia identificato come "RSA Data Security, Inc. MD5 Message-Digest Algorithm" in tutto il materiale che menziona o si riferisce a questo software o a questa funzione. La licenza è inoltre concessa per creare e utilizzare lavori derivati, a condizione che tali lavori siano identificati come "derivati da RSA Data Security, Inc. MD5 Message-Digest Algorithm" in tutto il materiale che menziona o si riferisce al lavoro derivato. RSA Data Security, Inc. non si assume alcuna responsabilità riguardo alla commerciabilità di questo software o all'idoneità di questo software per qualsiasi scopo particolare. Esso è fornito "così com'è" senza alcuna garanzia esplicita o implicita di alcun tipo. Questi avvisi devono essere conservati in qualunque copia di qualsiasi parte di questa documentazione e/o software. Componenti dei formati multimediali di Windows Questo prodotto include tecnologia di proprietà di Microsoft Corporation ed è concesso in licenza da Microsoft Licensing, GP. L'uso o la distribuzione di tale tecnologia al di fuori di questo prodotto è vietato senza una licenza di Microsoft Corporation e/o Microsoft Licensing, GP a seconda dei casi. Xerces MIRASYS VMS 7.0 MIRASYS LTD PAGINA 34

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis SAP BusinessObjects Process Analysis XI3.1 Service Pack 3 windows Copyright 2010 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3, SAP NetWeaver, Duet,

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

AMBIENTE DEV PASCAL. Dev-Pascal 1.9.2. Finestra di apertura

AMBIENTE DEV PASCAL. Dev-Pascal 1.9.2. Finestra di apertura Dev-Pascal 1.9.2 1 Dev-Pascal è un ambiente di sviluppo integrato per la programmazione in linguaggio Pascal sotto Windows prodotto dalla Bloodshed con licenza GNU e liberamente scaricabile al link http://www.bloodshed.net/dev/devpas192.exe

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 Indice generale GUIDA A CALC 3.5... 3 1 Utilizzo dell'applicazione... 3 1.1 LAVORARE CON IL FOGLIO ELETTRONICO...3 1.2 MIGLIORARE LA

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G 1. Il telefono 1 1.1 Rimozione del coperchio posteriore 1 1.2 Ricarica della batteria 2 1.3 Scheda SIM e scheda microsd 3 1.4 Accensione/spegnimento e modalità aereo

Dettagli

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo Manuale dell'utente Smart 4 turbo Alcuni servizi e applicazioni potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi. Per maggiori informazioni rivolgersi ai punti vendita. Android è un marchio di Google

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

FileMaker Pro 10. Esercitazioni

FileMaker Pro 10. Esercitazioni FileMaker Pro 10 Esercitazioni 2007-2009 FileMaker, Inc., tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker, il logo della cartella dei file, Bento

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

IN BASSO NELLA FINESTRA C È LA BARRA DI DISEGNO. SE NON È VISIBILE, FARE CLIC SUL MENU IN ALTO: VISUALIZZA / BARRE DEGLI STRUMENTI / DISEGNO

IN BASSO NELLA FINESTRA C È LA BARRA DI DISEGNO. SE NON È VISIBILE, FARE CLIC SUL MENU IN ALTO: VISUALIZZA / BARRE DEGLI STRUMENTI / DISEGNO FARE UNA MAPPA CON OPENOFFICE IMPRESS START/PROGRAMMI APRIRE IMPRESS SCEGLIERE PRESENTAZIONE VUOTA. POI CLIC SU AVANTI E DI NUOVO SU AVANTI. QUANDO AVANTI NON COMPARE PIÙ, FARE CLIC SU CREA CHIUDERE LE

Dettagli

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni ITALIANO Software per elaborazione, visualizzazione e modifica d'immagini RAW Digital Photo Professional Ver.. Istruzioni Contenuto delle Istruzioni DPP è l'abbreviazione di Digital Photo Professional.

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10

Le novità di QuarkXPress 10 Le novità di QuarkXPress 10 INDICE Indice Le novità di QuarkXPress 10...3 Motore grafico Xenon...4 Interfaccia utente moderna e ottimizzata...6 Potenziamento della produttività...7 Altre nuove funzionalità...10

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni ADOBE PREMIERE ELEMENTS Guida ed esercitazioni Novità Novità di Adobe Premiere Elements 13 Adobe Premiere Elements 13 offre nuove funzioni e miglioramenti che facilitano la creazione di filmati d impatto.

Dettagli

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Hugo Hansen L'autore L'autore Hugo Hansen vive appena fuori dalla splendida città di Copenhagen. Esperto professionista nell'ambito del design grafico,

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli