Specifiche Tecniche e Funzionali Applicativo DIAGNOS PLUS (10/2014)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Specifiche Tecniche e Funzionali Applicativo DIAGNOS PLUS (10/2014)"

Transcript

1 Specifiche Tecniche e Funzionali Applicativo DIAGNOS PLUS (10/2014) Circolarità Anagrafica in Comuni sino a abitanti

2 Indice Scopo del Documento 1 DIAGNOS PLUS, lo scenario 1 DIAGNOS PLUS, a cosa serve 1 L architettura di Sistema 2 Requisiti tecnici minimi richiesti 3 Caratteristiche tecniche di DIAGNOS PLUS 3 Caratteristiche funzionali di DIAGNOS PLUS 4 Caratteristiche tecniche DB MySQL 4 Le Fasi del processo operativo 5 Le tipologie di criticità evidenziate 8

3 Specifiche Tecniche Scopo del Documento Lo scopo del presente documento è quello di definire l Architettura di Sistema, il comportamento e le principali funzioni dell applicativo DIAGNOS PLUS DIAGNOS PLUS è destinato al Comune ed è un potente strumento di verifica del livello di allineamento dati tra l archivio locale dell Anagrafe della Popolazione Residente, l INA e l Anagrafe Tributaria. DIAGNOS PLUS: lo scenario L Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente / ANPR - che nel 2015 subentrerà all INA, AIRE ed APR Comunale - per il fatto di essere nuova, unica e centralizzata cambierà il modo di lavorare nella P.A. E un passaggio epocale, e come tale va preparato bene, a garanzia di positivi risultati per tutti. Per ogni Comune, uno dei momenti più delicati di questo passaggio è rappresentato dal risultato dell invio ad ANPR dei dati contenuti negli archivi locali APR (Anagrafe della Popolazione Residente) ed AIRE, risultati che sono conseguenza dei controlli di congruità e consistenza effettuati dal Sistema rispetto alle informazioni già presenti in ANPR e provenienti dagli archivi centrali INA ed AIRE E possibile che i controlli effettuati evidenzino delle irregolarità e dei disallineamenti nelle posizioni anagrafiche; anzi, è altamente probabile. Queste criticità dal Sistema vengono considerate anomalie ed ostacolano il processo di subentro; l Anagrafe del Comune deve adoperarsi ad eliminarle ed a ritrasmettere il flusso dati bonificato, il tutto in tempi è facile prevedere - piuttosto brevi. Ma il Comune può effettuare GIA OGGI una valutazione quantitativa e qualitativa delle criticità che incontrerà al momento del subentro in modo da prevenire / sanare SUBITO i potenziali ostacoli generati dai controlli effettuati? La risposta è SI. Lo strumento è DIAGNOS PLUS DIAGNOS PLUS: a cosa serve DIAGNOS PLUS serve al Comune per ottenere notizie certe e dettagliate sul livello di allineamento della propria base dati anagrafica con l INA, l Indice Nazionale delle Anagrafi, e con l Anagrafe Tributaria. DIAGNOS PLUS produce una reportistica a supporto dell Ufficio Anagrafe del Comune per stabilire QUANTE sono le posizioni anagrafiche irregolari/disallineate stabilire QUALI sono le posizioni anagrafiche irregolari/disallineate stabilire il MOTIVO (la tipologia) delle criticità riscontrate. Spec Tec Diagnos Plus 1/ Pag. 1

4 L architettura di Sistema COMUNE Diagnos Plus ELABORAZIONE Controllo incrociato Gestionale di Anagrafe File Transfer File Transfer File Transfer INA AGENZIA ENTRATE Canale INA WEB Funzione Estrazione Popolazione Residente Canale PUNTO FISCO Funzione Allineamento Codici Fiscali Il Gestionale di Anagrafe Punto Fisco: ogni Comune è dotato di un sistema informatico di gestione dell Anagrafe realizzato secondo normativa vigente. Uno di questi vincoli normativi prevede la possibilità di generare un file contenente l intera popolazione residente in Comune conforme al tracciato definito nella circolare Miacel n. 1 del Tale file è utilizzato per richiedere ad Agenzia delle Entrate, tramite il canale proprietario Punto Fisco al quale ogni Comune è abilitato all accesso, l allineamento dei Codici Fiscali e dei Dati Anagrafici di tutti i cittadini residenti in Comune. Tale file comparato con l APR del Comune, evidenzia le irregolarità tra quest ultimo e l archivio di Agenzia delle Entrate e rappresenta la prima fonte di dati che verrà successivamente elaborata da DIAGNOS PLUS L INA WEB: Ogni Comune è dotato delle credenziali rilasciate dal Ministero dell Interno per accedere al servizio INA WEB. Una delle funzionalità di INA WEB, ad accesso avvenuto, è la generazione di un file contenente le posizioni anagrafiche dell intera popolazione da INA riconosciuta come residente nel Comune che ha effettuato l accesso. Il tracciato record del file è stabilito dalla documentazione in materia rilasciata dal Ministero. Un ulteriore funzionalità di INA WEB prevede il trasferimento del file da INA al Comune. Tale file rappresenta la seconda fonte di dati dell applicativo DIAGNOS PLUS Spec Tec Diagnos Plus 1/ Pag. 2

5 Postazione PC DIAGNOS PLUS: requisiti tecnici minimi richiesti S.O.: Windows XP (S.P. 3) o superiori RAM: 1 Gb Spazio libero su disco: 1 Gb Configurazione e Caratteristiche Disponibilità utenza di amministratore Caratteristiche tecniche DIAGNOS PLUS DIAGNOS PLUS Windows Application DB ACCESS Windows Application DIAGNOS PLUS si installa tramite file di SETUP Dimora nella cartella \DIAGNOS L accesso è consentito da credenziali utente. Spec Tec Diagnos Plus 1/ Pag. 3

6 Caratteristiche funzionali DIAGNOS PLUS 1. Accesso protetto da credenziali utente 2. Generazione di nuovi utenti e modifica delle credenziali utente 3. Procedura di import dati da interfaccia utente 4. Attivazione procedura di controllo incrociato dei dati 5. Consultazione dei risultati riassuntivi del controllo incrociato dati (tipologie di criticità riscontrate e quantità di soggetti inseriti in ogni tipologia) 6. Consultazione della lista di posizioni anagrafiche generata da Diagnos per ogni tipologia di criticità 7. Consultazione dei dati di dettaglio di ogni posizione anagrafica mettendo a confronto visivo il contenuto INA con il contenuto APR locale/anagrafe Tributaria 8. Consultazione delle principali indicazioni utili a risolvere le anomalie. 9. Tabelle Comuni Italiani e Stati Esteri a supporto dell attività dell operatore Caratteristiche tecniche del DB MYSQL Nome Database: Diagnos Piattaforma Access STRUTTURA DATABASE Tabella INA Tabella AE Tabella TUTTI Tabella NAZIONI Tabella ID_PASS Tabella NSERIE Tabella POPOLAMENTO Tabella SBLOCCO Spec Tec Diagnos Plus 1/ Pag. 4

7 Le FASI ed il PROCESSO operativo LE FASI Preparazione Flussi Dati Import nel DB ACCESS Consultazione Risultati Elaborazione dati IL PROCESSO OPERATIVO Preparazione Flussi Dati PREPARAZIONE FILE AGENZIA DELLE ENTRATE Anagrafe 1 Estrazione dati FILE 3 Agenzia Entrate estrazione di TUTTI i soggetti residenti in Comune con tracciato Allineamento CF inoltro del/dei file prodotto/i ad Agenzia delle Entrate tramite la funzione presente sul portale Punto Fisco relativa alla richiesta di Allineamento Codici Fiscali Spec Tec Diagnos Plus 1/ Pag. 5

8 3 ricezione e memorizzazione nella postazione PC DIAGNOS PLUS del/i file elaborato/i da Agenzia delle Entrate contenenti i soggetti con Codice Fiscale validato e con CF non validato PREPARAZIONE FILE RESIDENTI INA 1 INA WEB Estrazione dati FILE Richiesta, tramite INA WEB dell estrazione massiva di TUTTI i soggetti per INA residenti in Comune ricezione e memorizzazione nella postazione PC DIAGNOS PLUS del/i file generato da INA Import nel DB ACCESS Inport dati DB ACCESS FILE FILE Spec Tec Diagnos Plus 1/ Pag. 6

9 Elaborazione Dati Interfaccia utente DIAGNOS PLUS Lancio Procedura di Elaborazione Tramite l interfaccia utente di DIAGNOS PLUS, viene attivata la procedura di elaborazione. Tale procedura effettua un controllo incrociato tra: I dati delle posizioni anagrafiche con CF validato contenute in APR locale con i dati delle medesime posizioni anagrafiche contenute in INA le posizioni anagrafiche contenute in INA con le posizioni anagrafiche contenute in APR del Comune. Consultazione Risultati Interfaccia utente DIAGNOS PLUS Funzioni di consultazione Tramite l interfaccia utente di DIAGNOS PLUS, si accede alle funzioni di consultazione dei risultati ottenuti, consultazioni sia riassuntive che di dettaglio. Spec Tec Diagnos Plus 1/ Pag. 7

10 Le tipologie di criticità evidenziate Spec Tec Diagnos Plus 1/ Pag. 8

Specifiche Tecniche e Funzionali Applicativo DIAGNOS PLUS (09/2015)

Specifiche Tecniche e Funzionali Applicativo DIAGNOS PLUS (09/2015) Specifiche Tecniche e Funzionali Applicativo DIAGNOS PLUS (09/205) Circolarità Anagrafica in Comuni sino a 00.000 abitanti Indice Scopo del Documento 3 DIAGNOS PLUS, lo scenario 3 DIAGNOS PLUS, a cosa

Dettagli

Specifiche Tecniche e Funzionali Applicativo DIAGNOS PLUS (10/2014)

Specifiche Tecniche e Funzionali Applicativo DIAGNOS PLUS (10/2014) Centro Servizi per la Circolarità Anagrafica Corso U. Sovietica 62/5B - 035 TORINO - Tel. 0,3473620 stesei@.stesei.it Specifiche Tecniche e Funzionali Applicativo DIAGNOS PLUS (0/204) Circolarità Anagrafica

Dettagli

DINAMIC LIGHT PLUS Principali modifiche introdotte con la versione 4.75 Giugno 2011

DINAMIC LIGHT PLUS Principali modifiche introdotte con la versione 4.75 Giugno 2011 DINAMIC LIGHT PLUS Principali modifiche introdotte con la versione 4.75 Giugno 2011 1. Gestione DEFISCALIZZAZIONE in Anagrafica Macchine In seguito alla precisazione data dall Agenzia delle Entrate all

Dettagli

Manuale operativo. Servizio K706A COD. PRODOTTO D.6.3

Manuale operativo. Servizio K706A COD. PRODOTTO D.6.3 Manuale operativo Servizio K706A COD. PRODOTTO D.6.3 Indice UNO SGUARDO D INSIEME...3 1. BARRA DI MENU...4 2. LETTURA DELLE VARIAZIONI ANAGRAFICHE DA TRASMETTERE..5 3. IMPOSTAZIONI MODULO K706A....5 4.

Dettagli

Validazione codici fiscali. Manuale operativo

Validazione codici fiscali. Manuale operativo Validazione codici fiscali Manuale operativo Teramo, luglio 2015 INDICE 1 PREMESSA 3 1.1 Estrazione dati per richiesta C.F. 3 1.2 Invio dati all Agenzia delle Entrate 5 1.3 Ricezione file elaborato dall

Dettagli

14 maggio 2010 Versione 1.0

14 maggio 2010 Versione 1.0 SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN SISTEMA PER LA RILEVAZIONE DELLA QUALITÀ PERCEPITA DAGLI UTENTI, NEI CONFRONTI DI SERVIZI RICHIESTI ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, ATTRAVERSO L'UTILIZZO DI EMOTICON. 14 maggio

Dettagli

Gestione Ruoli 6.0 e SmartEditor plus

Gestione Ruoli 6.0 e SmartEditor plus Gestione Ruoli 6.0 e SmartEditor plus Il Software "Gestione RUOLI 6.0" è uno strumento molto potente nel caricamento, gestione e visualizzazione dei dati relativi alle minute di ruolo ed è in grado di

Dettagli

AURA AVVIO DESCRIZIONE ATTIVITÀ PIANIFICATE

AURA AVVIO DESCRIZIONE ATTIVITÀ PIANIFICATE Pag. 1 di 11 VERIFICHE E APPROVAZIONI VERSIONE REDAZIONE CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME DATA NOME DATA NOME DATA V02 E. CALORE 22/01/2010 S. DALL OLIO 22/01/2010 S. DALL OLIO V01

Dettagli

Gestione Deleghe e Acquisizione 730 Precompilato

Gestione Deleghe e Acquisizione 730 Precompilato Gestione Deleghe e Acquisizione 730 Precompilato Obiettivi Principali Gestire acquisizione delega contribuente con tutti i dati Gestire numerazione cronologica deleghe Gestire archiviazione documentale

Dettagli

Descrizione della Fornitura

Descrizione della Fornitura Descrizione della Fornitura Situazione As Is Attualmente tutte le scadenze relative agli adempimenti normativi periodici obbligatori, vengono gestite con il supporto di un DB Access. Gli adempimento vengono

Dettagli

TAA Guida Utente. Le caratteristiche minime della postazione PC sulla quale si va ad installare TAA sono dipendenti dal numero di abitanti del Comune.

TAA Guida Utente. Le caratteristiche minime della postazione PC sulla quale si va ad installare TAA sono dipendenti dal numero di abitanti del Comune. TAA Guida Utente 1. CARATTERISTICHE MINIME POSTAZIONE Le caratteristiche minime della postazione PC sulla quale si va ad installare TAA sono dipendenti dal numero di abitanti del Comune. S.O. : Windows

Dettagli

MANUALE UTENTE Assistenza Fiscale 2015

MANUALE UTENTE Assistenza Fiscale 2015 MANUALE UTENTE Assistenza Fiscale 2015 Pag. 2 / 18 Sommario 1. Premessa...3 2. Trasmissione dei file al Sostituto d'imposta...4 3. Requisiti minimi di sistema...5 4. Guida all Installazione...6 5. Uscire

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO Sommario Installazione dell applicazione... 3 L applicazione... 4 Requisiti... 4 Avvio dell applicazione... 4 Connessione al Database di EuroTouch

Dettagli

Manuale Operativo 1. INTRODUZIONE 2. ACCESSO ALL APPLICATIVO WEB 3. UTILIZZO DELL APPLICATIVO. 3.1. Dati Utente. 3.2.

Manuale Operativo 1. INTRODUZIONE 2. ACCESSO ALL APPLICATIVO WEB 3. UTILIZZO DELL APPLICATIVO. 3.1. Dati Utente. 3.2. Manuale Operativo 1. INTRODUZIONE 2. ACCESSO ALL APPLICATIVO WEB 3. UTILIZZO DELL APPLICATIVO 3.1. Dati Utente 3.2. Aree di Lavoro 3.3. Abilitazione Utente 3.4. Abilitazione Applicazioni 4. ACCESSO FORNITORI

Dettagli

Manuale Terminal Manager 2.0

Manuale Terminal Manager 2.0 Manuale Terminal Manager 2.0 CREAZIONE / MODIFICA / CANCELLAZIONE TERMINALI Tramite il pulsante NUOVO possiamo aggiungere un terminale alla lista del nostro impianto. Comparirà una finestra che permette

Dettagli

Requisiti minimi di installazione... 1. Novità Piattaforma CGN 2015: Piattaforma nominativa... 2. Piattaforma CGN 2014 non installata...

Requisiti minimi di installazione... 1. Novità Piattaforma CGN 2015: Piattaforma nominativa... 2. Piattaforma CGN 2014 non installata... SOMMARIO Requisiti minimi di installazione... 1 Novità Piattaforma CGN 2015: Piattaforma nominativa... 2 Piattaforma CGN 2014 non installata... 3 Monoutente... 3 Multiutente... 5 Piattaforma CGN 2014 installata...

Dettagli

CentralixCallCenter Descrizione del sistema. Allinone1 Srl Piazza Roma, 2 - Santa Maria a Vico - 81028 (CE) - TEL. 0823 758929 info@allinonesrl.

CentralixCallCenter Descrizione del sistema. Allinone1 Srl Piazza Roma, 2 - Santa Maria a Vico - 81028 (CE) - TEL. 0823 758929 info@allinonesrl. CentralixCallCenter Descrizione del sistema Allinone1 Srl Piazza Roma, 2 - Santa Maria a Vico - 81028 (CE) - TEL. 0823 758929 info@allinonesrl.net 2 Descrizione del sistema Sommario Centralix 4 Introduzione

Dettagli

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Data Creazione 04/12/2012 Versione 1.0 Autore Alberto Bruno Stato documento Revisioni 1 Sommario 1 - Introduzione... 3 2 - Attivazione

Dettagli

Servizi Integrati Circolarità. Anagrafica INA-SAIA

Servizi Integrati Circolarità. Anagrafica INA-SAIA Pagina 1 di 9 PRESENTAZIONE Il ToolINA (k706asp), è accessibile via web, consente al Comune di: 1) Inserire le variazioni anagrafiche da notificare ad INA SAIA 2) Trasmettere le variazioni anagrafiche

Dettagli

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE...

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... Sommario SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... 4 INTRODUZIONE ALLE FUNZIONALITÀ DEL PROGRAMMA INTRAWEB... 4 STRUTTURA DEL MANUALE... 4 INSTALLAZIONE INRAWEB VER. 11.0.0.0... 5 1 GESTIONE INTRAWEB VER 11.0.0.0...

Dettagli

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione PARAMETRI 2014 P.I. 2013 Guida all uso ed all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2014 consente di stimare i ricavi o i compensi dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB L applicazione realizzata ha lo scopo di consentire agli agenti l inserimento via web dei dati relativi alle visite effettuate alla clientela. I requisiti informatici

Dettagli

ATLAS Installazione : INSTALLAZIONE POSTAZIONE STUDENTE

ATLAS Installazione : INSTALLAZIONE POSTAZIONE STUDENTE ATLAS Installazione : INSTALLAZIONE POSTAZIONE STUDENTE Installazione di Atlas Postazione Studente CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per

Dettagli

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata Turbodoc Archiviazione Ottica Integrata Archiviazione Ottica... 3 Un nuovo modo di archiviare documenti, dei e immagini... 3 I moduli di TURBODOC... 4 Creazione dell armadio virtuale... 5 Creazione della

Dettagli

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN Descrizione L esigenza di sicurezza nelle realtà aziendali è un fenomeno sempre più sentito e richiesto, e proprio per questo Solari ha realizzato un sistema

Dettagli

Architettura del sistema

Architettura del sistema 18/06/15 I N D I C E 1 INTRODUZIONE... 2 2 DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI... 2 3 PROGETTO DI MASSIMA... 3 3.1 REQUISITI DELLA SOLUZIONE... 4 4 LA SOLUZIONE... 4 4.1 IL NUCLEO CENTRALE... 5 4.1.1 La gestione

Dettagli

ACQUISIZIONE DATI AQUAPRO TOUCH. Win Rel. 755011

ACQUISIZIONE DATI AQUAPRO TOUCH. Win Rel. 755011 ACQUISIZIONE DATI AQUAPRO TOUCH Win Rel. 755011 04705 Il software di ripartizione spese per sistema AQUAPRO centralizzato permette, una volta reperiti i dati di consumo individuale d'utenza (tramite teletrasmissione

Dettagli

Web Application Libro Firme Autorizzate

Web Application Libro Firme Autorizzate Web Application Libro Firme Autorizzate Sommario 1 CONTESTO APPLICATIVO... 2 2 ARCHITETTURA APPLICATIVA... 3 2.1 Acquisizione Firme... 3 2.2 Applicazione Web... 3 2.3 Architettura Web... 4 3 SICUREZZA...

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici ALLEGATO TECNICO ALLA CIRCOLARE N. 23/05 Ai sensi del presente allegato tecnico si intende: a) per "S.S.C.E. il sistema di sicurezza del circuito di emissione dei documenti di identità elettronica; b)

Dettagli

TAA TEST ALLINEAMENTO ARCHIVI GUIDA UTENTE ( )

TAA TEST ALLINEAMENTO ARCHIVI GUIDA UTENTE ( ) Centro Servizi per la Circolarità Anagrafica Corso U. Sovietica 612/15B - 10135 Torino Tel. 011,3473620 Fax 011,3471100 stesei@.stesei.it TAA TEST ALLINEAMENTO ARCHIVI GUIDA UTENTE (03.2015) INDICE 1 Descrizione

Dettagli

F.A.Q. PROCEDURA SICEANT PER LE COMUNICAZIONI ANTIMAFIA (EX ART 87)

F.A.Q. PROCEDURA SICEANT PER LE COMUNICAZIONI ANTIMAFIA (EX ART 87) F.A.Q. PROCEDURA SICEANT PER LE COMUNICAZIONI ANTIMAFIA (EX ART 87) Raccolta delle problematiche più comuni nell installazione e configurazione della procedura SICEANT Sommario Caratteristiche generali

Dettagli

WinTERME Gestione stabilimento termale

WinTERME Gestione stabilimento termale WinTERME Gestione stabilimento termale L applicativo WinTERME opera in ambiente Windows (XP, Vista, Sette) ed utilizza un Database RDBMS, ossia un sistema di gestione per database relazionali, residente

Dettagli

Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella

Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella Atti Progetto AQUATER, Bari, 31 ottobre 2007, 9-14 LA BANCA DATI DEI PROGETTI DI RICERCA E L ARCHIVIO DOCUMENTALE DEL CRA Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella Consiglio per la Ricerca e

Dettagli

ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate

ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate Visualizzazione delle ricevute relative ai file inviati. Per controllare lo stato di elaborazione dei file inviati e per entrare in possesso delle ricevute

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Internet Banking. Novità della release 6.1.0 Martedì 22 Settembre 2009

Internet Banking. Novità della release 6.1.0 Martedì 22 Settembre 2009 Internet Banking Novità della release 6.1.0 Martedì 22 Settembre 2009 Menù Gestione funzione Profili e Utenti Profili/Abilita menù: gestione delle abilitazioni Per gli utenti che visualizzano la funzione

Dettagli

Il consenso nel progetto SOLE

Il consenso nel progetto SOLE Il consenso nel progetto Alessia Orsi Regione Emilia-Romagna Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali Roma, 13 dicembre 2010 1 2 3 4 5 Circolare regionale 6/2009 Consenso e FSE Flusso base Architettura

Dettagli

Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere

Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere Importazione Imprese Cassa Edile Gestione Anagrafica Imprese Gestione Anagrafica Tecnici Gestione Pratiche Statistiche Tabelle Varie Gestione Agenda Appuntamenti

Dettagli

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi S.IN.E.R.G.I.A. Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi Manuale di Installazione SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 1 di 28 GENERALITÀ...3

Dettagli

GUIDA PRATICA ALLA PIATTAFORMA ECM - CPD

GUIDA PRATICA ALLA PIATTAFORMA ECM - CPD GUIDA PRATICA ALLA PIATTAFORMA ECM - CPD www.regione.lombardia.it Pubblicazione non in vendita. Nessuna riproduzione, traduzione o adattamento può essere pubblicata senza citarne la fonte. Redazione a

Dettagli

SETTE DOMANDE SU «Protocollo 2»

SETTE DOMANDE SU «Protocollo 2» SETTE DOMANDE SU «Protocollo 2» 1. Che cosa è «Protocollo 2»? 2. A chi serve «Protocollo 2»? 3. Quali sono le principali funzionalità di «Protocollo 2»? 4. Quanto può essere adattato «Protocollo 2» alle

Dettagli

Solution For Electronic Data Interchange. EDIJSuite. La soluzione per l interscambio dei dati in formato elettronico

Solution For Electronic Data Interchange. EDIJSuite. La soluzione per l interscambio dei dati in formato elettronico Solution For Electronic Data Interchange EDIJSuite La soluzione per l interscambio dei dati in formato elettronico Release 1.4 del 20.12.2013 - ST COMPANY SRL EDIJSuite La soluzione per l interscambio

Dettagli

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di controllo uniemens aggregato per l invio mensile unificato delle denunce retributive individuali (EMENS) e delle denunce contributive aziendali

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM PH-NET CGM PH-NET. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. 1 di 16

GUIDA OPERATIVA CGM PH-NET CGM PH-NET. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. 1 di 16 GUIDA OPERATIVA 1 di 16 INDICE 1... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Verifiche preliminari... 4 1.2.3 Attivazione su postazione medico... 4

Dettagli

PECMAILER IL NUOVO CLIENT DI POSTA ELETTRONICA

PECMAILER IL NUOVO CLIENT DI POSTA ELETTRONICA LISTINO E DESCRIZIONE SOFTWARE IL NUOVO CLIENT DI POSTA ELETTRONICA È il nuovo client di posta elettronica di Namirial S.p.a. (Autorità di Certificazione accreditato presso DigitPA) creato appositamente

Dettagli

Manuale Operativo. Servizio GESTASSI. Assistenza Servizi Anagrafici COD. PROD. D.6.3

Manuale Operativo. Servizio GESTASSI. Assistenza Servizi Anagrafici COD. PROD. D.6.3 Manuale Operativo Servizio GESTASSI Assistenza Servizi Anagrafici COD. PROD. D.6.3 Premessa Il presente servizio è attivato per favorire e facilitare la gestione delle irregolarità da INA SAIA comunicate

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2009 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

OLIDALMINE SISTEMI S.N.C. - via Buttaro 4/e - 24044 Dalmine BG - Tel. 035.56.12.01 - Fax 035.56.61.84 - info@olidalmine.it

OLIDALMINE SISTEMI S.N.C. - via Buttaro 4/e - 24044 Dalmine BG - Tel. 035.56.12.01 - Fax 035.56.61.84 - info@olidalmine.it OLIDALMINE SISTEMI s.n.c. è lieta di presentare un software di essenziale importanza per la gestione della attività eseguite dai tecnici dei Comitati Paritetici Territoriali durante le visite per il controllo

Dettagli

Software Servizi Web UOGA

Software Servizi Web UOGA Manuale Operativo Utente Software Servizi Web UOGA S.p.A. Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi Strada Caiese, 3 47891 Dogana Tel. 0549 979611 Fax 0549 979699 e-mail: info@isis.sm Identificatore

Dettagli

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Funzioni di Esportazione Importazione 1 Indice AIRONE GESTIONE RIFIUTI... 1 FUNZIONI DI ESPORTAZIONE E IMPORTAZIONE... 1 INDICE...

Dettagli

Database. Francesco Tapparo Informatica e Bioinformatica 2013-14 1/16

Database. Francesco Tapparo Informatica e Bioinformatica 2013-14 1/16 Database Francesco Tapparo Informatica e Bioinformatica 2013-14 1/16 Trend attuali CPU sempre più potenti Memorie di massa di dimensioni sempre maggiori Eniac: 180m 2 Memoria: 20 numeri di 10 cifre, meno

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI

LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI PRESENTA LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI CONSERVAZIONE ELETTRONICA: LA NORMATIVA Ai fini tributari, l emissione, la conservazione e l esibizione di documenti sotto forma di documenti informatici,

Dettagli

PREFAZIONE. Filename: TRFileint-1210_02 Pag. 1 di 19

PREFAZIONE. Filename: TRFileint-1210_02 Pag. 1 di 19 Istruzioni per scaricare ed installare l aggiornamento dell applicazione File Internet per la trasmissione telematica dei dati relativi alle operazioni di verificazione periodica degli apparecchi misuratori

Dettagli

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi:

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi: CONDOMINI SUL WEB Cosa si intende per condomini sul Web? Dalla versione 1.45 del programma Metodo Condomini l amministratore ha la possibilità di rendere fruibili via WEB ai condòmini (proprietari e conduttori)

Dettagli

LeggiCATASTO. Le due funzionalità principali sono:

LeggiCATASTO. Le due funzionalità principali sono: Il prodotto LeggiCATASTO consente di analizzare in dettaglio i dati del catasto ufficiale, scaricabili dal portale SISTER, e di confrontarli con quelli della propria banca ICI, leggendo il tracciato ministeriale

Dettagli

Quali informazioni posso comunicare o ricevere?

Quali informazioni posso comunicare o ricevere? I n f o W E B A cosa serve InfoWEB? InfoWEB è una soluzione completamente web che, presentandosi con l aspetto di un sito internet, permette di distribuire tutte le informazioni di presenza volute, e non

Dettagli

Installazione di TeamLab su un server locale

Installazione di TeamLab su un server locale Informazioni sulla versione server express di TeamLab La versione server express di TeamLab è una versione del portale progettata specialmente per quelli che hanno deciso di installare e configurare TeamLab

Dettagli

Equitalia spa Equitalia è una società per azioni, a totale capitale pubblico (51% Agenzia delle entrate, 49% Inps), incaricata dell attività di riscossione nazionale dei tributi. Il suo fine è di contribuire

Dettagli

GECOM EMENS Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.0.0 (Versione completa) Data di rilascio: 23.02.2007

GECOM EMENS Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.0.0 (Versione completa) Data di rilascio: 23.02.2007 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: GECOM EMENS Oggetto:

Dettagli

GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1

GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1 GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1 ESPLETAMENTO DI ATTIVITÀ PER L IMPLEMENTAZIONE DELLE COMPONENTI PREVISTE NELLA FASE 3 DEL PROGETTO DI E-GOVERNMENT INTEROPERABILITÀ DEI SISTEMI

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO Sistema di controllo accessi per Zone a Traffico Limitato. Descrizione tecnico economica del sistema

COMUNE DI ROVIGO Sistema di controllo accessi per Zone a Traffico Limitato. Descrizione tecnico economica del sistema Sistema di controllo accessi per Zone a Traffico Limitato Descrizione tecnico economica del sistema Indice INDICE... 2 1. OBIETTIVI... 3 2. DESCRIZIONE GENERALE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI... 5 2.1.

Dettagli

CONSIGLI PER l INVIO TELEMATICO ATTRAVERSO CODICE PIN RILASCIATO DALL AGENZIA DELLE ENTRATE

CONSIGLI PER l INVIO TELEMATICO ATTRAVERSO CODICE PIN RILASCIATO DALL AGENZIA DELLE ENTRATE CONSIGLI PER l INVIO TELEMATICO ATTRAVERSO CODICE PIN RILASCIATO DALL AGENZIA DELLE ENTRATE Collegarsi al sito www.agenziaentrate.gov.it Andare su servizi telematici Per le persone non fisiche, indicare

Dettagli

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Medical Information System CGM DOCUMENTS CompuGroup Medical Italia CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Indice 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 3 1.2 INSTALLAZIONE CGM DOCUMENTS MONOUTENZA

Dettagli

Documentazione Tecnica. Client AnagAire V 6.0 AIRE. Anagrafe degli Italiani Residenti all Estero

Documentazione Tecnica. Client AnagAire V 6.0 AIRE. Anagrafe degli Italiani Residenti all Estero AIRE Anagrafe degli Italiani Residenti all Estero Ministero dell Interno Dipartimento Affari Pag. 1 di 24 INDICE INTRODUZIONE... 3 PRIMA INSTALLAZIONE... 4 GESTIONE DATI MINISTERO... 6 3.1 GESTIONE FILES

Dettagli

Internet Banking. Novità della release 6.0.0 Martedì 03 Marzo 2009

Internet Banking. Novità della release 6.0.0 Martedì 03 Marzo 2009 Internet Banking Novità della release 6.0.0 Martedì 03 Marzo 2009 SEZIONE SALDI E MOVIMENTI Posizione azienda Nella posizione azienda, in presenza di numerosi conti, gli ultimi saldi non verranno più frazionati

Dettagli

ELENCO MODIFICHE GESTIONE OFFERTE

ELENCO MODIFICHE GESTIONE OFFERTE ELENCO MODIFICHE GESTIONE OFFERTE Inserimento / Variazione immobile NUOVA funzione DOCUMENTI Tutti i tuoi file, ovunque!!! Archivia tutti i tuoi file nella Cloud di SkyDrive, di Google Drive o di Dropbox,

Dettagli

ABBINATORE Manuale Utente

ABBINATORE Manuale Utente ABBINATORE è un applicativo utile ad associare il codice articolo originale ad un articolo memorizzato nel sistema gestionale aziendale. In abbinamento alla banca dati IdroLAB ed in particolare con il

Dettagli

ACQUISIZIONE DATI CONTECA TOUCH

ACQUISIZIONE DATI CONTECA TOUCH ACQUISIZIONE DATI CONTECA TOUCH Win Rel. 755010 TSP.04706.01 Il software di acquisizione dati per sistema CONTECA centralizzato permette, una volta reperiti i dati di consumo individuale d'utenza (tramite

Dettagli

Tecnologie Informatiche. security. Rete Aziendale Sicura

Tecnologie Informatiche. security. Rete Aziendale Sicura Tecnologie Informatiche security Rete Aziendale Sicura Neth Security è un sistema veloce, affidabile e potente per la gestione della sicurezza aziendale, la protezione della rete, l accesso a siti indesiderati

Dettagli

con la presente, siamo a ricordarle che dal mese di Aprile 2014, i Notai potranno procedere all invio dei Dati Statistici Notarili, tramite file XML.

con la presente, siamo a ricordarle che dal mese di Aprile 2014, i Notai potranno procedere all invio dei Dati Statistici Notarili, tramite file XML. Vimodrone, 16 aprile 2014 Egregio Notaio, con la presente, siamo a ricordarle che dal mese di Aprile 2014, i Notai potranno procedere all invio dei Dati Statistici Notarili, tramite file XML. In questi

Dettagli

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi S.IN.E.R.G.I.A. Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi Manuale Operativo SINERGIA Manuale Operativo S.IN.E.R.G.I.A. 2.5 Pagina 1 di 26 SOMMARIO PRESENTAZIONE...

Dettagli

Aggiornamento database versione 2.3.3.6. Aggiornamento procedure: - SD.98 (Anagrafe / Elettorale) versione 2.0.3.56 - SAIA-AP5 versione 2.0.

Aggiornamento database versione 2.3.3.6. Aggiornamento procedure: - SD.98 (Anagrafe / Elettorale) versione 2.0.3.56 - SAIA-AP5 versione 2.0. Aggiornamento database versione 2.3.3.6 Aggiornamento procedure: - SD.98 (Anagrafe / Elettorale) versione 2.0.3.56 - SAIA-AP5 versione 2.0.1 Teramo, 24 ottobre 2012 INDICE 1 DOWLOAD DEGLI AGGIORNAMENTI

Dettagli

ANAGRAFE ALUNNI ISTRUZIONI PER LE SCUOLE PARITARIE Linee guida per la trasmissione delle nuove iscrizioni a.s. 2010/11

ANAGRAFE ALUNNI ISTRUZIONI PER LE SCUOLE PARITARIE Linee guida per la trasmissione delle nuove iscrizioni a.s. 2010/11 ANAGRAFE ALUNNI ISTRUZIONI PER LE SCUOLE PARITARIE Linee guida per la trasmissione delle nuove iscrizioni a.s. 2010/11 Al fine di poter trasmettere i dati delle Iscrizioni per l a.s. 2010/11 le scuole

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PORTALE PER I COMUNI GESTIONE DELLA TOPONOMASTICA

GUIDA OPERATIVA PORTALE PER I COMUNI GESTIONE DELLA TOPONOMASTICA Pag. 1 di 21 GUIDA OPERATIVA PORTALE PER I COMUNI GESTIONE DELLA TOPONOMASTICA Estratto del DOC. ES-31-IS-0A Pag. 2 di 21 INDICE SERVIZI PER I COMUNI...3 1.1 GESTIONE DELLA TOPONOMASTICA...5 Nuova prenotazione

Dettagli

Si tratta di un programma per la gestione della messaggistica (e-mail, pec, posta interna, spedizione fax).

Si tratta di un programma per la gestione della messaggistica (e-mail, pec, posta interna, spedizione fax). DoubleMail Si tratta di un programma per la gestione della messaggistica (e-mail, pec, posta interna, spedizione fax). Caratteristiche principali: Gestione di più risorse (caselle mail, Posta certificata,

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 11 marzo 2008 SEERVIIZZIIO TTEELLEEMATTIICO M DOGANALLEE G Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione

Dettagli

Comune di CAMPAGNA LUPIA. Schede di attuazione, monitoraggio e validazione del Piano di sicurezza

Comune di CAMPAGNA LUPIA. Schede di attuazione, monitoraggio e validazione del Piano di sicurezza Comune di CAMPAGNA LUPIA Schede di attuazione, monitoraggio e validazione del Piano di sicurezza Data 09 Marzo 2011 Responsabile della sicurezza CIE MORO MANUELA Monitoraggio del piano - COMUNE DI CAMPAGNALUPIA

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Umbria e delle Marche

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Umbria e delle Marche VIsualizzazione Esami Web (VIEW) Regolamentazione accesso VIEW (VIsualizzazione Esami Web) Regolamentazione accesso Pagina 1 di 7 Indice Generalità e regolamentazione accesso... 3 Profilo di accesso...

Dettagli

Modulo Rilevazione Assenze

Modulo Rilevazione Assenze Argo Modulo Rilevazione Assenze Manuale Utente Versione 1.0.0 del 06-09-2011 Sommario Premessa... 3 Requisiti minimi per l installazione:... 3 Installazione del software... 3 Uso del programma... 4 Accesso...

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA SCHEDA INFORMATIZZATA E MODALITA DI INVIO DEI DATI - L. R. 162/98 PROGRAMMA 2012 052013

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA SCHEDA INFORMATIZZATA E MODALITA DI INVIO DEI DATI - L. R. 162/98 PROGRAMMA 2012 052013 Allegato alla nota n. 6592 del 10 maggio 2013 ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA SCHEDA INFORMATIZZATA E MODALITA DI INVIO DEI DATI - L. R. 162/98 PROGRAMMA 2012 052013 Premessa Il seguente documento illustra

Dettagli

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento CUBE AZIENDA CUBE TAGLIE & COLORI CUBE AUTOTRASPORTI EXPERT UP Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Attenzione! REQUISITO ESSENZIALE PER SCARICARE PRODUCT UPDATER È AVERE INSTALLATO

Dettagli

Allegato 4 elementi inerenti l informatizzazione

Allegato 4 elementi inerenti l informatizzazione Allegato 4 elementi inerenti l informatizzazione SOFTWARE PER LA GESTIONE DEL MAGAZZINO DEGLI AUSILI TERAPEUTICI 1. INFRASTRUTTURA... 2 2. CARATTERISTICHE DEL SOFTWARE... 2 3. ELABORAZIONI... 3 4. TEMPI

Dettagli

InfoCertLog. Scheda Prodotto

InfoCertLog. Scheda Prodotto InfoCertLog Scheda Prodotto Data Maggio 2012 Pagina 2 di 5 Data: Maggio 2012 Sommario 1. Il contesto normativo... 3 1.1. Amministratori di Sistema... 3 1.2. Soggetti interessati dal provvedimento... 3

Dettagli

Installazione di TeamLab su un server locale

Installazione di TeamLab su un server locale Informazioni sulla versione server di TeamLab La versione server di TeamLab è una versione del portale progettata specialmente per quelli che hanno deciso di installare e configurare TeamLab sul loro proprio

Dettagli

LA GESTIONE DEI TRIBUTI A PORTATA DI CLICK

LA GESTIONE DEI TRIBUTI A PORTATA DI CLICK LA GESTIONE DEI TRIBUTI A PORTATA DI CLICK CASSETTO TRIBUTARIO LA RIVOLUzIONE PER LA GESTIONE DEI TRIBUTI è il nuovo strumento per gestire on line le richieste di pagamento dell Ente, bollette, ingiunzioni,

Dettagli

GAS FLUORURATI, OBBLIGO DI DICHIARAZIONE ENTRO IL 31 MAGGIO

GAS FLUORURATI, OBBLIGO DI DICHIARAZIONE ENTRO IL 31 MAGGIO GAS FLUORURATI, OBBLIGO DI DICHIARAZIONE ENTRO IL 31 MAGGIO Vi ricordiamo che anche quest anno è obbligo trasmettere la dichiarazione contenente le informazioni riguardanti la quantità di gas fluorurati

Dettagli

nstallazione di METODO

nstallazione di METODO nstallazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario avere a disposizione

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo T2 A2 Introduzione ai database 1 Prerequisiti Concetto di sistema File system Archivi File e record 2 1 Introduzione Nella gestione di una attività, ad esempio un azienda, la

Dettagli

Attività relative al primo anno

Attività relative al primo anno PIANO OPERATIVO L obiettivo delle attività oggetto di convenzione è il perfezionamento dei sistemi software, l allineamento dei dati pregressi e il costante aggiornamento dei report delle partecipazioni

Dettagli

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione PARAMETRI 2012 P.I. 2011 Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2012 consente di stimare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

Anagrafe dei Rapporti Finanziari

Anagrafe dei Rapporti Finanziari Manuale d istallazione Anagrafe dei Rapporti Finanziari Installazione Anagrafe dei Rapporti Finanziari - Vers. 3.0.7-2013 pag. 1 di 12 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Procedura d installazione... 4 3 Attivazione

Dettagli

AD HOC OFFICE. La suite per l Office Automation di Ad Hoc REVOLUTION. Ad Hoc ENTERPRISE

AD HOC OFFICE. La suite per l Office Automation di Ad Hoc REVOLUTION. Ad Hoc ENTERPRISE AD HOC OFFICE La suite per l Office Automation di Ad Hoc REVOLUTION Ad Hoc ENTERPRISE RUBRICA Collegamento con anagrafica clienti/ fornitori o anagrafica nominativi. Consultazione rapida dati della rubrica

Dettagli

RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche

RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche Le reti consentono: La condivisione di risorse software e dati a distanza La condivisione di risorse hardware e dispositivi (stampanti, hard disk, modem,

Dettagli

Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE. Versione 1.0 24 Giugno 2014

Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE. Versione 1.0 24 Giugno 2014 Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE Versione 1.0 24 Giugno 2014 1 Indice Indice... 2 Indice delle figure... 3 Indice delle tabelle... 4 Obiettivi del documento...

Dettagli

Direzione Centrale Organizzazione. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni

Direzione Centrale Organizzazione. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Integrazione, Gestione ed Evoluzione nuove tecnologie nei sistemi di comunicazione con l utenza Progetto per

Dettagli

Gestione Forniture Telematiche

Gestione Forniture Telematiche Gestione Forniture Telematiche Gestione Forniture Telematiche, integrata nel software Main Office, è la nuova applicazione che consente, in maniera del tutto automatizzata, di adempiere agli obblighi di

Dettagli

Il software permette inoltre l archiviazione dei dati relativi a Clienti e Veicoli, la stampa delle relative schede.

Il software permette inoltre l archiviazione dei dati relativi a Clienti e Veicoli, la stampa delle relative schede. Il Software permette di memorizzare le richieste e le offerte dei Clienti ed incrocia i dati al fine di identificare con un semplice click la proposta relativa alla richiesta. Immettendo un nuovo Veicolo

Dettagli