MODULO DI RICHIESTA APERTURA RAPPORTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MODULO DI RICHIESTA APERTURA RAPPORTO"

Transcript

1 COPIA PER IL CLIENTE Pag. 1 di 8 Spett.le MY UNIPOL BANCA Corso Galileo Galilei, TORINO MODULO DI RICHIESTA APERTURA RAPPORTO Con la compilazione e la sottoscrizione del presente modulo di richiesta apertura rapporto (di seguito anche Modulo ), Unipol Banca S.p.A. offre la possibilità di aderire a My Unipol un conto corrente alle condizioni contrattuali ed economiche previste nelle Condizioni generali di adesione per il Cliente e nel Foglio Informativo coincidente con il Documento di Sintesi, che sono riportati nella sezione Informazioni del sito e che insieme al Modulo costituiscono complessivamente la proposta della Banca all adesione a My Unipol Banca. In particolare My Unipol è costituito dall insieme delle seguenti componenti obbligatorie: a) Conto corrente e relativi servizi accessori (Sezione I - Condizioni generali di adesione per il Cliente); b) Carta Bancomat (Sezione II Parte II - Condizioni generali di adesione per il Cliente); c) Carta prepagata (Sezione II Parte III - Condizioni generali di adesione per il Cliente); d) Servizio di Internet banking (Sezione III - Condizioni generali di adesione per il Cliente). All atto di accensione del rapporto, la Banca mette a diposizione del Cliente anche i seguenti ulteriori servizi che il Cliente potrà successivamente disattivare (o da cui potrà recedere) nei termini e nelle modalità contrattualmente previste: a) servizio di Corrispondenza On line (Sezione IV - Condizioni generali di adesione per il Cliente); b) servizio di SMS Informativo (Sezione V - Condizioni generali di adesione per il Cliente). c) deposito titoli e servizi di negoziazione e ricezione e trasmissione di ordini e collocamento (Sezione VI). I dati contenuti nel presente Modulo corrispondono a quelli inseriti durante la compilazione on line del Modulo stesso. Si prega di verificarne comunque la correttezza. I dati personali riportati nel riquadro Dati anagrafici sono necessari anche per adempiere agli obblighi di legge in materia di prevenzione dell utilizzo del sistema finanziario allo scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo (D.Lgs. 231/2007). Relativamente ai dati personali forniti si ricorda che la legge prevede sanzioni anche di natura penale nei casi in cui gli stessi risultino falsi. DATI ANAGRAFICI DEI TITOLARI DEL RAPPORTO Intestato solo al richiedente Cointestato Dati anagrafici del richiedente Intestatario Principale Nome e Cognome Sesso: M F Codice fiscale Cittadinanza Data di Nascita Località di Nascita Prov. Stato di nascita Indirizzo di residenza Località Prov. CAP Stato Documento di identità (Tipo Documento) Numero Data rilascio Autorità Rilascio Località rilascio Contatti Personali del richiedente: N. Cellulare N. Telefono abitazione N. Telefono Ufficio Indirizzo

2 COPIA PER IL CLIENTE Pag. 2 di 8 Dati anagrafici del cointestatario (secondo intestatario) cointestatario (secondo Nome e Cognome Sesso: M F Codice fiscale Cittadinanza Data di Nascita Località di Nascita Prov. Stato di nascita Indirizzo di residenza Località Prov. CAP Stato Documento di identità (Tipo Documento) Numero Data rilascio Autorità rilascio Località rilascio Contatti Personali del richiedente: N. Cellulare N. Telefono abitazione N. Telefono Ufficio Indirizzo Recapito per l invio della corrispondenza * (se diverso dalla residenza del primo intestatario) Indirizzo Località Prov. CAP Stato *L indirizzo è unico anche nel caso di rapporto cointestato. CATEGORIA DI APPARTENENZA INTESTATARIO/I X CONSUMATORE, ovvero persona fisica che, all atto di sottoscrizione della presente proposta, agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale da eventualmente svolta. CONTO CORRENTE - INFORMAZIONI DI RAPPORTO IBAN provvisorio di My Unipol Banca IBAN IBAN Conto Predefinito IBAN Il conto predefinito deve essere un conto corrente bancario o postale di cui il Richiedente è titolare o contitolare, disgiuntamente con altri nominativi, acceso presso una Filiale di una banca operante nello Stato italiano. INFORMAZIONI SUI SERVIZI DI PAGAMENTO Servizio di internet Banking: Dati del titolare e limiti delle operazioni dispositive Nome e Cognome Codice fiscale Indirizzo mail per l invio del codice utente (unico anche nel caso di rapporto cointestato)

3 COPIA PER IL CLIENTE Pag. 3 di 8 Carta Bancomat PagoBancomat - Vpay: Dati del titolare e limiti di prelievo/pagamento Nome e Cognome Codice fiscale Massimali Prelievo Massimali Pagamento Circuito Bancomat Circuito PagoBancomat Limite giornaliero 300,00 Limite giornaliero 1.300,00 Limite mensile 1.500,00 Limite mensile 1.300,00 Circuito Vpay Circuito Vpay Limite giornaliero 250,00 Limite giornaliero 1.300,00 Limite mensile 1.500,00 Limite mensile 1.300,00 Carta Prepagata e ricaricabile: Dati del titolare e limiti di utilizzo Nome e Cognome Codice fiscale Massimali: Giacenza massima carta 5.000,00 ATM Massimo prelievo (giorno) 540,00 Importo massimo per singola ricarica 2.500,00 ATM Numero Massimo prelievi (giorno) 2 Importo massimo per singola ricarica 5.000,00 Speso massimo giornaliero 2.500,00 (giorno) Importo minimo di ricarica 1,00 RESIDENZA FISCALE E VALUTARIA / CITTADINANZA X Italia* X non sono/siamo cittadino/i degli Stati Uniti d'america.* * in assenza di una mia/nostra diversa dichiarazione scritta, resa alla Banca successivamente all attivazione del rapporto. TRATTAMENTO FISCALE DEL DEPOSITO TITOLI (riferibile al solo caso di deposito titoli destinato ad accogliere esclusivamente titoli non relativi a imprese commerciali ex art. 65 del TUIR e che non costituiscono partecipazioni qualificate ex art. 67 del TUIR). A) Scelta del regime fiscale per la tassazione dei capital gains Ai sensi del D. Lgs. n. 461/97 e relativamente al trattamento fiscale dei redditi diversi conseguiti nell'ambito del deposito titoli, consapevole/i che il regime dichiarativo prevede la tassazione mediante riepilogo nella denucia dei redditi, desidero/iamo che tutte le operazioni che rientrano nella normativa di cui sopra siano assoggettate al regime AMMINISTRATO L'addebito dell'imposta sostitutiva prevista per il regime amministrato e relativa alle plusvalenze realizzate deve essere effettuato sul Conto di appoggio al Deposito titoli. Nel caso in cui ciascuno dei cointestatari sia intestatario di altri depositi, anche differentemente intestati, con c/c di regolamento diversi, autorizzo/iamo ad effettuare le compensazioni tra plusvalenze e minusvalenze, nell'ambito della stessa data valuta di regolamento, e ad effettuare l'addebito dell'imposta eventualmente dovuta sul Conto di regolamento del deposito titoli sul quale si sarà realizzata la plusvalenza di maggior entità. B) Regime fiscale per la tassazione dei dividendi Prendo/iamo atto che, ai sensi e per gli effetti dell'art. 27 del D.P.R. n. 600/1973 sui dividendi delle azioni delle società italiane verrà applicata lab ritenuta del 20% a titolo di imposta. C) Assunzione di responsabilità del Cliente Mi/ci impegno/iamo a comunicare tempestivamente il venir meno dei suddetti requisiti e/o il cambio di residenza

4 COPIA PER IL CLIENTE Pag. 4 di 8 ADEMPIMENTI NORMATIVI Chiedo/Chiediamo di attivare il conto corrente denominato Conto MyUnipol ed i servizi ad esso abbinati (di seguito anche Conto ), composto dall integrazione del Conto con carta bancomat, carta prepagata e servizio di internet banking alle condizioni riportate nelle Condizioni Generali di Adesione per il Cliente e alle condizioni economiche riportate nel Foglio Informativo coincidente con il Documento di Sintesi. Chiedo/Chiediamo altresì l'apertura di un deposito titoli presso la Banca, parimenti intestato rispetto al Conto, nonché la prestazione dei servizi di investimento che la Banca effettuerà sulla base delle condizioni riportate nella Sezione VI delle Condizioni Generali di Adesione e delle condizioni economiche riportate nel citato nel Foglio Informativo coincidente con il Documento di Sintesi nonché nella relativa informativa precontrattuale sui costi ed oneri. Dichiaro/Dichiariamo espressamente: che le informazioni riportate nel Modulo di richiesta accensione rapporto sono esatte e veritiere; che la mia/nostra residenza fiscale e valutaria ai sensi della normativa vigente è in Italia; che la divisa del presente rapporto è da intendersi in EURO. di avere preso visione dell informativa relativa all adeguata verifica della clientela anche relativamente alle sanzioni previste dall Art. 55 comma 2 del D.Lgs 231/2007; di essere stato/i informato/i e di accettare che la presente proposta per essere ritenuta valida dalla Banca deve: (i) essere compilata e sottoscritta in tutti i campi previsti e (ii) deve essere ricevuta dalla Banca, ai recapiti indicati sul Modulo, entro 30 giorni di calendario dalla data riportata sul Modulo stesso; di essere stato/i informato/i e di accettare che il contratto si perfeziona solo al ricorrere di entrambe le seguenti condizioni: (i)ricezione del/i bonifico/i iniziale/i alle coordinate IBAN provvisorie del conto riportate sul Modulo, (ii) la ricezione da parte del Cliente/i di apposita comunicazione scritta contenuta nel c.d. Kit di Benvenuto; di essere stato/i informato/i e di accettare che il contratto si compone dall integrazione del conto corrente con le seguenti ulteriori componenti attivate dalla Banca con l apertura del conto: n.1 carta bancomat, n. 1 carta prepagata e servizio internet banking e n. 1 deposito titoli e servizi correlati, che non possono essere acquisite ed operare separatamente dal conto e, pertanto, la rinuncia / la revoca / l estinzione anche solo di una di esse comporta la rinuncia / la revoca / l estinzione delle restanti componenti e del Conto stesso, con la sola eccezione della carta Prepagata, del dossier titoli e servizi correlati e delle eventuali Carte Bancomat o Prepagata aggiuntive che possono essere invece revocate indipendentemente dalle restanti componenti. con l apertura del Conto, la Banca attiva anche il servizio di corrispondenza on line che il cliente potrà successivamente disattivare e riattivare. che il rapporto di deposito titoli e servizi correlati regolino sul Conto. Dichiaro/Dichiariamo inoltre di aver preso visione e di accettare: le Condizioni Generali di Adesione per il Cliente, composte da: - Sezione I condizioni generali di adesione; - Sezione II norme per la prestazione dei servizi di pagamento ai sensi del D.Lgs 11/2010; a) Sottosezione I disposizioni Generali b) Sottosezione II Disposizioni specifiche relative ai singoli strumenti di pagamento; Parte I Bonifici, Ri.Ba., RID e MAV; Parte II Norme che regolano la carta bancomat e servizi ad essa connessi; Parte III Norme che regolano la carta Prepagata e servizi ad essa connessi. - Sezione III Servizio di internet banking - Sezione IV Norme che regolano il servizio di corrispondenza on line; - Sezione V Norme che regolano il servizio di SMS banking informativo. - Sezione VI Norme che regolano il rapporto di dossier titoli e servizi di negoziazione e ricezione e trasmissione di ordini collocamento Sottosezione I Disposizioni Generali Sottosezione II Norme che regolano i depositi di titoli a custodia ed amministrazione Sottosezione III Norme generali che regolano la prestazione di servizi di investimento Parte I Regole generale Parte II Negoziazione per conto proprio, esecuzione di ordini per conto dei clienti, ricezione e trasmissione ordini Parte III- Collocamento e distribuzione le condizioni economiche indicate nel Foglio informativo coincidente con il Documento di Sintesi, frontespizio e parte integrante e sostanziale del contratto. Prendo/Prendiamo atto che ho/abbiamo diritto, senza penali, senza spese e senza doverne indicare il motivo, a recedere dal contratto nel termine di 14 (quattordici) giorni dalla data di conclusione del contratto stesso (c.d. Diritto di Ripensamento), inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno a Unipol Banca S.p.A. c/o Filiale Virtuale, Piazza Della Costituzione n. 2.Bologna, CAP 40128

5 COPIA PER IL CLIENTE Pag. 5 di 8 Accetto/Accettiamo che tutte le comunicazioni periodiche e specifiche prodotte dalla Banca in relazione al Conto ed ai servizi ad esso connessi siano fornite in modalità telematica tramite il servizio di Internet Banking previsto nel contratto anziché in formato cartaceo, tramite spedizione postale. Sono/siamo consapevole/i che in qualunque momento potrò/potremo richiedere alla Banca di ripristinare l'invio delle comunicazioni tramite posta ordinaria con applicazione delle condizioni economiche relative a tale modalità di invio. Prendo/Prendiamo atto ed accetto/accettiamo infine che la firma di seguito riportata sarà l unica da considerarsi valida, salvo mia/nostra diversa comunicazione scritta, ai fini di una comparazione per la verifica di tutte le successive firme autografe da me/noi apposte per le operazioni e disposizioni che potranno esservi impartite. Dichiaro/Dichiariamo espressamente di aver ricevuto prima della sottoscrizione del contratto e di aver salvato su supporto duraturo i seguenti documenti messi a disposizione dalla Banca sul proprio sito 1) la comunicazione per la classificazione della clientela; 2) di aver ricevuto tutta la documentazione informativa, di seguito elencata, di cui agli artt. 29 e ss. del regolamento consob n /07 prevista per la tipologia di clientela alla quale appartiene/appartengono, e di averne preso visione in ogni sua parte: - informativa sull intermediario e i suoi servizi; - informativa concernente la salvaguardia degli strumenti finanziari e delle somme di denaro della clientela; - informativa sugli strumenti finanziari; - informativa sui costi e sugli oneri; - informativa sulle norme relative al rapporto di deposito titoli, negoziazione e ricezione e trasmissione di ordini e collocamento; 2) di aver ricevuto il documento Sintesi della politica di gestione dei conflitti di interesse e di averne preso visione; 3) di aver ricevuto il documento sulla Politica in materia di esecuzione e trasmissione ; 4) il documento denominato Principali Diritti del Cliente per i contratti conclusi a distanza ; 5) il documento denominato documento informativo sulla profilatura e sui servizi di investimento ; 6) il presente Modulo, le Condizioni Generali di Adesione per il Cliente ed Foglio informativo coincidente con il Documento di Sintesi anche relativo alle norme relative il rapporto di Dossier titoli di cui alla Sezione VI del contratto, che è frontespizio e parte integrante del contratto stesso; 7) l Informativa sulla Privacy; 8) Allegati A, B e C inerenti la prestazione dei servizi di pagamento disciplinati in contratto. Dichiaro/dichiariamo altresì che mi/ci sono state richieste, ai sensi del regolamento consob n /07, informazioni sul livello di conoscenza ed esperienza in materia di servizi di investimento, sulla situazione finanziaria e sugli obiettivi di investimento e che tale richiesta è documentata da apposito questionario da me/noi compilato. CONSENSI REALTIVI ALL UTILIZZO DEL DEPOSITO TITOLI E DEI SERVIZI AD ESSO CORRELATI Acconsento/iamo all'esecuzione degli ordini fuori da un mercato regolamentato o da un sistema multilaterale di negoziazione Autorizzo/iamo la Banca a non rendere pubblico l'ordine, nel caso di invio di un ordine con limite di prezzo

6 COPIA PER IL CLIENTE Pag. 6 di 8 Dichiaro altresì di approvare specificatamente ai sensi dell art e dell art C.C. le seguenti condizioni: - Sezione I Sottosezione I: Art. 2 (inscindibilità delle componenti obbligatorie e attivazione dei servizi facoltativi); Art. 3 (modalità di perfezionamento del contratto; esonero di responsabilità per la Banca); Art.7 (diritto di ripensamento); Art. 8 (facoltà di non assumere gli incarichi); Art.10 (modalità di identificazione della clientela bonifico di riconoscimento); Art. 11 (esclusione facoltà di delega); Art. 12 (deroga all art. 190 c.c.); Art. 13 (diritto di pegno, ritenzione, cessione di crediti e garanzie); Art.7 (diritto di compensazione ed operatività nei confronti del cointestatario); Art. 16 (modifiche unilaterali delle clausole e delle condizioni); Art. 17 (approvazione dell estratto conto); Art. 18 (recesso); Art. 19 (gestione del conto non movimentato); Art. 20 (capitalizzazione degli interessi); Art 22. (facoltà di addebito della Banca); Art. 23 (Spese ed oneri fiscali); Art. 25 (foro competente). Sottosezione II: Art. 1 (limiti all utilizzo del conto); Art. 2 (modalità di vincolo del conto; modalità di approvazione); Art. 3 (esonero di responsabilità per la Banca); Art. 4 (limiti temporali; recesso dall incarico); Art. 5 (limiti del servizio; esonero di responsabilità della Banca); Art. 6 (facoltà di addebito della Banca). - Sezione II Sottosezione I: Art. 6 (irrevocabilità ordine di pagamento); Art. 7 (rifiuto della Banca di eseguire un ordine di pagamento); Art. 8 (obbligo del cliente di fornire l identificativo unico) Art. 12 (comunicazione da parte del cliente di furto smarrimento, appropriazione indebita o uso non autorizzato dello Strumento di Pagamento; rimborso di operazioni effettuate con uno strumento di pagamento rubato, smarrito o appropriazione indebita o uso non autorizzato; responsabilità del cliente Pagatore); Art. 16 (sospensione operazioni di rimborso; responsabilità della Banca); Art. 17 (responsabilità della Banca nei confronti del cliente pagatore; termini per prestare le richieste di rimborso); Art. 19 (esonero di responsabilità per la Banca); Art. 21 (Modifiche; modifiche dei tassi); Art. 22 (deroghe; moneta elettronica); Sottosezione II Parte II Par. A: Art. 2 (limiti di utilizzo all estero); Art. 3 (limiti di utilizzo della carta bancomat); Art. 4 (esonero di responsabilità per la Banca); Art. 6 (custodia e buon uso del PIN; esonero di responsabilità per la Banca); Art. 9 (prova delle operazioni); Art. 10 (recesso). Sottosezione II Parte II Par. B: Art. 2 (limitazione al servizio pagobancomat); Art. 3 (limitazioni al servizio Fastpay; facoltà di recesso; prova delle transazioni); Art. 5 (limiti all utilizzo della carta bancomat); Art. 6 (limiti all utilizzo del servizio Vpay); Art. 7 (limiti (esonero di responsabilità per la Banca); Sottosezione II Parte III: Art. 2 (liti all uso della prepagata; esonero di responsabilità per la Banca); Art. 4 (perdita di validità della prepagata); Art. 5 (obblighi di custodia del PIN; esonero dir responsabilità per la Banca); Art. 6 (termine per la comunicazione di transazioni non autorizzate, non eseguite o eseguite in modo inesatto); Art. 8 (responsabilità della Banca); Art. 12 (rapporti con gli esercenti; esonero dir responsabilità per la Banca); Art. 15 (modalità e limiti di rimborso); Art. 16 (approvazione lista movimenti e rendiconto); Art. 17 (recesso); Art. 19 (facoltà di blocco e sospensione della prepagata); Art. 21 (spese ed oneri fiscali); - Sezione III Sottosezione I: Art. 2 (obbligo di custodia dei codici di utilizzo; esonero di responsabilità per la Banca); Art. 3 (esonero di responsabilità per la Banca); Art. 4 (limiti di utilizzo); Art. 5 (facoltà di sospensione del servizio); Art. 7 (opponibilità delle scritture contabili); Art. 8 (prova delle disposizioni); Art. 9 (registrazione); Art. 10 (spese); Art. 11 (esonero di responsabilità per la Banca) Art. 13 comma 2 (irrevocabilità operazione di pagamento) e Art. 13 comma 3 (estraneità della Banca ai rapporti Cliente e esercente). Sottosezione II: Art. 4 (obbligo di custodia); Art. 5 (obbligo di restituzione; eventuale applicazione di penali); Sottosezione III: Art. 1 (limiti all utilizzo del profilo trading); Art. 2 (modalità di esecuzione degli ordini); - Sezione IV: Art. 2 (efficacia delle comunicazioni); Art. 3 (recesso); Art. 4 (esonero di responsabilità per la Banca). - Sezione V: Art. 2 (limitazione nelle modalità di utilizzo); Art. 3 (sospensione del servizio; esonero di responsabilità per la Banca); Art. 4 (recesso); Art.6 (esonero di responsabilità per la Banca); Art. 7 (facoltà di modifiche operative). Art. 8 (esonero di responsabilità per la Banca). - Sezione VI: Sottosezione I: Art. 3 (facoltà di vendita dei titoli in caso di inadempimento del cliente); Art. 4 (recesso); Art. 5 (operatività nei confronti dei cointestatari); esonero di responsabilità della Banca); Art. 7 (spese ed oneri fiscali; conto di regolamento); Sottosezione II: Art. 4 (Modifica delle condizioni); Art. 7 (subdeposito dei titoli cartacei presso società di gestione accentrata); Art.8 (sub deposito dei titoli al portatore presso altri enti); Art.9 ( subdeposito titoli emessi o circolanti all estero); Art. 10 (approvazione tacita dell estratto tioli). Sottosezione III: Art. 3 (approvazione tacita della documentazione delle operazioni eseguite); Art. 7 (esonero di responsabilità); Art. 8 (modifica delle condizioni). Sottosezione III Parte I Paragrafo A: Art. 1 comma 6.1 (perdita di validità della raccomandazione), Art. 2 comma 4 (gestione eventi societari) Art. 3 comma 4.1 (assenza di onere di verifica da parte della banca) e comma 6 (asesione dal servizio) Art. 4 (prospettive dell investimento raccomandato). Sottosezione III Parte II: Art. 3 (facoltà della Banca di non eseguire le operazioni), Sottosezione III Parte III: Art. 2 (facoltà della Banca di farsi sostituire nell esecuzione del mandato).

7 COPIA PER IL CLIENTE Pag. 7 di 8 ADEGUATA VERIFICA INTESTATARIO/I 1. Scopo prevalente del rapporto conto corrente Dichiaro/dichiariamo (in caso di conto cointestato) Ai sensi dell art. 18 del DLgs 231/07 che la finalità dell apertura del conto corrente è: Risparmio Finanziamento Investimento Servizi Vari 2. Scopo prevalente del rapporto dossier titoli Dichiaro/dichiariamo (in caso di dossier cointestato) Ai sensi dell art. 18 del DLgs 231/07 che la finalità dell apertura del conto corrente è: Risparmio Finanziamento Investimento Servizi Vari 3. Profilo personale dell intestatario Professione Dichiaro di essere non essere persona politicamente esposta 4. Profilo personale del cointestatario (secondo intestatario) Professione Dichiaro di essere non essere persona politicamente esposta Firma Sanzioni penali: Art. 55 commi 2 e 3 del D.Lgs 231/2007: 2. Salvo che il fatto costituisca piu grave reato l esecutore dell operazione che omette di indicare le generalità del soggetto per conto del quale eventualmente esegue l operazione o le indica false è punito con la reclusione da sei mesi ad un anno e con la multa da 500 a 5000 euro. 3. Salvo che il fatto costituisca piu grave reato l esecutore dell operazione che non fornisce informazioni sullo scopo e sulla natura prevista dal rapporto continuativo o dalla prestazione professionale o le fornisce false è punito con l arresto da 6 mesi a 3 anni e con l ammenda da 5000 a euro. COPIA PER IL CLIENTE Pag. 8 di 8

8 CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Dichiaro/Dichiariamo di aver preso visione dell informativa privacy allegata e di prestare il consenso al trattamento dei miei/nostri dati personali, eventualmente anche sensibili, da parte della Banca e dei soggetti indicati nell informativa stessa, ai fini dell esecuzione delle operazioni e servizi da me/noi richiesti. Il consenso riguarda anche le comunicazioni da parte della Banca dei dati relativi a rilevanti operazioni creditizie alle società appartenenti al Gruppo Unipol per lo svolgimento di attività di trattamento necessarie al monitoraggio in materia di stabilità e vigilanza di conglomerati finanziari, gruppi bancari ed assicurativi. I successivi consensi che Le/Vi richiediamo sono facoltativi, Lei/Voi può/potete liberamente decidere di dare o negare il Suo/Vostro consenso alla nostra Banca e, qualora specificato, anche ad altre società del Gruppo Unipol per l utilizzazione facoltativa dei Suoi/Vostri dati per le finalità, indicate nell informativa privacy funzionali allo sviluppo dell attività della Banca. Tali ulteriori attività di trattamento, svolte tramite anche società specializzate di nostra fiducia, non sono strettamente collegate ai servizi da Lei/Voi richiesti, ma risultano utili per migliorarli e per conoscere i nuovi servizi offerti dalla Banca e da altre società. In particolare Le/Vi viene richiesto se intende/intendete consentire alla Banca di utilizzare i Suoi/Vostri dati per: attività di trattamento da parte della stessa Banca e di altre società appartenenti al Gruppo Unipol per finalità di rilevazione della qualità dei servizi, ricerche ed indagini di mercato Intestatario Cointestatario (se presente) Do il mio consenso Nego il mio consenso Do il mio consenso Nego il mio consenso attività di trattamento da parte della stessa Banca e di altre società appartenenti al Gruppo Unipol per finalità di vendita diretta e comunicazioni commerciali, promozionali o pubblicitarie per posta, telefono ed anche attraverso sistemi automatizzati (SMS, MMS, fax, , messaggi elettronici preregistrati) Intestatario Cointestatario (se presente) Do il mio consenso Nego il mio consenso Do il mio consenso Nego il mio consenso attività di trattamento da parte della stessa Banca per finalità di comunicazione, promozione e vendita di prodotti e servizi di altre società per posta, telefono ed anche attraverso strumenti automatizzati (SMS, MMS, fax, , messaggi elettronici preregistrati) Intestatario Cointestatario (se presente) Do il mio consenso Nego il mio consenso Do il mio consenso Nego il mio consenso attività di trattamento da parte della stessa Banca e di altre società appartenenti al Gruppo Unipol per finalità di analisi dei prodotti e servizi richiesti, attraverso elaborazioni elettroniche volte all individuazione delle Sue esigenze e preferenze e di nuove opportunità di Suo possibile interesse. Intestatario Cointestatario (se presente) Do il mio consenso Nego il mio consenso Do il mio consenso Nego il mio consenso Ricorda di apporre le 8 firme richieste ad ogni intestatario

1 di 8. Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico Patrimonio BancoPosta. Mifid Condizioni Generali Ed. Giugno 2015

1 di 8. Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico Patrimonio BancoPosta. Mifid Condizioni Generali Ed. Giugno 2015 CONDIZIONI GENERALI CHE REGOLANO IL CONTRATTO PER LA PRESTAZIONE DEI SERVIZI E DELLE ATTIVITÀ DI INVESTIMENTO E DEL SERVIZIO DI CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI PER CONTO DEI CLIENTI

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

CONTO BANCOPOSTA CLICK CONDIZIONI CONTRATTUALI

CONTO BANCOPOSTA CLICK CONDIZIONI CONTRATTUALI CONTO BANCOPOSTA CLICK CONDIZIONI CONTRATTUALI (Conto corrente di corrispondenza per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale)

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Il conto corrente in parole semplici

Il conto corrente in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il conto corrente dalla A alla Z conto corrente Il conto corrente bancario

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import)

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) Pagina 1/7 FOGLIO INFORMATIVO 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048

Dettagli

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. Identità e contatti del finanziatore/ intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono Email Fax Sito web Creditis Servizi Finanziari

Dettagli

Ordini di pagamento a favore di terzi Italia (Bonifici Assegni di traenza Assegni circolari)

Ordini di pagamento a favore di terzi Italia (Bonifici Assegni di traenza Assegni circolari) FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Informazioni sulla Banca Ordini di

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Il presente modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia delle classi di azioni dei comparti dell OICVM Dexia Quant, Società d investimento a capitale variabile di diritto Lussemburghese

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

Servizio POS - contratto esercenti

Servizio POS - contratto esercenti 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio POS - contratto

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*)

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*) CONTO CORRENTE WEBANK L offerta commerciale della Banca contempla prodotti, servizi e attività differenti che si contraddistinguono per specifiche caratteristiche (es. i prodotti contraddistinti dal marchio

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone:

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone: Prot. n. 2013/87896 Imposta sulle transazioni finanziarie di cui all articolo 1, comma 491, 492 e 495 della legge 24 dicembre 2012, n. 228. Definizione degli adempimenti dichiarativi, delle modalità di

Dettagli

Contratto Unico per la Prestazione dei Servizi di Investimento ed Accessori. Documentazione Informativa e Contrattuale

Contratto Unico per la Prestazione dei Servizi di Investimento ed Accessori. Documentazione Informativa e Contrattuale Contratto Unico per la Prestazione dei Servizi di Investimento ed Accessori Documentazione Informativa e Contrattuale Sommario INFORMAZIONI GENERALI SULLA BANCA, SUI SERVIZI D INVESTIMENTO E SULLA SALVAGUARDIA

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

POPOLARE VITA S.p.A.

POPOLARE VITA S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA IN FORMA MISTA, A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUALE DEL CAPITALE (TARIFFA N. 560) Orizzonte Sicuro Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Scheda Sintetica;

Dettagli

n 1 documenti di sintesi appositamente stampati, composti di n 5 pagine complessive, che costituiscono il frontespizio;

n 1 documenti di sintesi appositamente stampati, composti di n 5 pagine complessive, che costituiscono il frontespizio; Il/I sottoscritto/i NDC XXXXXXX Numero pratica XXXXXXXX COGNOME NOME INDIRIZZO CAP CITTÀ SIGLA dichiara/dichiarano di ricevere copia del contratto relativo a: - Condizioni generali relative al rapporto

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa CIRCOLARE N. 15/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 maggio 2013 OGGETTO: Imposta di bollo applicabile agli estratti di conto corrente, ai rendiconti dei libretti di risparmio ed alle comunicazioni

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

CREDITO AI CONSUMATORI

CREDITO AI CONSUMATORI CREDITO AI CONSUMATORI DOMANDE E RISPOSTE con la collaborazione scientifica di 1 L utente di queste FAQ è inteso essere il consumatore medio, con una competenza finanziaria ridotta (molto spesso aggravata

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

Servizi via internet, Servizi via cellulare Servizi via telefono Il presente documento è allegato al contratto di utilizzo dei

Servizi via internet, Servizi via cellulare Servizi via telefono Il presente documento è allegato al contratto di utilizzo dei PREMESSA Questo documento contiene: - la Guida ai Servizi dei Servizi via internet, cellulare e telefono; - la Guida Operativa del Servizio Move and Pay. I Servizi via internet, cellulare e telefono le

Dettagli

GUIDA OPERATIVA AI SERVIZI

GUIDA OPERATIVA AI SERVIZI GUIDA OPERATIVA AI SERVIZI I Servizi via internet e tramite cellulare le permettono di operare in modo semplice e diretto con la Banca, dovunque lei sia, a qualsiasi ora del giorno, scegliendo di volta

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il presente documento ha finalità meramente illustrative della tassazione degli interessi e degli altri redditi

Dettagli

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE 2015 Milano - Via Caldera, 21 - Telefono 02 7212.1 - Fax 02 7212.74 - www.compass.it - Capitale euro 0086450159; Iscritta all Albo degli Intermediari Finanziari e all Albo degli Istituti di Moneta Elettronica

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

Modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/01 PARTE SPECIALE- REATI SOCIETARI. Art. 25 Duodecies Impiego di cittadini di paesi

Modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/01 PARTE SPECIALE- REATI SOCIETARI. Art. 25 Duodecies Impiego di cittadini di paesi Modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/01 PARTE SPECIALE- REATI SOCIETARI. Art. 25 Duodecies Impiego di cittadini di paesi terzi il cui soggiorno è irregolare Adozione con delibera

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: Banca Centro Emilia-Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Statale.

Dettagli

Foglio informativo n. 272/027. Carta Prepagata. Carta Superflash.

Foglio informativo n. 272/027. Carta Prepagata. Carta Superflash. Foglio informativo n. 272/027. Carta Prepagata. Carta Superflash. Informazioni sulla Banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Garibaldi 29 26013 Crema (CR) Tel.: 0373/8771 Fax: 0373/259562

Dettagli

GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE

GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE Tutto quello che c è da sapere per comprendere meglio l estratto di conto corrente. In collaborazione con la Banca MPS e le Associazioni dei Consumatori: Acu Adiconsum

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua richiesta di variazione di categoria di contratto di abbonamento telefonico (di seguito Declassazione ), La invitiamo ad individuare tra i due casi sottoindicati

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Linea Investimento Garantito PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Assicurazione in caso di morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa, Condizioni

Dettagli

293,10 Non previsto. Servizio non commercializzato unitamente al conto corrente, si rinvia al foglio informativo del relativo contratto

293,10 Non previsto. Servizio non commercializzato unitamente al conto corrente, si rinvia al foglio informativo del relativo contratto Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire, nemmeno orientativamente, il tipo o il numero

Dettagli

OGGETTO: Articolo 23 del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231, come modificato dal decreto legislativo 19 settembre 2012, n. 169.

OGGETTO: Articolo 23 del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231, come modificato dal decreto legislativo 19 settembre 2012, n. 169. Ministero dell'economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro Direzione V Il Capo della Direzione OGGETTO: Articolo 23 del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231, come modificato dal decreto legislativo

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

ANTICIPO IMPORT / EXPORT FINANZIAMENTI IN DIVISA

ANTICIPO IMPORT / EXPORT FINANZIAMENTI IN DIVISA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Etica Società Cooperativa per Azioni Via Niccolò Tommaseo, 7 35131 Padova Tel. 049 8771111 Fax 049 7399799 E-mail: posta@bancaetica.it Sito Web: www.bancaetica.it

Dettagli

ANTICIPI IMPORT EXPORT IN EURO E/O VALUTA ESTERA FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE

ANTICIPI IMPORT EXPORT IN EURO E/O VALUTA ESTERA FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE Pag. 1 / 5 Anticipi import export ANTICIPI IMPORT EXPORT IN EURO E/O VALUTA ESTERA FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui

MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui al D.D. n. 7 del 01/04/2015 Al Direttore del Dipartimento di LETTERE dell Università degli Studi di Perugia Piazza Morlacchi, 11-06123 PERUGIA

Dettagli

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER LA CLIENTELA SU SERVIZI E ATTIVITA DI INVESTIMENTO

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER LA CLIENTELA SU SERVIZI E ATTIVITA DI INVESTIMENTO INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER LA CLIENTELA SU SERVIZI E ATTIVITA DI INVESTIMENTO Aggiornamento n. 13 di Aprile 2015 MMM00589 04/2015 Pag. 1 di 34 INDICE: PREMESSA... 3 INFORMAZIONI GENERALI SULLA BANCA...

Dettagli

www.sanzioniamministrative.it

www.sanzioniamministrative.it SanzioniAmministrative. it Normativa Legge 15 dicembre 1990, n. 386 "Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari" (Come Aggiornata dal Decreto Legislativo 30 dicembre 1999, n. 507) Art. 1. Emissione

Dettagli

Istruzioni per la compilazione

Istruzioni per la compilazione ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL RICORSO - RISOLUZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE RICORSO ALL ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO Istruzioni per la compilazione ATTENZIONE:

Dettagli

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... Come accade per tutte quelle aziende che servono in ogni momento

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express.

Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express. Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express. Regolamento Generale delle Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit,

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

Execution-Transmission policy

Execution-Transmission policy Execution-Transmission policy Versione Delibera 1 Delibera del Consiglio di Amministrazione del 13/10/2007 2 Aggiornamento con delibera CdA del 23/02/2008 3 Aggiornamento con delibera CdA del 21/03/2008

Dettagli

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3 FAQ 2015 Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

Aggiornato al 19/12/2014 1

Aggiornato al 19/12/2014 1 SERVIZI Estero Foglio Informativo n. 041108 Finanziamenti Import TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcune novità nella tua operatività di trading. Te li riassumiamo

Dettagli

REGOLAMENTO ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI ISTITUTO di ISRUZIONE SUPERIORE - Luigi Einaudi Sede Legale ed Amministrativa Porto Sant Elpidio (FM) - Via Legnano C. F. 81012440442 E-mail: apis00200g@istruzione.it Pec: apis00200g@pec.istruzione.it

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

SOMMARIO TITOLO 1 DISPOSIZIONI GENERALI... 4 SEZIONE 1 CONDIZIONI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI MAGGIOR TUTELA AI CLIENTI FINALI...

SOMMARIO TITOLO 1 DISPOSIZIONI GENERALI... 4 SEZIONE 1 CONDIZIONI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI MAGGIOR TUTELA AI CLIENTI FINALI... TESTO INTEGRATO DELLE DISPOSIZIONI DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS PER L EROGAZIONE DEI SERVIZI DI VENDITA DELL ENERGIA ELETTRICA DI MAGGIOR TUTELA E DI SALVAGUARDIA AI CLIENTI FINALI AI

Dettagli

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il Credito ai consumatori in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il credito ai consumatori dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04.

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04. P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale in

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

Sezione A1) da compilare in caso di società, ente anche pubblico, fondazione, trust:

Sezione A1) da compilare in caso di società, ente anche pubblico, fondazione, trust: DICHIARAZIONE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL D. LGS. N. 231 DEL 21 NOVEMBRE 2007 IN TEMA DI ANTIRICICLAGGIO MODULO DI IDENTIFICAZIONE E DI ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA (AI SENSI DEGLI ARTT. 18 E 19

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Allegato A alla delibera n. 129/15/CONS REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Approvata con delibera CdA del 04/09/ 09 Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob 16190/2007. LA NORMATIVA MIFID

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

INA ASSITALIA S.p.A. CRESCIAMO INSIEME. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione.

INA ASSITALIA S.p.A. CRESCIAMO INSIEME. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione. INA ASSITALIA S.p.A. Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

MODELLO DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

MODELLO DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODELLO DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Spett.le ACSM-AGAM S.p.A. Via P. Stazzi n. 2 22100 COMO CO Oggetto: Dichiarazione sostitutiva in merito al possesso dei requisiti di ordine generale prescritti dall

Dettagli

PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO

PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO Attiva la tua TIMCard per chiamare quando sei all estero Se vuoi parlare all estero senza la preoccupazione di esaurire il tuo credito residuo, puoi

Dettagli

Diritti di cui all art. 7 del D.lgs.196 del 30 giugno 2003. Informativa resa ai sensi dell art 13 del D.Lgs. 196/2003

Diritti di cui all art. 7 del D.lgs.196 del 30 giugno 2003. Informativa resa ai sensi dell art 13 del D.Lgs. 196/2003 Diritti di cui all art. 7 del D.lgs.196 del 30 giugno 2003 Informativa resa ai sensi dell art 13 del D.Lgs. 196/2003 Vi informiamo che l art. 7 del d.lgs.196/03 conferisce agli interessati l esercizio

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli