PROGRAMMATORE CENTRALI GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012"

Transcript

1 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE Eseguire il file di SetupCentraliCombivox.exe, selezionando la lingua e la cartella di installazione. SetupCentraliCom bivox.exe Durante l installazione, è possibile creare un icona sul desktop per un più rapido accesso al programma. SELEZIONE E INSERIMENTO UTENTE Una volta avviato il software compare la finestra sottostante. Cliccare nella casella in alto a sx accanto alla dicitura Utente e selezionare l utente desiderato o creare un nuovo utente. E possibile inserire direttamente un codice utente nella casella visualizzata e nel caso in cui l utente non esiste sarà visualizzato il tasto Crea utente. Combivox Tutti i diritti riservati. 1

2 Per creare un utente utilizzando il primo codice utile, cliccare sul tasto Aggiungi nuovo utente. Quando si crea un nuovo utente, appare la maschera di Anagrafica Utente sopra riportata nella quale è possibile inserire i dati anagrafici e selezionare il modello di centrale (Amica 324, Amica 128, etc.). E inoltre possibile inserire i parametri relativi al modulo opzionale AMICAWEB per consentire la programmazione tramite rete locale o via INTERNET. Si tenga presente che, in caso si voglia accedere alla programmazione della centrale via Internet, non è sufficiente programmare l'indirizzo IP e la porta remota, ma occorre eseguire una programmazione sul router ADSL di accesso ad Internet, per consentire il reindirizzamento della porta specificata sull'indirizzo locale LAN del modulo AMICAWEB (si veda il Manuale Tecnico Amicaweb). Una volta inseriti tutti i dati, cliccare il tasto Salva utente ; il tasto Programmazione Centrale diventa attivo. Cliccando su questo tasto è possibile accedere alla maschera di programmazione dei parametri. Combivox Tutti i diritti riservati. 2

3 MASCHERA PRINCIPALE Da questa maschera è possibile programmare tutti i parametri della centrale ed eseguire altre funzioni (importare ed esportare il file di programmazione e il file audio dei messaggi vocali, leggere la programmazione, leggere la memoria eventi, etc.). Per programmare i parametri (zone, aree, comunicatore telefonico, etc.), cliccare sui menù relativi che compaiono a lato a sx (es. cliccare su Zone per eseguire la programmazione delle zone). Cliccando sul tasto, si accede alla maschera di Anagrafica Utente, nel caso in cui si abbia necessità di modificare alcuni parametri. LEGGI E PROGRAMMA CENTRALE Combivox Tutti i diritti riservati. 3

4 Per leggere (o inviare) la programmazione dei parametri contenuti nella centrale premere rispettivamente sui tasti oppure Per leggere (o inviare) la programmazione, occorre impostare il tipo di connessione alla centrale. E possibile effettuare la lettura (o la programmazione) tramite la porta USB presente su scheda centrale, utilizzando un cavo USB, del tipo usato per le stampanti, da collegare direttamente alla centrale, oppure tramite rete LAN e via INTERNET (solo se presente l interfaccia opzionale AMICAWEB). In caso di connessione USB è necessario impostare, come parametro di accesso, la porta seriale corrispondente alla connessione USB e, come parametro di autenticazione, il codice tecnico programmato sulla centrale (default ). La lettura (o la programmazione) può essere effettuata selezionando tutti i parametri o selezionando solo quelli desiderati. Per leggere (o inviare) la programmazione tramite porta USB è necessario installare i driver relativi. In tal caso, cliccare sul tasto per installare i driver automaticamente nel sistema; è consigliabile scollegare il cavo USB dal PC prima di cliccare sul tasto indicato. Combivox Tutti i diritti riservati. 4

5 Nel caso si presentino problemi di installazione, cliccare sul tasto per aprire la finestra sotto riportata che individua la cartella contenente i driver Amica e una nota in PDF che spiega la procedura da seguire. Per leggere (o inviare) la programmazione tramite rete LAN o via INTERNET, selezionare il tipo di connessione relativa dal menù a tendina Inserire successivamente, come parametri di accesso, l indirizzo IP locale o remoto e la porta TCP di comunicazione per collegarsi alla centrale, e, come parametri di autenticazione, il codice Tecnico (default ) e il codice di accesso remoto (default ) programmati in centrale. Nella finestra di programmazione, in basso, è visibile l'indicazione relativa alla data e ora dell ultima lettura dei parametri programmati in centrale: ESPORTARE/IMPORTARE LA PROGRAMMAZIONE E I FILE AUDIO Tutti i file di programmazione e audio relativi agli utenti registrati nel software sono contenuti nella cartella al percorso Documenti\ProgrammatoreCentrali. In tale cartella sono presenti tutti i file di programmazione, archiviati con un nome costituito dal codice relativo all'utente e dall'estensione.pxml. Combivox Tutti i diritti riservati. 5

6 All'interno della stessa cartella è presente la cartella Audio contenente le sottocartelle che, a loro volta, contengono i file audio relativi. Ogni sottocartella ha un nome corrispondente al codice dell'utente. Ad esempio per l'utente con codice 00001, il file di programmazione è pxml, mentre i file audio sono contenuti nella cartella di nome all'interno della cartella Audio. Per esportare (importare) il file di programmazione o i file audio contenuti nella centrale premere sul tasto L'operazione di esportazione consente di duplicare i dati relativi ad un utente per poi importarli in un altro utente, consentendo un facile operazione di copia dei dati di programmazione (e/o di file audio) tra due utenti. Per esportare (importare) la programmazione su file (da file) cliccare sull apposito tasto. In caso di esportazione, occorre specificare il nome del file (con estensione.pxml) e la cartella di destinazione. In caso di importazione occorre selezionare la cartella contenente il file da importare e, quindi, il file stesso (con estensione.pxml). Combivox Tutti i diritti riservati. 6

7 Le centrali Combivox 2012 (linee Amica, Elisa ed Eva 8.24) permettono la registrazione di tutti i messaggi audio (evento, zona, area, impianto, comandi, etc.) attraverso il software di programmazione mediante funzione TEXT TO SPEECH (consultare il paragrafo relativo ai messaggi vocali ). Per esportare (importare) i messaggi audio contenuti nel file di programmazione dell utente cliccare sull apposito tasto. Per esportare i file audio occorre specificare il nome del file compresso (con estensione.vxml) che conterrà tutti i file audio relativi all'utente. Per importare i file audio indicare il nome del file audio compresso (con estensione.vxml) precedentemente esportato e contenente tutti i file audio da importare. ATTENZIONE! Una volta importato il file.pxml di programmazione dei parametri di centrale e/o il file.vxml dei messaggi audio da associare ad un Utente è necessario cliccare sul tasto per memorizzare tali dati. Combivox Tutti i diritti riservati. 7

8 RICERCA AUTOMATICA DEI MODULI SU BUS Tramite software è possibile effettuare una ricerca dei moduli (espansioni ingressi, tastiere, sirene, etc.) collegati sui BUS RS485 (è necessario che i moduli siano correttamente alimentati e collegati sul bus della centrale): i moduli saranno individuati sulla base dell indirizzo (selezionabile tramite dip switch su tutti i moduli e via software su tastiera Simplya e interfaccia Amicaweb). Nel caso in cui i moduli di una stessa famiglia (tastiere, espansione ingressi, espansioni uscite, etc.) hanno lo stesso indirizzo, il programma ne individua uno solo. Cliccare sul tasto Nelle maschere successive viene richiesto dal software il tipo di collegamento alla centrale (via USB, LAN o INTERNET). Tramite il tasto Modifica è possibile verificare/modificare i parametri di connessione. Cliccare, quindi sul tasto Trova per avviare la procedura di ricerca. Al termine di tale procedura, appare una finestra riepilogativa di tutti i moduli trovati. Combivox Tutti i diritti riservati. 8

9 Nella maschera di riepilogo i moduli sono evidenziati per tipo: tastiere, Amicaweb, espansioni ingressi, espansioni uscite, alimentatori, ricevitori RF, sirene e inseritori. Viene riportato il BUS RS485 su cui sono stati collegati (1/3 e 2)* e il numero di satelliti individuati, con l indicazione, per ciascuno di essi, del numero corrispondente all'indirizzo software (si veda il Manuale Tecnico della centrale) e dell indirizzo (ad esempio, il modulo espansione ingressi nr. 30 corrisponde al modulo con indirizzo 15 collegato sul BUS RS485 nr. 2). Per quanto riguarda i moduli ricevitori RF non viene riportato il BUS RS485 su cui sono collegati in quanto possono essere collocati liberamente, senza obblighi di indirizzamento. *: sul funzionamento dei BUS fare riferimento al manuale tecnico. Combivox Tutti i diritti riservati. 9

10 MESSAGGI VOCALI Tramite software di programmazione è possibile registrare i messaggi vocali che possono essere poi programmati sulla centrale. I messaggi audio possono essere creati eseguendo una registrazione con un microfono collegato al PC oppure attraverso la funzione TEXT TO SPEECH. Questa funzione consente di creare il file audio a partire dal testo relativo alla parola o alla frase che si vuole riprodurre, per poi successivamente caricarlo nella centrale. Per accedere alla maschera di programmazione della sintesi vocale cliccare sul tasto Da questa maschera è possibile realizzare i messaggi vocali relativamente a: messaggi evento e dati utente, zone, aree, impianti, comandi e attuatori. Cliccando sui messaggi da configurare (colonna a sx) appare la maschera dalla quale è possibile produrre i messaggi vocali relativi. Combivox Tutti i diritti riservati. 10

11 Per registrare i messaggi tramite microfono collegato al PC cliccare sul tasto REC E possibile impostare il volume di registrazione tramite la barra. Per ascoltare il file audio cliccare sul tasto Una volta realizzato il file, cliccare sul tasto per inviare il file alla centrale: Attenzione! Per trasmettere i file occorre selezionare correttamente il tipo di connessione (USB, LAN, INTERNET) ed i relativi parametri. Per produrre i file tramite funzione TEXT TO SPEECH occorre dapprima selezionare il motore di sintesi vocale, presente nel software. E possibile selezionare il motore COMBIVOX (locale) o il motore GOOGLE (che richiede una connessione ad internet). Per utilizzare il motore di sintesi COMBIVOX, occorre installare a parte sul PC un modulo vocale* (ad es. voce Paola o Roberto di Loquendo, voce Silvia o Anna di Microsoft) che viene riconosciuto automaticamente ed utilizzato dal software per produrre il file audio. Di default, il software non possiede alcun modulo vocale ed è in grado di riconoscere esclusivamente moduli vocali a 32Bit. I moduli vocali installati sono automaticamente riconosciuti dal software e compaiono nella lista dalla quale è possibile selezionare la voce desiderata. Quando si utilizza il motore di sintesi COMBIVOX, è possibile impostare il volume di produzione del file audio e la velocità del parlato tramite le barre e. Per utilizzare il motore di sintesi GOOGLE è necessario essere collegati ad INTERNET. Dopo aver selezionato il motore GOOGLE, occorre selezionare la lingua con la quale produrre i file audio. Combivox Tutti i diritti riservati. 11

12 Quando si utilizza il motore di sintesi GOOGLE, è possibile impostare il volume di produzione del file audio tramite la barra. Una volta selezionato il motore di sintesi (COMBIVOX o GOOGLE) e il modulo vocale o la lingua, per produrre il file audio cliccare sul tasto dopo aver digitato il testo voluto nella casella relativa. E' possibile utilizzare spazi e caratteri speciali (, ;.?! ) tra una parola e l'altra, per modificare l'inflessione e l'intonazione del messaggio registrato. ATTENZIONE! Per la produzione del file audio tramite motore di sintesi GOOGLE è indispensabile il collegamento ad INTERNET: il software in automatico esegue il download del file audio, salvandolo nella cartella dedicata. Come descritto precedentemente per la registrazione tramite microfono, utilizzare i tasti dedicati per riascoltare i messaggi e caricarli sulla centrale. Combivox Tutti i diritti riservati. 12

13 PANNELLO DI TEST Il pannello di test è un strumento che consente la verifica ed il collaudo del sistema relativamente a: scheda centrale, comunicatore GSM, zone, moduli satelliti, zone wireless, uscite e comandi. Tale strumento consente il collegamento in diretta con lo stato del sistema e la verifica in real time di tutti i parametri sopramenzionati. Il pannello di test è attivabile con un collegamento alla centrale in locale via USB o in rete LAN/WLAN e a distanza tramite INTERNET. Cliccare sul tasto Selezionare il tipo di connessione e cliccare sul tasto connetti Per accedere alla finestra del pannello qui sotto riportata. Cliccando sull elenco a sx si accede alla visualizzazione delle maschere di controllo e gestione relativamente a: -stato della scheda centrale; -aree e zone: stato delle aree per impianto (possibilità di eseguire inserimento/ disinserimento) e stato zone filari e wireless (aperta/chiusa, memoria allarme) con possibilità di esclusione/inclusione relativa; -uscite: verifica delle uscite programmate (possibilità di attivare/disattivare); -comandi e attuatori RF: stato delle uscite programmate come telecomando e degli attuatori radio (possibilità di effettuare il comando); -moduli su BUS: stato del BUS per ogni singolo modulo e memoria allarme manomissione; -moduli radio: stato del BUS dei moduli radio con livello RF di disturbo; -zone RF: memoria livello segnale radio per singola zona wireless. Combivox Tutti i diritti riservati. 13

14 STAMPA Consente di creare un file in formato pdf contenente tutti i dati di programmazione relativi all'utente. Tale file può, quindi, essere successivamente stampato, tutto o in parte, per ottenere una documentazione cartacea dei dati. Cliccare sul tasto per avviare la procedura di creazione del file in formato pdf, dopo aver indicato la cartella di destinazione e il nome del file da creare. Il file pdf creato, il cui numero di pagine dipende dal numero di parametri programmati, contiene una pagina di intestazione (copertina) con i dati identificativi dell'utente e l'indice delle pagine presenti. Combivox Tutti i diritti riservati. 14

15 MEMORIA EVENTI Consente di scaricare ed archiviare l'archivio degli eventi memorizzati in centrale. Cliccare sul tasto per aprire la finestra di gestione dell'archivio eventi. Da tale finestra è possibile scaricare/visualizzare la lista degli eventi memorizzati in centrale cliccando sul tasto Memoria eventi centrale a dx. Per leggere gli eventi dalla centrale, dopo aver selezionato la connessione e i relativi parametri, cliccare sul tasto Leggi centrale dopo aver selezionato il numero degli eventi da scaricare. Il tasto Accoda eventi all'archivio consente di memorizzare gli eventi scaricati nel database del PC. Cliccando sul tasto Archivio eventi locale è possibile visualizzare gli eventi memorizzati sul PC. Combivox Tutti i diritti riservati. 15

16 Il tasto Filtra eventi consente di selezionare gli eventi da visualizzare selezionati in base a determinati filtri di ricerca. Il tasto Stampa eventi visualizzati consente di creare un file pdf, contenente gli eventi visualizzati, nello stesso formato del file di programmazione sopra descritto. Combivox Tutti i diritti riservati. 16

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Manuale Utente MyFastPage

Manuale Utente MyFastPage Manuale MyFastPage Utente Elenco dei contenuti 1. Cosa è MyVoice Home?... 4 1.1. Introduzione... 5 2. Utilizzo del servizio... 6 2.1. Accesso... 6 2.2. Disconnessione... 7 2.3. Configurazione base Profilo

Dettagli

PPC2 MANAGER guida in linea

PPC2 MANAGER guida in linea INDICE i PPC2 MANAGER guida in linea Cliccare sull argomento desiderato. IP2037 rev. 2009-09-28 Sezione Argomento 1 Selezione lingua 2 Selezione porta comunicazione 3 Creazione catalogo componenti 4 Barra

Dettagli

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione di WinEMTLite...3 3. Descrizione generale del programma...3 4. Impostazione dei parametri di connessione...4 5. Interrogazione tramite protocollo nativo...6

Dettagli

GUIDA RAPIDA. Per navigare in Internet, leggere ed inviare le mail con il tuo nuovo prodotto TIM

GUIDA RAPIDA. Per navigare in Internet, leggere ed inviare le mail con il tuo nuovo prodotto TIM GUIDA RAPIDA Per navigare in Internet, leggere ed inviare le mail con il tuo nuovo prodotto TIM Indice Gentile Cliente, Guida Rapida 1 CONFIGURAZIONE DEL COMPUTER PER NAVIGARE IN INTERNET CON PC CARD/USB

Dettagli

Guida alla configurazione

Guida alla configurazione NovaSun Log Guida alla configurazione Revisione 3.1 28/06/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 16 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 2 di 16 Contenuti Il presente documento

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMER SICUREZZA PER CENTRALI ANTINTRUSIONE SOLUTION 16 CE16T CE64T DEFENDER 8 DEFENDER 12 DEFENDER 64

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMER SICUREZZA PER CENTRALI ANTINTRUSIONE SOLUTION 16 CE16T CE64T DEFENDER 8 DEFENDER 12 DEFENDER 64 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMER SICUREZZA PER CENTRALI ANTINTRUSIONE SOLUTION 16 CE16T CE64T DEFENDER 8 DEFENDER 12 DEFENDER 64 Questo documento ha come obiettivo quello di spiegare come

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Invert er LG Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Mot ori elet t ric i Informazioni preliminari... 2 Installazione... 3 Avvio del programma... 4 Funzionamento Off-Line... 7 Caricamento di una

Dettagli

hiclot Manuale utente del software

hiclot Manuale utente del software hiclot Manuale utente del software versione del 29/3/2010 Il software hiclot interfaccia un computer ad una unità hiclot al fine di potere: Seguire in tempo reale la formazione del coagulo Acquisire i

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

Dipartimento Politiche Sociali e della Salute OSSERVATORIO SOCIALE SULLA CONCERTAZIONE TERRITORIALE. Manuale del software Utente Lettore Vers. 4.

Dipartimento Politiche Sociali e della Salute OSSERVATORIO SOCIALE SULLA CONCERTAZIONE TERRITORIALE. Manuale del software Utente Lettore Vers. 4. Dipartimento Politiche Sociali e della Salute OSSERVATORIO SOCIALE SULLA CONCERTAZIONE TERRITORIALE Manuale del software Utente Lettore Vers. 4.1 Aprile 2014 Indice Tre passaggi per entrare nel programma...

Dettagli

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota :

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota : PowerLink Pro Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE Il PowerLink Pro permette di visualizzare e gestire il sistema PowerMax Pro tramite internet. La gestione è possibile da una qualunque

Dettagli

Geass-Link Manuale di istruzione

Geass-Link Manuale di istruzione Geass-Link Manuale di istruzione GEASS S.r.l. - Via Ambrosini 8/2 10151 Torino - Tel. 011.22.91.578 - Fax 011.27.45.418 - info@geass.com - www.geass.com GEASS-LINK V.1.0.4 Software di Gestione e Acquisizione

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

Installare e configurare la CO-CNS

Installare e configurare la CO-CNS CO-CNS Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi Versione 01.00 del 21.10.2013 Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit Per conoscere tutti dettagli della CO-CNS, consulta l Area Operatori sul sito

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Elenco delle Istruzioni: 1- Download del Software PEC Mailer 2- Installazione del Software PEC Mailer 3- Registrazione del Software

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 21.01.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite PhoneSuite Manuale dell utente Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite Il software PhoneSuite può essere utilizzato direttamente da CD o essere installato sul PC. Quando si

Dettagli

ARGO PRESENZE LEGGIMI DEGLI AGGIORNAMENTI. Argo Presenze. Leggimi Aggiornamento 3.2.0. Data Pubblicazione 15-10-2013.

ARGO PRESENZE LEGGIMI DEGLI AGGIORNAMENTI. Argo Presenze. Leggimi Aggiornamento 3.2.0. Data Pubblicazione 15-10-2013. Argo Presenze Leggimi Aggiornamento 3.2.0 Data Pubblicazione 15-10-2013 Pagina 1 di 18 Aggiornamento 3.2.0 Variazioni Con la release 3.2.0 viene introdotto un nuovo driver per lo scarico delle transazioni

Dettagli

0 - Avvio del programma e registrazione licenza

0 - Avvio del programma e registrazione licenza Tricos Software di gestione Parrucchieri Manuale Utente Software professionali per il settore benessere Prodotto da : Progest di Bozza Giuseppe Via Della Vignaccia 16-21046 - Malnate VA -3356078124 Indice:

Dettagli

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA 7IS-80376 29/06/2015 SOMMARIO FUNZIONI ALBERGHIERE... 3 Richiamo funzioni tramite menu... 3 Check-in... 3 Costi... 4 Cabine... 4 Stampe... 5 Sveglia... 6 Credito... 6 Stato

Dettagli

ShellMemory. Sistema operativo Microsoft Windows 98 o superiore Libreria SAPI e voce sintetica Casse audio

ShellMemory. Sistema operativo Microsoft Windows 98 o superiore Libreria SAPI e voce sintetica Casse audio Progetto Software to Fit - ShellMemory Pagina 1 Manuale d'uso ShellMemory Memory è un gioco didattico realizzato con l'obiettivo di aiutare l'alunno ad esercitare la capacità di memorizzazione o le capacità

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software Guida all'installazione del software Il manuale spiega come installare il software con una connessione USB o di rete. La connessione di rete non è disponibile per i modelli SP 200/200S/203S/203SF/204SF.

Dettagli

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 ver 2.0 Log Manager Quick Start Guide 1 Connessione dell apparato 2 2 Prima configurazione 2 2.1 Impostazioni di fabbrica 2 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 2.3 Configurazione DNS e Nome Host

Dettagli

MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS. Indice. Introduzione... 2. Installazione... 2. Modalità d uso...

MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS. Indice. Introduzione... 2. Installazione... 2. Modalità d uso... MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS Indice Introduzione... 2 Installazione... 2 Modalità d uso... 2 Inserimento dei dati nella scheda IMA... 3 Chiusura della

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 VADEMECUM TECNICO Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 1) per poter operare in Server Farm bisogna installare dal cd predisposizione ambiente server farm i due file: setup.exe

Dettagli

GPS MANAGER Manuale Utente

GPS MANAGER Manuale Utente GPS MANAGER Manuale Utente Introduzione GPS Manager è il software AIM che mette la tecnologia GPS al servizio del pilota. Esso permette infatti di entrare in pista e cominciare a registrare i tempi sul

Dettagli

CARJAVA. Il software per gestire l accettazione. Da Tablet o Smartphone. Archivia i dati su PC e crea le commesse direttamente nel gestionale

CARJAVA. Il software per gestire l accettazione. Da Tablet o Smartphone. Archivia i dati su PC e crea le commesse direttamente nel gestionale CARJAVA Il software per gestire l accettazione Da Tablet o Smartphone Archivia i dati su PC e crea le commesse direttamente nel gestionale 1: Indice: Pag. 3 Principi Pag. 4 1- Lato pc 1.1 Download e installazione

Dettagli

TELEMETRIA GSM PER GSE

TELEMETRIA GSM PER GSE Pagina 1 di 5 TELEMETRIA GSM PER GSE Mod. TLM-GSE4 La telemetria TLM-GSE4 è una opzione applicabile a tutti i gruppi GSE. Essa consiste in un box metallico contenente le schede elettroniche e il modem

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

Explorer 5.x in ambiente Windows Passo 1 - Abilitazione del protocollo SSL Per abilitare il protocollo di sicurezza SSL occorre: dal menu Strumenti selezionare la voce Opzioni Internet (tasti di scelta

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

EUROPLUS - SOFT Art.: 4096

EUROPLUS - SOFT Art.: 4096 LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 EUROPLUS - SOFT Art.: 4096 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Informazioni generali... 3 1.1 Requisiti di sistema...

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro v. 3.1 INDICE 1 ACCOUNT PORTALE DI VIDEOCONFERENZA...2 1.1 Accesso al portale...2 1.1.1 Registrazione...3 2 COME UTILIZZARE IL CLIENT DA PC PATPHONE...4

Dettagli

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Presentazione... 2 Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Registrazione del programma... 8 Inserimento Immobile... 9 Inserimento proprietario...

Dettagli

Manuale VoiSmartPhone

Manuale VoiSmartPhone Manuale VoiSmartPhone Prerequisiti... 2 Principali caratteristiche... 2 Avvio... 4 Funzionalità base... 5 Effettuare una chiamata... 5 Terminare una chiamata... 6 Rispondere ad una chiamata... 6 Messa

Dettagli

DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE

DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE Cassa Edile Como e Lecco DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE COMPILAZIONE MANUALE DENUNCIA Guida per i consulenti e le imprese che compilano la denuncia senza utilizzare il file di esportazione dei

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica.

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Tecnologie informatiche ACCESSO REMOTO CON WINDOWS Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Un esempio di tale servizio

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

24Vdc in (rosso e nero) K-P2C-000001 o K-P2C-000003

24Vdc in (rosso e nero) K-P2C-000001 o K-P2C-000003 Aggiornamento Hopper Manuale d uso Rev. 1.02 OPERAZIONI PRELIMINARI: 1. Prima di installare il software, verificare che il PC deve contenere il Framework 3.5 di Microsoft. In caso contrario, scaricarlo

Dettagli

FidelJob gestione Card di fidelizzazione

FidelJob gestione Card di fidelizzazione FidelJob gestione Card di fidelizzazione Software di gestione card con credito in Punti o in Euro ad incremento o a decremento, con funzioni di ricarica Card o scala credito da Card. Versione archivio

Dettagli

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO Sommario Installazione dell applicazione... 3 L applicazione... 4 Requisiti... 4 Avvio dell applicazione... 4 Connessione al Database di EuroTouch

Dettagli

Configurare una rete con PC Window s 98

Configurare una rete con PC Window s 98 Configurare una rete con PC Window s 98 In estrema sintesi, creare una rete di computer significa: realizzare un sistema di connessione tra i PC condividere qualcosa con gli altri utenti della rete. Anche

Dettagli

Microsoft Excel Lezione 2

Microsoft Excel Lezione 2 Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Excel Lezione 2 Esercitatore: Fabio Palopoli Formattazione del foglio di lavoro Cella [1/4 1/4] Formati numerici: menu Formato/Celle, scheda Numero Pulsante

Dettagli

per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, - art. 2, comma 1, lettere b) e c) -

per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, - art. 2, comma 1, lettere b) e c) - INTERVENTI DI RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO DISCIPLINATI DAL PROGRAMMA O.P.C.M. n. 4007 del 29/03/2012 Manuale del software per la gestione delle richieste di contributo per interventi strutturali di rafforzamento

Dettagli

BILANCE ZENITH con Zenith System

BILANCE ZENITH con Zenith System BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 20 febbraio 2013 Installazione di Zenith System 1. Creare la cartella C:\Vulcano\Zenith; 2. Installare il driver Zenith System (versione 200 o superiore),

Dettagli

Manuale Istruzioni TELEPESCA. Sommario

Manuale Istruzioni TELEPESCA. Sommario Manuale Istruzioni TELEPESCA Sommario Manuale Istruzioni TELEPESCA...1 Sommario...1 1. CONFIGURAZIONE SISTEMA TELEPESCA...2 1.1. INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE...2 1.2. PRIMA INSTALLAZIONE CONFIGURAZIONE...2

Dettagli

Configurazione apparecchio:

Configurazione apparecchio: Configurazione apparecchio: Inserise una sim abilitata al traffico dati (disabilitare la richiesta del codice pin) Alimentare l'apparecchio colleganto il cavo nero (-) ed il cavo rosso insieme al giallo

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...1012lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Indice: - 1.1 Configurazione Windows Xp 2.1 Configurazione Windows Vista 3.1 Configurazione Windows Seven 1.1 - WINDOWS XP Seguire i seguenti passi per

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

Via della Repubblica 9 - Trezzano S/Naviglio (MI) 02.48405033-02.48405035 Partita IVA nr. 11680670152

Via della Repubblica 9 - Trezzano S/Naviglio (MI) 02.48405033-02.48405035 Partita IVA nr. 11680670152 Via della Repubblica 9 - Trezzano S/Naviglio (MI) 02.48405033-02.48405035 Partita IVA nr. 11680670152 1 Avvio del software e schermata principale Aprire una pagina Web e digitare l indirizzo nell apposita

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

ShellExcel. Una domanda contiene i riferimenti (#A, #B, #C) alle celle che contengono i dati numerici del

ShellExcel. Una domanda contiene i riferimenti (#A, #B, #C) alle celle che contengono i dati numerici del Progetto Software to Fit - ShellExcel Pagina 1 Manuale d'uso ShellExcel ShellExcel è una interfaccia per disabili che permette ad un alunno con difficoltà di apprendimento di esercitarsi ripetitivamente

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15 Xpress I440I04_15 Software di configurazione e controllo remoto MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 3 3 SETUP... 3 4 PASSWORD... 4 5 HOME PAGE... 4 6 CANALE...

Dettagli

installazione www.sellrapido.com

installazione www.sellrapido.com installazione www.sellrapido.com Installazione Posizione Singola Guida all'installazione di SellRapido ATTENZIONE: Una volta scaricato il programma, alcuni Antivirus potrebbero segnalarlo come "sospetto"

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Importante: le istruzioni all'interno di questa guida sono applicabili solamente nel caso in cui l'archivio di messaggi sia Avaya Message

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

REMOTE ACCESS24. Note di installazione

REMOTE ACCESS24. Note di installazione REMOTE ACCESS24 Note di installazione . 2011 Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale: via Monte Rosa, 91 20149 Milano Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale e con qualsiasi

Dettagli

informa News tecniche 2013

informa News tecniche 2013 informa News tecniche 2013 Indice news Tecnoalarm informa Argomento n. 3 Utilizzo di Universal Touch Screen e APP n. 9 Cavi halogen free n. 11 Chiavi software - abilitazioni n. 13 Aggiornamento firmware

Dettagli

Telefonare su PC Panoramica

Telefonare su PC Panoramica Telefonare su PC Panoramica Tramite l interfaccia utente del centralino telefonico Gigaset T500 PRO e Gigaset T300 PRO si ha accesso alle funzioni del centralino. Login sull interfaccia utente del centralino

Dettagli

Interfaccia software per pc

Interfaccia software per pc Interfaccia software per pc Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane.

Dettagli

Sistemi di allarme serie Comfort

Sistemi di allarme serie Comfort Sintesi di programmazione dei Sistemi di allarme serie Comfort A cura dell Ing. Generoso Trisciuzzi Prima attivazione della tastiera 1. Selezionare la lingua : + OK OK Italiano 2. Selezionare il codice

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

Manuale riferito alla versione 1.2.0

Manuale riferito alla versione 1.2.0 Manuale riferito alla versione 1.2.0 1 INDICE Pag. 1 INSTALLAZIONE DI XSTREAMING 3 1.1 AZIONI PRELIMINARI 3 1.1.1 OTTENERE UN FILE DI LICENZA 3 1.2 INSTALLAZIONE 3 1.3 VERSIONI 3 1.4 CONFIGURAZIONE HARDWARE

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9)

Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9) Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9) ATTENZIONE : Assicurarsi che la versione del firmware installata nell X10 sia la R1644 o superiore al fine di poter far funzionare

Dettagli

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION CONCETTI FONDAMENTALI USO DI DISPOSITIVI MOBILI APPLICAZIONI SINCRONIZZAZIONE 4. COLLABORAZIONE MOBILE 4.1. Concetti fondamentali 4.1.1 Identificare

Dettagli

Audio IP Manager Guida Utente

Audio IP Manager Guida Utente Audio IP Manager Guida Utente Settembre 2008, Rev. 1.1 DGTech Engineering Solutions via Calzolara, 20 Bazzano (BO) -Italy Email: info@dg-tech.it www.dg-tech.it Indice generale Descrizione Programma...3

Dettagli

Utilizzo del Terminalino

Utilizzo del Terminalino Utilizzo del Terminalino Tasti: - ENT: funzionano come INVIO - SCAN: per attivare il lettore di barcode - ESC: per uscire dal Menù in cui si è entrati - BKSP: per cancellare l ultimo carattere digitato

Dettagli

Guida alla registrazione on-line di un DataLogger

Guida alla registrazione on-line di un DataLogger NovaProject s.r.l. Guida alla registrazione on-line di un DataLogger Revisione 3.0 3/08/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 17 Contenuti Il presente documento è una guida all accesso

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Breve visione d insieme

Breve visione d insieme Breve visione d insieme Per accedere occorre semplicemente collegarsi alla pagina http://wm.infocom.it/ ed inserire il proprio indirizzo e-mail e password. Inserimento delle Vostre credenziali Multilingua

Dettagli

MANUALE UTENTE. Portale Web Stoccatori Virtuali GSE STOCCAGGIO GAS

MANUALE UTENTE. Portale Web Stoccatori Virtuali GSE STOCCAGGIO GAS MANUALE UTENTE Portale Web Stoccatori Virtuali GSE STOCCAGGIO GAS Ultimo aggiornamento 20/09/2012 Creato 02/02/2012 INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.1 Ambito di riferimento... 3 1.2 Organizzazione

Dettagli

SidekickPC 3.0 Risoluzione Problemi 31 MAGGIO 2012

SidekickPC 3.0 Risoluzione Problemi 31 MAGGIO 2012 SidekickPC 3.0 Risoluzione Problemi 31 MAGGIO 2012 2012 Electrolux Italia S.p.A., All rights reserved INDICE 1. ERRORI DI PROGRAMMA DOPO AGGIORNAMENTO ALLA VERSIONE 3.0... 2. MESSAGGI NELLA FINESTRA DI

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

Manuale d uso TiSecurity

Manuale d uso TiSecurity Versione 2.1 10/05-01-PC Manuale d uso TiSecurity Software per la configurazione delle Centrali Antifurto 3500/3500N e 3500 GSM 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software Pag. 4 2. Installazione Pag. 4

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli