Software di videosorveglianza per telecamere IP MP

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Software di videosorveglianza per telecamere IP MP"

Transcript

1 IP camera Software di videosorveglianza per telecamere IP MP Software MP100 06/05/2009 B061/5/I Caratteristiche principali Visualizzazione in tempo reale di fino a 16 telecamere Megapixel Registrazione di max. 240 Il software MP100, in abbinamento alle telecamere CBC della serie MP, offre un sistema di videosorveglianza flessibile ad altissima risoluzione (HDTV), che supporta la trasmissione in tempo reale, a pieno movimento, la visualizzazione e la registrazione contemporanea di max. 16 telecamere. Il tutto è reso possibile grazie alcuni intuitivi menu d impostazione e programmazione. Il software consente di visualizzare le registrazioni effettuate a seguito di un evento di allarme, ingrandendo le aree di interesse. Grazie alla tecnologia MegaVideo, implementata sulle nostre telecamere, sarà possibile ottenere immagini ad altissima risoluzione. Disponibile anche in lingua italiana, il software MP100 supporta la visualizzazione fullmotion in tempo reale multi-telecamera e l archiviazione policy-based, accesso remoto live e file archiviati tramite Internet Explorer, visualizzazione simultanea a pieno schermo e con zoom degli archivi. Un tipico sistema potrebbe essere composto da max. 16 telecamere collegate in locale ed un server PC, che esegue il software MP100. Per raggiungere il livello di archiviazione full motion, il server deve essere collocato a livello locale, in modo che l'interconnessione LAN garantisca sufficiente larghezza di banda ed un breve ritardo di comunicazione tra telecamere e server PC. Un PC remoto potrà collegarsi al server tramite una connessione lenta, ad esempio tramite Internet. Una volta collegato, il PC remoto sarà in grado effettuare visualizzazioni live e monitorare gli archivi, utilizzando Internet Explorer.

2 Specifiche tecniche: Gestione, programmazione e visualizzazione di massimo 16 telecamere; Visualizzazione a risoluzione piena, ½, ¼; Massima risoluzione: 2592 x 1944 (1 telecamera); Fino a x 1024 (a seconda della CPU); Multi-streaming simultaneo a risoluzione ridotta e contemporaneamente fino a 4 aree in modalità zoom a piena risoluzione; Registrazione a frame rate differenziato per ogni telecamera; Registrazione fino a 240 x 1200; Motion detection con definizione di aree, minima dimensione oggetto e sensibilità per ogni telecamera; Conversione in filmati AVI; Registrazione su HDD differenti per ogni telecamera (selezione driver e cartella); Zoom interattivo durante la riproduzione; Riproduzione simultanea di più telecamere sincronizzate; Riproduzione dei soli frame con movimento; Ricerca per data ed evento; Esportazione immagini jpeg; Accesso remoto tramite browser IE; Visualizzazione remota delle telecamere in multischermo; Visualizzazione indipendente e contemporanea per multiutenza; Protezione password a 3 livelli (controllo completo, tempo reale + registrazioni tempo reale); Software Multilingua (manuale in inglese): Inglese, Giapponese, Italiano, Russo ; Compatibile con tutte le telecamere CBC della serie MP; Disponibili le SDK per sviluppo software in ambienti Linux e Microsoft Windows; Richieste di sistema raccomandate (24 fps a piena risoluzione MP2) OS: Windows XP Pro, Vista, Windows 2003 server o Windows 2008 server CPU: Core 2 Duo 2GHz RAM 1GB Scheda grafica NVIDIA, 128MB RAM Scheda di rete 100Base-T, 2 schede di rete: una per la connessione alle telecamere ed una per la connessione remota La dimensione degli HDD di archiviazione, dipende dal tempo di storicizzazione prescelto. Ogni immagine occupa circa 200Kbytes. Un HDD di 400GB, archivia, circa, la registrazione di 8 telecamere ad 1 frame/secondo per 6 giorni. Per una descrizione più dettagliata, si rimanda alle pagine finali del presente documento. 2/10

3 Organizzazione del sistema IE WebClient LAN (locale) LAN (esterna) MP100 IE WebClient Modelli: MP100 Freeware Software per la visualizzazione e registrazioni di 16 flussi Prodotti correlati: MP1A Telecamera megapixel a colori M-JPEG da 1.3 Megapixel MP2-AI Telecamera megapixel a colori M-JPEG da 2 Megapixel MP3A Telecamera megapixel a colori M-JPEG da 3 Megapixel MP3-DN Telecamera megapixel Day&Night a doppio sensore M-JPEG, da 3 Megapixel (colore) e da1.3 Megapixel (Bianco e nero) MP5A Telecamera megapixel a colori M-JPEG da 5 Megapixel GH-F ipak Custodia con connettore IP66 per cavo CAT5, con parasole e riscaldatore 12Vcc, completa di staffa, snodo e Splitter PoE per alimentazione custodia e telecamera MP8D-L Telecamera megapixel a colori M-JPEG 360 composta da 4 SENSORI da 2 Megapixel ciascuno MP8P - Telecamera megapixel a colori M-JPEG 180 composta da 4 SENSORI da 2 Megapixel ciascuno MP1DN Telecamera megapixel Day&Night M-JPEG e H.264 da 1.3 Megapixel MP2DN Telecamera megapixel Day&Night M-JPEG e H.264 da 2 Megapixel MP3DN Telecamera megapixel Day&Night M-JPEG e H.264 da 3 Megapixel MP5DN Telecamera megapixel Day&Night M-JPEG e H.264 da 5 Megapixel 3/10

4 Camera Installer Consente la rilevazione di tutte le telecamere MP disponibili sulla rete locale, in modo da poterne eseguire la configurazione iniziale (es. Indirizzo IP) e da poterle rendere accessibili al software MP100. Utilizzo del software MP100 Il software richiede un file di licenza per ogni telecamera installata, fornito con la telecamera stessa. Una volta eseguite le configurazioni iniziali, cliccare sul tasto Run posto a destra della scritta Live View. Barra degli strumenti La barra degli strumenti è localizzata nella parte superiore della finestra del software ed include le seguenti icone: Visualizza/nasconde l albero contenente la lista delle telecamere installate, utile per la visualizzazione attraverso una comoda operazione di drag&drop, eseguibile con il mouse. Cliccando due volte su una singola telecamera è possibile abilitarne o disabilitarne l utilizzo. Una croce rossa indica che la telecamera è attualmente disabilitata. Visualizza il menu delle impostazioni. Attiva la visualizzazione a pieno schermo. Selezionare la visualizzazione multischermo desiderata, cliccando sulle differenti icone disponibili. Visualizza i controlli per la riproduzione delle immagini archiviate. Effettua una fotografia della telecamera selezionata. Per effettuare fotografie di tutte le telecamere installate, selezionare Cameras, quindi cliccare su questa icona. Per visualizzare le fotografie, cliccare il tasto destro del mouse e selezionare la voce photo. Selezionando la voce Salva sarà possibile salvare le foto nella cartella desiderata. 4/10

5 Selezionando Salva/Stampa sarà possibile salvare la foto ed eseguirne una stampa. Selezionando la voce Scorri, verrà aperta la cartella dove sono state memorizzate tutte le foto (default: Documenti\My Pictures\CBC America Photos\). Visualizza l utilizzo del server da parte del software MP100; le prime due barre indicano l utilizzo della CPU e della rete, mentre le successive indicano l utilizzo delle risorse di rete da parte di ogni singola telecamera. Selezione della risoluzione e zoom Al fine di visualizzare più telecamere in un unica finestra, le immagini vengono visualizzate a risoluzioni ridotte. Per visualizzare una singola telecamera, alla massima risoluzione, è sufficiente cliccare due volte sulla sua immagine video. Cliccare nuovamente due volte sull immagine, per tornare alla visualizzazione precedente. La risoluzione utilizzata è visualizzata nell angolo superiore sinistro dell immagine. Un ulteriore modalità di visualizzazione dell immagine a piena risoluzione, si ottiene con l utilizzo delle finestre di zoom digitale: 5/10

6 Per visualizzare una finestra di zoom, cliccare e tenere premuto il tasto sinistro del mouse, trascinare il mouse evidenziando l area di interesse e rilasciare il tasto del mouse. L area visualizzata nella finestra di zoom verrà evidenziata sull immagine completa da un rettangolo verde. Utilizzare la rotella del mouse per modificare il fattore di zoom. È possibile visualizzare fino a 4 aree di zoom digitale a piena risoluzione. Motion Detection ll rilevamento del movimento avviene tramite analisi della variazione della luminosità pixelby-pixel delle immagini inter-frame. Il sistema MP supporta due tipi di motion detector: Il motion detector del software processa le immagini che riceve dalle telecamere, mentre il motion detector residente nelle telecamere effettua l analisi, prima di inviare le immagini, riducendo il carico della rete e della CPU del server. Il motion detector è attivato dal menu Archivio, soltanto quando viene selezionata una delle voci Salva tutti e segna Movimento o Salva solo il Movimento. Lo stato del motion detector è visualizzato nella parte inferiore destra della finestra di impostazione dello stesso. Il rilevamento viene eseguito indipendentemente nelle aree selezionate. La griglia più grande, selezionabile su una telecamera, ha dimensioni 8x8. La dimensione della griglia è impostata dal parametro Zone size e può essere evidenziata attraverso X o []. Le croci rosse indicano l area non utilizzata dal motion. 6/10

7 Altre Note Il software è protetto da password e consente, qualora installato su PC dotato di doppia scheda di rete, la connessione remota tramite Microsoft Internet Explorer. Gli utenti remoti non si collegheranno direttamente alle telecamere, ma al software, che potrà quindi ridurre la risoluzione delle telecamere, adattandosi alla banda di trasmissione. Il software non consente la programmazione schedulata delle telecamere, ma abilita solo la registrazione in continuo o su allarme di motion, consentendo la selezione degli HDD di registrazione per ogni telecamera. Una volta raggiunta la massima capacità degli HDD selezionati, il software provvederà automaticamente alla sovrascrittura delle registrazioni più obsolete. È possibile riprodurre le registrazioni ed esportarle in file AVI, una telecamera per volta, a seconda delle necessità. Questo limite è stato imposto per garantire la stabilità del sistema, considerando l enorme quantitativo di dati, trattati in fase di riproduzione. Il software può essere installato in modalità auto partente affinché, in caso di riavvio del PC, possa autonomamente riavviare le registrazioni. In questo caso sarà necessario digitare login e password, affinché l utente possa accedere nuovamente all interfaccia grafica. Tutte le telecamere sono programmabili in modo complete attraverso il software. Alcuni parametri sono impostabili anche attraverso interfaccia diretta web-browser. 7/10

8 Quale telecamera Mega Pixel scegliere? La continua ricerca di innovazione ha portato CBC a promuovere differenti telecamere Megapixel in parallelo ai più consolidati prodotti della serie IP-Pro che si differenziano per risoluzione, sensibilità e compressione. Lo scopo di questa breve descrizione è quello di tentare di fornire gli strumenti per la selezione della soluzione più adeguata alle esigenze installative, evitando di effettuare scelte costose e spesso non ottimali. La tendenza attuale di mercato sembra essere quella di accumulare quanti più pixel possibili, al fine di fornire un immagine il più dettagliata possibile ma purtroppo questa procedura sottovaluta tutti gli svantaggi relativi alla tecnologia Megapixel. Se è infatti vero che utilizzare più pixel significa ottenere maggiori dettagli, bisogna anche ricordare che, con l aumento della definizione, aumenta anche la banda di trasmissione occupata, diminuiscono i fotogrammi per secondo trasmessi e tipicamente, diminuisce anche la sensibilità del sensore. Volendo portare alcuni esempi relativi alle telecamere a colori funzionanti in modalità M-JPEG: TELECAMERA LUMINOSITA BANDA MASSIMA BANDA A 9 fps PER FLUSSO MP1A 30 IRE 25fps->20Mbps 09fps->7Mbps MP2-AI 30 IRE 24fps->25Mbps 09fps->9Mbps MP3-DN-2 (colore) 30 IRE 15fps->20Mbps 09fps->12Mbps MP3-DN-2 (B/N) 30 IRE 25fps->20Mbps 09fps->7Mbps MP3A 30 IRE 15fps->24Mbps 09fps->15Mbps MP5A 30 IRE 09fps->22Mbps 09fps->22Mbps MP1DN (MJPEG/colore) 30 IRE 25fps->20Mbps 09fps->7Mbps MP2DN (MJPEG/colore) 30 IRE 24fps->25Mbps 09fps->9Mbps MP3DN (MJPEG/colore) 30 IRE 15fps->20Mbps 09fps->12Mbps MP5DN (MJPEG/colore) 30 IRE 09fps->22Mbps 09fps->22Mbps Tali dati possono essere opportunamente scalati per l utilizzo della compressione H.264 dividendo il parametro della banda per un fattore pari a 6. Dalla tabella sopra riportata, se ne deduce facilmente che, a parità di banda disponibile il primo fattore da considerare è la luminosità della scena inquadrata. Risulterà infatti superfluo avere a disposizione 5 milioni di pixel, se l immagine sarà nera. Il secondo parametro da valutare è sempre il numero di fotogrammi al secondo (fps) che saranno necessari e, per tale scopo, bisognerà determinare il movimento sulla scena ripresa. Per esempio, se si volessero inquadrare veicoli in movimento, saranno preferibili telecamere ad 1 o 2 Megapixel, in grado di fornire almeno 24fps; se la velocità dei veicoli è limitata, anche i 15fps forniti dalle telecamere 3 Megapixel saranno sufficienti. Infine è opportuno considerare che ogni telecamera deve essere utilizzata in abbinamento ad uno specifico obiettivo e pertanto bisognerà valutare quanto segue: La risoluzione dichiarata dal fornitore degli obiettivi è riferita all area centrale dell ottica e non a tutta l area di proiezione; volendo quindi selezionare un ottica per ottimizzare l intera immagine, sarà preferibile scegliere un formato maggiore rispetto a quello del sensore, in modo da non impiegare l area periferica dell obiettivo che solitamente è a più bassa risoluzione. Ottiche di diametro di proiezione maggiore, a parità di formato, garantiscono maggiore risoluzione ai bordi. La risoluzione dell ottica varia in base alla regolazione dell iride; la chiusura eccessiva o la scelta di un obiettivo poco luminoso, determina una minore risoluzione dell ottica stessa. Allo stesso tempo, l utilizzo di obiettivi senza iride o l apertura eccessiva, può determinare un effetto di aberrazione interno all ottica, che si ripercuote sul sensore della telecamera, in termini di perdita di risoluzione. È quindi fondamentale la scelta di obiettivi ad alta risoluzione con ottima luminosità ed opportuna dinamica di regolazione dell iride. CBC consiglia l utilizzo di obiettivi Mega Pixel computar 8/10

9 Infine occorre definire la dimensione della scena ripresa e la tipologia di oggetto che si intende monitorare. Tipicamente si considera che: Per un corretto riconoscimento di un volto, i più comuni software di analisi richiedono, per ogni 30cm di scena reale ripresa, almeno100 pixel. Per un corretto riconoscimento di una targa automobilistica, i più comuni software di analisi richiedono, per ogni 30cm di scena reale ripresa, almeno 45 pixel. Per un corretto riconoscimento di un oggetto, da parte di un operatore, si richiedono, per ogni 30cm di scena reale ripresa, almeno 35 pixel. In base allo scopo della propria applicazione sarà quindi necessario selezionare la telecamera più opportuna scegliendo il miglior compromesso tra i seguenti parametri: Distanza della scena ripresa; Focali di obiettivi disponibili; Oggetto da identificare; Ricordiamo infine che adottare i modelli H.264 consente l impiego di bande di trasmissione ridotte, ma potrebbe compromettere l utilizzo di alcuni applicativi di analisi video che supportano il solo formato M-JPEG. per ovviare a questa potenziale problematica, tutte le telecamere della serie MP H.264 supportano anche la codifica M-JPEG. PROCEDURA CONSIGLIATA Per una facile selezione della telecamera da utilizzare, si consiglia di scaricare dal nostro sito il file MP Cameras Calculator.xls e procedere come segue: Definire il numero di fotogrammi al secondo necessari; Verificare la luminosità della scena da riprendere ed eventualmente preferire la gamma MP H.264 prevedendo la presenza di un illuminatore a luce infrarossa; Effettuare alcune simulazioni di banda di trasmissione al fine di definire il sensore megapixel necessario (parte sinistra del file xls); Definire la lunghezza focale e la distanza della scena da riprendere (parte destra del file xls); 9/10

10 Al solo scopo esemplificativo, volendo simulare la medesima ripresa, ipotizzando di avere a disposizione telecamere con differenti risoluzioni ma con medesimo sensore, sensibilità ed obiettivo, potremmo ottenere delle immagini molto simili a quelle di seguito evidenziate: 5 Megapixel (2592x1944) 3 Megapixel (2048 x 1536) 2 Megapixel (1600x1200) 3 Megapixel (2048x1536) D1 (704x570) QCIF (176x144) 10/10

Software per registrazione e visualizzazione

Software per registrazione e visualizzazione IP camera Software per registrazione e visualizzazione Software 30/06/2009- G158/4/I Caratteristiche principali Visualizzazione/registrazione real-time audio/video di max. 16 sorgenti video Risoluzione

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Manuale riferito alla versione 1.2.0

Manuale riferito alla versione 1.2.0 Manuale riferito alla versione 1.2.0 1 INDICE Pag. 1 INSTALLAZIONE DI XSTREAMING 3 1.1 AZIONI PRELIMINARI 3 1.1.1 OTTENERE UN FILE DI LICENZA 3 1.2 INSTALLAZIONE 3 1.3 VERSIONI 3 1.4 CONFIGURAZIONE HARDWARE

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 )

TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 ) MANUALE UTENTE CP391 TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 ) 1. Installazione 1.1 Collegamento Prima di effettuare qualsiasi operazione assicurarsi che tutti i dispositivi siano scollegati dall alimentazione.

Dettagli

IL QUAD: VISIONE D INSIEME DELLE TELECAMERE PANNELLO DI CONTROLLO

IL QUAD: VISIONE D INSIEME DELLE TELECAMERE PANNELLO DI CONTROLLO N@Video è un software progettato per l utilizzo in rete e ottimizza il rapporto tra risorse hardware e prestazioni. è un sistema aperto, modulare, ampliabile, aggiornabile e rende semplice la creazione

Dettagli

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate.

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate. Software freeware per DVR ZR-DHC Software per reti Ethernet GMS-Lite 0/0/009- G//I Caratteristiche principali Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 0 DVR per un totale di telecamere

Dettagli

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE. Sistema SAFECAM

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE. Sistema SAFECAM SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE Sistema SAFECAM Il sistema per video sorveglianza SafeCam consente di effettuare il controllo e la video registrazione, in remoto, costantemente ed in tempo

Dettagli

Server e Gateway VSoIP Pro

Server e Gateway VSoIP Pro IP video Server e Gateway VSoIP Pro Software VSoIP Server 3.1 15/06/2012- G215/1/I Caratteristiche principali VSoIP 3.1 Suite è il sistema di gestione video GANZ per reti Ethernet basato su una reale topologia

Dettagli

Server e Gateway VSoIP Pro

Server e Gateway VSoIP Pro IP video Server e Gateway VSoIP Pro Software VSoIP Server 3.2 14/12/2012- G215/2/I Caratteristiche principali VSoIP 3.2 Suite è il sistema di gestione video GANZ per reti Ethernet basato su una reale topologia

Dettagli

ARTECO-SOFTWARE & DISPOSITIVI IP. Guida all utilizzo del software Arteco e dei Dispositivi IP compatibili. Versione 3.2.19.784

ARTECO-SOFTWARE & DISPOSITIVI IP. Guida all utilizzo del software Arteco e dei Dispositivi IP compatibili. Versione 3.2.19.784 Guida all utilizzo del software Arteco e dei Dispositivi IP compatibili Versione 3.2.19.784 Rev. Compatibility List 2012-07-16 Pag. 1 Il seguente documento contiene indicazioni per la configurazione ottimale

Dettagli

Sistemi di Video Sorveglianza

Sistemi di Video Sorveglianza Sistemi di Video Sorveglianza WEB Based Technology Il sistema di video-sorveglianza è basato su un sistema di visualizzazione-registrazione costituito da un Camera Server e da una o più telecamere Digitali

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

DVR Lite 100fps 4 canali

DVR Lite 100fps 4 canali DVR Lite 100fps 4 canali DVR Embedded DR4N-Lite 30/08/2010- G164/46/I Caratteristiche principali Sistema FAN-LESS 4 canali video per 4 canali audio Fino a 100 fps in registrazione Risoluzione massima fino

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA KRAUN FAQ

VIDEOSORVEGLIANZA KRAUN FAQ VIDEOSORVEGLIANZA KRAUN FAQ INDICE COMPATIBILIT À 1. Come posso vedere le immagini delle mie telecamere Kraun? 2. Quali browser posso utilizzare per visualizzare le immagini riprese dalle telecamere Kraun?

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma ViewCam Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR Vi preghiamo di leggere attentamente queste istruzioni prima di installare il software e di lavorare con esso. Ver.3.0.0 1 rev.

Dettagli

DVR H.264 RealTime. Videoregistratori Digitali. Caratteristiche principali

DVR H.264 RealTime. Videoregistratori Digitali. Caratteristiche principali Videoregistratori Digitali 28/10/2010- G184/4/I Caratteristiche principali 4/8/16 canali video per 4 canali audio RealTime Risoluzione massima fino a 704 x 576 Compressione H.264 Interfaccia di rete 10/100

Dettagli

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti 2015 Un sistema di sicurezza evoluto 01 LA VIDEOSORVEGLIANZA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La videosorveglianza è un evoluto sistema di

Dettagli

La Videosorveglianza di nuova generazione

La Videosorveglianza di nuova generazione La Videosorveglianza di nuova generazione Configurazioni e caratteristiche tecniche ed estetiche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Salvo errori ed omissioni. Tutti i marchi sono registrati

Dettagli

> Argomentario di Vendita. Descrizione del prodotto Caratteristiche generali Posizionamento commerciale

> Argomentario di Vendita. Descrizione del prodotto Caratteristiche generali Posizionamento commerciale Argomentario di Vendita Descrizione del prodotto Caratteristiche generali Posizionamento commerciale Tipologia: Accessorio del sistema antintrusione e videosorveglianza : IT500WEB interfaccia web server

Dettagli

La Videosorveglianza di nuova generazione

La Videosorveglianza di nuova generazione La Videosorveglianza di nuova generazione Configurazioni e caratteristiche tecniche ed estetiche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Salvo errori ed omissioni. Tutti i marchi sono registrati

Dettagli

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio.

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio. Videoregistratore digitale art. MDVR825B/MDVR808B/49816 Pannello posteriore del DVR Pannello posteriore del DVR a 16 ingressi Ingressi video Terminali video passanti Porta RS485 Ingressi/Uscite di allarme

Dettagli

VIDEO SERVER GV-VS02

VIDEO SERVER GV-VS02 VIDEO SERVER GV-VS02 Il Video Server GV-VS02 è un convertitore a 2 canali audio/video che consente di trasformare qualsiasi telecamera analogica tradizionale in una telecamera di rete compatibile con sistemi

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Management Utilities Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Management Utilities Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota :

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota : PowerLink Pro Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE Il PowerLink Pro permette di visualizzare e gestire il sistema PowerMax Pro tramite internet. La gestione è possibile da una qualunque

Dettagli

Telecamera IP MPEG-4 a colori, brandeggiata

Telecamera IP MPEG-4 a colori, brandeggiata IP camera Telecamera brandeggiata serie IP Basic ZN-PT304WL 09/10/2009- G102/7/I Caratteristiche principali Telecamera brandeggiata IP MPEG-4 (Simple profile) Rotazione verticale dell immagine per installazione

Dettagli

LITESTAR 4D v.2.01. Manuale d Uso. WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet. Luglio 2013

LITESTAR 4D v.2.01. Manuale d Uso. WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet. Luglio 2013 LITESTAR 4D v.2.01 Manuale d Uso WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet Luglio 2013 Sommario Webcatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet... 3 Introduzione e Accesso... 3 Metodi

Dettagli

Software Arteco Client

Software Arteco Client Software Arteco Client Per gestire il sistema di videosorveglianza, utilizzeremo il software Arteco Logic Next. Al primo avvio, sarà necessario inserire le informazioni del server di videosorveglianza

Dettagli

Software centralizzazione per DVR

Software centralizzazione per DVR Software centralizzazione per DVR Manuale installazione ed uso 2 INTRODUZIONE Il PSS (Pro Surveillance System) è un software per PC utilizzato per gestire DVR e/o telecamere serie VKD. Tramite esso è possibile

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

DVR H.264 Lite. Videoregistratori Digitali serie DRH-Lite. Caratteristiche principali

DVR H.264 Lite. Videoregistratori Digitali serie DRH-Lite. Caratteristiche principali Videoregistratori Digitali serie DRH-Lite 12/02/2014- G200/3/I Caratteristiche principali 4/8/16 canali video per 1/4/4 canali audio Registrazione real-time @CIF Risoluzione massima fino a 704 x 576 Compressione

Dettagli

Configurazione del sensore C-MOS

Configurazione del sensore C-MOS Pagina:1 Configurazione del sensore C-MOS RH-TCC1 RH-BCC1 RH-DCC1 RH-DCC2 Telecamere IP Full HD 1080p H.264 Pagina:2 Introduzione Le telecamere serie RH dispongono di numerose opzioni di funzionamento

Dettagli

VECTIS HX NVS quando la precisione conta davvero

VECTIS HX NVS quando la precisione conta davvero VECTIS HX NVS quando la precisione conta davvero Software di videosorveglianza di rete ad alte prestazioni con funzionalità Full HD. www.ssp-cctv.com Answers for infrastructure. Un nuovo software video

Dettagli

Lettura targhe con telecamere MOBOTIX

Lettura targhe con telecamere MOBOTIX Lettura targhe con telecamere MOBOTIX Premessa Le telecamere MOBOTIX non hanno a bordo un software in grado di effettuare la lettura dei caratteri della targa (OCR Optical Character Recognition) ma possono

Dettagli

IVS2 Intellio Video System 2 - Applicazione di gestione e videoregistrazione

IVS2 Intellio Video System 2 - Applicazione di gestione e videoregistrazione IVS2 Intellio Video System 2 - Applicazione di gestione e videoregistrazione Funzioni principali rilevazione movimento sul server controllo telecamere PTZ Visualizzazione dello stato delle telecamere su

Dettagli

Guida Introduzione Prodotto

Guida Introduzione Prodotto GE Security SymSuite VideoRegistratori SymSafe e SymSafe Pro Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Nuova Linea di Videoregistratori Digitali Serie Hybrid Codice Prodotto: Differenti Codici a seconda

Dettagli

DVR Lite H.264 100fps 4 canali

DVR Lite H.264 100fps 4 canali DVR Lite H.264 100fps 4 canali DVR Embedded DR4H-Lite 17/01/2011- G185/2/I Caratteristiche principali Sistema FAN-LESS 4 canali video per 1 canale audio Fino a 100 fps in registrazione Risoluzione massima

Dettagli

Requisiti. Sistema operativo supportato. Windows XP o superiori (Windows 7 consigliato). Requisiti Hardware

Requisiti. Sistema operativo supportato. Windows XP o superiori (Windows 7 consigliato). Requisiti Hardware Aggiornamento di : venerdì 14 Marzo 2014 Infocar Repair Touch Manuale d uso del prodotto. Tutto il materiale contenuto nel presente documento è di proprietà di Editoriale Domus S.p.A. e dalle Società a

Dettagli

Manuale per l utente POCKET VS. DOCPOCKETVSUM00IT_080408v100

Manuale per l utente POCKET VS. DOCPOCKETVSUM00IT_080408v100 Manuale per l utente POCKET VS DOCPOCKETVSUM00IT_080408v100 INDICE 1. INTRODUZIONE...4 2. INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE...4 2.1 CONFIGURAZIONE INIZIALE...4 2.11. 2.12. Connessione ad una unità VS via

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

WebRoom Quick User Guide Conference Manager

WebRoom Quick User Guide Conference Manager WebRoom Quick User Guide Conference Manager Marzo 2009 Indice 1. Introduzione...3 2. Accesso al servizio...3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del servizio...3

Dettagli

SNC-DF40P SNC-DF70P Telecamere mini dome fisse collegabili in rete. www.sonybiz.net/networkvideo

SNC-DF40P SNC-DF70P Telecamere mini dome fisse collegabili in rete. www.sonybiz.net/networkvideo Telecamere mini dome fisse collegabili in rete www.sonybiz.net/networkvideo Sorveglianza ad elevate prestazioni, in interni e in esterni. Per 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Sony presenta due nuove telecamere

Dettagli

VISTA PANNELLO POSTERIORE

VISTA PANNELLO POSTERIORE DVR 16 INGRESSI H264-WEB-USB Videoregistratore digitale real-time dotato del nuovo formato di compressione H.264. Dispone di sedici ingressi video e quattro audio, interfaccia Ethernet (10-100 Base-T),

Dettagli

CMS Manuale. 2. Installazione del software

CMS Manuale. 2. Installazione del software CMS Manuale 1. Panoramica Questo software può essere collegato direttamente al DVR tramite Internet senza il supporto di server intermedio. E 'user-friendly e può essere collegato rapidamente. Fumctions

Dettagli

Guida Introduzione Prodotto

Guida Introduzione Prodotto GE Security DVSR xu Seconda Generazione con Funzionalità Estese. Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Codice Prodotto: DVSR xu è la seconda generazione di Videoregistratore digitale streaming con

Dettagli

Promelit Eox. Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit Eox.

Promelit Eox. Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit Eox. Promelit Eox Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit Eox. Grandi prestazioni, affidabilità, flessibilità totale: i sistemi di videosorveglianza della gamma Promelit

Dettagli

QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo

QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo Pag. 1 QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo Vers. 1.0.1 Stampato il 21/05/08 Requisiti minimi di sistema: Sistema operativo: Microsoft Windows XP/VISTA (Windows 2000 compatibile fino a vers. 1.8.2) CPU:

Dettagli

Piattaforma di Videosorveglianza

Piattaforma di Videosorveglianza Piattaforma di Videosorveglianza Avigilon Control Center 4.10 Avigilon Control Center Core Avigilon Control Center Standard Avigilon Control Center Enterprise Supporto Streaming in HDSM L architettura

Dettagli

DVR IP H.264 embedded 16 o 8 canali

DVR IP H.264 embedded 16 o 8 canali IP video 16 o 8 canali DVR IP GANZ NR16H NR8H 03/02/2014- G260/3/I Caratteristiche principali GANZ, propone una nuova serie di DVR IP pensati per rendere agevole la loro installazione rapida ed offrendo

Dettagli

GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0)

GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0) GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0) Grazie per aver scelto il nostro prodotto GuardallEye (iphone) mobile client software. Si prega di leggere attentamente il manuale per

Dettagli

41126 Cognento (MODENA) Italy Via Bottego 33/A Tel: +39-(0)59 346441 Internet: http://www.aep.it E-mail: aep@aep.it Fax: +39-(0)59-346437

41126 Cognento (MODENA) Italy Via Bottego 33/A Tel: +39-(0)59 346441 Internet: http://www.aep.it E-mail: aep@aep.it Fax: +39-(0)59-346437 QUICK ANALYZER Manuale Operativo Versione 5.3 Sommario 1.0 Generalità... 2 CONTRATTO DI LICENZA... 3 2.0 Configurazione dei Canali... 4 2.1 Gestione DataLogger IdroScan... 7 3.0 Risultati di Prova... 9

Dettagli

Quick Guide imagic. ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno)

Quick Guide imagic. ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) Importante Per una corretta installazione del prodotto è necessario seguire

Dettagli

BETALAND TV CHANNEL. Manuale di Utilizzo

BETALAND TV CHANNEL. Manuale di Utilizzo BETALAND TV CHANNEL Manuale di Utilizzo 1 INDICE 1. REQUISITI TECNICI... 1 1.1 - Accesso Internet... 1 1.2 - Requisiti del PC... 1 1.3 - Requisiti Software... 1 1.4 - Requisiti del Monitor... 2 2. IL CLIENT...

Dettagli

L alta definizione. su cavo coassiale

L alta definizione. su cavo coassiale L alta definizione su cavo coassiale Sistemi di Videosorveglianza AHD Fracarro fracarro.com Tutta la qualità del digitale con la semplicità di un impianto analogico. L offerta Fracarro per la videosorveglianza

Dettagli

IL SISTEMA GALILEO OFFRE LA SEMPLICITÀ D USO E L IMMEDIATEZZA RICHIESTA DALLA VIDEOSORVEGLIANZA PROFESSIONALE

IL SISTEMA GALILEO OFFRE LA SEMPLICITÀ D USO E L IMMEDIATEZZA RICHIESTA DALLA VIDEOSORVEGLIANZA PROFESSIONALE SEMPLICE FLESSIBILE COMPLETO 4, 8 o 16 TELECAMERE A COLORI videoregistratore digitale con trasmissione immagini IL SISTEMA GALILEO OFFRE LA SEMPLICITÀ D USO E L IMMEDIATEZZA RICHIESTA DALLA VIDEOSORVEGLIANZA

Dettagli

Telecamere IP TB67M. Principali caratteristiche. Bullet Camera IP Megapixel Day & Night Standard

Telecamere IP TB67M. Principali caratteristiche. Bullet Camera IP Megapixel Day & Night Standard La nuova gamma di telecamere IP Bettini Idea serie rappresenta un eccellente compromesso fra prestazioni, qualità e prezzo, rispondendo così alla sempre più frequente richiesta del mercato di soluzioni

Dettagli

Videoregistratori di rete Serie DN

Videoregistratori di rete Serie DN Pagina:1 Videoregistratori di rete Serie DN NVR per telecamere IP Manuale programma Smart Meye Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale

Dettagli

Applicazione per smartphone DSE SmartLive per ios e Android

Applicazione per smartphone DSE SmartLive per ios e Android Pagina:1 Applicazione per smartphone DSE SmartLive per ios e Android RH-TCC1 RH-BCC1 RH-DCC1 RH-DCC2 Telecamere IP Full HD 1080p RH-SD20IR Telecamere IP Full HD 1080p Speed dome Pagina:2 Introduzione Le

Dettagli

DINAMIC: gestione assistenza tecnica

DINAMIC: gestione assistenza tecnica DINAMIC: gestione assistenza tecnica INSTALLAZIONE SU SINGOLA POSTAZIONE DI LAVORO PER SISTEMI WINDOWS 1. Installazione del software Il file per l installazione del programma è: WEBDIN32.EXE e può essere

Dettagli

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE edition 02 Sistemi per la Videoregistrazione Digitale I DVR stand alone sono la moderna soluzione per l immagazzinamento delle video riprese, essi rappresentano

Dettagli

PalmViewCAM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.0)

PalmViewCAM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.0) PalmViewCAM POWERLINE DIGITAL VIDEO RECORDER MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.0) Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente il presente manuale di istruzioni

Dettagli

Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox

Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox Grandi prestazioni, affidabilità, flessibilità totale: i sistemi di videosorveglianza della gamma Promelit Eox

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione aggiornamento Software Versione 9.8 Manuale d installazione aggiornamento Pagina 1 di 10 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homeup.htm

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station GUIDA DI INSTALLAZIONE AXIS Camera Station Informazioni su questa guida Questa guida è destinata ad amministratori e utenti di AXIS Camera Station e riguarda la versione 4.0 del software o versioni successive.

Dettagli

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P Accedere alla telecamera dal browser Web Componenti della schermata in diretta Pannello di controllo Pannello degli strumenti Operazioni con la schermata in diretta1/10

Dettagli

GUIDA PER L UTILIZZO DELLA WEBAPP VERSIONE 8

GUIDA PER L UTILIZZO DELLA WEBAPP VERSIONE 8 GUIDA PER L UTILIZZO DELLA WEBAPP VERSIONE 8 Contenuto di questo documento 1. Introduzione... 2 2. Menu Principale... 2 Importa dal mio PC... 5 Scarica Risultati... 5 Salva Progetto... 6 Salva con nome...

Dettagli

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

CONTENUTO Struttura grafica del prodotto Primo utilizzo Operazioni basilari dell X4000 Accesso dal computer per visualizzare file X4000

CONTENUTO Struttura grafica del prodotto Primo utilizzo Operazioni basilari dell X4000 Accesso dal computer per visualizzare file X4000 CONTENUTO Struttura grafica del prodotto... 3 Primo utilizzo... 4 Caricabatterie... 4 Preparazione della scheda memoria (TF)... 4 Regolazione posizione dell obiettivo... 4 Accensione e spegnimento... 4

Dettagli

AXIS 262+ Network Video Recorder

AXIS 262+ Network Video Recorder 31432/IT/R2/0803 AXIS 262+ Network Video Recorder Soluzione network video completa per la registrazione AXIS 262+ Network Video Recorder Soluzione network video completa per la registrazione Supponete

Dettagli

LGVision. Terminale Braille, Zoom e Sintesi Vocale per Promelit Progetto Open IP. Rel. 1.0. Sistel S.r.l. Suno - No - 1 -

LGVision. Terminale Braille, Zoom e Sintesi Vocale per Promelit Progetto Open IP. Rel. 1.0. Sistel S.r.l. Suno - No - 1 - Terminale Braille, Zoom e Sintesi Vocale per Promelit Progetto Open IP Rel. 1.0-1 - Sistel S.r.l. Suno - No Sommario Descrizione Prodotto 3 Prerequisiti 4 Installazione SW 4 Abilitazione del SW 4 Installazione

Dettagli

SOFTWARE DI GESTIONE PSS

SOFTWARE DI GESTIONE PSS Rev. 1.0 SOFTWARE DI GESTIONE PSS Prima di utilizzare questo dispositivo, si prega di leggere attentamente questo manuale e di conservarlo per future consultazioni. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S.

Dettagli

Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox

Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox Grandi prestazioni, affidabilità, flessibilità totale: i sistemi di videosorveglianza della gamma Promelit Eox

Dettagli

CONFIGURAZIONE DI RETE

CONFIGURAZIONE DI RETE CONFIGURAZIONE DI RETE WINDOWS 7 : Windows 7 è predisposto per l'acquisizione automatica dell'indirizzo IP da router per la connessione Internet. Se sul tuo PC è presente una scheda di rete LAN, per navigare

Dettagli

Visualizzazione e controllo telecamere da PC o cellulare Modelli da 4 a 20 ingressi analogici, IP e ibridi Gestione telecamere IP Megapixel

Visualizzazione e controllo telecamere da PC o cellulare Modelli da 4 a 20 ingressi analogici, IP e ibridi Gestione telecamere IP Megapixel Visualizzazione e controllo telecamere da PC o cellulare Modelli da 4 a 20 ingressi analogici, IP e ibridi Gestione telecamere IP Megapixel Compressione MPEG-4/H.264 (IP) Registrazione Audio VIDEOREgIsTRATORE

Dettagli

iphone/ipad per DVR Kapta idmss

iphone/ipad per DVR Kapta idmss iphone/ipad per DVR Kapta idmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE... 3 1.1 Introduzione generale... 3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode...

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare

Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare Via SMS Inviare un SMS al numero 3202043040 dal cellulare sul quale si vuole installare in software inserendo

Dettagli

La Videosorveglianza Criteri per il dimensionamento dello storage

La Videosorveglianza Criteri per il dimensionamento dello storage La Videosorveglianza Criteri per il dimensionamento dello storage Serie vol 1005/2010 L importanza di registrare le immagini video Il valore di un sistema di videosorveglianza non dipende solo dall abilità

Dettagli

HORIZON SQL MODULO IMMAGINI

HORIZON SQL MODULO IMMAGINI 1-1/9 HORIZON SQL MODULO IMMAGINI 1 MODULO IMMAGINI... 1-2 Considerazioni Generali... 1-2 Miniature a tutto schermo... 1-3 Disabilitare il caricamento dei file delle miniature... 1-3 Drag&Drop... 1-3 Apri

Dettagli

Guida Introduzione Prodotto

Guida Introduzione Prodotto GE Security Truvision TVR10 VideoRegistratore Digitale in Tempo Reale. Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Videoregistratore Digitale a 4 ingressi della serie Truvision TVR10 con compressione H264

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE DEL SISTEMA GV-LPR IN STRADA

GUIDA ALL INSTALLAZIONE DEL SISTEMA GV-LPR IN STRADA GUIDA ALL INSTALLAZIONE DEL SISTEMA GV-LPR IN STRADA 1. Scopo: lo scopo di questa guida è di fornire alcune indicazioni e suggerimenti sia per l installazione del sistema di controllo basato su PC sia

Dettagli

DVR H.264 D1 Real Time

DVR H.264 D1 Real Time Videoregistratori Digitali 12/02/2014- G236/2/I Caratteristiche principali 8/16 canali video per 4 canali audio RealTime a risoluzione D1 Risoluzione massima fino a 704 x 576, compressione H.264 Interfaccia

Dettagli

Manuale d uso. rev. 270406

Manuale d uso. rev. 270406 Manuale d uso istudio rev. 270406 1 Indice Capitolo 1: istudio il convertitore di film e musica per ipod Capitolo 2: Primi passi Come fare per...5 Installazione...5 Capitolo 3: Usare istudio Impostazioni...7

Dettagli

GUIDA RAPIDA. Videocamera Fissa

GUIDA RAPIDA. Videocamera Fissa GUIDA RAPIDA Videocamera Fissa SOMMARIO OVERVIEW PRODOTTO... 2 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE... 3 REQUISITI... 3 INSTALLAZIONE DEL PRODOTTO... 4 CONFIGURAZIONE DEL PRODOTTO... 5 A. Configurazione con cavo

Dettagli

Archive Player Sommario it 3. 1 Introduzione 4

Archive Player Sommario it 3. 1 Introduzione 4 Archive Player Divar Series it Manuale d'uso Archive Player Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 4 2 Operazione 5 2.1 Avvio del programma 5 2.2 Descrizione della finestra principale 6 2.3 Pulsante Apri

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Indice 1. Introduzione... 2 2. Requisiti di sistema... 2 3. Installa Podium View... 3 4. Connessione all

Dettagli

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 BUDDY DVR by Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 Guida Rapida di Installazione ITA V. 1.0-201311 1 SOMMARIO Guida Rapida di Installazione 1. Log-In al DVR Introduzione alle principali funzioni...3

Dettagli

Centralizzazione. Centralizzazione Gams

Centralizzazione. Centralizzazione Gams Centralizzazione H3 Centralizzazione Gams Il nuovo e potente software di centralizzazione immagini H3 dedicato alla gestione di sistemi di video sorveglianza basati su apparati GAMS, offre straordinarie

Dettagli

Global Security Solutions

Global Security Solutions DVR SERIE VG600 G2 E TELECAMERE MEGAPIXEL IMPOSTAZIONI CONSIGLIATE IMPOSTAZIONI DA EFFETTUARE SULLE TELECAMERE Indichiamo di seguito le impostazioni da effettuare in fase di installazione sulle telecamere

Dettagli

Manuale Utente MyFastPage

Manuale Utente MyFastPage Manuale MyFastPage Utente Elenco dei contenuti 1. Cosa è MyVoice Home?... 4 1.1. Introduzione... 5 2. Utilizzo del servizio... 6 2.1. Accesso... 6 2.2. Disconnessione... 7 2.3. Configurazione base Profilo

Dettagli

The Power of Simplicity

The Power of Simplicity The Power of Simplicity The Power of Simplicity Samsung Techwin presenta la serie WiseNet Lite, una linea completa di telecamere HD e FullHD per molteplici applicazioni di VideoSorveglianza Professionale.

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM PH-NET CGM PH-NET. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. 1 di 16

GUIDA OPERATIVA CGM PH-NET CGM PH-NET. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. 1 di 16 GUIDA OPERATIVA 1 di 16 INDICE 1... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Verifiche preliminari... 4 1.2.3 Attivazione su postazione medico... 4

Dettagli