MANUALE TECNICO PER LA REGISTRAZIONI DELLE INFORMAZIONI RELATIVE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE TECNICO PER LA REGISTRAZIONI DELLE INFORMAZIONI RELATIVE"

Transcript

1 MANUALE TECNICO PER LA REGISTRAZIONI DELLE INFORMAZIONI RELATIVE ALL ATTIVITÀ DEL SISTEMA INFORMATIVO DELLE RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI (S.I.R.A) ISTRUZIONI PER GLI OPERATORI DELLE RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI SETTEMBRE 2011

2 INDICE PRIMA PARTE - DESCRIZIONE DEL PERCORSO pag. 3 SECONDA PARTE UTILIZZO DEL SISTEMA INFORMATIVO LOGIN pag NUOVO OSPITE pag AGGIORNA OSPITE pag REPORTISTICA pag MESSAGGISTICA pag UTILITA E DOCUMENTAZIONE pag. 11 2

3 DESCRIZIONE DEL PERCORSO panoramica generale Le strutture RSA registrano il ricovero dell ospite attraverso il sistema SIRA. Una volta inserito il ricovero l applicazione web consente di seguire il decorso amministrativo del paziente con la possibilità di segnalare eventuali eventi avversi che modificano le condizioni cliniche dello stesso. In generale l iter amministrativo-sanitario prevede, per gli operatori sanitari delle RSA, l incombenza di svolgere periodicamente, periodo predefinito in precedenza, una rivalutazione delle condizioni di salute dell ospite attraverso la scheda RUG. VALUTAZIONE RUG Tutte le valutazioni RUG effettuate ed inserite dal personale della RSA vengono controllate, eventualmente modificate e validate dal CAD. Il Sistema memorizza separatamente le valutazioni inserite dalla RSA e quelle del CAD. Il personale dell RSA deve effettuare ed inserire la classificazione RUG: a) all avvicinarsi della scadenza dell autorizzazione, almeno 15 7 giorni prima della data (la data di scadenza riportata nella lista ospiti diventerà di colore rosso) Selezionare aggiorna ospite > aggiorna RUG > Aggiorna RUG per scadenza (viene visualizzata la lista dei pazienti per i quali è necessario aggiornare il RUG entro 7 giorni) Per iniziare a compilare una scheda RUG : - selezionare > compila RUG > Inserire i dati nelle diverse sezioni della pagina (A P), passando da una sezione all altra i dati restano memorizzati. Per interrompere l inserimento dei dati e salvare la scheda per completarla in un altro momento: - selezionare > inserisci dati Per salvare e chiudere definitivamente una scheda RUG che si ritiene completa: - selezionare > chiudi scheda (se ci sono campi con dati mancanti il programma li elenca per permetterne il completamento, i campi scompaiono dall elenco mano a mano che sono completati) Qualora si voglia salvare la scheda lasciando dei campi con dati mancanti - selezionare la voce qui da Oppure qui per inserire comunque la scheda RUG > selezionare OK (si ricorda che la presenza di dati mancanti potrebbe produrre un punteggio RUG non corretto o non calcolabile) Per riprendere l inserimento dei dati di una scheda già iniziata - selezionare aggiorna ospite > aggiorna RUG > Aggiorna RUG per scadenza > completa RUG b) in occorrenza di un evento che abbia modificato consistentemente le condizioni cliniche funzionali dell ospite Qualora le condizioni cliniche dell ospite siano mutate e sia necessaria una rivalutazione, l RSA 3

4 può inserire una nuova valutazione RUG che verrà poi controllata, eventualmente modificata e validata dal CAD entro 15 giorni. - Selezionare aggiorna ospite > aggiorna RUG > Aggiorna RUG per evento - selezionare > mutate condizioni cliniche di ospite in carico - selezionare l ospite e proseguire come descritto al punto a) c) nel caso in cui le condizioni cliniche funzionali dell ospite all ingresso siano variate consistentemente rispetto a quanto indicato nella prima valutazione effettuata dal CAD prima dell ingresso in struttura In questo caso l RSA può inserire una nuova valutazione RUG per richiedere una rivalutazione non prima di 15 giorni dall ingresso dell ospite. - selezionare aggiorna ospite > aggiorna RUG > Aggiorna RUG per evento - selezionare > rivalutazione all ingresso - selezionare l ospite e proseguire come descritto al punto a) SEGNALAZIONE EVENTI - Selezionare dal Menù in alto Aggiorna Ospite > Nuovo Evento - Selezionare l ospite per cui si desidera inserire un nuovo evento premendo il pulsante inserisci Sono previste 6 tipologie di eventi: 1. Accesso in PS per evento acuto (esclusa caduta) specificare la data, il motivo e la struttura di PS. 2. Accesso in PS per caduta specificare la data, il periodo del giorno in cui è avvenuta la caduta, le circostanze della caduta e la struttura di PS. 3. Caduta accidentale senza accesso in PS specificare la data, il periodo del giorno in cui è avvenuta la caduta e le circostanze della caduta e l esito. 4. Ricovero programmato (no DH) specificare la data e la struttura ospedaliera in cui è avvenuto il ricovero. Non devono essere registrati i day-hospital o le visite ambulatoriali 5. Insorgenza di Lesioni da decubito: - Inserire i dati per ogni nuova LDD, specificando la sede e la stadiazione EPUAP. Qualora insorgessero più lesioni da decubito, aprire un nuovo evento per ciascuna di esse. - L evento lesione deve essere chiuso in concomitanza con la completa remissione della lesione, mentre eventuali miglioramenti o peggioramenti non devono essere segnalati (per le modalità di chiusura eventi vedi sotto). - Qualora una lesione sia insorta precedentemente all ingresso in struttura indicare come data d insorgenza la data d ingresso e la stadiazione riscontrata all ingresso in struttura. 4

5 - Inserire anche i dati relativi alle lesioni presenti al momento dell attivazione del sistema informativo, indicando la presunta data d insorgenza e la stadiazione riscontrata al momento dell attivazione del sistema. 6. Decesso in struttura - Specificare la data e la causa di morte. Per i tumori specificare la sede. Per tutti gli eventi è prevista la chiusura ad eccezione delle cadute senza accesso in PS e i decessi in struttura. Non possono essere riportati eventi avvenuti precedenti alla data d ingresso nella struttura. Tutti gli eventi devono essere inseriti entro un mese dalla data dell evento. Si consiglia tuttavia di inserire gli eventi in tempo reale. CHIUSURA EVENTI - Selezionare dal Menù in alto Aggiorna Ospite > Chiudi evento Vengono visualizzati la lista dei pazienti con eventi aperti. - Selezionare l evento che si vuole chiudere premendo il pulsante chiudi evento - chiudere l evento indicando la data (di rientro in struttura o di remissione della LDD.) - il sistema consente anche di chiudere l evento precedentemente registrato attraverso l inserimento diretto della dimissione tramite l uso del relativo pulsante. DIMISSIONE La dimissione dell ospite deve sempre essere comunicata attraverso il sistema informativo, fatta eccezione per i decessi in struttura che sono registrati come eventi a se stanti. Sono previsti i seguenti motivi di dimissione: 1. dimissione a domicilio senza assistenza 2. dimissione a domicilio con attivazione ADI o ADP 3. dimissione per ricovero ospedaliero protratto (dimissione amministrativa) 4. dimissione per trasferimento in altra struttura residenziale sanitaria 5. dimissione per trasferimento in struttura residenziale sociale 6. dimissione per decesso fuori struttura Selezionare dal Menù in alto Aggiorna Ospite > dimissione Selezionare l ospite da dimettere, specificare motivo e data di dimissione Le dimissioni devono sempre essere inserite in tempo reale per non ostacolare l inserimento di eventuali ingressi in altre strutture. INSERIMENTO DI UN OSPITE PER TRASFERIMENTO DA ALTRA RSA Qualora l RSA riceva un ospite proveniente da un altra struttura RSA (la data dimissione dalla prima struttura e la data di ingresso dalla seconda devono coincidere e il motivo della 5

6 dimissione da segnalare è trasferimento) è sufficiente l inserimento del CODICE FISCALE del soggetto per registrare il ricovero: Nuovo ospite > Acquisisci ospite > Acquisisci trasferito HELP DESK INFORMATICO COMUNICA CON L AMMINISTRATORE È disponibile per gli operatori sia delle RSA che dei CAD la funzionalità di comunicazione diretta/help desk informatico con Laziosanità-ASP. In caso di richieste relative a funzionalità informatiche, compilazione dei campi, necessità di modifiche ai dati già inseriti il SIRA consente di attivare una via di comunicazione diretta con l help desk informatico. Utilizzare la voce: Utilità, ricerca e messaggistica > messaggistica 6

7 LOGIN - Si accede al Sistema Informativo dalla Home Page dal sito dell ASP (www.asplazio.it), selezionando: Sistemi Informativi > S.I. Residenze Sanitarie Assistenziali del menù a sinistra. - Inserire il nome utente e la password. La password è nominativa e personale per ogni singolo operatore che accede al sistema. Va richiesta formalmente al responsabile del Sistema Informativo presso Laziosanità-ASP. Le pagine a disposizione degli operatori delle RSA sono contenute nel menù in alto a destra dello schermo. Il Sistema è suddiviso in 5 aree: 1. Nuovo ospite 2. Aggiorna ospite 3. Reportistica 4. Messaggistica 5. Utilità e documentazione 6. Home A seguire sono fornite, per ciascuna voce del menù, i sottoelenchi e le istruzioni contenute in ogni area. 1. NUOVO OSPITE La prima voce del menù principale è divisa in 2 sezioni di seguito elencate: 7

8 a. Acquisisci ospite b. Inserisci anagrafica a. Acquisisci ospite: selezionare NUOVO OSPITE > ACQUISISCI OSPITE dal menù. La voce è suddivisa in due sottosezioni denominate Acquisisci anagrafica Acquisisci trasferito. Cliccando sulla voce Acquisisci anagrafica si accede ad una pagina in cui, per l inserimento dell ospite residente nella regione Lazio, è richiesta l immissione del codice identificativo SIRA riportato sul certificato di autorizzazione all ingresso in RSA rilasciato all utente dal CAD di riferimento e generato dal Sistema Informativo. Il codice SIRA ed il Codice Fiscale consentiranno di acquisire i dati anagrafici del soggetto direttamente dalla base dati delle anagrafiche alimentato dalle Unità di valutazione dei Distretti della ASL. Si ricorda che l inserimento delle anagrafiche per i cittadini della regione Lazio è prerogativa dei CAD. Alle RSA è invece consentito l inserimento dei soli ospiti provenienti da altre regioni. La voce Acquisisci trasferito è utilizzabile nel caso di trasferimento di un ospite proveniente da altra RSA. In questo caso è richiesto il solo Codice Fiscale. b. Inserisci anagrafica: selezionare NUOVO OSPITE > INSERISCI ANAGRAFICA dal menù. L inserimento dell anagrafica da parte delle RSA è consentita solo in caso di accesso alla struttura di residenti fuori regione. La Scheda anagrafica è composta da tre sezioni: Sezione anagrafica (A1), Sezione Ammissione (A2), Sezione Contatto. Tutti i campi delle prime due sezioni sono obbligatori. La terza sezione consente di inserire i recapiti di una persona di riferimento. L intera scheda Ospite si memorizza premendo il pulsante inserisci dati riportato in basso. La memorizzazione è possibile solo dopo aver inserito tutti i dati obbligatori e il Sistema abbia verificato la congruenza tra ASL e luogo della visita. Attualmente non è possibile modificare i dati già salvati nella scheda ospite. Qualora ci si accorga di errori nella scheda ospite, l ASP provvederà ad effettuare le opportune correzioni che devono essere segnalate attraverso il Sistema Informativo (selezionare dal menù in alto: UTILITÀ, RICERCA E MESSAGGISTICA > MESSAGGISTICA > MANDA UN MESSAGGIO ALL AMMINISTRATORE). Sia le anagrafiche dei residenti (inserite direttamente dai CAD), sia le anagrafiche dei residenti fuori regione inserite dalle RSA potranno essere modificate, a cura della RSA, nella sezione Aggiorna ospite solo per inserire modifiche al luogo di residenza, alla fascia ISEE ed al livello assistenziale. 8

9 2. AGGIORNA OSPITE La seconda voce del menù principale è suddivisa a sua volta in 7 sezioni di seguito elencate: a. Completa dati ospitalità b. Dimissione c. Nuovo evento d. Chiudi evento e. Aggiorna dati residenza f. Aggiorna ISEE g. Aggiorna RUG. a. Completa dati ospitalità: selezionare AGGIORNA OSPITE > COMPLETA DATI OSPITALITÀ dal menù. Sotto questa sezione del menù è possibile per le RSA recuperare le ospitalità registrate non complete e temporaneamente salvate. b. Dimissione: selezionare AGGIORNA OSPITE > DIMISSIONE dal menù. In questa sezione il personale della RSA trova la lista dei propri ospiti con accanto una casella che consente di inserire la dimissione. La pagina che si apre permette di selezionare la data della dimissione, (il calendario a disposizione dell operatore si apre sempre sulla data odierna; sarà compito dello stesso adeguare la data che compare a quella effettiva in cui è avvenuta la dimissione) e il motivo della stessa selezionabile tra alcune opzioni del menù a tendina. c. Nuovo evento: selezionare AGGIORNA OSPITE > NUOVO EVENTO dal menù In questa sezione il personale della RSA trova la lista dei propri ospiti con accanto una casella per l inserimento di un evento. La pagina che si apre permette di selezionare il tipo di evento che sta interessando l ospite tra una serie di opzioni selezionabili con il menù a tendina. A seconda del tipo di evento selezionato la pagina richiede specifiche informazioni (ad esempio in caso di insorgenza di LDD viene richiesta sia la sede sia lo stadio) oltre alla data di verifica dell evento. Il sistema consente di scegliere, con l uso del calendario informatico, la data dell evento. c. Chiudi evento: selezionare AGGIORNA OSPITE > CHIUDI EVENTO dal menù In questa sezione il personale della RSA trova la lista dei propri ospiti per i quali nel periodo precedente si era proceduto con l apertura di un evento. In questa sezione gli operatori della RSA possono registrare la chiusura degli eventi e, nel caso del protrarsi ad esempio della degenza presso una struttura acuta, della eventuale dimissione. d. Aggiorna dati residenza: selezionare AGGIORNA OSPITE > AGGIORNA DATI RESIDENZA dal menù La sezione consente, per gli ospiti presenti al momento della visualizzazione, di poter aggiornare i dati relativi alla residenza. L operazione risulta di particolare importanza in 9

10 quanto l aggiornamento tempestivo consente anche il relativo aggiornamento del CAD di residenza deputato a ricevere le comunicazioni sull ospite. e. Aggiorna ISEE: selezionare AGGIORNA OSPITE > AGGIORNA ISEE dal menù La sezione consente, per gli ospiti presenti al momento della visualizzazione, di poter aggiornare i dati relativi all ISEE Indicatore Situazione Economica Equivalente. d. Aggiorna RUG: selezionare AGGIORNA OSPITE > AGGIORNA RUG dal menù Aggiorna RUG per scadenza: la sezione elenca gli ospiti per i quali è necessario procedere all aggiornamento della RUG per scadenza. Entro 15 giorni dalla data di scadenza della precedente RUG, il nominativo dell ospite compare in questa lista. Al nominativo sono associati i tasti pdf x visita con il pdf della scheda RUG non compilata da utilizzare, il tasto compila RUG per la trascrizione nel sistema della RUG rilevata e, eventualmente, il tasto completa RUG qualora la compilazione non sia stata precedentemente completata e chiusa. Superata la data di scadenza senza aver proceduto all aggiornamento della RUG, la data visualizzata diventa di colore rosso. Si rammenta a tale proposito che la nuova scadenza, una volta compilata la rivalutazione, sarà calcolata sommando la proroga alla precedente data di scadenza. Aggiorna RUG per evento: la sezione elenca gli ospiti per i quali sarà possibile procedere ad un aggiornamento delle RUG in caso di evento che ha influenzato le condizioni di salute dell ospite. La lista contiene i soli ospiti per i quali la RUG non è già in scadenza (quindi 15 giorni prima della scadenza della proroga, automaticamente, i nominativi sono sottratti dalla lista Aggiorna RUG per evento e inseriti nella lista Aggiorna RUG per scadenza). 3. REPORTISTICA La terza voce del menù principale è suddivisa in 4 sezioni: a. lista ospiti b. lista eventi c. lista valutazioni RUG d. stampa certificati ospitalità questa serie di liste consente alla RSA di avere a disposizione una sintesi di informazioni relative agli ospiti presenti nella struttura. a. lista ospiti: selezionare REPORTISTICA > LISTA OSPITI dal menù questa sezione consente alla struttura di visualizzare la lista degli ospiti attualmente presenti. La lista presenta l elenco con i dati nominativi, incluso il CF, con accanto sia il codice del ricovero, sia la data di ingresso nella RSA e la data di scadenza del ricovero. In particolare proprio relativamente alla data di scadenza del ricovero, il sistema consente di monitorare l andamento delle attività di valutazione richieste. Associato ad ogni nome della lista ospiti è inoltre associato il PDF utente che consente di visualizzare in modalità da 10

11 stampa le informazioni minime relative al ricovero quali i dati anagrafici, di provenienza del paziente, la data di ingresso in RSA, il livello del ricovero, la fascia ISEE e la residenza. b. lista eventi: selezionare REPORTISTICA > LISTA EVENTI dal menù la sezione contiene la lista degli ospiti per i quali si è verificato un evento, ancora aperto o già concluso. Alla lista, accanto ai dati anagrafici e alla data di ricovero, è associato per singolo ospite anche un PDF eventi che consente di visualizzare una sintesi degli eventi occorsi e del relativo esito: data dell evento, il tipo di evento, il presidio/ps presso cui eventualmente è avvenuto il ricovero acuto, l eventuale stadio delle LDD, motivo del ricovero, la circostanza della caduta, esito e l eventuale data di rientro. c. lista valutazioni RUG: selezionare REPORTISTICA > LISTA VALUTAZIONI RUG dal menù la sezione consente di effettuare una ricerca relativa alle valutazioni RUG inserendo i dati anagrafici degli ospiti (cognome e nome). La ricerca consente agli operatori RSA di visualizzare l ultima RUG inserita dalla RSA e autorizzata dal CAD, la data di rilevazione ed il CAD di visita della stessa. Selezionando il tasto vedi RUG è possibile visualizzare il PDF della scheda con i tutte le aree informative compilate. d. stampa certificati ospitalità: selezionare REPORTISTICA > STAMPA CERTIFICATI OSPITALITA dal menù la sezione consente la stampa dei certificati di ospitalità per i pazienti in carico. La pagina contiene la lista nominativa a cui è associato il PDF sulla ospitalità con una sintesi delle informazioni del ricovero. 4. MESSAGGISTICA Gli operatori RSA che necessitano di supporto informatico, o si trovano nella necessità di effettuare modifiche nei dati inseriti possono inviare un messaggio all Help Desk informatico del SIRA tramite Utilità, ricerca e messaggistica > messaggistica 5. UTILITA E DOCUMENTAZIONE Questa area contiene il modello della scheda RUG in formato pdf ed altre utilità a disposizione degli operatori del SIRA *************************************************************************** *** 11

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Accesso all Area di Lavoro

Accesso all Area di Lavoro Accesso all Area di Lavoro Una volta che l Utente ha attivato le sue credenziali d accesso Username e Password può effettuare il login e quindi avere accesso alla propria Area di Lavoro. Gli apparirà la

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

Guida al primo accesso sul SIAN

Guida al primo accesso sul SIAN Guida al primo accesso sul SIAN Il presente documento illustra le modalità operative per il primo accesso al sian e l attivazione dell utenza per poter fruire dei servizi presenti nella parte privata del

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa (intervento 2.B - art. 4, comma 2, lettera b) D.M. 28 dicembre 2012 Agosto 2013 AIEL Annalisa Paniz

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0 Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE Versione 1.0.0 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. USO DEL SERVIZIO E FUNZIONALITÀ... 3 2.1 Funzionalità di Revoca del proprio medico... 4 2.2 Funzionalità di scelta/revoca

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A.

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. I passi necessari per completare la procedura sono:

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

mestieree sulla voce

mestieree sulla voce Avviso pubblico rivolto alle imprese per l avvio di giovani per la formazione on the job nei mestieri Botteghee di Mestiere e ai a vocazione tradizionale DOMANDE DI ISCRIZIONE DEGLI ASPIRANT TI TIROCINANTI

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP Vista la Legge N 228 del 24/12/2012 (entrata in vigore il 01/01/2013) e la circolare n 18/2013 Prot. N. 11054, nell ottica di procedere in modo uniforme all

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Registrazione delle famiglie Come avviene la registrazione da parte delle famiglie La registrazione alle Iscrizioni on-line è necessaria per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria MANUALE D USO 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2.... 4 3. INVIO CERTIFICATO DI MALATTIA... 4 3.1 SELEZIONE...

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Prendere visione del regolamento della manifestazione. A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI.

Prendere visione del regolamento della manifestazione. A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI. Prendere visione del regolamento della manifestazione A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI. Se si conosce già la password di accesso inserire il codice FIN della società sportiva nella forma

Dettagli

Manuale Utente IMPORT IATROS XP

Manuale Utente IMPORT IATROS XP Manuale Utente IMPORT IATROS XP Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT IATROS XP... 2 Utilizzo dell importatore... 3 Report della procedura di importazione da

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Sommario Introduzione 1 Assistenza. 2 Accedi ai servizi on line. 2 Accesso all area riservata. 3 Domanda

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it 1 Introduzione...3 2 Registrazione di un nuovo dominio gov.it...3 3 Cambia Dati di un dominio...9 3.1 Variazione record di zona o DNS Dominio con

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali

Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali Utilizzo e funzionalità: L applicativo cerca di essere il più flessibile ed intuitivo possibile. Spetta all utente, in base alle necessità,

Dettagli

Sistema d informazione degli istituti d impiego

Sistema d informazione degli istituti d impiego Sistema d informazione degli istituti d impiego Una guida per gli istituti d impiego del servizio civile Organo d esecuzione del servizio civile ZIVI Nel sistema d informazione degli istituti d impiego

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori l'espressione v a s o d i P a n d o r a viene usata metaforicamente per alludere all'improvvisa scoperta di un problema o una serie di problemi che per molto

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S1 TRASFERIMENTO SEDE DA ALTRA PROVINCIA ISTRUZIONI TRIVENETO PARAGRAFO 5.4 E 12.4 Si fa presente

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

Gestione Fascicoli Guida Utente

Gestione Fascicoli Guida Utente Gestione Fascicoli Guida Utente Versione 2.3 Guida Utente all uso di Gestione Fascicoli AVVOCATI Sommario Premessa... 4 Struttura... 5 Pagamento fascicoli... 9 Anagrafica Avvocati... 17 1.1 Inserimento

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli