DETERMINAZIONE N. 746 DEL 16/07/2012 IL DIRIGENTE MANUTENZIONE E GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATICO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - CIG Z9B0420DC3.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE N. 746 DEL 16/07/2012 IL DIRIGENTE MANUTENZIONE E GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATICO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - CIG Z9B0420DC3."

Transcript

1 SERVIZI FORMATIVI\\BIBLIOTECA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 746 DEL 16/07/2012 L anno 2012, nel mese di luglio, il giorno sedici, IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: MANUTENZIONE E GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATICO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - CIG Z9B0420DC3. L ISTRUTTORE Freguggia Marialisa p. IL DIRIGENTE IL FUNZIONARIO DELEGATO Marialisa Freguggia VISTO DI REGOLARITA CONTABILE Si attesta la copertura finanziaria della spesa del presente provvedimento ai sensi dell art. 151, comma 4, del D.Lgs 18/08/2000, n. 267 (Favorevole\: Imp. n. 770 Es.2012 e pluriennali) Lì, 16/07/2012 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO dr. Mario Veronese

2 IL DIRIGENTE Premesso che con atto dirigenziale n. 529 del è stata assegnata alla ditta eportal Technologies snc di Rovigo la fornitura in outsourcing del software Clavis per la gestione completa del catalogo bibliografico e dei servizi internet agli utenti della biblioteca civica C. Sabbadino ; che tale servizio ha preso l avvio con la stipula di un contratto triennale, rinnovabile, approvato con determinazione dirigenziale n. 877 del ; che con determinazione dirigenziale n. 636 del si è preso atto della trasformazione della ditta e-portal Technologies snc in società a responsabilità limitata, assumendo la denominazione COMPERIO srl, mantenendo la medesima identità giuridica e fiscale, giusta nota del prot.n.16869/2009; che con determinazione dirigenziale n. 833 del si è provveduto al rinnovo del contratto in parola con validità triennale; dato atto che il contratto è scaduto e che per il funzionamento e la prosecuzione del servizio si deve procedere senza soluzione di continuità; avuto presente che il software di gestione per biblioteche Clavis in uso è stato realizzato e messo a punto dalla stessa ditta Comperio srl che provvede quindi anche alla sua manutenzione e aggiornamento; rilevato che il servizio finora offerto è stato soddisfacente ed ha contribuito ad ottimizzare le procedure e migliorare le prestazioni all utenza; acquisita l offerta prot.n /2012 per il proseguimento dell attività di gestione del sistema informativo presentata dalla ditta Comperio srl che propone tre ipotesi: tipologia contratto Importo annuo a) annuale 5.700,00 b) triennale 5.200,00 c) quinquennale 4.800,00 Rilevato che la formula del contratto quinquennale risulta molto più conveniente, configurandosi un risparmio per l ente superiore al 16% per ciascuna annualità; ritenuto, per quanto sopra esposto, di proseguire il servizio di assistenza, manutenzione, aggiornamento del software in outsourcing Clavis per la gestione della biblioteca e dei servizi internet agli utenti e di Bookmarkweb per le biblioteche scolastiche del territorio; appurato che è stata acquisita agli atti la dichiarazione ai sensi dell art. 3 della legge 136 sulla tracciabilità dei flussi finanziari relativamente al conto corrente dedicato; dato atto atto che è stato assegnato il CIG Z9B0420DC3, come da documentazione agli atti;

3 tenuto conto che per la presente spesa non deve essere richiesto il CUP, in quanto trattasi di fornitura effettuata per il normale funzionamento dell Ente, non inserito nell ambito di un investimento pubblico; dato atto che sono state espletate le verifiche di regolarità contributiva previste dall art.3 del D.lgs. 14 agosto 1996, n. 494 (D.U.R.C.) e successive modifiche ed integrazioni; visto il Regolamento comunale per la disciplina dei contratti; visto il Decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163; visto l art. 107, comma 3, del D.lgs. 18 agosto 2000, n. 267; visto l art. 38 dello Statuto; visto l art. 8 del Regolamento di Organizzazione; DETERMINA di accogliere, per le motivazioni espresse in premessa, la proposta della ditta Comperio srl, con sede legale a Stanghella (PD), via Nazionale 154, p. IVA , rappresentata dal dott. PAOLO PEZZOLO, per assistenza, manutenzione, aggiornamento del software in outsourcing Clavis per la gestione della biblioteca e dei servizi internet agli utenti; di stipulare, con la sopraccitata ditta, un contratto quinquennale in quanto più vantaggioso per l Amministrazione, secondo lo schema allegato; di impegnare la somma di 5.808,00 (4.800,00+ iva al 21%) al cap Spese manutenzione Biblioteca, Museo del bilancio 2012, ove figura sufficiente disponibilità finanziaria; di prevedere per gli anni 2013, 2014, 2015 e 2016 un uguale stanziamento annuo di 5.808,00 (4.800,00+ iva al 21%) imputandolo nel medesimo capitolo del bilancio degli esercizi 2013, 2014, 2015 e 2016 ove sarà prevista sufficiente disponibilità. ALLEGATO CONTRATTO Per il proseguimento dell attività di gestione del sistema informativo delle Biblioteche del Comune di Chioggia, L anno 2012, il giorno. TRA Il Comune di Chioggia nella persona del dirigente del Settore Servizi Formativi, dott. Paolo Ardizzon, nato a Chioggia il , il quale agisce ed interviene in nome e per conto dell Amministrazione comunale, con sede in Corso del Popolo 1193, C.F , di seguito citato per brevità come COMUNE E La Società COMPERIO SRL, con sede legale in Stanghella (PD), via Nazionale 154, p. IVA , rappresentata dal dott. PAOLO PEZZOLO, nato ad Occhiobello (Rovigo) il e

4 residente a Rovigo, in via XXV Aprile 5/M, che interviene in questo contratto come legale rappresentante della suddetta società, La ditta Comperio srl si impegna a fornire: SI CONVIENE QUANTO SEGUE: Art. 1 Aggiornamento e manutenzione A. Supporto, aggiornamento e manutenzione del software Clavis (biblioteca civica) 1a. Fornitura di aggiornamenti e migliorie sul software Comperio si impegna ad assicurare l operatività e l efficienza dei software Clavis e Bookmarkweb e a rilasciare ogni aggiornamento effettuato sui programmi stessi. Ogni aggiornamento e miglioria del software sarà consegnato e reso disponibile, senza alcun corrispettivo economico. Ogni nuova release del software sarà consegnata e resa disponibile, senza alcun corrispettivo economico. 2a. Help Desk Comperio assicura un servzio di Help Desk informatico e un Help Desk biblioteconomico, via telefono, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 19,00. All interno di Clavis, è anche disponibile un forum per l Help Desk on line e la distribuzione di documenti di lavoro alla comunità di bibliotecari. 3a. Formazione e assistenza presso la sede della biblioteca civica C. Sabbadino 3a.1. Comperio assicura una giornata di formazione per ogni nuova biblioteca che nell ambito della rete del Comune di Chioggia inizi l utilizzo dei software gestionali. Tali attività di formazione saranno svolte presso le sedi delle biblioteche stesse, in date da concordare. La formazione può essere anche di tipo biblioteconomico. 3a.2. Per la biblioteca civica Sabbadino Comperio assicura una attività specifica di ausilio alla gestione, da svolgersi in 10 giornate annue presso la sede della Biblioteca stessa, secondo un calendario da concordare. Tale consulenza e assistenza sarà svolta dal personale qualificato sia da un punto di vista biblioteconomico che informatico. Le attività di formazione e ausilio alla gestione saranno concordate di volta in volta con la direzione della biblioteca stessa. B. Outsourcing del sistema 1b. Caratteristiche di connessione: architettura switching con connessione dedicata da 100 Mbit/s per ciascun server o servizio; sistema di Network Monitoring basato su piattaforma HP Openview; connessione diretta in Fibra Ottica cona la rete Broadband FASTWEB; connessione diretta in Fibra Ottica con MIX (NAP Milano); connessione internazionale tramite linee dedicate in Fibra Ottica in modalità Clear Channel con i maggior carrier globali.

5 La connessione disponibile ai server è garantita a 3Mbit e prevede picchi fino a 10Mbit in caso di necessità per un massimo di 4 ore consecutive. Il numero di IP disponibili non è soggetto a restrizioni. 2b. Building, Protezione e Security: pavimenti flottanti, portata di 500 Kg per mq; ambiente protetto da vigilanza 24 ore su 24; controllo video perimetrale multifocale; accesso tramite badge solo al personale autorizzato, tramite riconoscimento dell impronta digitale; accesso a controllo puntuale per riconoscimento del singolo individuo con gestione dei propri codici di accesso; sistema di rilevazione incendio/fumo e spegnimento automatico; condizionatori e termostati per stabilizzare le variabili atmosferiche; sistema di sicurezza perimetrale fisico tramite gabbie in lega con tornelli di accesso e identificazione di prossimità. 3b. Presidio tecnico: monitoraggio dei server da professionisti ICT, 24 ore su 24, 7 giorni su 7; inverter con batteria per continuità elettrica; doppia linea di alimentazione con batterie di backup. La connessione disponibile ai server è garantita a 3Mbit e prevede picchi fino a 10Mbit in caso di necessità per un massimo di 4 ore consecutive. 4b. Backup Oltre ad un backup giornaliero eseguito su NAS presente in WebFarm, sarà nostra cura provvedere ad effettuare un backup dei dati anche su NAS situati presso altra WebFarm, per garantire una soluzione di Disaster Recovery nel caso di indisponibilità prolungata delle strutture della WebFarm. In tale evenienza potrà essere utilizzato un server temporaneo. 5b. Attrezzatura presso la sede della biblioteca civica C. Sabbadino Per assicurare il servizio operativo presso la Biblioteca Sabbadino, Comperio mette a disposizione fino a un massimo di quattro stampanti Zebra connesse al sistema per la stampa delle etichette di prestito. La disponibilità di questo materiale è assicurata per tutta la durata del contratto. Art. 2 - Tempi e Compenso Il presente contratto ha validità quinquennale. Il corrispettivo per il servizio di manutenzione e assistenza pari a 5.808,00 (4.800,00+ iva al 21%) annue che comprende: l attività di configurazione, aggiornamento e outsourcing del sistema, la formazione e l ausilio alla gestione del software, l avvio del sistema per le nuove biblioteche, verrà liquidato dietro presentazione di regolare fattura intestata al Comune di Chioggia. Non esistono costi di licenza.

6 Art. 3 -Inadempienze e penalità La ditta potrà recedere dal presente contratto solo per giusta causa, con diritto al rimborso delle spese sostenute ed al compenso per l attività espletata, da determinarsi avuto riguardo al risultato utile che ne sia derivato all Amministrazione Comunale. Il recesso dovrà comunque essere esercitato in modo da evitare pregiudizi all ente. Qualora, nell espletamento del servizio, la ditta non ottemperasse a quanto indicato nel presente contratto, l Amministrazione, con motivato giudizio e previa notifica all interessato, potrà provvedere alla revoca del contratto. Art. 4 - Controversie Tutte le controversie che potessero sorgere saranno deferite al foro competente di Venezia. Art. 5 - Dati sensibili Il Comune di Chioggia, ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 e successive modificazioni, informa la controparte, a ciò consenziente, che tratterà i dati contenuti nel presente contratto, esclusivamente per lo svolgimento delle attività e per l assolvimento degli obblighi previsti dalle leggi e dai regolamenti comunali in materia. Art. 6 - Imposte Ogni eventuale spesa relativa a bolli, registrazione e quant altro relativo al presente contratto sarà a carico della ditta fornitrice del servizio. Ai fini della registrazione fiscale, le parti dichiarano che il presente atto sarà registrato in caso d uso, ai sensi dell art. 5 del DPR 26/04/2006. Art. 7 - Norme finali Per tutto quanto non previsto nel presente atto, si fa riferimento alle disposizioni di legge vigenti. Letto, confermato e sottoscritto. Chioggia lì Dr. Paolo Pezzolo legale rappresentante Comperio srl Dr. Paolo Ardizzon dirigente Settore Servizi Formativi

7 SERVIZI FORMATIVI\\BIBLIOTECA COPIA DETERMINAZIONE N. 746 DEL 16/07/2012 L anno 2012, nel mese di luglio, il giorno sedici, IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: MANUTENZIONE E GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATICO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - CIG Z9B0420DC3. L ISTRUTTORE Fto Freguggia Marialisa p. IL DIRIGENTE IL FUNZIONARIO DELEGATO Fto Marialisa Freguggia VISTO DI REGOLARITA CONTABILE Si attesta la copertura finanziaria della spesa del presente provvedimento ai sensi dell art. 151, comma 4, del D.Lgs 18/08/2000, n. 267 (Favorevole\: Imp. n. 770 Es.2012 e pluriennali) Lì, 16/07/2012 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Fto dr. Mario Veronese Attestazione di copia conforme Copia conforme all'originale in carta libera per uso amministrativo IL FUNZIONARIO INCARICATO Lì,

8 IL DIRIGENTE Premesso che con atto dirigenziale n. 529 del è stata assegnata alla ditta eportal Technologies snc di Rovigo la fornitura in outsourcing del software Clavis per la gestione completa del catalogo bibliografico e dei servizi internet agli utenti della biblioteca civica C. Sabbadino ; che tale servizio ha preso l avvio con la stipula di un contratto triennale, rinnovabile, approvato con determinazione dirigenziale n. 877 del ; che con determinazione dirigenziale n. 636 del si è preso atto della trasformazione della ditta e-portal Technologies snc in società a responsabilità limitata, assumendo la denominazione COMPERIO srl, mantenendo la medesima identità giuridica e fiscale, giusta nota del prot.n.16869/2009; che con determinazione dirigenziale n. 833 del si è provveduto al rinnovo del contratto in parola con validità triennale; dato atto che il contratto è scaduto e che per il funzionamento e la prosecuzione del servizio si deve procedere senza soluzione di continuità; avuto presente che il software di gestione per biblioteche Clavis in uso è stato realizzato e messo a punto dalla stessa ditta Comperio srl che provvede quindi anche alla sua manutenzione e aggiornamento; rilevato che il servizio finora offerto è stato soddisfacente ed ha contribuito ad ottimizzare le procedure e migliorare le prestazioni all utenza; acquisita l offerta prot.n /2012 per il proseguimento dell attività di gestione del sistema informativo presentata dalla ditta Comperio srl che propone tre ipotesi: tipologia contratto Importo annuo a) annuale 5.700,00 b) triennale 5.200,00 c) quinquennale 4.800,00 Rilevato che la formula del contratto quinquennale risulta molto più conveniente, configurandosi un risparmio per l ente superiore al 16% per ciascuna annualità; ritenuto, per quanto sopra esposto, di proseguire il servizio di assistenza, manutenzione, aggiornamento del software in outsourcing Clavis per la gestione della biblioteca e dei servizi internet agli utenti e di Bookmarkweb per le biblioteche scolastiche del territorio; appurato che è stata acquisita agli atti la dichiarazione ai sensi dell art. 3 della legge 136 sulla tracciabilità dei flussi finanziari relativamente al conto corrente dedicato; dato atto atto che è stato assegnato il CIG Z9B0420DC3, come da documentazione agli atti;

9 tenuto conto che per la presente spesa non deve essere richiesto il CUP, in quanto trattasi di fornitura effettuata per il normale funzionamento dell Ente, non inserito nell ambito di un investimento pubblico; dato atto che sono state espletate le verifiche di regolarità contributiva previste dall art.3 del D.lgs. 14 agosto 1996, n. 494 (D.U.R.C.) e successive modifiche ed integrazioni; visto il Regolamento comunale per la disciplina dei contratti; visto il Decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163; visto l art. 107, comma 3, del D.lgs. 18 agosto 2000, n. 267; visto l art. 38 dello Statuto; visto l art. 8 del Regolamento di Organizzazione; DETERMINA di accogliere, per le motivazioni espresse in premessa, la proposta della ditta Comperio srl, con sede legale a Stanghella (PD), via Nazionale 154, p. IVA , rappresentata dal dott. PAOLO PEZZOLO, per assistenza, manutenzione, aggiornamento del software in outsourcing Clavis per la gestione della biblioteca e dei servizi internet agli utenti; di stipulare, con la sopraccitata ditta, un contratto quinquennale in quanto più vantaggioso per l Amministrazione, secondo lo schema allegato; di impegnare la somma di 5.808,00 (4.800,00+ iva al 21%) al cap Spese manutenzione Biblioteca, Museo del bilancio 2012, ove figura sufficiente disponibilità finanziaria; di prevedere per gli anni 2013, 2014, 2015 e 2016 un uguale stanziamento annuo di 5.808,00 (4.800,00+ iva al 21%) imputandolo nel medesimo capitolo del bilancio degli esercizi 2013, 2014, 2015 e 2016 ove sarà prevista sufficiente disponibilità. ALLEGATO CONTRATTO Per il proseguimento dell attività di gestione del sistema informativo delle Biblioteche del Comune di Chioggia, L anno 2012, il giorno. TRA Il Comune di Chioggia nella persona del dirigente del Settore Servizi Formativi, dott. Paolo Ardizzon, nato a Chioggia il , il quale agisce ed interviene in nome e per conto dell Amministrazione comunale, con sede in Corso del Popolo 1193, C.F , di seguito citato per brevità come COMUNE E La Società COMPERIO SRL, con sede legale in Stanghella (PD), via Nazionale 154, p. IVA , rappresentata dal dott. PAOLO PEZZOLO, nato ad Occhiobello (Rovigo) il e

10 residente a Rovigo, in via XXV Aprile 5/M, che interviene in questo contratto come legale rappresentante della suddetta società, La ditta Comperio srl si impegna a fornire: SI CONVIENE QUANTO SEGUE: Art. 1 Aggiornamento e manutenzione A. Supporto, aggiornamento e manutenzione del software Clavis (biblioteca civica) 1a. Fornitura di aggiornamenti e migliorie sul software Comperio si impegna ad assicurare l operatività e l efficienza dei software Clavis e Bookmarkweb e a rilasciare ogni aggiornamento effettuato sui programmi stessi. Ogni aggiornamento e miglioria del software sarà consegnato e reso disponibile, senza alcun corrispettivo economico. Ogni nuova release del software sarà consegnata e resa disponibile, senza alcun corrispettivo economico. 2a. Help Desk Comperio assicura un servzio di Help Desk informatico e un Help Desk biblioteconomico, via telefono, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 19,00. All interno di Clavis, è anche disponibile un forum per l Help Desk on line e la distribuzione di documenti di lavoro alla comunità di bibliotecari. 3a. Formazione e assistenza presso la sede della biblioteca civica C. Sabbadino 3a.1. Comperio assicura una giornata di formazione per ogni nuova biblioteca che nell ambito della rete del Comune di Chioggia inizi l utilizzo dei software gestionali. Tali attività di formazione saranno svolte presso le sedi delle biblioteche stesse, in date da concordare. La formazione può essere anche di tipo biblioteconomico. 3a.2. Per la biblioteca civica Sabbadino Comperio assicura una attività specifica di ausilio alla gestione, da svolgersi in 10 giornate annue presso la sede della Biblioteca stessa, secondo un calendario da concordare. Tale consulenza e assistenza sarà svolta dal personale qualificato sia da un punto di vista biblioteconomico che informatico. Le attività di formazione e ausilio alla gestione saranno concordate di volta in volta con la direzione della biblioteca stessa. B. Outsourcing del sistema 1b. Caratteristiche di connessione: architettura switching con connessione dedicata da 100 Mbit/s per ciascun server o servizio; sistema di Network Monitoring basato su piattaforma HP Openview; connessione diretta in Fibra Ottica cona la rete Broadband FASTWEB; connessione diretta in Fibra Ottica con MIX (NAP Milano); connessione internazionale tramite linee dedicate in Fibra Ottica in modalità Clear Channel con i maggior carrier globali.

11 La connessione disponibile ai server è garantita a 3Mbit e prevede picchi fino a 10Mbit in caso di necessità per un massimo di 4 ore consecutive. Il numero di IP disponibili non è soggetto a restrizioni. 2b. Building, Protezione e Security: pavimenti flottanti, portata di 500 Kg per mq; ambiente protetto da vigilanza 24 ore su 24; controllo video perimetrale multifocale; accesso tramite badge solo al personale autorizzato, tramite riconoscimento dell impronta digitale; accesso a controllo puntuale per riconoscimento del singolo individuo con gestione dei propri codici di accesso; sistema di rilevazione incendio/fumo e spegnimento automatico; condizionatori e termostati per stabilizzare le variabili atmosferiche; sistema di sicurezza perimetrale fisico tramite gabbie in lega con tornelli di accesso e identificazione di prossimità. 3b. Presidio tecnico: monitoraggio dei server da professionisti ICT, 24 ore su 24, 7 giorni su 7; inverter con batteria per continuità elettrica; doppia linea di alimentazione con batterie di backup. La connessione disponibile ai server è garantita a 3Mbit e prevede picchi fino a 10Mbit in caso di necessità per un massimo di 4 ore consecutive. 4b. Backup Oltre ad un backup giornaliero eseguito su NAS presente in WebFarm, sarà nostra cura provvedere ad effettuare un backup dei dati anche su NAS situati presso altra WebFarm, per garantire una soluzione di Disaster Recovery nel caso di indisponibilità prolungata delle strutture della WebFarm. In tale evenienza potrà essere utilizzato un server temporaneo. 5b. Attrezzatura presso la sede della biblioteca civica C. Sabbadino Per assicurare il servizio operativo presso la Biblioteca Sabbadino, Comperio mette a disposizione fino a un massimo di quattro stampanti Zebra connesse al sistema per la stampa delle etichette di prestito. La disponibilità di questo materiale è assicurata per tutta la durata del contratto. Art. 2 - Tempi e Compenso Il presente contratto ha validità quinquennale. Il corrispettivo per il servizio di manutenzione e assistenza pari a 5.808,00 (4.800,00+ iva al 21%) annue che comprende: l attività di configurazione, aggiornamento e outsourcing del sistema, la formazione e l ausilio alla gestione del software, l avvio del sistema per le nuove biblioteche, verrà liquidato dietro presentazione di regolare fattura intestata al Comune di Chioggia. Non esistono costi di licenza.

12 Art. 3 -Inadempienze e penalità La ditta potrà recedere dal presente contratto solo per giusta causa, con diritto al rimborso delle spese sostenute ed al compenso per l attività espletata, da determinarsi avuto riguardo al risultato utile che ne sia derivato all Amministrazione Comunale. Il recesso dovrà comunque essere esercitato in modo da evitare pregiudizi all ente. Qualora, nell espletamento del servizio, la ditta non ottemperasse a quanto indicato nel presente contratto, l Amministrazione, con motivato giudizio e previa notifica all interessato, potrà provvedere alla revoca del contratto. Art. 4 - Controversie Tutte le controversie che potessero sorgere saranno deferite al foro competente di Venezia. Art. 5 - Dati sensibili Il Comune di Chioggia, ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 e successive modificazioni, informa la controparte, a ciò consenziente, che tratterà i dati contenuti nel presente contratto, esclusivamente per lo svolgimento delle attività e per l assolvimento degli obblighi previsti dalle leggi e dai regolamenti comunali in materia. Art. 6 - Imposte Ogni eventuale spesa relativa a bolli, registrazione e quant altro relativo al presente contratto sarà a carico della ditta fornitrice del servizio. Ai fini della registrazione fiscale, le parti dichiarano che il presente atto sarà registrato in caso d uso, ai sensi dell art. 5 del DPR 26/04/2006. Art. 7 - Norme finali Per tutto quanto non previsto nel presente atto, si fa riferimento alle disposizioni di legge vigenti. Letto, confermato e sottoscritto. Chioggia lì Dr. Paolo Pezzolo legale rappresentante Comperio srl Dr. Paolo Ardizzon dirigente Settore Servizi Formativi

13 SERVIZI FORMATIVI\\BIBLIOTECA COPIA DETERMINAZIONE N. 746 DEL 16/07/2012 L anno 2012, nel mese di luglio, il giorno sedici, IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: MANUTENZIONE E GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATICO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - CIG Z9B0420DC3. L ISTRUTTORE Fto Freguggia Marialisa p. IL DIRIGENTE IL FUNZIONARIO DELEGATO Fto Marialisa Freguggia VISTO DI REGOLARITA CONTABILE Si attesta la copertura finanziaria della spesa del presente provvedimento ai sensi dell art. 151, comma 4, del D.Lgs 18/08/2000, n. 267 (Favorevole\: Imp. n. 770 Es.2012 e pluriennali) Lì, 16/07/2012 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Fto dr. Mario Veronese Attestazione di copia conforme Copia conforme all'originale in carta libera per uso amministrativo IL FUNZIONARIO INCARICATO Lì,

14 IL DIRIGENTE Premesso che con atto dirigenziale n. 529 del è stata assegnata alla ditta eportal Technologies snc di Rovigo la fornitura in outsourcing del software Clavis per la gestione completa del catalogo bibliografico e dei servizi internet agli utenti della biblioteca civica C. Sabbadino ; che tale servizio ha preso l avvio con la stipula di un contratto triennale, rinnovabile, approvato con determinazione dirigenziale n. 877 del ; che con determinazione dirigenziale n. 636 del si è preso atto della trasformazione della ditta e-portal Technologies snc in società a responsabilità limitata, assumendo la denominazione COMPERIO srl, mantenendo la medesima identità giuridica e fiscale, giusta nota del prot.n.16869/2009; che con determinazione dirigenziale n. 833 del si è provveduto al rinnovo del contratto in parola con validità triennale; dato atto che il contratto è scaduto e che per il funzionamento e la prosecuzione del servizio si deve procedere senza soluzione di continuità; avuto presente che il software di gestione per biblioteche Clavis in uso è stato realizzato e messo a punto dalla stessa ditta Comperio srl che provvede quindi anche alla sua manutenzione e aggiornamento; rilevato che il servizio finora offerto è stato soddisfacente ed ha contribuito ad ottimizzare le procedure e migliorare le prestazioni all utenza; acquisita l offerta prot.n /2012 per il proseguimento dell attività di gestione del sistema informativo presentata dalla ditta Comperio srl che propone tre ipotesi: tipologia contratto Importo annuo a) annuale 5.700,00 b) triennale 5.200,00 c) quinquennale 4.800,00 Rilevato che la formula del contratto quinquennale risulta molto più conveniente, configurandosi un risparmio per l ente superiore al 16% per ciascuna annualità; ritenuto, per quanto sopra esposto, di proseguire il servizio di assistenza, manutenzione, aggiornamento del software in outsourcing Clavis per la gestione della biblioteca e dei servizi internet agli utenti e di Bookmarkweb per le biblioteche scolastiche del territorio; appurato che è stata acquisita agli atti la dichiarazione ai sensi dell art. 3 della legge 136 sulla tracciabilità dei flussi finanziari relativamente al conto corrente dedicato; dato atto atto che è stato assegnato il CIG Z9B0420DC3, come da documentazione agli atti;

15 tenuto conto che per la presente spesa non deve essere richiesto il CUP, in quanto trattasi di fornitura effettuata per il normale funzionamento dell Ente, non inserito nell ambito di un investimento pubblico; dato atto che sono state espletate le verifiche di regolarità contributiva previste dall art.3 del D.lgs. 14 agosto 1996, n. 494 (D.U.R.C.) e successive modifiche ed integrazioni; visto il Regolamento comunale per la disciplina dei contratti; visto il Decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163; visto l art. 107, comma 3, del D.lgs. 18 agosto 2000, n. 267; visto l art. 38 dello Statuto; visto l art. 8 del Regolamento di Organizzazione; DETERMINA di accogliere, per le motivazioni espresse in premessa, la proposta della ditta Comperio srl, con sede legale a Stanghella (PD), via Nazionale 154, p. IVA , rappresentata dal dott. PAOLO PEZZOLO, per assistenza, manutenzione, aggiornamento del software in outsourcing Clavis per la gestione della biblioteca e dei servizi internet agli utenti; di stipulare, con la sopraccitata ditta, un contratto quinquennale in quanto più vantaggioso per l Amministrazione, secondo lo schema allegato; di impegnare la somma di 5.808,00 (4.800,00+ iva al 21%) al cap Spese manutenzione Biblioteca, Museo del bilancio 2012, ove figura sufficiente disponibilità finanziaria; di prevedere per gli anni 2013, 2014, 2015 e 2016 un uguale stanziamento annuo di 5.808,00 (4.800,00+ iva al 21%) imputandolo nel medesimo capitolo del bilancio degli esercizi 2013, 2014, 2015 e 2016 ove sarà prevista sufficiente disponibilità. ALLEGATO CONTRATTO Per il proseguimento dell attività di gestione del sistema informativo delle Biblioteche del Comune di Chioggia, L anno 2012, il giorno. TRA Il Comune di Chioggia nella persona del dirigente del Settore Servizi Formativi, dott. Paolo Ardizzon, nato a Chioggia il , il quale agisce ed interviene in nome e per conto dell Amministrazione comunale, con sede in Corso del Popolo 1193, C.F , di seguito citato per brevità come COMUNE E La Società COMPERIO SRL, con sede legale in Stanghella (PD), via Nazionale 154, p. IVA , rappresentata dal dott. PAOLO PEZZOLO, nato ad Occhiobello (Rovigo) il e

16 residente a Rovigo, in via XXV Aprile 5/M, che interviene in questo contratto come legale rappresentante della suddetta società, La ditta Comperio srl si impegna a fornire: SI CONVIENE QUANTO SEGUE: Art. 1 Aggiornamento e manutenzione A. Supporto, aggiornamento e manutenzione del software Clavis (biblioteca civica) 1a. Fornitura di aggiornamenti e migliorie sul software Comperio si impegna ad assicurare l operatività e l efficienza dei software Clavis e Bookmarkweb e a rilasciare ogni aggiornamento effettuato sui programmi stessi. Ogni aggiornamento e miglioria del software sarà consegnato e reso disponibile, senza alcun corrispettivo economico. Ogni nuova release del software sarà consegnata e resa disponibile, senza alcun corrispettivo economico. 2a. Help Desk Comperio assicura un servzio di Help Desk informatico e un Help Desk biblioteconomico, via telefono, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 19,00. All interno di Clavis, è anche disponibile un forum per l Help Desk on line e la distribuzione di documenti di lavoro alla comunità di bibliotecari. 3a. Formazione e assistenza presso la sede della biblioteca civica C. Sabbadino 3a.1. Comperio assicura una giornata di formazione per ogni nuova biblioteca che nell ambito della rete del Comune di Chioggia inizi l utilizzo dei software gestionali. Tali attività di formazione saranno svolte presso le sedi delle biblioteche stesse, in date da concordare. La formazione può essere anche di tipo biblioteconomico. 3a.2. Per la biblioteca civica Sabbadino Comperio assicura una attività specifica di ausilio alla gestione, da svolgersi in 10 giornate annue presso la sede della Biblioteca stessa, secondo un calendario da concordare. Tale consulenza e assistenza sarà svolta dal personale qualificato sia da un punto di vista biblioteconomico che informatico. Le attività di formazione e ausilio alla gestione saranno concordate di volta in volta con la direzione della biblioteca stessa. B. Outsourcing del sistema 1b. Caratteristiche di connessione: architettura switching con connessione dedicata da 100 Mbit/s per ciascun server o servizio; sistema di Network Monitoring basato su piattaforma HP Openview; connessione diretta in Fibra Ottica cona la rete Broadband FASTWEB; connessione diretta in Fibra Ottica con MIX (NAP Milano); connessione internazionale tramite linee dedicate in Fibra Ottica in modalità Clear Channel con i maggior carrier globali.

17 La connessione disponibile ai server è garantita a 3Mbit e prevede picchi fino a 10Mbit in caso di necessità per un massimo di 4 ore consecutive. Il numero di IP disponibili non è soggetto a restrizioni. 2b. Building, Protezione e Security: pavimenti flottanti, portata di 500 Kg per mq; ambiente protetto da vigilanza 24 ore su 24; controllo video perimetrale multifocale; accesso tramite badge solo al personale autorizzato, tramite riconoscimento dell impronta digitale; accesso a controllo puntuale per riconoscimento del singolo individuo con gestione dei propri codici di accesso; sistema di rilevazione incendio/fumo e spegnimento automatico; condizionatori e termostati per stabilizzare le variabili atmosferiche; sistema di sicurezza perimetrale fisico tramite gabbie in lega con tornelli di accesso e identificazione di prossimità. 3b. Presidio tecnico: monitoraggio dei server da professionisti ICT, 24 ore su 24, 7 giorni su 7; inverter con batteria per continuità elettrica; doppia linea di alimentazione con batterie di backup. La connessione disponibile ai server è garantita a 3Mbit e prevede picchi fino a 10Mbit in caso di necessità per un massimo di 4 ore consecutive. 4b. Backup Oltre ad un backup giornaliero eseguito su NAS presente in WebFarm, sarà nostra cura provvedere ad effettuare un backup dei dati anche su NAS situati presso altra WebFarm, per garantire una soluzione di Disaster Recovery nel caso di indisponibilità prolungata delle strutture della WebFarm. In tale evenienza potrà essere utilizzato un server temporaneo. 5b. Attrezzatura presso la sede della biblioteca civica C. Sabbadino Per assicurare il servizio operativo presso la Biblioteca Sabbadino, Comperio mette a disposizione fino a un massimo di quattro stampanti Zebra connesse al sistema per la stampa delle etichette di prestito. La disponibilità di questo materiale è assicurata per tutta la durata del contratto. Art. 2 - Tempi e Compenso Il presente contratto ha validità quinquennale. Il corrispettivo per il servizio di manutenzione e assistenza pari a 5.808,00 (4.800,00+ iva al 21%) annue che comprende: l attività di configurazione, aggiornamento e outsourcing del sistema, la formazione e l ausilio alla gestione del software, l avvio del sistema per le nuove biblioteche, verrà liquidato dietro presentazione di regolare fattura intestata al Comune di Chioggia. Non esistono costi di licenza.

18 Art. 3 -Inadempienze e penalità La ditta potrà recedere dal presente contratto solo per giusta causa, con diritto al rimborso delle spese sostenute ed al compenso per l attività espletata, da determinarsi avuto riguardo al risultato utile che ne sia derivato all Amministrazione Comunale. Il recesso dovrà comunque essere esercitato in modo da evitare pregiudizi all ente. Qualora, nell espletamento del servizio, la ditta non ottemperasse a quanto indicato nel presente contratto, l Amministrazione, con motivato giudizio e previa notifica all interessato, potrà provvedere alla revoca del contratto. Art. 4 - Controversie Tutte le controversie che potessero sorgere saranno deferite al foro competente di Venezia. Art. 5 - Dati sensibili Il Comune di Chioggia, ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 e successive modificazioni, informa la controparte, a ciò consenziente, che tratterà i dati contenuti nel presente contratto, esclusivamente per lo svolgimento delle attività e per l assolvimento degli obblighi previsti dalle leggi e dai regolamenti comunali in materia. Art. 6 - Imposte Ogni eventuale spesa relativa a bolli, registrazione e quant altro relativo al presente contratto sarà a carico della ditta fornitrice del servizio. Ai fini della registrazione fiscale, le parti dichiarano che il presente atto sarà registrato in caso d uso, ai sensi dell art. 5 del DPR 26/04/2006. Art. 7 - Norme finali Per tutto quanto non previsto nel presente atto, si fa riferimento alle disposizioni di legge vigenti. Letto, confermato e sottoscritto. Chioggia lì Dr. Paolo Pezzolo legale rappresentante Comperio srl Dr. Paolo Ardizzon dirigente Settore Servizi Formativi

19 SERVIZI FORMATIVI\\BIBLIOTECA COPIA DETERMINAZIONE N. 746 DEL 16/07/2012 L anno 2012, nel mese di luglio, il giorno sedici, IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: MANUTENZIONE E GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATICO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - CIG Z9B0420DC3. L ISTRUTTORE Fto Freguggia Marialisa p. IL DIRIGENTE IL FUNZIONARIO DELEGATO Fto Marialisa Freguggia VISTO DI REGOLARITA CONTABILE Si attesta la copertura finanziaria della spesa del presente provvedimento ai sensi dell art. 151, comma 4, del D.Lgs 18/08/2000, n. 267 (Favorevole\: Imp. n. 770 Es.2012 e pluriennali) Lì, 16/07/2012 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Fto dr. Mario Veronese Attestazione di copia conforme Copia conforme all'originale in carta libera per uso amministrativo IL FUNZIONARIO INCARICATO Lì,

20 IL DIRIGENTE Premesso che con atto dirigenziale n. 529 del è stata assegnata alla ditta eportal Technologies snc di Rovigo la fornitura in outsourcing del software Clavis per la gestione completa del catalogo bibliografico e dei servizi internet agli utenti della biblioteca civica C. Sabbadino ; che tale servizio ha preso l avvio con la stipula di un contratto triennale, rinnovabile, approvato con determinazione dirigenziale n. 877 del ; che con determinazione dirigenziale n. 636 del si è preso atto della trasformazione della ditta e-portal Technologies snc in società a responsabilità limitata, assumendo la denominazione COMPERIO srl, mantenendo la medesima identità giuridica e fiscale, giusta nota del prot.n.16869/2009; che con determinazione dirigenziale n. 833 del si è provveduto al rinnovo del contratto in parola con validità triennale; dato atto che il contratto è scaduto e che per il funzionamento e la prosecuzione del servizio si deve procedere senza soluzione di continuità; avuto presente che il software di gestione per biblioteche Clavis in uso è stato realizzato e messo a punto dalla stessa ditta Comperio srl che provvede quindi anche alla sua manutenzione e aggiornamento; rilevato che il servizio finora offerto è stato soddisfacente ed ha contribuito ad ottimizzare le procedure e migliorare le prestazioni all utenza; acquisita l offerta prot.n /2012 per il proseguimento dell attività di gestione del sistema informativo presentata dalla ditta Comperio srl che propone tre ipotesi: tipologia contratto Importo annuo a) annuale 5.700,00 b) triennale 5.200,00 c) quinquennale 4.800,00 Rilevato che la formula del contratto quinquennale risulta molto più conveniente, configurandosi un risparmio per l ente superiore al 16% per ciascuna annualità; ritenuto, per quanto sopra esposto, di proseguire il servizio di assistenza, manutenzione, aggiornamento del software in outsourcing Clavis per la gestione della biblioteca e dei servizi internet agli utenti e di Bookmarkweb per le biblioteche scolastiche del territorio; appurato che è stata acquisita agli atti la dichiarazione ai sensi dell art. 3 della legge 136 sulla tracciabilità dei flussi finanziari relativamente al conto corrente dedicato; dato atto atto che è stato assegnato il CIG Z9B0420DC3, come da documentazione agli atti;

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 569 DEL 28-08-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Canone per utilizzo Pos gsm della Cassa di Risparmio del

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA Repertorio Unione Terre di Pianura n. 7 del 30/04/2010 CONVENZIONE TRA I COMUNI DI BARICELLA, BUDRIO, GRANAROLO DELL EMILIA, MINERBIO E L UNIONE DI COMUNI TERRE DI PIANURA PER IL CONFERIMENTO DELLE FUNZIONI

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR)

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) Tel. 0564 861111 Fax 0564 860648 C.F. 82001470531 P.I. 00105110530 DETERMINAZIONE N 722 DEL 27/10/2011 U.O. Politiche

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 113 del 08/07/2011 - OGGETTO: mostra «FOTOGRAFIA E RISORGIMENTO. TESORI DEI GRANDI MUSEI ITALIANI». Spese per fornitura di immagini digitali. Assunzione impegno di spesa. I L F U N Z I O N

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI 6 Settore: Tutela Ambientale Servizio Proponente:Servizi per l'ambiente Responsabile del Procedimento:G.Laudicina Responsabile del Settore: R.Quatrosi DETERMINAZIONE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov. Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.it Proposta n. 3560 del 03/08/2015 RIFERIMENTI CONTABILI Anno bilancio

Dettagli

Carta di servizi per il Protocollo Informatico

Carta di servizi per il Protocollo Informatico Carta di servizi per il Protocollo Informatico Codice progetto: Descrizione: PI-RM3 Implementazione del Protocollo informatico nell'ateneo Roma Tre Indice ARTICOLO 1 - SCOPO DEL CARTA DI SERVIZI...2 ARTICOLO

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE Allegato sub. A alla Determinazione n. del Rep. C O M U N E D I T R E B A S E L E G H E P R O V I N C I A D I P A D O V A CONVENZIONE INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA - ESECUTIVA, DIREZIONE LAVORI,

Dettagli

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Art. 1 Personale avente diritto I rapporti di lavoro a tempo parziale possono essere attivati nei confronti dei dipendenti comunali a tempo

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 64 del Reg. Delib. N. 6258 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to Antecini IL SEGRETARIO COMUNALE f.to Scarpari N. 433 REP.

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA REG. DET. DIR. N. 5164 / 2011

Dettagli

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO P.G. 58467/2012 Data firma: 13/07/2012 Data esecutività: 20/07/2012

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazione n. DD-2015-391 esecutiva dal 06/03/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-22551 del 05/03/2015

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA 2007 2013 ASSE III OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3. LINEE D INTERVENTO 3.1.3.3.

PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA 2007 2013 ASSE III OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3. LINEE D INTERVENTO 3.1.3.3. CAPITOLATO DI APPALTO PER LA FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO PER I SITI MUSEO CIVICO F.L.BELGIORNO FOYER TEATRO GARIBALDI CENTER OF CONTEMPORARY ARTS PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 922 DEL 12/11/2013 PROPOSTA N. 191 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-699 del 09/10/2014 Oggetto Servizio Sistemi Informativi. Fornitura

Dettagli

Il Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto Prot. n. 442/C10a del 03/02/2015 Regolamento per la Disciplina degli incarichi agli Esperti Esterni approvato con delibera n.7 del 9 ottobre 2013- verbale n.2 Visti gli artt.8 e 9 del DPR n275 del 8/3/99

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Comune di Castel San Pietro Terme Provincia di Bologna SERVIZIO RISORSE UMANE DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE GC. N. 159 IN DATA 4/11/2008 ART. 1 Oggetto Dipendenti

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del COMUNE DI MILANO Dichiarazione di conformità dei documenti informatici con gli originali cartacei. Ai sensi del DPR 445/2000 attesto che il documento che precede, composto di n. 20 fogli, è copia conforme

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 398 DEL 17/05/2011 PROPOSTA N. 93 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Patrimonio

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 252 approvata il 15 aprile 2015 DETERMINAZIONE: ACQUISTO DI N. 42

Dettagli

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE DA PARTE DI IMPRESE ED ENTI OPERANTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DELL AQUILA AD OSPITARE GIOVANI DESTINATARI DI BORSE DI STUDIO/LAVORO

Dettagli

Le novità per gli appalti pubblici

Le novità per gli appalti pubblici Le novità per gli appalti pubblici La legge 98/2013 contiene disposizioni urgenti per il rilancio dell economia del Paese e, fra queste, assumono particolare rilievo quelle in materia di appalti pubblici.

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA REGOLAMENTO PER L AUTORIZZAZIONE E LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI ESTERNI OCCASIONALi, NON COMPRESI NEI COMPITI E DOVERI D UFFICIO, CONFERITI AL

Dettagli

ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2,

ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2, COMUNE DI GAVARDO (Provincia di Brescia) ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2, PARTE SECONDA, PUNTO 1, DELLA TARIFFA ALLEGATA.

Dettagli

L anno duemila il giorno del mese di TRA

L anno duemila il giorno del mese di TRA CONVENZIONE PER LA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA DELLE FUNZIONI CATASTALI DI CUI ALL ART. 3, COMMA 2, lett. A), D.P.C.M. 14 GIUGNO 2007 (OPZIONE DI 1 LIVELLO). L anno duemila il giorno del mese di TRA 1.

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 NUMERAZIONE GENERALE N. 29/10/2013.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 NUMERAZIONE GENERALE N. 29/10/2013. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 in data 29/10/2013 OGGETTO: CIG: Z660B2D707 LIQUIDAZIONE ACCONTO FATTURA

Dettagli

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale 1. I rapporti di lavoro a tempo parziale possono essere attivati, a richiesta, nei

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 298 del 24/12/2013

Decreto Dirigenziale n. 298 del 24/12/2013 Decreto Dirigenziale n. 298 del 24/12/2013 Dipartimento 51 - Dipartimento della Programmazione e dello Sviluppo Economico Direzione Generale 2 - Direzione Generale Sviluppo Economico e le Attività Produttive

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

DISCIPLINARE D INCARICO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI VERIFICA FINALIZZATA ALLA VALIDAZIONE DEI PROGETTI ESECUTIVI DEI NUOVI OSPEDALI TOSCANI DI

DISCIPLINARE D INCARICO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI VERIFICA FINALIZZATA ALLA VALIDAZIONE DEI PROGETTI ESECUTIVI DEI NUOVI OSPEDALI TOSCANI DI DISCIPLINARE D INCARICO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI VERIFICA FINALIZZATA ALLA VALIDAZIONE DEI PROGETTI ESECUTIVI DEI NUOVI OSPEDALI TOSCANI DI PRATO, PISTOIA, LUCCA, E DELLE APUANE, AI SENSI DELL

Dettagli

CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida

CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida ALL. 5 CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida ***** Regolamento sul funzionamento dell Organismo Indipendente di valutazione \ Approvato con deliberazione

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI Marca da Bollo 16,00 Al Sig. Presidente della Provincia di Pavia Ufficio concessioni pubblicitarie Piazza Italia, 2 27100 Pavia AUTORIZZAZIONE OGGETTO: Richiesta di autorizzazione per il posizionamento

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO 1. Il presente Codice di Comportamento integrativo definisce, in applicazione dell'art. 54 del DLgs. n. 165/2001 come riformulato dall'art.1, comma

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale OGGETTO: A pprovazione disciplinare per il trasferimento volontario delle attività propedeutiche alla riscossione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 317 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 317 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento - C.A.P. 38064 Via Roma, 60 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 VERBALE DI DELIBERAZIONE N.

Dettagli

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del COMUNE DI MILANO Dichiarazione di conformità dei documenti informatici con gli originali cartacei. Ai sensi del DPR 445/2000 attesto che il documento che precede, composto di n. 14 fogli, è copia conforme

Dettagli

CIRCOLARE N. 20/E. Roma, 11 maggio 2015

CIRCOLARE N. 20/E. Roma, 11 maggio 2015 CIRCOLARE N. 20/E Direzione Centrale Normativa Roma, 11 maggio 2015 OGGETTO: Trattamento agli effetti dell IVA dei contributi pubblici relativi alle politiche attive del lavoro e alla formazione professionale

Dettagli

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Art. 1 Definizioni 1.1 Ai fini del presente provvedimento si applicano le seguenti definizioni:

Dettagli

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Settore Segreteria e Direzione generale Ufficio Trasparenza e Comunicazione PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Relazione anno 2014 a cura del Segretario Generale e della

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali CIRCOLARE N. 36/2013 Roma, 6 settembre 2013 Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione generale per l Attività Ispettiva Prot. 37/0015563 Agli indirizzi in allegato Oggetto: art. 31 del D.L.

Dettagli

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO C O M U N E D I A L A N N O (PROVINCIA DI PESCARA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI - UFFICIO PERSONALE N. 162 del Reg. Oggetto: PROCEDURA DI MOBILITA, PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA

PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA L Amministrazione Città metropolitana di Roma Capitale, con sede in Roma,

Dettagli

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa Tutti a posto con... STEP Accounting FOR SCHOOL IL GESTIONALE CLOUD INTEGRATO FACILE DA INTERROGARE PER UNA SCUOLA UNO STEP AVANTI GESTIONE SEGRETERIA SCOLASTICA + Rapidità nelle procedure di pre-iscrizione,

Dettagli

Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE.

Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. IL SEGRETARIO GENERALE con la capacità e con i poteri del privato

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE TRA

CONTRATTO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE TRA ALLEGATO E) CONTRATTO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE TRA Regione Toscana DG Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Settore Politiche di Welfare regionale, per la famiglia e cultura della legalità, C.F.

Dettagli

Azienda Unità Locale Socio Sanitaria

Azienda Unità Locale Socio Sanitaria Regione del Veneto Azienda Unità Locale Socio Sanitaria OVEST VICENTINO Servizio: UOA APPROVVIGIONAMENTI Data: 29 dicembre 2010 Spett.le Ditta Prot. n.: 46520 da citare nella risposta Vs. rif.: Oggetto:

Dettagli

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP Vista la Legge N 228 del 24/12/2012 (entrata in vigore il 01/01/2013) e la circolare n 18/2013 Prot. N. 11054, nell ottica di procedere in modo uniforme all

Dettagli

COMUNE DI ALBIATE SOMMARIO. Provincia di Monza e della Brianza. 1. Oggetto del regolamento. 2. Ambito oggettivo di applicazione

COMUNE DI ALBIATE SOMMARIO. Provincia di Monza e della Brianza. 1. Oggetto del regolamento. 2. Ambito oggettivo di applicazione COMUNE DI ALBIATE Provincia di Monza e della Brianza REGOLAMENTO COMUNALE PER LA RIPARTIZIONE TRA IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E GLI INCARICATI DELLA REDAZIONE DEL PROGETTO, DEL COORDINAMENTO PER LA

Dettagli

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE Spett.le COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Ufficio Lavori Pubblici Piazza 28 ottobre 1918, n. 1 31025 Santa Lucia di Piave (TV) comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it.

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA Allegato alla deliberazione consiliare n. 03 del 31.01.2014 COMUNE DI ROTA D IMAGNA PROVINCIA DI BERGAMO TELEFONO E FAX 035/868068 C.F. 00382800167 UFFICI: VIA VITTORIO EMANUELE, 3-24037 ROTA D IMAGNA

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 O G G E T T O AFFIDAMENTO INCARICO ALLA SIG.RA CARLA GANZAROLI DEL COMUNE DI LEGNAGO PER PRESTAZIONI

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI DI INTEGRAZIONE SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI DI INTEGRAZIONE SOCIALE REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI DI INTEGRAZIONE SOCIALE I Progetti Personalizzati sono rivolti a minori e adulti con disabilità, residenti nel territorio dell Azienda ULSS n.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

DOCUMENTO APPROVATO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 12 DICEMBRE

DOCUMENTO APPROVATO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 12 DICEMBRE REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELL ORGANISMO DI VIGILANZA D.LGS 231/01 DI GALA S.P.A. DOCUMENTO APPROVATO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 12 DICEMBRE 2013 INDICE ARTICOLO 1 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE..3

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

COMUNE DI MENDATICA Provincia di Imperia

COMUNE DI MENDATICA Provincia di Imperia COMUNE DI MENDATICA Provincia di Imperia COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO N. 66 DEL 02/08/2014 L anno DUEMILAQUATTORDICI addì DUE del mese di AGOSTO Oggetto: Aggiudicazione provvisoria del 1 Lotto per

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 116 del 20/02/2013 OGGETTO: Autorizzazione preventivo per il trasloco dell'oevr - CIG Z49089DEFB L'anno

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014 Oggetto: Assegnazione all Azienda ASL n. 8 di Cagliari dell espletamento della procedura per l affidamento del servizio di realizzazione del sistema informatico per la gestione dell accreditamento dei

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 039 del Consiglio comunale. OGGETTO: nomina del Revisore dei Conti del Comune per il triennio 2014 2017.

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 039 del Consiglio comunale. OGGETTO: nomina del Revisore dei Conti del Comune per il triennio 2014 2017. Comune di Folgaria Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 849 10/06/2015 Oggetto : "Acquedotte" - Festival Musicale

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Allegato A alla delibera n. 129/15/CONS REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente

Dettagli

CONSORZIO VALLE CRATI

CONSORZIO VALLE CRATI CONSORZIO VALLE CRATI ART. 31 Dlgs 267/2000 87036 RENDE (CS) Nr. 17 DETERMINAZIONE DELL UFFICIO TECNICO Del 16.10.2014 Prot. nr. 1833 OGGETTO: Gestione tecnica, operativa ed amministrativa di manutenzione

Dettagli

Al Comune di Acireale - Capofila Distretto n.14 Via degli Ulivi 21 - Acireale

Al Comune di Acireale - Capofila Distretto n.14 Via degli Ulivi 21 - Acireale Da riportare su carta intestata Mod. 1 sez A Al Comune di Acireale - Capofila Distretto n.14 Via degli Ulivi 21 - Acireale DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEGLI ENTI DEL DISTRETTO SOCIO-SANITARIO 14 PER

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 8051811 fax 045 8011566 - sito internet www.arena.it

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 01419/019 Servizio Anziani e Tutele CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 01419/019 Servizio Anziani e Tutele CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 01419/019 Servizio Anziani e Tutele CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 71 approvata il 2 aprile 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

OGGETTO:Programma Integrato Urbano PIU Europa PO FESR Campania 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1.

OGGETTO:Programma Integrato Urbano PIU Europa PO FESR Campania 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1. *** *,. * *** La tua Campania cresce in Europa Via De Turris n.16 "Palazzo S. Anna" Te/. 081 3900565 fax 081 3900592 e-mail: urbanistica@comune.castellanunare-di-stabia.napoli.it pec: urbanistica.stabia@asmepec.it

Dettagli