Notaio Valeria Silvestrini

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Notaio Valeria Silvestrini"

Transcript

1 Repertorio n.830 Raccolta n.673 VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA Il giorno quattro del mese di febbraio dell'anno duemiladiciassette, in Zollino (LE) alla via Madonna di Loreto n.7, presso la sede della società "TUNDO VINCENZO S.P.A." alle ore quindici e zero minuti (04/02/2017) Avanti a me dott.ssa Valeria SILVESTRINI, Notaio in Gallipoli, con studio alla via Lecce n.11, iscritto al Ruolo del Distretto Notarile di Lecce, E' PRESENTE - TUNDO Enrico Carmine Antonio, nato a Galatina (LE) il 15 luglio 1971 e residente in Santa Cesarea Terme (LE) alla via Umberto I n.36, codice fiscale TND NCC 71L15 D862T, il quale dichiara di intervenire in atto nella qualità di Amministratore Unico e Legale Rappresentante della Società per azioni TUNDO VINCENZO S.P.A.", con sede in Zollino (LE), alla via Madonna di Loreto n.7, iscritta nel Registro delle Imprese di Lecce - codice fiscale e numero di iscrizione , R.E.A. n , capitale sociale di Euro ,00 (duemilionitrecentomila virgola zero zero) interamente versato, autorizzato al presente atto in forza di legge e del vigente statuto sociale. Detto comparente, della cui identità personale e qualifica io Notaio sono certo mi dichiara che è qui riunita in questo luogo, giorno ed ora L'ASSEMBLEA DEGLI OBBLIGAZIONISTI della suddetta società, per discutere e deliberare sul seguente ORDINE DEL GIORNO 1) Informativa agli Obbligazionisti circa il documento di Independent Business Review, predisposto a seguito della Dichiarazione sui Parametri (la Dichiarazione ) effettuata dalla Società nel mese di Novembre 2016 (ai sensi dell Art. 14 del Regolamento del Prestito Obbligazionario); 2) Proposta della Società di modifiche al Regolamento del Prestito; 3) Deliberazioni inerenti e conseguenti. Il costituito, nella detta qualità, mi chiede di redigere questo verbale. Aderendo io Notaio, do atto che per unanime designazione degli intervenuti assume la presidenza dell'adunanza Enrico Carmine Antonio Tundo, Amministratore Unico della società, il quale CONSTATATO - che l'avviso di convocazione della presente assemblea indetta, presso la sede sociale, per il giorno 3 febbraio 2017, alle ore 15.00, in prima convocazione e, occorrendo, il giorno 4 febbraio 2017 stesso luogo e ora, in seconda con- Notaio Valeria Silvestrini Registrato a Casarano il 9 febbraio 2017 al n / 1T

2 vocazione, è stato pubblicato sul sito internet della società e per estratto sulla Gazzetta Ufficiale delle Repubblica Parte II n. 7 in data 17 gennaio 2017, nonché distribuito agli obbligazionisti per il tramite di Monte Titoli S.p.A; - che l'assemblea in prima convocazione è andata deserta; - che nell'avviso di convocazione era specificamente indicato l'ordine del giorno avente ad oggetto "Informativa agli Obbligazionisti circa il documento di Independent Business Review, predisposto a seguito della Dichiarazione sui Parametri effettuata dalla Società nel mese di Novembre 2016; Proposta della Società di modifiche al Regolamento del Prestito"; 3) Deliberazioni inerenti e conseguenti;" - che la Relazione illustrativa (la "Relazione") prevista dall'articolo 125-ter del d.lgs. n.58/1998 ("TUF") sulle proposte concernenti le materie poste all'ordine del giorno è stata messa a disposizione degli obbligazionisti sul sito internet della Società e si allega al presente verbale per formarne parte integrante e sostanziale sotto la lettera "A"; - che il prestito obbligazionario denominato "TUNDO Tf7%Nov22 Amor Eur" (il "Prestito") è ad oggi costituito da 28 (ventotto) obbligazioni del valore nominale di euro ,00 (centomila virgola zero zero) cadauna (le "Obbligazioni"); - che le obbligazioni sono attualmente negoziate presso il Segmento Professionale (EXTRAMOT PRO) del Mercato ExtraMOT gestito da Borsa Italiana S.p.A.; - che sono presenti gli Obbligazionisti: -- Banca Sella S.p.A., con sede in Biella alla piazza Gaudenzio Sella n.1, codice fiscale , in persona di De Donno Giorgio, nato a Melpignano (LE) il 3 dicembre 1954, codice fiscale DDN GRG 54T03 F117H, residente a Lecce alla via Monteroni n.119, nella qualità di Condirettore Generale di Banca Sella S.p.A. titolare di Obbligazioni per euro ,00 (unmilione virgola zero zero); -- Banca Patrimoni Sella & C. S.p.A., con sede in Torino alla Via Giuseppe Lagrange n.20, codice fiscale , titolare di Obbligazioni per euro ,00 (quattrocentomila virgola zero zero) rappresentata per delega da Banca Sella S.p.A. -- C.B.A. Vita S.p.A., con sede in Milano alla Via V. Pisani n.13, codice fiscale , titolare di Obbligazioni per euro ,00 (trecentomila virgola zero zero) rappresentata per delega da Banca Sella S.p.A.

3 -- Banca Popolare di Puglia e Basilicata S.C.P.A., con sede in Altamura alla via Ottavio Serena n.13, codice fiscale , titolare di Obbligazioni per euro ,00 (trecentomila virgola zero zero)rappresentata per delega da Giorgio De Donno nella suddetta qualifica di Condirettore generale di Banca Sella S.p.A.. -- Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe con sede in San Marzano di San Giuseppe (TA) alla via Vittorio Emanuele III, codice fiscale , titolare di Obbligazioni per euro ,00 (centomila virgola zero zero) rappresentata per delega da Giorgio De Donno nella suddetta qualifica di Condirettore Generale di Banca Sella S.p.A. -- Banca Popolare Sant'Angelo s.c.p.a., con sede legale a Licata al Corso Vittorio Emanuele 10,codice fiscale , titolare di Obbligazioni per euro ,00 (duecentomila virgola zero zero) rappresentata per delega da Giorgio De Donno nella suddetta qualifica di Condirettore Generale di Banca Sella S.p.A. -- Vittorio Piacenza, nato a Biella (BI) il 6 gennaio 1954, codice fiscale PCN VTR 54A06 A859Z, residente a Pollone alla Piazza San Rocco n.1, titolare di Obbligazioni per ,00 (centomila virgola zero zero), rappresentata per delega da Giorgio De Donno nella suddetta qualifica di Condirettore Generale di Banca Sella S.p.A. -- Sergio Massa, nato a Napoli il 2 agosto 1957, codice fiscale MSS SRG 57M02 F839P, residente a Piano di Sorrento alla via Bagnulo n.139, titolare di Obbligazioni per euro ,00 (centomila virgola zero zero), rappresentata per delega da Giorgio De Donno nella suddetta qualifica di Condirettore Generale di Banca Sella S.p.A. -- Chivilò Marisa, nata a Pont Canavese (TO) il 17 gennaio 1968 codice fiscale CHV MRS 68A57 G826S, residente a Verona alla via IV novembre n24/a, titolare di Obbligazioni per euro ,00 (centomila virgola zero zero), rappresentata

4 per delega da Giorgio De Donno nella suddetta qualifica di Condirettore Generale di Banca Sella S.p.A. --- Cardin Nunzio, nato a Baone (PD) il 29 luglio 1952, codice fiscale CRD NNZ 52L29 A613W, residente a Milano alla via Cervignano n.16, titolare di Obbligazioni per euro ,00 (centomila virgola zero zero), rappresentata per delega da Giorgio De Donno nella suddetta qualifica di Condirettore Generale di Banca Sella S.p.A. -- Morelli Angela Gabriella, nata a Roma il 21 settembre 1974, codice fiscale MRL NLG 74P61 H501I, residente a Lecce alla Piazza Ludovico Ariosto n.29 titolare di Obbligazioni per euro ,00 (centomila virgola zero zero), rappresentata per delega da Giorgio De Donno nella suddetta qualifica di Condirettore Generale di Banca Sella S.p.A. - che per le obbligazioni intervenute consta l'effettuazione degli adempimenti previsti dalla legge; - che sono stati regolarmente adempiuti gli adempimenti preliminari; - che assistono alla riunione il Presidente del Collegio Sindacale, dott. Carmine Caputo, nato a Galatone (LE) il 4 agosto 1961, il Sindaco effettivo Lorenzo Congedo, nato a Sogliano Cavour il 14 giugno 1964, ed il sindaco effettivo Lancia Vincenzo, nato a Gallipoli il 29 luglio 1963; - che come da consuetudine sono presenti in sala, per necessità operative, alcuni dipendenti e collaboratori della Società; - che non è pervenuta alla società alcuna richiesta di integrazione dell'ordine del giorno, ai sensi dell'art. 126 bis del d.lgs. n.58/1998 ("TUF"); - comunica che nessun avente diritto si è avvalso della facoltà di porre domande prima dell' Assemblea ex art. 127 ter del TUF; ACCERTATA - l'identità e la legittimazione dei presenti DOPO AVER INVITATO a dichiarare l'eventuale esistenza di cause di impedimento o sospensione - a norma di legge - del diritto di voto, relativamente alle materie espressamente elencate all'ordine del giorno DICHIARA validamente costituita questa Assemblea degli Obbligazioni-

5 sti ed apre la discussione sui punti all'ordine del giorno. Prendendo la parola il Presidente, preliminarmente: - comunica ai partecipanti che i loro interventi saranno oggetto di verbalizzazione in sintesi salva la facoltà di presentare testo scritto degli interventi stessi; - fa presente che nel corso della discussione saranno accettati interventi solo se attinenti alla proposta inerente le materie all'ordine del giorno contenuti entro convenienti limiti di tempo; - comunica che le votazioni avverranno per alzata di mano. - propone di esaminare congiuntamente i punti 1) (Informativa agli Obbligazionisti circa il documento di Independent Business Review, predisposto a seguito della Dichiarazione sui Parametri (la Dichiarazione ) effettuata dalla Società nel mese di Novembre 2016 (ai sensi dell Art. 14 del Regolamento del Prestito Obbligazionario)); e 2) (Proposta della Società di modifiche al Regolamento del Prestito), per ragioni di connessione. L Assemblea, all unanimità, acconsente. Il Presidente ricorda che con le modalità di cui all'articolo 18 del regolamento è stata pubblicata sul sito internet la Dichiarazione (la "Dichiarazione") ai sensi dell'art. 14. Con tale "dichiarazione", che in copia si allega al presente atto sotto la lettera "B", si attestava il mancato rispetto dei parametri Finanziari (come definiti nel regolamento del Prestito) e si dava evidenza dei calcoli necessari per dimostrare tale risultanza. La società Emittente, alla luce della situazione economico finanziaria rappresentata dal bilancio al 31 dicembre 2015, che determinava il mancato rispetto di alcuni covenant finanziari previsto dal regolamento, ha ritenuto opportuno affidare alla Società di Consulenza Ernst & Young la predisposizione di un documento di Indipendent Business Review. Tale scelta è stata dettata dall'esigenza di avere un'accurata analisi sugli aspetti che hanno comportato il mancato rispetto dei Parametri Finanziari, anche con l'obiettivo di elaborare nuovi covenant finanziari da proporre all' Assemblea degli Obbligazionisti. In particolare il Presidente espone all'assemblea come la necessità di cogliere le opportunità di mercato abbia posto il Management nella situazione di effettuare uno sforzo di investimento con anticipo del profilo temporale, finalizzato al raggiungimento dei suddetti obiettivi nel medio termine, che ha comportato una riarticolazione dei Parametri Finanziari posti alla base del "Prestito". Il presidente ripercorre brevemente le vicende dello sviluppo societario nel 2015 che hanno portato all'emissione del Prestito Obbligazionario, e le motivazioni che hanno condotto alla Dichiarazione del novembre 2016, rinviando alla relazione pubblicata sul sito internet della Società per un esauriente illustrazione di tali motivi e delle risultanze della

6 IBR da parte del consulente Ernst & Young. Il Presidente ricorda comunque che, in data 31 dicembre 2015, è stata regolarizzata, tramite contratto di finanziamento, l erogazione di circa euro 1,7 (uno virgola sette) milioni da parte di Tundo Vincenzo S.p.A. in favore del proprio legale rappresentante e precisa che alla data attuale risultano rimborsati euro (cinquecentomila). Gli eventi sopra riportati, oltre all applicazione dello split payment, lo slittamento di alcuni appalti, la necessità di sostenere costi del personale di maggiore entità al fine di supportare il più immediato incremento della produzione, hanno comportato un incremento dell esposizione debitoria della società, il conseguente mancato rispetto di alcuni covenants finanziari previsti nel Regolamento del Prestito, e in particolare la verifica dei seguenti Eventi Rilevanti (come definiti nel Regolamento del Prestito): - violazione del covenant finanziario previsto all articolo 12(ii) del Regolamento del Prestito; - mancata approvazione del bilancio di esercizio entro 180 giorni dalla chiusura dell esercizio e conseguente violazione dell art. 14 (vii) ai sensi dell articolo 12(iv); - Mancata pubblicazione della Dichiarazione sui Parametri ai sensi dell articolo 12 (xx) del Regolamento del Prestito. Come previsto nel Regolamento del Prestito, l attestazione del verificarsi di un Evento Rilevante deve avvenire esclusivamente mediante delibera dell Assemblea degli Obbligazionisti. Al proposito, il Presidente segnala come, in base ai dati forniti nell IBR, la Società ha verificato la sostenibilità dei piani di rimborso del Minibond e dell esposizione finanziaria nel suo complesso. Per supportare le indicazioni di sostenibilità del programma di sviluppo aziendale sottostante all IBR, l Amministratore Unico intende confermare la più elevata focalizzazione delle scelte gestionali e di direzione verso il mantenimento degli elementi di fiducia attribuita dai sottoscrittori del Minibond, assumendo gli impegni che sono stati esplicitati nella Relazione ed in particolare: a) Incremento della dotazione di mezzi patrimoniali a disposizione della Società, con l obiettivo di riportare il Patrimonio, anche attraverso nuovi apporti di risorse, a euro 4 (quattro) milioni non oltre l esercizio 2018 (con rilevante anticipo rispetto a quanto previsto dall IBR eser. 2021); b) Definizione anticipata dell estinzione del credito residuo verso l Amministratore unico, con una copertura del 70% (settanta per cento) entro l esercizio in corso e la parte residua non oltre il 30 giugno 2018; c) Gestione efficiente delle fonti di finanziamento, con una riduzione strutturale della PFN portando il rapporto

7 relativo all indicatore PFN/EBITDA su un livello ben inferiore a 4,5 (quattro virgola cinque)x già dal 2018, attivando soluzioni di gestione ordinaria delle posizioni creditorie che facilitino il raggiungimento degli impegni suddetti. Il Presidente propone allora all'assemblea degli Obbligazionisti, di rinunciare al rimborso anticipato del prestito in virtù del verificarsi degli Eventi Rilevanti per come descritti in narrativa e approvare un nuovo testo del Regolamento del Prestito, per come è stato loro anticipato e pubblicato regolarmente sul sito internet della società, adottando le connesse delibere propedeutiche e conseguenti. Nello specifico espone all'assemblea che le modifiche principali riguardano: a) gli interessi del Prestito Obbligazionario: I titolari del Prestito hanno diritto alla corresponsione di un interesse semestrale posticipato, calcolato su base annua ACT/ACT ICMA (giorni effettivi su giorni effettivi), pagabile il 30 (trenta) maggio e il 30 (trenta) novembre di ogni anno, fino al 30 (trenta) novembre 2022 (duemilaventidue), e da calcolarsi sul valore nominale residuo delle Obbligazioni. Il tasso fisso nominale lordo annuo per il calcolo degli interessi passa dal 7% (sette per cento) all'8% (otto per cento), tasso già correntemente applicato in conformità all articolo 9 del Regolamento del Prestito. B) la possibilità di procedere ad un rimborso anticipato facoltativo del Prestito: viene previsto infatti che la Società possa rimborsare anticipatamente il Prestito a far data dall 1 (uno) marzo 2017 (duemiladiciassette), totalmente o parzialmente, dietro preavviso di 10 (dieci) Giorni Lavorativi, per un ammontare complessivo di volta in volta non inferiore ad Euro ,00 (un milione virgola zero zero) o comunque per multipli interi di Euro ,00 (duecentomila virgola zero zero). Il rimborso anticipato del Prestito avverrà: - al valore nominale di ciascun Titolo, maggiorato del 4% (quattro per cento) per titolo nel caso in cui il rimborso anticipato avvenga nel corso dell anno 2017 o nel 2018; - al valore nominale di ciascun Titolo maggiorato del 3% (tre per cento) per Titolo nel caso in cui il di rimborso anticipato avvenga nel corso dell anno 2019; - al valore nominale di ciascun Titolo maggiorato del 2% (due per cento) per Titolo nel caso di in cui il rimborso anticipato avvenga dal 1 gennaio a partire dal 2020 e sino alla data di scadenza finale fissata il 30 novembre 2022 (esclusa); in ogni caso - al netto delle quote di capitale già rimborsate dalla Società - e più gli interessi maturati sino alla data di effettivo rimborso. Qualsiasi importo rimborsato anticipatamente sarà dedotto dai pagamenti ancora dovuti in ordine inverso di scadenza rispetto al piano di rimborso.

8 Il Presidente continua riepilogando all'assemblea quelli che sono gli Impegni dell'emittente ed esponendo i nuovi Parametri Finanziari contenuti nella citata proposta di testo di Regolamento. Avverte inoltre i Presenti che sempre nell'articolo 14 del detto Regolamento è stato aggiunto l'impegno per la Società di non concedere prestiti né alcuna garanzia né alcuna forma di credito finanziario nei confronti dei soci della società o persone ad essi collegate e fare in modo che entro il 30 giugno 2018 il socio rimborsi integralmente e definitivamente qualsivoglia esposizione di natura debitoria nei confronti della Società. Date tali premesse, conclude il Presidente, l'organo Amministrativo propone alla presente assemblea di (I) attestare il verificarsi degli Eventi Rilevanti per come descritti in narrativa; (II) rinunciare al rimborso anticipato del Prestito in virtù del verificarsi degli Eventi Rilevanti per come descritti in narrativa; (III) approvare le modifiche al Regolamento del Prestito sopra illustrate e meglio dettagliate nel documento pubblicato sul sito internet della Società e allegato al presente atto sotto la lettera "C"; (IV) di conferire all' Amministratore Unico tutti i poteri e le deleghe per apportare, qualora fosse necessario, modifiche alla denominazione del Prestito. Chiede la parola il delegato degli obbligazionisti dott. Giorgio De Donno il quale preso atto che dal documento di IBR si evidenzia come i tempi di incasso dei crediti delle pubbliche amministrazioni oscillino tra i 70 (settanta) e i 75 (settantacinque) giorni, invita la società ad avvalersi di strumenti di finanziamento o sconto dei crediti tali da allentare la tensione finanziaria. La proposta è quella di cedere i crediti pro soluto attraverso il factoring pro soluto. L'Amministratore accoglie il suggerimento. Poichè nessun altro chiede la parola, il Presidente dà lettura della proposta di deliberazione che sarà messa in votazione: "L'assemblea degli obbligazionisti del prestito obbligazionario denominato "TUNDO Tf7%Nov22 Amort Eur", preso atto di quanto esposto dal Presidente dell'assemblea e vista la Relazione del Consiglio di Amministrazione, DELIBERA (I) attestare il verificarsi degli Eventi Rilevanti per come descritti in narrativa; (II) rinunciare al rimborso anticipato del Prestito in virtù del verificarsi degli Eventi Rilevanti per come descritti in narrativa; (III) approvare le modifiche al Regolamento del Prestito sopra illustrate e meglio dettagliate nel documento pubblicato sul sito internet della Società e allegato al presente at-

9 to sotto la lettera "C". (IV) di conferire all' Amministratore Unico tutti i poteri e le deleghe per apportare, qualora fosse necessario, modifiche alla denominazione del Prestito." Terminata la lettura della proposta di deliberazione, il Presidente mette ai voti tale testo, dando atto che nessuno degli intervenuti si è allontanato dalla sala della riunione. Il presidente invita gli obbligazionisti ad esprimere il proprio voto. Il Presidente constata ed io notaio trascrivo che l'assemblea, all'unanimità, espressa per alzata di mano, delibera, (i) attestare il verificarsi degli Eventi Rilevanti per come descritti in narrativa; (ii) rinunciare al rimborso anticipato del Prestito in virtù del verificarsi degli Eventi Rilevanti per come descritti in narrativa; e (iii) approvare le modifiche al Regolamento del Prestito sopra illustrate e meglio dettagliate nel documento pubblicato sul sito internet della Società e allegato al presente atto sotto la lettera "C". (IV) di conferire all' Amministratore Unico tutti i poteri e le deleghe per apportare, qualora fosse necessario, modifiche alla denominazione del Prestito." Null'altro essendovi da deliberare, il Presidente dichiara sciolta l'assemblea e sono le ore quindici e trentacinque minuti. Il regolamento del prestito, nella sua versione aggiornata viene allegata al presente atto sotto la lettera "C". Le spese del presente atto e conseguenti sono a carico della Società. Il comparente esonera espressamente me Notaio dalla lettura degli allegati. Del che richiesto, io Notaio ho ricevuto il presente atto del quale ho dato lettura alle parti, ad eccezione degli allegati per espressa dispensa fattami dal comparente, che approvandolo e confermandolo lo sottoscrive con me Notaio alle ore sedici e cinque minuti. Consta l'atto di dieci fogli, su diciotto facciate per intero e fin qui della presente, è scritto con mezzo elettronico da persona di mia fiducia e completato di mio pugno. F.to Enrico Carmine Antonio Tundo F.to Valeria Silvestrini notaio - vi è l'impronta del sigillo.

Repertorio Rogito VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA. "POSTE ITALIANE - Società per Azioni"

Repertorio Rogito VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA. POSTE ITALIANE - Società per Azioni Repertorio 76924 Rogito 18970 VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA "POSTE ITALIANE - Società per Azioni" * REPUBBLICA ITALIANA * L'anno duemilaundici il giorno quattordici

Dettagli

annuo lordo di Euro ,00 (diecimila virgola zero

annuo lordo di Euro ,00 (diecimila virgola zero Imposta di bollo assolta ai sensi dell'articolo 1 bis della tariffa, allegata "A", al D.P.R. 26 ottobre 1972, n.642. Repertorio n.27294 Raccolta n.12059 VERBALE DI ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO

Dettagli

Repertorio N Raccolta N VERBALE REPUBBLICA ITALIANA. minuti trenta in Napoli nel mio studio alla Piazzetta del Ni-

Repertorio N Raccolta N VERBALE REPUBBLICA ITALIANA. minuti trenta in Napoli nel mio studio alla Piazzetta del Ni- Repertorio N.136131 Raccolta N.46342 GIUSEPPE di TRANSO N O T A I O VERBALE REPUBBLICA ITALIANA Oggi ventisette aprile duemiladiciassette alle ore quindici e Registrato a Napoli lì, 11 maggio 2017 n. 9280

Dettagli

Repertorio n Raccolta n

Repertorio n Raccolta n - 1 - Repertorio n. 60.468 Raccolta n. 7.408 VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA DAVIDE CAMPARI - MILANO S.P.A. REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilanove, il giorno diciotto del mese di marzo 18.3.2009

Dettagli

"Cape Listed Investment Vehicle in Equity S.p.A." Cape L.I.V.E. S.p.A.

Cape Listed Investment Vehicle in Equity S.p.A. Cape L.I.V.E. S.p.A. Repertorio n. 20093 Raccolta n. 11404 VERBALE DI ASSEMBLEA DEGLI OBBLIGAZIONISTI DELLA SOCIETA' CAPE LISTED INVESTMENT VEHICLE IN EQUITY S.p.A. TENUTASI IN DATA 13 aprile 2010 REPUBBLICA ITALIANA L'anno

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA SPECIALE DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO REPUBBLICA ITALIANA. L'anno 2013 (duemilatredici) il giorno 4 (quattro)

VERBALE DI ASSEMBLEA SPECIALE DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO REPUBBLICA ITALIANA. L'anno 2013 (duemilatredici) il giorno 4 (quattro) VERBALE DI ASSEMBLEA SPECIALE DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO REPUBBLICA ITALIANA L'anno 2013 (duemilatredici) il giorno 4 (quattro) del mese di dicembre, alle ore 14.10 (quattordici e dieci), in Rescaldina,

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno undici aprile duemilatredici, alle ore quattordici e

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno undici aprile duemilatredici, alle ore quattordici e Repertorio n. 1435 Raccolta n. 704 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA Il giorno undici aprile duemilatredici, alle ore quattordici e minuti venti, in Roma, Piazza Adriana

Dettagli

REPERTORIO N RACCOLTA N VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaotto il giorno ventinove del mese di dicembre.

REPERTORIO N RACCOLTA N VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaotto il giorno ventinove del mese di dicembre. REPERTORIO N. 35.386 RACCOLTA N. 10.621 VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaotto il giorno ventinove del mese di dicembre. (29 dicembre 2008) alle ore 14,00 (quattordici). In [ ]. Avanti

Dettagli

ASTALDI Società per Azioni. Sede Sociale in Roma - Via Giulio Vincenzo Bona n. 65. Capitale Sociale Euro 196.849.800,00 - int. vers.

ASTALDI Società per Azioni. Sede Sociale in Roma - Via Giulio Vincenzo Bona n. 65. Capitale Sociale Euro 196.849.800,00 - int. vers. ASTALDI Società per Azioni Sede Sociale in Roma - Via Giulio Vincenzo Bona n. 65 Capitale Sociale Euro 196.849.800,00 - int. vers. Iscritta nel Registro delle Imprese di Roma al numero di Codice Fiscale

Dettagli

Verbale di C.d.A. della societa' incorporante ore 09,30. in Curno (BG), via Brembo n. 25, presso la sede della societa' "FRENI

Verbale di C.d.A. della societa' incorporante ore 09,30. in Curno (BG), via Brembo n. 25, presso la sede della societa' FRENI N. 113069 Repertorio N. 34172 Raccolta Verbale di C.d.A. della societa' incorporante R E P U B B L I C A I T A L I A N A Il giorno ventotto aprile duemilasei, alle ore nove e trenta 28-04-2006 ore 09,30

Dettagli

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA DEGLI OBBLIGAZIONISTI DEL PRESTITO «TREVI- FINANZIARIA INDUSTRIALE S.P.A. 5,25% » CODICE ISIN IT

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA DEGLI OBBLIGAZIONISTI DEL PRESTITO «TREVI- FINANZIARIA INDUSTRIALE S.P.A. 5,25% » CODICE ISIN IT TREVI Finanziaria Industriale S.p.A. Sede: Cesena (FC), Via Larga, 201 Capitale Sociale: Euro 82.391.632,50 int. vers. Reg. Imprese di Forlì Cesena, Codice fiscale e Partita IVA n. 01547370401 R.E.A. CCIAA

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E IL RINNOVO DELLE CARICHE

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E IL RINNOVO DELLE CARICHE VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E IL RINNOVO DELLE CARICHE Società... S.r.l. sede sociale... capitale sociale... interamente versato iscritta al Registro delle

Dettagli

R E P U B B L I C A I T A L I A N A alle ore 12,10. in Stezzano (BG), viale Europa n. 2, presso la sede amministrativa della societa'

R E P U B B L I C A I T A L I A N A alle ore 12,10. in Stezzano (BG), viale Europa n. 2, presso la sede amministrativa della societa' N. 131554 Repertorio N. 48457 Raccolta Registrato a Verbale di C.d.A. di societa' incorporanda Bergamo 2 addì 26/10/2010 al N. 4121/1T R E P U B B L I C A I T A L I A N A 324,00 Il giorno venticinque ottobre

Dettagli

"ITALIA INDEPENDENT GROUP S.p.A." Sede Torino, corso XI Febbraio n. 19. Capitale sociale euro Registro delle imprese - ufficio di Torino

ITALIA INDEPENDENT GROUP S.p.A. Sede Torino, corso XI Febbraio n. 19. Capitale sociale euro Registro delle imprese - ufficio di Torino "ITALIA INDEPENDENT GROUP S.p.A." Sede Torino, corso XI Febbraio n. 19 Capitale sociale euro 2.213.938 Registro delle imprese - ufficio di Torino n. 09898980017 società ammessa alle negoziazioni sul sistema

Dettagli

CREDICO FINANCE 7 S.R.L. Largo Chigi Roma. Codice Fiscale e numero d iscrizione nel. Registro delle Imprese di Roma:

CREDICO FINANCE 7 S.R.L. Largo Chigi Roma. Codice Fiscale e numero d iscrizione nel. Registro delle Imprese di Roma: CREDICO FINANCE 7 S.R.L. Largo Chigi 5-00187 Roma Codice Fiscale e numero d iscrizione nel Registro delle Imprese di Roma: 09144701001 R.E.A. di Roma: 1142806 VERBALE DI ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 29 APRILE

Dettagli

Verbale di società per azioni che riduce il capitale per perdite in pendenza di prestito obbligazionario convertibile

Verbale di società per azioni che riduce il capitale per perdite in pendenza di prestito obbligazionario convertibile Verbale di società per azioni che riduce il capitale per perdite in pendenza di prestito obbligazionario convertibile Fattispecie Capitale originario 500.000. Le azioni hanno valore nominale 1000. Il prestito

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale ,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale ,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190 Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma REA 842633 P. IVA 01114601006 - C.F. 97103880585 Verbale di

Dettagli

Repertorio n Raccolta n VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA. In Pistoia, nel mio studio, in Corso Silvano Fedi, n.

Repertorio n Raccolta n VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA. In Pistoia, nel mio studio, in Corso Silvano Fedi, n. Repertorio n. 48.008.- Raccolta n. 6.220.- VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA Il quattro marzo duemilaquattordici, alle ore undici; In Pistoia, nel mio studio, in Corso Silvano Fedi, n. 24; Avanti

Dettagli

Repertorio n Raccolta n VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA

Repertorio n Raccolta n VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio n. 56527 Raccolta n. 16089 VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA Il ventotto maggio duemilaquindici, in Bari nel mio ufficio secondario alla via Benedetto Cairoli n. 97,

Dettagli

previsto dallo statuto [digitare luogo] ], si è tenuta l'assemblea generale dei soci, per

previsto dallo statuto [digitare luogo] ], si è tenuta l'assemblea generale dei soci, per Verbale di assemblea di Srl per assegnazione beni ai soci (a cura di Studio Meli Srl) [digitare la ragione sociale] Srl Sede in [digitare la sede] Capitale sociale Euro [digitare il capitale sociale]i.v.

Dettagli

N REP. N RACC. VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. "SAFILO GROUP S.p.A." REPUBBLICA ITALIANA. Il ventisette aprile duemilasei

N REP. N RACC. VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. SAFILO GROUP S.p.A. REPUBBLICA ITALIANA. Il ventisette aprile duemilasei N. 66.846 REP. N. 24.366 RACC. VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE "SAFILO GROUP S.p.A." REPUBBLICA ITALIANA Il ventisette aprile duemilasei 27 aprile 2006 alle ore 11,00 (undici) In Padova, Zona Industriale,

Dettagli

Repertorio n. 11304 Raccolta n. 6650 VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA. L'anno duemilaquattordici, il giorno nove del mese di maggio, in

Repertorio n. 11304 Raccolta n. 6650 VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA. L'anno duemilaquattordici, il giorno nove del mese di maggio, in Repertorio n. 11304 Raccolta n. 6650 VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquattordici, il giorno nove del mese di maggio, in Rieti, nel mio studio, al Viale Matteucci n. 1/b, alle ore

Dettagli

Punto IV all ordine del giorno di parte Straordinaria. Signori Azionisti,

Punto IV all ordine del giorno di parte Straordinaria. Signori Azionisti, Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Bulgari S.p.A. (la Società ) per l Assemblea Ordinaria e Straordinaria convocata per il 21 e 22 luglio 2009, rispettivamente in prima e seconda

Dettagli

CREDITO EMILIANO SPA giovedì 30 aprile 2015 alle ore 17,00 Intervento in Assemblea ed esercizio del diritto di voto

CREDITO EMILIANO SPA giovedì 30 aprile 2015 alle ore 17,00 Intervento in Assemblea ed esercizio del diritto di voto I Signori Azionisti sono convocati in Assemblea Ordinaria e Straordinaria per giovedì 30 aprile 2015 alle ore 17,00 presso la Sede sociale in Reggio Emilia, Via Emilia San Pietro n. 4, in prima convocazione

Dettagli

Verbale di Consiglio di Amministrazione REPUBBLICA ITALIANA. presso il Collegio Notarile di Milano, è comparso il signor:

Verbale di Consiglio di Amministrazione REPUBBLICA ITALIANA. presso il Collegio Notarile di Milano, è comparso il signor: N. 11.832 di rep. N. 6.123 di racc. Verbale di Consiglio di Amministrazione REPUBBLICA ITALIANA L'anno 2015 (duemilaquindici) il giorno 10 (dieci) del mese di marzo alle ore 15,30 (quindici e trenta) in

Dettagli

Verbale di assemblea ordinaria

Verbale di assemblea ordinaria Servizio Acque Depurate s.p.a. (SE.A.D.) Sede in Corso Vittorio Veneto n. 20-48024 MASSA LOMBARDA (RA) Capitale sociale Euro 258.000,00 i.v. C.F.- Reg.Imp. 91001990398 Verbale di assemblea ordinaria Rea.

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE Redatto ai sensi dell articolo 5 del Regolamento approvato dalla Consob con Delibera 117221 del 12 marzo 2010, e successive

Dettagli

WM CAPITAL S.P.A. Verbale della riunione dell assemblea dei Soci in data 29 Aprile 2015

WM CAPITAL S.P.A. Verbale della riunione dell assemblea dei Soci in data 29 Aprile 2015 WM CAPITAL S.P.A. Sede in MILANO VIA PONTACCIO 2 Capitale sociale Euro 140.393,75 i.v. Registro Imprese di Milano n. 13077530155 - Codice fiscale 13077530155 R.E.A. di Milano n. 1615878 - Partita IVA 13077530155

Dettagli

REPLY S.p.A. Sede legale in Torino, Corso Francia n Capitale Sociale versato di ,64. Registro delle Imprese di Torino n.

REPLY S.p.A. Sede legale in Torino, Corso Francia n Capitale Sociale versato di ,64. Registro delle Imprese di Torino n. REPLY S.p.A. Sede legale in Torino, Corso Francia n. 110 Capitale Sociale versato di 4.863.485,64 Registro delle Imprese di Torino n. 97579210010 Codice fiscale n. 97579210010 Partita IVA n. 08013390011

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede legale in Via C. Carcano n. 6-24047 Treviglio (Bergamo), Sito internet : www.cassaruraletreviglio.it. Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 3148 Iscritta all Albo delle

Dettagli

CALTAGIRONE S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA BARBERINI N. 28 CAPITALE SOCIALE EURO 120.120.000. ASSEMBLE ORDINARIA DEL 28 Aprile 2011 9 maggio 2011

CALTAGIRONE S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA BARBERINI N. 28 CAPITALE SOCIALE EURO 120.120.000. ASSEMBLE ORDINARIA DEL 28 Aprile 2011 9 maggio 2011 CALTAGIRONE S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA BARBERINI N. 28 CAPITALE SOCIALE EURO 120.120.000 ASSEMBLE ORDINARIA DEL 28 Aprile 2011 9 maggio 2011 RELAZIONI ILLUSTRATIVE E PROPOSTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana

V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana L'anno duemilasedici (2016) il giorno ventidue del mese di marzo(22.03)

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA DELLA SOCIETA PIERREL S.P.A. L anno duemilaundici il giorno 30 del mese di agosto in Sesto San Giovanni in Via Alberto

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA DELLA SOCIETA PIERREL S.P.A. L anno duemilaundici il giorno 30 del mese di agosto in Sesto San Giovanni in Via Alberto VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA DELLA SOCIETA PIERREL S.P.A. L anno duemilaundici il giorno 30 del mese di agosto in Sesto San Giovanni in Via Alberto Falck 15 n. 3 presso gli uffici di Pierrel Research

Dettagli

TAMBURI INVESTMENT PARTNERS S.P.A. capitale sociale: euro ,04 sede sociale: via Pontaccio Milano codice fiscale:

TAMBURI INVESTMENT PARTNERS S.P.A. capitale sociale: euro ,04 sede sociale: via Pontaccio Milano codice fiscale: TAMBURI INVESTMENT PARTNERS S.P.A. capitale sociale: euro 76.853.713,04 sede sociale: via Pontaccio 10 20121 Milano codice fiscale: 10869270156 CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA STRAORDINARIA I legittimati all

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione. (Redatta ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. 58/98 e 84-ter del Regolamento Consob 11971/99)

Relazione del Consiglio di Amministrazione. (Redatta ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. 58/98 e 84-ter del Regolamento Consob 11971/99) Relazione del Consiglio di Amministrazione (Redatta ai sensi dell art. 125-ter del D.Lgs. 58/98 e 84-ter del Regolamento Consob 11971/99) Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti - in prima

Dettagli

AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ENEL GREEN POWER S.P.A. 8 MAGGIO 2015

AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ENEL GREEN POWER S.P.A. 8 MAGGIO 2015 Enel Green Power S.p.A. Sede legale in Roma, Viale Regina Margherita, n. 125 Capitale Sociale euro 1.000.000.000,00 interamente versato Partita I.V.A., C.F. e Registro delle Imprese di Roma n. 10236451000

Dettagli

Repertorio N Raccolta N VERBALE DELL'ASSEMBLEA SPECIALE DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO. di "INTEK S.p.A." del 28 giugno 2012

Repertorio N Raccolta N VERBALE DELL'ASSEMBLEA SPECIALE DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO. di INTEK S.p.A. del 28 giugno 2012 Repertorio N. 32.930 Raccolta N. 16.070 VERBALE DELL'ASSEMBLEA SPECIALE DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO di "INTEK S.p.A." del 28 giugno 2012 REPUBBLICA ITALIANA Il giorno ventotto giugno duemiladodici REGISTRATO

Dettagli

Notai Associati Zanchi M. - Romeo A.

Notai Associati Zanchi M. - Romeo A. Notai Associati Zanchi M. - Romeo A. Repertorio n.33176 Raccolta n.15718 ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI DELLA "BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.p.A." Società per azioni quotata PRIMA CONVOCAZIONE

Dettagli

BIOERA S.P.A. Assemblea Ordinaria del 10 maggio 2016 in unica convocazione

BIOERA S.P.A. Assemblea Ordinaria del 10 maggio 2016 in unica convocazione BIOERA S.P.A. Assemblea Ordinaria del 10 maggio 2016 in unica convocazione Relazione illustrativa degli Amministratori sulle proposte concernenti le materie poste all Ordine del Giorno, redatta ai sensi

Dettagli

Ordine del Giorno. Parte Ordinaria

Ordine del Giorno. Parte Ordinaria L anno 2012 (duemiladodici), il giorno 27 (ventisette) del mese di Aprile, in Ravenna, Via Trieste n. 230 presso la Sede della Società, con inizio alle ore 11.50, al termine dell Assemblea Straordinaria

Dettagli

Valsoia S.p.A. ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI

Valsoia S.p.A. ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI Valsoia S.p.A. ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI DEL 23 APRILE 2013, IN PRIMA CONVOCAZIONE, OVVERO DEL 24 APRILE 2013, IN SECONDA CONVOCAZIONE RELAZIONE SUGLI ARGOMENTI POSTI ALL ORDINE DEL

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA DEGLI OBBLIGAZIONISTI REPUBBLICA ITALIANA. Il sei luglio duemilaquindici in Napoli e presso

VERBALE DI ASSEMBLEA DEGLI OBBLIGAZIONISTI REPUBBLICA ITALIANA. Il sei luglio duemilaquindici in Napoli e presso Repertorio n. 13865 Raccolta n. 8635 VERBALE DI ASSEMBLEA DEGLI OBBLIGAZIONISTI REPUBBLICA ITALIANA Il sei luglio duemilaquindici in Napoli e presso la sede della società alla Via F. Crispi n. 31, alle

Dettagli

ASSEMBLEA DEGLI OBBLIGAZIONISTI. 30 dicembre 2016 ore Prima convocazione. 31 dicembre 2016 ore Seconda convocazione

ASSEMBLEA DEGLI OBBLIGAZIONISTI. 30 dicembre 2016 ore Prima convocazione. 31 dicembre 2016 ore Seconda convocazione LANDI RENZO S.P.A. società per azioni con sede legale in Via Nobel 2/4 42025 Cavriago (RE), Frazione Corte Tegge capitale sociale pari ad Euro 11.250.000,00 codice fiscale, P.IVA e numero di iscrizione

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MATERIE ALL ORDINE DEL GIORNO Assemblea dei Soci del 29 aprile 2014 1 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI

Dettagli

ID: /09/2008

ID: /09/2008 N. 5.515 REPERTORIO N. 3.009 RACCOLTA VERBALE DI ASSEMBLEA DEI SOCI DELLA SOCIETA' "OMNIA GLOBAL S.R.L." REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaotto, il giorno dieci del mese di aprile (10-04-2008) alle ore

Dettagli

PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Sede Legale: Corso della Repubblica, 2/4 Forlì Capitale Sociale e Riserve al 11 maggio 2014 Euro 102.462.022,95 Partita IVA 00124950403 Iscritta al registro delle Imprese Forlì-Cesena al numero 132929

Dettagli

PROPOSTA DI AUMENTO DEL CAPITALE SOCIALE RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI

PROPOSTA DI AUMENTO DEL CAPITALE SOCIALE RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI Roma 00186 Via del Clementino, 94 T: 0698266000 F: 0698266124 PROPOSTA DI AUMENTO DEL CAPITALE SOCIALE RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI Il Consiglio di Amministrazione nella riunione del 4 maggio 2015 ha

Dettagli

MONTEFIBRE S.p.A. in liquidazione e in concordato preventivo. con sede legale in Milano, Via Melchiorre Gioia n. 121, capitale sociale di euro

MONTEFIBRE S.p.A. in liquidazione e in concordato preventivo. con sede legale in Milano, Via Melchiorre Gioia n. 121, capitale sociale di euro MONTEFIBRE S.p.A. in liquidazione e in concordato preventivo con sede legale in Milano, Via Melchiorre Gioia n. 121, capitale sociale di euro 98.140.124,27 (novantottomilionicentoquarantamilacentoventiquattro/27)

Dettagli

Ordine del Giorno. 2. Omissis. 3. Omissis.

Ordine del Giorno. 2. Omissis. 3. Omissis. L anno 2014 (duemilaquattordici), il giorno 5 (cinque) del mese di Maggio, in Ravenna, Via Trieste n. 230 presso la Sede della Società, con inizio alle ore 10.30, si è riunita in seconda convocazione,

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di

CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di "CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A. 24/01/2007-24/07/2010

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE di Offerta di prestiti obbligazionari denominati

CONDIZIONI DEFINITIVE di Offerta di prestiti obbligazionari denominati Sede legale in Via C. Carcano n. 6-24047 Treviglio (Bergamo) Sito internet : www.cassaruraletreviglio.it Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 3148 Iscritta all Albo delle Società

Dettagli

per complessivi euro ,00. e quindi del 80,6 % del complessivo capitale sociale;

per complessivi euro ,00. e quindi del 80,6 % del complessivo capitale sociale; F.I.L. S.P.A. Formazione Innovazione Lavoro spa SEDE: PRATO Via Galcianese n. 20/f CAPITALE SOCIALE: 260.000,00 Interamente versato PARTITA I.V.A. e CODICE FISCALE: 01698270970 C.C.I.A.A. DI PRATO: R.E.A.

Dettagli

Signori Azionisti di risparmio,

Signori Azionisti di risparmio, Relazione del Consiglio di Amministrazione all Assemblea speciale degli Azionisti di risparmio convocata per il giorno 29 aprile 2011 in prima convocazione e, occorrendo, per i giorni 2 maggio 2011 e 3

Dettagli

N. 94961 di rep. N. 31264 di racc. VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA' "CEMBRE S.p.A." REPUBBLICA ITALIANA. 02/10/2012 ore 9:30

N. 94961 di rep. N. 31264 di racc. VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA' CEMBRE S.p.A. REPUBBLICA ITALIANA. 02/10/2012 ore 9:30 Dr. Giovanni Battista Calini N O T A I O P.zza Monsignor G. Almici, 23 25124 Brescia Tel. 030.46061 N. 94961 di rep. N. 31264 di racc. VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA' Il due ottobre

Dettagli

V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana

V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana L'anno duemilasedici (2016) il giorno nove del mese di marzo(09.03) alle

Dettagli

Relazioni Illustrative degli Amministratori sui punti n. 1, 2 e 3

Relazioni Illustrative degli Amministratori sui punti n. 1, 2 e 3 Relazioni Illustrative degli Amministratori sui punti n. 1, 2 e 3 da sottoporre all'assemblea Ordinaria degli Azionisti convocata per i giorni 6 maggio 2016 e 9 maggio 2016. Buzzi Unicem SpA Sede: Casale

Dettagli

Banca Popolare di Milano 19 Aprile 2013/2016 Tasso Misto,

Banca Popolare di Milano 19 Aprile 2013/2016 Tasso Misto, CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.C.r.l. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca Popolare di Milano 19 Aprile 2013/2016 Tasso Misto, ISIN IT000490637 3 Obbligazioni

Dettagli

I Signori Azionisti sono convocati in Assemblea Ordinaria presso la Sala Cerimoniale dell Aeroporto Marco

I Signori Azionisti sono convocati in Assemblea Ordinaria presso la Sala Cerimoniale dell Aeroporto Marco SAVE S.p.A. Sede legale: Venezia Tessera, v.le G. Galilei n. 30/1 Capitale Sociale Euro 35.971.000,00 int. vers. Registro Imprese Venezia, C.F. e P.IVA 02193960271 R.E.A. Venezia n. 201102 ********************************************************************

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.c.r.l. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca Popolare di Milano 29 Aprile 2016/2021 Step Up Callable, ISIN IT0005175374 Obbligazioni

Dettagli

Assemblea ordinaria e straordinaria di ISAGRO S.p.A.

Assemblea ordinaria e straordinaria di ISAGRO S.p.A. Assemblea ordinaria e straordinaria di ISAGRO S.p.A. Relazione illustrativa sulle materie all ordine del giorno dell Assemblea, parte ordinaria ex art. 125-ter del D. Lgs. n. 58/1998 24 aprile 2015 (unica

Dettagli

Repertorio N Raccolta N VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI. KME GROUP S.p.A. del 7 agosto 2008 REPUBBLICA ITALIANA

Repertorio N Raccolta N VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI. KME GROUP S.p.A. del 7 agosto 2008 REPUBBLICA ITALIANA Repertorio N. 28.708 Raccolta N. 13.414 VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI KME GROUP S.p.A. del 7 agosto 2008 REPUBBLICA ITALIANA Il giorno sette agosto duemilaotto (07.08.2008) in Firenze Via

Dettagli

Unione dei Comuni Marghine

Unione dei Comuni Marghine Unione dei Comuni Marghine DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE n. 14 del 07.06.2016 OGGETTO: Approvazione dello schema di bilancio di previsione finanziario 2016-2018 e dell aggiornamento del

Dettagli

Roma, Via Goito, Codice Fiscale VERBlÌJLE DI ASSEMBLEA ORDiNARIA CASSA DEPOSITI.E P:R]ES1'ITlI S.P.A.

Roma, Via Goito, Codice Fiscale VERBlÌJLE DI ASSEMBLEA ORDiNARIA CASSA DEPOSITI.E P:R]ES1'ITlI S.P.A. libro verbali delle assemblee pagina n.835 CASSA DEPOSITI E PRESTITI Soc~età per Azioni Roma, Via Goito, 11.4 - Codice Fiscale 80199230584 VERBlÌJLE DI ASSEMBLEA ORDiNARIA CASSA DEPOSITI.E P:R]ES1'ITlI

Dettagli

Repertorio n Raccolta n.7044 ATTO DI FUSIONE REPUBBLICA ITALIANA. Il ventitrè ottobre duemilaotto (23 ottobre 2008) in Bagnolo in Piano (RE),

Repertorio n Raccolta n.7044 ATTO DI FUSIONE REPUBBLICA ITALIANA. Il ventitrè ottobre duemilaotto (23 ottobre 2008) in Bagnolo in Piano (RE), Repertorio n.49325 Raccolta n.7044 ATTO DI FUSIONE REPUBBLICA ITALIANA Il ventitrè ottobre duemilaotto (23 ottobre 2008) in Bagnolo in Piano (RE), Via Fermi n.4, presso la sede legale della società "Emak

Dettagli

PARCHEGGI PERETOLA S.R.L.

PARCHEGGI PERETOLA S.R.L. 712 - BILANCIO ABBREVIATO D'ESERCIZIO Data chiusura esercizio 31/12/2014 DATI ANAGRAFICI Indirizzo Sede legale: FIRENZE FI VIA DEL TERMINE 11 Numero REA: FI - 453393 Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA'

Dettagli

N. di Repertorio N. di Raccolta VARIANTE ALLA CONVENZIONE PER L'ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO RECUPERO E

N. di Repertorio N. di Raccolta VARIANTE ALLA CONVENZIONE PER L'ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO RECUPERO E N. di Repertorio N. di Raccolta VARIANTE ALLA CONVENZIONE PER L'ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE FUNZIONALE DENOMINATO "L.GO MANZELLA" REPUBBLICA ITALIANA L'anno

Dettagli

UFFICIO DI PRESIDENZA

UFFICIO DI PRESIDENZA IX LEGISLATURA UFFICIO DI PRESIDENZA SEDUTA DEL 14 MARZO 2013 Delib. n. 223 OGGETTO: Regolamento recante ad oggetto Modifiche al Regolamento recante il Nuovo Ordinamento del Consiglio Regionale della Campania.

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Cogeme Set S.p.A. sugli argomenti posti all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Cogeme Set S.p.A. sugli argomenti posti all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Cogeme Set S.p.A. sugli argomenti posti all ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria del 18 dicembre 2008, ai sensi dell art. 3 del D.M.

Dettagli

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DELLA "VENETO SVILUPPO S.P.A." DEL 12 OTTOBRE 2016 * * *

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DELLA VENETO SVILUPPO S.P.A. DEL 12 OTTOBRE 2016 * * * VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DELLA "VENETO SVILUPPO S.P.A." DEL 12 OTTOBRE 2016 * * * L'anno duemilasedici, il giorno dodici del mese di ottobre, alle ore 12.00, si è riunita, presso la sede della

Dettagli

Banca IFIS S.p.A. Sede legale in Venezia - Mestre, Via Terraglio 63. Capitale sociale euro i.v.

Banca IFIS S.p.A. Sede legale in Venezia - Mestre, Via Terraglio 63. Capitale sociale euro i.v. Banca IFIS S.p.A. Sede legale in Venezia - Mestre, Via Terraglio 63 Capitale sociale euro 53.811.095 i.v. C.F. e n. di iscriz. al Reg. Imprese di Venezia 02505630109 Partita IVA 02992620274 Iscritta all

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. relative al Prestito Obbligazionario. Banca Popolare di Milano 31 Ottobre 2013/2018 MIN MAX, ISIN IT000495650 1

CONDIZIONI DEFINITIVE. relative al Prestito Obbligazionario. Banca Popolare di Milano 31 Ottobre 2013/2018 MIN MAX, ISIN IT000495650 1 CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prestito Obbligazionario Banca Popolare di Milano 31 Ottobre 2013/2018 MIN MAX, ISIN IT000495650 1 Obbligazioni a Tasso Variabile con Cap e/o Floor con eventuali Cedole

Dettagli

VIANINI INDUSTRIA S.P.A.SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA MONTELLO N.10 CAPITALE SOCIALE EURO 30.105.387

VIANINI INDUSTRIA S.P.A.SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA MONTELLO N.10 CAPITALE SOCIALE EURO 30.105.387 VIANINI INDUSTRIA S.P.A.SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA MONTELLO N.10 CAPITALE SOCIALE EURO 30.105.387 ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 20 Aprile 2016 RELAZIONE ILLUSTRATIVA E PROPOSTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

REPERTORIO N. 52976 RACCOLTA N. 14551 REPUBBLICA ITALIANA. sono presenti. - Dr. ORLANDO Leoluca, nato a Palermo il giorno 1 agosto 1947, in qualità

REPERTORIO N. 52976 RACCOLTA N. 14551 REPUBBLICA ITALIANA. sono presenti. - Dr. ORLANDO Leoluca, nato a Palermo il giorno 1 agosto 1947, in qualità REPERTORIO N. 52976 RACCOLTA N. 14551 COSTITUZIONE DI SOCIETÀ PER AZIONI REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilatredici, il giorno diciotto del mese di luglio in Palermo, piazza Niscemi, villa Niscemi Avanti

Dettagli

COMIFIN S.P.A. a socio unico Sede sociale in Segrate (MI), Via Calabria n. 22 Capitale Sociale 19.565.217 Euro Codice fiscale e Registro Imprese di Milano: 03328610963 Direzione e coordinamento: Fd Consultants

Dettagli

ATTO DI ADOZIONE E DEPOSITO DI STATUTO DELLA CROCE ROSSA ITALIANA - COMITATO DI DUE CARRARE REPUBBLICA ITALIANA

ATTO DI ADOZIONE E DEPOSITO DI STATUTO DELLA CROCE ROSSA ITALIANA - COMITATO DI DUE CARRARE REPUBBLICA ITALIANA REPERTORIO N. 67.374 RACCOLTA N. 15.696 ATTO DI ADOZIONE E DEPOSITO DI STATUTO DELLA CROCE ROSSA ITALIANA - COMITATO DI DUE CARRARE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilasedici, il giorno undici del mese di

Dettagli

Repertorio n. 12.437. Raccolta n. 1.911. ATTO COSTITUTIVO. della "Marche Mutui 2 Società per la Cartolarizzazione a r.l." Repubblica Italiana

Repertorio n. 12.437. Raccolta n. 1.911. ATTO COSTITUTIVO. della Marche Mutui 2 Società per la Cartolarizzazione a r.l. Repubblica Italiana Repertorio n. 12.437. Raccolta n. 1.911. ATTO COSTITUTIVO della "Marche Mutui 2 Società per la Cartolarizzazione a r.l." Repubblica Italiana L'anno duemilasei, il giorno sei del mese di luglio, in Roma,

Dettagli

RELAZIONE SULLE PROPOSTE CONCERNENTI LE MATERIE POSTE ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 31 MARZO 1 APRILE 2008

RELAZIONE SULLE PROPOSTE CONCERNENTI LE MATERIE POSTE ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 31 MARZO 1 APRILE 2008 RELAZIONE SULLE PROPOSTE CONCERNENTI LE MATERIE POSTE ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 31 MARZO 1 APRILE 2008 (AI SENSI DELL ART. 3 DEL DECRETO MINISTERIALE 5 NOVEMBRE 1998, N. 437) Relazione

Dettagli

Signori Obbligazionisti,

Signori Obbligazionisti, Relazione del Consiglio di Amministrazione all Assemblea speciale dei possessori delle obbligazioni costituenti il prestito Banca CARIGE 4,75% 2010-2015 convertibile con facoltà di rimborso in azioni convocata

Dettagli

Studio Notarile Tassinari & Damascelli

Studio Notarile Tassinari & Damascelli Repertorio n. 53159 Raccolta n. 33635 ATTO DI ESECUZIONE R E P U B B L I C A I T A L I A N A Il giorno trenta settembre duemilatredici. In Bologna, viale Carlo Berti Pichat n. 2/4. Davanti a me Federico

Dettagli

Regolamento delle Assemblee degli Azionisti dell'eni S.p.A.

Regolamento delle Assemblee degli Azionisti dell'eni S.p.A. Regolamento delle Assemblee degli Azionisti dell'eni S.p.A. Art. 1 Ambito di applicazione 1. Il presente Regolamento disciplina lo svolgimento dell'assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti dell'eni

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA. ottobre duemilaquattordici, in Gaggiano. e presso la sede della società alla Via Roma n. 36, alle ore [.X.

VERBALE DI ASSEMBLEA. ottobre duemilaquattordici, in Gaggiano. e presso la sede della società alla Via Roma n. 36, alle ore [.X. Repertorio n. Raccolta n. R E P U B B L I C A I T A L I A N A VERBALE DI ASSEMBLEA Il ottobre duemilaquattordici, in Gaggiano e presso la sede della società alla Via Roma n. 36, alle ore [.X.2014] Innanzi

Dettagli

Prestito: " BANCA POPOLARE DI VICENZA 375.a EMISSIONE EUR 15 MILIONI A TASSO FISSO "

Prestito:  BANCA POPOLARE DI VICENZA 375.a EMISSIONE EUR 15 MILIONI A TASSO FISSO Prestito: " BANCA POPOLARE DI VICENZA 375.a EMISSIONE EUR 15 MILIONI 2007-2010 A TASSO FISSO " Caratteristiche principali Cod.ISIN: Emittente: Ammontare: IT0004277809 Banca Popolare di Vicenza Nominali

Dettagli

Assemblea degli Azionisti 14 e 15 Aprile 2008

Assemblea degli Azionisti 14 e 15 Aprile 2008 Assemblea degli Azionisti 14 e 15 Aprile 2008 (Relazione illustrativa sulle proposte concernenti le materie poste all ordine del giorno) Prysmian S.p.A. Sede Legale Viale Sarca, 222 20126 Milano Phone

Dettagli

RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI

RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI Relazione illustrativa sugli argomenti all ordine del giorno dell assemblea ordinaria del 28 29 aprile 2010 INDICE Convocazione assemblea pag. 3 Relazione degli amministratori

Dettagli

BNL OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO ED A TASSO FISSO CALLABLE

BNL OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO ED A TASSO FISSO CALLABLE CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BNL OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO ED A TASSO FISSO CALLABLE BNL SpA 3,89% 2007/2012 Cod. BNL 1025900 Codice ISIN IT0004233273 redatte dalla

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo di Pompiano e della Franciacorta Tasso Fisso

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo di Pompiano e della Franciacorta Tasso Fisso 9. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Banca di Credito Cooperativo di Pompiano e della Franciacorta in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

Assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti 29 aprile ^ convocazione

Assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti 29 aprile ^ convocazione RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI STEFANEL S.P.A. redatta ai sensi dell art. 72 e dell Allegato 3A (schema n. 3) della delibera Consob n. 11971 del 14 maggio 1999 e sue successive

Dettagli

NOMINA DEL COLLEGIO SINDACALE

NOMINA DEL COLLEGIO SINDACALE RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A. SUL QUARTO PUNTO ALL ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA CONVOCATA PER IL 14 APRILE 2016 IN UNICA CONVOCAZIONE NOMINA DEL

Dettagli

versato per Euro ,95 (sedicimilioniquattrocentonovantaseimilaquattrocentotrentasette

versato per Euro ,95 (sedicimilioniquattrocentonovantaseimilaquattrocentotrentasette Repertorio n. 75948 Raccolta n. 36942 VERBALE DI ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO DI SOCIETA' PER AZIONI REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilasedici, il giorno diciassette del mese di giugno, alle ore

Dettagli

AVVISO DI CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA

AVVISO DI CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA Sede legale in Milano - Via Angelo Rizzoli n. 8 Capitale sociale Euro 475.134.602,10 interamente versato Registro delle Imprese di Milano e Codice Fiscale n. 12086540155 AVVISO DI CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA

Dettagli

VIANINI LAVORI S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA MONTELLO N.10 CAPITALE SOCIALE EURO 43.797.507. ASSEMBLE ORDINARIA DEL 21 aprile 2011 6 maggio 2011

VIANINI LAVORI S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA MONTELLO N.10 CAPITALE SOCIALE EURO 43.797.507. ASSEMBLE ORDINARIA DEL 21 aprile 2011 6 maggio 2011 VIANINI LAVORI S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA MONTELLO N.10 CAPITALE SOCIALE EURO 43.797.507 ASSEMBLE ORDINARIA DEL 21 aprile 2011 6 maggio 2011 RELAZIONI ILLUSTRATIVE E PROPOSTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Relazione sulle proposte concernenti le materie poste all Ordine del Giorno dell Assemblea Ordinaria del Novembre 2008

Relazione sulle proposte concernenti le materie poste all Ordine del Giorno dell Assemblea Ordinaria del Novembre 2008 Relazione sulle proposte concernenti le materie poste all Ordine del Giorno dell Assemblea Ordinaria del 17-18 Novembre 2008 (AI SENSI DELL ART. 3 DEL DECRETO MINISTERIALE 5 NOVEMBRE 1998, N. 437) Proposte

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA' PER AZIONI REPUBBLICA ITALIANA

VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA' PER AZIONI REPUBBLICA ITALIANA Repertorio n. 84131 Raccolta n. 31361 VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA' PER AZIONI REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, il giorno due del mese di ottobre, alle ore undici e minuti

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL TERZO PUNTO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL TERZO PUNTO RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ORGANO AMMINISTRATIVO SULLA PROPOSTA DI CUI AL TERZO PUNTO DELL ORDINE DEL GIORNO DELLA PARTE ORDINARIA DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI PRYSMIAN S.P.A. DEL 12 APRILE 2017

Dettagli

Università del Salento Facoltà di Economia Antonio de Viti de Marco ESERCIZI RIEPILOGATIVI PER II ESONERO

Università del Salento Facoltà di Economia Antonio de Viti de Marco ESERCIZI RIEPILOGATIVI PER II ESONERO ESERCIZI RIEPILOGATIVI PER II ESONERO N. 1 In data 31/10/n il Consiglio di Amministrazione della MAXIMA S.P.A. ha deliberato la distribuzione di un acconto sui dividendi nella misura di 150.000,00. Detto

Dettagli

Documento di informazione annuale di. Periodo di riferimento: 30 aprile maggio 2016

Documento di informazione annuale di. Periodo di riferimento: 30 aprile maggio 2016 Documento di informazione annuale di (DOCUMENTO EX ART. 54 DEL REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DEL D.LGS.24 febbraio 1998 N.58, ADOTTATO DALLA CONSOB CON DELIBERA N.11971 DEL 14 maggio 1999 E SUCCESSIVE MODIFICHE

Dettagli

PROCEDURA OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE AL NOMAD

PROCEDURA OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE AL NOMAD PROCEDURA OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE AL NOMAD La presente procedura riassume gli obblighi informativi nei confronti del Nomad legati alla ammissione alle negoziazioni delle azioni di (la Società ) sul sistema

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Zero coupon

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Zero coupon Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Zero coupon B.C.C. AGROBRESCIANO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA' "GTECH S.P.A." REPUBBLICA ITALIANA

VERBALE DI DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA' GTECH S.P.A. REPUBBLICA ITALIANA REPERTORIO N. 4030 RACCOLTA N. 1956 VERBALE DI DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA' "GTECH S.P.A." REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquattordici, il giorno undici del mese di settembre,

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA

COMUNE DI AZZANO MELLA COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA (Provincia di Brescia) DELIBERA N. 14 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ESAME ED APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA L ASL ED IL COMUNE DI AZZANO MELLA PER

Dettagli