Tasse d ingresso, sulla circolazione o similari

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tasse d ingresso, sulla circolazione o similari"

Transcript

1 Tasse d ingresso, sulla circolazione o similari File aggiornato al 28/11/2014 I Paesi sono ordinati in sequenza alfabetica

2 ALBANIA All ingresso in Albania, viene richiesto a tutti i cittadini stranieri di pagare una tassa d ingresso del valore di 10 euro a persona. Si rammenta che per entrare in Albania è necessario presentare il Passaporto, in quanto le carte d identità non vengono accettate, e che il pagamento della tassa doganale da diritto a un soggiorno entro i confini del Paese per un periodo di massimo 90 giorni.

3 AUSTRIA Per l ingresso in Austria non vengono richieste particolari tasse. Pedaggi e vignette sono stati sostituiti dal sistema Go-Maut, facilmente reperibile nei punti GO presso la frontiera italo-austriaca. Vi raccomandiamo di leggere attentamente la strisciata che viene rilasciata da questi uffici al momento dell attivazione del Go-Box. VIENNA Il comune di Vienna per preservare la bellezza paesaggistica del suo centro storico ha deciso di introdurre una nuova ZTL BUS, che è diventata attiva permanentemente dall'1/05/2014. A partire da questa data, l accesso alla fascia più interna della città Ringstrasse Franz-Josefs-Kai è vietato per tutto l anno, fino a nuova comunicazione. Non volendo, però, gravare sul turismo, le Autorità locali hanno deciso di concedere dei permessi speciali ai bus che effettuano i cosiddetti "trasferimenti obbligati". Nei trasferimenti obbligati nel centro storico rientrano arrivi e partenze da alberghi, musei, sedi di manifestazioni e ristoranti. Nel caso in cui accompagnaste un gruppo che alloggia in un hotel all'interno della ZTL dovrete quindi contattare preventivamente l'hotel stesso per richiedere che vi venga prenotato un permesso d'ingresso per i giorni di durata del soggiorno. Anche ristoranti, sedi di manifestazione e musei possono richiedere un permesso a vostro nome. Tuttavia, se si tratta di un passaggio temporaneo di poche ore, potete richiedere autonomamente il permesso online sul sito con lo stesso procedimento utilizzato per prenotare i permessi del periodo dell'avvento. Non sono assolutamente consentiti i giri turistici in autobus all interno del centro storico di Vienna per ammirare la città, visitare luoghi, ecc. Invece, sarà ancora possibile percorrere i viali del Ring, ma ricordiamo che la ZTL BUS include le corsie interne della Ringstrasse, con la sola eccezione delle zone intorno al Burgtheater e alla Börseplatz. Qui si trovano due dei nove punti di discesa/salita per le comitive in autobus. Per visitare il centro storico di Vienna i turisti in autobus hanno a disposizione i seguenti punti di discesa/salita: Börseplatz Burgring Friedrich-Schmidt-Platz Johannesgasse Josef-Meinrad-Platz Schwedenplatz Sezession Weiskirchnerstraße Votivkirche

4 Di seguito una cartina in cui con il colore ocra sono segnalate le zone in cui la ZTL risulta attiva, mentre con un pallino rosso sono segnalati alcuni dei punti più vicini alla ZTL per la salita e la discesa dei passeggeri:

5 Pedaggi stradali particolari Sulle strade elencate di seguito, nonostante non siano identificate come autostrade, viene richiesto comunque un pedaggio. Sulla Gerlos Alpenstrasse (B165), le tariffe per il trasporto persone sono calcolate in base al numero di passeggeri (autista e guida sono esenti dal calcolo e dal pagamento). Per un adulto 1,30 (minimo 6,50, massimo 58,50 ). Per un pensionato 1,10 (minimo 6,50, massimo 49,50 ). Per un bambino 0,70 (minimo 6,50, massimo 31,50 ). N.B.: se si effettua il viaggio di ritorno nello stesso giorno, al ritorno non bisogna pagare il pedaggio. Sulla Grossglockner High Alpine Road (B107), le tariffe per il trasporto persone sono calcolate in base al numero di passeggeri (autista e guida sono esenti dal calcolo e dal pagamento). Per un adulto 4,50 (minimo 27,00, massimo 292,50 ). Per un pensionato 3,70 (minimo 27,00, massimo 240,50 ). Per un bambino 2,30 (minimo 27,00, massimo 149,50 ). N. B.: se si effettua il viaggio di ritorno nello stesso giorno, al ritorno non bisogna pagare il pedaggio. Sulla Nockalmstrasse, le tariffe per il trasporto persone sono calcolate in base al numero di passeggeri (autista e guida sono esenti dal calcolo e dal pagamento). Per un adulto 2,90 (minimo 14,50, massimo 116,00 ). Per un pensionato 2,50 (minimo 14,50, massimo 100,00 ). Per un bambino 1,50 (minimo 14,50, massimo 60,00 ). N.B.: se si effettua il viaggio di ritorno nello stesso giorno, al ritorno non bisogna pagare il pedaggio.

6 Sulla Felbertauernstrasse ( B108), le tariffe per il trasporto persone sono calcolate in base al numero di passeggeri (autista e guida sono esenti dal calcolo e dal pagamento). (Prezzo solo andata) Autobus/Pullman a 2 assi: 30. Autobus/Pullman a 3 assi : 42. Per maggiori informazioni, vi invitiamo a consultare la sezione Pedaggi. Divieti di transito ed obbligo di placchette ambientali in Austria per trasporto merci In previsione dell'applicazione di divieti di transito e obbligo di placchette ambientali per i mezzi di trasporto persone, siamo con la presente ad informarvi sulle normative entrate in vigore in Austria per il trasporto merci. La nuova legge sulle emissioni nocive (IG-L) prevede che in diverse aree, nelle quali i valori massimi delle emissioni sono stati superati, possano essere emessi dei divieti di transito per mezzi pesanti. Stato attuale della normativa: - Nella provincia di Vienna e alcune aree del Niederösterreich (Bassa Austria) sono stati emanati divieti di transito come segue: dal 1 luglio 2014, tutti i mezzi classificati Euro 1 o inferiore; dal 1 gennaio 2016, verranno inclusi anche tutti i mezzi classificati Euro 2. - Nella provincia del Burgenland (area a confine con l'ungheria), è stato emanato il divieto di transito per tutti i mezzi immatricolati prima dell'anno Ad oggi, gli altri Bundesländer non hanno ancora prescritto restrizioni. Ogni provincia però, sarà libera di emanare divieti ed applicarli dalla data da loro decisa. Per tutti gli altri mezzi, è necessario munirsi di placchetta ambientale (OBBLIGATORIA su tutto il territorio austriaco dal !) che provi la classe di emissione del mezzo. N.B. Ricordiamo che le normative sopra indicate, ad oggi trovano applicazione SOLAMENTE per i mezzi di TRASPORTO MERCI. Le giunte provinciali austriache stanno elaborando ulteriori regolamentazioni che in futuro verranno applicate anche ai mezzi di trasporto persone.

7 BELGIO Non esistono particolari tasse d ingresso per i vettori stranieri che devono transitare in Belgio.

8 BIELORUSSIA In Bielorussia non viene più richiesto il pagamento di un dazio di frontiera, bisogna invece tenere conto delle spese consolari derivanti dalla richiesta del visto che, a seconda dell urgenza, possono variare dai 40 ai 100 euro. Inoltre, dal 01/08/2013, la Bielorussia richiede un pedaggio sulla sua rete stradale; per questo è necessario avere a bordo una tollbox. Il mancato possesso di quest ultima, può portare a delle multe pari a 260, che i vettori stranieri sono tenuti a pagare al momento della contestazione. La principale autostrada bielorussa, la M1/E130 (che dalla frontiera con la Polonia passa per Brėst e per Minsk, prima di arrivare al confine con la Russia), è diventata interamente a pedaggio. Inoltre, alcune strade extraurbane che portano a Minsk sono diventate anch esse a pedaggio. Le tariffe del pedaggio sono le seguenti: Autobus a 3 assi, con un peso massimo pari o superiori alle 3,5 t 0,10 a km; Autobus a 4 assi, con un peso massimo pari o superiore alle 3,5 t 0,12 a km. Entrando in Bielorussia, è possibile affittare una tollbox, in uno dei seguenti posti di frontiera: - M1/E30 frontiera con la Polonia, Brėst, via Katin Bor n 111a (lato destro, all ingresso in Bielorussia). Rivenditore Beltransoil PS; - M1/E30 frontiera con la Polonia, Brestskiy, Kozlovichi, km 1 (lato sinistro, all uscita dalla Bielorussia) Rivenditore punto vendita BelToll; - M1/E30 frontiera con la Russia, Vitebskaya oblast, Dubrovenskiy, km 609 (lato destro all uscita dalla Bielorussia) Redki, Rivenditore Ufficio della compagnia assicurativa Promtransinvest ; - M1/E30 frontiera con la Russia, Vitebskaya oblast, Dubrovenskiy, km 608 (lato destro), Redki, Rivenditore Lukoil PS n 31; - P43, Mogilevskaya oblast, Krichevsky, Krichev, Rivenditore Belorusneft PS n 20; - M10, Gomelskaya oblast, Dobrushkiy, Dobrush, via Gomelskaya (lato sinistro), Rivenditore Belorusneft PS n 4; - M8/E95 frontiera con l Ucraina, Gomelskaya oblast, Gomelskiy, Novaya Guta (lato destro), Rivenditore Belorusneft PS n 28; , regione di Brėst, Kobrin, via Petki, Rivenditore edificio del FLLC "Kobvar"; - P17/E30 frontier con la Polonia, Brėst, Varshavskoye shosse (lato destro), Rivenditore Belorusneft PS 6;

9 - P 99 frontiera con la Polonia, Grodnenskaya oblast, Berestovichsky, Pogranickniy, via Sovietskaya n 1; - M6 frontiera con la Polonia, Grodnenskkaya oblast, Grodnenskiy, Bruzgi (lato destro), Rivenditore Belorusneft PS n 9; - M11/E85 frontiera con la Lituania, Grodnenskayha oblast, Voronovsky rajon, s.s. 3 Bieniakoni ; - M7 frontiera con la Lituania, Grodnenskaya oblast, Oshmiansky, Kamenniy Log (lato destro), Rivenditore PS Belorusneft n 41; - P3/P68 frontiera con la Lettonia, Vitebskaya oblast, Braslavsky, Krasnoselcy, Rivenditore Belorusneft PS n 23; - A6/P20 frontiera con la Lettonia, Vitebskaya oblast', Verhnedvinsky, Grigorovschina; - M8/E95 frontiera con la Russia, Vitebskaya oblast, Gorodokski, Ezerische.

10 BOSNIA-ERZEGOVINA Ai vettori stranieri che transitano entro i territori della Bosnia-Erzegovina non viene richiesto il pagamento di alcuna tassa d ingresso.

11 BULGARIA Non esistono particolari tasse d ingresso che devono essere pagate per entrare in territorio bulgaro, nonostante questo, al momento dell entrata nel Paese si deve dimostrare di possedere un importo di sopravvivenza pari a 50 Lev Bulgari (ca. 25 Euro) al giorno a persona. Richieste speciali per gli automezzi: disinfestazione del veicolo Quando la situazione lo richiede e visto il pericolo dell introduzione di infezioni o di malattie epidemiche, ai posti di frontiera bulgari vi potrebbero chiedere di procedere con una disinfestazione del veicolo. La disinfestazione fa parte degli obblighi delle autorità competenti dei posti di frontiera e la sua tariffa si aggira intorno ai 6.

12 CROAZIA Telepass croato dell'autostrada Bina-Istra Nel caso in cui vi serviate di carta carburante (quali Shell, DKV, ENI, UTA etc.), potrete richiedere il telepass croato Bina-Istra tramite i loro servizi. Invece, nel caso in cui voleste provvedere in prima persona alla richiesta del telepass croato Bina- Istra, troverete di seguito alcune indicazioni utili. Servendosi del telepass croato Bina-Istra, potrete usufruire di uno sconto del 30% circa su tutte le tratte gestite da Bina-Istra e del 50% circa per il Tunnel Učka. L'autista potrà richiedere l'apertura dell'account presentandosi presso i punti autorizzati (nei pressi del Tunnel Učka, del casello autostradale di Umag e di Pula) dal lunedì al venerdì dalle ore 7 alle 19 e sabato dalle ore 7 alle 12. L'autista firmerà un contratto con Bina-Istra e dovrà avere con sé: - atto notorio aziendale; - certificato di assegnazione della partita IVA Croata; - carta d'identità. Registrare o meno una carta di credito: non è obbligatorio Se registrerete una carta di credito: - potrete ricaricare il vostro credito tramite l'apposita pagina web di Bina-Istra (e dunque anche dall'italia) e controllare nello stesso modo il credito residuo sul vostro account; - anche nel caso in cui il vostro account al momento dell attraversamento del casello dovesse essere inattivo, non dovrete fermarvi al casello per pagare il pedaggio in contanti: l importo verrà scalato dalla carta di credito registrata; - tutti i passaggi su Bina-Istra saranno addebitati sulla carta di credito registrata, riceverete poi, a fine mese, la fattura riepilogativa contenente i vostri dati. Se NON registrerete una carta di credito: - potrete ricaricare il credito del vostro account recandovi di persona nei punti autorizzati (nei pressi del Tunnel Učka, del casello autostradale di Umag e di Pula) o tramite bonifico bancario. All'apertura dell'account, l'autista dovrà anche effettuare un versamento sull'account pari o superiore a 200 Kune (veicoli di categoria I) e tale versamento sarà valido per 90 giorni. Nel caso in

13 cui trascorressero 90 giorni senza che il credito sia esaurito, occorrerà effettuare un nuovo e ulteriore versamento pari o superiore a 200 Kune. La quota minima da versare per veicoli di categoria II ammonta a 400 Kune ed è valida per 90 giorni. Per veicoli di categoria III occorrerà versare almeno Kune, ma il versamento sarà valido per 120 giorni, per veicoli di categoria IV invece, occorrerà versare Kune e la validità sarà di 120 giorni. Nel caso in cui il vostro credito dovesse scadere, il vostro account diventerà inattivo: per riattivare l'account dovrete dunque effettuare un nuovo versamento. L'importo rimasto sul conto inattivo non andrà perso, ma si sommerà alla quota relativa al nuovo versamento. Se invece non doveste effettuare nuovi versamenti e dunque il vostro account rimanesse inattivo per 365 giorni, il credito rimanente sul vostro account andrà perso. Avrete diritto alle tariffe scontate solo se sul vostro account è presente credito sufficiente, mentre pagherete tariffa intera nel caso in cui il vostro account risulti inattivo (perché non presente credito sufficiente e/o perché scaduto il tempo di validità del credito). Se il vostro account fosse inattivo e voi non aveste registrato una carta di credito, dovrete fermarvi al casello per pagare il pedaggio. Ricordiamo che Bina-Istra accetta pagamento in contanti, carte di credito e carte di debito.

14 DANIMARCA I vettori stranieri che transitano in Danimarca non sono soggetti al pagamento di alcuna tassa d ingresso, ma sono tenuti a richiedere una placchetta ambientale (EcoSticker) per la Zona a Traffico Limitato di Copenaghen. EcoSticker: adesivo per accedere nelle zone a bassa emissione in Danimarca Le zone a bassa emissione in Danimarca si trovano nelle città di Copenhagen/Frederiksberg, Aarhus, Odense e Aalborg. Per potervi accedere, occorre esibire sul parabrezza l'adesivo EcoSticker. Chi può richiedere l'ecosticker? - Veicoli di categoria precedente ad Euro 4, fornendo tutta la documentazione relativa ai filtri. - Veicoli dalla categoria Euro 4 in poi. Chi non può chiedere l'ecosticker? - Veicoli di categoria precedente ad Euro 4 e/o senza filtri. - Veicoli di categoria precedente ad Euro 4 e immatricolati per la prima volta prima del 1/10/2006. Se interessati potete rivolgervi al nostro ufficio per farne richiesta.

15 ESTONIA I vettori stranieri che attraversano il territorio estone non sono soggetti al pagamento di alcuna tassa d ingresso.

16 FINLANDIA Da aprile 1993, i pullman e gli autobus a motore diesel immatricolati all estero devono utilizzare un carburante sul quale siano applicate delle tasse, come per esempio il gasolio. Se il vettore preferisce utilizzare un carburante soggetto ad aliquota «alleggerita (kevyt polttoöljy), dovrà assolvere il pagamento di un canone conforme alla legge relativa al canone sul carburante; si tratta di un importo pari a 125 al giorno per ogni mezzo. Si precisa che il suddetto canone deve essere pagato per ogni giorno in cui il mezzo è utilizzato in Finlandia e l importo deve essere versato all Ajoneuvohallintokeskus (Centro amministrativo che si occupa dei veicoli a motore). Se, in seguito a un controllo stradale, dovesse risultare che il mezzo utilizza del carburante con aliquota alleggerita, ma che il relativo canone non sia stato pagato, l importo del canone sarà triplicato e il mezzo non potrà lasciare il territorio finlandese fino al pagamento del canone stesso o di un importo di garanzia concordato con le autorità.

17 FRANCIA I vettori stranieri che transitano in Francia non sono soggetti al pagamento di alcuna tassa d ingresso. Ricordiamo che nel corso del 2014, rimangono chiuse al traffico alcune zone nevralgiche della città per lavori in corso, come evidenziato nella cartina sottostante.

18 GERMANIA PLACCHETTE AMBIENTALI Per accedere a determinate zone, tutti i veicoli, ivi compresi gli autobus stranieri, devono acquistare una placchetta indicante il loro livello di emissioni. Sono previsti tre diversi tipi di placchette (gialle, rosse e verdi), che sono associate ad una targa e sono valide fino alla rottamazione del mezzo. Di seguito, un immagine in cui è possibile vedere quali siano le città soggette a questo sistema e quali siano le placchette richieste per ogni area urbana.

19 Tasse d ingresso I vettori stranieri non sono soggetti ad alcuna tassa d ingresso fissa. C è da ricordare che in seguito ai numerosi controlli e fermi su strada, agli autisti può essere richiesto di pagare una tassa doganale in loco il cui importo varia a seconda del numero di passeggeri presenti sul mezzo e dei chilometri già percorsi in territorio tedesco. Vi consigliamo di conservare la ricevuta della tassa, che in questo modo può essere portata a recupero per il rimborso dell IVA in fase di dichiarazione.

20 GRECIA I vettori stranieri che transitano in territorio ellenico non sono soggetti al pagamento di alcuna tassa d ingresso.

21 IRLANDA I vettori stranieri che transitano in Irlanda non sono soggetti al pagamento di alcuna tassa d ingresso.

22 LETTONIA Per i vettori stranieri che circolano in Lettonia non è previsto il pagamento di alcuna tassa d ingresso.

23 LITUANIA I vettori stranieri che attraversano i confini della Lituania non sono soggetti ad alcuna tassazione.

24 LUSSEMBURGO Per i vettori stranieri che transitano in Lussemburgo non è prevista alcuna tassa di ingresso né di circolazione.

25 MACEDONIA Tassa di circolazione Al momento dell ingresso in Macedonia, gli autobus e i rimorchi immatricolati in un Paese straniero sono soggetti al pagamento di una tassa di circolazione secondo le seguenti modalità: mezzi con un massimo di 30 posti 0,06 US $ al km per mezzo; mezzi con oltre 30 posti 0,10 US $ al km per mezzo. Il pagamento di queste tasse si effettua in frontiera al momento dell entrata nel Paese, in valuta convertibile secondo i tassi di cambio ufficiale in vigore presso la Banca Nazionale della Repubblica di Macedonia. Tasse locali (dovute all uso delle infrastrutture): I canoni riportati qui di seguito vengono richiesti ai posti di frontiera macedoni per l uso delle infrastrutture e delle installazioni. La tassa manutenzione igienica, serve a coprire le spese per le pulizie dei posti di frontiera. Manutenzione igienica (dovuta solo all ingresso nel Paese) Tipologia di mezzo Tariffe Automobili Minibus Autobus/Pullman 2 DM 4 DM 8 DM Utilizzo dei dispositivi di pesatura dei veicoli: 20 DM. Utilizzo delle aree di sosta e di parcheggio (per un periodo di 12 ore): Tipologia di mezzo Tariffe Automobili Minibus Autobus/Pullman 5 DM 10 DM 20 DM

26 Utilizzo e parcheggio dei mezzi nelle aree attigue alla dogana (per un periodo di 12 ore): Tipologia di mezzo Tariffe Veicoli leggeri Tutti gli altri mezzi 5 DM 50 DM

27 MOLDAVIA (o Moldova, come da nuova denominazione) Tassa di circolazione All ingresso in Moldavia, i mezzi i stranieri sono soggetti al pagamento di una tassa di circolazione, secondo i seguenti scaglioni: Autobus e pullman: fino a 11 posti, ivi compreso quello dell autista ,05 per km; da 12 a 17 posti, ivi compreso quello dell autista ,10 per km ; da 18 a 24 posti, ivi compreso quello dell autista ,15 per km ; da 25 a 40 posti, ivi compreso quello dell autista ,20 per km ; oltre i 40 posti, ivi compreso quello dell autista ,25 per km; rimorchio per autobus o pullman ,05 per km.

28 NORVEGIA Tasse sui mezzi I vettori italiani non sono soggetti ad alcun tipo di tassazione in Norvegia. Tasse sul carburante Dal 1993, la tassa chilometrica per i camion è stata sostituita da una tassa sul carburante. Ai fini dell'applicazione di questo nuovo sistema di tassazione si differenziano due tipologie di diesel: o uno destinato a camion, autobus, pullman e automobili, sottoposto a un livello di tassazione maggiore; o l'altro, verde, riservato ai veicoli e ai mezzi a motore diesel utilizzati nel settore agricolo, marittimo, ittico e dell'edilizia. Al momento dell'introduzione di questa tassa, nel 1993, il diesel verde era utilizzabile anche da autobus e pullman, ma questa concessione è stata è stata abrogata il 1 gennaio L'utilizzo improprio del diesel verde viene ora severamente sanzionato con multe fino a NOK, pari a circa

29 OLANDA Per i vettori stranieri che transitano in Olanda non è prevista alcuna tassa d ingresso.

30 POLONIA Per i vettori stranieri che attraversano i territori della Polonia non sono previste tasse d ingresso. Invece, per quanto riguarda le autostrade, i pedaggi vengono così calcolati nella seguente maniera: per i mezzi EURO IV il costo al km è di circa 0,28 pln (circa 7 centesimi di Euro); per i mezzi EURO V il costo al km è pari a 0,20 pln (circa 5 centesimi di Euro). Se quindi ad esempio percorrerete 50 km di autostrada con un BUS EURO V, il costo del pedaggio sarà circa 10 pln ( 2,45).

31 PORTOGALLO Per i vettori stranieri che transitano in Portogallo non sono previste tasse d ingresso.

32 REGNO UNITO I vettori stranieri che circolano nel Regno Unito per un periodo inferiore ai 90 giorni non sono tenuti al pagamento di alcuna tassa d ingresso. Tasse autostradali La prima autostrada a pedaggio è stata aperta al traffico nel dicembre del Di seguito un indicazione delle tariffe. M6 Toll Il nuovo troncone M6 a pedaggio è un autostrada a tre corsie di 43 km che circonda la zona nordorientale nei pressi di Birmingham Sutton Coldfield West Bromwich Walsall. Le tariffe sono calcolate in base alle dimensioni e alle caratteristiche del mezzo, suddivise nelle seguenti categorie: o Classe 4: Mezzi a due assi di altezza dal primo asse uguale o superiore a 1,30 m. o Classe 5: Mezzi con 3 o più assi (ma non oltre le 6 assi), di altezza dal primo asse uguale o superiore a 1,30 m. E in base alla zona e ai caselli autostradali per i quali si transita: I caselli principali Weeford Park (tra la T4 e la T3) o Great Wyrley (tra la T6 e la T7). I caselli secondari Langley Mill (T3), Weeford Junction (T4), Shenstone (T5) o Burntwood (T6). Tariffe dal lunedì al venerdì I caselli principali I caselli secondari Dalle 6.00 alle Dalle alle 6.00 Dalle 6.00 alle Dalle alle 6.00 Mezzi Classe 4 11,00 8,60 10,00 7,60 Mezzi Classe 5 11,00 10,00 7,60 Tariffe dal sabato alla domenica I caselli principali I caselli secondari Dalle 6.00 alle Dalle alle 6.00 Dalle 6.00 alle Dalle alle 6.00 Mezzi Classe 4 9,60 8,60 8,60 7,60

33 Mezzi Classe 5 9,60 8,60 8,60 7,60 *Tutte le tariffe sono IVA inclusa. ** Tutti i pedaggi possono essere pagati con carta di credito o in contanti. Esiste anche un metodo di abbonamento, chiamato TAG, con il quale si può, al costo di 1 mensile, ricevere uno sconto del 5 % sulle tariffe riportate nelle tabelle qui sopra. Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale del pedaggio sulla M6: Congestion Charge, Londra Si tratta di una Zona a Traffico Limitato attiva nella città di Londra, ma, vista la complessità della pratica, vi invitiamo a contattare il nostro studio per ottenere maggiori informazioni. Tassa di congestione, Durham Una tassa di congestione di 2 deve essere pagata se si circola il lunedì dalle alle nella zona del mercato e in Saddler Street.

34 REPUBBLICA CECA I vettori stranieri non sono tenuti al pagamento di alcuna tassa d ingresso al momento dell entrata in Repubblica Ceca.

35 REPUBBLICA SLOVACCA (o Slovacchia, come da doppia denominazione) I vettori stranieri non sono soggetti al pagamento di alcuna tassa d ingresso.

36 ROMANIA I vettori stranieri non sono tenuti al pagamento di alcuna tassa d ingresso.

37 RUSSIA I vettori stranieri non sono tenuti al pagamento di alcuna tassa. Da dicembre 2013, vige l applicazione di una normativa che obbliga i vettori che circolano in territorio russo ad avere a bordo una lista contenente le generalità di tutti i passeggeri presenti sul mezzo.

38 SERBIA I vettori stranieri che entrano in Serbia non sono soggetti al pagamento di alcuna tassa.

39 SLOVENIA I vettori stranieri che entrano nei territori della Slovenia non sono tenuti a pagare alcuna tassa. Per quanto riguarda i pedaggi autostradali, invece, i costi sono così calcolati: Autobus a due assi (Euro III, Euro IV o Euro V) circa 0,26 al km; Autobus a tre assi (Euro III, Euro IV o Euro V, anche con rimorchio) circa 0,44 al km.

40 SPAGNA I vettori stranieri che valicano i confini spagnoli non sono tenuti a pagare alcuna tassa. Invece, le autostrade spagnole prevedono per i seguenti pedaggi (espressi in Euro) per gli autobus e i pullman, con o senza rimorchio: AP-1 Burgos (Castañares) - Armiñón 2/3 assi 4 o più assi Rubena Briviesca Pancorbo Miranda de Ebro Intersezione con la A Armiñón AP-2 Saragozza (Alfajarin) AP-7 2/3 assi 4 o più assi Barcellona o Tarragona Pina de Ebro Bujaraloz Fraga Soses Lleida Los Borges Blanques L Albi Montblanc El Pla des S.Maria Vila-rodona L albornar Barcellona (AP-7) Tarragona (AP 7)

41 AP-4 Siviglia (Dos Hermanas) Cadice (Puerto Real) 2/3 assi 4 o più assi Las Palasios y Villafranca Las Cabezas de San Juan Jerez de la Frontera - Nord Jerez de la Frontera - Sud Puerto Real AP 6 Collado Villalba - Adanero 2/3 assi 4 o più assi San Rafael Villacastín Adanero AP- 7 Le Perthus Montmelò/Barcellona 2/3 assi 4 o più assi Dogana La Jonquera Figueres Nord Figueres Sud L Escala Girona Nord Girona Sud Cassà de la Selva Maçanet de la Selva Hostalric Sant Celoni Cardedeu Intersezione con la C Granollers

42 Parets del Vallès Barcellona Nord (via A17) AP 7 Barcellona (Molins de Rei) Tarragona (Salou) 2/3 assi 4 o più assi Martorell Gelida San Sadurní de Noya Viafranca del Panadés Nord Viafranca del Panadés Sud Vendrell Altafulla Tarragona Reus Salou AP 7 Tarragona (Salou) Valencia (Puçol) 2/3 assi 4 o più assi Cambrils L Hospitalet de Llobregat L Ametlla de Mar L Ampolla Tortosa Amposta Vinaròs Peñíscola Torreblanca Oropesa del Mar Castelló de la Plana Nord

43 Castelló de la Plana Sud Villarreal Moncofa Puçol AP 7 Valencia (Silla) Alicante (Monforte del Cid) 2/3 assi 4 o più assi Algemesí Favareta Xeresa Oliva Ondara Benissa Altea Benidorm Terra Mítica Villajoyosa Sant Joan d'alacant El Campello Busot/Mutxamel San Vicente del Raspeig Monforte del Cid AP 7 Alicante Cartagena 2/3 assi 4 o più assi Alta stagione Bassa stagione AP 7 Cartagena Vera 2/3 assi 4 o più assi Dalle 8:00 alle 24:00

44 Fuente Alamo Mazarron Ramonete Aguilas Pulpi Cuevas del Almanzora Vera Dalle 00:00 h alle 08:00 Fuente-Álamo Mazarrón Ramonete Águilas Pulpí Cuevas del Almanzora Vera AP 7 Malaga Guadiaro 2/3 assi 4 o più assi Alta stagione Malaga Marbella Marbella Estepona Estepona - Guardiaro Bassa Stagione Malaga Marbella Marbella Estepona Estepona - Guadiaro AP 8 Bilbao (Basauri) San Sebastian (Donostia) 2/3 assi 4 o più assi

45 Amorebieta-Etxano Durango Ermua Eibar Elgoibar Itziar Zestoa Zarautz San Sebastian (Donostia) AP 8 San Sebastian (Donostia) Behobia 2/3 assi 4 o più assi Oiarzun Irún Behobia AP 9 Fene La Coruña 2/3 assi 4 o più assi Cabanas Miño Guísamo La Coruña AP 9 La Coruña Santiago di Compostela 2/3 assi 4 o più assi La Barcala Guísamo Maceda Ordes Sigüeiro Santiago di Compostela

46 AP 9 Santiago di Compostela Pontevedra 2/3 assi 4 o più assi Padrón Caldas de Reis Curro Pontevedra AP 9 Pontevedra - Vigo 2/3 assi 4 o più assi Vilaboa Morrazo Vigo AP 9 Puxeiros Tui 2/3 assi 4 o più assi Porrino Tui AP 15 Iruzum Tudelo 2/3 assi 4 o più assi Pamplona Tafalla Marcilla Tudela (AP68) AP 36 Ocaña La Roda 2/3 assi 4 o più assi Alta stagione Corral de Almaguer Quintanar de la Orden Mota del Cuervo El Pedernoso A Los Estesos

47 Minaya A-31 (La Roda) Bassa stagione Corral de Almaguer Quintanar de la Orden Mota del Cuervo El Pedernoso A Los Estesos Minaya A-31 (La Roda) AP 41 Madrid (R5) Toledo 2/3 assi 4 o più assi Fine setttimana, giorni festivi e i mesi di luglio e agosto Serranills Carranque Illescas Numancia de la Sagra Villaluenga de la Sagra Villaseca de la Sagra Toledo Tutti gli altri giorni Serranilos Carranque Illescas Numancia de la Sagra

48 Villaluenga de la Sagra Villaseca de la Sagra Toledo AP 51 Ávila Villacastín 2/3 assi 4 o più assi Ávila Villacastín AP 53 Santiago De Compostela Alto Santo Domingo 2/3 assi 4 o più assi Ribadulla Bandeira Silleda Lalín Alto San Domingo AG 55 Coruna Carballo 2/3 assi 4 o più assi La Coruña Arteixo Arteixo Paiosaco Paiosaco Laracha Laracha Carballo AG 57 Vigo Baiona 2/3 assi 4 o più assi Vincios Gondomar Nigran A Ramellosa Baiona AG 61 Segovia San Rafael 2/3 assi 4 o più assi Ortigosa Otero

49 San Rafael AP 66 Campomanes León 2/3 assi 4 o più assi Campomanes Villablino Villablino La Magdalena La Magdalena León Campomanes - León AP 68 Bilbao Saragozza 2/3 assi 4 o più assi Arrigorriaga Areta Llodio Altube Subijana Intersezione AP Miranda de Ebro Haro Conicero Naverrete Logroño Agoncillo Calahorra Alfaro Intersezione AP Tudela Gallur Alagón

50 Saragozza AP 71 León Astorga 2/3 assi 4 o più assi Villadangos del Páramo Hospital de Órbigo Astorga C 16 (E-9) Sant Curgat del Vallès Manresa 2 assi 4 ruote 3 o più assi 6 ruote 3 o più assi Da Lunedì a Venerdì Sant Joan Les Fonts (frontiera) Sant Vicenç de Castellet (frontiera) Manresa (frontiera) Fine settimana e giorni festivi Sant Joan Les Fonts (frontiera) Sant Vicenç de Castellet (frontiera) Manresa (frontiera) C 16 (E-9) Tunnel van Cadi 2 assi 4 ruote 3 o più assi 6 ruote 3 o più assi C 32 (A-16) Castelldefals (Barcellona) Vendrell (AP 7) 2 assi 4 ruote 3 o più assi 6 ruote 3 o più assi Castelldefels Sitges Sitges Vendrell C 33 (A17) Barcellona Montmeló (AP 7) 2/3 assi 4 o più assi Mollet del Vallès (frontiera) C 32/C-31 Montgat Malgrat de Mar/ Palafolls 2/3 assi 4 o più assi

51 Montgat Mataró Alella Premià de Mar Argentona Mataró Sant Andreu de Llavaneres Sant Vicenç de Montalt Arenys de Mar Canet de Mar Sant Pol de Mar Calella/Pineda Malgrat/Palafolls E 9 Tunnel di Vallvidrera 2 assi 4 ruote 3 o più assi 6 ruote 3 o più assi >20t Orari normali, fine settimana e giorni festivi Ore di punta M 12 Aeroporto di Madrid 2/3 assi 4 o più assi Aeroporto di Madrid R - 2 Madrid (M40) (M50) 2/3 assi 4 o più assi Di giorno Aeroporto (M40 M12) Alcobendas (M12 M50) Di notte Aeroporto (M40 M12) Alcobendas (M12 M50)

52 R - 2 Madrid (M50) Guadalajara 2/3 assi 4 o più assi Di giorno Alcalá Meco Cabanillas Guadalajara Nord Marchamalo Di notte Alcalá Meco Cabanillas Guadalajara Nord Marchamalo R - 3 Madrid (M40) Arganda 2/3 assi 4 o più assi Ore di punta M M Mejorada/Velilla (M-208) Arganda/Loeches (M-300) Intersezione con la A Orari «normali» M M Mejorada/Velilla (M-208) Arganda/Loeches (M-300)

53 Intersezione con la A R - 4 Madrid (M50) Ocaña 2/3 assi 4 o più assi Di giorno Parla/Pinto Valdemoro Sesena Villaseca de la Sagra Aranjuez Ocaña Di notte Parla/Pinto Valdemoro Sesena Villaseca de la Sagra Aranjuez Ocaña R - 5 Madrid (M-40/M 45) Navalcarnero 2/3 assi 4 o più assi Ore di punta Intersezione M Móstoles/Fuenlabrada Intersezione con la AP Arroyomolinos/Moraleja El Álamo/Navalcarnero Intersezione con la A-5 (Badajoz) Orari «normali»

54 Intersection M Móstoles/Fuenlabrada Intersezione con la AP Arroyomolinos/Moraleja El Álamo/Navalcarnero Intersezione con la A-5 (Badajoz)

55 SVEZIA I vettori stranieri che attraversano la Svezia non sono tenuti al pagamento di alcuna tassa. Zone a traffico limitato Dal 2007, sono state istituite delle zone a traffico limitato nelle maggiori città svedesi, quali Stoccolma, Göteborg e Malmö e Lund. Di seguito uno schema riassuntivo che indica le restrizioni per le diverse categorie di mezzi, suddivise in base alla classe di emissione. Anno d immatricolazione Regola generale Euro 3 Euro 4 Euro 5 ed EEV Quindi: I mezzi Euro 0, I e II non possono entrare nelle ZTL svedesi. Ai mezzi Euro 3 immatricolati nel 2005 non è permesso l accesso alle ZTL dal 01/01/2014. I mezzi Euro 3 immatricolati nel 2006 possono accedere solo fino al 31/12/2014. I mezzi Euro 3 immatricolati nel 2007 possono accedere solo fino al 31/12/2015. I mezzi Euro 4 possono accedere fino al I mezzi Euro 5 possono accedere fino al 2020.

56 Per maggiori informazioni, potete consultare il sito delle ZTL europee al seguente indirizzo: o consultare il pdf dedicato:

57 SVIZZERA TTPCP La tassa sul traffico pesante commisurata alle prestazioni è una tassa federale che dipende dal peso totale del veicolo, dal livello di emissione e dai chilometri percorsi in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein. Questa tassa deve essere pagata da tutti i mezzi che: hanno un peso totale superiore alle 3,5 tonnellate; servono al trasporto merci; sono immatricolati in Svizzera o in un altro Paese e percorrono la rete stradale pubblica elvetica. Per i veicoli immatricolati all'estero la tassa è riscossa mediante una carta d'identificazione (carta ID) presso un terminale TTPCP. All'atto del primo ingresso in Svizzera (e/o nel Principato di Liechtenstein) i dati del mezzo rilevanti dal TTPCP vengono immessi nel sistema informatico centrale e all autista viene rilasciata una carta ID relativa al mezzo. Questa carta dovrà essere inserita nel terminale TTPCP ogni volta in cui si entri in territorio svizzero, di modo che il terminale controlli i dati precedentemente memorizzati. L autista dovrà inserire manualmente il chilometraggio che in quel momento viene visualizzato sul contachilometri, i dati dell eventuale rimorchio e il metodo di pagamento scelto (contanti, carta carburante o conto TTPCP). Verrà quindi emessa una ricevuta in doppia copia che dovrà essere completata all'atto dell'uscita dal Paese con la nuova indicazione del chilometraggio e con la firma dell autista. Se si sceglie il pagamento in contati, questo dovrà essere effettuato presso l ufficio doganale e bisognerà pagare anche una tassa di disbrigo della pratica pari a 10 CHF. Il pagamento della tassa viene controllato a campione all entrata e all uscita dalla Svizzera. TFTP La Tassa forfettaria sul traffico pesante (TFTP) è richiesta ai seguenti veicoli immatricolati all estero, di peso superiore alle 3,5 tonnellate: o autoveicoli pesanti (camper) e rimorchi abitabili (roulotte); o veicoli per il trasporto persone (autobus, pullman); o trattori e carri con motore; o veicoli a motore del ramo dei fieraioli e circhi; o veicoli a motore per il trasporto di cose, la cui velocità massima non supera i 45 km/h.

58 Se con il veicolo sono trainati dei rimorchi assoggettati alla tassa sul traffico pesante, il carico rimorchiabile del veicolo principale è parimenti assoggettato alla tassa. Ciò significa che la TFTP è dovuta anche per i rimorchi trainati da autoveicoli che di per sé non sono assoggettati alla tassa (p. es. automezzi con un peso inferiore a 3,5 t). In questi casi, la tassa è calcolata solo sul carico rimorchiabile. Calcolo della tassa La tassa è calcolata sul peso totale del veicolo o sul carico rimorchiabile e sul periodo di tassazione, conformemente alle indicazioni nella licenza di circolazione. Il modulo timbrato dall ufficio doganale funge da prova del pagamento. È possibile ottenere il modulo presso i valichi di confine occupati in occasione dell entrata in Svizzera. Peso dell Autobus Tariffe (in CHF) Giornaliere 10 giorni* Mensili Annuali Da 3,5 a 8,5 t 11,00 110,00 198, ,00 Da 8,5 a 18 t 16,50 165,00 297, ,00 Da 18 a 26 t 22,00 220,00 396, ,00 Oltre le 26 t 25,00 250,00 450, ,00 *L abbonamento 10 giorni ha validità annuale. Chiunque non paghi il canone, non rispetti la procedura o comunichi delle informazioni false può intercorrere in una sanzione corrispondente fino a 5 volte l importo del canone evaso. In caso di negligenza, la sanzione massima si limita a 3 volte l importo del canone non corrisposto. In ogni caso, la sanzione minima è di 100 CHF. L'importo minimo per una prova del pagamento è di 25 franchi.

59 TURCHIA I vettori stranieri che attraversano il territorio turco non sono soggetti ad alcuna tassazione.

60 UCRAINA Il sistema di tassazione sulla circolazione in Ucraina è piuttosto complesso, per maggiori informazioni, vi invitiamo a contattare il nostro studio. Le tasse d ingresso nazionali e regionali possono variare da 5 a 50 circa per persona.

61 UNGHERIA I vettori stranieri non sono sottoposti al pagamento di alcuna tassa d ingresso. ZTL a Budapest A Budapest esistono delle zone a traffico limitato divise per colore, come si può notare dalla cartina qui sotto. Secondo quanto illustrato nella cartina, gli autobus e i pullman NON possono accedere alle zone segnalate in verde scuro e in grigio. Quindi, gli autobus e i pullman avranno bisogno di un permesso per entrare in queste zone: per poterlo ottenere, è necessario recarsi al Budapest Traffic Center : Budapesti Közlekedési Központ Rumbach Sebestyén street 1075 Budapest dove verrà effettuata la registrazione e verrà rilasciato il permesso. Il costo della registrazione è di ca HUF. Il permesso ha una validità giornaliera e il costo dipende dal peso del mezzo (per esempio, un veicolo di 4 tonnellate dovrà pagare 4000 HUF al giorno).

62 Ci sono inoltre delle variazioni riferite alla classe di emissione del mezzo ed è necessario ricordare che non tutti i filtri anti-particolati vengono riconosciuti: Euro 5: 50% di sconto. Euro 4: 30% di sconto. Euro 3: pagano il prezzo standard. Euro 2: pagano il 10% in più. Euro 1 e 0: pagano il 20% in più. Vi invitiamo a contattare il nostro studio per ricevere maggiori informazioni.

Limiti di velocità. Aggiornato al 28/11/2014. I Paesi sono ordinati in sequenza alfabetica

Limiti di velocità. Aggiornato al 28/11/2014. I Paesi sono ordinati in sequenza alfabetica Limiti di velocità Aggiornato al 28/11/2014 I Paesi sono ordinati in sequenza alfabetica ALBANIA A = B = A B Autobus 40 km/h 90 km/h AUSTRIA C = strade a 4 corsie Automobili 50 km/h 100 km/h 100 km/h 130

Dettagli

JANUARY 2017 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1

JANUARY 2017 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1 2 3 4 5 6 7 8 ALBANIA--AUSTRALIA- AUSTRIA-BELGIO-BIELORUSSIA- BULGARIA-BOSNIA ERZEGOVINA- BRASILE-CANADA--CIPRO-COREA DEL SUD-CROAZIA-DANIMARCA-

Dettagli

Costo delle autostrade in Spagna

Costo delle autostrade in Spagna Costo delle autostrade in Spagna La rete delle strade in Spagna è divisa fra autostrade (autopistas generalmente in concessione e generalmente soggette a pedaggio) e superstrade (autovías generalmente

Dettagli

Iter pazienti UE ed Extra-UE. Informazioni utili per accedere ai trattamenti dialitici per turisti UE ed Extra-UE. Paesi UE e Convenzionati :

Iter pazienti UE ed Extra-UE. Informazioni utili per accedere ai trattamenti dialitici per turisti UE ed Extra-UE. Paesi UE e Convenzionati : Iter pazienti UE ed Extra-UE Informazioni utili per accedere ai trattamenti dialitici per turisti UE ed Extra-UE. Paesi UE e Convenzionati : Nazioni UE: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca,

Dettagli

FINANZIAMENTO MOBILITÀ PRESSO SEDI UE

FINANZIAMENTO MOBILITÀ PRESSO SEDI UE FINANZIAMENTO MOBILITÀ PRESSO SEDI UE Gli aggiornamenti relativi al finanziamento Erasmus+ sono pubblicati alla seguente pagina, invitiamo gli studenti a consultare periodicamente il sito: http://www.unibo.it/it/internazionale/studiare-all-estero/erasmus/contributo-erasmus

Dettagli

Riunione Informativa Programma Erasmus+ Mobilità per Studio A.A. 2016/17. Finalità

Riunione Informativa Programma Erasmus+ Mobilità per Studio A.A. 2016/17. Finalità Riunione Informativa Programma Erasmus+ Mobilità per Studio A.A. 2016/17 Finalità Il programma Erasmus+ Mobilità per Studio consente agli studenti di trascorrere un periodo di studi presso un Università

Dettagli

Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel. f ormula partner STORNOHOTEL

Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel. f ormula partner STORNOHOTEL Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel f ormula partner STORNOHOTEL formula partner Descrizione Prodotto: Polizza STORNOHOTEL Dedicato a prenotazioni e soggiorno su strutture ricettive

Dettagli

NORME GENERALI - Conversione / Rinnovo Patente Estera Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Giugno :50. Norme Generali

NORME GENERALI - Conversione / Rinnovo Patente Estera Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Giugno :50. Norme Generali Norme Generali E possibile effettuare la conversione senza esami solo ai titolari di patente EXTRACOMUNITARIA residenti in Italia da meno di quattro anni al momento della presentazione della domanda (

Dettagli

posteurop 2005 Emissione comune europea : la gastronomia. aland Andorra francese Andorra spagnola austria azzorre belgio cipro

posteurop 2005 Emissione comune europea : la gastronomia. aland Andorra francese Andorra spagnola austria azzorre belgio cipro 2005 Emissione comune europea : la gastronomia. aland Andorra francese Andorra spagnola austria azzorre belgio cipro Idem proveniente da libretto Europa 306 Seguito emissioni 2005 Cipro turca danimarca

Dettagli

In questo caso la spesa complessiva verrà coperta dalla tua azienda qualora l invio in cura sia già stato autorizzato dalla Commissione Regionale.

In questo caso la spesa complessiva verrà coperta dalla tua azienda qualora l invio in cura sia già stato autorizzato dalla Commissione Regionale. CURE PROGRAMMATE PRESSO CENTRI DI ELEVATA SPECIALIZZAZIONE ALL ESTERO IN PAESI DELL UNIONE EUROPEA ED IN PAESI EXTRA U.E. CONVENZIONATI PRESSO UNA STRUTTURA PUBBLICA O PRIVATA CONVENZIONATA PER TRAPIANTO

Dettagli

Carta Regalo IKEA Condizioni e termini di utilizzo valide dal 15 luglio 2017

Carta Regalo IKEA Condizioni e termini di utilizzo valide dal 15 luglio 2017 Carta Regalo IKEA Condizioni e termini di utilizzo valide dal 15 luglio 2017 1. Modalità di acquisto La Carta Regalo IKEA (di seguito anche Carta ) potrà essere acquistata nei punti vendita IKEA e on-line

Dettagli

AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013

AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013 AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013 pagina 1 di 14 Aliquota IVA dal 21 al 22 % Aumento solo per aliquota ordinaria Decorrenza: martedì 1 ottobre 2013 Invariate aliquote ridotte (4 e 10%) e di compensazione

Dettagli

CATALOGO DATABASE MIGRA-EUROMED MIGRAZIONI NEI PAESI EUROPEI

CATALOGO DATABASE MIGRA-EUROMED MIGRAZIONI NEI PAESI EUROPEI CATALOGO DATABASE MIGRA-EUROMED MIGRAZIONI NEI PAESI EUROPEI 1. POPOLAZIONE Fonte : WORLD BANK Banca World Development Indicators 1. Densità della popolazione 2. Tasso di crescita della popolazione (%)

Dettagli

PC.DEC/ Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa 24 novembre 2005 Consiglio Permanente ITALIANO Originale: INGLESE

PC.DEC/ Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa 24 novembre 2005 Consiglio Permanente ITALIANO Originale: INGLESE Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa 24 novembre Consiglio Permanente ITALIANO Originale: INGLESE 581 a Seduta plenaria PC Giornale N.581, punto 2 dell ordine del giorno DECISIONE

Dettagli

SCHEDA RIASSUNTIVA. Cittadini U.E.

SCHEDA RIASSUNTIVA. Cittadini U.E. SCHEDA RIASSUNTIVA ARGOMENTO: Cittadini U.E. ed extra U.E. disciplina relativa al soggiorno in territorio italiano documentazione per intestazione veicoli DESCRIZIONE: Cittadini U.E. SOGGIORNO FINO A 3

Dettagli

NORD. Mare del Nord. Regione. germanica. Regione. Regione. italiana. Mar Mediterraneo SUD

NORD. Mare del Nord. Regione. germanica. Regione. Regione. italiana. Mar Mediterraneo SUD Le Regioni europee NORD nordica OCEANO ATLANTICO OVEST britannica Mare del Nord russa EST francese germanica centro- orientale iberica italiana balcanica Mar Nero Mar Mediterraneo L Europa è formata da

Dettagli

Il Programma Erasmus+ permette di vivere esperienze culturali all'estero, di conoscere nuovi sistemi di istruzione superiore e di incontrare giovani

Il Programma Erasmus+ permette di vivere esperienze culturali all'estero, di conoscere nuovi sistemi di istruzione superiore e di incontrare giovani Il Programma Erasmus+ permette di vivere esperienze culturali all'estero, di conoscere nuovi sistemi di istruzione superiore e di incontrare giovani di altri Paesi, partecipando così attivamente al processo

Dettagli

DELLA MASSA RIMORCHIABILE

DELLA MASSA RIMORCHIABILE RIMORCHI b.1) Rimorchi per trasporto cose trainati da autoveicoli per trasporto cose TASSAZIONE DELLA MASSA RIMORCHIABILE Per i rimorchi trasporto merci di peso complessivo superiore o uguale a 3,5 tonnellate,

Dettagli

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri. 11.12.2012 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 337/37 REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) N. 1180/2012 DELLA COMMISSIONE del 10 dicembre 2012 recante modifica del regolamento (CEE) n. 2454/93 che fissa

Dettagli

Distretto 43 Casoria(NA) Direttore dr. Ferdinando Russo

Distretto 43 Casoria(NA) Direttore dr. Ferdinando Russo Distretto 43 Casoria(NA) Direttore dr. Ferdinando Russo Assistenza Sanitaria ad assistiti di uno Stato dell UE o Spazio Economico Europeo in temporaneo soggiorno in Italia I cittadini, assistiti da uno

Dettagli

05,00-20,00. Nei prefestivi chiusura alle 21,00. nessuna restrizione ma orari applicati generalmente dalle 10,00 alle 17,01

05,00-20,00. Nei prefestivi chiusura alle 21,00. nessuna restrizione ma orari applicati generalmente dalle 10,00 alle 17,01 AUSTRIA massimo orario di apertura per settimana 72 ore 06,00-21,00. In alcune regioni concessa apertura alle 5,00 06,00-18,00 chiuso ad eccezione delle zone turistiche BELGIO le regioni sono consultate

Dettagli

Pedaggio in Ungheria (Autoveicolo & Autobus)

Pedaggio in Ungheria (Autoveicolo & Autobus) Pedaggio in Ungheria (Autoveicolo & Autobus) Per tutti gli autoveicoli fino a 3,5 t incluse in Ungheria vige un obbligo di bollino (bollino elettronico) Prenoti ora online il talloncino autostradale ed

Dettagli

NUOVO CONTINENTE: UN SUPPORTO ALL ITALIA DIGITALE. La situazione attuale: infrastrutture, alfabetizzazione digitale, e-commerce

NUOVO CONTINENTE: UN SUPPORTO ALL ITALIA DIGITALE. La situazione attuale: infrastrutture, alfabetizzazione digitale, e-commerce NUOVO CONTINENTE: UN SUPPORTO ALL ITALIA DIGITALE La situazione attuale: infrastrutture, alfabetizzazione digitale, e-commerce LE INFRASTRUTTURE DIGITALI UNA DOTAZIONE DIFFUSA, MA CON ALCUNI LIMITI TERRITORIALI

Dettagli

Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO

Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015 Quali opportunità con Erasmus+ per studio? Francesca P., Universität zu Köln, Colonia, Germania,

Dettagli

D.M. 1 aprile 2008, n. 86. Regolamento recante disposizioni in materia di obbligo. di assicurazione per la responsabilità civile

D.M. 1 aprile 2008, n. 86. Regolamento recante disposizioni in materia di obbligo. di assicurazione per la responsabilità civile 1. D.M. 1 aprile 2008, n. 86. Regolamento recante disposizioni in materia di obbligo di assicurazione della responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti di cui

Dettagli

Ci sono tecnologie più evolute per non perdersi.

Ci sono tecnologie più evolute per non perdersi. Ci sono tecnologie più evolute per non perdersi. È il momento di aggiornare il tuo sistema di navigazione Audi. Gamma A7 Sportback. Ciclo combinato: consumo di carburante (l/100 km): 5,1-8,2; emissioni

Dettagli

Guida all'uso dell'aggiornamento mappe a pagamento

Guida all'uso dell'aggiornamento mappe a pagamento Guida all'uso dell'aggiornamento mappe a pagamento Toyota Touch 2 with Go Toyota Touch 2 with Go Plus 1. Premessa Il tuo veicolo è stato dotato della versione più recente delle mappe. A partire dalla versione

Dettagli

Avviso per Manifestazione di Interesse per l affidamento della sub-licenza nel settore profumi, cosmetici e saponi per il marchio Mille Miglia

Avviso per Manifestazione di Interesse per l affidamento della sub-licenza nel settore profumi, cosmetici e saponi per il marchio Mille Miglia Brescia, 22 dicembre 2015 Avviso per Manifestazione di Interesse per l affidamento della sub-licenza nel settore profumi, cosmetici e saponi per il marchio Mille Miglia 1000 Miglia S.r.l., società interamente

Dettagli

ALLEGATO C. Tracciati record

ALLEGATO C. Tracciati record ALLEGATO C Tracciati record ALLEGATO C TRACCIATI RECORD MODELLI RT - ANNO 2005 E SEGUENTI Tracciato record ricettività e movimentazione individuale: Modello RT/ESERCIZI (da Province a Regione Toscana)

Dettagli

Canvass April Marketing M2M

Canvass April Marketing M2M M2M Canvass April 2016 Marketing M2M 2 M2M Cinquecento M2M Cinquecento EU Piano Traffico Internet National + EU Incluso mensile Contrib. Mensile (euro) Scala sconti automatica Contributo Mensile 50% -

Dettagli

I FLUSSI TURISTICI DELL' ALBERGHIERO NEL COMPRENSORIO TURISTICO DEL COMELICO SAPPADA: ANNI

I FLUSSI TURISTICI DELL' ALBERGHIERO NEL COMPRENSORIO TURISTICO DEL COMELICO SAPPADA: ANNI I FLUSSI TURISTICI DELL' ALBERGHIERO NEL COMPRENSORIO TURISTICO DEL COMELICO SAPPADA: ANNI 2005-2015 Premessa In queste pagine viene presentato l'approfondimento per comprensorio turistico della precedente

Dettagli

La navigazione mobile all'estero diventa molto più conveniente Il limite di spesa consente di evitare

La navigazione mobile all'estero diventa molto più conveniente Il limite di spesa consente di evitare La navigazione mobile all'estero diventa molto più conveniente Il limite di spesa consente di evitare fatture troppo alte Conferenza telefonica Christian Petit, Responsabile Clienti privati Swisscom 4

Dettagli

REGOLAMENTO. PER LO STAZIONAMENTO DI VEICOLI A MOTORE SU SUOLO PUBBLICO Approvato dal Consiglio comunale nella sua seduta del 22 marzo 2016

REGOLAMENTO. PER LO STAZIONAMENTO DI VEICOLI A MOTORE SU SUOLO PUBBLICO Approvato dal Consiglio comunale nella sua seduta del 22 marzo 2016 REGOLAMENTO PER LO STAZIONAMENTO DI VEICOLI A MOTORE SU SUOLO PUBBLICO Approvato dal Consiglio comunale nella sua seduta del 22 marzo 2016 Approvato dal CC del 22.3.2016 Pag. 1 Sommario Art. 1 Basi legali

Dettagli

Avviso per Manifestazione di Interesse per l affidamento della sub-licenza nel settore scarpe per il marchio Mille Miglia

Avviso per Manifestazione di Interesse per l affidamento della sub-licenza nel settore scarpe per il marchio Mille Miglia Brescia, 18 febbraio 2016 Avviso per Manifestazione di Interesse per l affidamento della sub-licenza nel settore scarpe per il marchio Mille Miglia 1000 Miglia S.r.l., società interamente posseduta dall

Dettagli

https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/ call_your_country_super/ 150,00 50,00

https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/ call_your_country_super/ 150,00 50,00 ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Tipologia dell'offerta Se opzione, piani base compatibili Pagina WEB dove è pubblicata Mercato di riferimento Modalità di pagamento

Dettagli

Martina Lucia Lanza 1 L OBIEZIONE DI COSCIENZA AL SERVIZIO MILITARE IN EUROPA

Martina Lucia Lanza 1 L OBIEZIONE DI COSCIENZA AL SERVIZIO MILITARE IN EUROPA 1 L OBIEZIONE DI COSCIENZA AL SERVIZIO MILITARE IN EUROPA Gli Stati in cui non si ricorre alla 2 coscrizione obbligatoria Stati che l hanno abolita: Albania, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia,

Dettagli

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2016/2017

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2016/2017 Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2016/2017 Il Programma Erasmus+ per studio consente agli studenti di trascorrere un periodo di studio continuativo presso una Università europea, titolare della Erasmus

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 014 al dicembre 014 - LAGO CERESIO La consistenza è riferita al mese di dicembre 014 Alberghi 5 stelle e

Dettagli

68) In ambito UE se il veicolo a motore ed il rimorchio sono immatricolati in Stati diversi: A) il trasporto non è ammesso B) è necessaria la licenza

68) In ambito UE se il veicolo a motore ed il rimorchio sono immatricolati in Stati diversi: A) il trasporto non è ammesso B) è necessaria la licenza 68) In ambito UE se il veicolo a motore ed il rimorchio sono immatricolati in Stati diversi: A) il trasporto non è ammesso B) è necessaria la licenza comunitaria per il solo veicolo a motore C) è necessaria

Dettagli

Giornata informativa Agriturismo e turismo rurale

Giornata informativa Agriturismo e turismo rurale Giornata informativa Agriturismo e turismo rurale 22 novembre 2011 Normative generiche del permesso di lavoro Ricerca del personale Unione Contadini Ticinesi Laura Gottardo Responsabile Amministrazione

Dettagli

DOMANDA LIQUIDAZIONE MISSIONE

DOMANDA LIQUIDAZIONE MISSIONE DOMANDA LIQUIDAZIONE MISSIONE Al Responsabile del Centro Gestionale N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO Il sottoscritto qualifica/categoria in servizio presso

Dettagli

RICHIESTA DI PAGAMENTO LAVORO AUTONOMO

RICHIESTA DI PAGAMENTO LAVORO AUTONOMO RICHIESTA DI PAGAMENTO LAVORO AUTONOMO N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO Marca da bollo Euro 1,81 Al Responsabile del Centro Gestionale Il sottoscritto: Cognome e nome Luogo e data

Dettagli

IL CONTINENTE EUROPA

IL CONTINENTE EUROPA IL CONTINENTE EUROPA L Europa è un continente. Possiamo dire anche che l Europa è una penisola. I confini dell Europa infatti sono rappresentati per la maggior parte dal mare: a Nord c è il mare Glaciale

Dettagli

Il turismo nella Provincia di Forlì-Cesena - Anno 2014

Il turismo nella Provincia di Forlì-Cesena - Anno 2014 Il turismo nella Provincia di Forlì-Cesena - Anno 2014 Assessorato al Turismo della Provincia di Forlì-Cesena CAPACITÀ RICETTIVA 2014 Complessivamente 2.807 strutture ricettive con un offerta di 70.458

Dettagli

IAT GARDONE RIVIERA FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT GARDONE RIVIERA FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 12.315 28.567 37.352 16.61

Dettagli

IAT SIRMIONE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT SIRMIONE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 9.993 226.892 136.283 465.751

Dettagli

Il mercato del lavoro in Europa

Il mercato del lavoro in Europa Il mercato del lavoro in Europa Il diritto di essere piccoli Milano, 6 maggio 2014 Silvia Spattini @SilviaSpattini silvia.spattini@adapt.it Tassi di occupazione 2013 Tasso occupazione totale Tasso occupazione

Dettagli

Sintesi statistiche sul turismo. Estratto di Sardegna in cifre

Sintesi statistiche sul turismo. Estratto di Sardegna in cifre Sintesi statistiche sul turismo Estratto di Sardegna in cifre 2015 1. Sommario Le fonti dei dati e degli indicatori..... 3 1.1 - Capacità degli esercizi alberghieri e extra-alberghieri - Sardegna e Italia...

Dettagli

IL NUOVO SCUDO FISCALE

IL NUOVO SCUDO FISCALE S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE IL NUOVO SCUDO FISCALE Avv. Fabrizio Vedana 25 novembre 2009 LA NUOVA NORMA - Decreto Legge n. 78 dell 1 luglio 2009, convertito in legge 102 del 2 agosto 2009 - Decreto

Dettagli

LEXUS EURO ASSISTANCE 24 Assistenza stradale abbinata alla garanzia Lexus.

LEXUS EURO ASSISTANCE 24 Assistenza stradale abbinata alla garanzia Lexus. LEXUS EURO ASSISTANCE 24 Assistenza stradale abbinata alla garanzia Lexus. Indice 1. Assistenza Europea 2. Modalità del Servizio 3. Informazioni Importanti pag. 3 pag. 4 pag. 6 1. ASSISTENZA EUROPEA 3

Dettagli

Gestione dei dati sulla mappa. Visualizzazione dei dati aziendali. Analisi delle connessioni. Supporto alle decisioni. Gestione ottimale delle risorse

Gestione dei dati sulla mappa. Visualizzazione dei dati aziendali. Analisi delle connessioni. Supporto alle decisioni. Gestione ottimale delle risorse PTV MAP&MARKET BASIC come si può mappare il tuo successo? Gestione dei dati sulla mappa Visualizzazione dei dati aziendali Analisi delle connessioni Supporto alle decisioni Gestione ottimale delle risorse

Dettagli

MARCHIO INTERNAZIONALE ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO

MARCHIO INTERNAZIONALE ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO MARCHIO INTERNAZIONALE ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO E possibile ottenere una tutela internazionale per un marchio che sia già stato depositato o registrato in Italia. Attraverso il deposito di una domanda

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Wind Stato dell'offerta nuova Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta 24/07/2017 Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento

Dettagli

In questo caso la spesa complessiva verrà coperta dalla tua azienda qualora l invio in cura sia già stato autorizzato dalla Commissione Regionale.

In questo caso la spesa complessiva verrà coperta dalla tua azienda qualora l invio in cura sia già stato autorizzato dalla Commissione Regionale. DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER CURE DI NEURO RIABILITAZIONE PRESSO CENTRI DI ELEVATA SPECIALIZZAZIONE ALL ESTERO IN PAESI DELL UNIONE EUROPEA ED IN PAESI EXTRA U.E. CONVENZIONATI, PER I PORTATORI DI

Dettagli

Il pagamento del ticket in Europa

Il pagamento del ticket in Europa Il del ticket in Europa Paese Esiste il ticket? Se si, come é strutturato? Percentuale della spesa farmaceutica pubblica lorda rappresentata dal ticket Quota fissa? % del prezzo Altri dettagli % Si No

Dettagli

REGIONE LAZIO - ASL VITERBO DIREZIONE SANITARIA ACQUAPENDENTE e CIVITA CASTELLANA PROTOCOLLO OPERATIVO PER IL PERSONALE DEL PRONTO SOCCORSO

REGIONE LAZIO - ASL VITERBO DIREZIONE SANITARIA ACQUAPENDENTE e CIVITA CASTELLANA PROTOCOLLO OPERATIVO PER IL PERSONALE DEL PRONTO SOCCORSO TERZA PARTE REGIONE LAZIO - ASL VITERBO DIREZIONE SANITARIA ACQUAPENDENTE e CIVITA CASTELLANA PROTOCOLLO OPERATIVO PER IL PERSONALE DEL PRONTO SOCCORSO PROTOCOLLO OPERATIVO PER IL PERSONALE DEL PRONTO

Dettagli

IAT DARFO BOARIO TERME FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT DARFO BOARIO TERME FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 29.668 112.816 4.581 27.373

Dettagli

IAT EDOLO FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT EDOLO FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 3.75 8.669 1.111 1.597 4.186

Dettagli

IL SISTEMA LEGNO-ARREDAMENTO ITALIANO

IL SISTEMA LEGNO-ARREDAMENTO ITALIANO IL SISTEMA LEGNO-ARREDAMENTO ITALIANO PRECONSUNTIVI 2008 COMMERCIO ESTERO GENNAIO-SETTEMBRE 2008 Fonte: Centro Studi COSMIT/FEDERLEGNO-ARREDO Milano, 12 febbraio 2009 Sistema Legno-Arredamento (Valori

Dettagli

OFFERTA VALIDA PER SPEDIZIONI CON SERVIZIO EXPRESS SAVER

OFFERTA VALIDA PER SPEDIZIONI CON SERVIZIO EXPRESS SAVER OFFERTA VALIDA PER SPEDIZIONI CON SERVIZIO EXPRESS SAVER Italia Belgio, Francia, Germania, UK, Principato di Monaco Austria, Olanda, Spagna Rep. Ceca, Rep. Slovacca, Polonia, Slovenia, Ungheria Bulgaria,

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/noi_international_e uropa_usa/

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/noi_international_e uropa_usa/ ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "08/06/2015" Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento Nome

Dettagli

Parla Facile 14,90 tariffe in vigore dal 01/12/2012. Sezione 1 - Costo complessivo di una chiamata (Valori in cent, IVA inclusa) Fonia vocale Locale

Parla Facile 14,90 tariffe in vigore dal 01/12/2012. Sezione 1 - Costo complessivo di una chiamata (Valori in cent, IVA inclusa) Fonia vocale Locale Parla Facile 14,90 tariffe in vigore dal 01/12/2012 Sezione 1 - Costo complessivo di una chiamata (Valori in cent, IVA inclusa) Fonia vocale Locale Nazionale Verso mobile - TIM Verso mobile - VODAFONE

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2016 al dicembre 2016 - LAGO DI VARESE E DINTORNI La consistenza è riferita al mese di dicembre 2016 Alberghi

Dettagli

INFORMAZIONI PROVENIENTI DAGLI STATI MEMBRI

INFORMAZIONI PROVENIENTI DAGLI STATI MEMBRI C 4/2 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea 9.1.2015 INFORMAZIONI PROVENIENTI DAGLI STATI MEMBRI Informazioni ai sensi dell articolo 76 del regolamento (UE) n. 1215/2012 del Parlamento europeo e del

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2016 al dicembre 2016 - AREA MALPENSA (comuni vicino all'aeroporto) La consistenza è riferita al mese di

Dettagli

I FLUSSI TURISTICI DELL' ALBERGHIERO NEL COMPRENSORIO TURISTICO DI CORTINA D'AMPEZZO: ANNI

I FLUSSI TURISTICI DELL' ALBERGHIERO NEL COMPRENSORIO TURISTICO DI CORTINA D'AMPEZZO: ANNI Premessa I FLUSSI TURISTICI DELL' ALBERGHIERO NEL COMPRENSORIO TURISTICO DI CORTINA D'AMPEZZO: ANNI 2005-2015 In queste pagine viene presentato l'approfondimento per comprensorio turistico della precedente

Dettagli

aa Strutture ricettive

aa Strutture ricettive 6 TURISMO aaa aa Strutture ricettive Tav. 6.01 Strutture ricettive alberghiere per categoria. Serie storica dal 2000 Categorie degli alberghi Anno Attrezzature Totale 5 stelle 4 stelle 3 stelle 2 stelle

Dettagli

GUIDA ALLA PRENOTAZIONE ONLINE

GUIDA ALLA PRENOTAZIONE ONLINE GUIDA ALLA PRENOTAZIONE ONLINE per i soci FISAR Attraverso la piattaforma ecommmerce ospitata sul sito www.vinoe.it per tutti i soci FISAR è possibile effettuare le seguenti operazioni: Prenotazione dei

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI GEOGRAFIA CLASSE SECONDA A.S

PROGRAMMAZIONE DI GEOGRAFIA CLASSE SECONDA A.S 1. L EUROPA E L UNIONE EUROPEA: la formazione dell Europa, la società europea, l unione europea (vol. I) 2. L EUROPA FISICA E POLITICA IN GENERALE (ripasso) 2. L EUROPA MEDITERRANEA: Spagna, Andorra, Principato

Dettagli

Movimentazione Turistica - Statistica per Tipologie e Provenienze

Movimentazione Turistica - Statistica per Tipologie e Provenienze Stat.Tipologia - 2012 Alberghi 5 st Alberghi 4 st Alberghi 3 st CodiceIstat Descrizione Arr ALB5 Pre ALB5 n.strut Arr ALB4 Pre ALB4 n.strut Arr ALB3 1 FRANCIA 1349 4462 81 18789 39293 479 29957 2 BELGIO

Dettagli

Delta con la media U.E. /litro - BENZINA

Delta con la media U.E. /litro - BENZINA FIGISC ANISA NEWSLETTER PREZZI N.. 083/NP 3 GIUGNO 2016 STATISTICHE DEI PREZZI UNIONE EUROPEA ED ALTRI PAESI EXTRACOMUNITARI MEDIE MESE MAGGIO 2016 a cura delllla Segreteriia Naziionalle FIGISC/ANISA CONFCOMMERCIO

Dettagli

- Decreto Legge n. 78 dell 1 luglio 2009, modificato e convertito in legge 141 del 4 ottobre 2009 (scudo-ter)

- Decreto Legge n. 78 dell 1 luglio 2009, modificato e convertito in legge 141 del 4 ottobre 2009 (scudo-ter) LE NORME DI RIFERIMENTO - Decreto Legge n. 78 dell 1 luglio 2009, modificato e convertito in legge 141 del 4 ottobre 2009 (scudo-ter) - Decreto Legge 30 dicembre 2009, n. 194 (scudo-quater) - Circolari

Dettagli

Ordinanza concernente i contingenti per i viaggi di veicoli da 40 tonnellate e di veicoli vuoti o con carichi leggeri

Ordinanza concernente i contingenti per i viaggi di veicoli da 40 tonnellate e di veicoli vuoti o con carichi leggeri Ordinanza concernente i contingenti per i viaggi di veicoli da 40 tonnellate e di veicoli vuoti o con carichi leggeri (Ordinanza sui contingenti per i viaggi di veicoli) del 1 novembre 2000 (Stato 14 gennaio

Dettagli

Comparazione delle Misure Anti Crisi in Europa. EuroPa Rimini, 2 Aprile 2009

Comparazione delle Misure Anti Crisi in Europa. EuroPa Rimini, 2 Aprile 2009 Comparazione delle Misure Anti Crisi in Europa EuroPa Rimini, 2 Aprile 2009 ANFIA e la Filiera Automotive ANFIA, Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica, rappresenta l intera filiera automotive

Dettagli

TRIESTE TURISTICA I NUMERI DELLA CRESCITA

TRIESTE TURISTICA I NUMERI DELLA CRESCITA COMUNE DI TRIESTE AREA SVILUPPO ECONOMICO E TURISMO DIREZIONE ATTIVITA PROMOZIONE TURISTICA TRIESTE TURISTICA I NUMERI DELLA CRESCITA luglio 2009 Anno ARRIVI DI TURISTI variazione su anno precedente ARRIVI

Dettagli

Definizione di doppia imposizione internazionale

Definizione di doppia imposizione internazionale Definizione di doppia imposizione internazionale Doppia imposizione giuridica: imposizione di imposte similari di due (o più) Stati in capo al medesimo contribuente sul medesimo presupposto impositivo

Dettagli

INDICE. - Sintesi - Grafici

INDICE. - Sintesi - Grafici Statistica INDICE - Sintesi - Grafici Tav. 1 - Strutture ricettive e posti letto al 31.12.2013. Comune di Pordenone Tav. 2 - Arrivi e presenze negli esercizi alberghieri e complementari. 2008-2013 Tav.

Dettagli

- i costi di viaggio; - i costi di soggiorno (vitto, alloggio, trasporti urbani, comunicazione, assicurazione del viaggio).

- i costi di viaggio; - i costi di soggiorno (vitto, alloggio, trasporti urbani, comunicazione, assicurazione del viaggio). ESTRATTO DELL ALLEGATO VI HANDBOOK ERASMUS A.A. 2008/2009 Estratto della Guida per le Agenzie Nazionali per l implementazione del Programma LLP, dell Invito a presentare proposte 2008 e della Guida del

Dettagli

Scopri il nuovo Tom Tom Rider, con descrizioni di navigazione intelligenti. Menu semplificato per la massima facilità e velocità d'uso.

Scopri il nuovo Tom Tom Rider, con descrizioni di navigazione intelligenti. Menu semplificato per la massima facilità e velocità d'uso. Tom Tom TOM TOM URBAN RIDER EUROPA 1GC0_002_00 Nuovo Tom Tom RIDER. IL NAVIGATORE DA MOTO. Scopri il nuovo Tom Tom Rider, con descrizioni di navigazione intelligenti. Menu semplificato per la massima facilità

Dettagli

Aci Milano 12 luglio 2007

Aci Milano 12 luglio 2007 SICUREZZA STRADALE E PNEUMATICI A cura di: INDAGINE SULLE CONDIZIONI DEI PNEUMATICI DI MOTO E SCOOTER Aci Milano 12 luglio 2007 Fabio Bertolotti Direttore Area Economia Industriale Federazione Gomma Plastica

Dettagli

ALLEGATO A ( CONDIZIONI MIGLIORATIVE ASSOCIATE A.P.I. ) Informazioni sulle condizioni particolari offerte da CRIBIS per le imprese associate a A.P.I.

ALLEGATO A ( CONDIZIONI MIGLIORATIVE ASSOCIATE A.P.I. ) Informazioni sulle condizioni particolari offerte da CRIBIS per le imprese associate a A.P.I. ALLEGATO A ( CONDIZIONI MIGLIORATIVE ASSOCIATE A.P.I. ) Informazioni sulle condizioni particolari offerte da CRIBIS per le imprese associate a A.P.I. CRIBIS D&B è la società del Gruppo CRIF fortemente

Dettagli

Allargamento della UE a dieci nuovi paesi: principali effetti ai fini IVA

Allargamento della UE a dieci nuovi paesi: principali effetti ai fini IVA ACERBI & ASSOCIATI CONSULENZA TRIBUTARIA, AZIENDALE, SOCIETARIA E LEGALE NAZIONALE E INTERNAZIONALE CIRCOLARE N. 15/2004 Allargamento della UE a dieci nuovi paesi: principali effetti ai fini IVA Copyright

Dettagli

Qualificazioni Europa (FIRA-AER)

Qualificazioni Europa (FIRA-AER) Qualificazioni Europa (FIRA-AER) ROUND 1 Bulgaria Finlandia 50-3 Finlandia Bulgaria 3-42 Lituania Israele 60-7 Israele Lituania 0-53 Austria Bosnia 12-7 Bosnia Austria 10-29 Norvegia Andorra 9-23 Andorra

Dettagli

REGIONI TOTALE ITALIANI TOTALE GENERALE

REGIONI TOTALE ITALIANI TOTALE GENERALE AZIENDA AUTONOMA U.O.B. -STATISTICA E GESTIONE DEL PORTALE GENNAIO 2005 GENNAIO 2006 DIFFERENZA FEBBRAIO 2005 FEBBRAIO 2006 DIFFERENZA MARZO 2005 MARZO 2006 DIFFERENZA Esercizi 16 Esercizi 19 Esercizi

Dettagli

Capitolo 8. Turismo Comune di Lecce - Ufficio Statistica di Lecce - Ufficio Statistica 127

Capitolo 8. Turismo Comune di Lecce - Ufficio Statistica di Lecce - Ufficio Statistica 127 Capitolo 8. Turismo Comune di Lecce - Ufficio Statistica 127 8. Turismo L'analisi delle strutture ricettive e del loro utilizzo evidenzia che nel 2008 nella categoria esercizi alberghieri gli alberghi

Dettagli

Luglio Nuove offerte Take Away Con High Speed Internet in tutti gli abbonamenti

Luglio Nuove offerte Take Away Con High Speed Internet in tutti gli abbonamenti Luglio 2013 Nuove offerte Con High Speed Internet in tutti gli abbonamenti Campo d'impiego di I tre motivi principali Navigazione mobile occasionale Desidera un collegamento a Internet Desidera un apparecchio

Dettagli

MOVIMENTO TURISTICO IN PROVINCIA DI PORDENONE - ANNO 2015

MOVIMENTO TURISTICO IN PROVINCIA DI PORDENONE - ANNO 2015 MOVIMENTO TURISTICO IN PROVINCIA DI PORDENONE - ANNO 2015 TIPO DI ESERCIZIO NAZIONALITA' ARRIVI % PRESENZE % PERMANENZA ITALIANI 92.577 63,8% 224.445 59,4% 2,4 ALBERGHIERO * STRANIERI 52.537 36,2% 153.186

Dettagli

VisureItalia.com via Andorra, 4 09045 Quartu S. Elena (CA) - Italy p.iva 02296100924 REA CA n. 173470 LISTINO 2011

VisureItalia.com via Andorra, 4 09045 Quartu S. Elena (CA) - Italy p.iva 02296100924 REA CA n. 173470 LISTINO 2011 LISTINO 2011 01. VISURE IMMOBILIARI VISURE IPOTECARIE TOTALE - 5% - 10% - 15% - 20% - 25% - 30% Visura Ipotecaria Light 26,00 24,70 23,40 22,10 20,80 19,50 18,20 Visura Ipotecaria Strong 48,00 45,60 43,20

Dettagli

Sesto Protocollo addizionale all Accordo generale concernente i privilegi e le immunità del Consiglio d Europa

Sesto Protocollo addizionale all Accordo generale concernente i privilegi e le immunità del Consiglio d Europa Traduzione 1 0.192.110.36 Sesto Protocollo addizionale all Accordo generale concernente i privilegi e le immunità del Consiglio d Europa Concluso a Strasburgo il 5 marzo 1996 Firmato dalla Svizzera il

Dettagli

L Integrazione europea

L Integrazione europea L Integrazione europea Dresda, 1945 Londra, 1940 Le premesse dell Unione Europea L Europa esce devastata dalla seconda guerra Dopo la fine del conflitto gli stati europei mondiale (1939-1945), che ha visto

Dettagli

Dal prezzo del petrolio al prezzo dei carburanti

Dal prezzo del petrolio al prezzo dei carburanti Dal prezzo del petrolio al prezzo dei carburanti Gabriele Masini Staffetta Quotidiana Oil&nonOil - 29 ottobre 2015 1 Staffetta Quotidiana Dal 1933 l informazione indipendente sull energia Oil&nonOil -

Dettagli

modulo due europa e italia confrontarsi per ragionare sulla professione

modulo due europa e italia confrontarsi per ragionare sulla professione modulo due europa e italia confrontarsi per ragionare sulla professione architetti in europa Architetti e studi di architettura nei paesi europei 2014 180000 160000 140000 120000 100000 80000 60000 40000

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Capacità ricettiva - da gennaio 2013 a dicembre 2013 - LAGO DI VARESE con Varese cittã Alberghi 5 stelle e 5 stelle lusso Alberghi 4 stelle Alberghi 3 stelle

Dettagli

7 Programma Quadro Progetti di ricerca finanziati dalla Commissione Europea Cooperazione: ICT. budget: 286.000.000 EUR

7 Programma Quadro Progetti di ricerca finanziati dalla Commissione Europea Cooperazione: ICT. budget: 286.000.000 EUR 7 Programma Quadro Progetti di ricerca finanziati dalla Commissione Europea Cooperazione: ICT Codice identificativo progetto: FP7-ICT-2009-6 budget: 286.000.000 EUR L obiettivo della Commissione Europea

Dettagli

LE COPIE DEGLI ATTI NOTARILI

LE COPIE DEGLI ATTI NOTARILI LE COPIE DEGLI ATTI NOTARILI Dove trovarle e come richiederle Le copie degli atti notarili sono rilasciate dal notaio stesso, anche se cambia la sua sede ma rimane nello stesso Distretto. Se il notaio

Dettagli

4.Rete Fissa SoHo Vodafone Soluzione Lavoro

4.Rete Fissa SoHo Vodafone Soluzione Lavoro 4.Rete Fissa SoHo Vodafone Soluzione Lavoro Soluzione Lavoro Ready + Red + Red + XL MINUTI/SMS vs numeri fissi e mobili nazionali MINUTI Mobile vs Europa LINEE TELEFONICHE CONNETTIVITA` INSTALLAZIONE Nuovi

Dettagli

INTEGRAZIONE EUROPEA E POLITICHE. Le tappe principali

INTEGRAZIONE EUROPEA E POLITICHE. Le tappe principali INTEGRAZIONE EUROPEA E POLITICHE. Le tappe principali Laurea magistrale in Turismo, territorio e sviluppo locale Corso: Politiche per lo sviluppo rurale Lezione n. 1 del 2016 LE PRECONDIZIONI DELLA UE

Dettagli

Corpo di Polizia Locale di Cuneo LE PATENTI STRANIERE

Corpo di Polizia Locale di Cuneo LE PATENTI STRANIERE Corpo di Polizia Locale di Cuneo LE PATENTI STRANIERE La circolazione in Italia con patente di guida straniera I titolari di una patente di guida straniera possono guidare veicoli in Italia secondo le

Dettagli

Resta vivace il ciclo delle esportazioni modenesi nel 2 trimestre del 2006 I quantitativi esportati settore per settore ed i mercati di destinazione

Resta vivace il ciclo delle esportazioni modenesi nel 2 trimestre del 2006 I quantitativi esportati settore per settore ed i mercati di destinazione Modena, 26 settembre 2006 Prot. 20/06 Agli Organi di informazione COMUNICATO STAMPA Resta vivace il ciclo delle esportazioni modenesi nel 2 trimestre del 2006 I quantitativi esportati settore per settore

Dettagli

PRINCIPALI SOLUZIONI DI BUSINESS INTELLIGENCE PRINCIPALI SOLUZIONI DI BUSINESS INFORMATION

PRINCIPALI SOLUZIONI DI BUSINESS INTELLIGENCE PRINCIPALI SOLUZIONI DI BUSINESS INFORMATION Listino Prezzi Informazioni Commerciali [Leanus - L'Imprenditore Srl] Informazioni e strumenti per l'analisi e la valutazione d'impresa Valido fino al 31.12.2016 PRINCIPALI SOLUZIONI DI BUSINESS INTELLIGENCE

Dettagli