OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI"

Transcript

1 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 30 NOVEMBRE 2004 L'Osservatorio completo è visibile nel sito Internet dell'oice INDICE 1) Sintesi dei risultati pag. 2 2) Bandi di gara europei per servizi di ingegneria 9 3) Bandi di gara italiani per servizi di ingegneria a) sopra soglia e sotto soglia 10 b) per classi di importo, in numero e percentuale 11 c) per settore 12 d) per stazione appaltante 13 e) per regione 14 f) elenco dei bandi di maggiore importo, pubblicati o non pubblicati nella gazzetta europea 15 g) Aggiudicazione gare italiane 19 4) Rilevazione iniziative in partenariato pubblico - privato (Bandi per project financing) 21 5) Bandi di gara per lavori con annessa progettazione (Appalti concorso, appalti integrati, appalti di general contractor) 25 6) Azioni Oice per la correttezza dei bandi 32 A CURA DI LUIGI ANTINORI RESPONSABILE DELL UFFICIO GARE E BANCHE DATI DELL OICE Roma 13 dicembre 2004

2 I RISULTATI DELL'OSSERVATORIO FINO A NOVEMBRE 2004 Sintesi Le gare indette in Italia nei primi undici mesi del 2004 per servizi di ingegneria e architettura sono state 4.385, per un importo complessivo di euro. Rispetto ai primi undici mesi del 2003 si rileva un calo del 21,3% nel numero e del 34,1% nell importo. Il confronto con il precedente mese di ottobre vede un incremento del 22,5% nel numero ed un calo dell'1% nell importo. Le gare indette nei paesi UE e rilevate dalla gazzetta comunitaria nei primi undici mesi del 2004 ammontano in totale a , con un calo del 6,6% rispetto allo stesso periodo del Tra queste quelle italiane sono 468 con un calo, sempre rispetto al 2003, del 29,9%; mentre il loro valore, euro, scende del 41.1%. Nella tabella delle nazioni dell'ue sono inclusi i paesi che da maggio fanno parte dell'unione Europea, il calo delle gare pubblicate acquista quindi un peso maggiore. Iniziative in partenariato pubblico privato Project financing (ex artt. 37 bis e quater L 109/94 e succ. mod.) Gli avvisi per sollecitare proposte da promotori emessi da stazioni appaltanti pubbliche rilevati nei primi undici mesi del 2004 sono stati 589, nello stesso periodo del 2003 erano stati 470. Le gare su proposta del promotore sono state 90 (84 nel 2003), le aggiudicazioni 77 (56 nel 2003). Nel mese di novembre 2004 gli avvisi per sollecitare proposte da promotori sono stati 50 (27 in ottobre), 8 le gare su progetto del promotore (6 in ottobre) e solo 1 gara aggiudicata (11 in ottobre). Concessioni di esecuzione e gestione (ex art. 19 L 109/94 e succ. mod.) Nei primi undici mesi del 2004 i bandi di gara per concessioni di esecuzione e gestione sono stati 192, contro 125 dello stesso periodo del In novembre 16 gare (11 in ottobre). Gare per esecuzione di lavori pubblici con contenuti di progettazione I bandi per lavori con contenuti di progettazione sono divisi in quattro classi: "appalti integrati", "appalti concorso", "general contracting" e "altri bandi per lavori o servizi con annessa progettazione". La quarta classe raccoglie i bandi che richiedano con chiarezza anche servizi di ingegneria ma non possono essere inseriti nelle precedenti, ad esempio bandi per: costituzione di una STU; selezione di proposte di riqualificazione urbana; ricerca di soggetti sponsorizzatori per restauri; ricerca gestore area di protezione ambientale; "Global service" e "Facility management" ecc. I bandi per appalti integrati rilevati nei undici mesi del 2004 sono stati 596 (636 nei primi undici Pag. 2 Oice ufficio gare e banche dati

3 mesi 2003). Nel mese di novembre 55 bandi (77 in ottobre). I bandi per appalto concorso rilevati sono stati 152 (115 nei primi undici mesi 2003). In novembre sono stati 19 (14 in ottobre). Per quanto riguarda il general contracting nel mese di novembre sono stati rilevati 3 bandi, in tutto il bandi (5 nei primi undici mesi del 2003). Il numero degli altri bandi per lavori o servizi con contenuti di progettazione rilevati nei primi undici mesi del 2004 è stato di 159 (115 nel 2003). In novembre 54 bandi (25 in ottobre). Il mercato nazionale dei servizi di ingegneria Numero ed importi delle gare di novembre Nel mese di novembre l Osservatorio Oice/Informatel ha registrato 424 avvisi di gara per un valore complessivo pari a euro e un valore medio a bando di euro. Di questi 32 sono i bandi pubblicati nella gazzetta comunitaria per un valore di euro, rispetto al totale nazionale costituiscono il 7,5% in numero e il 71,8% in valore. Confronto con il mese precedente Rispetto al mese di ottobre, in novembre si rileva l'incremento del 22,5% nel numero delle gare e la riduzione dell'1% nel loro valore; il valore medio è sceso del 19,2%. Il numero dei bandi pubblicati nella gazzetta comunitaria è calato del 25,6% e il loro valore è cresciuto del 2,7%. Confronto con il mese di novembre 2003 Il raffronto con il mese di novembre 2003 vede una diminuzione del 10,2% nel numero e del 18% nel valore; il valore medio è sceso del 8,7%. Il numero dei bandi soprasoglia è diminuto del 41,8% e il loro valore del 26,7%. Confronto tra i primi undici mesi del 2004 e del 2003 Nei undici mesi del 2004 si registrano gare per un valore complessivo di euro. Rispetto ai primi undici mesi del 2003 si registra un calo del 21,3% nel numero e del 34,1% nell importo. Il valore medio a bando è sceso da a euro (-16,2%). Il numero dei bandi soprasoglia è calato del 29,9% e il loro valore del 41,1%. Le classi d importo Dal mese di agosto abbiamo ridotto da 4 a 3 il numero delle classi d'importo raccogliendo le classi "sotto euro" e "da a euro" nella nuova classe "fino a euro". Dal confronto dei dati rilevati nei primi undici mesi del 2004 e 2003 si riscontrano diminuzioni del numero e del valore in tutte le classi. Nella classe fino a euro 22,1% in numero Pag. 3 Oice ufficio gare e banche dati

4 e 9,2% in valore; nella classe da a euro 3,7% in numero e 19,2% in valore e, infine, nella classe oltre euro 24% in numero e 39% in valore. I settori Il maggior numero di gare pubblicate nei primi undici mesi del 2004 ha per oggetto servizi per opere di edilizia con gare, 21,3% rispetto allo stesso periodo del 2003, seguono i servizi per opere stradali ed autostradali (675 gare, 31%) e i servizi per opere scolastiche (531 gare, +1,7%). In termini di valore i servizi di assistenza risultano al primo posto con 123,4 milioni di euro, 56,5% rispetto al 2003, seguiti dai servizi per opere di edilizia (74,7 milioni di euro, 20,9%) e dai servizi per opere stradali ed autostradali (72,7 milioni di euro, 45,6%). Nel mese di novembre i servizi per opere di edilizia sono al primo posto per numerosità con 97 gare, +22,8% rispetto al precedente mese di ottobre, seguono i servizi per opere scolastiche (79 gare, +243%) e i servizi per opere stradali ed autostradali (61 gare, +1,4%). In termini di valore i servizi di assistenza risultano al primo posto con 16,6 milioni di euro, +18,4% rispetto a ottobre, seguiti dai servizi per altre opere a rete (8,6 milioni di euro, +1155%) e dai servizi per opere di edilizia (5,2 milioni di euro, +32,8%). Le stazioni appaltanti Le stazioni appaltanti più attive nei primi undici mesi del 2004 sono stati i Comuni con gare, 21,9% rispetto al 2003, seguiti da Province (483 gare, 21,3%) e Concessionari e privati convenzionati (260 gare, +1,2%). Al primo posto nella graduatoria per valore risultano ancora i Comuni con 169,8 milioni di euro, +1,3% rispetto al 2003, seguiti da Concessionari e privati convenzionati (120,9 milioni di euro, 58,4%) e Amministrazioni dello Stato (99,1 milioni di euro, 32,8%). Le stazioni appaltanti più attive in novembre sono stati i Comuni con 257 gare, +15,8% rispetto ad ottobre, seguiti da Province (94 gare, +176%) e Concessionari e privati convenzionati (28 gare, +7,7%). Al primo posto nella graduatoria per valore risultano le Concessionari e privati convenzionati con 14,3 milioni di euro, +23,8% rispetto a ottobre, seguite dai Comuni (11,9 milioni di euro, +34,3%) e Amministrazioni dello Stato (9,9 milioni di euro, +89%). Le regioni La regione in cui sono state pubblicate più gare nei primi undici mesi del 2004 è la Sardegna con 637 gare, +1% rispetto al 2003, seguita da Puglia (442 gare, +0,7%) e Lombardia (400 gare, 25%). La graduatoria per valore vede al primo posto il Lazio con 142,8 milioni di euro, 52,4% rispetto al 2003, seguito da Lombardia (65,2 milioni di euro, 28%) e da Piemonte (51,5 milioni di euro, 38,5%). La graduatoria di novembre vede al primo posto per numero di gare la Puglia con 70 gare, +204% rispetto a ottobre, seguita da Sardegna (60 gare, 25,9%) e Lombardia (57 gare, +62,9%). La graduatoria per valore vede al primo posto la Lombardia con 13,4 milioni di euro, +120% rispetto a ottobre, seguita da Lazio (11,8 milioni di euro +57,4%) e Puglia (2,6 milioni di Pag. 4 Oice ufficio gare e banche dati

5 euro, +46%). Le aree geografiche Con gare dall'inizio dell'anno ( 12% rispetto al 2003) il Meridione si conferma alla guida della classifica per numero di gare pubblicate, seguito da Nord Ovest (986, 25,8%), Isole (778, +0,6%), Nord Est (605, 40,8%) e Centro (576, 29,2%). La graduatoria per valore vede al primo posto il Centro con 172,5 milioni di euro, 50,6% rispetto ai primi undici mesi del 2003, seguito da Nord Ovest (133,2 milioni di euro, 31%), Meridione (119 milioni di euro, 21,3%), Isole (74,5 milioni di euro, +5,5%) e Nord Est (61,1 milioni di euro, 28,7%). Le principali gare rilevate in novembre GALSI s.p.a. (MI) Bando di gara per servizi di ingegneria - engineering for pipeline project from Algeria to Italy via Sardinia; con un importo di servizi non specificato. SOGEI - Società Generale di Informatica (RM) Servizio di acquisizione dei dati alfanumerici delle conservatorie dei registri immobiliari; con un importo di 2,9 milioni di euro di servizi. Presidenza del Consiglio dei Ministri (RM) Servizi generali di consulenza gestionale servizi di formazione, realizzazione di programma di formazione specialistica per le p.a. impegnate nelle politiche di sviluppo aree depresse - delibera cipe n. 36/02; con un importo di 2,8 milioni di euro di servizi. ESA - Ente di sviluppo Agricolo della Regione Siciliana (PA) Assistenza e consulenza della durata di 7 anni con un'azienda qualificata nel settore della produzione di insetti utili alla lotta biologica che possa assicurare il know-how necessario oltre alla direzione e conduzione tecnica; con un importo di 2,05 milioni di euro di servizi. Presidenza del Consiglio dei Ministri (RM) Servizi generali di consulenza gestionale, elaborazione di strumenti per la gestione di percorsi formativi, di apprendimenti e competenze del personale della Pubblica Amministrazione - delibera cipe n. 36/02; con un importo di 1,2 milioni di euro di servizi. Esiti dei bandi di gara nazionali Tempi di aggiudicazione In base agli ultimi dati pervenuti al 30 novembre i tempi di aggiudicazione delle gare indette nel 2000 sono stati pari a 225 giorni; per le gare del giorni, per il giorni, per il giorni, mentre per il giorni. Ribassi Per quanto riguarda lo scostamento tra importo a base d asta e valore di aggiudicazione, il 2000 ha fatto registrare un ribasso medio del 20% (19,5% nel '99 e 21,5% nel '98). Nelle gare del 2001 già aggiudicate il ribasso è del 20%, per il 2002 è del 25,7%, per il 2003 è del 22,2%, Pag. 5 Oice ufficio gare e banche dati

6 per il 2004, infine, il ribasso è del 25,9%. Il mercato europeo Il confronto tra i primi undici mesi del 2004 e del 2003 vede un calo del 6,6% nel numero complessivo dei bandi indetti in Europa con pubblicazione nella gazzetta comunitaria ( contro ). Prima tra le nazioni la Francia con gare ( 32,5% rispetto al 2003), seguita da Gran Bretagna (1.241 gare, +13,7%), Spagna ( gare, +0,2%), Germania (999 gare, +15,2%), l Italia è al quinto posto (468 gare, 29,9%). Nel 2004 la Francia risulta aver pubblicato il 38,9% del totale dei bandi apparsi sulla gazzetta comunitaria (al netto di quelli banditi dalla Commissione), la Gran Bretagna IL 12,2%, laspagna l'11,%, la Germania il 9,8% e l'italia il 4,6%. Nel mese di novembre I bandi pubblicati nella gazzetta comunitaria dai vari paesi europei sono stati 1.064, contro i del precedente mese di ottobre (-8,6%). Nel mese di novembre 2003 i bandi erano stati 845 (+25,9%). Al primo posto è sempre la Francia con 373 gare, seguita da Gran Bretagna (160), Germania (107), Spagna (105), Polonia (609 e, al sesto posto, l'italia con 32 gare. In novembre la Francia ha pubblicato il 35,6% del totale dei bandi apparsi sulla gazzetta comunitaria (al netto di quelli banditi dalla Commissione), seguita da Gran Bretagna (15,3%), Germania (10,2%), Spagna (10%), Polonia (5,7) e Italia (3,1%). Iniziative in partenariato pubblico privato Project financing (ex artt. 37 bis e quater L 109/94 e succ. mod.). Nei primi undici mesi del 2004 gli avvisi per sollecitare proposte da promotori emessi dalle stazioni appaltanti sono stati 589, di cui 454 con valore noto per euro (nello stesso periodo del avvisi, di cui 304 con valore noto per euro). Nel mese di novembre gli avvisi per sollecitare proposte da promotori emessi dalle stazioni appaltanti pubbliche sono stati 50 di cui 30 con valore noto per euro (in ottobre 27 avvisi, 24 con valore noto per euro). Le gare su progetto del promotore rilevate nei primi undici mesi del 2004 sono state 90, di cui 88 con valore noto per euro (nel gare, di cui 83 con valore noto per euro). In novembre le gare su progetto del promotore sono state 8, tutte con valore noto per euro (in ottobre 6 gare, tutte con valore noto per euro). Nei primi undici mesi del 2004 le aggiudicazioni di gare di cui abbiamo avuto notizia sono state 77, di cui 73 con valore noto per euro (nell'analogo periodo del aggiudicazioni, 55 con valore noto per euro). Pag. 6 Oice ufficio gare e banche dati

7 Nel corso del mese di novembre abbiamo avuto notizia di 1 aggiudicazione, tutte con valore noto per (in ottobre 11, tutte con valore noto per ). Concessioni di esecuzione e gestione (ex art. 19 L 109/94 e succ. mod.) Nei primi undici mesi del 2004 sono stati 192 i bandi per concessioni di esecuzione e gestione, di cui 114 con valore noto per euro (nei primi undici mesi del gare, di cui 105 con valore noto per euro). Nel mese di novembre 2004 i bandi per concessioni di esecuzione e gestione sono stati 16, di cui 14 con valore noto per euro (in ottobre 11, di cui 7 con valore noto per euro). Bandi di costruzione con contenuti di progettazione (appalti integrati, appalti concorso, general contracting e altro) Nei primi undici mesi del 2004 i bandi rilevati per appalti integrati sono stati 596, di cui 589 con valore noto per euro (nello stesso periodo del gare, 603 con valore noto per euro). Nel mese di novembre i bandi rilevati per appalti integrati sono stati 55, di cui 52 con valore noto per euro (in ottobre77 gare, tutti con valore noto per euro). I bandi rilevati nei primi undici mesi del 2004 per appalto concorso sono stati 152, di cui 148 con valore noto per euro (nei primi undici mesi del bandi, di cui 105 con valore noto per euro). I bandi di novembre per appalti concorso sono stati 19, tutti con valore noto per euro (in ottobre 14, tutti con valore noto per euro). Per quanto riguarda il general contracting in novembre sono stati pubblicati bandi 3 bandi per euro, in ottobre nessun bando. Dall'inizio dell'anno sono 9 i bandi rilevati per un importo complessivo di euro. Nei primi undici mesi del 2003 erano stati pubblicati 5 bandi con un valore per euro. Il numero degli altri bandi per lavori o servizi con contenuti di progettazione rilevati nei primi undici mesi del 2004 è stato di 159, di cui 87 con valore noto per euro. Il numero degli altri bandi per lavori o servizi con contenuti di progettazione rilevati in novembre è stato di 54, di cui 87 con valore noto per euro. Azioni Oice per la correttezza delle procedure di affidamento Pag. 7 Oice ufficio gare e banche dati

8 Nel mese di novembre l'oice ha inviato sette lettere di contestazione. Al Comune di Parma bando per l'affidamento dell'incarico per i servizi tecnici professionali per la realizzazione di nuovo sottopasso nonché delle opere di collegamento a raso delle vie Mantova e Toscana All'Amg Energia Spa (PA) bando per la fornitura e posa in opera impianto di decompressione di primo salto per gas metano All'Ente d'ambito Pescarese bando per l'affidamento delle attività di caratterizzazione, informatizzazione reti idropotabili, attività di ricerca e riparazione perdite, sostituzione e/o installazione contatori Al Comune di Forlì bando per l'affidamento dei servizi attinenti all architettura e all ingegneria relativi a variante S.S 9 Emilia - collegamento Villa Selva - A14 studi di impatto ambientale e prestazioni connesse Al Comune di Prato bando per l'incarico di progettazione per il nuovo polo espositivo (area Ex Banci ) Alla Comunita' Montana Amiata Grossetano bando per l'affidamento della progettazione e delle indagini in via Monte Lambro Al Ministero degli Affari Esteri su "Tender documents - Integrated assessment of Mozambican forests" Risposte positive di stazioni appaltanti nel mese di novembre L'AMG Energia Spa (PA) ha accolto i rilievi dell'oice sul bando per la fornitura e posa in opera impianto di decompressione di primo salto per gas metano, ed ha provveduto alla sua modifica. Pag. 8 Oice ufficio gare e banche dati

9 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 30/11/2004 2) Bandi di gara europei per servizi di ingegneria Numero dei bandi pubblicati da ciascun paese nella gazzetta comunitaria Paesi totale anno primi 11 mesi novembre primi 11 mesi ottobre novembre Commissione UE Austria Belgio Danimarca Finlandia Francia Germania Grecia Irlanda Italia Lussemburgo Olanda Portogallo Gran Bretagna Spagna Svezia Cipro Estonia Lettonia Lituania Malta Polonia Repubblica ceca Slovacchia Slovenia Ungheria Totale paesi Totale paesi+ue Numero dei bandi nei primi cinque paesi num. 0 Francia Spagna Gran Bretagna Germania Italia Numero medio mensile dei bandi nei primi 4 paesi UE (F, GB, D, E) e in Italia Primi 4 paesi Italia num. 0 anni Pag. 9

10 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 30/11/2004 3) Bandi di gara italiani per servizi di ingegneria a) "sopra soglia", bandi pubblicati nella gazzetta comunitaria, e "sotto soglia" sopra soglia sotto soglia totali % sopra soglia Valore Periodi medio num. euro num. euro num. euro num. imp in euro Totale anno - Anno ,5% 66,4% Anno ,4% 67,3% Anno ,6% 77,7% Anno ,2% 80,4% Anno gennaio ,4% 79,3% febbraio ,9% 71,1% marzo ,6% 79,5% aprile ,8% 81,9% maggio ,7% 81,7% giugno ,1% 71,3% luglio ,1% 70,4% agosto ,8% 85,0% settembre ,9% 91,8% ottobre ,8% 77,1% novembre ,7% 76,2% dicembre ,1% 81,6% Anno gennaio ,3% 60,9% febbraio ,1% 73,8% marzo ,9% 74,5% aprile ,4% 63,4% maggio ,0% 75,5% giugno ,9% 80,2% luglio ,2% 84,8% agosto ,2% 65,5% settembre ,1% 51,7% ottobre ,4% 65,7% novembre ,5% 68,1% primi 11 mesi - Anno ,2% 64,7% Anno ,8% 65,3% Anno ,5% 77,0% Anno ,0% 80,3% Anno ,7% 71,8% confronti percentuali - nov '04/ott '04-25,6% 2,7% 29,4% -8,0% 22,5% -1,0% ,2% - nov '04/nov '03-41,8% -26,7% -6,0% 10,1% -10,2% -18,0% ,7% - gen-nov '04 / gen-nov '03-29,9% -41,1% -20,1% -5,5% -21,3% -34,1% ,2% Valore medio unitario (in Euro) 600 Numero medio mensile sopra soglia sotto soglia Indietro Avanti Euro 0 anni numero 0 anni Pag. 10

11 3) Bandi di gara italiani per servizi di ingegneria b) per classi di importo in numero, valore e percentuale PERIO n % n % n % n % imp. % imp. % imp. % imp. % Totale anno - anno , , , , , , anno , , , , , , anno , , , , , , anno , , , , , , Anno gennaio ,1 32 8, , , , , febbraio ,6 29 4,9 45 7, , , , marzo ,5 19 3,0 60 9, , , , aprile ,2 21 3,5 56 9, , , , maggio ,3 21 3,7 46 8, , , , giugno ,0 27 5,2 50 9, , , , luglio ,7 36 6,3 45 7, , , , agosto , , , , , , settembre ,9 21 4,9 35 8, , , , ottobre ,4 33 6, , , , , novembre ,5 30 6, , , , , dicembre ,0 22 4, , , , , Anno gennaio ,1 34 9,2 36 9, , , , febbraio ,1 20 4, , , , , marzo ,7 32 7, , , , , aprile ,2 31 6,6 39 8, , , , maggio ,5 18 4,6 27 6, , , , giugno ,9 15 3,3 44 9, , , , luglio ,3 31 8, , , , , agosto ,3 30 9, , , , , settembre ,0 22 6,3 30 8, , , , ottobre ,3 32 9, , , , , novembre ,6 24 5,7 33 7, , , , primi 11 mesi - anno , , , , , , anno , , , , , , anno , , , , , , anno , , , , , , anno , , , , , , confronti percentuali - nov '04/ott '04 32,0% - -25,0% - -8,3% - 22,5% - -1,2% - 19,4% - -3,7% - -1,0% - - nov '04/nov '03-6,9% - -27,3% - -42,1% - -12,4% - -15,0% - -20,2% - -41,6% - -36,1% - - gen-nov '04 / gen-nov '03-22,1% - -3,7% - -24,0% - -21,3% - -9,2% - -19,2% - -39,0% - -34,1% - (*) La percentuale dei bandi sopra Euro è diversa da quella relativa ai bandi sopra la soglia comunitaria per due ordini di motivi: - inoltre perché nei cosidetti settori speciali la soglia prevista dalle norme comunitarie è più elevata Pag. 11

12 OSSERVATORIO OICE/INFORMATEL AL 30/11/2004 3) Bandi di gara italiani per servizi di ingegneria c) per settore confronti % SETTORE gen-nov '04 / totale anno primi 11 mesi novembre primi 11 mesi ottobre novembre gen-nov '03 n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro n euro Opere edili ,3% -20,9% Edilizia sanitaria ,2% -17,1% Edilizia scolastica ,7% 33,2% Strade e autostrade ,0% -45,6% Parcheggi ,0% -58,2% Opere marittime ,5% -46,6% Ferrovie e metropolitane ,0% -26,6% Aereoporti ,0% 22,6% Opere idrauliche ed acquedotti ,4% 13,1% Opere fognarie e di depurazione ,3% -37,0% Altre opere a rete ,1% -59,6% Concorsi Opere ambientali ,2% -13,8% Opere di impiantistica ,9% -2,0% Servizi di analisi e indagine ,8% 45,4% Servizi di topografia e ,9% -38,3% rilievo Servizi di pianificazione ,8% -7,4% Servizi di assistenza ,7% -56,5% Totale ,3% -34,1% La precedente denominazione di "Altre opere a rete" era "Infrastrutture del territorio" Numero, valore ed incidenza dei concorsi di idee e dei concorsi di progettazione totale anno primi 11 mesi novembre primi 11 mesi ottobre novembre n importo n importo n importo n importo n importo n importo n importo n importo n importo Concorsi % dei concorsi sul totale 4,8% 5,0% 3,1% 2,1% 3,5% 1,1% 3,4% 1,5% 3,4% 1,6% 3,0% 2,0% 3,7% 0,9% 4,9% 1,0% 4,7% 1,0% Pag. 12

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 dicembre (sintesi) pag. 2

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 dicembre (sintesi) pag. 2 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell Osservatorio

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI Documento emesso il 11/12/2009 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 30

Dettagli

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 30 novembre (sintesi) pag. 2

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 30 novembre (sintesi) pag. 2 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell

Dettagli

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 agosto (sintesi) pag. 2

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 agosto (sintesi) pag. 2 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell Osservatorio

Dettagli

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 maggio (sintesi) pag. 2

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 31 maggio (sintesi) pag. 2 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 28 FEBBRAIO 2006 L'Osservatorio completo

Dettagli

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 30 settembre (sintesi) pag. 2

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 30 settembre (sintesi) pag. 2 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 30 NOVEMBRE 2006 L'Osservatorio completo

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 29 FEBBRAIO 2004 L'Osservatorio completo

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI Documento emesso il 12/11/2010 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 31

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI Documento emesso il 14/01/2013 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 31

Dettagli

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 30 aprile (sintesi) pag. 2

OICE/INFORMATEL. INDICE 1) I risultati dell Osservatorio fino al 30 aprile (sintesi) pag. 2 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PUBBLICI PER SERVIZI DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI INDICE 1) I risultati dell

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 30 APRILE 2006 L'Osservatorio completo

Dettagli

Il settore dell edilizia tra forte crisi e deboli segnali di ripresa

Il settore dell edilizia tra forte crisi e deboli segnali di ripresa Confartigianato Imprese Mantova CONVEGNO RILANCIO DELL EDILIZIA COME USCIRE DAL TUNNEL Proposte per cittadini e imprese Il settore dell edilizia tra forte crisi e deboli segnali di ripresa A cura di Licia

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI Documento emesso il 03/10/2012 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 31

Dettagli

RAPPORTO RIFIUTI 2011 Sintesi dei dati

RAPPORTO RIFIUTI 2011 Sintesi dei dati RAPPORTO RIFIUTI 2011 Sintesi dei dati Produzione rifiuti: valori nazionali Nel 2009 cala la produzione dei rifiuti urbani in tutte le macroaree geografiche italiane: -1,6% al Centro, -1,4% al Nord e -0,4%

Dettagli

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880 Copia di contingenti nomine docenti 2015 - tabella aliquot GRADO ISTRUZIONE contingenti per nomine sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 titolari esubero vacanze su 2015/16 al 16 provinciale

Dettagli

Criteri per l integrazione l fotovoltaici

Criteri per l integrazione l fotovoltaici Criteri per l integrazione l degli impianti fotovoltaici Gerardo Montanino Direttore Operativo Energy Forum - Bressanone, 9 dicembre 2008 www.gsel.it 2 Indice Il Conto Energia Bilancio del Conto Energia

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 31 MAGGIO 2007 L'Osservatorio completo

Dettagli

La certificazione AEO, un biglietto da visita per gli operatori doganali

La certificazione AEO, un biglietto da visita per gli operatori doganali La certificazione AEO, un biglietto da visita per gli operatori doganali Roma 19 marzo2009 Dott. Giovanni MOSCA - Ufficio tecnologie e supporto dell attività di verifica Passi necessari per divenire un

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 31 OTTOBRE 2006 L'Osservatorio completo

Dettagli

L andamento del mercato dei contratti pubblici in Sardegna

L andamento del mercato dei contratti pubblici in Sardegna L andamento del mercato dei contratti pubblici in Sardegna Cagliari, 18 novembre 2014 Annalisa Giachi Promo PA Fondazione 1 I temi di oggi 1. Il quadro complessivo della spesa pubblica in Sardegna nel

Dettagli

Security Package S.r.l. gennaio 2009

Security Package S.r.l. gennaio 2009 Security Package S.r.l. gennaio 2009 Soci Ing. Attilio E. Nulli Ing. Riccardo C. Corti Laurea in ingegneria meccanica, ha operato, fin dal 1965, nel settore Ingegneria civile del gruppo IMPREGILO, assumendo

Dettagli

DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI I BANDI DI GARA PER LAVORI PUBBLICI IN ITALIA

DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI I BANDI DI GARA PER LAVORI PUBBLICI IN ITALIA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI I BANDI DI GARA PER LAVORI PUBBLICI IN ITALIA Estratto dall Osservatorio Congiunturale sull Industria delle Costruzioni Luglio 2015 Sommario I BANDI DI GARA PER

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 28 FEBBRAIO 2005 L'Osservatorio completo

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

Regione sede cod. ICCD ente sigla. Veneto Venezia 205 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto DR

Regione sede cod. ICCD ente sigla. Veneto Venezia 205 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto DR Piemonte Torino 201 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Piemonte Torino 64 Soprintendenza per i beni archeologici del Piemonte SBA Torino 66 Torino 67 Soprintendenza per i beni

Dettagli

L INTERNAZIONALE Società Cooperativa

L INTERNAZIONALE Società Cooperativa L INTERNAZIONALE Società Cooperativa Impresa generale di costruzioni 1 Lavori di restauro e recupero funzionale del Teatro Petruzzelli di Bari. La struttura portante della cupola. 2 PROFILO SOCIETARIO

Dettagli

IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA NEI PRIMI 8 MESI DEL 2009

IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA NEI PRIMI 8 MESI DEL 2009 IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA NEI PRIMI 8 MESI DEL Estratto dall'osservatorio Congiunturale sull'industria delle costruzioni - Novembre NEI PRIMI 8 MESI DEL Le L analisi dei bandi di gara

Dettagli

RISOLUZIONE N. 6/E. Roma, 12 gennaio 2012

RISOLUZIONE N. 6/E. Roma, 12 gennaio 2012 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Settore Gestione Tributi Ufficio Gestione Dichiarazioni RISOLUZIONE N. 6/E Roma, 12 gennaio 2012 Al Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento delle

Dettagli

Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.)

Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.) Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.) dott.ssa Cinzia Bricca Direttore Centrale Accertamenti e Controlli Agenzia delle Dogane Milano 25 marzo

Dettagli

I fondi europei per la coesione. passodopopasso

I fondi europei per la coesione. passodopopasso I fondi europei per la coesione >> passodopopasso FONDI EUROPEI 2014-2020 All Italia spettano 44 miliardi di Euro (22.2 miliardi alle Regioni del Sud) Sviluppo regionale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 31 GENNAIO 2004 L'Osservatorio completo

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI

OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI Documento emesso il 14/03/2011 OICE/INFORMATEL OSSERVATORIO MENSILE SUI BANDI DI GARA PER SERVIZI DI INGEGNERIA, INIZIATIVE DI PROJECT FINANCING E APPALTI DI PROGETTAZIONE E LAVORI AGGIORNAMENTO AL 28

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013 D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI ESTIMATIVI AREA OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE UFFICIO GESTIONE BANCA DATI QUOTAZIONI OMI 80,00% 20,00% D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI DEI BENI DELLO STATO

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI DEI BENI DELLO STATO PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI DEI BENI DELLO STATO INCONTRO CON GLI ORDINI PROVINCIALI DEGLI ARCHITETTI, GLI ORDINI

Dettagli

COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE RELATORE: GEN.B. COSIMO PICCINNO

COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE RELATORE: GEN.B. COSIMO PICCINNO COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE RELATORE: GEN.B. COSIMO PICCINNO ATTIVITA PRELIMINARI GRUPPO DI LAVORO Dott. Pietro COMBA Istituto Superiore di Sanità Cap. Pietro DELLA PORTA Carabinieri

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

ELENCO EMITTENTI TV. Dati di Ascolto. Posizione Telecomando. Concessionaria di Pubblicità GRUPPO TELEVISIVO ITALIANO SRL

ELENCO EMITTENTI TV. Dati di Ascolto. Posizione Telecomando. Concessionaria di Pubblicità GRUPPO TELEVISIVO ITALIANO SRL GRUPPO TELEVISIVO ITALIANO SRL Tel. 02 36524933 - Fax. 02 36526402 www.gtimedia.it - N ROC 18928 gtimedia@gtimedia.it Concessionaria di Pubblicità ELENCO EMITTENTI TV Dati di Ascolto Posizione Telecomando

Dettagli

La storia. Gennaio 2015. Novembre Dicembre 2014

La storia. Gennaio 2015. Novembre Dicembre 2014 La storia Lettera Presidente Renzi; 1650 Comuni segnalano oltre 3300 richieste. (insieme eterogeneo) Incarico a DIPE per inizio istruttoria sui finanziamenti del DL DPCM 28/10 su allentamento Patto di

Dettagli

COMUNE DI RAMACCA. Provincia di Catania PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE - 2009-2011 RELAZIONE GENERALE

COMUNE DI RAMACCA. Provincia di Catania PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE - 2009-2011 RELAZIONE GENERALE COMUNE DI RAMACCA Provincia di Catania PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE - 2009-2011 RELAZIONE GENERALE ***** Premesso che: - l Art. 1 della L.R 9 maggio 2003, n.7 ha sostituito l art.18 della

Dettagli

GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA

GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA a.s. 2014-2015 L.1 Prof. Vincenzo Ninni 1 FINALITA DEL CORSO IL CORSO DI GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA DELL AMBIENTE DI LAVORO HA IL COMPITO DI FORNIRE TUTTE LE INDICAZIONI

Dettagli

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano.

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano. -5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano., 43 anni, 27 ore di lavoro a settimana per un totale di 35 dichiarate con

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE

CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE CURRICULUM VITAE: nato a San Martino di Lupari (PD) il 14 gennaio 1968; residente a Castelfranco Veneto (TV), borgo Treviso n 45/A; diplomato nel 1987 con maturità scientifica

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

Osservatorio Nazionale. Le prestazioni EBITEMP per i lavoratori in somministrazione nel 2009

Osservatorio Nazionale. Le prestazioni EBITEMP per i lavoratori in somministrazione nel 2009 Le prestazioni EBITEMP per i lavoratori in somministrazione nel 2009 Marzo 2010 Le prestazioni EBITEMP per i lavoratori in somministrazione nel 2009 I prestiti personali Le prestazioni in caso di infortunio

Dettagli

DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA

DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA Estratto dall Osservatorio Congiunturale sull Industria delle Costruzioni Dicembre 213 Sommario IL MERCATO DEL PROJECT

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SOLA ANDREA Ruolo ARCHITETTO - SOCIO DI ARKÉ STUDIO ASSOCIATO Indirizzo dello studio 106, STRADELLO PIRADELLO,

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI DEI BENI DELLO STATO

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI DEI BENI DELLO STATO PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI DEI BENI DELLO STATO - INCONTRO CON GLI ORDINI PROFESSIONALI DEL VENETO - Venezia, 25/11/2015

Dettagli

<< BOLLETTINO N. 616 DEL 19.05.2011 >> Numero Avvisi di Gara in trasmissione: 25 - (dal Cod. 16877 al Cod. 16901) REGIONE LAZIO

<< BOLLETTINO N. 616 DEL 19.05.2011 >> Numero Avvisi di Gara in trasmissione: 25 - (dal Cod. 16877 al Cod. 16901) REGIONE LAZIO > Numero Avvisi di Gara in trasmissione: 25 - (dal Cod. 16877 al Cod. 16901) REGIONE LAZIO ENTE: COMUNE DI CORI (LT) - Recapiti: Via della Libertà, 36 04010 - Tel:

Dettagli

Francesca Belinghieri. Novara, 11 giugno 2014

Francesca Belinghieri. Novara, 11 giugno 2014 Novara, 11 giugno 2014 "Il Nuovo SET (Servizio Emergenze Trasporti), uno strumento operativo per la gestione delle emergenze a supporto delle Autorità Pubbliche e delle Imprese". Francesca Belinghieri

Dettagli

Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale. Report Sociale. dell Associazione Nazionale ciofs-fp

Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale. Report Sociale. dell Associazione Nazionale ciofs-fp Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale Report Sociale dell Associazione Nazionale ciofs-fp EDIZIONE 213 1 CIOFS-FP UNA STORIA CHE HA DEI NUMERI Attualmente il CIOFS-FP è presente

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia Bollettino Flash 17 marzo 2014 Confagricoltura ha espresso più volte la propria preoccupazione

Dettagli

Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale. Report Sociale. dell Associazione Nazionale ciofs-fp

Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale. Report Sociale. dell Associazione Nazionale ciofs-fp Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale Report Sociale dell Associazione Nazionale ciofs-fp EDIZIONE 214 1 CIOFS-FP UNA STORIA CHE HA DEI NUMERI Attualmente il CIOFS-FP è presente

Dettagli

IV edizione del Workshop Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali

IV edizione del Workshop Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali IV edizione del Workshop Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali Il capitale territoriale: una leva per lo sviluppo? Bologna, 17 aprile 2012 Il ruolo delle infrastrutture nei processi di

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

RAPPORTO RIFIUTI URBANI 2013 1. CONTESTO EUROPEO

RAPPORTO RIFIUTI URBANI 2013 1. CONTESTO EUROPEO 1. CONTESTO EUROPEO La produzione dei rifiuti pericolosi e non pericolosi in Europa I dati Eurostat relativi alla produzione totale dei rifiuti pericolosi e non pericolosi (somma dei rifiuti prodotti da

Dettagli

LA NUOVA POLITICA REGIONALE DELL UNIONE EUROPEA PER IL PERIODO 2014-2020

LA NUOVA POLITICA REGIONALE DELL UNIONE EUROPEA PER IL PERIODO 2014-2020 LA NUOVA POLITICA REGIONALE DELL UNIONE EUROPEA PER IL PERIODO 2014-2020 Direzione Affari economici e Centro Studi Ing. Romain Bocognani «I finanziamenti europei diretti ed indiretti per il settore delle

Dettagli

Questa proposta nasce semplicemente dalla domanda: Perché in autostrada non ci sono impianti di metano?

Questa proposta nasce semplicemente dalla domanda: Perché in autostrada non ci sono impianti di metano? Proposta di lavoro Questa proposta nasce semplicemente dalla domanda: Perché in autostrada non ci sono impianti di metano? Inizialmente pensavamo che il motivo la scarsità del parco auto circolante a metano

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

ITALO CHIARA INGEGNERE

ITALO CHIARA INGEGNERE ITALO CHIARA INGEGNERE STUDIO PROFESSIONALE E SEGRETERIA Calle Opitergium, n 4-31046 ODERZO (TV) tel. 0422/717696 - fax 0422/209768 C.F. CHR TLI 55R31 F999G P. IVA 03087700260 2 0 0 9 ITALO CHIARA - INGEGNERE

Dettagli

Via Giamaica, 6 00040 Pomezia (RM) Tel. e Fax +39 06 9100041 info@ingegneriagrossi.it

Via Giamaica, 6 00040 Pomezia (RM) Tel. e Fax +39 06 9100041 info@ingegneriagrossi.it INGEGNERIA GROSSI LO STUDIO DI INGEGNERIA GROSSI OPERA SIN DAL 1955 NEL SETTORE DELLA PROGETTAZIONE E CONSULENZA Via Giamaica, 6 00040 Pomezia (RM) Tel. e Fax +39 06 9100041 info@ingegneriagrossi.it CHI

Dettagli

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE UFFICIO DI STATISTICA PROGRAMMA STATISTICO NAZIONALE MODELLO MGG00129

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE UFFICIO DI STATISTICA PROGRAMMA STATISTICO NAZIONALE MODELLO MGG00129 CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE UFFICIO DI STATISTICA PROGRAMMA STATISTICO NAZIONALE MODELLO MGG00129 Indici territoriali di ricorso per Cassazione anno - 2013 SOMMARIO Introduzione 1. Indici di ricorso per

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome GUIDO Maurizio Data di nascita 31 gennaio 1958 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Lecce Incarico attuale Dirigente del settore Servizi sociali, edilizia scolastica,

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

Centro Studi Consiglio Nazionale Ingegneri

Centro Studi Consiglio Nazionale Ingegneri Centro Studi Consiglio Nazionale Ingegneri MONITORAGGIO SUI BANDI DI PROGETTAZIONE Preliminare analisi giuridica dei bandi anomali rilevati tra il 13 e il 19 gennaio 2014 (c.r.453_1_iii) Roma, 20 gennaio

Dettagli

IL MERCATO PUBBLICO DEI SERVIZI DI FACILITY MANAGEMENT NEL LAZIO NEL 2013

IL MERCATO PUBBLICO DEI SERVIZI DI FACILITY MANAGEMENT NEL LAZIO NEL 2013 IL MERCATO PUBBLICO DEI SERVIZI DI FACILITY MANAGEMENT NEL LAZIO NEL 2013 Presentazione convegno "Competitività e innovazione delle PMI: nuove opportunità per crescere nel settore del Facility Management"

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

Marco A. Monaco Curriculum Vitae

Marco A. Monaco Curriculum Vitae Marco A. Monaco Curriculum Vitae 2 INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Marco Antonio Monaco Indirizzo Viale Agnello, 12 20121 Milano Telefono 02.725511 Fax 02.72551501 E-mail marco.monaco@nctm.it Nazionalità

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2009/2011 (Decreto Legislativo 163 del 12.04.2006 e s.m.i.- Legge Regionale 3 del 27.02.2007 e s.m.i.

PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2009/2011 (Decreto Legislativo 163 del 12.04.2006 e s.m.i.- Legge Regionale 3 del 27.02.2007 e s.m.i. (PROVINCIA DI SALERNO) IX SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2009/2011 (Decreto Legislativo 163 del 12.04.2006 e s.m.i.- Legge Regionale 3 del 27.02.2007 e s.m.i.)

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE STUDIO DEGLI INGEGNERI:

CURRICULUM PROFESSIONALE STUDIO DEGLI INGEGNERI: CURRICULUM PROFESSIONALE STUDIO DEGLI INGEGNERI: o GHEZZI LUIGI o PIGHI GIUSEPPE o RASTELLI ERMANNO con sede in Fiorenzuola d Arda in Piazza Molinari 24 telef. 0523/983790 - fax 0523/240196 e-mail: studio.gpr@libero.it

Dettagli

Elettori e sezioni elettorali

Elettori e sezioni elettorali Cod. ISTAT INT 00003 AREA: Popolazione e società Settore di interesse: Struttura e dinamica della popolazione Elettori e sezioni elettorali Titolare: Dipartimento per gli Affari Interni e territoriali

Dettagli

La popolazione ucraina in Italia. Caratteristiche demografiche, occupazionali ed economiche.

La popolazione ucraina in Italia. Caratteristiche demografiche, occupazionali ed economiche. La popolazione ucraina in Italia. Caratteristiche demografiche, occupazionali ed economiche. L Italia è il primo Paese europeo per presenza di cittadini e negli ultimi anni ha visto un aumento del 62%.

Dettagli

IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA

IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI IL MERCATO DEL PROJECT FINANCING IN ITALIA ESTRATTO DALL OSSERVATORIO CONGIUNTURALE SULL INDUSTRIA DELLE COSTRUZIONI GIUGNO 2012 INDICE Il mercato del project

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DEL PERSONALE DELL AMMINISTRAZIONE CIVILE E PER LE RISORSE STRUMENTALI E FINANZIARIE DIREZIONE CENTRALE PER LA DOCUMENTAZIONE E LA STATISTICA TOSSICODIPENDENTI

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI Direzione Centrale per la Documentazione e la Statistica PRESSO LE SOCIO-RIABILITATIVE ALLE DATE DEL 31 MARZO E 30 GIUGNO 2002

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO - 49 - 3.1 INTRODUZIONE Volendo descrivere le province utilizzando contemporaneamente gli indicatori relativi alle diverse tematiche analizzate prima in modo

Dettagli

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza 2 Rapporto Famiglia-reddito-casa A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Novembre 2008 1 INDICE Nota introduttiva pag. 3 Dati demografici pag. 4 Tabella

Dettagli

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia 1 UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le attività d interesse per il turismo

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Mazzella Arcangelo Data di nascita 03/07/1969

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Mazzella Arcangelo Data di nascita 03/07/1969 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Mazzella Arcangelo Data di nascita 03/07/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Architetto Posizione Organizzativa - - Servizio XII Opere

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

Appendici al Conto generale del patrimonio

Appendici al Conto generale del patrimonio Appendici al Conto generale del patrimonio Appendice 1 Beni mobili ATTIVITA' (Mobili) - Consistenze e variazioni di beni mobili divisi per > e > Tabella MINISTERI CATEGORIA

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI E TAVOLARI DEI BENI DELLO STATO

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI E TAVOLARI DEI BENI DELLO STATO PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI E TAVOLARI DEI BENI DELLO STATO INCONTRO CON GLI ORDINI PROVINCIALI DEL FRIULI VENEZIA

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli