Profilo Aziendale. Soluzioni tecnologicamente avanzate per la didattica, la formazione e la governance delle Amministrazioni pubbliche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Profilo Aziendale. Soluzioni tecnologicamente avanzate per la didattica, la formazione e la governance delle Amministrazioni pubbliche"

Transcript

1 Profilo Aziendale Soluzioni tecnologicamente avanzate per la didattica, la formazione e la governance delle Amministrazioni pubbliche EUROLAB srl, con sede in Via P. Togliatti n. 38/a San Severo (FG) 20 settembre 2010 EUROLAB S.r.l. Via Palmiro Togliatti 38/A San Severo (Fg) IT P.IVA Tel Fax Mob.: QUALITÀ SOA OS30 I TEL II GR DM 37/08 DOMOTICA

2 Profilo Aziendale Soluzioni tecnologicamente avanzate per la didattica, la formazione e la governance delle Amministrazioni pubbliche CHI SIAMO Partner di riferimento della Pubblica Amministrazione da oltre venticinque anni, ci occupiamo della fornitura di soluzioni e servizi necessari per l organizzazione, la progettazione, la realizzazione e l ottimizzazione di Sistemi Avanzati. Siamo una équipe di professionisti che ha sempre seguito con particolare attenzione le trasformazioni e le evoluzioni in atto nel mondo della tecnologia. La capacità di interpretare tali cambiamenti ci ha portato ad essere leader riconosciuti sul mercato nazionale. La nostra missione aziendale è interfacciare la Pubblica Amministrazione con un panorama in costante evoluzione per favorire l'utilizzo delle nuove tecnologie quale risposta ai rapidi mutamenti del mondo del lavoro. Simbolo di italianità, per qualità e flessibilità progettuale e per sapere produttivo inimitabile, l'azienda, attraverso il know how acquisito in questi anni e la partnership con importanti aziende di rilevanza nazionale ed internazionale ci ha consentito di offrire ai nostri interlocutori un servizio globale e di far fronte alle esigenze di innovazione tecnologica sempre più complesse pervenutaci dalle amministrazioni pubbliche e dal mondo delle imprese. Oltre 500 installazioni in altrettanti Enti sono le nostre referenze per chi oggi ci considera punto di riferimento per l'attuazione di progetti innovativi. Oltre a un'estesa e capillare rete di vendita, ci distinguiamo anche per l'offerta di servizi rivolta ai nostri clienti. Fra questi sono da annoverare: la costante attività di formazione destinata a professionisti e installatori, l'assistenza e il supporto tecnico forniti ai consumatori e la capacità di affiancamento progettuale dedicata agli studi di progettazione tecnologica. 1

3 La ricerca di una soluzione, le fasi di progettazione, lo sviluppo del prodotto, la relativa implementazione, la formazione e il servizio di assistenza costante costituiscono il nostro modus operandi. La competenza nel concretizzare soluzioni sempre appropriate è pienamente riconosciuta dai nostri clienti, i quali, consapevolmente, si affidano alla nostra esperienza e professionalità. Infatti l azienda: ISO 9001:2000. opera con il Sistema di Qualità Certificato dalla DNV - UNI EN E abilitata alla installazione, trasformazione, ampliamento ed alla manutenzione degli impianti di cui all Art. 1 della Legge n. 46 del 5 marzo 1990, lettere a), b), c), d), e), f), g). È in possesso della Autorizzazione del Ministero delle Comunicazioni alla installazione, collaudo, allacciamento ed alla manutenzione di impianti interni di telecomunicazioni, secondo quanto previsto dalla Legge 109/91 e D.M. 314/92. È in possesso della Attestazione di Qualificazione alla Esecuzione dei Lavori Pubblici per la fornitura, montaggio e manutenzione o ristrutturazione di impianti elettrici, telefonici, radiotelefonici, televisivi, nonché di reti di trasmissione dati e simili, completi di ogni opera muraria, complementare o accessoria (Categoria: OS30). LE ATTIVITA ESERCITATE Abbiamo sempre esercitato una speciale leadership, anticipando - con i nostri prodotti, sistemi e servizi - i cambiamenti della società, i nuovi modi di vivere, abitare e lavorare. E' la spinta verso la ricerca costante, quel fattore in più che ancora oggi costituisce patrimonio della cultura aziendale. Abbiamo saputo mettere a frutto alcune specificità del modello imprenditoriale italiano, coniugando qualità globale, flessibilità e "saper fare" con l'idea di 2

4 innovazione e sviluppo sostenibile. L'opportunità di crescita dialoga infatti con la valorizzazione delle risorse, a cominciare da quelle umane, oltre che con un approccio sensibile ed etico al mercato e alla società. La nostra identità si integra strettamente con un'aggiornata cultura del progetto. Muovendo dalla ricerca e dall'innovazione tecnologica, si orienta da una parte verso un approccio sostenibile alla produzione, distribuzione e consumo, dall'altra si rivolge agli utilizzatori - consumatori, progettisti, installatori - concentrando l'attenzione verso la funzionalità e la fruibilità di prodotti e servizi. In riferimento all'attività societaria, eroghiamo corsi di formazione nell'ambito delle tecnologie e della gestione industriale a scuole, università, enti di formazione ed aziende. Inoltre produciamo e commercializziamo materiale didattico relativo all'attività corsuale. Siamo specializzati nella realizzazione di impianti tecnologici pubblici e privati di medie e piccole dimensioni. L'elevata esperienza raggiunta e le conoscenze acquisite ci permettono di affrontare e risolvere le più disparate problematiche nella realizzazione degli impianti tecnologici. Siamo in grado di offrire un servizio completo che parte dalla consulenza in fase di progettazione e si completa con una efficace realizzazione dell'impianto stesso, nell'ottica sia della destinazione d'uso dell'edificio e contesto architettonico, che del risparmio energetico e rispetto dell'ambiente, trasformandosi in strumento evoluto di dialogo fra utente finale e soluzioni impiantistiche. Seguiamo i nostri clienti dalla progettazione alla consegna dell'opera, garantendo una consulenza accurata, il controllo dei costi e della qualità dei materiali, una manodopera altamente qualificata, tempi e modalità certi. Ci proponiamo come un partner affidabile e competente per la progettazione dei sistemi di controllo degli ambienti per il lavoro e per il commercio, per i luoghi dell'ospitalità, gli ospedali e gli spazi collettivi in genere, adeguando i dispositivi di distribuzione e controllo dell'energia e delle reti dati alle tante e diverse esigenze di progetto. L'applicazione delle sue soluzioni building automation consente infatti di rispondere con flessibilità a qualsiasi esigenza della committenza, raggiungendo un'inedita sintesi di strumenti integrati per il controllo. 3

5 Progettiamo ed installiamo impianti telefonici e di telecomunicazioni in genere, impianti di videosorveglianza e di sicurezza. Progettiamo ed installiamo un sistema modulare assolutamente innovativo per sale operative e ambienti di controllo processi. Progettiamo e sviluppiamo arredamento tecnico ed apparecchiature per il settore elettronico ed elettrotecnico, per la formazione universitaria ed aziendale, per i reparti di ricerca e di sviluppo prodotti, per ambienti di produzione e di montaggio. Progettiamo e sviluppiamo consolle operative per ambienti di controllo e strumenti elettronici ed elettrotecnici per la tecnica di misura e collaudo elettrico. Offriamo consulenza, progettazione e messa in servizio di impianti di Home e Building Automation, ed in particolare di sistemi domotici ed antintrusione su rete ethernet, basati su tecnologia EIB/Konnex. Progettiamo e realizziamo impianti a risparmio energetico. SETTORI OPERATIVI Tecnologia applicata ai laboratori didattici Nel corso degli anni, forte dell'esperienza del proprio personale tecnico altamente qualificato e specializzato, ci siamo proposti quali consulenti, fornitori ed installatori presso gli Istituti Tecnici, Professionali, Licei ed Università per l implementazione di soluzioni e servizi destinati alla realizzazione di laboratori didattici per i diversi settori tecnologici. L'esperienza consolidata nella realizzazione di laboratori didattici per l'apprendimento delle varie discipline ci consente di integrare tra loro le nuove tecnologie per un più proficuo interscambio di conoscenze e informazioni. 4

6 Le attività diventano più stimolanti ed efficaci grazie all'introduzione di queste soluzioni che consentono di interfacciare le macchine e gli strumenti di laboratorio con il mondo esterno. Le pareti del laboratorio diventano permeabili alla comunicazione rendendo possibile la simulazione di processi produttivi distribuiti su rete geografica. Abbiamo l'obiettivo di migliorare e riorganizzare i supporti infrastrutturali e tecnologici per il sostegno della qualità dell'istruzione e il rafforzamento del sistema scolastico nell'ottica dell'integrazione e dello sviluppo della società dell'informazione e della conoscenza. Progettiamo e realizziamo Laboratori Didattici "chiavi in mano" per diversi Settori Tecnologici, destinati ad essere utilizzati da Enti Pubblici ed in particolare da Istituzioni Scolastiche, CFP e Università. Le soluzioni offerte ricoprono tutti i settori tecnologici, tra cui: Laboratori di settore per l'istruzione professionale Laboratori di settore per l'istruzione tecnica Laboratori di settore per l'istruzione e la formazione tecnica superiore (IFTS) Laboratori di settore per l'istruzione artistica Laboratori di simulazione di impresa nella Scuola Secondaria Superiore Laboratori scientifici e tecnologici Laboratori linguistici Infrastrutture tecnologiche nelle scuole del primo ciclo di istruzione Il pacchetto "chiavi in mano" da noi offerto comprende: lo studio del progetto la realizzazione degli schemi la fornitura del materiale didattico l'installazione e la messa in servizio in loco delle apparecchiature la preparazione e fornitura della documentazione didattica e delle esercitazioni la formazione degli insegnanti sull utilizzo dei sistemi realizzati. 5

7 Inoltre siamo in grado di fornire consulenza finalizzata all analisi dello stato dei laboratori esistenti per la verifica della rispondenza alle attuali norme di sicurezza. Abbiamo come altro obiettivo la costituzione ed il potenziamento di reti telematiche e di comunicazione, sia interne che esterne. In particolare, siamo in grado di progettare, realizzare e certificare: Cablaggi strutturati, sia su rame che su fibra ottica Reti Wireless sia interne che Building to Building Impianti telefonici compatti e modulari, con e senza predisposizione per il VoIP Impianti di Videosorveglianza tradizionali e digitali su IP Impianti Audio-Video e di traduzione simultanea per Auditorium Impianti di Videoconferenza, sia ISDN che su IP Impianti di Streaming Siamo in continua ricerca di soluzioni d'avanguardia in grado di soddisfare al meglio le esigenze dei clienti. Information and Communication Technology (Ict) Progettiamo l architettura di rete attraverso i seguenti servizi: Asset Management, consente di organizzare le informazioni relative all infrastruttura informatica, necessarie a supportare le decisioni strategiche ed operative delle aziende. Project Management, coordinamento e conduzione di progetti in ambito ICT al fine di conseguire gli obiettivi definiti in fase progettuale, attraverso processi interattivi di pianificazione, monitoraggio e verifica. Assistenza hardware e software, mediante l utilizzo del Call Dispatcher (Servizio di Call Management), e mediante la presenza di personale specializzato abilitato ad intervenire presso gli utenti quando non sia possibile fornire un aiuto per via telefonica o per altro mezzo remoto. 6

8 Help Desk, per ogni tipo di richiesta di supporto o di informazione siamo in grado di gestire direttamente od inoltrare le chiamate alle strutture competenti per la soluzione. Hosting dedicato, consiste nell ospitare presso il nostro Data Center le soluzioni informatiche del Cliente, fornire le piattaforme hardware e software specifiche, fornire i servizi di connessione geografica specifici concordati con il Cliente, garantire al cliente l accesso sicuro ai servizi ospitati, governare l infrastruttura tecnologica in modo da garantire il funzionamento di tutti i servizi messi a disposizione e mantenere i servizi forniti secondo i parametri definiti dai livelli di servizio. IMAC (Install Move Add Change), comprende tutte le attività di governance necessarie alla realizzazione dei servizi di adeguamento dell infrastruttura tecnologica dei Clienti, che prevedano installazioni hardware e software, aggiornamenti hardware e software, disinstallazione e riassegnazione posti di lavoro. Inventario, ha come scopo primario quello di identificare, rilevare, registrare e controllare la configurazione hardware e software dei posti di lavoro tramite ricognizione fisica presso le sedi territoriali indicate dal Cliente. Remote Network Management, ha l obiettivo di massimizzare la disponibilità delle risorse di rete al fine di garantire la fruizione dei servizi informatici aziendali garantendo competenze specialistiche sempre aggiornate, Livelli di Servizio garantiti, copertura oraria in funzione delle esigenze di business, riduzione di personale specialistico del Cliente dedicato ed una conseguente riduzione dei costi di gestione Recupero dati con strumenti e tecnologie che intervengono su qualsiasi supporto o sistema operativo con percentuale di successo superiore al 90%. Backup e Restore, mediante le attività di pianificazione delle attività, implementazione e test di verifica e orientamento sulla soluzione implementata a personale di gestione Digitalizzazione documenti, volto a consentire rapidamente ed efficacemente, il passaggio della documentazione da formato cartaceo ad elettronico Analisi e progettazione della sicurezza, prevede attività di analisi e progettazione di soluzioni di sicurezza che ricoprono le seguenti aree tematiche: Network security, Content security, Business continuity, Physical security. Nell ambito della sicurezza disponiamo di figure professionali certificate sulle principali tecnologie di mercato, in grado di 7

9 progettare soluzioni di sicurezza perimetrale (Firewall, IDS, IPS, Virtual Private Network) e di Content Management (Antivirus, Antispam, WEB/URL Filtering). Distribuiamo un apparato per l'amministrazione e la gestione dei computer in rete (LAN), per regolare e migliorare la navigazione in Internet, per costruire un organizzazione del lavoro basata sul web LAN Analysis, svolto da personale specializzato dotato di appositi strumenti, consiste in misure ed analisi realizzate presso la sede del cliente, secondo le modalità operative concordate. Il servizio produce un esaustiva documentazione sulla topologia di una LAN switched, identificando tutti gli apparati presenti sulla rete (router, switch, managed hub, PC, server, stampanti di rete, ecc.), le loro interconnessioni e fornendo una mappa dettagliata della rete stessa. WAN Analysis, svolto da personale specializzato dotato di appositi strumenti, consiste in misure ed analisi realizzate presso la sede del cliente, secondo le modalità operative concordate. In sintesi, consentirà di: classificare le principali applicazioni sulla WAN, suddividere il traffico in base alle applicazioni o in base agli utenti che lo generano, misurare i tempi di risposta delle applicazioni, verificare l occupazione di banda complessiva e per ogni singola applicazione, ricavare report di utilizzazione e stati dettagliati per verificare utilizzazione media, picchi, errori e ritrasmissioni, classificare il traffico per protocollo, numero di porta, URL o Wildcard, indirizzo IP o MAC, rilevare applicazioni utente non autorizzate o pericolose per la sicurezza informatica. WiFi, consiste in un attività di sopralluogo, di analisi dell edificio, di verifica del cablaggio esistente o nuovo e di una serie di misure Radio Frequenza eseguite con strumenti di rilevamento e misura opportuni. Realizziamo Hot Spot WiFi per le aziende private e le istituzioni pubbliche, per consentire l erogazione e la gestione di un servizio di accesso pubblico ad Internet ottemperando agli obblighi derivanti dal Decreto Pisanu e, nel rispetto del Codice della Privacy D. Lgs. 196/03 e-learning, per la gestione di progetti didattici. Siamo dotati presso la nostra sede di un nostro Data Center orientato all erogazione di servizi di formazione a distanza in modalità ASP/PHP. Il cliente può contare su un alta affidabilità e continuità del servizio congiuntamente ad un ampiezza di banda atta a garantire una veloce fruizione via web dei contenuti didattici anche ad alto contenuto multimediale. E disponibile inoltre un ampio set di servizi di sviluppo di contenuti e corsi su specifiche tematiche, in aggiunta a quanto disponibile a catalogo per specifici progetti. Il servizio si basa su di una infrastruttura HW/SW ad alta affidabilità e alte prestazioni. 8

10 Streaming, sistema di comunicazione in cui tutti i segnali vengono convertiti in flussi multimediali IP ed immessi nella rete locale attraverso un opportuno server multimedia & conferencing engine. La tradizionale soluzione basata su matrici di cavi da permutare risulta superata dal sistema che effettua le connessioni fra sorgente e player unicamente via software, attraverso un'interfaccia di regia web. Video-conferenza, consente di effettuare riunioni virtuali fra utenti distanti che potranno vedersi e parlarsi attraverso PC o dispositivi palmari (PDAs, smartphones, etc.); le sessioni potranno essere integrate da istant messaging e chat, aree comuni di scambio documenti e condivisione di applicativi. La soluzione è di base utilizza il protocollo SIP (Session Initiation Protocol). Altri prodotti e sistemi particolari Di seguito riportiamo alcune realizzazioni riferite a particolari commesse: Sale di Realtà Virtuale con schermo retroproiettato che utilizzano il principio della visione stereoscopica passiva che permette di percepire la profondità della scena grazie all uso di speciali occhiali a lenti polarizzate, proiettori ad elevata luminosità pilotati da un PC con lettore DVD per la riproduzione dei filmati stereo e mono, video 3D stereoscopici; Plastici architettonici dinamici, statici, interattivi e orografici, con particolari e livelli di definizione da concordare; Pannelli interattivi retroilluminati, di varie dimensioni, con punti luminosi, espandibili, interrogabili mediante consolle con monitor a colori, completi di PC dedicato contenente, per ogni punto la scheda monografica del luogo interrogato; Basi di dati bibliocartografici su PC estratti da vari Istituti di ricerca (CNR-IGM-De Agostini- Biblioteca Nazionale centrale di Roma, Firenze, Napoli), Archivio di Stato, Soprintendenza, sul patrimonio culturale, scientifico, etno-antropologico di aree particolari, compreso estrazione e trasferimento su supporto elettronico dell'introduzione o premessa e dell'indice di ciascun volume o monografia; 9

11 Creazione di CD/DVD multimediali per le Comunità Montane, contenenti documenti multimediali completi di foto, disegni, testi, animazioni, musiche, filmati, tabelle e database, che descrivono il territorio in tutti suoi aspetti, pubblicati su CD Rom e/o su Internet. TECNOLOGIA DEDICATA ALL INNOVAZIONE CULTURALE Noi di EUROLAB, società di information tecnology ci dedichiamo anche ai servizi per l innovazione culturale, attraverso cui intendiamo proporre le nostre attività che consistono, sostanzialmente, nella progettazione e realizzazione di nuovi servizi per fare della cultura un patrimonio per tutti e una fonte di esperienze conoscitive, educative e di intrattenimento, valorizzando le risorse identitarie, turistiche e produttive del territorio. Alcuni dei progetti realizzati Comune di Senise (PZ) Sono state forniti dei supporti hardware e software, multimediali, banche dati, diorami e plastici, laboratorio di idraulica, sistema di visione stereoscopica passiva per la realizzazione del Museo del Territorio Science Center presso l ex Convento dei Frati Cappuccini del Comune di Senise (PZ). In particolare sono stati forniti i seguenti sistemi: - sistema di visualizzazione stereoscopica con monitor da 50" e schermo retroproiettato, per la visualizzazione mediante l'uso di occhiali 3D contenuti 3D, con filmato 3D della durata 30 minuti riguardante il ciclo di vita dell'acqua; - sistema interattivo con schermo 3 x 2,4 mt e consolle di comando, per la visualizzazione di schede informative riguardanti i comuni del versante Lucano del Parco nazionale del Pollino 10

12 Regione Puglia Nell ambito del Progetto della Regione Puglia, tendente al rafforzamento ed al potenziamento delle sue infrastrutture turistiche, abbiamo proposto, progettato e realizzato gli Uffici di Informazione ed Accoglienza Turistica (I.A.T.), per diversi Enti locali pugliesi. Gli Uffici sono stati pensati per poter proporre in modo interattivo e aggiornato i servizi di informazione turistica e culturale offerti dagli Enti locali. In sostanza, negli uffici IAT, l informazione turistica è affidata ad un sistema televisivo multimediale dove il territorio è presente non solo nel palinsesto principale, con l elenco delle sue proposte aggiornate, ma anche con la parte on demand per l approfondimento di temi e servizi attraverso filmati, testi e foto. La tecnologia prevista coniuga la semplicità della televisione con la capacità di calcolo di una rete di elaboratori interconnessi tra loro attraverso l utilizzo di un semplice codice a barre e di un pulsantiera per la selezione della lingua. Tale soluzione permette al territorio rappresentato, dal punto di vista turistico, dal suo ufficio IAT, di conoscere in tempo reale le proposte dei propri operatori fornendo ai turisti le informazioni aggiornate, creando una vera rete territoriale per la gestione dell offerta turistica locale. Università degli studi di Messina Nell ultimo anno abbiamo avviato un importante attività per dare un grosso contributo tecnologico alla costituzione del Politecnico del Mediterraneo, il nuovo polo universitario d eccellenza nato in Sicilia, in grado di fornire alta formazione agli studenti del bacino del Mediterraneo. Infatti, oltre alla collaborazione continua per la realizzazione di soluzioni tecnologicamente avanzate, abbiamo ottenuto l aggiudicazione delle seguenti forniture e servizi: - Canaletta inclinabile a sezione rettangolare; 11

13 - Materiale informatico; - Camera Climatica per prove su materiali; - Forno Tubolare ad Alta Temperatura; - Laboratorio di misure meccaniche ed ambientali; - Sistema di prototipazione rapida per laboratorio navale; - Impianto Di Generazione Di Moti Oscillanti Per La Simulazione Dello Strato Limite Dovuto Al Moto Ondoso; - Apparecchiatura radiografica per uso artistico; - Sistema per il trattamento biocida ad azoto; Frutta nelle Scuole L'attività messa in campo da EUROLAB per questo progetto ha fatto si chè la cordata organizzata per l'iniziativa ricevesse l'incarico da parte del Ministero delle Politiche Agricole (MIPAF) di realizzare il progetto nelle Regioni: Marche, Abruzzo, Molise e Campania. In particolare, abbiamo raggiunto questo straordinario obiettivo sviluppando relazioni con tutti i soggetti coinvolti nell'iniziativa, sfruttando la comunicazione di marketing per generare consapevolezza tra le associazioni di produttori ortofrutticoli. Queste ultime, opportunamente sollecitate, hanno aiutato i produttori agricoli ad allestire, con la nostra collaborazione, speciali espositori e ad organizzare eventi promozionali nei punti di produzione agricola. Tutte operazioni che hanno avvantaggiato sia i dettaglianti sia i grossisti. In sostanza, EUROLAB ha svolto questa attività secondo un approccio cooperativo che ha rafforzato la relazione all'interno del canale di distribuzione. Il programma comunitario "Frutta nelle scuole", introdotto dal regolamento (CE) n.1234/2007 del Consiglio del 22 ottobre 2007, è finalizzato ad aumentare il consumo di frutta e verdura da parte dei bambini e ad attuare iniziative che supportino più corrette abitudini alimentari e una nutrizione maggiormente equilibrata, nella fase in cui si formano le loro abitudini alimentari. Gli obiettivi del programma sono: incentivare il consumo di frutta e verdura tra i bambini compresi tra i sei e gli undici anni di età; 12

14 realizzare un più stretto rapporto tra il "produttore-fornitore" e il consumatore, indirizzando i criteri di scelta e le singole azioni affinché si affermi una conoscenza e una consapevolezza nuova tra "chi produce" e "chi consuma"; offrire ai bambini più occasioni ripetute nel tempo per conoscere e "verificare concretamente" prodotti naturali diversi in varietà e tipologia, quali opzioni di scelta alternativa, per potersi orientare fra le continue pressioni della pubblicità e sviluppare una capacità di scelta consapevole; le informazioni "ai bambini" saranno finalizzate e rese con metodologie pertinenti e relative al loro sistema di apprendimento (es: laboratori sensoriali). Alcuni dei progetti in corso Regione Basilicata: Progetto Valorizzazione e Promozione P.I.O.T. Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese La Basilicata è un territorio ricco di bellezze naturalistiche ed ambientali, di prodotti enogastronomici, di arte e cultura, peculiarità particolarmente in sintonia con la crescente richiesta da parte di un turismo verde, che privilegia il relax e le eccellenze legate alle tradizioni, a discapito della confusione e di una cementificazione selvaggia. Alla luce di queste caratteristiche naturali e nella convinzione che il rilancio della promozione turistica e della valorizzazione delle risorse naturali, architettoniche e culturali possano contribuire ad uno sviluppo socioeconomico duraturo e sostenibile del territorio, abbiamo proposto un progetto per la realizzazione di un infrastruttura permanente per la promozione turistica e la valorizzazione della Regione Basilicata in Italia e all estero che abbia come punto di partenza l area individuata dal partenariato privato del costituito P.I.O.T. (Piani Integrati di Offerta Turistica) Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese, recentemente approvato, tra gli altri, dall Amministrazione regionale. Il progetto si basa sull organizzazione ed implementazione di soluzioni, prodotti e servizi che consentano di accrescere l attrattiva turistica lucana, preservando l identità del territorio. In linea con quanto definito dal P.I.O.T. in oggetto, l infrastruttura proposta prevede principalmente i seguenti macro-interventi: realizzazione di servizi turistici di sistema 13

15 marketing turistico di sistema riqualificazione e potenziamento della ricettività e dei servizi complementari Il progetto proposto prevede la definizione di strategie, azioni e attività per attrarre non solo visitatori e turisti, bensì nuovi insediamenti produttivi, nuovi operatori economici e nuove partnership. L ottica e l approccio sono quelli tipici del marketing che vedono a monte di un azione di promozione, una vera e propria attività di analisi del contesto, della concorrenza, un posizionamento competitivo, un analisi dei punti di forza e di debolezza e delle opportunità. Alla luce delle attività progettuali fino a qui realizzate, sulla base delle indicazioni fornite dal P.I.O.T., sono stati descritti: il prodotto target del progetto; le linee guida che s intendono seguire; una sintesi degli interventi proposti; i partner di progetto. Comune di Viggiano: proposta di progetto per la costruzione di uno Science Center dedicato alla musica Il Comune di Viggiano ha deciso di aderire alla strategia suggerita per il lancio turistico dell intera Val d Agri, puntando alla costruzione di una sua identità e visibilità turistica intorno ad una vision che racchiuda e rappresenti gli elementi differenziati dell area, riprendendo, in questa nuova logica, una diversa progettualità, conferendo contenuti, narrazione e coerenza agli elementi della tradizione storico-musicale di Viggiano. L idea predominante del progetto da noi proposto è quella di trasportare il visitatore in una realtà altra (la storia) in cui, però, il contatto con la sua dimensione di provenienza (la musica) non sia interrotto. Questo, infatti, è costantemente mantenuto attraverso la scelta di un ambiente non più neutro ma carico di significati storici e simbolici che, già da solo, riesce ad evocare tutto il valore della tradizione culturale e sociale in cui ci si sta 14

16 immergendo. Tutt intorno si costruisce la scena dove i visitatori vedono, sentono e toccano, così, il loro stesso passato e per questo motivo il coinvolgimento emotivo è davvero notevole. Sono loro i veri protagonisti assoluti dello spettacolo. Sarà un ambiente interamente dedicato ai suoni, agli strumenti e alle culture musicali di Viggiano: uno spazio che unisce le esposizioni di strumenti musicali a spazi d indagine sonora che coinvolgono i visitatori con il supporto di materiali audio, video e testuali. L aspetto sonoro sarà molto curato, tanto dal punto di vista tecnico che comunicativo, poiché ad esso è affidata l accentuazione del realismo scenico. La scelta di servirsi di supporti sonori è determinata dalla volontà di ricostruire periodi storici, ambientazioni geografiche o particolari contesti sociali, a seconda delle specifiche esigenze espositive. Programma di interventi infrastrutturali a favore degli Istituti Penitenziari della Regione Campania Casa Circondariale di Carinola - Progetto Non solo pane L idea progettuale proposta si concretizza nella realizzazione di un laboratorio di panetteria all interno dell istituto di Carinola, per la rimotivazione, il recupero e l integrazione dei detenuti nel mondo del lavoro, iniziativa finanziata dalla Regione Campania (Decreto Dirigenziale n. 39 del 22 marzo Paser Linea di azione 3. Attivita' 3: "Sostegno alla realizzazione di un ampio programma di interventi a carattere formativo e lavorativo, a favore delle categorie svantaggiate e delle utenze speciali") e riservato ai detenuti ristretti presso la Casa Circondariale di Carinola. Il progetto Non solo pane prevede: 1) un attività di orientamento e preformazione, 2) una fase di laboratorio professionale per Panettiere e Pasticcere, 3) l attivazione di piani di inserimento lavorativo tramite l attività di panificazione, 4) e la successiva commercializzazione dei prodotti ottenuti, attraverso una incisiva attività di marketing e comunicazione. Tra le azioni principali del progetto, figurano: la selezione, attraverso uno sportello di orientamento e informazione, di n. 15 detenuti da avviare alle attività formative presso il laboratorio di panetteria e la creazione di un laboratorio permanente di lavorazione artigianale per prodotti da forno all interno della Casa Circondariale di Carinola attraverso l acquisto delle attrezzature necessarie. 15

17 La panetteria Non solo pane viene ricavata da locali di circa 73 mq, all interno della Casa circondariale di Carinola, ed è dotata di tutte le più moderne attrezzature. L attività formativa vedrà impegnati n. 15 detenuti che, a turno, concluderanno l aspetto teorico-pratico nell arco di due mesi circa. Nel forno Non solo pane si realizzeranno quotidianamente diversi prodotti: biscotti, crostate, pizza, focacce, pane di ogni genere. Inoltre, buffet dolci e salati, pan di Spagna, ciambelle, tozzetti, grissini e sostituti del pane. Il Progetto tende non solo all opportunità di reinserimento professionale offerta ai detenuti, ma anche all esperienza di collaborazione che apre a soggetti provenienti dal tessuto sociale i portoni degli istituti penitenziari. La panetteria Non solo Pane produrrà pane per il vitto della popolazione detenuta della Casa circondariale di Carinola attraverso un apposito contratto stipulato con la ditta appaltatrice che prevede una produzione giornaliera di circa 108 chilogrammi di pane. Successivamente si aprirà la fase di produzione e commercializzazione in ambito regionale, su commissione di aziende esterne. O.P.G.: Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Aversa - Progetto Semi di speranza L idea progettuale proposta prevede la realizzazione di un laboratorio di attività agricole all interno dell istituto di Aversa, per le motivazioni innanzi esposte, finanziata dalla Regione Campania e riservato agli internati ristretti presso l O.P.G. di Aversa. Il progetto Semi di speranza prevede un attività di orientamento e preformazione, una fase di laboratorio professionale per Attività di agricoltore, una fase di trasformazione dei prodotti ottenuti e l attivazione di piani di inserimento sociale con la successiva commercializzazione dei prodotti ottenuti e trasformati. Tra le azioni principali del progetto, figurano: la selezione, attraverso uno sportello di orientamento e informazione, di n. 18 internati da avviare alle attività formative e la creazione di un laboratorio permanente di lavorazione dei prodotti agricoli all interno dell Istituto di Aversa attraverso l acquisto delle attrezzature necessarie. 16

18 Il laboratorio Semi di speranza viene ricavato da un fondo agricolo pari a circa 3 ha, all interno dell Istituto di Aversa, ed è dotato di tutte le più moderne attrezzature. L attività formativa vedrà impegnati n. 18 internati che, a turno, concluderanno l aspetto teorico-pratico nell arco di due mesi circa. Nel laboratorio si realizzerà la coltivazione di diversi prodotti. Il Progetto tende non solo all opportunità di reinserimento professionale offerta agli internati, ma anche all esperienza di collaborazione che apre a soggetti provenienti dal tessuto sociale i portoni degli istituti penitenziari. Il laboratorio Semi di speranza produrrà ortaggi per il vitto della popolazione detenuta nell Istituto di Aversa. Successivamente si aprirà la fase di produzione e commercializzazione in ambito regionale, su commissione di aziende esterne. ALCUNE PRINCIPALI REFERENZE COMUNE DI BICCARI (FG) COMUNE DI SENISE (PZ) COMUNE DI VIESTE (FG) COMUNE DI PESCHICI (FG) COMUNE DI GIOVINAZZO (BA) COMUNE DI CASSANO DELLE MURGE (BA) COMUNE DI MOTTOLA (TA) COMUNE DI LEPORANO (TA) COMUNE DI MURO LECCESE (LE) COMUNE DI CELLAMARE (BA) COMUNE DI AGROPOLI (SA) COMUNE DI CELLAMARE (BR) SCUOLA SOTTUFFICIALI DI CASERTA BATTAGLIONE SAN MARCO DI BRINDISI MARINA MILITARE DI TARANTO MARINA MILITARE DI LA MADDALENA ESERCITO ITALIANO - SCUOLA TRASMISSIONI CECCHIGNOLA DI ROMA 17

19 SCUOLA SOTTUFFICIALI DI POZZUOLI (NA) ACCADEMIA MILITARE DI MODENA 21 REGGIMENTO ARTIG. TERR. TRIESTE DI FOGGIA POLITECNICO DI BARI UNIVERSITÀ DI MESSINA FACOLTÀ DI INGEGNERIA I.L.O. DELLA UNIVERSITÀ DI MESSINA FACOLTÀ DI SCIENZE E INGEGNERIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI - FACOLTÀ DI ARCHITETTURA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA I.S.I.S. FEDERICO II DI APRICENA (FG) L.S. BRUNELLESCHI DI AFRAGOLA (NA) I.M. IMMACOLATA DI S.GIOVANNI R.DO (FG) I.I.S.S. STAFFA DI TRINITAPOLI (FG) I.I.S.S. MARRONE DI LUCERA (FG) L.S. ALIGHIERI DI MATERA L.S. MARCONI DI SASSARI I.S.I.S. AZUNI DI CAGLIARI I.T.I.S. ALTAMURA DI FOGGIA L.S. FARINATO DI ENNA I.S.I.S. V.E. ORLANDO DI MILITELLO V.C. (CT) I.S.I.S. FERMI DI CATANZARO LIDO L.G. MORELLI DI VIBO VALENTIA I.S.I.S. SALVEMINI DI ALESSANO (LE) L.S. COLOMBO DI MARIGLIANO (NA) L.S. CAFIERO DI BARLETTA (BA) I.T.I.S. FERMI DI BARLETTA (BA) I.T.I.S. L. DI MAGGIO DI S.GIOVANNI R.DO (FG) I.T.I.S. E. MEDI DI GALATONE (LE) ISISS GIANNONE SAN MARCO IN LAMIS (FG) ISISS BORGHI DI LUCERA (FG) ITC FORTUNATO DI ANGRI LSS MARCONI DI FOGGIA LSS SALVEMINI DI SORRENTO (NA) 18

20 ISA MUNARI DI ACERRA (NA) IIS MAFFUCCI DI CALITRI (AV) ITG EUCLIDE DI MANFREDONIA (FG) IISS E.FERDINANDO DI MESAGNE (BR) IISS - POLO PROFESSIONALE DI TRICASE (LE) ISISS ZINGARELLI DI CERIGNOLA (FG) ISIS DE SARLO DI LAGONEGRO (PZ) ITC LENOCI DI BARI IM JOMMELLI DI AVERSA (CE) ITIS SEVERI DI PADOVA IPSIA DE PACE DI LECCE ITC COLAMONICO DI ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA) IISS SALVEMINI DI FASANO (BR) IIS RIGHI DI CERIGNOLA (FG) ISISS DI SANGRO SAN SEVERO (FG) ITC DELL'OLIO DI RISCEGLIE (BA) IPSIA PACINOTTI FOGGIA (FG) IPIA FERRARIS DI CARBONIA (CA) LSS AMALDI BITETTO (BA) ITC FRACCACRETA SAN SEVERO (FG) ISISS MORO EUCLIDE MANFREDONIA (FG) ITIS VOLTA DI BITONTO (FG) ITNS CARNARO DI BRINDISI ISISS ROTUNDI DI MANFREDONIA (FG) ITIS LUCARELLI DI BENEVENTO ITIS FERRARIS DI MARCIANISE (CE) IM GUACCI" DI BENEVENTO ITC TONIOLO DI MANFREDONIA (FG) ISISS DI ROCCO DI CALTANISSETTA IPSIA CONTI DI AVERSA (CE) ITIS DA VINCI DI NAPOLI 19 LSS DE ROGATIS DI SANNICANDRO G.CO(FG)

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE CULTURA e SVILUPPO FESR 2014-2020 Sintesi DICEMBRE 2014 1. Inquadramento e motivazioni Il Ministero dei Beni, delle

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Protagonista dello sviluppo locale

Protagonista dello sviluppo locale Bic Umbria Protagonista dello sviluppo locale Sviluppo Italia Bic Umbria promuove, accelera e diffonde lo sviluppo produttivo e imprenditoriale nella regione. È controllata da Sviluppo Italia, l Agenzia

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali GUIDA ALLA RIFORMA degli istituti tecnici e professionali Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali Il futuro è la nostra

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi La Regione Puglia nel percorso del POAT DAGL Laboratori e sperimentazioni per il miglioramento della qualità della

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Protagonismo culturale dei cittadini BENESSERE COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando senza scadenza Protagonismo culturale dei cittadini Il problema La partecipazione

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

in collaborazione con BANDO 2015 UN NIDO PER OGNI BAMBINO

in collaborazione con BANDO 2015 UN NIDO PER OGNI BAMBINO in collaborazione con Il contesto di riferimento BANDO 2015 UN NIDO PER OGNI BAMBINO L obiettivo fissato dall Unione Europea che si prefiggeva di raggiungere una ricettività del 33% dei nidi e in generale

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

l'?~/?: /;/UI,"lf/lr, r~# 't~l-l'ri.)//r--/,,;.,,;~4,-;{:.;r,,;.ir ";1

l'?~/?: /;/UI,lf/lr, r~# 't~l-l'ri.)//r--/,,;.,,;~4,-;{:.;r,,;.ir ;1 MIUR - Ministero dell'istruzione dell'untversùà e della Ricerca AOODGPER - Direzione Generale Personale della Scuola REGISTRO UFFICIALE Prot. n. 0006768-27/0212015 - USCITA g/~)/rir. (" J7rti///Nt4Ik0"i

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 1999 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Introduzione al GIS (Geographic Information System)

Introduzione al GIS (Geographic Information System) Introduzione al GIS (Geographic Information System) Sommario 1. COS E IL GIS?... 3 2. CARATTERISTICHE DI UN GIS... 3 3. COMPONENTI DI UN GIS... 4 4. CONTENUTI DI UN GIS... 5 5. FASI OPERATIVE CARATTERIZZANTI

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Essere biblioteca, fare biblioteche Spazi, servizi, risorse

Essere biblioteca, fare biblioteche Spazi, servizi, risorse Essere biblioteca, fare biblioteche Spazi, servizi, risorse Trento 20 maggio 2011 1 Il Consorzio SBCR Atto Costitutivo 31 Luglio 1997 Il Consorzio per il sistema bibliotecario dei Castelli Romani è nato

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

Linee guida per le Scuole 2.0

Linee guida per le Scuole 2.0 Linee guida per le Scuole 2.0 Premesse Il progetto Scuole 2.0 ha fra i suoi obiettivi principali quello di sperimentare e analizzare, in un numero limitato e controllabile di casi, come l introduzione

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli