PROVINCIA DI PAVIA Piazza Italia, PAVIA tel. 0382/597.1 C.F Internet:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI PAVIA Piazza Italia, 2 27100 PAVIA tel. 0382/597.1 C.F. 80000030181 Internet: http://www.provincia.pv.it"

Transcript

1 Allegato C) alla Determinazione Dirigenziale P.G. 2012/58038 del 18/09/2012 PROVINCIA DI PAVIA Piazza Italia, PAVIA tel. 0382/597.1 C.F Internet: SETTORE CULTURA, TURISMO, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, POLITICHE DELLA SCUOLA, GIOVANI E PARI OPPORTUNITÀ, COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE Piazza Italia, PAVIA Tel. 0382/597006/ Fax 0382/ e mail: ; BANDO D ESAME PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO Sessione (Legge Regionale 16 luglio 2007 n. 15 titolo V, art. 92) In ottemperanza a quanto stabilito dalla L.R. 15/2007 al titolo V, art. 92 e in esecuzione alla Determinazione Dirigenziale n del 25/09/2012, prot è indetta la sessione d esame per l abilitazione all esercizio della professione di DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO ANNO 2012 Termine e modalità di presentazione delle domande d esame Le domande di ammissione devono pervenire, pena l esclusione, entro il termine delle ore del giorno MERCOLEDI 31 OTTOBRE all Ufficio Protocollo della Provincia di Pavia - Piazza Italia, Pavia, come da modello allegato che fa parte integrante del presente bando. Le domande devono essere presentate direttamente all Ufficio Protocollo della Provincia di Pavia che rilascerà, a richiesta, idonea ricevuta, oppure spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, con esclusione di qualsiasi altro mezzo. Saranno considerate valide le domande spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine indicato (a tal fine farà fede il timbro dell ufficio postale di spedizione), purché le domande giungano alla Provincia di Pavia entro i 5 giorni successivi alla data di chiusura del termine del bando d esame. Pagina 1 di 7

2 REQUISITI PER L AMMISSIONE ALL ESAME Il candidato, che deve avere la maggiore età ed essere in possesso dei requisiti di ammissione allesame previsti dallart. 92 della L.R. 15/2007 alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda, deve dichiarare, sotto la propria responsabilità, quanto segue: a) nome e cognome, luogo e data di nascita; b) luogo di residenza (località con cap, Provincia, Via, numero civico); c) cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell Unione Europea.Sono equiparati i cittadini extracomunitari che hanno regolarizzato la loro posizione ai sensi della normativa vigente; d) diploma di istruzione secondaria di secondo grado con lindicazione dell Istituto Statale o legalmente riconosciuto o parificato che lo ha rilasciato. Qualora il titolo di studio sia stato conseguito all estero è ammesso, previa presentazione di traduzione asseverata da cui risulti l equipollenza col titolo italiano richiesto; e) dipendenza di almeno DUE anni di attività lavorativa con inquadramento di IV livello o superiore in base alla classificazione del personale del comparto delle imprese di viaggio e turismo presso un agenzia di viaggio e turismo, che dovrà essere attestata da documentazione della struttura provinciale per il lavoro; f) conoscenza della lingua inglese e di un altra lingua straniera scelta dal candidato, tra quelle degli Stati membri dell Unione Europea o il cinese o il giapponese o il russo o l arabo, oltre all inglese, sulle quali l interessato intende essere esaminato; g) indirizzo presso il quale vanno inviate le comunicazioni, con l indicazione del CAP; è obbligatorio indicare anche un recapito telefonico presso cui il candidato è reperibile e l indirizzo (indicato in modo chiaro e leggibile). Il candidato ha l obbligo di comunicare le eventuali variazioni di residenza o domicilio. La Provincia di Pavia declina sin d ora ogni responsabilità per l eventuale dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte del candidato e da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento d indirizzo indicato nella domanda o per eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili a colpa della Provincia stessa. INFORMATIVA AI SENSI DEL D.LGS. 196/2003 Ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 la Provincia di Pavia assicura la tutela della riservatezza e l utilizzo dei dati comunicati dai candidati esclusivamente ai fini dell espletamento della procedura d esame di cui al presente bando. CONCORSO SPESE Alla domanda deve essere allegata la ricevuta del versamento (si prega cortesemente di pinzarla alla domanda per evitare smarrimenti), quale concorso spese, non rimborsabile, pari a Euro 77,47=, effettuato sul c/c postale n , a favore di Provincia di Pavia, Servizio di Tesoreria, Piazza Italia, Pavia, indicando la causale: Esame abilitazione Direttore Tecnico anno 2012 Non verrà effettuato alcun rimborso delle somme versate dai candidati che, per qualsiasi motivo, non partecipino ovvero non siano ammessi alla prova d esame. Pagina 2 di 7

3 Motivi di esclusione Costituiscono motivi d esclusione dall ammissibilità all esame: Il mancato versamento di Euro 77,47= quale concorso spese, entro il termine di scadenza del presente bando; La mancata integrazione, entro i termini prescritti, delle irregolarità o delle omissioni rilevabili d ufficio, non costituenti falsità. Controlli Ai sensi del D.P.R. 445/2000 la Provincia di Pavia effettua idonei controlli, anche a campione, e in tutti i casi in cui sorgono fondati dubbi, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive di certificazione. Fermo restando quanto previsto dall art. 76 del citato D.P.R., qualora dal controllo emerga la non veridicità del contenuto della dichiarazione, il dichiarante decade dai benefici eventualmente ottenuti. Commissione Giudicatrice Alla valutazione della regolarità delle domande, allaccertamento del possesso dei requisiti, nonché allespletamento dellesame provvederà lapposita Struttura organizzativa di supporto alla Commissione Giudicatrice di cui all art. 92 della L.R. 16/07/2007 n. 15, che redigerà i relativi elenchi. CALENDARIO DEGLI ESAMI La data e la sede delle prove d esame saranno comunicate ai candidati esclusivamente mediante pubblicazione sul sito istituzionale L esito delle prove scritte e il calendario della prova orale, nonché l elenco finale dei candidati risultati idonei, saranno comunicati con le medesime modalità, con effetto di notifica, mediante pubblicazione sul sito Internet della Provincia di Pavia. I candidati sono pertanto tenuti a consultare periodicamente il predetto sito. In caso di impossibilità a consultare INTERNET, si prega di segnalarlo già all atto della presentazione della domanda. Sarà cura dell Amministrazione provvedere ad avvisare i candidati con altre modalità. I candidati ammessi a sostenere le prove dovranno esibire un idoneo documento di riconoscimento. La mancata presentazione dei candidati all espletamento delle prove d esame comporterà l automatica esclusione degli stessi. Pagina 3 di 7

4 PROGRAMMA D ESAME 1) TECNICHE DELL AMMINISTRAZIONE DELLE AGENZIE: - Ragioneria e contabilità generale: le scritture contabili elementari; i conti; il libro giornale; il mastro ed il giornale mastro; la contabilità forfettaria e la legislazione tributaria (il regime tributario, l IVA ed in particolare l art. 74 ter, i libri obbligatori, i cambi valutari, l introduzione dell Euro); - organizzazione del lavoro e relativa legislazione: il rapporto di lavoro e documenti inerenti; il costo del lavoro; i diritti e i doveri delle parti. 2) ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI AGENZIA: - i servizi turistici, ricettivi, di movimento, residenziali; - tecnica alberghiera, classificazione alberghiera nazionale ed internazionale; annuario alberghi; servizio e trattamento alberghiero; contratto alberghiero; - tecnica di prenotazione alberghiera; il regime commissionale convenzionale; il voucher alberghiero; gli allottments; - gli operatori turistici pubblici e privati, il viaggio come prodotto; il pacchetto turistico e la sua tipologia; - la vendita del prodotto turistico; la commercializzazione diretta da parte del tour operator; - tour operator e dettagliante; organizzazione interna di un t.o. e di un dettagliante; - pubblicizzazione del prodotto turistico e dell immagine turistica; strumenti; veicoli pubblicitari; mezzi e tecniche pubblicitarie; - aspetti di tecnica valutaria; il cambio; le assicurazioni; i contratti di assicurazione; rischi e premi. 3) ELEMENTI DI DIRITTO COMMERCIALE, LEGISLAZIONE STATALE E REGIONALE IN MATERIA TURISTICA: - elementi di diritto commerciale: l imprenditore in generale ed in particolare l imprenditore commerciale; - l azienda; l avviamento commerciale; - la normativa che tutela la concorrenza, antitrust; - la ditta e il marchio; - modalità di pagamento nei rapporti commerciali; il fallimento; - il contratto di franchising; il factoring; - legislazione statale, la legge quadro sul turismo, l ente di stato per la promozione turistica (ENIT), gli enti nazionali di promozione turistica (T.C.I.; A.C.I.; C.A.I.), la convenzione di Bruxelles (CCU) relativa al contratto di viaggio; legislazione di recepimento delle normative UE; - legislazione regionale: organizzazione turistica regionale; strutture ricettive e loro classificazione, le professioni turistiche; - le agenzie di viaggio, legislazione; attività; autorizzazioni; cauzione; assicurazione; direttore tecnico; elenchi pubblici; diritti e obblighi degli agenti di viaggio. 4) ELEMENTI DI TECNICA COMMERCIALE DEL TURISMO: - Elementi introduttivi di economia del turismo come fattore ed effetto di sviluppo economico; il prodotto turistico come consumo e servizio; - Il mercato turistico: area di mercato, la domanda interna ed esterna, l offerta e la ricettività turistica; - Costi, prezzi e tariffe nell economia del turismo; le analisi del mercato e della concorrenza; strategie operative promozionali; tecniche per la commercializzazione del prodotto; fiere e borse del turismo; - Determinazione dei costi e dei pezzi di un prodotto turistico (full costing, direct costing). 5) GEOGRAFIA GENERALE E TURISTICA: Italia, Europa e Paesi extra-europei. 6) Conoscenza della lingua inglese e di un altra lingua straniera prescelta dal candidato, tra quelle degli Stati membri dell Unione Europea o il cinese o il giapponese o il russo o l arabo Pagina 4 di 7

5 PRIMA PROVA SCRITTA La prima prova scritta, da redigersi in lingua italiana, consiste nello svolgimento di una prova (tema, domande a risposta multipla, domande a risposta sintetica o combinazione delle citate tipologie di prova), scelta per estrazione da un candidato tra quelle predeterminate dalla Commissione d esame, sugli argomenti di cui ai n 1), 2), 3), 4), 5) del programma d esame. La durata della prova scritta è fissata dal Presidente della Commissione d esame. Il Presidente della Commissione fissa il calendario della seconda prova scritta. SECONDA PROVA SCRITTA Redazione di una lettera in lingua inglese e nella seconda lingua straniera scelta dal candidato tra quelle degli Stati membri dell Unione Europea o il cinese o il giapponese o il russo o l arabo. La durata delle prove scritte in lingua è fissata dal Presidente della Commissione d esame. Per l ammissione alla prova orale il candidato deve conseguire un giudizio di idoneità in entrambe le prove scritte (prima prova in lingua italiana e seconda prova in lingue straniere). Il Presidente della Commissione fissa il calendario della prova orale. PROVA ORALE I candidati ammessi alla prova orale devono sostenere il colloquio sulle materie oggetto della prima prova scritta e inoltre una conversazione in inglese e nella lingua straniera, indicata nella domanda d ammissione all esame, a scelta tra quelle degli Stati membri dell U.E. o il cinese o il giapponese o il russo o l arabo. L esito della prova orale è espresso con giudizio di idoneità o non idoneità. Esito dell esame L esito finale dell esame è espresso con giudizio di idoneità o non idoneità. Sono abilitati all esercizio della professione di Direttore Tecnico di Agenzia di Viaggio e Turismo i candidati che abbiano conseguito l idoneità nelle tre prove d esame. Ai candidati risultati idonei, la Provincia di Pavia rilascia l attestato di abilitazione. L esercizio della professione è, comunque, subordinato all iscrizione nel registro dei direttori tecnici tenuto presso il settore competente della Regione. La presente procedura d esame non costituisce concorso per l accesso al pubblico impiego. INFORMAZIONI Ogni informazione integrativa può essere richiesta all Ufficio Turismo della Provincia di Pavia Piazza Italia n Pavia (PV) Fax 0382/597010: - Dott.ssa Luciana Priori - Tel. 0382/ Mariella Gallo - Tel. 0382/ Il Dirigente del Settore Cultura, Turismo, Innovazione Tecnologica, Politiche della Scuola, Giovani e Pari Opportunità, Comunicazione Istituzionale F.to Dott. Antonio Sacchi Pagina 5 di 7

6 Alla PROVINCIA DI PAVIA SETTORE TURISMO Piazza Italia, PAVIA DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO - Sessione 2012 (Legge Regionale 16 luglio 2007 n. 15) Il/la sottoscritto/a nato/a a prov. di ( ) il residente a prov. di ( ) Via n. cap Tel. C H I E D E di essere ammesso all esame di abilitazione, indetto per l anno 2012, per l esercizio della professione di DIRETTORE TECNICO di Agenzia di Viaggio e Turismo di cui alla L.R. 15/07; di voler sostenere l esame nella lingua straniera:, oltre che nella lingua inglese, come previsto dal programma d esame; di ricevere ogni comunicazione che lo/la riguardi al seguente indirizzo, sollevando la Provincia di Pavia da ogni responsabilità in caso di irreperibilità del destinatario per qualsiasi motivo: (compilare solo se diverso dalla residenza) A tal fine, consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci e di falsità negli atti e della conseguente decadenza dei benefici di cui agli artt. 75 e 76 del D.P.R. 445/2000, sotto la propria personale responsabilità, D I C H I A R A ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 di avere la cittadinanza di essere in possesso del diploma di conseguito nell anno presso l Istituto Via città (prov. ) di aver prestato servizio, con rapporto di lavoro dipendente, presso la/le Agenzia/e di Viaggio e Turismo: Denominazione con sede a dal al con il livello Denominazione con sede a dal al con il livello Denominazione con sede a dal al con il livello di aver versato 77,47, quale contributo spese, sul c/c n , a favore della Provincia di Pavia, indicante la causale esame abilitazione Direttore Tecnico anno Data Firma Allegati: Fotocopia fronte/retro del documento di riconoscimento in corso di validità Ricevuta di versamento del contributo spese di 77,47 intestato a Provincia di Pavia c/c Documentazione della Struttura Provinciale per il Lavoro attestante l attività lavorativa svolta, per almeno due anni, con le mansioni previste dal IV livello o superiore, presso un agenzia di viaggio e turismo Per i cittadini extracomunitari: copia documento attestante la regolarità della posizione ai sensi della normativa vigente Per i titoli di studio conseguiti all estero: Traduzione asseverata e certificato di equipollenza col titolo italiano richiesto INFORMATIVA AI SENSI DEL D. LGS. 30/06/2003 N. 196: i dati sopra riportati sono prescritti dalle disposizioni vigenti ai fini del procedimento per il quale sono richiesti e saranno utilizzati esclusivamente per tale scopo. Pagina 6 di 7

7 Alla PROVINCIA DI PAVIA SETTORE TURISMO Piazza Italia, PAVIA DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO - Sessione 2012 (Legge Regionale 16 luglio 2007 n. 15) Il/la sottoscritto/a nato/a a prov. di ( ) il residente a prov. di ( ) Via n. cap Tel. C H I E D E di essere ammesso all esame di abilitazione, indetto per l anno 2012, per l esercizio della professione di DIRETTORE TECNICO di Agenzia di Viaggio e Turismo di cui alla L.R. 15/07; di voler sostenere l esame nella lingua straniera:, oltre che nella lingua inglese, come previsto dal programma d esame; di ricevere ogni comunicazione che lo/la riguardi al seguente indirizzo, sollevando la Provincia di Pavia da ogni responsabilità in caso di irreperibilità del destinatario per qualsiasi motivo: (compilare solo se diverso dalla residenza) A tal fine, consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci e di falsità negli atti e della conseguente decadenza dei benefici di cui agli artt. 75 e 76 del D.P.R. 445/2000, sotto la propria personale responsabilità, D I C H I A R A ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 di avere la cittadinanza di essere in possesso del diploma di conseguito nell anno presso l Istituto Via città (prov. ) di aver prestato servizio alle dipendenze dell Agenzia Viaggio e Turismo con sede a dal al con il livello di aver versato 77,47, quale contributo spese, sul c/c n , a favore della Provincia di Pavia, indicante la causale esame abilitazione Direttore Tecnico anno Data Firma Allegati: Fotocopia fronte/retro del documento di riconoscimento in corso di validità Ricevuta di versamento del contributo spese di 77,47 intestato a Provincia di Pavia c/c Documentazione della Struttura Provinciale per il Lavoro attestante l attività lavorativa svolta, per almeno due anni, con le mansioni previste dal IV livello o superiore, presso un agenzia di viaggio e turismo Per i cittadini extracomunitari: copia documento attestante la regolarità della posizione ai sensi della normativa vigente Per i titoli di studio conseguiti all estero: Traduzione asseverata e certificato di equipollenza col titolo italiano richiesto INFORMATIVA AI SENSI DEL D. LGS. 30/06/2003 N. 196: i dati sopra riportati sono prescritti dalle disposizioni vigenti ai fini del procedimento per il quale sono richiesti e saranno utilizzati esclusivamente per tale scopo. Pagina 7 di 7

Il Dirigente del Settore Marketing Territoriale e Identità Culturale della PROVINCIA DI VARESE RENDE NOTO. ore 12,00 di Martedì 1 giugno 2010

Il Dirigente del Settore Marketing Territoriale e Identità Culturale della PROVINCIA DI VARESE RENDE NOTO. ore 12,00 di Martedì 1 giugno 2010 ALLEGATO C INDIZIONE DELLA SESSIONE D ESAME 2010 PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGI E TURISMO (Legge Regionale n. 15 del 16 luglio

Dettagli

PROVINCIA DI COMO IL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO TURISMO RENDE NOTO CHE. Sono indette le prove d esame per l abilitazione alla professione di

PROVINCIA DI COMO IL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO TURISMO RENDE NOTO CHE. Sono indette le prove d esame per l abilitazione alla professione di MODELLO C PROVINCIA DI COMO INDIZIONE SESSIONE D ESAME ANNO 2014 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DIRETTORE TECNICO Legge Regionale n. 15 del 16 luglio 2007 IL

Dettagli

Settore Patrimonio Edilizio ed Immobiliare - Demanio - Attività Economiche - Turismo Servizio Turismo Corso Matteotti, 3-23900 Lecco, Italia

Settore Patrimonio Edilizio ed Immobiliare - Demanio - Attività Economiche - Turismo Servizio Turismo Corso Matteotti, 3-23900 Lecco, Italia Settore Patrimonio Edilizio ed Immobiliare - Demanio - Attività Economiche - Turismo Servizio Turismo Corso Matteotti, 3-23900 Lecco, Italia ANNO 2013 AVVISO ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA ALLEGATO C PROVINCIA DI MANTOVA INDIZIONE DELLA SESSIONE DELLE PROVE D ESAME PER L ANNO 2009 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGIO

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE PATRIMONIO EDILIZIO E IMMOBILIARE DEMANIO ATTIVITA' ECONOMICHE TURISMO RENDE NOTO CHE:

IL DIRIGENTE DEL SETTORE PATRIMONIO EDILIZIO E IMMOBILIARE DEMANIO ATTIVITA' ECONOMICHE TURISMO RENDE NOTO CHE: Settore Patrimonio edilizio e immobiliare Demanio Attività Economiche Turismo Servizio Turismo C.so Matteotti, 3 23900 Lecco, Italia Telefono 0341.295508 Fax 0341.295501 PEC : provincia.lecco@lc.legalmail.camcom.it

Dettagli

PROVINCIA DI COMO IL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO TURISMO RENDE NOTO CHE :

PROVINCIA DI COMO IL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO TURISMO RENDE NOTO CHE : MODELLO A PROVINCIA DI COMO INDIZIONE SESSIONE D ESAME ANNO 2014 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA Legge Regionale n. 15 del 16 luglio 2007 e successive

Dettagli

Il Direttore del Settore Cultura e Turismo della Provincia di Brescia RENDE NOTO CHE:

Il Direttore del Settore Cultura e Turismo della Provincia di Brescia RENDE NOTO CHE: SESSIONE D ESAME ANNO 2013 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGI E TURISMO. (Legge Regionale n 15 del 16 luglio 07) Il Direttore

Dettagli

PUBBLICA. REQUISITI PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI Art. 1

PUBBLICA. REQUISITI PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI Art. 1 Ufficio Attività Produttive AVVISO PUBBLICO per il conseguimento delle abilitazioni all esercizio delle professioni di Guida turistica e Accompagnatore turistico da parte dei soggetti in possesso dei requisiti

Dettagli

DECRETO N. 28 del 27.12.2012

DECRETO N. 28 del 27.12.2012 DECRETO N. 28 del 27.12.2012 Oggetto: Concorso per esami per l accertamento dei requisiti di qualificazione professionale ai fini dell esercizio dell attività di Direttore tecnico di agenzia di viaggio

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione alla prova d esame di idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio dell attività professionale di Direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo - anno 2012.

Dettagli

Il Direttore del Settore Turismo della Provincia di Brescia RENDE NOTO CHE:

Il Direttore del Settore Turismo della Provincia di Brescia RENDE NOTO CHE: SESSIONE D ESAME ANNO 2011 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGI E TURISMO. (Legge Regionale n 15 del 16 luglio 07) Il Direttore

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione all esame d idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio della attività professionale di Guida turistica - anno 2012. Art. 1 prova d esame d idoneità Art. 2

Dettagli

BANDO D ESAME PER L ANNO 2011 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA.

BANDO D ESAME PER L ANNO 2011 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA. BANDO D ESAME PER L ANNO 2011 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA. Il Direttore del Settore Turismo in esecuzione della Legge Regionale n 15 del 16

Dettagli

Settore Patrimonio edilizio e Immobiliare - Demanio - Attività Economiche - Turismo Servizio Turismo ANNO 2014 AVVISO

Settore Patrimonio edilizio e Immobiliare - Demanio - Attività Economiche - Turismo Servizio Turismo ANNO 2014 AVVISO Settore Patrimonio edilizio e Immobiliare - Demanio - Attività Economiche - Turismo Servizio Turismo ANNO 2014 AVVISO ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ACCOMPAGNATORE TURISTICO Legge regionale

Dettagli

DECRETO N. 30 del 27.12.2012

DECRETO N. 30 del 27.12.2012 DECRETO N. 30 del 27.12.2012 Oggetto: Concorso per esami per l accertamento dei requisiti di qualificazione professionale ai fini dell esercizio dell attività di Guida Ambientale - escursionistica L.R.

Dettagli

Provincia di Viterbo Assessorato al Turismo IL DIRIGENTE DEL SETTORE TURISMO RENDE NOTO

Provincia di Viterbo Assessorato al Turismo IL DIRIGENTE DEL SETTORE TURISMO RENDE NOTO Allegato alla Determinazione n.05/145 del 7.09.2010 Provincia di Viterbo Assessorato al Turismo IL DIRIGENTE DEL SETTORE TURISMO ai sensi della legge regionale n.13/2007 e del relativo Regolamento n.19/2008

Dettagli

PROVINCIA DI MATERA AREA 1^ AMMINISTARTIVA

PROVINCIA DI MATERA AREA 1^ AMMINISTARTIVA UFFICIO TURISMO VIA RIDOLA, 60-75100 MATERA PROVINCIA DI MATERA AREA 1^ AMMINISTARTIVA BANDO DI ESAME Pubblicato sul BUR di Basilicata n. 37 del 16.10.2012 per il conseguimento dell abilitazione all esercizio

Dettagli

Il Direttore del Settore Cultura e Turismo della Provincia di Brescia RENDE NOTO CHE:

Il Direttore del Settore Cultura e Turismo della Provincia di Brescia RENDE NOTO CHE: SESSIONE D ESAME ANNO 2013 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA. (Legge Regionale n 15 del 16 luglio 2007) Il Direttore del Settore Cultura e Turismo

Dettagli

BANDO D'ESAME PER L'ANNO 2013 PER IL CONSEGUIMENTO DELL'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ACCOMPAGNATORE TURISTICO.

BANDO D'ESAME PER L'ANNO 2013 PER IL CONSEGUIMENTO DELL'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ACCOMPAGNATORE TURISTICO. BANDO D'ESAME PER L'ANNO 2013 PER IL CONSEGUIMENTO DELL'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ACCOMPAGNATORE TURISTICO. Il Direttore del Settore Cultura Turismo Moda Eccellenze in esecuzione

Dettagli

PROVINCIA DI PAVIA Piazza Italia, 2 27100 PAVIA tel. 0382/597.1 C.F. 80000030181 Internet: http://www.provincia.pv.it

PROVINCIA DI PAVIA Piazza Italia, 2 27100 PAVIA tel. 0382/597.1 C.F. 80000030181 Internet: http://www.provincia.pv.it PROVINCIA DI PAVIA Piazza Italia, 2 27100 PAVIA tel. 0382/597.1 C.F. 80000030181 Internet: http://www.provincia.pv.it SETTORE TURISMO Piazza Italia, 5 PAVIA Tel 0382/597398 fax 0382/597010 e mail: turismo@provincia.pv.it

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione all esame d idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio dell attività professionale di Accompagnatore turistico - anno 2011. Art. 1 prova d esame d idoneità

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità, estensione territoriale ed estensione linguistica

art. 1 prova d esame d idoneità, estensione territoriale ed estensione linguistica Bando per la partecipazione all esame di abilitazione, di estensione territoriale e di estensione linguistica all esercizio della professione di Guida naturalistica o ambientale escursionistica - anno

Dettagli

BANDO D ESAME PER L ANNO 2009 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA.

BANDO D ESAME PER L ANNO 2009 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA. BANDO D ESAME PER L ANNO 2009 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA. Il Direttore del Settore Turismo in esecuzione della Legge n 40 del 2 aprile 2007

Dettagli

BANDO DI ESAME PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ACCOMPAGNATORE TURISTICO. ART. 1 (Tipo di esame)

BANDO DI ESAME PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ACCOMPAGNATORE TURISTICO. ART. 1 (Tipo di esame) BANDO DI ESAME PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ACCOMPAGNATORE TURISTICO ART. 1 (Tipo di esame) E' indetta la XI sessione di esame per l'abilitazione all'esercizio della professione

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001 AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001 PUBBLICATO IN DATA: 10/08/2015 Ente incaricato delle

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE PROVINCIA DI CROTONE REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI DI IDONEITA PER DIRETTORE TECNICO DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (approvato con delibera consiliare N nella seduta del, ) La Provincia di

Dettagli

PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Trasporti e Attività Produttive

PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Trasporti e Attività Produttive PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Trasporti e Attività Produttive BANDO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE ALL ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L ACCESSO ALLA

Dettagli

BANDO DI ESAME PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA. ART. 1 (Tipo di esame)

BANDO DI ESAME PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA. ART. 1 (Tipo di esame) BANDO DI ESAME PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA ART. 1 (Tipo di esame) E' indetta la XI sessione di esame per l'abilitazione all'esercizio della professione di Guida

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95598 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Procedura selettiva, ai sensi degli artt. 9 e 11 della Legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato

Dettagli

Allegato alla Determinazione dirigenziale del 29/02/2012 n. 15 PROVINCIA DI ANCONA

Allegato alla Determinazione dirigenziale del 29/02/2012 n. 15 PROVINCIA DI ANCONA Allegato alla Determinazione dirigenziale del 29/02/2012 n. 15 PROVINCIA DI ANCONA BANDO DI ESAME DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLE PROFESSIONE DI GUIDATURISTICA IL DIRIGENTE VISTA la Legge Regionale

Dettagli

PROVINCIA DI MACERATA

PROVINCIA DI MACERATA PROVINCIA DI MACERATA BANDO PER L ABILITAZIONE ALLE PROFESSIONI TURISTICHE Vista la L.R. n. 9 del 11.07.2006; Vista la deliberazione di Giunta Regionale n.725 del 29.06.2007 ; In esecuzione alla deliberazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE DOCENTI E MADRELINGUA PER LA COSTITUZIONE DELLE COMMISSIONI D ESAME PROFESSIONI TURISTICHE AI SENSI DELLA L.R.15/2007.

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE DOCENTI E MADRELINGUA PER LA COSTITUZIONE DELLE COMMISSIONI D ESAME PROFESSIONI TURISTICHE AI SENSI DELLA L.R.15/2007. Settore Patrimonio e immobiliare edilizio Demanio Attività Economiche Turismo Servizio Turismo C.so Matteotti, 3 23900 Lecco, Italia Telefono 0341.295508 Pec: provincia.lecco@lc.legalmail.camcom.it AVVISO

Dettagli

Il Direttore del Settore Turismo in esecuzione della Legge Regionale 15 del 16 luglio 2007 INDICE

Il Direttore del Settore Turismo in esecuzione della Legge Regionale 15 del 16 luglio 2007 INDICE BANDO D ESAME PER L ANNO 2011 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGI E TURISMO. Il Direttore del Settore Turismo in esecuzione

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1)

CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1) CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1) Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Verona nella

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A SCADENZA: 16/07/2009 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A BANDO DI AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 534 del 19/05/2009 è

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4

REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4 REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4 AVVISO PUBBLICO RISERVATO A CITTADINI EXTRACOMUNITARI PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO A TEMPO DETERMINATO A N. 25 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI UFFICIO TRASPORTI

PROVINCIA DI BRINDISI UFFICIO TRASPORTI Approvato con determinazione dirigenziale n. 1162 del 27 giugno 2012 PROVINCIA DI BRINDISI UFFICIO TRASPORTI D.Lgs. 395/2000 REGOLAMENTO CE N. 1071/2009 - BANDO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C AREA ORGANIZZAZIONE Gestione del Personale Tel. 0332 275275/276 - Fax 0332 429035 personale@comune.malnate.va.it Il Responsabile: Antonella Pietri AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO

Dettagli

Il Direttore del Settore Welfare in esecuzione della Legge Regionale n 15 del 16 luglio 2007 INDICE

Il Direttore del Settore Welfare in esecuzione della Legge Regionale n 15 del 16 luglio 2007 INDICE BANDO D ESAME PER L ANNO 2013 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGI E TURISMO. Il Direttore del Settore Welfare in esecuzione

Dettagli

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA Prot. n. 8041 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO, CATEGORIA GIURIDICA C A TEMPO PIENO E INDETERMINATO PRESSO L AREA SERVIZI TECNICI URBANISTICA,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI TURISTICHE E DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI TURISTICHE E DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO Allegato n. 1 alla delibera di consiglio n. 68 del 28.06.2010 Prop. consiglio n. 225 REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI TURISTICHE E DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGIO E

Dettagli

PROVINCIA DI RIETI SETTORE V UFFICIO TURISMO BANDO DI ESAME

PROVINCIA DI RIETI SETTORE V UFFICIO TURISMO BANDO DI ESAME Allegato alla determinazione n. 618 del 15.04.2014 PROVINCIA DI RIETI SETTORE V UFFICIO TURISMO BANDO DI ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ACCOMPAGNATORE TURISTICO

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

Allegato alla Determinazione dirigenziale del 06/06/2013 n. 35 PROVINCIA DI ANCONA

Allegato alla Determinazione dirigenziale del 06/06/2013 n. 35 PROVINCIA DI ANCONA Allegato alla Determinazione dirigenziale del 06/06/2013 n. 35 PROVINCIA DI ANCONA BANDO DI ESAME DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA NATURALISTICA O AMBIENTALE ESCURSIONISTICA LA

Dettagli

SECONDA SESSIONE D ESAME ANNO 2014

SECONDA SESSIONE D ESAME ANNO 2014 Servizio Protezione Civile, Trasporti e Mobilità Corso Matteotti, 3 23900 Lecco, Italia Telefono 0341.295426 0341.295454 Fax 0341.295333 Pec: provincia.lecco@lc.legalmail.camcom.it BANDO PER L AMMISSIONE

Dettagli

REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO AVVISO PUBBLICO

REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO AVVISO PUBBLICO REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL CORSO ANNUALE PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI QUALIFICA DI OPERATORE SOCIO SANITARIO ANNO SCOLASTICO 2011

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista in Comunicazione e Relazioni Esterne Profilo professionale Specialista in Comunicazione Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta

In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta SELEZIONE PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI FISIOTERAPISTA (categoria D CCNL Comparto Sanità) E

Dettagli

1 di 5 20/07/2011 8.38

1 di 5 20/07/2011 8.38 1 di 5 20/07/2011 8.38 Oggetto: POSTA CERTIFICATA: Trasmissione bando mobilità volontaria agente Polizia Locale Mittente: "Per conto di: comune.morimondo@pec.regione.lombardia.it"

Dettagli

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale.

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale. SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO (CON POSSIBILITA DI ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO) DI INFERMIERI (CATEGORIA D - C.C.N.L. COMPARTO SANITA ) 1 INDIZIONE SELEZIONE In

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA IX

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA IX PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA IX Direzione Infrastrutture Territoriali e Datore di Lavoro Ufficio Area Metropolitana, Infrastrutture,Trasporti e Servizi di distribuzione BANDO PER L AMMISSIONE ALL ESAME

Dettagli

1. REQUISITI GENERALI PER L AMMISSIONE

1. REQUISITI GENERALI PER L AMMISSIONE 4 Avviso di selezione per mobilità volontaria ex art. 30 D.Lgs. 165/2001 per la copertura, con contratto a tempo pieno ed indeterminato, di un posto di categoria B3 profilo professionale Collaboratore

Dettagli

BANDO PER PUBBLICO CONCORSO PER ESAMI PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT. D1 SI RENDE NOTO

BANDO PER PUBBLICO CONCORSO PER ESAMI PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT. D1 SI RENDE NOTO OPERA PIA Dott. DOMENICO UCCELLI P.zza Ospedale, 6-28822 CANNOBIO (VB) tel. 0323-71394 fax: 0323-71566 C.F. 84003960030 - P. Iva 01546700038 E-mail: operapiauccelli@libero.it BANDO PER PUBBLICO CONCORSO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013.

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013. AVVISO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi professionali per il progetto Disturbi specifici dell apprendimento SEZIONE A N. 1 incarico di 574 ore a consulente psicologo

Dettagli

Provincia di Bologna Servizio Amministrativo Pianificazione Territoriale e Trasporti Via Zamboni n.13 40126 Bologna

Provincia di Bologna Servizio Amministrativo Pianificazione Territoriale e Trasporti Via Zamboni n.13 40126 Bologna Provincia di Bologna Servizio Amministrativo Pianificazione Territoriale e Trasporti Via Zamboni n.13 40126 Bologna BANDO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE ALL ESAME PER IL CONSEGUIMENTO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO SCADENZA del bando: 10/12/2009 REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 1118 del 09/11/2009 è

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2012

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2012 BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI presso CUDAM UNIVERSITÀ DI TRENTO ANNO 2012 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 5 marzo 2012 ore 12.30 Informazioni: Lorena

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA G. PEGREFFI SASSARI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA G. PEGREFFI SASSARI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA G. PEGREFFI SASSARI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA finalizzata al conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e

Dettagli

27/10/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 86. Regione Lazio

27/10/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 86. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE SALUTE E INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 26 ottobre 2015, n. G12827 Avviso per l'ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione

Dettagli

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA Avviso pubblico per la formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di un incarico professionale di Esperto di Comunicazione e Marketing di durata annuale.

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA Settore Sport, Turismo e Spettacolo

PROVINCIA DI COSENZA Settore Sport, Turismo e Spettacolo PROVINCIA DI COSENZA Settore Sport, Turismo e Spettacolo BANDO D ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGI E TURISMO AI FINI

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

ZONA VALDERA Provincia di Pisa

ZONA VALDERA Provincia di Pisa AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO A TEMPO PIENO DI CATEGORIA GIURIDICA B3, PROFILO PROFESSIONALE OPERATORE PER LA COMUNICAZIONE E L ORIENTAMENTO COLLABORATORE

Dettagli

Distinti saluti. Il Presidente (Geom. Fabrizio Puccini)

Distinti saluti. Il Presidente (Geom. Fabrizio Puccini) COLLEGIO GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI LIVORNO Livorno, lì 20 marzo 2009 Prot. N. Oggetto: Esami di abilitazione alla professione di geometra sessione 2009 AI GEOMETRI ISCRITTI AL REGISTRO

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2011

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2011 BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI presso CUDAM UNIVERSITÀ DI TRENTO ANNO 2011 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 18 febbraio 2011 ore 9.30 Informazioni:

Dettagli

PROVINCIA DI VERONA Settore trasporti traffico mobilità

PROVINCIA DI VERONA Settore trasporti traffico mobilità PROVINCIA DI VERONA Settore trasporti traffico mobilità BANDO PER L AMMISSIONE ALL ESAME DI IDONEITA PER L ISCRIZIONE AL RUOLO DEI CONDUCENTI DI VEICOLI ADIBITI A SERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA PER VIA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE IL RESPONSABILE DEL SETTORE COMMERCIO Richiamata la

Dettagli

SCADENZA BANDO: 14/11/2014

SCADENZA BANDO: 14/11/2014 ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Bando di concorso per l assegnazione di 3 Premi di Studio intitolati alla memoria dell Ing. Lodovico Priori per laureandi/laureati in materie attinenti l ambito

Dettagli

In esecuzione della determinazione dirigenziale Settore Servizi Sociali e di Istruzione n. 3 del 07/03/2014, si dispone quanto segue:

In esecuzione della determinazione dirigenziale Settore Servizi Sociali e di Istruzione n. 3 del 07/03/2014, si dispone quanto segue: BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER CURRICULUM E COLLOQUIO PER L AFFIDAMENTO DI N.13 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER L'ESECUZIONE DEL PROGETTO DI MEDIAZIONE LINGUISTICO-CULTURALE

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI CATANIA

CITTA METROPOLITANA DI CATANIA CITTA METROPOLITANA DI CATANIA DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO E SOCIO-CULTURALE SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICO-PRODUTTIVE E TRASPORTI BANDO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE ALL ESAME

Dettagli

Art. 2 - Soggetti ammissibili e svolgimento prove Possono presentare domanda:

Art. 2 - Soggetti ammissibili e svolgimento prove Possono presentare domanda: AVVISO PUBBLICO PER LO SVOLGIMENTO DELL ESAME DI ABILITAZIONE PER GUIDA TURISTICA DELLA PROVINCIA DI LIVORNO E PER L ESTENSIONE TERRITORIALE E/O LINGUISTICA PER GUIDE GIA ABILITATE Premessa La Provincia

Dettagli

RECAPITO a mezzo raccomandata/telegramma (se diverso dalla residenza, indicare qui sotto):

RECAPITO a mezzo raccomandata/telegramma (se diverso dalla residenza, indicare qui sotto): Prot. n. di data Riservato all Ufficio Al Direttore Generale dell'università degli Studi di Trieste Ripartizione Reclutamento e Formazione Piazzale Europa, 1-34127 Trieste Il/la sottoscritto/a chiede di

Dettagli

PROVINCIA DI COMO SETTORE ISTRUZIONE FORMAZIONE E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

PROVINCIA DI COMO SETTORE ISTRUZIONE FORMAZIONE E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO PROVINCIA DI COMO SETTORE ISTRUZIONE FORMAZIONE E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER L ISCRIZIONE AI CORSI DI LAUREA PRESSO LA FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. - COMO - DELL

Dettagli

BANDO D ESAMI I N F O R M A

BANDO D ESAMI I N F O R M A BANDO D ESAMI per il conseguimento dell idoneità professionale di autotrasportatore di merci per conto terzi e viaggiatori- ANNO 2016- Il Dirigente del Servizio: TRASPORTI della Provincia di Ascoli Piceno,

Dettagli

COMUNE DI MERLARA PROVINCIA DI PADOVA CODICE FISCALE - 82005590284 PARTITA IVA 00672710282

COMUNE DI MERLARA PROVINCIA DI PADOVA CODICE FISCALE - 82005590284 PARTITA IVA 00672710282 COMUNE DI MERLARA PROVINCIA DI PADOVA CODICE FISCALE - 82005590284 PARTITA IVA 00672710282 PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTA N. 9 35040 MERLARA PD TEL.: 0429-85015 FAX: 0429-844279 Prot. li, BANDO DI CONCORSO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale COMUNE DI PAULI ARBAREI Provincia del Medio Campidano Settore 1 Amministrativo, finanziario Servizi Economico Finanziari Personale IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale

Dettagli

Provincia di Reggio Calabria Settore n^10 Turismo - Beni e attività culturali - Sport - Minoranze Linguistiche Planetarium Pythagoras

Provincia di Reggio Calabria Settore n^10 Turismo - Beni e attività culturali - Sport - Minoranze Linguistiche Planetarium Pythagoras Provincia di Reggio Calabria Settore n^10 Turismo - Beni e attività culturali - Sport - Minoranze Linguistiche Planetarium Pythagoras BANDO D ESAME PER L ACCERTAMENTO DELL IDONEITA ALL ESERCIZIO DELLA

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO

Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO In esecuzione dell atto deliberativo n. 1244 del 19/12/2014, è indetto

Dettagli

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano AVVISO DI DI MOBILITA ESTERNA ai sensi dell art 30 Dlgs. 165/2001 N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO tempo pieno ed indeterminato. settore Trasporti- Viabilità- servizi

Dettagli

Al Direttore Generale dell'università degli Studi di Trieste Ufficio Gestione del Personale Tecnico-Amministrativo Piazzale Europa, 1-34127 Trieste

Al Direttore Generale dell'università degli Studi di Trieste Ufficio Gestione del Personale Tecnico-Amministrativo Piazzale Europa, 1-34127 Trieste Riservato all Ufficio Prot. n. di data Al Direttore Generale dell'università degli Studi di Trieste Ufficio Gestione del Personale Tecnico-Amministrativo Piazzale Europa, 1-34127 Trieste Il/la sottoscritto/a

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE Con deliberazione 3 novembre 2011 n. 487 é stata indetta nuova selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n.1 incarico di Collaborazione Coordinata

Dettagli

BANDO N. 2913. SCADENZA: 25 febbraio 2015

BANDO N. 2913. SCADENZA: 25 febbraio 2015 ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA AREA DEI SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio BANDO N. 2913 SCADENZA: 25 febbraio 2015 Bando di concorso per l assegnazione

Dettagli

Comune di Loano (Provincia di Savona) Servizio Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

Comune di Loano (Provincia di Savona) Servizio Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane Comune di Loano (Provincia di Savona) Servizio Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane P.zza Italia 2, 17025 Loano Tel. 019.675694/ Fax 019.675698 - e-mail: personale@comuneloano.it AVVISO PUBBLICO

Dettagli

Il Direttore della Direzione di Progetto Idroscalo, Sport e Turismo della Provincia di Milano RENDE NOTO CHE:

Il Direttore della Direzione di Progetto Idroscalo, Sport e Turismo della Provincia di Milano RENDE NOTO CHE: SESSIONE D ESAME ANNO 2014 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA. Legge Regionale n 15 del 16 luglio 2007 e successive modifiche ed integrazioni D.Lgs.

Dettagli

Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018. Art.

Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018. Art. All. 1 determinazione n. 712 del 09.07.2015 Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018 Art. 1 Contingente 1. E indetto avviso

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n. 7 del 12/01/2015 ; visto l art. 30 del D.Lgs.165/01; è indetto AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U..O. Amm.ne Gestione e sviluppo Risorse Umane/ Milano, 20 febbraio 2008 CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO PROVINCIA DI LIVORNO Avviso di selezione per mobilità volontaria ex art. 30 D.Lgs 165/2001 per la copertura, con contratto a tempo pieno, di n. 2 posti di categoria B, profilo professionale Amministrativo,

Dettagli

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 26 del 12/03/2012)

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 26 del 12/03/2012) AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30.03.2001 N. 165 (e successive modificazioni ed integrazioni) PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CATEGORIA D (ingresso D1) profilo

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

Requisiti per presentazione delle candidature :

Requisiti per presentazione delle candidature : SETTORE CULTURA TURISMO MODA ECCELLENZE AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI CANDIDATURE PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI DA UTILIZZARE COME MEMBRI DELLE COMMISSIONI GUDICATRICI D'ESAME DI

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA

IL RESPONSABILE DELL AREA Comune di Creazzo Provincia di Vicenza Piazza del Comune, 6 Tel. 0444/338258 - Fax 0444/338297 - C.F. P.IVA 00264180241 AREA III - TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Prot. n. 2429/2015 BANDO DI PUBBLICO CONCORSO

Dettagli

Prot.4601/ACGT IL DIRETTORE

Prot.4601/ACGT IL DIRETTORE Prot.4601/ACGT IL DIRETTORE Visto il Testo Unico delle disposizioni legislative in materia doganale approvato con D.P.R. 23 gennaio 1973, n.43, e, in particolare gli articoli 50, 51 e 52 che dettano norme

Dettagli

L'AMMINISTRATORE UNICO

L'AMMINISTRATORE UNICO FARMACIA COMUNALE E SERVIZI DI MONTANO LUCINO S.R.L. SOCIETA UNIPERSONALE Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento del Comune di Montano Lucino Sede legale: VIA VARESINA 38/A 22070 - MONTANO

Dettagli

COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza SCADENZA: 10/08/2011 AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI PERSONALE PER 2 TIROCINI LAVORATIVI DELLA DURATA DI 6 MESI NELL AMBITO DEL PROGETTO DENOMINATO PATTO SOCIALE

Dettagli