FIAS. Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FIAS. Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS)"

Transcript

1 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2011 per l attestato di specialista in assicurazioni sociali Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS) Numero del candidato: Durata dell esame: Numero di pagine : (compresa quella iniziale) Allegati : estratto delle tavole di rendita 60 minuti pagine : 60 : Nota : Indicazioni per i candidati: * Scrivete nome, cognome e numero di candidato sulla pagina iniziale e su ciascuna pagina. * Verificate se il tema d esame è completo. * Scrivete le vostre risposte direttamente sui fogli del tema d esame. Sono ammesse le parole chiave (le eccezioni sono menzionate). L indicazione dell articolo di legge non è sufficiente (salvo che sia espressamente richiesto). * I compiti d esame possono essere risolti nella successione da voi desiderata. Vengono attribuiti anche per le soluzioni parziali. Per ogni compito è menzionato il punteggio massimo. I periti d esame Data Perito 1 Firme Perito 2 1/22

2 Esercizio 1 : Assoggettamento Determinate le regole di assoggettamento applicabili alle seguenti persone (segnate con una crocetta ciò che fa il caso) 5 1.1: Una cittadina turca, residente a Zurigo, lavora esclusivamente in Svizzera, come collaboratrice di una fabbrica di abbigliamento con sede ad Ankara. obbligatoriamente non è assicurato può continuare può aderire all assicurato l'assicurazione ass. facoltativa 1.2: Un Austrico, domiciliato in Germania, lavora come consulente del personale in un agenzia interinale con sede a San Gallo. obbligatoriamente non è assicurato può continuare può aderire all assicurato l'assicurazione ass. facoltativa Totale dei su questa pagina 2/22

3 Esercizio 1 : continuazione 1.3: Un cittadino marocchino, che lavora ed è domiciliato in Svizzera da 6 anni, trasferito nella Repubblica di Beini dal suo datore di lavoro che gli paga il salario. obbligatoriamente non è assicurato può continuare può aderire all assicurato l'assicurazione ass. facoltativa 1.4: Un cittadino spagnolo di 35 anni si stabilisce in Messico dopo avere lavorato in Svizzera senza interruzioni per 6 anni. obbligatoriamente non è assicurato può continuare può aderire all assicurato l'assicurazione ass. facoltativa 1.5: Un cittadino del Lussemburgo, domiciliato in Germania, che lavora 3 giorni alla settimana in una casa d importazione di cacao a Zugo, e per 3 giorni alla settimana in un osteria tedesca, a Bitburg. obbligatoriamente non è assicurato può continuare può aderire all assicurato l'assicurazione ass. facoltativa Totale dei su questa pagina 3/22

4 Numero del candidato : Esercizio 2 : Questioni relative all assicurazione e ai contributi Le affermazioni seguenti sono vere o false? (segnate con una crocetta ciò che fa al caso) 5 2.1: Gli assicurati hanno la possibilità di riscattare 3 anni di contributi al massimo 2.2: Gli studenti svizzeri senza attività lucrativa, in formazione all estero, sono assicurati fino al 31 dicembre dell anno in cui compiono 30 anni. 2.3: Una persona non attiva non è tenuta a versare contributi, se il coniuge esercita un attività lucrativa e versa almeno il doppio dei contributi minimi. Totale dei su questa pagina 4/22

5 Esercizio 2 : continuazione 2.4: Nell ambito del calcolo dei contributi per le persone senza attività lucrativa, le rendite AVS e il reddito da patrimonio fanno parte del reddito acquisito sotto forma di rendita. 2.5: I contributi dovuti dalle persone che hanno uno statuto di indipendente possono, con domanda scritta e motivata, chiedere una riduzione o un condono. 2.6: Il datore di lavoro che, intenzionalmente o per negligenza grave, non rispetta le disposizioni e causa in questo modo un danno all assicurazione, è tenuto al risarcimento. 2.7: La cassa svizzera di compensazione di Ginevra, gestisce il registro degli assicurati e delle rendite. Totale dei su questa pagina Ne Crociare se utilizzate una pagina supplementare. È vietato scrivere sul retro del foglio. 5/22

6 Esercizio 2 : continuazione 2.8: Ogni cassa di compensazione tiene, sotto un numero di assicurato, un conto individuale dei redditi da attività lucrative per i quali devono esserle versati i contributi, finché la persona assicurata sia obbligata a contribuire. 2.9: I membri della Commissione federale dell AVS sono eletti per una durata di cinque anni. 2.10: I contributi pagati possono essere rimborsati ai cittadini stranieri di uno stato non membro che lasciano la Svizzera definitivamente dopo 10 mesi di attività. Totale dei su questa pagina 6/22

7 Esercizio 3 : Salario determinante In seguito ad una ristrutturazione in seno alla multinazionale NOFRAGE, la succursale svizzera è stata chiusa definitivamente. Tutto il personale è stato licenziato il 31 agosto Da gennaio ad agosto 2011, la contabilità dei salari si presenta nel modo seguente: 1. Roland Aymon, nato nel 1958, salario lordo: CHF 65'000.--, commissioni : CHF 13'500.--, assegni familiari: CHF 2' Henri Barbey, nato nel 1955, salario lordo: CHF 120'000.--, gratifica per anzianità di servizio: CHF 25' Nicole Chevalier, nata nel 1948, a beneficio di una rendita di vecchiaia anticipata, salario lordo: CHF 16'000. comprese le indennità giornaliere dell assicurazione malattia di CHF 3'600.--, ore supplementari : CHF 1' Frédéric Douchez, nato nel 1975, salario lordo: CHF 70'000.--, regalo di nozze : CHF , uso dell auto di servizio per scopi privati: CHF 1' Anna Eichenberger, nata nel 1986, salario lordo: CHF 45'000. compresi gli assegni di maternità di CHF 4'700.--, assegni di nascita: CHF 300. esclusi nel salario lordo di CHF 45' Il datore di lavoro ha versato inoltre ad ogni collaboratore CHF 10'000. a titolo di prestazione sociale al momento della disdetta del contratto di lavoro. Questo versamento è previsto nel piano sociale. Sulla base di queste indicazioni, completate le dichiarazioni salariali che trovate sotto e stabilite il conteggio dei contributi dovuti dalla società NOFRAGE. Il tasso delle spese amministrative è fissato all 1,9 %. Totale dei su questa pagina 7/22

8 Esercizio 3 : continuazione Certificato di salario dall 1 gennaio al 31 agosto 2011 Cognome, Nome AVS/AI/IPG AD AD solidarietà CHF CHF CHF Aymon Roland Barbey Henri Chevalier Nicole (5 X 1 ½) Douchez Frédéric Eichenberger Anna Totali % contributi AVS/AI/IPG s/chf CHF % contributi AD s/chf CHF % contributi AD solidarietà s/chf CHF (5 X ½) % spese amministrative s/chf CHF Totale CHF Totale dei su questa pagina 8/22

9 Esercizio 4 : Tassazione di un indipendente M. Alain RICHARD ha esercitato un attività lucrativa indipendente dall 1 gennaio al 31 luglio Sulla base delle indicazioni seguenti, calcolate i contributi da indipendente che deve pagare per l anno Reddito realizzato : CHF 85' Capitale proprio investito: CHF 122' Interesse del capitale proprio investito: 2 % Spese amministrative : 1,8 % 6 (5) In questo periodo l interessato ha percepito inoltre un quarto di rendita AI di CHF mensili. 4.1 : Totale dei su questa pagina. 9/22

10 Esercizio 4 : continuazione 4.2 Indicate il periodo di contributi e l importo da annotare sul conto individuale. 4.2: Totale dei su questa pagina 10/22

11 Esercizio 5 : Interessi di mora e compensativi 5.1 Il 12 settembre 2011 la società GOLAY SA ha pagato un acconto sui contributi AVS/AI/IPG e AD dal mese di aprile 2011 di CHF 132' Questo importo è stato accreditato sul CCP della cassa di compensazione il 15 settembre Calcolate gli interessi (indicate il dettaglio) : (2) 5.2 Il 16 agosto 2011, la cassa di compensazione ha fissato in misura defintiva i contributi personali AVS/AI/IPG dovuti per il 2008 di Reto CAVALLI che corrispondono a CHF 6'194,40. A titolo di acconto, per lo stesso anno, l interessato ha versato CHF 8' Calcolate gli interessi (indicate il dettaglio) 5.2: (2) Totale dei su questa pagina 11/22

12 Esercizio 6 : suddivisione dei redditi - Splitting Determinate, nelle situazioni seguenti, gli anni nei quali debba essere effettuata una suddivisione dei redditi (segnate con una crocetta ciò che fa al caso) 4 6.1: Marito, nato nel 1946, domiciliato in Svizzera dal luglio 1970, moglie, nata nel 1950, domiciliata in Svizzera da ottobre 1972 a gennaio 2010, entrambi cittadini germanici, coniugati nel 1971 e divorziati nel : Marito nato nel 1949, moglie nata nel 1946, domiciliati in Svizzera, senza interruzione, sposati nel La moglie ha anticipato il suo diritto alla rendita di vecchiaia di due anni, mentre che beneficiava di una rendita AI dall aprile del Totale dei su questa pagina 12/22

13 Esercizio 6 : continuazione 6.3: Marito, nato nel 1963, moglie nata nel 1966, domicilaiti senza interruzione in Svizzera, coniugati nel 1985 e divorziati nel : Marito nato nel 1943, moglie nata nel 1947, cittadini boliviani domicilaiti senza interruzione in Svizzera dal maggio 1974, coniugati dal Totale dei su questa pagina 13/22

14 Esercizio 7 : Calcolo della rendita per superstiti Susanne Vogel, nata nel 12 novembre 1974, è deceduta improvvisamente l 8 settembre Era sposata dal 30 ottobre 1997 con Roger Vogel, nato il 12 gennaio Hanno avuto due figli, Paul, nato il 25 giugno 2000 e Sophie, nata il 22 gennaio I redditi annotati nei conti individuali degli interessati, che hanno sempre vissuto in Svizzera, sono i seguenti: 12 Roger Vogel Susanne Vogel Anno Periodo Salario AVS Anno Periodo Salario AVS ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' ' Totale 818' Total 391' Totale dei su questa pagina 14/22

15 Esercizio 7 : continuazione Calcolate le prestazioni dovute dall AVS con l aiuto delle tavole allegate, rispondendo alle domande seguenti. 7.1 Tipo di rendita (rendite) e inizio del diritto 7.1: 7.2 Qual è la classe d età? 7.2: 7.3 Qual è la scala di rendita? 7.3 : Totale dei su questa pagina 15/22

16 Esercizio 7 : continuazione 7.4 Qual è il fattore di rivalutazione? 7.4: 7.5 Qual è il reddito medio? (dettagliare il calcolo) 7.5 : (2) 7.6 Qual è la media di accrediti per compiti educativi? (dettagliare il calcolo) 7.6 : (2) Totale dei su questa pagina 16/22

17 Esercizio 7: continuazione 7.7 Qual è il reddito annuo medio (RAM) determinante? 7.7 : 7.8 Qual è l importo delle rendite mensili? 7.8 : (1/4) (1/4) 7.9 Fino a quale data possono essere versate queste prestazioni? (motivate la risposta) 7.9: Totale dei su questa pagina 17/22

18 Esercizio 8 : Calcolo della rendita Le affermazioni seguenti sono vere o false? (segnate con una crocetta ciò che fa al caso) 8.1: Una coppia, che beneficia di due rendite di vecchiaia, che, a seguito di una separazione volontaria non viva più in economia domestica comune, ha diritto a rendite non plafonate : Un figlio di cui entrambi i genitori sono deceduti, ha diritto ad una doppia rendita per orfani. 8.3: I trovatelli hanno diritto ad una rendita che corrisponde al 60% della rendita massimale di vecchiaia. 8.4: Le lacune contributive sono compensate in primo luogo tramite il conteggio di mesi supplementari secondo l art. 52 d OAVS. Totale dei su questa pagina 18/22

19 Esercizio 8 : continuazione 8.5: Il diritto alla rendita vedovile si estingue d ufficio quando la vedova raggiunge l età di pensionamento ordinario. 8.6: Il decesso di un uomo può far nascere il diritto a più rendite vedovili. 8.7: La rendita per figli raggiunge il 40 % della rendita di vecchiaia a seconda del reddito annuale medio determinante. 8.8: L accredito per compiti assistenziali è ripartito in parti uguali tra tutte le persone che possono pretenderlo. Totale dei su questa pagina Crociare se utilizzate una pagina supplementare. È vietato scrivere sul retro del foglio. 19/22

20 Esercizio 8 : continuazione 8.9: La rendita di vecchiaia di un cittadino libanese che lascia la Svizzera per stabilirsi in un paese dell UE, sarà versata dalla Cassa svizzera di compensazione. 8.10: Le vedove e i vedovi al beneficio di una rendita di vecchiaia hanno diritto ad un supplemento del 30 % sulla rendita. Totale dei su questa pagina Crociare se utilizzate una pagina supplementare. È vietato scrivere sul retro del foglio. 20/22

21 Esercizio 9 : Plafonamento delle rendite di vecchiaia La cassa di compensazione determina, a partire dal 1 novembre 2011, per una coppia sposata, una rendita parziale secondo la scala 41 di CHF 1' (Reddito annuale medio CHF 54'288.--) in favore del marito e una rendita parziale secondo la scala 38 di CHF 1' (Reddito annuale medio CHF 50'112.--) in favore della moglie. Quali sono gli importi di rendita da versare? (dettagliate i calcoli) 4 9 : Totale dei su questa pagina 21/22

22 Esercizio 10 : Età flessibile di pensionamento 10.1 Qual è il tasso di riduzione della rendita di una donna nata nel 1949 che desidera anticipare la sua rendita di un anno? 10.1 : Qual è il tasso di riduzione della rendita di un uomo nato nel 1949 che desidera anticipare la sua rendita di due anni? 10.2 : 10.3 Citate l articolo di legge che sancisce che una rendita per figli non è dovuta fintanto che l avente diritto percepisce una rendita anticipata : 10.4 Qual è il tasso di aumento di una rendita per un uomo che intende posticipare la sua rendita di 2 anni e 7 mesi? 10.4 : 10.5 Qual è il tasso di aumento della rendita per una donna che intende posticipare la sua rendita di 4 anni e 8 mesi? Risposta 10.5 : Totale dei su questa pagina 22/22

FIAS. Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS)

FIAS. Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2011 per l attestato di specialista in assicurazioni sociali Assicurazione vecchiaia

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 03 Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS) Numero della/del candidata/o: Durata

Dettagli

3.03 Prestazioni dell AVS Rendite per superstiti dell AVS

3.03 Prestazioni dell AVS Rendite per superstiti dell AVS 3.03 Prestazioni dell AVS Rendite per superstiti dell AVS Stato al 1 gennaio 2016 In breve Le rendite per superstiti hanno lo scopo di evitare che, al decesso del coniuge, di uno o di entrambi i genitori,

Dettagli

3.03 Stato al 1 gennaio 2011

3.03 Stato al 1 gennaio 2011 3.03 Stato al 1 gennaio 2011 Rendite per superstiti dell AVS Rendite per superstiti 1 Le rendite per superstiti hanno lo scopo di evitare che, al decesso del coniuge, del padre o della madre, i superstiti

Dettagli

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI 4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) gli assicurati cui un danno alla salute di lunga

Dettagli

3.03 Prestazioni dell AVS Renditi per superstiti dell AVS

3.03 Prestazioni dell AVS Renditi per superstiti dell AVS 3.03 Prestazioni dell AVS Renditi per superstiti dell AVS Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le rendite per superstiti hanno lo scopo di evitare che, al decesso del coniuge, di uno o di entrambi i genitori,

Dettagli

1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale

1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale 1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale La previdenza statale, nell ambito dell AVS/ AI, garantisce il minimo di sussistenza a tutta la popolazione. 1. Contesto In Svizzera la previdenza

Dettagli

FIAS. Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni familiari (AF)

FIAS. Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni familiari (AF) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 204 Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni

Dettagli

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro/

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro/ Previdenza statale Informazioni utili sul 1 pilastro/ Assicurazione per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (AVS/AI) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 1 pilastro nel sistema previdenziale

Dettagli

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro Previdenza statale Informazioni utili sul 1 pilastro Assicurazione per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (AVS/AI) in Svizzera Stato gennaio 2012 Sommario Il 1 pilastro nel sistema previdenziale

Dettagli

2.09 Stato al 1 gennaio 2013

2.09 Stato al 1 gennaio 2013 2.09 Stato al 1 gennaio 2013 Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere In generale 1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

2.03 Contributi Contributi delle persone senza attività lucrativa all AVS, all AI e alle IPG

2.03 Contributi Contributi delle persone senza attività lucrativa all AVS, all AI e alle IPG 2.03 Contributi Contributi delle persone senza attività lucrativa all AVS, all AI e alle IPG Stato al 1 gennaio 2016 In breve L assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS), l assicurazione invalidità (AI)

Dettagli

1.2011 Stato al 1 gennaio 2011

1.2011 Stato al 1 gennaio 2011 1.2011 Stato al 1 gennaio 2011 Modifiche concernenti contributi e prestazioni in vigore dal 1 gennaio 2011 Indice Cifra Contributi 1-5 Prestazioni dell AVS 6-7 Prestazioni dell AI 8-9 Prestazioni complementari

Dettagli

1 Il calcolo anticipato della rendita informa sulle rendite

1 Il calcolo anticipato della rendita informa sulle rendite 3.06 Stato al 1 o gennaio 2007 Calcolo anticipato della rendita Informazioni sulla rendita futura 1 Il calcolo anticipato della rendita informa sulle rendite AVS/AI a cui si avrà verosimilmente diritto.

Dettagli

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere 2.09 Contributi Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Questo promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Nuove tipologie di investimento per la previdenza

Nuove tipologie di investimento per la previdenza Nuove tipologie di investimento per la previdenza IL GRUPPO BALOISE Solidità dal 1863 (150 anni) Alto tasso di solvibilità al 277% Capitale proprio di 4,1 Mrd. CHF Rating: A- (S&P) Una delle maggiori compagnie

Dettagli

3.01 Prestazioni dell AVS Rendite di vecchiaia e assegni per grandi invalidi dell'avs

3.01 Prestazioni dell AVS Rendite di vecchiaia e assegni per grandi invalidi dell'avs 3.01 Prestazioni dell AVS Rendite di vecchiaia e assegni per grandi invalidi dell'avs Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a una rendita di vecchiaia le persone che hanno raggiunto l'età ordinaria

Dettagli

1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi

1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi 2.09 Stato al 1 gennaio 2010 Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere In generale 1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

FIAS. Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni familiari (AF)

FIAS. Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni familiari (AF) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 203 Indennità di perdita di guadagno (IPG), Numero della/del candidata/o: Durata dell

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 203 Previdenza professionale (PP) Numero della/del candidata/o: Durata dell esame:

Dettagli

Richiesta assegni familiari per le persone senza attività lucrativa (PSAL)

Richiesta assegni familiari per le persone senza attività lucrativa (PSAL) Casella postale 2121 Via Ghiringhelli 15a 6501 Bellinzona Telefono 091 821 91 11 Fax 091 821 92 99 ias@ias.ti.ch www.iasticino.ch Cassa cantonale per gli assegni familiari Richiesta assegni familiari per

Dettagli

Come compilare la dichiarazione del reddito e della sostanza

Come compilare la dichiarazione del reddito e della sostanza Dipartimento federale delle finanze DFF Centrale di compensazione CdC Cassa svizzera di compensazione CSC Assicurazione facoltativa Contributi Come compilare la dichiarazione del reddito e della sostanza

Dettagli

Il certificato di previdenza. Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale.

Il certificato di previdenza. Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale. Il certificato di previdenza. Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale. Il certificato di previdenza, allestito e spedito dal vostro istituto di previdenza del personale (fondazione) ogni

Dettagli

Guida all assicurazione sociale per i dipendenti. Edizione 2015

Guida all assicurazione sociale per i dipendenti. Edizione 2015 Guida all assicurazione sociale per i dipendenti Edizione 2015 Indice Introduzione...3 Cambiamento di impiego...4 Disoccupazione...6 Congedo non pagato, perfezionamento professionale, soggiorni linguistici,

Dettagli

Totale dei punti ottenuti su questa pagina

Totale dei punti ottenuti su questa pagina FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2011 per l attestato di specialista in assicurazioni sociali IPG / AMat / AF Numero

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 203 Numero della/del candidata/o: Previdenza professionale (PP) con soluzioni Durata

Dettagli

1.2015 Generalità Cambiamenti a partire dal 1 gennaio 2015

1.2015 Generalità Cambiamenti a partire dal 1 gennaio 2015 1.2015 Generalità Cambiamenti a partire dal 1 gennaio 2015 Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Il presente promemoria informa su quanto cambia in merito a contributi e prestazioni a partire dal 1 gennaio

Dettagli

Portrait. Contributi e prestazioni. Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni

Portrait. Contributi e prestazioni. Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni Portrait Contributi e prestazioni Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni Sono determinanti le disposizioni del Regolamento Berna, febbraio 2008 I nostri Piani delle

Dettagli

Assicurazioni sociali e lavoro a tempo parziale. assegni famiglia.

Assicurazioni sociali e lavoro a tempo parziale. assegni famiglia. Assicurazioni sociali e lavoro a tempo parziale importanti per tutti coloro che lavorano a tempo parziale e allevano figli o assistono familiari. sull AVS, l AI, la previdenza professionale, nonché sull

Dettagli

6.01 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità di perdita di guadagno

6.01 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità di perdita di guadagno 6.01 Prestazioni dell'ipg ( e maternità) perdita di guadagno Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le persone che prestano nell esercito svizzero, nel di protezione civile, nel civile, nel della Croce Rossa

Dettagli

1.03 Stato al 1 gennaio 2012

1.03 Stato al 1 gennaio 2012 1.03 Stato al 1 gennaio 2012 Accrediti per compiti assistenziali Base legale 1 Le disposizioni legali prevedono che, per il calcolo delle rendite, possano essere conteggiati anche accrediti per compiti

Dettagli

PREVIDENZA OGGI E DOMANI. ASCOM PENSIONSKASSE (APK) BREVE GUIDA

PREVIDENZA OGGI E DOMANI. ASCOM PENSIONSKASSE (APK) BREVE GUIDA PREVIDENZA OGGI E DOMANI. ASCOM PENSIONSKASSE (APK) BREVE GUIDA PREVIDENZA GLOBALE TRE È IL NUMERO PERFETTO In Svizzera la previdenza globale si fonda su tre pilastri Come lavoratori dipendenti siete assicurati

Dettagli

3.04 Prestazioni dell AVS Età flessibile di pensionamento

3.04 Prestazioni dell AVS Età flessibile di pensionamento 3.04 Prestazioni dell AVS Età flessibile di pensionamento Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a una rendita di vecchiaia le persone che hanno raggiunto l età ordinaria di pensionamento. Gli

Dettagli

2.01 Stato al 1 o gennaio 2013

2.01 Stato al 1 o gennaio 2013 2.01 Stato al 1 o gennaio 2013 Contributi paritetici all AVS, all AI e alle IPG Obbligo contributivo 1 Sono tenute a pagare i contributi sul proprio salario all AVS, all AI e alle IPG le persone che esercitano

Dettagli

6.08 Stato al 1 gennaio 2013

6.08 Stato al 1 gennaio 2013 6.08 Stato al 1 gennaio 2013 Assegni familiari In generale 1 Scopo degli assegni familiari Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento

Dettagli

del 31 ottobre 2007 (Stato 1 gennaio 2013)

del 31 ottobre 2007 (Stato 1 gennaio 2013) Ordinanza sugli assegni familiari (OAFami) 836.21 del 31 ottobre 2007 (Stato 1 gennaio 2013) Il Consiglio federale svizzero, visti gli articoli 4 capoverso 3, 13 capoverso 4, 21b capoverso 1, 21e e 27

Dettagli

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ ssicurazioni sociali Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ Sistema previdenziale in Svizzera Stato gennaio 2015 Cerchia delle persone assicurate Prestazioni Basi per il calcolo dell importo delle

Dettagli

Temi specifici della Cassa pensione Coop. 1 Gennaio 2015

Temi specifici della Cassa pensione Coop. 1 Gennaio 2015 Temi specifici della Cassa pensione Coop 1 Gennaio 2015 Informazioni sull affiliazione alla CPV/CAP 2 Tema Informazioni essenziali Informazioni sull affiliazione alla CPV/CAP Che cos è la CPV/CAP? La CPV/CAP

Dettagli

Legge federale sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti

Legge federale sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti Termine di referendum: 22 gennaio 2004 Legge federale sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (LAVS) (11 a revisione dell AVS) Modifica del 3 ottobre 2003 L Assemblea federale della Confederazione

Dettagli

Cassa pensione della Società svizzera di Farmacia. Aggiunta 3 al Regolamento 2005. In vigore dal 1 luglio 2007

Cassa pensione della Società svizzera di Farmacia. Aggiunta 3 al Regolamento 2005. In vigore dal 1 luglio 2007 Cassa pensione della Società svizzera di Farmacia Aggiunta 3 al Regolamento 2005 In vigore dal 1 luglio 2007 1 Preambolo 1. A seguito della decisione del 3 maggio 2007, il Consiglio di fondazione della

Dettagli

Contributi delle persone senza attività lucrativa all'avs, all'ai e alle IPG

Contributi delle persone senza attività lucrativa all'avs, all'ai e alle IPG 2.03 Contributi Contributi delle persone senza attività lucrativa all'avs, all'ai e alle IPG Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve L'assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS), l'assicurazione invalidità

Dettagli

Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale. Il certificato di previdenza

Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale. Il certificato di previdenza Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale Il certificato di previdenza Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale Il certificato di previdenza contiene molte informazioni preziose

Dettagli

6.02 Stato al 1 gennaio 2010

6.02 Stato al 1 gennaio 2010 6.02 Stato al 1 gennaio 2010 Indennità in caso di maternità Aventi diritto 1 Hanno diritto all indennità di maternità le donne che al momento della nascita del bambino: esercitano un attività lucrativa

Dettagli

6.08 Stato al 1 gennaio 2009. Assegni familiari. Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente

6.08 Stato al 1 gennaio 2009. Assegni familiari. Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente 6.08 Stato al 1 gennaio 2009 Assegni familiari In generale Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento

Dettagli

Informazioni per la dichiarazione dei salari. Quaderno dei salari 2014

Informazioni per la dichiarazione dei salari. Quaderno dei salari 2014 Informazioni per la dichiarazione dei salari Quaderno dei salari 2014 Indice Novità AVS/AI/IPG 1 Cassa pensione 1 Assicurazione malattia e infortuni (SWICA) 1 Attestazione dei salari 1 Annuncio dei salari

Dettagli

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA sozialversicherungen der Schweiz ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) Prestazioni Assicurazione per la

Dettagli

Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA

Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA Valido dal 1 o gennaio 2015 Indice Art. 1 Regolamento

Dettagli

Il vostro attestato di previdenza spiegato in modo semplice. Previdenza professionale della Fondazione colle va Vita e della Zurich Assicurazioni

Il vostro attestato di previdenza spiegato in modo semplice. Previdenza professionale della Fondazione colle va Vita e della Zurich Assicurazioni Il vostro attestato di previdenza spiegato in modo semplice Previdenza professionale della Fondazione colle va Vita e della Zurich Assicurazioni Il vostro attestato di previdenza A prima vista, il vostro

Dettagli

4.14 Stato al 1 gennaio 2012

4.14 Stato al 1 gennaio 2012 4.14 Stato al 1 gennaio 2012 Contributo per l assistenza dell AI In generale 1 Il contributo per l assistenza permette ai beneficiari di un assegno per grandi invalidi che desiderano vivere a domicilio

Dettagli

6.08 Assegni familiari Assegni familiari

6.08 Assegni familiari Assegni familiari 6.08 Assegni familiari Assegni familiari Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento dei figli. Essi

Dettagli

Legge federale su l assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti

Legge federale su l assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti Legge federale su l assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (LAVS) 1 831.10 del 20 dicembre 1946 (Stato 1 gennaio 2013) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 34

Dettagli

Assicurazione federale per la vecchiaia e per i superstiti (AVS) 1. Prestazioni. 1.1. Diritto alle rendite di vecchiaia

Assicurazione federale per la vecchiaia e per i superstiti (AVS) 1. Prestazioni. 1.1. Diritto alle rendite di vecchiaia Assicurazione federale per la vecchiaia e per i superstiti (AVS) 1. Prestazioni 1.1. Diritto alle rendite di vecchiaia Hanno diritto alla rendita di vecchiaia gli uomini che hanno compiuto i 65 anni e

Dettagli

Regolamento Scala. Previdenza professionale 2015

Regolamento Scala. Previdenza professionale 2015 Regolamento Scala Previdenza professionale 2015 Indice Introduzione Articolo 1 Scopo 2 Articolo 2 Gestione 2 Disposizioni e termini generali Articolo 3 Persone da assicurare 3 Articolo 4 Età/Età di pensionamento

Dettagli

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità 6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le donne che esercitano un attività lucrativa hanno diritto all indennità di maternità

Dettagli

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Prestazioni Assicurati/Aventi diritto Basi per calcolare l ammontare delle prestazioni per cura, assistenza, guarigione AVS/AI Sono assicurate

Dettagli

La mia cassa pensione

La mia cassa pensione La mia cassa pensione 2015 GastroSocial la sua cassa pensione L esercizio nel quale lavora è assicurato presso la Cassa pensione GastroSocial. La cassa opera nel rispetto delle disposizioni della Legge

Dettagli

B Legge federale sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti

B Legge federale sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti B Legge federale sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (LAVS) (11 a revisione dell AVS) Disegno Modifica del L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto il messaggio del

Dettagli

Contributi degli indipendenti all AVS, all AI e alle IPG

Contributi degli indipendenti all AVS, all AI e alle IPG 2.02 Contributi Contributi degli indipendenti all AVS, all AI e alle IPG Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve L assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (AVS), l assicurazione invalidità (AI) e

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2014

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2014 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 04 Assicurazione contro la disoccupazione (AD) Numero della/del candidata/o: Durata

Dettagli

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2015

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2015 Cassa pensione Macellai (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2015 Prima parte del piano di previdenza: S5 o S5U Per la previdenza professionale descritta

Dettagli

Ausgleichskasse Gewerbe St. Gallen

Ausgleichskasse Gewerbe St. Gallen Ausgleichskasse 90 St. Gallen Telefon 07 8 9 9 Telefax 07 8 9 0 info@ahv-gewerbe.ch www.ahv-gewerbe.ch Richiesta per assegni familiari (Si prega di consultare il ordine di priorità del diritto alle prestazioni

Dettagli

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità 6.01 Stato al 1 gennaio 2009 perdita di guadagno Persone aventi diritto alle indennità 1 Hanno diritto alle indennità di perdita di guadagno (IPG) le persone domiciliate in Svizzera o all estero che: prestano

Dettagli

Capire il certificato di previdenza

Capire il certificato di previdenza Previdenza professionale Capire il certificato di previdenza Questo foglio informativo illustra la struttura del certificato di previdenza. Fornisce spiegazioni e contiene informazioni utili su temi importanti.

Dettagli

Annuncio persona senza attività lucrativa

Annuncio persona senza attività lucrativa Annuncio persona senza attività lucrativa Dati personali Nome Cognome Data di nascita Sesso m f No AVS Stato civile: celibe/nubile Unione domestica registrata sposato/a Unione domestica sciolta giuridicamente

Dettagli

Domanda d indennità in caso di maternità

Domanda d indennità in caso di maternità Domanda d indennità in caso di maternità Il luogo d inoltro della domanda è menzionato nell ultima pagina! Indicare con una crocetta ciò che il caso richiede N. AVS A. Da compilare dl avente diritto l

Dettagli

Annuario delle assicurazioni sociali

Annuario delle assicurazioni sociali Annuario delle assicurazioni sociali Compendio annuale Contributi Rendite Lacune Fatti Prestazioni 2014 Das Portal für das Personalwesen und für Stellensuchende Sommario 1 1. Il sistema svizzero delle

Dettagli

mese seguente a quello in cui hanno compiuto i 62 o i 63 anni. La richiesta deve essere presentata entro

mese seguente a quello in cui hanno compiuto i 62 o i 63 anni. La richiesta deve essere presentata entro Assicurazione federale per la vecchiaia e per i superstiti (AVS) 1. Prestazioni 1.1. Diritto alle rendite di vecchiaia Hanno diritto alla rendita di vecchiaia gli uomini che hanno compiuto i 65 anni e

Dettagli

Cassa pensione Mikron Regolamento. 1 gennaio 2014

Cassa pensione Mikron Regolamento. 1 gennaio 2014 Cassa pensione Mikron Regolamento 1 gennaio 2014 Indice 1. Denominazioni 1 2. Prefazione 2 3. Affiliazione alla Cassa 2 Art. 1 Principio 2 Art. 2 Inizio 2 Art. 3 Informazioni all inizio del rapporto di

Dettagli

2 pilastro, LPP Previdenza professionale

2 pilastro, LPP Previdenza professionale 2 pilastro, LPP Previdenza professionale La previdenza professionale è parte integrante del secondo pilastro e serve a mantenere il tenore di vita abituale. 1. Contesto In Svizzera la previdenza per la

Dettagli

6.09 Stato al 1 gennaio 2013

6.09 Stato al 1 gennaio 2013 6.09 Stato al 1 gennaio 2013 Assegni familiari nell agricoltura In generale 1 Panoramica Per le persone attive nell agricoltura vige la legge federale sugli assegni familiari nell agricoltura (LAF), cui

Dettagli

Pensionamento. Momento del pensionamento

Pensionamento. Momento del pensionamento Pensionamento Quando voglio andare in pensione? Cosa scelgo tra rendita e capitale? Devo comunicare il mio pensionamento? Chi si avvicina al pensionamento deve affrontare numerose domande e prendere varie

Dettagli

INDICE ALFABETICO. DOSSIER 2011 Keiser Verlag Lucerna

INDICE ALFABETICO. DOSSIER 2011 Keiser Verlag Lucerna INDICE ALFABETICO DOSSIER 2011 Keiser Verlag Lucerna 153 153 2 pilastro 126 3 O Pilastro 126 Assicurazione militare 124 Assicurazione obbligatorie 2 Assicurazioni complementari 76 Abitazione familiare

Dettagli

Richiesta di una rendita di vecchiaia

Richiesta di una rendita di vecchiaia Richiesta di una rendita di vecchiaia 1. Dati personali 1.1 Cognome 1.2 Tutti i nomi 1.3 Data di nascita 1.4 Numero d'assicurato 1.5 Sesso maschile femminile 1.6 Stato civile celibe / nubile coniugato/a

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2014

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2014 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 04 Assicurazione contro la disoccupazione (AD) Numero della/del candidata/o: Durata

Dettagli

FIAS. Assicurazione invalidità (AI) Max. punti: 60

FIAS. Assicurazione invalidità (AI) Max. punti: 60 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2011 per l attestato di specialista in assicurazioni sociali Assicurazione invalidità

Dettagli

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013 Cassa pensione PANVICA (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013 Prima parte: piano di previdenza BB A partire dal 1 luglio 2013 entra in vigore per le

Dettagli

La Cassa pensioni Posta

La Cassa pensioni Posta La Cassa pensioni Posta Perché un opuscolo? Con questo opuscolo desideriamo aiutarla a comprendere meglio la complessa materia della previdenza professionale e del regolamento di previdenza. L opuscolo

Dettagli

REGOLAMENTO 2013. Prima parte: piano di previdenza A40.3. (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera)

REGOLAMENTO 2013. Prima parte: piano di previdenza A40.3. (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) Ifangstrasse 8, Postfach, 8952 Schlieren, Tel. 044 253 93 92, Fax 044 253 93 94 info@pkschreiner.ch, www.pkschreiner.ch (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO 2013 Prima

Dettagli

Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich. Regolamento Piano di risparmio supplementare 1 valido dal 1 0 gennaio 2015

Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich. Regolamento Piano di risparmio supplementare 1 valido dal 1 0 gennaio 2015 Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich Regolamento Piano di risparmio supplementare valido dal 0 gennaio 05 Indice DISPOSIZIONI GENERALI... 3. Cerchia delle persone assicurate... 3. Scopo... 3.3

Dettagli

Sede di Stoccarda. A cura di Mario Gattari

Sede di Stoccarda. A cura di Mario Gattari Le pensioni in Germania Sede di Stoccarda A cura di Mario Gattari IL DIRITTO ALLA PENSIONE IN GERMANIA La pensione di vecchiaia viene concessa all età di 65 anni Per i nati dal 1.01.1947 in poi l età viene

Dettagli

Sono obbligatoriamente assicurate all AVS e dunque hanno diritto alle relative prestazioni:

Sono obbligatoriamente assicurate all AVS e dunque hanno diritto alle relative prestazioni: IL SISTEMA PREVIDENZIALE SVIZZERO A SEGUITO DELL ENTRATA IN VIGORE DEI PATTI BILATERALI Come funziona a grandi linee il sistema previdenziale svizzero? Il sistema pensionistico svizzero può sembrare effettivamente

Dettagli

2.06 Contributi. Lavoro domestico. Stato al 1 gennaio 2015

2.06 Contributi. Lavoro domestico. Stato al 1 gennaio 2015 2.06 Contributi Lavoro domestico Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Chi occupa lavoratori domestici è tenuto a versare contributi alle assicurazioni sociali, anche se il salario in denaro o in natura è

Dettagli

1 Per principio, qualsiasi retribuzione derivante da un attività

1 Per principio, qualsiasi retribuzione derivante da un attività 2.05 Stato al 1 gennaio 2009 Retribuzioni versate al termine del rapporto di lavoro Obbligo di versare contributi AVS 1 Per principio, qualsiasi retribuzione derivante da un attività dipendente viene considerata

Dettagli

Contributi paritetici all AVS, all AI e alle IPG

Contributi paritetici all AVS, all AI e alle IPG 2.01 Contributi Contributi paritetici all AVS, all AI e alle IPG Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Sono tenute a pagare i contributi sul proprio salario all'avs, all AI e alle IPG le persone che esercitano

Dettagli

Certificato di previdenza

Certificato di previdenza www.allianz.ch Certificato di previdenza Marzo 2014 Scheda informativa per l assicurato Il certificato di previdenza del singolo lavoratore viene creato annualmente. Il documento fornisce importanti informazioni

Dettagli

2.06 Stato al 1 o gennaio 2014

2.06 Stato al 1 o gennaio 2014 2.06 Stato al 1 o gennaio 2014 Lavoro domestico Quali attività sono considerate lavori domestici? 1 Si intendono, ad esempio, le attività delle seguenti persone: addetta/addetto alle pulizie, bambinaia

Dettagli

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Conto complementare (gennaio 2011)

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Conto complementare (gennaio 2011) PKS CPS Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Conto complementare (gennaio 2011) Il presente documento, che completa il prospetto informativo sul primato delle prestazioni,

Dettagli

Entusiasmo? «Soluzioni particolari per esigenze particolari.»

Entusiasmo? «Soluzioni particolari per esigenze particolari.» Entusiasmo? «Soluzioni particolari per esigenze particolari.» Helvetia Previdenza per i quadri. Un complemento brillante alla previdenza professionale. La Sua Assicurazione svizzera. 1/8 Helvetia Previdenza

Dettagli

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013 Cassa pensione Coiffure & ESTHÉTIQUE (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013 Prima parte: piano di previdenza B3 A partire dal 1 luglio 2013 entra in

Dettagli

INFORMAZIONE SUL PIANO DI RISANAMENTO DELL ISTITUTO DI PREVIDENZA DEL CANTONE TICINO CHE ENTRERÀ IN VIGORE IL 1 GENNAIO 2013

INFORMAZIONE SUL PIANO DI RISANAMENTO DELL ISTITUTO DI PREVIDENZA DEL CANTONE TICINO CHE ENTRERÀ IN VIGORE IL 1 GENNAIO 2013 dicembre 2012 Agli Assicurati dell Istituto di previdenza del Cantone Ticino INFORMAZIONE SUL PIANO DI RISANAMENTO DELL ISTITUTO DI PREVIDENZA DEL CANTONE TICINO CHE ENTRERÀ IN VIGORE IL 1 GENNAIO 2013

Dettagli

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato delle prestazioni (gennaio 2009)

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato delle prestazioni (gennaio 2009) PKS CPS Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato delle prestazioni (gennaio 2009) Nel presente documento, è descritto il piano di base della Cassa pensioni SRG SSR

Dettagli

1.07 Generalità Accrediti per compiti educativi

1.07 Generalità Accrediti per compiti educativi 1.07 Generalità Accrediti per compiti educativi Stato al 1 gennaio 2016 In breve Le disposizioni legali prevedono che, nel calcolo delle rendite, si possano eventualmente conteggiare degli accrediti per

Dettagli

Zurigo, 26 maggio 2008. Gentili Signore, Egregi Signori,

Zurigo, 26 maggio 2008. Gentili Signore, Egregi Signori, Vostra ref.: Nostra ref.: Resp.: Zurigo, 26 maggio 2008 Informazione agli affiliati numero 162/2008 Informazioni dettagliate relative all affiliazione alla Cassa assegni familiari «Assicurazione», alla

Dettagli

Sage 200 Personale Documentazione nuova imposta alla fonte 2014 10.10.2013

Sage 200 Personale Documentazione nuova imposta alla fonte 2014 10.10.2013 Sage 200 Personale Documentazione nuova imposta alla fonte 2014 10.10.2013 Sommario Sommario 2 1.0 Introduzione 3 2.0 Panoramica delle nuove tariffe 4 3.0 Conversione alle nuove tariffe 7 3.1 Requisiti

Dettagli

UN ESEMPIO DA VALUTARE: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E DEI BENI DELLA SVIZZERA

UN ESEMPIO DA VALUTARE: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E DEI BENI DELLA SVIZZERA UN ESEMPIO DA VALUTARE: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E DEI BENI DELLA SVIZZERA Nel n. 118, 1977 di questa rivista, avevamo riprodotto il modulo utilizzato nel Canton Ticino per la dichiarazione non solo

Dettagli

Circolare sui contributi all assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione (AD)

Circolare sui contributi all assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione (AD) Circolare sui contributi all assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione (AD) Valida dal 1 gennaio 2004 Stato: 1 gennaio 2011 318.102.05 i AD 9.12 2 di 17 Premessa Con l entrata in vigore della

Dettagli

Istruzioni agli organi d esecuzione del servizio civile sull attestazione del numero di giorni di servizio

Istruzioni agli organi d esecuzione del servizio civile sull attestazione del numero di giorni di servizio Ufficio federale delle assicurazioni sociali Indennità di perdita di guadagno Istruzioni agli organi d esecuzione del servizio civile sull attestazione del numero di giorni di servizio Valide dal 1 o gennaio

Dettagli

Regolamento di previdenza della Bâloise-Fondazione collettiva per la previdenza professionale obbligatoria

Regolamento di previdenza della Bâloise-Fondazione collettiva per la previdenza professionale obbligatoria Regolamento di previdenza della Bâloise-Fondazione collettiva per la previdenza professionale obbligatoria Edizione gennaio 2015 La vostra sicurezza ci sta a cuore. Indice I. Generalità 1. Basi 3 2. Obbligo

Dettagli

Regolamento di previdenza del 15 giugno 2007 per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione

Regolamento di previdenza del 15 giugno 2007 per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione Regolamento di previdenza del 15 giugno 2007 per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione (RPIC) Modifica del 26 giugno 2012 Approvata dal Consiglio federale

Dettagli

La sicurezza sociale in Svizzera Informazioni per cittadini svizzeri o cittadini dei Paesi membri della CE residenti in Svizzera.

La sicurezza sociale in Svizzera Informazioni per cittadini svizzeri o cittadini dei Paesi membri della CE residenti in Svizzera. La sicurezza sociale in Svizzera Informazioni per cittadini svizzeri o cittadini dei Paesi membri della CE residenti in Svizzera. 1 2 La sicurezza sociale in Svizzera Informazioni per cittadini svizzeri

Dettagli