RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA"

Transcript

1 RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA Medie aritmetiche dei tassi sulle singole operazioni delle banche e degli intermediari finanziari non bancari corrette per la variazione del valore medio del tasso applicato alle operazioni di rifinanziamento principali dell eurosistema Applicazione dal 1 Ottobre fino al 31 Dicembre 2012 Categorie di operazioni Classi di importo Tassi Effettivi Globali Medi (in euro) (su base annua) Aperture di credito fino a 5,000 11,08% in conto corrente oltre 5,000 9,91% Scoperti senza affidamento fino a 1,500 14,74% oltre 1,500 14,78% Anticipi, sconti commerciali fino a 5,000 8,35% da 5,000 a 100,000 7,55% oltre 100,000 5,32% Factoring fino a 50,000 6,19% oltre 50,000 4,31% Crediti personali intera distribuzione 11,93% Altri finanziamenti alle famiglie e alle imprese intera distribuzione 10,41% Prestiti contro cessione del quinto fino a 5,000 11,57% dello stipendio e della pensione oltre 5,000 11,49% Leasing strumentale fino a 25,000 9,34% oltre 25,000 6,92% Leasing autoveicoli fino a 25,000 9,47% e aeronavale oltre 25,000 8,04% Leasing immobiliare a tasso fisso intera distribuzione 7,54% Leasing immobiliare a tasso variabile intera distribuzione 5,28% Credito finalizzato fino a 5,000 12,28% all'acquisto rateale oltre 5,000 10,38% Credito revolving fino a 5,000 16,94% oltre 5,000 11,98% Mutui a tasso fisso intera distribuzione 5,34% Mutui a tasso variabile intera distribuzione 3,92% FIRMA DEL CLIENTE per ricevuta e presa visione

2 LOBALI ediari finanziari le operazioni di Tassi Soglia (su base annua) 17,85% 16,38% 22,42% 22,47% 14,43% 13,43% 10,65% 11,73% 9,38% 18,91% 17,01% 18,46% 18,36% 15,67% 12,65% 15,83% 14,05% 13,42% 10,60% 19,35% 16,97% 24,94% 18,97% 10,67% 8,90%

3 RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA Medie aritmetiche dei tassi sulle singole operazioni delle banche e degli intermediari finanziari non bancari corrette per la variazione del valore medio del tasso applicato alle operazioni di rifinanziamento principali dell eurosistema Applicazione dal 1 Ottobre fino al 31 Dicembre 2012 Categorie di operazioni Classi di importo Tassi Effettivi Globali Medi (in euro) (su base annua) Aperture di credito fino a 5,000 11,08% in conto corrente oltre 5,000 9,91% Scoperti senza affidamento fino a 1,500 14,74% oltre 1,500 14,78% Anticipi, sconti commerciali fino a 5,000 8,35% da 5,000 a 100,000 7,55% oltre 100,000 5,32% Factoring fino a 50,000 6,19% oltre 50,000 4,31% Crediti personali intera distribuzione 11,93% Altri finanziamenti alle famiglie e alle imprese intera distribuzione 10,41% Prestiti contro cessione del quinto fino a 5,000 11,57% dello stipendio e della pensione oltre 5,000 11,49% Leasing strumentale fino a 25,000 9,34% oltre 25,000 6,92% Leasing autoveicoli fino a 25,000 9,47% e aeronavale oltre 25,000 8,04% Leasing immobiliare a tasso fisso intera distribuzione 7,54% Leasing immobiliare a tasso variabile intera distribuzione 5,28% Credito finalizzato fino a 5,000 12,28% all'acquisto rateale oltre 5,000 10,38% Credito revolving fino a 5,000 16,94% oltre 5,000 11,98% Mutui a tasso fisso intera distribuzione 5,34% Mutui a tasso variabile intera distribuzione 3,92% FIRMA DEL CLIENTE per ricevuta e presa visione

4 LOBALI ediari finanziari le operazioni di Tassi Soglia (su base annua) 17,85% 16,38% 22,42% 22,47% 14,43% 13,43% 10,65% 11,73% 9,38% 18,91% 17,01% 18,46% 18,36% 15,67% 12,65% 15,83% 14,05% 13,42% 10,60% 19,35% 16,97% 24,94% 18,97% 10,67% 8,90%

5 RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA Medie aritmetiche dei tassi sulle singole operazioni delle banche e degli intermediari finanziari non bancari corrette per la variazione del valore medio del tasso applicato alle operazioni di rifinanziamento principali dell eurosistema Applicazione dal 1 Ottobre fino al 31 Dicembre 2012 Categorie di operazioni Classi di importo Tassi Effettivi Globali Medi (in euro) (su base annua) Aperture di credito fino a 5,000 11,08% in conto corrente oltre 5,000 9,91% Scoperti senza affidamento fino a 1,500 14,74% oltre 1,500 14,78% Anticipi, sconti commerciali fino a 5,000 8,35% da 5,000 a 100,000 7,55% oltre 100,000 5,32% Factoring fino a 50,000 6,19% oltre 50,000 4,31% Crediti personali intera distribuzione 11,93% Altri finanziamenti alle famiglie e alle imprese intera distribuzione 10,41% Prestiti contro cessione del quinto fino a 5,000 11,57% dello stipendio e della pensione oltre 5,000 11,49% Leasing strumentale fino a 25,000 9,34% oltre 25,000 6,92% Leasing autoveicoli fino a 25,000 9,47% e aeronavale oltre 25,000 8,04% Leasing immobiliare a tasso fisso intera distribuzione 7,54% Leasing immobiliare a tasso variabile intera distribuzione 5,28% Credito finalizzato fino a 5,000 12,28% all'acquisto rateale oltre 5,000 10,38% Credito revolving fino a 5,000 16,94% oltre 5,000 11,98% Mutui a tasso fisso intera distribuzione 5,34% Mutui a tasso variabile intera distribuzione 3,92% FIRMA DEL CLIENTE per ricevuta e presa visione

6 LOBALI ediari finanziari le operazioni di Tassi Soglia (su base annua) 17,85% 16,38% 22,42% 22,47% 14,43% 13,43% 10,65% 11,73% 9,38% 18,91% 17,01% 18,46% 18,36% 15,67% 12,65% 15,83% 14,05% 13,42% 10,60% 19,35% 16,97% 24,94% 18,97% 10,67% 8,90%

7 PRESTIDORO 2012 Dai un calcio alla crisi!!! A chi si rivolge Prestidoro 2012 è la soluzione ideale per chi desidera realizzare in modo semplice e conveniente i propri progetti. Cos è Prestidoro 2012 è il prestito personale che grazie alla sua semplicità e convenienza, permette di poter trovare la giusta soluzione alle proprie esigenze. I vantaggi È conveniente: non sono previste spese di istruttoria mentre la stipula di polizze assicurative è facoltativa e quindi non obbligatoria. È veloce: l erogazione del prestito avviene in tempi brevi. È semplice: la fase di istruttoria per l erogazione del prestito richiede pochi documenti ed è per questo molto snella nel suo iter. Messaggio di natura promozionale: Offerta riservata a clienti consumatori e valida fino al 31/12/2012. Tasso Fisso (TAN) pari a 7,74%, Taeg 8,22% Nel Taeg sono comprese, oltre agli interessi, le spese incasso rata pari a 2,50 cadauno e l imposta di bollo pari a 14,62. La concessione del finanziamento è soggetta a valutazione e approvazione da parte della Società. FINDORO FINANZIARIA S.P.A. Società finanziaria vigilata da Banca d Italia iscritta al n ex art. 106 D. Lgs 385/1993 Cap. Soc ,00 di cui ,00 vers. - Cod. Fisc. e P. Iva R.E.A. NA Sede legale: Centro direzionale isola G/ Napoli - Italy - Tel Fax Web: PEC:

8 Le principali caratteristiche Finalità: acquisto beni o servizi Validità offerta: dal 1 settembre al 31 dicembre 2012 Importo erogabile: euro Durata: 120 mesi. Tasso (TAN): 7,74%. TAEG: 8,22% Spese istruttoria: nessuna. Rimborso rata: mensile. Spese di incasso rata: 2,50. Assicurazione: facoltativa. Per richiedere un preventivo gratuito e senza impegno contattaci all indirizzo oppure vieni direttamente in sede per parlare con uno dei nostri collaboratori. Messaggio di natura promozionale: Offerta riservata a clienti consumatori e valida fino al 31/12/2012. Tasso Fisso (TAN) pari a 7,74%, Taeg 8,22% Nel Taeg sono comprese, oltre agli interessi, le spese incasso rata pari a 2,50 cadauno e l imposta di bollo pari a 14,62. La concessione del finanziamento è soggetta a valutazione e approvazione da parte della Società. FINDORO FINANZIARIA S.P.A. Società finanziaria vigilata da Banca d Italia iscritta al n ex art. 106 D. Lgs 385/1993 Cap. Soc ,00 di cui ,00 vers. - Cod. Fisc. e P. Iva R.E.A. NA Sede legale: Centro direzionale isola G/ Napoli - Italy - Tel Fax Web: PEC:

RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA

RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA MEDIE ARITMETICHE DEI TASSI SULLE SINGOLE OPERAZIONI DELLE BANCHE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NON BANCARI, CORRETTE

Dettagli

Crediti personali 10,80 17,5000. A tasso fisso 4,58 9,7250. A tasso variabile 3,91 8,8875. A tasso fisso 3,60 8,5000. A tasso variabile 2,97 7,7125

Crediti personali 10,80 17,5000. A tasso fisso 4,58 9,7250. A tasso variabile 3,91 8,8875. A tasso fisso 3,60 8,5000. A tasso variabile 2,97 7,7125 Copia per la Banca Rilevazione dei tassi di interesse effettivi globali medi ai fini della legge sull'usura (*) Periodo di riferimento della rilevazione: 1 aprile 2015 30 giugno 2015 Applicazione: 1 ottobre

Dettagli

Crediti personali 11,99 18,9875. A tasso fisso 6,27 11,8375. A tasso variabile 4,44 9,5500. A tasso fisso 4,50 9,6250. A tasso variabile 3,47 8,3375

Crediti personali 11,99 18,9875. A tasso fisso 6,27 11,8375. A tasso variabile 4,44 9,5500. A tasso fisso 4,50 9,6250. A tasso variabile 3,47 8,3375 Copia per la Banca Rilevazione dei tassi di interesse effettivi globali medi ai fini della legge sull'usura (*) Periodo di riferimento della rilevazione: 1 luglio 30 settembre2014 Applicazione: 1 gennaio

Dettagli

RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA

RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA MEDIE ARITMETICHE DEI TASSI SULLE SINGOLE OPERAZIONI DELLE BANCHE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NON BANCARI CORRETTE

Dettagli

Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE

Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE Foglio Informativo n. 5000/37 Data ultimo aggiornamento: 01 Luglio 2010 Dati e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente (in caso di offerta fuori sede) Istituto Bancario del Lavoro S.p.A.

Dettagli

USURA: RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE

USURA: RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE Attenzione: la Guida che state stampando è aggiornata al 30/09/2015. I file allegati con estensione.doc,.xls,.pdf,.rtf, etc. non verranno stampati automaticamente; per averne copia cartacea è necessario

Dettagli

CATEGORIE DI OPERAZIONI CLASSI DI IMPORTO TASSI MEDI TASSI SOGLIA in unità di euro (su base annua) (su base annua) oltre 50.

CATEGORIE DI OPERAZIONI CLASSI DI IMPORTO TASSI MEDI TASSI SOGLIA in unità di euro (su base annua) (su base annua) oltre 50. A LLEGATO A RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL'USURA (*) MEDIE ARITMETICHE DEI TASSI SULLE SINGOLE OPERAZIONI DELLE BANCHE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

Dettagli

GFG CONSULTING SRL CALCOLO TASSO DI USURA G.F.G CONSULTING SRL. Calcola CATEGORIA MUTUI

GFG CONSULTING SRL CALCOLO TASSO DI USURA G.F.G CONSULTING SRL. Calcola CATEGORIA MUTUI Applicazione gratuita per il calcolo del tasso di usura Se desiderate un ausilio in più per tutelare i vostri interessi e verificare se vi stanno applicando un tasso usurario, potete sempre utilizzare

Dettagli

Comunicato Stampa DIFFUSO A CURA DEL SERVIZIO SEGRETERIA PARTICOLARE DEL DIRETTORIO E COMUNICAZIONE Roma, 22 dicembre 2015 Il Ministero dell Economia e delle Finanze, con Decreto Ministeriale del 21 dicembre

Dettagli

CATEGORIE DI OPERAZIONI CLASSI DI IMPORTO TASSI MEDI TASSI SOGLIA in unità di euro (su base annua) (su base annua) oltre 50.

CATEGORIE DI OPERAZIONI CLASSI DI IMPORTO TASSI MEDI TASSI SOGLIA in unità di euro (su base annua) (su base annua) oltre 50. Allegato A RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL'USURA (*) MEDIE ARITMETICHE DEI TASSI SULLE SINGOLE OPERAZIONI DELLE BANCHE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

Dettagli

Foglio Informativo FINANZIAMENTO alle AZIENDE

Foglio Informativo FINANZIAMENTO alle AZIENDE Foglio Informativo n. 5900/06 Data ultimo aggiornamento: 01 Aprile 2013 Dati e qualifica del soggetto incaricato dell offerta incaricato dell offerta Foglio Informativo FINANZIAMENTO alle AZIENDE Timbro

Dettagli

CATEGORIE DI OPERAZIONI CLASSI DI IMPORTO TASSI MEDI TASSI SOGLIA in unità di euro (su base annua) (su base annua)

CATEGORIE DI OPERAZIONI CLASSI DI IMPORTO TASSI MEDI TASSI SOGLIA in unità di euro (su base annua) (su base annua) RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL'USURA (*) MEDIE ARITMETICHE DEI TASSI SULLE SINGOLE OPERAZIONI DELLE BANCHE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NON BANCARI,

Dettagli

CATEGORIE DI OPERAZIONI CLASSI DI IMPORTO TASSI MEDI TASSI SOGLIA in unità di euro (su base annua) (su base annua) oltre 50.

CATEGORIE DI OPERAZIONI CLASSI DI IMPORTO TASSI MEDI TASSI SOGLIA in unità di euro (su base annua) (su base annua) oltre 50. ALLEGATO A RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL'USURA (*) MEDIE ARITMETICHE DEI TASSI SULLE SINGOLE OPERAZIONI DELLE BANCHE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

Dettagli

CATEGORIE DI OPERAZIONI CLASSI DI IMPORTO TASSI MEDI TASSI SOGLIA in unità di euro (su base annua) (su base annua) oltre 50.

CATEGORIE DI OPERAZIONI CLASSI DI IMPORTO TASSI MEDI TASSI SOGLIA in unità di euro (su base annua) (su base annua) oltre 50. A LLEGATO A RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL'USURA (*) MEDIE ARITMETICHE DEI TASSI SULLE SINGOLE OPERAZIONI DELLE BANCHE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 21 dicembre 2015. Rilevazione dei tassi effettivi globali medi, ai sensi della legge sull usura. Periodo di rilevazione

Dettagli

Ministero dell'economia e delle Finanze

Ministero dell'economia e delle Finanze Ministero dell'economia e delle Finanze DIPARTIMENTO DEL TESORO DIREZIONE V Vista la legge 7 marzo 1996, n. 108, recante disposizioni in materia di usura e, in particolare, l articolo 2, comma 1, in base

Dettagli

CATEGORIE DI OPERAZIONI CLASSI DI IMPORTO TASSI MEDI TASSI SOGLIA in unità di euro (su base annua) (su base annua) oltre 50.

CATEGORIE DI OPERAZIONI CLASSI DI IMPORTO TASSI MEDI TASSI SOGLIA in unità di euro (su base annua) (su base annua) oltre 50. ALLEGATO A RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL'USURA (*) MEDIE ARITMETICHE DEI TASSI SULLE SINGOLE OPERAZIONI DELLE BANCHE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

Dettagli

fino a 5.000,00 11,61 18,5125 oltre 5.000,00 10,20 16,7500 oltre 5.000,00 11,69 18,6125 fino a 25.000,00 7,95 13,9375 oltre 25.000,00 7,48 13,3500

fino a 5.000,00 11,61 18,5125 oltre 5.000,00 10,20 16,7500 oltre 5.000,00 11,69 18,6125 fino a 25.000,00 7,95 13,9375 oltre 25.000,00 7,48 13,3500 RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA (*) MEDIE ARITMETICHE DEI TASSI SULLE SINGOLE OPERAZIONI DELLE BANCHE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NON BANCARI,

Dettagli

Art. 2. IL CAPO DELLA DIREZIONE V

Art. 2. IL CAPO DELLA DIREZIONE V DECRETO 29 settembre 2014. Art. 2. Classificazione delle operazioni creditizie per categorie omogenee ai fini della rilevazione dei tassi effettivi globali medi praticati dalle banche e dagli intermediari

Dettagli

Foglio Informativo FINANZIAMENTO

Foglio Informativo FINANZIAMENTO Foglio Informativo n. 5800/04 Data ultimo aggiornamento: 01 Ottobre 2012 Dati e qualifica del soggetto incaricato dell offerta (in caso di offerta fuori sede) Foglio Informativo FINANZIAMENTO CONDOMINIO

Dettagli

RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA. Nota metodologica

RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA. Nota metodologica RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA Nota metodologica La legge 7 marzo 1996, n. 108, volta a contrastare il fenomeno dell usura, prevede che siano resi

Dettagli

Foglio Informativo FINANZIAMENTO

Foglio Informativo FINANZIAMENTO Foglio Informativo n. 5900/04 Data ultimo aggiornamento: 01 Ottobre 2012 Dati e qualifica del soggetto incaricato dell offerta incaricato dell offerta Foglio Informativo FINANZIAMENTO alle AZIENDE Timbro

Dettagli

Convenzione ENEGAN S.p.A. Offerta condizioni dedicata ai Dipendenti ed agli Agenti. Febbraio 2016 - Pubblicità

Convenzione ENEGAN S.p.A. Offerta condizioni dedicata ai Dipendenti ed agli Agenti. Febbraio 2016 - Pubblicità Fogli informativi in fi liale e sul sito web della banca - Codice Banca 1030.6 - Codice Gruppo 1030.6 Febbraio 2016 - Pubblicità Convenzione ENEGAN S.p.A. Offerta condizioni dedicata ai Dipendenti ed agli

Dettagli

Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE

Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE Foglio Informativo n. 5000/39 Data ultimo aggiornamento: 01 Gennaio 2011 Dati e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente (in caso di offerta fuori sede) Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE

Dettagli

Convenzione Ordine dei Giornalisti. Offerta dedicata agli iscritti e ai dipendenti. Settembre 2015 - Pubblicità

Convenzione Ordine dei Giornalisti. Offerta dedicata agli iscritti e ai dipendenti. Settembre 2015 - Pubblicità Convenzione Ordine dei Giornalisti Offerta dedicata agli iscritti e ai dipendenti Settembre 2015 - Pubblicità Fogli informativi in filiale e sul sito web della banca - Codice Banca 1030.6 - Codice Gruppo

Dettagli

A ciascuno il suo MEDIASET. Un offerta esclusiva sui prodotti di conto corrente, prestiti e mutui. DEDICATO AI DIPENDENTI

A ciascuno il suo MEDIASET. Un offerta esclusiva sui prodotti di conto corrente, prestiti e mutui. DEDICATO AI DIPENDENTI A ciascuno il suo DEDICATO AI DIPENDENTI MEDIASET Un offerta esclusiva sui prodotti di conto corrente, prestiti e mutui. La matematica non è un opinione PREMIACONTO è il conto corrente che più lo usi e

Dettagli

Convenzione SUNIA Sindacato Unitario Inquilini Assegnatari. Offerta condizioni dedicata agli iscritti di SUNIA

Convenzione SUNIA Sindacato Unitario Inquilini Assegnatari. Offerta condizioni dedicata agli iscritti di SUNIA Maggio 2016 - Pubblicità Fogli informativi in filiale e sul sito web della banca - Codice Banca 1030.6 - Codice Gruppo 1030.6 Convenzione SUNIA Sindacato Unitario Inquilini Assegnatari Offerta condizioni

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 25 giugno 2014 Pubblicazione dei tassi effettivi globali medi ai sensi della legge sull'usura (legge 7 marzo 1996 n. 108). Periodi di rilevazione 1º gennaio

Dettagli

28-6-2014. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 148

28-6-2014. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 148 7 RILEVAZIONE DEI TASSI DI INTERESSE EFFETTIVI GLOBALI MEDI AI FINI DELLA LEGGE SULL USURA Nota metodologica La legge 7 marzo 1996, n. 108, volta a contrastare il fenomeno dell usura, prevede che siano

Dettagli

Decreta: Roma, 22 settembre 2015

Decreta: Roma, 22 settembre 2015 nale, nonché al capitolo 2216 (unità di voto parlamentare 26.1) dello stato di previsione per l anno finanziario 2017 per l importo pari alla somma delle differenze positive fra l ammontare nominale e

Dettagli

Rilevazione dei tassi effettivi globali medi, ai sensi della legge. sull'usura. Periodo di rilevazione 1 ottobre - 31 dicembre 2014.

Rilevazione dei tassi effettivi globali medi, ai sensi della legge. sull'usura. Periodo di rilevazione 1 ottobre - 31 dicembre 2014. MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 26 marzo 2015 Rilevazione dei tassi effettivi globali medi, ai sensi della legge sull'usura. Periodo di rilevazione 1 ottobre - 31 dicembre 2014. Applicazione

Dettagli

ECCO IL PRESTITO PERSONALE VELOCE, SICURO, VANTAGGIOSO

ECCO IL PRESTITO PERSONALE VELOCE, SICURO, VANTAGGIOSO Un servizio finanziario proposto da ECCO IL VELOCE, SICURO, VANTAGGIOSO FILIALE DI PESCARA - Via Nazionale Adriatica Nord 322 riferimento operativo: Manlio Tarantino 331.6322034 riferimento in filiale:

Dettagli

Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE

Foglio Informativo PRESTITO PERSONALE Foglio Informativo n. 5000/40 Data ultimo aggiornamento: 01 Aprile 2011 Dati e qualifica q del soggetto che entra in rapporto con il cliente (in caso di offerta fuori sede) Foglio Informativo PRESTITO

Dettagli

DIPARTIMENTO DEL TESORO DIREZIONE V

DIPARTIMENTO DEL TESORO DIREZIONE V DIPARTIMENTO DEL TESORO DIREZIONE V Vista la legge 7 marzo 1996, n. 108, recante disposizioni in materia di usura e, in particolare, l articolo 2, comma 1, in base al quale il Ministro del Tesoro, sentiti

Dettagli

Rilevazione dei tassi di interesse effettivi globali medi 2014

Rilevazione dei tassi di interesse effettivi globali medi 2014 SOMMARIO Rilevazione dei tassi di interesse effettivi globali medi 2014 Decreto Ministero Economia e Finanze 24 dicembre 2014 - Rilevazione dei tassi effettivi globali medi, ai sensi della legge sull'usura.

Dettagli

DECRETO 20 dicembre 2002 Rilevazione dei tassi effettivi globali medi. (Periodo gennaio-marzo 2003). IL CAPO DEL DIPARTIMENTO DEL TESORO - DIREZIONE V

DECRETO 20 dicembre 2002 Rilevazione dei tassi effettivi globali medi. (Periodo gennaio-marzo 2003). IL CAPO DEL DIPARTIMENTO DEL TESORO - DIREZIONE V DECRETO 20 dicembre 2002 Rilevazione dei tassi effettivi globali medi. (Periodo gennaio-marzo 2003). IL CAPO DEL DIPARTIMENTO DEL TESORO - DIREZIONE V VISTA la legge 7 marzo 1996, n. 108, recante disposizioni

Dettagli

Ministero dell'economia e delle Finanze

Ministero dell'economia e delle Finanze Ministero dell'economia e delle Finanze DIPARTIMENTO DEL TESORO DIREZIONE V Vista la legge 7 marzo 1996, n. 108, recante disposizioni in materia di usura e, in particolare, l articolo 2, comma 1, in base

Dettagli

SCHEDA 1 prodotto: CONTO CORRENTE (TRADIZIONALE) ENPAM descrizione sintetica delle condizioni di contratto

SCHEDA 1 prodotto: CONTO CORRENTE (TRADIZIONALE) ENPAM descrizione sintetica delle condizioni di contratto SCHEDA 1 prodotto: CONTO CORRENTE (TRADIZIONALE) ENPAM spese tassi annui trading bancomat bonifici spese fisse trimestrali di tenuta conto 5 spese unitarie per operazione (escluso bonifici) nessuna spese

Dettagli

DIPARTIMENTO DEL TESORO DIREZIONE V

DIPARTIMENTO DEL TESORO DIREZIONE V Prot: DT 50651-25/06/2014 ~~Aod~ Cjf~(3~ 3r~ DIPARTIMENTO DEL TESORO DIREZIONE V Vista la legge 7 marzo 1996, n. 108, recante disposizioni in materia di usura e, in particolare, l'articolo 2, comma l,

Dettagli

IL CAPO DELLA DIREZIONE V DEL DIPARTIMENTO DEL TESORO

IL CAPO DELLA DIREZIONE V DEL DIPARTIMENTO DEL TESORO MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 29 marzo 2011 (GU n. 73 del 30-3-2011 ) Rilevazione dei tassi effettivi globali medi per il periodo: 1 ottobre-31 dicembre 2010. Applicazione dal 1 aprile

Dettagli

Finanziamenti: a) Tasso formato dalle seguenti componenti (TB + SP + SD + S):

Finanziamenti: a) Tasso formato dalle seguenti componenti (TB + SP + SD + S): 1 FINANZIARIA SENESE DI SVILUPPO S.P.A. Piazza Matteotti, 30 - SIENA - COD. ABI 194266 Telefono 0577/48102 - Fax 0577/43068 Indirizzo E-Mail: info@fises.it - Sito Internet: www.fises.it OGGETTO: D. Lgs.

Dettagli

Deutsche Bank Easy Prestito in busta paga riservato ai dipendenti Università degli studi di. DB EASY Delega Fai valere la tua busta paga Sei dipendente dell Università degli studi di? Allora hai diritto

Dettagli

Convenzione F.A.C.I. Federazione tra le Associazioni del Clero in Italia. Offerta condizioni dedicata agli iscritti a F.A.C.I.

Convenzione F.A.C.I. Federazione tra le Associazioni del Clero in Italia. Offerta condizioni dedicata agli iscritti a F.A.C.I. Novembre 2015 - Pubblicità Fogli informativi in filiale e sul sito web della banca - Codice Banca 1030.6 - Codice Gruppo 1030.6 Convenzione F.A.C.I. Federazione tra le Associazioni del Clero in Italia

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti. Messaggio Pubblicitario

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti. Messaggio Pubblicitario L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti Messaggio Pubblicitario Condizioni valide e aggiornate a novembre 2011 L offerta di Intesa Sanpaolo riservata a iscritti

Dettagli

Compilazione domanda on-line Risposte esito immediate Invio dei documenti Stato avanzamento richiesta

Compilazione domanda on-line Risposte esito immediate Invio dei documenti Stato avanzamento richiesta Il nostro servizio di credito finalizzato...la Vostra pratica di credito finalizzato, da noi, tutto in pochi click Compilazione domanda on-line Risposte esito immediate Invio dei documenti Stato avanzamento

Dettagli

Foglio informativo n. 1 Aggiornamento n. 11 Data ultimo aggiornamento:01/09/2010 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE

Foglio informativo n. 1 Aggiornamento n. 11 Data ultimo aggiornamento:01/09/2010 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE 03191 Foglio informativo n. 1 Aggiornamento n. 11 Data ultimo aggiornamento:01/09/2010 INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE SANTANDER CONSUMER BANK S.p.A. Via Nizza n. 262-10126

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL

L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL Messaggio Pubblicitario Condizioni valide e aggiornate a luglio 2011.

Dettagli

Foglio Informativo FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE

Foglio Informativo FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE Foglio Informativo n. 5700/15 Data ultimo aggiornamento: 01 Luglio 2013 Dati e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente (in caso di offerta fuori sede) Foglio Informativo Timbro Filiale/Agenzia

Dettagli

Informazioni sull intermediario

Informazioni sull intermediario Foglio Informativo n. 5700/13 Data ultimo aggiornamento: 01 Gennaio 2013 Dati e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente (in caso di offerta fuori sede) Timbro Filiale/Agenzia Foglio

Dettagli

Offerta economica BNL Finance: Pensionati Confidi 15/04/2014

Offerta economica BNL Finance: Pensionati Confidi 15/04/2014 Offerta economica BNL Finance: Pensionati Confidi 15/04/2014 BNL Finance: i vantaggi del prodotto CQS Durate sino a 10 anni Modalità di rimborso con trattenuta diretta sullo stipendio/pensione Importo

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL

L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL Condizioni valide e aggiornate a dicembre 2011. L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL L offerta di Intesa Sanpaolo

Dettagli

LINEE GUIDA IL CREDITO AL CONSUMO

LINEE GUIDA IL CREDITO AL CONSUMO Gennaio 2015 Cos è il credito al consumo? É un prestito finanziario destinato all acquisto di un bene, durevole o non durevole, concesso al cliente consumatore da una banca o da una società finanziaria

Dettagli

MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DIPARTIMENTO DEL TESORO

MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DIPARTIMENTO DEL TESORO MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DIPARTIMENTO DEL TESORO DECRETO 19 settembre 2003 Rilevazione dei tassi effettivi globali medi. Periodo ottobre/dicembre 2003. Vista la legge 7 marzo 1996, n. 108,

Dettagli

FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE

FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE Foglio Informativo n. 5700/02 Data ultimo aggiornamento: 1 Aprile 2010 DATI E QUALIFICA DEL SOGGETTO CHE ENTRA IN RAPPORTO CON IL CLIENTE (in caso di offerta fuori sede) Filiale/Agenzia/Dealer (Timbro

Dettagli

Foglio Informativo FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE

Foglio Informativo FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE Foglio Informativo n. 5700/26 Data ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2015 Dati e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente (in caso di offerta fuori sede) Foglio Informativo Timbro/Agenzia

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della. Messaggio Pubblicitario

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della. Messaggio Pubblicitario L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della Messaggio Pubblicitario Condizioni valide e aggiornate a novembre 2014 L offerta di Intesa Sanpaolo riservata a iscritti/dipendenti

Dettagli

Foglio Informativo FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE

Foglio Informativo FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE Foglio Informativo n. 5700/21 Data ultimo aggiornamento: 01 Ottobre 2014 Dati e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente (in caso di offerta fuori sede) Foglio Informativo Timbro Filiale/Agenzia

Dettagli

Foglio Informativo FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE

Foglio Informativo FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE Foglio Informativo n. 5700/07 Data ultimo aggiornamento: 01 Luglio 2011 Dati e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente (in caso di offerta fuori sede) Timbro Filiale/Agenzia Foglio

Dettagli

Piacere, Agos. Buongiorno,

Piacere, Agos. Buongiorno, Buongiorno, con il presente documento agos, società leader nel settore del credito al consumo, è lieta di presentarle la migliore offerta di prestiti personali e cessione del quinto dello stipendio, offerta

Dettagli

Foglio informativo n. 1 Aggiornamento n. 16 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE

Foglio informativo n. 1 Aggiornamento n. 16 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE Foglio informativo n. 1 Aggiornamento n. 16 Data ultimo aggiornamento: 01/04/2011 INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE SANTANDER CONSUMER BANK S.p.A. (da ora anche SCB) Via Nizza

Dettagli

Convenzione BancoPosta riservata agli associati CISL

Convenzione BancoPosta riservata agli associati CISL Convenzione BancoPosta riservata agli associati CISL Offerta riservata agli Associati CISL Conto BancoPosta Più: aggiunge servizi, abbatte le spese. Richiedi BancoPosta Più: la nuova offerta dedicata ai

Dettagli

Foglio Informativo FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE

Foglio Informativo FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE Foglio Informativo n. 5700/12 Data ultimo aggiornamento: 01 Ottobre 2012 Dati e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente (in caso di offerta fuori sede) Timbro Filiale/Agenzia Foglio

Dettagli

2014 RAPPORTO SUL LEASING

2014 RAPPORTO SUL LEASING RAPPORTO SUL LEASING INDICE PREMESSA Leasing motore dell economia I numeri che contano di più 1. ll leasing nell attuale contesto economico di riferimento 1.1 Le dinamiche di PIL e investimenti Focus:

Dettagli

Foglio informativo n. 2 Aggiornamento n. 12 Data ultimo aggiornamento:01/10/2010 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE

Foglio informativo n. 2 Aggiornamento n. 12 Data ultimo aggiornamento:01/10/2010 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE 03191 Foglio informativo n. 2 Aggiornamento n. 12 Data ultimo aggiornamento:01/10/2010 INFORMAZIONI SULLA SOCIETÀ FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE SANTANDER CONSUMER FINANZIA S.r.l. Piazza Derna,

Dettagli

Convenzione BancoPosta riservata agli associati CISL

Convenzione BancoPosta riservata agli associati CISL Folder_A5_CISL_r 1-06-2011 11:42 Pagina 1 Convenzione BancoPosta riservata agli associati CISL Folder_A5_CISL_r 1-06-2011 11:42 Pagina 2 Offerta riservata agli Associati CISL Conto BancoPosta Più: aggiunge

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore Intermediario del credito 2. CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEL PRODOTTO DI CREDITO Tipo di contratto di credito Importo totale

Dettagli

Foglio Informativo FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE

Foglio Informativo FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DESTINATI ALL ATTIVITA PROFESSIONALE O IMPRENDITORIALE Foglio Informativo n. 5700/08 Data ultimo aggiornamento: 01 Ottobre 2011 Dati e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente (in caso di offerta fuori sede) Timbro Filiale/Agenzia Foglio

Dettagli

tasso creditore: euribor 1 mese (media mese precedente) diminuito di punti 1,300 euribor 1 mese (media mese precedente) più punti 4,225 esente

tasso creditore: euribor 1 mese (media mese precedente) diminuito di punti 1,300 euribor 1 mese (media mese precedente) più punti 4,225 esente OFFERTA CONDIZIONI riservata ai medici iscritti e pensionati, dipendenti degli Ordini dei Medici, dei membri del Consiglio di Amministrazione e dei Sindaci Revisori nonché ai dipendenti dell ENPAM e della

Dettagli

1. FINANZIAMENTI A LUNGO TERMINE E LEASING IMMOBILIARE (finito o costruendo)

1. FINANZIAMENTI A LUNGO TERMINE E LEASING IMMOBILIARE (finito o costruendo) CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI IMOLA S.p.A. GRUPPO BANCARIO CASSA DI RISPARMIO DI

Dettagli

PRESTITO PERSONALE DI SETTORE COMPUTER ZERO

PRESTITO PERSONALE DI SETTORE COMPUTER ZERO PRESTITO PERSONALE DI SETTORE COMPUTER ZERO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA Società cooperativa con sede legale e amministrativa in Modena, via San Carlo n. 8/20 Codice Fiscale,

Dettagli

SEZIONE 1. INFORMAZIONI SULLA BANCA. UNIPOL BANCA s.p.a.

SEZIONE 1. INFORMAZIONI SULLA BANCA. UNIPOL BANCA s.p.a. FOGLIO INFORMATIVO COMPARATIVO DEI PRODOTTI MUTUI PERSONE FISICHE ai sensi del d.l. 29 novembre 2008 n. 185 convertito in legge con modificazioni dalla legge 28 gennaio 2009 n. 2. SEZIONE 1. INFORMAZIONI

Dettagli

Alluvione Toscana. A ciascuno. Banco Popolare a sostegno delle famiglie e imprese colpite. il suo AVVISO AL PUBBLICO

Alluvione Toscana. A ciascuno. Banco Popolare a sostegno delle famiglie e imprese colpite. il suo AVVISO AL PUBBLICO A ciascuno il suo verificatesi nei giorni 20, 21 e 24 ottobre 2013 nel territorio Regione Toscana: il BANCO POPOLARE informa la clientela in merito alla possibilità di sospensione delle rate dei mutui.

Dettagli

Vantaggi. da mettere in conto LE ESCLUSIVE OPPORTUNITÀ PER I SOCI DI BANCO EMILIANO. Grande e Locale

Vantaggi. da mettere in conto LE ESCLUSIVE OPPORTUNITÀ PER I SOCI DI BANCO EMILIANO. Grande e Locale Vantaggi da mettere in conto LE ESCLUSIVE OPPORTUNITÀ PER I SOCI DI BANCO EMILIANO Grande e Locale Differente Banco Emiliano è una Banca di Credito Cooperativo, di esclusiva proprietà di migliaia di soci

Dettagli

Mutuo acquisto, importo 100.000 euro, durata 25 anni:

Mutuo acquisto, importo 100.000 euro, durata 25 anni: Circolo Aziendale Ospedale Desio e Vimercate Speciale Mutui SPREAD 1,65% ZERO INTERESSI 1 SOLUZIONE MUTUI ACQUISTO: ZERO interessi per il primo anno 1 e spread a partire da 1,65% Oggi i Mutui Deutsche

Dettagli

AGLI. Cariparma. Siamo. Per lei e la sua e vantaggioso. e velocee. Come. Numero. www.cariparma.it. , e in le

AGLI. Cariparma. Siamo. Per lei e la sua e vantaggioso. e velocee. Come. Numero. www.cariparma.it. , e in le CARIPARMA DEDICA UN OFFERTA ESCLUSIVA AGLI ASSOCIATI ALLA FEDERAZIONE NAZIONALE ORDINE MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI. Siamo lieti di presentarlee la vantaggiosa offerta che Cariparma dedica in esclusiva

Dettagli

LOCAZIONE FINANZIARIA (LEASING) AUTOVEICOLI

LOCAZIONE FINANZIARIA (LEASING) AUTOVEICOLI Foglio Informativo n. 3000/27 Data ultimo aggiornamento: 01 Ottobre 2012 Dati e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il i l cliente (in caso di offerta fuori sede) Timbro Filiale/Agenzia Foglio

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE. DECRETO 24 giugno 2009

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE. DECRETO 24 giugno 2009 MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 24 giugno 2009 Rilevazione dei tassi effettivi globali medi. Periodo rilevazione: 1 gennaio-31 marzo 2009. Applicazione dal 1 luglio fino al 30 settembre

Dettagli

3. Costi del credito. 2 di 5

3. Costi del credito. 2 di 5 INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI per Prestiti personali SI BPF FAMIGLIA 24/10/2014 1.Identità e contatti del finanziatore Finanziatore Indirizzo Telefono* Email* Fax* Sito web* BANCA

Dettagli

Foglio informativo n. 1 CBU Aggiornamento n. 3 Data ultimo aggiornamento: 01/09/2010 FOGLIO INFORMATIVO CONTRATTO PER LA RINEGOZIAZIONE DEL DEBITO

Foglio informativo n. 1 CBU Aggiornamento n. 3 Data ultimo aggiornamento: 01/09/2010 FOGLIO INFORMATIVO CONTRATTO PER LA RINEGOZIAZIONE DEL DEBITO 03191 Foglio informativo n. 1 CBU Aggiornamento n. 3 Data ultimo aggiornamento: 01/09/2010 FOGLIO INFORMATIVO CONTRATTO PER LA RINEGOZIAZIONE DEL DEBITO INFORMAZIONI SULLA SOCIETÀ SANTANDER CONSUMER FINANZIA

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO BANCARIO CASSA

Dettagli

Foglio informativo n. 3 Aggiornamento n. 38 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE

Foglio informativo n. 3 Aggiornamento n. 38 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE Foglio informativo n. 3 Aggiornamento n. 38 Data ultimo aggiornamento: 01/04/2011 INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE SANTANDER CONSUMER BANK S.p.A. (da ora anche SCB) Via Nizza

Dettagli

Foglio informativo n. 3 Aggiornamento n. 35 Data ultimo aggiornamento:03/12/2010 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE

Foglio informativo n. 3 Aggiornamento n. 35 Data ultimo aggiornamento:03/12/2010 FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE 03191 Foglio informativo n. 3 Aggiornamento n. 35 Data ultimo aggiornamento:03/12/2010 INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PERSONALE SANTANDER CONSUMER BANK S.p.A. (da ora anche SCB) Via

Dettagli

Convenzione O.N.A.O.S.I. Opera Nazionale Assistenza Orfani Medici Sanitari Italiani

Convenzione O.N.A.O.S.I. Opera Nazionale Assistenza Orfani Medici Sanitari Italiani Settembre 2015 - Pubblicità Fogli informativi in filiale e sul sito web della banca - Codice Banca 1030.6 - Codice Gruppo 1030.6 Convenzione O.N.A.O.S.I. Opera Nazionale Assistenza Orfani Medici Sanitari

Dettagli

CHE COS È IL MUTUO GARANTITO DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE

CHE COS È IL MUTUO GARANTITO DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione legale: - Sede legale e Amministrativa: Via Provinciale Lucchese, 125/b Tel.: 0573/91391 Fax: 0573/572442 Sito Internet: www.vibanca.it - E-mail: info@vibanca.it

Dettagli

Fissata la soglia dei tassi anti-usura per i mutui da applicare per il periodo dal 1 ottobre fino al 31 dicembre 2005.

Fissata la soglia dei tassi anti-usura per i mutui da applicare per il periodo dal 1 ottobre fino al 31 dicembre 2005. Legge antiusura: tassi usurari per il periodo ottobre-dicembre 2005 Decreto Ministero Economia 21.09.2005 Fissata la soglia dei tassi anti-usura per i mutui da applicare per il periodo dal 1 ottobre fino

Dettagli

Finanziamento sul punto vendita a INTERESSI ZERO: TAN zero TAEG max 9,11%

Finanziamento sul punto vendita a INTERESSI ZERO: TAN zero TAEG max 9,11% Finanziamento sul punto vendita a INTERESSI ZERO: TAN zero TAEG max 9,11% In 6 mesi - prima rata a 30 giorni - importo finanziabile da 350,00 a 1.000. Esempio riferito alla casistica più onerosa per il

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL FINANZIAMENTO CAMBIARIO

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL FINANZIAMENTO CAMBIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Sen. Pietro Grammatico di Paceco Società Cooperativa Sede Legale e Direzione Generale: Via G. Amendola 11/13 91027 Paceco (TP) Tel. 0923 402011 Fax

Dettagli

Osservatorio Prestiti

Osservatorio Prestiti Osservatorio Prestiti Dati sui prestiti in Italia (Gen 2003 Feb 2013) Marzo 2013 Avvertenze: Gli indicatori relativi all'utilizzo del sito da parte degli utenti non hanno carattere di certezza o scientificità.

Dettagli

Foglio informativo n. 2 Aggiornamento n. 34 Data ultimo aggiornamento: 01/10/2010 FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO AL CONSUMO CREDITO FINALIZZATO

Foglio informativo n. 2 Aggiornamento n. 34 Data ultimo aggiornamento: 01/10/2010 FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO AL CONSUMO CREDITO FINALIZZATO 03191 Foglio informativo n. 2 Aggiornamento n. 34 Data ultimo aggiornamento: 01/10/2010 FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO AL CONSUMO CREDITO FINALIZZATO INFORMAZIONI SULLA BANCA SANTANDER CONSUMER BANK

Dettagli

Milano, 15/07/2014 Spett.Le STATO MAGGIORE DIFESA V REPARTO Affari Generali Via XX Settembre, 123/A 00187 ROMA

Milano, 15/07/2014 Spett.Le STATO MAGGIORE DIFESA V REPARTO Affari Generali Via XX Settembre, 123/A 00187 ROMA Milano, 15/07/2014 Spett.Le STATO MAGGIORE DIFESA V REPARTO Affari Generali Via XX Settembre, 123/A 00187 ROMA Oggetto: Offerta a tutto il personale, militare e civile, dell Amministrazione Difesa Come

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

Offerta riservata all E.N.P.A.M. Ente Nazionale Previdenza Assistenza Medici Odontoiatri

Offerta riservata all E.N.P.A.M. Ente Nazionale Previdenza Assistenza Medici Odontoiatri Offerta riservata all E.N.P.A.M. Ente Nazionale Previdenza Assistenza Medici Odontoiatri Condizioni aggiornate ad Agosto 2012 Messaggio pubblicitario con finalità promozionale I prodotti a disposizione

Dettagli

Osservatorio Prestiti

Osservatorio Prestiti Osservatorio Prestiti Dati sui prestiti in Italia (Gen 2005 Feb 2015) Marzo 2015 Avvertenze: Gli indicatori relativi all'utilizzo del sito da parte degli utenti non hanno carattere di certezza o scientificità.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO SCUOLA DI MANAGEMENT ED ECONOMIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO SCUOLA DI MANAGEMENT ED ECONOMIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO SCUOLA DI MANAGEMENT ED ECONOMIA 3 Novembre2015 Gli strumenti finanziari Eleonora Isaia UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO SCUOLA DI MANAGEMENT ED ECONOMIA Le esigenze finanziarie

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CAMBIALE AGRARIA

FOGLIO INFORMATIVO CAMBIALE AGRARIA FOGLIO INFORMATIVO CAMBIALE AGRARIA Redatto ai sensi del decreto n. 385 del 01/09/1993 e del provvedimento recante le disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari

Dettagli

Foglio Informativo DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

Foglio Informativo DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Foglio Informativo n. 5400/17 Data ultimo aggiornamento: 01 Aprile 2011 Dati e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente (in caso di offerta fuori sede) Filiale/Agenzia (Timbro completo)

Dettagli

PROSPETTO MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE. (ai sensi del D.L. 185/2008)

PROSPETTO MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE. (ai sensi del D.L. 185/2008) Denominazione e forma giuridica: Banca di Credito Cooperativo Agrigentino Società Cooperativa Sede legale ed amministrativa: 92100 - Agrigento (AG) Viale Leonardo Sciascia 158 - Indirizzo interner ed e-mail:

Dettagli

Che cos è un prestito contro la cessione del quinto dello stipendio o della pensione.

Che cos è un prestito contro la cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Foglio Informativo n. 5300/17 Data ultimo aggiornamento: 01 Aprile 2011 Dati e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente (in caso di offerta fuori sede) Timbro Filiale/Agenzia Foglio

Dettagli