KILNS & FLUE GAS TREATMENTS Hospital & Industrial solid wastes

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "KILNS & FLUE GAS TREATMENTS Hospital & Industrial solid wastes"

Transcript

1 KILNS & FLUE GAS TREATMENTS Hospital & Industrial solid wastes Tecnologie ecologiche ed energetiche s.a.s. Uffici ed Officina: Via dei Pratoni 3/ Badia a Settimo Scandicci - Firenze Tel. & Fax Web sites

2 Indice 1 - Inceneritore rifiuti solidi e speciali a Baia di Terra Nova per ENEA (Antartide) 2 Forni di termodistruzione rifiuti industriali statici e rotanti Centro di Smaltimento rifiuti 3 Forno rotante per ospedalieri funzionamento continuo 24 ore su 24 4 Forni rotanti ciclici 5 - Forni calcinatori 6 Filtrazione fumi unità package 7 Depurazione fumi forno combustione CDR Corteolona 8 Depurazione fumi forno Degremont Kielce 9 Depurazione fumi forno Degremont Dijion 10 Filtro a maniche containerizzato 11 Filtro a maniche standard Tecnologie ecologiche ed energetiche s.a.s. Uffici ed Officina: Via dei Pratoni 3/ Badia a Settimo Scandicci - Firenze Tel. & Fax Web sites

3 Impianto speciale di termodistruzione RSU Baia di Terra Nova (Antartide) Special incineration plant in Baia di Terra Nova (Antarctica) Impianto di termodistruzione RSU Impianto speciale di termodistruzione dei RSU, realizzato per conto della Redecam Group SpA di Milano, destinato al P.N.R.A ENEA fornito e montato in Antartide, a servizio della Base Italiana Mario Zucchelli a Baia Terra Nova, dove si trova il Centro di Ricerca italiano in Antartide. L impianto è realizzato all interno di unità containerizzate modulari tra loro accoppiate in modo tale da costituire un unico locale dove si trovano installate le apparecchiature di incenerimento e di depurazione dei fumi. La nostra società ha curato l impianto ed i moduli containerizzati speciali, compresa la progettazione, la costruzione dell impianto, il preassemblaggio, le prove di funzionamento a Ravenna (prima della spedizione) lo smontaggio per l invio via nave delle unità, il riassemblaggio e la messa in marcia finale dell impianto in Antartide Garbage incinerator Special incineration plant, manufactured for the Redecam Group SpA in Milan, delivered to the P.N.R.A ENEA, and installed in Antarctica lands, to incineration of garbages of the Italian Base "Mario Zucchelli" to Baia di Terra Nova, where the Italian Center of Research is found in Antarctica. The plant is installed inside special containerized modular units jointed each other in way to constitute a complete building where are installed the equipments of incineration and flue gas treatment. Our company has carried out the design and manufacturing of the complete plant including the containerized special modules, the kiln and the fue gas treatment. Including construction and preassembly, testing and preliminary start-up in Ravenna (before shipment) the disassembly and shipment of the units. Moreover the final assembly and start-up operations in Antarctica Telefono/Phone Fax

4 Descrizione tecnica e prestazioni L unità è costituita da un forno a funzionamento ciclico, tratta 150 Kg/h di RSU con poteri calorifici differenziati provenienti dalla gestione della base, ed in particolare: rifiuti di cucina, grigliato dall impianto di depurazione, carta e cartone, imballaggi vari, legname di scarto, ecc. con cicli di combustione di 8-10 ore/ciclo a seconda delle esigenze. Le unità d impianto all interno dei containers sono: - Caricatore automatico dei rifiuti all interno della camera di combustione - Camera primaria di combustione del tipo a suola calda per la combustione dei rifiuti a maggiore umidità - Sistema meccanizzato di scarico delle ceneri - Camera di post-combustione - Camino di emergenza - Caldaia verticale a recupero di calore per la produzione di acqua calda da utilizzare per i servizi della base - Dissipatore di calore in serie per la dissipazione del calore non utilizzato, posto all esterno dei containers, sul tetto - Collegamento Caldaia Reattore - Dosaggio di mix di Calce e Carbone attivo (Sorbalite ) - Reattore torre di contatto - Filtro a maniche - Ventilatore di estrazione fumi - Camino di processo Technical description and performances Kiln is designed for cyclical incineration operations with capacity of 150 Kg/hs of garbages with different calorific heat coming from the P.N.R.A base. Wastes for examples coming from the kitchen, sludges and residual from the water treatment plant, paper and cardboard, woods not recoverable with combustion cycles of 8-10 hours/each as per requirements. Plant units installed inside the containers are: - Automatic bin loader of the wastes inside the incineration building - Primary combustion chamber with refractory sole - for the combustion of the very wet wastes - Mechanized system of unloading of the ashes - Post-combustion chamber - Emergency chimney - Vertical boiler to recovery heat and production of hot water to be used for the services of the base - Heat dissipators in series installed outside of the building, on the roof of the building, - Connection ducts between boiler and reactor - Dosing of mix of lime and activated carbon (Sorbalite ) for chemical purification of flue gas - Reactor / tower of contact - Bag filter - Fan of gas extraction - Process chimney Telefono/Phone

5 All interno dell unità si trovano anche gli impianti ausiliari: - sala controllo dove è installato il quadro elettrostrumentale ed il sistema di supervisione computerizzato - l analizzatore in continuo dei fumi, per il controllo delle emissioni - il compressore silenziato per la produzione aria compressa - il serbatoio del combustibile, posto all esterno dei containers, sul tetto - la strumentazione, gli impianti si sicurezza, ed i sistemi antincendio Nello sviluppo del progetto, sono stati studiate alcune soluzioni tecniche originali che hanno consentito l installazione dell intero impianto in spazi ristretti senza trascurare le esigenze di manutenzione e di sicurezza degli operatori. Inside the building are installed also auxiliaty plants for service: - control room with electric board and computerized supervision system - continous analyser of the treated gases, for the control of the polluants - auxiliary air compressor unit for the requirements of the plant - fuel tank outside of the containerses on the roof, and piping to feed the burners - instrumentation for the operation of the plant, safety plants and fireproof auxiliary plants With the design of the plant, we have studied some original technical solutions to get the installation of the whole plant in reduced spaces without neglecting the requirements of maintenance and safety of the operators. Telefono/Phone

6 Inoltre sono state utilizzate le migliori tecnologie, in relazione alla condizioni ambientali estreme dove esso si trova ad operare: esso è inoltre in grado di termodistruggere i rifiuti operando con il postcombustore a 850 C oppure a C a scelta dell operatore ed a seconda della natura dei materiali in combustione, assicurando anche elevate capacità di trattamento e depurazione. L impianto è stato interamente costruito in Italia, assemblato e testato a caldo a Ravenna, successivamente smontato nelle diverse unità containerizzate - mantenendo all interno, nella loro posizione le apparecchiature e gli impianti - trasportato in Antartide e riaccoppiato nelle componenti. Il riassemblaggio, l avviamento e la messa in marcia finale è stata eseguita con la nostra supervisione direttamente in Antartide. L impianto risolve brillantemente il problema dello smaltimento dei rifiuti del Centro di Ricerca con 80 persone tra ricercatori e tecnici operativi. Best technologies have been used, in relation with the extreme environmental conditions where it is found to operate: the post-combustion chamber can reach temperature of 850 C or C, as per regulation, as required by the operator and according to the nature of the materials in combustion, to assure elevated capabilities of treatment and purification. The plant has been built in Italy, assembled and tested in Ravenna, before shipping. Disassembly operation of the different containerized unities has been carried out maintaining in their position the equipments inside the containers and assembled in the components after shipping and transport in Antarctica. The final assembly, tests and the start up has been performed with our supervision in Antarctica. The plant resolves the problem of the disposal of the wastes and garbages of the Research Center P.N.R.A. in Antarctic where are living 80 peoples. Telefono/Phone

7 Centro di recupero metalli nobili dai rifiuti industriali Recovery of precious metals from industrial solid waste Caratteristiche Generali L impianto fa parte di un centro di smaltimento dei rifiuti specializzato nel recupero di sostanze utili dai rifiuti industriali e dell industria orafa. Esso e costituito da: N. 2 forni statici per la termodistruzione dei rifiuti provenienti dall industria orafa con capacita di trattamento cad. forno pari a 100 Kg/h e camera di postcombustione a 850 C Con la termodistruzione i rifiuti orafi vengono trasformati in ceneri che successivamente sottoposte a trattamento di triturazione vengono avviate a successive fasi di fusione e successivamente alla raffinazione. General characteristics Plant is included in an industrial center for recovery of useful substances from the industrial solid waste materials, constituted from: N. 2 static kilns for industrial solid wastes incineration, capacity of each kiln up to 100 Kgs/h complete of postcombustion chamber 850 C Ashes produced during incineration are subsequently submitted to phases of recovery through fusion and subsequently refinement to separate precious metals. n. 1 forno rotante per la termodistruzione dei rifiuti ospedalieri, speciali, tossici e nocivi, capacità di trattamento 300 Kg/h completo di camera di postcombustione a 850 C Il forno viene utilizzato sia per la termodistruzione di rifiuti ospedalieri, tossico-nocivi e rifiuti speciali. n. 1 rotating kiln for incineration of hospital, special, toxics, capacity of the kiln up to 300 Kgs/h complete of post-combustion chamber 850 C Kiln is used either for incineration of hospital waste, toxic and special refusals. Phone & Fax

8 Trattamento fumi L impianto di trattamento dei fumi e a servizio dell intero impianto di termodistruzione e quindi e in grado di trattare i fumi provenienti dai post-combustori dei tre forni costituenti l impianto. L impianto e costituito da: n. 3 sistemi di riduzione della temperatura dei fumi in uscita dai post combustori dalla temperatura di esercizio di C fino a 500 C n. 3 scambiatori (fumi-aria) per l ulteriore riduzione della temperatura dei fumi da 500 C a C circa n. 1 sistema di collettamento dei fumi alla filtrazione a secco n. 1 filtro a maniche con reattore 1^ stadio n. 1 sistema di deacidificazione dei fumi di combustione per l abbattimento dell HCl mediante utilizzo di calce idrata superventilata dosata sulle maniche del filtro n. 1 filtro a maniche 2^ stadio n. 1 sistema di abbattimento microinquinanti mediante dosaggio di carbone attivo in polvere sulle maniche del filtro. n. 1 ventilatore di espulsione fumi a comando automatico regolato da inverter e camino di espulsione dei fumi in atmosfera altezza camino 18 mt Flue gas treatment Plant for flue gas treatment is to service of the whole plant of incineration to get the treatment of flue gas deriving from the post-combustors of the three kilns of the plant. The flue gas treatment is constituted by: n. 3 reduction of the temperature systems for flue gas deriving from post-combustors reducing operative temperature from C up to 500 C n. 3 heat-exchangerss (flue gas-air) for the additional reduction of the temperature from 500 C to C approx.. n. 1 exhaust flue gas duct collector to dry filtering system n. 1 dry bag filter with reactor - 1st stage n. 1 deacidification system for reduction of HCl injecting hydrated lime dosed on bag filter n. 1 dry bag filter - 2nd stage n. 1 micro-polluants system reduction dosing activated carbon (in dust) on the bags of the filter. n. 1 expulsion fan regulated by inverter with chimney 18 mt height Phone & Fax

9 Phone & Fax

10 ROTARY KILN FOR HOSPITAL WASTES Rotating kiln, controlled combustion suitable for heterogeneous materials incineration containing moisture and/or not, operating in continuous 24 hours per day, with combustion gases in equal flow with the waste and mechanical ash downloading system, during operation. This process is applicable with different wastes; hospital wastes, garbages, biological sludges, or similar materials Good performances are available: the rotation of the primary chamber get the periodic revolution of the wastes during combustion process and get the acceleration of dehydration procedure increasing of course - thermal efficiency. The process of combustion is sub-divided in two separate phases: Primary phase : is carried out in the primary chamber and it consists in the vaporization of the moisture (phase of dehydratation), and in the combustion of the organics, in partial excess of air o get a mixture of vapor and products of combustion. Secondary phase: The vapor-products of combustion mixture is transferred by the primary chamber to that of post-combustion where are burned in turbulent motion by the flow of secondary air and by action of the secondary burners. In this way they maintain the postcombustion process temperature and the complete combustion of flue gas produced by the primary chamber. Forno di tipo a camera rotante, "a combustione controllata" con flusso dei fumi in "equicorrente" al flusso dei rifiuti e con scarico meccanizzato delle ceneri e quindi funzionante 24 ore su 24, studiato e realizzato per risolvere con efficenza e funzionalità i problemi legati alla termodistruzione di una gamma estremamente vasta ed eterogenea di rifiuti. La tecnologia garantisce prestazioni eccellenti, e quindi garantisce flessibilità sia nella termodistruzione di materiali ad elevato grado di umidità oppure contenenti sostanze a basso potere calorifico ( come ad esempio i rifiuti ospedalieri, gli RSU, i fanghi biologici, o altro) Il processo di combustione e' suddiviso in due fasi distinte: Prima Fase: si attua nella camera di combustione primaria e consiste nel provocare la vaporizzazione dell'umidità del rifiuto, oltre alla combustione in difetto d'aria delle componenti volatili (processo pirolitico), in modo tale da ottenere una miscela di vapore e di gas ancora combustibili. Seconda fase: La miscela vapore-fumi prodotta in camera primaria viene trasferita nella camera di postcombustione dove per effetto del moto turbolento provocato dal flusso d'aria secondaria e per l'azione dei bruciatori che mantengono la temperatura di postcombustione, si ha la combustione completa del miscuglio di gas e vapore prodotti dalla camera primaria. Phone & Fax

11 ROTARY KILN FOR HOSPITAL WASTES Full warranty of solids materials combustion and the complete thermal treatment of the gaseus waste generated from combustion, is done. Moreover, the rotation (in continuous) of primary combustion chamber get following important advantages: a) allows homogenization of the loaded wastes in the kiln with the dispersion - inside the solid mass - of the liquids, if any b) exposing the whole mass of the refusals (in continuous movement) to the flame and the gases of combustion, favoring blending of the wastes with combustion air and improving efficiency. c) Is accelerating the de-hydratation and combustion processes with a better economy of fuel and energy. d) Is supporting the waste progressive advancement in the combustion chamber (in slope) from the loading point up to the ash unloading terminal chamber, with mechanical ashes extraction In relation with the characteristics of wastes shall be adjusted - automatically the combustion air injection, in relation with the O2 required percentage and temperature of the primary and secondary chambers Il sistema garantisce l'assoluta sterilià delle ceneri residue in uscita dalla camera primaria ed il completo trattamento di termodistruzione dei reflui gassosi dalla combustione. Inoltre, la rotazione continua della camera di combustione inclinata ha i seguenti importanti vantaggi: a) consente la omogenizzazione dei rifiuti caricati nel forno con la dispersione - all'interno della massa solida - dei liquidi eventualmente presenti b) permette l'esposizione alla fiamma ed ai gas di combustione, di tutta la massa dei rifiuti in movimento favorendo inoltre il mescolamento del rifiuto con l'aria di combustione e ne migliora l'efficenza. c) consente di accelerare il processo di disidratazione e di termodistruzione con una migliore economia di gestione nei consumi di combustibile e di energia. d) favorisce la traslazione dei rifiuti (che si trasformano progressivamente in scorie sterili ) dalla zona di carico fino a quella di evacuazione delle ceneri, che vengono estratte meccanicamente. L'ottimizzazione delle condizioni di funzionamento e' possibile (a seconda del tipo di rifiuto da trattare) per la modulazione automatica dell'aria comburente che interviene in funzione del tenore di ossigeno libero e della temperatura delle due camere. Nelle foto: Forni realizzati dalla Società CIROLDI SpA di Modena, in Italia ed in Inghilterra, sotto la Direzione ed il Coordinamento dell Ing. Enrico Mazzoni Phone & Fax

12 ROTARY KILN FOR HOSPITAL WASTES Short description of the equipment Automatic loading system for the waste materials, studied in relation with the thermal and physical chemical characteristics of the waste to be treated. Kiln head, assembled on plinth in concrete, on which is installed, besides the automatic system of waste loader, also the primary burner and the fan for the injection of the combustion air. Primary combustion chamber is cylindrical shape - in slope - and it is manufactured by a structure in metallic carpentry internally lined again with a double layer of special refractory, high alumina content. The rotary cylinder is complete of two strong rolling guides and with two couples of bearing rolls of support - fixed on plinths manufactured in heavy metallic carpentry. The rotation movement is done by electric motor gear with chain transmission that acts on one of the couples of rolls of support. Ash section constitutes the terminal structure of the main rotary equipment of combustion and it is manufactured in metallic carpentry with refractory lining in analogy with the primary chamber. This unit has the function for downloading the ashes produced by the combustion passing through a special door in the bottom. The secondary combustion chamber of vertical cylindrical size with construction characteristics as per the primary chamber, complete of double layer of refractory and insulating lining, inside. The chamber is calculated with a retention time of flue gas of approx.. 2 seconds of retention time, to the least temperature of 850 C as currently required by the actualized legal standards Descrizione dell apparecchiatura: Sistema di alimentazione del rifiuto nella camera primaria di combustione, studiato in funzione delle esigenze specifiche del rifiuto da trattare Testata del forno, collegata sul basamento in calcestruzzo, sulla quale vengono installati, oltre al sistema di alimentazione e carico del rifiuto, anche il bruciatore primario ed il ventilatore per l iniezione dell aria di combustione La camera di combustione o camera primaria è di forma cilindrica rastremata ed è costituita da una struttura in carpenteria metallica internamente rivestita con un doppio strato di coibente-refrattario. Il cilindro è provvisto di due robuste guide di scorrimento volventi su due coppie di rulli di sostegno fissati su basamenti di supporto in carpenteria metallica pesante. Il movimento di rotazione e' dato da un motovariatore con trasmissione a catena che agisce su una delle coppie di rulli di sostegno. Il post-forno costituisce la struttura terminale della camera di combustione ed e' realizzato in carpenteria metallica con rivestimento refrattario analogo a quello della camera primaria: esso ha la funzione di raccogliere le ceneri prodotte dalla camera primaria convogliandole per gravità al sistema automatico di scarico ceneri installato sul fondo del post-forno stesso. Raccordo di collegamento tra il post-forno e la camera di combustione secondaria, realizzato in acciaio con rivestimento interno in refrattario. Camera di combustione secondaria di forma cilindrica verticale con caratteristriche costruttive analoghe a quelle della camera primaria e rivestimento interno in doppio strato di refrattario ed isolante. La camera viene dimensionata per un tempo di stazionamento dei fumi non inferiore a 2 secondi alla temperatura minima di 850 C come richiesto dalle normative attualmente in vigore. Phone & Fax

13 Rotary Kilns PRK Forni rotanti PRK Model Capacity (Kg/h) Cycle Time (h) Capacity per cycle Primary chamber volume (m3) Secondary chamber volume (m3) Width (larghezza) mm Length (lunghezza) open door mm Height (altezza) vertical PCC mm PRK ,6 1, PRK ,95 2, PRK ,61 3, PRK ,6 5, PRK , PRK ,9 11, Model Primary burner (Kw) Secondary burner (1) (Kw) Secondary burner (2) (Kw) installed power (kw) Volt/Hz Chimney diameter (external) mm Chimney height mt Weight (peso) Kg PRK = 0,85 380V/50Hz PRK ,2 380V/50Hz PRK ,85 380V/50Hz PRK V/50Hz PRK V/50Hz PRK ,5 380V/50Hz La capacità distruttiva è riferita a rifiuti organici con potere calorifico PCI di 950 Kcal/Kg, umidità max. 70% e forno a regime. I dati indicati non impegnano il costruttore che si riserva la facoltà di modificarli, senza preavviso, ferme restando le prestazioni e le caratteristiche di funzionamento previste. Conforme alla normativa CE. Capacity with reference to organic solid wastes with Calorific Value 950 Kcal/Kg, max. moisture content of 70%. Manufacturer has the right to modify the above mentioned data without notice, even during delivery, assuring accuracy and technical performances as declared. Performances according to CE Specifications Phone & Fax

14 FORNI ROTANTI TIPO PRK I forni rotanti modello PRK sono inceneritori a camera di combustione rotante, di piccole e medie dimensioni, a carica unica, e sono stati appositamente progettati per la termodistruzione di rifiuti di natura organica ad alto contenuto di umidità. Le applicazioni di questo tipo di forni possono essere le piu' diverse: sono progettati per il trattamento di rifiuti organici, quali scarti da macelli, carogne o carcasse di animali di media e piccola taglia, scarti da lavorazioni alimentari, dalla lavorazione della carne e del pesce, da mercati alimentari ed ortofrutticoli, rifiuti da allevamenti zootecnici, cliniche veterinarie, ecc, ma possono essere utilizzati anche per il trattamento di rifiuti industriali in genere, ad alto o medio potere calorifico ed alto contenuto di umidità ROTARY KILNS MODEL PRK Static kilns model PSK are incinerators with pirolitic combustion chamber of small and medium-sized, batch operating, and specially designed for the thermal destruction of wastes by nature diverse, low-and medium humidity. Applications of this type of kilns can be very different: they are specially designed for the treatment of organic wastes, including waste from slaughterhouses, mad-cow disease, carcasses of animals of medium and small size, wastes from food production, meat and fish, vegetable and markets, livestock breeding, wastes from veterinary clinics, etc., but can also be used to treat diverse solid wastes, high or average calorific value and high moisture content PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO KILN OPERATIONS PROCEDURE Il forno PRK è del tipo a camera rotante, "a combustione controllata" a funzionamento ciclico, e quindi con lo scarico ceneri manuale da effettuarsi a fine ciclo, dopo il raffreddamento della camera per consentire l'apertura del portello. The PRK kiln is rotary type, (with controlled combustion) operating in batch conditions with ash unloading to be carried out by hand at the end of the cycle, after the cooling of primary chamber allowing the door opening. Phone & Fax

15 Il forno a camera primaria rotante e' particolarmente indicato per la termodistruzione di materiali eterogenei ed ad alto contenuto di umidita': infatti la rotazione della camera permette un movimento periodico degli scarti in fase di trattamento e quindi una accelerazione del processo di disidratazione ed un aumento della capacità oraria di incenerimento rispetto ai comuni forni statici. The primary chamber kiln rotating and is particularly indicated for the thermodestruction of heterogeneous materials and high moisture content: the rotation of the camera allows a periodic movement of wastes in treatment with acceleration of the process of dehydration and an increase in the hourly capacity of waste incineration compared to common static kilns. Il Ciclo di funzionamento è il seguente: The operating cycle is as follows: Carico del rifiuto all'interno della camera Fase di preriscaldo del post-combustore e messa a regime dell'impiano. Fase di incenerimento a regime Raffreddamento del forno Apertura del portello e scarico manuale delle ceneri Carico di una nuova carica di rifiuto da termodistruggere Loading wastes inside the chamber Pre-heating phase of the post-combustion chamber to get full operative conditions Incineration at full operative conditions Cooling of kiln chamber Opening of the kiln door and unload (by hand) of ashes Loading of a new quantity of wastes to be incinerate. La durata del ciclo di lavoro, comprende la fase di preriscaldo, della durata di circa 1,5 ore circa, la termodistruzione a regime per circa 2 ore ed il raffreddamento per circa 4 ore, fino a complessive 8 ore circa per ciclo. The working cycle includes the pre-heating phase (about 1,5 hours), the incineration at full operative conditions, (approx 2 hours) and final cooling for additional 4-6 hours, depending on the size of the furnace, up to a total of approx 8 hours per cycle Il processo di combustione e' suddiviso in due fasi distinte: Essiccazione - Combustione: si attua nella camera di combustione primaria e consiste nel provocare la vaporizzazione dell'umidita' del rifiuto (fase di essiccazione), oltre alla combustione dello stesso, in parziale eccesso d'aria in modo tale da ottenere una miscela di vapore e di prodotti di combustione. The combustion process is divided into separate phases: Drying & Combustion: carried out in the primary combustion chamber, it is cause of vaporization of the humidity content of wastes (drying phase), to get in addition the combustion of the same wastes. In partial excess air conditions so as to obtain a mixture of steam and combustion products. Nel caso degli scarti di natura organica, dato il basso potere calorifico e l' elevata umidità del materiale, e' necessario mantenere in funzione il bruciatore primario per garantire la temperatura minima di almeno 850 C necessaria per la completa combustione a regime dei materiali in trattamento. Post - Combustione: La miscela vaporeprodotti di combustione viene trasferita dalla camera primaria a quella di post-combustione dove per effetto del moto turbolento provocato dal flusso d'aria secondaria e per l'azione dei bruciatori che mantengono la temperatura di post-combustione, si ha la combustione completa dei gas e degli incombusti prodotti dalla camera primaria. Il sistema garantisce l'assoluta sterilità delle ceneri residue in uscita dalla camera primaria ed il completo trattamento di termodistruzione dei reflui gassosi dalla combustione. In case of waste of an organic nature, given the low calorific value and the high moisture of the material, it is necessary to maintain the primary burner to ensure minimum temperature of 850 C required for complete incineration of materials treatment in full combustion performance conditions. Post-Combustion: steam-mixture combustion products is transferred from the primary to the postcombustion where (due to turbulent secondary air flow and and the action of the burners flame to maintain the postcombustion temperature, you have the complete combustion and incoming gas and of not completely burned materials produced by primary chamber. The system guarantees the absolute sterility of ash residue from primary room and complete treatment of waste gas from incinerator plants. Phone & Fax

16 Phone & Fax

17 VANTAGGI DEI FORNI ROTANTI Inoltre, la rotazione periodica della camera di combustione ha i seguenti importanti vantaggi: ADVANTAGES OF ROTARY KILNS Furthermore, the periodic rotation of combustion chamber has the following important advantages: consente la omogenizzazione dei rifiuti caricati nel forno con la dispersione - all'interno della massa solida - dei liquidi eventualmente presenti enables homogenization of waste loated into che combustion chamber with dispersion-inside the liquid-solid mass that may be present permette l'esposizione alla fiamma ed ai gas di combustione, di tutta la massa dei rifiuti in movimento favorendo inoltre il mescolamento del rifiuto con l'aria di combustione e ne migliora l'efficenza. consente di accelerare il processo di disidratazione e di termodistruzione con una migliore economia di gestione nei consumi di combustibile e di energia. allows exposure to flame and combustion gas of all the waste mass in motion also favoring the mixing of rejection with the combustion air and improves efficiency. is accelerating the process of dehydration and incineration with better economy in power consumption of fuel and energy. Phone & Fax

18 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA SUPPLY DESCRIPTION La camera di combustione primaria è installata sopra un basamento portante in profilati d'acciaio sul quale sono montati il motoriduttore per la movimentazione della camera ed i supporti di rotolamento, con cuscinetti di tipo auto-allineanti. I supporti di rotolamento sono folli per il solo supporto del sistema, mentre il movimento rotatorio è assicurato da un motoriduttore auto frenante e con catena di trasmissione e carter di protezione La carpenteria esterna della camera è realizzata in lamiera d'acciaio S235JR da 3 mm di spessore con testate da 4 mm. Sul corpo cilindrico sono posizionate le guide di rotolamento che hanno anche funzione di irrigidire la struttura del forno. In una delle due testate e' ricavato il portello di carico realizzato mediante un fondo bombato rinforzato sul bordo e collegato mediante cerniere alla struttura del mantello. Il portello di carico è fisso ed è collegato al basamento portante in modo indipendente con opportuno telaio di supporto regolabile; la tenuta tra la testata fissa ed il corpo rotante è realizzata mediante una tenuta meccanica a strisciamento Il fondo dalla parte opposta del portello di carico è completo di un raccordo di collegamento al postcombustore mediante un giunto a tenuta meccanica strisciante. La sezione del raccordo di collegamento e' dimensionata per assicurare una velocita' di almeno 10 mt/sec. The primary combustion chamber is installed on a steel profiles structure on which are assembled the gear-motor system for driving the rotation of primary chamber and the rolling bearings, self-aligning type. All the rolling supports are free in rotation to assure system support only; the rotation of the chamber is driven by electric motor gear self-braking, transmission chain and carter for safety protection. External carpentry of the primary chamber is manufactured in sheet steel S235JR, 3 mm thick, with ends by 4 mm. On the cylindrical body are welded the rolling guides that they are also used as reinforcements for the structure of the body of the kiln. In one of two ends is foreseen a opening door full section using a convex bottom reinforced on the edge and connected by hinges to the structure of the rotary chamber. The loading door is fixed and is connected to the basement in independently way, with appropriate adjustable support frame. Sealing between the rotating cylinder and the fixed head is assured by mechanical slip joint. The bottom side of primary chamber is equipped with a connecting duct to the post-combustion unit using a slip joint The section of the duct connection is calculated to ensure the gas flow velocity at least of 10 m/sec. Mechanical slip joint Phone & Fax

19 Camera di post-combustione realizzata in carpenteria metallica a struttura cilindrica verticale è posta in allineamento con la camera primaria, supportata indipendentemente e con basamento separato, completa di raccordo superiore conico per il collegamento al camino di scarico fumi L'interno delle camere primaria e di post-combustione sono provviste di ancoraggi per il rivestimento refrattario ed isolante. Lo strato di isolamento termico, realizzato con un getto di calcestruzzo isolante leggero, viene posto a contatto della superfice metallica interna del forno, per ridurre la trasmissione del calore e proteggere la lamiera dall'azione della temperatura. Il refrattario e' realizzato all'interno della camera, a diretto contatto con l'ambiente di combustione ed è costituito da un getto monolitico di calcestruzzo vibrato ad alta densita, con buone caratteristiche di resistenza meccanica ed alle abrasioni. La camera di post-combustione è studiata e dimensionata per un tempo di stazionamento dei fumi superiore ai 2 secondi alla temperatura di 850 C, in osservanza alle prescrizioni normative della Comunità Europea Post-combustion chamber : vertical cylindrical structure manufactured with metallic sheets placed in line with the primary chamber, supported by suitable independent basement, complete of higher conical end including flange on the top, for connecting to the exhaust gas chimney Inside - including the heads of the combustion chamber and the post-combustion bottom and conical top - are fitted with anchorages for refractories and insulation lining. The layer of thermal insulation is made of a insulating and refractoring concrete, placed in contact of metal surface inside, to reduce the heat transmission. Refractory lining is installed inside both the chambers, in direct contact with the combustion environment and including a monolithic casting of concrete layer vibrated at high density, with good mechanical and abrasion resistance. The post-combustion chamber is designed for a retention time of gases over 2 seconds at a temperature of 850 C, in compliance with regulatory requirements of the European Community BRUCIATORI Sono previsti: BURNERS Are foreseen: n. 1 bruciatore per la camera primaria n. 1 oppure 2 bruciatori in camera di postcombustione, a seconda del modello e della potenzialità dell'apparecchiatura. La posizione dei bruciatori e' studiata per ottenere la massima efficenza della combustione: il bruciatore della camera primaria e' installato in equicorrente al flusso dei fumi per ottimizzare l'efficenza in camera primaria. Nel caso in cui siano previsti due bruciatori in camera di post-combustione, ne prevediamo la localizzazione in posizioni tra loro contrapposte in modo da incrementarne la turbolenza e favorire la reazione termica tra i fumi provenienti dalla camera primaria ed i flussi provocati dai bruciatori. Nella versione standard del forno si prevedono bruciatori con alimentazione a gasolio. Su richiesta e con variazione di prezzo e' possibile avere bruciatori a metano o GPL. n. 1 burner for the primary Chamber n. 1 or 2 burners in post-combustion chamber, depending by the model and equipment potentials. The position of the burners and is designed to achieve maximum efficiency of combustion. The primary Chamber and burner installed in equal flow with gases to optimize efficiency in primary Chamber. In case two burners are prescribed in post-combustion chamber, they foresee localization in between their opposing positions in order to increase the turbulence and thermal reaction between the fumes coming from the primary Chamber and flows caused by burners. In the standard version of the furnace burners are foreseen with diesel power as fuel. On request and with price change can have other fuels, as natural gas or LPG burners Phone & Fax

20 ARIA SECONDARIA SECONDARY AIR Il sistema di post-combustione e' provvisto di un sistema di distribuzione e dosaggio dell'aria comburente secondaria, completo di elettroventilatore, collettore ed anello di distribuzione con valvola di regolazione ad azionamento manuale. CAMINO Realizzato in tronchi flangiati, ha una struttura portante in lamiera di acciaio 30/10 e 25/10 di spessore. All'interno e' previsto un rivestimento di materiale isolante e ceramico di spessore minimo mm 50. IMPIANTI ELETTRICI E STRUMENTI Le apparecchiature di comando, controllo e regolazione sono centralizzate in un unico quadro di comando e controllo, costruito a norme, protezione IP 55 e comprendente: interruttore generale interruttore di consenso a chiave selettori, pulsanteria e spie luminose PLC di gestione e supervisione per la regolazione della durata delle diverse fasi del processo di incenerimento e per il controllo delle temperature di funzionamento. Il microprocessore consente di inserire e disinserire i bruciatori dell'impianto in funzione dei segnali provenienti dalle sonde e dalle termocoppie. Gli azionamenti elettrici sono gestiti da un controllore a logica programmabile con Hardware e Software altamente affidabili e collaudati, per evitare errori di conduzione nel processo di combustione ed i conseguenti impatti ecologici negativi. E previsto un sistema di rilevazione continua con registrazione sia della temperatura, sia del tenore di Ossigeno nei fumi emessi. Il sensore per la rilevazione dell' O2 nei fumi è costituito da una sonda a base di ossido di zirconio e platino che genera una f.e.m. proporzionale alla concentrazione di O2 fornendo un'uscita normalizzata 4/20 ma. Entrambe le grandezze rilevate - temperatura e percentuale di O2 - vengono inviate ad uno strumento registratore a traccia continua con avanzamento della carta preimpostabile (standard 20 mm/h). The post-combustion system is equipped with a distribution system and injection of secondary combustion air, complete with electric fans, collector and with distribution ring valve manually operated. CHIMNEY Manufactured of flanged duct sections is complete of a supporting structure in steel sheet 30/10 and 25/10 in thickness. Inside the chimney is installed insulating materials and ceramic of minimum thickness 50 mm. ELECTRICAL AND INSTRUMENTS Equipment for driving, controlling and regulation are centralized in a single command and control framework, in accordance with the standards, IP 55 protection and includes: main switch key switch selectors, buttons and lights PLC supervision and management for the duration of the different phases of the process of incineration and for monitoring of operating temperatures. The microprocessor enables the burners and off of the plant on the basis of signals from thermocouples and probes. Electric drives are controlled by a programmable logic controller with highly reliable Hardware and Software tested, to avoid errors of conduction in the combustion process and the consequent negative environmental impacts. It is provided a continuous detection system with both recording the temperature and the oxygen content in the flue gas at the emission. The sensor for the detection of O2 in the flue gas consists of a probe based on zirconia and Platinum electrodes which generates a force proportional to the concentration of O2 by providing a normalized output 4/20 ma. Both process parameters detected - temperature and percentage of O2 - are sent to a trace Recorder tool with continuous paper feed presettable (standard 20 mm/h). Phone & Fax

21 ACCESSORI ED OPZIONALI Caricatore meccanizzato OPTIONAL AND ACCESSORIES Mechanical loader Su richiesta e' possibile prevedere l'installazione di un caricatore meccanizzato, per alimentare la camera primaria del forno anche in consizione di regime senza effettuare il ciclo di raffreddamento per l'apertura della camera. On request it is possible to provide for the installation of a mechanized loader, to feed the primary Chamber furnace in full operation condition, also avoiding the cooling cycle for the opening of the Chamber. Il caricatore e' costituito da una struttura metallica scatolata di capacita' 0,25 m3 oppure 0,5 m3 completa di The magazine consists of a metal structure box of capacity 0.25 m3 or 0.5 m3 complete of coperchio di chiusura ad azionamento manuale spintore di carico in lamiera scatolata e nervata azionato da cilindro oleodinamico da 2000 Kg di forza applicata paratoia a comando idraulico per la separazione dalla camera primaria dal caricatore. gruppo di comando con centralina oleodinamica per l'azionamento automatico di tutto il sistema. Accessori Per facilitare le operazioni di carico e scarico di materiali pesanti o ingombranti, quali carogne di piccoli o medi animali è previsto, in opzionale e con prezzo aggiuntivo, la fornitura di: n. 1 argano di traino manuale per l'introduzione all'interno del forno. n. 1 piano di carico fisso per il posizionamento del materiale all'imboccatura del forno. Il piano di carico e' provvisto di telaio di supporto in profilati di acciaio montato su ruote in Vulkolan, e piano in acciaio inox upper closing cover manually operated load pusher boxed sheet steel and ribbed cylinder actuated by hydraulic 2000 Kg of force applied hydraulically cofferdam for separation from the primary by the loader. group with hydraulic control for automatic operation of the entire system. Accessories To facilitate the loading and unloading of heavy or bulky materials such as small or medium-sized animals may be expected, optional and with extra price, the supply of: No. 1 winch towing introduction manual inside the oven. No. 1 fixed load plan for placement of the material at the mouth of the furnace. The worktable and is provided with support frame in steelprofiles mounted on wheels, and piano Vulkolan stainless steel Phone & Fax

22 Impianto di filtrazione linea stampati - Saint Gobain Glass - Pisa Flue gas treatment Saint Gobain Glass Pisa Factory. Impianto trattamento fumi linea stampati presso la Saint Gobain Glass Stabilimento di Pisa, per il trattamento delle emissioni provenienti dal forno di produzione vetro. DATI DI PROGETTO - portata gas ingresso filtro: / Nm3/h - polverosità all'ingresso: <150 mg/m3 - temperatura fumi uscita forno: 400 C - temperatura fumi in ingresso: 150 / 200 C - umidità: 6% - concentrazione inquinanti: SOx 600 mg/nm3 - NOx 500 mg/nm3 - velocità di filtrazione max: 1,1 m / min PROCESSO DI TRATTAMENTO - collegamento a tubazione esistente - correzione temperatura con aria falsa - iniezione acqua per regolazione temperatura fumi - dosaggio bicarbonato in polvere - filtro a maniche: filtro Llogic progettato e brevettato da RD42 Technologies - collegamento a ventilatori esistenti - collegamento tra mandata ventilatori e camino Complete gas treatment plant in Saint Gobain Glass factory in Pisa (Italy), for the treatment of flue gas from float glass furnace DESIGN DATAS - flow rate from glass furnace: / Nm3/h - dusts from glass furnace: <150 mg/m3 - gas temperature from glass furnace: 400 C - flue gas temperature inlet the plant: 150 / 200 C - moisture: 6% - SOx = 600 mg/nm3 NOx 500 mg/nm3 - ratio cloth/gas max. = 1,1 m/min PROCESS OF TREATMENT - connection to existing duct - false air for temperature correction - water injection for temperature adjustment - bicar dosing group using big-bag - bag filter : Llogic filter designed & patented by RD Technologies - connection ducts to existing fans - connection duct between fans and existing chimney Filtro Llogic - Brevetto Esclusivo / Exclusive patent RD42 Technologies s.r.l. Via De Amicis, Cernusco sul Naviglio (Mi) Italia Tel Cell Filtro Llogic: Contatti ed info / Contacts and info ECOTHERM sas, Via dei Pratoni 3/ Badia a Settimo (Scandicci Firenze), Italia Tel Mobile

23 Telefono/Phone Fax

24 Sistema modulare di costruzione Modular construction system Il nuovo filtro Llogic è basato su uno dei più comuni e standard unità di trasporto modulare, disponibile a basso costo sul mercato: il Container per il trasporto (ISO 1496) Uno o più moduli container vengono modificati, assemblati insieme e trasformati in filtri a maniche adatti per la filtrazione di aria e/o gas di combustione in molteplici applicazioni A seconda dell applicazione, delle dimensioni e della portata richiesta possono essere utilizzati containers standard da 10, da 20 oppure da 40 The new air filter serie Llogic is based on one of the most common and standard equipments, available in all the countries: the Freight Container (ISO 1496) One or more modular ISO units are modified, assembled together and transformed in modular bag filters, usefull for air and/or exhaust gas filtration for industrial applications. Depending from the required applications, dimensions and gas flow rate, standard ISO Containers or 40 can be used and transformed in bag filters Aspetti rilevanti Main selling points Bassi costi specifici di costruzione e montaggio Il metodo più economico per la costruzione di un impianto di depolverazione o filtrazione Strutture e carpenterie in acciaio Corten Progettazione fluidodinamica standardizzata Nessuna criticità realizzative e tecnologica Modularità ELEVATA Costi ridotti: forte economicità di installazione e montaggio Low costs for construction and assembly Cheapest solutions for dedusting and/or filtration plant manufacturing Steel Structures in Corten, high resistance Standard fludodynamic desing No critical construction points High modularity Reduced costs : very low costs for manufacturing and installation Gli elementi di base, assemblati tra loro, costituiscono una o più colonne di filtrazione a seconda della portata dei gas da trattare The basic elements joined together to form one or more filtering column, theoretically without limits of gas flow to be dedusted Filtro Llogic - Brevetto Esclusivo / Exclusive patent RD42 Technologies s.r.l. Via De Amicis, Cernusco sul Naviglio (Mi) Italia Tel Cell Filtro Llogic: Contatti ed info / Contacts and info ECOTHERM sas, Via dei Pratoni 3/ Badia a Settimo (Scandicci Firenze), Italia Tel Fax Mobile Telefono/Phone Fax

25 Impianto di depurazione fumi da termovalorizzazione CDR - ECODECO (Corteolona) Flue Gas treatment from CDR incineration - ECODECO (Corteolona) Caratteristiche Generali General characteristics Impianto trattamento fumi a servizio dell'unità per la produzione dell'energia Elettrica dalla combustione del CDR, realizzato da REDECAM GROUP SpA di Milano per conto di ECODECO - ECOENERGIA a Corteolona, (Pavia) Le prestazioni di hanno riguardato la gestione del cantiere: coordinamento della sicurezza e delle differenti fasi di montaggio elettromeccanico dell'intero impianto, fino alla fase di avviamento e messa in marcia Flue Gas treatment plant - by CDR combustion - to get steam into the boiler generator, for production of electric power in ECODECO - ECOENERGIA in Corteolona (Pavia). The plant has been designed and installed by REDECAM GROUP of Milano Activities of have been in order to get Safety and Operative coordination in site, during all the erection phases up to the start-up and tests of the plant Descrizione dell'impianto Plant description L impianto è stato commissionato a REDECAM GROUP SpA dalla ECOENERGIA società del GRUPPO ECODECO ed è ubicato a CORTEOLONA A PAVIA. Esso produce Energia Elettrica per una potenza totale di 9 Mw/h lordi attraverso la termovalorizzazione di 7,5 tonn/h di C.D.R. prodotti dalla Fertilvita società dello stesso gruppo ECODECO. The plant has been ordered to REDECAM GROUP SpA by ECOENERGIA - ECODECO GROUP and is located in Corteolona (Pavia) Electric Production of the plant is approx. 9 Mw gross power with the combustion of 7,5 Tonn/h of CDR, produced by Fertilvita, company of the same ECODECO group Phone&Fax

26 Il trattamento fumi realizzato ha lo scopo di deacidificare e depolverare i fumi prodotti dal forno a letto fluido dalla società KVAERNER e dalla caldaia che genera 40 tonn/h di vapore a 40 bar C, vapore necessario alla produzione di Energia Elettrica. Il trattamento dei fumi avviene nei seguenti stadi: - Preseparazione polveri con cicloni separatori - Torre di condizionamento fumi che, oltre a fungere da 1 stadio di abbattimento acidi con atomizzazione di NaOH, abbassa la temperatura dei fumi sino a 130 C per ottimizzare la reazione tra acidi alogenati e calce. - Fase di deacidificazione in due fasi successive: - Trattamento ad umido con immissione di NaOH in torre di condizionamento fumi - Trattamento a secco con iniezione nei fumi di Calce Idrata Ca(OH)2 a 130 C. - Possibilità di ricircolazione nel reattore della calce in eccesso oltre lo stechiometrico. - Assorbimento dei microinquinanti sia organici (PCDD + PCDF, PCB + PCN+ PCT, IPA, ecc.) che inorganici (Hg, Cd, Tl, altri metalli pesanti), tramite miscelazione dei fumi con carbone attivo in polvere nella torre di reazione. - L eliminazione totale del particolato e dei prodotti di reazione nei fumi è ottenuta con un filtro a maniche REDECAM, sistema BI JET - Ventilatore di estrazione fumi che mette in depressione tutto il termovalorizzatore e la depurazione fumi - Camino di emissione in atmosfera altezza 60 m - Le ceneri in uscita dagli organi di scarico dell impianto di depurazione fumi tramite un trasporto pneumatico in depressione vengono insilate in due sili da 150 m3 Flue gas treatment plant to get deacidification and dust elimination of flue gas coming from the bed fluid kiln manufactured by KVAERNER and from boiler to produce 40 tonn/h of steam at 40 bars C, steam necessary to get the required electrical production. Flue gas treatment is carried out in the following stages of treatment: - Pre-dedusting using cyclons - Conditionning tower used as 1st stage of acid reduction with NaOH and meantime as temperature correction to get 130 C, optimized temperature for acid reduction using lime. - Deacidification process with double possibility of injection: - Wet injection of NaOH in conditioning tower - Dry injection of lime in the flue gas 130 C - Additional possibility of residual lime in excess recycling in the process - Micro-polluants of organic origin (PCDD + PCDF, PCB + PCN+ PCT, IPA, ecc.) and inorganic (Hg, Cd, Tl, other heavy metals) mixing activated carbon in powder in reaction tower - Total elimination from flue gas of dusts and reaction by-products using REDECAM bag filter BI-JET system. - Extraction fan to get negative pressure in the system - Final chimney, 60 mt high - Chemical silo stockage and chemical transport up to venturi for injection in the flue gas flow. - Ash transport and stockage with pneumatic transport from cyclons and bag filter to get filling of two silos, 150 cum of capacity each. Phone&Fax

27 Dati tecnici - Portata volumetrica nominale, Nm3/h Portata volumetrica di punta, Nm3/h Temperatura fumi a caldaia pulita C Temperatura fumi a caldaia sporca C 230 Technical datas - Nominal flow rate, Nm3/h Peack flow rate, Nm3/h Flue gas temperaure, clean boiler C Flue gas temperature, fouling boiler C 230 COSTRUZIONE DI APPARECCHIATURE E REALIZZAZIONE CHIAVI IN MANO DI IMPIANTI: impianti ed apparecchiature per il trattamento delle acque primarie impianti ed apparecchiature per la depurazione degli scarichi civili ed industriali forni di termodistruzione dei rifiuti trattamento dei fumi e delle emissioni impianti di recupero dell energia e/o sostanze utili dai rifiuti impianti speciali di recupero di sostanze utili dagli scarti di lavorazione impianti e quadri elettrici SERVIZI DI INGEGNERIA E CONSULENZA servizi di consulenza ambientale e di protezione dai rischi negli ambienti di lavoro prestazioni di coordinamento della sicurezza nei cantieri in fase di progettazione ed in fase esecutiva progettazione preliminare, esecutiva e definitiva, direzione lavori e collaudi di impianti servizi di gestione commesse per la realizzazione di impianti studi di fattibilita know-how e processi specifiche tecniche, standards e procedure EQUIPMENTS AND TURN KEY PLANTS SUPPLY: equipments and turn-key plant for primary waters treatments equipments and turn-key plant for waste water treatments of civil and industrial origin incineration of solid wastes treatment of flue gas and emissions Recovery of the energy and/or useful substances from the wastes recovery of useful substances from the solid wastes of industrial origin electrical boards and plants CONSULTING SERVICES SUPPLY: consulting services for safety protection in industry safety coordination in planning and in executive phase preliminary, definitive and executive engineering testing of plants detailed engineering project management preliminary studies know-how supply technical specifications standards and procedures Phone&Fax

28 Impianto trattamento fumi per forno a letto fluido Degremont (Francia-Digione) Flue Gas treatment for fluid bed furnace Degremont (France Dijion) Caratteristiche Generali General characteristics Impianto trattamento fumi a servizio del forno a letto fluido per la termodistruzione dei fanghi da depuratore biologico realizzato da REDECAM GROUP SpA di Milano per conto di DEGREMONT FRANCE, realizzato a Digione (Francia) Le prestazioni di hanno riguardato la progettazione di processo e costruttiva dell impianto, la supervisione al montaggio e la gestione del cantiere: coordinamento della sicurezza e delle differenti fasi di montaggio elettromeccanico dell'intero impianto, fino alla fase di avviamento e messa in marcia Flue Gas treatment plant for exhaust gases by fluid bed incinerator to get thermal-destruction of sludges from biological waste water treatment. The plant, installed by REDECAM GROUP of Milano, has been supplied to DEGREMONT FRANCE in Dijon (France) Activities of have been in order to get the process calculation, detailed and construction engineering of the plant, included safety and operative coordination in site, during all the erection phases up to the start-up and tests of the gas treatment plant Descrizione dell'impianto Plant description L impianto è stato commissionato a REDECAM GROUP SpA dalla DEGREMONT France ed è ubicato a Digione (Francia) all interno dell impianto di depurazione acque centralizzato a servizio della città di Digione L impianto trattamento fumi è progettato per una portata di progetto di Nm3/h alla temperatura di 250 C L impianto di trattamento è costituito dalle seguenti unità principali Plant has been ordered to REDECAM GROUP SpA by DEGREMONT France and has been installed in Dijon, in service to the main waste water treatment, for incineration of biological sludges produced by the water treatment. The flue gas plant is designed for Nm3/h of flue gas low rate, at the temperature of 250 C Flue gas plant treatment is composed by the following main steps: Tel&Fax

29 IMPIANTI PRINCIPALI n. 2 cicloni per la separazione delle polveri serranda modulante per l iniezione di aria falsa (controllo della temperatura di processo) torre di contatto e reazione filtro a maniche con accessori ventilatore di estrazione fumi e camino IMPIANTI AUSILIARI Silo di stoccaggio con micronizzatore per l inizione del Bicar in fase di deacidificazione Sistema di preriscaldo del filtro a maniche completo di ventilatore, resistenze di preriscaldo e serrande di intercettazione TRASPORTO E STOCCAGGIO CENERI DAL CICLONE MAIN TREATMENT PLANT n. 2 cyclones for preliminary dedusting modulating valve for false air injection (as control of flue gas temperature) contact reactor bag filtration with accessories final extraction blower stack AUXILIARY PLANTS Bicar storage silo and chrusher systems in use for flue gas deacidification pre-heating system of bag filter unit composed by fan,electrical battery and valves TRANSPORT AND STOCKAGE SILO OF ASHES FROM CYCLONE apparecchiature per lo scarico delle ceneri trasporto pneumatico silo stoccaggio ceneri equipments for ash discharge pneumatic transport of ashes ash storage silo TRASPORTO E STOCCAGGIO CENERI DAL FILTRO TRANSPORT AND STOCKAGE SILO OF ASHES FROM BAG FILTER apparecchiature per lo scarico delle ceneri trasporto pneumatico ceneri volanti silo stoccaggio ceneri volanti equipments for ash discharge pneumatic transport of ashes ash storage silo Tel&Fax

30 Impianto trattamento fumi per forno a letto fluido Degremont (Poland - Kielce) Flue Gas treatment for fluid bed furnace Degremont (Poland - Kielce) Caratteristiche Generali General characteristics Impianto trattamento fumi a servizio del forno di termodistruzione dei fanghi da depuratore biologico realizzato a KIELCE (POLONIA) da REDECAM GROUP SpA di Milano per conto di DEGREMONT FRANCE. Le prestazioni di hanno riguardato la progettazione di processo e costruttiva dell impianto, compreso il progetto copstruttivo di dettaglio, per conto di REDECAM Flue Gas treatment plant for exhaust gases by sludge incineration from biological waste water treatment. The plant, installed by REDECAM GROUP of Milano, has been supplied to DEGREMONT FRANCE in Kielce (Poland) Activities of have been in order to get the process calculation, including process and detailed construction engineering of the gas treatment plant Descrizione dell'impianto Plant description L impianto è stato commissionato a REDECAM GROUP SpA dalla DEGREMONT France ed è ubicato a Kielce (Polonia) a servizio dell impianto di depurazione acque centralizzato, per l incenerimento dei fanghi prodotti dalla depurazione delle acque. Plant has been ordered to REDECAM GROUP SpA by DEGREMONT France and has been installed in Kielce (Poland) in service to the main waste water treatment, for incineration of biological sludges produced by the water treatment. Tel. & Fax

TORCIA CHIUSA PER BIOGAS tipo TBE. ENCLOSED BIOGAS FLARE TBE Type DESCRIZIONE DESCRIPTION VANTAGGI

TORCIA CHIUSA PER BIOGAS tipo TBE. ENCLOSED BIOGAS FLARE TBE Type DESCRIZIONE DESCRIPTION VANTAGGI TORCIA CHIUSA PER BIOGAS tipo TBE ENCLOSED BIOGAS FLARE TBE Type DESCRIZIONE Le torce chiuse sono generalmente usate al posto delle torce aperte per motivi estetici o di sicurezza. Il processo di combustione

Dettagli

SCATTER Caratteristiche generali General features

SCATTER Caratteristiche generali General features 141 Caratteristiche generali General features I destratificatori elicoidali serie scatter, sono adatti a distribuire, nella stagione invernale, volumi d aria in medi e grandi ambienti, come capannoni,

Dettagli

electric lifting trolley Dimensioni 220 cm 42 (183) cm 72 cm Portata 175 kg Art. -CEAC041 Carrello elevatore Con rulli Altre VerSIONI OTHER VERSIONS

electric lifting trolley Dimensioni 220 cm 42 (183) cm 72 cm Portata 175 kg Art. -CEAC041 Carrello elevatore Con rulli Altre VerSIONI OTHER VERSIONS Elevatore elettrico electric lifting trolley 175 kg Art. -CEAC041 Lifting trolley with rolls Il carrello elevatore elettrico viene utilizzato sia per il trasporto delle salme su barelle, sia in abbinamento

Dettagli

Nuova camera di prova ventilatori in accordo agli standard EN ISO 5801 e AMCA 210 New test chamber according standards EN ISO 5801 and AMCA 210

Nuova camera di prova ventilatori in accordo agli standard EN ISO 5801 e AMCA 210 New test chamber according standards EN ISO 5801 and AMCA 210 Nuova camera di prova ventilatori in accordo agli standard EN ISO 5801 e AMCA 210 New test chamber according standards EN ISO 5801 and AMCA 210 La ha costruito una nuova camera di prova per il collaudo

Dettagli

ventilatori centrifughi a semplice aspirazione pale avanti serie VZ centrifugal fans single inlet forward bladed VZ serie

ventilatori centrifughi a semplice aspirazione pale avanti serie VZ centrifugal fans single inlet forward bladed VZ serie ventilatori centrifughi a semplice aspirazione pale avanti serie VZ centrifugal fans single inlet forward bladed VZ serie ventilatori centrifughi a semplice aspirazione pale avanti serie VZ centrifugal

Dettagli

Brochure e4 S.r.l. - Cleaning by pneumatic systems; - Waste treatment; - Water purification;

Brochure e4 S.r.l. - Cleaning by pneumatic systems; - Waste treatment; - Water purification; Brochure e4 S.r.l. Italiano E4 S.r.l. progetta, costruisce e installa impianti di: - Impianti di abbattimento polveri, completi di filtri a tessuto del tipo a maniche e a cartucce certificati Atex. - Impianti

Dettagli

HOLCROFT POWER GENERATOR FOR QUENCHING FURNACE

HOLCROFT POWER GENERATOR FOR QUENCHING FURNACE OEM SALES AND HOLCROFT POWER GENERATOR FOR QUENCHING FURNACE FOR SALE Monfalcone, September 15 th 2015 Page 1 of 7 OEM SALES AND MAIN TECHNICAL DATA OF UNIVERSAL HOLCROFT POWER GENERATOR FOR ATMOSPHERE

Dettagli

Dosaggi per mescole di gomma. Weighing system for rubber compounds

Dosaggi per mescole di gomma. Weighing system for rubber compounds Dosaggi per mescole di gomma Impianto per il dosaggio automatico di acceleranti e ausiliari per la produzione di mescole di gomma Weighing system for rubber compounds Automatic dosing of accelerators and

Dettagli

COMECO Macchine Trattamento Acque s.r.l.

COMECO Macchine Trattamento Acque s.r.l. PACCHI LAMELLARI PL VERSIONE STANDARD (a nido d ape autoportante) VERSIONI SPECIALI (lastre e struttura metallica di sostegno) spessore lastre: 2.5 mm interasse lastre: a richiesta struttura di sostegno:

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

GEMINI. il nuovo operatore compatto e leggero. the new compact and light door operator

GEMINI. il nuovo operatore compatto e leggero. the new compact and light door operator GEMINI il nuovo operatore compatto e leggero 6 the new compact and light door operator Porte Gemini 6 Operatore a movimento lineare per porte automatiche a scorrimento orizzontale. Leggero, robusto e di

Dettagli

STAND ALONE LED PV KIT WITH ROAD ARMOR

STAND ALONE LED PV KIT WITH ROAD ARMOR STAND ALONE LED PV KIT WITH ROAD ARMOR COMPONENTS LED KIT SINGLE ARMOR Led road armor Pole head structure with outreach for road armor Ø 60mm Polycrystalline PV module Box with frame to hold the PV module

Dettagli

SERIE APM-110 BAR SERIES. Filtri in linea a media pressione In line filter medium pressure. Filtri - Filters 09

SERIE APM-110 BAR SERIES. Filtri in linea a media pressione In line filter medium pressure. Filtri - Filters 09 SERIE APM-110 BAR SERIES Filtri in linea a media pressione In line filter medium pressure Filtri - Filters 09 Con il fine di migliorare costantemente la qualità dei nostri prodotti, ci riserviamo il diritto

Dettagli

VANTAGGI ETN TABACCO ADVANTAGES ETN TABACCO

VANTAGGI ETN TABACCO ADVANTAGES ETN TABACCO METANO NATURAL GAS GASOLIO DIESEL CARATTERISTICHE ETN TABACCO L'essiccatore ETN TABACCO è alimentato a combustibili tradizionali e può essere realizzato con immissione di aria calda nella cella dal basso

Dettagli

Ozone Systems MCP-XT Range

Ozone Systems MCP-XT Range Ozone Systems MCP-XT Range Ozone production from air, PSA, LOX between 40 g/h and 1,300 g/h Low power consumption especially with air Compact and completely housed Complete process instrumentation Air

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

Furnaces. Forni Fusori e Attesa Melting and Holding

Furnaces. Forni Fusori e Attesa Melting and Holding Furnaces Forni Fusori e Attesa Melting and Holding Our melting and holding furnaces, are designed and manufactured based on customer needs and the characteristics required from him; with capacities from

Dettagli

GRUPPO RICICLA GRUPPO RICICLA

GRUPPO RICICLA GRUPPO RICICLA GRUPPO RICICLA La gestione della frazione organica dei rifiuti con digestione anaerobica: energia e fertilizzanti rinnovabili GRUPPO RICICLA Università degli Studi di Milano via Celoria 2, 20133 Milano

Dettagli

Banchi aspiranti. Art. 90.215 BANCO ASPIRANTE AD 1 POSTO POLISHING BENCH SINGLE-SEATER

Banchi aspiranti. Art. 90.215 BANCO ASPIRANTE AD 1 POSTO POLISHING BENCH SINGLE-SEATER Art. 90.215 BANCO ASPIRANTE AD 1 POSTO POLISHING BENCH SINGLE-SEATER Dimensioni: Profondità cm 48 - Larghezza cm 80 - Altezza cm 87 Potenza aspiratore: Hp 0,13 Lamiera d'acciaio verniciata, colore grigio,

Dettagli

componenti per Magazzini dinamici components for Material handling

componenti per Magazzini dinamici components for Material handling componenti per Magazzini dinamici components for Material handling Dispositivo separatore Separator System 294-295 296-298 Ruote deceleranti Brake wheels 300-303 Rulli deceleranti tipo 80 Type 80 brake

Dettagli

POMPA PNEUMOIDRAULICA PNEUMOHYDRAULIC PUMP VERSIONE PER OLIO E PER ACQUA OIL AND WATER WORKING APPLICATION

POMPA PNEUMOIDRAULICA PNEUMOHYDRAULIC PUMP VERSIONE PER OLIO E PER ACQUA OIL AND WATER WORKING APPLICATION POMPA PNEUMOIDRAULICA PNEUMOHYDRAULIC PUMP VERSIONE PER OLIO E PER ACQUA OIL AND WATER WORKING APPLICATION VERSIONE MANUALE CON VOLANTINO MANUAL VERSION WITH HANDWHEEL VERSIONE CON COMANDO PNEUMATICO A

Dettagli

ARIA & ACQUA - AIR & WATER

ARIA & ACQUA - AIR & WATER DROP-STOP ECOPLAST 23 DROP-STOP è un prodotto in moduli componibili aventi differenti dimensioni e materiali: POLIPROPILENE LUNGHEZZA = 215 MM LARGHEZZA = 205 MM ALTEZZA = 198 MM SUPERFICIE UTILE = 0,043

Dettagli

NOmrs a wide range of solutions for extraction and filtration in the foundry process

NOmrs a wide range of solutions for extraction and filtration in the foundry process NOmrs a wide range of solutions for extraction and filtration in the foundry process FS/FD MJB MJB/A/H/G MJC FMC FMK MJC mini Silosafe Applicazione All foundry applications incl. hot gases from the melting

Dettagli

flexstore s magazzino automatico per sezionatrici automatic storage system for beam saws

flexstore s magazzino automatico per sezionatrici automatic storage system for beam saws magazzino automatico per sezionatrici automatic storage system for beam saws magazzino automatico per sezionatrici automatic storage system for beam saws Il magazzino facile da usare che garantisce l ottimizzazione

Dettagli

Catalogo Catalogue E1W 06-05

Catalogo Catalogue E1W 06-05 Catalogo Catalogue E1W 06-05...THE ELECTRIC GENERATION - - - - E1W AC ALTERNATORI/SALDATRICI AC SENZA SPAZZOLE (A CONDENSATORE) BRUSHLESS ALTERNATORS/AC WELDERS (WITH CAPACITOR) La serie E1W AC è costituita

Dettagli

OPZIONI. OPTIONALs. silenziosità unità carenate versatilità di utilizzo. low noise condensing careened units versatility of use and applications

OPZIONI. OPTIONALs. silenziosità unità carenate versatilità di utilizzo. low noise condensing careened units versatility of use and applications UNIBLOCK CU La nuova serie commerciale è caratterizzata dalla particolare tipologia costruttiva finalizzata alla riduzione del livello di rumorosità tramite l utilizzo di compressori in vani isolabili

Dettagli

FORNO CREMATORIO PER ANIMALI DA COMPAGNIA MOD.PET

FORNO CREMATORIO PER ANIMALI DA COMPAGNIA MOD.PET FORNO CREMATORIO PER ANIMALI DA COMPAGNIA MOD.PET I nostri forni modello PET sono stati specificatamente studiati per la cremazione di animali d affezione: cani, gatti e altri animali da compagnia. La

Dettagli

Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no.

Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no. Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no. 327/2011 In base alla direttiva ErP e al regolamento UE n. 327/2011, si impone

Dettagli

3 Valvole DE - Acqua a 40 bar 3 D.A. Valve for water at 40 bar

3 Valvole DE - Acqua a 40 bar 3 D.A. Valve for water at 40 bar Nel 1975 la Farbo inizia la sua attività producendo prevalentemente componenti speciali su commessa. La nostra missione è oggi, come allora, la progettazione, la realizzazione di componenti su misura e

Dettagli

SERIE HPB - 315 BAR SERIES. Filtri alta pressione High pressure filters. Filtri - Filters 10

SERIE HPB - 315 BAR SERIES. Filtri alta pressione High pressure filters. Filtri - Filters 10 SERIE HPB - 31 BAR SERIES Filtri alta pressione High pressure filters Filtri - Filters 10 Con il fine di migliorare costantemente la qualità dei nostri prodotti, ci riserviamo il diritto di modificarne

Dettagli

Macchine ad Impatto Impact machines

Macchine ad Impatto Impact machines Macchine ad Impatto Impact machines Macchine ad impatto S6 S5 S4 Queste macchine sono idonee per marcare, rivettare, ribadire, cianfrinare, numerare, fustellare, tranciare ecc. ed in tutte quelle operazioni

Dettagli

Generatori di Vapore Steam Jet Generator

Generatori di Vapore Steam Jet Generator 9 0. 2 0 6. 11 0 0 1 GENERATORE DI VAPORE Versione senza serbatoio. Compatta e facile da usare, questa macchina è dotata di un esclusivo sistema di controllo del livello acqua in caldaia che interrompe

Dettagli

Doppiofondo su passerella con stampiere e vasche raccolta cagliata. Double bottom with gangway, moulding table and curd vat.

Doppiofondo su passerella con stampiere e vasche raccolta cagliata. Double bottom with gangway, moulding table and curd vat. Nel 1995 la MAGNABOSCO ha introdotto un importante brevetto. Con questa innovazione i nostri doppiofondi riducono i tempi di cottura, il consumo di vapore, il disagio acustico. Inoltre grazie alla diminuzione

Dettagli

MADE IN ITALY. Gas pressure regulator Regolatore di pressione per gas FG/FGB 100/110-200/210-300/310-500/510

MADE IN ITALY. Gas pressure regulator Regolatore di pressione per gas FG/FGB 100/110-200/210-300/310-500/510 MADE IN ITALY Gas pressure regulator Regolatore di pressione per gas FG/FGB 100/110-200/210-300/310-500/510 Gas pressure regulator Regolatore di pressione per gas FG/FGB 100/110-200/210-300/310-500/510

Dettagli

Filling Machine for Ampoules and Vials

Filling Machine for Ampoules and Vials RSF Filling Machine for Ampoules and Vials RSF 2/3/12/18/24 Liquids Solids Creams Packaging English / Italiano Manufactured by CORIMA RSF 24 The RSF ampoules filling and sealing machines have been designed

Dettagli

FRIGGITRICI A GAS AD ALTO RENDIMENTO GAS HIGH PERFORMANCE DEEP FRYERS

FRIGGITRICI A GAS AD ALTO RENDIMENTO GAS HIGH PERFORMANCE DEEP FRYERS FRIGGITRICI A GAS AD ALTO RENDIMENTO GAS HIGH PERFORMANCE DEEP FRYERS FRIGGITRICI A GAS AD ALTO RENDIMENTO GAS HIGH PERFORMANCE DEEP FRYERS Codice Code Dimensioni Dimensions Capacità Capacity Lt Dimensioni

Dettagli

Armadi per Automazione e Distribuzione - Cabinets for automation and distribution. Struttura Base Base Structure. KIT Sismico Bellcore 4

Armadi per Automazione e Distribuzione - Cabinets for automation and distribution. Struttura Base Base Structure. KIT Sismico Bellcore 4 Armadi per Automazione e Distribuzione - Cabinets for automation and distribution Serie BTDA - BTDA series KIT Sismico bellcore 4 Seismic KIT Bellcore 4 Descrizione / Description HSS KSB-bellcore4 API-bellcore4

Dettagli

su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE on EU efficiency and product labelling

su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE on EU efficiency and product labelling ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP and Labelling - quick guide on EU efficiency and product labelling Settembre 2015 September 2015 2015 ErP/EcoDesign

Dettagli

Gli impianti di termodistruzione nel loro complesso, possono essere distinti in quattro sezioni fondamentali (Fig. 17):

Gli impianti di termodistruzione nel loro complesso, possono essere distinti in quattro sezioni fondamentali (Fig. 17): 4. LE SEZIONI DI UN IMPIANTO DI TEMODISTRUZIONE Gli impianti di termodistruzione nel loro complesso, possono essere distinti in quattro sezioni fondamentali (Fig. 17): Fig.17: sezioni fondamentali di un

Dettagli

HYDRAULIC CRAWLER DRILL

HYDRAULIC CRAWLER DRILL HYDRAULIC CRAWLER DRILL PERFORATRICE IDRAULICA HYDRAULIC CRAWLER DRILL C5XP is the brand new multipurpose crawler drill rig designed by Casagrande to perform micropiles, anchors drilling and jet grouting.

Dettagli

TEST REPORT INDICE - INDEX

TEST REPORT INDICE - INDEX Test Report Number: 10/11/2015 Sesto San Giovanni (MI) Data Emissione - Issuing date Luogo Emissione - Issuing place Verifica della conformità al capitolato prove di KIDS P.A. S.r.l secondo EN 12266-1:2012

Dettagli

TERMODISTRUZIONE RIFIUTI SOLIDI E PRODOTTI DERIVATI

TERMODISTRUZIONE RIFIUTI SOLIDI E PRODOTTI DERIVATI TERMODISTRUZIONE RIFIUTI SOLIDI E PRODOTTI DERIVATI Principi generali combustione potere calorifico bilanci di massa: stechiometria, volume fumi, eccessi d aria Recupero energetico bilanci termici, rendimenti

Dettagli

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer Inverter solare monofase con trasformatore ngle-phase solar inverter with transformer La soluzione migliore nel caso in cui esigenze normative o funzionali di modulo, d impianto o di rete, richiedano la

Dettagli

Emicon ac. Labs. Emicon Labs. Emicon new Climatic Chambers Le nuove camere climatiche Emicon

Emicon ac. Labs. Emicon Labs. Emicon new Climatic Chambers Le nuove camere climatiche Emicon Emicon ac Labs FC Emicon Labs Emicon new Climatic Chambers Le nuove camere climatiche Emicon Yacht Yacht Laboratory allows the performances check of air and water cooled close control units up to a cooling

Dettagli

TM/F Aspiratori carrellati Mobile filter units

TM/F Aspiratori carrellati Mobile filter units catalogo tecnico 0 pag. TM/F Settori di impiego Industria meccanica, ceramica, alimentare In abbinamento a macchine utensili per la lavorazione del legno, della carta, dei metalli, di alimenti e di altre

Dettagli

MACCHINA ESTRUSIONE SOFFIAGGIO IBRIDA HYBRID EXTRUSION BLOWMOULDING MACHINE

MACCHINA ESTRUSIONE SOFFIAGGIO IBRIDA HYBRID EXTRUSION BLOWMOULDING MACHINE Hybrid technology, 100% MADE IN ITALY IB MACCHINA ESTRUSIONE SOFFIAGGIO IBRIDA HYBRID EXTRUSION BLOWMOULDING MACHINE IB Hybrid technology, 100% MADE IN ITALY La serie di macchine ibrida nasce nel 2005

Dettagli

Addolcitori Softeners

Addolcitori Softeners Addolcitori Softeners OASI cabinato - OASI cabin cruisers 4 OASI doppio corpo - OASI double body 5 IDROS - IDROS CAB 6 3 OASI - CABINATO Addolcitori automatici elettronici con RIGENERAZIONE VOLUMETRICA

Dettagli

CORPORATE TECNECO Issue 02 09.02.2015

CORPORATE TECNECO Issue 02 09.02.2015 TECNECO Issue 02 09.02.2015 Proge&amo, produciamo e commercializziamo filtri aria, filtri olio, filtri carburante e filtri abitacolo per automobili, veicoli commerciali leggeri, mezzi agricoli e industriali.

Dettagli

ventilatori centrifughi cassonati unità di trattamento aria - accessori centrifugal fans in box caissons air treatment unit - equipment

ventilatori centrifughi cassonati unità di trattamento aria - accessori centrifugal fans in box caissons air treatment unit - equipment ventilatori centrifughi cassonati unità di trattamento aria - accessori centrifugal fans in box caissons air treatment unit - equipment ventilatori centrifughi e cassonati doppia aspirazione direttamente

Dettagli

OSI I INDUSTR T IAL A E

OSI I INDUSTR T IAL A E OSMOSI INDUSTRIALE La linea Euroacque di dissalatori ad osmosi inversa attualmente in produzione è il naturale risultato di oltre trenta anni di esperienza maturata nel trattamento delle acque primarie.

Dettagli

Settori Applicativi Field of Application

Settori Applicativi Field of Application ERIMAKI Brochure_23 Luglio_okDEFINITIVO_Layout 1 23/07/12 12.51 Pagina 1 Settori Applicativi Field of Application Trattamento Plastica Plastic treatment Legno e Vetro Wood and glass Stoccaggio Storage

Dettagli

Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS

Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS I sistemi mod. i-léd SOLAR permettono di alimentare un carico sia in bassa tensione 12-24V DC, sia a 230v AC, tramite alimentazione

Dettagli

METODOLOGIE DI RISPARMIO DI ENERGIA TERMICA

METODOLOGIE DI RISPARMIO DI ENERGIA TERMICA Corso di formazione ed aggiornamento professionale per Energy Managers-Trenitalia BOLOGNA 15-16 Giugno 2011 METODOLOGIE DI RISPARMIO DI ENERGIA TERMICA Ing. Nino Di Franco ENEA-UTEE-IND IL CONTROLLO DELLA

Dettagli

Termovalorizzatore di Acerra

Termovalorizzatore di Acerra Termovalorizzatore di Acerra Il termovalorizzatore di Acerra è uno dei più grandi impianti d Europa, con una capacità di smaltimento pari a 600.000 t/anno di RSU pretrattato; esso produce 600 milioni di

Dettagli

Apparecchiature di media tensione isolate in gas Gas-insulated medium voltage equipments. Serie G

Apparecchiature di media tensione isolate in gas Gas-insulated medium voltage equipments. Serie G Apparecchiature di media tensione isolate in gas Gas-insulated medium voltage equipments MT in SF6 SF6 insulated MV load break switch MT in SF6 L interrutore di manovra sezionatore SERIE G è costituito

Dettagli

Chiudiporta nascosto a camma 900 Concealed cam door closer 900. ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions

Chiudiporta nascosto a camma 900 Concealed cam door closer 900. ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions Chiudiporta nascosto a camma 900 Concealed cam door closer 900 ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions Chiudiporta nascosto con movimento a camma, per porte a battente In-door concealed

Dettagli

Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti.

Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti. Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti. La gamma NAUTILUS, nata dall esperienza maturata dalla nostra azienda in oltre 36 anni di attività nella progettazione e produzione di sistemi di

Dettagli

Multi Heat - Solo Innova

Multi Heat - Solo Innova Multi Heat - Solo Innova Caldaie per biocombustibili ad alta efficienza Indice Caldaie a biocombustibile 3 Multi Heat 4 Solo Innova 6 Dati tecnici 8 Consumi-Aspetti Economici 10 2 Multi Heat - Solo Innova

Dettagli

COMMERCIO COMMERCE. CAROSELLO, Carugate - Centro commerciale. MERITALIA, Milano - Show room

COMMERCIO COMMERCE. CAROSELLO, Carugate - Centro commerciale. MERITALIA, Milano - Show room COMMERCIO COMMERCE CAROSELLO, Carugate - Centro commerciale MERITALIA, Milano - Show room 2 4 1 Eurocommercial Properties Ampliamento Centro Commerciale Carosello Carugate (Milano) 2.2 D AT I D I P R O

Dettagli

MOTORI COPPIA TORQUE MOTORS. Motori sincroni 3-fase raffreddati a liquido. 3-phase synchronous liquid cooled motors. Serie LTS

MOTORI COPPIA TORQUE MOTORS. Motori sincroni 3-fase raffreddati a liquido. 3-phase synchronous liquid cooled motors. Serie LTS MOTORI COPPIA Motori sincroni 3-fase raffreddati a liquido TORQUE MOTORS 3-phase synchronous liquid cooled motors Serie LTS I NUOVI MOTORI SINCRONI a magneti permanenti della serie LTS SINCROVERT, sono

Dettagli

NEWS 68. Valves and Solenoid valves Poppet system N776 Series

NEWS 68. Valves and Solenoid valves Poppet system N776 Series NEWS 68 Components for pneumatic automation Valves and Solenoid valves Poppet system N776 Series www.pneumaxspa.com Valves and solenoid valves Poppet system 2/2-3/2 for compressed air and Vacuum - G1 1/2"

Dettagli

Freni idraulici multidisco serie F Hydraulic Multidisc Brakes F Series

Freni idraulici multidisco serie F Hydraulic Multidisc Brakes F Series HYDRAULIC COMPONENTS HYDROSTATIC TRANSMISSIONS GEARBOXES - ACCESSORIES Via M.L. King, 6-41122 MODENA (ITALY) Tel: +39 059 415 711 Fax: +39 059 415 729 / 059 415 730 INTERNET: http://www.hansatmp.it E-MAIL:

Dettagli

CATALOGO CATALOGUE GRUPPI ELETTROGENI A GAS METANO E GPL NATURAL GAS AND LPG GENERATING SETS POWER EVERYWHERE.

CATALOGO CATALOGUE GRUPPI ELETTROGENI A GAS METANO E GPL NATURAL GAS AND LPG GENERATING SETS POWER EVERYWHERE. CATAOGO CATAOGUE GRUPPI EETTROGENI A GAS METANO E GP NATURA GAS AND PG GENERATING SETS EVERYWHERE. www.greenpowergen.com GREEN PROFIO AZIENDAE GREEN COMPANY PROFIE Green Power Systems Srl è un azienda

Dettagli

Tecnologie di valorizzazione energetica di biomasse e termotrattamento di RSU non preselezionati/preselezionati

Tecnologie di valorizzazione energetica di biomasse e termotrattamento di RSU non preselezionati/preselezionati Tecnologie di valorizzazione energetica di biomasse e termotrattamento di RSU non preselezionati/preselezionati Incenerimento a griglia * raffreddati ad aria o ad acqua; * a griglia fissa o mobile Combustione

Dettagli

/ < " DI MANAGEMENT C RTI ICA ISTEM )3/ )3/ ä - "

/ <  DI MANAGEMENT C RTI ICA ISTEM )3/ )3/ ä - 64B ATTUATORE ELETTRICO - ELECTRIC ACTUATOR VERSIONE STANDARD 0-90 ( 0-180 - 0-270 ) STANDARD VERSION 0-90 (ON REQUEST 0-180 - 0-270 ) 110V AC 220V AC 100-240 AC CODICE - CODE 85H10001 85H20001 85H00003

Dettagli

bruciatori TECNOPRESS gas, gasolio, olio combustibile e misti TECNOPRESS SERIES natural gas burners, dual fuel burners, light and heavy oil burners

bruciatori TECNOPRESS gas, gasolio, olio combustibile e misti TECNOPRESS SERIES natural gas burners, dual fuel burners, light and heavy oil burners bruciatori TECRESS gas, gasolio, olio combustibile e misti TECRESS SERIES natural gas burners, dual fuel burners, light and heavy oil burners Caratteristiche Generali Bruciatori Tecnopress I bruciatori

Dettagli

calore ad alta tecnologia high technology heating

calore ad alta tecnologia high technology heating calore ad alta tecnologia high technology heating kg38 Generatore di calore a gas Gas heater Economici, ecologici, pratici e sicuri, tutti i modelli COGAS Italy sono coperti da brevetto internazionale.

Dettagli

"SANTANA" UNITÀ A/C A TETTO ROOF TOP A/C UNIT - CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL CHARACTERISTICS - CONFIGURATORE SISTEMA / SYSTEM CONFIGURATOR

SANTANA UNITÀ A/C A TETTO ROOF TOP A/C UNIT - CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL CHARACTERISTICS - CONFIGURATORE SISTEMA / SYSTEM CONFIGURATOR "SANTANA" UNITÀ A/C A TETTO ROOF TOP A/C UNIT - CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL CHARACTERISTICS - CONFIGURATORE SISTEMA / SYSTEM CONFIGURATOR DELPHI ITALIA AUTOMOTIVE SYSTEMS S.r.l. "Stabilimento

Dettagli

TERMODISTRUTTORI PER EFFLUENTI DERIVATI DALLA LAVORAZIONE DEI SOTTOPRODOTTI E DEGLI SCARTI DI MACELLAZIONE

TERMODISTRUTTORI PER EFFLUENTI DERIVATI DALLA LAVORAZIONE DEI SOTTOPRODOTTI E DEGLI SCARTI DI MACELLAZIONE TERMODISTRUTTORI PER EFFLUENTI DERIVATI DALLA LAVORAZIONE DEI SOTTOPRODOTTI E DEGLI SCARTI DI MACELLAZIONE - SERIE BSD CON CALDAIA A RECUPERO PER OLIO DIATERMICO O PER PRODUZIONE VAPORE La tecnologia del

Dettagli

E X P E R I E N C E A N D I N N O V A T I O N

E X P E R I E N C E A N D I N N O V A T I O N E X P E R I E N C E A N D I N N O V A T I O N SP LINE Plate Straightening machines, for sheet thickness up to 60 mm and working width up to 3100 mm. Available with 5, 7, 9 rollers (for working every metal

Dettagli

La Sangati Berga-Brasile GBS Group S.p.A. Bunge Synthesis Semolina Modulo GBS GROUP S.p.A

La Sangati Berga-Brasile GBS Group S.p.A. Bunge Synthesis Semolina Modulo GBS GROUP S.p.A La Sangati Berga-Brasile e la GBS Group S.p.A. sono state incaricate dalla Bunge della realizzazione del più grande e moderno impianto molitorio dell America Latina, che sorgerà nei pressi del Porto di

Dettagli

FACILE da trasportare RAPIDA da installare. EASILY transportable QUICK setup

FACILE da trasportare RAPIDA da installare. EASILY transportable QUICK setup Tipi di allestimento Arrangement types FACILE da trasportare RAPIDA da installare EASILY transportable QUICK setup 2 Fasi di lavorazione Working stages 3 Dimensioni Eurobaler 485 - (530) Dimensions Vista

Dettagli

CHURCHILL RECYCLING BIN CESTINO PER RACCOLTA DIFFERENZIATA

CHURCHILL RECYCLING BIN CESTINO PER RACCOLTA DIFFERENZIATA CHURCHILL RECYCLING BIN CESTINO PER RACCOLTA DIFFERENZIATA CHURCHILL cestino per raccolta differenziata recycling bin materiali materials acciaio verniciato painted steel dimensioni dimensions RAL 7016

Dettagli

1 2 intestatura - facing smussatura - bevelling

1 2 intestatura - facing smussatura - bevelling MULTIEDGE Range w.t. 6-60 mm (2/8 2 3/8 ) Macchina compatta e versatile, dalle poliedriche funzionalità, quali splaccatura, intestatura e smussatura di lamiere. Compact and versatile machine with a wide

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION PAGINA 1 DI 7 SPECIFICATION Customer : ELCART Applied To : Product Name : Piezo Buzzer Model Name : : Compliance with ROHS PAGINA 2 DI 7 2/7 CONTENTS 1. Scope 2. General 3. Maximum Rating 4. Electrical

Dettagli

100% 100% elettrici 100% rispetto. 0% fumi gas di scarico 0% rumore. pannelli radianti surya eccezionali per l essiccazione

100% 100% elettrici 100% rispetto. 0% fumi gas di scarico 0% rumore. pannelli radianti surya eccezionali per l essiccazione pannelli radianti surya eccezionali per l essiccazione 100% già predisposti per cabine vecchie e nuove 100% elettrici 100% rispetto dell ambiente 0% fumi gas di scarico 0% rumore RIDUZIONE dei TEMPI di

Dettagli

VALVOLE IDROPNEUMATICHE IN MATALLO / METAL DIAPHRAGM VALVES LINEA DI PRESSIONE LINE PRESSURE CAMERA SUPERIORE UPPER CHAMBER

VALVOLE IDROPNEUMATICHE IN MATALLO / METAL DIAPHRAGM VALVES LINEA DI PRESSIONE LINE PRESSURE CAMERA SUPERIORE UPPER CHAMBER VALVOLE IDROPNEUMATICHE IN MATALLO / METAL DIAPHRAGM VALVES CARATTERISTICHE GENERALI: Le valvole nella versione standard sono normalmente aperte. Il coperchio ed il corpo valvola sono in ghisa. La membrana

Dettagli

RPS TL System. Soluzioni per l energia solare Solutions for solar energy

RPS TL System. Soluzioni per l energia solare Solutions for solar energy Soluzioni per l energia solare Solutions for solar energy RPS TL da 280 kwp a 1460 kwp RPS TL from 280 kwp to 1460 kwp RPS TL System L elevata affidabilità e la modularità della costruzione sono solo alcuni

Dettagli

ITALTRONIC CBOX CBOX

ITALTRONIC CBOX CBOX 61 Contenitori per la Building Automation Materiale: PC/ABS autoestinguente Colore: Grigio scuro È un nuovo sistema PER L EQUIPAGGIAMENTO DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE su scatole elettriche a parete

Dettagli

Massima resa in filtrazione Economicità Semplicità di utilizzo Basso impatto ambientale

Massima resa in filtrazione Economicità Semplicità di utilizzo Basso impatto ambientale Massima resa in filtrazione Economicità Semplicità di utilizzo Basso impatto ambientale TECNOLOGIE E SISTEMI PER FILTRARE LUBROREFRIGERANTI E OLI INTERI DA TAGLIO Maximum efficiency in filtration Economical

Dettagli

MINILLERO RECYCLING BIN CESTINO PER RACCOLTA DIFFERENZIATA

MINILLERO RECYCLING BIN CESTINO PER RACCOLTA DIFFERENZIATA MINILLERO RECYCLING BIN CESTINO PER RACCOLTA DIFFERENZIATA MINILLERO cestino per raccolta differenziata recycling bin materiali materials acciaio steel dimensioni dimensions RAL 7016 570 x 570 x h 735

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

APPLICAZIONI INDUSTRIALI ASPIRAZIONE E FILTRAZIONE POLVERI E NEBBIE OLEOSE INDUSTRIAL APPLICATIONS DUST AND OIL MIST EXTRACTION AND FILTRATION

APPLICAZIONI INDUSTRIALI ASPIRAZIONE E FILTRAZIONE POLVERI E NEBBIE OLEOSE INDUSTRIAL APPLICATIONS DUST AND OIL MIST EXTRACTION AND FILTRATION APPLICAZIONI INDUSTRIALI ASPIRAZIONE E FILTRAZIONE POLVERI E NEBBIE OLEOSE INDUSTRIAL APPLICATIONS DUST AND OIL MIST EXTRACTION AND FILTRATION l AZIENDA The Company FAMA SRL È UN ENGINEERING PER LO STUDIO

Dettagli

WEIGHING SYSTEMS SISTEMI DI PESATURA

WEIGHING SYSTEMS SISTEMI DI PESATURA WEIGHING SYSTEMS SISTEMI DI PESATURA Pesatrice Multiteste mod. FCBS20 Multi-head Weigher mod. FCBS20 Pesatrice a testate multiple dotata di 20 unità di pesatura, comandate da motori passo-passo. Nella

Dettagli

Sistemi di recupero calore da fonderia con tecnologia Organic Rankine Cycle: stato dell arte e sviluppi futuri

Sistemi di recupero calore da fonderia con tecnologia Organic Rankine Cycle: stato dell arte e sviluppi futuri Sistemi di recupero calore da fonderia con tecnologia Organic Rankine Cycle: stato dell arte e sviluppi futuri Brescia - 22 Novembre 2014 Francesco Campana, Sales Engineer Turboden SILC I Sustainable Industry

Dettagli

TORRINO DI ESTRAZIONE AD ALTO RENDIMENTO

TORRINO DI ESTRAZIONE AD ALTO RENDIMENTO MTV TORRINO DI ESTRAZIONE AD ALTO RENDIMENTO HIGH EFFICIENCY ROOF-UNITS EXHAUST FAN TORRINO DI ESTRAZIONE CENTRIFUGO CENTRIFUGAL ROOF-UNITS BASSA PRESSIONE LOW PRESSURE Portata/Flow rate: 4 190 Pressione/Pressure:

Dettagli

BUD RECYCLING BIN CESTINO PER RACCOLTA DIFFERENZIATA

BUD RECYCLING BIN CESTINO PER RACCOLTA DIFFERENZIATA BUD RECYCLING BIN CESTINO PER RACCOLTA DIFFERENZIATA BUD cestino per raccolta differenziata recycling bin materiali materials acciaio steel dimensioni dimensions RAL 7016 diam. 850 x h 900 mm capacità

Dettagli

Linee di Riciclaggio Bottiglie HDPE - Film LDPE HDPE Bottle - LDPE Film Recycling Lines

Linee di Riciclaggio Bottiglie HDPE - Film LDPE HDPE Bottle - LDPE Film Recycling Lines RECYCLING Linee di Riciclaggio Bottiglie HDPE - Film LDPE HDPE Bottle - LDPE Film Recycling Lines www.amut.it TECNOLOGIA DEL RICICLO PER SCARTI TERMOPLASTICI l sistema modulare studiato da AMUT nel settore

Dettagli

CH 700 CH 1500. U 06056 Massa Martana (Pg) - Italy Tel. 075.8955.1 - Fax 075.8955312 e-mail: biomedical@angelantoni.it http: //www.angelantoni.

CH 700 CH 1500. U 06056 Massa Martana (Pg) - Italy Tel. 075.8955.1 - Fax 075.8955312 e-mail: biomedical@angelantoni.it http: //www.angelantoni. CH 700 CH 1500 CARATTERISTICHE TECNICHE TECHNICAL FEATURES STRUTTURA interamente metallica in lamiera di acciaio fosfatata con verniciatura a polveri epossidiche nel colore bianco. Porta di servizio, delle

Dettagli

MOVIMENTAZIONE AUTOMATICA PER IMPIANTI DI DECAPAGGIO

MOVIMENTAZIONE AUTOMATICA PER IMPIANTI DI DECAPAGGIO MOVIMENTAZIONE AUTOMATICA PER IMPIANTI DI DECAPAGGIO MOVIMENTAZIONE AUTOMATICA PER IMPIANTI DI DECAPAGGIO Movimentazione automatica per impianti di decapaggio Automatic material handling systems for pickling

Dettagli

6141 SA DX-SX 7151 SA DX-SX. segatrici a nastro/bandsaw machines LIGHT-MITRE. semiautomatiche semiautomatic. 60 DX-sx 60 RH-LH

6141 SA DX-SX 7151 SA DX-SX. segatrici a nastro/bandsaw machines LIGHT-MITRE. semiautomatiche semiautomatic. 60 DX-sx 60 RH-LH 6141 SA DX-SX 7151 SA DX-SX segatrici a nastro/bandsaw machines LIGHT-MITRE semiautomatiche semiautomatic 60 DX-sx 60 RH-LH Segatrici a nastro semiautomatiche basculanti con avanzamento di taglio oleodinamico,

Dettagli

HAND PUMPS FLN 20 E-4 FPN 50 E-5 CSN12 - CSN25 - CSN45 E-6 CSIN12 - CSIN25 - CSIN45 E-8 IS6 - IS7 E-10 E-1

HAND PUMPS FLN 20 E-4 FPN 50 E-5 CSN12 - CSN25 - CSN45 E-6 CSIN12 - CSIN25 - CSIN45 E-8 IS6 - IS7 E-10 E-1 CARATTERISTICHE FEATURES CARATTERISTICHE TECNICHE TECHNICAL CHARACTERISTICS Pag. Page E-2 E-3 FLN 20 E-4 FPN 50 E-5 CSN12 - CSN25 - CSN45 E-6 CSIN12 - CSIN25 - CSIN45 E-8 IS6 - IS7 E-10 E-1 CARATTERISTICHE

Dettagli

QUALITAL. Purpose of the document. Scopo del documento. Scheda Tecnica

QUALITAL. Purpose of the document. Scopo del documento. Scheda Tecnica Via privata Ragni 13/15 28062 Cameri (NO) Tel.: 0321-51.05.78 fax: 0321-51.79.37 e-mail: qualital@qualital.org - web-site: www.qualital.org ISTITUTO DI CERTIFICAZIONE INDUSTRIALE DELL ALLUMINIO N 1 M a

Dettagli

2" GAS 2" GAS 2" GAS 2-1/2" GAS 2-1/2" GAS 85 (1P) 150 (1P) 150 (1P) 190 (1P) 250 (1P)

2 GAS 2 GAS 2 GAS 2-1/2 GAS 2-1/2 GAS 85 (1P) 150 (1P) 150 (1P) 190 (1P) 250 (1P) RACA PLUS ENERGY Le unità RACA PLUS ENERGY sono studiate per soddisfare in modo completo qualunque esigenza ed applicativa grazie ad una gamma completa di modelli e configurazioni. Sono disponibili con

Dettagli

MC-E LINE. Excavator attachment

MC-E LINE. Excavator attachment MC-E LINE Excavator attachment MC-E LINE Il Top della gamma La linea MC-E nasce per soddisfare l esigenza specifica di operare in luoghi di difficile accesso che rendono impossibile per questioni di configurazione

Dettagli

www.microset.net ALIMENTATORI SWITCHING SWITCHING POWER SUPPLY mod. PTS 124 mod. PTS 150 mod. PTS 124 mod. PTS 150

www.microset.net ALIMENTATORI SWITCHING SWITCHING POWER SUPPLY mod. PTS 124 mod. PTS 150 mod. PTS 124 mod. PTS 150 1 www.microset.net NUOVA SERIE DI ALIMENTATORI SWITCHING, PICCOLI - POTENTI LEGGERI - AFFIDABILI NEW POWER SUPPLY FAMILY SWITCH MODE - HIGH EFFICIENCY SMALL SIZE - POWERFUL - RELIABLE mod. PTS 124 mod.

Dettagli

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES UNA GAMMA DEDICATA Rollbox 40 e 60 sono tende a rullo filtranti ed oscuranti specifiche per installazione diretta senza foratura su serramenti in alluminio.

Dettagli

TACTÒ TASTIERA EFFETTO HALL KEY PAD HALL EFFECT

TACTÒ TASTIERA EFFETTO HALL KEY PAD HALL EFFECT TACTÒ TASTIERA EFFETTO HALL KEY PAD HALL EFFECT edizione/edition 04-03 DESCRIZIONE DESCRIPTION DESCRIZIONE La nuova tastiera COBO è stata studiata per ottimizzare gli spazi all interno delle cabine moderne.

Dettagli

di Franco Faldini Engineering Service for Energy S.r.l. Sede Legale MILANO (20156) Via Giovanni da Udine, 34

di Franco Faldini Engineering Service for Energy S.r.l. Sede Legale MILANO (20156) Via Giovanni da Udine, 34 IL CONTRIBUTO DELL ESE NELLO SVILUPPO DEGLI IMPIANTI SOLARI A CONCENTRAZONE CON SPECCHI PIANI O QUASI PIANI INVENTATO IN ITALIA di Franco Faldini Engineering Service for Energy S.r.l. Sede Legale MILANO

Dettagli

SISTEMI DI TAGLIO CODA - TAIL CUTTER SYSTEMS

SISTEMI DI TAGLIO CODA - TAIL CUTTER SYSTEMS SISTEMI DI TAGLIO CODA - INFORMAZIONI GENERALI Il tempo risparmiato dopo una rottura della carta significa maggiore efficienza della macchina. Con i sistemi di Taglio Coda Weingrill l operazione di taglio

Dettagli