Broker. Mettiti al riparo. con le polizze rcp INFORMA. l altra Metà del Medico. INFORMAZIONE E tu che dipendenza sei? pag 8

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Broker. Mettiti al riparo. con le polizze rcp INFORMA. l altra Metà del Medico. INFORMAZIONE E tu che dipendenza sei? pag 8"

Transcript

1 INFORMA CMI Club Medici Informa n. 1 anno 2 FEBBRAIO-APRILE 2015 l altra Metà del Medico Mettiti al riparo con le polizze rcp Broker INFORMAZIONE E tu che dipendenza sei? pag 8 FINANZIAMENTI Il prestito FREE for YOU in convenzione ENPAM pag 12 ASSICURAZIONI Il convegno: il contenzioso medico-legale: quali prospettive? pag 22 VIAGGI E TURISMO Mare Italia pag 26 IMMOBILIARE Cerca la tua casa con il Club pag 34 Broker OLTRE IL CAMICE Associazione medici calcio ONLUS pag 40

2 Dopo il successo 2014 anche nel 2015 con il prestito FREE foryou la tua libertà non ha più ostacoli Con caratteristiche uniche in Italia importi erogabili mesi in 180mesi gli importi e le durate superiori a e 120 mesi sono riservati ai già clienti Agos Ducato aggiuntivi puoi saltare la rata, posticipandone il rimborso, convenzionee ENPAM unico reddito (con 10 anni d iscrizione O.M.) tesserino di iscrizione all Ordine della richiesta potrà essere necessario anche un documento attestante il reddito. estinzione anticipata sia totale che parziale, risparmiando gli interessi non ancora maturati in 2 giorni dall approvazione della richiesta Club Medici Finanza Srl Agente in Attività Finanziaria: Centro Dir. Isola E Napoli Iscr. Albo Agenti in Attività Finanziaria presso OAM al n. A8229 N. Verde Club Medici lunedì - venerdì ( ) è un esclusiva

3 Siglata: Campania Siglata: Siglata:

4 CMI - Club Medici Informa Anno 2 n. 1 Febbraio-Aprile 2015 Iscr. Tribunale di Napoli n. 65 del 15/11/2012 Periodicità: bimestrale Abbonamento annuale euro 10,00 sommario Editore Club Medici Edizioni S.r.l. Iscrizione al R.O.C. n P.IVA Centro Direzionale Isola E3 Palazzo Avalon tel Orari d apertura Direttore Responsabile Massimiliano Iaquinto Coordinatrice editoriale Alessia Adorno Stampa Union Printing S.p.A ss Cassia Nord Km 87, Viterbo Tiratura copie editoriale 05 Club Medici non smette mai di stupirti 06 Lo chiamano Dejavu Lo chiamano Dejavu 07 Sognando la Nuova Zelanda 08 E tu che dipendenza sei? 10 Tutte le sfumature del Club E tu che dipendenza sei? FREE for YOU: il prestito in convenzione ENPAM Progetto grafico e impaginazione Utòpia comunicazione viale Gramsci, Napoli Sede nazionale Roma Via Giuseppe Marchi, tel fax Sedi interregionali Roma - Area Centro Nord Via G. B. De Rossi, tel fax Napoli - Area Sud Centro Direzionale Isola E3 Palazzo Avalon tel Padova - Area Triveneto Via Sant Andrea, tel fax Contenzioso Medico-legale: quali prospettive Disneyland La tua casa con il Club Sedi locali L Aquila Area Abruzzo s.s. 80 n tel Torino - Area Piemonte Via Provana, tel fax Macerata - Area Marche Via Piccinino, tel Palermo Via Abruzzi, tel Brindisi Via Appia, tel./fax Rieti Via Benito Graziani snc Cittaducale (RI) tel Perugia Via G. Donizetti, 91h tel Consulenti distaccati Milano e Provincia David Muñoz - cell Bologna e Provincia Giuseppe Donati - cell Bari e Provincia Pietro Del Giudiuce - cell L Aquila e Provincia Manuela Marrone - cell latina e Provincia Zelinda Pastore - tel finanziamenti 12 Il prestito in convenzione ENPAM 14 Cqs-Enpam: convenzione vincente 16 Cosa è il mutuo? Scopri il noleggio a lungo termine Cura Leggera: Sorridi subito, paghi dopo assicurazioni Focus legale: autoreciclaggio Meglio se Broker Il convegno Contenzioso medico legale: quali prospettive? 23 Club Medici Broker per Sumai Club Medici travel Mare Italia Isole Greche Disneyland Oceani e Villaggi: Zanzibar e Messico 32 Speciale gruppi: volare o navigare? 33 Viaggi di nozze immobiliare Cerca la tua casa con il Club 40 Oltre il camice: il cuore nel pallone 41 Percorsi di cultura 42 Piazza d Ippocrate

5 Club Medici non smette mai di stupirti! dott. Marco Carcatella I risultati del 2014 ci spronano a fare sempre più e sempre meglio, a seguire le tue esigenze in ogni dettaglio. Club Medici Broker con la sua polizza Colpa Grave, l unica polizza sul mercato che preveda postuma e pregressa di 10 anni, risulta un irrinunciabile punto di riferimento per la tua professione; ma abbiamo fatto di più, creando per te un evento dedicato: un convegno intitolato Il Contenzioso medico legale: quali prospettive?, che si svolgerà il 20 marzo 2015 presso il Salone del Mandato Arciconfraternita dei Pellegrini a Napoli. I dettagli a p.22. Il corso sarà accreditato di 9 crediti Ecm. Per darti sempre maggiore attenzione stiamo ampliando la rete dei nostri informatori affinchè ti siano accanto direttamente a studio e ti supportino e sostengano, con la loro esperienza e competenza, nelle tue scelte quotidiane; ad avvalorare il nostro radicamento sul territorio anche l apertura di un point immobiliare e non solo, a Salerno, per abbracciare le tante risorse della nostra zona costiera. Ed è in lavorazione in tal senso anche una apertura in Calabria, di cui però vi parleremo in seguito. Chi prenota prima trova la vacanza migliore! Club Medici Travel ha preparato per te uno Speciale Mare Italia e tante sono le combinazioni che le nostre operatrici possono creare per realizzare il tuo sogno vacanziero. Il prestito Free for You, nella vincente convenzione con l Ente Enpam, può aiutarti a non avere pensieri e guardare con serenità ai tuoi progetti. Ogni volta che scegliete Club pregiate noi e qualificate ancor più i nostri servizi. Buona lettura. ClubMedici Informa l febbraio - aprile 05

6 Dal mondo medico Lo chiamano di dr.ssa Alessia Adorno Déjà-vu "Che strano ho la sensazione di aver già vissuto questa situazione". Chi non ha provato almeno una volta nella vita questa illusione chiamata "déjà-vu"? Ma qual è l'origine di questo curioso fenomeno? Esploriamo insieme questa impressione bizzarra con il contributo di specialisti del cervello e della memoria. In realtà, tecnicamentre, è un fenomeno di alterata sensorialità dello stimolo percepito, più che un ricordo alterato: noi pensiamo di aver già visto quel posto, ma in realtà è la sensazione che abbiamo provato nel vederlo che ci richiama uno stimolo precedentemente associato. Spieghiamoci meglio. Vari studi sull argomento rivelano che questa strana sensazione sia molto diffusa (circa 6 persone su 10 hanno sperimentato almeno un episodio di questo tipo nella vita) e che l'impressione di "déjà-vu" subisca l influenza di fattori esterni, ad esempio diminuisca con l'età o che sia maggiormente stimolata in periodi di stress. Sembrerebbe anche che questo fenomeno sia più frequente nelle persone di livello sociale elevato, con una cultura ampia, che abbiano viaggiato molto e conosciuto molte persone. E stata oggetto di tante interpretazioni, dalle più strampalate, che le attribuiscono origine nel paranormale, alle ipotesi più serie, tratte dalla neuropsicologia secondo cui l'inganno proviene dalla nostra memoria: la situazione vissuta determinerebbe uno stimolo che attiverebbe nella nostra memoria conoscenze attinenti all'evento e tutto ciò viene a creare un senso di profonda familiarità, come se riportassimo alla memoria un ricordo che in realtà non esiste. Possiamo quindi inserire l'impressione di "déjà-vu" nella categoria dei falsi ricordi. Che paradosso: è un'esperienza molto comune e allo stesso tempo non se ne sa quasi nulla di certo. Per coloro che non l'hanno mai provato, spieghiamo che per "déjà-vu" si intenda la sensazione soggettiva che una situazione sia stata già percepita/vissuta in precedenza associata alla consapevolezza che non possa essere accaduto. Alla fine del XIX secolo gli psicologi produssero qualche spiegazione di questo strano fenomeno, ma poichè si presentava troppo raro e troppo effimero da catturare e non producendo alcun comportamento esterno misurabile, fu archiviato presto in un cassetto con su scritto interessante, ma inspiegabile. Nel corso degli ultimi venti anni, forte dei progressi nel campo delle neuroscienze, qualche ardito studioso ha riaperto il cassetto e ha cercato di tirar fuori una spiegazione convincente che si armonizzasse con le conoscenze acquisite sul funzionamento del cervello. Il prof. Alan S. Brown, psicologo alla Southern Methodist University ha scritto un libro nel 2003 dal titolo "The Déjà Vu Experience: Essays in Cognitive Psychology" in cui fa il punto. A suo dire le teorie attuali possono essere classificate in quattro sottogruppi: 1) Spiegazioni puramente neurologiche: il déjà-vu sarebbe il risultato di una breve disfunzione/interruzione del sistema nervoso, simile a quella causata dall epilessia. Difatti soggetti epilettici riferiscono spesso episodi di déjà-vu proprio prima di un attacco. I ricercatori hanno inoltre scoperto che può essere attivamente indotto stimolando elettricamente certe regioni del cervello. 2) La teoria del processamento duale: la possibilità che la memoria in effetti coinvolga due distinti sistemi neurali ossia uno per il recupero del ricordo e un altro per la "sensazione di familiarità". Il déjà-vu si verificherebbe nei rari momenti in cui il nostro sistema per la familiarità è attivato e quello del recupero mnestico no. 3) La teoria attenzionale: che suggerisce che sia il frutto di una doppia percezione. Cioè l'informazione in entrata sarebbe processata pre-attentivamente cioè in maniera non cosciente, subliminale se preferiamo, e a questo punto si verificherebbe una sorta di piccolo black out e immediatamente dopo la stessa informazione verrebbe riprocessata in maniera attenzionale cioè consapevole. Pertanto la sensazione di familiarità sarebbe dovuta semplicemente al fatto che quella porzione di mondo, pur non accorgendondocene minimamente, l abbiamo già vista un attimo prima. 4) Le teorie mnestiche: che sono le più romantiche, oltre che le mie preferite, propongono che il déjà-vu sia scatenato da qualcosa che abbiamo già visto o immaginato, nella vita reale o nella letteratura, o in un film o in un sogno. Si tratterebbe, insomma, di un ripescaggio di un unico elemento senza che sia accessibile il contesto complessivo un po quello che capita quando ci presentano una persona potenzialmente sconosciuta ma ha quel non so che (un odore, un atteggiamento) che ci porterebbe a giurare di averla già vista da qualche parte! Le domande senza risposta sono ancora troppe, vi è la necessità di incentivare lo studio di questo fenomeno, vero e proprio rompicapo del cervello. La cosa più curiosa è che esistono persone che soffrono di deja-vu cronico, lo sperimentano continuamente lungo il corso della giornata e sono persuasi di aver già vissuto mentre vivono! Sarà anche un mistero ma è innegabile che l'impressione di "déjà-vu" sia affascinante, non trovate? 06 ClubMedici Informa l febbraio - aprile

7 sognando la Nuova Zelanda di dr.ssa Alessia Adorno Vi ricordate le imprese di Aragorn e compagni nella saga cinematografica de "Il Signore degli Anelli"? E' proprio la Nuova Zelanda con i suoi paesaggi incantati ad aver fatto da sfondo. Un paradiso all'altro capo del mondo: l'isola del nord, l'isola del sud e numerose isole minori. Ma saga fantasy a parte, stiamo anche parlando della terra abitata dal fiero popolo polinesiano dei Maori e ad oggi di uno stato che offre molte attrattive economico-sociali che lo pongono all'avanguardia in numerosi settori: il grado di istruzione (il tasso di alfabetizzazione, infatti, sfiora il 99%), un notevole liberismo economico, la vivibilità delle sue città e un tasso di disoccupazione pari al 3,5%. La magica "Terra di Mezzo" è più vicina di quanto non si creda: si trova esattamente agli antipodi dell'italia!! Cosa può offrire un viaggio in Nuova Zelanda? Una incredibile varietà paesaggistica: montagne, ghiacciai, fiumi impetuosi, laghi limpidi e profondi, geyser e fanghi ribollenti, foreste rigogliose e lunghe spiagge da favola. Ma è anche patria storica degli sport estremi: escursioni, sci, rafting e, naturalmente il bungee jumping, che qui è nato. Non dimentichiamo la nazionale di rugby e la loro famigerata Haka Ka Mate, la danza tipica del popolo Māori. In quest'isola, in cui la natura manifesta tutto il suo fascino e il suo carattere, è facile iniziare a sospettare che la realtà e il sogno siano la stessa cosa. Il centro più importante è Auckland, la rinomata City of Sails, una città che è una vera propria sfida all'ingegno e al progresso, con i suoi grattacieli e le sue barche dai materiali e dalla tecnologia sempre più avanzati. Auckland lancia anche una sfida al coraggio dei suoi visitatori: la Sky Tower, la torre più alta dell'emisfero australe, con il suo noto pavimento di vetro, "super-adrenalinica trasparenza" che divide da un vuoto di 300 metri. Tante sono le scritte poste sulle pareti della torre ad indicare che il vetro è abbastanza spesso per reggere il peso dei presenti, un piccolo aiuto per vincere ogni esitazione e godere semplicemente della stupenda vista su tutta la città, meravigliosa ricompensa di quest'esperienza mozzafiato. Altra località da non perdere è Rotorua, con i suoi geyser spettacolari che, prepotenti, cercano la via per il cielo, le sue bolle di fango, le sue sorgenti di acqua calda e le sue vampate di vapore: davvero la terra delle meraviglie geotermiche. la Haka interpretata dagli All Blacks (la nazionale di rugby neozelandese) Il modo in cui si vive qui è ciò che rappresenta di più il Paese. Tutto scorre lento, ad un ritmo rilassato, a nessuno piace correre. Non c è frenesia, non si trova traffico, e anche le città più grandi sono poco più che villaggi allargati. Auckland è l unica vera metropoli, e anche la capitale, Wellington, si gira a piedi in mezz ora Non c è una vera e propria cultura nazionale, ma solo alcuni simboli che si fondono con i costumi delle etnie che si sono stabilite. È un paese giovane, dinamico, dove la cultura si sta ancora sviluppando, e si evolve giorno dopo giorno. Sono un popolo con una mentalità sorprendentemente aperta, che viaggia e a cui piace conoscere cose nuove. Non c è burocrazia o complicazioni, tutto funziona come dovrebbe, ma non troppo veloce. Avrete capito che lo stile di vita neozelandese ha due facce, da una parte può essere piacevole vivere in un luogo dove il tempo scorre goccia a goccia, mentre dall altra è facile perdere ispirazione e rendersi conto che si è davvero troppo lontani da qualsiasi cosa. Tutto prende forma dalla prospettiva da cui lo si guarda. Kia ora (ciao/benvenuto) ClubMedici Informa l febbraio - aprile 07

8 E E tu tu che che dipende di dr.ssa Alessia Adorno In questi ultimi anni si parla sempre più spesso delle cosiddette nuove dipendenze ("new addictions"), cioè di quei comportamenti, tra i quali il gioco d'azzardo, internet, lo shopping, il lavoro, il sesso che, ripetuti ossessivamente, fino all'estremo o in modo continuamente vano e insensato, schiavizzano l'essere umano. La dipendenza patologica è insidiosa e difficile da mettere in luce. Comprare duecento paia di scarpe, passare ore e ore davanti al computer comunicando con sconosciuti, senza rendersi conto del tempo che passa, ma anche rimanere in ufficio ben oltre l'orario di lavoro, o rovinarsi la vita per il videopoker. Sono solo alcuni esempi di persone che hanno perso il senso della misura e che, anche se non riescono ad ammetterlo, sono "malate". Secondo gli psicologi oggi il problema vero è come riempire l'esistenza. Le dipendenze sono in espansione e mettono radici su incertezze, immaturità, false speranze; ci rivelano che le trasformazioni della nostra epoca hanno determinato cambiamenti significativi negli stili di vita generando, accanto a nuovi benesseri, anche falsi bisogni e nuove inquietudini. Il mondo esterno ci schiaccia con richieste insistenti, ci induce alla ricerca della gratificazione immediata e all'eliminazione del vuoto e della noia. Siamo indotti a costruire false immagini di noi stessi per poter stare al passo con i tempi. E se non ci riusciamo abbiamo a portata di mano ricette pronte e falsi conforti. Le persone colpite hanno sintomi precisi: senza la loro "droga" avvertono nausea, mal di testa, vomito, sviluppano aggressività e ansia, compromettendo gravemente la qualità della vita. Attenzione, però. Non bisogna confondere un uso intenso con la dipendenza; colui che sa comunque "gestire" i propri eccessi non è un dipendente. Ma come facciamo a capire che siamo "dipendenti" da qualcosa o qualcuno? Alcuni atteggiamenti che possono indicarcelo sono: -l'impossibilità a resistere all'impulso di mettere in atto un certo comportamento; -una sensazione crescente di tensione prima dell'inizio dell'atto e di perdita di controllo durante; - ripetuti tentativi di ridurre o abbandonare il comportamento; - reiterazione del comportamento nonostante la consapevolezza che lo stesso possa causare o aggravare problemi. Quali sono le più diffuse? La dipendenza affettiva "L'amo da morire!", è una frase che abbiamo sentito forse centinaia di volte. Ma si può "morire d'amore"? La dedizione d'amore fino al limite estremo esiste: si sopportano sacrifici, angherie, maltrattamenti, ci si annulla, non sempre solo in senso figurato. Ma se la finalità dell'amore non è la crescita dell'io o dell'amore stesso, ma piuttosto l'autodistruzione, abbiamo il diritto di parlare di una psicopatologia che nasce da una bassa stima di sé e della propria dignità. La ricerca inesausta di conferme dall'altro proviene dall'incapacità di darsele da sé. L'Altro diventa così lo specchio e il nutrimento dal quale finiamo col dipendere. L'amore dovrebbe essere generoso, per sua natura, ma nello stesso tempo dovrebbe poter essere anche sanamente egoistico. Non c'è errore di prospettiva più dannoso che far dipendere il nostro benessere, la nostra stabilità e la realizzazione delle nostre aspirazioni da un'altra persona. Abbandono e solitudine sono spauracchi sempre in agguato e diventano validi pretesti per lasciarsi ricattare affettivamente. La dipendenza patologica da una persona sfocia negli stessi comportamenti compulsivi, stessa degradazione, stesso terrore delle crisi di astinenza, stessa mortale solitudine. La dipendenza da sesso La nozione di dipendenza sessuale è complessa, a volte confusa con la normale positiva, piacevole ma intensa sessualità praticata; infatti i dipendenti sessuali perdono il controllo sulla loro capacità di dire no; non si approcciano alla sessualità come gioco, relazione, scambio di piacere, ma la vivono in modo ossessivo per prendersi cura di sé, rilassarsi e il partner non è selezionato ma l uno vale l altro. Tutto viene sacrificato per il sesso, instaurando una relazione distorta con la realtà: ci si allontana dagli amici, dalla famiglia e dal lavoro, la vita segreta diviene più reale di quella pubblica, sebbene a causa di questa doppia identità si sperimentino sentimenti di vergogna. Il prototipo di dipendente sessuale è di sesso maschile (essendo l uomo più esposto ai martellanti stimoli sessuali dei mass-media) tra i 36 ed i 50 anni, con un basso livello d'istruzione. L'euforia prodotta dall'atto sessuale è fine a sé stessa, subito dopo i dipendenti si sentono inebetiti, tristi, in colpa. Cessato l'orgasmo comincia la disperazione e l odio nei propri stessi confronti. Come conseguenza diretta, il soggetto può sviluppare disfunzioni sessuali, malattie sessualmente trasmissibili, calo delle difese immunitarie, esaurimento fisico o insonnia. La dipendenza da rischio Chi ne è colpito?: Il cosiddetto "popolo della notte", in cerca dello sballo continuo composto da ragazzi e ragazze di classi sociali medio-alte, senza problemi finanziari, a volte eccessivamente "coccolati" e protetti dalla famiglia, in cui la ricerca della trasgressione ("normale" fase di passaggio dell'adolescenza) si spinge fino ai limiti estremi della pericolosità per sé e per gli altri, della violenza gratuita e di veri e propri reati (rapine o furti). Affrontare un rischio diventa la sfida suprema: incantare 08 ClubMedici Informa l febbraio - aprile

9 enza sei? sei? simbolicamente la morte, sfidarla, tracciando i limiti della sua potenza. Nel corso degli ultimi dieci anni, si è riscontrato un aumento vertiginoso dei comportamenti rischiosi: sfrecciare ad occhi chiusi davanti ad un segnale di stop, non fermarsi ad un semaforo rosso, guidare contromano in autostrada, arrampicarsi su muri e palazzi, cavalcare i treni (surf metropolitano!). Per i dipendenti dal rischio il tempo del pericolo è un tempo sacro, perché procura l'esaltazione. Proprio perché c'è la possibilità di perdere tutto, c'è anche quella di vincere tutto. La dipendenza da gioco La dipendenza dal gioco è l'unica dipendenza riconosciuta ufficialmente dalla psichiatria americana. Quando il dipendente si abbandona al gioco attraversa un momento di sommo piacere, che può raggiungere il livello della sbornia o dell'estasi. L'impulso irresistibile a giocare riesce a cancellare nel gambler il senso di colpa, che viene nascosto dietro false razionalizzazioni come "Giocherò solo fino a tale ora"; "Dato che sto vincendo... devo approfittare della fortuna"; "Ora che sto perdendo devo rifarmi". È un circolo vizioso. Quando il gambler tenta di rinunciare al gioco e di resistere a tale impulso, cade in preda ad un profondo malessere sotto forma di irascibilità, associato a turbe che possono culminare nell'atto suicida. Questi soggetti sono spinti verso l'illusione di una vincita immediata e definitiva che li renda diversi dai "comuni mortali" e definitivamente "liberi". L'assenza di leggi sufficientemente restrittive, accompagnata dall'incitazione della pubblicità concorrono alla diffusione del fenomeno. Dipendenza da internet e cellulare Internet, chat, smartphone, social network è ormai consolidata l'equazione "tempo libero=uso dei mezzi di comunicazione di massa. Tutto ciò ha comportato un impoverimento di esperienze di confronto con la realtà, un processo che tende a generare la confusione tra "realtà virtuale" e "realtà concreta". Milioni di persone ogni giorno spediscono , ricercano dati per studi e affari, restando presenti nella loro vita reale e non sottraendosi alle responsabilità quotidiane. Ma troppo spesso il ricorso ad internet è collegato ad un tentativo di compensare le difficoltà relazionali reali, ricercando nella rete relazioni attraverso una via più veloce che consenta di superare le insicurezze. La rete è allettante: annulla spazio e distanze, consente di inventare le più diverse identità, di fingere, osare, vivere emozioni sentendosi "protetti". Ma rischia anche di attrarre chi è "indifeso" (come i bambini e gli adolescenti) in territori pericolosi come la pornografia o la violenza in generale. Ciò che sembra accomunare tutti gli Internet-dipendenti è la negazione assoluta del problema. I danni più frequenti sono: a) l'obesità oppure la perdita di appetito; b) dolori articolari; c) danni alla vista; d) vertigini e senso di nausea; e) alienazione dalla sfera familiare, lavorativa e affettiva. Quando si è scollegati si vive una condizione paragonabile all'astinenza. Anche un attaccamento morboso al cellulare può creare una forma di dipendenza che riflette un generico disagio nell'instaurare sane relazioni sociali. Subentrano anche fastidi medici, soprattutto il dolore alla mano che nasce dall'abitudine eccessiva di spedire sms. Oltre a provocare disturbi dell'umore, gli sms sono responsabili anche della perdita del lessico a favore di un linguaggio simbolico e sintetico. La dipendenza da sms colpirebbe, secondo alcune indagini, ben un ragazzo su tre e risulta che ben il 70% modifica il proprio comportamento quando è impossibilitato a usare il telefonino, mostrando tic di natura nervosa, come mettersi continuamente le mani in tasca, guardare l'orologio, cercare il telefonino ogni volta che si sente uno squillo altrui. Dipendenza da lavoro Il lavoro è il criterio indispensabile per integrarsi nell'ambiente socio-culturale, per essere accettati grazie all'indipendenza economica. Tutti questi elementi possono trasformare il lavoro in se in una fonte di piacere indiretto. Gli elementi che più scatenano la frenesia ed il piacere sono il successo e il potere; il soggetto avverte la forte necessità di dedicargli la sua vita ed il suo tempo ma la vita familiare ne paga le pene: mancanza di comunicazione, fare autoritario poiché si sente vuoto, angosciato o irritabile quando ne è lontano, nei giorni festivi e nei fine settimana. Ci pensa sempre, si sforza di trovare soluzioni ai problemi dell azienda, ha incubi su supposti errori commessi e fantastica sulla propria ascesa professionale. Altri tratti specifici sono: l'iperattività, lo spirito di competizione e sfida, il desiderio illimitato di soddisfazione professionale, una relazione difficile con il tempo libero e le vacanze, ma anche manifestazioni di stress, impazienza verso i colleghi lenti o meno capaci. Sintomi psichici possono essere stati di esaurimento, depressioni leggere, paure infondate e disturbi della concentrazione. Mentre i disturbi fisici si manifestano tramite mal di testa, mal di stomaco, disturbi cardiaci o circolatori. Ma nonostante tutto continuano a dedicarsi sempre di più al lavoro, le loro forze lavorative sembrano inesauribili. Tali persone si accollano sempre tanto lavoro e si sentono inutili se non sono sotto pressione. L'essere ammirati dagli altri per le proprie capacità riesce a diminuire i loro sensi di colpa ed a rafforzare l autostima. Nella fase cronica della dipendenza è possibile che si passi all'uso di stimolanti e calmanti, di alcool e nicotina che non fanno altro che accelerare il fallimento morale e sociale. ClubMedici Informa l febbraio - aprile 09

10 Comuni cazio ne e Gestio ne soci di dott.ssa Alessia Adorno Responsabile comunicazione e gestione soci cell Tutte le sfumature del Club! La Primavera è ormai alle porte, con il suo carico di colori, profumi e novità. Le giornate si allungano, si lavora con maggiore entusiasmo, si cominciano a progettare le vacanze, tutto pare più bello e più semplice. A semplificare la tua vita professionale e personale ci pensiamo noi, studiando soluzioni per il tuo tempo libero realizzabili con un click, e tutelando la tua professione con continui aggiornamenti e la ricerca di prodotti esclusivi e dedicati. La pagina Facebook è a vostra disposizione per essere sempre aggiornati sulle ultime novità del Club, della sfera medica e curiosità dal mondo da condividere e commentare insieme a noi. Scrivici le tue impressioni e/o proposte, saremo felici di leggerle e valutarle. Il Club gira intorno a te Numero Verde Club Medici 15 Ti ricordiamo il rinnovo della quota associativa Aderire al Club, versando la piccola quota annuale, permette alla nostra associazione di garantire qualità ed efficienza nei servizi, di sostenere iniziative promozionali ed esprime una tua precisa volontà: l esser parte di un qualcosa che costruiamo giorno dopo giorno per te e insieme a te. 10 ClubMedici Informa l febbraio - aprile

11 I SERVIZI del finanziamenti turismo assicurazioni all interno Prestiti Cessioni Mutui PAG. PAG. PAG Noleggio a lungo termine PAG. 17 immobiliare Cure mediche Assicurazioni Viaggi e Turismo PAG. PAG. PAG Immobiliare PAG. 34

12 i nostri Esperti consigliano Finan zia menti Dagli iscritti ENPAM una pioggia di chiamate per il prestito Free for You Distribuito da Club Medici per tutti i medici iscritti agli ordini professionali finanzia fino a Euro 80 mila in 180 mesi! Chiamate il numero verde Giacomo Piscopo dott.rino D Alterio Numero Verde Club Medici Il prestito Free for You, esordisce nel 2015 come uno dei migliori strumenti creditizi presenti sul mercato finanziario, sia da un punto di vista economico che procedurale. Club Medici ha registrato, già a partire dal mese di gennaio, un notevole volume di richieste. Il successo di Free for You risiede sopratutto nel mix tra condizioni agevolate, tempi velocissimi di erogazione ed una corsia preferenziale: basti pensare che la percentuale di accettazione delle domande di finanziamento si attesta oltre il 80% delle richieste presentate, a fronte di un approvazione media, rilasciata normalmente dalle finanziarie, pari al 30% su base nazionale. Ogni richiesta per la sua peculiarità necessita di un analisi personalizzata: i consulenti di Club Medici, a disposizione per un analisi creditizia approfondita, indirizzano quotidianamente i propri iscritti verso il prodotto finanziario più adatto, consigliando importi, durate e soluzioni corretti. Tale assistenza rappresenta un valore aggiunto nella presentazione delle domande di finanziamento: una richiesta di prestito ben presentata è già a metà strada per il successo! perché è.. Free for You con soli 3 documenti Perché è un prestito personale libero da aperture di conto corrente, concesso per esigenze di pura liquidità e senza alcun giustificativo di spesa, elemento, quest ultimo, che caratterizza i consueti prestiti bancari appesantendone l istruttoria e dilatando i tempi di erogazione. Free for You si contraddistingue per l estrema snellezza nelle procedure di ottenimento anche per importi elevati (fino a euro in 120 mesi per pura liquidità, fino a euro in 180 mesi per consolidamento debiti). Bisogna considerare, inoltre, che per accedere ad un importo fino a Euro 30 mila, gli unici documenti richiesti sono il tesserino di iscrizione all albo, la tessera sanitaria e il documento di identità, sottolineando quanto sia originale, unica, appetibile ed estremamente competitiva la linea di credito offerta rispetto al mercato. L attività di consulenza creditizia indirizzata ai soci del Club Medici è esercitata dalla società Club Medici Finanza s.r.l. - agenzia in attività finanziaria - p.iva iscritta all elenco degli agenti in attività finanziaria presso OAM al n. A ClubMedici Informa l febbraio - aprile

13 free you Fino a niente di più semplice e veloce Stanco dei soliti prestiti personali? Cerchi un prestito in grado di assicurarti la massima flessibilità in base ai tuoi programmi di spesa? Con FreeforYou, il prestito flessibile di Agos Ducato, hai una risposta a tutte le tue esigenze! In caso di approvazione della richiesta, ottieni il prestito in sole 48 ore; in più, l'importo ti sarà versato direttamente sul tuo conto corrente. Non aspettare oltre: richiedilo subito! Ecco cosa potrai fare! Saltare la rata del finanziamento, posticipandone il rimborso Modificare la rata del finanziamento Variare la durata Estinguere totalmente o parzialmente Integrare il finanziamento in corso aggiungendo altra liquidità Importi erogabili da a esente da documenti di reddito* esente da preventivi di spesa riservato ai già clienti Agos Ducato Il prestito FREE for YOU è più facile e diretto perchè mette a vostra disposizione uno staff di professionisti specializzati, direttamente, gratuitamente e in ogni momento. *per usufruire dell esenzione reddituale e richiesta una anzianita di iscrizione all ordine > 10 anni N. Verde Club Medici lunedì - venerdì ( ) è un esclusiva Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali e per conoscere le informazioni economiche dell offerta si rinvia al documento informazioni europee di base sul credito ai consumatori (SECCI) che potrà essere richiesto presso le sedi Club Medici Finanza Srl Agente in Attività Finanziaria: Centro Dir. Isola E Napoli - Iscr. Albo Agenti in Attività Finanziaria presso OAM al n. A8229 unitamente a copia del testo contrattuale. La richiesta del prestito flessibile è soggetta ad approvazione di Agos Ducato SpA e può essere esercitata nel rispetto dei limiti contrattualmente previsti e in caso di regolarità nei pagamenti. Salvo approvazione Agos Ducato.

14 Finan zia menti Numero Verde Club Medici CQS-ENPAM, una convenzione davvero speciale Distribuita da Club Medici, anche nel 2015 Amica, la convenzione per la cessione del quinto dello stipendio è in pole position Trattenendo mensilmente un quinto dello stipendio si può accedere fino a 80 mila euro, senza ipoteche, nè garanzie, nè coobligati, basta la sola firma del titolare di busta paga Anche per il 2015 è stato rinnovato l accordo con l ENPAM che mette al centro lo strumento finanziario denominato cessione del quinto dello stipendio, una formula di finanziamento speciale previsto dalle Leggi DPR 180 del 5/1/05 e DPR 895 del 28/07/05. L intesa siglata a Luglio garantirà un servizio di consulenza a cura dei funzionari di Club Medici tutti i giorni NO-STOP dalle ore 9,00 alle ore 19,00. Ricordiamo che il prestito è a firma singola, non prevede garanzie ipotecarie e non necessita di preventivi di spesa per giustificarne la richiesta. Concesso anche a coloro che hanno impegni finanziari in corso o subito dei protesti, tale prestito garantisce durante tutta la sua durata la massima riservatezza: la restituzione viene effettuata in rate mensili costanti, direttamente dalla ASL o Ente pensionistico di appartenenza. La rata mensile, è fissa e comprensiva di ogni onere, inclusa una copertura assicurativa comple- ta (rischio vita e rischio impiego) per tutta la durata del finanziamento. In tutti questi anni l organizzazione del Club ha saputo garantire con successo, per velocità nei tempi di erogazione ai medici richiedenti, la gestione burocratica delle pratiche presso le varie ASL dislocate su tutto il territorio nazionale. Grazie all esperienza e la professionalità dei consulenti del settore finanziario. In conclusione, vogliamo ribadire che la formula finanziaria rappresenta una validissima alternativa alle tradizionali forme di credito. servizio Club Medici Consulenza e assistenza per tutto l iter della pratica Raccolta dei documenti personali presso lo studio o sul posto di lavoro Raccolta della documentazione dalla ASL di riferimento Fino a euro ,00 approvazione autonoma e diretta di Club Medici Da euro ,00 fino a euro ,00 gestione diretta dell iter burocratico sino all erogazione del prestito. caratteristiche Finalità: concesso per semplice liquidità e consolidamento debiti Durate: da 24 a 120 mesi Importo della rata: la rata è comprensiva di tutte le spese e non può mai superare un quinto della pensione o dello stipendio netto Istruttoria celere: grazie ad una autonomia di approvazione fino a Sottoscrizione a firma singola: non è richiesto l intervento del coniuge o altro garante Documentazione richiesta: documento d identità, codice fiscale, buste paga, certificato di stipendio o dichiarazione di quota cedibile Rimborso senza pensieri: la restituzione del finanziamento viene effettuata con trattenuta mensile (fino ad un quinto dello stipendio/pensione netta) prelevata direttamente dalla ASL di appartenenza sulle spettanze del medico Tasso: (TAN) fisso per tutta la durata Limiti di età a scadenza: 75 anni dipendenti - 66 anni convenzionati 85 anni pensionati Ipoteche: non sono previste vantaggi Libertà d azione: è possibile chiedere il prestito anche se hai altri finanziamenti in corso o disguidi finanziari senza motivare la richiesta Tranquillità per te e la tua famiglia: il prestito è assistito, a norma di legge, da un assicurazione sulla vita che garantisce il rimborso del debito residuo Estinzione anticipata: in qualsiasi momento è possibile estinguere il finanziamento recuperando gli interessi non maturati Rinegoziabile: rinnovando il prestito prima della naturale scadenza è possibile ottenere un nuovo finanziamento con una rata mensile più bassa o realizzare della liquidità aggiuntiva Iscrizione al Club Medici: gratuita il primo anno L attività di consulenza creditizia indirizzata ai soci del Club Medici è esercitata dalla società Club Medici Italia srl P.IVA iscritta all Elenco degli Agenti in Attività Finanziaria presso OAM al n. A ClubMedici Informa l febbraio - aprile

15

16 Finan zia menti Il mutuo: cosa sapere per una giusta scelta. Ippolita Frassine Numero Verde Club Medici Una pratica di mutuo per l acquisto di un immobile o per sostituire un vecchio mutuo o addirittura per finalità di surroga, rappresenta un operazione di finanziamento di una certa complessità. Molto spesso nell affrontarla ci si trova dinanzi ad una serie innumerevole di variabili alle quali, dietro qualsiasi sportello bancario, i consulenti non sempre hanno i prodotti adatti a soddisfare le reali esigenze e cercano forzatamente di farli passare per la soluzione giusta. Bisogna credere alle pubblicità di tassi di interesse molto bassi con una certa dose di diffidenza, in quanto nascondono quasi sempre delle condizioni che non vengono subito rese note al mutuatario: intervento massimo di mutuo sull acquisto, quota massima di liquidità oltre il consolidamento o addirittura la stipula obbligatoria di polizze assicurative a costi molto elevati. Infine lo spread! E un termine che ci accompagna da tanto tempo e quasi tutti conosciamo quale sia stata la sua evoluzione. In riferimento al mutuo, lo spread altro non è che il ricarico che ogni banca decide di aggiungere al tasso di base quale proprio ricavo. E un componente che rimarrà fisso per tutta la durata del mutuo ma varia, a volte in maniera consistente, in base alla tipologia di mutuo scelta anche presso lo stesso istituto bancario. Bisogna tener presente che ogni istituto bancario offre determinati prodotti, ma non tutti: qualcuno finanzia soltanto l acquisto o la ristrutturazione a tranches, Altri propongono anche la liquidità (solo a dipendenti e per piccoli importi), molti non finanziano la vendita di immobili derivanti da donazione, o tra parenti ed altri ancora che evitano il consolidamento e così via. Rimanendo nella tipologia di mutuo più utilizzata, vale a dire l acquisto di immobile ad uso abitazione, le offerte sono molto variegate ed è necessario affrontare in consulenza alcuni elementi che determinano il tasso finito del mutuo come la durata, la percentuale di LTV (loan to value) che è il rapporto tra la somma richiesta dalla banca per il mutuo ed il valore stimato per l'immobile che si sta comprando, le spese di istruttoria, le polizze obbligatorie e facoltative che quasi mai restano tali ed anche e, ma non ultimo per importanza, il rapporto rata reddito richiesto dalla banca ed i tempi certi di approvazione. La consulenza del Club dei Medici che da anni svolge tale attività esclusivamente per la categoria medica, si frappone tra il medico associato e la banca e lo accompagna sin dai primi passi e dove possibile fino al rogito presso il notaio. Cerchiamo le soluzioni migliori individuando il prodotto più favorevole relativamente al tipo di operazione finanziaria che deve essere richiesta posizionandoci a fianco del medico con oggettività e senza avere alcun vincolo di preferenza con gli istituti bancari. Chiamaci per qualunque informazione, saremo lieti di darti la giusta soluzione. L attività di consulenza creditizia indirizzata ai soci del Club Medici è esercitata tramite la società iscritta all elenco dei mediatori creditizi presso OAM al n. M ClubMedici Informa l febbraio - aprile

17 il noleggio a lungo termine la soluzione adatta a tutti: lavoratori autonomi, convenzionati e dipendenti. Finan zia menti RENAULT TWINGO 1.0 Sce *anticipo 0 PEUGEOT 308 business 1.6 cambio automatico *anticipo FIAT 500X 1.6 benzina *anticipo *Le auto illustrate sono disponibili anche senza anticipo o con anticipo minore/maggiore 48 mesi km 233,95 iva esclusa 48 mesi km 260,50 iva esclusa 48 mesi km 238,11 iva esclusa NISSAN JUKE 1.5 diesel *anticipo MERCEDES GLA-CLASS diesel *anticipo AUDI Q3 2.0 Tdi diesel *anticipo mesi km 273,52 iva esclusa LAND ROVER DISCOVERY SPORT Td4 150cv (Diesel) *anticipo mesi km 345,85 iva esclusa AUDI TT CABRIO diesel *anticipo mesi km 382,82 iva esclusa PORSCHE MACAN S diesel *anticipo I servizi inclusi: Immatricolazione, messa su strada e consegna del veicolo Tassa di proprietà Assicurazione RCA e infortunio al conducente Esonero da responsabilità per incendio, furto e danni al veicolo Pneumatici Manutenzione ordinaria e straordinaria e servizio Clienti dedicato Auto sostitutiva e soccorso stradale 24 ore su 24 Gestione delle pratiche amministrative delle multe Assicurazione r.c. e kasko Assicurazione danni al conducente (PAI) Assicurazione furto e incendio 48 mesi km 485,36 iva esclusa 48 mesi km 576,55 iva esclusa 48 mesi km 849,94 iva esclusa NON HAI TROVATO L AUTO CHE CERCAVI? ABBIAMO TANTI ALTRI MODELLI DISPONIBILI, CONTATTACI PER RICEVERE UN PREVENTIVO SU MISURA. ClubMedici Informa l febbraio - aprile 17

18 Cure mediche a rate Finan zia menti sorridi subito...paghi dopo. Giuliana Marengo Il Club Medici in collaborazione con la Agos Ducato Spa promuove Cura Leggera, il servizio di credito personale, semplice, veloce e flessibile. Ideale per la salute e apprezzato dai tanti che l hanno provato. I vantaggi di questo servizio per il paziente sono tanti, tra cui dilazionare nel tempo una spesa con comodità e in base alle proprie esigenze, beneficiare delle cure mediche senza incidere sul bilancio familiare, usufruire del vantaggio fiscale di scaricare immediatamente l importo della cura, anche se questa si prolunga nel tempo. I soggetti finanziabili sono coloro che possiedono i seguenti requisiti: un'età compresa tra i 18 ed i 75 anni (limite massimo al termine del finanziamento) essere residenti in Italia essere lavoratori dipendenti (da almeno 3 mesi), autonomi (da almeno un anno così da presentare modello unico) o pensionati (di lavoro, di reversibilità o anche assegni sociali con un valore di minimo 500). Come si riconosce un soggetto non finanziabile? Coloro che non possiedono i requisiti sopra elencati, e per alcuni casi si può ovviare comunque con una garanzia di un familiare che invece li possiede. Coloro che percepiscono pensioni di invalidità, di inabilità o inferiori ai 500,00 Coloro che percepiscono redditi da fabbricati Coloro che percepiscono redditi inferiori ai 500,00 mensili Ora andiamo ad elencare i lavoratori atipici : Braccianti agricoli Lavoratori stagionali Lavoratori marittimi Lavoratori no cittadini italiani Per i medesimi è necessario richiedere come documentazione aggiuntiva : Copia dell ultima busta paga Ultimi 3 CUD (oppure copia di una busta paga per anno) per verifica della continuità lavorativa di 36 mesi Solo per i MARITTIMI: libretto di navigazione In alternativa si può richiedere una firma a garanzia di un familiare stretto con reddito dimostrabile e finanziabile. Per coloro che non hanno cittadinanza italiana è necessario richiedere come documentazione aggiuntiva: Permesso di soggiorno in rinnovo Residenza in Italia minimo 4 anni (certificato residenza storico) 2 anni contratto a tempo indeterminato Rid obbligatorio L attività di consulenza creditizia indirizzata ai soci del Club Medici è esercitata dalla società Club Medici Finanza s.r.l. - agenzia in attività finanziaria - p.iva iscritta all elenco degli agenti in attività finanziaria presso OAM al n. A ClubMedici Informa l febbraio - aprile

19 Broker L unica polizza sul mercato che preveda postuma e pregressa di 10 anni Broker

20 L Esperto legale risponde Focus L autoriciclaggio Avvocati Roberto Guida Docente di Diritto Processuale Penale presso Università di Napoli, Federico II Mattia Floccher Avvocato del Foro di Napoli e Presidente dell Associazione Nuovi Penalisti SOLO PER TE: I nostri esperti legali sono a disposizione per i soci e le Associazioni e Sindacati di categoria A partire dal 1 gennaio 2015 è stata introdotta una nuova fattispecie di reato, ovverosia quella dell autoriciclaggio, per il quale è stato forgiato l art. 648ter. 1 co.,c.p. Spesso accade che, ogniqualvolta si è in presenza di nuove fattispecie di reato, emergono, come nel caso de quo, molti profili problematici. Il legislatore, come si approfondirà a breve, anziché eliminare la clausola di riserva prevista dall art. 648bis (riciclaggio) c.p., che impedisce all autore del reato presupposto di poter concorrere nel riciclaggio del provento illecito, ha preferito introdurre una nuova fattispecie di reato, regolando espressamente il fenomeno dell autoriciclaggio. La nuova incriminazione punisce colui il quale, dopo aver commesso o concorso a commettere un delitto non colposo, impiega, sostituisce o trasferisce denaro, beni o altre utilità provenienti dalla commissione di tale delitto, in modo da ostacolare concretamente l identificazione della loro provenienza delittuosa. Tuttavia, dal momento in cui il reimpiego dei proventi di attività delittuose è un comportamento naturale da parte dell'autore di un reato, il legislatore, ha circoscritto la punibilità del reimpiego di denaro, beni ed altre utilità ai soli casi di investimento in attività economiche, finanziarie, imprenditoriali e speculative. Non a caso, il quarto comma dell art. 648ter stabilisce che fuori dei casi di cui ai commi precedenti, non sono punibili le condotte per cui il denaro, i beni o le altre utilità vengono destinate alla mera utilizzazione o al godimento personale. In altri termini, non sono punibili le condotte per cui il denaro, i beni o le altre utilità vengono destinate alla mera utilizzazione o al godimento personale. Tale comma, tuttavia, non ha mancato di essere oggetto di serrate critiche (prime, fra tutte, di essere una previsione troppo soft ), suscitando non pochi dubbi da parte dei commentatori. Si pensi, ad esempio, a come i concetti di mera utilizzazione o di godimento personale non tendano a meglio precisare la condotta penalmente rilevante. In altri termini, cosa si deve intendere per mera utilizzazione e godimento personale? Un possibile esempio di non punibilità per godimento personale potrebbe essere offerto dalla vicenda di colui il quale con il danaro proveniente da una corruzione, acquista un immobile per il proprio godimento personale. In tal caso, l agente risponderà solo di corruzione o anche di autoriciclaggio? Sul punto è evidente come i concetti di "mera utilizzazione" e di "godimento personale" saranno la carne sul fuoco della futura dottrina e, soprattutto, della giurisprudenza di legittimità, con il rischio che tale norma diventi di difficile applicazione. Ed allora, in tal caso, ci si potrebbe interrogare sulla ratio di tale norma. Secondo gli scriventi, l obiettivo del legislatore potrebbe essere da un lato quello di favorire l istituto del pentitismo e dall altro di consentire il rientro di capitali dall estero. Quanto alla spirito di premialità della collaborazione (così come dichiarato dal Dott. Sabelli, Presidente dell A.N.M.), si segnala che tale istituto non può non far rimandare la mente dell operatore del diritto all antico istituto, di matrice fascista, della Delazione, in virtù del quale erano considerati delatori coloro i quali, sperando di poter ottenere condizioni favorevoli per loro stessi, facevano attività di spionaggio a favore del Regime. Si trattava, tuttavia (e per fortuna), di un epoca caratterizzata dalla vigenza di un sistema processuale di chiara matrice inquisitoria, basato sul sospetto, sul carcere preventivo, sul segreto processuale. Ed allora sorge spontanea una domanda: quali sono i caratteri comuni fra il sesto comma dell art.648ter c.p.e la Delazione? In virtù dell ultimo comma dell art. 648ter c.p., l autore del reato che ambisce ad alleggerire la sua pozione processuale, analogamente al delatore, è tenuto ad offrire un valido apporto per evitare che le sue condotte siano portate a conseguenze ulteriori o per assicurare le prove del reato e l'individuazione dei beni, del denaro e delle altre utilita' provenienti dal delitto commesso. In altri termini, la norma cristallizzerebbe l antico brocardo latino del <<do ut des>>: io collaboro con te, affinché possa ottenere qualcosa in cambio (che, in specie, sarà un evidente sconto di pena). Sebbene il Fascismo ed il suo sistema inquisitorio siano venuti meno più di sessant anni fa, si segnala come le sue ombre continuino a riecheggiare in un processo, formalmente accusatorio, con il rischio di pervenire nuovamente ad un sistema sempre più giustizialista e meno garantista. Quanto, poi, al rientro dei capitali dall estero, si segnala l agente che aderisce alla Voluntary Disclosure evita, in cambio, l accusa di autoriciclaggio; tuttavia, secondo i dati forniti dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti, riportare in Italia i capitali nascosti all Estero costa il 96,7% del capitale. Quindi, se da un lato l evasore che si avvale delle nuova legge non sarà punibile per i reati fiscali commessi, dall altro, nel caso di rientro di danaro dall estero, dovrà versare quasi tutto il capitale nascosto tra tasse e sanzioni. 20 ClubMedici Informa l febbraio - aprile

Identikit del drogato da lavoro

Identikit del drogato da lavoro INTERVISTA Identikit del drogato da lavoro Chi sono i cosiddetti workaholic? quanto è diffusa questa patologia? Abbiamo cercato di scoprirlo facendo qualche domanda al dottor Cesare Guerreschi, fondatore

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il Credito ai consumatori in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il credito ai consumatori dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Il mutuo per la casa in parole semplici

Il mutuo per la casa in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il mutuo per la casa in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il mutuo dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN 2283-5989 (online)

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA.

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. Avere il sospetto o essere a conoscenza che una donna che conosciamo è vittima di violenza da parte del compagno/marito/amante/fidanzato (violenza intrafamiliare)

Dettagli

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... Come accade per tutte quelle aziende che servono in ogni momento

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE un indagine demoscopica svolta da Astra Ricerche per Telefono Amico Italia con il contributo di Nokia Qui di seguito vengono presentati i principali risultati

Dettagli

La mobilità sociale tra Stato e mercato

La mobilità sociale tra Stato e mercato La mobilità sociale tra Stato e mercato di Carlo Lottieri, Università di Siena Nella cultura contemporanea si tende a guardare alla mobilità sociale intesa quale possibilità di ascendere da una posizione

Dettagli

Lista di controllo per la perdita di coscienza. Soffre di episodi inspiegati di. www.stars-italia.eu

Lista di controllo per la perdita di coscienza. Soffre di episodi inspiegati di. www.stars-italia.eu Collaboriamo con i pazienti, le famiglie e i professionisti sanitari per offrire assistenza e informazioni sulla sincope e sulle convulsioni anossiche riflesse Soffre di episodi inspiegati di Lista di

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

Modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/01 PARTE SPECIALE- REATI SOCIETARI. Art. 25 Duodecies Impiego di cittadini di paesi

Modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/01 PARTE SPECIALE- REATI SOCIETARI. Art. 25 Duodecies Impiego di cittadini di paesi Modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/01 PARTE SPECIALE- REATI SOCIETARI. Art. 25 Duodecies Impiego di cittadini di paesi terzi il cui soggiorno è irregolare Adozione con delibera

Dettagli

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA Roma 9 marzo 2015 Prot. n. 45-15 001407 All.ti n. Alle Imprese di assicurazione con sede legale in Italia che esercitano la r.c.

Dettagli

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD CHIARA DE CANDIA chiaradecandia@libero.it 1 IL CONCETTO DI SE È la rappresentazione delle proprie caratteristiche e capacità in relazione

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI PARTE VI > IL RIMBORSO DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI Rimborsi risultanti dal modello Unico Rimborsi eseguiti su richiesta 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI Accredito su conto corrente

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Testi di: Simona Pigini Disegni di: Mario Dalbon

Testi di: Simona Pigini Disegni di: Mario Dalbon UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI COMITATO REGIONALE E PROVINCIALE DI MILANO CONIACUT GUIDA PRATICA ALLA COMPRAVENDITA DELLA CASA Progetto cofinanziato dal Ministero delle Attività Produttive RegioneLombardia

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

Il concorso di persone nell illecito amministrativo ambientale: la disciplina normativa e la prassi applicativa

Il concorso di persone nell illecito amministrativo ambientale: la disciplina normativa e la prassi applicativa Il concorso di persone nell illecito amministrativo ambientale: la disciplina normativa e la prassi applicativa A cura della Dott.ssa Stefania Pallotta L art. 5 della legge n. 24 novembre 1981, n. 689

Dettagli

Sono gocce, ma scavano il marmo

Sono gocce, ma scavano il marmo Sono gocce, ma scavano il marmo di Alberto Spampinato G occiola un liquido lurido e appiccicoso. Cade a gocce. A gocce piccole, a volte a goccioloni. Può cadere una sola goccia in due giorni. Possono caderne

Dettagli

Procura della Repubblica presso il Tribunale di MILANO

Procura della Repubblica presso il Tribunale di MILANO INFORMAZIONI GENERALI PER LA PERSONA INFORMATA SUI FATTI CITATA A COMPARIRE DAVANTI AL PUBBLICO MINISTERO Il decreto di citazione di persona informata sui fatti, per rendere sommarie informazioni testimoniali

Dettagli

ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI. Consigli

ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI. Consigli ORGANO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI NOTARILI In collaborazione con Assessorato Aree Cittadine e Consigli di Zona Consigli Quanto costa comprar casa CASA: LE TASSE DA

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

OSSERVAZIONI AL REGOLAMENTO IN PUBBLICA CONSULTAZIONE

OSSERVAZIONI AL REGOLAMENTO IN PUBBLICA CONSULTAZIONE OSSERVAZIONI AL REGOLAMENTO IN PUBBLICA CONSULTAZIONE Quest Associazione apprezza la decisione dell ISVAP di avviare la procedura per la revisione del regolamento n.5/2006, sull attività degli intermediari

Dettagli

DIREZIONE PROVINCIALE INPS DI TERAMO PRESTAZIONI CREDITIZIE INPS GESTIONE DIPENDENTI PUBBLICI

DIREZIONE PROVINCIALE INPS DI TERAMO PRESTAZIONI CREDITIZIE INPS GESTIONE DIPENDENTI PUBBLICI DIREZIONE PROVINCIALE INPS DI TERAMO PRESTAZIONI CREDITIZIE INPS GESTIONE DIPENDENTI PUBBLICI Marzo 2014 Con il presente riepilogo si forniscono indicazioni di dettaglio sulle prestazioni creditizie erogate

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

I beni pubblici come causa del fallimento del mercato. Definizioni e caratteristiche

I beni pubblici come causa del fallimento del mercato. Definizioni e caratteristiche I beni pubblici come causa del fallimento del mercato. Definizioni e caratteristiche (versione provvisoria) Marisa Faggini Università di Salerno mfaggini@unisa.it I beni pubblici rappresentano un esempio

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri

Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri In caso di rapina in un pubblico esercizio Mantieni la massima calma ed esegui prontamente ciò che viene chiesto dai rapinatori. Non prendere

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI COSE ANTICHE/USATE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ'

ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI COSE ANTICHE/USATE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ' Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI COSE ANTICHE/USATE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ' AL COMUNE DI Ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 19 commi

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI : DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SUL FINANZIATORE ISTITUTO BANCARIO DEL

Dettagli

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ Tra le modifiche introdotte nell agosto 2010 all art. 186, C.d.S., vi è anche l inserimento del nuovo comma 9 bis, che prevede l applicazione del lavoro

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

Napoli. Riconosciuto dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca M.I.U.R.

Napoli. Riconosciuto dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca M.I.U.R. Napoli Centro Psicopedagogico Formazione Studi e Ricerche OIDA Scuola di Formazione riconosciuta dal M.I.U.R. Decreto 3 agosto 2011 Scuola di Formazione riconosciuta dalla P.ED.I.AS. Comunicazione Efficace

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione 8.2.4 La gestione finanziaria La gestione finanziaria non dev essere confusa con la contabilità: quest ultima, infatti, ha come contenuto proprio le rilevazioni contabili e il reperimento dei dati finanziari,

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo ALL. 1) Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo 1. Sono eleggibili a sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale e circoscrizionale gli elettori di un qualsiasi

Dettagli

Al Responsabile del S.U.A.P.

Al Responsabile del S.U.A.P. Marca da bollo Da inviare al Comune competente mediante lettera A/R Al Responsabile del S.U.A.P. Comune di Penna Sant Andrea (TE) M0297/83-AB OGGETTO: Domanda di rilascio nuova autorizzazione di tipo A

Dettagli

Deliberazione n.57/pareri/2008

Deliberazione n.57/pareri/2008 Deliberazione n.57/pareri/2008 REPUBBLICA ITALIANA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott. Nicola Mastropasqua Presidente dott. Giorgio Cancellieri

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

DUAL RC professionale

DUAL RC professionale P.I. LINE - tailor made DUAL RC professionale Proposta di assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale di Commercialisti, Tributaristi, Avvocati Consulenti del Lavoro, Società di Servizi (EDP)

Dettagli

SCIA valida anche ai fini dell art. 86 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, approvato con R.D. 18/6/1931, n. 773.

SCIA valida anche ai fini dell art. 86 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, approvato con R.D. 18/6/1931, n. 773. Modulo di segnalazione certificata di inizio attività per la somministrazione di alimenti e bevande all' interno dei circoli privati da presentare in carta libera Spazio per apporre il timbro di protocollo

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Sc. Materna Elementare e Media LENTINI 85045 LAURIA (PZ) Cod. Scuola: PZIC848008 Codice Fisc.: 91002150760 Via Roma, 102 - e FAX: 0973823292 I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO

Dettagli

[Pagina 1] [Pagina 2]

[Pagina 1] [Pagina 2] [Pagina 1] Gradisca. 2.10.44 Rina amatissima, non so se ti rivedrò prima di morire - in perfetta salute - ; lo desidererei molto; l'andarmene di là con la tua visione negli occhi sarebbe per me un grande

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

Riscatto anni di studio e servizio militare. ENPAM-INPS( Ex-INPDAP)

Riscatto anni di studio e servizio militare. ENPAM-INPS( Ex-INPDAP) Riscatto anni di studio e servizio militare ENPAM-INPS( Ex-INPDAP) ENPAM Riscatto di Laurea, Specializzazione, Servizio militare o civile Requisiti generali Età inferiore a quella di pensionamento di vecchiaia

Dettagli

Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE

Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE FAMIGLIA IN COMPAGNIA (allegato n. 2) PREMESSA Il Progetto FAMIGLIA IN COMPAGNIA mette al

Dettagli

CIO CHE SPINGE L UOMO

CIO CHE SPINGE L UOMO CIO CHE SPINGE L UOMO RIFLESSIONI E PROSPETTIVE SU COME PERCEPIAMO IL MONDO INTORNO A NOI COSA CI SPINGE? Cosa ci fa agire, cosa ci fa scegliere un alternativa piuttosto che un altra, cosa ci attrae e

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE 2015-2016 CORSO ANNUALE 2015-2016 SILVIA PALLINI Credo che ogni creatura che nasce su questa nostra Terra, sia un essere meraviglioso, unico e

Dettagli

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com www.mgmbroker.com MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Le Casse di MGM WELFARE nascono con l obiettivo di offrire le migliori prestazioni assicurative presenti sul mercato, insieme

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Accertamento Roma, 11 marzo 2011 OGGETTO : Attività di controllo in relazione al divieto di compensazione, in presenza di ruoli scaduti, di cui all articolo 31, comma

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO TREVIGIANO Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare 1 Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare.. 1. LA RAPPRESENTAZIONE DEI MEDIA Dal 23 aprile 2010 dai mezzi di comunicazione italiani, tramite: Agenzie stampa;

Dettagli

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda)

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) LE DOMANDE (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) 1. LA NUOVA MODALITÀ 1.1 Qual è in sintesi la nuova modalità per ottenere l esenzione ticket in base al reddito? 1.2 Da quando, per

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

DD I/3 2804 del 06/02/10

DD I/3 2804 del 06/02/10 AREA RECLUTAMENTO E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Dirigente Ascenzo FARENTI Coordinatore Dott. Luca BUSICO Unità Amministrazione personale tecnico amministrativo Responsabile Dott. Massimiliano GALLI DD

Dettagli

PROBLEMI PSICOLOGICI NEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

PROBLEMI PSICOLOGICI NEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO PROBLEMI PSICOLOGICI NEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Enrico Ghidoni Arcispedale S.Maria Nuova, UOC Neurologia, Laboratorio di Neuropsicologia, Reggio Emilia La situazione psicologica dei bambini

Dettagli

GLI ADEMPIMENTI PUBBLICITARI DELLE SOCIETA DI PERSONE CHE RICHIEDONO LA CANCELLAZIONE DAL REGISTRO DELLE IMPRESE

GLI ADEMPIMENTI PUBBLICITARI DELLE SOCIETA DI PERSONE CHE RICHIEDONO LA CANCELLAZIONE DAL REGISTRO DELLE IMPRESE GLI ADEMPIMENTI PUBBLICITARI DELLE SOCIETA DI PERSONE CHE RICHIEDONO LA CANCELLAZIONE DAL REGISTRO DELLE IMPRESE di Claudio Venturi Sommario: - 1. Premessa. 2. La cancellazione della società senza apertura

Dettagli

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris Uno Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Lungavita) Iris PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. **** Comunicazione periodica agli iscritti

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE SUBINGRESSO NELL ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI VENDITA SU AREE PUBBLICHE SIA DI TIPO A (su posteggi dati in concessione per dieci anni) SIA DI TIPO B (su qualsiasi area purché

Dettagli