Il tuo manuale d'uso. HP COLORADO 5GB TRAVAN DRIVE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il tuo manuale d'uso. HP COLORADO 5GB TRAVAN DRIVE http://it.yourpdfguides.com/dref/873754"

Transcript

1 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di HP COLORADO 5GB TRAVAN DRIVE. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso HP COLORADO 5GB TRAVAN DRIVE (informazioni, specifiche, consigli di sicurezza, dimensione, accessori ). Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale Istruzioni per l'uso Manuale d'uso Istruzioni d'uso Libretto d'istruzioni Manuale dell'utente

2 Estratto del manuale: non può essere considerata responsabile per gli errori eventualmente contenuti nella presente documentazione né per danni incidentali o consequenziali (compresi mancati profitti) derivanti dalla vendita, dalle prestazioni e dall'uso del presente materiale anche se basate su garanzia, contratto o altro sistema legale. Ottobre 1998 Contratto di licenza per il software ATTENZIONE: L'UTILIZZO DEL PRESENTE SOFTWARE È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI DEL CONTRATTO DI LICENZA SOFTWARE HP ESPOSTE DI SEGUITO. L'UTILIZZO DEL SOFTWARE COMPORTA L'ACCETTAZIONE DI TUTTE LE CONDIZIONI DELL'ACCORDO. QUALORA NON ACCETTASSE I TERMINI DELL'ACCORDO, L'UTENTE È TENUTO A RESTITUIRE IL SOFTWARE PER OTTENERE UN RIMBORSO COMPLETO. SE IL SOFTWARE È VENDUTO IN COMBINAZIONE CON UN ALTRO PRODOTTO, L'UTENTE POTREBBE ESSERE TENUTO A RESTITUIRE TUTTI I PRODOTTI NON UTILIZZATI PER OTTENERE IL RIMBORSO COMPLETO. HP Colorado Backup II -- Contratto di licenza per il software iii CONDIZIONI DEL CONTRATTO PER IL SOFTWARE HP GARANZIE DEL CONTRATTO DI LICENZA. HP garantisce la licenza di utilizzare più copie del Software, ma solo congiuntamente all'utilizzo del prodotto hardware HP acquistato assieme al Software. Per "Utilizzo" si intende la memorizzazione, l'apertura, l'installazione, l'esecuzione e la visualizzazione del Software. È vietato modificare il Software o disassemblare le funzioni di verifica della licenza o di controllo del Software. PROPRIETÀ. Il Software è di proprietà e sotto copyright della HP o dei suoi fornitori. Il contratto di licenza non include alcun titolo di proprietà del Software e non rappresenta un trasferimento dei diritti sul Software. I fornitori di HP possono salvaguardare i propri diritti in caso di violazione delle condizioni della presente licenza. COPIE E ADATTAMENTI. È possibile effettuare delle copie e degli adattamenti del Software ai fini di archiviazione o se ritenuti passaggi essenziali per l'utilizzo autorizzato del Software. È necessario riprodurre tutte le diciture di copyright del Software originale su tutte le copie e gli adattamenti. È vietato copiare il Software su bulletin board o sistemi di questo tipo. DISASSEMBLAGGIO O DECODIFICA. È vietato disassemblare o decodificare il Software senza previo consenso scritto della HP. In alcune giurisdizioni, l'autorizzazione della HP potrebbe non essere necessaria per operazioni limitate di disassemblaggio o decodifica. Su richiesta, l'utente è tenuto a fornire alla HP informazioni ragionevolmente dettagliate riguardo al disassemblaggio o alla decompilazione. È vietato decodificare il Software a meno che tale operazione non si renda necessaria per il funzionamento del Software stesso. TRASFERIMENTO. La licenza d'uso decade automaticamente in caso di trasferimento del Software. Al momento del trasferimento, l'utente è tenuto a consegnare il Software, comprese le copie e la documentazione relativa, al destinatario, il quale è tenuto ad accettare le presenti Condizioni di licenza come condizione per la validità del trasferimento. iv TERMINE. La HP può revocare la licenza se viene a conoscenza della mancata osservanza delle presenti Condizioni di licenza. In caso di termine, l'utente è tenuto a distruggere immediatamente il Software, comprese tutte le copie, gli adattamenti e le parti utilizzate in qualunque forma. REQUISITI PER L'ESPORTAZIONE. È vietato esportare e reimportare il Software od ogni copia o adattamento in violazione delle leggi e regolamenti applicabili. Sommario HP Colorado Backup II -- Contratto di licenza per il software.... ii Chapter 1: Per iniziare.. 9 Dove cercare -- Per iniziare Installazione di HP Colorado Backup II Requisiti di sistema Installazione diretta dal CD-ROM Installazione dai dischi floppy..

3 . 11 Configurazione della periferica di backup Avvio di HP Colorado Backup II Avvio rapido.. 13 Protezione automatica dei dati.. 13 Backup con un pulsante Ripristino con un pulsante Utilizzo di HP Colorado Backup II Menu Barra degli strumenti...

4 Riquadri di selezione Guida in linea.. 19 Uscita da HP Colorado Backup II Chapter 2: Utilizzo delle funzioni di backup Dove cercare -- Backup... Backup con un pulsante Processi di backup.. Utilizzo della funzione Backup guidato Finestra Backup.

5 ... Elenco dei processi di backup... Selezione backup.... Destinazione backup. Modalità di backup Esecuzione del backup dei file dalla finestra Backup.. Utilizzo dei processi di backup Finestra di dialogo Avanzamento backup... Set di backup... Opzioni di backup..

6 Finestra di dialogo Opzioni del processo di backup... Pianificazione di un processo di backup Impostazione delle frequenze per i processi pianificati Modifica della frequenza di esecuzione di un processo di backup pianificato. Modifica di un processo di backup pianificato Eliminazione del processo di backup pianificato Chapter 3: Utilizzo delle funzioni di ripristino.. 49 Dove cercare -- Ripristino Creazione dei dischi di ripristino di emergenza....

7 Verifica dei dischi di ripristino di emergenza per Windows 9. x.... Ripristino di emergenza per Windows 9. x. Ripristino di emergenza per Windows NT..... Ripristino con un pulsante..... Ripristino di tutti i file.... Utilizzo della funzione Ripristino guidato. Finestra Ripristino Selezione ripristino.. Trova file.. Selezione ripristino...

8 .... Destinazione ripristino.... Modalità del ripristino..... Ripristino dei file utilizzando la finestra Ripristino.... Finestra Avanzamento ripristino Chapter 4: Utilizzo della funzione Confronto.. 73 Dove cercare -- Confronto Finestra Confronto. Origine confronto Selezione confronto. Destinazione confronto

9 ... Confronto dei file utilizzando la finestra Confronto.. Finestra di dialogo Avanzamento confronto Chapter 5: Strumenti Dove cercare -- Strumenti. Strumenti per la gestione dei supporti.... HP Media Monitor.. Strumenti per la gestione dei rapporti.... Importa catalogo... Riordino degli elementi di un catalogo.... Preferenze...

10 vii Chapter 6: Suggerimenti per la risoluzione dei problemi Dove cercare -- Risoluzione dei problemi.. Co 486 o superiore IBM o compatibile al 100% con IBM Almeno 16 MB di RAM Windows NT Workstation 4.0 o versioni successive Almeno 10 MB di spazio libero su disco rigido È consigliato un mouse Microsoft o compatibile al 100% con Microsoft Nota: questo prodotto non è stato sviluppato per essere utilizzato su un server NT. Installazione di HP Colorado Backup II 11 Per Windows 9.x Prima di avviare il processo d'installazione, assicurarsi che il computer in uso soddisfi i seguenti requisiti. s s s s s 486/DX o superiore IBM o compatibile al 100% con IBM Almeno 10 MB di RAM Windows 95 o Windows 98 Almeno 10 MB di spazio libero su disco rigido È consigliato un mouse Microsoft o compatibile al 100% con Microsoft Installazione diretta dal CD-ROM Per installare HP Colorado Backup II direttamente dal CD-ROM: 1. Inserire il CD-ROM nell'unità. Viene visualizzato il CD Browser. 2. Per installare il programma, seguire le istruzioni visualizzate. Oppure 1. Se non viene visualizzato il CD Browser, selezionare Esegui dal menu Avvio. 2. Digitare (la lettera corrispondente all'unità CD-ROM in uso):\setup.exe e premere Invio. Viene visualizzato il CD Browser. 3. Per installare il programma, seguire le istruzioni visualizzate. Installazione dai dischi floppy La versione su CD-ROM del software presenta un'utility che consente di creare i dischi floppy per l'installazione utilizzando l'unità CD-ROM di un altro computer. Nota: per creare un set di dischi floppy d'installazione è necessario disporre di quattro dischi floppy. 12 Per iniziare Per creare un set di dischi floppy d'installazione, fare clic sull'icona dei dischetti nel CD Browser (vedere Installazione diretta dal CD-ROM, pagina 11). Per installare il software, procedere come indicato di seguito. 1. Avviare Windows. 2. Inserire il disco d'installazione nell'unità a: (o b:). 3. Scegliere Esegui dal menu Avvio e digitare a:setup (o b:setup). 4. Selezionare la directory di destinazione dei file. 5. Leggere il file LEGGIMI. Per completare il processo d'installazione, riavviare il sistema. Configurazione della periferica di backup La maggioranza delle periferiche di backup viene individuata e configurata automaticamente la prima volta che si esegue HP Colorado Backup II. La periferica di backup viene mostrata nell'elenco della casella Destinazione backup. Nota: solo per Windows 9x -- Se la periferica di backup non viene individuata, vedere la sezione Configurazione delle periferiche di backup, pagina 89 per informazioni sulla risoluzione dei problemi. Avvio di HP Colorado Backup II Quando si installa HP Colorado Backup II, il programma e le relative cartelle vengono aggiunte al menu Avvio di Windows. Se durante il processo d'installazione si sceglie di aggiungere l'icona HP Colorado Backup II al desktop, è possibile aprire il programma facendo doppio clic su tale icona. Per avviare il software di backup: 1. Fare clic sul pulsante Avvio dalla barra delle applicazioni di Windows. 2. Selezionare Programmi, HP Colorado Backup II e puntare sulla cartella HP Colorado Backup II. Avvio rapido Fare clic su HP Colorado Backup II. 4. HP Colorado Backup II si apre e viene visualizzato anche sulla barra delle applicazioni. 5. Viene visualizzata la finestra di dialogo Avvio di HP Colorado Backup II. Avvio rapido Questa sezione illustra come eseguire rapidamente e facilmente il backup e il ripristino dei file utilizzando le funzioni Protezione automatica dei dati, Backup con un pulsante e Ripristino con un pulsante. Prima di iniziare, assicurarsi che Windows abbia individuato e configurato le periferiche di backup. Vedere Configurazione della periferica di backup, pagina 12. Protezione automatica dei dati La funzione Protezione automatica dei dati garantisce il backup regolare dei dati. Quando si apre l'applicazione per la prima volta, l'utente viene invitato a scegliere l'opzione che lancia la funzione Protezione automatica dei dati. I processi creati con la funzione Protezione automatica dei dati possono essere modificati in seguito con HP Colorado Backup II. Proprietà della gestione del risparmio di energia -- Se le impostazioni Gestione avanzata del risparmio di energia comportano la disattivazione dei dischi rigidi trascorso un dato intervallo di tempo, Colorado Backup II non potrà riavviare il computer per eseguire un processo di backup pianificato. Nota: con Windows 95, è possibile utilizzare il modulo Agente di sistema per pianificare un processo (Vedere Pianificazione di un processo di backup, pagina 43) creato con la funzione Protezione automatica dei dati.

11 Per utilizzare la funzione Protezione automatica dei dati: 1. Selezionare il giorno della settimana in cui deve essere eseguito il processo di backup oppure selezionare "Ogni giorno" o "Giorno feriale". 14 Per iniziare Se si sceglie un giorno della settimana, viene visualizzata l'opzione "File nuovi e modificati", mentre se si sceglie "Ogni giorno" o "Giorno feriale", l'opzione "File nuovi e modificati" non viene visualizzata e vengono eseguiti automaticamente i backup Tutti i file selezionati. 2. Fare clic su OK. Backup con un pulsante La funzione Backup con un pulsante consente di eseguire il backup di tutti i dischi rigidi locali, compreso il Registro di configurazione. Per utilizzare la funzione Backup con un pulsante: 1. Fare doppio clic sull'icona Backup con un pulsante sul desktop. Oppure fare clic sul menu Avvio, selezionare Programmi, HP Colorado Backup II e fare clic su Backup con un pulsante. Viene visualizzata la finestra di dialogo Backup con un pulsante. 2. Selezionare una periferica dalla casella di riepilogo a discesa. Per ulteriori informazioni, vedere Destinazione backup, pagina Fare clic su Avvio. Il backup viene eseguito come backup completo o differenziale (con le impostazioni predefinite) in base ai criteri seguenti. Viene eseguito un backup Tutti i file selezionati se: s Sono stati eseguiti dieci backup differenziali dall'ultimo backup Tutti i file selezionati, indipendentemente dalle date. Sono trascorsi più di sette giorni dalla data dell'ultimo backup eseguito. Non sono trascorsi più di sette giorni dalla data dell'ultimo backup Tutti i file selezionati. s Viene eseguito un backup differenziale se: s Ripristino con un pulsante 15 Nota: per ulteriori informazioni sui tipi di backup completo e differenziale, vedere Tipi di backup, pagina 39. Impostazioni predefinite per il processo di backup Il processo di backup viene eseguito in base alle seguenti impostazioni predefinite: s Selezione backup -- Tutti i file selezionati. Vedere Selezione backup, pagina 30. Destinazione backup -- Periferica di backup. Vedere Destinazione backup, pagina 31. Modalità di backup -- Backup completo -- Verifica, Comprimi, Sovrascrivi. Backup differenziale -- Verifica, Comprimi, Accoda. Vedere Modalità di backup, pagina 31 s s Ripristino con un pulsante La funzione Ripristino con un pulsante consente di visualizzare una serie di finestre di dialogo che facilitano l'esecuzione delle operazioni di ripristino impostandole in pochi passaggi. Per eseguire la funzione Ripristino con un pulsante: 1. Fare clic sul menu Avvio, selezionare Programmi, HP Colorado Backup II e fare clic su Ripristino con un pulsante. 16 Per iniziare Viene visualizzata la finestra di dialogo Ripristino con un pulsante. 2. Selezionare una periferica dalla casella di riepilogo a discesa. 3. Fare clic su Avanti per continuare. 4. Fare clic sulle unità, sulle cartelle e sui file da ripristinare per visualizzare un segno di spunta. 5. Fare clic su Avvia per iniziare il processo di ripristino dei file. Impostazioni predefinite per il ripristino Il processo di ripristino viene eseguito in base alle seguenti impostazioni predefinite: s s Selezione ripristino -- Cartelle. Vedere Visualizzazione dei file, pagina 65. Destinazione ripristino -- Posizione originale. Vedere Destinazione ripristino, pagina 66. Modalità ripristino -- Sostituisci sempre. Vedere Modalità del ripristino, pagina 67. s Utilizzo di HP Colorado Backup II Questa sezione presenta un'introduzione generale dei vari strumenti e delle funzioni di HP Colorado Backup II. Utilizzo di HP Colorado Backup II 17 Menu La barra del titolo presenta cinque voci di menu: Processo, Modifica, Visualizza, Strumenti e?. È possibile accedere agli elementi dei menu e dei sottomenu in qualunque momento. Le schede Backup, Ripristina e Confronta vengono visualizzate nella parte superiore della finestra principale dell'applicazione. Fare clic sulle schede per visualizzare le relative funzioni del programma. Barra degli strumenti La barra degli strumenti di Colorado Backup II può essere utilizzata per selezionare le funzioni del programma con un semplice clic sul pulsante del mouse. Per visualizzare una breve descrizione della funzione di un pulsante, posizionare per pochi istanti il cursore del mouse sopra il pulsante desiderato. I pulsanti della barra degli strumenti (elencati da sinistra a destra) consentono di eseguire le seguenti funzioni: Fare clic su: Per: Creare un nuovo processo di backup senza nome. Aprire un processo di backup salvato. Salvare il processo di backup per utilizzarlo in seguito. Selezionare una o più unità, cartelle o file evidenziati e visualizzare un segno di spunta nella casella vicina. 18 Per iniziare Fare clic su: Per: Deselezionare una o più unità, cartelle o file e togliere il segno di spunta. Aprire la finestra di dialogo Ripristino versione file per scegliere la versione specifica di un file da ripristinare. Aprire la finestra di dialogo Trova file per cercare i file da ripristinare. È possibile effettuare la ricerca per nome, posizione o data di ultima modifica. Accedere alla funzione Backup guidato che facilita la selezione dei file, delle impostazioni e delle opzioni per il backup. Accedere alla funzione Ripristino guidato che facilita la selezione dei file, delle impostazioni e delle opzioni per il ripristino. Aprire la finestra di dialogo Opzioni processo, da dove è possibile selezionare le opzioni relative al processo di backup corrente. Visualizzare i file come piccole icone in file verticali (visualizzazione Elenco). Visualizzare i file in forma di elenco verticale che indica anche la dimensione, il tipo e la data dell'ultima modifica del file (visualizzazione Dettagli). Visualizzare una breve descrizione delle voci dei menu, delle finestre di dialogo, dei pulsanti e delle caselle ogni volta che i vari elementi vengono selezionati. Riquadri di selezione Le unità e i file vengono selezionati in HP Colorado Backup II allo stesso modo in cui vengono selezionati da Gestione risorse. I riquadri di selezione possono esssere utilizzati per selezionare e deselezionare le unità, le cartelle e i file per il backup e il ripristino. Le due sezioni dei riquadri di selezione sono: Utilizzo di HP Colorado Backup II 19 s Riquadro Tutte le cartelle -- a sinistra. Mostra l'elenco delle unità e delle cartelle del computer. Riquadro Contenuto -- a destra. Quando viene selezionata una cartella nel pannello Tutte le cartelle, i file e le cartelle presenti in tale cartella vengono visualizzati nel riquadro Contenuto. s Fare clic sul pulsante Espandi/Comprimi per espandere o comprimere la visualizzazione di una cartella. s Il segno di addizione (+) indica che l'elenco può essere ingrandito fino a visualizzare altre cartelle.

12 Il segno di sottrazione () indica che l'elenco può essere ridotto, in modo da non visualizzare le cartelle sottostanti. Le cartelle che non presentano alcun pulsante sono prive di sottocartelle. s s Fare clic su una casella di controllo per selezionare o deselezionare i file e le cartelle. s Se la casella di controllo è vuota, significa che l'unità, la cartella o il file non sono stati selezionati per alcun processo di backup o di ripristino. Un segno di spunta blu indica che uno o più elementi di una cartella sono stati selezionati per il processo di backup o di ripristino. Un segno di spunta grigio indica che sono state selezionate solo alcune parti di un'unità o di una cartella. Una X rossa indica che il tipo di file è stato escluso. Per ulteriori informazioni, vedere Scheda Escludi, pagina 40. s s s Guida in linea Il sistema della Guida in linea di Colorado Backup II fornisce informazioni approfondite sul programma e sulle funzioni disponibili. 20 Per iniziare Guida sensibile al contesto La guida sensibile al contesto consente di ottenere informazioni relative alla finestra, alla finestra di dialogo o al messaggio del programma visualizzati. Per visualizzare la guida sensibile al contesto relativa all'operazione corrente, premere <Maiusc+F1> sulla tastiera. Menu Guida Il menu Guida fornisce le informazioni relative a ogni funzione del programma, oltre a istruzioni per la comprensione e l'esecuzione delle operazioni di backup e di ripristino. Il menu Guida presenta tre voci: Guida in linea, Uso della Guida e Informazioni su HP Colorado Backup II. Guida in linea L'elemento Guida in linea consente di aprire la finestra di dialogo Guida, che presenta tre schede. s La scheda Sommario consente di visualizzare l'elenco degli argomenti del sistema della Guida disposti per categoria. Il libro rappresenta una categoria della Guida contenente gli argomenti dettagliati. Fare doppio clic sul libro per aprirlo. Il libro aperto consente di visualizzare l'elenco degli argomenti e delle categorie. La pagina rappresenta un argomento della guida. Per aprire la finestra della Guida relativa all'argomento, fare doppio clic su di essa. Utilizzo di HP Colorado Backup II 21 s La scheda Indice consente di visualizzare un elenco di parole chiave in ordine alfabetico. Digitare le prime lettere di una parola chiave per vedere evidenziato il primo elemento corrispondente. s La scheda Trova consente di disporre di un'utility completa di ricerca del testo per cercare nella Guida una parola o una frase. La prima volta che viene usata la scheda Trova, è necessario impostare il file di ricerca. Poi è sufficiente digitare una parola o una frase e selezionare uno degli argomenti dall'elenco. Uso della Guida La voce di menu Uso della Guida consente di visualizzare le informazioni per utilizzare il sistema della Guida. Spiega, cioè, come utilizzarla nella maniera più utile e come personalizzare il sistema della Guida. Informazioni su HP Colorado Backup II La voce di menu Informazioni su HP Colorado Backup II consente di visualizzare il numero della versione e le informazioni relative al contratto di licenza del software. 22 Per iniziare Uscita da HP Colorado Backup II s Fare clic su Esci dal menu Processo. Fare clic sul pulsante Chiudi. Viene chiesto se si desidera salvare le modifiche eventualmente apportate al processo di backup corrente. Per salvare il processo di backup, fare clic su Sì, altrimenti, per annullare le modifiche, fare clic su No. L'applicazione viene chiusa. Oppure s 2 Utilizzo delle funzioni di backup Questo capitolo illustra come utilizzare la finestra Backup per copiare i file dal computer alla posizione di backup. Inizia con la descrizione dei passaggi necessari a eseguire un backup utilizzando HP Colorado Backup II. Il primo backup dovrebbe coprire l'intero computer. Una volta salvata una copia di backup del computer, è possibile creare anche altri processi di backup e salvare i file e le opzioni scelti. Creando vari processi, è possibile personalizzare i backup e proteggere i dati in maniera rapida e, se si desidera, anche automatica. Per creare un processo di backup, è possibile utilizzare o la funzione Backup guidato oppure la finestra Backup. Le selezioni e le opzioni sono descritte più avanti in questo stesso capitolo. Dove cercare -- Backup Per ulteriori informazioni sugli argomenti relativi al backup, vedere: s s s s s s s s Backup con un pulsante, pagina 24 Processi di backup, pagina 25 Utilizzo della funzione Backup guidato, pagina 26 Finestra Backup, pagina 29 Esecuzione del backup dei file dalla finestra Backup, pagina 31 Utilizzo dei processi di backup, pagina 33 Set di backup, pagina 36 Opzioni di backup, pagina Utilizzo delle funzioni di backup Backup con un pulsante La funzione Backup con un pulsante consente di eseguire il backup di tutti i dischi rigidi locali, compreso il Registro di configurazione. Per utilizzare la funzione Backup con un pulsante: 1. Fare doppio clic sull'icona Backup con un pulsante sul desktop. Oppure fare clic sul menu Avvio, selezionare Programmi, HP Colorado Backup II e fare quindi clic su Backup con un pulsante. Viene visualizzata la finestra di dialogo Backup con un pulsante. 2. Selezionare una periferica dalla casella di riepilogo a discesa. Per ulteriori informazioni, vedere Destinazione backup, pagina Fare clic su Avvio. Il backup viene eseguito come backup completo o differenziale (con le impostazioni predefinite) in base ai criteri seguenti. Viene eseguito un backup Tutti i file selezionati se: s Sono stati eseguiti dieci backup differenziali dall'ultimo backup Tutti i file selezionati, indipendentemente dalle date. Sono trascorsi più di sette giorni dalla data dell'ultimo backup eseguito. Non sono trascorsi più di sette giorni dalla data dell'ultimo backup Tutti i file selezionati. Nota: per ulteriori informazioni sui tipi di backup completo o differenziale, vedere Tipi di backup, pagina 39. s Viene eseguito un backup differenziale se: s Impostazioni predefinite per il processo di backup Il processo di backup viene eseguito in base alle seguenti impostazioni predefinite: Processi di backup 25 s Selezione backup -- Backup completo -- Tutti i file selezionati. Backup differenziale -- File nuovi e modificati Vedere Selezione backup, pagina 30. Destinazione backup -- Periferica di backup. Vedere Destinazione backup, pagina 31. Modalità di backup -- Backup completo -- Verifica, Comprimi, Sovrascrivi. Backup differenziale -- Verifica, Comprimi, Accoda. Vedere Modalità di backup, pagina 31. s s Processi di backup HP Colorado Backup II si serve dei processi di backup per salvare e riutilizzare le opzioni e i file già selezionati.

13 Per creare un processo di backup, selezionare le unità e i file da salvare in backup, scegliere le impostazioni e le opzioni del programma e salvare le selezioni assegnando un nuovo nome al processo. Un processo di backup include tutte le selezioni effettuate fino al momento in cui viene salvato, e cioè: s s s s le unità, le cartelle e i file da salvare in backup il tipo di backup la periferica di backup le opzioni selezionate o le selezioni predefinite I processi di backup possono essere aperti, salvati ed eliminati utilizzando i comandi del menu Processo. Dalla finestra Backup è possibile aprire un processo di backup scegliendolo dall'elenco Processo di backup. Per modificare un processo di backup, effettuare semplicemente nuove selezioni per quanto riguarda i file e le opzioni. Quando si esegue un backup, le modifiche vengono salvate automaticamente. Per salvare le modifiche utilizzando un nome diverso, scegliere Salva con nome dal menu Processo e digitare un nuovo nome, oppure scrivere un nuovo nome nel campo Nome processo. Se si è cercato di salvare un nuovo processo con un nome esistente, 26 Utilizzo delle funzioni di backup il programma chiede se sovrascrivere il processo esistente. Se si sceglie di sovrascrivere, il nuovo processo sostituisce quello esistente. Per creare dei nuovi processi di backup, è possibile utilizzare la funzione Backup guidato (vedere Utilizzo della funzione Backup guidato, pagina 26)oppure la finestra Backup(Esecuzione del backup dei file dalla finestra Backup, pagina 31). Eventualmente è possibile anche modificare i file relativi a processi esistenti e assegnare loro un nome diverso. I processi di backup possono essere salvati per utilizzarli di nuovo in seguito senza dover effettuare tutte le selezioni. La casella Processo di backup consente di visualizzare un elenco di tutti i processi di backup salvati. Per salvare un processo con un nome diverso, digitare il nuovo nome nella casella. Nota: per poter salvare il processo di backup è necessario selezionare i file. Utilizzo della funzione Backup guidato La funzione Backup guidato è formata da una serie di finestre di dialogo che facilitano l'esecuzione dei vari passaggi richiesti per creare un nuovo processo di backup. La funzione Backup guidato può essere utilizzata solo per creare nuovi processi di backup, non per modificare quelli esistenti. Utilizzare questa funzione è facile. Basta solo effettuare le selezioni facendo clic sulle opzioni desiderate. Una volta conclusa l'operazione di selezione, fare clic sul pulsante Avanti per visualizzare la finestra di dialogo successiva. Per creare un processo utilizzando la funzione Backup guidato: 1. Fare clic su Backup guidato nella finestra di dialogo Avvio e poi fare clic su OK. Oppure Fare clic sull'icona Backup guidato sulla barra degli strumenti. Utilizzo della funzione Backup guidato 27 Viene visualizzata la finestra di dialogo Selezione backup della funzione Backup guidato. 2. Selezionare le unità e i file che si desidera salvare in backup. Per eseguire il backup di tutti i file, di tutte le cartelle e di tutte le unità del computer, fare clic su Esegui il backup del computer. Fare clic su Avanti per continuare. Viene visualizzata la finestra di dialogo Tipo della funzione Backup guidato. Oppure Per eseguire il backup solo di alcuni file o di alcune cartelle o unità presenti nel computer, fare clic su Esegui il backup dei file selezionati, delle cartelle e delle unità. Vengono visualizzati i riquadri di selezione della funzione Backup guidato. Selezionare le unità, le cartelle e i file specifici da salvare in backup. Per ulteriori informazioni sulla selezione dei file, vedere Riquadri di selezione, pagina Fare clic su Avanti per continuare. 4. Selezionare un tipo di backup. Per eseguire il backup di tutti i file selezionati, fare clic su Tutti i file selezionati. Poi fare clic su Avanti. Oppure Per eseguire il backup soltanto dei file nuovi o che sono stati modificati dall'ultimo backup Tutti i file selezionati, fare clic su File nuovi e modificati e poi su Avanti. 28 Utilizzo delle funzioni di backup Nota: con l'opzione File nuovi e modificati viene selezionato automaticamente il backup di tipo differenziale. Per ulteriori informazioni sui tipi di backup, vedere Tipi di backup, pagina Selezionare la posizione di destinazione per il backup dall'elenco Destinazione backup. Vedere Destinazione backup, pagina Fare clic su Avanti per continuare. 7. Viene visualizzata la finestra di dialogo Modalità di backup. Fare clic sulle varie opzioni per selezionarle o deselezionarle. Per ulteriori informazioni sulle opzioni di backup, vedere Tipi di backup, pagina Fare clic su Avanti per continuare. Viene visualizzata la finestra di dialogo Modalità di avvio backup della funzione Backup guidato. 9. Per iniziare il processo di backup immediatamente, fare clic su Adesso. Per eseguire il backup successivamente, fare clic su In seguito. Finestra Backup 29 Nota: se viene selezionato In seguito, è necessario che sia in esecuzione il modulo Agente di sistema Microsoft (solo per Windows 95) o Scheduler. Per eseguire un backup in un momento successivo, è necessario indicare la frequenza, impostare l'ora, la data e/o i giorni della settimana in cui deve essere eseguito il processo. Per ulteriori informazioni sulla pianificazione di un processo di backup, vedere Pianificazione di un processo di backup, pagina Fare clic su Avanti per continuare. Viene visualizzata la finestra di dialogo Nome del processo di backup. 11. Digitare il nome del processo di backup corrente. 12. Controllare il riepilogo delle informazioni relative al processo. Per modificare una delle opzioni, utilizzare i pulsanti Indietro e Avanti. 13. Fare clic su Avvia per dare inizio al processo di backup. Viene visualizzata la finestra di dialogo Avanzamento backup. Oppure, per eseguire il processo in base alle impostazioni di pianificazione, fare clic su OK. Finestra Backup Questa sezione descrive inizialmente la finestra Backup, mentre le istruzioni dettagliate per la creazione dei processi di backup sono presentate a Esecuzione del backup dei file dalla finestra Backup, pagina 31. La finestra Backup consente di accedere rapidamente a tutte le opzioni relative al processo di backup. È formata da quattro sezioni principali. 30 Utilizzo delle funzioni di backup s Processo di backup -- consente di selezionare il processo di backup dall'elenco a discesa. Selezione backup -- consente di selezionare dal riquadro le unità e i file da salvare in backup e di scegliere il tipo di backup. Destinazione backup -- consente di selezionare la periferica su cui eseguire il backup. Modalità di backup -- consente di visualizzare l'elenco delle impostazioni per le opzioni, assieme al pulsante Opzioni.

14 s s s Elenco dei processi di backup La casella di riepilogo Processo di backup presenta un elenco di tutti i processi di backup disponibili. Se il processo di backup creato è nuovo, il nome predefinito è Senza nome. Per salvare un nuovo processo di backup, fare clic su Salva dal menu Processo. Selezione backup Consente di selezionare il tipo di backup e i file nella sezione Selezione backup. Nella sezione Selezione backup della finestra Backup sono visualizzati due tipi di backup: Tutti i file selezionati e File nuovi e modificati. s Tutti i file selezionati -- consente di eseguire il backup di tutti i file selezionati. File nuovi e modificati -- consente di eseguire il backup di tutti i file selezionati che sono stati modificati dall'ultimo backup Tutti i file selezionati. s Se si sceglie File nuovi e modificati, l'impostazione predefinita per il backup è Differenziale. Per modificare il tipo di backup, utilizzare il pulsante Opzioni. Per ulteriori informazioni e una descrizione dettagliata di ogni tipo di backup, vedere Scheda Tipo, pagina 39. Esecuzione del backup dei file dalla finestra Backup 31 Riquadri di selezione per il processo di backup HP Colorado Backup II utilizza lo stesso metodo di selezione delle unità e dei file utilizzato da Windows. Le unità e le cartelle possono essere selezionate dal riquadro Tutte le cartelle, mentre le singole cartelle e i singoli file possono essere selezionati dal riquadro Contenuto. Per selezionare le unità e i file da salvare in backup, fare clic sulla casella di controllo vicina all'elemento desiderato. Per ulteriori informazioni, vedere Riquadri di selezione, pagina 18. Destinazione backup La casella di riepilogo a discesa della sezione "Destinazione backup" presenta i nomi di tutte le periferiche di backup disponibili. La periferica di backup utilizzata viene selezionata automaticamente come destinazione del backup. Per modificare la destinazione del backup, selezionare una periferica diversa dalla casella di riepilogo a discesa. Modalità di backup La finestra di dialogo Opzioni del processo di backup consente di impostare le opzioni di backup, di proteggere il set di backup con una password e di cambiare tipo di backup. Le impostazioni correnti delle opzioni sono elencate sopra il pulsante Opzioni. Per ulteriori informazioni sulle opzioni di backup, vedere Opzioni di backup, pagina 36. Esecuzione del backup dei file dalla finestra Backup Per eseguire il backup dei file utilizzando la finestra Backup: 1. Selezionare Nuovo dal menu Processi. Viene visualizzata la finestra Backup. 32 Utilizzo delle funzioni di backup 2. Scegliere Selezione backup. Tutti i file selezionati è l'impostazione predefinita. Per modificare il tipo di backup, fare clic su File nuovi e modificati. Per ulteriori informazioni, vedere Scheda Tipo, pagina Selezionare i file da salvare in backup. Fare clic sulle caselle di controllo vicine alle unità e ai file desiderati. Il segno di spunta indica che l'unità, la cartella o il file è stato selezionato per il backup. Una X rossa indica che tale tipo di file è stato escluso. Per ulteriori informazioni, vedere Riquadri di selezione, pagina Scegliere Destinazione backup. Per modificare la destinazione del backup, effettuare la selezione dall'elenco a discesa. Vedere Destinazione backup, pagina Scegliere Modalità di backup. Le impostazioni predefinite sono Compressione completa e Chiedi conferma. Per modificare le opzioni di backup, fare clic su Opzioni. La finestra di dialogo Opzioni backup consente di impostare ogni singola opzione. Vedere Opzioni di backup, pagina Fare clic su Pianifica per eseguire il processo in un momento successivo. Vedere Pianificazione di un processo di backup, pagina 43. Oppure Fare clic su Avvia per eseguire subito il processo di backup. Il processo viene salvato. Vedere Finestra di dialogo Avanzamento backup, pagina 35. Oppure Utilizzo dei processi di backup 33 Selezionare Salva dal menu Processo per salvare il processo e utilizzarlo in seguito. Il nome assegnato al processo viene visualizzato nell'elenco Processo di backup. Utilizzo dei processi di backup Per aprire un processo di backup: 1. Fare clic sulla scheda Backup dalla finestra principale dell'applicazione. 2. Evidenziare il nome di un processo nella casella combinata Processo di backup. Vengono visualizzate le impostazioni relative al processo di backup. Oppure Scegliere Apri dal menu Processo. Viene visualizzata la finestra di dialogo Apri processo di backup. 3. Selezionare un processo di backup dall'elenco. Oppure Digitare il nome (la descrizione) di un processo nella casella di testo Processo da aprire. 4. Fare clic su Apri. Per modificare le impostazioni di un processo di backup esistente: 1. Aprire il processo di backup che si desidera modificare e apportare tutte le modifiche necessarie. 34 Utilizzo delle funzioni di backup 2. Scegliere Salva con nome dal menu Processo. Viene visualizzata la finestra di dialogo Salva processo di backup con nome. È uguale alla finestra di dialogo Apri processo. 3. Digitare un nome nella casella di testo Nome processo. È possibile digitare fino a 130 caratteri (spazi compresi). 4. Fare clic su Salva. Per eliminare un processo di backup: 1. Scegliere Elimina dal menu Processo. Viene visualizzata la finestra di dialogo Elimina processo di backup. È uguale alla finestra di dialogo Apri processo. 2. Selezionare un processo di backup oppure digitare il nome (la descrizione) di un processo nella casella Nome processo. 3. Fare clic su Elimina. Viene richiesto di confermare l'operazione. Fare clic su Sì per continuare. Per eseguire il processo di backup: y Fare clic su Avvia. Se il processo di backup è nuovo o modificato, il programma invita a salvare il processo. Il nuovo processo sovrascrive il processo meno recente eventualmente esistente. Utilizzo dei processi di backup 35 Finestra di dialogo Avanzamento backup La finestra di dialogo Avanzamento backup viene visualizzata quando si avvia un'operazione di backup. Presenta continuamente le informazioni aggiornate relative al processo di backup in corso. Il nome del processo di backup in corso viene visualizzato sulla barra del titolo della finestra di dialogo. La sezione superiore mostra il nome della periferica e del supporto di backup, oltre allo stato corrente del processo. La sezione centrale mostra la barra di avanzamento, la quale indica la percentuale di avanzamento del processo di backup e una stima del tempo richiesto per terminare, oltre al tempo trascorso dall'inizio del processo. La sezione inferiore mostra il nome dei file man mano che vengono elaborati, una stima del numero e delle dimensioni dei file da salvare in backup e di quelli già elaborati e la percentuale di compressione. Appena completata l'operazione di backup, i pulsanti OK e Rapporto sostituiscono il pulsante Annulla.

15 Fare clic su Rapporto per visualizzare un riepilogo del backup oppure fare clic su OK per continuare. Annullamento del backup È possibile annullare il backup in qualsiasi momento. È sufficiente fare clic su Annulla oppure premere il tasto <Esc>. L'operazione di annullamento di un processo di backup può richiedere anche molti minuti, in base alla dimensione del set di backup. Precauzione: annullando un backup, alcune periferiche di backup non riusciranno a ripristinare lo spazio del supporto di memorizzazione utilizzato dal processo annullato. Per poter utilizzare tale spazio, è necessario cancellare o sovrascrivere completamente il supporto. 36 Utilizzo delle funzioni di backup Visualizzazione del rapporto di backup Appena completato il processo di backup, il pulsante Annulla viene sostituito dal pulsante OK e il pulsante Rapporto viene visualizzato sotto quest'ultimo. Fare clic su Rapporto per visualizzare un riepilogo del processo di backup oppure fare clic su OK per continuare. Per visualizzare il rapporto in un momento successivo, utilizzare l'opzione Rapporto dal menu Strumenti. Set di backup Dopo aver eseguito un processo di backup, i file vengono memorizzati sul supporto in un formato speciale chiamato "set di backup". Se il processo di backup ha utilizzato due o più supporti, in ogni supporto viene memorizzato un set. Nel catalogo sono memorizzate le informazioni relative a ogni set di backup. Per ulteriori informazioni relative ai cataloghi, vedere Importa catalogo, pagina 85. Opzioni di backup Per aprire la finestra di dialogo Opzioni del processo di backup: y Fare clic su Opzioni nella sezione Modalità di backup. Viene visualizzata la finestra di dialogo Opzioni del processo di backup. Finestra di dialogo Opzioni del processo di backup La finestra di dialogo Opzioni del processo di backup presenta le seguenti schede: s s s s s s Scheda Generale, pagina 37. Scheda Password, pagina 39. Scheda Tipo, pagina 39. Scheda Escludi, pagina 40. Scheda Rapporto, pagina 41. Scheda Avanzate, pagina 42. Opzioni di backup 37 Per visualizzare un gruppo di opzioni: y Fare clic su una scheda. Viene visualizzato il gruppo di opzioni corrispondente. Per selezionare un'opzione o modificare l'impostazione di un'opzione: y Fare clic sul pulsante o sulla casella di controllo vicina all'opzione stessa. Per salvare le impostazioni correnti e visualizzare un gruppo di opzioni diverso: 1. Fare clic su Applica. 2. Fare clic sulla scheda corrispondente al gruppo di opzioni desiderato. Per salvare le impostazioni delle opzioni e ritornare alla finestra Backup: y Fare clic su OK. Le opzioni scelte per il processo di backup vengono salvate e viene visualizzata di nuovo la finestra Backup. Scheda Generale Per impostare le opzioni relative alla verifica dei dati e alla compressione e indicare a HP Colorado Backup II come gestire i supporti di memorizzazione che contengono altri backup, è possibile utilizzare la scheda Generale. s Verifica dati esegue un confronto tra i file al termine del processo di backup. Se si esegue il backup con l'opzione Verifica dati attivata, HP Colorado Backup II verifica i dati leggendoli dal supporto dopo la registrazione e li confronta con i dati di origine presenti sul disco. Talvolta è preferibile disattivare questa opzione, in quanto comporta un tempo di esecuzione doppio, anche se è consigliabile utilizzare la funzione di verifica per garantire una maggiore affidabilità dei dati. s Se per il backup su un supporto viene selezionata l'opzione Non comprimere mai i dati -- la compressione dei dati risulta disattivata (non influenza la compressione hardware). 38 Utilizzo delle funzioni di backup Comprimi i dati per risparmiare tempo durante il backup -- i dati vengono compressi per minimizzare la riduzione della velocità di backup. Comprimi al massimo per risparmiare spazio sul supporto -- i dati vengono compressi al massimo senza alcuna considerazione per la velocità dell'operazione. Il processo di backup potrebbe, di conseguenza, risultare più lungo, ma il set di backup creato occuperà meno spazio. La compressione utilizza una codifica per ridurre la dimensione dei file in modo tale che i dati possono essere memorizzati in uno spazio minore. Nota: se i dati sono già compressi, selezionare Non comprimere mai i dati. Se si comprimono dati che sono già in formato compresso, lo spazio utilizzato risulterà maggiore. s Se il supporto contiene già altri backup e viene selezionata l'opzione Aggiungi questo backup al supporto -- i dati vengono memorizzati dopo l'ultimo set di backup presente sul supporto. Sovrascrivi il supporto con questo backup -- il funzionamento dell'opzione di sovrascrittura dipende dalla destinazione del backup. La funzione di sovrascrittura sostituisce tutti i file presenti su un supporto con i file selezionati per il backup. Per evitare di sovrascrivere i file presenti sul supporto, scegliere Aggiungi. Precauzione: tutti i file presenti sul supporto vengono completamente cancellati prima della memorizzazione del nuovo set di backup. Consenti la scelta durante il backup -- il nome del supporto presente nell'unità viene visualizzato all'inizio del processo di backup e l'utente viene invitato a scegliere tra le modalità Sovrascrivi o Aggiungi. s Se il supporto è vuoto Utilizza questo nome per il supporto -- è possibile assegnare un nome al supporto se questo è vuoto. È sufficiente scrivere un nome nella casella di testo. Fare clic su Applica e poi fare clic su OK oppure scegliere un'altra scheda. Opzioni di backup 39 Scheda Password Per garantire la sicurezza dei dati proteggendo il backup con una password, utilizzare la scheda Password. In futuro, per confrontare o ripristinare i file del set di backup, sarà necessario inserire la password. La password può essere formata al massimo da 8 caratteri ed è necessario rispettare le maiuscole. Ad esempio, "amexj88" è diverso da "amexj88". Precauzione: ricordare di annotare la password, in quanto senza di essa non sarà possibile accedere ai dati né ripristinare i dati del set di backup protetto. Per creare una password: 1. Fare clic su Proteggi questo backup con una password. 2. Digitare la password nella casella di testo Password. 3. Digitare di nuovo la password nella casella di testo Conferma password. 4. Fare clic su Applica. 5. Fare clic su OK o selezionare un'altra scheda. Scheda Tipo Per scegliere il tipo di backup, è possibile utilizzare la scheda Tipo. Tipi di backup s Tutti i file selezionati -- consente di eseguire il backup di tutti i file selezionati. Solo file nuovi e modificati -- scegliendo File nuovi e modificati, vengono visualizzati altri due tipi di backup.

16 Backup Differenziale -- consente di eseguire il backup di tutti i file selezionati che sono stati modificati dall'ultimo backup di tipo Tutti i file selezionati. s 40 Utilizzo delle funzioni di backup Backup Incrementale -- consente di eseguire il backup di tutti i file selezionati che sono stati modificati dopo l'esecuzione dell'ultimo backup di tipo Tutti i file selezionati o dopo l'ultimo backup di tipo Incrementale. Scheda Escludi Per escludere alcuni tipi di file dal processo di backup, è possibile utilizzare la scheda Escludi. L'esclusione dei file viene effettuata sulla base dei tipi registrati o dei tipi personalizzati. Nota: i tipi di file esclusi sono contrassegnati nei riquadri di selezione con una X rossa. Per escludere i file di alcuni tipi registrati: 1. Fare clic sulla scheda Escludi nella finestra di dialogo Opzioni del processo di backup. Viene visualizzata la scheda Escludi. 2. Fare clic su Aggiungi. Viene visualizzata la finestra di dialogo Escludi file dal backup. 3. Fare clic su Tipi registrati. 4. Selezionare il tipo di file da escludere nell'elenco Tipi registrati. 5. Fare clic su OK. I tipi di file esclusi vengono visualizzati nella casella di riepilogo Non eseguire il backup per questi tipi di file. Per escludere altri tipi di file registrati, ripetere i passaggi da 2 a 5. Per escludere i file in base al tipo personalizzato: 1. Fare clic sulla scheda Escludi nella finestra di dialogo Opzioni del processo di backup. Viene visualizzata la scheda Escludi. 2. Fare clic su Aggiungi. Opzioni di backup 41 Viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiungi tipi di file da escludere. 3. Fare clic su Tipi personalizzati. 4. Digitare nella casella di testo Tipi personalizzati le tre lettere dell'estensione dei file. Ad esempio, digitare bat per escludere tutti i file batch. 5. Fare clic su OK. I tipi di file esclusi vengono visualizzati nella casella di riepilogo Non eseguire il backup per questi tipi di file. Per escludere ulteriori tipi di file, ripetere i passaggi da 2 a 5. Per eliminare un tipo di file dall'elenco Non eseguire il backup per questi tipi di file: 1. Selezionare il tipo di file da eliminare dall'elenco. 2. Fare clic su Elimina. Scheda Rapporto Per indicare quali elementi includere nel rapporto del backup e impostare le opzioni per i backup automatici, è possibile utilizzare la scheda Rapporto. s Elenca i file di cui è stato eseguito il backup -- consente di includere un elenco dei file che sono stati selezionati e il cui backup è stato eseguito correttamente. Elenca i file di cui non è stato eseguito il backup -- consente di includere un elenco di file che sono stati selezionati, ma il cui backup non è riuscito correttamente. Elenca gli errori riportati durante il backup dei file -- consente di includere un elenco degli eventuali errori riscontrati durante l'esecuzione dell'operazione di backup dei file. Elenca gli avvisi riportati durante il backup dei file -- consente di includere un elenco degli eventuali avvisi emessi dal programma durante l'esecuzione dell'operazione di backup dei file. s s s 42 Utilizzo delle funzioni di backup s Elenca messaggi e richieste della modalità automatica -- consente di includere un elenco dei messaggi e delle richieste riscontrati durante l'esecuzione delle operazioni di backup automatico. Visualizza riepilogo del rapporto -- consente di includere un riepilogo del rapporto che mostra i risultati del processo di backup. s Backup automatico Per eseguire i processi di backup automatici, attivare Backup automatico. Questa opzione consente al programma di ignorare la maggior parte dei messaggi durante un'operazione di backup. L'impostazione predefinita è Backup automatico. Scheda Avanzate Per indicare se eseguire o meno il backup dei file del Registro di configurazione di Windows, è possibile utilizzare la scheda Avanzate. s Backup del Registro di configurazione di Windows -- consente di eseguire il backup del Registro di configurazione di Windows. Il Registro di configurazione viene selezionato automaticamente per il backup se è stata selezionata l'unità locale. Per impostare le opzioni Avanzate: 1. Fare clic sulla scheda Avanzate nella finestra di dialogo Opzioni del processo di backup. Viene visualizzata la scheda Avanzate. 2. Selezionare le opzioni desiderate. 3. Fare clic su OK. Pianificazione di un processo di backup 43 Pianificazione di un processo di backup HP Colorado Backup II consente di pianificare i processi di backup in modo semplice e flessibile. Il processo di pianificazione viene semplificato da una serie di finestre di dialogo che guidano l'utente in tutte le fasi del processo di programmazione. Se sul computer in uso è installato l'agente di sistema Microsoft o Task Scheduler (Internet Explorer 4.x), è possibile utilizzare il modulo installato per eseguire i processi di backup pianificati. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione "Pianificazione di un processo di backup" nella Guida per l'utente di HP Colorado Backup II. Quando HP Colorado Backup II è in esecuzione dopo l'installazione iniziale, viene visualizzato un prompt che richiede se si desidera avviare Colorado Scheduler. Fare clic su Sì per avviare Colorado Scheduler. Selezionando No, il prompt verrà nuovamente visualizzato quando si cerca di programmare un processo di backup. Per pianificare un processo di backup: 1. Fare clic su Pianifica dalla finestra Backup. Viene visualizzata la finestra di dialogo Pianificazione processo. Il nome del processo di backup selezionato viene visualizzato sulla barra del titolo. 2. Selezionare Una sola volta, Ogni giorno, Ogni settimana o Ogni mese. Il programma consente di visualizzare le impostazioni corrispondenti all'opzione selezionata. Ad esempio, se viene selezionato Ogni settimana, il programma invita a scegliere l'orario e il giorno della settimana in cui eseguire il processo di backup. Per ulteriori informazioni, vedere Impostazione delle frequenze per i processi pianificati, pagina Scegliere le impostazioni desiderate. 4. Fare clic su OK per confermare l'operazione o su No per annullarla.. 44 Utilizzo delle funzioni di backup Nota: HP Colorado Backup II non può eseguire un processo di backup già pianificato se Windows non è in esecuzione all'ora in cui è previsto l'inizio del processo, né se le impostazioni di Advanced Power Management sono disattivate dal computer perché sono stati raggiunti la data e l'orario di disattivazione. Impostazione delle frequenze per i processi pianificati Quando si pianifica l'esecuzione di un processo di backup, le impostazioni visualizzate dipendono dalla frequenza scelta: s Una sola volta -- consente di impostare l'orario e la data.

17 Powered by TCPDF (www.tcpdf.org) Ogni giorno -- consente di impostare l'orario. Per impostare un processo di backup da eseguire solo alcuni giorni della settimana, fare clic su Selezione giorni e scegliere i giorni in cui si desidera eseguire il processo. s s Ogni settimana -- consente di impostare l'orario e il giorno della settimana. Ogni mese -- consente di impostare l'orario e il giorno del mese. s Nota: Se Task Scheduler è installato sul computer ed è stata selezionata l'impostazione Ogni settimana, sarà possibile utilizzare il pulsante Selezione giorni. Pianificazione di un processo di backup 45 Modifica della frequenza di esecuzione di un processo di backup pianificato HP Colorado Backup II consente di modificare un processo di backup pianificato cambiando le impostazioni nella finestra Backup oppure premendo il pulsante Pianifica. Una volta apportate le modifiche al processo di backup, fare clic su Salva dal menu Processo. Il processo di backup modificato verrà eseguito in base alle nuove impostazioni. Per modificare la frequenza di esecuzione del processo di backup da HP Colorado Backup II: 1. Selezionare il processo da modificare nella casella di riepilogo a discesa Processo di backup della finestra Backup. 2. Fare clic sul pulsante Pianifica e selezionare le nuove impostazioni per il processo di backup pianificato. 3. Fare clic su OK. Le modifiche apportate vengono aggiornate in Agente di sistema Microsoft o in Scheduler di Colorado, a seconda del software utilizzato. Nota: Colorado Scheduler non verrà avviato se sul computer sono installati Microsoft System Agent o Internet Explorer 4.x Task Scheduler. Per modificare il processo di backup pianificato con il modulo Agente di sistema Microsoft: 1. Fare doppio clic sull'icona del calendario dalla barra delle applicazioni per aprire l'agente di sistema Microsoft. Viene visualizzato l'agente di sistema Microsoft. 2. Evidenziare il processo di backup pianificato da modificare e selezionare Cambia pianificazione... dal menu Programmi. 3. Apportare le modifiche desiderate e fare clic su OK. Per istruzioni sull'utilizzo dell'agente di sistema Microsoft, vedere la documentazione di Windows. 46 Utilizzo delle funzioni di backup Per modificare il processo di backup pianificato con Task Scheduler: 1. Fare doppio clic sull'icona del calendario dalla barra delle applicazioni per aprire Task Scheduler. Nota: Se si esegue Windows NT, aprire Task Scheduler dal menu Start, Programmi, Strumenti di amministrazione, quindi fare clic su Operazioni pianificate. Viene visualizzato Task Scheduler. 2. Evidenziare il processo di backup pianificato da modificare e selezionare Proprietà dal menu File. 3. Apportare le modifiche desiderate e fare clic su OK. Per istruzioni sull'utilizzo di Task Scheduler, vedere la documentazione di Windows. Nota: non è possibile modificare il processo da HP Colorado Backup II modificando le impostazioni Advanced di Task Scheduler o di System Agent. Modifica di un processo di backup pianificato Per modificare un processo di backup pianificato: 1. Dalla casella di riepilogo a discesa Processo di backup della finestra Backup, selezionare il processo da modificare. 2. Fare clic sul pulsante Opzioni e selezionare le nuove impostazioni per il processo di backup dalla scheda Opzioni. 3. Fare clic su Applica e poi su OK o selezionare una delle schede delle opzioni. 4. Fare clic su Salva dal menu Processo. Queste modifiche verranno aggiornate in Microsoft System Agent, Microsoft Internet Explorer 4.x Task Scheduler, o in Colorado Scheduler, a seconda di quale di questi programmi è installato. Pianificazione di un processo di backup 47 Eliminazione del processo di backup pianificato Per eliminare un processo di backup già pianificato si può utilizzare Colorado Scheduler o un altro scheduler installato sul computer. Per ulteriori informazioni su Colorado Scheduler, consultare la Guida di Colorado Scheduler avviando tale programma e scegliendo l'argomento desiderato. Per eliminare un processo di backup pianificato da HP Colorado Backup II: 1. Selezionare Elimina... dal menu Processo. 2. Evidenziare l'elemento da eliminare oppure digitare il nome del processo nella casella di testo e fare clic su Elimina. 3. Fare clic su Sì per confermare l'operazione o su No per annullarla. Per eliminare un processo di backup pianificato dall'agente di sistema Microsoft: 1. Fare doppio clic sull'icona del calendario dalla barra delle applicazioni per aprire l'agente di sistema Microsoft. Viene visualizzato il modulo Agente di sistema Microsoft. 2. Evidenziare il processo di backup pianificato da eliminare e selezionare Elimina dal menu Programma. 3. Fare clic su Sì per confermare l'operazione o su No per annullarla. Per eliminare un processo di backup pianificato da Task Scheduler: 1. Fare doppio clic sull'icona del calendario dalla barra delle applicazioni per aprire Task Scheduler. Nota: Se si esegue Windows NT, aprire Task Scheduler dal menu Start, Programmi, Strumenti di amministrazione, quindi fare clic su Operazioni pianificate. Viene visualizzato il modulo Task Scheduler. 2. Evidenziare il processo di backup pianificato da eliminare e selezionare Elimina dal menu Programma. 3. Fare clic su Sì per confermare l'operazione o su No per annullarla. 48 Utilizzo delle funzioni di backup Nota: eliminando con Microsoft Internet Explorer 4. x Task Scheduler o Microsoft System Agent un processo di backup già pianificato si impedisce l'avvio di tale processo; il processo di backup, tuttavia, non viene cancellato da HP Colorado Backup II. 3 Utilizzo delle funzioni di ripristino Questo capitolo illustra come utilizzare la funzione Ripristino guidato e la finestra Ripristino per ripristinare i file sul disco rigido. Le funzioni di ripristino consentono di leggere i set di backup creati e di ripristinare i file nella posizione selezionata (in genere la posizione originale). È possibile ripristinare un file singolo, più file selezionati o tutti i file presenti in un set di backup. È possibile, inoltre, selezionare una specifica versione di un file e indicare la posizione di destinazione per i file da ripristinare, nonché impostare varie opzioni. HP Colorado Backup II facilita l'impostazione del processo di backup, sia che si tratti di ripristinare tutto il sistema sia che si tratti di ripristinare un file singolo o una particolare versione di un file. Per selezionare le opzioni di ripristino è possibile utilizzare la funzione Ripristino guidato o la finestra Ripristino. Dove cercare -- Ripristino Per ulteriori informazioni sugli argomenti relativi al ripristino, vedere: s s s s s s s s s Ripristino di emergenza per Windows 9.x, pagina 52 Ripristino di emergenza per Windows NT, pagina 55 Ripristino con un pulsante, pagina 56 Ripristino di tutti i file, pagina 57 Utilizzo della funzione Ripristino guidato, pagina 60 Finestra Ripristino, pagina 63 Ripristino dei file utilizzando la finestra Ripristino, pagina 70 Finestra Avanzamento ripristino, pagina 71 Scheda Avanzate, pagina Utilizzo delle funzioni di ripristino Creazione dei dischi di ripristino di emergenza Il passo fondamentale per garantire la sicurezza dei dati presenti sul sistema è creare un set di dischi di ripristino di emergenza (DR).

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente 2 Appendice alla Guida per l'utente di Retrospect 10 www.retrospect.com 2012 Retrospect Inc. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect

Dettagli

Backup e ripristino Guida per l'utente

Backup e ripristino Guida per l'utente Backup e ripristino Guida per l'utente Copyright 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute in

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file Guida n 2 Organizzare i file Le cartelle e i file Copiare, cancellare, spostare file e cartelle Cercare file e cartelle Windows funziona come un "archivio virtuale" particolarmente ordinato. Al suo interno,

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente 2 Retrospect 9 Manuale dell'utente Appendice www.retrospect.com 2011 Retrospect, Inc. Tutti i diritti riservati. Manuale per l'utente Retrospect 9,

Dettagli

Guida rapida. Nero BackItUp. Ahead Software AG

Guida rapida. Nero BackItUp. Ahead Software AG Guida rapida Nero BackItUp Ahead Software AG Informazioni sul copyright e sui marchi Il manuale dell'utente di Nero BackItUp e il relativo contenuto sono protetti da copyright e sono di proprietà della

Dettagli

Backup e ripristino Guida per l'utente

Backup e ripristino Guida per l'utente Backup e ripristino Guida per l'utente Copyright 2007-2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute

Dettagli

Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità

Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Sommario Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità... 1 Performance Toolkit... 3 Guida introduttiva al Kit prestazioni... 3 Installazione... 3 Guida introduttiva...

Dettagli

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop comprende Image Retriever, progettato per monitorare una specifica cartella su un file server in rete o sull'unità

Dettagli

LACIE PRIVATE/PUBLIC GUÍDA UTENTE

LACIE PRIVATE/PUBLIC GUÍDA UTENTE LACIE PRIVATE/PUBLIC GUÍDA UTENTE FARE CLIC QUI PER ACCEDERE ALLA VERSIONE IN LINEA PIÙ AGGIORNATA di questo documento, sia in termini di contenuto che di funzioni disponibili, come ad esempio illustrazioni

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

SHARP TWAIN AR/DM. Manuale dell'utente

SHARP TWAIN AR/DM. Manuale dell'utente SHARP TWAIN AR/DM Manuale dell'utente Copyright 2001 di Sharp Corporation. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l'adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione scritta, salvo

Dettagli

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061 Manuale utente Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion Italiano Dicembre 2007 Part number: 467721-061 Copyright Note legali Il prodotto e le informazioni riportate nel presente

Dettagli

Copyright 1999 Canon Inc. Tutti i diritti riservati.

Copyright 1999 Canon Inc. Tutti i diritti riservati. Note Le informazioni contenute in questo manuale sono soggette a modifiche senza preavviso. Tutto il materiale contenuto nel presente manuale viene fornito così com è senza garanzie da parte di Canon,

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

Presentazione di TASExport. Domande? Proposte? Bug-Report?

Presentazione di TASExport. Domande? Proposte? Bug-Report? Presentazione di TASExport TASEXPORT consente di esportare in XML parti di una struttura archivio Tobit (TAS). Vengono forniti modelli XML per visualizzare le directory e i messaggi esportati in un browser

Dettagli

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino 7 Word prima lezione Word per iniziare aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Contenuto Requisiti minimi... 2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools... 3 Installazione Motorola Phone Tools... 4 Installazione e configurazione

Dettagli

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida N109548 Dichiarazione di non responsabilità Le informazioni contenute nella presente pubblicazione sono soggette a modifica senza

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Sommario Requisiti minimi...2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools...3 Installazione Motorola Phone Tools...4 Installazione e configurazione del

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Word per iniziare: aprire il programma

Word per iniziare: aprire il programma Word Lezione 1 Word per iniziare: aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

F-Series Desktop Manuale Dell utente

F-Series Desktop Manuale Dell utente F-Series Desktop Manuale Dell utente F20 it Italiano Indice dei contenuti Legenda di icone e testo...3 Cos'è F-Series Desktop?...4 Come si installa F-Series Desktop sul computer?...4 Come ci si abbona

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

Solo le persone in gamba leggono i manuali.

Solo le persone in gamba leggono i manuali. Solo le persone in gamba leggono i manuali. Sommario Introduzione...1 Accensione e spegnimento sicuri dell'unità... 1 Scollegamento delle unità esata e 1394... 2 Unità esata... 3 Unità 1394... 4 Installazione

Dettagli

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense

Dettagli

SartoCollect v1.0 - Installazione e istruzioni per l'esecuzione

SartoCollect v1.0 - Installazione e istruzioni per l'esecuzione SartoCollect v1.0 - Installazione e istruzioni per l'esecuzione Grazie per il vostro recente acquisto di SartoCollect. Il software SartoCollect vi consentirà di importare direttamente i dati del vostro

Dettagli

Talento LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA L'ELENCO PREFERITI. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA L'ELENCO PREFERITI. In questa lezione imparerete a: Lab 3.1 Preferiti & Cronologia LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA In questa lezione imparerete a: Aprire l'elenco Preferiti, Espandere e comprimere le cartelle dell'elenco Preferiti, Aggiungere una pagina

Dettagli

Backup e ripristino Guida per l'utente

Backup e ripristino Guida per l'utente Backup e ripristino Guida per l'utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute in

Dettagli

Software della stampante

Software della stampante Software della stampante Informazioni sul software della stampante Il software Epson comprende il software del driver per stampanti ed EPSON Status Monitor 3. Il driver per stampanti è un software che

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare le seguenti edizioni di Acronis Backup & Recovery 10: Acronis Backup

Dettagli

unità di misura usata in informatica

unità di misura usata in informatica APPUNTI PER UTILIZZARE WINDOWS SENZA PROBLEMI a cura del direttore amm.vo dott. Nicola Basile glossario minimo : terminologia significato Bit unità di misura usata in informatica byte Otto bit Kilobyte

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA INDICE SOFTWARE PER

Dettagli

Manuale dell utente. InCD. ahead

Manuale dell utente. InCD. ahead Manuale dell utente InCD ahead Indice 1 Informazioni su InCD...1 1.1 Cos è InCD?...1 1.2 Requisiti per l uso di InCD...1 1.3 Aggiornamenti...2 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...2 2 Installazione...3

Dettagli

Manuale di Nero ImageDrive

Manuale di Nero ImageDrive Manuale di Nero ImageDrive Nero AG Informazioni sul copyright e sui marchi Il manuale di Nero ImageDrive e il contenuto dello stesso sono protetti da copyright e sono di proprietà di Nero AG. Tutti i diritti

Dettagli

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 2 Lezione 3: Pannello di controllo Caratteristiche del sistema Gestione delle stampe Utilità Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Il Pannello di Controllo permette di

Dettagli

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione PARAMETRI 2014 P.I. 2013 Guida all uso ed all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2014 consente di stimare i ricavi o i compensi dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

NVIDIA GeForce Experience

NVIDIA GeForce Experience NVIDIA GeForce Experience DU-05620-001_v02 ottobre 9, 2012 Guida dell'utente SOMMARIO 1 NVIDIA GeForce Experience Guida dell'utente... 1 Informazioni su GeForce Experience... 1 Installazione e impostazione

Dettagli

Manuale di Palm Reader

Manuale di Palm Reader Manuale di Palm Reader Copyright 2000-2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync, il logo Palm e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc. Il logo HotSync e Palm sono marchi di Palm,

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

Norton Password Manager Manuale dell'utente

Norton Password Manager Manuale dell'utente Manuale dell'utente Norton Password Manager Manuale dell'utente Il software descritto nel presente manuale viene fornito in conformità a un contratto di licenza e può essere utilizzato esclusivamente ai

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON Z520I http://it.yourpdfguides.com/dref/452299

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON Z520I http://it.yourpdfguides.com/dref/452299 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON Z520I. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Creazione e lettura dei dischi SecurDisc. SecurDisc - la tecnologia 2

Creazione e lettura dei dischi SecurDisc. SecurDisc - la tecnologia 2 T U Creazione e lettura dei dischi SecurDisc T O R I A L SecurDisc - la tecnologia 2 Requisiti 2 Creazione dei dischi SecurDisc : Nero Express 2 Lettura dei dischi SecurDisc : InCD o InCD Reader 3 Lettura

Dettagli

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server for Windows Workstation

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. NOKIA INTERNET STICK CS-10 http://it.yourpdfguides.com/dref/2737876

Il tuo manuale d'uso. NOKIA INTERNET STICK CS-10 http://it.yourpdfguides.com/dref/2737876 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di NOKIA INTERNET STICK CS-10. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. PHILIPS CT3329-620 PLUS http://it.yourpdfguides.com/dref/188356

Il tuo manuale d'uso. PHILIPS CT3329-620 PLUS http://it.yourpdfguides.com/dref/188356 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di PHILIPS CT3329-620 PLUS. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

1. Avviare il computer

1. Avviare il computer Guida n 1 1. Avviare il computer 2. Spegnere correttamente il computer 3. Riavviare il computer 4. Verificare le caratteristiche di base del computer 5. Verificare le impostazioni del desktop 6. Formattare

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Rapido - Contabilità per liberi professionisti Manuale d'installazione

Rapido - Contabilità per liberi professionisti Manuale d'installazione Rapido - Contabilità per liberi professionisti Manuale d'installazione 2002-2007 SABE SOFT snc Sommario I Cenni preliminari 2 II Installazione Rapido 4 1 Installazione... Rapido (server) 4 Benvenuto...

Dettagli

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare.

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. E stato previsto l utilizzo di uno specifico prodotto informatico (denominato

Dettagli

File Leggimi per Kodak ML-500 digital photo printer

File Leggimi per Kodak ML-500 digital photo printer File Leggimi per Kodak ML-500 digital photo printer 4 settembre 2003 Driver della stampante per Macintosh OS X Versione 1.0.0 Sommario: ========= Introduzione Requisiti di sistema Avvio rapido Installazione

Dettagli

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 1 FUNZIONI DI UN SISTEMA OPERATIVO TESTO C - UNITÀ DI APPRENDIMENTO 2 2 ALLA SCOPERTA DI RISORSE DEL COMPUTER Cartelle utili: Desktop

Dettagli

Manuale dell'applicazione SMS

Manuale dell'applicazione SMS Manuale dell'applicazione SMS Copyright 1998-2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync, il logo Palm e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc. Il logo HotSync e Palm sono marchi

Dettagli

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente Samsung IPP1.1 Software SOMMARIO Introduzione... 1 Definizione di IPP?... 1 Definizione di Samsung IPP Software?... 1 Installazione... 2 Requisiti di sistema...

Dettagli

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA MOBILE PHONES Ltd dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che i prodotti DTN-10 e DTN-11

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2009 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik Sense Desktop Qlik Sense 2.1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik, QlikTech, Qlik

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

CORSO D INFORMATICA BASE: I FILE. a cura di Ing. Alejandro Diaz

CORSO D INFORMATICA BASE: I FILE. a cura di Ing. Alejandro Diaz CORSO D INFORMATICA BASE: I FILE a cura di Ing. Alejandro Diaz FILE E CARTELLE I FILE Un file contiene una raccolta di informazioni. I file memorizzati in un computer includono documenti di testo, fogli

Dettagli

Manuale del software. HP SimpleSave. Software di backup Manuale d'uso. SimpleSave

Manuale del software. HP SimpleSave. Software di backup Manuale d'uso. SimpleSave HP SimpleSave Software di backup Manuale d'uso Manuale del software SimpleSave Assistenza Per ottenere assistenza sull'unità, sulle procedure d'installazione e sul software, rivolgersi a uno dei seguenti

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. CREATIVE WEBCAM NOTEBOOK http://it.yourpdfguides.com/dref/1151377

Il tuo manuale d'uso. CREATIVE WEBCAM NOTEBOOK http://it.yourpdfguides.com/dref/1151377 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di CREATIVE WEBCAM NOTEBOOK. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso CREATIVE

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO Windows è il programma che coordina l'utilizzo di tutte le componenti hardware che costituiscono il computer (ad esempio la tastiera e il mouse) e che consente di utilizzare applicazioni

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Appendice al Manuale dell amministratore

Appendice al Manuale dell amministratore Appendice al Manuale dell amministratore Questa Appendice contiene aggiunte e modifiche al testo del Manuale dell'amministratore di VERITAS Backup Exec for Windows Servers. Le informazioni qui contenute

Dettagli

Ripristino di un Registro di sistema danneggiato che impedisce l'avvio di Windows XP

Ripristino di un Registro di sistema danneggiato che impedisce l'avvio di Windows XP 1 of 5 18/10/2008 10.39 Ripristino di un Registro di sistema danneggiato che impedisce l'avvio di Windows XP Visualizza i prodotti a cui si riferisce l articolo. Su questa pagina Sommario Informazioni

Dettagli

Manuale di Memo vocale

Manuale di Memo vocale Manuale di Memo vocale Copyright 2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. HotSync, il logo Palm e Palm OS sono marchi di fabbrica registrati di Palm, Inc. Il logo HotSync e Palm sono marchi di fabbrica

Dettagli

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione PARAMETRI 2012 P.I. 2011 Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2012 consente di stimare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Istruzioni per l'installazione e la disinstallazione dei driver della stampante PostScript e PCL per Windows Versione 8

Istruzioni per l'installazione e la disinstallazione dei driver della stampante PostScript e PCL per Windows Versione 8 Istruzioni per l'installazione e la disinstallazione dei driver della stampante PostScript e PCL per Versione 8 Questo file Leggimi contiene le istruzioni per l'installazione dei driver della stampante

Dettagli

Manuale dell utente. Ahead Software AG

Manuale dell utente. Ahead Software AG Manuale dell utente Ahead Software AG Indice 1 Informazioni su InCD...3 1.1 Cos è InCD?...3 1.2 Requisiti per l uso di InCD...3 1.3 Aggiornamenti...4 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...4 2

Dettagli

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Messaggi di N.B., Attenzione e Avvertenza N.B.: Un messaggio di N.B. indica informazioni importanti che contribuiscono a migliorare l'utilizzo del computer.

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

EMC Retrospect Express per Windows Guida di inizio rapido

EMC Retrospect Express per Windows Guida di inizio rapido EMC Retrospect Express per Windows Guida di inizio rapido BENVENUTI Benvenuti in EMC Retrospect Express, backup rapido e semplice su unità CD/DVD, a disco rigido e a dischi rimovibili. Fare clic qui per

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

per Mac Guida all'avvio rapido

per Mac Guida all'avvio rapido per Mac Guida all'avvio rapido ESET Cybersecurity fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense introdotto per la prima volta

Dettagli

DeeControl Manuale dell'utente

DeeControl Manuale dell'utente Impostazione, manutenzione e funzionalità del software di taglio DeeControl DeeControl Manuale dell'utente Versione 1.1 - 2 - Contenuto Introduzione... - 4 - Requisiti minimi... - 4 - Installazione...

Dettagli

Manuale utente. http://www.lexicool.com/lingo4.asp

Manuale utente. http://www.lexicool.com/lingo4.asp Sistema di gestione della terminologia Per Microsoft Windows 2000, XP, 2003 Server, Vista, 2008 Server, 7 Copyright 1994-2011 lexicool.com Manuale utente Per ulteriori informazioni su Lingo 4.0 visitare

Dettagli

Sistema operativo. Processore Memoria. Risoluzione dello schermo Browser Internet. Microsoft Internet Explorer versione 6 o superiore

Sistema operativo. Processore Memoria. Risoluzione dello schermo Browser Internet. Microsoft Internet Explorer versione 6 o superiore Novità di PartSmart 8.11... 1 Requisiti di sistema... 1 Miglioramenti agli elenchi di scelta... 2 Ridenominazione di elenchi di scelta... 2 Esportazione di elenchi di scelta... 2 Unione di elenchi di scelta...

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux)

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo - Uso del computer e gestione dei file, richiede che il candidato dimostri di possedere conoscenza e competenza nell uso delle

Dettagli

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1 1 Il software Document Distributor comprende i pacchetti server e client. Il pacchetto server deve essere installato su sistemi operativi Windows NT, Windows 2000 o Windows XP. Il pacchetto client può

Dettagli

HP Mobile Printing per Pocket PC

HP Mobile Printing per Pocket PC HP Mobile Printing per Pocket PC Guida introduttiva Italiano HP Mobile Printing per Pocket PC Panoramica HP Mobile Printing per Pocket PC consente di stampare del Pocket PC, in modo da stampare direttamente

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione Introduzione ScanRouter V2 Lite è un server consegna che può consegnare i documenti letti da uno scanner o consegnati da DeskTopBinder V2 a una determinata destinazione attraverso

Dettagli

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Sommario Prima dell uso... 2 Avvio del Software di gestione pressione sanguigna... 3 Primo utilizzo del Software di gestione pressione

Dettagli

Nero AG SecurDisc Viewer

Nero AG SecurDisc Viewer Manuale di SecurDisc Nero AG SecurDisc Informazioni sul copyright e sui marchi Il presente manuale e il relativo contenuto sono protetti da copyright e sono di proprietà di Nero AG. Tutti i diritti riservati.

Dettagli