Comune di Poggibonsi Via Diaz. Società Costruttrice: BELVEDERE COSTRUZIONI Srl CAPITOLATO LAVORI ELENCO FINITURE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Poggibonsi Via Diaz. Società Costruttrice: BELVEDERE COSTRUZIONI Srl CAPITOLATO LAVORI ELENCO FINITURE"

Transcript

1 Comune di Poggibonsi Via Diaz Società Costruttrice: BELVEDERE COSTRUZIONI Srl CAPITOLATO LAVORI ed ELENCO FINITURE Eventuali materiali di rifinitura interna provenienti da fornitori diversi da quelli indicati dalla società venditrice saranno scomputati come da elenco prezzi, con obbligo del fornitore scelto di consegna e scarico in cantiere secondo le indicazioni della società venditrice e/o della DD.LL.. DATA prevista INIZIO LAVORI: Marzo 2017 DATA prevista CONSEGNA LAVORI: Luglio 2017 A) CARATTERISTICHE GENERALI 1. L'immobile in progetto di ristrutturazione è costituito da: piano terreno - locale multiuso (Ufficio, negozio, rimessa); - Locale autorimessa con accessoria cantina interrata; - Locale autorimessa avente accesso da via Diaz; - N. 2 magazzini accessori alle abitazioni; piano primo - N. 2 abitazioni con terrazze accessorie; piano secondo - N. 2 abitazioni con terrazze accessorie; 2. Le murature dei divisori interni saranno realizzate in muratura di foratelle dello spessore di cm. 8, ad esclusione delle pareti in corrispondenza degli appartamenti confinanti, che saranno realizzate con doppia parete di forati dello spessore di cm. 8 con interposto pannello isolante di idoneo spessore. 3. Il solaio di calpestio sarà realizzato previa apposizione di appositi accorgimenti atti all isolamento acustico.

2 B) INFISSI 1. Il portone principale d'ingresso delle singole unità immobiliari sarà della larghezza di cm. 85/90, del tipo blindato, con struttura in acciaio e pannelli di rivestimento in legno massello in noce o rovere, completo di serratura di sicurezza, pomello e maniglia in ottone o acciaio, occhio magico e dispositivo di semi apertura, con specifica che il paramento esterno sarà a scelta della DD.LL. mentre sarà a scelta degli acquirenti il colore della finitura interna. 2. Le finestre saranno in PVC o alluminio, con sistema oscurante esterno di persiane tradizionali od a soffietto (salvo diverse direttive sulla base dei regolamenti comunali o paesaggistici). 3. Le porte interne saranno in legno tamburato complete di listello coprifilo e maniglia in ottone o acciaio, come da modelli in esposizione presso il nostro fornitore, con costo massimo di euro 250,00 cadauna. C) RIFINITURE INTERNE 1. Gli intonaci interni per pareti saranno del tipo a malta bastarda premiscelata (a calce), con adeguato velo di finitura, e coloritura finale eseguita con due mani di tempera murale per interni con colore a scelta del cliente (esclusi cornici e decori e pitture particolari da concordare in opera). 2. I Pavimenti e piastrelle saranno del tipo ceramicato, monocottura o similari e saranno a completa scelta dell'acquirente, fra le campionature presenti presso il nostro fornitore, con un costo di Listino di Euro 40,00/mq. Qualora gli acquirenti provvedano all acquisto presso altro fornitore delle piastrelle, sarà rimborsata per la superficie utile abitabile, una cifra pari ad Euro 20,00/mq, con obbligo di consegna e scarico in cantiere da parte del fornitore, secondo le indicazioni della società venditrice. 3. I rivestimenti dei servizi igienici saranno del tipo ceramicato, monocottura o similari e saranno a completa scelta dell'acquirente, fra le campionature presenti presso il nostro fornitore, con un costo di Listino di Euro 50,00/mq. per una altezza di ml (doccia) e ml. 1,60 (restanti parti), è esclusa la fornitura di decoro del tipo a listello. Qualora gli acquirenti provvedano all acquisto presso altro fornitore delle piastrelle, sarà rimborsata, per la superficie rivestita, una cifra pari ad Euro 25,00/mq, con obbligo di consegna e scarico in cantiere da parte del fornitore, secondo le indicazioni della società venditrice o della DD.LL.. 4. L'angolo cottura sarà rivestito, per le pareti interessate dai servizi, ad una altezza di ml con piastrelle ceramicate, a scelta dell'acquirente fra le campionature presenti presso il nostro fornitore, dal costo di listino di Euro 50,00/mq.. Qualora gli acquirenti provvedano all acquisto delle piastrelle presso altro fornitore, sarà rimborsata, per le pareti interessate una cifra pari ad Euro 25,00/mq, con obbligo di consegna e scarico in cantiere da parte del fornitore, secondo le indicazioni della società venditrice o della DD.LL.. 5. Le dimensioni delle piastrelle non dovranno essere inferiori a cm. 20 x 20 e non superiori a cm. 33 x 33; la posa in opera è prevista del tipo a squadro o in diagonale: eventuali pose speciali dovranno essere preventivamente concordate direttamente con i Ns. fornitori o con la DD.LL. 6. In tutti i vani, ove non è previsto rivestimento parietale, verrà posto battiscopa di legno di cm. 8 x cm.1, o di materiale di corredo alla pavimentazione scelta, al costo rimborsabile di materiale e mano d opera di Euro 10,00/ml. 7. La cucina (o altro locale a scelta dell acquirente, sempre che la posizione sia compatibile con la distribuzione idrica e di scarico generale) sarà dotata di attacco idrico e di scarico per la lavastoviglie. 8. Le aree esterne (terrazze) saranno pavimentate in materiale antigelivo tipo Clinker a scelta insindacabile della società Venditrice o della DD.LL. (sulla base delle direttive comunali e paesaggistiche)

3 9. I bagni saranno completi di piatto doccia, escluso fornitura di box doccia, oppure vasca in acrilico bianca, con bidet, vaso e lavabo con colonna in ceramica porcellanata di color bianco, cassette di scarico del tipo Geberit da incasso e/o esterne in ceramica e rubinetteria in ottone cromato con chiusura a saltarello per tutta la serie; tutto quanto sopra a scelta del cliente fra le campionature presenti presso il nostro fornitore. Qualora gli acquirenti provvedano all acquisto presso altro fornitore dei materiali di cui sopra, sarà rimborsata una cifra pari ad Euro 750,00, a fornitura di serie completa, con obbligo di consegna e scarico in cantiere da parte del fornitore, secondo le indicazioni della società venditrice o della DD.LL Nei locali magazzini (cantine) e/o autorimesse sarà previsto di attacco idrico e di scarico per la lavatrice e per il pozzetto. D) IMPIANTO IDRO TERMICO SANITARIO 1. L'impianto di riscaldamento sarà singolo e funzionante a metano, con caldaia a condensazione atta anche alla produzione di acqua calda continua. 2. I radiatori saranno in alluminio del tipo normale (compreso n. 1 termoarredo per bagno) e posti, ove possibile, sotto l'affaccio delle finestre in ogni vano, con numero di elementi così come da progetto di termotecnico abilitato. 3. L appartamento sarà dotato di predisposizione di impianto di climatizzazione, con un punto di predisposizione per ogni stanza abitabile. 4. L appartamento, al mento della sua ultimazione, sarà dotato di Attestato di Prestazione Energetica. F) IMPIANTO ELETTRICO 1. L'impianto elettrico sarà sottotraccia sfilabile, completo di messa a terra, salvavita e di ogni altra prescrizione a norma di legge. 2. Saranno previste le seguenti installazioni (adattata al numero dei vani delle singole unità immobiliari): APPARTAMENTO TIPO DISIMPEGNO GIORNO PULSANTE CAMPANELLO CON TARGA E SUONERIA PUNTO CRONOTERMOSTATO AMBIENTE TH 124 PUNTO LUCE INVERTITO DA 3 POSTI CENTRALINO GENERALE COMPOSTO DA: N. 1 SALVAVITA MAGNETOTERMICO N. 1 INTERRUTTORE MGN 10 A X PROT. LINEA LUCE N. 1 INTERRUTTORE MGN 16 A X PROT. LINEA CAL. DISTRIBUZIONE INTERNA E LINEA DA QUADRO "GENERALE. CUCINA - SOGGIORNO PUNTO LUCE INTERROTTO PUNTO PRESA 2X16A COMANDATE DA INT. MAGN. PUNTO PRESA SATELLITE PUNTO ALL. CALDAIA COMANDATO DA INT. MAGN.

4 DISIMPEGNO NOTTE PUNTO LUCE DEVIATO BAGNO PUNTO LUCE INTERROTTO PULSANTE A TIRARE COMPRESO DI SUONERIA CAMERA MATRIMONIALE PUNTO LUCE INVERTITO DA 3 POSTI CAMERA SINGOLA PUNTO LUCE DEVIATO 3. L'impianto sarà completo fino al quadro del contatore mentre resta esclusa la linea di allacciamento con la società erogatrice. 4. Per quanto concerne l impianto TV sarà prevista: antenna tradizionale centralizzata con relativa presa in ogni stanza abitabile, ad esclusione di bagni, ripostigli e disimpegni. Antenna satellitare (parabola) centralizzata con relative n. 2 prese per appartamento (in stanze a scelta della committenza). 5. Gli appartamenti saranno dotati di predisposizione per impianto antifurto, comprensiva della sola fornitura e messa in opera di forassiti dipartenti da scatola di derivazione (posta in posizione scelta dagli acquirenti per l eventuale installazione di centralino) fino a tutti i telaiacci degli infissi esterni: è quindi esclusa la messa in opera dei sensori, dei cavi elettrici e dei centralini. G) SPECIFICHE SULLE MODIFICHE Le eventuali modifiche da apportare a quanto progettato, nella suddivisione interna, dovranno essere comunicate all impresa esecutrice con preavviso minimo di giorni 10 (dieci) dalla data presunta di esecuzione delle opere stesse. Qualora tali opere venissero commissionate successivamente alla presentazione, alla Amministrazione Comunale, della definitiva pratica edilizia di variante Finale e si rendesse necessaria la redazione di ulteriore Pratica Edilizia, la stessa sarà a completo carico della parte acquirente che ne commissionerà l esecuzione. Resta espressamente inteso che ogni rifinitura di carattere esterno sarà subordinata alla approvazione delle competenti autorità comunali.

5 H) ESCLUSIONI Restano a completo carico della parte acquirente le spese per: - il contratto di allacciamento all'acquedotto comunale; - il contratto di allacciamento all ente ENEL; - il contratto di allacciamento all ente TELECOM; - il contratto di allacciamento all ente INTESA GAS; - Assistenza tecnica all'atto di compravendita, ivi compresa la Denuncia di Variazione Catastale definitiva; - l IVA dovuta come per legge;

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA 1 CAPITOLATO DESCRITTIVO DEI LAVORI PAVIMENTI CAMERE In tutte le camere ad esclusione del bagno, i pavimenti saranno

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DELLE UNITA IMMOBILIARI

CARATTERISTICHE GENERALI DELLE UNITA IMMOBILIARI ALLEGATO C.Z. COSTRUZIONI srl Pioltello via Correggio CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA (aggiornamento del 13.03.2017) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO Edificio a basso consumo energetico classe

Dettagli

ibis s.r.l. Sede sociale: 20090 TREZZANO s/n (Milano) Via Verri, 9 Tel. (02) 48.40.17.99 Fax (02) 48.40.05.37

ibis s.r.l. Sede sociale: 20090 TREZZANO s/n (Milano) Via Verri, 9 Tel. (02) 48.40.17.99 Fax (02) 48.40.05.37 DESCRIZIONE DI MASSIMA DELLE CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE E DELLE OPERE DI FINITURA DELLE PALAZZINE IN CORSICO, VIA A.LABRIOLA E DON STURZO Generalità La costruzione è costituita interamente da strutture

Dettagli

CASANUOVA S.R.L. ****************************************************************

CASANUOVA S.R.L. **************************************************************** CASANUOVA S.R.L. CAPITOLATO GENERALE DELLE OPERE E DEI MATERIALI DA UTILIZZARE PER LA COSTRUZIONE DEL COMPLESSO RESIDENZIALE IN LOC. PETROZZA DI MONTALTO UFF. (CS) ****************************************************************

Dettagli

DOTAZIONE DI CAPITOLATO

DOTAZIONE DI CAPITOLATO DOTAZIONE DI CAPITOLATO CAMERA MATRIMONIALE (APPARTAMENTI A/B/C/D/E/F/G/H) Predisposizione aria condizionata: n 1 punto split Punto luce invertito: n 1 +3 punti d accensione distinti Invertitore: n 1 in

Dettagli

Le case del Campolungo"

Le case del Campolungo ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

PALAZZI CALDIERI 3,5,7, FIRENZE

PALAZZI CALDIERI 3,5,7, FIRENZE AD Casa srl e Futura Casa srl - Via Giovanni Boccaccio 50 50133 FIRENZE (sede amministrazione) Via Ponte Alle Mosse 172 - Firenze Via Ghibellina 74 - Firenze (sede operativa) Via Ragionieri 50 - Sesto

Dettagli

CAPITOLATO DI APPALTO

CAPITOLATO DI APPALTO CAPITOLATO DI APPALTO Per la costruzione di un fabbricato per civile abitazione sito nel Comune di Cesinali (AV) alla via Circumvallazione sud.- PARCO GALASSO. PROPRIETA': ALVINO Adriana. ARTICOLO 1: INDICAZIONI

Dettagli

Bagni I pavimenti dei bagni saranno realizzati in piastrelle di grès porcellanato, vari formati a scelta dell acquirente dalla ditta fornitrice.

Bagni I pavimenti dei bagni saranno realizzati in piastrelle di grès porcellanato, vari formati a scelta dell acquirente dalla ditta fornitrice. PAVIMENTI INTERNI Soggiorno/Pranzo/Corridoi/Camere I pavimenti di queste zone saranno realizzati a scelta del committente, in piastrelle di grès porcellanato vari formati tra cui 12,5x50, 30 x 30, 50 x

Dettagli

EDIFICIO C edilizia libera

EDIFICIO C edilizia libera ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

EDIFICIO IN CLASSE B

EDIFICIO IN CLASSE B EDIFICIO IN CLASSE B DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN COSTRUZIONE posto in Cesano Maderno (MI) via Garibaldi 1. STRUTTURA E MURATURE - Strutture portanti in calcestruzzo armato per

Dettagli

RESIDENZA VIGNE BASSE

RESIDENZA VIGNE BASSE RESIDENZA VIGNE BASSE CARATTERISTICHE DEGLI IMMOBILI - Certificazione energetica - Certificazione acustica - Murature esterne ad elevato isolamento termico con cappotto esterno - Murature e solai divisori

Dettagli

Parco del Sole. Prestigiose residenze. Aurelia. Tel. 06 / Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa. Commercializzazione

Parco del Sole. Prestigiose residenze. Aurelia. Tel. 06 / Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa. Commercializzazione BrocureFlint:Brocure 16pag Flint 28/05/09 15:24 Pagina 1 Parco del Sole Prestigiose residenze Commercializzazione Tel. 06 / 52 20 62 92 Aurelia Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa Ingegneri

Dettagli

SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L.

SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L. SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L. CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE LAVORAZIONI CAPITOLATO LAVORI RELATIVO AL CANTIERE SITO IN MARINO VIA DEI CONFINI DI CASTEL GANDOLFO STRUTTURA DELL' EDIFICIO La struttura

Dettagli

Capitolato e Descrizione Tecnica delle Opere

Capitolato e Descrizione Tecnica delle Opere Capitolato e Descrizione Tecnica delle Opere Relativo all appartamento sito al piano scala interno, dell edificio, STRUTTURA PORTANTE Realizzata in cemento armato, secondo gli elaborati progettuali depositati

Dettagli

RESIDENCE CARLO URBINO. Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l.

RESIDENCE CARLO URBINO. Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l. RESIDENCE CARLO URBINO Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l. INTRODUZIONE Oggetto del presente capitolato sono le opere di finitura e di manutenzione straordinaria da realizzarsi

Dettagli

BELLAGIO-GARDENS. INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni. 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5.

BELLAGIO-GARDENS. INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni. 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5. BELLAGIO-GARDENS INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5. CONTATTI 2009 PLANIMETRIA INTERRATO BELLAGIO-GARDENS 2009 INDICE

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari

DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari 1. STRUTTURA E MURATURE - Strutture in calcestruzzo armato per muri in

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE COSTRUZIONE DI UN FABBRICATO NEL COMUNE DI MORRO D ALBA VIA DON ALDO MONTESI (AN) ------------------------------------------------------------------------------- DESCRIZIONE DELLE OPERE STRUTTURA COPERTURA

Dettagli

Comune di Bologna. Ristrutturazione edilizia Ex opificio Landini Via San Pio V, 17

Comune di Bologna. Ristrutturazione edilizia Ex opificio Landini Via San Pio V, 17 Comune di Bologna Ristrutturazione edilizia Ex opificio Landini Via San Pio V, 17 CAPITOLATO DELLE FINITURE - 1 - DESCRIZIONE TECNICA TRAMEZZATURE Saranno realizzate in laterizio legate da malta di cemento.

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l.! DISCIPLINARE TECNICO

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l.! DISCIPLINARE TECNICO CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l. DISCIPLINARE TECNICO (ALLEGATO A ) 1) PREMESSA: tutti i materiali impiagati nella

Dettagli

CAPITOLATO RESIDENZA VERDI

CAPITOLATO RESIDENZA VERDI CAPITOLATO RESIDENZA VERDI COMFORT Tutti gli appartamenti sono dotati di un isolamento termico ed acustico di assoluta efficienza, in linea con gli ultimi aggiornamenti in materia. L impianto di riscaldamento,

Dettagli

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.:

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.: ALLEGATO B Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata intercorsa in data tra le parti: - DI RENZO COSTRUZIONI S.r.l. con sede in Cepagatti, Fraz. Vallemare, Via Bonifica n.27, P.IVA: 01657200687;

Dettagli

Residenza Il Boschetto. Arluno (MI) DESCRIZIONE di MASSIMA

Residenza Il Boschetto. Arluno (MI) DESCRIZIONE di MASSIMA Residenza Il Boschetto Arluno (MI) DESCRIZIONE di MASSIMA DESCRIZIONE DI MASSIMA DELLE CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE E DELLE OPERE DI FINITURA DI N. 3 PALAZZINE IN ARLUNO Generalità Le costruzioni sono palazzine

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA (SA7)

DESCRIZIONE TECNICA (SA7) DESCRIZIONE TECNICA (SA7) 1. CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE 1.1. Struttura portante La struttura portante si compone di un sistema di travi di fondazione in cemento armato e di una struttura in elevazione

Dettagli

LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO

LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO GRUPPO EGIDIO IMMOBILIARE SRL In splendida posizione nell esclusivo contesto in Loc. La Vigna a Subbiano realizziamo ville unifamiliari e bifamiliari di pregio costruite

Dettagli

CAPITOLATO. (Es. di solaio utilizzato con lastra Predalles)

CAPITOLATO. (Es. di solaio utilizzato con lastra Predalles) CAPITOLATO CARATTERISTICHE TECNICHE E DESCRITTIVE DELL IMMOBILE Tutti i materiali e le tecniche utilizzate per la realizzazione del complesso immobiliare RAVINE saranno scrupolosamente selezionati e certificati,

Dettagli

Allegato A. Intervento residenziale: Comune di Brivio Lecco PARTICOLARITA COSTRUTTIVE GENERALI

Allegato A. Intervento residenziale: Comune di Brivio Lecco PARTICOLARITA COSTRUTTIVE GENERALI Pagina1 Allegato A Intervento residenziale: Comune di Brivio Lecco PARTICOLARITA COSTRUTTIVE GENERALI Trattasi di ristrutturazione di un edificio esistente per cui la struttura verticale (muratura in calcestruzzo,

Dettagli

un abitare di classe A

un abitare di classe A Ville Bifamiliari Cantù (Como) - 22063 Vicolo Giorgione angolo Via Pinturicchio un abitare di classe A capitolato descrizione delle dotazioni di capitolato Le ville bifamiliari si presentano con uno stile

Dettagli

Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna

Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna ARCHITETTURA DELL EDIFICIO Il palazzo èdisegnato da una sovrapposizione di strati, la cui combinazione dàforma ad una serie di ampie terrazze

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo EVARISTO s.r.l. RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo di un Fabbricato Commerciale e Residenziale in Ravenna Borgo San Rocco Via Castel San Pietro

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE FINITURE RELATIVO ALLA RISTRUTTURAZIONE DE COMPLESSO GIA ESISTENTE SITO IN VIA CIPRIANI 6 BOLOGNA

CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE FINITURE RELATIVO ALLA RISTRUTTURAZIONE DE COMPLESSO GIA ESISTENTE SITO IN VIA CIPRIANI 6 BOLOGNA CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE FINITURE RELATIVO ALLA RISTRUTTURAZIONE DE COMPLESSO GIA ESISTENTE SITO IN VIA CIPRIANI 6 BOLOGNA Listone in rovere tavola grande 180x15 in tutta la casa In alternativa piastrelle

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA SCAVI E REINTERRI ESECUZIONE DI SCAVO DI SBANCAMENTO ESEGUITO CON MEZZI MECCANICI, ESECUZIONE DI SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA

Dettagli

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO CARATTERISTICHE DELL EDIFICIO - Certificazione energetica in classe B; - Muratura perimetrale esterna ad elevato isolamento termico ed acustico; - Box al piano terra con accesso

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Oggetto: palazzina di edilizia residenziale pubblica finanziata con fondi per lo sviluppo e coesione

RELAZIONE TECNICA. Oggetto: palazzina di edilizia residenziale pubblica finanziata con fondi per lo sviluppo e coesione RELAZIONE TECNICA Oggetto: palazzina di edilizia residenziale pubblica finanziata con fondi per lo sviluppo e coesione 2007-2013 PREMESSA Il Comune di Carapelle intende realizzare una palazzina per edilizia

Dettagli

LOTTI n. 6-7 Dorsoduro 99

LOTTI n. 6-7 Dorsoduro 99 LOTTI n. 6-7 Dorsoduro 99 LOTTO 6 Prezzo base della trattativa privata: Euro 488.700,00 LOTTO 7 Prezzo base della trattativa privata: Euro 378.000,00 Ubicazione Planimetria sub 2 LOTTO N. 6 Planimetria

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO IN RIVOLI TETTI NEIROTTI Via Rossano 11.

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO IN RIVOLI TETTI NEIROTTI Via Rossano 11. DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO IN RIVOLI TETTI NEIROTTI Via Rossano 11. ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto

Dettagli

LOTTO n. 16 San Polo 1491

LOTTO n. 16 San Polo 1491 LOTTO n. 16 San Polo 1491 Prezzo base della trattativa privata: Euro 347.400,00 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo

Dettagli

Complesso residenziale. Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

Complesso residenziale. Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO Complesso residenziale Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO SCHEDE TECNICHE ILLUSTRATIVE LATO INTERNO LATO ESTERNO CASSONETTO COIBENTATO Serramenti appartamenti in PVC con finitura esterna

Dettagli

CAPITOLATO Comune Subbiano [AR]

CAPITOLATO Comune Subbiano [AR] CAPITOLATO Comune Subbiano [AR] Localita Il Palazzo FINAG srl - Viale Dante 74/7 - Comune di Capolona (Arezzo) Tel/Fax 0575.420039 1 CAPITOLATO LAVORI 2010 MURATURA Murature perimetrali con doppio muro

Dettagli

Residenziale Baroni" EDIFICIO A 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato Grafico

Residenziale Baroni EDIFICIO A 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato Grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA CROCIFISSO

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA CROCIFISSO Versione 04 del 26.01.2012 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA CROCIFISSO ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento. MASSETTI E VESPAI

Dettagli

COMUNE DI FORLI CAPITOLATO

COMUNE DI FORLI CAPITOLATO Amm. Unico D OVIDIO DIONINO Viale MATTEOTTI N 50 ( Angolo Piazzale Indipendenza ) 47100 Forlì Tel. 0543 / 25667 Cell. 347 2732963 / 480971 348 2222502 Fax.0543 / 39580 348 2222501 COMUNE DI FORLI PIANO

Dettagli

Moncalieri Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno

Moncalieri Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno Moncalieri Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno Complesso Residenziale PARINI 2011 2013 Moncalieri, Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno Realizzazione Coop. VIOLTEGA aderente Consorzio STIL DOMUS

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto le modalità

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo EVARISTO s.r.l. RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo di un Fabbricato Commerciale e Residenziale in Ravenna Borgo San Rocco Via Castel San Pietro

Dettagli

GIARDINI LEGNONE. Condominio Armonia. Via Legnone MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

GIARDINI LEGNONE. Condominio Armonia. Via Legnone MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO GIARDINI LEGNONE Condominio Armonia Via Legnone 22-30 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO SCHEDE TECNICHE ILLUSTRATIVE SIGILLO 75 CASSONETTO COIBENTATO Serramenti appartamenti in alluminio anodizzato

Dettagli

Sintesi delle Caratteristiche Costruttive

Sintesi delle Caratteristiche Costruttive LOFT - PALAZZINA - JOLLY Sintesi delle Caratteristiche Costruttive STRUTTURA ESISTENTE La struttura in cemento armato è stata accuratamente recuperata e consolidata mediante prodotti specifici. SOPPALCHI

Dettagli

PERIZIA TECNICA LOTTO N. 5 UNITA IMMOBILIARE N 5

PERIZIA TECNICA LOTTO N. 5 UNITA IMMOBILIARE N 5 PERIZIA TECNICA LOTTO N. 5 UNITA IMMOBILIARE N 5 Relativa allo stato di fatto su unità imm.re a destinazione commerciale posta a Calenzano in Via Nuova n snc. PROPRIETA : Calenzano Comune srl SOMMARIO

Dettagli

CONVENZIONE FORZE ARMATE

CONVENZIONE FORZE ARMATE CONVENZIONE FORZE ARMATE Irma Immobiliare S.p.A. 3F Costruzioni s.r.l. Edilizia Settemetri 81 S.r.l. Casaletto Costruzioni S.r.l. Amir S.r.l. Amedeus Real Estate S.r.l. RCM Edilizia S.r.l. CHI SIAMO Il

Dettagli

VIA ADRIATICA CAPITOLATO LAVORAZIONI

VIA ADRIATICA CAPITOLATO LAVORAZIONI VIA ADRIATICA CAPITOLATO LAVORAZIONI INVOLUCRO STRUTTURALE L involucro strutturale del fabbricato è rispondente alle prescrizioni in materia di contenimento dei consumi energetici ed uso razionale dell

Dettagli

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village DESCRIZIONE TECNICA DELLE OPERE PRESENTAZIONE Nell inserimento di nuovi complessi residenziali nel Comune di, dove si cerca di integrare le nuove realtà con il contesto urbano attualmente esistente, spicca

Dettagli

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village --+ - PRESENTAZIONE Nell inserimento di nuovi complessi residenziali nel Comune di Cisliano, dove si cerca di integrare le nuove realtà con il contesto urbano attualmente esistente, spicca il centro residenziale

Dettagli

STRUTTURA PORTANTE MURATURE

STRUTTURA PORTANTE MURATURE STRUTTURA PORTANTE Tutte le strutture sono progettate per rispondere ai più recenti dettami in materia di costruzione in zona sismica, esse prevedono l utilizzo di calcestruzzi a resistenza caratteristica

Dettagli

TERRAZZI E LOGGE Saranno pavimentati in monocottura formato 15x15-20x25, secondo le disposizioni della DD.LL.

TERRAZZI E LOGGE Saranno pavimentati in monocottura formato 15x15-20x25, secondo le disposizioni della DD.LL. CAPITOLATO STRUTTURA PORTANTE La struttura portante in elevazione sarà costituita da telai di travi e pilastri. I solai orizzontali saranno del tipo PREDAL al piano terra e primo e a seguire in travetto

Dettagli

lorem ipsum dolor sit amet

lorem ipsum dolor sit amet CASE VACANZA Comune di Stintino lorem ipsum dolor sit amet LE NOSTRE VILLE UBICAZIONE Stintino Punta su Torrione 2 DETTAGLI GENERALI Ville su due livelli, metratura di ca mq ~125, con giardino e piscina

Dettagli

PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA

PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA IN VIA PETROLINI LATERALE VIA TERRACHINI (ZONA PISCINA) Inserimento su vista aerea L ACCESSO ALLA NUOVA PALAZZINA SU VIA PETROLINI. 2 Planimetria generale e piano

Dettagli

Soluzione B(Villa bifamigliare):

Soluzione B(Villa bifamigliare): Soluzione B(Villa bifamigliare): La soluzione in esame è stata studiata per dare la possibilità di avere maggiore indipendenza, seppur in un contesto di struttura bifamigliare, rispetto alla soluzione

Dettagli

PIOSSASCO, Via Paperia Via Togliatti

PIOSSASCO, Via Paperia Via Togliatti PIOSSASCO, Via Paperia Via Togliatti Complesso Residenziale S.Valeriano 2011 2013 PIOSSASCO, Via Paperia Via Togliatti Realizzazione: Coop. VIOLTEGA Consorzio STIL DOMUS Chi siamo La Coop. Violtega è

Dettagli

COMPUTO METRICO RELATIVO A LAVORI INTERNI DI RISTRUTTURAZIONE BAGNI NEI LOCALI DELLA SEDE CROCE ROSSA ITALIANA SITA IN PALERMO, VIA NENNI 75

COMPUTO METRICO RELATIVO A LAVORI INTERNI DI RISTRUTTURAZIONE BAGNI NEI LOCALI DELLA SEDE CROCE ROSSA ITALIANA SITA IN PALERMO, VIA NENNI 75 COMPUTO METRICO RELATIVO A LAVORI INTERNI DI RISTRUTTURAZIONE BAGNI NEI LOCALI DELLA SEDE CROCE ROSSA ITALIANA SITA IN PALERMO, VIA NENNI 75 COMMITTENTE: CROCE ROSSA ITALIANA VIA P. NENNI 75 PALERMO. PALERMO,

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO

CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO Prototipo visitabile realizzato presso la nostra sede in Via Cà Vico 31 Rossano Veneto Vi PROGETTAZIONE ESECUTIVA COMPLETA Disegno

Dettagli

CAPITOLATO DESCRITTIVO DI UN FABBRICATO AD USO RESIDENZIALE, SITUATO, LOCALITÀ STRADA IN CHIANTI, COMUNE DI GREVE IN CHIANTI.

CAPITOLATO DESCRITTIVO DI UN FABBRICATO AD USO RESIDENZIALE, SITUATO, LOCALITÀ STRADA IN CHIANTI, COMUNE DI GREVE IN CHIANTI. CAPITOLATO DESCRITTIVO DI UN FABBRICATO AD USO RESIDENZIALE, SITUATO, LOCALITÀ STRADA IN CHIANTI, COMUNE DI GREVE IN CHIANTI. 1) GENERALITA : Il fabbricato è ubicato nel Comune di Greve in Chianti (FI),

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE CLASSE ENERGETICA

DESCRIZIONE DELLE OPERE CLASSE ENERGETICA DESCRIZIONE DELLE OPERE CLASSE ENERGETICA Le unità immobiliari oggetto della presente descrizione rientreranno nella classificazione energetica di tipo A. IMPIANTO IDRICO SANITARIO L'impianto avrà origine

Dettagli

RESIDENZA AURELIO MENDRISIO

RESIDENZA AURELIO MENDRISIO RESIDENZA AURELIO MENDRISIO INDICE - RENDER INTERNI... - IL LUOGO... - LA RELAZIONE TECNICA... - IL PROGETTO... - APPARTAMENTO 1... - APPARTAMENTO 2... - APPARTAMENTO 3... - APPARTAMENTO 4... - APPARTAMENTO

Dettagli

EUROPEAN TOWERS IMMOBILE AD USO RESIDENZIALE VIA LAMBRUSCHINI 7

EUROPEAN TOWERS IMMOBILE AD USO RESIDENZIALE VIA LAMBRUSCHINI 7 EUROPEAN TOWERS IMMOBILE AD USO RESIDENZIALE VIA LAMBRUSCHINI 7 Comune di MILANO Ubicazione L immobile si trova alla Bovisa, attiguo al POLITECNICO e alla nuova sede della TRIENNALE BOVISA. Il quartiere

Dettagli

Grazie Domenico, Claudio, Luca, Salvatore

Grazie Domenico, Claudio, Luca, Salvatore Abbiamo realizzato questo progetto residenziale in centro a Vittuone, con il chiaro obiettivo di proporre appartamenti particolari e di prestigio in una palazzina moderna ed elegante, con un accurata scelta

Dettagli

Appartamento 2 camere S. Pio x

Appartamento 2 camere S. Pio x 3 locali in Vendita a Trento (TN) Via S. Pio X 59 Appartamento 2 camere S. Pio x Il quartiere di S. Pio X è sicuramente una delle zone più interessanti della città di Trento. Considerata fino a qualche

Dettagli

Lotto 2. Lotto 3. Descrizione del progetto

Lotto 2. Lotto 3. Descrizione del progetto 4 Vista complesso Lotto 1 UNITÀ A1 - A2 - A3 - A4 Le quattro villette che costituiscono il lotto 1 saranno disposte su tre livelli per una superficie di circa 200 mq e saranno composte da: ingresso, soggiorno

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER GLI IMMOBILI DEL FABBRICATO AD USO CIVILE ABITAZIONE DEL COMPLESSO IL PONTE COMUNE DI NARNI LOC.

CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER GLI IMMOBILI DEL FABBRICATO AD USO CIVILE ABITAZIONE DEL COMPLESSO IL PONTE COMUNE DI NARNI LOC. CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER GLI IMMOBILI DEL FABBRICATO AD USO CIVILE ABITAZIONE DEL COMPLESSO IL PONTE COMUNE DI NARNI LOC. PONTE SAN LORENZO 1. Struttura Struttura antisismica in cemento armato

Dettagli

MASES S.R.L. Vicolo Costa 7 RHO - DESCRIZIONE DELLE OPERE ALLEGATA AL PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA

MASES S.R.L. Vicolo Costa 7 RHO - DESCRIZIONE DELLE OPERE ALLEGATA AL PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA MASES S.R.L. Vicolo Costa 7 RHO - DESCRIZIONE DELLE OPERE ALLEGATA AL PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA 1 PRINCIPALI STRUTTURE ED OPERE DI FINITURA per la costruzione di una palazzina composta da 7 appartamenti

Dettagli

EDIFICIO C. Residenziale Baroni" 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico

EDIFICIO C. Residenziale Baroni 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

DESCRIZIONE LAVORI VILLETTE

DESCRIZIONE LAVORI VILLETTE DESCRIZIONE LAVORI VILLETTE OPERE ESTERNE a) Viabilità condominiale: - viabilità veicolare: strada per autoveicoli con pavimentazione bituminosa; area sosta autoveicoli in masselli autobloccanti di cls.

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE

CAPITOLATO DELLE OPERE CAPITOLATO DELLE OPERE I-STRUTTURA PORTANTE La struttura portante dell'edificio in nuova costruzione sarà costituita da: 1- Le fondazioni di tipo continue e a travi rovesce. 2- La struttura portante verticale

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SCHEDA DI PRESENTAZIONE EDIFICIO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SCHEDA DI PRESENTAZIONE EDIFICIO Istituto Trentino per l Edilizia Abitativa SpA con socio unico Sede legale Via R. Guardini, 22-38121 TRENTO Tel. 0461/803111 - fa 0461/827989 Cap. Soc. Euro 3.412.077,00 i.v. Reg. Impr. / C.F. / P. IVA

Dettagli

Complesso Residenziale ANASTASIA

Complesso Residenziale ANASTASIA Complesso Residenziale ANASTASIA BOZZA DI CAPITOLATO STRUTTURA PORTANTE Le strutture portanti e il tetto saranno in cemento armato gettato in opera. I solai saranno del tipo tradizionale a blocchi in laterizio

Dettagli

NUOVO COMPLESSO QUADRIFAMILIARE - LIVORNO F.IS - CAPITOLATO GENERALE DESCRITTIVO DEI DETTAGLI TECNICO-COSTRUTTIVI E DI FINIZIONE

NUOVO COMPLESSO QUADRIFAMILIARE - LIVORNO F.IS - CAPITOLATO GENERALE DESCRITTIVO DEI DETTAGLI TECNICO-COSTRUTTIVI E DI FINIZIONE NUOVO COMPLESSO QUADRIFAMILIARE - LIVORNO F.IS - CAPITOLATO GENERALE DESCRITTIVO DEI DETTAGLI TECNICO-COSTRUTTIVI E DI FINIZIONE STRUTTURA PORTANTE Tutte le fondazioni, i pilastri formanti la struttura

Dettagli

1) - Realizzazione delle strutture al rustico secondo i disegni di progetto, i calcoli statici e

1) - Realizzazione delle strutture al rustico secondo i disegni di progetto, i calcoli statici e CATEGORIE DI LAVORO E FORNITURE 1) - Realizzazione delle strutture al rustico secondo i disegni di progetto, i calcoli statici e le eventuali indicazioni e/o varianti dettate ad insindacabile giudizio

Dettagli

Appartamenti Via generale C.A. Dalla Chiesa

Appartamenti Via generale C.A. Dalla Chiesa Appartamenti Via generale C.A. Dalla Chiesa COMFORT Tutti gli appartamenti sono dotati di un isolamento termico ed acustico di assoluta efficienza, in linea con gli ultimi aggiornamenti in materia. Per

Dettagli

Particolari costruttivi Tel

Particolari costruttivi Tel Particolari costruttivi Esterno giorno PERCORSI PEDONALI PAVIMENTO LOGGE I pavimenti esterni sono in gres porcellanato, formato 15x60, antisdrucciolo R11 posati a colla su sottostante massetto, montati

Dettagli

Alloggio tipo Mq. 40,00/50,00

Alloggio tipo Mq. 40,00/50,00 alt. peso TOTALE manodop manodop manodop Opere preliminari 749/1 Oneri di discarica q.le 55,00 TOTALE q.le 55,00 1,30 71,50 40 0,52 28,60 42,90 749/11 Oneri di discarica provenienti da materiali serramenti

Dettagli

CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLE OPERE RESIDENZA VIA BISCARETTI CHIERI

CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLE OPERE RESIDENZA VIA BISCARETTI CHIERI CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLE OPERE RESIDENZA VIA BISCARETTI CHIERI Le unità verranno costruite con le caratteristiche rispondenti alle nuove normative della legge 13/2007 regionale in materia di rendimento

Dettagli

ALLEGATO N. 2/A FAC SIMILE

ALLEGATO N. 2/A FAC SIMILE ALLEGATO N. 2/A FAC MILE ACCERTAMENTO DEI REQUITI IGIENICO SANITARI E DI IDONEITA ABITATIVA individuati con Deliberazione della Giunta Comunale n.503 del 23/12/2009 e successiva Deliberazione della Giunta

Dettagli

Edil-eco Via Ceresio n 1 Milano

Edil-eco Via Ceresio n 1 Milano Proprietà: Impresa: Edil-eco Via Ceresio n 1 Milano Consulente immobiliare: www.compricase.it P.zza Italia n 3 Oggiona S. Stefano (VA) Tel. 0331-212177 Tel.347-2519507 info@compricase.it REALIZZAZIONE

Dettagli

Listino Gennaio 2017 Pagina 1 di 6

Listino Gennaio 2017 Pagina 1 di 6 Listino Gennaio 2017 Pagina 1 di 6 Nel seguito è descritto un esempio di impianto elettrico di LIVELLO 3, per un appartamento avente una superficie di circa 150/200 mq, costituito da: ingresso, soggiorno,

Dettagli

Fabbricato per civili abitazioni in RUTIGLIANO

Fabbricato per civili abitazioni in RUTIGLIANO Impresa IGNISCI Vito Via APULIA n 20 70011 ALBEROBELLO (BA) P.IVA 00415050723 DISCIPLINARE TECNICO DEI LAVORI Fabbricato per civili abitazioni in RUTIGLIANO Ubicazione cantiere: Via Noicàttaro Le caratteristiche

Dettagli

MONTEROSA 90 CARATTERISTICHE GENERALI. immobili di pregio. Complesso edilizio realizzato e certificato in Classe A

MONTEROSA 90 CARATTERISTICHE GENERALI. immobili di pregio. Complesso edilizio realizzato e certificato in Classe A MONTEROSA 90 immobili di pregio CARATTERISTICHE GENERALI Complesso edilizio realizzato e certificato in Classe A Monterosa90 è un complesso edilizio costruito in classe A è caratterizzato da un indice

Dettagli

* * * Promosso da: contro * * * Con atto di pignoramento immobiliare trascritto in -, contro - è stata

* * * Promosso da: contro * * * Con atto di pignoramento immobiliare trascritto in -, contro - è stata TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA GIUDICE DELL ESECUZIONE DR. MAURIZIO ATZORI * * * PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE Promosso da: N. 72/14 R.G. ESEC. Udienza - 07/03/2016 contro Ore 9:10 - * * * LOTTO

Dettagli

Prezzo Unitario. N. ordine. Dimensioni parti simili lunghezza larghezza altezza totale. Importo

Prezzo Unitario. N. ordine. Dimensioni parti simili lunghezza larghezza altezza totale. Importo Chiusura piano pilotis 1 3 Rimozione di pavimenti mq 340,00 350,00 12,00 4 200,00 2 2 Demolizione di massi, massetto continuo in calcestruzzo o malta cementizia mq 380,00 15,50 5 890,00 2b maggiorazione

Dettagli

CAPITOLATO DEI LAVORI

CAPITOLATO DEI LAVORI www.lacostellazione.com RESIDENZA LA FAVOLA CAPITOLATO DEI LAVORI COSTRUZIONE DI N. 3 EDIFICI RESIDENZIALI COMPOSTI DA 24 UNITA IMMOBILIARI L UNO UBICAZIONE: COMUNE DI SEREGNO (MB) VIA STEFANO DA SEREGNO

Dettagli

ZENITH IMMOBILIARE CAPITOLATO FINITURE TIPO VIA PIAVE CASTELFRANCO VENETO

ZENITH IMMOBILIARE CAPITOLATO FINITURE TIPO VIA PIAVE CASTELFRANCO VENETO ZENITH IMMOBILIARE CAPITOLATO FINITURE TIPO VIA PIAVE CASTELFRANCO VENETO 1) PARTICOLARI TECNICI DI MASSIMA Le strutture portanti saranno così realizzate: Fondazioni, pilastri, travi, scale, ecc. in calcestruzzo

Dettagli

ELETTRO 2000 IMPIANTI S.R.L. GRUMELLO DEL MONTE P.IVA

ELETTRO 2000 IMPIANTI S.R.L. GRUMELLO DEL MONTE P.IVA 24/02/2016 ELETTRO 2000 IMPIANTI S.R.L. GRUMELLO DEL MONTE P.IVA 02812810162 spett. Edil Valleri Nembrini s.r.l. oggetto : preventivo appartamenti PIANO TERRA TIPO "A" SOGGIORNO / INGRESSO/CUCINA punto

Dettagli

Arezzo Via Pisacane n. 69

Arezzo Via Pisacane n. 69 Arezzo Via Pisacane n. 69 Teaser 1 EXECUTIVE SUMMARY Acquisto tramite asta competitiva, nell ambito della procedura esecutiva immobiliare n. 138/2013 Tribunale di Arezzo, di un edificio residenziale plurifamiliare,

Dettagli

- 1 - INCIDENZA MANO D'OPERA (%) UNITA' DI MISURA QUAN- TITA' ART. DI ELENCO PREZZO UNITARIO COSTO MANO D'OPERA ( ) IMPORTO N. O.

- 1 - INCIDENZA MANO D'OPERA (%) UNITA' DI MISURA QUAN- TITA' ART. DI ELENCO PREZZO UNITARIO COSTO MANO D'OPERA ( ) IMPORTO N. O. ( ) 1 21.1.1 Taglio a sezione obbligata di muratura Piano Terra Cerchiatura n. 2: ml. (2,12+0,25+0,25) x 0,45 x 0,25 mc. 0,295 n. 2 x ml. 0,45 x 0,25 x 2,20. mc. 0,495 Apertura vano e cerchiatura n. 3:

Dettagli

CAPITOLATO FINITURE CREMONA - VIA DELLA VECCHIA DOGANA. Comparto Uno

CAPITOLATO FINITURE CREMONA - VIA DELLA VECCHIA DOGANA. Comparto Uno CAPITOLATO FINITURE PAVIMENTI (Zona giorno) PAVIMENTI ( Balconi - Terrazzi ) Colori Chiari : Urban Beige 745039 45,7 x 45,7 cm Casalgrande Padana : Granito Arkansas 30 x 30 cm GIORNO SOGGIORNO CUCINE DISIMPEGNI

Dettagli

DOCUMENTAZIONE DI VENDITA

DOCUMENTAZIONE DI VENDITA EDIFICI AL MAPPALE 511 6517 ARBEDO - CASTIONE DOCUMENTAZIONE DI VENDITA PER INFORMAZIONI: NEMBRINI & CO TEL. 091/ 829.28.83 RESIDENZA AL VERDE 2 - ARBEDO MAPPALE 511 Coordinate: 72 437 119 770 PLANIMETRIA

Dettagli

10 REPARTO INFRASTRUTTURE

10 REPARTO INFRASTRUTTURE 10 REPARTO INFRASTRUTTURE ViaMetastasio99 80125Napoli RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA ASI ENA 0237 Via Rossetti, 46 Int. 9 Piano Secondo 80125FuorigrottaNapoli 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE CONFORMITA DEL PROGETTO ALLE NORME IGIENICO SANITARIE (Art. 20 comma 1 del DPR 380/2001 e ss mm.ii.)

AUTOCERTIFICAZIONE CONFORMITA DEL PROGETTO ALLE NORME IGIENICO SANITARIE (Art. 20 comma 1 del DPR 380/2001 e ss mm.ii.) PRATICA EDILIZIA INT. / AUTOCERTIFICAZIONE CONFORMITA DEL PROGETTO ALLE NORME IGIENICO SANITARIE (Art. 20 comma 1 del DPR 380/2001 e ss mm.ii.) l sottoscritt iscritt all Albo della Provincia di con studio

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE

CAPITOLATO DELLE OPERE CAPITOLATO DELLE OPERE VILLA COMPLESSO RESIDENZIALE WHITE VILLAGE COMUNE DI CORNAREDO IN VIA PREGNANA 2. - 1 - Sommario Introduzione... - 3 - Rivestimenti esterni... - 3 - Divisori interni... - 3 - Opere

Dettagli

ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI

ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI REALIZZAZIONE DI COMPLESSO IMMOBILIARE AD USO RESIDENZIALE IN PARTE PROVENIENTE DA UN RECUPERO DI UN EX GRANAIO NEL COMUNE DI VITERBO VIA I MAGGIO N 34,35 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI

Dettagli