MANUALE D UTILIZZO. Per il controllo totale e la diagnostica dei circuiti multiplex CAN High Speed + + Ref K CANH

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE D UTILIZZO. Per il controllo totale e la diagnostica dei circuiti multiplex CAN High Speed + + Ref K CANH"

Transcript

1 MANUALE D UTILIZZO CAN Ref K ! xxo test Per il controllo totale e la diagnostica dei circuiti multiplex CAN High Speed

2 AVVERTENZE E PRECAUZIONI DA LEGGERE PRIMA DELL UTILIZZO DEL MUXMETRE R CVX200 Per utilizzare il CVX200 in tutta sicurezza. Per non incorrere nel rischio di danni al CVX200. Utilizzare esclusivamente il CVX200 in conformità alle indicazioni riportate nel presente manuale in modo tale da non ostacolarne la protezione integrata. Evitare l utilizzo del CVX200 nel caso in cui l apparecchio o i relativi cavi di misurazione siano danneggiati o qualora si rilevi un malfunzionamento. Non applicare mai una tensione superiore a 36 V. Non utilizzare l apparecchio in prossimità di gas esplosivi, vapore o polvere. In fase di collaudo, rispettare tutte le norme di sicurezza inerenti all apparecchiatura.

3 Indice Pagina Composizione del KIT... 4 Collegamento del controller... 5 Procedura di diagnostica... 7 Modalità statica... 8 Modalità dinamica... 9 Localizzazione dei calcolatori presenti... 0 Riconoscimento delle spie luminose del TX2...

4 Composizione del KIT A C CAN B D xxo test Ref K ! xxo test A - Kit rif.:k B - Controller C - Tester TX2 D - Cavo interfaccia rif.:

5 Collegamento del controller Kit K Collegare le pinze d alimentazione del controller ai morsetti della batteria del veicolo.(24v) 2-Collegare il cavo dell interfaccia sulla presa diagnostica del veicolo ( fig ) Presa diagnostica (sotto il sedi- Fig. le) 3

6 CAN Ref K ! xxo test 4 Fig. Controller

7 Procedura di diagnostica Diagnostica Questa spia luminosa si accende nel caso in cui l apparecchio sia in modalità di prova statica (non in tensione) 2 Questa spia luminosa si accende nel caso in cui l apparecchio sia in modalità di prova dinamica (in tensione) 3 Assenza di comunicazione (i fili 5 fig. e 6 fig. non sono collegati al bus) 4 Il tester rileva un segnale non corrispondente alla selezione o inversione nella presa 5 Comunicazione corretta 6 Presenza di trame non acquisite 7 Presenza di una percentuale eccessiva di carico bus (bus monopolizzato da un calcolatore) 8 Localizzazione del guasto fisico su CAN H 9 Localizzazione del guasto fisico su CAN L 0 Corto circuito della massa Corto circuito al morsetto più della batteria 2 Filo interrotto 3 Cortocircuito tra le linee 4 Bussola di raccordo dell apparecchio TX 2 (tester di polarità) 5 Bussola di raccordo per il cavo di diagnostica 6 Bussola di raccordo per il cavo di diagnostica 7 Pulsante di selezione prova statica o dinamica 5

8 Modalità statica 2 CAN Inizio della prova: controllare il corretto funzionamento della rete CAN. Ref K Macchina priva di contatto -Commutare l apparecchio in modalità di prova statica premendo consecutivamente il pulsante ( fig ) fino all accensione della spia luminosa (2 fig ). Reazione dell apparecchio: Fig.! xxo test Controller Le reti CAN sono provviste di resistenze di terminazione da 20 Ω posizionate tra i fili del bus nei calcolatori estremi della rete. Questo controllo consente, oltre all esecuzione della prova delle resistenze della linea, di verificare lo stato fisico del bus (bus interrotto, filo in corto circuito, ecc.) In caso di prova con esito corretto, si accenderà il LED verde ( fig 2). In caso di guasti fisici, si accenderanno le relative spie luminose. In caso d interruzione di uno dei due fili, lampeggeranno i due LED (2 fig 2). 2 Fig. 2 Controller 6

9 Modalità dinamica 2 CAN Macchina in contatto -Commutare l apparecchio in modalità di prova dinamica premendo consecutivamente il pulsante ( fig ) fino all accensione della spia luminosa (2 fig ). Reazione dell apparecchio:! xxo test Ref K Qualora non si rilevi alcun guasto, si accenderà il LED verde ( fig 2). Errori possibili: notifica di sovraccarico del bus (2 fig 2). uno o più calcolatori monopolizzano la comunicazione di rete. Errori di protocollo (3 fig 2). Fig. Controller Rilevamento di una trama di forma non valida sulla rete, non acquisita dagli altri calcolatori presenti. 3 2 Di seguito, le probabili cause: - sulla rete è presente un solo calcolatore; - la velocità di uno o più calcolatori non è adeguata (problema di orologio fuori tolleranza, calcolatore non adatto alla rete). - Problema d interferenza inprovvisa sulla rete. Fig. 2 Controller 7

10 Localizzazione dei calcolatori presenti CVX200 MECALAC Sn MUXMETRE CVX Nota: questa localizzazione viene effettuata tramite le spie luminose ubicate sul retro dell apparecchio (esempio fig ) A 2A 2 32 A 3A B 2B 3 33 B 3B C 2C 4 34 C 3C D 2D 5 35 D 3D E 2E 6 36 E 3E F 2F 7 37 F 3F Fig. Controller 74 MW Codice Calcolatore 00 Calcolatore motore (sotto il pavimento della cabina) 0 Calcolatore cruscotto (schermo cruscotto cabina) 02 Calcolatore telaio (sotto il telaio) 03 Calcolatore torretta (sotto il pavimento della cabina) 74 MC Codice Calcolatore 00 Calcolatore motore (sotto il pavimento della cabina) 0 Calcolatore cruscotto (schermo cruscotto cabina) 03 Calcolatore torretta (sotto il pavimento della cabina ) 8

11 Riconoscimento delle spie luminose del TX2 Tester TX 2 spie luminose VERDE Rossa VERDE e rossa Spente Riconoscimento dei LED La misurazione è collegata alla massa della batteria La misurazione è collegata al morsetto positivo della batteria (Impulsi) : Controllo frequenziale (iniettori, bus multiplex) Nessuna tensione, nessun plus, nessuna massa: collegamento interrotto Peculiarità: Meglio di un multimetro! Il TX 2 fa la differenza tra un punto collegato alla massa e un punto aereo (nè alla massa, nè al morsetto positivo della batteria). 9

12 GRUPPO MECALAC MECALAC S.A.S. - Parc des Glaisins - 2, av. du Pré de Challes F Annecy-le-Vieux - Francia Tel. : +33 (0) Fax : +33 (0)

Manuale tecnico MT15000/EXT4 MT15000/EXT4-M

Manuale tecnico MT15000/EXT4 MT15000/EXT4-M Manuale tecnico MT15000/EXT4 MT15000/EXT4-M SOMMARIO Informazioni e raccomandazioni... 3 Caratteristiche tecniche... 3 1) MT15000/EXT4... 2) MT15000/EXT4-M... 3) PROTEZIONE... Collegamento di un dispositivo

Dettagli

TESTER PER CAVI Modello: KT-200 MANUALE D USO

TESTER PER CAVI Modello: KT-200 MANUALE D USO TESTER PER CAVI Modello: KT-200 MANUALE D USO Grazie per avere preferito il nostro prodotto, per un corretto utilizzo dello stesso vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale. ATTENZIONE

Dettagli

MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA

MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del cavo di alimentazione di rete sono colorati secondo il seguente codice:

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO PAN 180 CB-A+G. LOCALIZZATORE DI CAVI Dotato di generatore di audiofrequenze e amplificatore

ISTRUZIONI PER L USO PAN 180 CB-A+G. LOCALIZZATORE DI CAVI Dotato di generatore di audiofrequenze e amplificatore ISTRUZIONI PER L USO PAN 180 CB-A+G LOCALIZZATORE DI CAVI Dotato di generatore di audiofrequenze e amplificatore DI Ernst Krystufek GmbH & Co KG A - 1230 Wien, Pfarrgasse 79 Tel.: +43/ (0)1/ 616 40 10-0,

Dettagli

Manuale d istruzioni TESTER ELETTRICO. Automotive components since 1963

Manuale d istruzioni TESTER ELETTRICO. Automotive components since 1963 Automotive components since 1963 TESTER ELETTRICO Installando il tester Cargo al veicolo collegandolo ai morsetti positivo e negativo si possono eseguire diverse prove. Premendo il selettore è possibile

Dettagli

REGOLATORE TRIFASE IN CORRENTE ALTERNATA MODELLO: AZSC-97

REGOLATORE TRIFASE IN CORRENTE ALTERNATA MODELLO: AZSC-97 REGOLATORE TRIFASE IN CORRENTE ALTERNATA MODELLO: AZSC-97 1 INDICE 1. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO... 4 2. COLLEGAMENTO INGRESSO REGOLAZIONE E RETROAZIONE...6 2.1.Collegamento in tensione con potenziometro.......6

Dettagli

BA10 Caricabatteria Per batterie al piombo-acido

BA10 Caricabatteria Per batterie al piombo-acido BA10 Caricabatteria Per batterie al piombo-acido Manuale di utilizzo per caricare batterie d avviamento e a scarica profonda. QUESTO MANUALE CONTIENE IMPORTANTI ISTRUZIONI SULLA SICUREZZA E PER L'USO DEL

Dettagli

emota Apparecchio di rilevazione Dotazione Amministrazione Istruzioni d uso Montaggio/Smontaggio Messa in funzione e manutenzione Analisi

emota Apparecchio di rilevazione Dotazione Amministrazione Istruzioni d uso Montaggio/Smontaggio Messa in funzione e manutenzione Analisi Apparecchio di rilevazione ch emota Istruzioni d uso Montaggio/Smontaggio Messa in funzione e manutenzione Analisi Moduli opzionali Dotazione Laptop per le OM Laptop emotachservice Tester emotachtester

Dettagli

AEB 3000 DIRECT INJECTION CONTROL UNIT CILINDRATA POTENZA ANNO D IMMATRICOLAZIONE CODICE MOTORE NORMATIVA ANTINQUINAMENTO MODELLO

AEB 3000 DIRECT INJECTION CONTROL UNIT CILINDRATA POTENZA ANNO D IMMATRICOLAZIONE CODICE MOTORE NORMATIVA ANTINQUINAMENTO MODELLO DIRECT INJECTION CONTROL UNIT AEB 3000 COSTRUTTORE MODELLO CILINDRATA POTENZA ANNO D IMMATRICOLAZIONE CODICE MOTORE NORMATIVA ANTINQUINAMENTO MODELLO CENTRALINA BENZINA CODICE CENTRALINA BENZINA ALFA ROMEO

Dettagli

Illuminazione di Emergenza. Panoramica generale

Illuminazione di Emergenza. Panoramica generale Illuminazione di Emergenza Panoramica generale Impianti di Illuminazione Sicurezza Tipologie di impianti Autoalimentati Energia Centralizzata Ogni sorgente luminosa è alimentata da una propria batteria

Dettagli

Inverter 300 / 600 / 1000 / 1500W 12V/24V. Manuale d Uso

Inverter 300 / 600 / 1000 / 1500W 12V/24V. Manuale d Uso Inverter 300 / 600 / 1000 / 1500W 12V/24V Manuale d Uso Si prega di leggere questo Manuale con attenzione per poter utilizzare l inverter nel migliore dei modi. A volte lo sviluppo tecnico è più rapido

Dettagli

Manuale tecnico MT15000/EXT-IO MT15000/EXT-IO-M

Manuale tecnico MT15000/EXT-IO MT15000/EXT-IO-M Manuale tecnico MT15000/EXT-IO MT15000/EXT-IO-M SOMMRIO Informazioni e raccomandazioni... 3 Caratteristiche tecniche... 3 1) MT15000/EXT-IO... 2) MT15000/EXT-IO-M... 3) COMPTIILITÀ... Collegamento alla

Dettagli

La tastiera di canale radio RKB1. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo

La tastiera di canale radio RKB1. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo La tastiera di canale radio RKB1 Il Passaporto Il numero di riferimento del dispositivo 1. Descrizione dell articolo La tastiera a pulsante di canale radio RKB1 con l indicazione LED (in seguito - la tastiera)

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico PEUGEOT BOXER model year 2014 Vettura verificata il 10/2014 Ref. LITWPA9780 Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1

MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Settembre 2006 MON. 200 REV. 2.1 1 di 7 INDICE 1.0 GENERALITÁ 3 2.0 INTERFACCE 3 3.0 CARATTERISTICHE

Dettagli

5RT1. Modem via cavo per la linea telefonica. Il passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo

5RT1. Modem via cavo per la linea telefonica. Il passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo Modem via cavo per la linea telefonica 5RT1 Il passaporto Il numero di riferimento del dispositivo Firmware: QA specialist: Date of check: Signature: 1. Designazione dell articolo Il modem via cavo per

Dettagli

Il sistema M-Bus symphonic di ista

Il sistema M-Bus symphonic di ista Il sistema symphonic di ista Istruzioni di installazione e pianificazione Indice 1. Introduzione 2 1.1 Informazioni generali 2 1.2 Norme / letteratura 2 2. Panoramica del sistema 2 2.1 Principio Bus 2

Dettagli

Stampante termica Per tester batteria

Stampante termica Per tester batteria Cod. articolo 6804 Stampante termica Per tester batteria Introduzione Comandi La stampante termica Laser 6804 è studiata per essere usata con il tester per batteria Laser 6803 e consente di stampare in

Dettagli

Attivazione della limitazione del regime motore fisso

Attivazione della limitazione del regime motore fisso Informazioni generali sulla limitazione del regime motore Informazioni generali sulla limitazione del regime motore La limitazione del regime motore impedisce al motore di superare un valore preimpostato.

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE Modello SCALER Firmware ver. 1.0.0 MANUALE DI INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE BENVENUTI Grazie per aver acquistato una centralina luci RAPTOR! Questo controller unisce le sue ridotte dimensioni a una versatilità

Dettagli

M A N U A L E D U S O REGOLATORE DI TENSIONE RTAC ITALIANO

M A N U A L E D U S O REGOLATORE DI TENSIONE RTAC ITALIANO M A N U A L E D U S O REGOLATORE DI TENSIONE RTAC ITALIANO INDICE GENERALE -1- Introduzione pag.2-2- Caratteristiche tecniche pag. 2-3- Montaggio pag. 2-4- Descrizione unità RTAC 01. pag. 3-5- Descrizione

Dettagli

AX-3010H. Alimentatore switching multiuso. Manuale per l'uso

AX-3010H. Alimentatore switching multiuso. Manuale per l'uso AX-3010H Alimentatore switching multiuso Manuale per l'uso Il presente manuale deve essere conservato in un posto sicuro per futura consultazione. Il manuale contiene informazioni importanti sulla sicurezza

Dettagli

IPM 1 IPM 2. Istruzioni per l uso. Passione per servizio e comfort. Istruzioni per l uso

IPM 1 IPM 2. Istruzioni per l uso. Passione per servizio e comfort. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso IPM 1 IPM 2 20 12 0-00.1R Istruzioni per l uso Modelli e brevetti depositati Réf. : 20 1 00 IT (200/01) Passione per servizio e comfort Indice Indice 1 Avvertenze e spiegazione dei

Dettagli

Montaggio Distanza di rilevamento Tipo di connessione Configurazione uscita Uscita NA Uscita NC

Montaggio Distanza di rilevamento Tipo di connessione Configurazione uscita Uscita NA Uscita NC Sensori di prossimità induttivi piatti Forma sottile per un minore ingombro del montaggio a superficie. Montaggio diretto a parete laterale per l'installazione senza staffa. Modelli disponibili Modelli

Dettagli

INSTALLAZIONE CIVILE Protezione

INSTALLAZIONE CIVILE Protezione Protezione Limitatore di sovratensione (SPD) Campo di applicazione L apparecchio fornisce la protezione delle prese di alimentazione di tutti i tipi di elettrodomestici ed in particolare di quelli contenenti

Dettagli

MISURATORE DI ISOLAMENTO Modello: DI-6300 MANUALE D USO

MISURATORE DI ISOLAMENTO Modello: DI-6300 MANUALE D USO MISURATORE DI ISOLAMENTO Modello: DI-6300 MANUALE D USO INDICE: Grazie per avere preferito il nostro prodotto, per un corretto utilizzo dello stesso vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo dimmer per lampade a incandescenza. N. ordine : Istruzioni per l uso

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo dimmer per lampade a incandescenza. N. ordine : Istruzioni per l uso Modulo dimmer per lampade a incandescenza N. ordine : 1184 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente

Dettagli

Multimetri digitali palmari Agilent U1251A e U1252A Guida rapida

Multimetri digitali palmari Agilent U1251A e U1252A Guida rapida Multimetri digitali palmari Agilent U1251A e U1252A Guida rapida Fanno parte della dotazione del multimetro i seguenti accessori: Kit di puntali di misura standard (puntali di misura, pinze a coccodrillo,

Dettagli

DM1922SW - DM1923SW - DM1924SW Cod Cod Cod

DM1922SW - DM1923SW - DM1924SW Cod Cod Cod DM1922SW - DM1923SW - DM1924SW Cod. 530136911 - Cod. 530136912 - Cod. 530136913 ALIMENTATORE PROFESSIONALE SWITCHING 13,8V - 5A / 7A / 10A 1. Generalità La ringraziamo per aver acquistato un prodotto della

Dettagli

LINEA QUALITÀ CATEGORIA 5 E FIBRE OTTICHE

LINEA QUALITÀ CATEGORIA 5 E FIBRE OTTICHE 20 EDIZIONE 2006-2007 LINEA QUALITÀ E FIBRE OTTICHE PRODOTTO DI IMPORTAZIONE LINEA QUALITÀ E FIBRE OTTICHE LINEA QUALITÀ E FIBRE OTTICHE QUALITÀ LE PROLUNGHE LINEA QUALITÀ E FIBRE OTTTICHE SPINE MODULARI

Dettagli

MODULO D INTERFACCIA INDIRIZZATO IOM-4/B

MODULO D INTERFACCIA INDIRIZZATO IOM-4/B PAGI : 1 / 8 MODULO D INTERFACCIA INDIRIZZATO SOMMARIO I. EVOLUZIONE DEL DOCUMENTO... 1 II. GENERALITA... 2 III. CARATTERISTICHE... 2 IV. INDIRIZZAMENTO... 3 V. MODI FUNZIOLI... 4 VI. INSTALLAZIONE...

Dettagli

Display Multifunzione VISIO. Manuale di installazione ed Uso

Display Multifunzione VISIO. Manuale di installazione ed Uso Via Pirandello 55, 36042 Breganze (Vi), ITALY Tel.: +39 0445 334 677 Fax: +39 0445 339 595 Web: www.spelectronics.it E-mail: info@spelectronics.it Display Multifunzione VISIO Manuale di installazione ed

Dettagli

BATTERY MINICAR MANUALE D USO E MANUTENZIONE S/N:

BATTERY MINICAR MANUALE D USO E MANUTENZIONE S/N: BATTERY MINICAR S/N: INDICE 1. Specifiche tecniche e dimensioni 2. Installazione 3. Nome delle parti 4. Manutenzione 5. Lista parti principali 6. Caratteristiche batteria 7. Errori e malfunzionamenti 8.

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione DSL37242440_guida V-MOS.indd 1 02/12/14 09:52 INTRODUZIONE Questa guida descrive le azioni utili per la rapida e autonoma installazione del Modem e il collegamento del tuo computer

Dettagli

Il tracker GPS. Voyager 4N. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo

Il tracker GPS. Voyager 4N. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo Il tracker GPS Voyager 4N Il Passaporto Il numero di riferimento del dispositivo 1. Dati Generali Voyager 4N è un compatto GPS-traker progettato per: l installazione a incasso sul veicolo; la definizione

Dettagli

HELPY L300 GUIDA RAPIDA ALLA MESSA IN OPERA DEL COMBINATORE

HELPY L300 GUIDA RAPIDA ALLA MESSA IN OPERA DEL COMBINATORE HELPY L300 GUIDA RAPIDA ALLA MESSA IN OPERA DEL COMBINATORE HELPY L300 IMPIANTO COMPOSTO DA: - Combinatore HELPY L300 - Viva voce attivo per la cabina - Viva voce passivo con pulsante per il tetto - Viva

Dettagli

MULTIMETRO DIGITALE 3 1/2 CIFRE

MULTIMETRO DIGITALE 3 1/2 CIFRE CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO DVM850BL MULTIMETRO DIGITALE 3 1/2 CIFRE (cod. DVM850BL) 1 DVM850BL CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo tester è stato progettato in conformità

Dettagli

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo HARVIA GRIFFIN INFRA Centralina di controllo 31032009 Le presenti istruzioni per l installazione e l utilizzo sono dirette ai proprietari e agli incaricati della gestione di cabine a infrarossi, radiatori

Dettagli

Blocco d alimentazione BRP 12V 1.5A. Il passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo. Firmware: QA specialist: Date of check: Signature:

Blocco d alimentazione BRP 12V 1.5A. Il passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo. Firmware: QA specialist: Date of check: Signature: Blocco d alimentazione BRP 12V 1.5A Il passaporto Il numero di riferimento del dispositivo Firmware: QA specialist: Date of check: Signature: 1. Designazione dell articolo Il blocco d alimentazione BRP

Dettagli

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 automatic

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 automatic TAU STERIL 2000 Rev. 0 Pag. 1 di 5 Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Emissione: Approvazione: Ufficio Tecnico Direttore Generale TAU STERIL 2000 Rev. 0 Pag. 2 di 5 INDICE Numero Titolo Pagina 1 Avvertenze

Dettagli

Page 1 of 6 SISTEMA DI CONTROLLO DEL MOTORE 1ND-TV > SISTEMA ECD > P1120 Guasto al circuito sensore di posizione pedale acceleratore ATTENZIONE / AVVERTENZA / SUGGERIMENTO Questa è la procedura di riparazione

Dettagli

IST-1395.CS01.01/A CE395CS / Istruzioni d uso Pag. 2/6

IST-1395.CS01.01/A CE395CS / Istruzioni d uso Pag. 2/6 IT IST-1395.CS01.01/A File: IST-1395.CS01.01-A_CE395CS-IT_Convertitore RS232-RS422.docx CONVERTITORE SERIALE RS232-RS485 CE395CS ISTRUZIONI D USO TECNOCONTROL S.r.l. Via Miglioli, 4720090 SEGRATE (MI)

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso. Regolatore di carica MPPT TRACER 2210RN 2215RN con crepuscolare e timer

Manuale d uso. Manuale d uso. Regolatore di carica MPPT TRACER 2210RN 2215RN con crepuscolare e timer Manuale d uso Manuale d uso Regolatore di carica MPPT TRACER 2210RN 2215RN con crepuscolare e timer Regolatore di carica MPPT TRACER 2210RN 2215RN con crepuscolare e timer Per abitazioni, baite, camper,

Dettagli

MACCHINA PER CALPESTIO

MACCHINA PER CALPESTIO MACCHINA PER CALPESTIO Pag. 2 La macchina di calpestio è conforme alla norma UNI 10708 parte 3-1997 e alle norme DIN 52210 Rev. 199. Risponde inoltre alle specifiche previste dal D.P.C.M. 05/12/97 Determinazione

Dettagli

Illuminazione di Emergenza. Sistemi ad alimentazione centralizzata e gestione dell energia

Illuminazione di Emergenza. Sistemi ad alimentazione centralizzata e gestione dell energia Illuminazione di Emergenza Sistemi ad alimentazione centralizzata e gestione dell energia Impianti di Sicurezza Centralizzati con Soccorritori La scelta Aspetti che influenzano le scelte progettuali Ambiente

Dettagli

2009 Yamaha R1. Lista delle Parti

2009 Yamaha R1. Lista delle Parti Lista delle Parti 2009 Yamaha R1 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro 1 Salvietta con

Dettagli

CHARGE BOX 0.8 USER MANUAL BATTERY-CHARGER 0,8 AMP 4 Load GmbH. Glendale Str Memmingen Germany

CHARGE BOX 0.8 USER MANUAL BATTERY-CHARGER 0,8 AMP  4 Load GmbH. Glendale Str Memmingen Germany CHARGE BOX 0.8 BATTERY-CHARGER 0,8 AMP USER MANUAL 4 Load GmbH Glendale Str. 4 87700 Memmingen Germany www.4load.de WWW.4LOAD.DE 3 2 5 1 4 8 9 7 6 10 Indice Introduzione Per la Sua sicurezza... Pagina

Dettagli

Digital Voltmeter and Ammeter. Parsic Italia. Strumenti digitali low cost per applicazioni generali

Digital Voltmeter and Ammeter. Parsic Italia. Strumenti digitali low cost per applicazioni generali Strumenti digitali low cost per applicazioni generali Collegamenti elettrici - Voltmetri DC Voltmetri Il voltmetro è uno strumento per la misura della differenza di potenziale elettrico tra due punti di

Dettagli

Bravo io. tester per la verifica di alternatori e motorini di avviamento

Bravo io. tester per la verifica di alternatori e motorini di avviamento Bravo io tester per la verifica di alternatori e motorini di avviamento LEGENDA TASTI: ALT permette di cambiare la modalità di test tra alternatori e motorini di avviamento 12 24 serve per impostare il

Dettagli

REGOLATORE DI CARICA PER PANNELLI SOLARI

REGOLATORE DI CARICA PER PANNELLI SOLARI MANUALE UTENTE REGSOL50A REGOLATORE DI CARICA PER PANNELLI SOLARI 12/24V-50 A (cod. REGSOL50A) La ringraziamo per aver acquistato questo regolatore di carica per applicazioni fotovoltaiche. Prima di utilizzare

Dettagli

Caratteristiche Generali.

Caratteristiche Generali. IT Caratteristiche Generali. Il dispositivo può essere utilizzato per effettuare la diagnosi del circuito di carica in auto con alternatore a corrente di carica fornita dall'ecu. Il dispositivo genera

Dettagli

Competenze di ambito Prerequisiti Abilità / Capacità Conoscenze Livelli di competenza

Competenze di ambito Prerequisiti Abilità / Capacità Conoscenze Livelli di competenza Docente: LASEN SERGIO Classe: 4AP Materia: Tecnologie e Tecniche di Installazione e di Manutenzione di Apparati e Impianti Civili e Industriali MODULO 1 UTILIZZAZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA Saper effettuare

Dettagli

Sistema Seriale Universale

Sistema Seriale Universale 4712 rev. 0 Sistema Seriale Universale Manuale di installazione www.robertelli.com info@robertelli.com S.S. dei Giovi Km 38 16017 Isola del Cantone (Genova) Italy ++39 010 9636748 ++39 010 9636744 ++39

Dettagli

Manuale d istruzioni Analizzatore di cavi PCE-180 CBN

Manuale d istruzioni Analizzatore di cavi PCE-180 CBN PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 Gragnano - Capannori (LU) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it http://www.pce-instruments.com/italiano/ Manuale

Dettagli

Unità ambiente per controllori Synco 700

Unità ambiente per controllori Synco 700 . 1 633 Unità ambiente per controllori Synco 700 Collegamento bus Konnex QAW740 Unità ambiente digitale, multifunzionale per il controllo a distanza dei controllori Synco 700. Impiego Unità ambiente da

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE Modello DRIFT Firmware ver. 1.0.0 MANUALE DI INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE BENVENUTI Grazie per aver acquistato una centralina luci RAPTOR! Questo controller unisce le sue ridotte dimensioni a una versatilità

Dettagli

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN)

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN) 01801 Alimentatore a 29 Vdc - 800 ma con bobina di disaccoppiamento integrata Fornitura e posa in opera di punto di alimentazione per sistema domotico By Me, da incasso o parete, completo di quadro di

Dettagli

1. CONNESSIONE DI APPARECCHI LED IN BASE

1. CONNESSIONE DI APPARECCHI LED IN BASE . COESSIOE DI APPARECCHI ED I BASE AA ORO AIMETAZIOE Gli apparecchi illuminanti a ED possono essere alimentati secondo tre diversi sistemi di alimentazione Con tensione di rete a -40VAC Con alimentatori

Dettagli

Sensori di Prossimità Guida Utente

Sensori di Prossimità Guida Utente Sensori di Prossimità Guida Utente 1 INDICE: 1 INTRODUZIONE... 2 2 NORME DI INSTALLAZIONE... 2 2.1 Precauzioni... 2 2.2 Connessione elettrica... 3 3 SETTAGGIO DEI CANALI CON ACQUISITORI GET... 3 4 CARATTERISTICHE

Dettagli

CONTROLLER RGB T3M SPECIFICHE TECNICHE: TELECOMANDO T3M RICEVITORE T3-CV RICEVITORE T3-CC

CONTROLLER RGB T3M SPECIFICHE TECNICHE: TELECOMANDO T3M RICEVITORE T3-CV RICEVITORE T3-CC 28 CONTROLLER RGB T3M T3M è il telecomando RGB progettato per poter comandare più zone con un unico dispositivo. È possibile sincronizzare più ricevitori nello stesso telecomando, comandando in modo arbitrario

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO. Inverter MON 003 TB / GTB BA ITALIANO

ISTRUZIONI PER L USO. Inverter MON 003 TB / GTB BA ITALIANO ISTRUZIONI PER L USO Inverter MON 003 TB / GTB BA-100082 ITALIANO Edizione: 11/2007 Istruzioni per l'uso Inverter MON 003 Indice 1 Descrizione generale... 3 1.1 Installazione dell'inverter su TB / GTB...3

Dettagli

Ricerca guasti generale KRONOS. August 03

Ricerca guasti generale KRONOS. August 03 Ricerca guasti generale KRONOS 1 03 Diagnostica e approccio al sistema GUASTO AL FORNO GUASTO CON INDICAZIONE CODICE DI ERRORE GUASTO SENZA INDICAZIONE CODICE DI ERRORE 2 Diagnostica e approccio al sistema

Dettagli

Next MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO MANUAL PROGRAM DMX 512 OUT AUTO PROGRAM SPEED MIRROR POSITION 12V-DC IN IRIS COLOUR GOBO SHUTTER

Next MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO MANUAL PROGRAM DMX 512 OUT AUTO PROGRAM SPEED MIRROR POSITION 12V-DC IN IRIS COLOUR GOBO SHUTTER Next 1 2 3 4 5 6 MANUAL Next DMX 512 OUT BLK AUTO SEL RND SPEED 255 255 255 255 128 128 128 128 0 0 0 0 IRIS COLOUR GOBO SHUTTER MIRROR POSITION 12V-DC IN I MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INDICE Complimenti

Dettagli

INDICE. 1. Caratteristiche tecniche 4

INDICE. 1. Caratteristiche tecniche 4 INDICE 1. Caratteristiche tecniche 4 1.1 Modulo KITPTTECH 4 1.1.1 Funzionalità 4 1.1.2 Dati tecnici 4 1.1.3 Ingressi e uscite 5 1.1.4 Consumi 5 1.1.5 Condizioni di esercizio 5 2. Installazione 6 2.1 Fissaggio

Dettagli

1. INTRODUZIONE 2. INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA... 2

1. INTRODUZIONE 2. INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA... 2 INDICE 1. INTRODUZIONE... 1 2. INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA... 2 3. MODELLO DC80T... 2 3.1. MODELLO DC80T SPECIFICHE GENERALI... 3 3.2. MODELLO DC80T PANNELLO FRONTALE... 3 3.3. MODELLO DC80T ISTRUZIONI

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI PSA-500 PSA-1000 FINALE DI POTENZA

MANUALE UTENTE VIVALDI PSA-500 PSA-1000 FINALE DI POTENZA MANUALE UTENTE VIVALDI PSA-500 PSA-1000 FINALE DI POTENZA INDICE: PRECAUZIONI DI SICUREZZA PRECAUZIONI OPERATIVE PANNELLO FRONTALE PANNELLO POSTERIORE CONNESSIONI D INGRESSO COLLEGAMENTO DEGLI ALTOPARLANTI

Dettagli

1043/277. Sch 1043/277

1043/277. Sch 1043/277 Sch 1043/277 1043/277 IINTERFACCIIA SERIIALE PER RIIVELATORII CONVENZIIONALII La scheda di interfaccia seriale 1043/277 consente il collegamento di rivelatori o contatti convenzionali non analogici (pulsanti,

Dettagli

MANUALE INTRODUTTIVO UTILIZZO GENERATORE VALEX OHV VX3500

MANUALE INTRODUTTIVO UTILIZZO GENERATORE VALEX OHV VX3500 MANUALE INTRODUTTIVO UTILIZZO GENERATORE VALEX OHV VX3500 1 Perché del Corso??? Questa breve guida introduttiva nasce dall esigenza di snellire e semplificare, ai Volontari di Protezione Civile del Comune

Dettagli

CN Gruppi statici di continuità (UPS) Aprile 2016

CN Gruppi statici di continuità (UPS) Aprile 2016 CN 050 - Gruppi statici di continuità (UPS) Aprile 2016 Apparecchiatura detta comunemente Gruppo Statico di continuità, per distinguerla dai generatori rotanti e costituita da batteria, raddrizzatore,

Dettagli

ST56 GUIDA RAPIDA ALLA MESSA IN OPERA DEL COMBINATORE

ST56 GUIDA RAPIDA ALLA MESSA IN OPERA DEL COMBINATORE ST56 GUIDA RAPIDA ALLA MESSA IN OPERA DEL COMBINATORE ST56 IMPIANTO CON GSM200 COMPOSTO DA: - Combinatore ST56 - Viva voce attivo per la cabina - Viva voce passivo con pulsante per il tetto - Viva voce

Dettagli

Barriera ottica autoalimentata ad infrarossi attivi BIWB. Manuale di posa e installazione

Barriera ottica autoalimentata ad infrarossi attivi BIWB. Manuale di posa e installazione Barriera ottica autoalimentata ad infrarossi attivi Manuale di posa e installazione 24804740/12-11-2014 1. CARATTERISTICHE Ogni singolo fascio va ad impattare su due lenti ricevitori distanti 4 cm, questo

Dettagli

N0RME TECNICHE 23/05/2013 SPSAL AUSL Ferrara TdP Dott. Loreano Veronesi

N0RME TECNICHE 23/05/2013 SPSAL AUSL Ferrara TdP Dott. Loreano Veronesi N0RME TECNICHE 23/05/2013 SPSAL AUSL Ferrara TdP Dott. Loreano Veronesi Punti salienti delle Norme CEI 64-8/7 Cantieri di costruzione e di demolizione e Norme CEI 64-17 Guida all'esecuzione degli impianti

Dettagli

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI CITROËN INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI LEXIA PROXIA CD 31 DIREZIONE POST- VENDITA DOCUMENTAZIONE TECNICA FILIALI / CONCESSIONARI VN CITROËN - Preparatore VN - Coordinatore Campagne RIPARATORI AUTORIZZATI

Dettagli

J dtrans T02j Trasmettitore programmabile Programmable transmitter. B Manuale d istruzione Operating Instructions 01.

J dtrans T02j Trasmettitore programmabile Programmable transmitter. B Manuale d istruzione Operating Instructions 01. J dtrans T02j Trasmettitore programmabile Programmable transmitter B 95.6520 Manuale d istruzione Operating Instructions 01.01/00384945 JUMO dtrans T02j Accessori di serie - 1 Manuale d istruzione 95.6521

Dettagli

Periferica CPTM-Bus. Vers 1 Rev A

Periferica CPTM-Bus. Vers 1 Rev A Periferica CPTM-Bus Vers 1 Rev B L apparecchiatura CPTM-Bus è un periferica che permette di leggere tutta la strumentazione in architettura M-Bus standard, in modo stand alone, tramite le periferiche Computherm

Dettagli

Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO

Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO CARATTERISTICHE TECNICHE: Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO -PRESSIONE DI COLLAUDO 5 BAR LIMITI DI IMPIEGO SECONDO LA NORMA EUROPEA EN 11080 PRESSIONE DINAMICA MIN =0.5 BAR PRESSIONE STATICA

Dettagli

DESCRIZIONE FEATURES

DESCRIZIONE FEATURES DESCRIZIONE 1 Cavo a quattro fili per le prove delle centraline elettroniche 2 Cavo a due fili per le prove delle bobine alta tensione 3 Selettore prova Centraline / Bobine AT 4 Spinterometro 5 Spia di

Dettagli

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI CITROËN INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI LEXIA PROXIA CD 31 DIREZIONE POST- VENDITA DOCUMENTAZIONE TECNICA FILIALI / CONCESSIONARI VN CITROËN - Preparatore VN - Coordinatore Campagne RIPARATORI AUTORIZZATI

Dettagli

GUIDA RAPIDA D INSTALLAZIONE ED UTILIZZO CLEVER P / PR

GUIDA RAPIDA D INSTALLAZIONE ED UTILIZZO CLEVER P / PR GUIDA RAPIDA D INSTALLAZIONE ED UTILIZZO CLEVER P / PR Rev. 04-2016 Tel. +39 049 8936026 Fax. +39 049 8936354 Pagina 1 Indice 1.0 CONCETTO GENERALE... 3 1.1 Accumulatori di energia fotovoltaica con produzione

Dettagli

STRUMENTO ELETTRONICO DI PESATURA

STRUMENTO ELETTRONICO DI PESATURA STRUMENTO ELETTRONICO DI PESATURA WST MANUALE D INSTALLAZIONE.Pag. 2 MANUALE OPERATIVO.Pag. 10 CODICE SOFTWARE: PWST01 VERSIONE: Rev.0.7 Alimentazione Assorbimento Isolamento Categoria d installazione

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO By ISTRUZIONI DI MONTAGGIO ALIMENTAZIONE DEL MODULO Trovare un positivo sotto chiave ed un negativo (massa). 1 Nel installazione della elettrovalvola di comando, è indifferente inserire i fi li di collegamento

Dettagli

Caricabatterie Blue Power IP20

Caricabatterie Blue Power IP20 Caricabatterie Blue Power IP20 Caricabatterie autoregolato a 4 livelli, controllato da microprocessore 24/5-24/8-24/10-24/12-24/15 12/7-12/10-12/15 USER MANUAL INSTALLATION MANUAL GEBRUIKERSHANDLEIDING

Dettagli

ISTRUZIONI USO E MONTAGGIO

ISTRUZIONI USO E MONTAGGIO ISTRUZIONI USO E MONTAGGIO SISTEMA DI TRASMISSIONE DATI A MEZZO GSM PER DATALOGGER SERIE DL Leggere assolutamente le istruzioni d uso e di montaggio prima di procedere al posizionamento, all installazione

Dettagli

Istruzioni di Installazione. Lista delle Parti. Yamaha TMax L iniezione DEVE essere. all installazione.

Istruzioni di Installazione. Lista delle Parti. Yamaha TMax L iniezione DEVE essere. all installazione. Lista delle Parti Yamaha TMax 500 2008-2012 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

MANUALE RICARICA CTEK DESULPHATION BULK ABSORPTION, COMPLETAMENTE CARICA PULSE, RICARICA DI MANTENIMENTO SPINA DI ALIMENTAZIONE* CAVO DI RETE

MANUALE RICARICA CTEK DESULPHATION BULK ABSORPTION, COMPLETAMENTE CARICA PULSE, RICARICA DI MANTENIMENTO SPINA DI ALIMENTAZIONE* CAVO DI RETE MODE 12V/0.8 3.6A MANUALE CONGRATULAZIONI per l'acquisto di un nuovo caricabatterie professionale a tecnologia switch. Questo modello fa parte di una serie di caricabatterie professionali di CTEK SWEDEN

Dettagli

PIN

PIN MANUALE D USO . INSTALLAZIE E COLLEGAMENTI ELETTRICI. COLLEGAMENTO CLEVER CENTER L'alimentazione ed il comando degli out di un isola Clever Multimach si effettua sul modulo Clever Center, attraverso un

Dettagli

Manuale Operativo Inverter 48Vdc 230Vac 50Hz 2000VA in rack da 19 4U con limitatore di spunto

Manuale Operativo Inverter 48Vdc 230Vac 50Hz 2000VA in rack da 19 4U con limitatore di spunto Inverter 48Vdc 230Vac 2000VA con limitatore di spunto Pagina 2 di 32 INDICE 1. Introduzione Pag. 02 2. Principio di Funzionamento Pag. 02 3. Descrizione Funzionamento Pag. 02 4. Comandi e Segnalazioni

Dettagli

FINE CORSA DI POSIZIONE " CON PROFILO A T " TIPO REED E MAGNETORESISTIVO

FINE CORSA DI POSIZIONE  CON PROFILO A T  TIPO REED E MAGNETORESISTIVO FINE CORSA DI POSIZIONE " CON PROFILO A T " TIPO REED E MAGNETORESISTIVO per cilindri pneumatici con scanalature a «T» o a coda di rondine 2 P292 -IT-R0 Serie 88 FINE CORSA MAGNETICO «CON PROFILO A T»

Dettagli

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo KNM. N. di disegno /00 04/2001

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo KNM. N. di disegno /00 04/2001 Istruzioni di funzionamento Sensore di livello capacitivo N. di disegno 70642/00 04/200 KNM Indice Pagina Utilizzo conforme all applicazione ------------------------------------ 2 2 Montaggio ----------------------------------------------------------------

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE MODEM VOCE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE MODEM VOCE GUIDA ALL INSTALLAZIONE MODEM VOCE EXE_148x210_DSL3708378B_V_IAD.indd 1 25/11/13 16.57 introduzione Questa guida descrive le attività utili per una rapida e autonoma installazione del Modem Voce e per

Dettagli

Regolatore / Convertitore Tipo VMM

Regolatore / Convertitore Tipo VMM 1/5 istruzioni _variac03-05c Premessa Regolatore / Convertitore Tipo VMM Sintetica descrizione allacciamenti e segnalazioni, Ingressi e Uscite Questa apparecchiatura per esigenze di mercato è stata ingegnerizzata

Dettagli

Scheda tecnica. Sonda lambda. Informazioni generali. Modo di funzionamento

Scheda tecnica. Sonda lambda. Informazioni generali. Modo di funzionamento 1 Hella s.p.a. Milano 13 Settembre 2005 Sonda lambda 1-5 Sonda lambda Informazioni generali A causa dell'inasprimento delle normative sui gas di scarico, l'industria automobilistica ha dovuto ridurre ulteriormente

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE LISTA DELLE PARTI 2006-2016 Kawasaki VN900 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro 1 Salvietta con

Dettagli

M200. Caricabatterie. Per batterie al piombo acido. Manuale di istruzioni e guida alla ricarica professionale di batterie per avviamento e deep cycle.

M200. Caricabatterie. Per batterie al piombo acido. Manuale di istruzioni e guida alla ricarica professionale di batterie per avviamento e deep cycle. M200 Caricabatterie Per batterie al piombo acido Manuale di istruzioni e guida alla ricarica professionale di batterie per avviamento e deep cycle. IT INTRODUZIONE Complimenti per aver acquistato un nuovo

Dettagli

Nova AVR 500 Nova AVR 625 Nova AVR 1250

Nova AVR 500 Nova AVR 625 Nova AVR 1250 http://www.eaton.com/powerquality Nova AVR 625 Nova AVR 1250 Batteria di backup Manuale di installazione e uso ISTRUZIONI IMPORTANTI DI SICUREZZA Leggere prima di installare il prodotto. Sicurezza delle

Dettagli

Spina da 16A 2 prese da 10A/16A bipasso 1 presa bipasso/schuko Interruttore La spina può essere ruotata di 90

Spina da 16A 2 prese da 10A/16A bipasso 1 presa bipasso/schuko Interruttore La spina può essere ruotata di 90 adattatori / multiprese ROTATOR 3 Adattatore rotante a 3 prese con interruttore Spina da 16A 2 prese da 10A/16A bipasso 1 presa bipasso/schuko La spina può essere ruotata di 90 ref. 33500200 ROTATOR 3+2USB

Dettagli

MINICROCE FARMACIA MANUALE UTENTE. italiano. BROLLO SIET S.r.l. Via Mazzini, CAERANO SAN MARCO (TV) tel fax

MINICROCE FARMACIA MANUALE UTENTE. italiano. BROLLO SIET S.r.l. Via Mazzini, CAERANO SAN MARCO (TV) tel fax F_004 rev.02 1 info@elettroforniture2000.it MINICROCE FARMACIA MANUALE UTENTE italiano F_004 rev.02 2 F_004 rev.02 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 4 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO

Dettagli

Manuale d istruzioni

Manuale d istruzioni PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 Gragnano - Capannori (LU) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale d

Dettagli

ISO - TECH IDM 91E TESTER DIGITALE ISTRUZIONI PER L'USO

ISO - TECH IDM 91E TESTER DIGITALE ISTRUZIONI PER L'USO ISO - TECH IDM 91E TESTER DIGITALE ISTRUZIONI PER L'USO I 1 Simboli utilizzati nelle presenti istruzioni # Questo simbolo indica dove è possibile trovare informazioni importanti nelle istruzioni per l'uso.

Dettagli

SIMULATORE DI PARCHEGGIO A DUE ZONE DL 2120RM. Laboratorio di Automazione

SIMULATORE DI PARCHEGGIO A DUE ZONE DL 2120RM. Laboratorio di Automazione SIMULATORE DI PARCHEGGIO A DUE ZONE DL 2120RM Laboratorio di Automazione DL 2120RM Descrizione del modulo DL 2120RM Il modulo DL 2120RM è un unità didattica che riproduce in scala ridotta un parcheggio

Dettagli