xxx.1xx xxx.4xx0. Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "xxx.1xx xxx.4xx0. Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore"

Transcript

1 Serie 22 - Contattori modulari SERIE 22 Caratteristiche xxx.1xx xxx.4xx0 Contattore modulare 25-2 contatti arghezza 17.5 mm pertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per servizio continuo Bobina C/DC silenziosa (con varistore di protezione) Separazione protettiva tra bobina e contatti (isolamento rinforzato) Versione standard con indicatore meccanico e ED Versione con selettore uto-on-off Disponibili versioni con materiale contatti gni e gsno 2 Conforme alla norma EN 61095: 2009 Modulo con contatti ausiliari con aggancio Quick assembly al contattore (versioni con 1NO + 1NC e 2NO) Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) Materiale contatti gni, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore Materiale contatti gsno 2, specifico per carichi lampade e carichi con alte correnti di picco xx0 / xx0 Per i disegni d ingombro vedere pagina 8 2 NO 1 NO + 1 NC 2 NC (x3x0) (x5x0) (x4x0) Caratteristiche dei contatti Configurazione contatti Corrente nominale/max corrente istantanea Tensione nominale V C 2 NO, 3 mm * (o 1 NO + 1 NC o 2 NC) 25 / / / / 440 * pertura contatti 3 mm solo per contatti NO; contatti NC 1.5 mm Carico nominale in C1/C-7a (per 250 V) V Corrente nominale in C3/C-7b Carico nominale in C15 (per 230 V) V Portata motore monofase (230 V C) kw 1 1 Carico nominale in C5a (per 250 V) Corrente nominale in C-7c 10 Portata lampade: incandescenza/alogene 230V W fluorescenti con ballast elettronico W fluorescenti con ballast elettromeccanico rifasato W CF W ED 230 V W alogene o ED BT con trasform. elettronico W alogene o ED BT con trasf. elettromeccanico W Potere di rottura DC1: 30/110/220 V 25/5/1 25/5/1 Carico minimo commutabile mw (V/m) 1000 (10/10) 1000 (10/10) Materiale contatti standard gni gsno 2 Caratteristiche della bobina Tensione di alimentazione nominale (U N ) V DC/C (50/60 Hz) Potenza nominale C/DC V (50 Hz)/W 2 /2.2 2 / 2.2 Campo di funzionamento DC/C (50/60 Hz) ( ) U N ( ) U N Tensione di mantenimento DC/C (50/60 Hz) Tensione di rilascio DC/C (50/60 Hz) 0.4 U N 0.4 U N 0.1 U N 0.1 U N Caratteristiche generali Durata meccanica C/DC cicli Durata elettrica a carico nominale in C-7a cicli Tempo di intervento: eccitazione/diseccitazione ms Isolamento tra bobina e contatti (1.2/50 μs) kv Temperatura ambiente C Grado di protezione Omologazioni (a seconda dei tipi) 30 / /

2 SERIE 22 Serie 22 - Contattori modulari Caratteristiche Contattore modulare 25-4 contatti xxx.1xx xxx.4xx0 arghezza 35 mm pertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per servizio continuo Bobina C/DC silenziosa (con varistore di protezione) Separazione protettiva tra bobina e contatti (isolamento rinforzato) Versione standard con indicatore meccanico e ED Versione con selettore uto-on-off Disponibili versioni con materiale contatti gni e gsno 2 Conforme alla norma EN 61095: 2009 Modulo con contatti ausiliari con aggancio Quick assembly al contattore (versioni con 1NO + 1NC e 2NO) Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) Materiale contatti gni, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore Materiale contatti gsno 2, specifico per carichi lampade e carichi con alte correnti di picco xx0 / xx0 Per i disegni d ingombro vedere pagina 8 Caratteristiche dei contatti Configurazione contatti Corrente nominale/max corrente istantanea Tensione nominale V C Carico nominale in C1/C-7a (per 250 V) V Corrente nominale in C3/C-7b Carico nominale in C15 (per 230 V) V Portata motore trifase ( V C) kw Carico nominale in C5a (per 250 V) Corrente nominale in C-7c Portata lampade: incandescenza/alogene 230V W fluorescenti con ballast elettronico W fluorescenti con ballast elettromeccanico rifasato W CF W ED 230 V W alogene o ED BT con trasform. elettronico W alogene o ED BT con trasf. elettromeccanico W Potere di rottura DC1: 30/110/220 V Carico minimo commutabile mw (V/m) Materiale contatti standard Caratteristiche della bobina Tensione di alimentazione nominale (U N ) V DC/C (50/60 Hz) Potenza nominale C/DC V (50 Hz)/W Campo di funzionamento DC/C (50/60 Hz) Tensione di mantenimento DC/C (50/60 Hz) Tensione di rilascio DC/C (50/60 Hz) Caratteristiche generali Durata meccanica C/DC cicli Durata elettrica a carico nominale in C-7a cicli Tempo di intervento: eccitazione/diseccitazione ms Isolamento tra bobina e contatti (1.2/50 μs) kv Temperatura ambiente C Grado di protezione Omologazioni (a seconda dei tipi) 2 4 NO 3 NO + 1 NC 2 NO + 2 NC (x3x0) (x7x0) (x6x0) 4 NO, 3 mm * (o 3NO + 1NC o 2NO + 2NC) 25 / / / / /5/1 25/5/ (10/10) 1000 (10/10) gni gsno / / 2.2 ( ) U N ( ) U N 0.4 U N 0.4 U N 0.1 U N 0.1 U N / / * pertura contatti 3 mm solo per contatti NO; contatti NC 1.5 mm

3 Serie 22 - Contattori modulari SERIE 22 Caratteristiche Contattori modulari contatti pertura contatti NO e NC 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per servizio continuo Bobina C/DC silenziosa (con protezione varistore) Separazione protettiva tra bobina e contatti (isolamento rinforzato) Versione standard con indicatore meccanico Materiale contatti: gsno 2 Conforme alla norma EN 61095: 2009 e con EN : 2009 Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) / xxx.4xx0 Carichi con alte correnti di picco 176 Materiale contatti gsno xxx.4xx0 Carichi con alte correnti di picco 240 specifico per carichi lampade Materiale contatti gsno 2 Per i disegni d ingombro vedere pagina 8 4 NO 3 NO + 1 NC 2 NO + 2 NC (4310) (4710) (4610) Caratteristiche dei contatti Configurazione contatti 4 NO, (o 3NO + 1NC o 2NO + 2NC) 3 mm Corrente nominale/max corrente istantanea 40 / / 240 Tensione nominale V C 400 / / 440 Carico nominale in C1/C-7a (per 400 V) V Corrente nominale in C3/C-7b (400 V) Carico nominale in C15 (per 230 V) V Portata motore trifase ( V C) kw Carico nominale in C5a (per 250 V) Corrente nominale in C-7c Portata lampade: incandescenza/alogene 230V W fluorescenti con ballast elettronico W fluorescenti con ballast elettromeccanico rifasato W CF W ED 230 V W alogene o ED BT con trasform. elettronico W alogene o ED BT con trasf. elettromeccanico W Potere di rottura DC1: 30/110/220 V 40/4/1.2 63/4/1.2 Carico minimo commutabile mw (V/m) 1000 (17/50) 1000 (17/50) Materiale contatti standard gsno 2 gsno 2 Caratteristiche della bobina Tensione di alimentazione nominale (U N ) V DC/C (50/60 Hz) (110 V DC) (220 V DC) Potenza nominale C/DC V (50 Hz)/W 5 5 Campo di funzionamento DC/C (50/60 Hz) ( ) U N ( ) U N Tensione di mantenimento DC/C (50/60 Hz) Tensione di rilascio DC/C (50/60 Hz) 0.85 U N 0.85 U N 0.2 U N 0.2 U N Caratteristiche generali Durata meccanica C/DC cicli Durata elettrica a carico nominale in C-7a cicli Tempo di intervento: eccitazione/diseccitazione ms Isolamento tra bobina e contatti (1.2/50 μs) kv Temperatura ambiente C Grado di protezione Omologazioni (a seconda dei tipi) 20 / /

4 SERIE 22 Serie 22 - Contattori modulari Codificazione Esempio: serie 22, contattore modulare 25, 4 NO, tensione bobina 230 V C/DC, materiale contatti gsno 2, selettore manuale uto-on-off + indicatore meccanico + ED. B C D Serie Tipo 3 = Contattore modulare 25 4 = Contattore modulare 40 6 = Contattore modulare 63 Numero contatti 2 = 2 contatti 4 = 4 contatti Versione bobina 0 = C (50/60 Hz)/DC Tensione di alimentazione Vedere caratteristiche della bobina Versioni disponibili: solo le combinazioni indicate sulla stessa riga. In grassetto le versioni preferenziali (alta disponibilità). Tipo Versione bobina B C D C/DC C/DC C/DC C/DC D: Versioni speciali 0 = Standard C: Varianti 1 = Indicatore meccanico 2 = Indicatore meccanico + ED 4 = Selettore manuale + indicatore meccanico + ED B: Circuito contatti 3 = Tutti i contatti NO 4 = Tutti i contatti NC (solo 22.32) 5 = 1 NO + 1 NC 6 = 2 NO + 2 NC 7 = 3 NO + 1 NC : Materiali contatti 1 = gni 4 = gsno 2 Varianti Selettore manuale uto-on-off + indicatore meccanico + ED (variante xx40) Tipo / Varianti 1 1 Selettore manuale Funzioni del selettore manuale a tre posizioni: Posizione ON - i contatti sono bloccati in posizione di lavoro (contatti NO - chiusi e contatti NC - aperti), l'indicatore meccanico è visibile nella apposita finestra, il ED non è illuminato. 2 3 Posizione UTO - lo stato dei contatti, dell'indicatore meccanico e del ED segue l'alimentazione del circuito bobina Posizione OFF - anche se i terminali 1-2 sono alimentati alla tensione nominale, la bobina non è alimentata e i contatti rimangono nello stato di riposo, l'indicatore meccanico non è visibile nella finestra e il ED non è alimentato. 2 3 ED Indicatore meccanico Tipo / Varianti 1 Indicatore meccanico 4 1

5 Serie 22 - Contattori modulari SERIE 22 Caratteristiche generali Isolamento / / Tensione nominale di isolamento V C Grado d inquinamento 3 * 2 3 Isolamento tra bobina e contatti Tipo di isolamento Rinforzato Rinforzato Categoria di sovratensione III III Tensione di tenuta ad impulso kv (1.2/50 μs) 6 4 Rigidità dielettrica V C Isolamento tra contatti adiacenti Tipo di isolamento Principale Principale Categoria di sovratensione III III Tensione di tenuta ad impulso kv (1.2/50 μs) 4 4 Rigidità dielettrica V C Isolamento tra contatti aperti Contatti NO Contatti NC Contatti NO/NC Distanza contatti mm Categoria di sovratensione III II III Tensione di tenuta ad impulso kv (1.2/50 μs) Rigidità dielettrica V C/kV (1.2/50 μs) 2500/4 2000/3 2000/3 * Solo versioni senza selettore manuale. Per versioni con selettore manuale: grado d'inquinamento 2. Immunità ai disturbi condotti Norma di riferimento Transitori veloci (burst 5/50 ns, 5 khz) sui terminali bobina EN ivello 4 (4 kv) ivello 2 (2 kv) Impulsi di tensione (surge 1.2/50 μs) sui terminali bobina (modo differenziale) EN ivello 4 (4 kv) ivello 2 (2 kv) Protezione contro il cortocircuito / Corrente nominale condizionale di cortocircuito k Fusibile di protezione 32 (tipo g/gg) Morsetti Filo rigido e flessibile / / Capacità di connessione dei morsetti contatti mm 2 1 x 6 / 2 x 4 1x25 (rigido) - 1x16 (flessibile) WG 1 x 10 / 2 x 12 Capacità di connessione dei morsetti bobina mm 2 1 x 4 / 2 x 2.5 1x2.5 WG 1 x 12 / 2 x 14 1x4 (rigido) - 1x6 (flessibile) Sezione minima dei cavi morsetti contatti e bobina mm 2 1 x 0.2 1x1 (rigido) - 1x1.5 (flessibile) WG 1 x 24 1x18 (rigido) - 1x16 (flessibile) Coppia di serraggio Nm (terminali bobina) (terminali contatti) unghezza di spelatura del cavo mm 9 10 ltri dati Resistenza alle vibrazioni ( )Hz g Resistenza all urto g Potenza dissipata nell ambiente a vuoto W a carico nominale W NOTE 22.32/22.34: Si consiglia di lasciare uno spazio vuoto di 9 mm tra ogni coppia di relè nel caso di installazioni e condizioni di funzionamento vicine al limite (ovvero temperatura ambiente > 40 C, bobina alimentata per un periodo di tempo prolungato, tutti i contatti con correnti > 20 ) /22.64: a massima temperatura ambiente con 3 contattori adiacenti è di +40 C, con più di 3 contattori provvedere ad una separazione di 9 mm. Con 2 contattori adiacenti è permessa una temperatura massima di +55 C, con più di 2 contattori provvedere ad una separazione di 9 mm tra ogni coppia. 1x14 5

6 SERIE 22 Serie 22 - Contattori modulari Caratteristiche dei contatti Portate e categorie di utilizzazione secondo EN 61095: 2009 Tipo Categoria di utilizzazione C-7a C-7b C-7c Corrente Durata elettrica Corrente Durata elettrica Corrente Durata elettrica nominale () nominale (cicli) nominale () nominale (cicli) nominale () nominale (cicli) xx0 (contatti gni) (NO) (NC) xx0 (contatti gsno 2 ) xx0 (contatti gni) (NO) (NC) xx0 (contatti gsno 2 ) xx xx Categoria di utilizzazione: C-7a = Carichi debolmente induttivi (cosϕ=0.8) C-7b = Carichi motore; (cosϕ=0.45, Imaking= 6xIbreaking) C-7c = ampade a scarica rifasate (cosϕ=0.9, C= 10 mf/) H 22 - Massimo potere di rottura su carichi in DC1 - Tipo / H 22 - Massimo potere di rottura su carichi in DC1 - Tipo / Corrente DC () Corrente DC () tipo tipo a durata elettrica per carichi resistivi in DC1 aventi valori di tensione e corrente sotto la curva è 100x10 3 cicli. Per carichi in DC13, il collegamento di un diodo in anti parallelo con il carico permette di ottenere la stessa durata elettrica dei carichi in DC1. Nota: il tempo di diseccitazione del carico risulterà aumentato. Caratteristiche della bobina Dati versione C/DC (tipo 22.32) 6 Tensione Codice Campo di ssorbimento nominale bobina funzionamento nominale U N U min U max I N a U N (C) V V V m ( ) 230 ( C) (220 DC) Tensione DC (V) 184 (C) 264 (C) 176 (DC) 242 (DC) Dati versione C/DC (tipo / 22.64) 8.7 Tensione Codice Campo di ssorbimento nominale bobina funzionamento nominale U N U min U max I N a U N (C) V V V m ( ) 230 ( C) (220 DC) 264 (C) 242 (DC) 21 Dati versione C/DC (tipo 22.34) Tensione Codice Campo di ssorbimento nominale bobina funzionamento nominale U N U min U max I N a U N (C) V V V m ( ) 230 ( C) (220 DC) Tensione DC (V) 184 (C) 264 (C) 176 (DC) 242 (DC) R 22 - Campo di funzionamento in funzione della temperatura ambiente 1 - Max tensione bobina ammissibile. 2 - Min tensione di funzionamento con bobina a temperatura ambiente. 8.7

7 Serie 22 - Contattori modulari SERIE 22 Schemi di collegamento Interruzione fase e neutro Interruzione solo fase Tipo Tipo Interruzione fase e neutro Interruzione solo fase Tipo Tipo / Tipo /

8 SERIE 22 Serie 22 - Contattori modulari Disegni d ingombro Tipo Tipo / Tipo Tipo / Tipo / Tipo / / Tipo / Tipo /

9 Serie 22 - Contattori modulari SERIE 22 Moduli ausiliari Contatti connessi meccanicamente secondo ppendice della norma EN Tipo di contattore Tipo Tipo Tipo Tipo Caratteristiche dei contatti Configurazione contatti 2 NO 1 NO + 1 NC 2 NO 1 NO + 1 NC Corrente convenzionale termica in aria libera I th 6 6 Corrente nominale C15 (230 V) V Durata elettrica a carico nominale cicli 30 x x 10 3 Carico minimo commutabile mw (V/m) 1000 (10/10) 1000 (10/10) Materiale contatti gni gni Protezione contro il cortocircuito Corrente nominale condizionale di cortocircuito k 1 1 Fusibile di protezione 6 (tipo g/gg) 6 (tipo g/gg) Morsetti Filo rigido e flessibile Filo rigido e flessibile Capacità di connessione dei morsetti mm 2 1 x 4 / 2 x x 2.5 WG 1 x 12 / 2 x 14 1 x 14 Sezione minima dei cavi mm 2 1 x x 1 morsetti contatti e bobina WG 1 x 24 1 x 18 Coppia di serraggio Nm unghezza di spelatura del cavo mm 9 9 Potenza dissipata nell ambiente a vuoto W a carico nominale W Omologazioni (a seconda dei tipi) NOT: non è possibile montare il modulo con contatti ausiliari su relè xxx.x4x0 (versioni 2 NC) / / / /

10 SERIE 22 Serie 22 - Contattori modulari ccessori Supporto per fissaggio a pannello (per tipo 22.32), plastica, larghezza 17.5 mm Supporto per fissaggio a pannello (per tipo 22.34), plastica, larghezza 35 mm Cartella tessere, plastica, 72 tessere, 6x12 mm Tessera d identificazione, plastica, 1 tessera, 17x25.5 mm Separatore per montaggio su barra, plastica, larghezza 9 mm E U R O P E N P T E N T E U R O P E N Pettine a 8 poli per tipi 22.32, larghezza 17.5 mm Valori nominali (blu) V E U R O P E N P T E N T E U R O P E N Pettine a 6 poli per tipi 22.34, larghezza 35 mm Valori nominali (blu) V

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore. 2 NO 1 NO + 1 NC 2 NC (x3x0) (x5x0) (x4x0)

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore. 2 NO 1 NO + 1 NC 2 NC (x3x0) (x5x0) (x4x0) Serie - Contattori modulari 25-40 - 63 SERIE Caratteristiche Contattore modulare 25-2 contatti.32.0.xxx.1xx0.32.0.xxx.4xx0 Larghezza 17.5 mm pertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per

Dettagli

SERIE 22 Contattori modulari 25-40 - 63 A

SERIE 22 Contattori modulari 25-40 - 63 A SERIE SERIE Contattore modulare 25 A - 2 contatti arghezza 17.5 mm Apertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per servizio continuo Bobina AC/DC silenziosa (con varistore di protezione)

Dettagli

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W Serie - Contattori modulari 25 A SERIE Caratteristiche.32.0.xxx.1xx0.32.0.xxx.4xx0 Contattore modulare 25 A - 2 contatti Larghezza 17.5 mm Apertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per

Dettagli

Serie 41 - Mini relè per circuito stampato A. Caratteristiche SERIE

Serie 41 - Mini relè per circuito stampato A. Caratteristiche SERIE Serie 41 - Mini relè per circuito stampato 8-12 - 16 SERIE 41 Caratteristiche 41.31 41.52 41.61 1 o 2 scambi - Basso profilo (altezza 15.7 mm) 41.31-1 contatto 12 (passo 3.5 mm) 41.52-2 contatti 8 (passo

Dettagli

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche SERIE

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche SERIE Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 SERIE 34 Caratteristiche 34.51 Ultra sottile con 1 contatto - 6 Montaggio su circuito stampato - diretto o su zoccoli da circuito stampato Montaggio

Dettagli

SERIE 44 Mini relè per circuito stampato 6-10 A

SERIE 44 Mini relè per circuito stampato 6-10 A SERIE Mini relè per circuito stampato 6-10 SERIE Relè 2 contatti in scambio ad elevato isolamento tra contatti adiacenti Montaggio su circuito stampato o ad innesto su zoccolo Tipo.52 -- 2 scambi 6 (passo

Dettagli

SERIE 34 Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Ultra sottile con 1 contatto - 6 A

SERIE 34 Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Ultra sottile con 1 contatto - 6 A SERIE Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 SERIE Ultra sottile con 1 contatto - 6.51.51-5010 Montaggio su circuito stampato - diretto o su zoccoli da circuito stampato Montaggio su barra 35 mm

Dettagli

3 contatti, 10 A Montaggio su circuito stampato. 2 scambi 3 scambi 4 scambi Corrente nominale/max corrente istantanea A

3 contatti, 10 A Montaggio su circuito stampato. 2 scambi 3 scambi 4 scambi Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie 55 - Relè industriale 7-10 SERIE 55 Caratteristiche 55.12 55.13 55.14 Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Montaggio su circuito stampato 55.12-2 contatti 10 55.13-3 contatti 10 55.14-4

Dettagli

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A SERIE Relè per applicazioni ferroviarie 7 A SERIE Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A Conformi alle normative EN 445-2:2013 (protezione contro fuoco e fumi), EN 61373

Dettagli

SERIE 34 Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Ultra sottile con 1 contatto - 6 A

SERIE 34 Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Ultra sottile con 1 contatto - 6 A SERIE Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 SERIE Ultra sottile con 1 contatto - 6.51.51-5010 Montaggio su circuito stampato - diretto o su zoccoli da circuito stampato Montaggio su barra 35 mm

Dettagli

2 o 3 contatti in scambio Montaggio su circuito stampato. (apertura 3 mm*) Corrente nominale/max corrente istantanea A 16/30** 16/30**

2 o 3 contatti in scambio Montaggio su circuito stampato. (apertura 3 mm*) Corrente nominale/max corrente istantanea A 16/30** 16/30** SERIE SERIE Montaggio su circuito stampato 2 o 3 contatti in scambio o normalmente aperti (apertura 3 mm) Bobina C o DC Isolamento rinforzato tra bobina e contatti secondo EN 60335-1; separazione in aria/

Dettagli

46.52 46.61. SERIE 46 Mini relè industriale 8-16 A

46.52 46.61. SERIE 46 Mini relè industriale 8-16 A SERIE Mini relè industriale 8-16 SERIE 1 o 2 contatti - relè di potenza industriale Montaggio su zoccolo o connessione diretta tramite Faston Tipo.52 -- 2 scambi 8 Tipo.61 -- 1 scambio 16 Bobina C o DC

Dettagli

SERIE 55 Relè industriale 7-10 A. 2 scambi 10 A

SERIE 55 Relè industriale 7-10 A. 2 scambi 10 A SERIE Relè industriale 7-10 SERIE Relè per impieghi generali Montaggio su circuito stampato.12.13.14 Tipo.12 -- 2 scambi 10 Tipo.13 -- 3 scambi 10 Tipo.14 -- 4 scambi 7 Bobina C o DC Contatti senza Cadmio

Dettagli

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A. Caratteristiche Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A. Caratteristiche Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Serie 55 - Relè industriale 7-10 A Caratteristiche 55.12 55.13 55.14 Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Montaggio su circuito stampato 55.12-2 contatti 10 A 55.13-3 contatti 10 A 55.14-4

Dettagli

Serie 38 - Interfaccia modulare a relè A

Serie 38 - Interfaccia modulare a relè A Serie 38 - Interfaccia modulare a relè 0.1-2 - 3-5 - 6-8 - 16 A SERIE 38 Caratteristiche Estrazione del relè tramite il ponticello plastico di ritenuta e sgancio Fornito con circuito di presenza tensione

Dettagli

Serie 60 - Relè industriale 6-10 A. Caratteristiche

Serie 60 - Relè industriale 6-10 A. Caratteristiche Serie 60 - Relè industriale 6-10 A Caratteristiche Montaggio ad innesto su zoccolo Relè industriale 10 A 2 o 3 contatti in scambio Contatti senza Cadmio (versione preferita) Bobina AC o DC UL Listing (combinazione

Dettagli

EMR Relè elettromeccanico 38.51/38.61

EMR Relè elettromeccanico 38.51/38.61 SERIE Interfaccia modulare a relè 0.1-2 - 3-5 - 6-8 - 16 A SERIE Estrazione del relè tramite il ponticello plastico di ritenuta e sgancio Fornito con circuito di presenza tensione e protezione bobina Larghezza

Dettagli

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A Serie - Relè industriale - 0 A - Montaggio su circuito stampato - Bobina A o D - Disponibile versione RT III (lavabile)... - contatti, 0 A - Montaggio su circuito stampato - contatti, 0 A - Montaggio su

Dettagli

Serie 77 - Relé modulare allo stato solido 5 A. Caratteristiche. Relè temporizzati e relè di controllo

Serie 77 - Relé modulare allo stato solido 5 A. Caratteristiche. Relè temporizzati e relè di controllo Serie - Relé modulare allo stato solido 5 A SERIE Caratteristiche.01.x.xxx.8050.01.x.xxx.8051 Relé modulare allo stato solido, uscita 1NO 5A Larghezza 17.5 mm Uscita 60 a 240 V AC (con doppio SCR) 5 kv

Dettagli

SERIE 70 Relè di controllo tensione

SERIE 70 Relè di controllo tensione SRI SRI per reti monofase o trifase Modelli multifunzione che permettono il controllo di sottotensione e sovratensioni, sequenza fase, mancanza fase Logica a sicurezza positiva (il contatto si apre quando

Dettagli

Controllo tensione Monofase ( V):

Controllo tensione Monofase ( V): Serie 70 - Relè di controllo tensione SRI 70 Caratteristiche 70.11 70.31 Relè di controllo tensione per reti monofase o trifase Modelli multifunzione che permettono il controllo di sottotensione e sovratensioni,

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche Caratteristiche 12.01 12.11 12.31 Interruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo 12.01-1 contatto in scambio 16 A Tipo 12.11-1 contatto O 16 A larghezza 17.6 mm Tipo 12.31-0000

Dettagli

Serie 85 - Relè temporizzato ad innesto 7-10 A. Caratteristiche

Serie 85 - Relè temporizzato ad innesto 7-10 A. Caratteristiche Serie 85 - Relè temporizzato ad innesto 7-10 A Caratteristiche 85.02 85.03 85.04 Temporizzatore ad innesto 85.02-2 contatti 10 A 85.03-3 contatti 10 A 85.04-4 contatti 7 A Multifunzione Sette scale tempi

Dettagli

SERIE 85 Relè temporizzato ad innesto 7-10 A. 2 contatti, 10 A Alimentazione AC/DC non polarizzata Innesto su zoccoli serie 94

SERIE 85 Relè temporizzato ad innesto 7-10 A. 2 contatti, 10 A Alimentazione AC/DC non polarizzata Innesto su zoccoli serie 94 SERIE Relè temporizzato ad innesto 7-10 A SERIE Temporizzatore ad innesto.02-2 contatti 10 A.03-3 contatti 10 A.04-4 contatti 7 A Multifunzione Sette scale tempi da 0.05 s a 100 h Zoccoli serie 94 per

Dettagli

Serie 13 - Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A. Caratteristiche SERIE

Serie 13 - Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A. Caratteristiche SERIE Serie - Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare 10-16 A Caratteristiche.81.91.81 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso Montaggio su barra 35 mm - 1 contatto.91 - Relè ad impulsi elettronico

Dettagli

Serie 83 - Temporizzatore modulare A. Caratteristiche

Serie 83 - Temporizzatore modulare A. Caratteristiche Caratteristiche Serie 83 - Temporizzatore modulare 12-16 A 83.01 83.02 Temporizzatori multifunzione 83.01 - Multifunzione e multitensione, 1 contatto 83.02 - Multifunzione e multitensione, 2 contatti (contatti

Dettagli

SERIE 13 Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A

SERIE 13 Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A SERIE Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare 10-16 A SERIE.81 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso Montaggio su barra 35 mm - 1 contatto.91 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso e relè

Dettagli

SERIE 19 Interfacce modulari di segnalazione e bypass

SERIE 19 Interfacce modulari di segnalazione e bypass SERIE SERIE Interfaccia Auto/Off/On 10 A Consente il controllo automatico di pompe, soffiatori, o gruppi di motori. Oppure, in caso di manutenzione o malfunzionamento, permette di forzare il carico controllato

Dettagli

Serie 78 - Alimentatori switching. Caratteristiche

Serie 78 - Alimentatori switching. Caratteristiche Caratteristiche 78.12...2400 78.12...1200 78.36 Gamma di alimentatori modulari con uscita DC Alta efficienza (fino a 91%) Basso consumo in stand-by: < 0.4 Protezione termica interna, con spegnimento dell'uscita

Dettagli

Relè ad impulsi o monostabile. Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 1 scambio 1 scambio 1 CO + 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A

Relè ad impulsi o monostabile. Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 1 scambio 1 scambio 1 CO + 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie 13 - Relè ad impulsi / bistabile modulare 8-12 - 16 A Caratteristiche 13.01 13.11 13.12 13.01 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso 1 contatto 13.11 - Relè bistabile modulare 1 contatto 13.12

Dettagli

Serie 7E - Contatore di energia. Caratteristiche PTB 1 7E.12.8.230.0002 7E.13.8.230.0000 7E.16.8.230.0000

Serie 7E - Contatore di energia. Caratteristiche PTB 1 7E.12.8.230.0002 7E.13.8.230.0000 7E.16.8.230.0000 Caratteristiche 7E.12.8.230.0002 7E.13.8.230.0000 7E.16.8.230.0000 Contatore di energia - monofase Tipo 7E.12 10(25) - larghezza 2 moduli Tipo 7E.13 5(32) - larghezza 1 modulo Tipo 7E.16 10(65) - larghezza

Dettagli

SERIE 10 Relè crepuscolare A

SERIE 10 Relè crepuscolare A SERE SERE Relè per accensione lampade in funzione del livello di luminosità ambiente Montaggio a palo e a parete.32-2 contatti O 16 A.41-1 contatto O 16 A nterruzione bipolare del carico (fase + neutro)

Dettagli

Serie 14 - Temporizzatore luce scale 16 A. Caratteristiche SERIE

Serie 14 - Temporizzatore luce scale 16 A. Caratteristiche SERIE Serie - Temporizzatore luce scale 16 A SERE Caratteristiche.01.71 Gamma di relè temporizzatori luce scale Larghezza un modulo 17.5 mm Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione del carico zero crossing

Dettagli

Due tipi di programmazione: con o senza memoria. Metodo di regolazione. Leading edge Compatibile con lampade LED dimmerabili

Due tipi di programmazione: con o senza memoria. Metodo di regolazione. Leading edge Compatibile con lampade LED dimmerabili Serie 15 - Varialuce (Dimmer) SERE 15 Caratteristiche 15.91 15.51 15.81 Varialuce (Dimmer) Adatto per il comando di lampade incandescenti e alogene, sia direttamente che attraverso trasformatori o alimentatori

Dettagli

SERIE 88 Temporizzatore ad innesto 8 A. Multifunzione Undecal Innesto su zoccolo serie 90. senza START esterno

SERIE 88 Temporizzatore ad innesto 8 A. Multifunzione Undecal Innesto su zoccolo serie 90. senza START esterno SERIE SERIE Temporizzatori multitensione e multifunzione Montaggio su zoccolo o da retroquadro Temporizzatore Octal e Undecal Scale tempi da 0.05 s a 100 h 1 contatto ritardato +1 istantaneo (tipo.12)

Dettagli

SERIE 18 Rilevatore di movimento 10 A. 1 NO 10 A Installazione da interno

SERIE 18 Rilevatore di movimento 10 A. 1 NO 10 A Installazione da interno SERIE Rilevatore di movimento 10 A SERIE Rilevatore di movimento a infrarossi per installazione da interno o da esterno - montaggio a parete Tipo.01 --Installazione da interno --issaggio a parete Tipo.11

Dettagli

SERIE 14 Temporizzatore luce scale 16 A funzioni: --Luce scale temporizzato riarmabile. riarmabile + Pulizia scale

SERIE 14 Temporizzatore luce scale 16 A funzioni: --Luce scale temporizzato riarmabile. riarmabile + Pulizia scale SERE SERE Temporizzatori luce scale multifunzione Larghezza un modulo 16 A 17.5 mm Tipo.01 --8 funzioni --Opzioni preavviso di spegnimento Tipo.71 --3 funzioni Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione

Dettagli

7E x0. Corrente nominale 5 A (32 A massima) Monofase 230 V AC Larghezza 17.5 mm

7E x0. Corrente nominale 5 A (32 A massima) Monofase 230 V AC Larghezza 17.5 mm 7E.23.8.230.00x0 kwh Contatore di energia monofase con display retro illuminato multifunzione Tipo 7E.23 5(32) - larghezza 1 modulo Conforme alle norme EN 62053-21 e EN 50470 Visualizzazione del totale

Dettagli

Uscita 24 V DC, 12 W Corrente di picco per 3 ms * Tensione di uscita regolabile. < 1 % < 1 % < 1 % Tensione di ripple a pieno carico **

Uscita 24 V DC, 12 W Corrente di picco per 3 ms * Tensione di uscita regolabile. < 1 % < 1 % < 1 % Tensione di ripple a pieno carico ** Serie - Alimentatori switching Caratteristiche.12...2400.12...1200.36 Gamma di alimentatori modulari con uscita DC Basso consumo in stand-by: < 0.4 Protezione termica interna, con spegnimento dell'uscita

Dettagli

SERIE 12 Interruttore orario 16 A. Elettromeccanico/Giornaliero. --Montaggio su barra 35 mm (EN 60715)

SERIE 12 Interruttore orario 16 A. Elettromeccanico/Giornaliero. --Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) SERE nterruttore orario 16 A SERE nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero* - Settimanale**.01.11.31 Tipo.01 --Giornaliero --1 contatto in scambio 16 A --Larghezza 35.8 mm --Montaggio su barra

Dettagli

EMR Relè Elettromeccanico 39.11/ / / / / 39.91

EMR Relè Elettromeccanico 39.11/ / / / / 39.91 SERIE MasterINTERFACE - Interfaccia modulare a relè SERIE Caratteristiche Risparmio di spazio larghezza 6.2 mm Pettine a 16-Poli per collegamento comuni Circuito di presenza tensione e protezione bobina

Dettagli

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715)

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) Caratteristiche 14.01 14.71 Gamma di relè temporizzatori luce scale Larghezza un modulo 17.5 mm Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione del carico zero crossing Preavviso di spegnimento (modello 14.01)

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete Serie 18 - Rilevatore di movimento 10 A SERIE 18 Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi 18.01 18.11 18.A1 Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile

Dettagli

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Relè con 1 o 2 contatti 40.31-1 contatto 10 A (passo 3.5 mm) 40.51-1 contatto 10 A (passo 5 mm) 40.52-2

Dettagli

SERIE 83 Temporizzatore modulare A. Multitensione Multifunzione

SERIE 83 Temporizzatore modulare A. Multitensione Multifunzione SERIE Temporizzatore modulare 12-16 A SERIE Temporizzatori multifunzione.01 - Multifunzione e multitensione, 1 contatto.02 - Multifunzione e multitensione, 2 contatti (contatti ritardati o istantanei).

Dettagli

Serie 10 - Relè crepuscolare A Caratteristiche

Serie 10 - Relè crepuscolare A Caratteristiche Caratteristiche 10.32 10.41 Relè per accensione lampade in funzione del livello di luminosità ambiente Montaggio a palo e a parete 10.32-2 contatti O 16A 10.41-1 contatto O 16A nterruzione bipolare del

Dettagli

SERIE 78 Alimentatori switching. Uscita 24 V DC, 12 W Uscita 12 V DC, 12 W Uscita 24 V DC, 36 W

SERIE 78 Alimentatori switching. Uscita 24 V DC, 12 W Uscita 12 V DC, 12 W Uscita 24 V DC, 36 W SERIE SERIE Alimentatori modulari a basso profilo con uscita a 12 W e 36 W per quadri elettrici Tipo.12.2400 --Uscita 24 V, 12 W --17.5 mm (1 modulo) x 61 mm di profondità Tipo.12.1200 --Uscita 12 V, 12

Dettagli

Interruttori magnetotermici differenziali compatti. Serie DC90. 2 Poli protetti fino a 40A. Low Voltage

Interruttori magnetotermici differenziali compatti. Serie DC90. 2 Poli protetti fino a 40A. Low Voltage Low Voltage Interruttori magnetotermici differenziali compatti erie DC90 Poli protetti fino a lettra rl Via Lisbona 8, int. 5 57 Padova el. +9 0498075544 Fax +9 049807795 -mail info@aegelettra.it Web www.aegelettra.it

Dettagli

SERIE 7E Contatore di energia

SERIE 7E Contatore di energia SRI 7 SRI 7 kwh monofase con display retro illuminato multifunzione 7.23.8.230.0001 7.23.8.230.00x0 Tipo 7.23 5(32)A - larghezza 1 modulo Conforme alle norme N 62053-21 e N 50470 Visualizzazione del totale

Dettagli

ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI CON PREDISPOSIZIONE CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI

ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI CON PREDISPOSIZIONE CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI RELÈ RELÈ AD IMPULSI AD INCASSO [pag. 112-114] ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI MINIATURIZZATI PER PULSANTI CON PREDISPOSIZIONE LUMINOSI CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI 112AC/I

Dettagli

SERIE 84 SMARTimer 16 A 84.02

SERIE 84 SMARTimer 16 A 84.02 SERIE SERIE Temporizzatore multifunzione SMARTimer Tipo.02 -- 1 scambio (16 A) + 1 scambio (16 A) 2 in 1: due canali indipendenti Due tensioni di alimentazione disponibili: 12 24 V AC/DC e 110 240 V AC/DC

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete 230/230 230/230 2300 2300 350 350 CFL W

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete 230/230 230/230 2300 2300 350 350 CFL W Serie 18 - Rilevatore di movimento 10 A SERIE 18 Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione

Dettagli

1 contatto Larghezza 17.5 mm

1 contatto Larghezza 17.5 mm Caratteristiche 11.31 11.41 Relè per accensione lampade in funzione del livello di luminosità ambiente, forniti con elemento fotosensibile separato 11.31-1 contatto NO 16 A Regolazione della sensibilità

Dettagli

1 C N ATTORI CONT 1 1

1 C N ATTORI CONT 1 1 NC1 1 serie NC1 CONTATTORI serie NC1 CARATTERISTICHE GENERALI Frequenza: 50/60Hz AC; Categoria utilizzo: AC1, AC3, AC4; Temperatura ambiente: -25 C~+70 C; Altitudine max: 2000m; Montaggio: inclinazione

Dettagli

Pag CONTATTORI TRIPOLARI E QUADRIPOLARI

Pag CONTATTORI TRIPOLARI E QUADRIPOLARI Pag. 1-2 CONTATTORI UNIPOLARI E BIPOLARI Corrente di impiego Ith AC1 (400V): 20A e 32A. Corrente di impiego AC3 (400V): 9A. Ideali per applicazioni domestiche e nel settore terziario. Pag. 1-2 CONTATTORI

Dettagli

5TT5 Contattori modulari

5TT5 Contattori modulari Siemens S.p.. 2 Siemens S.p.. 2 5TT5 Contattori modulari Con bobine realizzate per comando in C e C/DC Due tipologie di prodotto I contattori modulari della serie 5TT5 0 dispongono di bobine realizzate

Dettagli

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7 Pag. -2 Pag. -6 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI FINO A 63A Versioni: 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P. Corrente nominale In: 1 63A. Potere di interruzione nominale Icn: 10kA (6kA per 1P+N). Curva di intervento: tipo B,

Dettagli

Interruttori di manovra-sezionatori

Interruttori di manovra-sezionatori Siemens S.p.A. 2014 Nuovo design per un utilizzo più confortevole Comando affidabile I nuovi interruttori di manovra-sezionatori 5TL1 vengono installati per il comando di impianti di illuminazione, per

Dettagli

Campo di controllo fisso ( )U N Ritardo all intervento - 5 min o 10 min. selezionabile tramite ponticello

Campo di controllo fisso ( )U N Ritardo all intervento - 5 min o 10 min. selezionabile tramite ponticello Caratteristiche 71.11.8.230.0010 71.11.8.230.1010 1 fase 230 V Controllo del valore minimo e massimo della tensione 71.11.8.230.0010 - Campo di controllo fisso - Ritardo all intervento 5 o 10 minuti selezionabile

Dettagli

Caratteristiche elettriche Interruttori differenziali ID

Caratteristiche elettriche Interruttori differenziali ID Guida tecnica Caratteristiche elettriche Interruttori differenziali ID tipo ID norma di riferimento CEI EN 61008-1 classe AC corrente nominale [A] In 25 40 63 80 100 d impiego massima [V] Ue 2P 230 230

Dettagli

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie - Rilevatore di movimento e di presenza 10 A SERIE Caratteristiche.41.51.61 Rilevatore di movimento e di presenza Ampia area di copertura fino a 120m 2 Due aree di rilevamento (tipo.51): zona presenza

Dettagli

Multitensione Multifunzione. Multitensione Monofunzione

Multitensione Multifunzione. Multitensione Monofunzione Serie 80 - Temporizzatore modulare 16 A Caratteristiche Temporizzatori multifunzione e monofunzione - Multifunzione & multitensione 80.11 - Ritardo all'inserzione, multitensione Larghezza 17.5 mm Sei scale

Dettagli

11.31 11.41. SERIE 11 Relè crepuscolare 12-16 A

11.31 11.41. SERIE 11 Relè crepuscolare 12-16 A SERE SERE Relè per accensione lampade in funzione del livello di luminosità ambiente, forniti con elemento fotosensibile separato.31-1 contatto NO 16 A Regolazione della sensibilità da 1 a 100 lux Un modulo,

Dettagli

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B Interruttori, sezionatori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0902 Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici

Dettagli

Dati tecnici generali: CONTACTOR, AC-3, 3KW/400V, 1NO, AC 230V, 50/60 HZ, 3-POLE, SZ S00 SCREW TERMINAL. Marca del prodotto

Dati tecnici generali: CONTACTOR, AC-3, 3KW/400V, 1NO, AC 230V, 50/60 HZ, 3-POLE, SZ S00 SCREW TERMINAL. Marca del prodotto Foglio dati CONTACTOR, AC-3, 3KW/400V, 1NO, AC 230V, 50/60 HZ, 3-POLE, SZ S00 SCREW TERMINAL Marca del prodotto Denominazione del prodotto SIRIUS contattore 3RT2 Dati tecnici generali: Grandezza costruttiva

Dettagli

Serie 90 MCB Apparecchi modulari per protezione circuiti

Serie 90 MCB Apparecchi modulari per protezione circuiti Apparecchi modulari per protezione circuiti La consente di soddisfare qualsiasi esigenza di protezione da sovraccarico e cortocircuiti, per tutte le applicazioni civili, terziarie e industriali. La gamma

Dettagli

U = 24 V DC 24 V AC 50/60 Hz ( )V AC 50/60 Hz ( )V AC 50/60 Hz FS FS A1 A LIVELLO LEVEL B1 B2 B3

U = 24 V DC 24 V AC 50/60 Hz ( )V AC 50/60 Hz ( )V AC 50/60 Hz FS FS A1 A LIVELLO LEVEL B1 B2 B3 Caratteristiche 72.01 72.11 Relè di controllo livello per liquidi conduttivi 72.01 - Sensibilità regolabile 72.11 - Sensibilità fissa Funzioni di riempimento e svuotamento Indicatore LED Doppio isolamento

Dettagli

Serie 87 - Temporizzatore Modulare 5-8 A

Serie 87 - Temporizzatore Modulare 5-8 A erie - emporizzatore Modulare 5-8 A - Larghezza mm - cale tempi da 0.05s a 60h con potenziometro esterno (tipo.02) alimentazione ausiliaria (tipi.61/62) (EN50022).01.02 - Multifunzione -1 contatto - Multifunzione

Dettagli

NR2 TERMICI È REL 1 1

NR2 TERMICI È REL 1 1 NR2 1 RELÈ TERMICI CARATTERISTICHE GENERALI Frequenza: 50/60 Hz AC; Tensione: fino ai 690Vac; Taratura: 0.1A ~ 630A; Temperatura di funzionamento: -25 C ~ +80 C; Altitudine max: 2000m; Normativa standard:

Dettagli

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1 1 Introduzione 2 Trasformatori per campanello Caratteristiche generali Il tipico impiego dei trasformatori per campanello è l alimentazione, per brevi periodi, di dispositivi come campanelli, ronzatori,

Dettagli

SERIE 15 Varialuce (Dimmer)

SERIE 15 Varialuce (Dimmer) SERE SERE Sistema Master e Slave per la dimmerizzazione multipla di carichi lampada singoli o misti Tipo.10 Master - azionabile tramite pulsanti, controlla fino a 32 Slave dimmer tipo.11, o lampade con

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche Caratteristiche 12.01 12.11 12.31 Interruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo 12.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo 12.11-1 contatto NO 16 A larghezza 17.6

Dettagli

Relè di protezione elettrica Trifase, trifase con neutro, Multifunzione Modelli DPB01, PPB01

Relè di protezione elettrica Trifase, trifase con neutro, Multifunzione Modelli DPB01, PPB01 Relè di protezione elettrica Trifase, trifase con neutro, Multifunzione Modelli, Relè trifase per il monitoraggio di massima e minima tensione, sequenza fasi e mancanza fase Misura del vero valore efficcae

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione per la rilevazione di movimento Ampio angolo

Dettagli

Serie 18. Rilevatore di movimento e presenza 10 A. Serie 18 Finder.

Serie 18. Rilevatore di movimento e presenza 10 A. Serie 18 Finder. Serie 8 inder. Una gamma di rilevatori e di presenza sempre più ampia, versatile e funzionale. ree di rilevamento Dal 954, la luce quando serve Serie 8 pplicazioni orridoi di hotel, uffici, aree comuni

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 90 caratteristiche tecniche S 90 Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947- Corrente nominale In [A] 80 In 100 Poli P. 4P Tensione nominale Ue P, 4P [V] 30-400

Dettagli

CONTATTORI MODULARI serie NCH8

CONTATTORI MODULARI serie NCH8 103 CONTATTORI MODULARI serie NCH8 CARATTERISTICHE GENERALI - Correnti nominali: 20A, 25A, 40A, 63A; - Tensioni in corrente alternata: 24Vac, 230Vac; - Categoria di utilizzo: AC-1, AC-7a, AC-7b; - Nomativa

Dettagli

Minicontattori serie BG

Minicontattori serie BG Minicontattori serie BG Planet-SWITCH Planet-DIN Planet-LOGIC electric 100% elettricità electric 100% elettricità La nuova gamma di minicontattori Lovato I minicontattori Serie BG, nati dalla grande esperienza

Dettagli

V, +35 ma max (modalità corrente attiva) 1-10 V, 35 ma max (modalità corrente passiva) 1 NO (6 A/230 V AC)* 400 (1) 400 (2) 100 (3)

V, +35 ma max (modalità corrente attiva) 1-10 V, 35 ma max (modalità corrente passiva) 1 NO (6 A/230 V AC)* 400 (1) 400 (2) 100 (3) Serie - Varialuce (Dimmer) SERE Caratteristiche.10.11 Sistema Master e Slave per la dimmerizzazione multipla Adatto per il comando di lampade incandescenti e alogene, sia direttamente che attraverso trasformatori

Dettagli

SERIE 80 Temporizzatore modulare 16 A. Multitensione Multifunzione

SERIE 80 Temporizzatore modulare 16 A. Multitensione Multifunzione SERIE Temporizzatore modulare 16 A SERIE Temporizzatori multifunzione e monofunzione.01.11.01 - Multifunzione & multitensione.11 - Ritardo all'inserzione, multitensione Larghezza 17.5 mm Sei scale tempi

Dettagli

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche tecniche Modulo di sicurezza Modulo per arresti di emergenza e di controllo finecorsa per ripari mobili con contatti ritardati alla apertura degli ingressi, circuiti d'uscita a stato solido (es. barriere ottiche

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Quadri Stringa Conext 150 Interruttori automatici in CC C60PV-DC 152 Interruttore non automatico in CC C60NA-DC 153 Interruttore non automatico in CC SW60-DC 154 Basi

Dettagli

U = 24 V DC 24 V AC 50/60 Hz ( )V AC 50/60 Hz ( )V AC 50/60 Hz LIVELLO

U = 24 V DC 24 V AC 50/60 Hz ( )V AC 50/60 Hz ( )V AC 50/60 Hz LIVELLO Caratteristiche 72.01 72.11 Relè di controllo livello per liquidi conduttivi 72.01 - Sensibilità regolabile 72.11 - Sensibilità fissa Funzioni di riempimento e svuotamento Indicatore LED Doppio isolamento

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione 5SD741 e 5SD748 Scaricatori di sovratensione di origine atmosferica Tipo 1 / 2 Caratteristiche Gli scaricatori di Tipo 1 / 2 sono dispositivi, in esecuzione compatta, che possono essere installati sia

Dettagli

Serie 90 RCD Apparecchi modulari per protezione differenziale

Serie 90 RCD Apparecchi modulari per protezione differenziale 90 RCD Apparecchi modulari per protezione differenziale La 90 RCD si compone di: MDC. Interruttori magnetotermici differenziali compatti monoblocco da 6 a 32 A, in curva B e C, potere di interruzione fino

Dettagli

Modelli disponibili. Caratteristiche. Relè statici con dissipatore e funzione di rilevamento guasti G3PC. Elenco dei modelli

Modelli disponibili. Caratteristiche. Relè statici con dissipatore e funzione di rilevamento guasti G3PC. Elenco dei modelli Relè statici con dissipatore e funzione di rilevamento guasti G3PC Relè statico per guida DIN con autodiagnosi del sistema di commutazione per facilitare la manutenzione dei sistemi di termoregolazione.

Dettagli

POWER CATALISTINO 2016 CATALISTINO 2016 LIGHTING CATALISTINO POWER 2016 CATALISTINO

POWER CATALISTINO 2016 CATALISTINO 2016 LIGHTING CATALISTINO POWER 2016 CATALISTINO CATALISTINO 2016 Abbiamo fatto una scelta ben precisa: innovare. Creare ogni giorno qualcosa di meglio rispetto al giorno precedente. Esplorare nuove strade che nessuno ha mai percorso. Questa è la nostra

Dettagli

OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A

OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A 113 OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A - Montaggio su guida Din. - Temporizzatore elettronico digitale,universale, con programmazione giornaliera e settimanale. - 8 programmi ON/OFF con ripetizione

Dettagli

Interruttori magnetotermici MS 132 La protezione Prima di tutto

Interruttori magnetotermici MS 132 La protezione Prima di tutto Interruttori magnetotermici MS 132 La protezione Prima di tutto Versatilità straordinaria in un unica larghezza. La flessibilità di utilizzo di una gamma sempre efficace per motori fino a 15kW (32A-400Vca)

Dettagli

Contattori AS Contattori ausiliari NS

Contattori AS Contattori ausiliari NS /0 ABB Contattori AS Contattori ausiliari NS Panoramica /2 Contattori tripolari e contattori ausiliari con morsetti a vite Contattori tripolari Panoramica /4 AS09... AS16 bobina in corrente alternata /6

Dettagli

Pag Pag Pag

Pag Pag Pag Pag. -2 Pag. -10 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI FINO A 63A Versioni: 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P. Corrente nominale In: 1 63A. Potere di interruzione nominale Icn: 10kA (6kA per 1P+N). Curva di intervento: tipo

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 80 caratteristiche tecniche S 80 CSC400474F001 S 80 80-100 A Dati generali Norme di riferimento CEI EN 60898-1, CEI EN 60947- Poli 1P, P, 3P, 4P Caratteristiche di intervento

Dettagli

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN)

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN) 01801 Alimentatore a 29 Vdc - 800 ma con bobina di disaccoppiamento integrata Fornitura e posa in opera di punto di alimentazione per sistema domotico By Me, da incasso o parete, completo di quadro di

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED TIPOLOGIA DI INDICAZIONE A luce fissa L luce lampeggiante CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P

Dettagli

Disgiuntori termici 3131

Disgiuntori termici 3131 Disgiuntori termici 33 Descrizione Combinazione di un disgiuntore unipolare e di un commutatore N/FF a bascula soft-touch. I bilancieri rivestiti in gomma sono disponibili in diversi colori, con diversi

Dettagli

Distribuzione di corrente

Distribuzione di corrente Sezionatori sottocarico per fusibili NH gr. 000 Esecuzione Tripolari, uscita cavi superiore/inferiore Idonei per l'uso di fusibili conformi alla norma DIN EN 60 - Dati tecnici secondo IEC/DIN EN 60 947-,

Dettagli

Unità di contatto singole

Unità di contatto singole singole Diagramma di selezione UNITA DI CONTATTO 10G 01G 10L 01K 1NO 1NC anticipato 1NO 1NC ritardato CONNESSIONI contatti in argento (standard) G contatti in argento dorati TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo

Dettagli

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Loadmonitors - Serie GAMMA Multifunzione Controllo temperatura avvolgimenti motore Tasto reset Guasto memorizzabile Riconoscimento di carico scollegato

Dettagli

Interruttori differenziali di Tipo B e di Tipo F

Interruttori differenziali di Tipo B e di Tipo F GE Industrial Solutions Interruttori differenziali di Tipo B e di Tipo F La protezione completa per le persone e gli impianti ge.com/it/industrialsolutions Tipo B applicazioni Inverter e azionamenti Caricatori

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione Caratteristiche Rispondenza normativa: SPD Classe di prova II secondo IEC 61 3-1; scaricatore Classe C secondo DIN VDE 06754-6; SPD Tipo 2 secondo CEI EN 61 3- I limitatori di Tipo 2 sono costruiti con

Dettagli