Lab Validation Report

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lab Validation Report"

Transcript

1 Lab Validation Report EMC Unified Storage Semplicità ed efficienza, oltre la garanzia del 20% di Ginny Roth e Tony Palmer Agosto 2010

2 Sommario Report di convalida: EMC Unified Storage 2 Introduzione... 3 Contesto... 3 EMC Unified Storage... 4 Convalida di ESG Lab... 6 Semplice gestione dello Unified Storage... 6 FAST (Fully Automated Storage Tiering)... 8 Ottimizzazione degli ambienti server virtuali Compressione dello storage efficiente Dettagli sulla convalida di ESG Lab Problemi da considerare Una verità più ampia Appendice Report ESG Lab L'obiettivo dei report ESG Lab è di illustrare ai professionisti IT le nuove tecnologie e i prodotti disponibili per le attività di storage, gestione dei dati e sicurezza delle informazioni. I report ESG Lab non sono intesi a sostituire il processo di valutazione che dovrebbe essere condotto prima di prendere delle decisioni di acquisto, quanto piuttosto a fornire un'analisi dettagliata di queste tecnologie emergenti. La finalità di ESG Lab è approfondire alcune delle principali caratteristiche e funzioni dei prodotti, illustrare come queste possono essere utilizzate per risolvere problemi reali dei clienti e individuare le aree che richiedono un miglioramento. L'opinione espressa dagli esperti indipendenti di ESG Lab si basa su test pratici di laboratorio e su interviste ai clienti che già utilizzano queste soluzioni negli ambienti di produzione. Questo report ESG Lab è sponsorizzato da EMC. Tutti i nomi commerciali appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni contenute in questa pubblicazione provengono da fonti considerate affidabili da The Enterprise Strategy Group (ESG) ma non garantite dalla stessa. La presente pubblicazione riporta opinioni espresse da ESG, soggette a possibili cambiamenti nel tempo. La presente pubblicazione è protetta da copyright di ESG. La riproduzione o la distribuzione integrale o parziale della presente pubblicazione, in formato cartaceo, elettronico o altro, rivolta a persone non autorizzate e senza l'espresso consenso di The Enterprise Strategy Group, Inc., costituisce violazione della legge sul copyright vigente negli Stati Uniti ed è passibile di azione legale per il risarcimento dei danni e, se applicabile, di azione penale. Per ulteriori domande, rivolgersi a ESG Client Relations al numero (508)

3 Introduzione Report di convalida: EMC Unified Storage 3 Questo report ESG Lab documenta i test pratici condotti su EMC Unified Storage, in particolare le possibilità di utilizzo di questa soluzione e i vantaggi che offre in termini di aumento dell'efficienza, la gestione integrata del software Unisphere, l'integrazione avanzata con VMware, la tecnologie FAST Cache e FAST (Fully Automated Storage Tiering) e la funzione di compressione dei dati principali. Contesto Per molti anni il numero totale di utenti di storage necessari a supportare ambienti di file e applicazioni non è stato certo tra i principali problemi dell'it. La quantità di storage raw, richiesta per generare un determinato volume di storage utilizzabile, si basava su semplici calcoli matematici; l'utilizzo era noto, ma non determinava necessariamente il comportamento d'acquisto. I responsabili IT acquistavano più capacità solo quando era necessario, perché l'unico fattore rilevante era il supporto delle attività. La crescita esponenziale dei dati, la rapida diffusione della tecnologia di virtualizzazione dei server e la crisi economica hanno contribuito a cambiare questo approccio: se oggi concludere un lavoro (efficacia) continua ovviamente ad essere cruciale, farlo nel modo più efficiente possibile è altrettanto importante per la maggior parte delle organizzazioni IT. I responsabili IT stanno cercando soluzioni in grado di aumentare la produttività, che consentano di ottenere di più dalle applicazioni chiave senza incidere sul budget o, meglio ancora, contenendolo. Dalla ricerca ESG emergono alcuni fattori che stanno guidando i responsabili delle decisioni IT verso soluzioni di storage più efficienti. Come mostrato nella Figura 1, le principali sfide che i responsabili IT devono affrontare sono la crescita esponenziale dei dati, i costi dei sistemi di storage e la sempre maggiore complessità. 1 Figura 1. Principali sfide di storage Fonte: Enterprise Strategy Group, Oltre alle principali sfide di storage riportate nella Figura 1 la ricerca ESG ha riscontrato che i costi operativi inferiori, il miglioramento dei processi di business e la riduzione delle spese di capitale sono anch'essi tra i parametri di riferimento più importanti considerati da coloro che devono prendere una decisione di acquisto. 2 Infatti rispetto a tre anni fa il 68% degli intervistati mostra di essere molto più consapevole dei requisiti di consumo energetico e raffreddamento di quanto non lo fosse in passato. Alla luce di tutti questi fattori è 1 Fonte: Ricerca ESG Enterprise Storage Priorities Emphasize Information and Infrastructure Efficiency, gennaio Fonte: Ricerca ESG 2010 IT Spending Intentions Survey, gennaio 2010

4 Report di convalida: EMC Unified Storage 4 chiaro che i responsabili IT sono alla ricerca di soluzioni di storage modulari e scalabili, in grado di combinare efficienza, economia e risparmio energetico. EMC Unified Storage EMC Unified Storage si basa sulle piattaforme di storage EMC CLARiiON ed EMC Celerra, progettate per vincere le principali sfide di gestione e riduzione dei costi che responsabili IT e di sistemi di storage si trovano ad affrontare. EMC Celerra e la serie CX4 offrono entrambe tecnologie di efficienza dello storage e includono l'integrazione con VMware. Tutte queste piattaforme e tecnologie vengono gestite attraverso l'interfaccia dedicata di EMC Unisphere. Figura 2. Serie di soluzioni EMC Unified Storage EMC ha recentemente annunciato una riduzione garantita del 20% della capacità raw (NAS e/o SAN) richiesta sulla piattaforma di Unified Storage rispetto alle soluzioni concorrenti. 3 Questa affermazione si basa su best practice di configurazione predefinite rese disponibili dai fornitori. Il risparmio promesso non tiene conto dell'effetto combinato di altre tecnologie di efficienza dello storage EMC descritte in questo report. EMC Unified Storage è progettato per ridurre i costi di consolidamento e aumentare l'efficienza attraverso funzionalità e attributi che includono: La tecnologia FAST (Fully Automated Storage Tiering), che consente la migrazione e lo spostamento automatizzati e in tempo reale di LUN e volumi secondari al livello di storage appropriato senza richiedere l'intervento degli amministratori e comportare interruzioni delle applicazioni. La tecnologia FAST Cache, che utilizza la capacità EFD (Enterprise Flash Drive) come pool di cache esteso per aumentare le prestazioni dell'intero sistema di storage. La compressione dei dati a livello di blocco, che permette ai clienti di comprimere i dati inattivi e di recuperare in tal modo preziosa capacità di storage. Per qualche tempo Celerra ha offerto la compressione a livello di file con la deduplicazione dei dati dei sistemi Celerra. Il provisioning virtuale, che utilizza allocazione della capacità just in time e funzioni di gestione semplificata dei volumi per ridurre i costi complessivi di gestione. Tecnologia delle unità Flash di classe enterprise ad alta velocità e basso consumo di energia, per applicazioni con requisiti di prestazioni elevati. Tecnologia di unità SATA a basso consumo energetico, spin down delle unità e raffreddamento adattivo, per ridurre dinamicamente il consumo energetico e aumentare l'efficienza. 3 Per il documento EMC sulla garanzia del 20% di capacità in meno e su EMC Efficiency Calculator, visitare la pagina

5 Report di convalida: EMC Unified Storage 5 Per i file system Celerra offre inoltre il tiering su dispositivi di storage secondari come Centera, Atmos e Data Domain. Integrazione con VMware vcenter per l'high availability, la protezione dei dati e la facilità d'uso, inclusi gestione dello storage con riconoscimento della virtualizzazione, plug-in vcenter, failover e failback di SRM (Site Recovery Manager) e VAAI (vstorage API for Array Integration). Molte di queste funzionalità stanno per essere consolidate in un unico plug-in vcenter universale, noto come EMC VSI (Virtual Storage Integrator). Il presente report documenta i test pratici condotti da ESG Lab sul portafoglio di prodotti EMC Unified Storage, focalizzandosi in particolare sulla capacità di queste soluzioni di aumentare le prestazioni, l'availability e la protezione dell'investimento e ridurre al contempo i costi, la complessità e i requisiti di gestione.

6 Report di convalida: EMC Unified Storage 6 Convalida di ESG Lab ESG Lab ha condotto una valutazione della soluzione EMC Unified Storage con l'esecuzione di test pratici su più infrastrutture EMC. I test erano progettati per dimostrare la semplicità e l'efficienza di gestione e manutenzione in un ambiente di storage mid-tier. Semplice gestione dello Unified Storage EMC Unisphere offre agli amministratori dei sistemi di storage la possibilità di gestire l'intero ecosistema di storage con un semplice strumento di gestione basato su web. Unisphere è un'interfaccia di unified management per tre prodotti EMC: CLARiiON, Celerra e RecoverPoint. Sviluppata sulla base dell'interfaccia di gestione di Navisphere per CLARiiON, è compatibile con le precedenti release dell'ambiente FLARE per CLARiiON e con l'ultima versione dell'ambiente DART per Celerra. Inoltre supporta ancora gli script CLI dei clienti esistenti. Con Unisphere EMC intende chiaramente continuare sulla strada dell'integrazione nel prodotto di un numero crescente di dispositivi e funzionalità di gestione delle informazioni. Con il tempo Unisphere fornirà anche un punto di comunicazione comune per strumenti di gestione di infrastrutture IT più estese come VMware vcenter. Test di ESG Lab ESG Lab ha testato Unisphere esaminando i componenti contenuti nello strumento di gestione. L'accesso a Unisphere può essere effettuato in locale o tramite un controller di array. Per l'impostazione di un dominio contenente gli ambienti Celerra e CLARiiON ESG Lab è stata in grado di effettuare l'accesso con un solo account e aggregare più ambienti in un dashboard personalizzabile. Dalla vista dashboard ESG Lab ha potuto analizzare nel dettaglio le singole funzioni utilizzando le schede nella parte alta della schermata o cliccando direttamente su uno dei collegamenti visualizzati nelle sezioni di riepilogo. La Figura 3 illustra una vista del maggior spazio disponibile ("Most Free Space"). Figura 3. Home page personalizzabile di Unisphere

7 Report di convalida: EMC Unified Storage 7 ESG Lab ha esaminato la funzionalità di storage pool aggiornata nell'ultima release di Unisphere. Nelle release precedenti i pool erano utilizzati per il thin provisioning delle LUN. Nella release 30 vengono introdotte nel pool le thick LUN, che possono trovarsi all'interno dello stesso pool delle thin LUN. ESG Lab ha osservato che molti dei nuovi servizi di dati, come il tiering FAST (illustrato nella Figura 4), sono disponibili solo nelle LUN del pool. ESG Lab ha potuto configurare un pool contenente una combinazione di diversi dischi, inclusi Flash, Fibre Channel e SATA, in quanto i pool non presentano restrizioni relative ai tipi o alla posizione delle unità. Figura 4. Creazione di storage pool Perché è importante La gestione di un ambiente di storage modulare può diventare un'attività lunga e costosa, in un momento in cui la maggior parte dei reparti IT deve fronteggiare la necessità di fare di più con un numero limitato di risorse. EMC ha lavorato allo sviluppo di una nuova generazione di strumenti di gestione in grado di consolidare più ambienti in un'unica interfaccia di gestione. Questi ambienti condividono funzioni simili e dispongono di un'interfaccia utente semplice e intuitiva. Integrare la semplicità nella gestione di questi ambienti complessi contribuisce a ridurre significativamente i tempi di implementazione e i costi di gestione. ESG Lab è riuscita a creare uno storage pool multi-tier contenente unità Flash, Fibre Channel e SATA e ad eseguire il provisioning delle LUN ai server in pochissimi clic. La progettazione intuitiva e la maggiore facilità di utilizzo della nuova release di Unisphere semplifica l'individuazione e il completamento delle attività di storage.

8 Report di convalida: EMC Unified Storage 8 FAST (Fully Automated Storage Tiering) La crescita esponenziale delle informazioni implica la disponibilità di sistemi di storage sufficientemente intelligenti da ottimizzare automaticamente sia le prestazioni che il risparmio sui costi. Le funzionalità EMC FAST (Fully Automated Storage Tiering) e FAST Cache sono state progettate proprio per soddisfare queste esigenze. Come mostrato nella Figura 5, le applicazioni possono avere accesso a una combinazione di configurazioni di storage FAST e FAST Cache in un ambiente in rete. FAST funziona all'interno di una LUN del pool, spostando porzioni di dati di sub-lun tra le diverse unità di storage in base al livello di attività. FAST Cache utilizza unità EFD (Enterprise Flash Drive) standard che possono essere aggiunte dinamicamente all'hardware senza alcun requisito per le LUN basate su pool. Le applicazioni possono sfruttare automaticamente i miglioramenti delle prestazioni mano a mano che i dati vengono spostati sulla cache in base alle necessità. L'approccio di EMC, incentrato sull'utilizzo di unità EFD standard, offre una soluzione per la cache flessibile e scalabile. L'aggiunta di unità EFD a un array non comporta interruzioni pianificate dell'attività e in una configurazione FAST cache può scalare dinamicamente a 2 TB di lettura/scrittura con mirroring. FAST e FAST Cache utilizzano entrambe la stessa tecnologia delle unità Flash, in modo da semplificare la riconfigurazione delle unità EFD per poterle utilizzare con entrambe le soluzioni. Le due soluzioni forniscono miglioramenti delle prestazioni altamente complementari e sono ottimizzate per funzionare insieme. Se il tiering della sub-lun con FAST ottimizza la capacità e riduce i costi, spostando i dati poco utilizzati su unità più lente e meno costose, FAST Cache accelera le prestazioni per gestire picchi imprevisti dei carichi di lavoro. FAST Cache offre prestazioni migliori per la capacità di esaminare i dati a un maggior livello di granularità (blocchi da 64 k) rispetto a FAST (blocchi da 1 GB). Poiché sia FAST che FAST Cache utilizzano la stessa tecnologia delle unità Flash, le unità EFD possono essere facilmente riconfigurate per l'utilizzo come cache o livello di storage 0. I sistemi EMC Unified Storage possono supportare fino a 64 TB di tecnologia delle unità Flash. Figura 5. FAST e FAST Cache

9 Report di convalida: EMC Unified Storage 9 Test di ESG Lab ESG Lab ha eseguito diversi test sulle prestazioni di FAST e FAST Cache. La piattaforma di prova per FAST includeva un sistema CLARiiON serie CX4-960 con una combinazione di unità EFD, Fibre Channel e SATA II. 4 Il primo test è stato eseguito su una piattaforma di prova Oracle con sistema di elaborazione online delle transazioni (OLTP, Online Transaction Processing) per più utenti, che emula un'applicazione di immissione di ordini di magazzino. La capacità occupata dal database Oracle era di 1,2 TB. ESG Lab ha esaminato la configurazione di FAST in uno storage pool CLARiiON. La configurazione delle proprietà del livello è stata semplice ed ESG Lab ha potuto eseguire il tiering manualmente o in base ad una pianificazione. I dati sono stati spostati automaticamente da un livello all'altro in base alla loro frequenza di utilizzo. FAST ha eseguito lo spostamento dei dati in porzioni di sub-lun come processo in background all'interno del sistema CLARiiON. Come mostrato nella Figura 6, ESG Lab ha creato una policy per lo spostamento dei dati all'interno di una LUN da 110 GB fra tre livelli di storage (Flash, FC e SATA). Il tiering è stato impostato manualmente per permettere ad ESG Lab di eseguire un test delle prestazioni di base prima dello spostamento dei dati. Figura 6. Configurazione FAST ESG Lab ha eseguito un test delle prestazioni di base con i soli 45 dischi Fibre Channel. Il test è stato ripetuto dopo la creazione di un pool FAST, aggiungendo 5 unità Flash e 15 unità SATA. Le prestazioni misurate come transazioni relative al minuto sono notevolmente migliorate dopo lo spostamento dei dati su unità diverse del livello di storage, con le unità Flash più veloci ottimizzate per i dati attivi e lo spostamento sulle unità Fibre Channel e SATA dei dati utilizzati meno frequentemente. LaFigura 7 mostra che dopo lo spostamento con FAST le transazioni al minuto sono state del 108% più veloci. 4 I dettagli di configurazione sono riportati nell'appendice.

10 Report di convalida: EMC Unified Storage 10 Figura 7. Miglioramento delle prestazioni di Oracle con FAST Transazioni del database 108% più veloce Baseline Dopo lo spostamento ESG Lab ha condotto dei test per esaminare la configurazione e i miglioramenti delle prestazioni dopo l'aggiunta di FAST Cache alle unità disco Fibre Channel. La piattaforma di prova per FAST Cache conteneva un sistema CLARiiON serie CX4-960 con 45 unità Fibre Channel da 600 GB a 15 K RPM e solo 8 unità Flash da 73 GB. Le unità Fibre Channel sono state presentate a un server di test che eseguiva un database Oracle in ambiente Windows 2003 SP2. La configurazione di database e server era la stessa del test con FAST. ESG Lab ha utilizzato Unisphere per configurare FAST Cache, come illustrato nella Figura 8. In questo esempio sono state configurate 8 unità Flash da 73 GB per la cache in lettura/scrittura. Una volta abilitata sulle unità, l'operazione FAST Cache è stata completamente automatizzata e non è stato più necessario regolare le impostazioni o collegare FAST Cache alle LUN. Figura 8. Configurazione FAST Cache ESG Lab ha eseguito un test delle prestazioni di base con 45 dischi Fibre Channel, che è stato quindi ripetuto dopo l'abilitazione di FAST Cache. Le prestazioni misurate come transazioni relative al minuto sono

11 Report di convalida: EMC Unified Storage 11 notevolmente migliorate dopo l'abilitazione di FAST Cache, registrando un'accelerazione del 143%, come mostrato nella Figura 9. Figura 9. Miglioramento delle prestazioni di Oracle con FAST Cache Transazioni del database 143% più veloce Baseline FAST Cache (RW) La Tabella 1 illustra le configurazioni delle unità e i risultati dei test sulle prestazioni di FAST e FAST Cache condotti da ESG Lab. Tabella 1: Miglioramento delle prestazioni di FAST e FAST Cache Capacità EFD (Flash) FC da 600 GB a 15 k SATA II da 2 TB Transazioni del database Latenza Baseline (solo FC) 27 TB FAST 58 TB 5 (200 GB) % -65% FAST Cache TB 8 (73 GB) % -65% Il significato dei numeri La capacità di un ambiente di database esclusivamente Fibre Channel è raddoppiata utilizzando 5 unità EFD da 200 GB e 15 unità SATA da 2 TB, con prestazioni OLTP aumentate del 108%. In un ambiente OLTP Oracle le prestazioni sono aumentate di oltre il 143% utilizzando FAST Cache senza l'aggiunta di altre unità. La latenza, che si traduce direttamente in ritardi riscontrati dagli utenti, si è ridotta del 65% con l'utilizzo di unità Flash, sia FAST che FAST Cache. Inoltre ESG Lab ha analizzato i risultati di un test eseguito con le unità SATA al posto delle unità Fibre Channel. Dai risultati di questo test è emerso lo stesso incremento di prestazioni riscontrato nei test eseguiti con le unità Fibre Channel. Rispetto ai dischi fisici dietro la cache, FAST Cache sposta buona parte degli I/O sulle unità Flash, riducendo al minimo le operazioni di lettura/scrittura eseguite. In questo modo le unità SATA offrono prestazioni equiparabili a quelle delle configurazioni con Fibre Channel.

12 Report di convalida: EMC Unified Storage 12 Nel complesso ESG Lab ha riscontrato miglioramenti sia nelle transazioni del database che nei tempi di risposta con FAST e FAST Cache. Nello specifico le transazioni del database hanno registrato un incremento del 108% con FAST e del 143% con FAST Cache. I tempi di risposta con FAST e FAST Cache si sono ridotti del 65%. Come mostra la Tabella 2, una verifica eseguita da ESG Lab sui costi dell'infrastruttura CX4 ha riscontrato che una configurazione da 54 TB, che utilizzi unità EFD, FC e SATA con la tecnologia FAST, ha un costo d'acquisto inferiore rispetto a una configurazione con soli dischi FC da 54 TB e, in più, offre il vantaggio di prestazioni migliori e di un minore consumo energetico. Tabella 2: Migliore rapporto prezzo/prestazioni con FAST 5 Capacità EFD (Flash) da 200 GB FC da 600 GB a 15 k SATA da 2 TB Risparmio sulle spese in conto capitale Aumento delle prestazioni Monolitica (solo FC) 54 TB FAST 54 TB % +5% Perché è importante Le aziende si confrontano con il problema di dover soddisfare i requisiti di capacità e prestazioni delle applicazioni a costi contenuti, soprattutto se le applicazioni hanno requisiti di prestazioni particolarmente severi. Se questi requisiti non vengono soddisfatti, vi è il rischio concreto di incorrere in tempi di inattività che, a loro volta, causano perdita di produttività e costose interruzioni dei servizi. I test condotti da ESG Lab confermano che FAST e FAST Cache offrono significativi livelli di efficienza dello storage, consentendo di estendere l'utilizzo delle unità Flash di classe enterprise ai dataset delle applicazioni critiche e applicare automaticamente le unità EFD, FC e SATA a carichi di lavoro appropriati, senza necessità di intervento dell'utente. Oltre ad aumentare notevolmente le prestazioni, la tecnologia FAST può essere utilizzata anche per ridurre significativamente i costi complessivi di gestione di un'ampia gamma di ambienti applicativi. 5 I dati dei listini prezzi pubblicati utilizzati per calcolare il risparmio sono riportati nell'appendice

13 Report di convalida: EMC Unified Storage 13 Ottimizzazione degli ambienti server virtuali I sistemi di storage CLARiiON e Celerra supportano le API VAAI (vstorage API for Array Integration) di VMware per l'integrazione con vcenter. Ciò consente agli amministratori di VMware di eseguire rapidamente il provisioning e la gestione dello storage delle macchine virtuali. Il migliore livello di integrazione nasconde la complessità dei sistemi di storage sottostanti e offre agli amministratori di VMware la possibilità di eseguire attività di gestione avanzate come la duplicazione dei volumi, la generazione di pool e la compressione. Test di ESG Lab ESG Lab ha testato l'integrazione dei sistemi CLARiiON e Celerra in un ambiente vcenter, esaminando la funzionalità dei plug-in per CLARiiON e Celerra in vsphere. Dal pannello di navigazione di vsphere ESG Lab ha fatto clic su un cluster VMware e ha selezionato EMC Celerra come una delle opzioni di configurazione. Con questa selezione ESG Lab ha potuto eseguire il provisioning rapido e semplice di un nodo cluster di VMware da uno storage pool disponibile, come mostrato nella Figura 10. Parallelamente ESG Lab ha potuto spostarsi su un'immagine di VMware e selezionare un'opzione sotto il plug-in di EMC Celerra per creare un clone completo o rapido dell'immagine. Durante il processo di duplicazione ESG Lab ha generato uno storage pool da utilizzare per la nuova immagine. Figura 10. Provisioning di data store ESG Lab, inoltre, ha analizzato il plug-in per CLARiiON con vsphere. Il plug-in per CLARiiON mostra una scheda disponibile direttamente dalla home page di vsphere. Dapprima ESG Lab ha effettuato l'accesso ad un ambiente vsphere quindi, dalla pagina di CLARiiON, ha eseguito il provisioning di nuovi datastore, eliminando al contempo quelli esistenti. Inoltre ESG Lab ha esaminato il nuovo plug-in vcenter unificato di EMC, che sarà disponibile con la nuova release di VMware vsphere. La gestione di un ambiente di storage è risultata più intuitiva, poiché tutte le attività sono incluse in una pagina contenente schede, del tutto simile all'interfaccia di Unisphere. ESG Lab ha potuto spostarsi su una macchina virtuale e vedere la configurazione di storage per l'immagine specifica. La Figura 11 mostra la scheda EMC Storage visualizzata nella pagina di configurazione dell'immagine di VMware.

14 Report di convalida: EMC Unified Storage 14 Figura 11. Nuova integrazione vsphere Inoltre ESG Lab ha esaminato il software Unisphere con riconoscimento di VMware, che consente a un amministratore dei sistemi di storage di analizzare un'infrastruttura virtuale. Unisphere comunica direttamente con le API ESX e fornisce il mapping end-to-end da ESX, a LUN, a macchine virtuali. ESG Lab ha potuto eseguire il monitoraggio dello stato dei requisiti di storage, inclusi messaggi di avviso dal server ESX quando lo storage è pieno. Perché è importante La progressiva crescita delle infrastrutture virtuali determina di fatto una crescita esponenziale dello spazio di storage richiesto. Da una ricerca ESG condotta su oltre la metà (54%) degli utenti di sistemi di virtualizzazione dei server correnti emerge che queste organizzazioni hanno registrato un consistente aumento del volume di storage totale da quando hanno implementato una soluzione di virtualizzazione dei server 6. Unire questi due concetti in un'unica interfaccia familiare per le infrastrutture virtuali e gli amministratori dei sistemi di storage significa eliminare il sovraccarico dalle funzioni di storage comuni, riducendo i tempi di attesa per soddisfare i requisiti di storage. Ciò consente inoltre agli amministratori dei sistemi di storage di essere maggiormente proattivi nell'identificare i requisiti di un'infrastruttura virtuale in rapida crescita. ESG Lab ha potuto utilizzare il client vsphere per generare un'immagine virtuale ed eseguire il provisioning dello storage per l'immagine, senza richiedere l'intervento di un amministratore dei sistemi di storage per completare l'attività. Allo stesso modo l'intera infrastruttura di storage virtuale e i mapping sui sistemi di storage CLARiiON e Celerra sono risultati visibili dal client vsphere. 6 Fonte: Ricerca ESG The Impact of Server Virtualization on Storage, dicembre 2007.

15 Report di convalida: EMC Unified Storage 15 Compressione dello storage efficiente La funzione di compressione dei dati a livello di blocco di EMC consente agli amministratori di comprimere i dati inattivi in volumi attivi, recuperando in tal modo capacità di storage. L'approccio è lo stesso utilizzato per la riduzione di capacità offerta dal provisioning virtuale (il cosiddetto thin provisioning). Il provisioning virtuale libera capacità LUN allocata, ma inutilizzata, che può essere restituita allo storage pool comune. La compressione offre ulteriori vantaggi, poiché riconosce i modelli ripetuti nei dati delle applicazioni allocati e utilizzati ed è supportata sia sulle LUN con provisioning completo, sia in quelle con thin provisioning. Se il provisioning delle LUN è completo e parte di un RAID group, la LUN viene migrata a un pool di storage durante la fase di compressione e lo spazio liberato viene restituito al RAID group. Le LUN con provisioning completo compresse vengono automaticamente convertite in LUN con thin provisioning. Figura 12. Compressione dello storage efficiente Test di ESG Lab ESG Lab ha testato i risultati di compressione su un sistema CLARiiON selezionando una LUN da 100 GB con 75 GB di tipi di dati misti in un file system NTFS. Il dataset derivato dai dati del reparto IT di produzione di EMC includeva una combinazione di file audio/video, file di Office, file binari e file di testo. ESG Lab ha configurato la compressione selezionando la scheda di compressione nella pagina delle proprietà della LUN. La configurazione delle proprietà di compressione è stata semplice, con la possibilità di impostare la velocità di compressione in base ai requisiti di availability durante il processo di compressione. Per questo test ESG Lab ha scelto di utilizzare la compressione elevata. Figura 13. Configurazione della compressione

16 Report di convalida: EMC Unified Storage 16 La compressione di una LUN da 100 GB è stata completata in 1 ora e 40 minuti. Dall'analisi dei risultati della compressione, mostrati nella Figura 14, ESG Lab ha rilevato una capacità della LUN ridotta da 100 GB a 54 GB, con circa il 50% di spazio occupato in meno. Come previsto, dopo la compressione la LUN è stata convertita da thick a thin LUN. Figura 14. Compressione completata Perché è importante A mano a mano che i requisiti di storage aumentano, la loro gestione efficiente diventa una necessità imprescindibile. I costi per l'aggiunta di nuovo storage, necessario a soddisfare queste esigenze, possono essere proibitivi. L'integrazione di funzioni di compressione in una tecnologia thin LUN già efficiente riduce i requisiti di acquisizione di nuova capacità di storage, dal momento che lo storage inutilizzato può essere restituito al pool e impiegato per altre applicazioni, in modo da ridurre i costi anche quando i requisiti di storage aumentano. Grazie all'impostazione "set and forget" della compressione i costi di gestione per la manutenzione di un ambiente di storage efficiente risultano inferiori. ESG Lab ha completato con successo la compressione di una LUN da 100 GB, riducendone le dimensioni al 46% di quelle originarie, con la restituzione di 46 GB di capacità allo storage pool libero.

17 Report di convalida: EMC Unified Storage 17 Dettagli sulla convalida di ESG Lab ESG Lab ha confermato che Unisphere fornisce un'interfaccia di gestione semplice e intuitiva per più sistemi di storage EMC. I plug-in vcenter per CLARiiON, Celerra e RecoverPoint sono stati utilizzati per eseguire attività di storage management di routine dalla console di gestione di VMware. Un plug-in unificato, che sarà disponibile con la nuova release di VMware vsphere, ha fornito un'interfaccia intuitiva per lo storage management centralizzato. Con l'impostazione "set and forget" della funzionalità di compressione ESG Lab ha riscontrato una riduzione del 46% della capacità del disco CLARiiON per i file Office comuni, raccolti dall'ambiente IT di produzione di EMC. Con il tiering della sub-lun con FAST è stato riscontrato un incremento delle prestazioni del 108%. Questi risultati sono stati ottenuti sia con le unità Fibre Channel che con le unità SATA. Con FAST Cache è stato registrato un incremento delle prestazioni del 143% rispetto allo storage Fibre Channel tradizionale. Problemi da considerare Gli attuali plug-in VMware vcenter per Celerra, CLARiiON e RecoverPoint non hanno le stesse funzionalità e hanno anche un Look & Feel diverso. Il plug-in unificato testato da ESG Lab, che sarà disponibile con la nuova release di VMware Vsphere, ha un Look & Feel intuitivo e coerente. Se l'efficienza energetica della linea di prodotti CLARiiON è stata notevolmente migliorata, lo spin down completo delle unità basato su policy ha consentito di ottimizzare il risparmio (attualmente lo spin down delle unità viene eseguito dopo 30 minuti di inattività del disco), in particolare per archivi nearline di grandi dimensioni poco utilizzati. Attualmente disponibile nei sistemi CLARiiON serie CX4 e in EMC Disk Library, questa tecnologia non è ancora supportata dalla linea di prodotti Celerra. EMC ha informato ESG Lab che lo spin down basato su policy sarà disponibile in una futura release del codice. Mentre lo storage management di file e blocchi di EMC testato da ESG Lab nella sua ricerca è di tipo unificato, le architetture hardware e software sottostanti sono ancora separate e distinte. EMC si è già mossa per lo sviluppo di un'architettura di Unified Storage completamente unificata; dopo averne discusso direttamente con EMS, ESG Labs ritiene che l'unificazione dello storage midrange sia già presente nella strategia.

18 Report di convalida: EMC Unified Storage 18 Una verità più ampia I professionisti IT sono chiamati a giustificare le strategie di storage proprio mentre i senior manager sono alle prese con budget ridotti all osso dalla crisi finanziaria. Come possono le organizzazioni tenere il passo con una crescita annua della capacità pari al 50% o più e al tempo stesso rispettare il budget? Come proteggere gli investimenti nello storage, oggi e in futuro? Come è possibile gestire una capacità superiore e ottenere prestazioni e livelli di servizio migliori con le risorse umane disponibili? Gli investimenti nello storage integreranno o complicheranno le iniziative di consolidamento dei server virtuali? In che modo l'it creerà una strategia vincente, che funzioni sia per il team, sia per l'organizzazione? ESG non solo è colpita dal fatto che EMC riesce ad aumentare continuamente capacità, prestazioni e funzionalità dell'intera linea dei prodotti, ma anche dall'attenzione dedicata al miglioramento costante della gestibilità. Nel 2008 ESG Lab ha esaminato la quarta generazione dei sistemi CLARiiON CX4 e ha confermato che EMC persegue coerentemente l'obiettivo di semplificare i task di gestione quotidiani, pur introducendo anche una serie di tecnologie innovative nella gamma CX4, che hanno consentito di ridurre il TCO delle aziende che utilizzano i sistemi CLARiiON. EMC Unified Storage, come tutte le soluzioni EMC, offre una serie completa di opzioni di availability e protezione, aggiungendo efficienza avanzata dello storage e gestione integrata e coerente per lo storage SAN e NAS. ESG Lab è riuscita a gestire tecnologie SAN (storage area network), NAS (network-attached storage) e di efficienza dello storage in modo semplice e intuitivo, utilizzando l'interfaccia di storage management EMC Unisphere. La gestione dello storage con riconoscimento della virtualizzazione, i plug-in vcenter e VAAI assicurano una gestione dello storage completa dall'ambiente di gestione vsphere. Sebbene ESG Lab possa confermare che EMC ha compiuto progressi significativi con la gestione unificata di CLARiiON, con Celera e RecoverPoint EMC offre più architetture distinte per lo storage di blocchi, NAS e oggetti. EMC ascolta le esigenze dei clienti e ha compiuto importanti progressi verso un'architettura completa e unificata, partendo dal livello dei componenti, utilizzando gli stessi dischi, alloggiamenti e controller per le linee di prodotti CLARiiON, Celerra, VMAX e VPLEX. Sebbene sia necessario ancora molto lavoro per raggiungere l'obiettivo finale, EMC ha mosso grandi passi nella giusta direzione. EMC Unified Storage include una serie di tecnologie innovative che riducono il TCO delle aziende. ESG Lab ha utilizzato la compressione dei dati a livello di blocco, per comprimere i dati inattivi e recuperare capacità di storage. FAST Cache sfrutta le unità Flash di classe enterprise, per evitare il costo inutile di una capacità del disco eccessiva per le necessità di applicazioni con esigenze prestazionali estreme. I test diretti di ESG Lab hanno confermato che il tiering automatizzato della sub-lun con FAST può utilizzare una combinazione di unità EFD, FC e SATA per fornire esattamente la stessa capacità di un grande pool di unità Fibre Channel a un costo di acquisizione inferiore e con prestazioni migliori. Con EMC Unified Storage EMC ha migliorato notevolmente la semplicità, le prestazioni e l'efficienza dello storage per gli ambienti virtualizzati consolidati.ancor più delle caratteristiche tecniche, sono i continui miglioramenti nella gestibilità e il lungo elenco di funzionalità integrate in questa soluzione ad aver maggiormente impressionato ESG Lab. Dalla velocità e il funzionamento automatizzato di FAST agli straordinari miglioramenti della gestibilità di Unisphere e della tecnologia con riconoscimento della virtualizzazione, la portata e l'importanza delle funzionalità integrate in EMC Unified Storage consentono di rispondere alle esigenze specifiche di qualsiasi organizzazione. Alle aziende che lottano ogni giorno per tenersi al passo con la crescita dei dati e garantire livelli sempre più elevati di prestazioni e availability, con budget per nulla flessibili o ridimensionati, ESG Lab consiglia di considerare EMC Unified Storage per mettere a punto una strategia di storage realmente vincente.

19 Appendice Report di convalida: EMC Unified Storage 19 CX4-960 FLARE 30 (Beta) 4 HBA FC a 4 Gbps CX4-480 FLARE 30 (Beta) 2 HBA FC a 4 Gbps CX4-480 FLARE 30 (Beta) 2 HBA FC a 4 Gbps Dell PE2850 CPU a 2,8 GHz; 8 GB di RAM Dell PE2850 CPU a 2,8 GHz; 8 GB di RAM Dell PE2850 CPU a 2,8 GHz; 8 GB di RAM 2 DS5000B EMC Connectrix a 4 Gbps FAST: CX4-960 FLARE 30 (Beta) 4 HBA FC a 4 Gbps CX4-960 FLARE 30 (Beta) 4 HBA FC a 4 Gbps Dell PowerEdge R900 4 CPU Intel Quad-Core a 2,4 GHz; 32 GB di RAM 6 HBA FC a 4 Gbps 2 DS5000B EMC Connectrix a 4 Gbps Tabella 3. Piattaforma di prova ESG Lab Piattaforma di prova principale Array EMC CLARiiON 45 unità Fibre Channel da 600 GB a 15 K 15 unità Fibre Channel da 600 GB a 15 K 112 unità Fibre Channel da 600 GB a 15 K Server host Windows 2003 SP2 2 HBA Fibre Channel a 4 Gbps VMware ESX Server 3.x 2 server virtuali OS guest Windows HBA Fibre Channel a 4 Gbps VMware ESX Server 3.x 1 server virtuale OS guest Windows HBA Fibre Channel a 4 Gbps Switch SAN FC Piattaforme di test FAST e FAST Cache Array EMC CLARiiON 5 unità Flash da 200 GB 45 unità Fibre Channel da 600 GB a 15 K 15 unità SATA II da 2 TB Server host Switch SAN FC 8 unità Flash da 73 GB 45 unità Fibre Channel da 600 GB a 15 K Oracle Enterprise Linux Oracle 11gR2

20 20 Asylum Street Milford, MA Tel: Fax:

CINQUE MOTIVI PRINCIPALI PER CUI I CLIENTI UTILIZZANO EMC E VMWARE PER VIRTUALIZZARE GLI AMBIENTI ORACLE

CINQUE MOTIVI PRINCIPALI PER CUI I CLIENTI UTILIZZANO EMC E VMWARE PER VIRTUALIZZARE GLI AMBIENTI ORACLE CINQUE MOTIVI PRINCIPALI PER CUI I CLIENTI UTILIZZANO EMC E VMWARE PER VIRTUALIZZARE GLI AMBIENTI ORACLE Sfruttare EMC e VMware per migliorare il ritorno sugli investimenti per Oracle CONCETTI FONDAMENTALI

Dettagli

Panoramica delle funzionalita

Panoramica delle funzionalita Panoramica delle funzionalita Edizioni vsphere 4 Gestione su larga scala di applicazioni di produzione critiche DRS / DPM Storage vmotion Host Profiles Distributed Switch DRS / DPM Storage vmotion Prodotti

Dettagli

PERCHÉ SCEGLIERE EMC PER LA GESTIONE DEL CICLO DI VITA RACLE

PERCHÉ SCEGLIERE EMC PER LA GESTIONE DEL CICLO DI VITA RACLE PERCHÉ SCEGLIERE EMC PER LA GESTIONE DEL CICLO DI VITA RACLE PUNTI ESSENZIALI Agilità Nella soluzione AppSync sono integrate le best practice delle tecnologie di replica offerte da EMC e Oracle, che consentono

Dettagli

SOLUZIONI EMC PER AMBIENTI VIRTUALIZZATI

SOLUZIONI EMC PER AMBIENTI VIRTUALIZZATI ACCELERATING YOUR IT TRANSFORMATION WITH EMC NEXT-GENERATION UNIFIED STORAGE AND BACKUP (ACCELERAZIONE DELLA TRASFORMAZIONE DELL'IT CON LE SOLUZIONI DI BACKUP ED EMC UNIFIED STORAGE DI NUOVA GENERAZIONE)

Dettagli

FAMIGLIA EMC VNX. Unified storage di nuova generazione, ottimizzato per applicazioni virtualizzate

FAMIGLIA EMC VNX. Unified storage di nuova generazione, ottimizzato per applicazioni virtualizzate FAMIGLIA EMC VNX Unified storage di nuova generazione, ottimizzato per applicazioni virtualizzate Punti essenziali Unified storage per lo storage multiprotocollo a livello di file, blocchi e oggetti Nuove

Dettagli

Convalida di laboratorio

Convalida di laboratorio La verità Convalida di laboratorio Consolidamento dello storage Windows unificato Consolidamento Windows NetApp in ambienti di server virtuali Di Brian Garrett Agosto 2010 Sommario Convalida di laboratorio:

Dettagli

FAMIGLIA EMC RECOVERPOINT

FAMIGLIA EMC RECOVERPOINT FAMIGLIA EMC RECOVERPOINT Soluzione efficiente ed economica per il disaster recovery e la protezione di dati in remoto e in locale Punti essenziali Massima protezione dei dati delle applicazioni e disaster

Dettagli

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center FAMIGLIA EMC VPLEX Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center CONTINUOUS AVAILABILITY E DATA MOBILITY PER APPLICAZIONI MISSION- CRITICAL L'infrastruttura di storage è in evoluzione

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20

Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20 Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20 Resoconto commissionato da EMC Corporation Introduzione In breve EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione

Dettagli

Thinking Fast: il sistema di backup più veloce al mondo ora esegue anche l'archiviazione

Thinking Fast: il sistema di backup più veloce al mondo ora esegue anche l'archiviazione Thinking Fast: il sistema di backup più veloce al mondo ora esegue anche l'archiviazione I sistemi di backup più veloci al mondo Il primo sistema al mondo per la conservazione a lungo termine di backup

Dettagli

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Relazione preparata sotto contratto con EMC Introduzione EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione pratica del nuovo sistema

Dettagli

White paper sull'utilizzo: EMC VNX e NetApp FAS a confronto

White paper sull'utilizzo: EMC VNX e NetApp FAS a confronto White paper sull'utilizzo: EMC VNX e NetApp FAS a confronto Aprile 2011 20 anni di esperienza nella www.strategicfocus.com Valutazione tecnica 408-568-3993 Questo report di test è stato preparato su commissione

Dettagli

Guida essenziale alla virtualizzazione delle applicazioni Microsoft su EMC VSPEX

Guida essenziale alla virtualizzazione delle applicazioni Microsoft su EMC VSPEX Guida essenziale alla virtualizzazione delle applicazioni Microsoft su EMC VSPEX Per le organizzazioni che eseguono applicazioni aziendali Microsoft mission-critical come Microsoft Exchange, Microsoft

Dettagli

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise SCHEDA PRODOTTO: CA AppLogic CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise agility made possible CA AppLogic è una piattaforma di cloud computing chiavi in mano che consente ai clienti enterprise

Dettagli

Brochure DATA CENTER. www.novell.com. Novell Cloud Manager. Costruite e gestite ambienti cloud privati. (Finalmente è arrivato il cloud)

Brochure DATA CENTER. www.novell.com. Novell Cloud Manager. Costruite e gestite ambienti cloud privati. (Finalmente è arrivato il cloud) Brochure DATA CENTER Novell Cloud Manager Costruite e gestite ambienti cloud privati (Finalmente è arrivato il cloud) Novell Cloud Manager: il modo più semplice per creare e gestire ambienti cloud WorkloadIQ

Dettagli

Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0

Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0 White paper Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0 Analisi dettagliata Abstract Con l aumento incalzante degli ambienti virtuali implementati nel cloud delle aziende, è facile notare come

Dettagli

EMC UNIFIED INFRASTRUCTURE MANAGER

EMC UNIFIED INFRASTRUCTURE MANAGER EMC UNIFIED INFRASTRUCTURE MANAGER Semplificazione della transizione verso un'infrastruttura private cloud o hybrid cloud su sistemi Vblock Creazione di un singolo ambiente virtualizzato Provisioning come

Dettagli

SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE

SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE Nuove funzionalità software e l annuncio di Solaris 10 posizionano Sun al vertice della gestione di ambienti storage eterogenei Milano 24 novembre 2004 -- In occasione

Dettagli

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments Scheda tecnica IBM Storage Manager for Virtual Environments Backup senza interruzioni e ripristino immediato: un processo più semplice e lineare Caratteristiche principali Semplificare la gestione del

Dettagli

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries Soluzioni innovative per l integrazione dei server Intel IBM iseries Soluzioni integrate per xseries La famiglia iseries, il cui modello più recente è l _` i5, offre due soluzioni che forniscono alternative

Dettagli

Cost-Effective Storage Solutions for VMware View 4.5 Enabled by EMC Unified Storage

Cost-Effective Storage Solutions for VMware View 4.5 Enabled by EMC Unified Storage Cost-Effective Storage Solutions for VMware View 4.5 Enabled by EMC Unified Storage Short Version EMC Information Infrastructure Solutions Abstract Le infrastrutture desktop virtuali propongono alle organizzazioni

Dettagli

Lab - Convalida Report

Lab - Convalida Report Lab - Convalida Report Confronto tra EMC PowerPath e la soluzione MPIO nativa di Windows Funzionalità automatizzate di gestione, failover e ripristino dei percorsi dati e bilanciamento del carico ottimizzato

Dettagli

VDI IN A BOX. www.lansolution.it - info@lansolution.it - 051 5947388

VDI IN A BOX. www.lansolution.it - info@lansolution.it - 051 5947388 VDI IN A BOX Con le soluzioni Citrix e la professionalità di Lansolution, ora puoi: -Ridurre i costi -Garantire la sicurezza -Incrementare la produttività -Lavorare ovunque* La flessibilità del luogo di

Dettagli

applicazioni aziendali più eseguire e controllare fondamentali per il business grazie a sofisticate funzioni di auto-gestione

applicazioni aziendali più eseguire e controllare fondamentali per il business grazie a sofisticate funzioni di auto-gestione Semplicità e flessibilità con il primo server con tecnologia IBM i5 520 Le piccole e medie imprese desiderano concentrarsi sul proprio business e non sull infrastruttura IT. IBM _` i5 520 offre non solo

Dettagli

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica della soluzione La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica La crescente importanza dei ruoli assunti da tecnologie come cloud, mobilità, social

Dettagli

PANORAMA. Panorama consente la gestione centralizzata di policy e dispositivi attraverso una rete di firewall di nuova generazione Palo Alto Networks.

PANORAMA. Panorama consente la gestione centralizzata di policy e dispositivi attraverso una rete di firewall di nuova generazione Palo Alto Networks. PANORAMA consente la gestione centralizzata di policy e dispositivi attraverso una rete di firewall di nuova generazione Palo Alto Networks. Interfaccia Web HTTPS SSL Grafici di riepilogo delle applicazioni

Dettagli

Symantec Backup Exec.cloud

Symantec Backup Exec.cloud Protezione automatica, continua e sicura con il backup dei dati nel cloud o tramite un approccio ibrido che combina il backup on-premise e basato sul cloud. Data-sheet: Symantec.cloud Solo il 21% delle

Dettagli

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo Funzionalità EMC Documentum per il settore assicurativo La famiglia di prodotti EMC Documentum consente alle compagnie assicurative di gestire tutti i tipi di contenuto per l intera organizzazione. Un

Dettagli

Acceleratore SQL ZD-XL 1.5

Acceleratore SQL ZD-XL 1.5 Acceleratore SQL ZD-XL 1.5 Soluzione di accelerazione hardware e software flash integrata per SQL Server Caratteristiche Supporta ambienti Microsoft Hyper-V e VMware ESXi Accelera SQL Server a livello

Dettagli

Data-sheet: Protezione dei dati OpsCenter Analytics

Data-sheet: Protezione dei dati OpsCenter Analytics Panoramica Di fronte alla proliferazione dei dati, le operazioni di backup e archiviazione stanno diventando sempre più complesse. In questa situazione, per migliorare la produttività è opportuno attenersi

Dettagli

Licenza di vcloud Suite

Licenza di vcloud Suite vcloud Suite 5.5 Questo documento supporta la versione di ogni prodotto elencato e di tutte le versioni successive finché non è sostituito da una nuova edizione. Per controllare se esistono versioni più

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

EMC SYMMETRIX VMAX 10K

EMC SYMMETRIX VMAX 10K EMC SYMMETRIX VMAX 10K EMC Symmetrix VMAX 10K con ambiente operativo Enginuity è dotato di un'architettura scale-out multi-controller, che garantisce alle aziende consolidamento ed efficienza. EMC VMAX

Dettagli

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Panoramica offre protezione di backup e recupero leader di mercato per ogni esigenza, dal server al desktop. Protegge facilmente una maggiore

Dettagli

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 VERITAS StorageCentral 1 USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 1. Panoramica di StorageCentral...3 2. StorageCentral riduce il costo totale di proprietà per lo storage di Windows...3 3. Panoramica

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

Ottimizzazione del data center virtuale con i pool di percorsi dati

Ottimizzazione del data center virtuale con i pool di percorsi dati White paper Ottimizzazione del data center virtuale con i pool di percorsi dati EMC PowerPath/VE di Bob Laliberte Febbraio 2011 Il presente white paper di ESG è stato commissionato da EMC ed è distribuito

Dettagli

CA Server Automation. Panoramica. I vantaggi. agility made possible

CA Server Automation. Panoramica. I vantaggi. agility made possible PRODUCT SHEET: CA Server Automation CA Server Automation agility made possible CA Server Automation è una soluzione integrata che automatizza il provisioning, l'applicazione di patch e la configurazione

Dettagli

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni SERVER E VIRTUALIZZAZIONE Windows Server 2012 Guida alle edizioni 1 1 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento viene fornito così come

Dettagli

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC Soluzioni per le PMI Windows Server 2012 e System Center 2012 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente

Dettagli

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting www.furaco.it Presentazione Furaco IT Managing & Consulting Furaco IT Managing & Consulting nasce dall attenzione costante alle emergenti tecnologie e dall esperienza decennale nel campo informatico. Furaco

Dettagli

Le piccole e medie imprese danno la giusta importanza al disaster recovery?

Le piccole e medie imprese danno la giusta importanza al disaster recovery? Studio Technology Adoption Profile personalizzato commissionato da Colt Settembre 2014 Le piccole e medie imprese danno la giusta importanza al disaster recovery? Introduzione Le piccole e medie imprese

Dettagli

Vi presentiamo Arcserve Unified Data Protection

Vi presentiamo Arcserve Unified Data Protection Vi presentiamo Arcserve Unified Data Protection Arcserve UDP è basato su un'architettura unificata di nuova generazione per ambienti fisici e virtuali. La sua ampiezza di funzionalità senza paragoni, la

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Le strategie e le architetture

Le strategie e le architetture Storage 2013 HP Le strategie e le architetture La Converged Infrastructure Le soluzioni e le strategie di HP concorrono a definire la visione di una Converged Infrastructure, pensata per abilitare la realizzazione

Dettagli

EMC Celerra Unified Storage

EMC Celerra Unified Storage DATA SHEET EMC Celerra Unified Storage Soluzioni complete di Unified Storage con funzionalità high-end per l'intera famiglia di prodotti: NX4, NS-120, NS-480, NS-960 Quadro generale Connettività flessibile

Dettagli

La soluzione Hadoop di livello enterprise di EMC. Di Julie Lockner, Senior Analyst e Terri McClure, Senior Analyst

La soluzione Hadoop di livello enterprise di EMC. Di Julie Lockner, Senior Analyst e Terri McClure, Senior Analyst White paper La soluzione Hadoop di livello enterprise di EMC Isilon Scale-out NAS e Greenplum HD Di Julie Lockner, Senior Analyst e Terri McClure, Senior Analyst Febbraio 2012 Il presente white paper di

Dettagli

Migrazione dei dati di storage senza interruzioni: eventi pianificati con EMC VPLEX

Migrazione dei dati di storage senza interruzioni: eventi pianificati con EMC VPLEX Migrazione dei dati di storage senza interruzioni: eventi pianificati con EMC VPLEX Best practice di pianificazione Riepilogo In questo white paper vengono discusse le best practice da utilizzare con EMC

Dettagli

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente.

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape Spiana la strada verso la virtualizzazione e il cloud Trovo sempre affascinante vedere come riusciamo a raggiungere ogni angolo del globo in

Dettagli

Solution overview PROTEZIONE VMWARE CON EMC NETWORKER 8.5. White paper

Solution overview PROTEZIONE VMWARE CON EMC NETWORKER 8.5. White paper White paper PROTEZIONE VMWARE CON EMC NETWORKER 8.5 Solution overview Abstract Questo white paper descrive l'integrazione di EMC NetWorker con VMware vcenter, illustrando l'architettura di EMC NetWorker

Dettagli

Riduzione del rischio con il partner appropriato

Riduzione del rischio con il partner appropriato La famiglia Vblock serie 700 è un sistema di classe enterprise, missioncritical per i carichi di lavoro e i livelli di servizio più impegnativi a livello mondiale. Offre il miglior fabric switch di classe

Dettagli

Data-sheet: Archiviazione Symantec Enterprise Vault Discovery Accelerator Accelerare il processo di e-discovery e semplificare la revisione

Data-sheet: Archiviazione Symantec Enterprise Vault Discovery Accelerator Accelerare il processo di e-discovery e semplificare la revisione Accelerare il processo di e-discovery e semplificare la revisione Panoramica offre a coordinatori IT/legali, investigatori, avvocati, assistenti legali e professionisti delle risorse umane la capacità

Dettagli

EMC CLARiiON serie CX4

EMC CLARiiON serie CX4 DATA SHEET EMC CLARiiON serie CX4 Quadro generale Architettura CX di nuova generazione: eccellenti prestazioni, nuovi livelli di scalabilità e una resilienza ancora superiore. Prestazioni migliorate e

Dettagli

AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI

AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI Le aziende vivono una fase di trasformazione del data center che promette di assicurare benefici per l IT, in termini di

Dettagli

Come Funziona. Virtualizzare con VMware

Come Funziona. Virtualizzare con VMware Virtualize IT Il Server? Virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente

Dettagli

Uno storage in evoluzione per le esigenze enterprise

Uno storage in evoluzione per le esigenze enterprise Storage 2013 Uno storage in evoluzione per le esigenze enterprise di Riccardo Florio La sfida dei Big Data L'incremento esponenziale del volume di dati è la cifra distintiva che ha guidato lo sviluppo

Dettagli

Annuncio software IBM per Europa, Medio Oriente e Africa ZP09-0108, 5 maggio 2009

Annuncio software IBM per Europa, Medio Oriente e Africa ZP09-0108, 5 maggio 2009 ZP09-0108, 5 maggio 2009 I prodotti aggiuntivi IBM Tivoli Storage Manager 6.1 offrono una protezione dei dati e una gestione dello spazio migliorate per ambienti Microsoft Windows Indice 1 In sintesi 2

Dettagli

Licenza di vcloud Suite

Licenza di vcloud Suite vcloud Suite 5.1 Questo documento supporta la versione di ogni prodotto elencato e di tutte le versioni successive finché non è sostituito da una nuova edizione. Per controllare se esistono versioni più

Dettagli

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati Archiviazione, backup e recupero per realizzare la promessa della virtualizzazione Gestione unificata delle informazioni per ambienti aziendali Windows L'esplosione delle informazioni non strutturate Si

Dettagli

granulare per ambienti Exchange e Active Directory in un ambiente VMware e Hyper-V.

granulare per ambienti Exchange e Active Directory in un ambiente VMware e Hyper-V. Business Server Funzionalità complete di backup e recupero ideate per le piccole aziende in espansione Panoramica Symantec Backup Exec 2010 per Windows Small Business Server è la soluzione per la protezione

Dettagli

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Caso di successo Microsoft Virtualizzazione Gruppo Arvedi Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Informazioni generali Settore Education Il Cliente Le

Dettagli

Una base per l infrastruttura virtuale dell azienda odierna

Una base per l infrastruttura virtuale dell azienda odierna Una base per l infrastruttura virtuale dell azienda odierna Concetti relativi alla tecnologia e considerazioni aziendali Abstract In questo white paper viene affrontato il discorso relativo all apporto

Dettagli

REALIZZAZIONE SALA CED

REALIZZAZIONE SALA CED REALIZZAZIONE SALA CED CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Realizzazione sala CED 2 Specifiche minime dell intervento 1. REALIZZAZIONE SALA CED L obiettivo dell appalto è realizzare una Server Farm di ultima

Dettagli

TRASFORMA L'INFRASTRUTTURA DI DATABASE

TRASFORMA L'INFRASTRUTTURA DI DATABASE TRASFORMA L'INFRASTRUTTURA DI DATABASE Database come Oracle e SQL Server richiedono una latenza costantemente bassa e prestazioni di I/O eccezionali per rispondere istantaneamente alle query/transazioni

Dettagli

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa CA ARCserve D2D CA ARCserve D2D è un prodotto di ripristino basato su disco pensato per offrire la perfetta combinazione tra protezione e ripristino semplici, rapidi e affidabili di tutte le informazioni

Dettagli

Client e agenti di Symantec NetBackup 7

Client e agenti di Symantec NetBackup 7 Protezione completa per l'azienda basata sulle informazioni Panoramica Symantec NetBackup offre una selezione semplice ma completa di client e agenti innovativi per ottimizzare le prestazioni e l efficienza

Dettagli

Piccole e medie imprese per grandi affari

Piccole e medie imprese per grandi affari Piccole e medie imprese per grandi affari Vantaggi offerti dalla virtualizzazione ai clienti ELEMENTI DI RILIEVO DEI VANTAGGI OFFERTI DALLA VIRTUALIZZAZIONE AI CLIENTI Nuove funzionalità di Hyper-V per

Dettagli

Replica indipendente dalla piattaforma per una mobilità dei dati e migrazioni senza interruzioni di livello enterprise

Replica indipendente dalla piattaforma per una mobilità dei dati e migrazioni senza interruzioni di livello enterprise EMC Open Replicator per Symmetrix Replica indipendente dalla piattaforma per una mobilità dei dati e migrazioni senza interruzioni di livello enterprise Panoramica Prestazioni elevate: utilizza il potente

Dettagli

IBM System i5 520 Express

IBM System i5 520 Express Un unico sistema adatto a qualsiasi applicazione, con eccezionale rapporto prezzo/prestazioni IBM System i5 520 Express Caratteristiche principali Sistema operativo, database e Funzioni integrate di tool

Dettagli

FAMIGLIA EMC VNX. Unified Storage di nuova generazione, ottimizzato per applicazioni virtualizzate CARATTERISTICH E PRINCIPALI.

FAMIGLIA EMC VNX. Unified Storage di nuova generazione, ottimizzato per applicazioni virtualizzate CARATTERISTICH E PRINCIPALI. FAMIGLIA EMC VNX Unified Storage di nuova generazione, ottimizzato per applicazioni virtualizzate CARATTERISTICH E PRINCIPALI Unified Storage per i livelli file, blocco e oggetto dello storage L'ottimizzazione

Dettagli

MASSIMIZZARE IL RITORNO SULL'INVESTIMENTO NELL'INTEGRAZIONE GRAZIE A UN AMBIENTE APPLICATIVO IBRIDO

MASSIMIZZARE IL RITORNO SULL'INVESTIMENTO NELL'INTEGRAZIONE GRAZIE A UN AMBIENTE APPLICATIVO IBRIDO NOTA SULLA RICERCA marzo 2014 MASSIMIZZARE IL RITORNO SULL'INVESTIMENTO NELL'INTEGRAZIONE GRAZIE A UN AMBIENTE APPLICATIVO IBRIDO I PROFITTI Sebbene l'adozione di applicazioni Software as-a-service (SaaS)

Dettagli

Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1

Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Il software descritto in questo manuale è fornito nell'ambito di un contratto di licenza e può

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

VMware vsphere Data Protection

VMware vsphere Data Protection FAQ VMware Panoramica di Advanced D. Che cos'è VMware? R. VMware vsphere Data Advanced è una soluzione di backup e ripristino con funzionalità integrate di replica dei dati di backup. È progettata per

Dettagli

KASPERSKY SECURITY FOR BUSINESS

KASPERSKY SECURITY FOR BUSINESS SECURITY FOR BUSINESS Le nostre tecnologie perfettamente interoperabili Core Select Advanced Total Gestita tramite Security Center Disponibile in una soluzione mirata Firewall Controllo Controllo Dispositivi

Dettagli

Soluzioni NAS di seconda generazione. Per soddisfare la domanda crescente di storage

Soluzioni NAS di seconda generazione. Per soddisfare la domanda crescente di storage Soluzioni NAS di seconda generazione. Per soddisfare la domanda crescente di storage Sommario 1 Introduzione 2 Il ruolo tradizionale del NAS 3 Sfruttamento dei vantaggi del NAS 4 I limiti del NAS nelle

Dettagli

Virtualization Solution Brief - CA arcserve Unified Data Protection

Virtualization Solution Brief - CA arcserve Unified Data Protection Virtualization Solution Brief - CA arcserve Unified Data Protection La virtualizzazione di server e desktop è ormai molto diffusa nella maggior parte delle organizzazioni, non solo a livello enterprise.

Dettagli

IBM System i 515 Express

IBM System i 515 Express Ottenere il massimo dagli investimenti IT IBM System i 515 Express Caratteristiche principali Sistema operativo e database Tool integrati per ottimizzare le integrati. performance e la gestione via web.

Dettagli

EMC DATA DOMAIN OPERATING SYSTEM

EMC DATA DOMAIN OPERATING SYSTEM EMC DATA DOMAIN OPERATING SYSTEM Accensione di EMC Protection Storage ESSENTIALS Deduplica scalabile ad alta velocità Prestazioni fino a 58,7 TB/h Riduce i requisiti per il backup storage da 10 a 30 volte

Dettagli

Online Help StruxureWare Data Center Expert

Online Help StruxureWare Data Center Expert Online Help StruxureWare Data Center Expert Version 7.2.7 StruxureWare Data Center ExpertDispositivo virtuale Il server StruxureWare Data Center Expert 7.2 è disponibile come dispositivo virtuale, supportato

Dettagli

SolarWinds Virtualization Manager

SolarWinds Virtualization Manager SolarWinds Virtualization Manager Potente gestione della virtualizzazione unificatache non prosciugherà il vostro conto in banca! In SolarWinds abbiamo migliorato la modalità con cui i professionisti IT

Dettagli

EMC Avamar: soluzioni di backup e ripristino per ambienti VMware

EMC Avamar: soluzioni di backup e ripristino per ambienti VMware EMC Avamar: soluzioni di backup e ripristino per ambienti VMware Tecnologia applicata Abstract In questo white paper sono descritti i componenti degli ambienti VMware vsphere e VMware View e vengono illustrate

Dettagli

Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere

Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere Sommario esecutivo I vantaggi della virtualizzazione in termini di flessibilità e risparmio sui costi sono più che dimostrati.

Dettagli

Visual Studio 2008: rapido, flessibile, efficiente

Visual Studio 2008: rapido, flessibile, efficiente OGGETTO: Visual Studio 2008 Gentile Cliente, Microsoft è lieta di annunciare la disponibilita di Visual Studio 2008. Microsoft Visual Studio è una famiglia di prodotti progettati per consentire agli sviluppatori

Dettagli

Netwrix Auditor. Visibilità completa su chi ha fatto cosa, quando e dove attraverso l intera infrastruttura IT. netwrix.it

Netwrix Auditor. Visibilità completa su chi ha fatto cosa, quando e dove attraverso l intera infrastruttura IT. netwrix.it Netwrix Auditor Visibilità completa su chi ha fatto cosa, quando e dove attraverso l intera infrastruttura IT netwrix.it 01 Descrizione del prodotto Avevamo bisogno di conformarci alle norme internazionali

Dettagli

IBM System Storage DS5020 Express

IBM System Storage DS5020 Express Gestione della crescita, della complessità e dei rischi grazie a un sistema storage scalabile ad elevate prestazioni IBM System Storage DS5020 Express Punti di forza Interfacce FC a 8 Gbps di nuova Storage

Dettagli

MY FIRST SAN IT CONSOLIDATION

MY FIRST SAN IT CONSOLIDATION MY FIRST SAN IT CONSOLIDATION IT Consolidation L approccio HP alla IT Consolidation 2 Cosa si intende per IT Consolidation Con IT Consolidation ci riferiamo alla razionalizzazione delle risorse IT per

Dettagli

36 motivi principali per passare subito alla virtualizzazione dello storage di DataCore

36 motivi principali per passare subito alla virtualizzazione dello storage di DataCore 36 motivi principali per passare subito alla virtualizzazione dello storage di DataCore DataCore Software: Provato in quasi 10.000 siti dei clienti. Informazioni su DataCore Software DataCore Software

Dettagli

VIRTUAL INFRASTRUCTURE DATABASE

VIRTUAL INFRASTRUCTURE DATABASE ALLEGATO B5.3 VIRTUAL INFRASTRUCTURE DATABASE Situazione alla data 30.6.2011 Pag. 1 di 6 AIX Logical Partitions Database L infrastruttura dell ambiente RISC/AIX viene utilizzata come Data Layer; fornisce

Dettagli

Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft

Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft Andrea Gavazzi, Microsoft Technology Specialist Settore Pubblico " Utilizzando i servizi cloud Microsoft, possiamo distribuire nel cloud privato una completa

Dettagli

Le 5 ragioni principali

Le 5 ragioni principali Le 5 ragioni principali per passare ad HP BladeSystem Marzo 2015 Dati sul valore per le aziende La ricerca di IDC rivela che le organizzazioni che eseguono la migrazione ad HP BladeSystem (server blade

Dettagli

EMC SYMMETRIX VMAX 10K

EMC SYMMETRIX VMAX 10K EMC SYMMETRIX VMAX 10K Potente, affidabile, intelligente ed efficiente MAGGIORE ACCESSIBILITÀ DELLO STORAGE TIER 1 Il sistema di storage EMC Symmetrix VMAX 10K è una nuova classe di storage di livello

Dettagli

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Panoramica Paese: Italia Settore: ICT Profilo del cliente Telecom Italia è uno dei principali

Dettagli