Interruttori differenziali puri: Blocchi differenziali: Interruttori differenziali magnetotermici:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Interruttori differenziali puri: Blocchi differenziali: Interruttori differenziali magnetotermici:"

Transcript

1 Gli interruttori differenziali assicurano la protezione delle persone e degli impianti dalle correnti di guasto a terra, dividendosi in tre categorie. - Interruttori differenziali puri: sono sensibili solo alla corrente di guasto a terra pertanto devono essere collegati in serie con un interruttore magnetotermico o con un fusibile che li proteggano dalle sovracorrenti e dai corto circuiti). - Blocchi differenziali: devono essere accoppiati con un interruttore magnetotermico con corrente nominale uguale o inferiore, allo scopo di garantire la protezione sia contro le correnti di guasto a terra sia contro le sovracorrenti e i corto circuiti. - Interruttori differenziali magnetotermici: combinano in un unico dispositivo la protezione contro le correnti di guasto a terra e quella contro i sovraccarichi e i corto circuiti. La nuova gamma di interruttori differenziali System pro M compact comprende un ampia offerta di interruttori differenziali puri (serie F 200) e di blocchi differenziali (serie DD 200) mentre a breve verrà completata dagli interruttori differenziali magnetotermici (serie DS 200). I tipi C e sia istantanei che selettivi sono integrati da alcune configurazioni per applicazioni speciali, come il tipo P-R anti-perturbazione e il tipo E per l arresto di emergenza. Sono disponibili tutte le taglie fino a 6 con tutte le sensibilità fino a 1, in tutte le configurazioni di poli. Gli interruttori differenziali della gamma System pro M compact hanno ottenuto numerosi marchi e approvazioni internazionali. 2/2 BB SCE

2 Interruttori e blocchi differenziali Indice Caratteristiche tecniche della gamma F /2 Informazioni per l ordinazione della gamma F 200 F 200 C... /4 F /5 F 200 con neutro a sinistra... /6 F 200 S... /7 F 200 C P-R... /8 F 200 P-R... /9 Caratteristiche tecniche della gamma DD /10 Informazioni per l ordinazione della gamma DD 200 DD 200 C... /12 DD /1 DD 200 C S... /14 DD 200 S... /15 DD 200 C P-R... /16 DD 200 P-R... /17 NOT: il codice d ordine è riservato all ordine dei prodotti da parte dei distributori di materiale elettrico. BB SCE /1

3 Interruttori differenziali puri F 200 F 200 Caratteristiche tecniche DTI TECNICI Norme di riferimento Tipo (forma d onda della corrente di dispersione rilevata) Corrente nominale In Poli Tensione nominale Ue V Tensione di isolamento Ui V Max. tensione di funzionamento tasto di prova V Min. tensione di funzionamento tasto di prova V Frequenza nominale Hz Corrente di cortocircuito Inc = Idc SCPD - fusibile gl 100 k Potere di interruzione differenziale nominale I m k Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp kv Tensione di prova dielettrica a freq. ind. kv Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni (di manovra o atmosferiche) mp. di picco (onda 8/20) Sensibilità nominale I n Leva di comando Segnalazione posizione dei contatti Numero manovre elettriche Numero manovre meccaniche Grado di protezione apparecchio involucro morsetti Tropicalizzazione caldo umido C/RH secondo CEI EN clima costante C/RH clima variabile C/RH Temperatura ambiente (con media giornaliera +5 C) C Temperatura di stoccaggio C Morsetti Dimensione morsetti sup./inf. per cavo mm 2 Coppia di serraggio N*m Fissaggio Dimensione 2P mm H x P x L 4P mm Peso 2P g 4P ccoppiamento con elementi ausiliari contatto ausiliario contatto aux/segnalazione bobina a lancio di corrente bobina di minima tensione g /2 BB SCE

4 Interruttori differenziali puri F 200 F 200 Caratteristiche tecniche F 200 C F 200 F 200 C P-R F 200 P-R F 200 S CEI EN C C 16, 25, 40, 6 25, 40, 6 40,6 2P, 4P 20/ / (440 per F200 con neutro a sin.) 110 (195 per F200 con neutro a sin.) , ,01...0,5 0,0 0,1...1 blu piombabile in posizione ON-OFF sì IP4X IP2X 28 cicli con 55/ /8-40/9-55/20 25/95-40/ di tipo cilindrico bi-direzionale (rigido e flessibile) fino a 25/25 2,8 su profilato EN (5 mm) a mezzo dispositivo di fissaggio rapido 85 x 69 x 5 85 x 69 x sì sì sì sì BB SCE /

5 Interruttori differenziali puri Gamma F 200 Tipo C w F 200 C C F 200 tipo C Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (con I n = 0 m); comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi. pplicazione: residenziale, commerciale e industriale. Norme: CEI EN CSC40050F F202 C-16/0,01 2CSF202001R0160 F ,225 1/ F202 C-25/0,0 2CSF202001R1250 F ,225 1/6 40 F202 C-40/0,0 2CSF202001R1400 F ,225 1/6 6 F202 C-6/0,0 2CSF202001R160 F ,225 1/ F202 C-25/0,1 2CSF202001R2250 F ,225 1/6 40 F202 C-40/0,1 2CSF202001R2400 F ,225 1/6 6 F202 C-6/0,1 2CSF202001R260 F ,225 1/ F202 C-25/0, 2CSF202001R250 F ,225 1/6 40 F202 C-40/0, 2CSF202001R400 F ,225 1/6 6 F202 C-6/0, 2CSF202001R60 F ,225 1/ F202 C-25/0,5 2CSF202001R4250 F ,225 1/6 40 F202 C-40/0,5 2CSF202001R4400 F ,225 1/6 6 F202 C-6/0,5 2CSF202001R460 F ,225 1/6 2CSC40051F F204 C-25/0,0 2CSF204001R1250 F ,75 1/ 40 F204 C-40/0,0 2CSF204001R1400 F ,75 1/ 6 F204 C-6/0,0 2CSF204001R160 F ,75 1/ F204 C-25/0,1 2CSF204001R2250 F ,75 1/ 40 F204 C-40/0,1 2CSF204001R2400 F ,75 1/ 6 F204 C-6/0,1 2CSF204001R260 F ,75 1/ F204 C-25/0, 2CSF204001R250 F ,75 1/ 40 F204 C-40/0, 2CSF204001R400 F ,75 1/ 6 F204 C-6/0, 2CSF204001R60 F ,75 1/ F204 C-25/0,5 2CSF204001R4250 F ,75 1/ 40 F204 C-40/0,5 2CSF204001R4400 F ,75 1/ 6 F204 C-6/0,5 2CSF204001R460 F ,75 1/ /4 BB SCE

6 Interruttori differenziali puri Gamma F 200 Tipo y F 200 F 200 tipo Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (con I n = 0 m); comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi. pplicazione: residenziale, commerciale e industriale. Norme: CEI EN CSC40050F F202-16/0,01 2CSF202101R0160 F ,225 1/ F202-25/0,0 2CSF202101R1250 F ,225 1/6 40 F202-40/0,0 2CSF202101R1400 F ,225 1/6 6 F202-6/0,0 2CSF202101R160 F ,225 1/ F202-25/0,1 2CSF202101R2250 F ,225 1/6 40 F202-40/0,1 2CSF202101R2400 F ,225 1/6 6 F202-6/0,1 2CSF202101R260 F ,225 1/ F202-25/0, 2CSF202101R250 F ,225 1/6 40 F202-40/0, 2CSF202101R400 F ,225 1/6 6 F202-6/0, 2CSF202101R60 F ,225 1/ F202-25/0,5 2CSF202101R4250 F ,225 1/6 40 F202-40/0,5 2CSF202101R4400 F ,225 1/6 6 F202-6/0,5 2CSF202101R460 F4278 0,225 1/6 2CSC40051F F204-25/0,0 2CSF204101R1250 F ,75 1/ 40 F204-40/0,0 2CSF204101R1400 F ,75 1/ 6 F204-6/0,0 2CSF204101R160 F ,75 1/ F204-25/0,1 2CSF204101R2250 F ,75 1/ 40 F204-40/0,1 2CSF204101R2400 F ,75 1/ 6 F204-6/0,1 2CSF204101R260 F ,75 1/ F204-25/0, 2CSF204101R250 F ,75 1/ 40 F204-40/0, 2CSF204101R400 F ,75 1/ 6 F204-6/0, 2CSF204101R60 F ,75 1/ F204-25/0,5 2CSF204101R4250 F ,75 1/ 40 F204-40/0,5 2CSF204101R4400 F ,75 1/ 6 F204-6/0,5 2CSF204101R460 F ,75 1/ BB SCE /5

7 Interruttori differenziali puri F 200 Gamma F 200 neutro a sinistra Tipi C w e y C F 200 tipo C con neutro a sinistra Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (con I n = 0 m); comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi. Versione applicabile quando per abitudini di installazione, per ragioni di collegamento con barrette o cavi o per applicazioni speciali viene richiesto il neutro a sinistra. pplicazione: residenziale, commerciale e industriale. Norme: CEI EN CSC40051F F204 C-25/0,0 2CSF20402R1250 F ,75 1/ 40 F204 C-40/0,0 2CSF20402R1400 F ,75 1/ 6 F204 C-6/0,0 2CSF20402R160 F ,75 1/ F204 C-25/0,1 2CSF20402R2250 F ,75 1/ 40 F204 C-40/0,1 2CSF20402R2400 F ,75 1/ 6 F204 C-6/0,1 2CSF20402R260 F ,75 1/ F204 C-25/0, 2CSF20402R250 F ,75 1/ 40 F204 C-40/0, 2CSF20402R400 F ,75 1/ 6 F204 C-6/0, 2CSF20402R60 F ,75 1/ F204 C-25/0,5 2CSF20402R4250 F ,75 1/ 40 F204 C-40/0,5 2CSF20402R4400 F ,75 1/ 6 F204 C-6/0,5 2CSF20402R460 F ,75 1/ F 200 tipo con neutro a sinistra Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e dirette pulsanti; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (con I n = 0 m); comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi. Versione applicabile quando per abitudini di installazione, per ragioni di collegamento con barrette o cavi o per applicazioni speciali viene richiesto il neutro a sinistra. pplicazione: residenziale, commerciale e industriale. Norme: CEI EN CSC40051F F204-25/0,0 2CSF20412R1250 F ,75 1/ 40 F204-40/0,0 2CSF20412R1400 F ,75 1/ 6 F204-6/0,0 2CSF20412R160 F ,75 1/ F204-25/0,1 2CSF20412R2250 F ,75 1/ 40 F204-40/0,1 2CSF20412R2400 F ,75 1/ 6 F204-6/0,1 2CSF20412R260 F ,75 1/ F204-25/0, 2CSF20412R250 F ,75 1/ 40 F204-40/0, 2CSF20412R400 F ,75 1/ 6 F204-6/0, 2CSF20412R60 F ,75 1/ F204-25/0,5 2CSF20412R4250 F ,75 1/ 40 F204-40/0,5 2CSF20412R4400 F ,75 1/ 6 F204-6/0,5 2CSF20412R460 F ,75 1/ /6 BB SCE

8 Interruttori differenziali puri Gamma F 200 Tipo y selettivo F 200 S F 200 tipo selettivo Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette con un ritardo di sgancio intenzionale, che permette di realizzare la selettività con apparecchi di tipo istantaneo posizionati a valle (per altre informazioni sulla selettività consultare il cap. 5); protezione contro i contatti indiretti; comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi. pplicazione: commerciale e industriale. Norme: CEI EN Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = CSC40051F0001 2CSC40050F F202 S-40/0,1 2CSF202201R2400 F ,225 1/6 6 F202 S-6/0,1 2CSF202201R260 F ,225 1/ F202 S-40/0, 2CSF202201R400 F ,225 1/6 6 F202 S-6/0, 2CSF202201R60 F ,225 1/ F202 S-40/0,5 2CSF202201R4400 F ,225 1/6 6 F202 S-6/0,5 2CSF202201R460 F ,225 1/ F202 S-40/1 2CSF202201R5400 F ,225 1/6 6 F202 S-6/1 2CSF202201R560 F ,225 1/ F204 S-40/0,1 2CSF204201R2400 F4282 0,75 1/ 6 F204 S-6/0,1 2CSF204201R260 F ,75 1/ F204 S-40/0, 2CSF204201R400 F ,75 1/ 6 F204 S-6/0, 2CSF204201R60 F ,75 1/ F204 S-40/0,5 2CSF204201R4400 F ,75 1/ 6 F204 S-6/0,5 2CSF204201R460 F ,75 1/ F204 S-40/1 2CSF204201R5400 F ,75 1/ 6 F204 S-6/1 2CSF204201R560 F ,75 1/ BB SCE /7

9 Interruttori differenziali puri Gamma F 200 Tipo C w, P-R F 200 C P-R C F 200 P-R tipo C Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali, costituendo il miglior compromesso tra la sicurezza e la continuità del servizio grazie alla resistenza agli scatti intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (I n = 0 m); comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi. pplicazione: residenziale, commerciale e industriale. Norme: CEI EN Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 000 2CSC40050F F202 C-25/0,0 P-R 2CSF20201R1250 F ,225 1/6 40 F202 C-40/0,0 P-R 2CSF20201R1400 F ,225 1/6 6 F202 C-6/0,0 P-R 2CSF20201R160 F ,225 1/ F204 C-25/0,0 P-R 2CSF20401R1250 F ,75 1/ 40 F204 C-40/0,0 P-R 2CSF20401R1400 F ,75 1/ 6 F204 C-6/0,0 P-R 2CSF20401R160 F ,75 1/ 2CSC40051F0001 /8 BB SCE

10 Interruttori differenziali puri Gamma F 200 Tipo y, P-R F 200 P-R F 200 P-R tipo Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette, costituendo il miglior compromesso tra la sicurezza e la continuità del servizio grazie alla resistenza agli scatti intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (I n = 0 m); comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi. pplicazione: residenziale, commerciale e industriale. Norme: CEI EN Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 000 2CSC40050F F202-25/0,0 P-R 2CSF202401R1250 F ,225 1/6 40 F202-40/0,0 P-R 2CSF202401R1400 F ,225 1/6 6 F202-6/0,0 P-R 2CSF202401R160 F ,225 1/ F204-25/0,0 P-R 2CSF204401R1250 F ,75 1/ 40 F204-40/0,0 P-R 2CSF204401R1400 F ,75 1/ 6 F204-6/0,0 P-R 2CSF204401R160 F ,75 1/ 2CSC40051F0001 BB SCE /9

11 Blocchi differenziali DD 200 DD 200 Caratteristiche tecniche DTI TECNICI Norme di riferimento Tipo (forma d onda della corrente di dispersione rilevata) Corrente nominale In Poli Tensione nominale Ue V Tensione di isolamento Ui V Max. tensione di funzionamento tasto di prova V Min. tensione di funzionamento tasto di prova V Frequenza nominale Hz Potere di interruzione secondo CEI EN Potere di interruzione secondo CEI EN Potere di interruzione differenziale nominale I m k Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp kv Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min kv Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni (di manovra o atmosferiche) mp. di picco (onda 8/20) Sensibilità nominale I n Leva di comando Numero manovre elettriche Numero manovre meccaniche Grado di protezione apparecchio involucro morsetti Tropicalizzazione caldo umido C/RH secondo DIN IEC 68-2 clima costante C/RH clima variabile C/RH Temperatura ambiente (con media giornaliera +5 C) C Temperatura di stoccaggio C Tipo morsetti 2P P/4P taglia 25 e 40 P/4P taglia 6 Dimensione morsetti 2P mm 2 P/4P taglia 25 e 40 mm 2 P/4P taglia 6 mm 2 Coppia di serraggio 2P N*m P/4P taglia 25 e 40 N*m P/4P taglia 6 N*m Fissaggio Dimensione 2P mm H x P x L P/4P taglia 25 e 40 mm P/4P taglia 6 mm Peso 2P g P/4P taglia 25 e 40 g P/4P taglia 6 g ccoppiabilità con S 200 L S 200 S 200 M S 200 P /10 BB SCE

12 Blocchi differenziali DD 200 DD 200 Caratteristiche tecniche DD 200 C DD 200 DD 200 C P-R DD 200 P-R DD 200 C S DD 200 S CEI EN pp.g C C C 25, 40, 6 25, 40, 6 6 2P, P, 4P 20/ / (440 per 6 4P) 110 (195 per 6 4P) equivalente a quello dell interruttore automatico accoppiato equivalente a quello dell interruttore automatico accoppiato equivalente a quello dell interruttore automatico accoppiato 5 2, , ,0 0,1...1 blu IP4X IP2X 28 cicli con 55/ /8-40/9-55/20 25/95-40/ di tipo cilindrico bi-direzionale a gabbia di tipo cilindrico bi-direzionale (rigido e flessibile) fino a 25 (rigido e flessibile) fino a 16 (rigido e flessibile) fino a 25 2,8 1,2 2,8 su profilato EN (5mm) a mezzo dispositivo di fissaggio rapido 85 x 69 x 5 85 x 69 x 5 85 x 69 x sì sì sì sì BB SCE /11

13 Blocchi differenziali Gamma DD 200 Tipo C w DD 200 C C DD 200 tipo C Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 200. Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (con I n = 0 m). pplicazione: residenziale, commerciale e industriale. Norme: CEI EN nn. G 2CSC40052F DD 202 C-25/0,01 2CSB202001R0250 B , DD 202 C-25/0,0 2CSB202001R1250 B , DD 202 C-40/0,0 2CSB202001R1400 B , DD 202 C-6/0,0 2CSB202001R160 B , DD 202 C-25/0,1 2CSB202001R2250 B , DD 202 C-40/0,1 2CSB202001R2400 B , DD 202 C-6/0,1 2CSB202001R260 B , DD 202 C-25/0, 2CSB202001R250 B , DD 202 C-40/0, 2CSB202001R400 B , DD 202 C-6/0, 2CSB202001R60 B , DD 202 C-25/0,5 2CSB202001R4250 B , DD 202 C-40/0,5 2CSB202001R4400 B , DD 202 C-6/0,5 2CSB202001R460 B , DD 202 C-25/1 2CSB202001R5250 B , DD 202 C-40/1 2CSB202001R5400 B , DD 202 C-6/1 2CSB202001R560 B , DD 202 C-6/2 2CSB202001R660 B ,200 1 Y1 Y2 In=6 2/1 4/ 6/ CSC4005F DD 20 C-25/0,0 2CSB20001R1250 B , DD 20 C-40/0,0 2CSB20001R1400 B , DD 20 C-6/0,0 2CSB20001R160 B , DD 20 C-25/0,1 2CSB20001R2250 B , DD 20 C-40/0,1 2CSB20001R2400 B , DD 20 C-6/0,1 2CSB20001R260 B , DD 20 C-25/0, 2CSB20001R250 B , DD 20 C-40/0, 2CSB20001R400 B , DD 20 C-6/0, 2CSB20001R60 B4279 0, DD 20 C-25/0,5 2CSB20001R4250 B , DD 20 C-40/0,5 2CSB20001R4400 B , DD 20 C-6/0,5 2CSB20001R460 B , DD 20 C-25/1 2CSB20001R5250 B , DD 20 C-40/1 2CSB20001R5400 B , DD 20 C-6/1 2CSB20001R560 B , DD 20 C-6/2 2CSB20001R660 B , DD 204 C-25/0,0 2CSB204001R1250 B , CSC40054F DD 204 C-40/0,0 2CSB204001R1400 B , DD 204 C-6/0,0 2CSB204001R160 B , DD 204 C-25/0,1 2CSB204001R2250 B , DD 204 C-40/0,1 2CSB204001R2400 B , DD 204 C-6/0,1 2CSB204001R260 B , DD 204 C-25/0, 2CSB204001R250 B , DD 204 C-40/0, 2CSB204001R400 B , DD 204 C-6/0, 2CSB204001R60 B , DD 204 C-25/0,5 2CSB204001R4250 B , DD 204 C-40/0,5 2CSB204001R4400 B , DD 204 C-6/0,5 2CSB204001R460 B , DD 204 C-25/1 2CSB204001R5250 B , DD 204 C-40/1 2CSB204001R5400 B , DD 204 C-6/1 2CSB204001R560 B , DD 204 C-6/2 2CSB204001R660 B ,50 1 /12 BB SCE

14 Blocchi differenziali Gamma DD 200 Tipo y DD 200 DD 200 tipo Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 200. Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (con I n = 0 m). pplicazione: residenziale, commerciale e industriale. Norme: CEI EN nn. G 2CSC40052F DD /0,01 2CSB202101R0250 B , DD /0,0 2CSB202101R1250 B , DD /0,0 2CSB202101R1400 B , DD 202-6/0,0 2CSB202101R160 B , DD /0,1 2CSB202101R2250 B , DD /0,1 2CSB202101R2400 B , DD 202-6/0,1 2CSB202101R260 B , DD /0, 2CSB202101R250 B , DD /0, 2CSB202101R400 B , DD 202-6/0, 2CSB202101R60 B , DD /0,5 2CSB202101R4250 B , DD /0,5 2CSB202101R4400 B , DD 202-6/0,5 2CSB202101R460 B , DD /1 2CSB202101R5250 B , DD /1 2CSB202101R5400 B , DD 202-6/1 2CSB202101R560 B ,200 1 Y1 Y2 In=6 2/1 4/ 6/ CSC4005F DD 20-25/0,0 2CSB20101R1250 B , DD 20-40/0,0 2CSB20101R1400 B , DD 20-6/0,0 2CSB20101R160 B , DD 20-25/0,1 2CSB20101R2250 B , DD 20-40/0,1 2CSB20101R2400 B , DD 20-6/0,1 2CSB20101R260 B , DD 20-25/0, 2CSB20101R250 B , DD 20-40/0, 2CSB20101R400 B , DD 20-6/0, 2CSB20101R60 B , DD 20-25/0,5 2CSB20101R4250 B , DD 20-40/0,5 2CSB20101R4400 B , DD 20-6/0,5 2CSB20101R460 B , DD 20-25/1 2CSB20101R5250 B , DD 20-40/1 2CSB20101R5400 B , DD 20-6/1 2CSB20101R560 B , DD /0,0 2CSB204101R1250 B , DD /0,0 2CSB204101R1400 B , DD 204-6/0,0 2CSB204101R160 B ,50 1 2CSC40054F DD /0,1 2CSB204101R2250 B , DD /0,1 2CSB204101R2400 B , DD 204-6/0,1 2CSB204101R260 B , DD /0, 2CSB204101R250 B , DD /0, 2CSB204101R400 B , DD 204-6/0, 2CSB204101R60 B , DD /0,5 2CSB204101R4250 B , DD /0,5 2CSB204101R4400 B , DD 204-6/0,5 2CSB204101R460 B , DD /1 2CSB204101R5250 B , DD /1 2CSB204101R5400 B , DD 204-6/1 2CSB204101R560 B ,50 1 BB SCE /1

15 Blocchi differenziali Gamma DD 200 Tipo C w selettivo DD 200 C S C DD 200 tipo C selettivo Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 200. Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali con un ritardo di sgancio intenzionale, che permette di realizzare la selettività con apparecchi di tipo istantaneo posizionati a valle (per altre informazioni sulla selettività consultare il cap. 5). pplicazione: commerciale e industriale. Norme: CEI EN nn. G Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = CSC40052F DD 202 C S-6/0,1 2CSB202901R260 B , DD 202 C S-6/0, 2CSB202901R60 B , DD 202 C S-6/0,5 2CSB202901R460 B , DD 202 C S-6/1 2CSB202901R560 B , CSC4005F DD 20 C S-6/0,1 2CSB20901R260 B , DD 20 C S-6/0, 2CSB20901R60 B , DD 20 C S-6/0,5 2CSB20901R460 B , DD 20 C S-6/1 2CSB20901R560 B ,50 1 Y1 Y2 In= /1 4/ 6/5 2CSC40054F DD 204 C S-6/0,1 2CSB204901R260 B , DD 204 C S-6/0, 2CSB204901R60 B , DD 204 C S-6/0,5 2CSB204901R460 B , DD 204 C S-6/1 2CSB204901R560 B ,50 1 /14 BB SCE

16 Blocchi differenziali Gamma DD 200 Tipo y selettivo DD 200 S DD 200 tipo selettivo Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 200. Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette con un ritardo di sgancio intenzionale, che permette di realizzare la selettività con apparecchi di tipo istantaneo posizionati a valle (per altre informazioni sulla selettività consultare il cap. 5). pplicazione: commerciale e industriale. Norme: CEI EN nn. G Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = CSC40052F DD 202 S-6/0,1 2CSB202201R260 B , DD 202 S-6/0, 2CSB202201R60 B , DD 202 S-6/0,5 2CSB202201R460 B , DD 202 S-6/1 2CSB202201R560 B , CSC4005F DD 20 S-6/0,1 2CSB20201R260 B , DD 20 S-6/0, 2CSB20201R60 B , DD 20 S-6/0,5 2CSB20201R460 B , DD 20 S-6/1 2CSB20201R560 B ,50 1 Y1 Y2 In= /1 4/ 6/5 2CSC40054F DD 204 S-6/0,1 2CSB204201R260 B , DD 204 S-6/0, 2CSB204201R60 B , DD 204 S-6/0,5 2CSB204201R460 B , DD 204 S-6/1 2CSB204201R560 B ,50 1 BB SCE /15

17 Blocchi differenziali Gamma DD 200 Tipo C w, P-R DD 200 C P-R C DD 200 P-R tipo C Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 200. Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali, costituendo il miglior compromesso tra la sicurezza e la continuità del servizio grazie alla resistenza agli scatti intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (I n = 0 m). pplicazione: residenziale, commerciale e industriale. Norme: CEI EN nn. G Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 000 2CSC40052F DD 202 C-25/0,0 P-R 2CSB20201R1250 B , DD 202 C-40/0,0 P-R 2CSB20201R1400 B , DD 202 C-6/0,0 P-R 2CSB20201R160 B , CSC4005F DD 20 C-25/0,0 P-R 2CSB2001R1250 B , DD 20 C-40/0,0 P-R 2CSB2001R1400 B , DD 20 C-6/0,0 P-R 2CSB2001R160 B ,50 1 Y1 Y2 In= /1 4/ 6/5 2CSC40054F DD 204 C-25/0,0 P-R 2CSB20401R1250 B , DD 204 C-40/0,0 P-R 2CSB20401R1400 B , DD 204 C-6/0,0 P-R 2CSB20401R160 B ,50 1 /16 BB SCE

18 Blocchi differenziali Gamma DD 200 Tipo y, P-R DD 200 P-R DD 200 P-R tipo Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 200. Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette, costituendo il miglior compromesso tra la sicurezza e la continuità del servizio grazie alla resistenza agli scatti intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (I n = 0 m). pplicazione: residenziale, commerciale e industriale. Norme: CEI EN nn. G Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 000 2CSC40052F DD /0,0 P-R 2CSB202401R1250 B , DD /0,0 P-R 2CSB202401R1400 B , DD 202-6/0,0 P-R 2CSB202401R160 B , CSC4005F DD 20-25/0,0 P-R 2CSB20401R1250 B , DD 20-40/0,0 P-R 2CSB20401R1400 B , DD 20-6/0,0 P-R 2CSB20401R160 B ,50 1 Y1 Y2 In= /1 4/ 6/5 2CSC40054F DD /0,0 P-R 2CSB204401R1250 B , DD /0,0 P-R 2CSB204401R1400 B , DD 204-6/0,0 P-R 2CSB204401R160 B ,50 1 BB SCE /17

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 90 caratteristiche tecniche S 90 Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947- Corrente nominale In [A] 80 In 100 Poli P. 4P Tensione nominale Ue P, 4P [V] 30-400

Dettagli

Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici

Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L In due soli moduli, una sicurezza completa per la tua

Dettagli

System pro M compact Interruttori magnetotermici, differenziali e apparecchi modulari per impianti in bassa tensione

System pro M compact Interruttori magnetotermici, differenziali e apparecchi modulari per impianti in bassa tensione Contact us Document ID I Catalogo 2013 System Interruttori magnetotermici, differenziali e apparecchi modulari per impianti in bassa tensione La gamma di interruttori differenziali System pro M compact

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 80 caratteristiche tecniche S 80 CSC400474F001 S 80 80-100 A Dati generali Norme di riferimento CEI EN 60898-1, CEI EN 60947- Poli 1P, P, 3P, 4P Caratteristiche di intervento

Dettagli

2CSC421002B0901. Protezione differenziale senza interventi intempestivi Interruttori e blocchi differenziali AP

2CSC421002B0901. Protezione differenziale senza interventi intempestivi Interruttori e blocchi differenziali AP 2CSC421002B0901 Protezione differenziale senza interventi intempestivi Interruttori e blocchi differenziali AP Il problema Gli interventi intempestivi In caso di perturbazioni sulla rete elettrica, gli

Dettagli

Interruttori differenziali F 200. I dettagli che fanno la differenza Una gamma progettata per garantire efficienza e protezione

Interruttori differenziali F 200. I dettagli che fanno la differenza Una gamma progettata per garantire efficienza e protezione Interruttori differenziali F 200. I dettagli che fanno la differenza Una gamma progettata per garantire efficienza e protezione Pulsante di test per verificare il corretto funzionamento del dispositivo.

Dettagli

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7 Pag. -2 Pag. -6 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI FINO A 63A Versioni: 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P. Corrente nominale In: 1 63A. Potere di interruzione nominale Icn: 10kA (6kA per 1P+N). Curva di intervento: tipo B,

Dettagli

Serie 90 MCB Apparecchi modulari per protezione circuiti

Serie 90 MCB Apparecchi modulari per protezione circuiti Apparecchi modulari per protezione circuiti La consente di soddisfare qualsiasi esigenza di protezione da sovraccarico e cortocircuiti, per tutte le applicazioni civili, terziarie e industriali. La gamma

Dettagli

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B Interruttori, sezionatori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0902 Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici

Dettagli

Nasce l interruttore SN201

Nasce l interruttore SN201 Nasce l interruttore SN201 Profilo ideale 2CSC402001B0901 Nuovi interruttori automatici magnetotermici 1P+N in un modulo SN201 Armonia tecnologica La serie SN201 è conforme alle Norme CEI EN 60898-1 e

Dettagli

Pag Pag Pag

Pag Pag Pag Pag. -2 Pag. -10 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI FINO A 63A Versioni: 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P. Corrente nominale In: 1 63A. Potere di interruzione nominale Icn: 10kA (6kA per 1P+N). Curva di intervento: tipo

Dettagli

Caratteristiche elettriche Interruttori differenziali ID

Caratteristiche elettriche Interruttori differenziali ID Guida tecnica Caratteristiche elettriche Interruttori differenziali ID tipo ID norma di riferimento CEI EN 61008-1 classe AC corrente nominale [A] In 25 40 63 80 100 d impiego massima [V] Ue 2P 230 230

Dettagli

Serie 90 RCD Apparecchi modulari per protezione differenziale

Serie 90 RCD Apparecchi modulari per protezione differenziale 90 RCD Apparecchi modulari per protezione differenziale La 90 RCD si compone di: MDC. Interruttori magnetotermici differenziali compatti monoblocco da 6 a 32 A, in curva B e C, potere di interruzione fino

Dettagli

System pro M Compact Massima compattezza, massima protezione. DS203NC: nuovi interruttori magnetotermici differenziali 3P+N in 4 moduli

System pro M Compact Massima compattezza, massima protezione. DS203NC: nuovi interruttori magnetotermici differenziali 3P+N in 4 moduli System pro M Compact Massima compattezza, massima protezione DS203NC: nuovi interruttori magnetotermici differenziali 3P+N in 4 moduli Introduzione DS203NC è la nuova linea di interruttori magnetotermici

Dettagli

Interruttori differenziali di Tipo B+

Interruttori differenziali di Tipo B+ Interruttori differenziali di Tipo B+ BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini Nel settore industriale, del terziario e in quello medicale, è sempre più frequente l impiego di utilizzatori

Dettagli

Interruttori di manovra-sezionatori

Interruttori di manovra-sezionatori Siemens S.p.A. 2014 Nuovo design per un utilizzo più confortevole Comando affidabile I nuovi interruttori di manovra-sezionatori 5TL1 vengono installati per il comando di impianti di illuminazione, per

Dettagli

Serie DS. Interruttori di manovra-sezionatori NOVITÀ.

Serie DS. Interruttori di manovra-sezionatori NOVITÀ. Serie DS Interruttori di manovra-sezionatori NOVITÀ www.bremasersce.it Informazioni sul prodotto 35 mm Gli interruttori di manovra-sezionatori della nuova serie DS sono caratterizzati da elevate prestazioni

Dettagli

GE Industrial Solutions. Novità. TeleREC. GE imagination at work. TeleREC 2 / TeleREC Top / TeleREC Plus Sistemi di riarmo automatico

GE Industrial Solutions. Novità. TeleREC. GE imagination at work. TeleREC 2 / TeleREC Top / TeleREC Plus Sistemi di riarmo automatico GE Industrial Solutions Novità TeleREC TeleREC 2 / TeleREC Top / TeleREC Plus Sistemi di riarmo automatico GE imagination at work 1 Introduzione 2 Caratteristiche e vantaggi GAMMA 4 TeleREC 2 - Differenziali

Dettagli

Nuovo DS202C Interruttore magnetotermico differenziale 2 poli protetti in soli 2 moduli

Nuovo DS202C Interruttore magnetotermico differenziale 2 poli protetti in soli 2 moduli Nuovo DS202C Interruttore magnetotermico differenziale 2 protetti in soli 2 moduli DS202C Nuovo interruttore magnetotermico differenziale 2 protetti Tutta la protezione che cerchi in soli due moduli Per

Dettagli

POWER CATALISTINO 2016 CATALISTINO 2016 LIGHTING CATALISTINO POWER 2016 CATALISTINO

POWER CATALISTINO 2016 CATALISTINO 2016 LIGHTING CATALISTINO POWER 2016 CATALISTINO CATALISTINO 2016 Abbiamo fatto una scelta ben precisa: innovare. Creare ogni giorno qualcosa di meglio rispetto al giorno precedente. Esplorare nuove strade che nessuno ha mai percorso. Questa è la nostra

Dettagli

INSTALLAZIONE CIVILE Protezione

INSTALLAZIONE CIVILE Protezione Protezione Limitatore di sovratensione (SPD) Campo di applicazione L apparecchio fornisce la protezione delle prese di alimentazione di tutti i tipi di elettrodomestici ed in particolare di quelli contenenti

Dettagli

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Interruttori magnetotermici SN 01. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Pratica installazione Cablaggio semplificato Perfettamente integrati Identificazione immediata

Dettagli

Interruttori automatici. Indice

Interruttori automatici. Indice Interruttori automatici Indice Generalità.../ Prospetto riassuntivo e poteri di interruzione... /4 Gamma S 9.../7 Gamma S.../17 Gamma S 90.../47 Gamma S 500.../55 Gamma S 700.../67 /1 Interruttori automatici

Dettagli

Interruttori differenziali di Tipo B e di Tipo F

Interruttori differenziali di Tipo B e di Tipo F GE Industrial Solutions Interruttori differenziali di Tipo B e di Tipo F La protezione completa per le persone e gli impianti ge.com/it/industrialsolutions Tipo B applicazioni Inverter e azionamenti Caricatori

Dettagli

System pro M compact : interruttore differenziale F200 tipo B Progettato per fare la differenza

System pro M compact : interruttore differenziale F200 tipo B Progettato per fare la differenza System pro M compact : interruttore differenziale F200 tipo B Progettato per fare la differenza System pro M compact, interruttore differenziale F200 tipo B Garanzia di sicurezza e continuità operativa

Dettagli

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A SERIE Relè per applicazioni ferroviarie 7 A SERIE Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A Conformi alle normative EN 445-2:2013 (protezione contro fuoco e fumi), EN 61373

Dettagli

Interruttori magnetotermici e differenziali

Interruttori magnetotermici e differenziali Interruttori magnetotermici e differenziali Al servizio del cliente UFFICIO VENDITE Tel. 035 4282421 Fax 035 42824 vendite@lovatoelectric.com ASSISTENZA TECNICA Tel. 035 4282422 Fax 035 4282295 service@lovatoelectric.com

Dettagli

TIPO ReStart con Autotest 2P ReStart con Autotest PRO 2P ReStart con Autotest PRO 4P

TIPO ReStart con Autotest 2P ReStart con Autotest PRO 2P ReStart con Autotest PRO 4P ReStart con Autotest Dati tecnici TIPO ReStart con Autotest 2P ReStart con Autotest PRO 2P ReStart con Autotest PRO 4P Caratteristiche elettriche Norme di riferimento: EN 50557, EN 61008-1 Sistema di distribuzione:

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Quadri Stringa Conext 150 Interruttori automatici in CC C60PV-DC 152 Interruttore non automatico in CC C60NA-DC 153 Interruttore non automatico in CC SW60-DC 154 Basi

Dettagli

Interruttori differenziali puri DomB 46 Interruttori differenziali puri ID C40 47 Interruttori differenziali puri ID 49 Interruttori magnetotermici

Interruttori differenziali puri DomB 46 Interruttori differenziali puri ID C40 47 Interruttori differenziali puri ID 49 Interruttori magnetotermici Interruttori differenziali puri DomB 46 Interruttori differenziali puri ID C40 47 Interruttori differenziali puri ID 49 Interruttori magnetotermici differenziali DomC45 51 Interruttori magnetotermici differenziali

Dettagli

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore. 2 NO 1 NO + 1 NC 2 NC (x3x0) (x5x0) (x4x0)

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore. 2 NO 1 NO + 1 NC 2 NC (x3x0) (x5x0) (x4x0) Serie - Contattori modulari 25-40 - 63 SERIE Caratteristiche Contattore modulare 25-2 contatti.32.0.xxx.1xx0.32.0.xxx.4xx0 Larghezza 17.5 mm pertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per

Dettagli

Interruttori magnetotermici MS 132 La protezione Prima di tutto

Interruttori magnetotermici MS 132 La protezione Prima di tutto Interruttori magnetotermici MS 132 La protezione Prima di tutto Versatilità straordinaria in un unica larghezza. La flessibilità di utilizzo di una gamma sempre efficace per motori fino a 15kW (32A-400Vca)

Dettagli

Soluzioni per cabine MT-BT

Soluzioni per cabine MT-BT Fusarc-CF (DIN standard) Ø5 Ø Ø L Tabella dei riferimenti e delle caratteristiche tecniche fusibili Fusarc CF Referenza Tensione di Tensione Taglia corrente max. corrente min. resistenza a Potenza L Ø

Dettagli

Protezione differenziale Acti 9

Protezione differenziale Acti 9 Protezione differenziale Acti 9 Interruttori differenziali puri DomB2 30 Interruttori differenziali puri ID C40 Interruttori differenziali puri iid 32 novità 34 novità Interruttori differenziali a riarmo

Dettagli

SERIE 22 Contattori modulari 25-40 - 63 A

SERIE 22 Contattori modulari 25-40 - 63 A SERIE SERIE Contattore modulare 25 A - 2 contatti arghezza 17.5 mm Apertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per servizio continuo Bobina AC/DC silenziosa (con varistore di protezione)

Dettagli

INTERRUTTORI AD USO DOMESTICO CON POTERE DI INTERRUZIONE 4,5KA

INTERRUTTORI AD USO DOMESTICO CON POTERE DI INTERRUZIONE 4,5KA INTERRUTTORI AD USO DOMESTICO CON POTERE DI INTERRUZIONE 4,5KA Italclem ha introdotto nella propria gamma una rinnovata versione di interruttori automatici e differenziali magnetotermici con potere di

Dettagli

Proteggere dai temporali OVR PLUS: la protezione dalle sovratensioni per la casa

Proteggere dai temporali OVR PLUS: la protezione dalle sovratensioni per la casa Proteggere dai temporali : la protezione dalle sovratensioni per la casa Scaricatore di sovratensioni per centralini domestici. è uno scaricatore di sovratensioni autoprotetto per sistemi TT monofase.

Dettagli

Nuova gamma System pro M compact. 2CSC400002B0901

Nuova gamma System pro M compact. 2CSC400002B0901 Nuova gamma System pro M compact. 2CSC400002B0901 I nuovi apparecchi System pro M compact costituiscono la gamma più completa di interruttori automatici e differenziali disponibile sul mercato. Una gamma

Dettagli

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W Serie - Contattori modulari 25 A SERIE Caratteristiche.32.0.xxx.1xx0.32.0.xxx.4xx0 Contattore modulare 25 A - 2 contatti Larghezza 17.5 mm Apertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per

Dettagli

Interruttori Magnetotermici per corrente continua 5SY5 4

Interruttori Magnetotermici per corrente continua 5SY5 4 Interruttori Magnetotermici per corrente continua 5SY5 BETA Soluzioni per sistemi fotovoltaici 7 Sistemi Fotovoltaici L elevata tensione di esercizio presente in questo tipo di impianti, specialmente a

Dettagli

Interruttori sezionatori serie GS

Interruttori sezionatori serie GS Interruttori sezionatori serie GS 100% elettricità CARATTERISTICHE TECNICHE - MODALITÀ D ORDINE Caratteristiche tecniche Sezionatore Tripolari GS016... GS025... GS032... GS040... GS063C GS063... GS080...

Dettagli

INTERRUTTORI SALVAMOTORI MAGNETOTERMICI

INTERRUTTORI SALVAMOTORI MAGNETOTERMICI INTERRUTTORI SALVAMOTORI MAGNETOTERMICI Gli interruttori salvamotori magnetotermici LOVATO Electric sono idonei per i nuovi motori ad alti valori di efficienza IE3. INTERRUTTORI SALVAMOTORI MAGNETOTERMICI

Dettagli

Low Voltage. Sistema modulare 90. Catalogo generale

Low Voltage. Sistema modulare 90. Catalogo generale Low Voltage Sistema modulare 90 Catalogo generale Edizione 1/2008 Sviluppo storico degli Interruttori automatici 1905 Dai laboratori dell AEG proposte per i primi interruttori da 530A, 250V per protezione

Dettagli

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche SERIE

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche SERIE Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 SERIE 34 Caratteristiche 34.51 Ultra sottile con 1 contatto - 6 Montaggio su circuito stampato - diretto o su zoccoli da circuito stampato Montaggio

Dettagli

Catalogo Generale 2012

Catalogo Generale 2012 nergy ndustrial Solutions atalogo enerale 202 Prodotti per distribuzione di energia pparecchi modulari Linea Modulare Plus nterruttori scatolati nterruttori aperti - Sezionatori ccessori elettrici Quadri

Dettagli

Modello FAZ-DC. Modello SPP 2A-2+1PE

Modello FAZ-DC. Modello SPP 2A-2+1PE Interruttore sezionatore per correnti fino a 50a e 500v DC Modello FAZ-DC Interruttori automatici utilizzabili come sezionatore generale con correnti fino a 50A e tensioni Uoc fino a 500V DC. Interruttori

Dettagli

Interruttori magnetotermici differenziali compatti. Serie DC90. 2 Poli protetti fino a 40A. Low Voltage

Interruttori magnetotermici differenziali compatti. Serie DC90. 2 Poli protetti fino a 40A. Low Voltage Low Voltage Interruttori magnetotermici differenziali compatti erie DC90 Poli protetti fino a lettra rl Via Lisbona 8, int. 5 57 Padova el. +9 0498075544 Fax +9 049807795 -mail info@aegelettra.it Web www.aegelettra.it

Dettagli

Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale

Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale La connessione avviene tramite comode morsettiere estraibili per l alimentazione e per i

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione 5SD741 e 5SD748 Scaricatori di sovratensione di origine atmosferica Tipo 1 / 2 Caratteristiche Gli scaricatori di Tipo 1 / 2 sono dispositivi, in esecuzione compatta, che possono essere installati sia

Dettagli

SERIE 44 Mini relè per circuito stampato 6-10 A

SERIE 44 Mini relè per circuito stampato 6-10 A SERIE Mini relè per circuito stampato 6-10 SERIE Relè 2 contatti in scambio ad elevato isolamento tra contatti adiacenti Montaggio su circuito stampato o ad innesto su zoccolo Tipo.52 -- 2 scambi 6 (passo

Dettagli

Protezione dei circuiti

Protezione dei circuiti Protezione dei circuiti Interruttori automatici DomA45 2 Interruttori automatici DomA42, DomA47 4 Interruttori automatici C40a 6 Interruttori automatici C40N 8 Interruttori automatici C60a 10 Interruttori

Dettagli

Btdin Interruttore differenziale magnetotermico 4500A fino a 32A (2P)

Btdin Interruttore differenziale magnetotermico 4500A fino a 32A (2P) Sommairio Pagine 1. Descrizione... 2 2. Gamma... 2 3. Dati dimensionali... 2 4. Messa in opera - collegamento... 3 5. Caratteristiche generali... 4-7 6. Conformità e certificazioni... 8 7. Curve caratteristiche...

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE COMPORTAMENTO AGLI AGENTI CHIMICI ED ATMOSFERICI

CARATTERISTICHE TECNICHE COMPORTAMENTO AGLI AGENTI CHIMICI ED ATMOSFERICI 40 CDe - Centralini da parete standard Spagnolo Normativa: EN 60670-1; IEC 60670-24 Grado di protezione: IP 40 Protezione contro i contatti indiretti: doppio isolamento - Temperatura di installazione:

Dettagli

Nuovi interruttori magnetotermici differenziali 1P+N e 2P in soli due moduli Integrazione perfetta

Nuovi interruttori magnetotermici differenziali 1P+N e 2P in soli due moduli Integrazione perfetta Nuovi interruttori magnetotermici differenziali 1P+N e 2P in soli due moduli Integrazione perfetta Nuovi DS201 e DS202C Massima protezione in soli due moduli I nuovi interruttori magnetotermici differenziali

Dettagli

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni Leva di comando con posizione di scattato: un immediata evidenza dell avvenuto intervento Morsetti intercambiabili: utilizzare un KIT per passare

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione Campo d impiego Limitatori per la protezione delle reti e dei circuiti di segnalazione, misura e trasmissione dati. Questi scaricatori trovano largo impiego nella protezione delle reti e nelle alimentazioni

Dettagli

L impianto in esame sarà alimentato mediante n. 1 fornitura di energia elettrica in bassa tensione 230 V.

L impianto in esame sarà alimentato mediante n. 1 fornitura di energia elettrica in bassa tensione 230 V. PREMESSA La presente relazione tecnica è relativa alla realizzazione dell impianto di pubblica illuminazione a servizio del PARCO DI MADONNA DEL COLLE di Stroncone (TR). DESCRIZIONE DELL IMPIANTO L impianto

Dettagli

Distribuzione di corrente

Distribuzione di corrente Sezionatori sottocarico per fusibili NH gr. 000 Esecuzione Tripolari, uscita cavi superiore/inferiore Idonei per l'uso di fusibili conformi alla norma DIN EN 60 - Dati tecnici secondo IEC/DIN EN 60 947-,

Dettagli

Tutte le linee elettriche, realizzate con cavi unipolari, verranno posate all interno di apposite tubazioni in PVC incassate nella muratura.

Tutte le linee elettriche, realizzate con cavi unipolari, verranno posate all interno di apposite tubazioni in PVC incassate nella muratura. PREMESSA La presente relazione tecnica è relativa alla realizzazione degli impianti elettrici a servizio di una sala polifunzionale denominata ex lavatoio e di un locale destinato ad attività socio-ricreative,

Dettagli

Serie 41 - Mini relè per circuito stampato A. Caratteristiche SERIE

Serie 41 - Mini relè per circuito stampato A. Caratteristiche SERIE Serie 41 - Mini relè per circuito stampato 8-12 - 16 SERIE 41 Caratteristiche 41.31 41.52 41.61 1 o 2 scambi - Basso profilo (altezza 15.7 mm) 41.31-1 contatto 12 (passo 3.5 mm) 41.52-2 contatti 8 (passo

Dettagli

Sovracorrenti negli edifici

Sovracorrenti negli edifici Sovracorrenti negli edifici Generalità E trattato l impiego degli interruttori magnetotermici modulari (MCBs: Miniature Circuit Breakers) nell edilizia residenziale, intendendo per edifici residenziali

Dettagli

Interruttori differenziali per ambienti aggressivi

Interruttori differenziali per ambienti aggressivi Interruttori differenziali per ambienti aggressivi BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini Le condizioni standard per il funzionamento degli interruttori differenziali sono definite

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Uscite a relé a conduzione forzata: 2 contatti di sicurezza

Dettagli

Bastano 500 Euro netti di spesa per avere prezzi senza precedenti! La convenienza di un impianto fotovoltaico comincia da ABB.

Bastano 500 Euro netti di spesa per avere prezzi senza precedenti! La convenienza di un impianto fotovoltaico comincia da ABB. Cattura la convenienza! Scopri la strepitosa promozione sui prodotti ABB per il fotovoltaico. RISERVATO AGLI INSTALLATORI DI MATERIALE ELETTRICO Bastano 500 Euro netti di spesa per avere prezzi senza precedenti!

Dettagli

NR2 TERMICI È REL 1 1

NR2 TERMICI È REL 1 1 NR2 1 RELÈ TERMICI CARATTERISTICHE GENERALI Frequenza: 50/60 Hz AC; Tensione: fino ai 690Vac; Taratura: 0.1A ~ 630A; Temperatura di funzionamento: -25 C ~ +80 C; Altitudine max: 2000m; Normativa standard:

Dettagli

S800 PV-M, S800 PV-S, S280 UC, F200 PV-B Sezionatori, interruttori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici

S800 PV-M, S800 PV-S, S280 UC, F200 PV-B Sezionatori, interruttori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici S800 PV-M, S800 PV-S, S80 UC, F00 PV-B Sezionatori, interruttori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici Sezionatori S800 PV-M, interruttori S800 PV-S, S80 UC e interruttori differenziali

Dettagli

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche tecniche Modulo di sicurezza Modulo per arresti di emergenza e di controllo finecorsa per ripari mobili con contatti ritardati alla apertura degli ingressi, circuiti d'uscita a stato solido (es. barriere ottiche

Dettagli

Catalogo Edizione Nuovi interruttori magnetotermici S S 800 B Evoluzione di un prodotto vincente

Catalogo Edizione Nuovi interruttori magnetotermici S S 800 B Evoluzione di un prodotto vincente Catalogo Edizione 2013 Nuovi interruttori magnetotermici S 200 - S 800 B Evoluzione di un prodotto vincente Indice Introduzione System pro M compact 4 Interruttori magnetotermici ABB 8 Due facce della

Dettagli

3 contatti, 10 A Montaggio su circuito stampato. 2 scambi 3 scambi 4 scambi Corrente nominale/max corrente istantanea A

3 contatti, 10 A Montaggio su circuito stampato. 2 scambi 3 scambi 4 scambi Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie 55 - Relè industriale 7-10 SERIE 55 Caratteristiche 55.12 55.13 55.14 Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Montaggio su circuito stampato 55.12-2 contatti 10 55.13-3 contatti 10 55.14-4

Dettagli

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A. Caratteristiche Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A. Caratteristiche Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Serie 55 - Relè industriale 7-10 A Caratteristiche 55.12 55.13 55.14 Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Montaggio su circuito stampato 55.12-2 contatti 10 A 55.13-3 contatti 10 A 55.14-4

Dettagli

Tabella di scelta per la protezione di linea

Tabella di scelta per la protezione di linea Tabella di scelta per la protezione di linea Portafusibili sezionabili: (vedere da pag. a pag. ) serie L 8, x, am / gg L8 0, x 8 am / gg L8 0, x 8 am / gg L8 0, x 8 g PV tipo fusibile corrente (non fornito)

Dettagli

Dati tecnici generali: CONTACTOR, AC-3, 3KW/400V, 1NO, AC 230V, 50/60 HZ, 3-POLE, SZ S00 SCREW TERMINAL. Marca del prodotto

Dati tecnici generali: CONTACTOR, AC-3, 3KW/400V, 1NO, AC 230V, 50/60 HZ, 3-POLE, SZ S00 SCREW TERMINAL. Marca del prodotto Foglio dati CONTACTOR, AC-3, 3KW/400V, 1NO, AC 230V, 50/60 HZ, 3-POLE, SZ S00 SCREW TERMINAL Marca del prodotto Denominazione del prodotto SIRIUS contattore 3RT2 Dati tecnici generali: Grandezza costruttiva

Dettagli

StartUp. Sistemi di Riarmo Automatico. Low Voltage

StartUp. Sistemi di Riarmo Automatico. Low Voltage Low Voltage StartUp Sistemi di Riarmo utomatico Elettra Srl Via Lisbona 8, int. 5 517 Padova Tel. +9 0980755 Fax +9 098077695 E-mail info@aegelettra.it Web www.aegelettra.it Sistemi di Riarmo utomatico

Dettagli

SERIE 34 Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Ultra sottile con 1 contatto - 6 A

SERIE 34 Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Ultra sottile con 1 contatto - 6 A SERIE Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 SERIE Ultra sottile con 1 contatto - 6.51.51-5010 Montaggio su circuito stampato - diretto o su zoccoli da circuito stampato Montaggio su barra 35 mm

Dettagli

L INTERRUTTORE DIFFERENZIALE

L INTERRUTTORE DIFFERENZIALE L INTERRUTTORE DIFFERENZIALE 1 INTERRUTTORE DIFFERENZIALE L'interruttore tt differenziale, i chiamato comunemente salvavita, è un dispositivo capace di interrompere (aprire) un circuito in caso di contatti

Dettagli

46.52 46.61. SERIE 46 Mini relè industriale 8-16 A

46.52 46.61. SERIE 46 Mini relè industriale 8-16 A SERIE Mini relè industriale 8-16 SERIE 1 o 2 contatti - relè di potenza industriale Montaggio su zoccolo o connessione diretta tramite Faston Tipo.52 -- 2 scambi 8 Tipo.61 -- 1 scambio 16 Bobina C o DC

Dettagli

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1 1 Introduzione 2 Trasformatori per campanello Caratteristiche generali Il tipico impiego dei trasformatori per campanello è l alimentazione, per brevi periodi, di dispositivi come campanelli, ronzatori,

Dettagli

Interruttori non automatici I 116 Accessori per interruttori non automatici I 117 Interruttore non automatico a sgancio libero I-NA 118 Interruttore

Interruttori non automatici I 116 Accessori per interruttori non automatici I 117 Interruttore non automatico a sgancio libero I-NA 118 Interruttore Interruttori non automatici I 6 Accessori per interruttori non automatici I 7 Interruttore non automatico a sgancio libero I-NA 8 Interruttore non automatico 9 a sgancio libero NG5NA Commutatori rotativi

Dettagli

Norme Dispositivi conformi alle norme internazionali IEC Temperatura ambiente - funzionamento C - stoccaggio 40...

Norme Dispositivi conformi alle norme internazionali IEC Temperatura ambiente - funzionamento C - stoccaggio 40... Unità di Comando Caratteristiche e applicazioni La gamma di Unità di Comando COMEPI si arricchisce di nuovi blocchi contatto ad innesto rapido e nuovi portalampada a LED integrato, che permettono di facilitare

Dettagli

POWER 2015 SISTEMI DI PROTEZIONE

POWER 2015 SISTEMI DI PROTEZIONE POWER 2015 SISTEMI DI PROTEZIONE Gruppo GEWISS GEWISS è una realtà leader operante a livello internazionale nella produzione di sistemi e componenti per le installazioni elettriche di bassa tensione. Lo

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione Caratteristiche Rispondenza normativa: SPD Classe di prova I secondo IEC 61643-1 scaricatore Classe B secondo DIN VDE 06754-6 SPD Tipo 1 secondo CEI EN 61643-11 Gli scaricatori di Tipo 1 sono idonei per

Dettagli

Limitatori di sovratensione Combi PRF1/PRF1/PRF1 12.5r/ PRF1 Master/PRD1 25r/PRD1 Master SPD di Tipo 1 e di Tipo 1 + 2

Limitatori di sovratensione Combi PRF1/PRF1/PRF1 12.5r/ PRF1 Master/PRD1 25r/PRD1 Master SPD di Tipo 1 e di Tipo 1 + 2 I limitatori di sovratensione di 1 sono testati con forme d onda 10/350 μs (8/20 μs per i limitatori di sovratensione di 2). Sono adatti alla protezione delle installazioni elettriche per i diversi sistemi

Dettagli

cavo quadripolare a quattro anime (tre conduttori di fase + conduttore di protezione)

cavo quadripolare a quattro anime (tre conduttori di fase + conduttore di protezione) Conduttori Le linee di distribuzione interne all'appartamento sono realizzate con cavi che alimentano le prese e i circuiti per l'illuminazione. conduttore costituito da più fili materiale isolante intorno

Dettagli

ESECUZIONE DA INCASSO Tipo R2D 2 soglie di intervento. TA esterno. Sicurezza positiva. Tipo R3D 2 soglie di intervento. TA esterno.

ESECUZIONE DA INCASSO Tipo R2D 2 soglie di intervento. TA esterno. Sicurezza positiva. Tipo R3D 2 soglie di intervento. TA esterno. Pag. - Pag. -3 Pag. -3 ESECUZIONE D INCSSO Tipo RD soglia di intervento. Set-point I n e tempo di intervento regolabili. ESECUZIONE D INCSSO Tipo RD soglie di intervento. Set-point I n e tempo di intervento

Dettagli

Comando motore con riarmo automatico

Comando motore con riarmo automatico Viale Borri 231, 21100 Varese - Italy Comando motore con riarmo Sommario Pagine 1. Descrizione - Uso... 2 2. Gamma... 2 3. Dati dimensionali... 2 4. Messa in opera - Collegamento... 3 5. Caratteristiche

Dettagli

Terasaki Italia Srl via Campania, Segrate (MI) Tel Fax

Terasaki Italia Srl via Campania, Segrate (MI) Tel Fax Sovracorrenti Generalità E trattato l impiego degli interruttori magnetotermici modulari (MCBs: Miniature Circuit Breakers) nell edilizia residenziale, intendendo per edifici residenziali quelli che contengono

Dettagli

Quadri a neutro isolato

Quadri a neutro isolato Sistemi di installazione Quadri a neutro isolato Generalità 158 Controllore permanente di isolamento 159 Trasformatore di isolamento 160 Quadretto di segnalazione SD220 e SD024 161 Esecuzioni tipiche 162

Dettagli

Pag CONTATTORI TRIPOLARI E QUADRIPOLARI

Pag CONTATTORI TRIPOLARI E QUADRIPOLARI Pag. 1-2 CONTATTORI UNIPOLARI E BIPOLARI Corrente di impiego Ith AC1 (400V): 20A e 32A. Corrente di impiego AC3 (400V): 9A. Ideali per applicazioni domestiche e nel settore terziario. Pag. 1-2 CONTATTORI

Dettagli

safety Centralina di sicurezza SNO 4062K/SNO 4062KM Arresti di emergenza/controllo dei ripari mobili di protezione

safety Centralina di sicurezza SNO 4062K/SNO 4062KM Arresti di emergenza/controllo dei ripari mobili di protezione Centralina di sicurezza /M Centralina base per arresti di emergenza e controllo ripari mobili di protezione, bordi, tappeti e bumper di sicurezza, sbarramenti optoelettronici Categoria di arresto 0 secondo

Dettagli

Interruttori Magnetotermici per impieghi speciali

Interruttori Magnetotermici per impieghi speciali Siemens 0 Interruttori Magnetotermici per impieghi speciali Low Voltage - Circuit Protection Le nuove famiglie di interruttori magnetotermici SY...-.KK e SY...-.KK possono essere impiegate per la protezione

Dettagli

Interruttori magnetotermici

Interruttori magnetotermici Curve caratteristiche di intervento secondo CEI EN 0 e DIN VDE 0 parte Caratteristiche di intervento B Caratteristiche di intervento C Caratteristiche di intervento D Curve caratteristiche di intervento

Dettagli

Minicontattori serie BG

Minicontattori serie BG Minicontattori serie BG Planet-SWITCH Planet-DIN Planet-LOGIC electric 100% elettricità electric 100% elettricità La nuova gamma di minicontattori Lovato I minicontattori Serie BG, nati dalla grande esperienza

Dettagli

LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD)

LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD) LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD) SCARICATORE DI CORRENTE DA FULMINE classe I (B) SCARICATORE con circuito composto da spinterometro autoestinguente non soffiante, per la protezione da sovratensione di

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione Caratteristiche Rispondenza normativa: SPD Classe di prova II secondo IEC 61 3-1; scaricatore Classe C secondo DIN VDE 06754-6; SPD Tipo 2 secondo CEI EN 61 3- I limitatori di Tipo 2 sono costruiti con

Dettagli

Interruttori a pedale

Interruttori a pedale PS... / PD... Doppio isolamento Custodia in tecnopolimero IP65 Applicazioni Macchine operatrici comandate da interruttori a pedale, come: piegatrici, cesoie, macchine per industria, macchine utensili,

Dettagli

Serie 90 MCB. Interruttori modulari per protezione circuiti. Dati tecnici. Informazioni Tecniche Versione 1.0. tipo mtc mt

Serie 90 MCB. Interruttori modulari per protezione circuiti. Dati tecnici. Informazioni Tecniche Versione 1.0. tipo mtc mt Interruttori magnetotermici MTC - MT - MTHP Dati tecnici tipo mtc mt MTC 45 mtc 60 mtc 100 mt 60 Corrente nominale (In) (A) 2-32 6-32 6-32 1-63 Categoria di impiego A A A A Tensione nominale di impiego

Dettagli

Serie 60 - Relè industriale 6-10 A. Caratteristiche

Serie 60 - Relè industriale 6-10 A. Caratteristiche Serie 60 - Relè industriale 6-10 A Caratteristiche Montaggio ad innesto su zoccolo Relè industriale 10 A 2 o 3 contatti in scambio Contatti senza Cadmio (versione preferita) Bobina AC o DC UL Listing (combinazione

Dettagli

Interruttori magnetotermici S 200 L - S S 200 M - S 800 B Evoluzione di un prodotto vincente

Interruttori magnetotermici S 200 L - S S 200 M - S 800 B Evoluzione di un prodotto vincente Interruttori magnetotermici S 200 L - S 200 - S 200 M - S 800 B Evoluzione di un prodotto vincente Interruttori magnetotermici S 200 - S 800 I particolari fanno la differenza Gli interruttori magnetotermici

Dettagli

Competenze di ambito Prerequisiti Abilità / Capacità Conoscenze Livelli di competenza

Competenze di ambito Prerequisiti Abilità / Capacità Conoscenze Livelli di competenza Docente: LASEN SERGIO Classe: 4AP Materia: Tecnologie e Tecniche di Installazione e di Manutenzione di Apparati e Impianti Civili e Industriali MODULO 1 UTILIZZAZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA Saper effettuare

Dettagli

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Loadmonitors - Serie GAMMA Multifunzione Controllo temperatura avvolgimenti motore Tasto reset Guasto memorizzabile Riconoscimento di carico scollegato

Dettagli