CURRICULUM VITAE e PROFESSIONALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE e PROFESSIONALE"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE e PROFESSIONALE dott. EGIDIO RIGGIO MEDICO CHIRURGO SPECIALISTA CHIRURGO PLASTICO ED ESTETICO Cognome: Riggio Nome: Egidio Studio: Foro Bonaparte 69, Milano, tel Specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Università di Milano - Specialista in Microchirurgia, Università di Milano - Dirigente Medico, già Ricercatore, Chirurgia Plastica, Istituto Nazionale Tumori, Milano - Incario dirigenziale di Alta specializzazione - Iscritto all'ordine dei Medici della Provincia di Milano (n ) - Consulente tecnico del Giudice, categoria:chirurgia plastica (Tribunale civile e penale di Milano) - Membro " Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica ", SICPRE, dal Membro International Confederation of Plastic Reconstructive and Aesthetic Surgery, IPRAS - Membro " New York Academy of Sciences ", Membro onorario Hellenic Society for Breast Cancer Research, Selezionato (9/96) per l'inclusione nella 15a,16a,17a, 18a edizione di "Who'sWho in the World" , Editore "Marquis Who'sWho" New Providence NJ, U.S.A., considerato un autorevole registro biografico delle persone degne di menzione nell'ambito della comunità internazionale. Costituisce spesso titolo di referenza presso istituzioni ed enti americani.

2 2 ITER FORMATIVO, UNIVERSITARIO E POST-UNIVERSITARIO ### Laurea in Medicina e Chirurgia, punti 110/110 con lode il 24/07/1989 presso l'università degli Studi di Palermo. Tesi a carattere sperimentale, dal titolo "L'elettrostimolazione epidurale e il suo ruolo nel trattamento delle arteriopatie obliteranti croniche periferiche", ammessa al Premio Nicolosi (premio per la migliore tesi di laurea in chirurgia) ### Abilitazione all'esercizio della professione medica, punti 110/110 nel 1989 presso la medesima Università ### 112 Corso AUC della Scuola di Sanità Militare di Firenze, 20/01/93-06/04/1993. ### Diploma di Specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, voti 70/70, conseguito il 05/07/1994 presso Università degli Studi di Milano (II Scuola, Direttore Prof. Alberto Azzolini), con tesi dal titolo "L'atrofia emifacciale progressiva: eziopatogenesi, clinica e tecniche chirurgiche di correzione". ### Diploma di Specializzazione in Chirurgia sperimentale e Microchirurgia, voti 110/110 e lode, il 07/07/ 1997, Università di Milano, (Direttore Prof. L.R. Fassati), discussione di tesi intitolata "Studio sperimentale di una tecnica originale di microanastomosi telescopica"; titolo equipollente a Specializzazione in Chirurgia generale (D.M. 30 gennaio suppl.ordin. G.U. n. 37 del n. 25). ### Effettuate numerose esperienze di studio e di formazione pratica presso varie strutture ospedaliere universitarie in Europa. ### Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata (già in possesso del diploma First Certificate in English, University of Cambridge, 1995). ### Esperienza nell'uso di computers e programmi Windows. Attività di formazione ed esercizio svolte presso reparti specialistici chirurgici In Italia: ### Istituti di Semeiotica chirurgica e di Chirurgia vascolare, Policlinico universitario di Palermo, dove ha frequentato periodicamente in qualità di studente interno dall'a.a. 1986/87 al ### Istituto di Chirurgia Plastica Ricostruttiva, diretto dal prof. A. Azzolini, Ospedale Clinicizzato San Donato, Università di Milano dal 01/02/90 al 19/01/93. ### Divisione di Chirurgia Plastica e Centro di Chirurgia della Mano dell'ospedale civile di Magenta (MI) nel 1991 ### Divisione di Chirurgia Plastica Ricostruttiva, Istituto Nazionale dei Tumori di Milano nel 1991 e dal 16/05/94 al 20/11/96. ### Divisione di Chirurgia maxillo-facciale ed Otorinolaringoiatria, Istituto Nazionale dei Tumori di Milano dal 21/11/96 al 3/1/97. All'estero con borse di studio ha trascorso periodi di mesi 1 presso: ### Servizio di Chirurgia Generale, Hopital general "G.Maranon" di Madrid (Spagna) nel ### Clinica chirurgica, Università "J.E. Purkyne" di Brno (Cecoslovacchia) nel ### Dipartimento di Chirurgia, Università di Uppsala (Svezia) nel All'estero con formule varie: ### Clinica di Chirurgia Plastica, Università "J.E.Purkyne" di Brno (Cecoslovacchia), ### Divisione di Chirurgia Plastica, Università di Rotterdam (Olanda) diretta dal prof. J.C.H. van der Meulen per svolgere stage complessivamente di mesi 3 (frequenza volontaria), partecipando alle attività cliniche e scientifiche in particolare per quanto riguarda la chirurgia cranio-facciale, nel Attività comunitarie e civili ### Missione IBIS, O.N.U., Somalia, 1993.

3 3 INCARICHI E CONFERIMENTI 1990/93: Attività ospedaliera, in qualità di medico specializzando, dal 01/02/90 al 19/01/93 Istituto di Chirurgia Plastica Ricostruttiva (Dir.:prof. A. Azzolini), Ospedale San Donato, Università di Milano 1993/94: Servizio con incarico di Ufficiale medico di complemento del Corpo Sanitario dell'esercito sostitutivo del servizio di leva, dal 16/04/93 al 19/04/94. ###Ha partecipato alla Missione IBIS in Somalia (1993), sotto l'egida della Organizzazione delle Nazioni Unite, nel contingente ITALFOR con l'incarico di ufficiale medico, espletando attività di pronto soccorso, d'emergenza, chirurgica ed ambulatoriale in aiuto della popolazione civile e dei militari. ###Il 24/01/95 gli è stata conferita, visto D.M.della Difesa 2/11/93, Croce Commemorativa per la partecipazione alle operazioni in Somalia, con facoltà di fregiarsi della relativa insegna. 1994: Idoneità a posto di Aiuto Corresponsabile Ospedaliero di Chirurgia Plastica, graduatoria concorso pubblico, U.S.S.L Magenta (MI), 12/ /96: Incarico di Specialista Chirurgo, Specialistica Ambulatoriale, presso Poliambulatori (Rugabella 4/6) Azienda USSL 36 di Milano dal 01/9/94 al 18/01/ /96: Attività ospedaliera con incarico di Borsista (finanziamento Fondazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, oggetto:perfezionamento in oncologia chirurgica) nel Reparto di Chirurgia Plastica Ricostruttiva, diretto dal dott. A. Grisotti, Istituto Nazionale Tumori di Milano, dal 1/04/95 al 31/03/ : Incarico di Specialista Chirurgo (6 mesi), Specialistica Ambulatoriale, presso Poliambulatori (Rugabella 4/6) Azienda USSL 36 di Milano da 01/03/96 a 31/08/96. 22/10/96: Iscrizione all'albo dei consulenti tecnici del Tribunale di Milano per la specialità di Chirurgia plastica [C.T.U. n 9100], a comprova delle esperienze maturate e della professionalità acquisite. 1997/98: Attività ospedaliera con incarico di Borsista, Reparto di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Maxillo-facciale, diretto dal dott. R. Molinari, Istituto Nazionale Tumori di Milano, da 1/02/97 a 31/01/ /...: Attività ospedaliera, Reparto di Chirurgia Plastica Ricostruttiva, diretto dal dott. M. Nava, Istituto Nazionale Tumori di Milano Borsista da 1/02/98 a 31/01/99 Incarico di Ricercatore da 1/03/99 a 18/06/00 Incarico di Dirigente 1 livello da 19/06/00 a tuttoggi 16/01/09: conferimento Incarico dirigenziale di alta specializzazione, ambito funzionale chirurgia ricostruttiva di avanguardia del distretto cervicofacciale, rinovato a tuttoggi, Istituto Nazionale Tumori di Milano

4 4 ATTIVITÀ' CHIRURGICA Autore di più di 3200 interventi di chirurgia plastica come primo chirurgo e di altri 1300 come secondo, dal 1990 ad oggi. Pur toccando i diversi aspetti del settore si è maggiormente occupato di chirurgia ricostruttiva ed estetica della mammella e del volto. La peculiare esperienza accumulata nel campo della senologia combina gli aspetti plastici ed estetici a quelli oncologici della mammella. E stato consulente in qualità di dirigente dell Istituto Nazionale Tumori per visite di consulenza ed interventi chirurgici presso l Istituto ortopedico G. Pini, Istituto Neurologico C. Besta, Ospedale civile di Verbania (chirurgia generale), Ospedale Maggiore della Carità di Novara (cardiochirurgia e ginecologia) ed, a titolo gratuito, presso Ospedale civile di Cremona (ortopedia). ATTIVITÀ' SCIENTIFICA L'attività scientifica prodotta verte soprattutto su patologie del distretto craniofacciale e relative metodiche di correzione chirurgica e sulla chirurgia della mammella. La proposta di una nuova classificazione delle ipoplasie ed atrofie facciali è stata pubblicata da I.T. Jackson, direttore dell'european Journal of Plastic Surgery, nel E' autore di una nuova tecnica per la ricostruzione post-mastectomia, pubblicata negli USA nel Plastic Reconstructive Surgery (1998), e di uno studio anatomo-chirurgico della mammella edito sull European Journal of Plastic Surgery, nel Ha contribuito all'edizione italiana del trattato "Plastic Reconstructive Surgery" di J.M. Converse, 1994, Piccin, Padova. E' autore di una tecnica microchirurgica vascolare pubblicata nella rivista americana Annals of Plastic Surgery. Ha introdotto una nuova procedura di ricostruzione con un originale lembo della fronte pubblicata negli USA nel Plastic Reconstructive Surgery (2005). Coautore capitolo del manuale di chirurgia del seno "Surgery of the Breast", Editor Scott Spear et al., II ed., LWW, Philadelphia (U.S.A.), E autore di una tecnica oncoplastica per il trattamento chirurgico di estesi tumori maligni recidivanti pubblicata negli USA nel Plastic Reconstructive Surgery (2007). Ha pubblicato una tecnica di mastoplastica additiva per via addominale (tuba-like) su Aesthetic Plastic Surgery (USA, 2008) Dal 2010 è stato invitato come revisore scientifico della rivista americana Aesthetic Plastic Surgery Coautore capitolo del manuale di chirurgia del seno "Surgery of the Breast", Editor Scott Spear et al., III ed., LWW, Philadelphia (U.S.A.), 2010 E autore di un originale capitolo sulla più moderna generazione di protesi di silicone: "Extra-Projected Dual Cohesive Silicone Gel Anatomical Implants: Innovation for Breast Augmentation", libro Advances in Medicine and Biology Vol. 8, edito da Berhardt LV, Nova Science Publishers; New York (USA), 2010 Ideatore di un nuovo metodo di mastoplastica additiva, denominato Zenith System, che cambia progettazione ed esecuzione tecnica rispetto ai metodi precedentemente usati. Basato su uno studio clinico prospettico pubblicato su Aesthetic Plastic Surgery

5 Ha effettuato le seguenti letture/interventi su invito: 1998: Docente corsi GOFAP, Istituto Nazionale Tumori (Aggiornamento oncologico ORL) Milano, lezione: la ricostruzione del labbro e della cute del volto, lezione principi di chirurgia ricostruttiva Relatore congresso "Chirurgia ricostruttiva della mammella: Tecniche a confronto", Policlinico Gemelli, Roma 1999: Corso La Chirurgia Conservativa della Mammella: come migliorare il risultato estetico, Definizione solco sottomammario, Istituto Nazionale Tumori, Milano Corso "Nursing in senologia", Scuola Italiana di Senologia, Orta 2000: Corso d aggiornamento chirurgia ricostruttiva mammella, Istituto Naz.Tumori, Milano La ricostruzione della mammella: protesi verso lembi autologhi, Il solco sottomammario: quale tecnica. 2001: Congresso internazionale ACOI, la chirurgia plastica e la quadrantectomia, Modena. Congresso internazionale Hellenic Society for Breast Cancer, Atene Plastic reconstructive surgery of the breast,1 st Europ.Conference, Istituto Naz.Tumori,Milano 2002: Simposio Nervo facciale, relazione Correzione lagoftalmo: confronto tra impianto di protesi aurea e trasferimento di unità muscolo-fascia temporale, Legnano Corso Senologia Clinica, Scuola di Patologia Genitale, Istituto Nazionale Tumori, Milano Seminario Ricostruzione immediata e differita della mammella. Parametri di scelta dell espansore e della protesi definitiva, Istituto Nazionale Tumori, Milano 2003: XVI Congresso Nazionale SPIGC, Chirurgo operatore in diretta (senologia), Moderatore tav.rotonda La ricostruzione mammaria con protesi, Relatore tav.rotonda La ricostruzione cervicofacciale, Milano Seminario Come ottimizzare il risultato cosmetico dopo chirurgia conservativa per neoplasia mammaria. Scelta tecniche chirurgiche, relatore: Chirurgia conservativa e plastica della mammella, Istituto Nazionale Tumori, Milano 52 Congresso Naz. Soc. Chir.Plast.Ricostr.Estetica, tavola rotonda Ricostruzione mammaria e simmetria, Firenze 2004: Lezione La chirurgia ricostruttiva: aspetti medici e psicologici, Corso di formazione in psico-oncologia, Istituto Nazionale Tumori, Milano Seminario Aggiornamento sui temi della chirurgia plastica ricostruttiva della mammella, relazioni: Le Mastoplastiche controlaterali Aggiornamento Impianti Protesi, Istituto Nazionale Tumori, Milano 2005: La progettazione chirurgica ricostruttiva e la scelta corretta della protesi anatomica. Seminario Ricostruzione della mammella con impianti protesici. Parametri di scelta dell espansore e della protesi definitiva, Casa di Cura Poliamb., Brescia Relazioni: Gli impianti protesici; Evoluzione delle protesi. Tecniche chirurgiche; Diagnostica clinica. Corso La diagnostica per immagini negli impianti protesici delle mammelle, Istituto Nazionale Tumori, Milano 2006: Quadrantectomia vs skin NAC sparing mastectomy. Punto di vista del chirurgo plastico. Seminario Come migliorare il risultato cosmetico dopo chirurgia conservativa per neoplasia mammaria, Istituto Nazionale Tumori, Milano Extra projected Breast Implants in breast augmentation. Aesthetic Surgery of the Breast: safe surgical approach preop and postop breast detection, 2nd Eur. Symposium, Milano 2007: Il ruolo del chirurgo plastico in chirurgia conservativa della mammella. Evento La nuova chirurgia oncologica della mammella: l importanza dell approccio multidisciplinare, Ospedale Fatebenefratelli ed Oftal., Milano. Relazioni: Quadrantectomia superiore e ricostruzione Salvage Mastectomy. Seminario Ricostruzione mammaria e Radioterapia: stato dell arte e nuove prospettive, Istituto 5

6 Nazionale Tumori, Milano Extra-projected anatomical breast implants, in Natural Breast Augmentation, Le respect du naturel en chirurgie esthétetique, XX congresso SOFCEP, Société Française des Chirurgiens Esthétiques Plasticiens, Bordeaux Capsular contracture. Updating on solutions and studies. Plastic and reconstructive surgery of the breast, 4 th Eur. Conference, Istituto Naz. Tumori, Milano 2008: Ricostruzione mammaria secondaria a quadrantectomia: ruolo del chirurgo plastico, Le criticità in chirurgia conservativa della mammella, Ospedale Fatebenefratelli ed Oftal., Milano Chirurgia oncoplastica, in Corso Chirurgia ricostruttiva ed estetica della mammella, Istituto Tumori, Genova Seminario Innovazioni terapeutiche nei tumori della mammella, Rionero (PZ) Relazioni: Protesi: caratteristiche biomeccaniche e tecniche di impianto. Semeiotica clinica delle protesi. Seminario La diagnostica nelle pazienti sottoposte a chirurgia plastica, Istituto Nazionale Tumori, Milano 2011: Relazioni: Definizione e concetti teorici dei lembi cutanei facciali Lembi di ricostruzione delle palpebre Indicazioni e tecnica chirurgica. IV Corso Dissezione chirurgico-anatomica Chirurgia oncologica della cute Lembi locoregionali in chirurgia ricostruttiva facciale, Alicante (Spagna) 2012: Breast Augmentation with natrelle 510: a New Concept 21st ISAPS Congress (International Society Aesth Plast Surg), Ginevra Mastoriduttiva a t invertita: tecnica obsoleta o alternativa estetica? Nuovo approccio per la mastoplastica ad extra proiezione basato sul rapporto tra capezzolo e punta di massima proiezione. Zenith system. 61 Congresso SICPRE (Soc. Naz. Chirurgia Plast. Ricostr. ed Estetica), Palermo 6 Ha partecipato nel comitato organizzatore dei seguenti eventi: Plastic and reconstructive surgery of the breast: 2 nd Eur. Conference, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2001 Plastic and reconstructive surgery of the breast: 2 nd Eur. Conference, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2003 Aesthetic surgery of the breast. Safe surgical approach. Pre-op and post-op breast detection. First European Symposium, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, 2004 Corso La diagnostica per immagini negli impianti protesici delle mammelle, Istituto Nazionale Tumori, Milano, 2005 Plastic and reconstructive surgery of the breast: 3 rd Eur. Conference, Istituto Naz. Tumori, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, 2005 Aesthetic surgery of the breast. Safe surgical approach. Pre-op and post-op breast detection. Second European Symposium, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, 2006 Plastic and reconstructive surgery of the breast. 4 th Eur. Conference, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2007 Seminario La diagnostica nelle pazienti sottoposte a chirurgia plastica, Istituto Nazionale Tumori, Milano, 2008 Aesthetic surgery of the breast. Safe surgical approach non invasive and minimally invasive surgical treatments. 3rd European Symposium, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, 2008 Oncoplastic and reconstructive surgery of the breast. 5th European Symposium, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, 2009

7 7 Aesthetic surgery of the breast. Safe surgical approach non invasive and minimally invasive surgical treatments. 4th European Symposium, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, 2010 Presentazioni/Pubblicazioni meetings scientifici 1) Riberti C., Cavalca D., Parodi P.C., Osti M., Riggio E. Il trattamento delle recidive di malformazioni vascolari arterovenose del volto Atti 5 Congresso Naz. SPIGC (Ischia, 21-23/05/1992), p ) Roddi R., Riggio E., Vaandrager J.M., Van der Meulen J.C.H. Het belang van Micro-Lipofilling bij de behandeling van de aangezichtsafwijkingen bij patienten met progressive hemifaciale atrofie. Ned.Tijdschr.Geneeskd 34:1743 (1994). Presentato al Congresso Naz. della Società Olandese di Chirurgia Plastica Ricostruttiva (Rotterdam, 7-8/05/1993). 3) Roddi R., Riggio E., Van der Meulen J.C.H. Trattamento delle deformazioni orbito-facciali nei pazienti portatori di sindrome di Parry-Romberg.(Abstract) In G. Francesconi (Ed): Proceedings 42 Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Lucca, 5-8/10/1993, p ) Roddi R., Riggio E. Historical review of Parry-Romberg syndrome and actual perspectives related to a new classification of facial hypoplasia and atrophy. (Abstract) Congress International Confederation for Plastic, Reconstr. and Aesthetic Surg., Tokyo, ) Nava M, Riggio E., Grisotti A. The inframammary fold surgery: a new metod of redefinition in breast reconstruction. Atti Advanced Course "Breast Reconstructive Surgery", European School of Oncology, Milano 9-11/5/96. 6) Riggio E., Roddi R. Tessuti autologhi v/s biomateriali nella Sindrome di Parry-Romberg. Criteri di selezione. Atti 45 Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Perugia 12-16/10/1996, pp ) Riggio E., Nava M. Studio anatomico della fascia sottocutanea mammaria con particolare riguardo alla topografia della regione inframammaria. Atti 45 Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Perugia 12-16/10/1996, pp ) Nava M., Riggio E., Zanini V. La ridefinizione del solco inframammario nella ricostruzione postmastectomia. Tecnica personale. Atti 45 Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Perugia 12-16/10/1996, pp ) Riggio E., Nava M., Quattrone P. The inframammary fold: Anatomy.(The breast fascial system). Atti Advanced Course "Breast Cancer And Reconstructive Surgery", European School of Oncology, Parigi, 29-31/5/ ) Nava M., Riggio E., Quattrone P., Grisotti A. The inframammary fold: Surgery.[A new method of redefinition in breast reconstruction]. Atti Advanced Course "Breast Cancer and Reconstructive Surgery", European School of Oncology, Parigi, 29-31/5/ ) Podrecca S, Salvatori P, Cantu' G, Barbaccia C, Riggio E. Lembi liberi nelle ricostruzioni facciali. In suppl. Riv. Ital. Chir. Max-Fac vol.8(2):44. X Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Maxillo-facciale, Como 15-18/6/ ) Salvatori P, Cantu' G, Solero Cl, Mattavelli F, Pizzi N, Riggio E. Pneumoencefalo ipertensivo complicante le resezioni cranio-facciali anteriori. In suppl. Riv. Ital. Chir. Max-Fac vol.8(2):45. X Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Maxillo-facciale, Como 15-18/6/ ) Podrecca, Salvatori, Mingardo, Riggio. Le ricostruzioni della pelvi orale con il lembo osteo-cutaneo di perone. (Abstract) 84 Congresso Naz. Soc. Italiana Otorinolaringoiatria e Chirurgia cervicofacciale, S.Vincent 28-31/5/1997, p.143.

8 14) Podrecca S, Mingardo M, Riggio E, Pizzi N, Bruno P. Ricostruzioni microchirurgiche oro-mandibolari (Abstract) 17 Congresso Naz. Soc. Italiana Microchirurgia, Genova 3-6/12/97, p.23 15) Salvatori P, Podrecca S, Cantù G, Riggio E, et al. Ricostruzione mascellare bilaterale con lembo osteocutaneo di fibula. (Abstract) 17 Congresso Naz. Soc. Italiana Microchirurgia, Genova 3-6/12/97, p ) Colombetti A, Riggio E, Parafioriti A, Podrecca S. Microanastomosi arteriose telescopiche sperimentali: studio istologico. (Abstract) 17 Congresso Naz. Soc. Italiana Microchirurgia, Genova 3-6/12/97, p ) Riggio E, Colombetti A, Salvatori P, Podrecca S. Tecnica originale di microanastomosi telescopica: studio sperimentale. (Abstract) 17 Congresso Naz. Soc. Italiana Microchirurgia, Genova 3-6/12/97, p ) Riggio E, Tomic O, Pizzi N, Cantù G. Classificazione e approcci chirurgici delle resezioni mascellari per tumori maligni. (Abstract) XI Congresso Naz. SPIGC, Milano 21-23/5/98, Endosurgery 6(1):10. 19) Riggio E, Tomic O, Colombetti A, Nava M. Ricostruzione mammaria mediante uso di espansori biodimensionali, con definizione chirurgica del solco inframammario. (Abstract) XI Congresso Naz. SPIGC, Milano 21-23/5/98, Endosurgery 6(1):18; ) Tomic O, Riggio E, Colombetti A. Microanastomosi telescopica: studio sperimentale. (Abstract) XI Congresso Naz. SPIGC, Milano 21-23/5/98, Endosurgery 6(1):33; ) Tomic O, Riggio E, Salvatori P, Cantù G. La ricostruzione immediata con muscolo temporale delle resezioni cranio-maxillo-facciali. (Abstract) XI Congresso Naz. SPIGC, Milano 21-23/5/98, Endosurgery 6(1):34; ) Cantu' G, Solero Cl, Mattavelli F, Pizzi N, Podrecca S, Riggio E, Nardo L. Craniofacial resection and reconstruction for malignant tumours. (Abstract) XIV Congr. Eur.Ass.Cranio-Maxillofacial Surg, Helsinki 1-5/9/98, J Cranio Max-Fac 26:27; ) Podrecca S, Salvatori P, Cantu' G, Riggio E, Pizzi N. Microsurgical reconstruction in craniofacial tumors. (Abstract) Microsurgery -14.Congr.Int.Microsurg.Soc., Corfù 25-29/8/98, p ) Arioli N, Riggio E. La versatilità del lembo facciale, mono/bilobato, nella ricostruzione del distretto naso-genieno. (Abstract) 47 Congr. Naz. Soc. Ital. Chir. Plastica Ricostr. Estetica, Palermo 23-26/9/98,p ) Arioli N, Riggio E. La ricostruzione post-oncologica del naso: lembo frontale diretto e lembo frontale espanso. (Abstract) 47 Congr. Naz. Soc. Ital. Chir. Plastica Ricostr. Estetica, Palermo 23-26/9/98,p ) Nava M, Riggio E. La ricostruzione della mammella con protesi ad espansione: tecniche chirurgiche ed innovazioni. (Lecture) Congresso "Chirurgia ricostruttiva della mammella: Tecniche a confronto", Roma, 7/11/98 27) Riggio E, Tomic O, Bonavita M, Nava M. Analysis of 70 quadrantectomies with reconstruction. (Abstract) XII Congresso Naz. SPIGC, S.Felice Circeo 20-22/5/99. J Surg Oncol 4: 94; ) Tomic O, Riggio E, Fallahdar D, Salvatori P. Free composite osseomyocutaneous flap of latissimus dorsi, serratus anterior and rib for oromandibular reconstruction. (Abstract) XII Congresso Naz. SPIGC, S.Felice Circeo 20-22/5/99. J Surg Oncol 4: 95; ) Nava M, Quattrone P, Riggio E. Focus on the Breast Fascial System: A new Approach for Inframammary Fold Reconstruction (Atti Seminario n.104), Istituto Nazionale Tumori, Milano, 15-16/11/99 30) Nava M, Riggio E et al. La chirurgia conservativa della mammella:come migliorare il risultato estetico (Atti Seminario n.104), Istituto Nazionale Tumori, Milano, 15-16/11/99 31) Nava M, Riggio E, et al. La ricostruzione mammaria dopo mastectomia. Atti Conferenza Internaz. "Carcinoma della Mammella: Attualità e Prospettive nelle Stategie di Controllo", Bologna 21-23/11/99, p

9 32) Riggio E., Quattrone P, Nava M. The inframammary fold: Anatomical study of the breast superficial fascial system: the inframammary fold unit. Atti Advanced Course "Breast Cancer: Oncologic and Reconstructive Surgery, European School of Oncology, Parigi, 9-11/2/ ) Nava M, Riggio E, et al. Breast reconstruction after conservative surgery (for the treatment of small breast cancers). Atti Advanced Course "Breast Cancer: Oncologic and Reconstructive Surgery, European School of Oncology, Parigi, 9-11/2/00. 34) Nava M, Bonavita M, Cortinovis U, Riggio E, et al. A new technique for the reconstruction of the inframammary fold. Atti 7th European Congress of Video Surgery, Milano, 24-26/2/00, p ) Riggio E, Bonavita M, Nava M. Improvements in breast reconstruction: creation of the submammary fold after mastectomy. (Abstract) XIII Congresso Naz. SPIGC, Madonna di Campiglio 26-31/3/00. Suppl Hepato-gastroenterology 47(I): 112, ) Nava M, Bonavita M, Colombetti A, Ottolenghi J, Riggio E. Parametri di valutazione in chirurgia ricostruttiva. Corso di Aggiornamento La qualità in Senologia, Milano, 7/10/00, p ) Grillo R, Colombetti A, Ottolenghi J, Riggio E et al. Valutazione con metodo matematico delle lesioni angiodisplasiche mediante reflettometria e controllo delle caratteristiche malformative (Abstract) 49 Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Torino 31/10-1/11/2000, p ) Grillo R, Colombetti A, Ottolenghi J, Riggio E et al. Interazione laser-tessuto con particolare attenzione all effetto foto-meccanico. Nuova metodica nella sindrome di von Recklinghausen. (Abstract) 49 Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Torino 31/10-1/11/2000, p ) Grillo R, Colombetti A, Ottolenghi J, Riggio E et al. Trattamento delle teleangectasie post-radioterapia mediante fototermolisi selettiva. (Abstract) 49 Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Torino 31/10-1/11/2000, p ) Riggio E La chirurgia plastica e la quadrantectomia. (Lecture),Congresso internazionale ACOI Modena ) Nava M, Bonavita M,, Riggio E. The inframammary fold definition: surgical technique. (Abstract) 9 th Congress EURAPS, Roma, 16-20/09/01, p ) Riggio E, Bonavita M,, Nava M. Mastectomy after breast cancer conservative treatment: an anlysis of 180 reconstructions. (Abstract) 9 th Congress EURAPS, Roma, 16-20/09/01, p.38 43) Nava M, Quattrone P,..., Riggio E. (Abstract) The inframammary fold. A new method of redefinition in breast reconstruction. 5th Intern. Congress Hellenic Society Breast Cancer Research, Atene, 1-2/11/01, p.89 44) Nava M, Arioli N,, Riggio E, Tunesi G. Breast reconstruction after conservative surgery (for the treatment of small breast cancers). (Atti) Plastic and reconstructive surgery of the breast: 1 st Eur.Conf., Milano, 11-14/11/01 45) Nava M, Arioli N,, Riggio E. Salvage mastectomy reconstruction for recurrence after conservative breast cancer treatment. (Atti) Plastic and reconstructive surgery of the breast: 1 st Eur.Conf., Milano, 11-14/11/01 46) Nava M, Arioli N,, Riggio E, Tunesi G. Reconstructive surgical techniques. (Atti) Plastic and reconstructive surgery of the breast: 1 st Eur. Conference, Milano, 11-14/11/01 47) Riggio E, Bonavita M,, Nava M. Correzione Lagoftalmo: confronto tra impianto di protesi aurea e trasferimento di unità muscolo-fascia temporale. (Abstract) Nervo Facciale Tecniche di preservazione e riabilitazione, Legnano, 5-6/4/02, p.11 48) Riggio E, Tomic O,, Nava M. Cosmetic Results in 100 Patients after Breast-Conserving Cancer Surgery. (Abstract) VIII Congress Italian American Plastic Surgeons. 6-8/6/02, p.41 9

10 49) Bonavita M, Riggio E, Nava M. Definizione solco mammario in chirurgia ricostruttiva della mammella. (Abstract) XVI Congresso Naz. SPIGC, Milano 1-3/5/03. Suppl Tumori 89(3): 177; ) Riggio E, Nava M. Il lembo di gran dorsale dopo ampie demolizioni cervicofacciali. (Abstract) XVI Congresso Naz. SPIGC, Milano 1-3/5/03. Suppl Tumori 89(3): 178; ) Riggio E. La correzione palpebrale nella paralisi faciale dopo parotidectomia. (Abstract) XVI Congresso Naz. SPIGC, Milano 1-3/5/03. Suppl Tumori 89(3): 181; ) Riggio E, Bonavita M, Pennati A, Tunesi G. La mastoplastica additiva associata a chirurgia plastica addominale. (Abstract) XVI Congresso Naz. SPIGC, Milano 1-3/5/03. Suppl Tumori 89(3): 182; ) Cortinovis U, Arioli N,, Riggio E, et al. La ricostruzione mammaria dopo mastectomia con espansore. (Abstract) XVI Congresso Naz. SPIGC, Milano 1-3/5/03. Suppl Tumori 89(3): 184; ) Pennati A, Riggio E. La ricostruzione mammaria dopo mastectomia in presenza di triplice fattore di rischio: radioterapia, tabagismo e iperpiressia. caso clinico. (Abstract) XVI Congresso Naz. SPIGC, Milano 1-3/5/03. Suppl Tumori 89(3): 185; ) Spano A, Riggio E,, Nava M. Lembo di gastrocnemio dopo demolizione oncologica. (Abstract) XVI Congresso Naz. SPIGC, Milano 1-3/5/03. Suppl Tumori 89(3): 187; ) Bonavita M, Nava M, Tunesi G, Riggio E, et al. Ricostruzione del complesso areola capezzolo con tecnica dei lembi ad abbraccio e tatuaggio. Valutazione retrospettiva di 58 casi. (Abstract) XVI Congresso Naz. SPIGC, Milano 1-3/5/03. Suppl Tumori 89(3): 189; ) Bonavita M, Pennati A,..., Riggio E et al. Ricostruzione con protesi dopo radioterapia: complicanze ed implicazioni terapeutiche. (Abstract) XVI Congr. Naz. SPIGC, Milano 1-3/5/03. Suppl Tumori 89(3): 189; ) Riggio E,, Spano A. Il lembo frontale ad isola basato sull arteria orbito-zigomatica. (Abstract) 52 Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Firenze 18-20/9/03, 67 p ) Tomic O, Riggio E, et al. Quadrantectomia e ricostruzione: risultati estetici ed oncologici. (Abstract) 52 Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Firenze 18-20/9/03, 101 p ) Riggio E. Il solco inframammario: passaggio obbligatorio nella ricostruzione mammaria. (Abstract) 52 Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Firenze 18-20/9/03, 163 p ) Nava M, Arioli N,, Riggio E, Tunesi G. Breast reconstruction after conservative surgery. (Atti) Plastic and reconstructive surgery of the breast: 2 nd Eur.Conf., Milano, 6-10/11/03 62) Nava M, Arioli N,, Riggio E. Salvage mastectomy reconstruction for recurrence after conservative breast cancer treatment. (Atti) Plastic and reconstructive surgery of the breast: 2 nd Eur.Conf., Milano, 6-10/11/03 63) Nava M,, Riggio E, Tunesi G, Rancati A. Skin-reducing mastectomy. (Atti) Plastic and reconstructive surgery of the breast: 2 nd Eur.Conf., Milano, 6-10/11/03 64) Riggio E,, Ottolenghi J, Nava M. Incidence of the contralateral mammaplasty when post-mastectomy reconstruction is improved by an inframammary fold contouring technique, Abstract 10 th ESPRAS Congress, Vienna 30/8-3/9/2005, p ) Riggio E. La diagnostica per immagini. Caratteristiche generali impianti mammari. Sicurezza degli impianti di silicone. Le Protesi mammarie, Atti Corso La diagnostica per immagini negli impianti protesici delle mammelle, Istituto Nazionale Tumori, Milano 7/10/05, p ) Riggio E. Le tecniche chirurgiche Mastoplastiche, Atti Corso La diagnostica per immagini negli impianti protesici delle mammelle, Istituto Nazionale Tumori, Milano 7/10/05, p

11 67) Riggio E. Diagnostica clinica: complicazioni protesi mammarie, Atti Corso La diagnostica per immagini negli impianti protesici delle mammelle, Istituto Nazionale Tumori, Milano 7/10/05, p ) Nava M, Ottolenghi J, Riggio E. Reconstruction of the inframammary fold with the superficial fascial system. (Atti) Plastic and reconstructive surgery of the breast: 3 rd Eur.Conf., Milano,14-17/12/05, p ) Riggio E, Bonavita M, Mannino V. Le protesi 510 dual gel coesivo: indicazioni e risultati in 22 mastoplastiche additive. 55 Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Rimini 21-23/10/06, p.24 70) Colombetti A,, Riggio E, Grillo R. Laser terapia: trattamento delle cicatrici cheloidee e modulazione della cicatrizzazione. 55 Congresso Naz. Soc. Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Rimini 21-23/10/06, p.93 71) Nava M, Arioli N,, Riggio E, Tunesi G. Breast reconstruction after conservative surgery (for thetreatment of small breast cancers).atti Corso Nazionale Chirurgia Senologica A.C.O.I anno 2006/07, Istituto Nazionale Tumori, Milano 72) Nava M, Arioli N,, Riggio E. Salvage mastectomy reconstruction for recurrence after conservative breast cancer treatment. Atti Corso Nazionale Chirurgia Senologica A.C.O.I anno 2006/07, Istituto Nazionale Tumori, Milano 73) Nava M, Cortinovis U, Ottolenghi J, Riggio E, Skin-Reducing Mastectomy. Atti Corso Nazionale Chirurgia Senologica A.C.O.I anno 2006/07, Istituto Nazionale Tumori, Milano 74) Nava M, Arioli A, Bonavita M,, Riggio E. Breast reconstruction with subpectoral prosthesis or tissue expanders. Atti Corso Nazionale Chirurgia Senologica A.C.O.I anno 2006/07, Istituto Nazionale Tumori, Milano 75) Nava M, Ottolenghi J, Riggio E. Reconstruction of the inframammary fold with the superficial fascial system. Atti Corso Nazionale Chirurgia Senologica A.C.O.I anno 2006/07, Istituto Nazionale Tumori, Milano 76) Riggio E. Extra projected Breast Implants in breast augmentation. (Atti) Aesthetic Surgery of the Breast: safe surgical approach preop and postop breast detection, 2nd Eur. Symposium, Milano 14-16/12/06 77) Riggio E. Extra projected Anatomical Implants Atti XX congress SOFCEP, (société française des Chirurgiens Esthétiques Plasticiens), Bordeaux, 19-21/9/07, p.43/44. 78) Riggio E. et al. Ricostruzione post-mastectomia con tecnica di ridefinizione del solco inframammario ed incidenza della mastoplastica di adeguamento controlaterale. 56 Congresso Naz. Soc. Chirurgia Plastica Ricostrttiva Estetica, SICPRE, Fasano, 26-29/9/07, p.21 79) Riggio E. et al. Rimodellamento del quadrante centrale e paracentrale dopo chirurgia conservativa della mammella: tecniche a confronto. 56 Congresso Naz. Soc. Chirurgia Plastica Ricostrttiva Estetica, SICPRE, Fasano, 26-29/9/07, p.21 80) Riggio E. Bonavita M, Mannino E. Protesi anatomiche ad extraproiezione: impiego in chirurgia estetica per aumento del seno. 56 Congresso Naz. Soc. Chirurgia Plastica Ricostruttiva Estetica, SICPRE, Fasano, 26-29/9/07, p.50 81) Riggio E. Capsular contracture: updating on solutions & studies. (Atti) Plastic and reconstructive surgery of the breast: 4 th Eur.Conf., Milano,12-15/12/07, p.77 82) Riggio E. Protesi: Caratteristiche biomeccaniche e tecniche di impianto. (Atti) Seminario La diagnostica nelle pazienti sottoposte a chirurgia plastica, Istituto Nazionale Tumori, Milano, 21/11/2008, p ) Riggio E. Semeiotica clinica delle protesi e delle complicanze correlate. (Atti) Seminario La diagnostica nelle pazienti sottoposte a chirurgia plastica, Istituto Nazionale Tumori, Milano, 21/11/2008, p

12 84) Riggio E. Extra-projected anatomical implants with high-cohesive dual gel. 11 th Congress ESPRAS, Rodi, 20-26/9/09, p.29 85) Riggio E. Breast Augmentation with Natrelle 510 implants: a new concept of preop planning for measurements, pocket preparation, and long-term results. 21st ISAPS Congress, Ginevra, 2012, p ) Riggio E. Mastoriduttiva a t invertita: tecnica obsoleta o alternativa estetica? 61 Congresso SICPRE, Palermo, 2012, p ) Riggio E. Nuovo approccio per la mastoplastica ad extra proiezione basato sul rapporto tra capezzolo e punta di massima proiezione. Zenith system. 61 Congresso SICPRE, Palermo, 2012, p Abstracts pubblicati in riviste 1. Podrecca S, Salvatori P, Cantu' G, Barbaccia C, Riggio E. Lembi liberi nelle ricostruzioni facciali. Riv Ital Chir Max-Fac suppl. vol.8(2): 44; Salvatori P, Cantu' G, Solero Cl, Mattavelli F, Pizzi N, Riggio E. Pneumoencefalo ipertensivo complicante le resezioni cranio-facciali anteriori. Riv Ital Chir Max-Fac suppl. vol.8(2): 45; Riggio E, Tomic O, Pizzi N, Cantù G. Classificazione e approcci chirurgici delle resezioni mascellari per tumori maligni. Endosurgery 6(1): 10; Riggio E, Tomic O, Colombetti A, Nava M. Ricostruzione mammaria mediante uso di espansori biodimensionali, con definizione chirurgica del solco inframammario. Endosurgery 6(1): 18; Tomic O, Riggio E, Colombetti A. Microanastomosi telescopica: studio sperimentale. Endosurgery 6(1): 33; Tomic O, Riggio E, Salvatori P, Cantù G. La ricostruzione immediata con muscolo temporale delle resezioni cranio-maxillo-facciali. Endosurgery 6(1): 34; Cantu' G, Solero Cl, Mattavelli F, Pizzi N, Podrecca S, Riggio E, Nardo L. Craniofacial resection and reconstruction for malignant tumours. J Cranio Max-Fac 26(suppl 1): 27; Riggio E, Tomic O, Bonavita M, Nava M. Analysis of 70 quadrantectomies with reconstruction. J Surg Oncol suppl 4: 94; Tomic O, Riggio E, Fallahdar D, Salvatori P. Free composite osseomyocutaneous flap of latissimus dorsi, serratus anterior and rib for oromandibular reconstruction. J Surg Oncol suppl 4: 95; Riggio E, Bonavita M, Nava M. Improvements in breast reconstruction: creation of the submammary fold after mastectomy. Suppl Hepato-Gastroenterology 47(suppl I): 112; Bonavita M, Riggio E, Nava M. Definizione solco mammario in chirurgia ricostruttiva della mammella. Suppl Tumori 89(3): 177; Riggio E, Nava M. Il lembo di gran dorsale dopo ampie demolizioni cervicofacciali. Suppl Tumori 89(3): 178; Riggio E. La correzione palpebrale nella paralisi faciale dopo parotidectomia. Suppl Tumori 89(3): 181; Riggio E, Bonavita M, Pennati A, Tunesi G. La mastoplastica additiva associata a chirurgia plastica addominale. Suppl Tumori 89(3): 182; Cortinovis U, Arioli N,, Riggio E, et al. La ricostruzione mammaria dopo mastectomia con espansore. Suppl Tumori 89(3): 184; Pennati A, Riggio E. La ricostruzione mammaria dopo mastectomia in presenza di triplice fattore di rischio: radioterapia, tabagismo e iperpiressia. caso clinico. Suppl Tumori 89(3): 185; Spano A, Riggio E,, Nava M. Lembo di gastrocnemio dopo demolizione oncologica. Suppl Tumori 89(3): 187; Bonavita M, Nava M, Tunesi G, Riggio E, et al. Ricostruzione del complesso areola capezzolo con tecnica dei lembi ad abbraccio e tatuaggio. Valutazione retrospettiva di 58 casi. Suppl Tumori 89(3): 189; Bonavita M, Pennati A,..., Riggio E, et al. Ricostruzione con protesi dopo radioterapia: complicanze ed implicazioni terapeutiche. Suppl Tumori 89(3): 189; 2003

13 13 Lavori pubblicati in riviste estere 1. Riggio E. Observations of a Plastic Surgeon in the United Nations Mission in Somalia with Report of a special Case of Cleft Lip and Palate. Plast Reconstr Surg 95:1337, Roddi R., Riggio E., Gilbert P.M., Hovius S.H.R., Vaandrager J.M., Van der Meulen J.C.H. Clinical evaluation of techniques used in the surgical treatment of progressive hemifacial atrophy. J Cranio Max Fac Surg 22:23, Roddi R., Riggio E., Gilbert P.M., Vaandrager J.M., Van der Meulen J.C.H. Progressive hemifacial atrophy in a patient with lupus erythematosus. Plast Reconstr Surg 93:1067, Roddi R., Riggio E., Gilbert P.M., Vaandrager J.M., Van der Meulen J.C.H. The value of micro-fat injection "lipofilling" in the treatment of soft tissues deformities of the face in Parry-Romberg syndrome. Eur J Plast Surg 17:79, Roddi R., Riggio E., Gilbert P.M., Van der Meulen J.C.H. Progressive hemifacial atrophy: Historical review and actual features related to a new Classification of facial hypoplasia and atrophy. Eur J Plast Surg 17:178, Roddi R., Riggio E., Vaandrager J.M., Van der Meulen J.C.H. Het belang van Micro-Lipofilling bij de behandeling van de aangezichtsafwijkingen bij patienten met progressive hemifaciale atrofie. Ned.Tijdschr.Geneeskd 34:1743, Nava M, Quattrone P., Riggio E. Focus on the breast fascial system: a new approach for inframammary fold reconstruction. Plast Reconstr Surg 102:1034, Cantu' G, Solero CL, Mariani L, Salvatori P, Mattavelli F, Pizzi N, Riggio E. Anterior craniofacial resection for malignant ethmoid tumors. A series of 91 patients. Head & Neck 21:185, Riggio E, Parafioriti A,Tomic O, Podrecca S, Nava M, Colombetti A. Experimental study for a sleeve microanastomosis. Ann Plast Surg 43:625, Riggio E, Quattrone P., Nava M. Anatomical study of the the breast superficial system: The inframammary fold unit. Eur J Plast Surg 23:310, Podrecca S, Tomic O, Salvatori P, Riggio E. Free composite osseomyocutaneous flap of latissumus dorsi, serratus anterior and rib for oromandibular recontruction. Eur J Plast Surg 23:316, Nava M, Quattrone P, Riggio E. Sistema aponeurotico de la mama. Una nueva propuesta para la reconstrucciòn del pliegue inframamario. Rev Lat de Mastologia 4:67, Riggio E. Author s reply (letter). Eur J Plast Surg 24:157, Riggio E. The hazards of contemporary paramedian forehead flap and neck dissection in smokers. (letter). Plast Reconstr Surg 112:346, Riggio E, Spano A, Nava M. The forehead zygomatico-orbital flap. Plast Reconstr Surg, 115: , Riggio E, Spano A, Bonomi S, Nava M. Huriez syndrome: association with squamous cell carcinoma and a surgical approach. Plast Reconstr Surg, 116:689-91, 2005

14 Nava M, Cortinovis U, Ottolenghi J, Riggio E, Skin-Reducing Mastectomy. Plast Reconstr Surg, 118: , Riggio E, Catanuto g, Nava M. Utilization of a barrier sheath as an oncologic vallum in two-staged reconstruction with expanders for large recurrent soft tissue cancer. Plast Reconstr Surg 119:445-6, Riggio E. "The zygomatic-orbital artery". (letter). Plast Reconstr Surg 120:1432, Catanuto g, Spano A, Pennati A, Riggio E, et al. Experimental Methodology for Digital Breast Shape Analysis and Objective Surgical Outcome Evaluation. J Plast Reconstr Aesth Surg, ex Br.J.Plast.Surg, 61: 314-8, Riggio E, Spano A, Ottolenghi J, Nava BM. Maximizing the Use of Abdominoplasty Incision in Oncoplastic and Aesthetic Breast Surgery: Four Transabdominal (Transumbilical-like) Augmentations", Aesth Plast Surg 32:130-5, Riggio E. " Misleading Malrotation of the natrelle style 510 prosthesis " (letter). Plast Reconstr Surg, 127(4): , Riggio E, Ottolenghi J, Nava BM. Breast Operative Technique for single-stage Reconstruction after Conservative Skin Sparing and Nipple Sparing Mastectomies: a preliminary study. Surg Tech Dev, 2012 Feb;2(1):e Riggio E. Breast augmentation with extra-projected and high-cohesive Dual-Gel Prosthesis 510: a prospective study of 75 consecutive cases for a new method (the Zenith system). Aesthetic Plast Surg Aug;36(4): doi: /s y. Epub 2012 Apr Riggio E. Bordoni D. The anatomy of the pectoral nerves and its significance in reconstruction and augmentation of the breast. J Plast Reconstr Aesth Surg. doi: /j.bjps Lavori pubblicati in riviste nazionali Roddi R., Vaandrager J.M., Hovius S.H.R., Riggio E., Van der Meulen J.C.H. La sindrome di Parry-Romberg: trattamento delle deformazioni orbito-facciali in una serie di 28 pazienti. Riv. Ital. Chir. Plastica 26: , Nava M, Quattrone P, Riggio E. Studio anatomico e chirurgico del solco inframammario. Update in Plastic Surgery, Aprile 2.0, 1998 (rivista online) Nava M, Arioli N,, Riggio E. Salvage mastectomy reconstruction for recurrence after conservative breast cancer treatment. Osp Ital Chir 7 (1-2), Lavori pubblicati come monografie o capitoli Autore Volume VII Cap.91, "Le ulcere da decubito", dell'edizione italiana del trattato "Plastic Reconstructive Surgery" di J.M. Converse, diretta dai prof.ri Azzolini e Giardino, pag , 1994, Piccin, Padova. Coautore Libro "Salute del seno", cap. "Belle dopo la chirurgia", 2000, pagg , Il Pensiero Scientifico Editore, Roma. Coautore Libro Oncoplastic and Reconstructive Surgery of the Breast, (Querci della Rovere, Benson, Breach, Nava), cap. 4 Breast reconstruction with subpectoral prosthesis or tissue expanders, pagg , 2004, Taylor & Francis, London.

15 Coautore volume I, Surgery of the Breast, (S. Spear et al.) cap.37 Reconstruction of the inframammary fold with the superficial fascial system, 2 nd ed., 2006, LWW, Philadelphia, pagg Autore Capitolo: Recent Advances and Future Prospects upon the Arterial Framework of the Face and Related Applications for Facial Flaps, book: Mouth Neoplasm Research, 2007, Nova Science Publishers, Inc., New York. Coautore volume I, Surgery of the Breast, (S. Spear et al.) cap.43 Recreating the inframammary fold with the superficial fascial system, 3 rd ed., 2010, LWW, Philadelphia, pagg Autore Chapter: "Extra-Projected Dual Cohesive Silicone Gel Anatomical Implants: Innovation for Breast Augmentation", book: Berhardt LV, ed. Advances in Medicine and Biology Vol. 8, 2010, Nova Science Publishers; New York, pagg Available at:https://www.novapublishers.com/catalog/product_info.php?products_id=14855 Autore Chapter 12 "Breast Reconstruction Approach to Conservative Surgery" in Breast Reconstruction - Current Techniques, Salgarello (Ed.), InTech, February 2012 ATTIVITA' DI AGGIORNAMENTO E PERFEZIONAMENTO 3 Corso di perfezionamento in Fisiopatologia chirur. e Terapia chirurgica, Palermo,1988 2a Settimana Mondiale di Aggiornamento in Chirurgia, Milano, , 3, 4 e 5 Corso annuale di Aggiornamento "Nuove frontiere della Chirurgia Plastica ed Estetica", Fondazione Sanvenero Rosselli, Milano, dal 1990 al 1993 Corso Chirurgia Plastica e Ricostruttiva della Mammella, Scuola italiana di Senologia, Istituto Naz. Tumori, Milano, 1991 Corso Chirurgia Plastica Ricostr. della Mammella, Scuola italiana di Senologia, Istituto Naz. Tumori, Milano, 1992 Corso "La chirurgia plastica di F. Ortiz Monasterio", Fondazione G. Tagliacozzi, Bologna, Corso teorico-pratico di Traumatologia e Microchirurgia della Mano, Legnano, th International Free Flaps and Island Flaps Workshop, Liegi (Belgio), 1994 Corso di Aggiornamento "Chirurgia degli Annessi Oculari e dell'orbita: momento interdisciplinare", Vicenza, 1995 Corso pratico di base sulla ricostruzione mammaria per chirurghi oncologi, Istituto Naz. Tumori, Milano, 1995 Corso pratico sull'uso delle protesi mammarie a profilo anatomico, Istituto Naz. Tumori, Milano, 1995 Advanced Course Melanoma, European School of Oncology, Milano, 1996 XI Workshop Chirurgico Internazionale, Chirurgia funzionale ed estetica del naso, Italian Academy of Rhinology, Castel S.Pietro T.(Bo), rd Hands-on Workshop Craniofacial Surgery, Maastricht (Olanda), 1996 Corso di perfezionamento "Novità in ricostruzione mammaria", Verona, 1996 State of the Art Aesthetic Surgery, Antibes (Francia), 1997 Workshop "La ricostruzione estetica del naso di G.Burget", Padova, 1998 Seminario "La ricostruzione della Mammella con Protesi ad Espansione", Istituto Naz. Tumori, Milano, 1998 Corso di Aggiornamento, Ospedale Niguarda, "Osso e sostituti nella chirurgia dei mascellari atrofici", Milano, 1998 Seminario "La Chirurgia Conservativa della Mammella: come migliorare il risultato estetico", Istituto Naz. Tumori, Milano, 1999 II Internat. Course, Advances in plastic and aesthetic surgery, Barcellona (Spagna), Workshop Chirurgia orbito-palpebrale, Milano,

16 Seminario "La ricostruzione della mammella: Protesi verso lembi autologhi; indicazioni e limiti, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2000 IV Symposium Chir. Plast. estetica, Centro Teknon, Barcellona (Spagna), 2001 Orbit Course on Perspectives nad advances in orbital and cranio orbital pathology and surgery, Ferrara, 2001 (creditiecm) Plastic and reconstructive surgery of the breast: 1 st Eur. Conference, Istituto Naz. Tumori, Milano, th International Free Flaps and Island Flaps Workshop, Liegi (Belgio), 2001 Corso Nervo Facciale:Tecniche preservazione e riabilitazione Legnano 2002(10creditiECM) Corso Ricostruzione mammaria con lembo di retto dell addome, Fondaz. Sanvenero Rosselli, Milano 2002 Corso Rianimazione cardiopolmonare con l utilizzo di defibrillatore semiautomatico, LIMA, Peschiera B. (Mi), 2002 (6creditiECM) Seminario Ricostruzione immediata e differita della mammella.parametri di scelta dell espansore e della protesi definitiva, Istituto Nazionale Tumori, Milano 2002 Seminario Come ottimizzare il risultato cosmetico dopo chirurgia conservativa per neoplasia mammaria. Scelta tecniche chirurgiche, Istituto Nazionale Tumori, Milano 2003 IV Internat. Course, Advances in plastic and aesthetic surgery, Barcellona (Spagna), 2003 Plastic and reconstructive surgery of the breast: 2 nd Eur. Conference, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2003 (25creditiECM), Special Guest V Symposium Chir. Plast. estetica, Centro Teknon, Barcellona (Spagna), 2003 Corso di formazione in psico-oncologia, lezione La chirurgia ricostruttiva: aspetti medici e psicologici, Paradigma, Istituto Nazionale Tumori, Milano, 2004 Corso Ringiovanimento periorbitario:lifting sopracciliare, blefaroplastica, terzo medio facciale, Fondazione Sanvenero Rosselli, Milano, 2004 (7creditiECM) Seminario Aggiornamento sui temi della chirurgia plastica ricostruttiva della mammella, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2004 (crediti) XIV Curso Internat. de Cirugia Plastica Estetica, Clinica Planas, Barcellona (Spagna), 2004 Breast Cancer. Oncologic and Reconstructive Surgery. Interactive Course with Live Surgery, Istituto Europeo Oncologia, 2004 (16creditiECM) Aesthetic surgery of the breast. Safe surgical approach. Pre-op and post-op breast detection. First European Symposium, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, 2004 (14creditiECM), Staff Member Corso La Rinoplastica strutturale: una nuova filosofia, Fondazione Sanvenero Rosselli, Milano, 2005 (9creditiECM) Workshop sugli indicatori biosistemici per la ricostruzione mammaria, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, 2005 (7creditiECM) Seminario Ricostruzione della mammella con impianti protesici. Parametri di scelta, dell espansore e della protesi definitiva, Casa di Cura Poliamb., Brescia 2005 (7creditiECM) Seminario Mastectomie conservative Tecniche ricostruttive, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2005 (4creditiECM) Corso La diagnostica per immagini negli impianti protesici delle mammelle, Istituto Nazionale Tumori, Milano, 2005 Predisposizione genetica nel carcinoma mammario, Ist. Naz. Tumori, Milano(2,48creditiECM) Plastic and reconstructive surgery of the breast: 3 rd Eur. Conference, Istituto Naz. Tumori, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, 2005 (Staff Member 18creditiECM) XV Curso Internat. de Cirugia Plastica Estetica, Clinica Planas, Barcellona (Spagna), 2006 Seminario Come migliorare il risultato cosmetico dopo chirurgia conservativa per neoplasia mammaria, Istituto Naz. Tumori, Milano,

17 Seminario Aggiornamento sulle tecniche di ricostruzione della mammella con impianti protesici. Parametri di scelta dell espansore e della protesi definitiva, Forlì, 2006(9creditiECM) Corso inglese intermedio avanzato, Istituto Nazionale Tumori, Milano, 2006 (20creditiECM) Aesthetic surgery of the breast. Safe surgical approach. Pre-op and post-op breast detection. Second European Symposium, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, 2006, Staff Member Invited Speaker La nuova chirurgia oncologica della mammella: l importanza dell approccio multidisciplinare, Ospedale Fatebenefratelli ed Oftal., Milano, 2007 (relatore invito, 2creditiECM) Seminario Ricostruzione mammaria e radioterapia: stato dell arte e nuove prospettive, Istituto Nazionale Tumori, Milano, 2007 (relatore invito) Diagnosi clinica e strumentale terapie chirurgiche e laser malformazioni vascolari congenite e acquisite, Istituto Nazionale Tumori, Milano, 2007(4creditiECM) Terapia chirurgica farmacologica e laser negli angiomi, Ist. Naz. Tumori, Milano, 2007 (4creditiECM) Terapie chirurgiche e laser a confronto nel trattamento nevi giganti congeniti, Ist. Naz.Tumori, Milano, 2007 (4creditiECM) Simposio Breast Aesthetics (56 congresso Sicpre), Fasano, 2007(1creditoECM) Ricostruzione post oncologica del distretto orbitopalpebrale, Ist. Naz. Tumori, Milano, 2007 (3creditiECM) Corso BLS-D, Ist. Naz.Tumori, Milano, 2007 (7creditiECM) Chirurgia ricostruttiva post oncologica della mammella. Ruolo impianti protesici anatomici, Ist. Naz. Tumori, Milano, 2007 (3creditiECM) Plastic and reconstructive surgery of the breast. 4 th Eur. Conference, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2007 (Staff Member Invited Speaker) Le criticità in chirurgia conservativa della mammella, Ospedale Fatebenefratelli ed Oftal., Milano, 2008 (relatore invito, 2creditiECM) Corso Chirurgia ricostruttiva ed estetica della mammella, Istituto Tumori, Genova, 2008 (relatore invito) Seminario La chirurgia oncoplastica della mammella, Bormio, 2008(8creditiECM) Seminario Innovazioni terapeutiche nei tumori della mammella, Rionero (PZ), 2008 (relatore invito) Corso Suture a coni riassorbibili per sospensione statica nelle lesioni nervo facciale, Milano Bicocca, 2008 Seminario La diagnostica nelle pazienti sottoposte a chirurgia plastica, Istituto Nazionale Tumori, Milano, 2008 (relatore) Aesthetic surgery of the breast. Safe surgical approach non invasive and minimally invasive surgical treatments. 3rd European Symposium, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, (16creditiECM) (Staff Member) Rhinoplasty, 5th International Milano Masterclass, 2009 (13creditiECM) Oncoplastic and reconstructive surgery of the breast. 5th European Symposium, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, (23creditiECM) (Staff Member) Second Bergamo Open Rhinoplasty Course, 2010 (20creditiECM) Seminari DOSMM: Cellule Staminali Tumorali nei Tumori Solidi Umani, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2010 (3creditiECM) Progetto CRS-SISS, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2010 Qualità, innovazione e futuro in chirurgia oncologica, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2010 (3creditiECM) Corso: compilazione cartella clinica, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2010 (4creditiECM) Seminario La chirurgia oncoplastica applicata alla senologia, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Piacenza 2010 (6creditiECM) 17

18 Seminario La chirurgia oncoplastica nel carcinoma della mammella, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Rapallo 2010 (10creditiECM) Gruppo di miglioramento: Consulenze complessive polispecialistiche nell alto rischio eredofamiliare, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2010 (30creditiECM) Aesthetic surgery of the breast. Safe surgical approach non invasive and minimally invasive surgical treatments. 4th European Symposium, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, (20creditiECM) (Staff Member) Evento D.Lgs.231/01, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2011 IV Corso Dissezione chirurgico-anatomica Chirurgia oncologica della cute Lembi loco regionali in chirurgia ricostruttiva facciale, Alicante (Spagna), 2011 (relatore invito) Corso Refresh BLS-D, Istituto Naz. Tumori, Milano, 2011 (4creditiECM) Oncoplastic and reconstructive surgery of the breast. 6th European Symposium, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, 2011(Staff Member). ISAPS Course Advances in facial rejuvenation, Como, 2012 (14,3creditiECM) Controversies in breast cancer: a window of opportunities, 2012, Milano Aesthetic surgery of the breast. Safe surgical approach non invasive and minimally invasive surgical treatments. 4th European Symposium, Scuola Oncologia Chirurgica Ricostruttiva, Milano, () (Staff Member) Corso di inglese per professionisti della Sanità, CISEF 2012 (12creditiECM) Evento formativo : Principi di responsabilità civile, Sanità in formazione 2012 (9creditiECM) 18 PARTECIPAZIONE A CONGRESSI E VARIE Congressi nazionali S.I.E.C - SI.FI.PAC. - SI.C.G., Palermo, 1988 Convegno "La chirurgia della base cranica anteriore", Milano, 1990 Congresso biennale Sezione italiana "International College of Surgeons", Taormina, Congresso Club meridionale di Chirurgia Plastica, Siracusa, 1990 Giornate Farmitalia Carlo Erba, Palermo, Congresso Naz. di Chirurgia Plast. Ricostr. ed Estetica, Roma, 1991 Conferenza "La chirurgia plastica correttiva della regione orbitaria e del naso nelle malformazioni congenite", di J. van der Meulen, Fondazione G. Tagliacozzi, Bologna, 1992 Convegno Internazionale Innovazioni tecnologiche e Protezione civile, Firenze, 1993 Simposio "La chirurgia plastica nell'area dell'emergenza", Firenze, Congresso Naz. di Chirurgia Plast. Ricostr. ed Estetica, Lucca, Congresso Naz. di Chirurgia Plast. Ricostr. ed Estetica, Perugia, 1996 XVII Congresso Naz. di Microchirurgia, Genova, Congresso Naz. Soc. Polispecialistica Giovani Chirurghi, Rozzano (MI), 1998 Congresso "Chirurgia ricostruttiva della mammella: Tecniche a confronto", Roma,1998 Convegno Prospettive nella chirurgia delle malformazioni cranio-facciali, Monza, 1999 Congresso Nazionale ACOI, Modena th Congress ESPRAS, Roma, th International Congress Hellenic Society Breast Cancer Research, Atene, 2001 VIII Congress Italian and American Plastic Surgeons, Ischia, 2002 XI riunione Evoluzione delle terapie in oncologia medica, Milano, 2002 (3 crediti ECM) The Face Congress, Milano, 2002 (13 crediti ECM) Convegno "Il melanoma e la terapia medica, Milano, Congresso Naz. Soc. Polispecialistica Giovani Chirurghi, Milano, 2003 (16 crediti ECM) 52 Congresso Naz. Soc. Chirurgia Plast. Ricostr. ed Estetica, SICPRE, Firenze, 2003 (5+1 crediti ECM)

19 106 Congresso Naz. Società Italiana Chirurgia, Roma, Congresso Naz. Soc. Chirurgia Plast. Ricostr. ed Estetica, Rimini, SICPRE, 2006 Convegno Accanimento terapeutico in oncologia, Istituto Nazionale Tumori, Milano, 2007(9crediti ECM) XX congresso SOFCEP, (società francese chirurgia estetica plastica), Bordeaux, Congresso Naz. Soc. Chirurgia Plast. Ricostr. ed Estetica, SICPRE, Fasano, 2007 (15creditiECM) Forum Risk Management 2009 in Sanità, Arezzo, 2009 (relatore invito) Meeting sulla Gluteoplastica: il lato B dalla A alla Z, Roma, (5creditiECM) st ISAPS Congress, Ginevra, 2012 (relatore) 61 Congresso Naz.Soc. Chirurgia Plast. Ricostr. ed Estetica, SICPRE, Palermo, 2012 (relatore invito) 19 Milano, lì 28/12/2012 Dott. Egidio Riggio Studio privato: Foro Buonaparte 69, Milano, Tel ; Fax Ospedale: via Venezian 1, Milano, tel. 02/ Unità complessa di Chirurgia Plastica Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori Altri studi: in Sicilia via Daita 15, Palermo, tel Su richiesta speciale: In Piemonte Borgomanero (Novara) Roma

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE CORREZIONE DELL ALLUCE VALGO 5 METATARSO VARO CON OSTEOTOMIA PERCUTANEA DISTALE Intervento Si ottiene eseguendo una osteotomia (taglio) del primo metatarso o del 5 metatarso

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A.

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A. Alessandro Acocella comunque ci sono solo studi con un follow-up follow up non ancora elevato e comunque i casi vanno accuratamente selezionati evitando parafunzioni e ricordando che gli impianti corti

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

La biopsia del linfonodo sentinella nel carcinoma. Dott. S.Folli S.C. Senologia AUSL Forlì s.folli@ausl.fo.it

La biopsia del linfonodo sentinella nel carcinoma. Dott. S.Folli S.C. Senologia AUSL Forlì s.folli@ausl.fo.it La biopsia del linfonodo sentinella nel carcinoma duttale in situ: : si,no, forse Dott. S.Folli S.C. Senologia AUSL Forlì s.folli@ausl.fo.it Definizione Il carcinoma duttale in situ della mammella è una

Dettagli

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE Acromioplastica a cielo aperto Lesione della cuffia dei rotatori Sutura della cuffia dei rotatori

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

La Chirurgia Senologica. Istituto Oncologico Veneto. Unità Operativa di Chirurgia Senologica. Regione del Veneto

La Chirurgia Senologica. Istituto Oncologico Veneto. Unità Operativa di Chirurgia Senologica. Regione del Veneto I.O.V. ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico La Chirurgia Senologica Unità Operativa di Chirurgia Senologica

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

Istruzioni per gli autori

Istruzioni per gli autori Istruzioni per gli autori Informazioni generali LO SCALPELLO OTODI Educational è la rivista ufficiale della Società Italiana degli Ortopedici e Traumatologi Ospedalieri d Italia (OTODI) e pubblica articoli

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

studio dei titolari di protezione internazionale

studio dei titolari di protezione internazionale Il riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO LA NORMATIVA L art 170 del RD 1592 del 3/ 31/08/33 /33di approvazione del Testo Unico

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Analogic transfer system comunication & aesthetic digital smile design (ADSD)

Analogic transfer system comunication & aesthetic digital smile design (ADSD) Analogic transfer system comunication & aesthetic digital smile design (ADSD) Autore_Valerio Bini, Italia Fig. 1_Smile designer e face aesthetic medical team. _Introduzione È oggi possibile stare al passo

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. Comparto Sanità (aree dirigenziali e personale dei livelli) Permessi retribuiti e non retribuiti

GUIDA OPERATIVA. Comparto Sanità (aree dirigenziali e personale dei livelli) Permessi retribuiti e non retribuiti GUIDA OPERATIVA Comparto Sanità (aree dirigenziali e personale dei livelli) Permessi retribuiti e non retribuiti Dicembre 2014 INDICE INTRODUZIONE... 2 PERMESSI PER CONCORSI, ESAMI, AGGIORNAMENTO... 3

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Ore lezione, tirocinio, ricerca OS401 BAS1A-BIO

Ore lezione, tirocinio, ricerca OS401 BAS1A-BIO modulo & componenti ANNO 1 - LIVELLO 4 - YEAR 1BSc Scienze di base/mediche 1A: BIOSCIENZE Codice OS401 BAS1A-BIO Ore lezione, tirocinio, ricerca Ore di apprendimento Crediti UK 164 300 30 15 Crediti ECTS

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo U.O. di Neurochirurgia Ospedale S. Maria di Loreto Nuovo ASL Napoli 1 Direttore: dr. M. de Bellis XLIX Congresso Nazionale SNO Palermo 13 16

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011 PROGRAMMA DEL CORSO: L'OCCHIO VEDE CIO' CHE L'OCCHIO CONOSCE: DAL NORMALE AL PATOLOGICO NELL'APPARATO LOCOMOTORE - APPLICAZIONE CLINICA DELLA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DOCENTE : Dott. Nicola Gandolfo RESPONSABILE

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Di Paola Lucia Data di nascita 03/06/1976 Qualifica Dirigente medico I liv Disciplina ANESTESIA E RIANIMAZIONE Matricola 72255 Incarico attuale DIRIGENTE

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Facoltà di Psicologia Master Universitario di secondo livello Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione Sedi di Milano e Brescia Master

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI.

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. - Il professionista, medico specialista, il medico veterinario e delle altre professionalità sanitarie di cui

Dettagli

1. Proteggere il lavoro ed esprimere il potenziale delle aziende clienti

1. Proteggere il lavoro ed esprimere il potenziale delle aziende clienti Ufficio Stampa Jacobacci & Partners DATASTAMPA Simonetta Carbone Via Tiepolo, 10-10126 Torino, Italy Tel.: (+39) 011.19706371 Fax: (+39) 011.19706372 e-mail: piemonte@datastampa.it torino milano roma madrid

Dettagli

Per far sviluppare appieno la

Per far sviluppare appieno la 2008;25 (4): 30-32 30 Maria Benetton, Gian Domenico Giusti, Comitato Direttivo Aniarti Scrivere per una rivista. Suggerimenti per presentare un articolo scientifico Riassunto Obiettivo: il principale obiettivo

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli