SS SP TS SA SB SA SO S2 S3

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SS SP TS SA SB SA SO S2 S3"

Transcript

1

2 Mercoledì settembre SS SP TS SA SB SA SO S S3 Sala Sinopoli Sala Petrassi Teatro Studio Sala A Sala B Sala Auditorium Arte Sala Ospiti Studio Studio 3 R Risonanze 8:30 9:00 9:30 0:00 0:30 :00 :30 :00 :30 3:00 3:30 4:00 4:30 5:00 5:30 6:00 6:30 7:00 7:30 8:00 8:30 8:30 - :30 CLINICAL EXPERTISE IN CHIRURGIA OPEN E LAPAROSCOPICA PER I GIOVANI CHIRURGHI :30-3:30 CHIRURGIA E GLOBALIZZAZIONE: ASPETTI CLINICI, FORMATIVI, GIURIDICI ED ETICO RELIGIOSI 4:30-5:30 Podium Presentations 5 5:30-8:30 BIOTECNOLOGIA ED INNOVAZIONI TECNOLOGICHE: LE PROPOSTE ITALIANE NELLA RICERCA 8:30 - :00 NELLA CHIRURGIA MINI-INVASIVA DELLO STOMACO :00-3:00 RESEZIONE E TRAPIANTO PER HCC: ALTERNATIVI O COMPLEMENTARI? 3:00-3:30 Lettura 4:30-6:30 NELLA RIPARAZIONE DELLE LACERAZIONI ESOFAGEE 6:30-8:30 LA PRIVACY E LA GESTIONE DEI DATI SENSIBILI IN CHIRURGIA: LA SFIDA DEL WEB 8:30-0:30 NELLA DIASTASI DEI MUSCOLI RETTI 0:30-3:30 IN CHIRURGIA DELL ERNIA INGUINALE 4:30-6:30 NELL INFEZIONE PROTESICA IN CHIRURGIA DELLA PARETE ADDOMINALE 6:30-8:30 NELLA CHIRURGIA DELL ERNIA OMBELICALE E DEL LAPAROCELE SU TROCAR 8:30-0:30 NELLA ISCHEMIA CELIACO-MESENTERICA 0:30 - :00 NELL ASCESSO PELVICO :00-3:30 EXPERTISE, CLINICAL COMPETENCE, OUTCOME. DI COSA STIAMO PARLANDO? 4:30-6:30 NELLA MALATTIA DIVERTICOLARE COMPLICATA 6:30-8:30 CASI CLINICI: I CORPI ESTRANEI DELL APPARATO DIGERENTE 8:30 - :00 NEL TRATTAMENTO ENDOLUMINALE DELLE LESIONI NEOPLASTICHE INIZIALI DEL RETTO :00-3:30 NEL NODULO SOLITARIO DEL POLMONE 4:30-5:00 Lettura 5:00-5:30 Lettura 8:30-0:30 I MODELLI ASSISTENZIALI E L APPROPRIATEZZA DEI RICOVERI 0:30 - :00 LA STANDARDIZZAZIONE DEL PROCESSO COME MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ :00-3:30 NEL LINFONODO SENTINELLA 3:30-4:30 MAMMELLA 4:30-6:30 NELL USO DEGLI EMOSTATICI 6:30-8:30 NEL MUCOCELE APPENDICOLARE E NELLO PSEUDOMIXOMA PERITONEI 8:30-0:30 LE STOMIE DI PROTEZIONE: DALLA METANALISI ALLA PRATICA CLINICA 0:30-3:30 VALUTAZIONE DELL OUTCOME NELLA CHIRURGIA FUNZIONALE 3:30-8:30 Corso (Provider 579) TRATTAMENTO DELLE METASTASI EPATICHE COLORETTALI 8:30 - :30 Corso COME SI LEGGE E SI SCRIVE UN LAVORO SCIENTIFICO :30-4:00 BIOTECNOLOGIE E BIOETICA 4:30-6:00 Videoforum SULLA CHIRURGIA DELLA MAMMELLA E DEL TORACE 6:00-7:0 CHIRURGIA TORACICA 7:0-8:30 MISCELLANEA 4 08:30-09:40 LA PATOLOGIA NEOPLASTICA LOCALMENTE AVANZATA 09:40 - :0 ENDOCRINO :0-3:30 MISCELLANEA 3 3:30-4:30 COLON RETTO 4:30-6:0 ENDOCRINO 6:0-8:30 URGENZE ADDOMINALI :30-3:00 PAVIMENTO PELVICO 5:00-7:00 LA LAPAROSCOPIA NEL PAZIENTE COMPLESSO 7:00-8:30 LA LAPAROSCOPIA NEL PAZIENTE COMPLESSO Lunch dalle 3:00 alle 4:

3 Mercoledì settembre SS SALA SINOPOLI 08:30 :30 CLINICAL EXPERTISE IN CHIRURGIA OPEN E LAPAROSCOPICA PER I GIOVANI CHIRURGHI Società Scientifiche: ACOI, SIC, SICE, SPIGC Animatore: Graziano Pernazza Moderatori: Davide Cavaliere, Boris Franzato PARTE PRIMA - PRESENTAZIONE DEL PROBLEMA 08:30 08:40 Esposizione dei risultati di una Survey aperta ai giovani (5-40 anni) tra i soci delle diverse società coinvolte Relatore: Alessia Biancafarina Chirurgia open vs laparoscopica Aspetti clinici, learning curve open/laparoscopica e steps chirurgici nella: 08:40 8:48 Appendicite Relatore: Beatrice Di Venere 08:48 08:56 Colecistite Relatore: Salomone di Saverio 08:56 09:04 Diverticolite Relatore: Giorgio Giraudo 09:04 09: Colectomia in elezione Relatore: Enrico Andolfi 09: 09:30 Discussione Esperti: Gianmattia Del Genio, Domenico Marchi, Alberto Patriti PARTE SECONDA - TAVOLA ROTONDA Animatore: Graziano Pernazza 09:30 09:4 Università Relatori: Giorgio De Toma, Gennaro Nuzzo 09:4 09:54 Realtà ospedaliera Relatori: Francesco Corcione, Gianluigi Melotti 09:54 0:06 Società scientifiche Relatori: Pierluigi Marini, Guido De Sena 0:06 0:6 Sanità Militare Relatore: Massimo Nardi 0:6 0: Specializzando Relatore: Gitana Scozzari 0: 0:36 Giovane chirurgo ospedaliero Relatore: Stefano Scabini 0:36 0:46 Dottorando Relatore: Massimiliano De Luca 0:46 0:56 Ricercatore Relatore: Casimiro Nigro 0:56 :06 Professore associato Relatore: Giovanni Li Destri :06 :8 Comandante dell aviazione Relatore: Alberto Zamboni :8 :30 Manager dell industria Relatore: Antonio Busetto :30 3:30 CHIRURGIA E GLOBALIZZAZIONE: ASPETTI CLINICI, FORMATIVI, GIURIDICI ED ETICO RELIGIOSI Società Scientifiche: ACOI, SIC Moderatori: Luciano Landa, Adriano Redler :30 :40 STORIA E MOVIMENTO dei medici ed operatori stranieri in Italia Relatore: Foad Aodi :40 :50 I chirurghi italiani emigrati all estero, quale la realtà? Relatore: Fabio D Ajello :50 :00 La globalizzazione per il progresso della chirurgia: la cooperazione italiana con Cuba e Libia Relatore: Massimiliano Mungo Iannuzzi :00 :48 Tavola Rotonda - Esperienze di solidarietà: Globalizzazione ed insegnamento della chirurgia laparoscopica: :00 :08 Esperienza in Palestina Relatore: Mario Meinero :08 :6 Esperienza nello Yemen Relatore: Alberto Angelici :6 :30 One year of war surgery in Libya Relatore: A. Zetouni Nassraddin :30 :40 I due volti della sanità all epoca della globalizzazione: dall ipertecnologia alle necessità di base Relatore: Pier Paolo Dal Monte :40 :48 Le difficoltà organizzative ed economiche della solidarietà: l entusiasmo delle iniziative individuali e la scarsa attenzione dell interlocutore istituzionale Relatore: Errico Orsi Problematiche di tecnica chirurgica: :48 :58 Le protesi biologiche e gli emostatici di origine bovina e suina: uso consentito dalle varie religioni? Relatore: Vincenzo Trapani :58 3:06 La circoncisione nei paesi occidentali Relatore: Giovanna Riccipetitoni 3:06 3:4 I grandi interventi chirurgici ed i testimoni di Geova Relatore: Luca Bottero 3:4 3:30 Discussione Esperti: Luigi De Salvo, Carlo Molino, Francesco Nardacchione, Fabio Procacciante, Emanuele Santoro 4:30 5:30 Podium Presentations 5 Società Scientifiche: ACOI, ISSE, SICOP Moderatori: Giovanni Persico, Francesco Tonelli Presentazione : L accostamento primario dei margini come presupposto nel trattamento laparoscopico delle ernie ventrali Autori: M. Leongito, P. Falco, D. Izzo Commento: Giambattista Catalini Presentazione : Colecistocoledocolitiasi: Trattamento Chirurgico Sequenziale Rapido Autori: Andrea Barberis, Maria Paola Bellomo, Alberto Bona, Andrea Borasi, Francesco Martino, Mohammad Ayoubi, Paolo De Paolis Commento: Carlo Vitelli Presentazione 3: SINGLE CENTER PRELIMINARY EXPERIENCE WITH ENDOSCOPIC RADIOFREQUENCY ABLATION OF BARRETT S ESOPHAGEUS Autori: Fabio Baldi, Giulia D Amati, Sergio Coda, Fausto Fiocca, Fabrizio Cereatti, Barbara Porowska, Anna Maria Pronio, Sergio Gazzanelli, Alfredo Covotta, Enrico Fiori, Paolo Trentino Commento: Giovanni Baiano 5:5 5:30 Discussione Esperti: Jessica Montori, Alessandro Tropea SP 5:30 8:30 BIOTECNOLOGIA ED INNOVAZIONI TECNOLOGICHE. LE PROPOSTE ITALIANE NELLA RICERCA Società Scientifiche: CRSA, SICE, SPIGC Moderatori: Alfonso Barbarisi, Santolo Cozzolino 5:40 5:50 La bioingegneria nella rigenerazione della cartilagine Relatore: Giuliano Cerulli 5:50 6:00 Progetto STIFF-FLOP (Robot per laparoscopia e chirurgia endoluminale) Relatore: Alberto Arezzo 6:00 6:0 WASTE&LIFE: mini bioartificial liver for the diagnosis of drug-induced hepatotoxicity Relatore: Carla Migliaccio 6:0 6:0 Chirurgia robotica imaging-guidata Relatore: Andrea Peri 6:0 6:30 Applicazioni della fluorescenza ad infrarossi con verde di indocianina in chirurgia robotica Relatore: Luca Matteo Lenti 6:30 6:40 L utilizzo di cellule staminali di derivazione adipocitaria in chirurgia plastica Relatore: Michele Maruccia 6:40 6:50 Il Navi Robot: un Da Vinci economico o un nuovo robot? Relatore: Antonia Rizzuto 6:50 7:00 GateKeeper: nuova tecnologia italiana del trattamento dell incontinenza con bulking agent Relatore: Afshin Heydari 7:00 7:0 Angel (Analyzer for Gas Expiratory Level) Relatore: Gianfranco Azzena 7:0 7:0 Resezioni epatiche con nuovo dispositivo bipolare a radiofrequenza di concezione Italiana: studio comparativo con tecniche classiche Relatore: Gennaro Galizia 7:0 7:30 Il laboratorio di Chirurgia Sperimentale: opportunità Relatore: Vincenzo Pilone 7:30 8:30 Discussione Esperti: Alessia Biancafarina, Emanuele Cigna, Alberto Corrado Di Martino, Vincenzo Tammaro SALA PETRASSI 08:30 :00 DECISION MAKING NELLA CHIRURGIA MIN- INVASIVA DELLO STOMACO Società Scientifiche: ACOI, CRSA, ISSE, SIC, SICE, SIPAD Moderatori: Paolo De Paolis, Alberto Del Genio 08:30 08:45 La laparoscopia diagnostica per una corretta indicazione alla terapia neoadiuvante Relatore: Piero Maida 08:45 09:00 La chirurgia laparoscopica derivativa palliativa Relatore: Paolo Ubiali 09:00 09:5 Mucosectomia endoscopica Relatore: Filippo Catalano 09:5 09:30 Indicazioni alla wedge resection laparoscopica Relatore: Natale Di Martino 09:30 09:45 La resezione gastrica laparoscopica Relatore: Giusto Pignata 09:45 0:00 La gastrectomia totale laparoscopica Relatore: Riccardo Rosati 0:00 0:5 Gastrectomia robotica update Relatore: Andrea Coratti 0:5 :00 Discussione Esperti: Raffaele Dalla Valle, Uberto Fumagalli Romario, Marco Maria Lirici, Raffaele Macarone Palmieri 60 6

4 Mercoledì settembre :00 3:00 RESEZIONE E TRAPIANTO PER HCC: ALTERNATIVI O COMPLEMENTARI? Società Scientifiche: ACOI, SIC Moderatori: Pasquale Berloco, Gennaro Nuzzo :00 :0 Le linee guida Relatore: Mario Rizzetto Alternativi: :0 :35 Resezione Relatore: Lorenzo Capussotti :35 :50 Trapianto Relatore: Mauro Salizzoni Complementari: :50 :05 Resezione come bridge al trapianto Relatore: Giuseppe Maria Ettorre :05 :0 Trapianto di salvataggio e di principio Relatore: Antonio Daniele Pinna :0 :50 Discussione Esperti: Fabrizio D Acapito, Antonio Giuliani, Massimo Rossi, Maria Sofia :50 3:00 L esperienza cubana Relatore: Hernandez Hanoi Rivero 3:00 3:30 Lettura - La centralità della persona nell esercizio della professione medico-chirurgica Presentatore: Adriano Redler Relatore: S. E. Cardinale Francesco Coccopalmerio 4:30 6:30 DECISION MAKING NELLA RIPARAZIONE DELLE LACERAZIONI ESOFAGEE Società Scientifiche: ACOI, SIC, SICE Moderatori: Giuseppe Cucchiara, Aldo Moraldi Quando è indicato eseguire le diverse procedure? 4:30 4:35 Caso Clinico presentato da Paola Maineri 4:35 4:45 Drenaggio chirurgico Relatore: Giovanni Zaninotto 4:45 4:50 Caso Clinico presentato da Barbara Mullineris 4:50 5:00 Riparazione diretta Relatore: Stefano Santi 5:00 5:05 Caso Clinico presentato da Giorgio Lo Iacono 5:05 5:5 Riparazione diretta della lacerazione con esclusione esofagea, esofagostomia, digiunostomia Relatore: Luigi Bonavina 5:5 5:0 Caso Clinico presentato da Cecilia Ponzano TS 5:0 5:30 Esofagectomia Relatore: Riccardo Rosati 5:30 5:35 Caso Clinico presentato da Federico Perna 5:35 5:45 Posizionamento di endoprotesi Relatore: Rita Luisa Conigliaro 5:45 5:50 Caso Clinico presentato da Luigi Barra 5:50 6:00 Il management post-operatorio dei diversi interventi Relatore: Uberto Fumagalli Romario 6:00 6:30 Discussione Esperti: Natale Di Martino, Rossana Rossoni, Filippo Tosato 6:30 8:30 LA PRIVACY E LA GESTIONE DEI DATI SENSIBILI IN CHIRURGIA: LA SFIDA DEL WEB Società Scientifiche: ACOI, FCC, MEDICINA E LEGALITÀ Moderatori: Giorgio Palazzini, Roberto Rea 6:30 7:00 Privacy: difesa di un diritto o ostacolo nel lavoro? La sicurezza del dato sanitario nell era del web. Il cloud una opportunità non priva di rischi. Il diritto all oblio su internet. Faccia a faccia: Francesco Maria Pizzetti vs Fabio Ambrosetti 7:00 7:5 Fascicolo Sanitario Elettronico: una nuova frontiera Relatore: Mauro Moruzzi 7:5 7:30 Commento Relatore: Enrico Pernazza 7:30 7:45 Piattaforme informatiche: attualità e futuro Relatore: Robert Alexander 7:45 8:00 Il Forum tra specialisti Relatore: Enrico Guarino 8:00 8:5 I pazienti ed il web Relatore: Raffaele Nudo 8:5 8:30 Discussione Esperti: Ferdinando Agresta, Stefano Bartoli, Paolo De Paolis, Lorenza Marco, Eugenio Santoro, Roberto Savigni SALA TEATRO STUDIO 08:30 0:30 DECISION MAKING NELLA DIASTASI DEI MUSCOLI RETTI Società Scientifiche: ACOI, CUDS, ISHAWS, SICADS, SIFIPAC, SPIGC Moderatori: Giampiero Campanelli, Mario Nano 08:30 08:4 Fisiopatologia della diastasi dei muscoli retti Relatore: Walter Tristano 08:4 08:54 L approccio multidisciplinare Relatore: Giovanna Brancato 08:54 09:06 Plastica anatomica o protesica? Relatore: Pierluigi Ipponi 09:06 09:8 Ernie della linea mediana e diastasi dei muscoli retti Relatore: Cesare Stabilini 09:8 09:30 Trattamento laparoscopico della diastasi primitiva Relatore: Giuseppe Pozzi 09:30 09:4 Trattamento laparoscopico della diastasi associata a difetto di parete Relatore: Maurizio Cesari 09:4 09:54 Il ruolo del chirurgo plastico Relatore: Emanuele Cigna 09:54 0:30 Discussione Esperti: Sergio Licheri, Giorgio Morozzo, Marco Mazzocchi, Giuliano Saroglia, Francesco Spagnolo 0:30 3:30 DECISION MAKING IN CHIRURGIA DELL ERNIA INGUINALE Società Scientifiche: ACOI, CUDS, ISHAWS, SIC, SICADS, SICOP, SPIGC Moderatori: Giuseppe Cavallaro, Ezio Gianetta 0:30 0:4 Quale setting assistenziale Relatore: Piergaspare Palumbo 0:4 0:54 Tailored o Confident Surgery? Relatore: Pierluigi Ipponi 0:54 :06 Il trattamento dell ernia dello sportivo Relatore: Giampiero Campanelli :06 :8 Il corretto utilizzo dei materiali Relatore: Andrea Coda.8.30 Obliterare o coprire il difetto? Nuovi concetti per il trattamento dell ernia inguinale Relatore: Giuseppe Amato Quali mezzi di fissazione protesica? :30 :38 Meccanici Relatore: Cesare Stabilini :38 :46 Chimici Relatore: Guido Nicola Zanghì :46 :54 Auto fissanti Relatore: Angelo Sorge :54 :06 Il trattamento della recidiva Relatore: Giusto Pignata :06 :8 Il dolore post-operatorio Relatore: Sergio Alfieri :8 :30 Il dolore cronico post ernioplastica: trattamento endolaparoscopico Relatore: Crescenzo Maria Marco Muto :30 :4 Dialisi peritoneale ed ernia inguinale Relatore: Massimo Mercuri :4 3:30 Discussione Esperti: Paolo Bocchi, Marco Canziani, Vincenzo Maria Greco, Domenico Novelli 4:30 6:30 DECISION MAKING NELL INFEZIONE PROTESICA IN CHIRURGIA DELLA PARETE ADDOMINALE Società Scientifiche: ACOI, ISHAWS, SIPAD Moderatori: Michele Carlucci, Feliciano Crovella 4:30 4:4 Di cosa stiamo parlando? Relatore: Carlo De Werra 4:4 4:54 La prevenzione delle infezioni protesiche Relatore: Flavio Trombetta 4:54 5:06 La scelta dei materiali nella chirurgia pulita/contaminata Relatore: Fausto Catena 5:06 5:8 Timing ed indicazioni all espianto protesico Relatore: Gabriele Munegato 5:8 5:30 Quale trattamento dopo approccio laparoscopico? Relatore: Luis Sanchez 5:30 5:4 Plastica anatomica o protesica? Relatore: Francesco Sicoli 5:4 5:54 Le medicazioni locali avanzate Relatore: Paolo Cappellini 5:54 6:30 Discussione Esperti: Luca Ansaloni, Eugenio Cocozza, Giovanni Carlo Ferrari, Francesco Gossetti, Antonio Iuppa, Giuseppe Pavone, Sergio Ribaldi 6:30 8:30 DECISION MAKING IN CHIRURGIA DELL ERNIA OMBELICALE E DEL LAPAROCELE SU TROCAR Società Scientifiche: CUDS, ISHAWS, SICADS, SICE, SICOB Moderatori: Vincenzo Mandalà, Roberto Rollino 6:30 6:45 Quale setting assistenziale? Relatore: Adelmo Gubitosi 6:45 7:00 Tailored o Confident Surgery? Relatore: Dalila Patrizia Greco 7:00 7:5 Il corretto utilizzo dei materiali Relatore: Marco Gallinella Muzi 7:5 7:30 Il trattamento della recidiva Relatore: Diego Cuccurullo 7:30 7:45 Il laparocele su trocar: prevenzione e trattamento Relatore: Giuseppe Faillace 6 63

5 Mercoledì settembre SA 7:45 8:00 Ernia ombelicale nel paziente candidato alla chirurgia bariatrica Relatore: Piero Maida 8:00 8:30 Discussione Esperti: Salvatore Massa, Luis Sanchez, Maurizio Verga SALA A 08:30 0:30 DECISION MAKING NELLA ISCHEMIA CELIACO- MESENTERICA Società Scientifiche: SIC, SICUT, SIFIPAC Moderatori: Piero Chirletti, Giovanni De Manzoni Segretario di Sessione Francesco La Rocca 08:30 08:40 La diagnostica endoscopica Relatore: Francesco D Arpa 08:40 08:50 Decision Making nella colite ischemica Relatore: Mauro Zago 08:50 09:00 Ruolo della laparoscopia nella ischemia celiaco mesenterica Relatore: Giuseppe Salamone 09:00 09:0 Trattamento laparoscopico della ischemia mesenterica Relatore: Antonello Mirabella 09:0 09:0 Trattamento open della Ischemia celiacomesenterica Relatore: Donato Antonellis 09:0 09:30 Infarti intestinali: quando e come rivascolarizzare Relatore: Mauro Frego 09:30 09:40 Aneurismi del distretto celiacomesenterico in presenza di steno-occlusioni del tripode celiaco Relatore: Stefano Maria Giulini 09:40 0:5 Discussione Esperti: Raoul Borioni, Ciro De Martino, Giuseppe Di Grezia, Filippo Rossi Fanelli, Antonio Di Muria, Guido Alberto M. Tiberio, Francesco Vietri 0:5 0:30 Conclude: Vincenzo Blandamura 0:30 :00 DECISION MAKING NELL ASCESSO PELVICO Società Scientifiche: ACOI, SIC, SICUT Moderatori: Guido Basile, Nicola Picardi Segretario di Sessione Michele Greco 0:30 0:38 Trattamento laparoscopico dell ascesso diverticolare Relatore: Gianfranco Cocorullo 0:38 0:46 La massa appendicolare: quale trattamento? Relatore: Vincenzo Mandalà 0:46 0:54 Ascesso pelvico da deiscenza anastomotica colo-rettale Relatore: Nazario Portolani 0:54 :0 Criteri di selezione del trattamento dell ascesso pelvico Relatore: Rinaldo Marzaioli :0 :0 Le perforazioni diverticolari Relatore: Bartolo Fusco :0 :8 Limiti e barriere del trattamento laparoscopico dell ascesso pelvico Relatore: Carlo Caruso :8 : Il trattamento della PID Relatore: Pierluigi Benedetti Panici : :55 Discussione Esperti: Cesare Pirozzi, Giovanni Stoppelli, Stefano Toccacieli, Mario Trignano, Marco Ulivieri, Piero Venezia, Maurizio Verga :55 :00 Conclude: Fulvio Falcone :00 3:30 EXPERTISE, CLINICAL COMPETENCE, OUTCOME. DI COSA STIAMO PARLANDO? Società Scientifica: SPIGC Moderatori: Nicola Di Lorenzo, Jessica Montori :00 :0 Introduzione Alberto Corrado Di Martino, Davide Pertile Tecniche di apprendimento in Chirurgia open: :0 :0 Chirurgo esperto Alberto Montori :0 :8 giovane Chirurgo Luca Bonanno Chirurgia laparoscopica: :8 :38 Chirurgo esperto Carlo Augusto Sartori :38 :46 giovane Chirurgo Luisa Reggiani Chirurgia robotica: :46 :56 Chirurgo esperto Andrea Coratti :56 3:04 giovane Chirurgo Enrico Andolfi 3:04 3:30 Discussione Esperti: Giampiero Campanelli, Antonio Crucitti, Giovanni Docimo, Marcello Gasparrini, Leonardo Leone 4:30 6:30 DECISION MAKING NELLA MALATTIA DIVERTICOLARE COMPLICATA Società Scientifiche: SICCR, SICOP, SICUT, SIUCP Moderatori: Gian Andrea Binda, Michele Greco, Angela Pezzolla 4:30 4:4 La storia naturale della diverticolite acuta del colon Relatore: Alberto Serventi 4:4 4:54 Diagnosi differenziale delle coliti acute Relatore: Gabrio Bassotti 4:54 5:06 Stadiazione della diverticolite complicata Relatore: Francesco Gabrielli 5:06 5:36 Strategia nel trattamento della complicanza ascessuale Relatori: Giusto Pignata, Filippo Maria Salvatori 5:36 5:48 La peritonite diffusa: resecare o anastomizzare? Relatore: Mario Godina 5:48 6:00 Indicazioni attuali e timing dell intervento in elezione Relatore: Gianandrea Baldazzi 6:00 6:30 Discussione Esperti: Franco Corno, Vincenzo James Greco, Giovanni Nicola Giulio Morone, Giovanni Sgroi 6:30 8:30 I CORPI ESTRANEI DELL APPARATO DIGERENTE Società Scientifiche: ISSE, SIC, SICUT, SPIGC Moderatori: Giancarlo Bogliolo, Paolo Bonardelli 6:30 6:40 I corpi estranei nell apparato digerente superiore Relatore: Mario La Barbera 6:40 6:50 I corpi estranei nell apparato digerente inferiore Relatore: Luigi Schiffino 6:50 7:00 Ingestione di caustici Relatore: Luca Rodella 7:00 7:0 I drenaggi! Relatore: Nicola Carlomagno 7:0 7:30 Discussione con la sala Casi Clinici: 7:30 7:38 I caso Relatore: Salomone Di Saverio 7:38 7:46 II caso Relatore: Fabrizio Cereatti 7:46 7:54 III caso Relatore: Elia Martino SB 7:54 8:0 Discussione Esperti: Mariano Fortunato Armellino, Angelo Chiappetta, Camillo La Barbera, Mario Sianesi, Erasmo Spaziani 8:0 8:0 La chirurgia Relatore: Marco Catani 8:0 8:30 Aspetti medico legali Relatore: Alberta Niccolai SALA B 08:30 :00 DECISION MAKING NEL TRATTAMENTO ENDOLUMINALE DELLE LESIONI NEOPLASTICHE INIZIALI DEL RETTO Società Scientifiche: ISSE, SICE, SICCR, SIUCP Moderatori: Francesco Crafa, Giuseppe Paolo Ferulano, Mario Morino 08:30 08:4 Epidemiologia e clinica Relatore: Alfredo Covotta 08:4 08:54 EUS & Confocal laser endomicroscopy Relatore: Vincenzo Di Martino 08:54 09:06 Diagnosi anatomo-patologica delle lesioni neoplastiche iniziali del retto Relatore: Laura Villani 09:06 09:8 Endoscopic Mucosal Resection & Endoscopic Submucosal Dissection Relatore: Francesco Lombardo 09:8 09:30 Transanal Endoscopic Microsurgery Relatore: Alberto Arezzo 09:30 09:4 Endoscopic loco-regional resection nel trattamento dei tumori del retto non avanzati, quale alternativa alla TME Relatore: Mario Guerrieri 09:4 09:54 Chirurgia transanale tradizionale Relatore: Domenico Mascagni 09:54 0:06 Problematiche di diagnosi e follow-up Relatore: Michele Golia 0:06 0:8 I re interventi dopo TEM Relatore: Francesco Stipa 0:8 0:30 Ipotesi di percorso diagnosticoterapeutico standardizzato Relatore: Piero Buccianti 0:30 :00 Discussione Esperti: Sergio Agradi, Federica Cadeddu, Roberto Perinotti, Pietro Schettino 64 65

6 Mercoledì settembre SA :00 3:30 DECISION MAKING NEL NODULO SOLITARIO DEL POLMONE Società Scientifica: SPIGC Animatori: Angela De Palma, Luca Luzzi :00 :0 Presentazione del problema e del livello di rischio Relatore: Giuseppe Marulli :0 :5 Il radiologo Relatore: Domenico Attinà :5 :40 Protocolli di screening Relatore: Giulia Veronesi :40 :55 La biopsia percutanea del nodulo polmonare: quando, come e perche Relatore: Veronica Ricci :55 :0 Metodiche di identificazione intraoperatoria dei noduli Relatore: Olivia Fanucchi :0 :5 Il chirurgo: approccio mininvasivo o open? Relatore: Beatrice Aramini :5 :40 I costi: problematiche di screening e follow-up Relatore: Andrea Droghetti :40 3:30 Conclusioni: Ipotesi di un percorso diagnostico-terapeutico e Discussione Esperti: Niccolò Daddi, Gian Luca Pariscenti, Maria Letizia Vita 4:30 5:00 Lettura - Organizzazione del lavoro chirurgico nella rete Ospedaliera Regionale Presentatore: Giorgio De Toma Relatore: Claudio Cordiano 5:00 5:30 Lettura - Società Italiana di Chirurgia: 30 anni di storia tra cronaca, politica e cultura Presentatore: Gianluigi Melotti Relatore: Enrico De Antoni SALA AUDITORIUM ARTE 08:30 0:30 I MODELLI ASSISTENZIALI E L APPROPRIATEZZA DEI RICOVERI Società Scientifiche: ACS, CUDS, SIC, SICADS, SICOP Moderatori: Giorgio Celli, Achille Lucio Gaspari 08:30 08:40 Un posto letto in chirurgia: razionalizzazione delle risorse Relatore: Salvatore Massa 08:40 08:50 Il finanziamento delle attività ambulatoriali in chirurgia Relatore: Isabella Mastrobuono 08:50 09:00 Ospedale per intensità di cure Relatore: Lorenzo Sommella 09:00 09:0 Quale chirurgia per quale ospedale? Relatore: Mauro Patiti 09:0 09:0 Setting assistenziali. Come varia la valutazione di un DRG da regione a regione Relatore: Sergio Licheri 09:0 09:30 I DRG di endoscopia chirurgica Relatore: Giovanni Ricco 09:30 09:40 I vantaggi/svantaggi di una gestione privata Relatore: Enrico Restini 09:40 09:50 La Chirurgia short stay : l importanza del management Relatore: Rossana Alloni 09:50 0:30 Discussione Esperti: Fabio Maria Florianello, Milena Lo Russo, Massimo Nolli, Alfio Saggio, Giampaolo Sozio, Giampiero Ucchino 0:30 :00 LA STANDARDIZZAZIONE DEL PROCESSO COME MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ Società Scientifiche: CUDS, ISSE, SICADS, SICOP Moderatori: Luigi A. Conte, Dalila Patrizia Greco 0:30 0:40 La certificazione di qualità ed i sistemi di accreditamento (esperienza della Regione Veneto) Relatore: Davide Pozzobon 0:40 0:50 Evidence Based Medicine Relatore: Roberta Elisabetta Monzani 0:50 :00 Il ruolo dei professionisti Relatore: Antonio Biondi :00 :0 Il ruolo della direzione sanitaria Relatore: Vittorio Raffone :0 :0 Miglioramento della qualità e contenimento dei costi Relatore: Giorgio Celli :0 :30 Standardizzazione delle procedure: DS ed emorroidectomia Relatore: Marco Canziani :30 :40 La qualità degli esami endoscopici Relatore: Maria Antonietta Pistoia :40 :00 Discussione Esperti: Rossana Alloni, Francesco Angelastri, Piergaspare Palumbo, Mariuccia Rizzuto, Giuseppe Tirone :00 3:30 DECISION MAKING NEL LINFONODO SENTINELLA Società Scientifiche: CUDS, SICADS, SIFIPAC, SIPAD, SICOP Moderatori: Marsilio Francucci, Paolo Veronesi :00 :0 TN0 all esame ecografico: si o no al linfonodo sentinella? Relatore: Marta Cavalli :0 :0 Il linfonodo sentinella nel cancro della mammella Relatore: Eugenio Procaccini :0 :30 Il ruolo del linfonodo sentinella nel cancro del colon Relatore: Diletta Cassini :30 :40 Fattibilità della ricerca del LN sentinella con metodica scintigrafica nel cancro del colon Relatore: Andrea Sanna :40 :50 Il linfonodo sentinella nel melanoma: certezze, dubbi, prospettive Relatore: Ferdinando Cafiero :50 3:00 Il linfonodo sentinella nella chirurgia della tiroide Relatore: Paolo Carcoforo 3:00 3:30 Discussione: Esperti: Piero Covarelli, Natale Di Martino, Michele Malerba, Massimo Monti 3:30 4:30 MAMMELLA Società Scientifiche: SIC, SICE Moderatori: Carlo Mariotti, Roberto Petri ECOGRAFIA ED ELASTOSONOGRAFIA A CONFRONTO PER LO STUDIO DELLE FORMAZIONI MAMMARIE: LA NOSTRA ESPERIENZA Autori: Fabiana Solai, Sara Blasi, Francesca Frezzotti, Rita Mele, Adriano Redler UOC Chirurgia Generale, Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Policlinico Umberto I, Roma RARA LOCALIZZAZIONE MAMMARIA DI CARCINOMA RENALE E CELLULE CHIARE: CASO CLINICO E REVIEW DELLA LETTERATURA Autori: Cristina Folliero, Alessandra Zullo,Ugo Lacamera,Romano Roberto, Nadia Innaro, Rosario Sacco U.O. Chirurgia Generale, Policlinico Universitario di Germaneto, Catanzaro BREAST CANCER DURING PREGNANCY: PREVALENCE AND OUTCOME IN A SINGLE ITALIAN CENTER Autori: Bernardi Sergio, Bertozzi Serena, Londero Ambrogio Pietro, Driul Loenza, Petri Roberto Dipartimento di Chirurgia, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine; Clinica di Ginecologia e Ostetricia, Azienda Ospedaliero- Universitaria di Udine TECNICHE ASSOCIATE NEL TRATTAMENTO DI ESITI DI QUADRANTECTOMIA: CASO CLINICO Autori:Marianna Calogero, Joseph Negreanu Istituto Europeo Chirurgia Plastica Ricostruttiva Estetica, Milano; Fondazione Vulnus; Regione Lombardia - Ospedale Niguarda Ca Granda, Milano 4:30 6:30 DECISION MAKING NELL USO DEGLI EMOSTATICI Società Scientifiche: CUDS, SICADS, SICUT, SIPAD Moderatori: Massimo Agresti, Adelmo Gubitosi 4:30 4:40 Tutte le colle sono uguali? Stato dell arte in chirurgia generale Relatore: Massimo Sartelli 4:40 4:50 Proprietà biologiche degli emostatici, la riparazione tissutale Relatore: Paolo Soliani 4:50 5:00 Emostatici e pazienti dismetabolici Relatore: Uberto Andrea Bassi 5:00 5:0 Emostatici: il rapporto costi/benefici Relatore: Paolo Gentileschi 5:0 5:0 Emostatici in chirurgia della Tiroide Relatore: Giovanni Docimo 5:0 5:30 L uso degli emostatici in chirurgia d urgenza Relatore: Monica Schiratti 5:30 5:40 Timely Trial Relatore: Giampiero Campanelli 5:40 5:50 Parete addominale: emostatici, collanti o riparatori tissutali? Relatore: Rossana Daniela Berta 5:50 6:00 Emostasi ed infezione Relatore: Carlo De Werra 6:00 6:30 Discussione: Esperti: Giovanni Enrico Casciaro, Angelo Forte, Gabriele Manetti, Giuseppe Nanni, Piergaspare Palumbo, Paolo Triveri 6:30 8:30 DECISION MAKING NEL MUCOCELE APPENDICOLARE E NELLO PSEUDOMIXOMA PERITONEI Società Scientifiche: ACOI, SIC Moderatori: Carlo De Werra, Marcello Deraco 6:30 6:45 Dimensioni del problema e livello di rischio Relatore: Antonio Macrì 6:45 7:00 Quale diagnostica radiologica? Relatore: Luigi Tipaldi 66 67

7 Mercoledì settembre SO 7:00 7:5 Quali problematiche istopatologiche nella diagnosi differenziale tra benignità e malignità Relatore: Domenico Vitolo 7:5 7:30 Quale ruolo la laparoscopia? Relatore: Domenico Marchi 7:30 7:45 La strategia chirurgica nel mucocele Relatore: Paolo Sammartino 7:45 8:00 La strategia chirurgica nello pseudomixoma peritonei Relatore: Stefano Bonilauri 8:00 8:30 Discussione: Esperti: Luigi Abate, Alessio Corradi, Carlo Della Bianca, Edoardo Nanni SALA OSPITI 08:30 0:30 LE STOMIE DI PROTEZIONE: DALLA METANALISI ALLA PRATICA CLINICA Società Scientifiche: SIC, SICCR, SICOP, SIFIPAC, SPIGC, SIUCP Moderatori: Antonio D Elia, Giandomenico Miscusi, Giorgio Palazzini 08:30 08:40 Revisione della letteratura Relatore: Roberto Paolo Iachetta 08:40 08:50 Le stomie di protezione in urgenza Relatore: Antonio Amato L esigenza di stomia di protezione in interventi in elezione. Ileostomia o Colostomia 08:50 09:00 per diverticolite Relatore: Giovanni Milito 09:00 09:0 per patologia neoplastica Relatore: Roberto Dino Villani 09:0 09:0 La ricanalizzazione delle stomie, precoce e tardiva Relatore: Andrea Massobrio 09:0 09:40 Stomie di protezione costi e qualità di vita Relatore: Stefano Mancini 09:40 09:50 Prevenzione e trattamento delle ernie parastomali Relatore: Antonino Iannello 09:50 0:00 Il colon defunzionalizzato Relatore: Alessio Bridda 0:0 0:0 Trattamento delle complicanze stomali Relatore: Giuseppe Clerico 0:0 0:30 Discussione Esperti: Giovanni Angelone, Salvatore Bracchitta, Nicola Cracco, Claudio Iavarone, Gaetano Logrieco 0:30 3:30 VALUTAZIONE DELL OUTCOME NELLA CHIRURGIA FUNZIONALE Società Scientifiche: ACOI, ISSE, SICCR, SICOB, SIFIPAC, SIUCP Valutazione dell outcome in chirurgia coloproctologica Moderatori: Filippo Pucciani, Rubina Ruggiero 0:30 0:37 Relazione sugli score esistenti per valutare la qualità di vita Relatore: Ines Giorgi 0:38 0:45 Contributo degli indicatori e score nella chirurgia funzionale colo-proctologica Relatore: Maria Di Lena 0:46 0:53 Un nuovo score validato per la ODS Relatore: Adolfo Renzi L analisi dell outcome nei disturbi defecatori: 0:54 :0 La stipsi Relatori: Giuseppe Paolo Ferulano, Mario Trompetto : :5 L incontinenza Relatori: Vincenzo Landolfi, Carlo Ratto : :33 Proposte per unificare la valutazione outcome in chirurgia funzionale colo-rettale Relatore: Iacopo Giani :34 :4 Il programma aziendale di chirurgia coloproctologica: attualità e razionale di un nuovo modello organizzativo Relatore: Michele Rubbini :4 : Discussione Esperti: Ugo Bardi, Corrado Fantini, Roberto Ghiselli, Franco Pisello, Cinzia Quondamcarlo, Sandro Raluca Valutazione dell outcome in chirurgia funzionale bariatrica: metodologie e complicanze Moderatori: Stefano Cariani, Maurizio De Luca : :9 Valutazione del peso, riduzione comorbidità, quality of Life e Complicanze Relatore: Stefano Cariani :9 : Valutazione dell outcome in Interventi Restrittivi Relatore: Maurizio De Luca : :33 Valutazione dell outcome in interventi Malassorbitivi Relatore: Luigi Piazza :33 :40 Valutazione dell outcome in interventi ormonali (Sleeve, Bypass) Relatore: Emanuele Soricelli Valutazione dell outcome in chirurgia esofagogastrica Moderatori: Paola Addario Chieco, Emanuele Santoro :40 :47 Criteri di valutazione dell outcome in chirurgia esofago-gastrica Relatore: Emanuele Marciano :47 : 54 Risultati funzionali dopo interventi endoscopici Relatore: Renzo Cestari :54 3:0 Risultati funzionali dopo riscotruzione esofago-gastrica Relatore: Giovanni De Manzoni 3:0 3:08 Chirurgia open vs. laparoscopica per GERD: risultati immediati e a distanza Relatore: Michela Giuricin 3:08 3:5 GERD refrattaria - Risultati funzionali della chirurgia robotica Relatore: Marzio Frazzoni 3:5 3:30 Discussione Esperti: Domenico Francesco Capizzi, Roberto Mazzarella Farao 3:30 8:30 SCUOLA SPECIALE ACOI DI CHIRURGIA EPATICA Direttore: Lorenzo Capussotti ECM: CREDITI ASSEGNATI NUMERO 5 (Provider 579) CORSO CON PREISCRIZIONE: 50 PARTECIPANTI Trattamento delle metastasi epatiche colorettali Moderatore: Fulvio Calise Segretario di sessione: Alessandro Ferrero :40 Presentazione del corso Relatore: Lorenzo Capussotti :45 La valutazione del paziente con metastasi epatiche colorettali. Qual è la migliore stadiazione preoperatoria Relatore: Stefano Cirillo Lo staging ecografico intraoperatorio Relatore: Serena Langella I criteri di resecabilità Relatori: Nicolò Bassi, Marco Massani :45 Le resezioni epatiche per metastasi colo rettali. La chemioterapia preoperatoria nelle metastasi resecabili Relatore: Massimo Aglietta I danni da chemioterapia Relatore: Dario Antonio Ribero I risultati della chirurgia Relatore: Lorenzo Capussotti La strategia di risparmio di parenchima Relatore: Alessandro Ferrero S Le resezioni eco guidate Relatore: Guido Torzilli Trattamento delle metastasi sincrone Relatore: Roberto Antonio Lo Tesoriere Le riresezioni Relatore: Andrea Pulvirenti :30 Strategie nelle metastasi non resecabili. La chemioterapia neoadiuvante Relatore: Massimo Aglietta L embolizzazione portale Relatore: Nadia Russolillo L epatectomia in due tempi Relatore: Marco Francesco Maria Amisano L associazione dei trattamenti interstiziali Relatore: Luca Viganò :30 Test finale e conclusioni STUDIO 08:30 :30 Corso - PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE: COME LEGGERE UN LAVORO, COME PIANIFICARE UN PROGETTO E COME ESPORLO AL PUBBLICO Società Scientifiche: SIPAD, SPIGC, Coordinatori: Davide Cavaliere, Angela De Palma, Giuseppe Galloro 08:30 08:50 Tipologia e struttura di un lavoro scientifico Relatore: Fausto Catena 08:50 09:0 Pianificazione di un progetto di ricerca sperimentale Relatore: Bruno Nardo 09:0 09:30 Dal Case-report alla metanalisi: i passi del giovane autore Relatore: Angela Gurrado 09:30 09:50 Come scegliere la rivista e il momento per pubblicare Relatore: Roberto Persiani 09:50 0:0 La peer-review e i referee: come sfruttarli a vantaggio Relatore: Luca Ansaloni 0:0 0:30 H-index: i pro ed i contro di questo indicatore bibliometrico Relatore: Valentina Sorvillo 0:30 0:50 Chirurgia basata sull evidenza: di cosa stiamo parlando? Relatore: Stefano Trastulli 0:50 :0 Linee guida: stesura, metodi e lettura Relatore: Nereo Vettoretto 68 69

8 Mercoledì settembre :0 :30 Presentazioni libere: consigli pratici Relatore: Marcello Migliore :30 :50 Come si prepara un buon video? Relatore: Vittorio Ruvolo :50 :0 Ruolo delle società scientifiche nello stimolare la ricerca Relatore: Angelo Stuto :0 :30 Take home message Relatore: Davide Cavaliere :30 4:00 BIOTECNOLOGIE E BIOETICA Società Scientifiche: ACS, ISSE, SIC, SICUT Moderatori: Giovanna Ioia, Mario Mazzeo L EMICOLECTOMIA DESTRA MININVASIVA: VANTAGGI E SVANTAGGI DELLA TECNICA ROBOTICA RISPETTO ALLA LAPAROSCOPICA TRADIZIONALE. STUDIO RETROSPETTIVO MONOCENTRICO Autori: Riccardo Piagnerelli, Andrea Coratti, Edoardo Gentile, Luca Felicioni, Giulia Calamati, G. Caravaglios, Salvatore Tumbiolo, Mario Annecchiarico, Michele Di Marino, Antonella Lombardi, Francesco Coratti, Luigi Bianco, Stefano Bongiolatti, Pier Cristoforo Giulianotti U.O. Chirurgia Generale e Mininvasiva - P.O. Misericorda - Grosseto; Department of General Surgery - U.I.C. Chicago - Illinois - USA NBI VS COLONSCOPIA TRADIZIONALE NEL RITROVAMENTO DELLE LESIONI PRECANCEROSE COLORETTALI. IMPATTO SUI PROGRAMMI DI SCREENING E SULLA PREVENZIONE DEL CANCRO COLORETTALE Autori: C. Foppa, L. Bandettini Dipartimento Area Critica Medico-Chirurgica Sod; Chirurgia D urgenza 3 Universita Degli Studi Di Firenze BUCKYPAPER AS ABSORBABLE ADHESIVE FOR SURGICAL APPLICATIONS Autori: Massimo Chiaretti, Andrea Martinelli, Giovanna Angela Carru 3, Fabio Procacciante, Lucio D Ilario, Emanuela D Amore 4, Alessandra Maria Chiaretti 5, Fabio Faiola 6, Paola Consentino 7 Department of General Surgery, Paride Stefanini, Sapienza University of Rome; Department of Chemistry, Sapienza University of Rome; 3 Policlinico Umberto I Hospital, Sapienza University of Rome; 4 National Health Institute; 5 Biologic Sciences Faculty, University of Rome; 6 Department of Molecular Medicine, Sapienza University of Rome; 7 Appialab Srl A NOVEL APPROACH TO STUDY OXIDATIVE STRESS IN THYROID DISEASES: A PRELIMINARY STUDY Autori: Alessio Metere, Carlo Chiesa, Carla Di Cosimo, Giovanni Fierro, Laura Giacomelli, Donatella Pietraforte Department of Surgical Sciences, Sapienza University of Roma, Department of Cardiovascular Respiratory Nephrological and Geriatric Sciences, Università Sapienza Roma, Department of Cell Biology and Neurosciences, Istituto Superiore di Sanita, Roma ANASTOMOSI CON ANELLO A COMPRESSIONE BIOFRAMMENTABILE NELLE ANASTOMOSI DIGIUNO- DIGIUNALI IN PAZIENTI CON CANCRO GASTRICO DEL NOSTRO CENTRO: COMPARAZIONE CON LA PROCEDURA A MANO Autori: Luigi Marano, Bartolomeo Braccio, Michele Grassia, Michele Schettino, Raffaele Porfidia, Gianmarco Reda, Marianna Petrillo, Giuseppe Esposito e Natale Di Martino Chirurgia Generale e Gastroenterologica - Seconda Universita degli Studi Di Napoli CARATTERISTICHE FENOTIPICHE ASSOCIATE ALLA MUTAZIONE BRCA 5083 DEL9 IN PAZIENTI SICILIANI CON CARCINOMA DELLA MAMMELLA E/O ALL OVAIO DI TIPO EREDO-FAMILIARE Autori: Maria Cristina Carrara, Carmela Amato, Calo Valentina, Gabriella Militello, Giuseppina Maggio, Antonio Russo -, Gaspare Gulotta U.O. Chirurgia Generale ad Indirizzo Chirurgia d urgenza Universita degli Studi Di Palermo; Dipartimento di Discipline Chirurgiche ed Oncologiche Università degli Studi Di Palermo TERAPIA TRASFUSIONALE NEL TESTIMONE DI GEOVA DI INTERESSE CHIRURGICO Autori: Massimo Chiaretti, Giovanna Angela Carru, Annalisa Italia Chiaretti 3, Roberto Gramolini 4, Alessandra Cerioli, Fabiana Caciolo, Giulia Diamantini, Fabio Procacciante Department of General Surgery ;Paride Stefanini, Sapienza University of Roma; Policlinico Umberto I Hospital, Sapienza University of Roma, Roma; 3 Medicine and Psicology Faculty, University of Roma, S. Andrea University Hospital, Roma; 4 Immunohematology Transfusion Service Policlinico Umberto I Hospital, Sapienza University of Roma THE SURGEON AND THE PATIENT: NARRATIVE BASED MEDICINE IN AN EVIDENCE BASED WORLD Autori: Sonia Maurizi, Massimiliano Marinelli, Cristina Marmorale Insegnamento di Bioetica Università Politecnica delle Marche DOLORE CRONICO, DONAZIONE, TRASFUSIONE, TRAPIANTO, ELABORAZIONE DEL LUTTO, ABORTO: PROBLEMATICHE RELIGIOSE Autori: Massimo Chiaretti, Giovanna Angela Carru, Annalisa Italia Chiaretti 3, Alessandra Cerioli, Fabiana Caciolo, Giulia Diamantini, Fabio Procacciante Department of General Surgery ;Paride Stefanini, Sapienza University of Rome; Policlinico Umberto I Hospital, Sapienza University of Rome; 3 Medicine and Psicology Faculty, University of Rome, S. Andrea University Hospital 4:30 6:00 Videoforum SULLA CHIRURGIA DELLA MAMMELLA E DEL TORACE Società Scientifiche: ACOI, SIC, SPIGC Moderatori: Carlo Corsi, Filippo Custureri BREAST ENDOSCOPIC SINGLE-SITE SURGERY (BESS): UNA NUOVA TECNICA DI CHIRURGIA SENOLOGICA MINI INVASIVA Autori: Sandro Zonta, Adele Sgarella, Alberta Ferrari, Michela De Martino, Paolo Dionigi MASTECTOMIA RADICALE ALLARGATA CON TORACECTOMIA: RICOSTRUZIONE DELLA PARETE TORACICA CON PROTESI BIOLOGICA E BARRE IN TITANIO Autori: Catalini G.B., Buonsanto A., Fumarola G., Oddi N., Pellerito R., Rocci N., Coccaro A., Lucaroni E., Manzi F., Paoloni A., Baldoni A. MASTECTOMIA NIPPLE-SPARING ROBOTICA VIDEO ASSISTITA PER NEOPLASIA MAMMARIA Autori: Sandro Zonta, Adele Sgarella, Alberta Ferrari, Michela De Martino, Andrea Pietrabissa, Paolo Dionigi LOBECTOMIA POLMONARE SUPERIORE DESTRA TORACOSCOPICA Autori: Edoardo Mercadante, Domenico Spoletini, Massimo Carlini DUE RARI CASI DI EMOMEDIASTINO ED ASCESSO MEDIASTINICO TRATTATI D URGENZA IN VIDEOTORACOSCOPIA Autori: Gerardo Guarino, Giuliano Urciuoli, Antonello Casaletto LA LINFOADENECTOMIA ILIACO-OTTURATORIA LAPAROSCOPICA IN CASO DI METASTASI DA MELANOMA CUTANEO Autori: Paolo De Paolis, Alessandra Farnetti, Annamaria Ronco, Roberto Mattio, Francesca Deluca, Viviana Schiavone, Paolo Pochettino, Luigi Santoro 6:00 7:0 CHIRURGIA TORACICA Società Scientifiche: SIC, SPIGC Moderatori: Michele Loizzi, Uliano Morandi STABILIZZAZIONE E RICOSTRUZIONE DELLA PARETE TORACICA CON UN NUOVO SISTEMA DI PLACCHE IN TITANIO Autori: Angela De Palma, Vincenzo Pagliarulo, Domenico Loizzi, Francesco Sollitto, Michele Loizzi Sezione di Chirurgia Toracica, Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Bari; Sezione di Chirurgia Toracica, Università degli Studi di Foggia APPROCCIO ROBOTICO PER L ASPORTAZIONE DI LESIONI MEDIASTINICHE Autori: Olivia Fanucchi, Franca Melfi, Federico Davini, Alessandro Picchi, Paolo Dini, Marcello Carlo Ambrogi, Alfredo Mussi U.O. Chirurgia Toracica, Dipartimento Cardio-Toracico e Vascolare, Università di Pisa RISULTATI DELL UTILIZZAZIONE DEI PICC IN CHIRURGIA TORACICA GENERALE Autori: Vincenzo Pagliarulo, Angela De Palma, Domenico Loizzi, Francesco Sollitto, Michele Loizzi Sezione di Chirurgia Toracica, Universita degli Studi di Bari Aldo Moro, Bari; Sezione di Chirurgia Toracica, Universita degli Studi di Foggia L ECOGRAFIA TORACICA NEI VERSAMENTI PLEURICI PEDIATRICI NELLA DECISION MAKING TERAPEUTICA Autori: Vincenzo Pagliarulo, Angela De Palma, Domenico Loizzi, Francesco Sollitto, Michele Loizzi Sezione di Chirurgia Toracica, Universita degli Studi di Bari Aldo Moro, Bari; Sezione di Chirurgia Toracica, Universita degli Studi di Foggia LINFOADENECTOMIA ILO-MEDIASTINICA NEGLI STADI CLINICI I NON SMALL CELL LUNG CANCER (NSCLC): APPROCCIO ROBOTICO VERSUS CHIRURGIA OPEN Autori: Francesca Allidi, Franca M.A. Melfi, Olivia Fanucchi, Alessandro Picchi, Alfredo Mussi U.O. Chirurgia Toracica, Dipartimento Cardio-Toracico e Vascolare, Università di Pisa IS LOBECTOMY REALLY MORE EFFECTIVE THAN SUBLOBAR RESECTION IN SURGICAL TREATMENT OF SECOND PRIMARY LUNG CANCER? Autori: Luigi Gaetano Andriolo, Andrea Zuin, Giuseppe Marulli, Marco Schiavon, Monica Loy, Samuele Nicotra, Lucia Battistella, Francesca Calabrese, Federico Rea Dipartimento di Scienze Cardiologiche, Toraciche e Vascolari, Università degli Studi di Padova UN PRESIDIO EFFICACE ED AFFIDABILE DI SUTURA VASCOLARE NELLE LOBECTOMIE POLMONARI EFFETTUATE CON TECNICA MINI-INVASIVA Autori: Carmelina Zirafa, Marco Lucchi, Franca Melfi, Marcello Ambrogi, Maria Gouli, Federico Davini, Paolo Dini,Alfredo Mussi U.O. Chirurgia Toracica, Dipartimento Cardio-Toracico e Vascolare, Università di Pisa TRATTAMENTO DI FISTOLA TRACHEO-ESOFAGEA MEDIANTE ESOFAGO-GASTROPLASTICA E DIVERTICOLIZZAZIONE DELL ESOFAGO Autori: Silvia Mantoan, L. Faccio, G. Zanchettin, M. Valmasoni, A. Ruol, E. Ancona Clinica Chirurgica, Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Gastroenterologiche P. G. Cevese, Università di Padova NODULO POLMONARE SOLITARIO O MULTIPLO DIFFERENZE NELL APPROCCIO CHIRURGICO Autori: Federico Davini, Franca Melfi, Giuseppe Boni, Alfredo Mussi U.O. Chirurgia Toracica, Dipartimento Cardio-Toracico, Pisa; U.O. Medicina Nucleare, Pisa 70 7

9 Mercoledì settembre ACTINOMICOSI POLMONARE SIMULANTE UNA NEOPLASIA. DESCRIZIONE DI UN CASO CLINICO AUTORI: Carmelina Zirafa, Marco Lucchi, Franca Melfi, Marcello Ambrogi, Maria Gouli, Federico Davini, Paolo Franca Ferro, Carlo Farina, Claudia Casarini, Claudio Rossella, Stefano Dini, Marco Doni, Emanuel Quintini Azienda Ospedadiera della Provincia di Pavia - Ospedale Civile di Voghera, U.O. di Chirurgia Generale 7:0 8:30 MISCELLANEA 4 Società Scientifiche: ACOI, SIC, SICUT Moderatori: Aldo Infantino, Giuseppe Navarra LA CARTELLA CLINICA COMPUTERIZZATA MULTILINGUE, FULCRO DELLA GESTIONE COMPUTERIZZATA DEL FLUSSO INFORMATIVO SANITARIO, COMPILAZIONE AUTOMATICA SCHEDE RAD, FLASH REPORT, LISTE ED EQUIPES OPERATORIE, MONITORAGGIO LISTE D ATTESA, COSTI-RICAVI, APPROPRIATEZZA RICOVERO, GESTIONE MAGAZZINO-SCADENZE, FORMULAZIONE PREVISIONALE AUTOMATIZZATA ATTIVITÀ, FABBISOGNI, BILANCI PREVENTIVI E CONSUNTIVI S3 Autori: Massimo Chiaretti, Giovanni Scioti, GIovanna Angela Carru 3, Annalisa Italia Chiaretti 4, Fabio Procacciante Dipartimento Chirurgia Generale, Specialità Chirurgiche e Trapianti d Organo; Paride Stefanini, Università Sapienza Roma; Controllo di Gestione, Azienda Policlinico Umberto I; 3 Azienda Policlinico Umberto I, Università Sapienza Roma; 4 Facoltà di Medicina e Psicologia, Università; Università Sapienza Roma, Ospedale S. Andrea ATTIVITÀ DEI MEDICI SPECIALIZZANDI PRESSO UN UNITÀ DI WEEK-SURGERY E DAY SURGERY Autori: Elisabetta Godino, Carlo Silvio Bazzoni, Marcello Garavoglia, Mauro Serini, Mauro Ongari SCDU Clinica Chirurgica Ospedale Maggiore della Carita, Novara VALUTAZIONE DELLA COMPRENSIONE DEL CONSENSO INFORMATO Autori: Riccardo Durando, Maria Grazia Mezzasalma S.O.C. Chirurgia Generale, Ospedale S. Spirito, Casale Monferrato LA QUALITÀ COMPETITIVA COME MIGLIORAMENTO DEL PROCESSO ONCOLOGICO: ESPERIENZA DI UN SINGOLO CENTRO Autori: Alberto Vannelli, Valerio Basilico, Michel Zanardo, Baldovino Griffa, Fabrizio Rossi, Massimo Buongiorno, Giulio Capriata Chirurgia Oncologica Gastroenterologica Ospedale di Valduce, Como; Universita Ca Foscari, Venezia L ELASTOSONOGRAFIA NELLA PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO POLMONARE IN CHIRURGIA Autori: Francesca Frezzotti, Sara Blasi, Fabiana Solai, Domenico Giannotti, Luciana Tromba, Adriano Redler UOC Chirurgia Generale, Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Policlinico Umberto I Roma TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE NELLA GESTIONE DELLA FASCITE NECROTIZZANTE Autori: Barbara Tarantino,Luigi Simonelli, Valerio Belardi, Lorenzo Valesino, Stefano M. Calderale Policlinico Umberto I Dipartimento Emergenza Accettazioni, Università Sapienza Roma ACCESSO EPIDURALE DA PIOMIOSITE DELLA MUSCOLATURA PARAVERTEBRALE SECONDARIO AD ASCESSO SACRO COCIGEO: SEGNALAZIONE DI UN CASO CLINICO Autori: Paolo Bertoli, Dario Piazzalunga, Michele Giulii Capponi, Federico Coccolini, Nicola Colaianni, Luca Ansaloni U.O.S.C. Chirurgia Generale Ospedali Riuniti, Bergamo STUDIO 3 08:30 09:40 LA PATOLOGIA NEOPLASTICA LOCALMENTE AVANZATA Società Scientifiche: ACOI, SIC Moderatori: Renzo Dionigi, Giuseppe Manca L EXENTERATIO PELVICA TOTALE NEI PAZIENTI CON TUMORE DEL RETTO:0 ANNI DI ESPERIENZA Autori: Alberto Vannelli, Michel Zanardo, Valerio Basilico, Baldovino Griffa, Fabrizio Rossi, Emanuele Filippi, Maria Duro, Alberto Martegani, Fabio Magatti, Roberto Galdini, Giulio Capriata Ospedale Di Valduce, Como; Ospedale Moriggia Pelascini Di Gravedona, Como CASE OF RETROPERITONEAL SARCOMA WITH EXTRAPELVIC MANIFESTATION IN PATIENT YEARS OLD Autori: Pasquale Castaldo, Vincenzo Maiuri, Rosa Genovese, Signorino Aidala Ao Pugliese-Ciaccio-De Lellis, Catanzaro DESCRIZIONE DI CASI DI GISTS LOCALMENTE AVANZATI E AVANZATI Autori: Egidio Miranda, Alessandra Bichi, Donatella Floridi, Maria Pia Rosito, Claudio Camillini, Sabrina Del Buono, Andrea Rinnovati Ospedale Del Casentino, Bibbiena (Ar) CHIRURGIA CITORIDUTTIVA E CHEMIOTERAPIA IPERTERMICA INTRAOPERATORIA DOPO CHEMIOTERAPIA NEOADIUVANTE NEI TUMORI EPITELIALI AVANZATI DELL OVAIO: TRIAL DI FASE II Autori: Paolo Bertoli, Marco Lotti, Michela Giulii Capponi, Federico Coccolini, Elia Poiasina, Elena Rota Caremoli, Paola Poletti, Laura Milesi, Luca Livraghi, Luca Ansaloni U.O.S.C. Chirurgia Generale Ospedali Riuniti, Bergamo CAMBIO DELLE STRATEGIE, NELLA CHIRURGIA DEL CARCINOMA GASTRICO AVANZATO, DOPO DIFFERENTE METODOLOGIA DI RACCOLTA DEI LINFONODI NELLA RESEZIONE D Autori: Egidio Miranda, Alessandra Bichi, Maria Pia Rosito, Claudio Cammilini, Gianni Mura, Andrea Rinnovati Ospedale Del Casentino, Bibbiena (Ar) CT AND PET-CT ACCURACY IN THE PREOPERATIVE STAGING OF PATIENTS AFFECTED BY PERITONEAL CARCINOMATOSIS Autori: Pasqual Enrico, Bertozzi Serena, Bacchetti Stefano, Londero Ambrogio Pietro Dipartimento di Chirurgia, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine, Clinica di Ginecologia e Ostetricia, Azienda Ospedaliero- Universitaria di Udine MULTIVISCERAL RESECTION IN GASTRIC CANCER: POST-OPERATIVE IMPACT AND PROGNOSIS FACTOR ANALYSIS IN A SINGLE CENTRE EXPERIENCE Autori: Massimiliano Bissolati, Elena Orsenigo, Carlo Socci, Damiano Chiar, L Jacopo Nifosi, Saverio Di Palo, Carlo Staudacher San Raffaele Scientific Institute, Milano 09:40 :0 ENDOCRINO Società Scientifiche: ACOI, SIC Moderatori: Pierluigi Marini, Barbara Mullineris RUOLO DELL IMMUNOISTOCHIMICA NELLA SELEZIONE DEI NODULI TIROIDEI TIR 3 Autori: Andrea Borasi, Maurizio Bossotti, Andrea Barberis, Paolo De Paolis, Flavia Botto Micca, Renato Parente, Stefania Corvisieri 3, Alessandro Malatesta 3, Francesca Bardesono 3, Fabio Orlandi 3 S.C. Chirurgia Generale, Presidio Sanitario Gradenigo, Torino; S.C. Anatomia Patologica, Presidio Sanitario Gradenigo, Università degli Studi di Torino; 3 S.C. Medicina Interna, Servizio di Endocrinologia, Presidio Sanitario Gradenigo, Università degli Studi di Torino TIROIDECTOMIA TOTALE PER PROLIFERAZIONE FOLLICOLARE DELLA TIROIDE: LEZIONE DA 50 CASI CONSECUTIVI Autori: Grazia Maria Attinà, Gianluca Liotta, Angelo Serao, Silvia Trombetta, Benedetta Cipriani, Adolfo Rogano, Pierluigi Marini UOC Chirurgia Endocrina e Bariatrica, Azienda Ospedaliera S. Camillo-Forlanini, Roma INTRAOPERATIVE TUMOR LOCALIZATION WITH A PET PROBE RADIOGUIDED SURGERY IN DIFFERENTIATED THYROID CANCER (DTC): INITIAL EXPERIENCE OF A SPECIALIST ITALIAN CENTER IN THYROID SURGERY Autori: Paola Ceriani, Alberto Baroli, Tommaso Zurleni, Elson Gjoni, Enzo Di Mauro, Luca Pedrazzini, Francesco Zurleni Department of General Surgery, Hospital of Busto Arsizio (VA); Department of Nuclear Medicine, Hospital of Busto Arsizio (VA) ADRENOCORTICAL CARCINOMA: A CASE REPORT Autori: Vincenzo Maiuri, Rosa Genovese, Pasquale Castaldo, Signorino Aidala U.O. di Chirurgia Generale. Azienda Ospedaliera Pugliese-Ciaccio-De Lellis Catanzaro LA CHIRURGIA ROBOTICA DEL SURRENE Autori: Davide Gozzo, Micaela Piccoli, Barbara Mullineris, Domenico Marchi, Giovanni Colli, Gianluigi Melotti U.O. di Chirurgia Generale d Urgenza e Nuove Tecnologie, Nuovo Ospedale Civile S.Agostino Estense Baggiovara, Modena MIVAP: ESPERIENZA PRELIMINARE DI UN CENTRO UNIVERSITARIO Autori: Giuseppe Mezzetti, Giorgio Castagnola, Francesca Centanini, Alessandra Sparagna, Ilaria Vetrone, Simone Maria Tierno, Carlo Bellotti Azienda Ospedaliera Sant Andrea UOS Chirurgia tiroide e paratiroide, Roma MEDIASTINAL PARATHYROID ADENOMA: A CASE REPORT. Autori: Carla Di Cosimo, Alessio Metere, Carlo Chiesa,Giorgio Di Rocco, Fabiana Trulli, Alessandra Paciaroni, Simona Battaglia, Adriano Redler, Giovanni Fierro 3, Laura Giacomelli Department of Surgical Sciences, Università Sapienza Roma; Department of Clinical Sciences, Università Sapienza Roma; 3 Department of Cardiovascular, Respiratory, Nephrological and Geriatric Sciences TRATTAMENTO CHIRURGICO DELL IPERPARATIROIDISMO PRIMITIVO: STUDIO RETROSPETTIVO Autori: Angela Maurizi, Alessandro Cardinali, Daniela Marra, Luca Cardinali, Silvia Spuri Capesciotti, Grazia Travaglini, Cristina Marmorale, Aroldo Fianchini Clinica Chirurgica, Dipartimento Medicina Sperimentale e Clinica, Università Politecnica delle Marche-Ospedali Riuniti, Ancona TIROIDECTOMIA CON MINIINCISIONE NEL M. DI GRAVES. ESPERIENZA PROSPETTICA MONOCENTRICA Autori: Fabio Staderini, Benedetta Badii, Aurora Kokomani, Etleva Qirici, Fabio Cianchi, Giuliano Perigli Center of Oncologic Minimally Invasive Surgery. Università di Firenze. SOD Endocrinochirurgia e Chirurgia Miniinvasiva. Azienda OU Careggi, Firenze ESPERIENZA MONOCENTRICA NEL TRATTAMENTO CHIRURGICO DEL CARCINOMA TIROIDEO: STRATEGIA E RISULTATI DAL 999 Autori: Irene Fiume, Moreno Cicetti, Luigi Goffi, Mirko Lucetini, Valerio Sisti, Paolo Stafoggia, Costantino Zingaretti Azienda Ospedaliera Marche Nord, Presidio Ospedaliero San Salvatore di Pesaro, U.O.C. di Chirurgia Generale Oncologica e Vascolare, Pesaro, PU 7 73

10 Mercoledì settembre IMPLICAZIONI TERAPEUTICHE DEL TIR 3 Autori: Laura Antolino, Niccolò Petrucciani, Paolo Magistri, Paolo Aurello, Francesco D Angelo Università di Roma Sapienza, Facoltà di Medicina e Psicologia, Azienda Ospedaliera Sant Andrea, Roma CONFRONTO TRA ESAME CITOLOGICO PREOPERATORIO ED ISTOLOGICO DEFINITIVO DEL NODULO TIROIDEO: NUOVE PROSPETTIVE DI RICERCA ED ESPERIENZA PERSONALE Autori: Giorgio Di Rocco, Domenico Giannotti, Gregorio Patrizi, Sara Federici, Francesca Frezzotti, Adriano Redler Divisione di Chirurgia Generale G, Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Policlinico Umberto I, Università Sapienza Roma I MICROCARCINOMI TIROIDEI. ANALISI DI UNA CASISTICA MONOCENTRICA Autori: Fabio Staderini, Benedetta Badii, Aurora Kokomani, Etleva Qirici, Fabio Cianchi, Giuliano Perigli Center of Oncologic Minimally Invasive Surgery. Università di Firenze SOD Endocrinochirurgia e Chirurgia Miniinvasiva. Azienda OU Careggi Firenze. IPMN DEI DOTTI SECONDARI ASINTOMATICO E DI PICCOLE DIMENSIONI. E GIUSTIFICATO L APPROCCIO CHIRURGICO? Autori: Francesco Monari, Giovanni Taffurelli, Salvatore Buscemi, Marielda D Ambra, Claudio Ricci, Riccardo Casadei, Bruno Cola, Francesco Minni Chirurgia Generale e d Urgenza Cola-Minni - Policlinico S.Orsola- Malpighi - Universita degli Studi di Bologna TUMORI ENDOCRINI: UN CASO DI ADENOCARCINOMA SURRENALICO Autori: D. Marra, S. Spuri Capesciotti, A. Maurizi, L. Cardinali, C. Marmorale, A. Fianchini Medicina Sperimentale e Clinica Università Politecnica delle Marche, A.O. Ospedali Riuniti, Ancona :0 3:30 MISCELLANEA 3 Società Scientifiche: ACOI, SIC Moderatori: Giuseppe Leo, Gualtiero Mazzucconi UTILIZZO DI PROTESI BIOLOGICA PORCINA NELLA RICOSTRUZIONE DELLA PARETE TORACICA DOPO COSTO-VERTEBRECTOMIA PER SARCOMA Autori: Paolo Bertoli, Michela Giulii Capponi, Federico Coccolini, Roberto Manfredi, Marco Lotti, Michele Pisano, Luca Ansaloni Ospedali Riuniti, Bergamo THE USE OF NEGATIVE PRESSURE WOUND THERAPY (NPWT) TO FIX MESH SKIN GRAFTS IN DIABETIC FOOT ULCERS Autori: Raffaella Guerniero, Vincenzo Padovano Sorrentino, Angela Della Corte, Ferdinando Campitiello, Silvestro Canonico Department of Gerontology, Geriatrics and Metabolic Diseases, Second University of Naples, Napoli VAC TERAPIA NEL TRATTAMENTO DI INFEZIONE DI PROTESI DOPO ALLOPLASTICA SEC. RIVES: REPORT DI DUE CASI Autori: Luca Gattoni, Elisabetta Godino, Carlo Silvio Bazzoni, Mauro Ongari, Mauro Serini, Andrea Bagnosacco Ospedale Maggiore Della Carita, Novara ISCHEMIA INTESTINALE. RESEZIONI INTESTINALI ESTESE. SINDROME DA INTESTINO CORTO Autori: Rosario Fornaro, Mikaela Imperatore, Maria Santina Bruno, Serena Perotti, Camilla Sticchi, Marco Frascio, Cesare Stabilini, Ezio Gianetta Università degli Studi di Genova - Dipartimento di Chirurgia; UO Patologia Chirurgia ad Indirizzo Gastroenterologico ANALISI DEL FLUSSO MESENTERICO NELL ISCHEMIA MESENTERICA: VALORE PREDITTIVO DELLA VELOCITÀ, DETERMINAZIONE DELLA QUANTITÀ, DEL FLUSSO E CAPACITÀ DELL ARTERIA DI AUMENTARE LA SUA PORTATA Autori: Rita Mele, Frezzotti Francesca, Solai Fabiana, Di Rocco Giorgio, Giannotti Domenico, Patrizi Gregorio, Redler Adriano Divisione di Chirurgia Generale; Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Policlinico Umberto I, Università Sapienza Roma TWO-STAGE HEPATECTOMY POST RIGENERAZIONE EPATICA OTTENUTA MEDIANTE PVE E SOMMINISTRAZIONE DE CELLULE CD33 + AUTOLOGHE Autori: Maria Caterina Canepa, Andrea Peloso, Eloisa Franchi, Letizia Barbieri, Laura Briani, Nicolo Mineo, Jacopo Ferrario Di Tor Vajana, Paolo Dionigi, Marcello Maestri IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia USO DI V.A.C. THERAPY E PROTESI BIOLOGICHE NEL TRATTAMENTO DELLE DEISCENZE DI FERITA NEI PAZIENTI CON TRAPIANTO RENALE Autori: Lucia Moletta, Margherita Moro, Paola Donato, Andrea Soligo, Cristina Silvestre, Mario Costantini, Cesare Tiengo, Lucrezia Furian, Paolo Rigotti, Nicola Baldan SSD Trapianti Rene e Pancreas Dipartimento di Chirurgia generale e Trapianti Organi ; Azienda Ospedaliera Università di Padova 3:30 4:30 COLON RETTO Società Scientifiche: ACOI, ISSE, SIC Moderatori: Marco Sacchi, Marco Scatizzi COLORECTAL STENTING AS BRIDGE TO SURGERY REDUCES MORBIDITY AND MORTALITY: EXPERIENCE OF DISTRICT GENERAL HOSPITAL Autori: Roberta Cavallin, Bruno Barbon, Barbara Petronio, Paola Graziotin, Elisa Moretti, Luigi Torricelli, Alessandro Balani Ospedale Di San Polo Monfalcone, Gorizia SCHWANNOMA MALIGNO DEL RETTO DISTALE: CASO CLINICO Autori: Saro Cutaia, Gaetano Tessera, Mario Arrigo, Angelo S. C. di Chirurgia, Azienda Ospedaliera S. Antonio Abate, Gallarate NEW TECHNIQUE FOR IDENTIFICATION OF SENTINEL LYMPH NODE STATION IN RECTAL CANCER Autori: Giacomo Benassai, Stefano Perrotta, Vincenzo Desiato, Gianluca Benassai, Sonia Di Palma, Oscar Mazzei, Gennaro Quarto Dipartimento Universitario di Chirurgia Generale, Geriatrica, Oncologica Tecnologie Avanzate,Facoltà di Medicina e Chirurgia,Università degli Studi di Napoli Federico II PROPOSTA DI PROGRAMMA DI SCREENING OSPEDALIERO PER LA PREVENZIONE E LA DIAGNOSI PRECOCE DEI TUMORI DEL COLON-RETTO Autori: Rosanna Cantarini, Francesco Covotta, Antonio Aucello, Alfredo Covotta Dipartimento Di Medicina Interna E Specialita Mediche, Policlinico Umberto I Roma; Dipartimento Di Scienze Chirurgiche, Policlinico Umberto I Roma IL POLIPO CANCERIZZATO DEL COLON: DEFINIZIONI, LOGIGRAMMA DI SORVEGLIANZA E RADICALIZZAZIONE CHIRURGICA NELLA NOSTRA ESPERIENZA Autori: Valerio Basilico, Baldovino Griffa, Alberto Vannelli, Michel Zanardo, Emanuela Filippi, Franco Radaelli 3 UOS Chirurgia Oncologica Gastroenterologica Ospedale Valduce Como; Servizio di Anatomia Patologica Ospedale Valduce Como; 3 UOC Gastroenterologia Ospedale Valduce Como FATTORI PROGNOSTICI DEI CARCINOMI CHE INSORGONO SUI POLIPI DEL COLONVALIDITÀ DELLA POLIPECTOMIA ENDOSCOPICA Autori: Fabrizio Cereatti, Gianfranco Fanello, Fausto Fiocca Università Sapienza Roma; Policlinico Umberto I - PRGM Endoscopia D urgenza 4:30 6:0 ENDOCRINO Società Scientifiche: SIC, SICUT, UEC Moderatori: Annibale Donini, Lorenzo Dominioni TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLE NEOPLASIE CISTICHE DEL PANCREAS Autori: Roberto Luca Meniconi *, Francesco Farelli *, Roberto Caronna, Schiratti Monica, Annunziata Martellucci *, Chiara Benucci *, Livia Argentino *, Emanuele Casciani, Silvia Lanciotti, Piero Chirletti Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Sezione di Chirurgia Interdisciplinare F. Durante, UOC di Chirurgia Generale N, Dipartimento Emergenza e Accettazione, Sezione di Radiologia, *Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale. Università Sapienza Roma THE ROLE OF SURGERY IN PATIENTS WITH LIVER METASTASES FROM WELL-DIFFERENTIATED GASTROINTESTINAL NEUROENDOCRINE TUMORS Autori: Pasqual Enrico, Bacchetti Stefano, Bertozzi Serena, Londero Ambrogio Pietro Dipartmento di Chirurgia, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine TUMORI STROMALI GASTRO-INTESTINALI (GIST): REVISIONE DELLA LETTERATURA E NOSTRA CASISTICA DI 5 ANNI Autori: Luca Leonardi, Marco Giacometti, Antonio Viteritti, Eric W. Essome, Giacomo Assirati, Aldo Rossi Clinica Chirurgica II, Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena CHIRURGIA RADIOGUIDATA NELLE RECIDIVE CERVICALI DI CARCINOMA TIROIDEO DIFFERENZIATO Autori: Francesco Cilurso, Carmelo Morano, Luigi Solinas, Giulia Cosenza, Mirko Muroni, Marco Moretti, Andrea Liverani Chirurgia Generale Ospedale Regina Apostolorum Albano Laziale Roma ANALISI RETROSPETTIVA SU 00 PAZIENTI OPERATI DI TIROIDECTOMIA TOTALE IN UN SINGOLO CENTRO Autori: Gregorio Patrizi, Giorgio Di Rocco, Leslie Fienfo, Francesca Frezzotti, Domenico Giannotti, Adriano Redler Divisione di Chirurgia Gernerale, Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Policlinico Umberto I, Università Sapienza Roma LA PIRAMIDE DI MORGAGNI: REPERTO OCCASIONALE O CERTEZZA? Autori: Gregorio Patrizi, Leslie Fiengo, Domenico Giannotti, Giorgio Di Rocco, Fabiana Solai, Sara Blasi, Massimiliano Marchetti, Luciana Tromba, Rita Mele, Adriano Redler Divisione di Chirurgia Gernerale, Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Policlinico Umberto I, Università Sapienza Roma CARCINOMA ANAPLASTICO DELLA TIROIDE: OUTCOMES BASATI SULL ESPERIENZA DI UN SINGOLO CENTRO Autori: Camilla Proietti Semproni, Gregorio Patrizi, Daniela Musio, Domenico Giannotti, Vincenzo Tombolini, Adriano Redler Dipartimento Di Scienze Radiologiche, Oncologiche Ed Anatomo- Patologiche, Policlinico Umberto I, Sapienza Universita Di Roma Divisione Di Chirurgia Generale, Dipartimento Di Scienze Chirurgiche, Policlinico Umberto I, Università Sapienza Roma LONG TERM SURVIVAL AFTER ANDRENALECTOMY FOR STAGE I/II ADRENOCORTICAL CARCINOMA (ACC). A CASE CONTROL STUDY OF LAPAROSCOPIC VERSUS OPEN APPROACH Autori: Gianluca Donatini, R. Caiazzo, C. Zerrweck, Z. El-kathibi, T. Gauthier, C. Do Cao, M.C. Vantyghem, J.L. Wemeau, B. Carnaille, F. Pattou General and Endocrine Surgery, Lille - Francia; Endocrinology Andmetabolism, Lille - Francia 74 75

11 Mercoledì settembre TUBERCOLOSI PANCREATICA SOLITARIA: PROBLEMATICHE LEGATE ALLA DIAGNOSI, CASO CLINICO Autori: Valentina Romeo, Luigi Simonelli, Marco Assenza, Gabriele Campana, Claudio Modini Dipartimento Emergenza ed Accettazione - Azienda Policlinico Umberto I - Università Sapienza Roma ALTERAZIONE DELLA MOTILITÀ ESOFAGEA E DISTURBI AERO-DIGESTIVI ALTI ASSOCIATI A TIROIDECTOMIA Autori: Silvia Di Giovanni, Gregorio Scerrino, Irene Melfa, Nuncia Cinzia Paladino, Angela Inviati, Sebastiano Bonventre, Gaspare Gulotta Dipartimento di Chirurgia Generale e d urgenza, Policlinico P. Giaccone Palermo; Hospital de La Timone, Marseille 6:0 8:30 URGENZE ADDOMINALI Società Scientifiche: ACOI, SIC, SICUT Moderatori: Alessandro Mero, Cristina Marmorale DUPLICE INTUSSUSCEZIONE PER MESTATASI VISCERALE DA HCC: UNA CAUSA RARA DI INTERVENTO CHIRURGICO PER OCCLUSIONE INTESTINALE Autori: Nicolo Mineo, Andrea Peloso, Maria Caterina Canepa, Chiara Anghelone, Francesca Argenti, Carlo Maria Bianchi, Marcello Maestri, Paolo Dionigi Chirurgia Generale I, Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo e Università di Pavia APPROCCIO LAPAROSCOPICO NELLE URGENZE CHIRURGICHE ADDOMINALI: LA NOSTRA ESPERIENZA NEGLI ULTIMI 5 ANNI Autori: Antonino Agrusa, Giorgio Romano, Vita Anna;Saladino, Giovanni De Vita, Giuseppe Frazzetta, Daniela Chianetta, Giuseppe Di Buono, Gaspare Gulotta Dipartimento di Chirurgia Generale, Urgenza e dei Trapianti Organo, Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico P. Giaccone; Università di Palermo PELVIC RING INJURY AND ASSOCIATED ABDOMINAL TRAUMA: OUR EXPERIENCE IN A RURAL HOSPITAL Autori: Daskalakis P., Palla V., Theodoropoulou P., *Gioxas L., Ladopoulos A., Sarantopoulou A., Saridakis V., Pentazos P., Bougiouklis D., Papageorgiou E. Surgical Dpt of General Hospital of Pyrgos Andreas Papandreou; Greece *A Surgical Dpt of General Hospital Elenas Venizelou, Athens-Greece OCCLUSIONE INTESTINALE DA STENOSI ILEALE IN UNA PAZIENTE CON PREGRESSO MELANOMA CUTANEO Autori: Frezza B., Fransvea B., Tierno Sm., Tommasini F. Salvi Pf., Costa G., Balducci G. U.O Chirurgia d Urgenza A.O Sant Andrea Roma Università Sapienza Roma Facolta di Medicina e Psicologia LESIONE DI DIEULAFOY E SHOCK EMORRAGICO. CASE REPORT Autori: Luigi Simonelli, Marco Assenza, Valentina Romeo, Flavia Ciccarone, Claudio Modini Dipartimento Emergenza Accettazione - Azienda Policlinico Umberto I Università Sapienza Roma PRIMARY AORTO-DUODENAL FISTULA IN A PATIENT WITH PREVIOUS PARTIAL GASTRECTOMY AND BILLROTH II RICOSTRUCTION: A CASE REPORT Autori: Travaglini G, Maurizi S, Tranà C., Maurizi A., Marra D., Marmorale C. Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica: Istituto di Clinica Chirurgica Ospedali Riuniti di Ancona MANAGEMENT DELLE EMORRAGIE DIGESTIVE GRAVI DOPO INTERVENTI CARDIO CHIRURGICI Autori: Dario Borreca*, Roberto Caronna, Francesco Farelli, Luigi Tritapepe, Giampaolo Prezioso, Mario Corona 3, Annunziata Martellucci *, Chiara Benucci, Livia Argentino, Piero Chirletti Dipartimento Di Scienze Chirurgiche, Sezione Di Chirurgia Interdisciplinare F. Durante, UOC di Chirurgia Generale; Unita di Terapia Intensiva Postoperatoria; 3 Dipartimento di Radiologia, Sezione di Radiologia Interventistica; * scuola specializzazione in chirurgia generale, Università Sapienza Roma ADDOME ACUTO: L EFFICACIA DELL APPROCCIO VIDEOLAPAROSCOPICO Autori: Antonio Langone, Chiara Boccardo, Massimo Bianchi, Lorenzo Monteleone, Ilario Caristo, Umberto Cosce, Domenico Aiello, Guido Griseri, Giovanni Scignano, Valter Panichella, Angelo Schirru Ospedale San Paolo - Savona CHIRURGIA LAPAROSCOPICA; URGENZA NELLA PERITONITE ACUTA DIFFUSA Autori: Romagnoli Francesco, De Milito Ritanna, Catani Marco, Modini Claudio La Sapienza Università di Roma, Umberto I Policlinico di Roma, Dipartimento di Emergenza e Accettazione DEAII TRATTAMENTO TWO-STAGE PER EMOPERITONEO DA ROTTURA SPONTANEA DEL FEGATO IN PAZIENTE CON PELIOSI EPATICA Autori: Diletta Cassini, Umberto Cillo*, Farshad Manoochehri, Marina Polacco*, Marcello Spampinato, Teresa Filosa, Gnocato Barbara, Simone Orlandi, Gianandrea Baldazzi Dipartimento di Chirurgia Generale, Mini-Invasiva, Policlinico Abano Terme, Padova; *Chirurgia Epatobiliare e Trapianti Epatici, Azienda Ospedaliera Universitaria di Padova UN CASO DI ISCHEMIA INTESTINALE DA SINDROME DA FURTO MESENTERICO Autori: Emanuele Caproli, Sonia Maurizi, Cristian Tranà, Grazia Travaglini, Cristina Marmorale Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica-Istituto di Clinica Chirurgica Ospedali Riuniti di Ancona-Università Politecnica delle Marche R RISONANZA :30 3:00 PAVIMENTO PELVICO Società Scientifiche: SIC, SICCR, SICUT, SIUCP Moderatori: Giuseppe Dettori, Gregorio Patrizi STAPLED TRANS ANAL RECTAL RESECTION (S.T.A.R.R.) IN THE SURGICAL TREATMENT OF THE OBSTRUCTED DEFECATION SYNDROME:307 CONSECUTIVE CASES Autori: Valeria Gianfreda, Francesca Pezzoli, Marco Di Giovan Paolo, Simonetta Rapacchietta, Fabrizio Crenca, Roberto Verzaro Ospedale M.G. Vannini Roma, UOC Chirurgia Generale Roma; U.O.S. Endoscopia Digestiva Roma TRATTAMENTO DEL PROLASSO RETTALE COMPLETO: RESEZIONE PER VIA PERINEALE CON CONTOUR- TRANSTAR: LA NOSTRA ESPERIENZA Autori: Pierpaolo Mariani, Luca Lazzari, Silvia Piga, Luca Rampinelli, Antonio Guadalaxara, Luisella Spinelli, Giorgio Fratus, Lorenzo Novellino UOC Chirurgia Generale, Ospedale Seriate - AO Bolognini di Seriate Scuola di Specialità di Chirurgia Generale - Universita degli Studi Di Milano DEARTERIALIZZAZIONE EMMORROIDARIA DOPPLER- GUIDATA ED EMORROIDECTOMIA NEI PAZIENTI CON EMORROIDI DI III GRADO: STUDIO PROSPETTICO RANDOMIZZATO Autori: Giovanni Capretti, Paola De Nardi, Antonio Corsaro, Carlo Staudacher Dipartimento di Chirurgia - Ospedale San Raffaele, Milano EMORROIDOPESSI CON THD: PROCEDURA SICURA ED EFFICACE Autori: Domenico Barbato, Piero Sorrentino, Ignazio M.F. Sordelli, Gianni Barone Divisione di Chirurgia Generale e D Urgenza ; Ospedale Buon Consiglio Fatebenefratelli; Napoli STIMOLAZIONE DEL NERVO TIBIALE POSTERIORE PER IL TRATTAMENTO DELL INCONTINENZA FECALE Autori: Silvia Di Giovanni, Angela Inviati, Gregorio Scerrino, Irene Melfa, Giuseppe Frazzetta, Domenico Schifano, Gaspare Gulotta, Sebastiano Bonventre Dipartimento Chirurgia Generale e d urgenza, Policlinico P. Giaccone Palermo STARRONE PER REGOLAZIONE DELL ANASTOMOSI NELLA RESEZIONE PERINEALE DEL RETTO SECONDO ALTEMEIER Autori: Nando Gallese UCP - Unita di Chirurgia Proctologica Sardegna Casa di Cura Sant Antonio - Cagliari STARR CON CONTUR TRANSTAR IN REGIME DI ONEDAY SURGERY Autori: Francesco Saverio Mari, Giovanni Guglielmo Laracca, Maria Teresa Giudice, Carola Sebastiani, Fioralba Pindozzi, Anna Dall Oglio, Federica Ciani, Antonio Brescia UO Oneday - Day Surgery, Azienda Ospedaliera Sant andrea, Università Sapienza Roma DEARTERIALIZZAZIONE EMORROIDARIA CON LASER (HELP): RISULTATI CLINICI A MEDIO TERMINE Autori: Paolo Giamundo, Maria Geraci, Livio Tibaldi, Marco Valente Divisione di Chirurgia Generale, Ospedale S. Spirito Bra Cuneo LAPAROSCOPIC VENTRAL RECTOPEXY FOR INTERNAL RECTAL PROLAPSE Autori: Federico Perrone, Pierpaolo Sileri, Luana Franceschilli, Elisabetta De Luca, Giuliopaolo Angelucci, Claudio Arcudi, Federica Giorgi, Achille Gaspari Dipartimento di Medicina Sperimentale e Chirurgia, Università degli Studi di Roma Tor Vergata 5:00 7:00 LA LAPAROSCOPIA NEL PAZIENTE COMPLESSO Società Scientifiche: ACOI, SIC, SICE Moderatori: Marcello Garavoglia, Angelo Filippini TRATTAMENTO CHIRURGICO LAPAROSCOPICO DI RARI TUMORI RETROPERITONEALI Autori: Daniela Apa, Ernesto Puce, Francesco Atella, Enrico Breda, Marco Lombardi CTO A. Alesini, Roma IL TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO DEL CANCRO COLORETTALE MIGLIORA GLI OUTCOMES POSTOPERATORI NEI PAZIENTI AD ALTO RISCHIO Autori: Alessia Garzi, Francesco Feroci, Maddalena Baraghini, Elisa Lenzi, Andrea Vannucchi, Stefano Cantafio, Marco Scatizzi Ospedale Misericordia e Dolce Prato LAPAROSCOPIC TREATMENT OF T4 COLON CANCER: A MATCHED CASE-CONTROL STUDY WITH OPEN TECHNIQUE Autori: Luca Ghirardelli, Massimiliano Bissolati, Andrea Vignali, Saverio Di Palo, Danilo Parolini, Elena Orsenigo, Carlo Staudacher Ospedale San Raffaele, Milano EFFICACIA DELLA CHIRURGIA LAPAROSCOPICA COLORETTALE PER TUMORE NEL PAZIENTE AD ALTO RISCHIO Autori: Francesco Roscio, Matteo Di Giuseppe, Antonio De Luca, Paolo Frattini, Freddy Galli, Ildo Scandroglio P.O. Luigi Galmarini, Tradate (VA) 76 77

12

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za Cod. Tip o In cl. Ri s Post o Cognome Nome Data Nascita Punt eggi o AN 1 PROIETTI MANCINI SIMONA 30/09/1975 200 AN 2 CALCATERRA LUCIA 24/09/1969 198 AN 3 COPPOLA MARIA TERESA 25/06/1962 196 AN 4 MARCON

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE 2013 GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE IDENTIFICAZIONE DI PAZIENTI AD ALTO RISCHIO DI CARDIOTOSSICITA RADIOINDOTTA (RIHD) A cura di: Monica Anselmino (coordinatrice) Alessandro Bonzano Mario

Dettagli

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Femmine (50 mt) anno Società TEMPO 1

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC.

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC. 1 A016 NUCIFORA LAURA 24/06/1962 205,00 ITG JUVARA SIRACUSA 1 A018 LASAGNA GIORGIO 11/09/1956 DOP 200,00 LIC.ART. NOTO 2 A018 GULINO MARIA TERESA 06/08/1961 DOP 118,00 LIC.ART. LENTINI 3 A018 INTERLANDI

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) BATTAGLIA FRANCESCO MATEMATICA Giovedì / 08.58 09.56 CECCHINI ANTONELLA INGLESE Riceve su appuntamento CEOTTO PIETRO TECN MECC ed APPLIC

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

LICEO GINNASIO "I. KANT" IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA.

LICEO GINNASIO I. KANT IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA. LICEO GINNASIO "I. KANT" Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12 IV A CINTI MARIA CARLA GALLORO FELICIA CINTI MARIA CARLA CINTI MARIA CARLA TEDESCHINI ALESSANDRA CRISTOFORI PAOLA MATTONI ANNAMARIA

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Tipo Posto Cod. Tipo Posto Posto Cognome Nome Punteggio COMUNE AN 1 VICARI

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F 1 DSGA CARIDI MASSIMO 24 16 40 DD 1 CIRCOLO MODENA 2 DSGA LERA GIORGIO FRANCESCO 24 24 IC SAN CESARIO S/P 3 DSGA PETRUZZO ANTONIETTA 24 24 IC FERRARI

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

Lunedì 24 Novembre 2014

Lunedì 24 Novembre 2014 DIREZIONE SCIENTIFICA Ministero della Salute Commissione Nazionale Formazione Continua SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Sanità Futura Formazione srl 2 4 / 2 5 N o v e m b r e 2 0 1 4 Pa l a z z o d e i c o n g

Dettagli

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA Si terrà a Catania dal 30 Maggio all 1 Giugno 2013 un importante evento a livello nazionale che tratterà la tematica del neonato

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI NOME PUNT. ARTISTICO TOT TITOLI DI STUDIO TITOLI DI SERVIZIO PUNT.

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

La biopsia del linfonodo sentinella nel carcinoma. Dott. S.Folli S.C. Senologia AUSL Forlì s.folli@ausl.fo.it

La biopsia del linfonodo sentinella nel carcinoma. Dott. S.Folli S.C. Senologia AUSL Forlì s.folli@ausl.fo.it La biopsia del linfonodo sentinella nel carcinoma duttale in situ: : si,no, forse Dott. S.Folli S.C. Senologia AUSL Forlì s.folli@ausl.fo.it Definizione Il carcinoma duttale in situ della mammella è una

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE A.S. 2013-14 ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE SCUOLA INFANZIA COLLE INNAMORATI Doc. curricolari Sostegno IRC Sezione A Cattelan Cristina Ranieri Paola (antimer.)

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA Codice Descrizione DRG 006 Decompressione tunnel carpale Allegato 6 A 008 INTERVENTI SU NERVI PERIFERICI E CRANICI E ALTRI

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede Altra Classe di Sede e A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede A017 GAUDIANO Domenico A039 ITC"Ol."MT 299 Matera 305

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità

LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità Maria Lucia Calcagni, Paola Castaldi, Alessandro Giordano Università Cattolica del S.

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA

AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale ABRUZZO Ufficio V AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA Prot.n 4580 Pescara, 25 agosto 2010 I L RESPONSABILE

Dettagli

1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - VIA SCOTELLARO 19(CANCELLATO PER ACCETTAZIONE) 1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - via Paisiello 42

1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - VIA SCOTELLARO 19(CANCELLATO PER ACCETTAZIONE) 1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - via Paisiello 42 SCUOLA : via Botticelli /5 P.C. S. Giuseppe lavoratore / 00555 ANNO SCOLASTICO : 05/06 DATA GRADUATORIA : 30/03/05 PUBBLICATA Ver. 0 FASCIA DI ETA' DAL : 0/0/00 AL : 3//0 PRIORITA' ASSOLUTA 30/08/0 690

Dettagli

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE corso di aggiornamento GESTIONE DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare Direttore scientifico: 18 aprile 2015 Sala Rosangelo Mazzarino (CL) edizione 1 PROGRAMMA

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

-Azienda Unità Sanitaria Locale n. 12 Viareggio Regione Toscana

-Azienda Unità Sanitaria Locale n. 12 Viareggio Regione Toscana -Azienda Unità Sanitaria Locale n. 12 Viareggio Regione Toscana Direttore Amministrativo Paolo Gennaro Torrico 59507 direttore.amministrativo O.I.V. Organismo Indipendente di Valutazione Direttore Generale

Dettagli

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A Staffette 4 x 25 Stile Libero 1 F SPORT VILLAGE (Azzoni-Mazzeo-Caravaggi-Costa) 2 F VOGHERESE N (Guida-Prizzon-Guagnini-Dragoti) 3 F CENTRO FIN PAVIA (Rossi-Beretta-.-Balduzzi)) 1 F/M MELEGNANO (Marchesoni-Gigli-Turazza-Benussi)

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA. Piano di riorganizzazione delle reti ospedaliere. La Rete Oncologica

LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA. Piano di riorganizzazione delle reti ospedaliere. La Rete Oncologica LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA Piano di riorganizzazione delle reti ospedaliere La Rete Oncologica Piano di Riorganizzazione della Rete - La rete Oncologica della Regione Lazio Piano di riorganizzazione

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI Classe : 1AG GEOMETRI "PROG. 5" FEDELE ALEX GARIANO FRANCESCO MENICHINI FEDERICO PARDOSSI LORENZO PIRROTTINA GIACOMO TERRENI FEDERICO MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

Ente: ALBANO SANT'ALESSANDRO Sede: 35975 ALBANO SAN ALESSANDRO Posti richiesti: 1. Cognome Nome Esito

Ente: ALBANO SANT'ALESSANDRO Sede: 35975 ALBANO SAN ALESSANDRO Posti richiesti: 1. Cognome Nome Esito ========================================================== Progetto: BERGAMO E IL SUO TERRITORIO: UN ANNO DI SERVIZIO CIVILE NELL'AREA CULTURALE 2012 Codice progetto: R03NZ0050413100748NR03 ==========================================================

Dettagli

I TUMORI COLORETTALI GIOVANILI ( 40 ANNI) IN 25 ANNI DI UN REGISTRO SPECIALIZZATO

I TUMORI COLORETTALI GIOVANILI ( 40 ANNI) IN 25 ANNI DI UN REGISTRO SPECIALIZZATO Università degli studi di Modena e Reggio Emilia I TUMORI COLORETTALI GIOVANILI ( 40 ANNI) IN 25 ANNI DI UN REGISTRO SPECIALIZZATO Domati F., Maffei S., Kaleci S., Di Gregorio C., Pedroni M., Roncucci

Dettagli

ACCETTAZIONE O RINUNCIA FIRMA(*)

ACCETTAZIONE O RINUNCIA FIRMA(*) Prot. AOOUSPNO 5969/U Novara, 22/08/2013 IL DIRIGENTE la CM n. 8004 del 02/08/2013 e il relativo contingente assegnato a questa provincia per l attribuzione di contratto a tempo indeterminato per il PERSONALE

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli

Verona Recapito Viviani Riorganizzazione recapito su c.a.p. cittadini NOME

Verona Recapito Viviani Riorganizzazione recapito su c.a.p. cittadini NOME COG 1 2 18 1 Montemezzi Luigi 30,00 2 Zanrossi Andrea 29,25 3 Marcotto Marilena 25,00 4 Penacini Anna Lisa 25,00 5 Galvanini Paolo 25,00 6 Renon Fabio 7,50 7 Cordioli Miriam 6,00 8 Riolfi Orietta 42,00

Dettagli

LE DOMANDE POSSIBILI PER LO SCREENING MAMMOGRAFICO VADEMECUM PER GLI OPERATORI DI SCREENING DELLA ASL RMC

LE DOMANDE POSSIBILI PER LO SCREENING MAMMOGRAFICO VADEMECUM PER GLI OPERATORI DI SCREENING DELLA ASL RMC LE DOMANDE POSSIBILI PER LO SCREENING MAMMOGRAFICO VADEMECUM PER GLI OPERATORI DI SCREENING DELLA ASL RMC (*risponde l infermiera / l ostetrica/ il medico) AGGIORNATO A Maggio 2009 1 CHE COSA E UN PROGRAMMA

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

1 ANNO I SEMESTRE Corso Integrato Insegnamento S.S.D. CFU Ore Docenti Scienze Fisiche e Statistiche A1. Statistica MED/01 2 24 Macario Fabrizio

1 ANNO I SEMESTRE Corso Integrato Insegnamento S.S.D. CFU Ore Docenti Scienze Fisiche e Statistiche A1. Statistica MED/01 2 24 Macario Fabrizio 1 ANNO I SEMESTRE Corso Integrato Insegnamento S.S.D. CFU Ore Docenti Scienze Fisiche e Statistiche A1 Fisica FIS/07 3 36 Cerciello Vincenzo Maffei Silvio Statistica MED/01 2 24 Macario Fabrizio Misre

Dettagli

Deliberazione n. 18 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE

Deliberazione n. 18 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Protocollo RC n. 21857/08 Anno 2008 VERBALE N. 9 Deliberazione n. 18 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta Pubblica del 12 febbraio 2008 Presidenza: CORATTI L anno duemilaotto,

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI BARONI SILVANA 06/03/1962 VV 262,00 C D DI VITO GREGORIO 12/09/1957 VV 193,00 C D DRAMISSINO ROSALBA 07/06/1960 CS 176,00 C D ** FIAMINGO ANTONIA

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

SISTEMA ROBOTICO DA VINCI

SISTEMA ROBOTICO DA VINCI SISTEMA ROBOTICO DA VINCI Dalla Laparoscopia urologica alla Chirurgia robotica. S I S T E M A R O B O T I C O D A V I N C I CHE COSA BISOGNA SAPERE SUL SISTEMA ROBOTICO DA VINCI: 1 IL VANTAGGIO PRINCIPALE

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-HM-SDO06 GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E

Dettagli

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014)

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio Stampa (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Caschera Finanzio AMMESSO De Ritis Gianni AMMESSO Degl'Innocenti

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO A016 - COSTR. TECNOL. CECI EUSTACCHIO FAUSTO 15/09/1963 DOTAZIONE ORGANICA PROV. 114,00 UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI ABATUCCI

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - AD USO INTERNO - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - AD USO INTERNO - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Deliberazione n. 12 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE

Deliberazione n. 12 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Protocollo RC n. 702/07 Anno 2007 VERBALE N. 8 Deliberazione n. 12 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta Pubblica dell 1 febbraio 2007 Presidenza: CORATTI - PISO - CIRINNA'

Dettagli

Master in Hospital Risk Management

Master in Hospital Risk Management Master in Hospital Risk Management XII Edizione (2014-2015) in memoria di Leonardo la Pietra con il patrocinio di* SIC SIOT * i patrocini sono in fase di aggiornamento. Master Destinatari Il master è rivolto

Dettagli