Le azioni della Community Network. Stefano Alvergna Assessore alla Comunicazione, Sistemi Informativi e Provveditorato Provincia di Bologna

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le azioni della Community Network. Stefano Alvergna Assessore alla Comunicazione, Sistemi Informativi e Provveditorato Provincia di Bologna"

Transcript

1 Le azioni della Community Network contro il digital e knowledge divide Stefano Alvergna Assessore alla Comunicazione, Sistemi Informativi e Provveditorato Provincia di Bologna

2 La Community Network in Emilia Romagna Con la legge Regionale n. 11/2004 Sviluppo regionale della società dell Informazione la Regione Emilia-Romagna ha inquadrato in uno schema istituzionale l insieme delle iniziative e delle politiche legate all innovazione e allo sviluppo tecnologico L elemento caratterizzante della legge è la definizione di un iter procedurale per l identificazione degli obiettivi, l approvazione degli stessi e la loro realizzazione operativa Sono stati istituiti alcuni organi di indirizzo e operativofunzionali che insieme a EELL e Regione costituiscono la Community Network Emila-Romagna 2

3 La Community Network in Emilia Romagna Strumento di governo, organizzazione e concertazione tra gli Enti Locali e la Regione per lo sviluppo della Società della Conoscenza Affronta a 360 i temi della Innovazione tecnologica Oggetti principali di intervento sono le Infrastrutture di rete per la PA, i Cittadini e le Imprese, unitamente al tema correlato del Knowledge Divide 3

4 Situazione digital divide in E-R E (aprile 09) 91% 1,9% della popolazione regionale che ha accesso a servizi di tipo ADSL stima della popolazione regionale ha accesso a servizi di tipo wireless forniti da WISP- Wireless Internet Service Provider privati 4

5 Situazione digital divide in E-R E (aprile 09) % popolazione e imprese con servizi a banda larga (su rame o wireless) % popolazione e imprese senza accesso a servizi a banda larga ADSL > 1 Mb/s ADSL < 1 Mb/s Wireless 89,2% 1,8% 1,9% 7,1% 91,0% 5

6 Copertura popolazione per provincia Bologna Ferrara Forli'-Cesena Modena Parma Piacenza Ravenna Reggio nell'emilia Rimini Popolaz non raggiunta Popolaz raggiunta da ADSL 6

7 Copertura popolazione per provincia Provincia Popolazione con accesso > 1 Mb/s (*) Popolazione con accesso < 1Mb/s (*) Popolazione senza servizi a banda larga Piacenza 86,58% 3,07% 10,35% Modena 90,06% 1,91% 8,03% Bologna 90,81% 1,42% 7,77% Parma 89,95% 2,66% 7,40% Reggio nell'emilia 90,50% 2,11% 7,39% Ferrara 90,40% 2,81% 6,79% Forli'-Cesena 92,42% 1,54% 6,03% Rimini 94,37% 0,37% 5,26% Ravenna 95,98% 0,66% 3,37% Media regionale 91,10% 1,80% 7,10% 92,90% 7

8 Riduzione del digital divide OBIETTIVO (a livello regionale): accesso ad Internet a banda larga per almeno il 95% della popolazione entro il

9 Riduzione del digital divide LINEE D INTERVENTO: A Realizzazione reti wireless per servizi a privati in aree digital divide B C Potenziamento delle infrastrutture in fibra ottica per banda larga su centrali Telecom Italia ancora scoperte dal servizio ADSL Progetto INFRATEL (accordo col Ministero delle Comunicazioni) per raggiungere in fibra ottica le principali centrali telefoniche scoperte Cessione fibre rete Lepida di proprietà delle Multiservizi o della RER Collaborazione con altri operatori di telecomunicazioni 9

10 Riduzione del digital divide A Realizzazione reti wireless per servizi a privati in aree digital divide progetti realizzati in partnership con gli attuali gestori della rete Lepida, che finanziano le reti per i privati e forniscono servizi di accesso ad Internet a banda larga direttamente o tramite Operatori locali (WISP); parallelamente alle reti wireless per i privati vengono realizzate estensioni della rete Lepida con tecnologia Hiperlan per i servizi di accesso alla rete Lepida per la P.A. ; gli investimenti di parte pubblica già avviati sono stimati in ca. 4,3 milioni di euro (fondi Cipe, RER ed EE.LL.); i comuni interessati dagli interventi hanno una popolazione complessiva di circa abitanti. 10

11 Quadro di insieme reti wireless 11

12 A Provincia di Bologna (1/2) Wi-Fi Mountain 12

13 A Provincia di Bologna (2/2) VALLE DEL SANTERNO 13

14 Riduzione del digital divide B Potenziamento delle infrastrutture in fibra ottica Interventi sulle centrali Telecom Italia ancora scoperte dal servizio ADSL: Cessione di fibra ottica esistente (rete Lepida delle multiservizi e/o di RER) Posa di fibra ottica per il trasporto di banda larga sino alle centrali : Progetto attuato da INFRATEL (Accordo stipulato il 7 novembre 2007 tra la RER e il Ministero delle Comunicazioni) Adeguamento tecnologico delle centrali a carico di Telecom 14

15 Riduzione del digital divide B Potenziamento delle infrastrutture in fibra ottica Cessione fibre ottiche per banda larga a centrali Telecom in Provincia di Bologna Attivati i servizi ADSL sulle centrali di PADULLE (Sala Bolognese) e BARICELLA grazie all accordo stipulato contratto tra Acantho e Telecom per la cessione di fibra Lepida. 15

16 B OBIETTIVO: Progetto Lepida Spa - Infratel portare la banda larga alle centrali telefoniche senza servizio ADSL NO ADSL 19% Situazione aree di centrale Telecom Italia TOTALI 856 LIGHT Con servizio ADSL: % 511 offrono un servizio Full Broadband (60%) 189 (21%) di tipo Light (servizi fino a 640 Kb/s) Senza ADSL: 156 (di cui 31 con UCR-Unità di Commutazione Remota) FULL 60% 16

17 B Progetto Lepida Spa - Infratel Benefici attesi (livello regione): Totale linee equivalenti Totale utenti potenziali Impatto stimato interventi Infratel 4,14% 17

18 B Progetto Lepida Spa - Infratel Provincia di BOLOGNA Baricella Bologna Budrio Camugnano Casalfiumanese Castel d Aiano Castel del Rio Castel di Casio Castello di Serravalle Castiglione dei Pepoli Crespellano 21 Comuni (26 centrali) Galliera Granaglione Grizzana Morandi Medicina Molinella Ozzano nell Emilia San Benedetto val di Sambro San Giovanni in Persiceto Sasso Marconi Vergato 18

19 B Progetto Lepida Spa - Infratel Sigla tratta BO-01 BO-01 BO-02 BO-02 BO-03 BO-04 BO-04 BO-05 BO-05 BO-06 BO-07 BO-09 BO-10 BO-11 BO-12 BO-13 BO-14 BO-15 BO-16 BO-17 S. Gabriele Baricella S. Gabriele S.Pietro Capofiume Casteld'Aiano-Roffeno-Cereglio Vergato Grizzana - dir. Vergato S. Benedetto Val di Sambro - Madonna dei Fornelli - Pian di Balestra - Pian del Voglio S. Martino in Argine - diram. Lepida Molinella Mezzolara Marmorta Molinella Casalfiumanese - Imola Montanara Castel del Rio - Fontanelice + Borgo Tossignano Casalfiumanese Calcara - Ponte Samoggia Mercatale - Ozzano Emilia Camugnano - Castel di Casio Suviana Castel di Casio Villa Fontana Fossatone Ponte della Venturina - Porretta Terme Mongardino Grotta - Sasso Marconi Budrie CNT 2 - S. Giovanni in Persiceto Paderno - S. Mamolo Galliera - S. Venanzio di Galliera Castelletto Zappolino Tratta INFRATEL Km 4,7 6,4 13,3 6,6 17,1 1 5,6 7,8 12,1 2,5 8,1 5,5 3,5 4,4 4 6,2 5,9 6,3 5 4,4 19

20 B Progetto Lepida Spa - Infratel Provincia sigla Tratta Lepida Totale km cavo BO BO-04 Mezzolara - Budrio 6,3 BO BO-16 S. Pietro in Casale - S. Venanzio di Galliera 9 BO BO-04 Molinella Mezzolara 11,7 20

21 Riduzione D.D.: sintesi impatto atteso Popolazione servita 91% da ADSL a banda larga + B Potenziamento delle + 4,1% infrastrutture in fibra ottica + 4,1% = Popolazione servita da ADSL a banda larga al termine del piano 95,1% A Popolazione che potrà accedere a servizi di tipo wireless + 2,4% 21

22 C Collaborazione con altri operatori Operatori Wimax azione concordata con i vincitori delle licenze in Regione (Aria,Infracom-Acantho e Retelit) per minimizzare le sovrapposizioni / ottimizzare la copertura del territorio 22

23 Interventi per il sistema scolastico Collegamento in fibra ottica di tutti gli istituti scolastici di secondo grado del territorio del Comune di Bologna 18 istituti scolastici 26 plessi di investimento 23

24 Interventi per il sistema scolastico n Collegamento scuola indirizzo 1 sede BELLUZZI Via Cassini 3 2 succursale ALDROVANDI RUBBIANI Via Muratori 1 3 sede CONSERVATORIO G.B. MARTINI Piazza Rossini 2 4 succursale RIGHI Via Tolmino 7 5 succursale ISART Via Varthema 6 Sede Ufficio Scolastico Provinciale Via Castagnoli 7 5 istituti + amministrazione ALDINI VALERIANI Via Bassanelli sede COPERNICO Via Garavaglia 11 9 sede SABIN Via Matteotti 7 10 sede FIORAVANTI Via Don Minzoni succursale GALVANI * Viale Vicini sede ALDROVANDI RUBBIANI Via Marconi succursale ALDROVANDI RUBBIANI * Viale Vicini sede MINGHETTI Via Nazario Sauro sede ISART Via Marchetti sede ACCADEMIA BELLE ARTI Via Belle Arti succursale MALPIGHI (Crevalcore) Via Marco Polo 20/2 18 sede RIGHI Viale Pepoli 3 19 sede LUXEMBURG Via della Volta 4 20 sede SERPIERI Via Peglion sede PIERCRESCENZI PACINOTTI Via Saragozza sede LAURA BASSI Via Sant'Isaia sede MANFREDI TANARI Viale Felsina succursale LAURA BASSI Via Broccaindosso sede GALVANI Via Castiglione sede FERMI Via Mazzini 172/2 24

25 Interventi per il sistema scolastico Progetto Tecnologie senza barriere : Il progetto prevede il coinvolgimento diretto di Istituti superiori che hanno attività curriculari collegabili con l uso di nuove tecnologie didattiche e che vedono al loro interno sia la presenza di persone diversamente abili, sia di situazioni problematiche dal punto di vista dell integrazione culturale Obiettivo è offrire l opportunità di realizzare un esperienza pilota che metta a frutto le nuove potenzialità tecnologiche Il focus tematico è la cittadinanza, declinata nelle varie specifiche articolazioni (giovani/adolescenti, persone diversamente abili, stranieri, famiglie, etc.) Il risultato atteso è la realizzazione di uno o più prodotti multimediali ad opera degli studenti e degli insegnanti. 25

26 Interventi per il Knowledge Divide Progetto E-citizens Progetto Centri tecnologici di supporto alla didattica / Lepida Scuole 26

27 Progetto E-citizens Il progetto si rivolge a fasce di popolazione (quali immigrati, donne escluse dal mercato del lavoro, persone con livelli molto bassi di scolarità) tradizionalmente escluse dall uso delle tecnologie e prevede la realizzazione, dal mese di Settembre 2009, di corsi di formazione gratuiti per i cittadini che rientrano nelle fasce sopra indicate. Oltre alla realizzazione delle attività formative sulle competenze digitali base, il progetto intende promuovere i servizi online che gli enti locali rendono disponibili ai cittadini, incoraggiando così il loro concreto utilizzo 27

28 Centri tecnologici di supporto alla didattica Progetto sperimentale attivo nel territorio Reggiano ( Lepida Scuole ), da quest anno a riuso (a Piacenza, Parma, Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena) per l'attivazione di esperienze di utilizzo di contenuti multimediali nelle scuole. Sul campo, con gli insegnanti, è stata sviluppata una esperienza di introduzione nella scuola di contenuti multimedianli come risorse informative nella didattica per problemi e progetti. 28

hanno FIRMATO SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 10 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 13 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N.

hanno FIRMATO SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 10 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 13 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. (dato aggiornato al 14 ottobre 2009) SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 1 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 3 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 5 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 8 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA

Dettagli

I SERVIZI A BANDA LARGA in EMILIA-ROMAGNA. giugno 2012 v.1

I SERVIZI A BANDA LARGA in EMILIA-ROMAGNA. giugno 2012 v.1 I SERVIZI A BANDA LARGA in EMILIA-ROMAGNA giugno 2012 v.1 su rete fissa > 2Mb/s Media regionale 89,58% su rete fissa > 2Mb/s, espressa in % della popolazione Situazione stimata a giugno 2012 Fonte: dati

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Amicis Scuola Media G. Pascoli

Istituto Comprensivo E. De Amicis Scuola Media G. Pascoli Istituto Comprensivo E. De Amicis Scuola Media G. Pascoli CALENDARIO OPEN DAY ISTITUTI SUPERIORI Con la presente si comunicano i giorni di apertura degli Istituti Superiori, per le visite di conoscenza

Dettagli

La missione di Lepida SpA

La missione di Lepida SpA Reti di Accesso di Iniziativa Pubblica per DD Gianluca Mazzini Università di Ferrara e Ricerca & Sviluppo e Nuovi Servizi LepidaSpa La missione di Lepida SpA Lepida SpA è lo strumento operativo promosso

Dettagli

Ai Genitori degli alunni delle classi terze CALENDARIO OPEN DAY ISTITUTI SUPERIORI

Ai Genitori degli alunni delle classi terze CALENDARIO OPEN DAY ISTITUTI SUPERIORI CALENDARIO OPEN DAY ISTITUTI SUPERIORI Ai Genitori degli alunni delle classi terze Con la presente si comunicano i giorni di apertura degli Istituti Superiori, per le visite di conoscenza e orientamento,

Dettagli

SCUOLE SUPERIORI. a.s. 2015-2016 LICEI

SCUOLE SUPERIORI. a.s. 2015-2016 LICEI SCUOLE SUPERIORI a.s. 2015-2016 LICEI CLASSICO GALVANI BOLOGNA - VIA CASTIGLIONE 38 TEL. 051226461 FAX. 05126215 http://www.liceogalvani.it M. MINGHETTI BOLOGNA - VIA NAZARIO SAURO 18 TEL. 0512757511 FAX.

Dettagli

Un intervento di riequilibrio del territorio per la riduzione del digital divide

Un intervento di riequilibrio del territorio per la riduzione del digital divide Un intervento di riequilibrio del territorio per la riduzione del digital divide Una fascia particolarmente interessata dal digital divide è rappresentata dai cittadini e dalle imprese che risiedono nei

Dettagli

SCUOLE SUPERIORI LICEI

SCUOLE SUPERIORI LICEI SCUOLE SUPERIORI LICEI CLASSICO GALVANI BOLOGNA - VIA CASTIGLIONE 38 TEL. 051226461 FAX. 05126215 http://www.liceogalvani.it M. MINGHETTI BOLOGNA - VIA NAZARIO SAURO 18 TEL. 0512757511 FAX. 051230145 http://www.liceominghetti.it

Dettagli

Diritto di accesso alla rete a banda larga: le azioni dell Emilia-Romagna Anna Lisa Minghetti Responsabile Area Reti Lepida & Wireless Lepida SpA

Diritto di accesso alla rete a banda larga: le azioni dell Emilia-Romagna Anna Lisa Minghetti Responsabile Area Reti Lepida & Wireless Lepida SpA Diritto di accesso alla rete a banda larga: le azioni dell Emilia-Romagna Anna Lisa Minghetti Responsabile Area Reti Lepida & Wireless Lepida SpA L Agenda Digitale Europea e l Emilia-Romagna Banda Larga

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTAGNA DEL MEDIO RENO Comuni di: CASTEL D`AIANO, GAGGIO MONTANO, GRIZZANA MORANDI, MONZUNO, VERGATO BOSCHI CEDUI DEGRADATI 1500,00 2-IN QUESTA I BOSCHI CEDUI

Dettagli

Comune di Anzola dell'emilia

Comune di Anzola dell'emilia Comune di Anzola dell'emilia 1.224 1.118 61 79-18 Imprese Artigiane 406 405 18 36-18 Cooperative 17 12 1 2-1 Imprese Individuali 623 613 34 53-19 Imprese Femminili 234 216 19 15 +4 Imprese Giovanili 91

Dettagli

INDAGINE STATISTICA SULL IMPRENDITORIA GIOVANILE NELLA PROVINCIA DI BOLOGNA

INDAGINE STATISTICA SULL IMPRENDITORIA GIOVANILE NELLA PROVINCIA DI BOLOGNA INDAGINE STATISTICA SULL IMPRENDITORIA GIOVANILE NELLA PROVINCIA DI BOLOGNA A cura di: Elisa Facchini Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 Bologna Tel. +39 051 6093440 Fax +39 051 6093467

Dettagli

a.s. 2016-2017 Offerta di Istruzione e Formazione Professionale Regionale nella Città metropolitana di Bologna

a.s. 2016-2017 Offerta di Istruzione e Formazione Professionale Regionale nella Città metropolitana di Bologna scuole enti_7 a.s. 20-207 Offerta di Istruzione e Formazione Professionale Regionale nella Città metropolitana di Bologna Qualifiche regionali a valenza nazionale ed europea Scuole( Istituti Professionali)

Dettagli

BOSS023ZG3 DISTRETTO 023

BOSS023ZG3 DISTRETTO 023 BOSS000VD8 PROVINCIA DI BOLOGNA BOSS000XD6 DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (NON ESPRIMIBILE DAL PERSONALE AMMINISTRATIVO, TECNICO ED AUSILIARIO) BOSS000DD1 DOTAZIONE ORGANICA DI SOSTEGNO (NON ESPRIMIBILE

Dettagli

VENERDI 19 APRILE 2013

VENERDI 19 APRILE 2013 Osservatorio economico, coesione sociale, legalità VENERDI 19 APRILE 2013 INNOVAZIONE E INFRASTRUTTURE TERRITORIALI DIGITALI Francesco Capuano Dirigente del Servizio Sviluppo Economico, Agricoltura e Promozione

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2015 Provincia di Bologna - Settore residenziale

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2015 Provincia di Bologna - Settore residenziale Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Provinciale di Bologna data di pubblicazione: 27 novembre periodo di riferimento: primo semestre Andamento del

Dettagli

Assessorato alla Istruzione. Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE

Assessorato alla Istruzione. Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE Assessorato alla Istruzione. Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE Servizio di Supporto alle relazioni scuola-territorio-mondo del lavoro del Servizio Scuola

Dettagli

DISTRETTI BOLOGNA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO BOSS024ZH5 DISTRETTO 024 BOSS023ZG3 DISTRETTO 023

DISTRETTI BOLOGNA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO BOSS024ZH5 DISTRETTO 024 BOSS023ZG3 DISTRETTO 023 DISTRETTI BOLOGNA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO BOSS022ZF4 DISTRETTO 022 BOSSD166H9 COMUNE DI CREVALCORE BORI01856A I. P. I. ARTIGIANATO I. P. I. A. "MALPIGHI" - SERALE (CORSO SERALE) VIA PERSICETANA 45

Dettagli

Istituto Comprensivo N.16 COMMISSIONE ORIENTAMENTO A. S. 2012-2013 Vicolo Bolognetti, 10-40125 Bologna tel. 051-235481 - fax 051-260409

Istituto Comprensivo N.16 COMMISSIONE ORIENTAMENTO A. S. 2012-2013 Vicolo Bolognetti, 10-40125 Bologna tel. 051-235481 - fax 051-260409 Istituto Comprensivo N.16 COMMISSIONE ORIENTAMENTO A. S. 2012-2013 Vicolo Bolognetti, 10-40125 Bologna tel. 051-235481 - fax 051-260409 CF:80074150378 e-mail: boic87300c@istruzione.it GLI OPEN DAY DELLE

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA

CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA PRONTO SOCCORSO CANI E GATTI VITTIME DI INCIDENTI STRADALI SUL TERRITORIO PROVINCIALE La seguente tabella riporta le informazioni fornite dai Comuni relativamente alle convenzioni attivate con strutture

Dettagli

Struttura dati per introduzione nel Sistema Informativo Siti Contaminati ARPA Sez. Bologna

Struttura dati per introduzione nel Sistema Informativo Siti Contaminati ARPA Sez. Bologna Struttura dati per introduzione nel Sistema Informativo Siti Contaminati ARPA Sez. Bologna settembre 2006 Pagina 1 di 10 Indice: PREMESSA... 3 MATERIALE DA CONSEGNARE.. 3 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE

Dettagli

RELAZIONE TECNICA INTERVENTI RELATIVI AL DIRITTO ALLO STUDIO PROGETTI DI QUALIFICAZIONE SCOLASTICA E.F.

RELAZIONE TECNICA INTERVENTI RELATIVI AL DIRITTO ALLO STUDIO PROGETTI DI QUALIFICAZIONE SCOLASTICA E.F. Allegato A) alla Determinazione Dirigenziale n. 19/2008 CR 42 Premessa RELAZIONE TECNICA INTERVENTI RELATIVI AL DIRITTO ALLO STUDIO PROGETTI DI QUALIFICAZIONE SCOLASTICA E.F. 2007 (L.R. n. 12/03 capo III,

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA TERRITORIALE

OFFERTA FORMATIVA TERRITORIALE OFFERTA FORMATIVA TERRITORIALE BOLOGNA E PROVINCIA I presenti dati si riferiscono a quanto contenuto nel sito:http:// www.guidascuolesuperiori.provincia.bologna.it/ Aggiornamento a Novembre 2013 A cura

Dettagli

a.s. 2014-2015 Offerta Provinciale di Istruzione e Formazione Professionale Regionale

a.s. 2014-2015 Offerta Provinciale di Istruzione e Formazione Professionale Regionale a.s. 204-20 Offerta Provinciale di Istruzione e Formazione Professionale Regionale Istituti Professiona/Enti di formazione accreditati Sede di San Giovanni In Via Pio IX M.MALPIGHI 4007 S. Giovanni in

Dettagli

Istituto Comprensivo N.16 COMMISSIONE ORIENTAMENTO A. S. 2014-2015 Vicolo Bolognetti, 10-40125 Bologna tel. 051-235481 - fax 051-260409

Istituto Comprensivo N.16 COMMISSIONE ORIENTAMENTO A. S. 2014-2015 Vicolo Bolognetti, 10-40125 Bologna tel. 051-235481 - fax 051-260409 Istituto Comprensivo N.16 COMMISSIONE ORIENTAMENTO A. S. 2014-2015 Vicolo Bolognetti, 10-40125 Bologna tel. 051-235481 - fax 051-260409 CF:80074150378 e-mail: boic87300c@istruzione.it GLI OPEN DAY DELLE

Dettagli

Gli iscritti a corsi di Formazione Professionale in provincia di Bologna

Gli iscritti a corsi di Formazione Professionale in provincia di Bologna Gli iscritti a corsi di Formazione Professionale in provincia di Bologna a.s. 2010-2011 Coordinamento: Tiziana di Celmo, Servizio Scuola e Formazione, Provincia di Bologna A cura di: Rossi Giulia, Osservatorio

Dettagli

INFORMASALUTE BOLOGNA. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari

INFORMASALUTE BOLOGNA. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA ISTITUTO NAZIONALE SALUTE, MIGRAZIONI E POVERTÀ MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELL INTERNO Fondo Europeo per l'integrazione dei cittadini di Paesi terzi INFORMASALUTE

Dettagli

Poli Tecnici e istruzione e formazione superiore

Poli Tecnici e istruzione e formazione superiore 12 marzo 2008 Poli Tecnici e istruzione e formazione superiore INDICE 1. L opzione di ambito per il polo bolognese... p. 2 2. Il comparto della meccanica nel sistema produttivo della provincia di Bologna...p.

Dettagli

PIANO PROVINCIALE PER LA SICUREZZA STRADALE

PIANO PROVINCIALE PER LA SICUREZZA STRADALE PIANO PROVINCIALE PER LA SICUREZZA STRADALE Per una nuova cultura della Sicurezza stradale e della Mobilità sostenibile Nel 2004 la Provincia di Bologna ha approvato il Piano Provinciale per la Sicurezza

Dettagli

Liceo linguistico Liceo delle scienze umane - opzione economico-sociale Liceo scientifico

Liceo linguistico Liceo delle scienze umane - opzione economico-sociale Liceo scientifico Bologna BOPM001016 BOIS00100P PORRETTA TERME MARIA MONTESSORI BOPM002012 BOIS00200E ALESSANDRO DA BOPS002011 BOIS00200E B.RAMBALDI L.VALERIANI BOPS00301R BOIS00300A BUDRIO GIORDANO BRUNO Liceo Liceo delle

Dettagli

ORIENTAMENTO 2013 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO 1 COSA OFFRE IL SISTEMA DELLE SCUOLE SECONDARIE DIII GRADO STATALI A BOLOGNA. A. Andracchio, S.

ORIENTAMENTO 2013 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO 1 COSA OFFRE IL SISTEMA DELLE SCUOLE SECONDARIE DIII GRADO STATALI A BOLOGNA. A. Andracchio, S. ORIENTAMENTO 2013 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO 1 COSA OFFRE IL SISTEMA DELLE SCUOLE SECONDARIE DIII GRADO STATALI A BOLOGNA A. Andracchio, S. Zappoli IL COSA MINISTERO OFFRE IL PROMETTE PERCORSO SEMPLIFICAZIONI

Dettagli

Statistiche. del Turismo. anno 2014 CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA

Statistiche. del Turismo. anno 2014 CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA Statistiche del Turismo anno 2014 CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA STATISTICHE DEL TURISMO anno 2014 CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA SERVIZIO ATTIVITÀ PRODUTTIVE E TURISMO PREMESSA I dati relativi alle

Dettagli

1. Obiettivi della presentazione

1. Obiettivi della presentazione Bologna, 15 febbraio 2012 PERCORSO FORMATIVO SUI SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI DI COMPETENZA DEGLI ENTI LOCALI Analisi dei costi : ricerca e metodologie di controllo. Strumenti di gestione e loro utilizzo

Dettagli

Elenco scuole serali Bologna e Provincia

Elenco scuole serali Bologna e Provincia Elenco scuole serali Bologna e Provincia Istituto di Istruzione Superiore Luigi Fantini - Corsi serali Indirizzo: Via Bologna, 240-40038 Vergato - Vergato (BO) Tel. 051.6745311 - fax 051.6745322 http://www.fantinivergato.it

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE SCHEDA DI VALUTAZIONE SULL AVANZAMENTO DELLE AZIONI PREVISTE DAL PIANO DI AZIONE REGIONALE

NUOVE TECNOLOGIE SCHEDA DI VALUTAZIONE SULL AVANZAMENTO DELLE AZIONI PREVISTE DAL PIANO DI AZIONE REGIONALE NUOVE TECNOLOGIE SCHEDA DI VALUTAZIONE SULL AVANZAMENTO DELLE AZIONI PREVISTE DAL PIANO DI AZIONE REGIONALE DIREZIONE ORGANIZZAZIONE, SISTEMI INFORMATIVI E TELEMATICA Premessa Le azioni intraprese dalla

Dettagli

2015 TUTTE LE FARMACIE DI TURNO

2015 TUTTE LE FARMACIE DI TURNO 2015 TUTTE LE FARMACIE DI TURNO INTRODUZIONE 2015 Care cittadine, cari cittadini, Colgo l occasione della stampa di questo libretto, rinnovato nella sua veste grafica al fine di renderlo ancora più facile

Dettagli

Il nome Lepida. Il console Marco Emilio Lepido... La strada telematica. Collegamento tra passato e presente.

Il nome Lepida. Il console Marco Emilio Lepido... La strada telematica. Collegamento tra passato e presente. Il nome Lepida Il console Marco Emilio Lepido... La strada telematica. Collegamento tra passato e presente. La banda larga in Emilia-Romagna PIACENZA prima di Lepida (2003) PARMA FERRARA REGGIO EMILIA

Dettagli

CAD 2010 - Indagine conoscitiva sull integrazione scolastica a Bologna e provincia

CAD 2010 - Indagine conoscitiva sull integrazione scolastica a Bologna e provincia LO STATO DELL INTEGRAZIONE SCOLASTICA A BOLOGNA E PROVINCIA Il 20 novembre, in concomitanza con il sit- in davanti all USP, abbiamo chiesto al viceprovveditore i dati sulla suddivisione per classi degli

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2013 Settore residenziale

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2013 Settore residenziale NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel estre Settore residenziale a cura dell Ufficio Provinciale di Maurizio Tesini (referente OMI) Luca Panzacchi (collaboratore) data di pubblicazione:

Dettagli

OPEN DAY Scuole Superiori 2015

OPEN DAY Scuole Superiori 2015 OPEN DAY Scuole Superiori 2015 Si invitano gli alunni e i loro genitori a consultare regolarmente il sito http://www.guidascuolesuperiori.provincia.bologna.it/lascuolachevoglio/ per ricevere informazioni

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Settore Istruzione e Politiche delle Differenze. I Numeri della Scuola di Bologna. classi - alunni - provenienze

COMUNE DI BOLOGNA Settore Istruzione e Politiche delle Differenze. I Numeri della Scuola di Bologna. classi - alunni - provenienze COMUNE DI BOLOGNA Settore Istruzione e Politiche delle Differenze I Numeri della Scuola di Bologna classi - alunni - provenienze Pubblicazione a cura di: Settore Istruzione e Politiche delle Differenze

Dettagli

SCUOLE SUPERIORI. a.s LICEI

SCUOLE SUPERIORI. a.s LICEI SCUOLE SUPERIORI a.s. 2017-2018 LICEI CLASSICO GALVANI BOLOGNA - VIA CASTIGLIONE 38 TEL. 051226461 FAX. 05126215 http://www.liceogalvani.it M. MINGHETTI BOLOGNA - VIA NAZARIO SAURO 18 TEL. 0512757511 FAX.

Dettagli

Provincia di Bologna. Sup. in km 2 Abitanti per km 2. resid.1/1/2016

Provincia di Bologna. Sup. in km 2 Abitanti per km 2. resid.1/1/2016 Provincia di Bologna Comuni Pop. resid.1/1/2016 Sup. in km 2 Abitanti per km 2 Alto Reno Terme 6.947 73,64 94,35 Anzola dell'emilia 12.289 36,6 335,80 Argelato 9.850 35,1 280,60 Baricella 6.949 45,48 152,78

Dettagli

Gli enti intermedi come motore o strumento della diffusione dei servizi e innovazione per le realtà locali. Raffaele Gareri Padova 9 Maggio 2011

Gli enti intermedi come motore o strumento della diffusione dei servizi e innovazione per le realtà locali. Raffaele Gareri Padova 9 Maggio 2011 Gli enti intermedi come motore o strumento della diffusione dei servizi e innovazione per le realtà locali Raffaele Gareri Padova 9 Maggio 2011 Il contesto Il 49% del Pil dell UE è frutto dei servizi innovativi

Dettagli

tutte le farmacie di turno

tutte le farmacie di turno 2 0 1 4 tutte le farmacie di turno federfarma bologna introduzione Care cittadine, cari cittadini, se avete in mano questo libretto che riporta tutte le farmacie di turno della Provincia di Bologna, siete

Dettagli

Oggetto: INSTALLAZIONE E ATTIVAZIONE SERVIZIO IN BANDA LARGA PER LA SEDE OPERATIVA DI LIGONCHIO - CIG ZA5055438C.

Oggetto: INSTALLAZIONE E ATTIVAZIONE SERVIZIO IN BANDA LARGA PER LA SEDE OPERATIVA DI LIGONCHIO - CIG ZA5055438C. DETERMINAZIONE N 152 del 05.06.2012 Oggetto: INSTALLAZIONE E ATTIVAZIONE SERVIZIO IN BANDA LARGA PER LA SEDE OPERATIVA DI LIGONCHIO - CIG ZA5055438C. IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro

Dettagli

Rimini - 23 giugno 2005. Patrizio Fausti Responsabile e-government della Provincia di Roma

Rimini - 23 giugno 2005. Patrizio Fausti Responsabile e-government della Provincia di Roma Rimini - 23 giugno 2005 Patrizio Fausti Responsabile e-government della Provincia di Roma Esiste il digital divide nei territori periferici? La discriminazione nasce dalla carenza di infrastrutture o da

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI a.s. 2006/2007 SCUOLA SECONDARIA II GRADO SITUAZIONE COMPLETA LIBERI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI a.s. 2006/2007 SCUOLA SECONDARIA II GRADO SITUAZIONE COMPLETA LIBERI UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI a.s. 2006/2007 SCUOLA SECONDARIA II GRADO SITUAZIONE COMPLETA LIBERI Scuola Disponibilità Cattedre Spezzoni Assegnazione Ordinarie

Dettagli

Progetto banda larga e ultra larga per le imprese del territorio di Ravenna

Progetto banda larga e ultra larga per le imprese del territorio di Ravenna 2014 Progetto banda larga e ultra larga per le imprese del territorio di Ravenna in collaborazione con Intervento del Segretario Generale della CCIAA di Ravenna Paola Morigi Ravenna 1 L impegno della CCIAA

Dettagli

LOCAZIONI BOX e POSTI AUTO IIsem2013 EMILIA- ROMAGNA BOLOGNA CITTÀ Zona Box Posto auto Centro INDIPENDENZA - MARCONI C 100 70

LOCAZIONI BOX e POSTI AUTO IIsem2013 EMILIA- ROMAGNA BOLOGNA CITTÀ Zona Box Posto auto Centro INDIPENDENZA - MARCONI C 100 70 LOCAZIONI BOX e POSTI AUTO IIsem2013 EMILIA- ROMAGNA BOLOGNA CITTÀ Zona Box Posto auto Centro INDIPENDENZA - MARCONI C 100 70 Mazzini- Savena FOSCHERARA S 70 35 SAN RUFFILLO P 70 35 San Donato- San Vitale

Dettagli

RETE BOLOGNESE CONTRO LE DISCRIMINAZIONI

RETE BOLOGNESE CONTRO LE DISCRIMINAZIONI RETE BOLOGNESE CONTRO LE DISCRIMINAZIONI (aggiornata al 27 aprile 2011) Distretti: Bologna città pag. 1 Pianura Ovest (S. Giovanni in Persiceto) pag. 4 Pianura Est (S. Pietro in Casale) pag. 5 Casalecchio

Dettagli

La Banda Larga nella Regione Puglia

La Banda Larga nella Regione Puglia La Banda Larga nella Regione Puglia (2005 2013) 60 Milioni di Euro per la Banda Larga in Puglia Tra il 2005 ed oggi la Regione Puglia, il MISE ed Infratel Italia hanno intrapreso numerose iniziative volte

Dettagli

Calendario delle assemblee sindacali indette dalla Gilda degli insegnanti di Bologna

Calendario delle assemblee sindacali indette dalla Gilda degli insegnanti di Bologna N F e d e r a z i o n e G i l d a U n a m s G i l d a d e g l i I n s e g n a n t i Via Cesare Battisti 2-40123 Bologna tel. 051 270479 - fax 051 6565278 e-mail: gildabologna@gildabologna.it web: www.gildabo.it

Dettagli

Focus sul Rapporto di Benchmarking sulla società dell informazione in Emilia-Romagna Edizione 2015

Focus sul Rapporto di Benchmarking sulla società dell informazione in Emilia-Romagna Edizione 2015 Direzione generale centrale Organizzazione, Personale, Sistemi Informativi e Telematica Focus sul Rapporto di Benchmarking sulla società dell informazione in Emilia-Romagna Edizione 2015 Bologna, 27 agosto

Dettagli

ESAME DI STATO 2012 - IL TUO ESAME - COMMISSIONI

ESAME DI STATO 2012 - IL TUO ESAME - COMMISSIONI ESAME DI STATO 0 - IL TUO ESAME - COMMISSIONI SCUOLA STATALE L. SCIENTIFICO VIA CAVOUR 6 CASALECCHIO DI RENO IA44005 CASALI MARIA CRISTINA SCUOLA STATALE I.I.S ARTISTICO F.ARCANGELI - IST.D'ARTE ISTITUTO

Dettagli

10 Giornata dell Economia

10 Giornata dell Economia 0 Giornata dell Economia La banda larga nella provincia di Forlì-Cesena: stato, esigenze e prospettive Cristoforo Morandini Associated Partner, Between 0 giornata dell'economia - 7 giugno 0 - Riservato

Dettagli

Le Aliquote IMU 2012 dei comuni della provincia di Bologna e dei capoluoghi della regione Emilia Romagna

Le Aliquote IMU 2012 dei comuni della provincia di Bologna e dei capoluoghi della regione Emilia Romagna Le Aliquote IMU 2012 dei comuni della provincia di Bologna e dei capoluoghi della regione Emilia Romagna Responsabile Osservatorio Immobiliare Confabitare Eduart Murati Introduzione Con la manovra finanziaria

Dettagli

PROGETTI DI NUOVAMENTE REALIZZATI E IN CORSO DI REALIZZAZIONE 2014-2015

PROGETTI DI NUOVAMENTE REALIZZATI E IN CORSO DI REALIZZAZIONE 2014-2015 PROGETTI DI NUOVAMENTE REALIZZATI E IN CORSO DI REALIZZAZIONE 2014-2015 L Associazione Nuovamente, riconosciuta dalla Regione Emilia-Romagna come Centro di servizio e consulenza per le istituzioni scolastiche,

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2010/2011 SCUOLA SECONDARIA II GRADO SITUAZIONE COMPLETA - LIBERI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2010/2011 SCUOLA SECONDARIA II GRADO SITUAZIONE COMPLETA - LIBERI UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2010/2011 SCUOLA SECONDARIA II GRADO SITUAZIONE COMPLETA - LIBERI Scuola Disponibilità Cattedre / Posti Spezzoni Assegnazione

Dettagli

Gli alberi monumentali in Emilia-Romagna di Michele T. Mazzucato

Gli alberi monumentali in Emilia-Romagna di Michele T. Mazzucato Gli alberi monumentali in Emilia-Romagna di Michele T. Mazzucato La tutela degli esemplari alborei monumentali nella Regione Emilia- Romagna è prevista dalla LR del 24 gennaio 1977 n. 2 (Provvedimenti

Dettagli

Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013 PROVINCIA DI BOLOGNA

Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013 PROVINCIA DI BOLOGNA Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013 PROVINCIA DI BOLOGNA Scheda sintetica del bando relativo alle attività: Attività IV. 2.1: Sostegno alla qualificazione delle attività di servizi a supporto

Dettagli

Il WiMAX e le reti wireless integrate

Il WiMAX e le reti wireless integrate Il WiMAX e le reti wireless integrate Andrea Roglio Convegno Wireless, WiMAX, Radio Digitale e tecnologie senza fili per il superamento del divario digitale Sasso Marconi, 12 giugno 2008 20/06/2008 20/06/2008

Dettagli

Il progetto MADLER sulle Unioni di comuni e sui comuni capoluogo in Emilia-Romagna. Antonio Gioiellieri e Gian Paolo Artioli, ANCI Emilia Romagna;

Il progetto MADLER sulle Unioni di comuni e sui comuni capoluogo in Emilia-Romagna. Antonio Gioiellieri e Gian Paolo Artioli, ANCI Emilia Romagna; L Agenda Digitale Locale: il piano strategico condiviso per le politiche di innovazione e di progettazione di comunità locali intelligenti e sostenibili: il caso dell Emilia-Romagna Il progetto MADLER

Dettagli

ELENCO DELLE SOCIETA DIRETTAMENTE PARTECIPATE DAL COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO ALLA DATA DEL 31/12/2014

ELENCO DELLE SOCIETA DIRETTAMENTE PARTECIPATE DAL COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO ALLA DATA DEL 31/12/2014 ELENCO DELLE SOCIETA DIRETTAMENTE PARTECIPATE DAL COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO ALLA DATA DEL 31/12/2014 1) CENTRO AGRICOLTURA AMBIENTE G. NICOLI Via Argini Nord 3351 40014 Crevalcore (BO) C.F. 01529451203

Dettagli

GLI SPOSTAMENTI GIORNALIERI PER STUDIO E LAVORO IN PROVINCIA DI BOLOGNA

GLI SPOSTAMENTI GIORNALIERI PER STUDIO E LAVORO IN PROVINCIA DI BOLOGNA Provincia di Bologna Provincia di Bologna Servizio Studi per la Programmazione Ufficio di Statistica Sistema statistico nazionale Ufficio di statistica GLI SPOSTAMENTI GIORNALIERI PER STUDIO E LAVORO IN

Dettagli

L esperienza delle Regioni

L esperienza delle Regioni L esperienza delle Regioni Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema Agostina Betta Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema Pane e Internet: corsi per navigare

Dettagli

il contributo della multiutility locale al superamento del divario digitale nell Appennino Emiliano Castello di Sarzano, 29 ottobre 2011

il contributo della multiutility locale al superamento del divario digitale nell Appennino Emiliano Castello di Sarzano, 29 ottobre 2011 il contributo della multiutility locale al superamento del divario digitale nell Appennino Emiliano Castello di Sarzano, 29 ottobre 2011 1 La rete in fibra ottica regionale La Regione Emilia Romagna, in

Dettagli

Accordi sottoscritti 17

Accordi sottoscritti 17 LOCAZIONE AD USO ABITATIVO GUIDA AL CONTRATTO CONCORDATO sommario Presentazione.. 5 A chi si applica la legge 431/98... 7 I vari tipi di contratto 7 Regole comuni di maggior rilievo.. 9 I contratti ad

Dettagli

Una politica di sviluppo sostenibile: Aree Produttive Ecologicamente Attrezzate

Una politica di sviluppo sostenibile: Aree Produttive Ecologicamente Attrezzate Una politica di sviluppo sostenibile: Aree Produttive Ecologicamente Attrezzate Morena Diazzi Direzione Attività Produttive, Commercio, Turismo Regione Emilia- Romagna «Le aree industriali sostenibilità

Dettagli

ACCORDO ATTUATIVO TRA PROVINCIA DI BOLOGNA, COMUNE DI BOLOGNA, COMUNI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA E L ASSOCIAZIONE CASA DELLE DONNE

ACCORDO ATTUATIVO TRA PROVINCIA DI BOLOGNA, COMUNE DI BOLOGNA, COMUNI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA E L ASSOCIAZIONE CASA DELLE DONNE ACCORDO ATTUATIVO TRA PROVINCIA DI BOLOGNA, COMUNE DI BOLOGNA, COMUNI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA E L ASSOCIAZIONE CASA DELLE DONNE PER NON SUBIRE VIOLENZA, RELATIVO ALLA REALIZZAZIONE, IN AMBITO METROPOLITANO,

Dettagli

ADOZIONE E SUSSIDIARIETÁ: PER I GIOVANI, DAI GIOVANI

ADOZIONE E SUSSIDIARIETÁ: PER I GIOVANI, DAI GIOVANI Allegato 2.1) SCHEDA-PROGETTO PER PROGETTI A VALENZA REGIONALE PER ATTIVITÀ DI SPESA CORRENTE PROMOSSI DA SOGGETTI PRIVATI SENZA FINI DI LUCRO RIVOLTI AD ADOLESCENTI E GIOVANI PUNTO 3.1, LETTERA A. DELL

Dettagli

QUADRO DEI REFERENTI PER IL CONTRASTO ALLA DISPERSIONE SCOLASTICA E FORMATIVA AGGIORNATO AL 12 APRILE 2010

QUADRO DEI REFERENTI PER IL CONTRASTO ALLA DISPERSIONE SCOLASTICA E FORMATIVA AGGIORNATO AL 12 APRILE 2010 QUADRO DEI REFERENTI PER IL CONTRASTO ALLA DISPERSIONE SCOLASTICA E FORMATIVA AGGIORNATO AL 12 APRILE 2010 Le Linee di indirizzo provinciali per il contrasto alla dispersione scolastica e formativa, elaborate

Dettagli

INIZIATIVA SCUOLE APERTE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE F. ALBERGHETTI - IMOLA

INIZIATIVA SCUOLE APERTE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE F. ALBERGHETTI - IMOLA Indice Scuole ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE F. ALBERGHETTI - IMOLA...3 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ALDINI VALERIANI E SIRANI...4 IPSSCTP Aldrovandi Rubbiani...5 LICEO CLASSICO PARITARIO VITTORIO

Dettagli

COMUNE DI MORDANO Provincia di Bologna

COMUNE DI MORDANO Provincia di Bologna COMUNE DI MORDANO Provincia di Bologna Sede Legale: Via Adelmo Bacchilega n. 6 40027 Mordano Bo Tel. 0542/56911 Fax 0542/56900 P.Iva 00 529 211 203 Cod. Fisc. 01 024 610 378 Cod. IBAN:IT 60 C 05080 21099

Dettagli

RETE PROPONENTE Denominazione Rete : SCUOLE PROVINCIA di Bologna. Scuole aderenti alla Rete IC 1. Scuole aderenti alla Rete IC 9

RETE PROPONENTE Denominazione Rete : SCUOLE PROVINCIA di Bologna. Scuole aderenti alla Rete IC 1. Scuole aderenti alla Rete IC 9 ISTITUTO COMPRENSIVO N.9 Via Luigi Longo, 4 40139 Bologna C.F. 91201100376 C.M. BOIC85200B Tel. 051 460205 Fax 051 460007 boic85200b@istruzione.it - postmaster@pec.ic9bo.it ISTITUTO COMPRENSIVO N.1 Via

Dettagli

Ravenna e il digital divide Raffaella Foschini Paola Palmieri

Ravenna e il digital divide Raffaella Foschini Paola Palmieri Ravenna e il digital divide Raffaella Foschini Paola Palmieri Popolazione con accesso a servizi a banda larga su rete fissa superiori a 2 Mbps Popolazione con accesso a servizi a banda larga su rete fissa

Dettagli

Statistiche. del Turismo. Provincia di Bologna - anno 2013

Statistiche. del Turismo. Provincia di Bologna - anno 2013 Statistiche del Turismo Provincia di Bologna - anno 2013 tipografia metropolitana bologna Statistiche del turismo Anno 2013 Indice Analisi capacità ricettiva e movimento turistico p. 3 TABELLE Capacità

Dettagli

Diffusione e sviluppi della banda larga e ultra larga in Emilia- Romagna. Chiara Mancini/Barbara Santi Coordinamento Piano Telematico

Diffusione e sviluppi della banda larga e ultra larga in Emilia- Romagna. Chiara Mancini/Barbara Santi Coordinamento Piano Telematico Diffusione e sviluppi della banda larga e ultra larga in Emilia- Romagna Chiara Mancini/Barbara Santi Coordinamento Piano Telematico Obiettivi della Digital Agenda su Banda Larga Copertura con banda larga

Dettagli

Enti di Formazione Provincia di BOLOGNA:

Enti di Formazione Provincia di BOLOGNA: Enti di Formazione Provincia di BOLOGNA: Associazione CNOS/FAP Regione Emilia-Romagna CENTRO GAVINELLI Via Idice, 27 40068 Castel De' Britti - San Lazzaro di Savena (BO) Tel. 051 6288541 Fax 051 6288794

Dettagli

una Rete Regionale di Eccellenza Gabriele Falciasecca febbraio 2011

una Rete Regionale di Eccellenza Gabriele Falciasecca febbraio 2011 una Rete Regionale di Eccellenza Gabriele Falciasecca febbraio 2011 1 Gli obiettivi della L.R. n. 11 del 2004 Promuovere l Information Communication Technology (ICT) Intervento integrato per pubbliche

Dettagli

Le Politiche di Sostegno al Cambiamento e all'innovazione per il Territorio Digitale. Gianluca Mazzini LepidaSpA

Le Politiche di Sostegno al Cambiamento e all'innovazione per il Territorio Digitale. Gianluca Mazzini LepidaSpA Le Politiche di Sostegno al Cambiamento e all'innovazione per il Territorio Digitale Gianluca Mazzini LepidaSpA Legge Regionale 11/2004 Information Communication Technology (ICT) Promuovere e diffondere

Dettagli

Criteri di valutazione degli interventi destinati alla sistemazione, al miglioramento e alla realizzazione di opere stradali

Criteri di valutazione degli interventi destinati alla sistemazione, al miglioramento e alla realizzazione di opere stradali Criteri di valutazione degli interventi destinati alla sistemazione, al miglioramento e alla realizzazione di opere stradali In relazione a quanto previsto dall art. 167bis della L.r. 3/99, dalla Deliberazione

Dettagli

DISTRETTO PIANURA OVEST

DISTRETTO PIANURA OVEST AZIENDA USL DI BOLOGNA - RIDUZIONE ESTIVA DEGLI SPORTELLI FRONT OFFICE DAL 22 DICEMBRE AL 6 GENNAIO COMPRESI HD tecnico 0514206206 HD normativo 848822222 Call Center 800-884888 Prenotazioni e disdette

Dettagli

E.11 IL PIANO MOSAICO DEI PRG DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA

E.11 IL PIANO MOSAICO DEI PRG DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA E.11 IL PIANO MOSAICO DEI PRG DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA Introduzione ed inquadramento generale La formazione del primo modello del Mosaico dei PRG dei Comuni della Provincia di Bologna risale

Dettagli

QUALIFICHE REGIONALI DEL SISTEMA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IEFP) REGIONALE DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA A.S.

QUALIFICHE REGIONALI DEL SISTEMA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IEFP) REGIONALE DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA A.S. TABELLA QUALIFICHE REGIONALI DEL SISTEMA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IEFP) REGIONALE DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA A.S. 202-203 FIGURE NAZIONALI E RELATIVI INDIRIZZI (D.M.del 5 giugno 200) alla

Dettagli

Il sistema informativo anagrafico della provincia di Bologna: realizzazione, elementi di criticità e primi risultati

Il sistema informativo anagrafico della provincia di Bologna: realizzazione, elementi di criticità e primi risultati Il sistema informativo anagrafico della provincia di Bologna: realizzazione, elementi di criticità e primi risultati Il fabbisogno conoscitivo e le necessità informative per la programmazione dei servizi.

Dettagli

PUNTI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI

PUNTI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI PUNTI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI Aggiornato LUG 2011 CALENDARIO SETTIMANALE L U N E D I' 8.40-12.40 Comune di San Pietro in Casale (Punto Migranti) c/o Municipio via Matteotti, 154

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Trentino in Rete. Settembre 2014

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Trentino in Rete. Settembre 2014 Trentino in Rete Settembre 2014-1- Gli obiettivi Sviluppo della società dell informazione Le infrastrutture telematiche come elemento fondamentale per lo sviluppo economico e sociale del territorio provinciale

Dettagli

Il censimento della popolazione e delle abitazioni 2011: primi risultati per la provincia di Bologna

Il censimento della popolazione e delle abitazioni 2011: primi risultati per la provincia di Bologna Il censimento della popolazione e delle abitazioni 2011: primi risultati per la provincia di Bologna Novembre 2012 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco

Dettagli

PROVINCIA DI BOLOGNA DOC. 2 GIUGNO 2007

PROVINCIA DI BOLOGNA DOC. 2 GIUGNO 2007 PROVINCIA DI BOLOGNA PIANO PROVINCIALE PER LA SICUREZZA STRADALE L I N E E G U I D A DOC. 2 GIUGNO 2007 RST RICERCHE E SERVIZI PER IL TERRITORIO - VIA DEGLI SCIPIONI, 181-00192 ROMA. TEL: 06.32.18.101

Dettagli

Trentino Territorio dell Innovazione

Trentino Territorio dell Innovazione DIPARTIMENTO INNOVAZIONE, RICERCA E I.C.T. Trentino Territorio dell Innovazione Presentazione sintetica dei progetti della Provincia Autonoma Trento in relazione alla banda larga e ultralarga La vision

Dettagli

PIANO DI EDILIZIA SCOLASTICA

PIANO DI EDILIZIA SCOLASTICA Direzione Affari Economici e Centro Studi PIANO DI EDILIZIA SCOLASTICA Le misure del Governo Renzi FOCUS EMILIA ROMAGNA Luglio 2014 INDICE 1. Nota di inquadramento sulle decisioni assunte dal Governo 2.

Dettagli

Gruppo Forza Italia. L ICT in PIEMONTE LE PROPOSTE DI FORZA ITALIA PER RILANCIARE, CON FONDI EUROPEI, UN SETTORE STRATEGICO

Gruppo Forza Italia. L ICT in PIEMONTE LE PROPOSTE DI FORZA ITALIA PER RILANCIARE, CON FONDI EUROPEI, UN SETTORE STRATEGICO L ICT in PIEMONTE LE PROPOSTE DI FORZA ITALIA PER RILANCIARE, CON FONDI EUROPEI, UN SETTORE STRATEGICO La best practice Trentino Politiche ed incentivi pubblici per lo sviluppo di infrastrutture a banda

Dettagli

SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE

SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE PROVINCIA DI BOLOGNA Assessorato alla Istruzione, Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE Servizio di assistenza tecnica, formazione, monitoraggio e valutazione

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA

PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA Soggetto attuatore REGIONE EMILIA-ROMAGNA SISTEMA BIBLIOTECARIO PROVINCIALE Progetto . Potenziamento delle infrastrutture

Dettagli

BOEA03001 - I COMMISSIONE AD INDIRIZZO LINGUISTICO ** DATI RELATIVI ALLE CLASSI DELLE CONFIGURAZIONI **

BOEA03001 - I COMMISSIONE AD INDIRIZZO LINGUISTICO ** DATI RELATIVI ALLE CLASSI DELLE CONFIGURAZIONI ** ISTRUZIONE CLASSICA, SCIENTIFICA E MAGISTRALE BOEA03001 - I COMMISSIONE AD INDIRIZZO LINGUISTICO ISTITUTO PRIMA SEDE: BOLOGNA - LICEO CLASSICO LICEO LUIGI GALVANI, VIA CASTIGLIONE 38 (BO) * 1 * BOPC02000A

Dettagli

Sedi Patronati e CAF. Patronati CGIL INCA

Sedi Patronati e CAF. Patronati CGIL INCA Sedi Patronati e CAF Indice dei contenuti 1. Patronati 1. CGIL INCA 2. CAF 1. USB Emilia Romagna 2. Caaf 50&Più 3. CAAF CIA SERVIZI srl. 4. CISL 5. CAF CNA 6. CAAF Ce.S.Conf. 1 Confesercenti 7. CAF UIL

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Avviso prot. 16099 del 7 dicembre 2015

Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Avviso prot. 16099 del 7 dicembre 2015 Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Avviso prot. 16099 del 7 dicembre 2015 fac simile del modulo per la presentazione di progetto per la formazione degli Animatori Digitali, di cui al DDG

Dettagli

I nuovi orizzonti per l'istruzione degli Adulti. Bologna, 18 febbraio 2014

I nuovi orizzonti per l'istruzione degli Adulti. Bologna, 18 febbraio 2014 I nuovi orizzonti per l'istruzione degli Adulti Bologna, 18 febbraio 2014 DPR 263 del 29 ottobre 2012 Regolamento recante norme generali per la ridefinizione dell'assetto organizzativo didattico dei Centri

Dettagli

I REDDITI NEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA

I REDDITI NEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA I REDDITI NEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA Obiettivo Rapportando l imponibile Irpef al numero di e alla popolazione residente si ottengono degli indicatori in grado di definire il livello di ricchezza

Dettagli