RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015"

Transcript

1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI BOLANO ISA 20 A. MANZONI G. UNGARETTI Via dei Castagni, Ceparana (SP) Cod. Fisc Tel Tel./Fax Premessa RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Si ricorda che il D.M. n. 44 del 1 Febbraio 2001 detta le istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche cui è stata attribuita personalità giuridica ed autonomia a norma dell art.21 della Legge 59 del Alla scuola dell autonomia è stata quindi riconosciuta ampia facoltà organizzativa e didattica affinché si possano pianificare e raggiungere gli obiettivi propri di ogni istituzione scolastica. Il Programma Annuale è lo strumento che meglio risponde all esigenza di una gestione per obiettivi in grado di destinare le risorse coerentemente con quanto previsto dal POF. L adozione del programma annuale comporta perciò la conoscenza e l utilizzo di elementi di pianificazione, progettazione e programmazione in quanto, con essi vengono fissati obiettivi e risultati. Sono gli obiettivi, cioè le scelte che ogni singola scuola si prefigge di raggiungere, a determinare l utilizzazione delle risorse. Con il Programma Annuale, sintetizzato nel modello A, vengono individuate tutte le entrate da assegnare ad ogni progetto o attività. La sezione delle entrate è articolata per fondi di finanziamento, mentre quella delle uscite per progetti e attività. Nella presente relazione sono illustrati gli obiettivi da realizzare e la destinazione delle risorse in coerenza con le previsioni del piano dell'offerta formativa (P.O.F.) e sono sinteticamente illustrati i risultati della gestione in corso alla data di presentazione del programma. Ad ogni singolo gruppo di progetti compresi nel programma e predisposto dal dirigente per l'attuazione del piano dell'offerta formativa, è allegata una scheda illustrativa finanziaria, redatta dal direttore dei servizi generali e amministrativi nella quale sono riportati l'arco temporale in cui l'iniziativa deve essere realizzata. Per ogni progetto, è inoltre indicata la fonte di finanziamento, la spesa complessiva prevista per la sua realizzazione e le quote di spesa attribuite a ciascun anno finanziario, fatta salva la possibilità di rimodulare queste ultime in relazione all'andamento attuativo del progetto, mediante il riporto nella competenza dell'esercizio successivo delle somme non impegnate al 31 dicembre dell'esercizio di riferimento, anche prima dell'approvazione del conto consuntivo. Al fine di determinare le somme riportate nello schema del Programma Annuale, la Giunta Esecutiva ha tenuto in debita considerazione e valutazione gli elementi che di seguito si vanno ad analizzare. Utenza L Istituto Comprensivo è situato nel centro di Ceparana, una frazione del comune di Bolano, localizzata geograficamente nell entroterra della provincia della Spezia. La popolazione, costituita

2 da circa 8000 abitanti, è attualmente in fase di espansione per la presenza di attività industriali, produttive e commerciali, presenti nella zona pianeggiante, ma anche per la possibilità di trovare alloggi a costi inferiori rispetto alla vicina città della Spezia. Nonostante la forte espansione della zona industriale, i centri storici di Bolano e Montebello hanno mantenuto nel tempo una costante presenza umana; sono stati urbanisticamente recuperati e i residenti sono in gran parte discendenti, da generazioni, di famiglie del posto. La cittadina di Ceparana, con circa 6000 abitanti, è invece investita dai problemi tipici dei centri in forte evoluzione demografica ed economica. Da alcuni, anni, infatti si evidenzia un costante e inarrestabile flusso immigratorio in gran parte di nordafricani e albanesi. L analisi del territorio effettuata per rispondere positivamente, attraverso l elaborazione del P.O.F alle esigenze formative dell utenza, ha evidenziato quanto segue: livello economico medio-basso per la maggioranza delle famiglie necessità di maggiore controllo del tempo extrascolastico da parte dei genitori che sono in gran parte entrambi impegnati in attività lavorative tendenza ad interpretare la scuola, da una parte significativa delle famiglie, anche come luogo di parcheggio crescita del fenomeno dell immigrazione interna ed extracomunitaria necessità di maggior attenzione per l ambiente naturale, il patrimonio artistico e culturale adeguata presenza di strutture per lo sport, il tempo libero progettazione di attività ricreative e culturali non sempre utilizzate nel migliore dei modi; non sempre adeguata comprensione della salute come benessere psico-fisico-sociale e presenza di alcune forme di sofferenza giovanile. La scuola dell autonomia, affinché si caratterizzi concretamente come scuola del territorio e non come scuola nel territorio intesa come ricchezza, potenzialità e primaria agenzia di crescita culturale e sociale, deve saper individuare, coinvolgere, utilizzare tutte le migliori risorse umane, strumentali, economiche disponibili per rispondere adeguatamente alle richieste e ai bisogni emergenti. In particolare le risorse proprie dell istituzione scolastica sono utilizzate col criterio dell efficacia, dell efficienza e dell economicità ma, al fine di qualificare ulteriormente l offerta formativa, vengono identificate ed attivate tutte le varie potenzialità del territorio: associazioni culturali, sportive, ricreative, economico-produttive, di volontariato coinvolgendo in prima istanza l Ente Locale. Da un punto di vista strettamente finanziario, per il corrente anno scolastico si assiste ad una notevole semplificazione del Programma Annuale con un solo capitolo di entrata relativo al funzionamento didattico-organizzativo. La semplificazione da un lato permette un più agevole utilizzo delle risorse non vincolate e dall altro impegna le scuole ad una più attenta e mirata progettazione dell organizzazione, del funzionamento, dei progetti e delle attività. Anche per il presente Programma Annuale, si evidenzia una sostanziale diminuzione dei trasferimenti dello Stato che appare insufficiente in relazione alle esigenze dell istituzione scolastica. Nella consapevolezza che scuola, famiglia, territorio, rappresentano i tre fondamentali pilastri della scuola dell autonomia chiamati, anche per disposizioni normative, ciascuno per le proprie competenze e responsabilità, a collaborare strettamente per offrire il più efficace ed efficiente servizio scolastico, il Dirigente Scolastico ha attivato, all inizio dell anno scolastico, tutti gli incontri necessari tra il personale della scuola e le realtà territoriali, per conoscerne le potenzialità e le disponibilità in termini di risorse umane, strumentali, economiche. Il D.S.G.A. ha individuato le potenzialità finanziarie provenienti dallo Stato, dalle famiglie, dall Ente locale, dall associazionismo. Si ribadisce l esiguità di fondi per il funzionamento didattico ed amministrativo provenienti dal

3 M.I.U.R. A tale proposito, per mantenere il livello di servizio raggiunto e migliorarlo anno per anno, non possono non segnalarsi come atti di forte attenzione verso la scuola, i contributi che le famiglie spontaneamente erogano all inizio di ogni anno scolastico all atto della conferma dell iscrizione. Tenendo presenti le disponibilità finanziarie, analizzate le richieste e le aspettative dell utenza, il Collegio dei Docenti ha elaborato il Piano dell Offerta Formativa con obiettivi, finalità, metodologie, percorsi e progetti educativi da attivare per il corrente anno scolastico. Si evidenzia che P.O.F. e Programma Annuale non possono che procedere in stretta sintonia rappresentando il Programma Annuale l interfaccia operativa del P.O.F. Al Consiglio di Istituto spetta il compito di approvazione dei due strumenti fondamentali della scuola. Al D.S. il compito della gestione, in stretta relazione col D.S.G.A. per gli aspetti economicofinanziari e con i docenti per gli aspetti didattico-formativi. Popolazione scolastica L Istituto comprende una sede principale e due succursali Gli alunni frequentanti l Istituto nell anno scolastico 2014/2015 sono 688 così suddivisi: SCUOLA INFANZIA Sezioni: 3 Alunni: 84 SCUOLA PRIMARIA CLASSI NUM. CLASSI 40 ORE pieno 30 ORE Normale Prime Seconde Terze Quarte Quinte TOTALE Totale alunni: n ORE Normale SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CLASSI NUM. CLASSI 30 ORE normale 36 ore prolungato Prime Seconde Terze TOTALE Totale alunni: n 231 L orario è articolato nel seguente modo: Scuola Infanzia: dalle 8.00 alle da lunedì a venerdì. Scuola Primaria: classi a 40 ore settimanali: dalle 8.00 alle da lunedì a venerdì. classi a 30 ore settimanali (+3h di mensa): dalle 8.00 alle e dalle 8.00 alle Nei giorni di rientro l orario è articolato dalle 8.00 alle

4 classi a 27 ore settimanali (+ 2h di mensa): dalle 8.00 alle e dalle 8.00 alle Nei giorni di rientro l orario è articolato dalle 8.00 alle Scuola Secondaria di Primo grado: classi a 30 ore settimanali: dalle 8.00 alle da lunedì a sabato. classi a 36 ore settimanali (2h incluse di mensa) con due rientri settimanali il lunedì e il mercoledì. Nei giorni di rientro l orario è articolato dalle alle Il personale Nel corrente anno scolastico l Organico del personale è costituito da: Dirigente Scolastico: Dott.ssa Lucia Cariglia Docenti Scuola Infanzia: 8 Docenti Scuola Primaria: 36 Docenti Scuola Secondaria di Primo Grado: 22 Personale A.T.A.: 16 1 Direttore dei Servizi Generali Amm.vi: Sig.ra Evelina Fullin 3 Assistenti amministrativi 12 collaboratori scolastici Prestano servizio presso l Istituto principale n 2 borse lavoro assegnate dall Ente locale di Bolano e utilizzate nel ruolo di collaboratori scolastici in appoggio all Organico della scuola. Strutture edilizie Le strutture edilizie sono: Edificio principale, sede della Scuola Secondaria di I grado e degli uffici di Presidenza e Segreteria con annessa palestra scolastica polivalente, ubicati in Via dei Castagni 10. Edificio succursale sede della Scuola Primaria. Edificio Scuola Infanzia Le tre sedi dispongono di spazi esterni, di aule speciali (laboratori di artistica - tecnica - informatica - musica - aula docenti - biblioteche ed aule adibite a mensa). Premesso quanto sopra la Giunta Esecutiva Visto il D. I. n. 44 del 1 febbraio 2001 Visto l Art. 1 C. 601 L. 296/96 L. finanziaria 2007 Visto il D.M. N 21 del 1 marzo 2007 Visto l Art. 2 comma 19 della L. 191/2009 Vista la C.M. n.151 del Vista la nota M.I.U.R. n del Vista la nota 811 del 17 dicembre 2012 Vista la nota MIUR prot. n del Visto il Programma Annuale dell esercizio finanziario 2014 predisposto dal Dirigente Scolastico e riportato nell apposita modulistica ministeriale

5 PROPONE AL CONSIGLIO D ISTITUTO il Programma Annuale 2014 per la relativa approvazione. Il suddetto programma riporta al suo interno le spese previste per l attuazione dei progetti inseriti nel POF e tiene presenti le spese sostenute nel precedente esercizio finanziario. Tali progetti sono in gran parte riconducibili ad attività che caratterizzano l ampliamento dell offerta formativa dell Istituzione scolastica, sia per la scuola primaria sia per la scuola secondaria di primo grado. Da segnalare che, oltre alle risorse finanziarie, i progetti utilizzano anche risorse umane e strumentali messe a disposizione gratuitamente dal territorio. Obiettivi Con le risorse individuate la Scuola intende realizzare come obiettivo primario il miglioramento e l ampliamento della qualità del servizio scolastico, perseguire le linee programmatiche e gli obiettivi didattici-culturali così come proposti dal P.O.F. d Istituto. Contemporaneamente si propone l obiettivo di promuovere un offerta formativa qualificata e rispondente il più possibile agli specifici e diversificati bisogni dell'utenza in modo da realizzare un livello di educazione, formazione e orientamento quanto più alto possibile. Più specificatamente la Scuola intende realizzare i seguenti obiettivi: migliorare l organizzazione didattica complessiva, ottimizzando l impiego delle risorse umane e delle risorse finanziarie soddisfare tutti i bisogni formativi e di crescita di ciascun alunno, garantendo le condizioni nelle quali poter realizzare tutte le attività didattiche, curricolari ed extracurricolari promuovere i rapporti con gli altri organismi che operano sul territorio ampliare l Offerta Formativa con i progetti proposti e approvati dal Collegio dei Docenti dando l opportunità al maggior numero di alunni possibile di frequentare le attività connesse utilizzare sempre di più, a livello di attività didattica i laboratori informatici e le nuove tecnologie; realizzare i progetti di formazione, consentendo a tutti i docenti e non docenti di parteciparvi favorire ricerche e indagini finalizzate a migliorare l integrazione scolastica proporre attività motivanti per alunni in difficoltà e contenere il fenomeno del disagio continuare a realizzare gli obiettivi del Dlgs 81/2008 ( ex Lg. 626 ), migliorando le condizioni di sicurezza, nelle quali si svolgono le attività migliorare la qualità dell offerta del servizio reso agli utenti da parte dell Ufficio amministrativo razionalizzare l utilizzo delle risorse professionali docenti cercando di limitare, nel rispetto delle vigenti disposizioni, il ricorso ai supplenti temporanei, non compromettendo, comunque, la qualità della didattica Ceparana, 09/02/2015 Il Dirigente Scolastico Dott.ssa Lucia Cariglia

Relazione accompagnatoria Programma Annuale 2015

Relazione accompagnatoria Programma Annuale 2015 Prot. n. 876/C14 Dalmine, 10 Febbraio 2015 OGGETTO: PROGRAMMA ANNUALE Al Consiglio d Istituto Ai Revisori dei Conti DALMINE ESERCIZIO FINANZIARIO 2015 Relazione accompagnatoria Programma Annuale 2015 camozzi

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE A. MODIGLIANI PADOVA

LICEO ARTISTICO STATALE A. MODIGLIANI PADOVA LICEO ARTISTICO STATALE A. MODIGLIANI PADOVA via Scrovegni 30-35131 Padova Tel.: 049 875 6076 Fax: 049 875 5338 E-mail: info@liceomodigliani.it - c.f. 80014680286 PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO

Dettagli

RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA PER IL PROGRAMMA ANNUALE

RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA PER IL PROGRAMMA ANNUALE 1 ISTITUTO COMPRENSIVO GROSSI TREVIGLIO SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIE, SECONDARIA DI PRIMO GRADO RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA PER IL PROGRAMMA ANNUALE Esercizio finanziario 2015 2 Dirigente Scolastico:

Dettagli

Relazione della Giunta Esecutiva

Relazione della Giunta Esecutiva ISTITUTO COMPRENSIVO DI BUSALLA Scuola dell infanzia primaria secondaria I grado Via Martiri di Voltaggio, 1 16012 BUSALLA (GE) tel. 0109643728 Codice fiscale 95062390109 PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA al PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015

RELAZIONE ILLUSTRATIVA al PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 RELAZIONE ILLUSTRATIVA al PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 La presente relazione viene presentata al Consiglio di Istituto, in allegato al Programma Annuale per l Esercizio finanziario 2015, in

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATA AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATA AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATA AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 Il programma annuale è direttamente raccordato al Piano dell Offerta Formativa (P.O.F.) e traduce, in

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO

LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE Il Programma annuale è lo strumento per la gestione finanziaria del

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOLIERA

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOLIERA Muratori Battisti Bixio Menotti ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOLIERA Garibaldi Sassi Scuola Infanzia Primaria e Secondaria di 1 grado Via Roma, 134-41019 Soliera (MO) Tel. 059 567234 Fax 059 567471 e-mail:

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2012

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2012 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2012 Il programma annuale è stato redatto, secondo quanto previsto dal Decreto Interministeriale n. 44 del 1 febbraio 2001, per attività e progetti. Nell imputare le

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015

PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015 PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015 La definizione del Programma Il Programma annuale è elaborato ai sensi del Regolamento concernente le istruzioni generali sulla gestione amministrativo -

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO E.F.di SAVOIA di CASORATE PRIMO. Verbale della seduta del C.d.I del 12.02.2015

ISTITUTO COMPRENSIVO E.F.di SAVOIA di CASORATE PRIMO. Verbale della seduta del C.d.I del 12.02.2015 ISTITUTO COMPRENSIVO E.F.di SAVOIA di CASORATE PRIMO Verbale della seduta del C.d.I del 12.02.2015 Il giorno 12.02.2015, alle ore 17.30, presso i locali della scuola secondaria di Casorate Primo, è convocato

Dettagli

Art. 2 Finalità. LEGGE REGIONALE 4 dicembre 2009, n. 31. Norme regionali per l esercizio del diritto all istruzione

Art. 2 Finalità. LEGGE REGIONALE 4 dicembre 2009, n. 31. Norme regionali per l esercizio del diritto all istruzione Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 196 del 7-12-2009 25631 LEGGE REGIONALE 4 dicembre 2009, n. 31 Norme regionali per l esercizio del diritto all istruzione e alla formazione. La seguente legge:

Dettagli

Prot n.4230/a22 Brembate, 23/09/2015. e p.c. Al Consiglio d Istituto Ai genitori al DSGA al personale ATA Atti Sito web

Prot n.4230/a22 Brembate, 23/09/2015. e p.c. Al Consiglio d Istituto Ai genitori al DSGA al personale ATA Atti Sito web Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Brembate Sotto Via Oratorio n. 14 24041 BREMBATE (BG) Tel: 035 801047 035 801447 - Fax: 035 4874731 info@icbrembate.it

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015

PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI FILADELFIA Via Piano delle Grazie 89814 - FILADELFIA (VV) Codice Fiscale: 96013850795 Cod. Mecc. VVIC829008 Tel.: 0968724161 Fax 0968724948 e-mail intranet: VVIC829008@istruzione.it

Dettagli

Istituto Comprensivo Pieraccini - Firenze Viale S. Lavagnini 35 50129 Firenze

Istituto Comprensivo Pieraccini - Firenze Viale S. Lavagnini 35 50129 Firenze Istituto Comprensivo Pieraccini - Firenze Viale S. Lavagnini 35 50129 Firenze Verbale del Consiglio d Istituto del 30.10.2012 Ordine del giorno 1. Approvazione del verbale del Consiglio d Istituto del

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI " G. G A L I L E I " http://www.itcgalilei.it/ e-mail: avigalam@tin.it

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI  G. G A L I L E I  http://www.itcgalilei.it/ e-mail: avigalam@tin.it ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI " G. G A L I L E I " Via G.B. Nicol, 35-10051 AVIGLIANA (TO) - TEL. 011-9328042 - FAX 0119320988 http://www.itcgalilei.it/ e-mail: avigalam@tin.it Relazione

Dettagli

I. CLASSI PRIME DELL A.S. 2014-15 MODELLI DI FUNZIONAMENTO E OFFERTA FORMATIVA (Dpr 89/2009)

I. CLASSI PRIME DELL A.S. 2014-15 MODELLI DI FUNZIONAMENTO E OFFERTA FORMATIVA (Dpr 89/2009) M i n i s t e r o d e l l i s t r u z i o n e, d e l l u n i v e r s i t à e d e l l a r i c e r c a Istituto Comprensivo Como Prestino Breccia Via Picchi 6 22100 Como - Tel: 031 507192 - Fax: 031 5004738

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2012

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2012 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMRENSIVO VIA DELLE CARINE VIA DELLE CARINE 2 00184 ROMA (RM) Codice Fiscale: 97713340582

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO DELL ANNO 2012 PREMESSA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO DELL ANNO 2012 PREMESSA ISTITUTO COMPRENSIVO M. PRATESI SCUOLA INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA 1 GRADO Viale MARCONI, 4-0564-977065 0564-977065 C.F. 80004220531 58037 S A N T A F I O R A (GR) E- MAIL : gric822006@istruzione.it SITO

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015 Relazione della Giunta Esecutiva

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015 Relazione della Giunta Esecutiva ISTITUTO COMPRENSIVO di SAN VENDEMIANO (TV) C. M. TVIC847001 - C.F. 82004230262 Viale De Gasperi, 40 31020 San Vendemiano Tel. 0438/401470 - Fax 0438/402205 e-mail: TVIC847001@istruzione.it - pec: TVIC847001@pec.istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ALBENGA 2. Relazione della Giunta Esecutiva Programma Annuale 2013

ISTITUTO COMPRENSIVO ALBENGA 2. Relazione della Giunta Esecutiva Programma Annuale 2013 ISTITUTO COMPRENSIVO ALBENGA 2 Relazione della Giunta Esecutiva Programma Annuale 2013 La presente relazione, allegata allo schema del Programma Annuale 2013, è stata redatta dalla Giunta Esecutiva in

Dettagli

IL DIRETTORE dei SERVIZI GENERALI e AMMINISTRATIVI

IL DIRETTORE dei SERVIZI GENERALI e AMMINISTRATIVI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE M. GANDHI 50145 FIRENZE - Via FRA G. GOLUBOVICH, 4 TEL 055/300581-055/316449 FAX 055/3425806 - C.F. 94076360489 e-mail: fiic812003@istruzione.it ; fiic812003@pec.istruzione.it

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2013

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2013 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO L.CADORNA - MILANO VIA DOLCI 5 20148 MILANO (MI) Codice Fiscale: 80126790155

Dettagli

Il Consiglio di Circolo

Il Consiglio di Circolo DISTRETTO SCOLASTICO N. 49 - DIREZIONE DIDATTICA STATALE 77 CIRCOLO DIDATTICO ALDO MORO Via T. Eliot ex Via Madonnelle rione Incis - 80147 Napoli Tel/Fax 081 5615904 e-mail: presidenza@77circolonapoli.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE LUCANTONIO PORZIO di Positano/Praiano VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO N 3

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE LUCANTONIO PORZIO di Positano/Praiano VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO N 3 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO N 3 DATA: 27 novembre 2013 SEDE: Sala Professori Sc. Secondaria Positano- Via Pasitea 308 - Positano ORA: 15: 00 (INIZIO) O. DEL G.: 1) Variazioni bilancio

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO "E. TOTI" Via Marconi, 3 ~ 30024 Musile di Piave (VE) 0421/54122 ~ Fax 0421/596993 Cod. Scuola VEIC82600X ~ Cod. Fiscale 84003920273 veic82600x@istruzione.it http://www.ictoti.it RELAZIONE

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE 2016

PROGRAMMA ANNUALE 2016 PROGRAMMA ANNUALE 2016 Relazioni: Direttore dei servizi generali ed amministrativi Dirigente Scolastico Delibere: Giunta Esecutiva del 15/01/2016 Consiglio di Istituto del 15/01/2016 Modulistica: Modello

Dettagli

Prot. n. 4273 / A 2 Andria, 12 ottobre 2015

Prot. n. 4273 / A 2 Andria, 12 ottobre 2015 8 CIRCOLO DIDATTICO "A. ROSMINI" Corso Italia, 7-76123 ANDRIA C.F. 90000300724 Tel 0883/246459 - Fax 0883/292770 email: baee05600t@istruzione.it Sito web: www.circolodidatticorosmini.gov.it pec baee05600t@pec.istruzione.it

Dettagli

LINEE DI INDIRIZZO PER LA STESURA DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA PER IL TRIENNIO 2016-19 PREMESSA

LINEE DI INDIRIZZO PER LA STESURA DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA PER IL TRIENNIO 2016-19 PREMESSA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado Piazza Volta 4/a 22077 OLGIATE COMASCO (CO) tel. 031-944033 / 947207 cod.min. COIC80700A - cod.fisc. 80013700135 e.mail

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Schema di regolamento recante Norme per la riorganizzazione della rete scolastica e il razionale ed efficace utilizzo delle risorse umane della scuola, ai sensi dell'articolo 64, comma 4, del decreto-legge

Dettagli

CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA BAROLO

CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA BAROLO CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA BAROLO L ISTITUZIONE SCOLASTICA E IL NUOVO SISTEMA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE L Istituzione Scolastica ha proceduto alla definizione del proprio Curricolo operando l essenzializzazione

Dettagli

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 PROPOSTA ALLA DELIBERA DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DALLA GIUNTA ESECUTIVA

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 PROPOSTA ALLA DELIBERA DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DALLA GIUNTA ESECUTIVA RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 PROPOSTA ALLA DELIBERA DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DALLA GIUNTA ESECUTIVA (come da D.I. n. 44 art. 2 del 1 Febbraio 2001) IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FIORENTINO SULLO CON SEZ. ASSOCIATA IN CASTELFRANCI - CAP 83052 Paternopoli - av

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FIORENTINO SULLO CON SEZ. ASSOCIATA IN CASTELFRANCI - CAP 83052 Paternopoli - av MIUR ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FIORENTINO SULLO VIA SERRA CON SEZ. ASSOCIATA IN CASTELFRANCI - CAP 83052 Paternopoli - av U. E. F. SULLO e-mail: avic806005@istruzione.it - avic806005@pec.istruzione.it

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI FINALITÀ Il presente documento denominato Protocollo di Accoglienza è una guida dettagliata d informazione riguardante l integrazione degli alunni

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI CONTRIBUTI VOLONTARI DELLE FAMIGLIE Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto n. 10 in data 30 marzo 2015 Art. 1 Motivazione del contributo Lo scenario attuale

Dettagli

OGGETTO: Relazione tecnico-finanziaria di accompagnamento al contratto integrativo d Istituto 2013/2014. PREMESSA

OGGETTO: Relazione tecnico-finanziaria di accompagnamento al contratto integrativo d Istituto 2013/2014. PREMESSA Ministero dell Istruzione Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Istruzione Superiore F. ORIOLI Via Villanova, s.n.c. 01100 VITERBO Tel. 0761/251194-96 Fax 0761/354358

Dettagli

TEL. 0781/670230. Gruppo Folk della Scuola - Processione di S.Ponziano

TEL. 0781/670230. Gruppo Folk della Scuola - Processione di S.Ponziano Gruppo Folk della Scuola - Processione di S.Ponziano ISCRIZIONI Le iscrizioni alla Scuola Primaria F. Ciusa per l A.S. 2016-2017, si effettueranno in modalità on-line o presso gli Uffici della Segreteria

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione.

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione. RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO 2013 La presente relazione illustra l andamento della gestione dell istituzione scolastica e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO SUPERIORE I.I.S. "ANGELO " PIAZZA SANTA MARIA DELLE GRAZIE 00015 MONTEROTONDO (RM) Codice Fiscale:

Dettagli

OGGETTO: Relazione tecnico-finanziaria di accompagnamento al contratto integrativo d Istituto 2012/2013, sottoscritto il 30/04/2013 PREMESSA

OGGETTO: Relazione tecnico-finanziaria di accompagnamento al contratto integrativo d Istituto 2012/2013, sottoscritto il 30/04/2013 PREMESSA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE V. CROCETTI V. CERULLI Tel. 085-8005999 - Fax 085-8027953 - C.F.91041900670

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 PREMESSA La presente relazione viene presentata agli organi collegiali competenti, in allegato allo schema del programma annuale 2015, in ottemperanza alle disposizioni

Dettagli

Carta dei Servizi Scolastici. ITI Buonarroti Trento

Carta dei Servizi Scolastici. ITI Buonarroti Trento Carta dei Servizi Scolastici ITI Buonarroti Trento PREMESSA La Carta dei Servizi dell I.T.I. Buonarroti è il documento che riassume i principi ispiratori delle attività della scuola e rende esplicite tali

Dettagli

Un libro aperto sulla montagna

Un libro aperto sulla montagna RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 Dirigente Scolastico: Ing. Querques Maria Lucia Direttore dei serv. gen. ed amministrativi: Crescenzio Laura La presente relazione viene

Dettagli

Via Brodolini, 19 Casoria (NA) e-mail:_naic8eu009@istruzione.it

Via Brodolini, 19 Casoria (NA) e-mail:_naic8eu009@istruzione.it Via Brodolini, 19 Casoria (NA) Tel. e Fax 081/737 09 72 e-mail:_naic8eu009@istruzione.it Secondo quanto stabilito dall'art. 3 del Regolamento dell'autonomia Scolastica (DPR 275/99), è la carta d'identità

Dettagli

SINTESI DEL POF a.s. 2015-2016

SINTESI DEL POF a.s. 2015-2016 ISTITUTO COMPRENSIVO LA GIUSTINIANA SCUOLA PRIMARIA Segreteria e Presidenza:Via Giuseppe Silla, 3 - Roma ' 06 30365205 06 88543266/67 7 06 30356161 / rmic85900@istruzione.it - www.icslagiustiniana.it SINTESI

Dettagli

PIANO TRIENNALE DELLA PERFORMANCE

PIANO TRIENNALE DELLA PERFORMANCE SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO A. BROFFERIO C.so XXV Aprile, 2 ASTI Tel- Fax 0141 21 26 66 Sez. associata Martiri della Libertà Tel-Fax 0141 21 12 23 C.F. : 80005780053 e-mail: atmm003004@istruzione.it -

Dettagli

RELAZIONE DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014

RELAZIONE DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 Istituto di Istruzione Superiore IPSAR PIRANESI Via Magna Graecia Località Santa Venere 84047 Capaccio/Paestum (SA) Tel. 0828 1991160 - fax 0828 1991159 Sedi Associate IPSAR di Gromola 0828 861151 fax

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2010

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2010 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO V.LE EUROPA V.LE EUROPA 6 20060 GESSATE (MI) Codice Fiscale: 91546530154 Codice

Dettagli

ATA, pratica sportiva e finanziamenti per scuole collocate in aree a forte processo

ATA, pratica sportiva e finanziamenti per scuole collocate in aree a forte processo ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CARPENEDOLO Prot. 2391/B15 del 1/04/2015 Al Dirigente Scolastico Dott.ssa Patrizia Leorati Atti - sede OGGETTO: Relazione tecnico-finanziaria di accompagnamento al contratto

Dettagli

Svolge le funzioni di segretaria la prof.ssa Argentieri Giovanna. Delibera n. 120 IL CONSIGLIO D ISTITUTO

Svolge le funzioni di segretaria la prof.ssa Argentieri Giovanna. Delibera n. 120 IL CONSIGLIO D ISTITUTO Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Istituto Comprensivo A.GRAMSCI Via Ada Negri, 44-26837 Mulazzano Tel: 02 989137 - Fax: 02 98879187 www.icmulazzano.gov.it C.F. 92537730159 e-mail

Dettagli

Anno scolastico 2013/2014

Anno scolastico 2013/2014 L Istituto Comprensivo ha la sua sede in AZZANO SAN PAOLO Via Don Gonella, 4 Tel.: 035/530078 Fax: 035/530791 e-mail: BGIC82300D@istruzione.it sito internet : www.azzanoscuole.it I. C. - AZZANO S. PAOLO

Dettagli

Tesi: Ruolo e funzioni del Dirigente scolastico. MASTER Dirigenza Scolastica Università della Calabria Lucia Scuteri

Tesi: Ruolo e funzioni del Dirigente scolastico. MASTER Dirigenza Scolastica Università della Calabria Lucia Scuteri Tesi: Ruolo e funzioni del Dirigente scolastico MASTER Dirigenza Scolastica Università della Calabria Lucia Scuteri The object of education is to prepare the young,to educate themselves throughout their

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2016

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Alessandro Manzoni Via delle Rimembranze, 34/36 20088 Rosate (Mi) Tel.0290848867 fax 0290870732 RELAZIONE AL PROGRAMMA

Dettagli

FONDO DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA DEL PERSONALE ATA Anno scolastico 2015/2016. Premessa

FONDO DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA DEL PERSONALE ATA Anno scolastico 2015/2016. Premessa Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci Scuola Infanzia-Primaria-Secondaria I Gr. - Via Verdi 8/b - 20090 (MI) Tel. 0295770144-0295379121-Fax 0295770582

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013. premessa

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013. premessa Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO PESCARA 2 VIA VINCENZO CERULLI,15 65126 PESCARA (PE) Codice

Dettagli

RELAZIONE CONTABILE PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015

RELAZIONE CONTABILE PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 RELAZIONE CONTABILE PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 Il programma annuale per l esercizio 2015 è predisposto sulla base delle indicazioni contenute nella nota ministeriale prot. n. 18313 del 16

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE RAIMONDO FRANCHETTI VENEZIA-MESTRE

LICEO GINNASIO STATALE RAIMONDO FRANCHETTI VENEZIA-MESTRE LICEO GINNASIO STATALE RAIMONDO FRANCHETTI VENEZIA-MESTRE Corso del Popolo,82 VE-MESTRE 30172 Tel. 041/5315531 Fax 041/5328524 e-mail : segreteria@liceofranchetti.it Cod. fiscale 82007660275 - Cod. Scuola

Dettagli

L autonomia scolastica

L autonomia scolastica L autonomia scolastica di Giacomo D Alterio La Legge 7 agosto 1990 n. 241, che detta le nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto d accesso ai documenti amministrativi, meglio

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA REDATTA DAL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTRATTO INTEGRATIVO DI ISTITUTO A.S. 2011/2012. Il DIRIGENTE SCOLASTICO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA REDATTA DAL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTRATTO INTEGRATIVO DI ISTITUTO A.S. 2011/2012. Il DIRIGENTE SCOLASTICO Ai Revisori dei Conti Alle RSU dell Istituto Sede Spett.le A.R.A.N. Via del Corso, 476 00186 Roma integrativo@pec.aranagenzia.it Spett.le C.N.E.L. Viale Davide Lubin, 2 00196 Roma trasmissionecontratti@cnel.it

Dettagli

GILDA DEGLI INSEGNANTI FEDERAZIONE GILDA-UNAMS. Il fondo d istituto

GILDA DEGLI INSEGNANTI FEDERAZIONE GILDA-UNAMS. Il fondo d istituto Il fondo d istituto Il Fondo è destinato a retribuire le prestazioni rese dal personale docente, educativo ed ata (solo personale interno, sia a tempo determinato che indeterminato) per sostenere il processo

Dettagli

Oggetto: ACCORDO DI RETE Le Scuole Lombarde che Promuovono Salute

Oggetto: ACCORDO DI RETE Le Scuole Lombarde che Promuovono Salute Prot. n. 3025/12.06.2012 All USR/Lombardia- ufficio lv, Ai Dirigenti scolastici pro-tempore, in indirizzo, Agli Atti. Oggetto: ACCORDO DI RETE Le Scuole Lombarde che Promuovono Salute ACCORDO DI RETE Le

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE per l esercizio finanziario 2013. - RELAZIONE - della Giunta Esecutiva

PROGRAMMA ANNUALE per l esercizio finanziario 2013. - RELAZIONE - della Giunta Esecutiva DIREZIONE DIDATTICA STATALE «VITTORINO DA FELTRE» Via Finalmarina, 5 - Tel. 011/6967809 - Fax n. 011/6635218 C.F.: 80095780013 e-mail: toee07200b@istruzione.it - 10126 TORINO PROGRAMMA ANNUALE per l esercizio

Dettagli

PROTOCOLLO D'INTESA MINISTERO PUBBLICA ISTRUZIONE. DE AGOSTINI SCUOLA S.p.A

PROTOCOLLO D'INTESA MINISTERO PUBBLICA ISTRUZIONE. DE AGOSTINI SCUOLA S.p.A PROTOCOLLO D'INTESA TRA MINISTERO PUBBLICA ISTRUZIONE (di seguito denominato Ministero) E DE AGOSTINI SCUOLA S.p.A (di seguito denominata Casa Editrice) VISTO il decreto legislativo 16 aprile 1994, n.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Ottavio Gravina De Cruyllas

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Ottavio Gravina De Cruyllas ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Ottavio Gravina De Cruyllas con annesso Istituto Comprensivo Statale Giovanni Verga (D. A. n. 806 del 06-03-2012) R A M A C C A ( C T ) REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE STANISLAO CANNIZZARO VIA RAFFAELLO SANZIO 2 20017 RHO (MI)

Dettagli

Prot. N 1073/A26 Genova, 9 febbraio 2012 DETERMINAZIONE UNILATERALE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. N 1073/A26 Genova, 9 febbraio 2012 DETERMINAZIONE UNILATERALE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO STATALE P. GOBETTI Liceo Linguistico Liceo Musicale e Coreutico sez. Coreutica Liceo Scienze Umane Liceo Scienze Umane Economico Sociale Via Spinola di S.Pietro, 1-16149 Genova - Tel.0106469787 -Fax

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO "ARBE ZARA" VIALE ZARA, 96 20125 MILANO (MI) Codice Fiscale:

Dettagli

Via Sismondi, 17 - tel. 0572 476298 51017 Pescia (PT)

Via Sismondi, 17 - tel. 0572 476298 51017 Pescia (PT) Via Sismondi, 17 - tel. 0572 476298 51017 Pescia (PT) La Scuola Primaria di Valchiusa è situata in una zona verdeggiante meglio conosciuta come Valchiusa e occupa parte della sede centrale dell Istituto

Dettagli

CONTRATTO INTEGRATIVO REGIONALE. sulle misure incentivanti per Progetti relativi alle aree a rischio e a forte processo immigratorio

CONTRATTO INTEGRATIVO REGIONALE. sulle misure incentivanti per Progetti relativi alle aree a rischio e a forte processo immigratorio CONTRATTO INTEGRATIVO REGIONALE sulle misure incentivanti per Progetti relativi alle aree a rischio e a forte processo immigratorio tra la Direzione generale del Lazio e le Organizzazioni Sindacali regionali

Dettagli

INDICE 1.SCOPO 2.CAMPO DI APPLICAZIONE 3.RESPONSABILITÀ 4.DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ 5.INDICATORI DI PROCESSO 6.RIFERIMENTI 7.

INDICE 1.SCOPO 2.CAMPO DI APPLICAZIONE 3.RESPONSABILITÀ 4.DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ 5.INDICATORI DI PROCESSO 6.RIFERIMENTI 7. www.iacpignataromaggiore.it Proc.09 Stesura del POF INDICE 1.SCOPO 2.CAMPO DI APPLICAZIONE 3.RESPONSABILITÀ 4.DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ 5.INDICATORI DI PROCESSO 6.RIFERIMENTI 7.ARCHIVIAZIONI SCOPO Questa

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE ITALO CALVINO Via Boscarelli 23 29100 PIACENZA

SCUOLA MEDIA STATALE ITALO CALVINO Via Boscarelli 23 29100 PIACENZA PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2005 RELAZIONE ILLUSTRATIVA LA SCUOLA La Scuola Media Statale Italo Calvino è nata nel 1997 dalla fusione di due preesistenti istituti scolastici con sede l uno ( Don Dilani ) in

Dettagli

Prot. n. 1484 F.1.4 Cremona, 15/06/2015 RELAZIONE ATTUAZIONE PROGRAMMA ANNUALE GIUGNO 2015

Prot. n. 1484 F.1.4 Cremona, 15/06/2015 RELAZIONE ATTUAZIONE PROGRAMMA ANNUALE GIUGNO 2015 Prot. n. 1484 F.1.4 Cremona, 15/06/2015 Al Dirigente Scolastico I.I.S. A. GHISLERI Al Presidente del Consiglio d Istituto LORO SEDI RELAZIONE ATTUAZIONE PROGRAMMA ANNUALE GIUGNO 2015 In attuazione del

Dettagli

RELAZIONE TECNICO-FINANZIARIA ALLEGATA ALLA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA D'ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2013/2014

RELAZIONE TECNICO-FINANZIARIA ALLEGATA ALLA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA D'ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Protocollo n. 1907/B15 del 2 aprile 2014 RELAZIONE TECNICO-FINANZIARIA ALLEGATA ALLA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA D'ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2013/2014 IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI

Dettagli

In attuazione di quanto prescritto dalla circolare 13 maggio 2010 n. 7 si redige di seguito la Relazioni illustrativa.

In attuazione di quanto prescritto dalla circolare 13 maggio 2010 n. 7 si redige di seguito la Relazioni illustrativa. ISTITUTO COMPRENSIVO G.GALILEI Scuola dell infanzia, primaria, secondaria di primo grado VIA CAPPELLA ARIENZO TEL. 0823/755441 FAX 0823-805491 e-mail ceic848004@istruzione.it C.M. CEIC848004 Relazione

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2012. predisposta dalla Giunta Esecutiva del 2 FEBBRAIO 2012. Dati strutturali dell Istituto e contesto territoriale

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2012. predisposta dalla Giunta Esecutiva del 2 FEBBRAIO 2012. Dati strutturali dell Istituto e contesto territoriale RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2012 predisposta dalla Giunta Esecutiva del 2 FEBBRAIO 2012 Dati strutturali dell Istituto e contesto territoriale L Istituto di Belgioioso aggrega in un unica Istituzione

Dettagli

RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 A) PREMESSA I- Il Liceo Classico - Linguistico Virgilio di Mantova è frequentato, ad oggi, da 785 studenti distribuiti in 35 classi di cui 304

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO

ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO DI AMENDOLARA, ORIOLO E ROSETO CAPO SPULICO Via Roma n. 1 Tel 0981/911010 Fax n. 0981/1901915 Cod. Fisc. 81000510784 Cod. Mecc.

Dettagli

RELAZIONE ALLEGATA AL CONTO CONSUNTIVO ESERCIZIO FINANZIARIO 2014

RELAZIONE ALLEGATA AL CONTO CONSUNTIVO ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SAN FRUTTUOSO ad indirizzo musicale Via Berghini, 1-16132 Genova Tel. 010352712 fax 0105220210 e- mail: g eic808008@istruzione.it - g eic808008@pecistruzione.it www.icsanfruttuoso.it

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Schema di regolamento recante Revisione dell assetto ordinamentale, organizzativo e didattico della scuola dell infanzia e del primo ciclo di istruzione ai sensi dell'articolo 64, comma 4, del decreto

Dettagli

Procedura GESTIONE DEL POF

Procedura GESTIONE DEL POF SOMMARIO Pag 1 di 7 1. Scopo... 2 2. Applicabilità... 2 3. Termini e Definizioni... 2 4. Riferimenti... 2 5. Responsabilità ed Aggiornamento... 2 6. Modalità operative... 3 6.1 Individuazione esigenze

Dettagli

5.3. INCARICHI E COMMISSIONI SCOLASTICHE INCARICHI

5.3. INCARICHI E COMMISSIONI SCOLASTICHE INCARICHI 5.3. INCARICHI E COMMISSIONI SCOLASTICHE INCARICHI FUNZIONI STRUMENTALI: Sono funzioni strategiche nell organizzazione della scuola autonoma, che vengono assunte da docenti incaricati i quali, oltre alla

Dettagli

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE N. MACHIAVELLI FIRENZE

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE N. MACHIAVELLI FIRENZE ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE N. MACHIAVELLI FIRENZE Prot.187 C15h Relazione tecnico-finanziaria al contratto integrativo in merito all utilizzo del budget Miglioramento Offerta Formativa a.s.2014/15

Dettagli

COMUNE DI NERVIANO (Provincia di Milano) C O N V E N Z I O N E

COMUNE DI NERVIANO (Provincia di Milano) C O N V E N Z I O N E Allegato A Deliberazione G.C. n. del COMUNE DI NERVIANO (Provincia di Milano) C O N V E N Z I O N E TRA IL COMUNE DI NERVIANO E L ISTITUTO COMPRENSIVO NERVIANO PER L ASSEGNAZIONE E L EROGAZIONE DEI FONDI

Dettagli

ISCRIZIONI a.s. 2015/16. Istituto Comprensivo Statale di Poppi www.poppi-scuola.it

ISCRIZIONI a.s. 2015/16. Istituto Comprensivo Statale di Poppi www.poppi-scuola.it ISCRIZIONI a.s. 2015/16 Istituto Comprensivo Statale di Poppi www.poppi-scuola.it UGUAGLIANZA INCLUSIONE-ACCOGLIENZA BISOGNI EDUCATIVI STAR BENE CON SE E GLI ALTRI Il nostro istituto unisce infanzia, primaria

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca INTESA IL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA e LA REGIONE LOMBARDIA VISTI - gli artt. 117 e 118 della Costituzione che assegnano alle Regioni competenze esclusive in materia di

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO IST. COMPR. "A. SALICETI" SCUOLA dell' INFANZIA, PRIMARIA, SECOND. di 1 grado BORGO MARTINI ALFONSO,

Dettagli

Scuola Secondaria di primo grado "Dante Arfelli" Via Sozzi 6-47042 Cesenatico (FC)

Scuola Secondaria di primo grado Dante Arfelli Via Sozzi 6-47042 Cesenatico (FC) Scuola Secondaria di primo grado "Dante Arfelli" Via Sozzi 6-47042 Cesenatico (FC) Tel. 0547 80309 Fax 0547 672888 e-mail: fomm08900a@istruzione.it www.smcesenatico.net PIANO dell'offerta FORMATIVA S I

Dettagli

D.S. Sandra Vignoli. Responsabili di plesso. Responsabili Sicurezza. Addetti Emergenza

D.S. Sandra Vignoli. Responsabili di plesso. Responsabili Sicurezza. Addetti Emergenza 5. RISORSE UMANE - ORGANIGRAMMA D.S. Sandra Vignoli COLLEGIO DOCENTI STAFF DI PRESIDENZA: 1 coll.: De Dominicis 2 coll.: Valletta D.S.G.A Rag.ra Nirvana Iermini CONSIGLIO D ISTITUTO Pres. Sig. Cacciamani

Dettagli

Istituto Comprensivo Poggiomarino1-Capoluogo. Piano dell offerta formativa

Istituto Comprensivo Poggiomarino1-Capoluogo. Piano dell offerta formativa Istituto Comprensivo Poggiomarino1-Capoluogo Piano dell offerta formativa Istituto Comprensivo Poggiomarino1-Capoluogo I PROGETTI DIDATTICI INDIRIZZI GENERALI DELLA SCUOLA LE STRUTTURE IL CURRICOLO P.O.F

Dettagli

Decreto ministeriale n. 21

Decreto ministeriale n. 21 Decreto ministeriale n. 21 Il Ministro della Pubblica Istruzione Roma, 1 marzo 2007 VISTA la legge 27 dicembre 2006, n. 296, recante: Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZOCCA E MONTESE. ISCRIZIONI a. s. 2013 / 2014 31/01/2013 UFFICIO DI DIRIGENZA 1

ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZOCCA E MONTESE. ISCRIZIONI a. s. 2013 / 2014 31/01/2013 UFFICIO DI DIRIGENZA 1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZOCCA E MONTESE ISCRIZIONI a. s. 2013 / 2014 31/01/2013 UFFICIO DI DIRIGENZA 1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZOCCA E MONTESE PRESENTA POF 2013 / 2014 31/01/2013 UFFICIO DI DIRIGENZA 2

Dettagli

PROGETTO SPORT A SCUOLA FIJLKAM

PROGETTO SPORT A SCUOLA FIJLKAM Centro Olimpico Federale Via dei Sandolini, 79 00122 Lido di Ostia/RM Tel. 06/56191513 Fax. 06/56191527 PROGETTO SPORT A SCUOLA FIJLKAM IL RAPPORTO TRA SOCIETA E ISTITUTO SCOLASTICO Guida operativa per

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE VIA DI SAPONARA VIA DI SAPONARA 150 00125 ROMA (RM) Codice Fiscale:

Dettagli

Prot.n. 390/14c Ve-Mestre, 31 gennaio 2014 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2014

Prot.n. 390/14c Ve-Mestre, 31 gennaio 2014 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2014 Prot.n. 390/14c Ve-Mestre, 31 gennaio 2014 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2014 Il programma annuale è stato redatto, secondo quanto previsto dal Decreto Interministeriale n. 44 del 1 febbraio 2001

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2015. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2015. Il Dsga Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2015 Il Dsga Visto Il Regolamento concernente le istruzioni generali sulla gestione amministrativocontabile delle Istituzioni

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale G.Rodari Via Aquileia, 1 20021 Baranzate (MI) Tel/fax 02-3561839 Cod. Fiscale 80126410150 Cod. meccanografico MIIC8A900C

Dettagli

Liceo Ginnasio Statale Umberto I Piazza G. Amendola, 6 NAPOLI Telefono 081 415084 Fax 081 7944596

Liceo Ginnasio Statale Umberto I Piazza G. Amendola, 6 NAPOLI Telefono 081 415084 Fax 081 7944596 Liceo Ginnasio Statale Umberto I Piazza G. Amendola, 6 NAPOLI Telefono 081 415084 Fax 081 7944596 Piano Annuale per l Inclusione 2015/16 1. FINALITA GENERALE E NORMATIVA DI RIFERIMENTO Legge 104/92 Legge

Dettagli

Prot. n 287 A/19 San Pietro In Guarano 06/02/2015 Ai Revisori dei Conti AMBITO CS079

Prot. n 287 A/19 San Pietro In Guarano 06/02/2015 Ai Revisori dei Conti AMBITO CS079 Distretto Scolastico N 28 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Luigi Settino SAN PIETRO IN GUARANO (CS) con Plessi e Sezioni Staccate in Castiglione Cosentino Codice Meccanografico: CSIC857002 - Codice Fiscale:

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO "ENRICO FERMI" Via Luosi n. 23 41100 Modena Tel. 059211092 059236398 - (Fax): 059226478 E-mail: motf080005@istruzione.it Pagina web: www.fermi.mo.it C.F. 94138800365

Dettagli

g) il personale accompagnatore assume l obbligo di un attenta ed assidua vigilanza; ad esso fanno carico le responsabilità di cui all art.

g) il personale accompagnatore assume l obbligo di un attenta ed assidua vigilanza; ad esso fanno carico le responsabilità di cui all art. Istituto Comprensivo Rovereto Nord REGOLAMENTO VISITE GUIDATE, VIAGGI DI ISTRUZIONE E ATTIVITA DIDATTICHE E FORMATIVE SVOLTE IN AMBIENTE EXTRA-SCOLASTICO Art.1 Finalità e tipologia 1. Tutte le iniziative

Dettagli