CAMPIONATO NAZIONALE di Ciclismo 2014 Assisi (PG), 18/20 luglio 2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAMPIONATO NAZIONALE di Ciclismo 2014 Assisi (PG), 18/20 luglio 2014"

Transcript

1 REGOLAMENTO - CICLISMO SU STRADA 1 Validità dei regolamenti Il Campionato nazionale di Ciclismo si svolge secondo quanto stabilito dalle Norme per l attività sportiva (NAS) e il Regolamento per la giustizia sportiva (RGS) vigenti, contenuti in Sport in Regola, fatte salve le aggiunte e/o le modifiche espressamente contenute nel presente Regolamento. Per quanto non contemplato nei suddetti regolamenti vigono lo Statuto CSI e, per quanto non in contrasto, le norme tecniche della Federazione Ciclistica Italiana. 2 Tesseramento atleti e dirigenti La Direzione tecnica nazionale CSI organizza il Campionato nazionale di CICLISMO SU STRADA, riservato agli atleti in regola con il tesseramento 2014 e con la certificazione sanitaria di tipo agonistico. Al Campionato nazionale per Cicloamatori (con assegnazione del titolo), possono partecipare tutti i tesserati in regola con le disposizioni emanate in materia di tesseramento e con tessera rilasciata non oltre il 30 maggio Iscrizioni e punzonatura Tutti gli atleti iscritti dovranno presentarsi personalmente alla punzonatura ed osservare le disposizioni degli ufficiali di gara preposti al controllo delle tessere. Per tale operazione è fatto obbligo di rispettare gli orari indicati dall organizzazione nell apposito Programma. Le iscrizioni vanno inviate alla sede del CSI Nazionale, tramite il modulo on-line disponibile sul sito della Presidenza nazionale nell area Comitati alla voce Iscrizioni eventi nazionali (procedura riservata ai Comitati provinciali CSI), unitamente alla copia del versamento effettuato della quota di iscrizione, entro il 10 luglio 2014 (vd. note logistico/amministrative per riferimenti bancari). Le punzonature ed il ritiro dei numeri e pacchi gara, dovranno essere effettuate presso la Segreteria della Commissione Tecnica Ciclismo, secondo le disposizioni impartite dalla Commissione stessa. 4 Divieti di partecipazione E fatto divieto di partecipazione all atleta che abbia preso parte ad altri campionati con la FCI e/o con altri Enti di Promozione Sportiva, pena la squalifica fino al 31/12/ Avvertenze e modalità tecniche relative alla gara Le gare si svolgeranno su strade aperte al traffico e i concorrenti dovranno rispettare le norme del Codice della Strada in materia di svolgimento di gare ciclistiche (occupazione di sede stradale, marcia con mani sul manubrio, obbligo del casco, ecc.). Non è consentito: - il cambio di bicicletta e neppure di ruota, sia fra concorrenti che fra terzi; - alcun rifornimento (se non previsto dalla giuria) - tenere vetture al seguito (salvo se diversamente disposto dalla Giuria). È fatto obbligo di: - portare ben visibile il numero di gara nella posizione indicata dai Giudici; - osservare le disposizioni degli Ufficiali di Gara preposti al servizio di controllo della corsa. Durante le gare ai concorrenti non partenti è fatto assoluto divieto di occupare il percorso per allenamento.

2 6 Cerimonia di premiazione All atto dell iscrizione i concorrenti si impegnano a partecipare alla Cerimonia di premiazione. 7 Giustizia sportiva Tutti i concorrenti sono tenuti ad osservare le disposizioni del Regolamento Tecnico. Le infrazioni rilevate dagli Ufficiali di Gara verranno giudicate dall Organo giudicante preposto. Per gli sport individuali si applicano le norme del Regolamento di giustizia sportiva contenuto in Sport in Regola (edizione 2013) con le limitazioni, le specificità e secondo le precisazioni dei commi seguenti. Qualsiasi reclamo dovrà essere presentato per iscritto al Giudice sportivo (individuato all interno della Commissione Tecnica Nazionale) entro 10 dal riscontro dell eventuale irregolarità. Il reclamo dovrà essere accompagnato dalla tassa reclamo di Euro 60,00 che verrà restituita solo in caso di accoglimento, anche parziale. Eventuale appello - accompagnato dalla tassa reclamo di Euro 100,00 - dovrà essere presentato per iscritto alla Giuria della manifestazione (individuata all interno della Commissione Tecnica Nazionale) entro 30 dalla pubblicazione del Comunicato ufficiale riportante il provvedimento appellato. Il giudizio della Giuria è definitivo. 8 Categorie d età Categoria Fascia d'età Anni di nascita Primavera 13/14 anni Debuttante 15/18 anni Cadetto 19/27 anni Junior 28/32 anni Senior 33/39 anni Veterano 40/47 anni Gentleman 48/55 anni Supergentleman A 56/62 anni Supergentleman B 63/75 anni Donne A 19/39 anni Donne B 40/70 anni

3 REGOLAMENTO CRONOMETRO INDIVIDUALE 1 Validità dei regolamenti Il Campionato nazionale di Ciclismo si svolge secondo quanto stabilito dalle Norme per l attività sportiva (NAS) e il Regolamento per la giustizia sportiva (RGS) vigenti, contenuti in Sport in Regola, fatte salve le aggiunte e/o le modifiche espressamente contenute nel presente Regolamento. Per quanto non contemplato nei suddetti regolamenti vigono lo Statuto CSI e, per quanto non in contrasto, le norme tecniche della Federazione Ciclistica Italiana. 2 Tesseramento atleti e dirigenti Il CSI organizza il Campionato nazionale di CRONOMETRO INDIVIDUALE, riservato agli atleti in regola con il tesseramento CSI 2014 (tessera rilasciata non oltre il 30 maggio 2014) e con la certificazione sanitaria di tipo agonistico. 3 Iscrizioni e punzonatura Tutti gli atleti iscritti dovranno presentarsi personalmente alla punzonatura ed osservare le disposizioni degli ufficiali di gara preposti al controllo delle tessere. Per tale operazione è fatto obbligo di rispettare gli orari indicati dall organizzazione nell apposito Programma. Le iscrizioni vanno inviate alla sede del CSI Nazionale, tramite il modulo on-line disponibile sul sito della Presidenza nazionale nell area Comitati alla voce Iscrizioni eventi nazionali (procedura riservata ai Comitati provinciali CSI), unitamente alla copia del versamento effettuato della quota di iscrizione, entro il 10 luglio 2014 (vd. note logistico/amministrative per riferimenti bancari). Le punzonature ed il ritiro dei numeri e pacchi gara, dovranno essere effettuate presso la Segreteria della Commissione Tecnica Ciclismo, secondo le disposizioni impartite dalla Commissione stessa. 4 Avvertenze e modalità tecniche relative alla gara Le gare si svolgeranno su strade aperte al traffico e i concorrenti dovranno rispettare le norme del Codice della Strada in materia di svolgimento di gare ciclistiche (occupazione di sede stradale, marcia con mani sul manubrio, obbligo del casco, ecc.). Non è consentito: - il cambio di bicicletta e neppure di ruota, sia fra concorrenti che fra terzi; - alcun rifornimento; - tenere vetture al seguito (salvo se diversamente disposto dalla Giuria). È fatto obbligo di: - portare ben visibile il numero di gara nella posizione indicata dai Giudici di Gara; - osservare le disposizioni degli Ufficiali di Gara preposti al servizio di controllo della corsa. Durante le gare ai concorrenti non partenti è fatto assoluto divieto di occupare il percorso per allenamento. 5 Divieti di partecipazione E fatto divieto di partecipazione all atleta che abbia preso parte ad altri campionati con la FCI o con altri Enti di Promozione Sportiva, pena la squalifica fino al 31/12/2014.

4 6 Giustizia sportiva Tutti i concorrenti sono tenuti ad osservare le disposizioni del Regolamento Tecnico. Le infrazioni rilevate dagli Ufficiali di Gara verranno giudicate dall Organo giudicante preposto. Per gli sport individuali si applicano le norme del Regolamento di giustizia sportiva contenuto in Sport in Regola (edizione 2013) con le limitazioni, le specificità e secondo le precisazioni dei commi seguenti. Qualsiasi reclamo dovrà essere presentato per iscritto al Giudice sportivo (individuato all interno della Commissione Tecnica Nazionale) entro 10 dal riscontro dell eventuale irregolarità. Il reclamo dovrà essere accompagnato dalla tassa reclamo di Euro 60,00 che verrà restituita solo in caso di accoglimento, anche parziale. Eventuale appello - accompagnato dalla tassa reclamo di Euro 100,00 - dovrà essere presentato per iscritto alla Giuria della manifestazione (individuata all interno della Commissione Tecnica Nazionale) entro 30 dalla pubblicazione del Comunicato ufficiale riportante il provvedimento appellato. Il giudizio della Giuria è definitivo 7 Categorie d età Categoria Fascia d'età Anni di nascita Primavera 13/14 anni Debuttante 15/18 anni Cadetto 19/27 anni Junior 28/32 anni Senior 33/39 anni Veterano 40/47 anni Gentleman 48/55 anni Supergentleman A 56/62 anni Supergentleman B 63/75 anni Donne A 19/39 anni Donne B 40/70 anni

5 REGOLAMENTO MOUNTAIN BIKE 1 Validità dei regolamenti Il Campionato nazionale di Ciclismo si svolge secondo quanto stabilito dalle Norme per l attività sportiva (NAS) e il Regolamento per la giustizia sportiva (RGS) vigenti, contenuti in Sport in Regola, fatte salve le aggiunte e/o le modifiche espressamente contenute nel presente Regolamento. Per quanto non contemplato nei suddetti regolamenti vigono lo Statuto CSI e, per quanto non in contrasto, le norme tecniche della Federazione Ciclistica Italiana. 2 Tesseramento atleti e dirigenti Il CSI organizza il Campionato nazionale di MOUNTAIN BIKE 2014, riservato ai tesserati CSI in regola con il tesseramento 2014 (rilasciata non oltre il 30 maggio 2014) e con la certificazione sanitaria di tipo agonistico. 3 Iscrizioni e punzonatura Tutti gli atleti iscritti dovranno presentarsi personalmente alla punzonatura ed osservare le disposizioni degli ufficiali di gara preposti al controllo delle tessere. Per tale operazione è fatto obbligo di rispettare gli orari indicati dall organizzazione nell apposito Programma. Le iscrizioni vanno inviate alla sede del CSI Nazionale, tramite il modulo on-line disponibile sul sito della Presidenza nazionale nell area Comitati alla voce Iscrizioni eventi nazionali (procedura riservata ai Comitati provinciali CSI), unitamente alla copia del versamento effettuato della quota di iscrizione, entro il 10 luglio 2014 (vd. note logistico/amministrative per riferimenti bancari). Le punzonature ed il ritiro dei numeri e pacchi gara, dovranno essere effettuate presso la Segreteria della Commissione Tecnica Ciclismo, secondo le disposizioni impartite dalla Commissione stessa. 4 Divieti di partecipazione E fatto divieto di partecipazione all atleta che abbia preso parte ad altri campionati con la FCI e/o con altri Enti di Promozione Sportiva, pena la squalifica fino al 31/12/ Giustizia sportiva Tutti i concorrenti sono tenuti ad osservare le disposizioni del Regolamento Tecnico. Le infrazioni rilevate dagli Ufficiali di Gara verranno giudicate dall Organo giudicante preposto. Per gli sport individuali si applicano le norme del Regolamento di giustizia sportiva contenuto in Sport in Regola (edizione 2013) con le limitazioni, le specificità e secondo le precisazioni dei commi seguenti. Qualsiasi reclamo dovrà essere presentato per iscritto al Giudice sportivo (individuato all interno della Commissione Tecnica Nazionale) entro 10 dal riscontro dell eventuale irregolarità. Il reclamo dovrà essere accompagnato dalla tassa reclamo di Euro 60,00 che verrà restituita solo in caso di accoglimento, anche parziale. Eventuale appello - accompagnato dalla tassa reclamo di Euro 100,00 - dovrà essere presentato per iscritto alla Giuria della manifestazione (individuata all interno della Commissione Tecnica Nazionale) entro 30

6 dalla pubblicazione del Comunicato ufficiale riportante il provvedimento appellato. Il giudizio della Giuria è definitivo. 6 Categorie d età Categoria Fascia d'età Anni di nascita Primavera 13/14 anni Debuttante 15/18 anni Cadetto 19/27 anni Junior 28/32 anni Senior 33/39 anni Veterano 40/47 anni Gentleman 48/55 anni Supergentleman A 56/62 anni Supergentleman B 63/75 anni Donne A 19/39 anni Donne B 40/70 anni

7 REGOLAMENTO CICLOTURISMO 1 Validità dei regolamenti Il Campionato nazionale di Ciclismo si svolge secondo quanto stabilito dalle Norme per l attività sportiva (NAS) e il Regolamento per la giustizia sportiva (RGS) vigenti, contenuti in Sport in Regola, fatte salve le aggiunte e/o le modifiche espressamente contenute nel presente Regolamento. Per quanto non contemplato nei suddetti regolamenti vigono lo Statuto CSI e, per quanto non in contrasto, le norme tecniche della Federazione Ciclistica Italiana. 2 Tesseramento atleti e dirigenti Il CSI organizza il Campionato nazionale di CICLOTURISMO, riservato ai tesserati CSI in regola con il tesseramento 2014 e con la certificazione sanitaria di tipo agonistico. Possono partecipare anche atleti tesserati con altri Enti della Consulta Nazionale del Ciclismo ed FCI, che parteciperanno solo alla premiazione. Il Campionato è organizzato nell ambito della manifestazione in ricordo di Gino Bartali, promossa dalla società Passione Bicicletta. Agli effetti della regolarità della partecipazione vanno comunque rispettati i controlli e le eventuali punzonature parziali e/o finali. 3 Iscrizioni e punzonatura Tutti gli atleti iscritti dovranno presentarsi personalmente alla punzonatura ed osservare le disposizioni degli ufficiali di gara preposti al controllo delle tessere. Per tale operazione è fatto obbligo di rispettare gli orari indicati dall organizzazione nell apposito Programma. Le iscrizioni vanno inviate alla sede del CSI Nazionale, tramite il modulo on-line disponibile sul sito della Presidenza nazionale nell area Comitati alla voce Iscrizioni eventi nazionali (procedura riservata ai Comitati provinciali CSI), unitamente alla copia del versamento effettuato della quota di iscrizione, entro il 10 luglio 2014 (vd. note logistico/amministrative per riferimenti bancari). Gli atleti provenienti dagli altri Enti oppure appartenenti alla FCI, possono inviare l iscrizione tramite al seguente indirizzo: Le punzonature ed il ritiro dei numeri e pacchi gara, dovranno essere effettuate presso la Segreteria generale, secondo le disposizioni impartite dalla Commissione stessa. 4 Premiazione e punteggi Per l assegnazione del titolo di Campione Nazionale saranno attribuiti 4 punti ad ogni concorrente regolarmente partito ed arrivato entro il tempo massimo di 30 minuti dall arrivo del gruppo. 2 punti ai concorrenti partiti e non arrivati. Sarà dichiarata vincitrice del titolo nazionale la società che avrà totalizzato la somma più alta di punti conseguiti dai propri atleti. 5 Giustizia sportiva Tutti i concorrenti sono tenuti ad osservare le disposizioni del Regolamento Tecnico. Le infrazioni rilevate dagli Ufficiali di Gara verranno giudicate dall Organo giudicante preposto.

8 Per gli sport individuali si applicano le norme del Regolamento di giustizia sportiva contenuto in Sport in Regola (edizione 2013) con le limitazioni, le specificità e secondo le precisazioni dei commi seguenti. Qualsiasi reclamo dovrà essere presentato per iscritto al Giudice sportivo (individuato all interno della Commissione Tecnica Nazionale) entro 10 dal riscontro dell eventuale irregolarità. Il reclamo dovrà essere accompagnato dalla tassa reclamo di Euro 60,00 che verrà restituita solo in caso di accoglimento, anche parziale. Eventuale appello - accompagnato dalla tassa reclamo di Euro 100,00 - dovrà essere presentato per iscritto alla Giuria della manifestazione (individuata all interno della Commissione Tecnica Nazionale) entro 30 dalla pubblicazione del Comunicato ufficiale riportante il provvedimento appellato. Il giudizio della Giuria è definitivo. 6 Categorie d età Categoria Fascia d'età Anni di nascita Primavera 13/14 anni Debuttante 15/18 anni Cadetto 19/27 anni Junior 28/32 anni Senior 33/39 anni Veterano 40/47 anni Gentleman 48/55 anni Supergentleman A 56/62 anni Supergentleman B 63/75 anni Donne A 19/39 anni Donne B 40/70 anni Roma, 13 giugno 2014

CAMPIONATO NAZIONALE DI CICLISMO Montecatini Terme (PT) 17/19 luglio 2015

CAMPIONATO NAZIONALE DI CICLISMO Montecatini Terme (PT) 17/19 luglio 2015 Ciclismo su strada Il CSI Nazionale indice e la Commissione Tecnica Nazionale organizza, in collaborazione con il Comitato Provinciale CSI di Pistoia, il Campionato Nazionale di CICLISMO SU STRADA per

Dettagli

REGOLAMENTO CICLISMO SU STRADA

REGOLAMENTO CICLISMO SU STRADA REGOLAMENTO SU STRADA Il CSI Nazionale indice e la Commissione Tecnica Nazionale organizza il Campionato Nazionale di SU STRADA per l anno 2016, riservato ai tesserati CSI in regola con la certificazione

Dettagli

REGOLAMENTO PROVINCIALE MTB ANNO SPORTIVO 2017

REGOLAMENTO PROVINCIALE MTB ANNO SPORTIVO 2017 REGOLAMENTO PROVINCIALE MTB ANNO SPORTIVO 2017 Art. 1 I campionati CSI di Mountain Bike sono riservati a tutti i tesserati al Centro Sportivo Italiano in regola con il tesseramento che ha validità dal

Dettagli

GRUPPO SPORTIVO E.N.S. CARLO COMITTI ROMA ONLUS ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I. ASSOLUTI TENNIS

GRUPPO SPORTIVO E.N.S. CARLO COMITTI ROMA ONLUS ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I. ASSOLUTI TENNIS GRUPPO SPORTIVO E.N.S. CARLO COMITTI ROMA ONLUS ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I. ASSOLUTI TENNIS MASCHILE e FEMMINILE ROMA 9-0- GIUGNO 05 presso l impianto sportivo comunale

Dettagli

Campionato Provinciale Ginnastica Artistica

Campionato Provinciale Ginnastica Artistica Campionato Provinciale Ginnastica Artistica 2016-2017 Il Comitato Provinciale del CSI Napoli organizza il Campionato provinciale di Ginnastica Artistica per l anno sportivo 2016/2017, secondo il seguente

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 DEL

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 DEL CENTRO SPORTIVO ITALIANO Direzione Tecnica Nazionale 1 COMUNICATO UFFICIALE N. 1 DEL 29.8.2008 Norme per la partecipazione all attività del CSI degli atleti tesserati alla FIGC Calcio a 11, calcio a 7

Dettagli

16 CAMPIONATO NAZIONALE DI TENNIS TAVOLO

16 CAMPIONATO NAZIONALE DI TENNIS TAVOLO 16 CAMPIONATO NAZIONALE DI TENNIS TAVOLO FASE REGIONALE CSI PUGLIA 2015-2016 REGOLAMENTO GENERALE Art. 1 Il Comitato Regionale CSI PUGLIA come previsto nel programma Regionale della Attività Sportiva 2015-2016,

Dettagli

REGOL AMENTO IV GRANFONDO DEL GALLO NERO OGNI VOL ATA UN TRAGUARDO. Art. 1 - REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE

REGOL AMENTO IV GRANFONDO DEL GALLO NERO OGNI VOL ATA UN TRAGUARDO. Art. 1 - REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE IV GRANFONDO DEL GALLO NERO OGNI VOL ATA UN TRAGUARDO. REGOL AMENTO DATA: domenica 18 settembre 2016 LUOGO DI PARTENZA E ARRIVO: Village Gallo Nero - Piazza IV Novembre, Radda in Chianti (SI) RITROVO:

Dettagli

GRUPPO SPORTIVO E.N.S. CARLO COMITTI ROMA - ONLUS ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I

GRUPPO SPORTIVO E.N.S. CARLO COMITTI ROMA - ONLUS ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I GRUPPO SPORTIVO E.N.S. ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I ASSOLUTI TENNIS MASCHILE e FEMMINILE ROMA 5-6-7 MAGGIO 0 presso gli impianti Sportivi Cral Inps DG - SEZ. T.C. TUSCOLO

Dettagli

L ASD CICLOTURISTICA 2001 con il Patrocinio del Comune di Reggio Calabria

L ASD CICLOTURISTICA 2001 con il Patrocinio del Comune di Reggio Calabria L ASD CICLOTURISTICA 2001 con il Patrocinio del Comune di Reggio Calabria ORGANIZZA L EVENTO CRONOMETRO DELL ANNO: PROVA NAZIONALE ACSI CICLISMO CRONOMETRO A COPPIE E A SQUADRE 1 MAGGIO 2016 A REGGIO CALABRIA

Dettagli

19 Campionato Regionale Individuale e di Società su Pista 2016

19 Campionato Regionale Individuale e di Società su Pista 2016 19 Campionato Regionale Individuale e di Società su Pista 2016 Norme di partecipazione 1 Prova Regionale 22/05/2016 Tezze Sul Brenta (VI) Valida come Campionato Individuale Femminile (Stadio Comunale via

Dettagli

17 CAMPIONATO NAZIONALE DI TENNIS TAVOLO

17 CAMPIONATO NAZIONALE DI TENNIS TAVOLO 17 CAMPIONATO NAZIONALE DI TENNIS TAVOLO FASE REGIONALE CSI PUGLIA 2016-2017 REGOLAMENTO GENERALE Art. 1 Il Comitato Regionale CSI PUGLIA come previsto nel programma Regionale della Attività Sportiva 2016-2017,

Dettagli

REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO

REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO REGOLAMENTO NUOTO Pag. 1 / 5 CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO. 13 Campionato Regionale CSI di Nuoto 1) CALENDARIO GARE E LOCALITA D ATA 23/02/2014 16/03/2014 30/03/2014

Dettagli

PALLACANESTRO Campionati Provinciali 2008/2009

PALLACANESTRO Campionati Provinciali 2008/2009 PALLACANESTRO Campionati Provinciali 2008/2009 Il Consiglio Provinciale CSI di Reggio Emilia indice e la Commissione Tecnica CSI Pallacanestro organizza le Fasi Provinciali del Campionato C.S.I. di Pallacanestro

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE ACSI SETTORE CICLISMO DI PESARO-URBINO REGOLAMENTO ATTIVITA CICLOAMATORIALI PER L ANNO 2017

COMITATO PROVINCIALE ACSI SETTORE CICLISMO DI PESARO-URBINO REGOLAMENTO ATTIVITA CICLOAMATORIALI PER L ANNO 2017 1 COMITATO PROVINCIALE ACSI SETTORE CICLISMO DI PESARO-URBINO REGOLAMENTO ATTIVITA CICLOAMATORIALI PER L ANNO 2017 CICLOTURISMO Campionato Individuale di Cicloturismo (C.I.C.). ( In 14 prove ) Campionato

Dettagli

9 OTTOBRE 2016 ASPROMARATHON COPPA DEL MONDO

9 OTTOBRE 2016 ASPROMARATHON COPPA DEL MONDO 9 OTTOBRE 2016 ASPROMARATHON COPPA DEL MONDO 1. ORGANIZZAZIONE L ASD Rolling Bike col patrocinio del Comune di Reggio Calabria organizza Domenica 9 Ottobre 2016 la Prima Edizione dell Aspromarathon. La

Dettagli

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale Regolamento Fasi Oratoriali 2015-2016 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Volley TIM Cup 2016 è un torneo di pallavolo rivolto a squadre di ragazze degli oratori, o riconducibili ad essi,

Dettagli

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale Regolamento Fasi Oratoriali 2014-2015 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Volley TIM Cup 2015 è un torneo di pallavolo rivolto a squadre di ragazze degli oratori, o riconducibili ad essi,

Dettagli

II CAMPIONATO ITALIANO INTERFORZE - XVI CAMPIONATO ITALIANO VV.F. DI CICLISMO SU STRADA

II CAMPIONATO ITALIANO INTERFORZE - XVI CAMPIONATO ITALIANO VV.F. DI CICLISMO SU STRADA II CAMPIONATO ITALIANO INTERFORZE - XVI CAMPIONATO ITALIANO VV.F. DI CICLISMO SU STRADA ESTRATTO DEL REGOLAMENTO ART.1 INDIZIONE E PROGRAMMA DEL CAMPIONATO. Il Servizio Ginnico Sportivo, sotto l'egida

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO DI LECCO VIII TROFEO CENTRO COMMERCIALE MERIDIANA CAMPIONATO PROVINCIALE DI CORSA CAMPESTRE

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO DI LECCO VIII TROFEO CENTRO COMMERCIALE MERIDIANA CAMPIONATO PROVINCIALE DI CORSA CAMPESTRE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO DI LECCO VIII TROFEO CENTRO COMMERCIALE MERIDIANA CAMPIONATO PROVINCIALE DI CORSA CAMPESTRE II TROFEO SPORT SPECIALIST GRAN COMBINATA 2018 REGOLAMENTO Centro Meridiana

Dettagli

13 CAMPIONATO REGIONALE CSI FVG DI MEZZA MARATONA

13 CAMPIONATO REGIONALE CSI FVG DI MEZZA MARATONA CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA COMITATO PROVINCIALE DI UDINE 13 CAMPIONATO REGIONALE CSI DI MEZZA MARATONA INDIVIDUALE Riservato categorie JUNIOR SENOIR AMATORI A e B

Dettagli

1 TROFEO di Mezzofondo Città di Piombino

1 TROFEO di Mezzofondo Città di Piombino La UISP Toscana, in collaborazione con il Comitato UISP di Piombino ORGANIZZA 1 TROFEO di Mezzofondo Città di Piombino Piombino Piazza Bovio 3 Settembre 2017 Partenza dallo stabilimento balneare Teatro

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO UISP Nuoto di Fondo 2012

CAMPIONATO ITALIANO UISP Nuoto di Fondo 2012 La U.I.S.P. Lega Nuoto Nazionale, la U.I.S.P. Lega Nuoto Toscana,, UISP Comitato di Livorno, in collaborazione con la Livorno Nuoto ORGANIZZANO CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI LIVORNO CAMPIONATO ITALIANO

Dettagli

Associazione Sportiva Sordi di Forlì

Associazione Sportiva Sordi di Forlì G.S. DOSI A.S.D. Associazione Sportiva Sordi di Forlì Associazione Sportiva Dilettantistica e di Promozione Sociale Viale Bologna, 304 Villanova - 47122 Forlì Fax 0543754479 C.F. 92047730400 - P.I. 03190330401

Dettagli

REGOLAMENTO. Ginnastica Ritmica 2016/2017. N.B.: In ROSSO sono riportate le modifiche rispetto al programma dell anno scorso.

REGOLAMENTO. Ginnastica Ritmica 2016/2017. N.B.: In ROSSO sono riportate le modifiche rispetto al programma dell anno scorso. REGOLAMENTO Ginnastica Ritmica 2016/2017 a cura della Commissione Tecnica Nazionale di Ginnastica Ritmica N.B.: In ROSSO sono riportate le modifiche rispetto al programma dell anno scorso. Regolamento

Dettagli

EXTREMA Associazione Sportiva Dilettantistica TRIATHLON OLIMPICO CITTA DI PALERMO OTTOBRE

EXTREMA Associazione Sportiva Dilettantistica TRIATHLON OLIMPICO CITTA DI PALERMO OTTOBRE EXTREMA Associazione Sportiva Dilettantistica TRIATHLON OLIMPICO CITTA DI PALERMO 4.0-01 OTTOBRE 2017 - REGOLAMENTO GARA INDIVIDUALE Alla gara potranno partecipare tutti i Triathleti di ambo i sessi appartenenti

Dettagli

ENDURANCE CSI LAZIO 2017 REGOLAMENTO GENERALE

ENDURANCE CSI LAZIO 2017 REGOLAMENTO GENERALE ENDURANCE CSI LAZIO 2017 REGOLAMENTO GENERALE 1 INTRODUZIONE L ENDURANCE CSI LAZIO 2017 (in seguito denominato ECS17) è un circuito nato per promuovere le manifestazioni di endurance in MTB organizzate

Dettagli

Associazione Turistica Pro - Loco di Riolunato. COMUNE DI RIOLUNA Provincia di Modena. 1^ Prova Cross Country Domenica 22 Maggio 2011 ore 09.

Associazione Turistica Pro - Loco di Riolunato. COMUNE DI RIOLUNA Provincia di Modena. 1^ Prova Cross Country Domenica 22 Maggio 2011 ore 09. Associazione Turistica Pro - Loco di Riolunato COMUNE DI RIOLUNA Provincia di Modena 1^ Prova Cross Country Domenica 22 Maggio 2011 ore 09.00 Programma SABATO 21 MAGGIO 2011: Arrivo Atleti e sistemazione

Dettagli

I non dipendenti universitari potranno partecipare, esclusivamente alla prova di cicloturismo e senza diritto di punteggio.

I non dipendenti universitari potranno partecipare, esclusivamente alla prova di cicloturismo e senza diritto di punteggio. REGOLAMENTO GENERALE RADUNO CICLOTURISTICO (Approvato dall Assemblea di Trento dell 1-2 dicembre 2006) Ai sensi dell art.4 del Regolamento Generale dell A.N.C.I.U., alla gara possono partecipare i Circoli

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO

CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO . 16 Campionato Regionale CSI di Nuoto 1) CALENDARIO GARE E LOCALITA D ATA 26/02/17 12/03/17 02/04/17 01/05/17 CATEGORIE Da RAGAZZI a MASTER OVER Esordienti A B C* *gare come

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE DI SAVONA Piazza MARCONI, SAVONA Tel Fax

COMITATO PROVINCIALE DI SAVONA Piazza MARCONI, SAVONA Tel Fax COMITATO PROVINCIALE DI SAVONA -ALBENGA Piazza MARCONI, 2-17100 SAVONA Tel. 019-8386778 - Fax 019-8484812 - e-mail: savona@csi-net.it 2016/17 - Art.1) Alla manifestazione possono partecipare le società

Dettagli

22 CAMPIONATO PROVINCIALE di TENNIS TAVOLO

22 CAMPIONATO PROVINCIALE di TENNIS TAVOLO 22 CAMPIONATO PROVINCIALE di TENNIS TAVOLO ATTENZIONE: Tutte le Società ospitanti la manifestazione dovranno mettere a disposizione il defibrillatore con il personale addetto. Riservato alle seguenti categorie:

Dettagli

3 MEETING OPEN Nuoto di Fondo in Acque Libere 2016

3 MEETING OPEN Nuoto di Fondo in Acque Libere 2016 Nuoto UISP Piemonte e UISP Comitato Val Susa ORGANIZZANO CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI AVIGLIANA (TO), ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE, ALLO SPORT E ALLA SANITÀ 3 MEETING OPEN Nuoto di Fondo in Acque Libere

Dettagli

CIRCUITO REGNO delle 2 SICILIE I^ EDIZIONE 2015 R d 2 S Circuito granfondistico REGOLAMENTO

CIRCUITO REGNO delle 2 SICILIE I^ EDIZIONE 2015 R d 2 S Circuito granfondistico REGOLAMENTO CIRCUITO REGNO delle 2 SICILIE I^ EDIZIONE 2015 R d 2 S Circuito granfondistico REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE E ORGANIZZATO DALLA ASD SAPRI BUSSENTO BIKE TEAM 27. 2) LE PROVE E COSTITUITO DALLE SEGUENTI

Dettagli

VII CAMPIONATO ITALIANO DI SCI DELLA PROTEZIONE CIVILE Roccaraso 29, 30, 31 gennaio 2009 REGOLAMENTO. Articolo 1 Organizzazione

VII CAMPIONATO ITALIANO DI SCI DELLA PROTEZIONE CIVILE Roccaraso 29, 30, 31 gennaio 2009 REGOLAMENTO. Articolo 1 Organizzazione VII CAMPIONATO ITALIANO DI SCI DELLA PROTEZIONE CIVILE Roccaraso 29, 30, 31 gennaio 2009 REGOLAMENTO Articolo 1 Organizzazione La Protezione Civile della Regione Abruzzo, in collaborazione con il Dipartimento

Dettagli

ATTIVITA SPORTIVA 2017 Decorrenza e validità dal 01/10/ /09/2017 TIPOLOGIE TESSERAMENTI

ATTIVITA SPORTIVA 2017 Decorrenza e validità dal 01/10/ /09/2017 TIPOLOGIE TESSERAMENTI SOCIETA SPORTIVA Gorizia Triathlon Codice affiliazione F.I.TRI. (Federazione Italiana Triathlon) GO/1456 Anno prima affiliazione 2003 ATTIVITA SPORTIVA 2017 Decorrenza e validità dal 01/10/2016 30/09/2017

Dettagli

GRAN PREMIO NAZIONALE DI GINNASTICA ARTISTICA NORME ORGANIZZATIVE PARTE I CRITERI GENERALE

GRAN PREMIO NAZIONALE DI GINNASTICA ARTISTICA NORME ORGANIZZATIVE PARTE I CRITERI GENERALE GRAN PREMIO NAZIONALE DI GINNASTICA ARTISTICA NORME ORGANIZZATIVE. PARTE I CRITERI GENERALE 1 Validità dei regolamenti Tutte le Fasi del Gran Premio nazionale di Ginnastica artistica si svolgono secondo

Dettagli

20 Campionato Regionale Individuale e di Società Su Pista 2016/2017 1ª Prova Regionale

20 Campionato Regionale Individuale e di Società Su Pista 2016/2017 1ª Prova Regionale 20 Campionato Regionale Individuale e di Società Su Pista 2016/2017 1ª Prova Regionale DOMENICA 21 Maggio 2017 Tezze sul Brenta Vicenza Località di svolgimento : Tezze sul Brenta (VI) (Stadio Comunale

Dettagli

INDICE ARTICOLO 1 ORGANIZZAZIONE... 2 ARTICOLO 2 PARTECIPANTI... 2 ARTICOLO 3 SQUADRA UFFICIALE... 2 ARTICOLO 4 GRUPPI DI MERITO...

INDICE ARTICOLO 1 ORGANIZZAZIONE... 2 ARTICOLO 2 PARTECIPANTI... 2 ARTICOLO 3 SQUADRA UFFICIALE... 2 ARTICOLO 4 GRUPPI DI MERITO... INDICE ARTICOLO 1 ORGANIZZAZIONE... 2 ARTICOLO 2 PARTECIPANTI... 2 ARTICOLO 3 SQUADRA UFFICIALE... 2 ARTICOLO 4 GRUPPI DI MERITO... 2 ARTICOLO 5 CATEGORIE DI GARA... 3 ARTICOLO 6 ISCRIZIONI... 3 ARTICOLO

Dettagli

COMITATO REGIONALE CAMPANIA

COMITATO REGIONALE CAMPANIA Campionato Regionale F.S.S.I. Tennis Maschile Il Comitato Regionale FSSI di Campania organizza nel 17 marzo 2012 il Campionato Regionale di Tennis maschile in collaborazione con il D.T. Tommaso Zonda e

Dettagli

DANONE NATIONS CUP 2012

DANONE NATIONS CUP 2012 DANONE NATIONS CUP 2012 TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO A NOVE REGOLAMENTO GENERALE La Danone Nations Cup 2012, è un torneo di calcio a 9, rivolto ai ragazzi nati dal 01.01.2000 fino al compimento del

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DEI CAMPIONATI NAZIONALI

REGOLAMENTO GENERALE DEI CAMPIONATI NAZIONALI 1 REGOLAMENTO GENERALE DEI CAMPIONATI NAZIONALI 1. I campionati nazionali del CSI Il Centro Sportivo Italiano organizza a tutti i livelli associativi i Campionati nazionali (per gli sport di squadra) e

Dettagli

GAZZETTA CUP Fase nazionale - Un apposito regolamento verrà redatto per la Finale Nazionale.

GAZZETTA CUP Fase nazionale - Un apposito regolamento verrà redatto per la Finale Nazionale. GAZZETTA CUP 2015 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La GAZZETTA CUP categoria Young è un torneo di calcio a 7. Il torneo è rivolto a squadre di atleti nati dal 01.01.2003 al 31.12.2004.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE SARDO

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE SARDO Prot: MSTR-sc/334 16 Campionati Regionali Master Sardegna 2017 04/05 Febbraio 2017 Scadenza iscrizioni: 23/01/2017 Manifestazione organizzata da: CR Sardegna Impianto Le gare si svolgeranno presso la Piscina

Dettagli

Regolamento Ciclismo Campionati Italiani

Regolamento Ciclismo Campionati Italiani Regolamento Ciclismo Campionati Italiani 1. ATTIVITA AGONISTICA L attività sportiva agonistica e amatoriale del Ciclismo su Strada e Pista della FSSI. Le gare dovranno essere programmate dal periodo di

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 1 del Catania

Comunicato Ufficiale n. 1 del Catania Catania Etneo Comunicato Ufficiale n 1 CALCIO A 5 OPEN MASCHILE 30 Settembre 2014 1 Regolamento Calcio a 5 Art. 1 Il Comitato Provinciale del Centro Sportivo Italiano di Catania indice ed organizza la

Dettagli

Staffetta a Squadre. Cross Country. Ritrovo dei partecipanti in Piazza Cesare Battisti Pavullo in Frignano.

Staffetta a Squadre. Cross Country. Ritrovo dei partecipanti in Piazza Cesare Battisti Pavullo in Frignano. Programma SABATO 19 GIUGNO 2010: Staffetta a Squadre Ore 14.00: Ritrovo dei partecipanti all Hotel Vandelli - Via Giardini Sud, 7 Pavullo in Frignano. Sistemazione in Hotel, poi a 300 Mt, direttamente

Dettagli

ATLETICA LEGGERA PORTOO TORRES - Codice F.I.D.A.L. SS-059 Anno di affiliazione 1985 mail:

ATLETICA LEGGERA PORTOO TORRES - Codice F.I.D.A.L. SS-059 Anno di affiliazione 1985 mail: ATLETICA LEGGERA PORTO TORRES ANNO DI FONDAZIONE ED AFFILIAZIONE F.I..D.A.L. 1985 TROFEO MARTIRI TURRITANI Porto Torres Sabato 21 Maggio 2016 La Società Sportiva Dilettantistica ATLETICA LEGGERA PORTO

Dettagli

ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP DI PATTINAGGIO ARTISTICO CATEGORIE FREE PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano marzo 2013

ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP DI PATTINAGGIO ARTISTICO CATEGORIE FREE PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano marzo 2013 ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP DI PATTINAGGIO ARTISTICO CATEGORIE FREE PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 16.-17.marzo 2013 APERTO A TUTTI GLI ATLETI TESSERATI F.I.S.G. DI TUTTE LE REGIONI ITALIANE

Dettagli

CALENDARIO MANIFESTAZIONI

CALENDARIO MANIFESTAZIONI CALENDARIO MANIFESTAZIONI LEGA REGIONALE NUOTO MARCHE ANNO SPORTIVO 2011/2012 MANIFESTAZIONI LEGA NUOTO UISP MARCHE Settore Giovani 13 Nov 11 Senigallia Prova di Selezione Dom. Pomeriggio Piscina Saline

Dettagli

UISP UNIONE ITALIANA SPORT PER TUTTI LEGA NAZIONALE NUOTO

UISP UNIONE ITALIANA SPORT PER TUTTI LEGA NAZIONALE NUOTO La U.I.S.P. Lega Nuoto Nazionale, la U.I.S.P. Lega Nuoto Toscana, UISP Comitato di Piombino Val di Cornia, in collaborazione con Società Nuoto Piombino ORGANIZZANO CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI PIOMBINO

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE SERIE C DI SPECIALITA. Palazzetto dello Sport Norcia (PG), Aprile 2016

CAMPIONATO NAZIONALE SERIE C DI SPECIALITA. Palazzetto dello Sport Norcia (PG), Aprile 2016 Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero Sezione Ginnastica Ritmica In convenzione con: A.S.I. Associazioni Sportive Sociali Italiane CAMPIONATO NAZIONALE SERIE C DI SPECIALITA

Dettagli

CATEGORIE E LIMITI DI ETA REGOLAMENTO

CATEGORIE E LIMITI DI ETA REGOLAMENTO CATEGORIE E LIMITI DI ETA RAGAZZI ESORDIENTI M/F nati negli anni 2006-2007 RAGAZZI/E: nati negli anni 2004-2005 CADETTI/E: nati negli anni 2002-2003 GIOVANI ALLIEVI/E nati negli anni 2000-2001 JUNIORES

Dettagli

8ª edizione L Aeronautica fa volare lo sport

8ª edizione L Aeronautica fa volare lo sport 8ª edizione L Aeronautica fa volare lo sport ISCRIZIONE GRATUITA con maglia tecnica ai primi 500 PREISCRITTI E ARRIVATI L Aeronautica fa volare lo sport REGOLAMENTO Il 27 maggio 2017 si svolgerà la 8ª

Dettagli

BOLZANO ON ICE. Associazione Sportiva Dilettantistica Pattinaggio Artistico. PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 15/17 aprile 2016

BOLZANO ON ICE. Associazione Sportiva Dilettantistica Pattinaggio Artistico. PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 15/17 aprile 2016 ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP PATTINAGGIO ARTISTICO PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 15/17 aprile 2016 GARA di solo Programma Libero ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP PATTINAGGIO ARTISTICO PALAONDA

Dettagli

Regolamento Tecnico e Particolare

Regolamento Tecnico e Particolare Regolamento Tecnico e Particolare La A.s.d. Airone Leo Constructions organizza per il giorno 30 aprile e 1 Maggio 2017 rispettivamente cronometro individuale e cronometro a coppia. Le manifestazioni sono

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 CENTRO SPORTIVO ITALIANO. COMITATO di ACIREALE TENNIS TAVOLO 03/03/2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 CENTRO SPORTIVO ITALIANO. COMITATO di ACIREALE TENNIS TAVOLO 03/03/2012 COMUNICATO UFFICIALE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO di ACIREALE N 1 TENNIS TAVOLO 03/03/2012 C.S.I. ACIREALE via SS. Crocefisso n. 33 95024 Acireale Tel. 0957635729 Fax 0957632100 e-mail acireale@csi-net.it

Dettagli

Comitato Provinciale UISP di Lecce LEGA CICLISMO

Comitato Provinciale UISP di Lecce LEGA CICLISMO Comitato Provinciale UISP di Lecce LEGA CICLISMO STAGIONE CICLISTICA INTERPROVINCIALE STRADA 2010 1) La Partecipazione alle gare della STAGIONE CICLISTICA INTERPROVINCIALE STRADA 2010 è aperta a tutti

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia Federazione Sport Sordi Italia I Campionati Italiani Federazione Sport Sordi Italia di Sci Nordico si svolgeranno in concomitanza con i Campionati Italiani Assoluti CIP - Comitato Italiano Paralimpico

Dettagli

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO ART. 1 TITOLO REGOLAMENTO A chiusura dell attività della stagione sportiva 2008/2009, l U.S.D. PRADAMANO organizza il XV Torneo di Calcio Trofeo Città di Pradamano riservato alla categoria Pulcini. ART.

Dettagli

Regolamento Tecnico Provinciale. Ciclismo UISP Parma. Norme attuative Mountain Bike

Regolamento Tecnico Provinciale. Ciclismo UISP Parma. Norme attuative Mountain Bike Regolamento Tecnico Provinciale Ciclismo UISP Parma Norme attuative Mountain Bike Stagione Sportiva 2017 1) Società Organizzatrici a) Iscrizione manifestazioni ai calendari Possono fare richiesta di iscrizione

Dettagli

ENDURANCE CSI LAZIO 2016 REGOLAMENTO

ENDURANCE CSI LAZIO 2016 REGOLAMENTO ENDURANCE CSI LAZIO 2016 REGOLAMENTO 1 INTRODUZIONE L ENDURANCE CSI LAZIO 2016 (in seguito denominato ECS16) è un circuito nato per promuovere le manifestazioni di endurance in MTB organizzate sul territorio

Dettagli

UISP UNIONE ITALIANA SPORT PER TUTTI LEGA REGIONALE NUOTO. Coordinamento Nuoto Fondo

UISP UNIONE ITALIANA SPORT PER TUTTI LEGA REGIONALE NUOTO. Coordinamento Nuoto Fondo La U.I.S.P. Lega Nuoto Toscana, in collaborazione con il Centro UISP di Rosignano ORGANIZZA CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO 8 TROFEO di Mezzofondo Vada al Mare Vada 12 Luglio 2015 Punto

Dettagli

PROVA UNICA NAZIONALE CONSULTA CSAIN CICLISMO GRAN FONDO DI RAMACCA 28 GIUGNO 2015

PROVA UNICA NAZIONALE CONSULTA CSAIN CICLISMO GRAN FONDO DI RAMACCA 28 GIUGNO 2015 PROVA UNICA NAZIONALE CONSULTA CSAIN CICLISMO GRAN FONDO DI RAMACCA 28 GIUGNO 2015 1. ORGANIZZAZIONE L ASD Ciclistica Ramacchese in collaborazione con il Comune di Ramacca organizza Domenica 28 Giugno

Dettagli

PERCORSO GARE E DISTANZE

PERCORSO GARE E DISTANZE Il Comitato Regionale Fitri Puglia organizza a Nardò Sant.Isidoro Domenica 15 ottobre settembre 2017 Primo Triathlon Terra D Arneo Campionato Regionale Individuale Youth REGOLAMENTO Il Comitato Regionale

Dettagli

Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età

Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età REGOLAMENTO FASI ORATORIALI 2016-2017 2 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Junior TIM Cup 2017 Il Calcio negli Oratori è un torneo di calcio a 7 rivolto a squadre di ragazzi e ragazze

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON Giugno 2016 revisione.1 1 PRESENTAZIONE: Il Torneo EUROPEI un torneo di calcio a cinque organizzato dall Associazione la Mela Verde in collaborazione con la

Dettagli

1 Trofeo Colline Materane

1 Trofeo Colline Materane Matera,04.01.2017 Il PEDALE ELETTRICO organizza il giorno 19 febbraio 2016 il 1 Trofeo Colline Materane Partecipazione: Il Trofeo Colline Materane è aperta a tutti i cicloamatori e cicloturisti di ambo

Dettagli

REGOLAMENTO. Ginnastica Ritmica 2017/2018. N.B.: In ROSSO sono riportate le modifiche rispetto al programma dell anno scorso.

REGOLAMENTO. Ginnastica Ritmica 2017/2018. N.B.: In ROSSO sono riportate le modifiche rispetto al programma dell anno scorso. REGOLAMENTO Ginnastica Ritmica 2017/2018 a cura della Commissione Tecnica Nazionale di Ginnastica Ritmica N.B.: In ROSSO sono riportate le modifiche rispetto al programma dell anno scorso. Regolamento

Dettagli

Gara Tipo Pista su circuito cittadino di 500mt. realizzato in Piazza Garibaldi (Villa Comunale)

Gara Tipo Pista su circuito cittadino di 500mt. realizzato in Piazza Garibaldi (Villa Comunale) L ASD CICLO SPORT MODUGNO organizza il 2 Trofeo CICLO SPORT CITTA DI MODUGNO. Manifestazione ciclistica aperta a tutti i tesserati amatori M/F FCI e Enti di Promozione Sportiva di età compresa tra i 18

Dettagli

QUOTE - ANNO SPORTIVO

QUOTE - ANNO SPORTIVO QUOTE - ANNO SPORTIVO 2016 2017 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP GARA INTERNAZIONALE PATTINAGGIO ARTISTICO PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 21/23 aprile 2017

ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP GARA INTERNAZIONALE PATTINAGGIO ARTISTICO PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 21/23 aprile 2017 ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP GARA INTERNAZIONALE PATTINAGGIO ARTISTICO PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 21/23 aprile 2017 GARA di solo Programma Libero ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP PATTINAGGIO

Dettagli

ABANO TERME Domenica 21 Giugno 2015

ABANO TERME Domenica 21 Giugno 2015 ABANO TERME Domenica 21 Giugno 2015 L, in collaborazione con CIP VENETO, INAIL VENETO e COMUNE DI ABANO TERME, organizza il 21 Giugno 2015, ad Abano Terme (PD), il 1 CAMPIONATO REGIONALE VENETO, valido

Dettagli

1^ STRAVILIANUM Avigliano (Pz) 03 SETTEMBRE 2017 Gara di corsa su strada Ore 18,00

1^ STRAVILIANUM Avigliano (Pz) 03 SETTEMBRE 2017 Gara di corsa su strada Ore 18,00 Comune di Avigliano 1^ STRAVILIANUM 2017 Avigliano (Pz) 03 SETTEMBRE 2017 Gara di corsa su strada Ore 18,00 Il comune di Avigliano, in collaborazione con l A.S.D. Podistica Amatori Potenza e con l approvazione

Dettagli

REGOLAMENTI E PROGRAMMA DI GARA

REGOLAMENTI E PROGRAMMA DI GARA Unione Italiana Tiro a Segno FINALI CAMPIONATO D INVERNO INDIVIDUALI e SQUADRE MILANO 10-11 dicembre 2016 REGOLAMENTI E PROGRAMMA DI GARA CAMPIONATO D INVERNO 2016 REGOLAMENTO FINALI INDIVIDUALI L'Unione

Dettagli

Sabato 26 Maggio 2012 ore Domenica 27 Maggio 2012 ore 9.30 DEAF BERGLAUF CUP

Sabato 26 Maggio 2012 ore Domenica 27 Maggio 2012 ore 9.30 DEAF BERGLAUF CUP Federazione Sport Ass. Non Udenti Comune di Regione del Comitato Italiano Sordi Italia Montebelluna Cavaso del Tomba Veneto Paralimpico Sabato 26 Maggio 2012 ore 15.30 CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I. CAMPIONATO

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO C.R. Campania / Direzione Tecnica Regionale Via Capodimonte, Napoli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO C.R. Campania / Direzione Tecnica Regionale Via Capodimonte, Napoli Napoli, 06/01/2016 - Spettabili: - Comitati territoriali C.S.I. Campania; - Direzioni tecniche territoriali C.S.I. Campania; - Gruppo giudici / arbitri C.S.I. Campania - e p. c. - Società / Associazioni

Dettagli

REGOLAMENTI ATTIVITA ESTIVA 2015

REGOLAMENTI ATTIVITA ESTIVA 2015 FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA COMITATO REGIONALE MOLISE REGOLAMENTI ATTIVITA ESTIVA 2015 Alle manifestazioni potranno partecipare le società regolarmente affiliate per l anno 2015. Ogni società

Dettagli

Associazione STRAVERONA ASD - RUNNING TEAM -

Associazione STRAVERONA ASD - RUNNING TEAM - Verona 1 novembre 2016. Associazione STRAVERONA ASD - RUNNING TEAM - Premessa In seguito a delibera del Consiglio Direttivo del 16 luglio 2014, viene costituita la sezione competitiva dell Associazione

Dettagli

patrocinio comune di Giardini Naxos ETNA NUOTO GIARDINI NAXOS

patrocinio comune di Giardini Naxos ETNA NUOTO GIARDINI NAXOS patrocinio comune di Giardini Naxos ETNA NUOTO GIARDINI NAXOS classico - super sprint kids - family La manifestazione si terrà a Giardini Naxos, sul lungomare e presso lo stabilimento balneare Lido Naxos

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE Ginnastica Artistica Femminile Pesaro (PU), giugno 2016

CAMPIONATO NAZIONALE Ginnastica Artistica Femminile Pesaro (PU), giugno 2016 Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero Sezione Ginnastica Artistica In convenzione con: A.S.I. Associazioni Sportive Sociali Italiane CAMPIONATO NAZIONALE Ginnastica Artistica

Dettagli

Gruppo Cicloturistico Amatoriale

Gruppo Cicloturistico Amatoriale A.S.D. GRAN ROERO Gruppo Cicloturistico Amatoriale - REGOLAMENTO E ATTIVITA PER L'ANNO 2017 - ARTICOLO 1 Denominazione e Colori Societari. Denominazione della Società: A.S.D. GRAN ROERO 1-1 La Società

Dettagli

Regolamento Gare di Endurance in Sardegna 2017

Regolamento Gare di Endurance in Sardegna 2017 Federazione Italiana Sport Equestri Comitato Regionale Sardegna Regolamento Gare di Endurance in Sardegna 2017 Articolo 1. Preiscrizioni ed iscrizioni 1.1 Le preiscrizioni alle gare di endurance in Sardegna

Dettagli

REGOLAMENTO IRON BIKE PUGLIA 2014

REGOLAMENTO IRON BIKE PUGLIA 2014 REGOLAMENTO IRON BIKE PUGLIA 2014 PARTECIPAZIONE E aperta a tutti i ciclisti Italiani ed Esteri d ambo i sessi di tutte le categorie, aderenti agli enti della consulta nazionale del ciclismo in regola

Dettagli

2 TROFEO CITTA DI GIULIANOVA di nuoto in acque libere Mezzofondo e Fondo

2 TROFEO CITTA DI GIULIANOVA di nuoto in acque libere Mezzofondo e Fondo La UISP Comitato Territoriale Teramo Lega Nuoto e Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Giulianova ORGANIZZANO con il patrocinio del comune di Giulianova, in collaborazione con l Ufficio locale Marittimo

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK COMITATO REGIONALE TOSCANO

FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK COMITATO REGIONALE TOSCANO Spett. 8004- A.S.D. CANOTTIERI COMUNALI FIRENZE LUNGARNO F.FERRUCCI N 4 50126 FIRENZE (FI info@canottiericomunalifirenze.it e, p.c Società Raggruppamento A3 -Sede- Federazione Italiana Canoa Kayak Viale

Dettagli

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2017

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2017 TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2017 Regolamento Tecnico: In base alle linee guida del Trofeo CONI Nazionale 2017, qui di seguito si stila il regolamento tecnico della Federcanoa, al quale si dovranno attenere

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO BANCARI REGOLAMENTO SCI ALPINO E FONDO ABETONE 2/4 MARZO 2017

CAMPIONATO ITALIANO BANCARI REGOLAMENTO SCI ALPINO E FONDO ABETONE 2/4 MARZO 2017 CAMPIONATO ITALIANO BANCARI SCI ALPINO E FONDO REGOLAMENTO ABETONE 2/4 MARZO 2017 FI07 SCI CLUB COVERCIANO & FIRENZE A.S.D. FI51 SCI CLUB LANCIOTTO A.S.D. PO13 SCI CLUB PRATO PLAY 2014 A.S.D. REGOLAMENTO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA SETTORE ARTISTICO

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA SETTORE ARTISTICO FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO COMUNICATO N. /A/ Trieste, /0/ Alle Società di Artistico F.V.G. Al Presidente Reg. F.I.H.P. / F.V.G. AI Delegati Territoriali F.I.H.P. Al C.U.G. - Regionale F.V.G.

Dettagli

17 CAMPIONATO NAZIONALE DI TENNISTAVOLO REGOLAMENTO

17 CAMPIONATO NAZIONALE DI TENNISTAVOLO REGOLAMENTO 1. FORMULA DI SVOLGIMENTO REGOLAMENTO Il Campionato Nazionale CSI 2017 (di seguito C.N.) di Tennistavolo si articola in due prove, una individuale Maschile e Femminile e una di doppio. 2. ATLETI PARTECIPANTI

Dettagli

Regolamento Foro Italico Facility Trail

Regolamento Foro Italico Facility Trail Regolamento Foro Italico Facility Trail Organizzazione La Federazione Italiana di Atletica Leggera, in occasione della Runfest, organizza il 6 giugno la I ed. del Foro Italico Facility Trail, manifestazione

Dettagli

FINALI CAMPIONATO D INVERNO INDIVIDUALI e a SQUADRE BOLOGNA 8-10 dicembre 2017 REGOLAMENTO

FINALI CAMPIONATO D INVERNO INDIVIDUALI e a SQUADRE BOLOGNA 8-10 dicembre 2017 REGOLAMENTO Unione Italiana Tiro a Segno FINALI CAMPIONATO D INVERNO INDIVIDUALI e a SQUADRE BOLOGNA 8-10 dicembre 2017 REGOLAMENTO CAMPIONATO D INVERNO 2017 REGOLAMENTO FINALI INDIVIDUALI L'Unione indice le finali

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE DI ATLETICA LEGGERA 2017 MODALITÀ PROVVISORIE

CAMPIONATO REGIONALE DI ATLETICA LEGGERA 2017 MODALITÀ PROVVISORIE CAMPIONATO REGIONALE DI ATLETICA LEGGERA 2017 MODALITÀ PROVVISORIE Il Campionato è articolato in 6 prove: 3 prove di Corsa Campestre 2 prove di Corsa su Strada 1 prova su Pista Calendario : 29 gennaio

Dettagli

CONFSPORT ITALIA A.S.D.R. Circolare Campionato Regionale Puglia Ginnastica Artistica

CONFSPORT ITALIA A.S.D.R. Circolare Campionato Regionale Puglia Ginnastica Artistica CONFSPORT ITALIA A.S.D.R. Circolare Campionato Regionale Puglia Ginnastica Artistica 2016-2017 1 QUOTE - ANNO SPORTIVO 2016 2017 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e

Dettagli

Impianto S.M.S. UNIONE Via Caderiva Genova -

Impianto S.M.S. UNIONE Via Caderiva Genova - CLUB SPORTIVO SILENZIOSO GENOVA Via Peschiera, 7-16122 Genova - Fax 0108397449 Federazione Sport Sordi Italia in collaborazione con il C.S.S. GENOVA organizza il Campionato Nazionale F.S.S.I. di BILIARDO

Dettagli

Rimini 2015 Meeting nazionale Ciclismo su strada e MTB Dal 12 al 14 Giugno 2015

Rimini 2015 Meeting nazionale Ciclismo su strada e MTB Dal 12 al 14 Giugno 2015 Rimini 2015 Meeting nazionale Ciclismo su strada e MTB Dal 12 al 14 Giugno 2015 Organizzazione: Cral START ROMAGNA di RIMINI per ANCAM e FITeL Edizione Meetting strada 43 Mtb 20 CICLISMO MTB PROGRAMMA

Dettagli

Ore 14,30: Ritrovo dei partecipanti in Piazza Donatori di Sangue Centro Sportivo Reano.

Ore 14,30: Ritrovo dei partecipanti in Piazza Donatori di Sangue Centro Sportivo Reano. Il Gruppo Sportivo Sordoparlanti di Torino in collaborazione A.S.D., Associazione Ciclistica Reano farmacia S.Lorenzo e con il patrocinio del Comune di Reano organizza Comune di Reano SABATO 27 GIUGNO

Dettagli

18 - febbraio - Sabato Piscina Nadir Putignano(BA), via Pietro Mascagni snc, vasca 25 mt 8 corsie, presente bar ristoro

18 - febbraio - Sabato Piscina Nadir Putignano(BA), via Pietro Mascagni snc, vasca 25 mt 8 corsie, presente bar ristoro Campionati Regionali Puglia 12-18 19 26 Febbraio -2017 Scadenza iscrizioni: 6 Febbraio Manifestazione organizzata da: Comitato Regionale Puglia - FIN Responsabile dell'organizzazione: Lorenzo Monaco 12

Dettagli

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico:

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico: TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico: Seguendo le linee guida del Trofeo CONI Nazionale 2016, si stila il regolamento tecnico della Federcanoa, al quale si dovranno attenere tutti i Comitati/Delegazioni

Dettagli

Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età

Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età REGOLAMENTO FASI ORATORIALI 2014-2015 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Junior TIM Cup 2015 Il Calcio negli Oratori è un torneo di calcio a 7 rivolto a squadre di ragazzi e ragazze degli

Dettagli