VALERIO GATTA. Posizione ed esperienza professionale. Posizione attuale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VALERIO GATTA. Posizione ed esperienza professionale. Posizione attuale"

Transcript

1 VALERIO GATTA Posizione ed esperienza professionale Posizione attuale Assegnista di SECS-P06 (Trasporto sostenibile e politiche dei trasporti). Economia Applicata, Università degli studi Roma Tre, dal Docente a contratto Economia Applicata (SECS-P06), Università degli studi Roma Tre, dal Altre informazioni relative al percorso scientifico e professionale Dal 2014 Abilitato al ruolo di Professore Associato nel settore 13/D2, Statistica Economica. Dal 2009 al 2012 Docente a contratto Marketing Avanzato, Sapienza Università di Roma. Dal 2009 al Consulente scientifico per l analisi statistica ed economica presso Pragma Market research company, CrossMind Strategies; Eikon Strategic Consulting; IZI Metodi Analisi e Valutazioni Economiche. Dal 2005 ad oggi - Docente di corsi di Ph.D. e Master presso diversi Atenei. Dal 2005 al 2009 Assegnista di SECS-S03, Sapienza Università di Roma Dal 2002 al 2005 Ph.D. in Statistica Economica, Sapienza Università di Roma Dal 2003 al MSc in Econometrics and Management Science, Erasmus University of Rotterdam Dal 2004 ad oggi - Supervisore di tesi e Membro delle commissioni degli esami di profitto nelle Facoltà di Scienze Statistiche (Sapienza Università di Roma) e Scienze Politiche (Università degli studi Roma Tre). 1

2 Pubblicazioni Articoli in rivista Marcucci E, Gatta V, Stathopoulos A, Valeri E (2013). Urban freight policy acceptability: eliciting agent specific preferences via efficient experimental design, ZEITSCHRIFT FUR VERKEHRSWISSENSCHAFT, vol. 3, p , ISSN: Marcucci E, Gatta V (2013). Intra-agent heterogeneity in urban freight ditribution: the case of ownaccount operators. INTERNATIONAL JOURNAL OF TRANSPORT ECONOMICS, vol. XL/2, p , ISSN: Marcucci E, Stathopoulos A, Gatta V, Valeri E (2012). A Stated Ranking Experiment to Study Policy Acceptance: The Case of Freight Operators in Rome s LTZ. SR SCIENZE REGIONALI, vol. 11, p , ISSN: Fabrizi E, Farcomeni A, Gatta V (2012). Modelling work history patterns in the Italian labour market. STATISTICAL METHODS & APPLICATIONS, vol. 21, p , ISSN: Marcucci E, Gatta V (2012). Dissecting preference heterogeneity in consumer stated choices. TRANSPORTATION RESEARCH PART E-LOGISTICS AND TRANSPORTATION REVIEW, vol. 48, p , ISSN: Marcucci E, Gatta V (2011). Regional airport choice: consumer behaviour and policy implications. JOURNAL OF TRANSPORT GEOGRAPHY, vol. 19, p , ISSN: Marcucci E, Gatta V (2008). Origin airport choice in a multi-airport region. RASSEGNA ECONOMICA, vol. 2, p , ISSN: X Gatta V (2008). La qualità e la customer satisfaction di un servizio aeroportuale: una metodologia da affiancare a quella tradizionale. RIVISTA DI ECONOMIA E STATISTICA DEL TERRITORIO, ISSN: Marcucci E, V. Gatta (2007). Quality and Public Transport Service Contracts. EUROPEAN TRANSPORT/TRASPORTI EUROPEI, vol. 36, p , ISSN: Marcucci E, V. Gatta (2006). Consumatore e prodotti equo-solidali. AGRIREGIONIEUROPA, vol. 7, p , ISSN: Gatta V (2006). Valutare la qualità dei servizi. Un nuovo approccio basato sulla Conjoint Analysis. STATISTICA, vol. 1, p , ISSN: X 2

3 P.H. Franses, V. Gatta (2004). Hoe verkoop je een CD. TIJDSCHRIFT VOOR MARKETING, vol , p. 76, ISSN: Monografie Marcucci E, Gatta V, Valeri E, Stathopoulos A (2013). Urban freight transport modelling: an agentspecific approach. MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Contributi in volume (Capitolo o Saggio) Marcucci E, Gatta V (2014). Behavioral modeling in urban freight transport. In: (a cura di): Gonzalez-Feliu J, Semet F, Routhier J.L., Sustainable Urban Logistics: Concepts, Methods and Information Systems. p , BERLIN:Springer, ISBN: Valeri E, Stathopoulos A, Marcucci E, Gatta V (2012). Local public transport: service quality and tendering contracts. In: (a cura di): Venezia E., Urban sustainable mobility. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Alfò M, Erba A, Gatta V (2012). Sul rapporto tra domanda e offerta di profili formativi: primi risultati. In: Erba A. Scritti di Statistica Economica. p , TORINO:Giappichelli, ISBN: Stathopoulos A, Valeri E, Marcucci E, Gatta V, Nuzzolo A, Comi A (2011). Urban freight policy innovation for Rome s LTZ: a stakeholder perspective. In: (a cura di): Macharis C and Melo S, City Distribution and Urban Freight Transport. p , CHELTENHAM: Edward Elgar, ISBN: Marcucci E, Gatta V (2011). Comparing heterogeneity research methods in airport choice. In: Sostenibilità, qualità e sicurezza nei sistemi di trasporto e logistica. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Stathopoulos A, Valeri E, Marcucci E, Gatta V (2011). Analisi delle preferenze per politiche di logistica urbana nella ZTL di Roma. In: Sostenibilità, qualità e sicurezza nei sistemi di trasporto e logistica. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Marcucci E, Gatta V (2010). Modeling passengers departure airport choice behaviour. In: (a cura di): Borruso G, Danielis R, Musso E, Trasporti, logistica e reti di imprese Competitività del sistema e ricadute sul territorio. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Valeri E, Stathopoulos A, Marcucci E, Gatta V, Rotaris L (2010). Ottimizzazione della logistica distributiva nella ZTL a Roma: ruolo degli attori e processo decisionale. In: Sviluppo sostenibile, tutela dell'ambiente e della salute umana. p , PERUGIA:Morlacchi Editore, ISBN: 3

4 Marcucci E, Gatta V (2009). A Stated Preference survey for airport choice behaviour. In: (a cura di): Borruso G, Forte E, Musso E, Economia dei trasporti e logistica economica per l innovazione e politiche di governance. p , NAPOLI:Giordano Editore, ISBN: Paglione G, Gatta V (2009). Le preferenze degli attori economici verso l installazione di un Centro di Distribuzione Urbana (CDU): il caso di Pesaro. In: (a cura di): Borruso G, Forte E, Musso E, Economia dei trasporti e logistica economica per l innovazione e politiche di governance. p , NAPOLI:Giordano Editore, ISBN: G. Felici, V. Gatta (2008). The analysis of service quality through stated preference models and rulebased classification. In: FELICI G.; VERCELLIS C.. Mathematical methods for knowledge discovery and data mining. p , NEW YORK:IGI GLOBAL, ISBN: Marcucci E, V. Gatta (2007). Modelli a scelta discreta per il benchmarking della qualità nel trasporto pubblico locale. In: POLIDORI G.; BORRUSO G.; DANIELIS R.. I trasporti ed il mercato globale. p , Milano:Franco Angeli, ISBN: Marcucci E, V. Gatta (2006). Valutare la qualità di un servizio pubblico differenziato territorialmente. In: Servizi pubblici - Nuove tendenze nella regolamentazione, nella produzione e nel finanziamento. Franco Angeli, ISBN: E. Marcucci, V. Gatta (2005). Definizione e metodi di stima della qualità nei servizi: il caso dei trasporti. In: VENEZIA E., Trasporto Urbano / Urban Transport. p , Milano:Franco Angeli, ISBN: Working paper Marcucci E, Gatta V (2013). Non linear effects of urban freight transport policies: a retailer's perspective. In: working paper CREI, n 1. ISSN Gatta V, Marcucci E (2013). Urban freight distribution policies: joint accounting of non-linear attribute effects and discrete mixture heterogeneity. In: working paper CREI, n 3. ISSN submitted to TRANSPORTATION RESEARCH PART A. Marcucci E, Gatta V (2013). Intra-agent heterogeneity in urban freight distribution: the case of own account operators. In: working paper CREI, n 4. ISSN Gatta V, Marcucci E (2013). Ex-post implications of ex-ante data acquisition strategies in multiagent-type urban freight policy evaluation. In: working paper CREI, n 6. ISSN submitted to TRANSPORT REVIEWS. 4

5 Marcucci E, Gatta V (2011). Dissecting preference heterogeneity in consumer stated choices. In: working paper CREI, ISSN vol. 3 Marcucci E, Stathopoulos A, Gatta V, Valeri E (2011). Design of a stated ranking experiment to study interactive freight behaviour: an application to Rome s LTZ. In: working paper CREI, ISSN vol. 4 Rapporti tecnici / atti di convegno Marcucci E, Stathopoulos A, Valeri E, Gatta V (2010). Innovative solutions to freight distribution in the complex large urban area of Rome. In: Final Report, Volvo Research and Educational Foundation project SP Erba A, Cataldi L, Gaborin T, Gatta V, Mazzitelli A, Scarsella E (2009). Indagine sulle informazioni statistiche riguardanti l istruzione e la formazione e necessità di integrazione. In: Rapporti di indagine 09.01, Commissione per la Garanzia dell Informazione Statistica Presidenza del Consiglio dei Ministri. Marcucci E, R. Danielis, G. Paglione, V. Gatta (2007). Centri urbani di distribuzione delle merci e politiche del traffico: una valutazione empirica tramite le preferenze dichiarate. In: Sviluppo sostenibile, tutela dell'ambiente e della salute umana. p , Morlacchi Editore, ISBN: , Perugia, marzo 2007 Paglione G, R. Danielis, E. Marcucci, V. Gatta (2007). Interazioni tra gli agenti e modelli a scelta discreta: una analisi della letteratura con una applicazione preliminare. In: Sviluppo sostenibile, tutela dell'ambiente e della salute umana. p , Morlacchi Editore, ISBN: , Perugia, marzo 2007 Gatta V (2007). La qualità e la customer satisfaction di un servizio aeroportuale: una metodologia da affiancare a quella tradizionale. In: Valutazione e customer satisfaction per la qualità dei servizi. p , Centro Stampa d'ateneo, Sapienza, Roma, aprile Gatta V (2006). Un indice di qualità per il trasporto pubblico locale. In: Sviluppo sostenibile, tutela dell'ambiente e della salute umana. p , Morlacchi Editore, ISBN: V. Gatta (2005). Indagini stated preferences per la valutazione della qualità dei servizi. In: Valutazione e customer satisfaction per la qualità dei servizi. p , Roma:Centro Stampa d Ateneo, Sapienza, Roma, 8-9 settembre E. Marcucci, V. Gatta (2005). Servizi di trasporto e meccanismi di scelta individuali: il ruolo dei cutoff. In: Sviluppo sostenibile, tutela dell'ambiente e della salute umana. p , Morlacchi Editore, ISBN:

6 Titoli Partecipazione scientifica a progetti di ricerca internazionali e nazionali, ammessi al finanziamento sulla base di bandi competitivi che prevedano la revisione tra pari Progetto CINECA, Italian SuperComputing Resource Allocation ISCRA. Progetto: CONFINT - Willingness to pay CONfidence INTerval estimation methods (2013) European Commission, Seventh Framework Programme. Progetto: SEFIRA - Socio Economic implications For Individual Responses to Air Pollution policies in EU (2013) Università degli studi Roma Tre. Progetto: ECOBEST - Electric Car Objective Behavioural choice analysis for Transport (2011) Volvo Research and Educational Foundation. Progetto: "Innovative solutions to freight distribution in the complex large urban area of Rome" (2009) Programmi di Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN), 2007-J494P3-001, Sviluppo di modelli di ottimizzazione multiagente per la logistica multi-modale Durata (mesi) Ruolo Ricoperto 10 partecipante 36 partecipante 24 partecipante 6 partecipante 24 partecipante attribuzione di incarichi di insegnamento o di ricerca (fellowship) ufficiale presso atenei e istituti di ricerca, esteri e internazionali, di alta qualificazione Tipo Ente Dal Al Università degli studi Roma Tre. Docente del corso: "Analisi delle scelte dichiarate e modelli ad equazioni strutturali". Contratto 10/ /2014 integrativo all'insegnamento di Economia Applicata (SECS-P06) Università degli studi Roma Tre. Docente del corso: "Esercizi di scelta: implementazione e analisi delle politiche". Contratto integrativo all'insegnamento di Economia dello Sviluppo (SECS- 10/ /2013 P06) Sapienza Università di Roma, DSS. Progetto: "Progettazione survey e realizzazione moduli acquisizione automatica dati". 10/ /2013 Università degli Studi di Napoli "Parthenope". Docente del corso: "Indagini di preferenze dichiarate e teoria dell utilità del consumatore" al Master in Management strategico delle moderne 10/ /2013 navi passeggeri Sapienza Università di Roma. Docente del corso: "Marketing Quantitativo" al Master in Data Intelligence e Strategie Decisionali 10/ /2012 6

7 Tipo Ente Dal Al Sapienza Università di Roma, DSPSA. Progetto: "Analisi statistiche della basedati SDO : definizione ed implementazione di 10/ /2012 modelli robusti per la durata di degenza gruppo-specifica". Sapienza Università di Roma. Docente del corso: "Marketing Avanzato". Facoltà di Ingegneria dell'informazione, Informatica e 10/ /2012 Statistica Sapienza Università di Roma. Docente del corso: "Laboratorio di metodi di valutazione della soddisfazione del cliente". Facoltà di 10/ /2011 Ingegneria dell'informazione, Informatica e Statistica Università degli studi Roma Tre. Invited speaker for CREI seminar "Analisi delle scelte di trasporto: modelli e implicazioni di policy" 11/ /2009 European Commission, Initiative Programme Interreg III B Archimed. Progetto: MoS.Med.IA (Motorways of the Sea 09/ /2008 Mediterranean Impact Analysis). Istituto di IZI. Presidenza del Consiglio dei Ministri, Commissione per la Garanzia dell'informazione Statistica. Progetto: "Indagine sulle informazioni statistiche riguardanti l'istruzione e la Formazione e necessità di 06/ /2009 integrazione". Sapienza Università di Roma. Progetto: "Analisi e gestione integrata di flussi di persone e beni per una mobilità urbana 11/ /2007 sostenibile". Università degli studi della Tuscia. Docente del corso: "Statistica Applicata" al Ph.D. in Scienze e Tecnologie per la Gestione 10/ /2008 Forestale e Ambientale Sapienza Università di Roma. Progetto: "Sistema per la valutazione delle prestazioni erogate AdR". 04/ /2007 Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo". Docente del corso: "Conjoint analysis e modelli a scelta discreta per il trasporto merci" al Master in Logistica e relazioni con i Paesi Asiatici e l'europa 10/ /2007 dell'est CASPUR, Consorzio interuniversitario per le Applicazioni di Supercalcolo per Università e. Progetto: "Criteri per il 08/ /2006 calcolo di un indice di gradimento televisivo. Sapienza Università di Roma. Docente del corso: "Qualità e preferenze dei consumatori nei sistemi di mobilità" al Master in 10/ /2010 Gestione della Mobilità Sostenibile Sapienza Università di Roma. Assegnista di. Progetto: "Metodi di gestione e misurazione della qualità dei servizi". 10/ /2009 Sapienza Università di Roma. Ph.D. con borsa in Statistica Economica 10/ /2005 7

8 partecipazione a enti o istituti di ricerca, esteri e internazionali, di alta qualificazione Ente Dal Al Econometric Institute, Erasmus University of Rotterdam, MSc in Econometrics and 10/ /2004 Management Science conseguimento di premi e riconoscimenti per l'attività scientifica Vincitore di una borsa di studio per 4th International Kuhmo Conference and Nectar Cluster 2 meeting on Pricing, Financing, Regulating Transport Infrastructures and Services e per 2nd International Kuhmo-Nectar Cluster 2 Summer School on Urban Transport: Networks and Spatial Interactions, 9-13 luglio, Urbino (2007). altri titoli 2012 Cultore della materia: "Economia applicata" ed "Economia dello sviluppo"(secs-p06) Cultore della materia: "Statistica aziendale" e "Controllo statistico della qualità"(secs- P06) Laurea cum laude in Scienze Statistiche ed Economiche, presso Sapienza Università di Roma. Revisore per le riviste scientifiche: European Transport; International Journal of Transport Economics, SIET, CREI. Socio della Società Italiana degli Economisti dei Trasporti e della Logistica e del Centro di interdipartimentale di Economia delle Istituzioni. IBM Certifications: SPSS Statistics; SPSS Modeler Professional; SPSS Data Analysis for Business Partners. Comunicazioni a Conferenze e Seminari XXXIV Scientifica AISRe, Crescita economica e reti regionali: nuove industrie e sostenibilità, 02-03/09/2013, Palermo. XV Riunione Scientifica SIET, " Trasporti, organizzazione spaziale e sviluppo economico sostenibile", 18-20/09/2013, Venezia. XXXII Conferenza Scientifica AISRe, Il ruolo delle città nell economia della conoscenza, 15-17/09/2011, Torino. XIII Riunione Scientifica SIET, "Transport Systems in the Mediterranean Area: Infrastructure, Competitiveness", 16-17/06/2011, Messina. Convegno City Logistics Association, Citta logistica sostenibilità, 05/07/2010, Sapienza Università di Roma. XII Riunione Scientifica SIET, Sostenibilità, Qualità e Sicurezza nei Sistemi di Trasporto e Logistica, 17-18/06/2010, Roma. X Congresso Nazionale CIRIAF, Sviluppo sostenibile, Tutela dell'ambiente e della Salute 8

9 Umana, 9-10/04/2010, Perugia. Seminario CREI, Analisi delle scelte di trasporto: modelli e implicazioni di policy, 04/11/2009, Università Roma Tre, Roma. V International Kuhmo-Nectar Conference, "Transport & Urban Economics", 02-03/07/2009, Copenhagen, Denmark. XI Riunione Scientifica SIET, Trasporti, logistica e reti di imprese: competitività del sistema e ricadute sui territori locali, 15-18/06/2009, Trieste. XXIII Riunione Scientifica Dipartimento di Statistica, Probabilità e Statistiche Applicate, 16-17/02/2009, Roma. Seminario CREI DRIPEA, 28/01/2009, Università Roma Tre, Roma. Workshop on The Economics of Air Transportations and its Implications for Tourism Policy, 11/04/2008, Rimini. IX Riunione Scientifica SIET, Economia dei trasporti e Logistica economica: ricerca per l'innovazione e politiche di governance, 03-05/10/2007, Napoli. XXVIII Conferenza Scientifica AISRE, Lo sviluppo regionale nell Unione Europea: obiettivi, strategie, politiche, 26-28/09/2007, Bolzano. IV International Kuhmo & Nectar Cluster 2 Conference on "Pricing, Financing, Regulating Transport Infrastructures and Services", 12-13/07/2007, Urbino. Convegno promosso dal gruppo di coordinamento SIS, Valutazione e Customer Satisfaction per la Qualità dei Servizi, 12-13/04/2007, Roma. Seminario di studio UNIONCAMERE, Il sistema informativo Excelsior per le policy in materia di formazione e di sviluppo imprenditoriale, 02/04/2007, Roma. VII Congresso Nazionale CIRIAF, Sviluppo sostenibile, Tutela dell'ambiente e della Salute Umana, 30-31/03/2007, Perugia. SKIM & Sawtooth Software Conference on Conjoint Analysis / Design & Innovations in market research, 27-29/09/2006, Munich, Germany. XVIII Conferenza SIEP, Servizi Publici. Nuove tendenze nella regolamentazione, nella produzione e nel finanziamento, 14-15/09/2006, Pavia. III International Kuhmo & Nectar Cluster 2 Conference on "Pricing, Financing, and Investment in Transport", 13-14/07/2006, Helsinki/Expoo. VIII Riunione Scientifica SIET, "I trasporti ed il mercato globale", 29-30/06/2006, Trieste. VI Congresso Nazionale CIRIAF, Sviluppo sostenibile, Tutela dell'ambiente e della Salute Umana, 07-08/04/2006, Perugia. Convegno promosso dal gruppo di coordinamento SIS, Valutazione e Customer Satisfaction per la Qualità dei Servizi, 08-09/09/2005, Roma. V Congresso Nazionale CIRIAF, Sviluppo sostenibile, Tutela dell'ambiente e della Salute Umana, 08-09/04/2005, Perugia. Si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi della Legge 675/96 9

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

Curriculum vitae di Serena Arima

Curriculum vitae di Serena Arima Curriculum vitae di Serena Arima Dati anagrafici Nome: Serena Arima Luogo e data di nascita: Lecce, 18 Maggio 1981 Indirizzo: via Oslavia, 46 Lecce E-mail: serena.arima@uniroma1.it Posizione attuale Ricercatore

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO )

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO ) UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA ESTRATTO DA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI RECLUTAMENTO DI RICERCATORI E DOCENTI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO ) 1 Requisiti

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge

Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge ( www.economia.unimi.it/lda/adamss ) Facoltàdi Scienze, Università degli Studi di Milano 10 febbraio 2006 Coordinatore: Davide La Torre (Professore

Dettagli

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici 1. Introduzione Vengono oggi pubblicate sul sito dell ANVUR e 3 tabelle relative alle procedure dell abilitazione scientifica nazionale

Dettagli

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Breve Introduzione Questo è un documento di lavoro per la composizione delle schede SUA-RD 2011, 2012 e 2013. In questa prima sezione vengono rapidamente ricapitolate

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro Nome e Cognome Luogo e data di nascita: Residenza: Telefono: Internet Site: e-mail: C.F. e P.I. Iscrizione all Ordine Andrea Payaro Padova, 08 Ottobre 1972 Via Monte Bianco,

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI DATI PERSONALI Luogo e data di nascita: Catanzaro 29/03/1984 Residenza/Domicilio: Viale G. Rustici, 52 43123 Parma (PR) Stato civile: Nubile POSIZIONE ATTUALE Assegnista

Dettagli

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS Una società certificata di qualità UNI EN ISO 9001-2000 per: Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza per l accesso ai programmi di finanziamento europei, nazionali e regionali. FIT Consulting

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

La Valutazione degli Asset Intangibili

La Valutazione degli Asset Intangibili La Valutazione degli Asset Intangibili Chiara Fratini Gli asset intangibili rappresentano il patrimonio di conoscenza di un organizzazione. In un accezione ampia del concetto di conoscenza, questo patrimonio

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA benchmark ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking ACQUISTO DI SERVIZI DI TRASPORTO MERCI E DI LOGISTICA DI MAGAZZINO In collaborazione con Acquisto di

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Corso di. Anno accademico: 2010/11. Prof. ing. Gianpaolo Ghiani gianpaolo.ghiani@unisalento.it www.logistics.unsalento.it

Corso di. Anno accademico: 2010/11. Prof. ing. Gianpaolo Ghiani gianpaolo.ghiani@unisalento.it www.logistics.unsalento.it Corso di Metodi di Supporto alle Decisioni Anno accademico: 2010/11 Prof. ing. Gianpaolo Ghiani gianpaolo.ghiani@unisalento.it www.logistics.unsalento.it Fac coltà di Ingegneria - Università del Salento

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Mario Fabio Polidoro. Curriculum vitae analitico

Mario Fabio Polidoro. Curriculum vitae analitico Mario Fabio Polidoro Curriculum vitae analitico Roma, Aprile 2013 1 DATI ANAGRAFICI: Mario Fabio Polidoro Nato a Roma il 30/05/1959 Email: f.polidoro@unimercatorum.it TITOLI ACCADEMICI e FORMAZIONE: Laurea

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

La validazione dei risultati degli apprendimenti non formali e informali in pratica 12

La validazione dei risultati degli apprendimenti non formali e informali in pratica 12 La validazione dei risultati degli apprendimenti non formali e informali in pratica 12 Questo capitolo descrive: A. Le scelte e i passaggi per sviluppare dispositivi per la validazione dei risultati dell

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Nel regno degli esseri viventi non esistono cose, ma solo relazioni Gregory Bateson

Nel regno degli esseri viventi non esistono cose, ma solo relazioni Gregory Bateson Le Tecnologie della Relationship Management e l interazione con le funzioni ed i processi aziendali Angelo Caruso, 2001 Relationship Management Nel regno degli esseri viventi non esistono cose, ma solo

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti Merceologia Importo Amministrazioni statali Amministrazioni regionali i Enti del servizio sanitario

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Dati da conferire da Assegnisti, Dottorandi e Ricercatori TDet

Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Dati da conferire da Assegnisti, Dottorandi e Ricercatori TDet Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Dati da conferire da Assegnisti, Dottorandi e Ricercatori TDet IMPORTANTE: se non si dispone già di un profilo nel portale ministeriale loginmiur.cineca.it,

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti

Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti Versione 1.1 2 dicembre 2014 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Cosa devono fare docenti, ricercatori,

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line.

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Provincia di Cosenza Dipartimento di Economia e Statistica Università della Calabria Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Il trasporto pubblico locale della Provincia di Cosenza in rete - 1 - Premessa

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli