Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR"

Transcript

1 Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR Vi preghiamo di leggere attentamente queste istruzioni prima di installare il software e di lavorare con esso. Ver rev. 03/05/

2 INDICE INDICE...2 INTRODUZIONE...3 SPECIFICHE TECNICHE...3 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE...4 Collegamenti della porta seriale RS PRIMA ESECUZIONE...5 CONFIGURAZIONE SITO REMOTO...6 CONFIGURAZIONE PORTA SERIALE...6 COLLEGAMENTO...7 COMANDI...7 Selezione Monitor...7 Selezione Camera...7 Memorizzazione Preset...7 Richiamo di Preset...7 Richiamo di Tour...7 Richiamo di Salvo...7 Reset tastiera virtuale...8 Ausiliari...8 Ottiche e Movimenti...8 Utilizzo del JoyStick...8 Variazione sito remoto...8 APPENDICE A...9 APPENDICE B rev. 03/05/

3 Introduzione MatrixCTLR è un software di controllo per un sistema composto dal una matrice Vision Station. Tutte le funzioni utente delle matrici Vision Station sono accessibili da MatrixCTLR Specifiche tecniche MatrixCTLR richiede un PC pentium con almeno una porta seriale libera e sistema operativo Windows 95/98 o NT 4.0. Per ulteriori informazioni contattare: CBC (Europe) Ltd. sede di Milano Via E.Majorana, Nova Milanese (MI) Tel: Fax: rev. 03/05/

4 Installazione del software Per installare MatrixCTLR seguire le seguenti istruzioni: 1. inserire il CD-ROM CBC-ToolKit 2. il CD-ROM si avvierà automaticamente (in caso l avvio automatico fosse disattivato; cliccare due volte sul file CBC-ToolKit.exe contenuto nella root del CD-ROM stesso) 3. selezionare nel menu a bandiera il software MatrixCTLR e cliccare su Ok 4. attendere l avvio della procedura di installazione. La seguente finestra sarà visualizzata: La seguente finestra sarà visualizzata: 8. cliccare su Continua. La seguente finestra sarà visualizzata: 5. selezionare la lingua di installazione desiderata e cliccare su OK. La seguente finestra sarà visualizzata: 6. cliccare su Ok. La seguente finestra sarà visualizzata: 7. cliccare sul tasto in alto a sinistra. 9. cliccare su OK 10. MatrixCTLR è ora pronto per la prima esecuzione. Collegamenti della porta seriale RS232 MatrixCTLR necessita di almeno una porta seriale RS232 per l interfacciamento alla matrice video. In caso si utilizzino i trasmettitori della serie CMCom o ACom il cavo descritto in appendice andrà utilizzato tra matrice e trasmettitore mentre tra PC e ricevitore si dovrà utilizzare un cavo standard NULL- MODEM. In caso si utilizzino i software C1Com o C4Com con gli apparati ACom o CMCom collegare due porte COM del PC attraverso un cavo NULL-MODEM ed utilizzarne una per l utilizzo di MatrixCTLR e l altra come Porta Dati Seriali del software di ricezione video. Per l utilizzo tramite i prodotti IPCom leggere attentamente l Appendice B. 4 rev. 03/05/

5 Prima esecuzione Per avviare il programma è necessario selezionare la voce MatrixCTLR nella cartella Programmi CBC del menu di Avvio. Comparirà la seguente finestra: Selezionate la lingua desiderata cliccando sul file di dizionario desidarato (es. Italiano.lng per selezionare la lingua italiana) A questo punto MatrixCTLR sarà pronto per la prima esecuzione. N.B.: affinchè MatrixCTLR sia operativo, la chiave CBC-Dongle dovrà essere stata installata correttamente sulla porta LPT1 del PC. 5 rev. 03/05/

6 Configurazione Sito Remoto Selezionate la voce Configurazione Matrice ed apparirà la seguente finestra: desiderata selezionandola dalla finestra dei file.set. Affinchè i dati vengano inviati alla porta seriale del PC sarà necessario impostare il paramentro IP Address a: In caso l identificativo venga variato, MatrixCTLR invierà i dati attraverso la rete LAN all IPCom con l identificativo dichiarato; si consiglia questa modalità di utilizzo con I trasmettitori IPCom. Configurazione porta seriale Verificate attentamente la configurazione e salvatela in un file.set in modo da poterla richiamare in ogni momento. Il programma fornisce un interfaccia di navigazione attraverso i driver del PC; si consiglia di utilizzare tale interfaccia per memorizzare su dischetto le configurazioni impostate. Per configurare la porta seriale è necessario cliccare su File Proprietà dalla barra di menu di MatrixCTLR. Comparirà la seguente finestra: Prima di salvare i dati assicurarsi della loro correttezza; in particolare controllare i seguenti parametri: N telecamere: numero Ingressi della matrice video Pan / Tilt: selezionare il tipo di telecamera installato per ogni ingresso scegliendo tra Tel.Fissa, Dome, Velocità Variabile e Pan/Tilt. Una volta completata la configurazione del sito remoto selezionare Salva Dati (ricordandosi di dare l estensione.set al nome del file) e quindi cliccare su Carica Dati. Al successivo avvio di MatrixCTLR sarà memorizzata l ultima configurazione caricata. L utente che avesse la necessità di gestire più di un sito remoto attraverso lo stesso programma (non contemporaneamente) potrà richiamare la configurazione Per il corretto funzionamento del sistema occorrerà impostare i parametri come segue: Baud Rate: 9600 Data Bits: 8 Parity: None Stop Bits: 1 Controllo di Flusso: None Echo: On Selezionare a questo punto OK. Si ricorda infine che matrice e trasmettitori andranno impostati compatibilmente ai dati sopraindicati. 6 rev. 03/05/

7 Collegamento Una volta effettuata la chiamata (in caso si utilizzino dispositivi di trasmissione) al sito remoto si renderà necessario effettuare il collegamento con la matrice video prima di poter operare; per effettuare il collegamento selezionare Connessione Matrice Connetti Matrice. Il corretto funzionamento del sistema verrà evidenziato dalla scritta: Comando eseguito sulla barra di stato di MatrixCTLR. A seconda di come è stata impostata la matrice video si potrebbe rendere necessario esegui un LOG IN con password. Selezionare in tal caso del menu Connessione Matrice LOG IN, immettere la password impostata sulla matrice e cliccare su OK. In caso si utilizzi la funzione di LOG IN si consiglia di selezionare LOG OFF prima di scollegare la matrice. Comandi Una volta attivato il collegamento con la matrice Vision Station i comandi della tastiera virtuale saranno attivi; nel seguito verranno illustrate le procedure da seguire per le funzioni implementate da MatrixCTLR. Selezione Monitor Non appena attivata la connessione con la matrice video è necessario selezionare un monitor definendolo come attivo; a tale scopo la sequenza di comandi da seguire è: cliccare su MON cliccare sul numero di monitor desiderato ( es. 1 per il monitor n 1) cliccare su MON Una volta completata la sequenza verrà visualizzata sulla barra di stato la scritta MON: 1. Selezione Camera Occorre ora selezionare una camera attiva seguendo la seguente sequenza di comando: cliccare sul numero di camera desiderato ( es. 1 e 2 per la camera n 12) cliccare su CAM Una volta completata la sequenza verrà visualizzata visualizzata sulla barra di stato la scritta CAM: 12. Memorizzazione Preset Per memorizzare posizioni fisse di camere brandeggiate e Dome occorre, dopo averle direzionate opportunamente, eseguire la seguente sequenza di comandi: cliccare su PP STORE cliccare sul numero di preset che si desidera memorizzare ( es. 1 e 2 per il preset n 12) cliccare su PP STORE Richiamo di Preset Per richiamare posizioni fisse di camere brandeggiate e Dome occorre eseguire la seguente sequenza di comandi: cliccare su PP Enter cliccare sul numero di preset che si desidera richiamare cliccare su PP Enter Richiamo di Tour Per richiamare Tour di camere occorre eseguire la seguente sequenza di comandi: cliccare su Tour cliccare sul numero di tour che si desidera richiamare cliccare su Tour Si fa osservare che per il richiamo di un Tour, esso deve essere preventivamente programmato sulla matrice video. Richiamo di Salvo Per richiamare Salvo di monitor occorre eseguire la seguente sequenza di comandi: 7 rev. 03/05/

8 cliccare su Salvo cliccare sul numero di salvo che si desidera richiamare cliccare su Salvo Si fa osservare che per il richiamo di una Salvo essa deve essere preventivamente programmata sulla matrice video. Reset tastiera virtuale In caso si voglia annullare l ultima digitazione per effettuare una correzione, cliccare su Reset. Ausiliari L utilizzo dei sei tasti numerici posti al centro della maschera consente l utilizzo dei contatti ausiliari (AUX) dei ricevitori; cliccando una prima volta si attiverà il contatto rispettivo che sarà disattivato cliccando una seconda volta sullo stesso tasto. Il numero di AUX utilizzabili dipende dal ricevitore utilizzato e dal tipo di programmazione della matrice video. Il tasto A/I attiva e disattiva la funzione di autoiris della camera attiva. Il tasto A/P attiva e disattiva la funzione di autopan della camera attiva. Ottiche e Movimenti Se la camera attiva è dotata di ottiche motorizzate e/o apparati di brandeggio e nel menu Configura Matrice è stata impostata correttamente (Dome, Brandeggio, Velocità Variabile), questa maschera permetterà il controllo attraverso la selezione dei seguenti comandi: ZOOM +: controlla lo zoom ZOOM -: controlla lo zoom FOCUS +: avvicina il piano di messa a fuoco FOCUS -: allontana il piano di messa a fuoco IRIS +: apre l iride se il controllo non è automatico IRIS -: chiude l iride se il controllo non è automatico Riconosci Allarme: in caso di allarme questo tasto inizia a lampeggiare per segnalare l avvenimento di un allarme; cliccando sul tasto l allarme sarà acquisito Velocità Dome: in caso di controllo a velocità variabile potrete definire la velocità di pan/tilt da utilizzare. Gli otto tasti direzionali controlleranno inoltre il movimento delle periferiche. Utilizzo del JoyStick In caso sia installato un joystick si potranno controllare i remoti attraverso lo stesso; si consiglia l utilizzo di un joystick a due assi e quattro tasti in modo da abilitare anche le funzioni di zoom e fuoco. Cliccare sulla voce JoyStick della barra di menu per attivare l utilizzo della periferica. Variazione sito remoto Per la selezione rapida di un sito remoto, cliccare sulla voce di menu e selezionare la configurazione desiderata; nella finestra principale di MatrixCTLR verrà visualizzato l IP Address corretto; selezionare per l utilizzo della porta seriale del PC. 8 rev. 03/05/

9 Appendice A Spina Camera Port CMCom RS232 CEC-C328 o IPCom-1T lato saldature Porta RS232 CEC-C328 Camera Port CMCom-1T Menu UARTS (Camera Interface) Baud Rate: 9600 Data Bits: 8 Parity: None Stop bits: 1 Flip Camera: NO Data Mode: Transparent 1 Porta RS232 CEC-C328 Transp.Data IPCom-1T Porta Transp.Data Baud Rate: 9600 Data Bits: 8 Parity: None Stop bits: 1 NB: Massima lunghezza ammessa dei cavi: 1.5 m ciascuno 9 rev. 03/05/2001

10 Appendice B Il software MatrixCTLR versione 3.0 è in grado di inviare i dati di controllo direttamente agli IPCom trasmettitori in rete attraverso un protocollo UDP. Questa funzionalità permette un utilizzo ottimizzato della banda di trasmissione ed una maggiore flessibilità di utilizzo. Per utilizzare questa modalità di funzionamento, in fase di impostazione della configurazione remota Configura Matrice, digitare l indirizzo IP dell IPCom a cui è collegata la matrice in questione nella casella IPAddress: es: per comandare la matrice collegata all IPCom con indirizzo ; in caso in questa casella venga selezionato il valore , MatrixCTLR invierà i dati di controllo alla porta seriale del PC. Attraverso questa funzione sarà possibile gestire da un unico PC in rete più matrici Vision Station collegate ad IPCom anche senza connessioni video attive. 10 rev. 21/03/2001

Manuale di installazione del software di Controllo Surv-Controller Ver.3.0

Manuale di installazione del software di Controllo Surv-Controller Ver.3.0 Manuale di installazione del software di Controllo Surv-Controller Ver.3.0 1 Indice Indice... 2 Introduzione... 3 Specifiche tecniche... 3 Installazione del software... 4 Collegamenti della porta seriale

Dettagli

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo AurCord-Controller Ver.4.0

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo AurCord-Controller Ver.4.0 Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo AurCord-Controller Ver.4.0 1 Indice Indice...2 Introduzione...3 Specifiche tecniche...3 Installazione del software...4 Collegamenti della

Dettagli

Installazione del trasmettitore. ACom6

Installazione del trasmettitore. ACom6 Installazione del trasmettitore CBC (Europe) Ltd. Via E.majorana, 21 20054 Nova Milanese (MI) tel: +39 (0)362 365079 fax: +39 (0)362 40012 1 Precauzioni Il dispositivo non deve essere esposto a pioggia

Dettagli

Istruzioni per l uso DPS16 Ver.1.0.0

Istruzioni per l uso DPS16 Ver.1.0.0 Istruzioni per l uso DPS16 Ver.1.0.0 Vi preghiamo di leggere attentamente queste istruzioni prima di installare il software e di lavorare con esso. Indice Indice...2 Introduzione...3 Specifiche tecniche...3

Dettagli

VideoJet10S VIP10S ZN-T8000

VideoJet10S VIP10S ZN-T8000 Questo manuale deve essere inteso come guida alla configurazione ed utilizzo del software DevController. CBC (EUROPE) Ltd. non è responsabile di eventuali variazioni del software o di danni a persone o

Dettagli

HDSL640 ADSL USB Modem

HDSL640 ADSL USB Modem HDSL640 ADSL USB Modem Manuale Utente Contenuti CAPITOLO 1 1 INTRODUZIONE 1.1 Caratteristiche tecniche del Modem ADSL Hamlet HDSL640 1.2 Contenuto della confezione 1.3 LED frontali 1.4 Informazioni sul

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA 7IS-80376 29/06/2015 SOMMARIO FUNZIONI ALBERGHIERE... 3 Richiamo funzioni tramite menu... 3 Check-in... 3 Costi... 4 Cabine... 4 Stampe... 5 Sveglia... 6 Credito... 6 Stato

Dettagli

Manuale Operativo P2P Web

Manuale Operativo P2P Web Manuale Operativo P2P Web Menu Capitolo 1 Configurazione dispositivo... Errore. Il segnalibro non è definito. 1.1 Configurazione funzione P2P dispositivo... 2 Capitolo 2 Operazioni P2P Web... Errore. Il

Dettagli

Manuale di installazione del software di Controllo DTMRX-Controller Ver.1.0.0

Manuale di installazione del software di Controllo DTMRX-Controller Ver.1.0.0 Manuale di installazione del software di Controllo DTMRX-Controller Ver.1.0.0 1 Indice Indice...2 Introduzione...3 Specifiche tecniche...3 Installazione del software...4 Collegamenti delle porte seriali

Dettagli

Software centralizzazione per DVR

Software centralizzazione per DVR Software centralizzazione per DVR Manuale installazione ed uso 2 INTRODUZIONE Il PSS (Pro Surveillance System) è un software per PC utilizzato per gestire DVR e/o telecamere serie VKD. Tramite esso è possibile

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

SOFTWARE DI GESTIONE PSS

SOFTWARE DI GESTIONE PSS Rev. 1.0 SOFTWARE DI GESTIONE PSS Prima di utilizzare questo dispositivo, si prega di leggere attentamente questo manuale e di conservarlo per future consultazioni. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S.

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Guida di rete. Configurazione di Windows Utilizzo di un server di stampa Monitoraggio e configurazione della stampante Appendice

Guida di rete. Configurazione di Windows Utilizzo di un server di stampa Monitoraggio e configurazione della stampante Appendice Guida di rete 1 2 3 4 Configurazione di Windows Utilizzo di un server di stampa Monitoraggio e configurazione della stampante Appendice Si prega di leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Unità di controllo della telecamera Speed Dome VDQA2010 Manuale Operativo

Unità di controllo della telecamera Speed Dome VDQA2010 Manuale Operativo Unità di controllo della telecamera Speed Dome VDQA2010 Manuale Operativo La ringraziamo per aver acquistato la nostra unità di controllo per Telecamere Speed Dome. Si prega di leggere questo manuale operativo

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

BILANCE ZENITH con Zenith System

BILANCE ZENITH con Zenith System BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 20 febbraio 2013 Installazione di Zenith System 1. Creare la cartella C:\Vulcano\Zenith; 2. Installare il driver Zenith System (versione 200 o superiore),

Dettagli

ACINT01. INTERFACCIA LAN PER CENTRALI ANTINCENDIO AC501 e AC502 ACINT01 REV.00-30/04/15 1

ACINT01. INTERFACCIA LAN PER CENTRALI ANTINCENDIO AC501 e AC502 ACINT01 REV.00-30/04/15 1 ACINT01 INTERFACCIA LAN PER CENTRALI ANTINCENDIO AC501 e AC502 ACINT01 REV.00-30/04/15 1 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Collegamento della scheda sulle centrali AC502 e/o AC502... 3 3 Modifica dei parametri

Dettagli

MANUALE UTENTE. Tastiera per Dome Camera G-8300

MANUALE UTENTE. Tastiera per Dome Camera G-8300 MANUALE UTENTE Tastiera per Dome Camera G-8300 INDICE 1. Introduzione...5 2. Caratteristiche Principali...5 3. Dati Tecnici...5 4. Istallazione tastiera...6 4.1 Trasporto e stoccaggio...6 4.2 Precauzioni...6

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

Il sistema wireless nell Università degli studi della Basilicata Indicazioni tecniche

Il sistema wireless nell Università degli studi della Basilicata Indicazioni tecniche Il sistema wireless nell Università degli studi della Basilicata Indicazioni tecniche (le attività descritte si riferiscono al sistema operativo Windows Seven) Per l utilizzo del sistema wireless, ogni

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

INTERFACCIA SERIALE RS232PC

INTERFACCIA SERIALE RS232PC PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it STARLIGHT INTERFACCIA SERIALE RS232PC STARLIGHT

Dettagli

Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB

Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB 30/04/2013 Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB Pagina 1 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3

Dettagli

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

24Vdc in (rosso e nero) K-P2C-000001 o K-P2C-000003

24Vdc in (rosso e nero) K-P2C-000001 o K-P2C-000003 Aggiornamento Hopper Manuale d uso Rev. 1.02 OPERAZIONI PRELIMINARI: 1. Prima di installare il software, verificare che il PC deve contenere il Framework 3.5 di Microsoft. In caso contrario, scaricarlo

Dettagli

Guida alla configurazione

Guida alla configurazione NovaSun Log Guida alla configurazione Revisione 3.1 28/06/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 16 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 2 di 16 Contenuti Il presente documento

Dettagli

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Management Utilities Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Management Utilities Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15 Xpress I440I04_15 Software di configurazione e controllo remoto MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 3 3 SETUP... 3 4 PASSWORD... 4 5 HOME PAGE... 4 6 CANALE...

Dettagli

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota :

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota : PowerLink Pro Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE Il PowerLink Pro permette di visualizzare e gestire il sistema PowerMax Pro tramite internet. La gestione è possibile da una qualunque

Dettagli

Prima di leggere questo manuale

Prima di leggere questo manuale Prima di leggere questo manuale RAS Mobile per Android è un'applicazione per il collegamento ad un dispositivo (DVR, NVR, network video trasmettitore o telecamera di rete) tramite dispositivo mobile che

Dettagli

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie LE dei DVR HR supporta la sorveglianza

Dettagli

Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM

Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM Questo manuale è rivolto all utente finale, per fornire un supporto in fase di installazione

Dettagli

IT DA2 Kit Guida al a programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.4 10 09 2015

IT DA2 Kit Guida al a programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.4 10 09 2015 DA2 Kit IT Guida alla programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.4 10 09 2015 GUIDA AI SIMBOLI DI QUESTO MANUALE Al fine di agevolare la consultazione del documento

Dettagli

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione 1 GENIUSPRO REQUISITI DI SISTEMA PC con Processore Pentium Dual-Core inside 2 Gb di memoria RAM Porta USB 2 Gb di spazio disponibile su HD Scheda video e monitor da 1280x1024 Sistema operativo: Windows

Dettagli

XVVH1601 - XVVH3201 - XVVR6400 MATRICI VIDEO (16-32-64 INGRESSI)

XVVH1601 - XVVH3201 - XVVR6400 MATRICI VIDEO (16-32-64 INGRESSI) PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it XVVH1601 - XVVH3201 - XVVR6400 MATRICI

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WGR614 La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset del router (necessaria

Dettagli

Manuale EacqCE. Versione manuale 3.0.2. Copyright 2011 MMS Srl. Manuale EacqCE Pagina 1

Manuale EacqCE. Versione manuale 3.0.2. Copyright 2011 MMS Srl. Manuale EacqCE Pagina 1 Manuale EacqCE Versione manuale 3.0.2 Copyright 2011 MMS Srl Manuale EacqCE Pagina 1 Sommario Sommario... 2 Informazioni generali... 3 Introduzione... 3 Installazione del programma... 4 Primo avvio del

Dettagli

USER GUIDE. Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1

USER GUIDE. Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1 USER GUIDE Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1 SOMMARIO Introduzione... 3 Sensore BioHarness... 3 OVERVIEW BIOHARNESS 3.0 BT/ECHO... 4 OVERVIEW

Dettagli

SMS-GPS MANAGER. Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps

SMS-GPS MANAGER. Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps SOFTWARE PER LA GESTIONE DEI TELECONTROLLI SMS-GPS MANAGER Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps Rev.0911 Pag.1 di 8 www.carrideo.it INDICE 1. DESCRIZIONE

Dettagli

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web Eureka Web Connessione remota a centrali via Web Luglio 2013 2 Connessione remota a centrali via Web INDICE ACCESSO E UTILIZZO DEL PANNELLO DI CONTROLLO DI EUREKA WEB IMPOSTAZIONE DI EUREKA WEB Impostazione

Dettagli

LGVision. Terminale Braille, Zoom e Sintesi Vocale per Promelit Progetto Open IP. Rel. 1.0. Sistel S.r.l. Suno - No - 1 -

LGVision. Terminale Braille, Zoom e Sintesi Vocale per Promelit Progetto Open IP. Rel. 1.0. Sistel S.r.l. Suno - No - 1 - Terminale Braille, Zoom e Sintesi Vocale per Promelit Progetto Open IP Rel. 1.0-1 - Sistel S.r.l. Suno - No Sommario Descrizione Prodotto 3 Prerequisiti 4 Installazione SW 4 Abilitazione del SW 4 Installazione

Dettagli

Technical Support Bulletin No.17 ModemOverIP

Technical Support Bulletin No.17 ModemOverIP Technical Support Bulletin No.17 ModemOverIP Sommario! Introduzione! Caratteristiche del Modem Viola e applicazioni! Utilizzo del Modem Viola con il sistema di supervisione e monitoraggio Televis Compact!

Dettagli

Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare

Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare Via SMS Inviare un SMS al numero 3202043040 dal cellulare sul quale si vuole installare in software inserendo

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Manuale Terminal Manager 2.0

Manuale Terminal Manager 2.0 Manuale Terminal Manager 2.0 CREAZIONE / MODIFICA / CANCELLAZIONE TERMINALI Tramite il pulsante NUOVO possiamo aggiungere un terminale alla lista del nostro impianto. Comparirà una finestra che permette

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

idaq TM Manuale Utente

idaq TM Manuale Utente idaq TM Manuale Utente Settembre 2010 TOOLS for SMART MINDS Manuale Utente idaq 2 Sommario Introduzione... 5 Organizzazione di questo manuale... 5 Convenzioni... Errore. Il segnalibro non è definito. Installazione...

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Menu di configurazione flex watch

Menu di configurazione flex watch Connettersi al video server con il tasto apposito una volta connessi digitare alcune volte il tasto ENTER, il dispositivo risponde con i simboli $, a questo punto digitare il comando config Premere invio,

Dettagli

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC Versione 1.0 02/08-01 PC Manuale d uso TiStereoControl Software per la configurazione del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl 2 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software Guida all'installazione del software Il manuale spiega come installare il software con una connessione USB o di rete. La connessione di rete non è disponibile per i modelli SP 200/200S/203S/203SF/204SF.

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice... 6 Connessione

Dettagli

P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG

P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG Manuale utente della I nostri prodotti fotocamera penetrano la tecnologia IP P2P, come la spina del computer e giocare con networking in modo che rende Telecom, China

Dettagli

MODULO REMOTIZZAZIONE ETS PER KONNEXION [KNX-ETS]

MODULO REMOTIZZAZIONE ETS PER KONNEXION [KNX-ETS] MODULO REMOTIZZAZIONE ETS PER KONNEXION [KNX-ETS] 1 1 - OPERAZIONI PRELIMINARI INTRODUZIONE Il modulo KNX-ETS è un componente software aggiuntivo per KONNEXION, il controller web di supervisione di Domotica

Dettagli

Procedura di aggiornamento del firmware Display Remoto IntellyGreenPV

Procedura di aggiornamento del firmware Display Remoto IntellyGreenPV Procedura di aggiornamento del firmware Display Remoto IntellyGreenPV 1) Introduzione Il seguente documento descrive la procedura di aggiornamento del firmware del Display Remoto IntellyGreenPV. Per eseguire

Dettagli

INSTALLAZIONE DRIVER USB SERIALI

INSTALLAZIONE DRIVER USB SERIALI INSTALLAZIONE DRIVER USB SERIALI Decomprimere il file del driver in una cartella, per esempio in Desktop. Collegare attraverso il cavo USB il dispositivo al PC, dopo pochi istanti, apparirà la maschera

Dettagli

PROGRAMMA DI CENTRALIZZAZIONE VIDEO

PROGRAMMA DI CENTRALIZZAZIONE VIDEO PROGRAMMA DI CENTRALIZZAZIONE VIDEO IMMAGINI IN TEMPO REALE (tvcc) E REGISTRATE (play) MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO Ver. 0.4 Giugno 2009 INDICE 1. INTRODUZIONE...... 03 2. CARATTERISTICHE GENERALI............

Dettagli

Quick Installation Guide. BackUpMe 1.0.3. Grazie per aver scelto un nostro prodotto.

Quick Installation Guide. BackUpMe 1.0.3. Grazie per aver scelto un nostro prodotto. Quick Installation Guide BackUpMe 1.0.3 Grazie per aver scelto un nostro prodotto. 1 1. Installazione Avviare il file BackUpMe_setup ricevuto al momento dell acquisto del prodotto, comparirà la finestra

Dettagli

MiA SISTEMA DI AUTOMAZIONE RESIDENZIALE. manuale utente di supervisione MiA-SMART

MiA SISTEMA DI AUTOMAZIONE RESIDENZIALE. manuale utente di supervisione MiA-SMART MiA SISTEMA DI AUTOMAZIONE RESIDENZIALE manuale utente di supervisione MiA-SMART MiA INDICE SCHERMATA PRINCIPALE PAGINA CONTROLLI AMBIENTE MENÙ IMPOSTAZIONI CONFIGURAZIONE E SCHEDULAZIONE SCENARI Confi

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMER SICUREZZA PER CENTRALI ANTINTRUSIONE SOLUTION 16 CE16T CE64T DEFENDER 8 DEFENDER 12 DEFENDER 64

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMER SICUREZZA PER CENTRALI ANTINTRUSIONE SOLUTION 16 CE16T CE64T DEFENDER 8 DEFENDER 12 DEFENDER 64 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMER SICUREZZA PER CENTRALI ANTINTRUSIONE SOLUTION 16 CE16T CE64T DEFENDER 8 DEFENDER 12 DEFENDER 64 Questo documento ha come obiettivo quello di spiegare come

Dettagli

Per la connessione con il PLC integrato di un inverter Delta VFD consultare anche la nota al termine del presente documento.

Per la connessione con il PLC integrato di un inverter Delta VFD consultare anche la nota al termine del presente documento. Technical note Prodotto Tipo Impiego PLC All Generale data 31.08.15 Oggetto: Installazione software PLC Delta Il pacchetto comprende due software: 1) Delta COMMGR : per la connessione con il PLC e il simulatore

Dettagli

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Invert er LG Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Mot ori elet t ric i Informazioni preliminari... 2 Installazione... 3 Avvio del programma... 4 Funzionamento Off-Line... 7 Caricamento di una

Dettagli

PROGRAMMI ACCESSORI A CORREDO CON EUREKA

PROGRAMMI ACCESSORI A CORREDO CON EUREKA PROGRAMMI ACCESSORI A CORREDO CON EUREKA Oltre al programma di gestione EUREKA contenuto nel CD di installazione, altri software complementari vengono installati quando si installa il programma EUREKA.

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

QUICK GUIDE ALUNNI PLUS

QUICK GUIDE ALUNNI PLUS QUICK GUIDE ALUNNI PLUS Quest applicazione consente di gestire una serie di funzionalità non presenti nel pacchetto standard di gestione anagrafe alunni. All interno della procedura sono presenti funzionalità

Dettagli

eurobraille VOYONS ENSEMBLE Guida rapida esys12 / esys40 Versione 1.00 revisione 1

eurobraille VOYONS ENSEMBLE Guida rapida esys12 / esys40 Versione 1.00 revisione 1 eurobraille VOYONS ENSEMBLE Guida rapida esys12 / esys40 Versione 1.00 revisione 1 eurobraille 134-140, rue d Aubervilliers, 75019 PARIS Tel : +33 (0)1 55 26 91 00 Fax : +33 (0)1 55 26 91 91 ESYS 1.00

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA MOBILE PHONES Ltd dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che i prodotti DTN-10 e DTN-11

Dettagli

PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE

PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE ENTERPRISE 2006 INTERFACCIA GRAFICA PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE DI SISTEMI 1019 MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Enterprise-ITA-27-05-2008 2006 1 Sommario Introduzione... 3 Release... 3 Principali caratteristiche...

Dettagli

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC 345020-345021 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso 10/11-01 PC 2 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti minimi Hardware 4 1.2 Requisiti minimi Software

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE Eseguire il file di SetupCentraliCombivox.exe, selezionando la lingua e la cartella di installazione. SetupCentraliCom bivox.exe Durante l installazione, è possibile creare un

Dettagli

Pronti via! ETHERNET NS - CJ1

Pronti via! ETHERNET NS - CJ1 PV_0001 Rev. A Pronti via! ETHERNET NS - CJ1 Pronti via! "Pronti... via!" è una raccolta di informazioni interattive, che permette una consultazione rapida delle principali informazioni necessarie all'utilizzo

Dettagli

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Medical Information System CGM DOCUMENTS CompuGroup Medical Italia CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Indice 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 3 1.2 INSTALLAZIONE CGM DOCUMENTS MONOUTENZA

Dettagli

ACE SL7000 Lettura remota con interfaccia Ethernet Nota Applicativa

ACE SL7000 Lettura remota con interfaccia Ethernet Nota Applicativa ACE SL7000 Lettura remota con interfaccia Ethernet Nota Applicativa Questo documento illustra la modalità di lettura remota del contatore SL7000 utilizzando un server di porta seriale collegato ad una

Dettagli

Applicazione per smartphone DSE SmartLive per ios e Android

Applicazione per smartphone DSE SmartLive per ios e Android Pagina:1 Applicazione per smartphone DSE SmartLive per ios e Android RH-TCC1 RH-BCC1 RH-DCC1 RH-DCC2 Telecamere IP Full HD 1080p RH-SD20IR Telecamere IP Full HD 1080p Speed dome Pagina:2 Introduzione Le

Dettagli

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX Questa guida riporta i passi da seguire per la connessione dei DVR serie TMX ad Internet con indirizzo IP dinamico, sfruttando il servizio

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH GENIO ITALIA si riserva il diritto di apportare modifiche o miglioramenti ai propri prodotti in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Guida Rapida all Installazione AISnet Ricevitore AIS di Rete

Guida Rapida all Installazione AISnet Ricevitore AIS di Rete Guida Rapida all Installazione AISnet Ricevitore AIS di Rete GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE - AISnet - VR1 1. Introduzione Complimenti per aver effettuato l acquisto del ricevitore AIS di rete AISnet.

Dettagli

ELSTER A1700i. Manuale software di lettura Dati Power Master Unit Read Olny. Contatore ELSTER A1700i. Manuale software di lettura dati PMU Read Olny

ELSTER A1700i. Manuale software di lettura Dati Power Master Unit Read Olny. Contatore ELSTER A1700i. Manuale software di lettura dati PMU Read Olny ELSTER A1700i Manuale software di lettura Dati Power Master Unit Read Olny Revisione : 0 Data : Aprile 2011 Software : Power Master Unit Read only 2.4 Firmware : Enel Pagina 1 di 20 1. Presentazione del

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

Per utenti Windows XP

Per utenti Windows XP Per utenti Windows XP Funzionamento combinato PC e apparecchio Prima di iniziare Se necessario, acquistare il cavo di interfaccia idoneo all utilizzo previsto con questo apparecchio (parallelo o USB).

Dettagli

WebFax- manuale utente

WebFax- manuale utente WebFax- manuale utente Release 1.3 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 Funzionamento del WebFax... 2 1.2 Caratteristiche del WebFax... 2 2 INSTALLAZIONE DEL WEBFAX... 3 2.1 Configurazione parametri di rete... 3 2.2

Dettagli

Laplink FileMover Guida introduttiva

Laplink FileMover Guida introduttiva Laplink FileMover Guida introduttiva MN-FileMover-QSG-IT-01 (REV.01/07) Recapiti di Laplink Software, Inc. Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO TVCDK2

MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO TVCDK2 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO TVCDK2 Si prega di leggere questo manuale prima di effettuare qualsiasi operazione e conservarlo con cura per utilizzi successivi. INDICE I. Sommario 3 II. Funzioni...3

Dettagli

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga).

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga). Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Coordinamento Generale Medico Legale Roma, 10-03-2011 Messaggio n. 6143 Allegati n.1 OGGETTO:

Dettagli

NOKIA 3650 COLLEGAMENTO TRAMITE IRDA. +cgdcont=1, ip, ibox.tim.it. Sul telefono: Sul PC: CONFIGURAZIONE INTERNET WINDOWS 2000 XP

NOKIA 3650 COLLEGAMENTO TRAMITE IRDA. +cgdcont=1, ip, ibox.tim.it. Sul telefono: Sul PC: CONFIGURAZIONE INTERNET WINDOWS 2000 XP NOKIA 3650 Peso: 130 g Autonomia (in conversazione): fino a 240 min Autonomia (Stand by): fino a 200 ore Dimensioni: 129.5x57.2X25.6 mm Dotazione: Batteria (Li-lon 850 mah) Caricabatteria CD-ROM per PC

Dettagli

Guida rapida alla tastiera KTD- 405U/405-2DU

Guida rapida alla tastiera KTD- 405U/405-2DU GE Security Guida rapida alla tastiera KTD- 405U/405-2DU Indice Informazioni di contatto 1 Introduzione 1 Tipi di installazione 1 Installazioni Digiplex 2 Funzionamento della telecamera con funzioni di

Dettagli

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH F42-LAB-pag 11-13-ok 27-04-2006 16:15 Pagina 11 LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH COMPONENTI 1. Il componente allegato a questo fascicolo è il più sofisticato di tutta la fase di assemblaggio: con esso il

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli