Dichiarazione diritti d'autore

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dichiarazione diritti d'autore"

Transcript

1

2 Dichiarazione diritti d'autore I diritti d'autore della presente procedura operativa appartengono alla società Solsonica S.p.A. Nessun ente, persona fisica o giuridica ha il diritto di riprodurre e/o estrarre e/o trasmettere in qualsiasi forma (comprese informazioni e pubblicazioni) tutto o parte del contenuto della presente procedura, senza autorizzazione scritta dalla società sottoscritta. Solsonica S.p.A. detiene i diritti di interpretazione finale della suddetta procedura e tutti i diritti sono riservati. Poiché i nostri prodotti sono in continuo aggiornamento, il contenuto della presente procedura operativa potrebbe essere modificato senza preavviso. Per maggiori informazioni si prega di fare riferimento al nostro sito internet ufficiale:

3 Indice 1 La norma CEI Prerequisiti Verifica delle attrezzature Setup del sistema Configurazione del SolarPower Browser Impostazione dell assegnazione degli indirizzi IP in automatico Impostazione dell assegnazione dell indirizzo IP statico Modalità di funzionamento Impostazione soglie di frequenza permissive Impostazione soglie di frequenza restrittive...12

4 La norma CEI La norma CEI 0-21 La norma CEI 0-21 impone, per impianti di potenza inferiore ai 6 kw per cui non è obbligatoria la presenza di un SPI esterno, la verifica del SPI integrato all inverter. Gli inverter Solsonica SXTL sono dotati della funzione AutoTest per effettuare tali verifiche. In conformità alla norma CEI 0-21 è necessario effettuare il test sia delle soglie permissive che di quelle restrittive, pertanto nel caso dell inverter SXTL con firmware 2.90 e 2.91 il test dovrà essere eseguito due volte: la prima dopo aver impostato le soglie di frequenza permissive e la seconda dopo aver impostato le soglie di frequenza restrittive. Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 1

5 Prerequisiti 2 Prerequisiti 2.1 Verifica delle attrezzature Per effettuare la procedura che permette di cambiare le soglie di intervento della SPI interna dell inverter SXTL, è necessario disporre di quanto segue: PC con Windows XP o superiore dotato di lettore CD-Rom CD-Rom fornito con l inverter, contenete il presente documento e il software SolarPower Browser nella versione Cavo di rete Ethernet standard, della lunghezza adeguata per connettere inverter e PC Inoltre è necessario assicurarsi che l inverter sia alimentato sia dal lato DC con Vcc > 200 V che dal lato rete. Assicurarsi per quanto possibile che tali alimentazioni non vengano a mancare durante le fasi operative. 2.2 Setup del sistema L inverter viene configurato in fabbrica per il paese verso in quale è destinato, pertanto quando si avvia l inverter per la prima volta dovremmo trovarlo configurato in lingua italiana e Paese Italia. Solo se richiesto da display, sarà necessario inserire tutte le informazioni per completare il commissioning dell inverter (data, paese, info generali). A questo punto, si può procedere come segue: Installare sul proprio PC dotato di sistema operativo Windows il software SolarPower Browser v , disponibile nel CD-Rom fornito o scaricabile dal sito Collegare la porta LAN dell inverter alla porta ethernet del PC utilizzando un cavo di rete standard Configurazione del SolarPower Browser Prima di procedere alle configurazioni di rete, è necessario installare il SolarPower Browser v presente nel CD-Rom, che è l interfaccia software che permette al PC di comunicare con l inverter. Dopo l installazione, procedere come descritto per configurarlo, altrimenti il SolarPower Browser non comunicherà con il PC: 1) Cliccare sul pulsante Settings 2) Alla voce Communication, selezionare la casella corrispondente alla voce Use Network, come illustrato nella figura seguente Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 2

6 Prerequisiti 3) Cliccare su OK per accettare la modifica 4) Connettere l inverter alla rete seguendo uno dei modi illustrati nei paragrafi successivi 5) Cliccare sul pulsante Connect, quindi attendere una decina di secondi affinché la connessione possa avvenire. Se la connessione avrà esito positivo, nel pannello di sinistra accanto alla voce Inverters apparirà un + che una volta cliccato farà apparire il numero di serie dell inverter, come illustrato nell immagine seguente. Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 3

7 Prerequisiti Impostazione dell assegnazione degli indirizzi IP in automatico Se il proprio PC è dotato di sistema operativo Windows 7 o XP a 64 bit, non dovrebbe essere necessario impostare in modo statico gli indirizzi IP dell inverter e del PC. In caso di problemi di connessione utilizzando il metodo dell assegnazione degli indirizzi IP in automatico di seguito illustrato, si proceda con il metodo descritto nel paragrafo che spiega come impostare in maniera statica questi valori. Lato inverter Verificare le impostazioni di rete dell inverter. Per fare questo, premere Esc, quindi selezionare Impostazioni e ancora Rete, quindi premere OK per entrare nell interfaccia dove verrà richiesta la password utente. La password di default è Per inserire la password dall interfaccia Inserire password, premere il tasto Destra o Sinistra per muovere il cursore, e premere il tasto Su o Giù per modificare le cifre della password. Dopo avere impostato la password a sei cifre, premere OK. Se la password è corretta, si passa alla schermata nella quale è possibile modificare il tipo di assegnazione dell indirizzo IP. Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 4

8 Prerequisiti Di default il metodo di assegnazione degli indirizzi IP è impostato in modalità Auto-IP. Per verificare la correttezza dell impostazione, come mostrato nell immagine precedente, verificare che alla voce Current Mode sia selezionato Auto-IP. In caso contrario, dall interfaccia della figura precedente, muovere il cursore e scegliere Auto-IP. Premere OK per conferma: il sistema richiederà al cliente di confermare la scelta fatta, premere nuovamente OK per confermare l impostazione come mostrato nella figura seguente, dopo di che il software verrà riavviato. Lato PC Dal Pannello di Controllo, aprire Connessioni di Rete e fare doppio click su Connessione alla rete locale (LAN). Si aprirà la schermata sotto riportata. Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 5

9 Prerequisiti A questo punto, selezionando Proprietà, si aprirà la finestra sotto riportata a sinistra. Da qui, fare doppio click su Protocollo Intenret (TCP/IP) e settare i parametri come nella figura di destra. Cliccare su OK per terminare l impostazione dell assegnazione degli indirizzi IP in automatico. A questo punto, aprire il SolarPower Browser e premere il pulsante Connect, quindi attendere una decina di secondi, dopodiché nel pannella di sinistra alla voce Inverters dovrebbe apparire un + che una volta cliccato farà apparire il numero di serie dell inverter (vedi paragrafo 2.2.1). Se questo non dovesse avvenire, controllare di aver impostato correttamente il SolarPower Browser (vedi paragrafo 2.2.1), i cavi e le connessioni. Se è tutto corretto, seguire il paragrafo successivo per impostare gli indirizzi IP in modo statico Impostazione dell assegnazione dell indirizzo IP statico Se il proprio PC è dotato di sistema operativo Windows XP, o nel caso non abbia funzionato la proceduta descritta nel paragrafo 2.2.2, è necessario impostare in modo statico gli indirizzi IP dell inverter e del PC come di seguito descritto. Lato inverter Verificare le impostazioni di rete dell inverter. Per fare questo, premere Esc, quindi selezionare Impostazioni e ancora Rete, quindi premere OK per entrare nell interfaccia dove verrà richiesta la password utente. La password di default è Per inserire la password dall interfaccia Inserire password, premere il tasto Destra o Sinistra per muovere il cursore, e premere il tasto Su o Giù per modificare le cifre della password. Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 6

10 Prerequisiti Dopo avere impostato la password a sei cifre, premere OK. Se la password è corretta, si passa alla schermata nella quale è possibile modificare il tipo di assegnazione dell indirizzo IP. Dall interfaccia di selezione dell indirizzamento IP, muovere il cursore e scegliere Manual-IP. Premere OK per conferma: il sistema richiederà al cliente di confermare la scelta fatta, premere nuovamente OK per confermare. Si aprirà una nuova schermata che richiede l inserimento dei valori, quindi impostare l indirizzo IP che si desidera associare all inverter, premendo i tasti premere Su e Giù per modificare i valori e Destra e Sinistra per muovere il cursore. Impostare i valori come illustrato nella figura successiva, ovvero IP Address: Subnet Mask: Gli altri parametri sono impostati a 0 Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 7

11 Prerequisiti Completate le modifiche, premere nuovamente due volte OK per terminare l impostazione. Il sistema sarà riattivato ed entrerà direttamente nell interfaccia standard. Lato PC Sul PC si dovrà impostare la configurazione corretta per dialogare con l inverter: al termine della seguente procedura imposteremo il PC con un indirizzo IP fisso con i seguenti valori: IP Address: Subnet Mask: Dal Pannello di Controllo, aprire Connessioni di Rete e fare doppio click su Connessione alla rete locale (LAN). Si aprirà la schermata di seguito riportata. Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 8

12 Prerequisiti A questo punto, selezionando Proprietà, si aprirà la finestra sotto riportata a sinistra. Da qui, fare doppio click su Protocollo Internet (TCP/IP) e settare i parametri come nella figura di destra. Cliccare su OK per terminare l impostazione dell assegnazione degli indirizzi IP in modo statico. A questo punto, aprire il SolarPower Browser e premere il pulsante Connect, quindi attendere una decina di secondi, dopodiché nel pannella di sinistra alla voce Inverters dovrebbe apparire un + che una volta cliccato farà apparire il numero di serie dell inverter (vedi paragrafo 2.2.1). Al termine di questa procedura, il software SolarPower Browser e il PC devono comunicare. In caso contrario, verificare i cavi, le connessioni, le impostazioni del SolarPower Browser (vedi paragrafo 2.2.1) e la corretta esecuzione della presente procedura e dei valori immessi. Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 9

13 Modalità di funzionamento 3 Modalità di funzionamento 3.1 Impostazione soglie di frequenza permissive Nella modalità di funzionamento con soglie di frequenza permissive la protezione di interfaccia è implementata disponendo stabilmente lo stato logico del comando locale nello stato basso e del segnale esterno nello stato alto (livello logico 1). In questa modalità di funzionamento saranno operative le soglie permissive : soglia di minima frequenza 81<.S2 (47,5 Hz; T= 0,1s o 1s) soglia di massima frequenza 81>.S2 (51,5 Hz; T= 0,1s o 4s) Per impostarle da PC operare come segue: 1) Cliccare sulla voce Inverters, posto nella scheda a sinistra del SolarPower Browser 2) Selezionare la scheda CEI e impostare i tre parametri come segue: SPI Yes Communication Yes Remote Yes 3) Premere il tasto Save su ognuno dei parametri impostati. Se richiesto, inserire la password samilpower88. Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 10

14 Modalità di funzionamento Verificare che l inverter, nella sezione Esc / Valori istantanei, abbia i parametri Local/Remote contrassegnati con ON/OFF, come visualizzato nell immagine seguente: A questo punto eseguire l autotest delle soglie permissive tramite il comando AutoTest disponibile nel menù Esc / Impostazioni. Le impostazioni delle soglie che verranno testate in questo caso sono quelle qui sotto evidenziate. Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 11

15 Modalità di funzionamento Al termine della procedura, è necessario fotografare le due schermate finali con l esito dell autotest e allegarle alla documentazione richiesta dal distributore di rete. A titolo esemplificativo si riporta un esempio di autotest delle soglie permissive con intervento rapido. 3.2 Impostazione soglie di frequenza restrittive Il distributore, in caso di esigenza, può richiedere l attivazione delle soglie restrittive. Lo stato logico del comando locale in questo caso deve essere spostato da basso ad alto. Le soglie restrittive sono: soglia di minima frequenza 81<.S1 (49,5 Hz; T= 0,1 s) soglia di massima frequenza 81>.S1 (50,5 Hz; T= 0,1 s) Per impostarle da PC, cliccare sulla voce Inverters, posto nella scheda a sinistra del SolarPower Browser, quindi selezionare la scheda CEI e portarsi nella sezione SPI. Impostare i tre parametri come in figura, ovvero SPI su Yes, Communication e Remote su No, dopodiché premere il tasto Save su ognuno di essi. Se richiesto, inserire la password samilpower88. Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 12

16 Modalità di funzionamento Verificare sull inverter nella sezione Esc / Valori istantanei che i parametri Local/Remote siano contrassegnati con OFF/ON, come visualizzato nell immagine seguente: A questo punto eseguire l autotest delle soglie permissive tramite il comando AutoTest disponibile nel menù Esc / Impostazioni. Le impostazioni delle soglie che verranno testate in questo caso sono quelle qui sotto evidenziate: Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 13

17 Modalità di funzionamento Al termine della procedura, è necessario fotografare le due schermate finali con l esito dell autotest e allegarle alla documentazione richiesta dal distributore di rete.a titolo esemplificativo si riporta un esempio di autotest delle soglie restrittive. Si riporta di seguito una tabella riepilogativa delle possibili configurazioni SolarPower Browser impostazioni CEI SXTL (Valori istantanei) SXTL (Autotest) Soglie CEI 0-21 abilitate Communication/Remote Local/Remote Local/Remote N/N OFF/ON 1/0 Restrittive 81.S1 N/Y OFF/OFF 1/1 Permissive 81.S2 lente (1-4s) Y/N ON/ON 0/0 Permissive 81.S2 rapide (0,1s) Y/Y ON/OFF 0/1 Permissive 81.S2 rapide (0,1s) Una volta terminato l autotest lasciare le impostazioni indicate dal distributore di rete. In assenza di indicazioni specifiche lasciare le impostazioni permissive 81.S2 rapide. Procedura operativa per la configurazione delle soglie di intervento SPI 14

18

CPE ALL-IN-ONE WIRELESS 5GHz DA ESTERNO ART

CPE ALL-IN-ONE WIRELESS 5GHz DA ESTERNO ART CPE ALL-IN-ONE WIRELESS 5GHz DA ESTERNO ART. 48086 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l apparecchio e conservarlo per riferimento futuro Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo

Dettagli

Delibera AEEG 243/2013/R/EEL: adeguamento soglie di frequenza per gli impianti fotovoltaici di potenza superiore a 6 kw.

Delibera AEEG 243/2013/R/EEL: adeguamento soglie di frequenza per gli impianti fotovoltaici di potenza superiore a 6 kw. Pag 1 di 19 Delibera AEEG 243/2013/R/EEL: adeguamento soglie di frequenza per gli impianti fotovoltaici di potenza superiore a 6 kw. Attenzione: Le presenti istruzioni sono valide esclusivamente per i

Dettagli

ACCESS POINT GO-RT-N150 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

ACCESS POINT GO-RT-N150 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO ACCESS POINT GO-RT-N150 Wi-Fi GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai configurare

Dettagli

FUTURA SERVICE S.r.l. Procedura GIMI.NET ver. 3.8 Agosto 2017

FUTURA SERVICE S.r.l. Procedura GIMI.NET ver. 3.8 Agosto 2017 Procedura GIMI.NET ver. 3.8 Agosto 2017 Requisiti di sistema minimi 2 Installazione procedura 3 Aggiornamento 3 Nuova installazione 3 Installazione Server Sql 9 Configurazione dati su Client 12 NOTA PER

Dettagli

Manuale di installazione

Manuale di installazione Manuale di installazione Manuale di installazione Riello Power Tools v. 2.2 Versione aggiornata Luglio, 2014 Pagina 1 Sommario 1-BENVENUTO!... 3 2-REQUISITI MINIMI COMPUTER... 3 3-NOTE PRELIMINARI... 3

Dettagli

Xesar. Messa in funzione Scheda di rete

Xesar. Messa in funzione Scheda di rete Xesar Messa in funzione Scheda di rete Configurazione del PC Per la configurazione della scheda di rete Xesar è possibile utilizzare qualsiasi computer, anche il PC sul quale viene eseguito il software

Dettagli

GUIDA ALL AGGIORNAMENTO DEGLI INVERTER DANFOSS TRIPLELYNX

GUIDA ALL AGGIORNAMENTO DEGLI INVERTER DANFOSS TRIPLELYNX GUIDA ALL AGGIORNAMENTO DEGLI INVERTER DANFOSS TRIPLELYNX SOMMARIO: 1) INTRODUZIONE 2) AGGIORNAMENTO DEGLI INVERTER TRIPLELYNX CON LA SCHEDA DI COMUNICAZIONE DI SECONDA GENERAZIONE 3) GESTIONE DEL FIRMWARE

Dettagli

Istruzioni per impostare il relè programmabile su inverter Samil Power SolarRiver TL-S SolarRiver TL-D SolarLake TL-PM

Istruzioni per impostare il relè programmabile su inverter Samil Power SolarRiver TL-S SolarRiver TL-D SolarLake TL-PM Istruzioni per impostare il relè programmabile su inverter Samil Power SolarRiver TL-S SolarRiver TL-D SolarLake TL-PM Samil Power Technical Support Team 2016 www.samilpower.com Page 1 of 17 Nota: Durante

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-502T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

F450. Gateway OpenBacnet. Manuale Software.

F450. Gateway OpenBacnet. Manuale Software. F450 Gateway OpenBacnet www.homesystems-legrandgroup.com Indice Per iniziare 4 Interazioni con il dispositivo 4 Configurazione del dispositivo 5 Menù configura 5 Invia configurazione 7 Ricevi configurazione

Dettagli

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Aastra.

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Aastra. Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Aastra. 2016 01/03/2016 2-18 www.imagicle.com Indice 1 CENTRALI AASTRA SUPPORTATE.... 5 2 COME PROGRAMMARE LA CENTRALE PER L INTEGRAZIONE CON BLUE

Dettagli

Manuale Utente Guglielmo SmartClient

Manuale Utente Guglielmo SmartClient Manuale Utente Guglielmo SmartClient Guida a Guglielmo SmartClient Versione: 1.0 Guglielmo Tutti i marchi citati all interno di questa guida appartengono ai loro legittimi proprietari. -2- 1. Introduzione

Dettagli

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Alcatel OXO fino alla Rel. 5.x 6.x

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Alcatel OXO fino alla Rel. 5.x 6.x Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Alcatel OXO fino alla Rel. 5.x 6.x 2016 01/03/2016 2-20 www.imagicle.com Indice 1 CENTRALI ALCATEL SUPPORTATE... 5 2 COME PROGRAMMARE LA CENTRALE

Dettagli

Configurazione della postazione di lavoro per il corretto funzionamento della crittografia

Configurazione della postazione di lavoro per il corretto funzionamento della crittografia Configurazione della postazione di lavoro per il corretto funzionamento della crittografia Sommario Requisiti Minimi Crittografia Snam... 2 Verifica dei Certificati... 2 Installazione... 2 Verifica certificato...

Dettagli

Manuale telecamere IP

Manuale telecamere IP 1 Telecamera IP Manuale telecamere IP La telecamera IP supporta anche l alimentazione POE (Power Over Ethernet). Nota: Non alimentare contemporaneamente la telecamera tramite POE e DC12V Di seguito vengono

Dettagli

Conergy IPG Setup Tool

Conergy IPG Setup Tool Conergy IPG Setup Tool Manuale di installazione e settaggio inverter 1 Sommario 1. Download del software Conergy StringInverter Setup 3 2. Installazione del Software StringInverter Setup....5 3. Installazione

Dettagli

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Configurazione Stampante in WinDrakkar. Documentazione Utente. WinDrakkar

Configurazione Stampante in WinDrakkar. Documentazione Utente. WinDrakkar Documentazione Utente WinDrakkar Versione Versione 1.0 Data Creazione 26/03/2014 Data Ultima Modifica 26/03/2014 Autore AR Destinatari Stato avanzamento Versione Autore Data Note 1.0 AR 26/03/2014 Initial

Dettagli

B-TP 1000 Procedura di programmazione

B-TP 1000 Procedura di programmazione Procedura di aggiornamento per B-TP 1000 Per versioni software inferiori alla 167.00 o versioni preliminari, è obbligatorio aggiornare l apparecchio in modalità seriale (paragrafo 2) 1) Modalità programmazione

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

SISTEMA DI MONITORAGGIOCONDIZIONATORI MULTI SPLIT GUIDA RAPIDA DI INSTALLAZIONE

SISTEMA DI MONITORAGGIOCONDIZIONATORI MULTI SPLIT GUIDA RAPIDA DI INSTALLAZIONE Prima di utilizzare il sistema dispositivo, si prega di leggere attentamente questo manuale e di conservarlo. SISTEMA DI MONITORAGGIOCONDIZIONATORI MULTI SPLIT GUIDA RAPIDA DI INSTALLAZIONE CONVERTITORE

Dettagli

Configurazione MP-3G. Energy Management System GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELL MP-3G

Configurazione MP-3G. Energy Management System GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELL MP-3G GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELL MP-3G REV-01 24-2015 Configurazione MP-3G Connessione Per la configurazione dell MP-3G connettere il PC all MP-3G tramite un cavo ethernet. Cambio IP Impostare l indirizzo

Dettagli

Programmazione della scheda Ethernet

Programmazione della scheda Ethernet Questo documento contiene la procedura per collegare la stampante fiscale PRT300FX al PC con un cavo LAN cross-over (incrociato) e, per ultimo, il capitolo Risoluzione anomalie. La procedura si risolve

Dettagli

Installazione e configurazione DSFPA (Datasoftware Fattura Pubblica Amministrazione)

Installazione e configurazione DSFPA (Datasoftware Fattura Pubblica Amministrazione) Installazione e configurazione DSFPA (Datasoftware Fattura Pubblica Amministrazione) L installazione del software DSFPA avviene in linea generale in due momenti: 1) Installazione lato server, in cui viene

Dettagli

Manuale di installazione. Gepra V1.1 Napoli 20 Aprile 2009

Manuale di installazione. Gepra V1.1 Napoli 20 Aprile 2009 Manuale di installazione Gepra V1.1 Napoli 20 Aprile 2009 GESTIONE PRATICHE Pag. 2/18 Indice 1. INSTALLAZIONE SISTEMA... 3 1.1 INSTALLAZIONE PRODOTTO... 3 1.2 PRIMO AVVIO... 7 2. CONFIGURAZIONE MULTIUTENZA...

Dettagli

SIPURA SPA-841 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

SIPURA SPA-841 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIPURA SPA-841 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIP PHONE SIPURA SPA-841 Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL SPA-841...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

SUPPORTO TECNICO ROUTER ADSL OFFICE CONNECTION CREATO DA FABIO SCARDONI

SUPPORTO TECNICO ROUTER ADSL OFFICE CONNECTION CREATO DA FABIO SCARDONI CONFIGURAZIONE BASE DEL ROUTER ADSL OFFICE CONNECTION OCS4P ( CONNESIONE ETHERNET, ENCAPSULATION PPPoE) Collegare il cavo Rj-11 della linea ADSL al router, collegare il router con il cavo Rj-45 all hub,

Dettagli

L installazione dell adattatore Ethernet/Wireless Wi-lly0.1 è studiata per risultare estremamente semplice.

L installazione dell adattatore Ethernet/Wireless Wi-lly0.1 è studiata per risultare estremamente semplice. Gentile cliente, L installazione dell adattatore Ethernet/Wireless Wi-lly0.1 è studiata per risultare estremamente semplice. Nel caso si disponga di un router con supporto della funzione WPS, la configurazione

Dettagli

Contenuto della confezione. Elenco dei termini. Powerline Adapter

Contenuto della confezione. Elenco dei termini. Powerline Adapter Powerline Adapter Importante! Non esporre lo Powerline Adapter a temperature estreme. Non lasciare l apparecchio alla luce diretta del sole o in prossimità di elementi di riscaldamento. Non utilizzare

Dettagli

SIPURA SPA-841 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

SIPURA SPA-841 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 SIPURA SPA-841 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL SPA-841...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL APPARATO...5

Dettagli

Guida Rapida per la configurazione di una rete di strumenti Electrex con Yocto net e il software Energy Brain:

Guida Rapida per la configurazione di una rete di strumenti Electrex con Yocto net e il software Energy Brain: Guida Rapida per la configurazione di una rete di strumenti Electrex con Yocto net e il software Energy Brain: Caso 1: PC connesso direttamente allo Yocto net:[01] 1. Impostare il PC con un indirizzo IP

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione del

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione del TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 01.00 del 16.07.2013 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

Creazione di un flusso audio base tra dispositivi Barix

Creazione di un flusso audio base tra dispositivi Barix Creazione di un flusso audio base tra dispositivi Barix GUIDA RAPIDA Introduzione L obiettivo di questa guida rapida è la creazione di un semplice flusso audio (stereo e mono direzionale) tra due dispositivi

Dettagli

Installazione scheda di comunicazione Wifi Rev Ra.Store-K

Installazione scheda di comunicazione Wifi Rev Ra.Store-K Installazione scheda di comunicazione Wifi Rev. 1.00 Ra.Store-K Per modificare la modalità di comunicazione del sistema di accumulo Ra.Store-K ed installare la scheda di comunicazione Wifi ATN813, seguire

Dettagli

Manuale Sistema di Monitoraggio Retrofit Monofase

Manuale Sistema di Monitoraggio Retrofit Monofase Manuale Sistema di Monitoraggio Retrofit Monofase CONSERVA QUESTO MANUALE IN UN POSTO SICURO! P800SRL Via Valdilocchi, 6/F 19126 La Spezia PI01353280116 REV. 2 DATA 24/11/2016 SOMMARIO INTRODUZIONE...

Dettagli

Aggiornamento del firmware per dispositivi Barix

Aggiornamento del firmware per dispositivi Barix Aggiornamento del firmware per dispositivi Barix V 1.1 GUIDA RAPIDA Introduzione L obiettivo di questa guida rapida è l aggiornamento del firmware su dispositivi Barix. Le seguenti pagine illustreranno

Dettagli

Domande frequenti: KWB Comfort Online

Domande frequenti: KWB Comfort Online Domande frequenti: KWB Comfort Online Contenuto 1. Premesse... 3 1.1. Vorrei usare Comfort Online. Quali sono i requisiti?... 3 1.1.1. Requisiti per caldaie con dispositivo di regolazione Comfort 4...

Dettagli

Itron AIMSPro Attivazione di una nuova connessione: Guida introduttiva

Itron AIMSPro Attivazione di una nuova connessione: Guida introduttiva Itron AIMSPro Attivazione di una nuova connessione: Guida introduttiva Premessa: per l attivazione di una connessione occorre disporre di: un contatore SL7000, installato ed alimentato (si vedano i relativi

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento LucaS 2016

Istruzioni Aggiornamento LucaS 2016 Istruzioni Aggiornamento LucaS 2016 1 click = un click sul pulsante sinistro del mouse 2 click = doppio click sul pulsante sinistro del mouse IMPORTANTE: prima di effettuare le operazioni di aggiornamento

Dettagli

USB 2.0 TO LAN Adattatore USB LAN 10/100Mbit

USB 2.0 TO LAN Adattatore USB LAN 10/100Mbit USB 2.0 TO LAN Adattatore USB 2.0 - LAN 10/100Mbit Manuale Utente HNU2F100 www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo di seguire le norme

Dettagli

INFORMAZIONI PER LA COMPILAZIONE DEGLI ALLEGATI ENEL RELATIVI AGLI INVERTER SERIE EASY/EVO, SECONDO QUANTO PREVISTO DALLA VARIANTE V1/ DELLE

INFORMAZIONI PER LA COMPILAZIONE DEGLI ALLEGATI ENEL RELATIVI AGLI INVERTER SERIE EASY/EVO, SECONDO QUANTO PREVISTO DALLA VARIANTE V1/ DELLE INFORMAZIONI PER LA COMPILAZIONE DEGLI ALLEGATI ENEL RELATIVI AGLI INVERTER SERIE EASY/EVO, SECONDO QUANTO PREVISTO DALLA VARIANTE V1/2014-12 DELLE NORME CEI 0-21 E CEI 0-16 INTRODUZIONE Il presente documento,

Dettagli

Aggiornamento bit Ten: Firmware e Software PC

Aggiornamento bit Ten: Firmware e Software PC Aggiornamento bit Ten: Firmware e Software PC Contenuto: Operazioni preliminari Aggiornamento del firmware su bit Ten Aggiornamento del software su PC Impostazione del bit Ten Note finali NOTE IMPORTANTI:

Dettagli

Manuale d uso Gestionale NOVACAF

Manuale d uso Gestionale NOVACAF Manuale d uso Gestionale NOVACAF INSERIRE UN NUOVO ASSISTITO e UNA NUOVA PRATICA. Per inserire un assistito all interno del Gestionale bisogna: 1) Cliccarare su Assistiti Nuovo Assistito Figura 1 2) Inserire

Dettagli

PROCEDURA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DELLA CARTA TS-CNS. OBERTHUR su Windows 32 bit e 65 bit

PROCEDURA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DELLA CARTA TS-CNS. OBERTHUR su Windows 32 bit e 65 bit PROCEDURA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DELLA CARTA TS-CNS OBERTHUR su Windows 32 bit e 65 bit INDICE Introduzione alla procedura d installazione del software della carta TS-CNS... 3 Installazione Software

Dettagli

Manuale utilizzo. Attivazione del modulo ACN. Configurazione delle credenziali

Manuale utilizzo. Attivazione del modulo ACN. Configurazione delle credenziali Manuale utilizzo Attivazione del modulo ACN Se durante o dopo il periodo di prova l utente desidera sottoscrive il contratto per i Servizi ACN ed effettua il relativo pagamento la definitiva attivazione

Dettagli

Istruzioni per il trasferimento di dati dal fotometro Lovibond PoolDirect / MultiDirect SpectroDirect / PCSPECTRO II

Istruzioni per il trasferimento di dati dal fotometro Lovibond PoolDirect / MultiDirect SpectroDirect / PCSPECTRO II Istruzioni per il trasferimento di dati dal fotometro Lovibond PoolDirect / MultiDirect SpectroDirect / PCSPECTRO II al programma HyperTerminal di Windows Annotazioni: valido per i fotometri: PoolDirect,

Dettagli

Installazione scheda di comunicazione Wifi Rev Ston

Installazione scheda di comunicazione Wifi Rev Ston Installazione scheda di comunicazione Wifi Rev. 1.00 Ston Per modificare la modalità di comunicazione del sistema di accumulo Ston ed installare la scheda di comunicazione Wifi ATN813, seguire la seguente

Dettagli

Pan/Tilt Telecamera Internet MPEG-4 (senza fili) Guida all installazione rapida

Pan/Tilt Telecamera Internet MPEG-4 (senza fili) Guida all installazione rapida Pan/Tilt Telecamera Internet MPEG-4 (senza fili) Guida all installazione rapida Revisione 01 (May, 2005) Prodotto a Taiwan 1 1 Prima di iniziare Requisiti del sistema: 10 Ethernet Base-T o Fast Ethernet

Dettagli

QUICK GUIDE. Con la seguente guida si vuole evidenziare i requisiti minini di configurazione dell Access Point SEAPIN152

QUICK GUIDE. Con la seguente guida si vuole evidenziare i requisiti minini di configurazione dell Access Point SEAPIN152 QUICK GUIDE Guida configurazione dell Access Point Mod. Con la seguente guida si vuole evidenziare i requisiti minini di configurazione dell Access Point 1- Configurazione scheda PC Il dispositivo, ha

Dettagli

Guida per l'impostazione rapida della rete

Guida per l'impostazione rapida della rete Guida per l'impostazione rapida della rete WorkCentre M123/M128 WorkCentre Pro 123/128 701P42078_IT 2004. Tutti i diritti riservati. La protezione dei diritti d autore è rivendicata tra l altro per tutte

Dettagli

Ogni computer deve possedere una scheda di rete Ethernet PCI, o integrata o PCMCIA nel caso di un portatile.

Ogni computer deve possedere una scheda di rete Ethernet PCI, o integrata o PCMCIA nel caso di un portatile. Per avere una lan perfettamente funzionante composta da solo 2 sono ovviamente necessari: Ogni computer deve possedere una scheda di rete Ethernet PCI, o integrata o PCMCIA nel caso di un portatile. 1

Dettagli

Safe Access. Versione 1.2. Manuale utente. Manuale utente

Safe Access. Versione 1.2. Manuale utente. Manuale utente Safe Access 1 Safe Access Indice dei contenuti 1. Una nuova forma di accesso ai servizi e-banking... 3 2. Prerequisiti per l'installazione di Safe Access... 3 3. Installazione di Safe Access... 4 4. Lancio

Dettagli

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Alcatel OXO fino alla Rel. 4.x

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Alcatel OXO fino alla Rel. 4.x Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Alcatel OXO fino alla Rel. 4.x 2016 01/03/2016 2-14 www.imagicle.com Indice 1 CENTRALI ALCATEL SUPPORTATE... 5 2 COME PROGRAMMARE LA CENTRALE PER

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) N-Com Wizard 2.0 (o superiore)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) N-Com Wizard 2.0 (o superiore) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) N-Com Wizard 2.0 (o superiore) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32

Dettagli

PROCEDURA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DELLA CARTA TS-CNS. ATOS su Windows 32 bit e 65 bit

PROCEDURA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DELLA CARTA TS-CNS. ATOS su Windows 32 bit e 65 bit PROCEDURA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DELLA CARTA TS-CNS ATOS su Windows 32 bit e 65 bit INDICE Introduzione alla procedura d installazione del software della carta TS-CNS... 3 Installazione Software

Dettagli

Application Commissioning Luci Ambiente 400 m2

Application Commissioning Luci Ambiente 400 m2 Application Commissioning Luci Ambiente 400 m2 1/34 1. Primo collegamento... 3 2. Caricamento applicativo... 6 3. Verifica Applicativo... 8 4. Sensore di luminosità e presenza... 9 5. Pulsanti wireless...

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE DVR H264 4ch 8ch AITDVAX440H - AITDVAX840H GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE 1.1. Contenuto dell imballo DVR CD Telecomando Guida rapida all installazione Cavo di alimentazione Adattatore Viti Batterie Nota:

Dettagli

Brainstorm. Troubleshooting. 1- Come trovare l indirizzo ip di un pc?... 2 Windows XP... 2 Windows Windows Mac OS X...

Brainstorm. Troubleshooting. 1- Come trovare l indirizzo ip di un pc?... 2 Windows XP... 2 Windows Windows Mac OS X... Brainstorm Troubleshooting 1- Come trovare l indirizzo ip di un pc?... 2 Windows XP... 2 Windows 7... 3 Windows 8... 4 Mac OS X... 5 2- I viewer e/o i multicoordinator non riescono a collegarsi a QuizCoordinator,

Dettagli

Guida all impostazione del PROXY nei parametri dei BROWSER

Guida all impostazione del PROXY nei parametri dei BROWSER Guida all impostazione del PROXY nei parametri dei BROWSER Con l obbiettivo di predisporsi all utilizzo del sito secondario di Disaster/Recovery, è necessario che i PC abbiano il PROXY correttamente impostato

Dettagli

Guida di installazione del driver FAX L

Guida di installazione del driver FAX L Italiano Guida di installazione del driver FAX L User Software CD-ROM.................................................................. 1 Driver e software.................................................................................

Dettagli

Mod DS A LBT 8563 SOFTWARE DI PROGRAMMAZIONE PER MODULO DI CHIAMATA E CENTRALINO 2VOICE

Mod DS A LBT 8563 SOFTWARE DI PROGRAMMAZIONE PER MODULO DI CHIAMATA E CENTRALINO 2VOICE Mod. 1083 DS 1083-022A LBT 8563 SOFTWARE DI PROGRAMMAZIONE PER MODULO DI CHIAMATA E CENTRALINO 2VOICE IndICE 1. DESCRIZIONE GENERALE...2 1.1 Requisiti di sistema...2 1.2 Installazione...2 2. PROGRAMMAZIONE

Dettagli

Telefono Aastra 6725ip Microsoft Lync Guida introduttiva

Telefono Aastra 6725ip Microsoft Lync Guida introduttiva Telefono Aastra 6725ip Microsoft Lync Guida introduttiva TM 41-001367-02 Rev 01 12.2012 Sommario Telefono Aastra 6725ip Lync..............................................................................

Dettagli

INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DESKTOP TELEMATICO E APPLICAZIONE ENTRATEL

INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DESKTOP TELEMATICO E APPLICAZIONE ENTRATEL INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DESKTOP TELEMATICO E APPLICAZIONE ENTRATEL Dopo aver salvato l applicazione sulla postazione di lavoro e verificato la presenza di una JVM (java Virtual Machine*) installata

Dettagli

s o f t w a r e house a Reggio Emilia dal 1988 WinAbacus Service Release servizi informatici per l azienda

s o f t w a r e house a Reggio Emilia dal 1988 WinAbacus Service Release servizi informatici per l azienda WinAbacus Service Release Materiale informativo soggetto a modifica senza preavviso. Questo documento è stato redatto con la massima cura e il suo utilizzo è limitato all ambito e all utente cui è stato

Dettagli

Cloud Hik-Connect. Guida rapida per registrare un dispositivo su Hik-Connect

Cloud Hik-Connect. Guida rapida per registrare un dispositivo su Hik-Connect Cloud Hik-Connect Guida rapida per registrare un dispositivo su Hik-Connect Indice 1. Come registrare account Hik-Connect... 3 a. Registrazione tramite APP Hik-Connect... 3 b. Registrazione tramite web

Dettagli

Smart Appliances Connectivity Guide. Guida alla connettività Degli elettrodomestici Smart

Smart Appliances Connectivity Guide. Guida alla connettività Degli elettrodomestici Smart Smart Appliances Connectivity Guide Guida alla connettività Degli elettrodomestici Smart Panoramica della connettività Gli elettrodomestici Smart della gamma LG sono dotati di varie funzioni di gestione

Dettagli

Software per centrali SecurLAN KEYPAD E VIDEO-KEYPAD 2.0

Software per centrali SecurLAN KEYPAD E VIDEO-KEYPAD 2.0 Software per centrali SecurLAN KEYPAD E VIDEO-KEYPAD 2.0 Versione 01-02-2011 Securforce Srl email : info@securforce.com web : www.securforce.com Rev. 1.0 del 01/02/11 Ver. Software 2.0 Manuale Keypad e

Dettagli

BUDVR4PLUS - BUDVR16PLUS

BUDVR4PLUS - BUDVR16PLUS BUDVR4PLUS - BUDVR16PLUS 1. GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Installazione degli HARDDISK Questi due modelli di DVR non vengono forniti con l Hard Disk installato. La dimensione massima dello spazio del

Dettagli

PROCEDURA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DELLA CARTA TS-CNS. ACTALIS su Windows 32 bit e 65 bit

PROCEDURA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DELLA CARTA TS-CNS. ACTALIS su Windows 32 bit e 65 bit PROCEDURA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DELLA CARTA TS-CNS ACTALIS su Windows 32 bit e 65 bit INDICE Introduzione alla procedura d installazione del software della carta TS-CNS... 3 Installazione Software

Dettagli

ADSL Modem :: Ericsson B-Quick (HM120d)

ADSL Modem :: Ericsson B-Quick (HM120d) ADSL Modem :: Ericsson B-Quick (HM120d) 1. Introduzione www.ericsson.com Il modem ADSL HM120d consente connessioni ai servizi in banda larga usando una normale linea telefonica. Supporta connessioni in

Dettagli

Via Faentina 165G Ravenna - Italy

Via Faentina 165G Ravenna - Italy Via Faentina 165G 48124 Ravenna - Italy Tel. +39 0544 500377 Fax +39 0544 500420 www.glomex.it info@glomex.it Manuale di istruzioni App per Android e ios I dati del vostro : Registra il tuo webboat scaricando

Dettagli

Requisiti del sistema Xesar

Requisiti del sistema Xesar Xesar Primi passi Requisiti del sistema Xesar Personal computer con almeno 1,2 GHz o superiore Almeno 8 GB di RAM (con 64 bit, di cui 4 GB disponibili per Xesar) 2 host USB 2.0 per stazione di codifica

Dettagli

HD20GA7 Procedura di aggiornamento del firmware

HD20GA7 Procedura di aggiornamento del firmware HD20GA7 Procedura di aggiornamento del firmware HD20GA7 Procedura di aggiornamento del firmware Assicurarsi che l'hd20ga7 sia sempre collegato alla rete elettrica tramite l'apposito adattatore AC. L'aggiornamento

Dettagli

GUIDA AL COLLEGAMENTO DEL MODEM ALICE GATE 2 Plus Wi-Fi CON SONY PLAYSTATION 3

GUIDA AL COLLEGAMENTO DEL MODEM ALICE GATE 2 Plus Wi-Fi CON SONY PLAYSTATION 3 GUIDA AL COLLEGAMENTO DEL MODEM ALICE GATE 2 Plus Wi-Fi CON SONY PLAYSTATION 3 1. Step 1 - Scelta della modalità di collegamento desiderata Il sistema Playstation3 può essere collegato al modem Alice tramite

Dettagli

BIPAC-711C2 / 710C2. Modem / Router ADSL. Guida rapida all avvio

BIPAC-711C2 / 710C2. Modem / Router ADSL. Guida rapida all avvio BIPAC-711C2 / 710C2 Modem / Router ADSL Guida rapida all avvio Billion BIPAC-711C2/710C2 ADSL Modem / Router Per istruzioni più dettagliate sulla configurazione e l uso del Modem/Router ADSL, vedere il

Dettagli

Day by Day. Note Installative. Foglio presenze per il mondo Web e la procedura Rewind. Day by Day INFORMATICA TELEMATICA CONSULENZA.

Day by Day. Note Installative. Foglio presenze per il mondo Web e la procedura Rewind. Day by Day INFORMATICA TELEMATICA CONSULENZA. INFORMATICA TELEMATICA CONSULENZA Foglio presenze per il mondo Web e la procedura Rewind Note Installative Pag. 1 Pag. 2 Installazione procedura Le fasi installative sono differenti se si intende utilizzare

Dettagli

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Avaya IP Office con Kit configuration service

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Avaya IP Office con Kit configuration service Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Avaya IP Office con Kit configuration service 2016 01/03/2016 2-19 www.imagicle.com Indice 1 CENTRALI AVAYA SUPPORTATE.... 5 2 PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO...

Dettagli

PROCEDURA INSERIMENTO POI E AUTOVELOX SU GEOSAT serie

PROCEDURA INSERIMENTO POI E AUTOVELOX SU GEOSAT serie PROCEDURA INSERIMENTO POI E AUTOVELOX SU GEOSAT serie 2-4 - 5 1) I file devono essere in formato OV2, ed, associato ad ognuno di essi, vi deve essere un icona immagine in formato bmp ( dello stesso nome

Dettagli

Collegamento LOGO! - PC Page 1 of 11 Guida pratica V 1.0

Collegamento LOGO! - PC Page 1 of 11 Guida pratica V 1.0 Collegamento LOGO! - PC Page 1 of 11 Guida pratica V 1.0 Le informazioni riportate in questo manuale tecnico contengono descrizioni o caratteristiche che potrebbero variare con l evolversi dei prodotti

Dettagli

TSINT02 - INTERFACCIA PER TOUCH SCREEN

TSINT02 - INTERFACCIA PER TOUCH SCREEN TSINT02 - INTERFACCIA PER TOUCH SCREEN TSINT02 è un interfaccia LAN per touch screen domotici. Permette di collegare le centrali AF999EXP e AF949 ai touch screen TS03B, TS03N, TS03BV, TS03NV, TS04, TS04V

Dettagli

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali innovaphone

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali innovaphone Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali innovaphone 2016 01/03/2016 2-17 www.imagicle.com Indice 1 CENTRALI INNOVAPHONE SUPPORTATE.... 5 2 COME PROGRAMMARE LA CENTRALE PER L INTEGRAZIONE

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione del

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione del TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 21.01.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Elmeg

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Elmeg Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Elmeg 2016 01/03/2016 2-17 www.imagicle.com Indice 1 CENTRALI ELMEG SUPPORTATE.... 5 2 PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO.... 6 3 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

Dettagli

GRANDSTREAM BT-100 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GRANDSTREAM BT-100 GUIDA ALL INSTALLAZIONE GRANDSTREAM BT-100 GUIDA ALL INSTALLAZIONE IP PHONE Grandstream BUDGE TONE-100 Guida all installazione Rel1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL BUDGE TONE-100...3

Dettagli

DIKE WHITELABEL Manuale utente

DIKE WHITELABEL Manuale utente 1 DIKE WHITELABEL Manuale utente Sommario Dike WL Manuale utente Pagina 2 di 10 1 Installazione e primo utilizzo Dike6... 3 1.1 Installazione Windows... 3 1.2 Aggiornamento... 6 2 Gestione dispositivo...

Dettagli

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno Azzurra S.r.l. Via Codopé, 62-33087 Cecchini di Pasiano (PN) Telefono 0434 611056 - Fax 0434 611066 info@azzurrabagni.com - www.azzurrabagni.com Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Dettagli

Manuale breve Telecamere IP ZAVIO!!! ver 1.3

Manuale breve Telecamere IP ZAVIO!!! ver 1.3 Manuale breve Telecamere IP ZAVIO ver. 1.3 1 Manuale breve Telecamere IP ZAVIO!!! ver 1.3 Indice: 1.0 Configurazione delle Telecamere IP ZAVIO...2 1.4 Assegnare l indirizzo IP...2 1.5 Impostazioni dei

Dettagli

1. ASSOCIAZIONE DEL BADGE ALLE STAMPANTI SHARP

1. ASSOCIAZIONE DEL BADGE ALLE STAMPANTI SHARP 1. ASSOCIAZIONE DEL BADGE ALLE STAMPANTI SHARP PROCEDURA: Recarsi presso una qualunque stampante Sharp. Verificare SEMPRE che il display sia acceso (se la stampante è in stand-by premere il pulsante di

Dettagli

OGGETTO: aggiornamento della procedura Ambiente dalla versione alla versione

OGGETTO: aggiornamento della procedura Ambiente dalla versione alla versione Ambiente OGGETTO: aggiornamento della procedura Ambiente dalla versione 05.09.08 alla versione 05.09.09 Vi invitiamo a consultare le informazioni presenti nei banner delle procedure, nei quali potete trovare:

Dettagli

Wi-Fi Unina - Procedura guidata per Windows 7

Wi-Fi Unina - Procedura guidata per Windows 7 Wi-Fi Unina - Procedura guidata per Windows 7 Indice Requisiti preliminari... 2 Attivazione del servizio Wi-Fi... 3 Configurazione per postazioni con Sistema Operativo Windows 7... 7 CSI Wi-Fi Unina Windows

Dettagli

SERVER DI STAMPA USB 2.0 Guida rapida all'installazione

SERVER DI STAMPA USB 2.0 Guida rapida all'installazione SERVER DI STAMPA USB 2.0 Guida rapida all'installazione DN-13006-1 Prima di iniziare, dovrete preparare i seguenti articoli: Un PC con sistema Windows con CD di installazione del server di stampa Una stampante

Dettagli

PORTALE DOCUMENTI. Manuale operativo per l allestitore

PORTALE DOCUMENTI. Manuale operativo per l allestitore PORTALE DOCUMENTI Manuale operativo per l allestitore Revisione_04 del 18/10/2016 2 Sommario Requisiti di sistema:...3 Accesso portale documenti:...4 Inserimento credenziali:... 4 Inserimento dati aziendali:...

Dettagli

Easy Advertiser. Guida di avvio rapido

Easy Advertiser. Guida di avvio rapido Easy Advertiser Guida di avvio rapido Easy Advertiser (CRD01/00) Italiano CONTROLLARE IL CONTENUTO DELLA CONFEZIONE La confezione del prodotto comprende: Descrizione Quantità Smart card Easy Advertiser

Dettagli

DMX LIGHTPLAYER Introduzione...2 Libreria DMX...3 Programmazione dei canali...7 Creazione di uno show...11

DMX LIGHTPLAYER Introduzione...2 Libreria DMX...3 Programmazione dei canali...7 Creazione di uno show...11 DMX LIGHTPLAYER Introduzione...2 Libreria DMX...3 Programmazione dei canali...7 Creazione di uno show...11 Introduzione Il software DMX LightPlayer è semplice da utilizzare. Possibilità di importare un

Dettagli

Gateway Patton FXO Serie 4110

Gateway Patton FXO Serie 4110 Gateway Patton FXO Serie 4110 Manuale di Configurazione Rapida I gateway FXO Patton Smartnode 4110 sono utilizzati per la connessione di linee analogiche al centralino VOIspeed. Accesso al Dispositivo

Dettagli

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Alcatel.

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Alcatel. Imagicle Hotel. Guida alla configurazione delle centrali Alcatel. 2016 01/03/2016 2-13 www.imagicle.com Indice 1 CENTRALI ALCATEL SUPPORTATE... 5 2 COME PROGRAMMARE LA CENTRALE PER L INTEGRAZIONE CON BLUE

Dettagli

SERVER DI STAMPA ETHERNET VELOCE PARALLELO

SERVER DI STAMPA ETHERNET VELOCE PARALLELO SERVER DI STAMPA ETHERNET VELOCE PARALLELO Guida all'installazione rápida DN-13001-1 Prima di iniziare dovete preparare gli oggetti seguenti: Un PC con Yesstema Windows con CD di installazione del server

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione Add on per Firefox. Versione del

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione Add on per Firefox. Versione del TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Manuale di installazione e configurazione Add on per Firefox Versione 01.00 del 05.09.2014 - Carte Siemens/Athena Per conoscere tutti i servizi della

Dettagli

Guida alla Procedura ALFA RANK per la redazione delle domande relative alle progressioni economiche orizzontali del personale del Comparto

Guida alla Procedura ALFA RANK per la redazione delle domande relative alle progressioni economiche orizzontali del personale del Comparto Guida alla Procedura ALFA RANK per la redazione delle domande relative alle progressioni economiche orizzontali del personale del Comparto ISSOS Servizi S.r.l. Global Consulting Servizio assistenza Mail

Dettagli