ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO"

Transcript

1 ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO CORSI DI AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO (ai sensi della nota del Ministero dell Interno Direzione Centrale per la Formazione prot. n.2987 del 23/02/2011) AGGIORNAMETO PERIODICO D.LGS. 81/08 Art. 37 comma 9 per gli Addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle EMERGENZE Al fine dell iscrizione al corso di aggiornamento periodico, il datore di lavoro, dovrà trasmettere originale DOMANDA scritta al Comando Provinciale VVF. di Ferrara (come da modello allegato), indicando il tipo di rischio del corso di base già effettuato, il numero dei lavoratori corsisti, il nominativo del referente incaricato dal datore di lavoro per seguire gli adempimenti di varia natura connessi con la programmazione e l'espletamento del corso. Ogni corso si attiva al raggiungimento di 13 partecipanti oppure 26 per le lezioni teoriche, le prove pratiche comunque avranno solo 13 unità per volta PARTE TEORICA Il corso teorico può essere svolto presso una struttura messa a disposizione dal richiedente, assicurando l'organizzazione logistica e il materiale di supporto per le lezioni teoriche Alla domanda per richiedere l iscrizione al corso di aggiornamento (vedi modello allegato), completa di marca da bollo di Euro 16,00 (con esclusione degli Enti esenti dall imposta di bollo in base al D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642, Tabella B punto 16 (enti pubblici), punto 27 bis (Onlus), in base alla L. n. 266/91, art. 8 (iscritto al registro prov.le del volontariato) si dovrà allegare: attestazione del versamento effettuata a favore della Tesoreria Provinciale dello Stato sulla base delle tariffe come indicato nella Tabella dei Costi allegata elenco nominativo dei partecipanti completo di luogo (comune, provincia) e data di nascita Fotocopia degli attestati del corso di base effettuato PARTE PRATICA Le lezioni pratiche possono essere effettuate presso una struttura messa a disposizione dal richiedente, purchè esista uno spazio messo in sicurezza, all'aperto e isolato. Lo stesso richiedente dovrà provvedere a far trovare sul posto n 1 estintore a CO2 da Kg 5 per partecipante e una bombola di GPL da Kg 15 per ogni gruppo di 13 partecipanti. Nel caso in cui non fosse possibile individuare uno spazio con le suddette caratteristiche, le esercitazioni dovranno essere svolte presso il campo prove di questo Comando Nel caso in cui le prove vengano effettuate presso questo Comando, il richiedente deve provvedere all' invio presso la sede Centrale dei Vigili del Fuoco di n 1 estintore a CO2 da Kg 5 per partecipante e una bombola di GPL da Kg 15 per ogni gruppo di 13 partecipanti da utilizzare nelle esercitazioni pratiche ATTESTATI Al termine del corso di formazione viene rilasciato Attestato di Frequenza di tipo cumulativo o personale, Il ritiro degli attestati deve essere effettuato a cura del datore di lavoro o da persona espressamente delegata, consegnando una marca da bollo da 16,00 per ciascun attestato (se di tipo personale) o un unica marca da bollo da 16,00 (se di tipo cumulative) (con esclusione degli Enti esenti dall imposta di bollo in base al D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642, Tabella B punto 16 (enti pubblici), punto 27 bis (Onlus), in base alla L. n. 266/91, art. 8 (iscritto al registro prov.le del volontariato)

2 FERRARA VIA VERGA FERRARA Sito web: / ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO E RICEZIONE TELEFONATE MATTINO Lunedì/Mercoledì/Venerdì DALLE ORE 09,00 ALLE ORE 12,00 RIFERIMENTI Addetta Ufficio Formazione esterna O.E. Carrara Sabrina 0532/ Funzionario Responsabile Ufficio Formazione esterna S.D.A.C.E. Geom. Quintabà Luca 0532/ Funzionario Addetto Ufficio Formazione esterna I.A. Sarti Giuseppe 0532/

3 TABELLA DELLE TARIFFE CORSO A RISCHIO DI INCENDIO ELEVATO (durata ore 8) Gruppo partecipanti Costo complessivo Tariffa Unitaria Tariffa aggiuntiva per utilizzo mezzi VVF (in caso di corso svolto presso la sede individuata dall azienda) 13 UNITA' MAX 1.460,00 112,31 56,00 26 UNITA' MAX 2.205,00 84,81 56,00 CORSO A RISCHIO DI INCENDIO MEDIO (durata ore 5) Gruppo partecipanti Costo complessivo Tariffa Unitaria Tariffa aggiuntiva per utilizzo mezzi VVF (in caso di corso svolto presso la sede individuata dall azienda) 13 UNITA' MAX 735,00 56,54 35,00 26 UNITA' MAX 1.176,00 45,23 35,00 CORSO A RISCHIO DI INCENDIO BASSO (durata ore 2) Gruppo partecipanti Costo complessivo Tariffa Unitaria Tariffa aggiuntiva per utilizzo mezzi VVF (in caso di corso svolto presso la sede individuata dall azienda) 13 UNITA' MAX 294,00 22,62 14,00 26 UNITA' MAX 588,00 22,62 14,00

4 MODALITA DI PAGAMENTO A mezzo: Versamento su Conto Corrente Postale N Bonifico Bancario con IBAN IT60Q Intestato a : Causale : TESORERIA PROVINCIALE DELLO STATO Prestazioni rese dai VV.F. per formazione addetti di cui all art. 18, comma 1 lettera b) D.Lgs 81/08. Capo XIV-Cap Art. 9 MODALITA RITIRO ATTESTATI: Il ritiro è a cura del datore di lavoro o altra persona munita di delega, presso il Comando Provinciale Vigili del Fuoco Ufficio Formazione Esterna - 1 piano PER IL RITIRO OCCORRE PORTARE UNA MARCA DA BOLLO DA 16,00 PER OGNI ATTESTATO (con esclusione degli Enti esenti dall imposta di bollo in base al D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642, Tabella B punto 16 (enti pubblici), punto 27 bis (Onlus), in base alla L. n. 266/91, art. 8 (iscritto al registro prov.le del volontariato)

5 BOLLO Euro 16,00 Esenti da bollo (barrare la voce che interessa) in base al D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642, Tabella B punto 16 (enti pubblici) punto 27 bis (Onlus) in base alla L. n. 266/91, art. 8 (iscritto al registro prov.le del volontariato) AL COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO VIA Verga, FERRARA OGGETTO: Richiesta di CORSO di AGGIORNAMENTO per i lavoratori incaricati di attuare le misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze nei luoghi di lavoro ai sensi art. 37 D.lgs. 81/08 -- art. 3 D.L. 512/96 convertito in Legge n. 609/96 - art. 7 D.M Il sottoscritto datore di lavoro o legale rappresentante della Ditta domiciliata in Via n. c.a.p. Prov. ( ) indica quale referente per gli adempimenti connessi con l' organizzazione e l'espletamento del corso il/la Sig./Sig.ra tel cell Attività soggetta a controllo di prevenzione incendi ai sensi del DPR 151/2011 SI NO Pratica di Prevenzione Incendi N. C H I E D E - Di effettuare n. corso/i di aggiornamento per n. lavoratori ai fini della prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze, secondo la seguente tipologia Rischio Elevato (8 ore) Rischio Medio (5 Ore) Rischio Basso (2 ore) eventuali argomenti integrativi richiesti:.. - Si richiede che l attestato di frequenza al corso sia del tipo: cumulativo personale N.B. = Su ogni attestato dovrà essere apposta una marca da bollo da Euro 16,00. Si chiede di effettuare il corso presso: Sede della ditta: La sede per lo svolgimento del corso è in via.n.. Comune di.( ) Nella sede del corso si ha disponibile: (crocettare supporto di cui si è in possesso) computer multimediale (con casse acustiche) proiettore per computer lavagna luminosa lavagna a fogli nessun supporto didattico.

6 Una sede individuata dal Comando di Ferrara. Per il giorno della prova pratica del corso il sottoscritto datore di lavoro, provvederà al noleggio del seguente materiale: N 1 bombola di GPL da kg. 15 per ogni gruppo di 13 partecipanti N 1 estintore a CO 2 (anidride carbonica) da kg. 5 per ogni partecipante Il sottoscritto rappresentante legale della ditta, dichiara altresì di provvedere alla copertura assicurativa del personale partecipante per quanto attiene i possibili infortuni durante l attività formativa, sollevando l Amministrazione da ogni responsabilità. Data TIMBRO E FIRMA LEGALE RAPPRESENTANTE. In allegato alla presente si trasmette: 1. Attestazione di pagamento effettuato 2. Elenco nominativo dei partecipanti completo di luogo e data di nascita ai fini della compilazione degli attestati 3. Fotocopia degli attestati del corso di base effettuato N.B.: si rammenta che l assenza del personale, anche solo per un modulo del corso, comporta il mancato rilascio dell attestato di frequenza e, conseguentemente, la non ammissione all esame per l accertamento di idoneità all espletamento dell incarico di addetto alla lotta antincendio.

7 Esatta ragione sociale dell'ente o Azienda richiedente: Sede: Via n. città Prov. ( ) ELENCO DEI PARTECIPANTI AL CORSO DI AGGIORNAMENTO Tipo di rischio: ELEVATO MEDIO BASSO Indicare con precisione in stampatello i seguenti dati relativi ai partecipanti: N. COGNOME - NOME data di nascita COMUNE DI NASCITA SIGLA PROV. 1 STATO SE ESTERO

FORMAZIONE ESTERNA ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO CORSI DI AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO

FORMAZIONE ESTERNA ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO CORSI DI AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO MODULARIO V.F.-1 Mod 1/VF COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO Via Ferrarese 166/2 40128 Bologna UFF. FORMAZIONE ESTERNA ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO CORSI DI AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO (ai sensi della nota

Dettagli

ISTRUZIONI E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ISTRUZIONI E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE MODULARIO V.F.-1 Mod 1/VF COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI BOLOGNA Via Ferrarese 166/2 40128 Bologna UFF. FORMAZIONE ESTERNA ISTRUZIONI E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CORSO DI FORMAZIONE PER LA CERTIFICAZIONE

Dettagli

Decreto Legislativo 09 aprile 2008 n 81

Decreto Legislativo 09 aprile 2008 n 81 DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCODEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO TREVISO Decreto Legislativo 09 aprile 2008 n 81 Corsi di formazione per i lavoratori incaricati

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e Difesa Civile

Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e Difesa Civile Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e Difesa Civile CONVENZIONE TRA IL COMANDO PROVINCIALE DEI VIGILI DEL FUOCO DI ROMA E PROVINCIA DI ROMA Con la presente Convenzione

Dettagli

MODALITA per la richiesta di corsi di formazione per addetti antincendio secondo quanto previsto dall art. 18 comma 1 lett. B del D.L.vo 81/2008.

MODALITA per la richiesta di corsi di formazione per addetti antincendio secondo quanto previsto dall art. 18 comma 1 lett. B del D.L.vo 81/2008. OPUSCOLO INFORMATIVO PER L ORGANIZZAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE IN MATERIA DI LOTTA ANTINCENDIO (art. 18 comma 1 lett. B del D.lgs.vo 81/2008) COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO FOGGIA MODALITA per

Dettagli

TIPOLOGIE DI CORSI DI FORMAZIONE (D.M. 10 marzo 1998, allegato IX)

TIPOLOGIE DI CORSI DI FORMAZIONE (D.M. 10 marzo 1998, allegato IX) CORSI DI FORMAZIONE DEGLI ADDETTI ANTINCENDIO Si specifica che i corsi di formazione sono tenuti dal Comando VV.F. esclusivamente nel territorio di competenza della provincia di Benevento Per richiedere

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile

Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile COMANDO PROVINCIALE DEI VIGILI DEL FUOCO DI IMPERIA Decreto Legislativo 09 aprile 2008 n 81 Corsi di

Dettagli

RINNOVO DEL CERTIFICATO DI PREVENZIONE INCENDI

RINNOVO DEL CERTIFICATO DI PREVENZIONE INCENDI Rif. Pratica VV.F. n. ALLEGATO ALLA DOMANDA DI (ragione sociale): MARCA DA BOLLO presentata allo Sportello Unico conforme al modello del Comune di PIN 5 Riservato all ufficio: Nr. prot. Data prot. solo

Dettagli

mod. PIN DEROGA pag. 1 AL COMANDO PROVINCIALE DEI VIGILI DEL FUOCO DI provincia provincia telefono codice fiscale della persona fisica

mod. PIN DEROGA pag. 1 AL COMANDO PROVINCIALE DEI VIGILI DEL FUOCO DI provincia provincia telefono codice fiscale della persona fisica mod. PIN 4 2011 DEROGA pag. 1 Rif. Pratica VV.F. n. AL COMANDO PROVINCIALE DEI VIGILI DEL FUOCO DI provincia marca da bollo (solo sull'originale) Il sottoscritto domiciliato in Cognome Nome Indirizzo n.

Dettagli

AL COMANDO PROVINCIALE DEI VIGILI DEL FUOCO DI

AL COMANDO PROVINCIALE DEI VIGILI DEL FUOCO DI mod. PIN3GPL-2006 pag. 1 Rif. Pratica VV.F. n. marca da bollo RICHIESTA DI RILASCIO CERTIFICATO PREVENZIONE INCENDI PER DEPOSITI DI G.P.L. IN SERBATOI FISSI DI CAPACITÀ NON SUPERIORE A 5 M 3, AI SENSI

Dettagli

VADEMECUM PER L'UTENZA

VADEMECUM PER L'UTENZA Corsi di formazione per i lavoratori incaricati dell'attuazione delle misure di, lotta antincendio e di gestione delle emergenze Attività di accertamento dell'idoneità tecnica degli addetti antincendio

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE E DELL'ORGANIZZAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE E DELL'ORGANIZZAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Settore: DG Proponente: 31.A Proposta: 2016/320 del 16/02/2016 Classifica: COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 124 del 22/02/2016 DIREZIONE GENERALE GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE E DELL'ORGANIZZAZIONE

Dettagli

CORSI BASE PER RISCHIO BASSO, MEDIO E ALTO

CORSI BASE PER RISCHIO BASSO, MEDIO E ALTO COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO PADOVA UFFICIO SERVIZI A PAGAMENTO Padova - Via San Fidenzio n. 3 Settore Formazione esterna Tel. 049 7921752 / 7921710 Email: mauro.bacelle@vigilfuoco.it Email: gilberto.baliello@vigilfuoco.it

Dettagli

SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Periodo presunto di attivazione: dal 11 al 21 aprile 2011 Durata: 32 ore Docenti: Esperti del settore 430,00 euro + IVA PER

Dettagli

NOTE INFORMATIVE SULLO SVOLGIMENTO DEI CORSI

NOTE INFORMATIVE SULLO SVOLGIMENTO DEI CORSI Ministero dell Interno DIPARTIMENTO dei VIGILI DEL FUOCO SOCCORSO PUBBLICO e DIFESA CIVILE COMANDO PROVINCIALE NUORO Viale Sandro Pertini 08100 Nuoro UFFICIO PREVENZIONE INCENDI CORSI ESTERNI 81/2008 CORSI

Dettagli

COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO SALERNO

COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO SALERNO COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO SALERNO Corsi di formazione e modalità di accertamento dell idoneità tecnica del personale incaricato a svolgere, nei luoghi di lavoro, mansioni di addetto alla prevenzione

Dettagli

FORMAZIONE ADDETTI ANTINCENDIO

FORMAZIONE ADDETTI ANTINCENDIO 1 ALLE AZIENDE LORO SEDI Circolare n.12 di Aprile 2016 Corso di formazione ADDETTI ANTINCENDIO FORMAZIONE ADDETTI ANTINCENDIO GECO PESARO S.R.L. per le aziende che non hanno ancora provveduto o che non

Dettagli

Ministero dell Interno

Ministero dell Interno Ministero dell Interno DIPARTIMENTO dei VIGILI DEL FUOCO SOCCORSO PUBBLICO e DIFESA CIVILE COMANDO PROVINCIALE NUORO Viale Sandro Pertini 08100 Nuoro telefono 0784.226623/4/5 UFFICIO PREVENZIONE INCENDI

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna GESTIONE DEL TERRITORIO LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO MANUTENZIONE TRASPORTI DETERMINAZIONE GDT / 136 Del 15/10/2013 OGGETTO: REALIZZAZIONE DELL'ATTIVITÀ FORMATIVA

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI SCHEDA INFORMATIVA E PROGRAMMA Il decreto legislativo 81/08, agli articoli 21, 22 e 37 e all accordo Stato/Regione pubblicato il 12/3/2012

Dettagli

Alla Provincia di Forlì-Cesena Ufficio Mobilità e Trasporti Piazza Morgagni Forlì. marca da bollo 16,00

Alla Provincia di Forlì-Cesena Ufficio Mobilità e Trasporti Piazza Morgagni Forlì. marca da bollo 16,00 2014/11.11.02/2 marca da bollo 16,00 Alla Provincia di Forlì-Cesena Ufficio Mobilità e Trasporti Piazza Morgagni 9 47121 Forlì Oggetto: Richiesta di partecipazione all esame per il conferimento della abilitazione

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI FERMO

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI FERMO ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI FERMO via A. Perpenti, 10 - Casella Postale 162 63900 Fermo (FM), Tel: 0734 228664 - Fax: 0734 220357 e-mail: info@ordineingegneri.fermo.it - Pec: ordine.fermo@ingpec.eu,

Dettagli

Corso di formazione per Addetto al Servizio di Emergenza Prevenzione incendio - Aziende a basso, medio ed alto rischio -

Corso di formazione per Addetto al Servizio di Emergenza Prevenzione incendio - Aziende a basso, medio ed alto rischio - Prevenzione incendio - Aziende a basso, medio ed alto rischio - Studio di Consulenza e Formazione Consulting Professional Napoli - Corso Arnaldo Lucci 102 Cell. 393.943.81.57 Centro di formazione Riferimenti

Dettagli

Alla c.a. delle aziende clienti Oggetto: CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ANTINCENDIO RISCHIO INCENDIO MEDIO (COD. C_AI_M_02/2017)

Alla c.a. delle aziende clienti Oggetto: CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ANTINCENDIO RISCHIO INCENDIO MEDIO (COD. C_AI_M_02/2017) Pagina 1 di 5 Alla c.a. delle aziende clienti Oggetto: CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ANTINCENDIO RISCHIO INCENDIO MEDIO (COD. C_AI_M_02/2017) Il D.Lgs. 81/08 e s.m.i. stabilisce che il datore di lavoro

Dettagli

Il sottoscritto, nato a Prov. ( ) il / / e residente a Prov. ( ), in Via/Piazza n., in qualità di: _ titolare della ditta individuale

Il sottoscritto, nato a Prov. ( ) il / / e residente a Prov. ( ), in Via/Piazza n., in qualità di: _ titolare della ditta individuale Mod. 02 Marca da Bollo 14,62 Alla Regione Puglia Assessorato allo Sviluppo Economico Settore Commercio P.O. Sviluppo Rete Carburanti, Oli Minerali Corso Sonnino n. 177 70121 BARI ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Il sottoscritto, nato a Prov. ( ) il / / e residente a Prov. ( ), in Via/Piazza n., in qualità di: _ titolare della ditta individuale

Il sottoscritto, nato a Prov. ( ) il / / e residente a Prov. ( ), in Via/Piazza n., in qualità di: _ titolare della ditta individuale Mod. 04 Marca da Bollo 14,62 Alla Regione Puglia Assessorato allo Sviluppo Economico Settore Commercio P.O. Sviluppo Rete Carburanti, Oli Minerali Corso Sonnino n. 177 70121 BARI ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Roma, 25 settembre 2012 CIRCOLARE N. 112 / 2012 Prot ATTIVITA FEDERCASA ENTI PUBBLICI ECONOMICI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI

Roma, 25 settembre 2012 CIRCOLARE N. 112 / 2012 Prot ATTIVITA FEDERCASA ENTI PUBBLICI ECONOMICI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI (25/09/12) Roma, 25 settembre 2012 CIRCOLARE N. 112 / 2012 Prot. 2462 AGLI ENTI ASSOCIATI AC/AS ATTIVITA FEDERCASA ENTI PUBBLICI ECONOMICI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI OGGETTO Accordo Stato-Regioni 21 dicembre

Dettagli

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO CORSO Addetto al servizio antincendio Attività a rischio di incendio BASSO DURATA 4 ORE Il corso è rivolto a: Agli addetti antincendio designati alla prevenzione incendi

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. DICHIARA ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 quanto segue:

Il/la sottoscritto/a. DICHIARA ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 quanto segue: RICHIESTA di VARIAZIONE della tipologia di iscrizione all Albo Nazionale degli Autotrasportatori di cose per conto di terzi per INCREMENTO/DECREMENTO della massa complessiva Mod. 09 Marca da bollo di 16

Dettagli

CHIEDE (barrare con una crocetta solo la voce corrispondente al contenuto che si intende dichiarare)

CHIEDE (barrare con una crocetta solo la voce corrispondente al contenuto che si intende dichiarare) STNSION DLL AUTORIZZAZION PR LA RVISION DI MOTOVICOLI STNSION MOTOVICOLI Marca da bollo ad uso amministrativo in vigore Provincia di Monza e della Brianza Settore Infrastrutture, Interventi Strategici,

Dettagli

ALL ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI VERONA

ALL ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI VERONA MARCA DA BOLLO EURO 16,00 ALL ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI VERONA Il/La sottoscritto/a dott. CHIEDE L ISCRIZIONE ALL ALBO DEI MEDICI CHIRURGHI DEGLI ODONTOIATRI di codesto

Dettagli

Azienda U.S.L. ROMA H

Azienda U.S.L. ROMA H DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERVIZIO PREVENZIONE E SICUREZZA AMBIENTI DI LAVORO Piazza della Rotonda 4 00041 ALBANO (RM) Tel. 06/93275330 Fax 06/93275317 Prot. Albano NOTA INORMATIVA PER L UTENTE AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a il, residente a (Prov. ) Cap. Via n. C.F. Telefono Cellulare Fax Indirizzo di posta elettronica.

Il/la sottoscritto/a nato/a a il, residente a (Prov. ) Cap. Via n. C.F. Telefono Cellulare Fax Indirizzo di posta elettronica. ALLEGATO A MARCA DA BOLLO da 14,62 Alla PROVINCIA REGIONALE DI ENNA Settore 8 Territorio, Ambiente, Energia e Protezione Civile - Servizio Autotrasportatori - P.zza Garibaldi,2 94100 ENNA DOMANDA PER L

Dettagli

Modulistica per l iscrizione al corso

Modulistica per l iscrizione al corso Modulistica per l iscrizione al corso Scheda A Scheda di iscrizione al corso Scheda B Scheda di iscrizione ai singoli moduli del corso Scheda A SCHEDA DI ISCRIZIONE AL CORSO La presente richiesta di iscrizione

Dettagli

Il/La sottoscritto/a: Cognome Nome. Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza Stato. Residenza: Comune di CAP (Prov.

Il/La sottoscritto/a: Cognome Nome. Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza Stato. Residenza: Comune di CAP (Prov. Allegato B Direzione Competitività del Sistema Regionale Settore Artigianato Prot....del.... (da compilarsi a cura dell ufficio competente) Imposta di bollo 16 Euro Regione Piemonte Direzione Competitività

Dettagli

ο M comune di residenza provincia o stato estero di residenza C.A.P.

ο M comune di residenza provincia o stato estero di residenza C.A.P. spazio per la protocollazione riservato al Comune COMUNE DI VENEZIA Direzione Commercio e Turismo Settore Commercio fascicolo (riservato all'ufficio) modulo codice procedimento (riservato all'ufficio)

Dettagli

Titolo Luogo Data e ora. CE.DI.FAR. Via del Lavoro, 71 Casalecchio d/reno (BO) CE.DI.FAR. Via del Lavoro, 71 Casalecchio d/reno (BO)

Titolo Luogo Data e ora. CE.DI.FAR. Via del Lavoro, 71 Casalecchio d/reno (BO) CE.DI.FAR. Via del Lavoro, 71 Casalecchio d/reno (BO) Ai Soci e Clienti Cedifar S.p.A. -Loro Sedi- Circolare N. 2 / 2014 Casalecchio di Reno (BO), 24 gennaio 2014 Oggetto: Corsi di formazione ECM Cedifar sulla sicurezza sul lavoro Gent.le Dottoressa, Gent.le

Dettagli

CONSAPEVOLE CHE LE DICHIARAZIONI MENDACI, LA FALSITÀ NELLA FORMAZIONE DEGLI ATTI E

CONSAPEVOLE CHE LE DICHIARAZIONI MENDACI, LA FALSITÀ NELLA FORMAZIONE DEGLI ATTI E DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AL TRASPORTO DI GAS TOSSICI (RILASCIO/RINNOVO) Marca da bollo 14,62 COMUNE DI PONTASSIEVE UOC SVILUPPO ECONOMICO - SUAP VIA TANZINI, 30 50065 PONTASSIEVE Il sottoscritto/a Cognome

Dettagli

Prot. n. P1155 / 4106 sott. 40/A Roma, 2 NOVEMBRE 2006 Allegati: 1

Prot. n. P1155 / 4106 sott. 40/A Roma, 2 NOVEMBRE 2006 Allegati: 1 DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO, DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE DIREZIONE CENTRALE PER LA PREVENZIONE E LA SICUREZZA TECNICA AREA PREVENZIONE INCENDI VIA CAVOUR, 5 00184 ROMA TEL. N. 06/46529232

Dettagli

RICHIESTA CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA (art. 30 comma 2 DPR 380/2001)

RICHIESTA CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA (art. 30 comma 2 DPR 380/2001) Spazio per timbro protocollo Marca da bollo Al Comune di Gimigliano Ufficio Tecnico Comunale Via Maria SS di Porto 88045 GIMIGLIANO (CZ) OGGETTO: RICHIESTA CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA (art.

Dettagli

AMBIENTE E SICUREZZA -TARIFFARIO ANNO 2017 SEZIONE CORSI

AMBIENTE E SICUREZZA -TARIFFARIO ANNO 2017 SEZIONE CORSI Prot: AS 02/2017 del 26 gennaio 2017 AMBIENTE E SICUREZZA -TARIFFARIO ANNO 2017 CORSI RSPP RISCHIO BASSO 16 ORE SEZIONE CORSI Euro 218,00 Euro 270,00 RISCHIO ALTO 48 ORE Euro 490,00 Euro 610,00 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Catalogo corsi di formazione delle figure coinvolte nel sistema di sicurezza aziendale, previste dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

Catalogo corsi di formazione delle figure coinvolte nel sistema di sicurezza aziendale, previste dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Catalogo corsi di formazione delle figure coinvolte nel sistema di sicurezza aziendale, previste dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. ATTENZIONE! L'avvio dei corsi è subordinato al raggiungimento di un numero minimo

Dettagli

Modello A - Fac-simile per la presentazione di istanze di concessione di teatri comunali (Il presente modello non può essere modificato)

Modello A - Fac-simile per la presentazione di istanze di concessione di teatri comunali (Il presente modello non può essere modificato) Marca da Bollo 16,00 (1) Spett.le COMUNE DI CAGLIARI Servizio Cultura e Spettacolo Via Mameli 164 c/o MEM 09100 CAGLIARI Oggetto: istanza di utilizzo (barrare la casella che interessa): _ Auditorium Comunale

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE PS049 -PREPOSTO 8 ore Anno Accademico 2014/2015 PS049

CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE PS049 -PREPOSTO 8 ore Anno Accademico 2014/2015 PS049 CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE 8 ore Anno Accademico 2014/2015 PS049 www.unipegaso.it Titolo Area SALUTE - SICUREZZA Categoria FORMAZIONE Anno accademico 2014/2015 Presentazione Tale figura è definita

Dettagli

ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO PER IL MANTENIMENTO DELLA CERIFICAZIONE AML CERTIFICATE 1 e AML CERTIFICATE 2

ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO PER IL MANTENIMENTO DELLA CERIFICAZIONE AML CERTIFICATE 1 e AML CERTIFICATE 2 ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO PER IL MANTENIMENTO DELLA CERIFICAZIONE AML CERTIFICATE 1 e AML CERTIFICATE 2 PREMESSA La richiesta di accreditamento di un percorso formativo finalizzato al mantenimento

Dettagli

ipotesi di spesa con dettaglio dei costi evidenziando la relativa aliquota Iva;

ipotesi di spesa con dettaglio dei costi evidenziando la relativa aliquota Iva; BANDO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI SULLA LEGALITÁ DESTINATI ALLE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI 1 GRADO - A.S.2014/15. 1. Oggetto L Amministrazione comunale con la deliberazione di C.C. n.6 del 30

Dettagli

CORSO RSPP ASPP MODULO A di base - MODULO DAT. LAV. MODULO B8 Pubblica Amministrazione - Istruzione

CORSO RSPP ASPP MODULO A di base - MODULO DAT. LAV. MODULO B8 Pubblica Amministrazione - Istruzione Corso di Formazione per Responsabili ed Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP ASPP Modulo A) (RSPP Dat. Lavoro) edizione Titolo I Capo III Sez. III D.Lgs. 81/2008 ex art. 4 comma 5 lettera

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI MEDICI CHIRURGHI (SCRIVERE A STAMPATELLO ED IN MANIERA LEGGIBILE) Il/la sottoscritto/a: Cognome..

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI MEDICI CHIRURGHI (SCRIVERE A STAMPATELLO ED IN MANIERA LEGGIBILE) Il/la sottoscritto/a: Cognome.. Marca da Bollo E.14,62 DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI MEDICI CHIRURGHI (SCRIVERE A STAMPATELLO ED IN MANIERA LEGGIBILE) ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

C H I E D E DI ESERCITARE IL DIRITTO DI ACCESSO AI SEGUENTI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI

C H I E D E DI ESERCITARE IL DIRITTO DI ACCESSO AI SEGUENTI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI SPAZIO RISERVATO AL COMUNE LA PRESENTE RICHIESTA PUO ESSERE INVIATA ANCHE PER PEC ALL INDIRIZZO: comune.sanminiato.pi@postacert.toscana.it RICHIESTA VISURA E/O ESTRAZIONE COPIA DI PRATICA EDILIZIA (DA

Dettagli

Richiesta di trasferimento. Il sottoscritto (cognome e nome)

Richiesta di trasferimento. Il sottoscritto (cognome e nome) Marca da bollo AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CALTANISSETTA Richiesta di trasferimento Il sottoscritto (cognome e nome) codice fiscale.. al fine dell iscrizione

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Dipartimento della d. Servizio Istruzione. Insegnante Smaniotto Emilia

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Dipartimento della d. Servizio Istruzione. Insegnante Smaniotto Emilia PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento della d conoscenza Servizio Istruzione Insegnante Smaniotto Emilia Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008 art. 36 e 37 Informazione formazione addestramento

Dettagli

RUOLO AGENTI AFFARI IN MEDIAZIONE DOMANDA D ESAME

RUOLO AGENTI AFFARI IN MEDIAZIONE DOMANDA D ESAME RUOLO AGENTI AFFARI IN MEDIAZIONE DOMANDA D ESAME Marca da bollo ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI VITERBO 16,00 via F. Rosselli 4 01100 Viterbo registroimprese@vt.legalmail.camcom.it IL SOTTOSCRITTO: COGNOME

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE PS034 - LAVORATORI CORSO ADDETTI FRONT OFFICE Rischio basso 4 ore Anno Accademico 2014/2015 PS034

CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE PS034 - LAVORATORI CORSO ADDETTI FRONT OFFICE Rischio basso 4 ore Anno Accademico 2014/2015 PS034 CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE PS034 - LAVORATORI CORSO ADDETTI FRONT OFFICE Rischio basso 4 ore Anno Accademico 2014/2015 PS034 www.unipegaso.it Titolo PS034 - LAVORATORI CORSO ADDETTI FRONT OFFICE Rischio

Dettagli

Scheda di iscrizione Inviare tramite fax

Scheda di iscrizione Inviare tramite fax Scheda di iscrizione Inviare tramite fax 0171.698562 CONFAPI CUNEO Dati Azienda Ragione Sociale...Forma giuridica Sede Legale Via...CAP...Città...Prov... Tel...Fax...e-mail... Settore Attività...COD. ATECO

Dettagli

Modulo di Iscrizione corsi Maggio-Giugno 2016

Modulo di Iscrizione corsi Maggio-Giugno 2016 Modulo di Iscrizione corsi Maggio-Giugno 2016 (inviare via fax: 0542-621439) Argomento: secondo quanto previsto dalla normativa vigente Luogo di esecuzione: Ausilio Poliambulatorio MEDISERVICE, Via Costanzo

Dettagli

Domanda di sussidio per la proiezione di film di qualità

Domanda di sussidio per la proiezione di film di qualità Domanda di sussidio per la proiezione di film di qualità Per esercenti di sale cinematografiche pubbliche e circoli di cultura cinematografica ai sensi della legge provinciale 17 agosto 1987, n. 25 2014

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI ABILITAZIONE DI ISTRUTTORE DI GUIDA NELLE AUTOSCUOLE - Sessione per l'anno

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI ABILITAZIONE DI ISTRUTTORE DI GUIDA NELLE AUTOSCUOLE - Sessione per l'anno MARCA DA BOLLO Alla PROVINCIA DI ROVIGO AREA FINANZIARIA E TRASPORTI SERVIZIO TRASPORTO PRIVATO Via Ricchieri detto Celio, 10 45100 ROVIGO DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI ABILITAZIONE DI ISTRUTTORE

Dettagli

Direzione Politiche Attive del Lavoro,Formazione ed Istruzione,Politiche Sociali Servizio Politiche per l Inclusione e l Occupabilità

Direzione Politiche Attive del Lavoro,Formazione ed Istruzione,Politiche Sociali Servizio Politiche per l Inclusione e l Occupabilità ALLEGATO C MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Ufficio Centrale per l Orientamento e la Formazione Professionale dei Lavoratori REGIONE ABRUZZO REGIONE ABRUZZO Direzione Politiche Attive del

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Master e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Master e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Master e Qualità della Didattica Decreto n. 106152 (817) Anno 2012 Il Rettore VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica

Dettagli

CORSO LAVORATORI (Parma) AZIENDE RISCHIO MEDIO 12 ORE 19 Settembre Settembre

CORSO LAVORATORI (Parma) AZIENDE RISCHIO MEDIO 12 ORE 19 Settembre Settembre CORSO LAVORATORI (Parma) AZIENDE RISCHIO BASSO - 8 ORE AZIENDE RISCHIO MEDIO 12 ORE 20 Settembre 2016 AZIENDE RISCHIO ALTO 16 ORE 20 Settembre 2016 CORSO AGGIORNAMENTO LAVORATORI (Parma) AZIENDE RISCHIO

Dettagli

CORSO LAVORATORI (Parma) AZIENDE RISCHIO MEDIO 12 ORE CORSO AGGIORNAMENTO LAVORATORI (Parma) AZIENDE RISCHIO MEDIO 32 ORE

CORSO LAVORATORI (Parma) AZIENDE RISCHIO MEDIO 12 ORE CORSO AGGIORNAMENTO LAVORATORI (Parma) AZIENDE RISCHIO MEDIO 32 ORE AZIENDE RISCHIO BASSO - 8 ORE CORSO LAVORATORI (Parma) AZIENDE RISCHIO MEDIO 12 ORE 23 Febbraio 2016 9.00-13.00 AZIENDE RISCHIO ALTO 16 ORE 23 Febbraio 2015 AZIENDE RISCHIO BASSO, MEDIO E ALTO - 6 ORE

Dettagli

con sede legale in via e sede operativa in via tel. fax

con sede legale in via e sede operativa in via tel. fax Mod: re_16 ISTANZA TRASFERIMENTO (Sede attrezzature) Bollo vigente ALLA PROVINCIA Ufficio Trasporti P.zza Cesare Battisti, 4 62100 - M A C E R A T A Quadro A) Dati anagrafici del titolare o del legale

Dettagli

RICHIESTA Estensione dell autorizzazione per la installazione di una seconda linea di revisione

RICHIESTA Estensione dell autorizzazione per la installazione di una seconda linea di revisione RICHIESTA Estensione dell autorizzazione per la installazione di una seconda linea di revisione Marca da bollo ad uso amministrativo in vigore Provincia di Monza e della Brianza Settore Infrastrutture,

Dettagli

Il/la sottoscritt o/a (cognome e nome)

Il/la sottoscritt o/a (cognome e nome) Magnifico Rettore Università degli Studi di Foggia Via Antonio Gramsci 89/91 71122 F O G G I A Il/la sottoscritt o/a (cognome e nome) nat o/a a (prov. ) il residente a (prov. ) alla Via n. c.a.p. tel.

Dettagli

Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D.R.

Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D.R. Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D.R. Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D.R. CORSO DI FORMAZIONE PER GIUDICI DI GINNASTICA ARTISTICA STAGIONE 2016/2017 DATA CORSO ORARIO DOCENTI SEDE 22/10/2016

Dettagli

RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.) (D.LGS 9 APRILE 2008 N. 81, ART. 37, COMMA 10, 11 E ART. 47, 48 E 50 E S.M.I.

RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.) (D.LGS 9 APRILE 2008 N. 81, ART. 37, COMMA 10, 11 E ART. 47, 48 E 50 E S.M.I. PROGRAMMA DEL CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.) (D.LGS 9 APRILE 2008 N. 81, ART. 37, COMMA 10, 11 E ART. 47, 48 E 50 E S.M.I.) Durata del corso Date e orari del corso Sede del

Dettagli

CORSO BASE 15 ORE PER AVVOCATI MEDIATORI DI DIRITTO

CORSO BASE 15 ORE PER AVVOCATI MEDIATORI DI DIRITTO CORSO BASE 15 ORE PER AVVOCATI MEDIATORI DI DIRITTO Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Treviso Evento accreditato dal CNF con il riconoscimento di 15 crediti formativi 06 / 07 Giugno 2014 Venerdì

Dettagli

CONSULENTE AL TRASPORTO DELLE MERCI PERICOLOSE

CONSULENTE AL TRASPORTO DELLE MERCI PERICOLOSE AVVISO A TUTTE LE AZIENDE La Direzione Generale Territoriale del Nord Est ha programmato per il giorno giovedì 18 Maggio 2017 la sessione di esame per la prima qualificazione e per il rinnovo quinquennale

Dettagli

RUOLO DEI PERITI ED ESPERTI Domanda di iscrizione

RUOLO DEI PERITI ED ESPERTI Domanda di iscrizione RUOLO DEI PERITI ED ESPERTI Domanda di iscrizione Marca da bollo ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI VITERBO 16,00 Via Rosselli 4 01100 Viterbo registroimprese@vt.legalmail.camcom.it IL SOTTOSCRITTO: COGNOME NOME

Dettagli

2ª PROGRAMMAZIONE AZIENDE RISCHIO MEDIO 12 ORE

2ª PROGRAMMAZIONE AZIENDE RISCHIO MEDIO 12 ORE Aggiornato al 21.11.2014 CORSO LAVORATORI AZIENDE RISCHIO BASSO 8 ORE 22 settembre 2014 Aula C.N.A. di Parma 100 (Iva esclusa) AZIENDE RISCHIO MEDIO 12 ORE 22 settembre 2014 23 settembre 2014 9.00-13.00

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSUNZIONE DI LAVORATORI CON DISABILITÁ CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO (L. 68/99, art. 13 lettere a) o b) vigente)

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSUNZIONE DI LAVORATORI CON DISABILITÁ CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO (L. 68/99, art. 13 lettere a) o b) vigente) Dichiarazione sostitutiva di certificazioni e dell atto di notorietà (art. 46 e 47 DPR 445/00) applicare marca da bollo da. 14,62 Riservato agli uffici Provinciali Protocollo n. Del: Spett.le PROVINCIA

Dettagli

ISTRUZIONI PER LE AZIENDE FORMAZIONE, AGGIORNAMENTO ED ACCERTAMENTO DI IDONEITÀ TECNICA PER ADDETTI ANTINCENDIO

ISTRUZIONI PER LE AZIENDE FORMAZIONE, AGGIORNAMENTO ED ACCERTAMENTO DI IDONEITÀ TECNICA PER ADDETTI ANTINCENDIO DIPARTIMENTO VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DIFESA CIVILE COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO GENOVA Ufficio Formazione Esterna ISTRUZIONI PER LE AZIENDE FORMAZIONE, AGGIORNAMENTO ED ACCERTAMENTO

Dettagli

Il Comitato Tecnico Paritetico(CTP) è a disposizione delle imprese per:

Il Comitato Tecnico Paritetico(CTP) è a disposizione delle imprese per: Innovazione tecnologica, sicurezza, efficienza energetica, Restauro e qualità nei mestieri delle costruzioni Corsi SICUREZZA calendario 2012 Formazione OBBLIGATORIA All avvio i corsi obbligatori in materia

Dettagli

ORGANIZZA. CICLO di CORSI DI AGGIORNAMENTO IN MATERIA DI PREVENZIONE INCENDI (EX LEGGE 818/84 E D.M. 05 AGOSTO 2011)

ORGANIZZA. CICLO di CORSI DI AGGIORNAMENTO IN MATERIA DI PREVENZIONE INCENDI (EX LEGGE 818/84 E D.M. 05 AGOSTO 2011) Via A. Perpenti, 10 - Casella Postale 162 63900 Fermo (FM) Tel: 0734 228664 - Fax: 0734 220357 e-mail: info@ordineingegneri.fermo.it pec: ordine.fermo@ingpec.eu Cod.Fisc. 01854290440 ORGANIZZA CICLO di

Dettagli

_l_ Sottoscritt nat_ a prov/stato estero il / / e residente a via n. prov. C.A.P. Codice Fiscale Tel.

_l_ Sottoscritt nat_ a prov/stato estero il / / e residente a via n. prov. C.A.P. Codice Fiscale Tel. PROTOCOLLO GENERALE NUMERO.. DATA. CLASSIFICAZIONE. Servizio Pianificazione Territoriale Trasporti Stradone Martiri della Libertà, 15/A 43123 Parma Dirigente Servizio: Dott.Urb. Sergio Peri Responsabile

Dettagli

COMMISSIONE PER LA FORMAZIONE DEI RUOLI DEI CONDUCENTI Settore Servizi per la Mobilità e Trasporto Pubblico Locale Viale Piceno Milano

COMMISSIONE PER LA FORMAZIONE DEI RUOLI DEI CONDUCENTI Settore Servizi per la Mobilità e Trasporto Pubblico Locale Viale Piceno Milano RICHIESTA Iscrizione al ruolo dei conducenti nella Città metropolitana di Milano Sezione conducenti di veicoli o natanti (Art. 25 Legge Regionale 4/04/2012 n. 6) Mod. TT1 Marca da bollo ad uso amministrativo

Dettagli

CONSEGUIMENTO PATENTI B1-B-B96 Artt. da115 a 122 C.d.S. - D.Lvo 59/2911

CONSEGUIMENTO PATENTI B1-B-B96 Artt. da115 a 122 C.d.S. - D.Lvo 59/2911 UFFICIO MOTORIZZAZIONE CIVILE DI FIRENZE CONSEGUIMENTO PATENTI B1-B-B96 Artt. da115 a 122 C.d.S. - D.Lvo 59/2911 DOCUMENTI DA PRESENTARE PER LA RICHIESTA Istanza su modello TT2112 compilato e sottoscritto

Dettagli

Via A. De Gasperi, 104 41058 Vignola (MO) tel. 059-775.866 fax 059-770.2809

Via A. De Gasperi, 104 41058 Vignola (MO) tel. 059-775.866 fax 059-770.2809 TRASMISSIONE DEL 11/03/2014 DESTINATARIO Spett. ditta in indirizzo EMITTENTE Paolo Montecchi - Lodi Elisabetta OGGETTO INVITO CORSI Il presente per informarvi che stiamo organizzando in collaborazione

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA

OGGETTO: RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA Al Signor Sindaco del Comune di VILLORBA Marca da Bollo Protocollo OGGETTO: RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (artt. 24 e 25 del Dpr 06.06.2001, n. 380) 1. Il/la sottoscritto/a 2. Il/la sottoscritto/a

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME (una domanda per ciascuna abilitazione richiesta)

SCHEMA DI DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME (una domanda per ciascuna abilitazione richiesta) Marca da bollo 16 euro SCHEMA DI DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME (una domanda per ciascuna abilitazione richiesta) All Amministrazione Provinciale di Pistoia Servizi per i Trasporti e la Sicurezza P.zza

Dettagli

CORSO AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO

CORSO AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO bergamo Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bergamo Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE FORM096 - O.S.S. ( Operatore Socio Sanitario ) 1000 ore Anno Accademico 2014/2015 FORM096

CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE FORM096 - O.S.S. ( Operatore Socio Sanitario ) 1000 ore Anno Accademico 2014/2015 FORM096 CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE FORM096 - O.S.S. ( Operatore Socio Sanitario ) 1000 ore Anno Accademico 2014/2015 FORM096 www.unipegaso.it Titolo FORM096 - O.S.S. ( Operatore Socio Sanitario ) Area SANITÀ

Dettagli

Dal 23 aprile 2012 è in vigore la disciplina sulla guida accompagnata per chi ha almeno 17 anni e la patente A1.

Dal 23 aprile 2012 è in vigore la disciplina sulla guida accompagnata per chi ha almeno 17 anni e la patente A1. Patente: al via la guida accompagnata per i diciassettenni titolari di A1 Circolare Ministero Infrastrutture e trasporti 19.04.2012 n. 10959 Dal 23 aprile 2012 è in vigore la disciplina sulla guida accompagnata

Dettagli

LUNA PARK DI PRATO. Domanda di autorizzazione temporanea di spettacolo viaggiante ai sensi degli artt. 69 e 80 del T.U.L.P.S.

LUNA PARK DI PRATO. Domanda di autorizzazione temporanea di spettacolo viaggiante ai sensi degli artt. 69 e 80 del T.U.L.P.S. Domanda di autorizzazione temporanea di spettacolo viaggiante ai sensi degli artt. 69 e 80 del T.U.L.P.S. LUNA PARK DI PRATO Aggiornato a Marzo 2012 Marca da bollo Al Sindaco del Comune di Prato Il/La

Dettagli

CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE FIRENZE

CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE FIRENZE Comitato Regionale Toscano Settore Istruzione Tecnica CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE FIRENZE Il Settore Istruzione Tecnica della F.I.N. Comitato Regionale Toscano organizza il corso per il conseguimento della

Dettagli

Oggetto: Comunicazione obbligatoria di cui all art. 8 del DPR 462/01 relativa alla cessazione di esercizio di impianto; Il sottoscritto:..

Oggetto: Comunicazione obbligatoria di cui all art. 8 del DPR 462/01 relativa alla cessazione di esercizio di impianto; Il sottoscritto:.. Modello 462-CE Oggetto: Comunicazione obbligatoria di cui all art. 8 del DPR 462/01 relativa alla cessazione di esercizio di impianto; Il sottoscritto:.. in qualità di: della Ditta:.. sede Sociale in:

Dettagli

Corso formazione base lavoratori. Corso formazione base lavoratori. Corso formazione base lavoratori. aggiornato a gennaio 2017

Corso formazione base lavoratori. Corso formazione base lavoratori. Corso formazione base lavoratori. aggiornato a gennaio 2017 Dettagli Corso Codice corso: FB-B Corso formazione base lavoratori RISCHIO BASSO Costo a partecipante: 100 + IVA Codice corso: FB-B Corso formazione base lavoratori RISCHIO MEDIO Durata: 12 ore Costo a

Dettagli

RICHIESTA DI AMMISSIONE A CORSO DI RIQUALIFICA PER OPERATORE SOCIO SANITARIO (OSS) 300 H CON INTERA QUOTA DI PARTECIPAZIONE A CARICO DEL PARTECIPANTE

RICHIESTA DI AMMISSIONE A CORSO DI RIQUALIFICA PER OPERATORE SOCIO SANITARIO (OSS) 300 H CON INTERA QUOTA DI PARTECIPAZIONE A CARICO DEL PARTECIPANTE RISERVATO ENTE Domanda pervenuta il / / n. RICHIESTA DI AMMISSIONE A CORSO DI RIQUALIFICA PER OPERATORE SOCIO SANITARIO (OSS) 300 H CON INTERA QUOTA DI PARTECIPAZIONE A CARICO DEL PARTECIPANTE Operazione

Dettagli

RICHIESTA DI RICONGIUNGIMENTO

RICHIESTA DI RICONGIUNGIMENTO RICHIESTA DI RICONGIUNGIMENTO Marca da bollo Euro 16,00 Al Consiglio regionale dell'ordine dei Giornalisti delle Marche Via Leopardi, 2 50100 - ANCONA Presa visione dell'informativa sul trattamento dei

Dettagli

COMUNICAZIONE VARIAZIONI ALBO DEGLI AUTOTRASPORTATORI DI COSE PER CONTO DI TERZI

COMUNICAZIONE VARIAZIONI ALBO DEGLI AUTOTRASPORTATORI DI COSE PER CONTO DI TERZI Mod.Var COMUNICAZIONE VARIAZIONI ALBO DEGLI AUTOTRASPORTATORI DI COSE PER CONTO DI TERZI Marca bollo 16,00 (esente solo nel caso di comunicazione annuale idoneità finanziaria) Alla PROVINCIA DI MACERATA

Dettagli

A.S.D. PRO CALCIO ISOLALIRI

A.S.D. PRO CALCIO ISOLALIRI Comunicato n. 3 del 31/08/2016 Iscrizione Juniores, Settore Giovanile e Scuola Calcio Moduli e Versamenti QUOTA ISCRIZIONE 1) Compilare in stampatello, firmare e consegnaree ai dirigenti presenti presso

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE PLURIMA

DOMANDA DI MEDIAZIONE PLURIMA DOMANDA DI MEDIAZIONE PLURIMA Sezione 1 parti della controversia (compilare il modello Parti Aggiuntive per ogni parte istante coinvolta nel procedimento) (parte istante) Il sottoscritto CHIEDE di avviare

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE IL DIRIGENTE

PROVINCIA DI LECCE IL DIRIGENTE PROVINCIA DI LECCE SETTORE LAVORI PUBBLICI E MOBILITÁ SERVIZIO TRASPORTI E MOBILITÁ IL DIRIGENTE VISTO l art. 4 del vigente Regolamento per il conseguimento dell attestato di idoneità professionale all

Dettagli

Comune di UDINE. Titolare dell omonima impresa individuale C.F. 16 Caratteri P. IVA 11 Caratteri con sede nel Comune di Provincia Via/Piazza N C.A.P.

Comune di UDINE. Titolare dell omonima impresa individuale C.F. 16 Caratteri P. IVA 11 Caratteri con sede nel Comune di Provincia Via/Piazza N C.A.P. Comune di UDINE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESTETISTI PER AFFITTO DI CABINA (L.r. 12/2002 e s.m.i. D.L. n. 7/2007 L.n. 241/1990 D.Lgs. n. 59/2010 Circolare Ministero dello Sviluppo Economico

Dettagli

Corso Giudici Sezione Ginnastica Ritmica

Corso Giudici Sezione Ginnastica Ritmica Corso Giudici 2012 2013 Sezione Ginnastica Ritmica DATA ORARIO LUOGO Sabato 20 ottobre 2012 15.00/19.00 Domenica 21 ottobre 2012 09.00/13.00 Sabato 27 ottobre 2012 15.00/19.00 Domenica 28 ottobre 2012

Dettagli

CORSO LAVORATORI (Parma - Aula TECNA) 18 SETTEMBRE 2017 Dalle 9.00 alle e dalle alle SETTEMBRE 2017 Dalle 9.00 alle 13.

CORSO LAVORATORI (Parma - Aula TECNA) 18 SETTEMBRE 2017 Dalle 9.00 alle e dalle alle SETTEMBRE 2017 Dalle 9.00 alle 13. CORSO LAVORATORI (Parma - Aula TECNA) AZIENDE RISCHIO BASSO 8 ORE 18 SETTEMBRE 2017 Dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 12 ORE 18 SETTEMBRE 2017 Dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Dettagli

CORSI di FORMAZIONE ed ABILITAZIONE per ADDETTI nei LUOGHI DI LAVORO alla PREVENZIONE INCENDI, LOTTA ANTINCENDIO e GESTIONE DELLE EMERGENZE.

CORSI di FORMAZIONE ed ABILITAZIONE per ADDETTI nei LUOGHI DI LAVORO alla PREVENZIONE INCENDI, LOTTA ANTINCENDIO e GESTIONE DELLE EMERGENZE. Ministero dell Interno DIPARTIMENTO dei VIGILI DEL FUOCO SOCCORSO PUBBLICO e DIFESA CIVILE COMANDO PROVINCIALE CAGLIARI Viale G. Marconi n 300 09100 Cagliari telefono 070/ 47491 e-mail: comando.cagliari@vigilfuoco.it

Dettagli

Dalla formazione obbligatoria, alla formazione obbligatoria.

Dalla formazione obbligatoria, alla formazione obbligatoria. Dalla formazione obbligatoria, alla formazione obbligatoria. Nel documento delle scuole della rete Eurotre #labuonascuola è anche sicura, si afferma che: La formazione del personale della scuola è un aspetto

Dettagli

Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria Grottaglie (TA) PEC:

Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria Grottaglie (TA) PEC: Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria 74023 Grottaglie (TA) PEC: suap.comunegrottaglie@pec.rupar.puglia.it IMPRESA FUNEBRE (art. 115 T.U.L.P.S., d.lgs. 114/1998, art.

Dettagli

CORSO PER LAVORATORI RISCHIO AZIENDALE BASSO Parte generale + Parte specifica durata: 4 ore + 4 ore = 8 ore

CORSO PER LAVORATORI RISCHIO AZIENDALE BASSO Parte generale + Parte specifica durata: 4 ore + 4 ore = 8 ore FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO PER LAVORATORI, DIRIGENTI E PREPOSTI Accordo Stato-Regioni del 21.12.2011 e Linee Guida Formazione del 25.07.2012 Alla luce

Dettagli