Informazioni generali sul corso

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Informazioni generali sul corso"

Transcript

1 Informazioni generali sul corso Introduzione a BusinessObjects Enterprise XI - Release 2 Chi sono. Io? Adolfo Baroni 2 Pagina 1

2 Obiettivi del corso hamministrazione di BO XI hcreazione di documenti con:. Desktop Intelligence. Web Intelligence hcreazione di Universi. Designer hconoscenza distribuzione e condivisione oggetti BO XI 3 Argomenti hcap.1 cenni Introduttivi hcap.2 utilizzo del Portale InfoView h Cap.3 documenti con Web Intelligence hcap.4 documenti con Desktop Intelligence hcap.5 universi con Designer h Cap.6 Pubblicazione oggetti BO XI hcap.7 Amministrare BO XI (CMC) hcap. 8 Migrazione 4 Pagina 2

3 Capitolo 1 Cenni introduttivi a BusinessObjects XI Copyright 2004 Business Objects Italia S.p.A - All Rights Reserved Introduzione al Reporting Obiettivi del capitolo h Distinguere le diverse componenti di BO XI h Comprendere come distribuire le informazioni 6 Pagina 3

4 BO XI: h Unico prodotto per gestire TUTTE le funzionalità: livello sematico,reporting,analisi, integrazione, protezione h Amministrazione, configurazione e utilizzo basate completamente sul WEB 7 Architettura BO XI: 3 livelli logici: 1. Client: contiene prodotti o funzioni che vengono eseguite sul sistema utente finale (applicazioni o browser Web) 2. Intermedio: contiene il server HTTP, i componenti di BO e WI 3. Database è costituito dai database che contengono i dati utilizzati nei documenti e nei report. 8 Pagina 4

5 Architettura BO XI: 9 Architettura BO XI: 10 Pagina 5

6 Protezione BO XI: 1. Autenticazione/autorizzazione > Si implementa un metodo di autenticazione per ciascun utente quando si crea l'account per tale utente. > Quando gli utenti si collegano al sistema, specificano il proprio nome utente e password, ma possono immettere anche il metodo di autenticazione (Enterprise, LDAP, NT, AD,altri) 11 Protezione BO XI: Autenticazione/autorizzazione: 12 Pagina 6

7 Amministrazione XI: 1. Central Management Console (CMC) La CMC consente di : eseguire attività di gestione utenti (autenticazione, aggiunta di utenti e gruppi, ecc.); pubblicare, organizzare e impostare livelli di protezione per tutto il contenuto di BOE; gestire i server e di creare gruppi di server, ogni volta che viene eseguito il Central Management Server (CMS). 13 Amministrazione XI: 2. Central Configuration Manager (CCM) Strumento di gestione del Server che permette di: visualizzare e configurare ciascun componente del server BO mentre i server BO sono offline. avviare, interrompere, attivare e disattivare i server BO visualizzare e configurare impostazioni server avanzate aggiungere o rimuovere i server dal sistema BO 14 Pagina 7

8 Amministrazione XI: NOTE: CCM prende in considerazione solo i server installati a livello locale; E possibile collegarsi ai server su un computer remoto; 15 Amministrazione XI: Creazione Utenti e gruppi con CMC: 16 Pagina 8

9 Amministrazione XI: Uso del Designer: 17 Amministrazione XI: Avvio/Interruzione/Attivazione/disattivazione CLUSTER: 18 Pagina 9

10 Amministrazione XI: Gestione impostazione del server: Gestione del controllo: 19 Amministrazione XI: Visualizzazione attività pianificate: 20 Pagina 10

11 Amministrazione XI: Gestione aspetto e funzionalità InfoView: Configurazione delle Impostazioni Internazionali: 21 Report, analisi, condivisione delle Informazioni: h Strumenti di: Reporting disponibili; Attività degli utenti finali: 1. accesso 2. distribuzione 3. pianificazione dei dati aziendali 22 Pagina 11

12 Report, analisi, condivisione delle Informazioni: 1. Strumenti di reporting: - Desktop Intelligence (DI); - Web Intelligence (WI); 2. Strumenti di reporting che utilizzano UNIVERSI: - Desktop Intelligence (DI); - Web Intelligence (WI); 23 Report, analisi, condivisione delle Informazioni: 3. InfoView: - portale di BO 24 Pagina 12

13 Report, analisi, condivisione delle Informazioni: Categorie: 25 Report, analisi, condivisione delle Informazioni: Accessi UTENTE e GRUPPI a Categorie e Cartelle: 26 Pagina 13

14 Report, analisi, condivisione delle Informazioni: Pianificazione: 27 Report, analisi, condivisione delle Informazioni: Esistono diversi modi per Pubblicare nel Repository di BO: 1. Pubblicazione Guidata, da usare 28 Pagina 14

15 Report, analisi, condivisione delle Informazioni: Esistono diversi modi per Pubblicare nel Repository di BO: 2. CMC, da usare 29 Report, analisi, condivisione delle Informazioni: Esistono diversi modi per Pubblicare nel Repository di BO: 3. Salvataggi diretti nella Cartella Enterprise, da usare 30 Pagina 15

16 Report, analisi, condivisione delle Informazioni: Esistono diversi modi per Pubblicare nel Repository di BO: 4. InfoView, da usare: - per caricare i documenti memorizzati sul computer locale; 5. Designer, da usare: - per esportare gli Universi nel Repository; 31 h processo centrale al livello intelligence di BOE XI R2 Servizio singolo che fornisce funzionalità di: - struttura; - gestione della protezione; - amministrazione delle attività di pianificazione; - gestione dei db contenenti le info sul sistema; - gestione del db del Repository; - gestione del db di Controllo. 32 Pagina 16

17 h tutte le connessioni al Repository devono passare attraverso questo server; h tutte le distribuzioni includono un computer su cui sono installati i "componenti server di BO". 33 h Funzioni principali: - Coordina comunicazione tra i server ; - Coordina comunicazione tra SDK e esterno; - Manutiene il Repository di CMS (InfoStore) (db che memorizza informazioni chiave per le operazioni del sistema (traccia documenti disponibili, gestisce informazioni protezione relative a utenti e documenti e rileva i server attualmente disponibili) * Le informazioni vengono memorizzate nel repository come InfoObjects. 34 Pagina 17

18 h Servizi principali: 1. il servizio Repository (InfoStore) 2. il servizio di protezione e accesso 3. il servizio di distribuzione, che controlla i plug-in 4. il server dei nomi, che fornisce una directory di server disponibili * Almeno un server CMS della piattaforma BO deve sempre essere in esecuzione REPOSITORY h DB di sistema gestito dal CMS (InfoObject), utilizzato per: - memorizzare le info relative alle operazioni e all amministrazione del sistema; - NON i dati di contenuto. (ad esempio: i file.wid sono memorizzati, insieme ai dati, in un archivio separato associato al server FRS (File Repository Server)) 36 Pagina 18

19 1. REPOSITORY REPOSITORY h InfoObjects memorizza dati come: numero ID; tipo di InfoObject; informazioni di pianificazione. (che consentono a BOE digestire ogni componente) 38 Pagina 19

20 1. REPOSITORY h gli InfoObjects non associati ai file FRS (ossia che non rappresentano documenti come utenti o gruppi) contengono tutte le informazioni richieste per il funzionamento dell'oggetto gestito all'interno del sistema. 39 CMC (Central Management Console): h strumento di amministrazione centralizzato basato sul Web; h fornisce un'interfaccia per eseguire TUTTE le attività di gestione: > utenti (autenticazione,aggiunta di utenti e gruppi); > pubblica; > organizza e imposta i livelli protezione; > gestisce i processi del server; > controlla su intero Sistema. 40 Pagina 20

21 2. MODELLO DI PROTEZIONE h incentrato sull oggetto in base ai livelli di accesso; h i diritti aggregati e di ereditarietà sono gli stessi per TUTTI gli oggetti; h i documenti vengono memorizzati in una Cartella (chi può accedere alla cartella accede anche al suo contenuto, eredità) h Gli Universi vengono memorizzati in una Cartella MODELLO DI PROTEZIONE h Elenco di controllo degli accessi (ACL) > le regole di protezione vengono applicate tramite meccanismo degli ACL (Access Control List) > un ACL impostato su un oggetto identifica i diritti che utenti/gruppi possono esercitare sull oggetto; > l'acl è costituito da un elenco di ACE (Access Control Entities) che specificano lo stato di un particolare diritto per un singolo utente/gruppo. 42 Pagina 21

22 2. MODELLO DI PROTEZIONE h Valori dei diritti > Ai diritti possono essere associati tre valori: 1. Non specificato; 2. Negato; 3. Concesso; MODELLO DI PROTEZIONE a) Designer, consente di gestire: - connessioni; - restrizioni di accesso; - gli override degli universi. 44 Pagina 22

23 2. MODELLO DI PROTEZIONE Restrizione può essere costituita da: - connessioni; - controlli dei limiti delle query; - opzioni SQL; - restrizioni di oggetti e righe e/o abbinamenti di tabelle MODELLO DI PROTEZIONE b) CMC, permette di gestire la protezione su: - utenti; - gruppi; - cartelle; - connessioni; - Universi; - documenti. 46 Pagina 23

24 2. MODELLO DI PROTEZIONE haggregazione Viene applicato il valore più restrittivo di un'istanza. Nota: Se il diritto per un gruppo è stato Negato, anche modificando l'impostazione in Concesso per un singolo membro, questo non potrà comunque disporvi. Per aggirare la restrizione utilizzare l'interruzione dell'eredità nella CMC MODELLO DI PROTEZIONE haggregazione Se gli utenti appartengono a gruppi diversi e solo per un gruppo ereditano un valore Negato per un diritto, il valore sarà comunque Negato anche se questi utenti ereditano da altri gruppi il valore Concesso per il diritto specifico. 48 Pagina 24

25 2. MODELLO DI PROTEZIONE h Gruppi predefiniti: a) Tutti, che contiene tutti gli utenti; b) Amministratori; c) Utenti di Universe Designer; d) Utenti di Strumento conversione report MODELLO DI PROTEZIONE h Utenti predefiniti: a) Amministratore b) Guest 50 Pagina 25

26 2. MODELLO DI PROTEZIONE h Profili utilizzo le ACL per: - applicazioni; - cartelle; - documenti MODELLO DI PROTEZIONE Profili NOTA l'importazione di un utente in più gruppi non determina la creazione di più istanze utente. L'utente appartiene semplicemente a più gruppi. 52 Pagina 26

27 2. MODELLO DI PROTEZIONE h Modello Gestione Licenze - il prodotto riconosce il modello di licenza; - le chiavi di licenza assegnate specificano il tipo di licenza utilizzabile; - il prodotto consente agli utenti di accedere in base: * licenza e uso o * numero registrato di utenti nel Repository MODELLO DI PROTEZIONE h Modello Gestione Licenze è possibile impostare esplicitamente il modello di licenza per ciascun utente all'interno della CMC 54 Pagina 27

28 3. CONFIGURAZIONI DI DISTRIBUZIONE h Domini del Repository i db del repository e i file system devono trovarsi in un'unica postazione. 55 Prodotti BO XI: 1. Desktop Intelligence XI 2. Web Intelligence XI 3. Pubblicazione Guidata 4. Designer 5. Auditor 56 Pagina 28

29 1. Desktop Intelligence (DI): h supporta Unicode h Categorie e Cartelle CARTELLE: memorizzo i documenti personali utente; CATEGORIE: classifico i documenti personali utente; h Discussions consente di aggiungere commenti ai documenti Web Intelligence (WI): h Fusione di dimensioni - utilizzo di diversi fornitori di dati; - sincronizzazione dei fornitori di dati; - inserimento di oggetti di diversi fornitori dati blocco; h Linguaggio delle formule - potenza di calcolo analoga a DI (nuove funzioni e operatori); h Drill sui dati di un report - nuova modalità di drill di query; 58 Pagina 29

30 2. Web Intelligence (WI): h Universi OLAP h Elenco di valori gerarchico - Designer può creare oggetti con elenchi di valori gerarchici (struttura ad Albero); h Prompt sovrapposti - se ho un elenco di valori gerarchico, WI visualizza un prompt sovrapposto; (vantaggio: semplice l identificazione dati interesse) Web Intelligence (WI): h Pannello dei report java di WI: - Nuove funzionalità di query e reporting: a) QUERY: - Query Combinate (Union,Intersection e Minus); - Filtro di query (Sottoquery e Classifiche di db) 60 Pagina 30

31 2. Web Intelligence (WI): h Pannello dei report java di WI - Nuove funzionalità di query e reporting: b) REPORTING: - accesso semplice alle proprietà degli elementi del report (barra degli strumenti); Classifiche sofisticate in base a: - totale dei record; - percentuale del numero totale dei record Pubblicazione/Pianificazione: (invio di un documento a più utenti con informazioni diverse a seconda dei diritti dell utente) h Pubblicazione - Elenco di scritti; - Profili degli scritti; h Pianificazione - di documenti DI, WI; - uso CALENDARI; 62 Pagina 31

32 4. Designer: h UNIVERSI, da origini dati metadati e OLAP - permettono la creazione e gestione del livello semantico tra utente e DB; h supporto Unicode - consente di lavorare con tabelle di diverse lingue su stesso Universo; Designer: h Semplicità d uso - creazione di elenchi di valori sovrapposti; - definizione di Prompt sovrapposti; - protezione migliore; - accesso diretto a DI; - importazione ed esportazione dei valori nel CMS (Central Management Server); 64 Pagina 32

33 4. Designer: h Semplicità d uso Finestre di dialogo ridimensionabili; Possibilità di aggiungere informazioni tecniche alle proprietà degli oggetti; Possibilità di aggiungere join a contesti dalla vista del contesto; h Prompt dinamici e Elenchi Valori sovrapposti - Possibilità di popolare I valori dei prompt con I valori contenuti in un DB (memorizzo nel repository una sola definizione di prompt e la condivido tra più report); Prompt sovrapposti: un valore del prompt che vincola i valori negli elenchi di scelta successivi Designer: h Semplicità d uso - finestre di dialogo ridimensionabili; - possibilità di aggiungere informazioni tecniche alle proprietà degli oggetti; - possibilità di aggiungere join a contesti dalla vista del contesto; 66 Pagina 33

34 Amministrazione del sistema: h Gestione CMC (Central Management Console),punto di gestione centralizzato per: - pianificazione; - protezione; - controllo; h Architettura basata su: - componenti; - servizi; 67 Amministrazione del sistema: h Architettura vantaggi: - flessibilità; h Page Server - scalabilità; - tolleranza d errore; - capacità di estenzione. ottimizzato (crea processi in base alle necessità) 68 Pagina 34

35 Amministrazione del sistema: h Controllo degli utenti Livelli di controllo: - accesso al Sistema; - interazione con i Documenti ; Strumenti di controllo: - centrale (CMS); - singoli sistemi server controllati ; Report ( basati sui dati di controllo) 69 Amministrazione del sistema: h Tolleranza d errore - failover a livello di gestione del sistema; - failover a livello di sessione; - supporto completa replica dei componenti Server; h Bilanciamento del carico - ambiente Multiserver; - bilanciamento a livello: * gestione sistema; * elaborazione report. 70 Pagina 35

36 Amministrazione del sistema: h Protezione - livelli di protezione: * Utente; * Gruppo; * Oggetto (documenti,categorie,connessioni,universi). - controllo protezione: mediante ACL; - strumento di gestione: CMC; - possibile utilizzo Protocollo SSL (Secure Sockets Layer); 71 Amministrazione del sistema: h Protezione - Utilizzo del Single Sign On con autenticazione: 1. AD; 2. LDAP. 72 Pagina 36

37 Amministrazione del sistema: h Migrazione - utilizzo dello Strumento Importazione guidata per copiare: 1. Utenti; 2. Gruppi; 3. protezione; 4. Report; 5. Universi. 73 Amministrazione del sistema: h gestione del Ciclo di vita -utilizzo dello Strumento Importazione guidata per : 1.importare contenuto tra repository (file BIAR); 2.esportare contenuto tra repository (file BIAR); file BIAR, file compresso contenete: - gli oggetti che si spostano tra repository; - un file XML contenente i Metadati; 74 Pagina 37

38 Amministrazione del sistema: - è possibile l importazione di: - Account utente; - Gruppi; - Categorie; - Universi; - Oggetti connessi; - Insiemi di limitazioni di Universi; - Documenti di terze parti; - Oggetti di report; - Istanze di report. 75 Riferimenti h Help in Linea h Manuale utente h 76 Pagina 38

39 Pausa 77 Ripresa. 78 Pagina 39

40 Domande & Risposte 79 Saluti 80 Pagina 40

Utilizzo del Portale

Utilizzo del Portale abaroni@yahoo.com Utilizzo del Portale InfoView Adolfo Baroni Argomenti h Cap.1 Introduzione h Cap.2 impostazione delle Preferenze h Cap.3 uso degli Oggetti h Cap.4 utilizzo dei Pannelli di Controllo h

Dettagli

Web Intelligence. Argomenti 10/5/2010. abaroni@yahoo.com

Web Intelligence. Argomenti 10/5/2010. abaroni@yahoo.com Web Intelligence Argomenti Cap.1 Introduzione Cap.2 Creazione/Modifica di QUERY (semplici,custom,unioni) Cap.3 Uso dei Filtri e delle Condizioni Slide 2 - Copyright 2007 Business Objects SA - All Rights

Dettagli

Informazioni corso AMMINISTRATORE. BO XI - Introduzione. abaroni@yahoo.com. adolfo.baroni@silnet.it Argomenti

Informazioni corso AMMINISTRATORE. BO XI - Introduzione. abaroni@yahoo.com. adolfo.baroni@silnet.it Argomenti abaroni@yahoo.com Informazioni corso AMMINISTRATORE Argomenti h Capitolo 1 Introduzione h Capitolo 2 Architettura di BusinessObjects Enterprise h Capitolo 3 Nozioni di base di Central Management Console

Dettagli

Corso BusinessObjects SUPERVISOR

Corso BusinessObjects SUPERVISOR Corso BusinessObjects SUPERVISOR Il modulo SUPERVISOR permette di: impostare e gestire un ambiente protetto per prodotti Business Objects distribuire le informazioni che tutti gli utenti dovranno condividere

Dettagli

Note sull utilizzo del portale InfoView

Note sull utilizzo del portale InfoView Note sull utilizzo del portale InfoView (DataWareHouse FSE) Contatti Eunics: Sabrina Paoletti email sabrina.paoletti@eunics.it Ultimo Aggiornamento: 02-05-2007 Materiale proprietario della Eunics S.p.A.

Dettagli

Guida introduttiva di Business Objects BI Server

Guida introduttiva di Business Objects BI Server Guida introduttiva di Business Objects BI Server Business Objects BI Server Brevetti Marchi Copyright Contributi di terze parti Business Objects possiede i seguenti brevetti negli Stati Uniti, che possono

Dettagli

Novità di Crystal Reports XI

Novità di Crystal Reports XI Introduzione Introduzione Questa sezione offre una panoramica di dettagliata dei componenti, delle funzioni e dei vantaggi forniti dalla versione più recente di Crystal Reports. Alcuni tra i più importanti

Dettagli

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Enterprise InfoView

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Enterprise InfoView Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Enterprise InfoView SAP BusinessObjects Enterprise XI 3.1 Service Pack 3 Copyright 2010 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3, SAP NetWeaver, Duet, PartnerEdge,

Dettagli

Creazione di query con SAP BusinessObjects Web Intelligence Query - HTML

Creazione di query con SAP BusinessObjects Web Intelligence Query - HTML Creazione di query con SAP BusinessObjects Web Intelligence Query - HTML SAP BusinessObjects XI 3.1 Service Pack 4 Copyright 2011 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3, SAP NetWeaver, Duet, PartnerEdge,

Dettagli

Manuale dell'utente di Web Intelligence Rich Client

Manuale dell'utente di Web Intelligence Rich Client Manuale dell'utente di Web Intelligence Rich Client BusinessObjects XI 3.1 Service Pack 2 Copyright 2009 SAP BusinessObjects. Tutti i diritti riservati. SAP BusinessObjects e i relativi loghi, BusinessObjects,

Dettagli

Manuale dell'utente di Business Intelligence Launch Pad

Manuale dell'utente di Business Intelligence Launch Pad Piattaforma SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.1 Support Package 6 2015-06-11 Manuale dell'utente di Business Intelligence Launch Pad Sommario 1 Cronologia del documento....

Dettagli

Manuale dello Strumento di conversione dei report SAP BusinessObjects Business Intelligence (BI) platform 4.1, Support Package 1

Manuale dello Strumento di conversione dei report SAP BusinessObjects Business Intelligence (BI) platform 4.1, Support Package 1 Manuale dello Strumento di conversione dei report SAP BusinessObjects Business Intelligence (BI) platform 4.1, Support Package 1 Copyright 2013 SAP AG o una sua affiliata. Tutti i diritti riservati.non

Dettagli

Web Intelligence. Argomenti 10/5/2010. abaroni@yahoo.com

Web Intelligence. Argomenti 10/5/2010. abaroni@yahoo.com Web Intelligence Argomenti Cap.4 Utilizzo dei Prompt gerarchici Cap.5 Formattazioni Cap.6 i Template Cap.7 le Tabelle e le Cross Table Cap.8 Modalità di Visualizzazione (Html,Pdf,altro) Cap.9 Creare Formule

Dettagli

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 2002

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione Outlook 2002 Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione: Outlook XP Introduzione

Dettagli

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000 Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione per Outlook

Dettagli

Guida introduttiva a BusinessObjects XI Release 2 Service Pack 2/Productivity Pack

Guida introduttiva a BusinessObjects XI Release 2 Service Pack 2/Productivity Pack Guida introduttiva a BusinessObjects XI Release 2 Service Pack 2/Productivity Pack Informazioni sul manuale Informazioni sul manuale In questo manuale sono contenute informazioni introduttive sull'utilizzo

Dettagli

Basi di dati (3) Ing. Integrazione di Impresa A.A. 2007/08

Basi di dati (3) Ing. Integrazione di Impresa A.A. 2007/08 Università di Modena e Reggio Emilia Panoramica Basi di dati (3) Ing. Integrazione di Impresa A.A. 2007/08 Docente: andrea.bulgarelli@gmail.com Argomento: struttura SQL Server (1.0)! Componenti! Edizioni!

Dettagli

Manuale dell'utente di Crystal Reports. Installazione di Crystal Reports XI

Manuale dell'utente di Crystal Reports. Installazione di Crystal Reports XI Manuale dell'utente di Crystal Reports Installazione di Crystal Reports XI Installazione di Crystal Reports XI Installazione di Crystal Reports XI L Installazione guidata di Crystal Reports funziona in

Dettagli

Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in

Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in Informazioni sul copyright 2004 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione, l'adattamento e la

Dettagli

Manuale per l'aggiornamento della piattaforma Business Intelligence

Manuale per l'aggiornamento della piattaforma Business Intelligence Piattaforma SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.0 Support Package 10-2014-07-24 Manuale per l'aggiornamento della piattaforma Business Intelligence Sommario 1 Cronologia

Dettagli

Creazione di report con il pannello dei report Java

Creazione di report con il pannello dei report Java Creazione di report con il pannello dei report Java Web Intelligence XI 3.1 Copyright 2008 Business Objects, società del gruppo SAP. Tutti i diritti riservati. Business Objects è titolare dei seguenti

Dettagli

Mappa della documentazione dei prodotti BusinessObjects XI

Mappa della documentazione dei prodotti BusinessObjects XI Mappa della documentazione dei prodotti XI La versione più recente della mappa della documentazione dei prodotti e tutte le guide in versione PDF sono disponibili all'indirizzo http:// support.businessobjects.com/documentation.

Dettagli

Informazioni generali sul corso

Informazioni generali sul corso abaroni@yahoo.com Informazioni generali sul corso Introduzione a DI Obiettivi del corso h Conoscenza del modulo DI h Creare reports con DI 2 Pagina C.1 Argomenti h Cap. 1 Introduzione a DI h Cap. 2 Guida

Dettagli

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform Versione 1.0 gennaio 2011 Xerox Phaser 3635MFP 2011 Xerox Corporation. XEROX e XEROX and Design sono marchi di Xerox Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Questo documento è soggetto a modifiche

Dettagli

Manuale dell'aggiornamento del pacchetto di supporto della Suite SAP Business Intelligence

Manuale dell'aggiornamento del pacchetto di supporto della Suite SAP Business Intelligence Suite SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.0 Support Package 11 2015-02-19 Manuale dell'aggiornamento del pacchetto di supporto della Suite SAP Business Intelligence Sommario

Dettagli

Manuale dell'aggiornamento del pacchetto di supporto della Suite SAP Business Intelligence

Manuale dell'aggiornamento del pacchetto di supporto della Suite SAP Business Intelligence Suite SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.0 Support Package 10-2014-07-24 Manuale dell'aggiornamento del pacchetto di supporto della Suite SAP Business Intelligence Sommario

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

Progetto Monitoraggio

Progetto Monitoraggio MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIPARTIMENTO PER LO SVILUPPO E LA COESIONE ECONOMICA Progetto Monitoraggio Sistema Gestione Progetti Query (SGPQ) Manuale Utente Report Operativi Contenuti 1. Premessa...

Dettagli

Esecuzione di analisi sui report con SAP BusinessObjects Web Intelligence

Esecuzione di analisi sui report con SAP BusinessObjects Web Intelligence Esecuzione di analisi sui report con SAP BusinessObjects Web Intelligence SAP BusinessObjects XI 3.1 Service Pack 4 Copyright 2011 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3, SAP NetWeaver, Duet, PartnerEdge,

Dettagli

Utilizzo del server LDAP locale per la sincronizzazione della base utenti e della GAL

Utilizzo del server LDAP locale per la sincronizzazione della base utenti e della GAL Utilizzo del server LDAP locale per la sincronizzazione della base utenti e della GAL IceWarp Server supporta il protocollo LDAP v3 (Lightweight Directory Access Protocol) che rappresenta oramai uno standard

Dettagli

CA Business Intelligence

CA Business Intelligence CA Business Intelligence Guida all'implementazione Versione 03.2.00 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti "Documentazione") vengono forniti unicamente

Dettagli

Manuale dell'aggiornamento della Suite SAP Business Intelligence Patch 11.x

Manuale dell'aggiornamento della Suite SAP Business Intelligence Patch 11.x Suite SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.0 Support Package 11 2015-02-19 Manuale dell'aggiornamento della Suite SAP Business Intelligence Patch 11.x Sommario 1 Introduzione....3

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Indice. Introduzione. Capitolo 1

Indice. Introduzione. Capitolo 1 indice Xp pro.qxd 4-04-2002 19:42 Pagina V Indice Introduzione XV Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 1 Windows XP Home

Dettagli

Manuale dell'utente della piattaforma Business Intelligence SAP BusinessObjects Business Intelligence platform 4.0 Feature Pack 3

Manuale dell'utente della piattaforma Business Intelligence SAP BusinessObjects Business Intelligence platform 4.0 Feature Pack 3 Manuale dell'utente della piattaforma Business Intelligence SAP BusinessObjects Business Intelligence platform 4.0 Feature Pack 3 Copyright 2012 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3, SAP NetWeaver,

Dettagli

Manuale dello Strumento di conversione dei report di BusinessObjects XI 3.1

Manuale dello Strumento di conversione dei report di BusinessObjects XI 3.1 Manuale dello Strumento di conversione dei report di BusinessObjects XI 3.1 BusinessObjects Enterprise XI 3.1 windows Copyright 2008 Business Objects, società del gruppo SAP. Tutti i diritti riservati.

Dettagli

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Con il termine Application Server si fa riferimento ad un contenitore, composto da diversi moduli, che offre alle applicazioni Web un ambiente

Dettagli

Training sulle soluzioni SAP BusinessObjects BI4

Training sulle soluzioni SAP BusinessObjects BI4 Training sulle soluzioni SAP BusinessObjects BI4 dai valore alla formazione nella Business Intelligence: iscriviti ai training proposti da Méthode, scopri i vantaggi che la BI può dare al tuo business!

Dettagli

SurfCop. Informazioni sul prodotto

SurfCop. Informazioni sul prodotto SurfCop Informazioni sul prodotto Contenuto Introduzione... 3 Funzioni del programma... 3 Vantaggi del programma... 3 Funzionalità del programma... 4 Requisiti di sistema:... 4 Come funziona il programma...

Dettagli

Introduzione ad Active Directory. Orazio Battaglia

Introduzione ad Active Directory. Orazio Battaglia Introduzione ad Active Directory Orazio Battaglia Introduzione al DNS Il DNS (Domain Name System) è un sistema utilizzato per la risoluzione dei nomi dei nodi della rete (host) in indirizzi IP e viceversa.

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY. Troverà le risposte a tutte sue domande sul

Dettagli

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida Console di Amministrazione Centralizzata Contenuti 1. Panoramica... 2 Licensing... 2 Panoramica... 2 2. Configurazione... 3 3. Utilizzo... 4 Gestione dei computer... 4 Visualizzazione dei computer... 4

Dettagli

Shavlik Protect. Guida di aggiornamento

Shavlik Protect. Guida di aggiornamento Shavlik Protect Guida di aggiornamento Copyright e marchi commerciali Copyright Copyright 2009 2014 LANDESK Software, Inc. Tutti i diritti riservati. Questo prodotto è protetto dalle leggi sul copyright

Dettagli

Business Intelligence. strumento per gli Open Data

Business Intelligence. strumento per gli Open Data Business Intelligence strumento per gli Open Data Progetti di innovazione Progetti di innovazione negli Enti Locali Perchè? Forte cultura dell'adempimento Minore sensibilità per la verifica dei servizi

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete FileMaker Server 13 Guida alla configurazione dell'installazione in rete 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati

Dettagli

BO XI - Introduzione. Funzioni @ Business Objects Enterprise XI - Release 2 - Designer

BO XI - Introduzione. Funzioni @ Business Objects Enterprise XI - Release 2 - Designer abaroni@yahoo.com Funzioni @ Business Objects Enterprise XI - Release 2 - Designer Definizione funzioni @ 1. Sono funzioni speciali che permettono di usare metodi più flessibili per specificare l SQL per

Dettagli

Note sulla versione di BusinessObjects XI

Note sulla versione di BusinessObjects XI Note sulla versione di BusinessObjects XI BusinessObjects XI Brevetti Marchi Copyright Business Objects possiede i seguenti brevetti negli Stati Uniti, che possono coprire prodotti offerti e venduti da

Dettagli

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server FileMaker Pro 12 Guida di FileMaker Server 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker è un marchio di FileMaker,

Dettagli

Manuale TeamViewer Manager 6.0

Manuale TeamViewer Manager 6.0 Manuale TeamViewer Manager 6.0 Revisione TeamViewer 6.0-954 Indice 1 Panoramica... 2 1.1 Informazioni su TeamViewer Manager... 2 1.2 Informazioni sul presente Manuale... 2 2 Installazione e avvio iniziale...

Dettagli

SISTEMI OPERATIVI DISTRIBUITI

SISTEMI OPERATIVI DISTRIBUITI SISTEMI OPERATIVI DISTRIBUITI E FILE SYSTEM DISTRIBUITI 12.1 Sistemi Distribuiti Sistemi operativi di rete Sistemi operativi distribuiti Robustezza File system distribuiti Naming e Trasparenza Caching

Dettagli

GE 032 DESCRIZIONE RETI GEOGRAFICHE PER MX 650

GE 032 DESCRIZIONE RETI GEOGRAFICHE PER MX 650 GE 032 DESCRIZIONE RETI GEOGRAFICHE PER MX 650 MONOGRAFIA DESCRITTIVA Edizione Gennaio 2010 MON. 255 REV. 1.0 1 di 27 INDICE Introduzione alle funzionalità di gestione per sistemi di trasmissioni PDH...

Dettagli

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente 2 Retrospect 9 Manuale dell'utente Appendice www.retrospect.com 2011 Retrospect, Inc. Tutti i diritti riservati. Manuale per l'utente Retrospect 9,

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

Installazione del software - Sommario

Installazione del software - Sommario Guida introduttiva Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Cluster Windows - Virtual Server CommNet Agent Windows Cluster Windows - Virtual

Dettagli

Informazioni. OpenScape Web Collaboration

Informazioni. OpenScape Web Collaboration Informazioni OpenScape Web Collaboration OpenScape Web Collaboration è una soluzione per conferenze Web scalabile, sicura ed estremamente affidabile per aziende di qualsiasi dimensione. Communication for

Dettagli

INTRODUZIONE Sistemi operativi Windows di nuova generazione Installazione di Windows XP Professional

INTRODUZIONE Sistemi operativi Windows di nuova generazione Installazione di Windows XP Professional Indice INTRODUZIONE XI Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 2 1.3 Introduzione alle principali funzioni di Windows XP

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza per utente singolo. Una licenza

Dettagli

Licenza di vcloud Suite

Licenza di vcloud Suite vcloud Suite 5.5 Questo documento supporta la versione di ogni prodotto elencato e di tutte le versioni successive finché non è sostituito da una nuova edizione. Per controllare se esistono versioni più

Dettagli

SCOoffice Address Book. Guida all installazione

SCOoffice Address Book. Guida all installazione SCOoffice Address Book Guida all installazione Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Address Book Guida all installazione Introduzione SCOoffice Address Book è un client LDAP ad alte prestazioni per Microsoft

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

FileMaker Server 12. Pubblicazione Web personalizzata con XML

FileMaker Server 12. Pubblicazione Web personalizzata con XML FileMaker Server 12 Pubblicazione Web personalizzata con XML 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento

Dettagli

COME CREARE E COLLEGARSI AD UN DATABASE MICROSOFT SQL SERVER O SUN MYSQL

COME CREARE E COLLEGARSI AD UN DATABASE MICROSOFT SQL SERVER O SUN MYSQL Codice documento 08052301 Data creazione 23/05/2008 Ultima revisione 06/06/2013 Software DOCUMATIC Versione 7 COME CREARE E COLLEGARSI AD UN DATABASE MICROSOFT SQL SERVER O SUN MYSQL Questo documento spiega

Dettagli

Manuale dell'utente di Crystal Reports. Installazione di Crystal Reports XI R2

Manuale dell'utente di Crystal Reports. Installazione di Crystal Reports XI R2 Manuale dell'utente di Crystal Reports Installazione di Crystal Reports XI R2 Installazione di Crystal Reports XI R2 Installazione di Crystal Reports XI R2 L Installazione guidata di Crystal Reports funziona

Dettagli

Software Intel per la gestione di sistemi. Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack

Software Intel per la gestione di sistemi. Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack Software Intel per la gestione di sistemi Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI

Dettagli

Introduzione all elaborazione di database nel Web

Introduzione all elaborazione di database nel Web Introduzione all elaborazione di database nel Web Prof.ssa M. Cesa 1 Concetti base del Web Il Web è formato da computer nella rete Internet connessi fra loro in una modalità particolare che consente un

Dettagli

CA Desktop Migration Manager

CA Desktop Migration Manager CA Desktop Migration Manager DMM Deployment Setup Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti

Dettagli

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Gara a procedura aperta n. 1/2007 per l appalto dei Servizi di rilevazione e valutazione sullo stato di attuazione della normativa vigente

Dettagli

WEBsfa: l automazione della forza vendita via Web

WEBsfa: l automazione della forza vendita via Web WEBsfa: l automazione della forza vendita via Web White Paper 1 Gennaio 2005 White Paper Pag. 1 1/1/2005 L automazione della Forza Vendita Le aziende commerciali che che sviluppano e alimentano il proprio

Dettagli

TeamViewer 9 Manuale Manager

TeamViewer 9 Manuale Manager TeamViewer 9 Manuale Manager Rev 9.1-03/2014 TeamViewer GmbH Jahnstraße 30 D-73037 Göppingen teamviewer.com Panoramica Indice Indice... 2 1 Panoramica... 4 1.1 Informazioni su TeamViewer Manager... 4 1.2

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 28 Servizio di Posta elettronica Certificata () Manuale Utente Outlook Express Pag. 2 di 28 INDICE 1 Modalità di accesso al servizio...3 2 Client di posta...4 3 Configurazione Client di Posta

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows i SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows Per ulteriori informazioni sui prodotti software SPSS Inc., visitare il sito Web all indirizzo http://www.spss.it o contattare: SPSS

Dettagli

Indice Introduzione... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Backup dei file... 6 Ripristino dei file di backup... 8

Indice Introduzione... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Backup dei file... 6 Ripristino dei file di backup... 8 Manuale dell utente Indice Introduzione... 3 Panoramica di ROL Secure DataSafe... 3 Funzionamento del prodotto... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Attivazione del prodotto... 4 Avvio del primo backup...

Dettagli

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente 2 Appendice alla Guida per l'utente di Retrospect 10 www.retrospect.com 2012 Retrospect Inc. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect

Dettagli

CA Business Service Insight

CA Business Service Insight CA Business Service Insight Guida alla Visualizzazione delle relazioni di business 8.2 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Adobe Acrobat Connect Pro 7 Note sulla versione

Adobe Acrobat Connect Pro 7 Note sulla versione Adobe Acrobat Connect Pro 7 Note sulla versione Benvenuti in Adobe Acrobat Connect Pro 7. Questo documento contiene informazioni recenti sul prodotto che non sono trattate nella documentazione di Connect

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service - Cos è IT Cloud Service è una soluzione flessibile per la sincronizzazione dei file e la loro condivisione. Sia che si utilizzi

Dettagli

Acronis License Server. Manuale utente

Acronis License Server. Manuale utente Acronis License Server Manuale utente INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 Panoramica... 3 1.2 Politica della licenza... 3 2. SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 4 3. INSTALLAZIONE DI ACRONIS LICENSE SERVER...

Dettagli

BUSINESSOBJECTS EDGE STANDARD

BUSINESSOBJECTS EDGE STANDARD PRODOTTI BUSINESSOBJECTS EDGE STANDARD La business intelligence consente di: Conoscere meglio le attività Scoprire nuove opportunità. Individuare e risolvere tempestivamente problematiche importanti. Avvalersi

Dettagli

Supporto lingua ImageNow Guida introduttiva

Supporto lingua ImageNow Guida introduttiva Supporto lingua ImageNow Guida introduttiva Versione: 6.6.x Scritto da: Product Documentation, R&D Data: ottobre 2011 ImageNow e CaptureNow sono marchi registrati di Perceptive Software. Tutti gli altri

Dettagli

GeoSoft BLU. short presentation

GeoSoft BLU. short presentation short presentation 1 short presentation Che cosa è? A cosa serve? Il software BLU è un prodotto software di tipo CRM (Customer Relationship Management) finalizzato alla alla gestione delle funzioni di:

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

RRF Reply Reporting Framework

RRF Reply Reporting Framework RRF Reply Reporting Framework Introduzione L incremento dei servizi erogati nel campo delle telecomunicazioni implica la necessità di effettuare analisi short-term e long-term finalizzate a tenere sotto

Dettagli

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4 BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange Versione: 4.1 Service Pack: 4 SWD-313211-0911044452-004 Indice 1 Gestione degli account utente... 7 Aggiunta di un account utente... 7 Aggiunta manuale

Dettagli

DEMO OFFICE 365. OFFICE DOWLOAD Si entra nella Sottoscrizione pannello personale

DEMO OFFICE 365. OFFICE DOWLOAD Si entra nella Sottoscrizione pannello personale DEMO OFFICE 365 OFFICE DOWLOAD Si entra nella Sottoscrizione pannello personale Ogni utente può installare il proprio Office da Impostazioni / software http://community.office365.com/it-it/tools/helpcenter.aspx?hcs=b7430e03-97b5-403d-95f4-

Dettagli

ADOBE FLASH PLAYER 10.3 Pannello di controllo nativo

ADOBE FLASH PLAYER 10.3 Pannello di controllo nativo ADOBE FLASH PLAYER 10.3 Pannello di controllo nativo Note legali Note legali Per consultare le note legali, vedete http://help.adobe.com/it_it/legalnotices/index.html. iii Sommario Memorizzazione.......................................................................................................

Dettagli

FileMaker Server 14. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 14. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 14 Guida di FileMaker Server 2007 2015 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054, Stati Uniti FileMaker e FileMaker

Dettagli

GFI Product Manual. ReportPack

GFI Product Manual. ReportPack GFI Product Manual ReportPack http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Salvo se indicato diversamente, le società, i nomi

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB http://it.yourpdfguides.com/dref/2859693

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB http://it.yourpdfguides.com/dref/2859693 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Desktop Intelligence. Terminologia. strato semantico intelligibile che isola dai problemi tecnici legati al database

Desktop Intelligence. Terminologia. strato semantico intelligibile che isola dai problemi tecnici legati al database Terminologia Universo strato semantico intelligibile che isola dai problemi tecnici legati al database h abbina ai dati del database termini comuni che descrivono l ambiente dell azienda (terminologia

Dettagli

Posta elettronica certificate (PEC)

Posta elettronica certificate (PEC) Posta elettronica certificate (PEC) I parametri da utilizzare per la configurazione delle Caselle di Posta Certificata sono i seguenti: Server pop3 : pop3s.pec.aruba.it (connessione ssl; porta 995) Server

Dettagli

Concetti base. Impianti Informatici. Web application

Concetti base. Impianti Informatici. Web application Concetti base Web application La diffusione del World Wide Web 2 Supporto ai ricercatori Organizzazione documentazione Condivisione informazioni Scambio di informazioni di qualsiasi natura Chat Forum Intranet

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza di rete. Questo documento è stato

Dettagli

VRM Monitor. Guida in linea

VRM Monitor. Guida in linea VRM Monitor it Guida in linea VRM Monitor Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 3 2 Panoramica sistema 3 3 Getting started 4 3.1 Avvio di VRM Monitor 4 3.2 Avvio di Configuration Manager 4 4 Configurazione

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2015 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 Guida rapida all'installazione 20047221 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione Informazioni sull'account

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli