COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO"

Transcript

1 N. 138 DEL 29/06/2011 REG. GEN. OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE: LOTTO I : RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI D'OPERA LOTTO II: AUTO RISCHI DIVERSI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI LOTTO III: RC AUTOVEICOLI DELL'ENTE AFFIDAMENTO DEFINITIVO PERIODO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Vista la determina del Servizio Amministrativo n. 100 del 12/05/2011 avente all oggetto: COTTIMO FIDUCIARIO PER ASSEGNAZIONE SERVIZI ASSICURATIVI: LOTTO N. I RCT/O - LOTTO N. II AUTO RISCHI DIVERSI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO III RC AUTOVEICOLI DELL ENTE con la quale la AON S.p.a. è stata incaricata di predisporre la documentazione di gara per l affidamento delle coperture assicurative sopra indicate; Vista la deliberazione n. 46 del 21/12/2010 relativa all'approvazione del Bilancio di Previsione anno 2011; Visto il Piano delle Risorse e degli Obiettivi approvato con deliberazione della G.C. N. 32 del 31/03/2011; Considerato che la AON S.p.a., ha provveduto ad inviare lettera d invito alle principali Compagnie di Assicurazioni, con particolare riferimento a quelle presenti nell ambito territoriale del saluzzese in genere o con competenza territoriale sullo stesso; Visto il verbale di gara datato 07/06/2011, che si allega, dal quale risulta che: entro le ore 12,00 del giorno 06 giugno 2011, termine ultimo per la presentazione delle offerte fissato dal Bando di Gara, sono pervenute le offerte delle seguenti Società Assicuratrici: UGF AURORA ASSICURAZIONI Agenzia di Cuneo ZURICH INSURANCHE PLC Agenzia di Alba Esaminata la documentazione amministrativa si è constatato che la stessa è stata prodotta regolarmente da tutte le Società, e pertanto l Amministrazione ha provveduto ad ammettere alla gara le sopraindicate Ditte. Si è provveduto alla valutazione delle offerte ammesse alla gara e si è provveduto a procedere come segue: per il lotto I RESPONSABILITA' CIVILE GENERALE, è stata rilanciata una ulteriore trattativa per verificare ulteriori possibilità di migliori offerte comparabili, prima di procedere all'aggiudicazione definitiva;

2 per il lotto II AUTO RISCHI DIVERSI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI l l'offerta più vantaggiosa è risultata quella della UGF AURORA con importo di 1.000,00; per il lotto III RC AUTOVEICOLI sono stati richiesti i costi assicurativi per l'inserimento delle garanzie accessorie ed è stata rilanciata una ulteriore trattativa per verificare ulteriori possibilità di migliori offerte comparabili, prima di procedere all 'aggiudicazione definitiva; Vista la relazione della Soc. AON S.P.A. pervenuta in data 16/06/2011 al Prot.n dalla quale risulta che: per il lotto I RESPONSABILITA' CIVILE GENERALE, è pervenuta ulteriore offerta con prezzi molto più elevati; per il lotto III RC AUTOVEICOLI sono stati comunicati i costi assicurativi per l'inserimento delle garanzie accessorie, e dalla UGF AURORA è stata confermata la validità dell'offerta; Vista la relazione della Soc. AON S.P.A. pervenuta in data 27/06/2011 al prot. n che si allega, dalla quale risulta che la soc. Reale Mutua ag. di Alba ha proposta una migliore offerta per il lotto III RC AUTOVEICOLI da assommare ad un mezzo affidato alla UGF AURORA sino al 30/06/2012 per 350,00; Ritenuto di disporre l'aggiudicazione definitiva come segue: Rischio Compagnia Importo Offerta Note Lotto I: RC Generale RCT/RCO Lotto II: Auto Rischi Diversi Amministratori e Dipendenti Lotto III: RC Autoveicoli e garanzie accessorie Lotto III: RC Autoveicoli e garanzie accessorie ZURICH Insurance 7.000,00 Franchigia 1.000,00 UGF AURORA AG. DI CUNEO REALE MUTUA AG. DI ALBA UGF AURORA AG. DI CUNEO 1.000, ,00 Premio comprensivo di garanzie accessorie 350,00 periodo 30/6/ /6/2012 Premio RC autocarro Visto l art. 9 del D.L. 78/2009, convertito in legge 102/2009 e vista la deliberazione della G.C. n. 30 del 16/03/2010 che stabiliscono le misure organizzative idonee a garantire il tempestivo pagamento delle somme dovute a terzi per somministrazione, forniture ed appalti; Dato atto che con la sottoscrizione del presente atto, il sottoscritto Responsabile del servizio rilascia il visto di compatibilità monetaria attestante la compatibilità del pagamento della suddetta spesa con gli stanziamenti di bilancio; Richiamato i vigenti regolamenti di contabilità e per l'effettuazione di forniture e servizi in

3 economia; DETERMINA 1) di aggiudicare in via definitiva, per il periodo di tre anni dal al , alla ZURICH INSURANCE PLC Corso Piera Cillario, 8 - ALBA, l incarico di copertura assicurativa per: RESPONSABILITA' CIVILE GENERALE per l'importo di 7.000,00 CON FRANCHIGIA DI 1.000,00 ; 2) di aggiudicare in via definitiva, per il periodo di tre anni dal al , alla UGF AURORA di PICCO E MUSSO SNC Via Asilo n CUNEO A, l incarico di copertura assicurativa per: AUTO RISCHI DIVERSI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI per l'importo di 1.000,00 ; 2.1) di aggiudicare in via definitiva, per il periodo di un anno dal al , alla UGF AURORA di PICCO E MUSSO SNC Via Asilo n CUNEO A, l incarico di copertura assicurativa per: il mezzo targato DV per un importo pari ad 350,00; 3) di aggiudicare in via definitiva, per il periodo di tre anni dal al , alla soc. REALE MUTUA AG. DI ALBA, l'incarico di copertura assicurativa per: RC AUTOVEICOLI per l'importo di 3.730,00 per RC AUTO e GARANZIE ACCESSORIE 4) di imputare la spesa all intervento cap. 140/61 come segue: 1. RESPONSABILITA' CIVILE GENERALE : impegno di 7.000,00 per il periodo su bilancio di previsione anno 2011; di costituire vincolo di impegno di spesa di 7.000,00 per il periodo all intervento cap. 140/61 Bilancio 2012; di costituire vincolo di impegno di spesa di 7.000,00 per il periodo all intervento cap. 140/61 Bilancio 2013; al termine di ogni anno (30.06) verra calcolato il conguaglio del premio, in caso di ulteriore spesa si procederà all impegno e alla liquidazione con apposita determinazione. 2. AUTO RISCHI DIVERSI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI impegno di 1.000,00 per il periodo all intervento cap. 140/61 Bilancio 2011; di costituire vincolo di impegno di spesa di 1000,00 per il periodo all intervento cap. 140/61 Bilancio 2012; di costituire vincolo di impegno di spesa di 1000,00 per il periodo all intervento cap. 140/61 Bilancio 2013; al termine di ogni anno (30.06) verra calcolato il conguaglio del premio, in caso di ulteriore spesa si procederà all impegno e alla liquidazione con apposita determinazione. 3. RC AUTOVEICOLI E GARANZIE ACCESSORIE impegno presunto di 3.730,00 per RC AUTO comprensivo di GARANZIE ACCESSORIE per il periodo all intervento cap. 140/61 Bilancio 2011; di costituire vincolo di impegno di spesa per importo presunto 3.730,00 per il periodo all intervento cap. 140/61 Bilancio 2012;

4 di costituire vincolo di impegno di spesa per importo presunto di 3.730,00 per il periodo all intervento cap. 140/61 Bilancio 2013; 5) di trasmettere il presente provvedimento al Responsabile del Servizio Finanziario per gli adempimenti di competenza; 6) di dare mandato alla AON S.P.A. per ogni adempimento successivo. Costigliole Saluzzo, lì 29 giugno 2011 Firmato Digitalmente dal Responsabile del Settore RINAUDO DOTT.SSA MILVA

5 VISTO DI REGOLARITA' CONTABILE N. 138 DEL 29 giugno 2011 REG. GEN. OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE: LOTTO I : RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI D'OPERA LOTTO II: AUTO RISCHI DIVERSI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI LOTTO III: RC AUTOVEICOLI DELL'ENTE AFFIDAMENTO DEFINITIVO PERIODO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Attesta ai sensi dell'art. 151, 4 comma del D.Lgs. N. 267 del , la regolarità contabile del presente atto in ordine a: Anno Imp. Sub. Segno Accer. Cap. Art. Importo Creditore , , ,00 Firmato digitalmente da DOTT.SSA ROGGERO MARIA TERESA

6 PUBBLICAZIONE ALL'ALBO PRETORIO N. 138 DEL 29 giugno 2011 REG. GEN. Si certifica che copia della presente determinazione viene pubblicata all'albo delle Determinazioni del Comune per 15 giorni consecutivi e più precisamente: dal 29 giugno 2011 al 14 luglio 2011 n. 362 Costigliole Saluzzo, 29 giugno 2011 Firmato Digitalmente dal Responsabile del Servizio o suo Delegato

7 PUBBLICAZIONE ALL'ALBO PRETORIO N. 138 DEL 29 giugno 2011 REG. GEN. Si certifica che copia della presente determinazione è stata pubblicata all'albo delle Determinazioni del Comune per 15 giorni consecutivi e più precisamente: dal 29 giugno 2011 al 14 luglio 2011 n. 362 Firmato Digitalmente dal Responsabile del Servizio o suo Delegato Dott. ssa Genziana SOFFIENTINI

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 199 DEL 25/6/215 REG. GEN. N. 67 DEL 23/6/215 OGGETTO: RIPETIZIONE SERVIZIO ASSICURATIVO POLIZZE VARIE. (PERIODO 3.6.215-3.6.216) CIG Z7151ABCD IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visti: la deliberazione del

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO PROVINCIA DI CUNEO DETERMINA AREA AMMINISTRATIVA N. 185 DEL 24/6/214 REG. GEN. N. 66 DEL 2/6/214 OGGETTO: RIPETIZIONE SERVIZI ASSICURATIVI POLIZZE VARIE. (periodo 3.6.214-3.6.217

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 6 DEL 20/01/2011 REG. GEN. OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI DI ELABORAZIONE PAGHE TRIENNIO 2011-2013 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Richiamati gli artt. 153,165,177 del T.U.E.L. n 267/2000. Richiamato l art.

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 294 DEL 21/12/2010 REG. GEN. OGGETTO: FORNITURA SISTEMA DI CONTROLLO COPIE E BACKUP AUTOMATICO - AGGIUDICAZIONE E IMPEGNO DI SPESA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO che è intenzione dell Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 68 DEL 06/04/2011 REG. GEN. OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI CIMITERIALI ESUMAZIONI ESTUMULAZIONI. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO: che nel Cimitero comunale sono in scadenza varie concessioni cimiterial;

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 266 DEL 24/09/2014 REG. GEN. OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSISTENZA HARDWARE E SOFTWARE E AMMINISTRATORE DI SISTEMA - DETERMINA A CONTRARRE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO CHE: occorre assumere

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio Ambiente e Cave

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio Ambiente e Cave COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio Ambiente e Cave n 53 del 12/05/2010 OGGETTO: Procedura in economia per l appalto del servizio di PRESTAZIONE

Dettagli

IL DIRIGENTE f.f. (incaricato con deliberazione della G.E. 18/2003 ex art. 3, L.R. 25/2001)

IL DIRIGENTE f.f. (incaricato con deliberazione della G.E. 18/2003 ex art. 3, L.R. 25/2001) Parco del Po Cuneese Regione Piemonte Ente di Gestione del Sistema delle Aree Protette della Fascia Fluviale del Po Tratto Cuneese (Ente di diritto pubblico L.R. 17/4/90, n. 28 e s.m.i.) Saluzzo, 21 aprile

Dettagli

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa ORIGINALE SERVIZIO II - ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 60 DEL 14/03/2013 OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE DELL'ENTE PERIODO 31 MARZO 2013-31 MARZO 2014 - AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA DETERMINAZIONE N. 121 DEL 26/03/2014 SETT. AFFARI GENERALI SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 17 Data 26/03/2014 Oggetto: PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN APPALTO DEI SERVIZI

Dettagli

Comune di Mentana (Provincia di Roma)

Comune di Mentana (Provincia di Roma) Comune di Mentana (Provincia di Roma) COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE LL.PP. E AMBIENTE N. 77 / LLPP DEL 16/06/2015. OGGETTO: CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA - PRESA D'ATTO DELLA DETERMINAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 290 DEL 08/05/2014 SETTORE AMMINISTRAZIONE FINANZIARIA - PATRIMONIO PROVVEDITORATO/ECONOMATO ATTO N. Y88 DEL 08/05/2014 OGGETTO: Stipulazione polizze

Dettagli

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella CITTA DI COSSATO Provincia di Biella SETTORE AREA AMMINISTRATIVA E SERVIZI FINANZIARI Ufficio gestione economico finanziaria, economato provveditorato, entrate patrimoniali, tributarie e fiscali DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 23/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 420 DEL 24/06/2015 OGGETTO: Impegno spesa pubblicazione indizione gara su GURI

Dettagli

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 OGGETTO: Procedura in economia previa gara informale per l affidamento dei servizi assicurativi dal 31/12/2013

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 78 del 04/02/2016 OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE TUTELA LEGALE, RCA LIBRO MATRICOLA, INFORTUNI CUMULATIVA, I/F/K PER MISSIONI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 55 del 20/02/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ATTO N. 10 del 20/02/2015

Dettagli

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 972 Registro Generale DEL 16/07/2014 N. 67 Registro del Settore DEL 16/07/2014 Oggetto :

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 2 del 07-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 2-2014 del 07-01-2014 L estensore QUIDA MASSIMO Il responsabile

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1036 Registro Generale N. 77 Registro del Settore Oggetto : AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E LIQUIDAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 648 DEL 30/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONI DEL COMUNE DI CUSANO MILANINO. CIG 0544221160

DETERMINAZIONE N. 648 DEL 30/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONI DEL COMUNE DI CUSANO MILANINO. CIG 0544221160 UFFICIO COMMERCIO 18760 DOCUMENTO FIRMATO DIGITALMENTE DETERMINAZIONE N. 648 DEL 30/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONI DEL COMUNE DI CUSANO MILANINO. CIG 0544221160 La sottoscritta

Dettagli

AREA TECNICA AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. n. 36 del 27/02/2015

AREA TECNICA AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. n. 36 del 27/02/2015 COMUNE DI SANTADI PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi www.comune.santadi.ci.it protocollo@comune.santadi.ci.it Tel. 078194201 Fax 0781941000 AREA TECNICA Riferimenti Proposta Numero

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014 Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE RDO SUL MEPA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RELATIVO AL PROCESSO PARTECIPATIVO PER L INNOVAZIONE DEGLI STRUMENTI DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201. Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201. Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201 Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. 365 del 23.06.2014 OGGETTO: Affidamento dei servizi di

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 92 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I PREMI DI

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA Area Finanziaria Determinazione nr. 88 Del 06/03/2012 Proposta nr. 3 Del 06/03/2012 OGGETTO: Determinazione a contrattare per l'affidamento di servizi assicurativi vari tramite cottimo fiduciario ai sensi

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 COMUNE DI USSANA Area Giuridica DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 OGGETTO: Procedura in economia affidamento per cottimo fiduciario servizi assicurativi dell'ente. Approvazione verbale della gara

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL SEGRETARIO SERVIZIO SEGRETARIO Numero 66 del 18/07/2014 Numero 382 Reg. Generale del 18/07/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI CASTELNUOVO BERARDENGA PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI CASTELNUOVO BERARDENGA PROVINCIA DI SIENA COMUNE DI CASTELNUOVO BERARDENGA PROVINCIA DI SIENA ORIGINALE Determinazione n 5S/97 in data 07/09/2015 Determinazione del Funzionario Settore 5 PERSONALE (TRATTAMENTO ECONOMICO), BILANCIO, TRIBUTI, PROTOCOLLO,

Dettagli

COMUNE DI CAMPOMARINO Provincia di Campobasso

COMUNE DI CAMPOMARINO Provincia di Campobasso COMUNE DI CAMPOMARINO Provincia di Campobasso ORIGINALE Determinazione N. Reg. generale 281 del 31-07-07 DETERMINAZIONE AFFARI GENERALI UFFICIO SEGRETERIA N. 48 Del 31-07-07 OGGETTO Affidamento dei servizi

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE Copia CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE del Gen. N. 48 Sett. N. 12 =====================================================

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3615 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa ORIGINALE SERVIZIO II - ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 77 DEL 28/03/2013 OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE DELL'ENTE PERIODO 31 MARZO 2013-31 MARZO 2014 - AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 196 del 22/05/2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER AFFIDAMENTO DELLE POLIZZE ASSICURATIVE R.C.T./O, FURTO, INCENDIO,

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Finanziario\\Economato DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 902 Del 14/05/2013 Oggetto: Affidamento servizio di assicurazione R.C. Auto e Tutela Legale periodo

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Copia DETERMINAZIONE N. 1274 del 12/12/2014 AREA 9 - Segreteria Generale - Affari Generali - Contratti - Biblioteca, Musei - Servizi Informatici Servizio appalti

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 729 DEL 10/11/2015 SETTORE III Servizi alla Persona Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO:Acquisto tramite Mercato della Pubblica

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Estratto DETERMINAZIONE N. 384 del 30/10/2013 Proposta n. 384 Oggetto: POLIZZA ASSICURATIVA RC TERZI E PRESTATORI DI LAVORO (CIG 2201334547). IMPEGNO E LIQUIDAZIONE REGOLAZIONE PREMIO PERIODI 30/6/2011-30/6/2012

Dettagli

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese ***********

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese *********** COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese *********** UFFICIO SERVIZIO RISORSE ECONOMICHE FINANZIARIE DETERMINAZIONE N. 13 DEL 30.03.2015 OGGETTO: Fornitura cancelleria. Impegno di spesa. ORIGINALE COPIA SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 34 DEL 27/01/2011 PROPOSTA N. 5 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Patrimonio

Dettagli

Comune di Bernalda. Provincia di Matera. AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO. Determinazione 318 del 13 dicembre 2013

Comune di Bernalda. Provincia di Matera. AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO. Determinazione 318 del 13 dicembre 2013 DETERMINAZIONE Nr. 988 del Reg. Gen. 16 dicembre 2013. Comune di Bernalda Provincia di Matera AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO Determinazione 318 del 13 dicembre 2013 OGGETTO: Piano Comunale per

Dettagli

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA \ %SIGLA_UTENTE% Reg. Gen N. 834 Del 15 novembre 2011 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Proposta n. 190 del 02/11/2011 COPIA OGGETTO: Affidamento

Dettagli

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE N. 110 DATA 24/12/2013 IMPEGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Manutenzione straordinaria

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO SERVIZIO SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO Numero 10 del 11/03/2014 Numero 114

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ALLA PERSONA E SVILUPPO. ATTO N.

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ALLA PERSONA E SVILUPPO. ATTO N. COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ALLA PERSONA E SVILUPPO ATTO N. 90 del 28/11/2014 Reg. Gen 487 Oggetto: Servizio di manutenzione servoscala

Dettagli

Emessa ai sensi. Degli artt. 97, comma 4, lett. d) e 107, del D.Lgs.vo 267 del 18.8.2000 (T.U. Leggi sull ordinamento degli EE.LL.

Emessa ai sensi. Degli artt. 97, comma 4, lett. d) e 107, del D.Lgs.vo 267 del 18.8.2000 (T.U. Leggi sull ordinamento degli EE.LL. C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE SECONDO n. 24 ufficio gare e appalti data 05/02/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N. del Oggetto Acquisizione in economia con il sistema

Dettagli

COMUNE DI BARIANO PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI BARIANO PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COMUNE DI BARIANO PROVINCIA DI BERGAMO C O P I A DETERMINAZIONE N. 81/FIN SERVIZI GENERALI E FINANZIARI Data: Servizio: 01/07/2013 Assunto il giorno UNO del mese di LUGLIO dell'anno DUEMILATREDICI da CONSOLANDI

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 446 del Ufficio: Ufficio Servizi Sociali AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO GRATUITO AI RESIDENTI PER FREQUENZA CORSI DI NUOTO

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 305 DEL 23/12/2014 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 213 DEL 11/06/2012 OGGETTO: Appalto Servizi Assicurativi

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013 Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 695-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO PATRIMONIO DETERMINAZIONE N.

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO Colbordolo - Monteciccardo - Montelabbate - Sant'Angelo in Lizzola - Tavullia (Provincia di Pesaro e Urbino)

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO Colbordolo - Monteciccardo - Montelabbate - Sant'Angelo in Lizzola - Tavullia (Provincia di Pesaro e Urbino) UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO Colbordolo - Monteciccardo - Montelabbate - Sant'Angelo in Lizzola - Tavullia (Provincia di Pesaro e Urbino) ORIGINALE DETERMINAZIONE n.11 del 16-02-2010 Oggetto: GARA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 1356/2011 Determina n. 820 del 21/04/2011 Oggetto: PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA

Dettagli

PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS

PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi Oggetto: POLIZZA INFORTUNI AMMINISTRATORI E RCT/O AMMINISTRATORI - UNIPOLSAI ASSICURAZIONI S.P.A. DIV. UNIPOL. REGOLAZIONE PREMIO PERIODO 31.12.2013-31.12.2014.

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 74 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE PREMIO PER

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del + C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE 2 n. 190 Ufficio gare e appalti data 16.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N. del Oggetto: fornitura di materiale di cancelleria

Dettagli

DICIOMMO ANGELA. Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa e contabile ai sensi della D.G.R. n. 548/2012

DICIOMMO ANGELA. Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa e contabile ai sensi della D.G.R. n. 548/2012 REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE ORGANIZZAZIONE SETTORE PATRIMONIO E LOGISTICA Il Dirigente Responsabile: DICIOMMO ANGELA Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa e contabile ai sensi

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 004 IN DATA 14/01/2016 004 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PER SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL VERDE COMUNALE POTATURA GELSI IN VARIE VIE

Dettagli

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COPIA di DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 81 DEL 29 DICEMBRE 2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALLE ATTIVITA ISTITUZIONALI DELL ENTE

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Prot. Generale N. 0100525 / 2015 Atto N. 4697 OGGETTO: Copertura assicurativa per la polizza kasko e per la polizza infortuni

Dettagli

Comune di Bernalda Provincia di Matera

Comune di Bernalda Provincia di Matera DETERMINAZIONE n. 798 del 22.10.2013 Reg. Gen. Comune di Bernalda Provincia di Matera SETTORE SERVIZI E AFFARI GENERALI SERVIZIO PROTOCOLLO Determinazione n. 148 del 18.10.2013 OGGETTO: Impegno di spesa

Dettagli

di Argenta n. 232 del 28-07-2015 PROVINCIA DI FERRARA

di Argenta n. 232 del 28-07-2015 PROVINCIA DI FERRARA Comune Determinazione di Argenta n. 232 del 28-07-2015 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione Affari Generali OGGETTO: Cig: Z5F14C8855 - Fornitura materiale cancelleria per uffici comunali tramite

Dettagli

COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO

COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO UFFICIO SERVIZI SOCIO-CULTURALI, TURISMO, TEMPO LIBERO, SPORT. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 65 GENERALE N 267 Del 30.06.2011 OGGETTO: Liquidazione alla

Dettagli

COMUNE DI CASSANO SPINOLA

COMUNE DI CASSANO SPINOLA Provincia di Alessandria COMUNE DI CASSANO SPINOLA SERVIZIO DI SEGRETERIA DETERMINAZIONE N. 14 DEL 24.7.2013 OGGETTO: NOMINA RESPONSABILE PER IL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ART. 31 D.LGS. N. 81/2008

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI La presente determinazione verrà affissa all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi a decorrere dal 14/02/2013 Contestualmente all'affissione sarà trasmessa

Dettagli

COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA Progr. N. 441 Settore Amministrativo DETERMINAZIONE ORIGINALE N. 134 del 12/09/2014 Oggetto: TRASPORTO SCOLASTICO ANNI 2014/2015 E 2015/2016. APPROVAZIONE VERBALE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 1729 del 2012 Determina con di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Area Entrate e Affari Generali

Dettagli

REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI. n. 694 del 28/10/2011 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP "TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP4"

REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI. n. 694 del 28/10/2011 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP4 OGGETTO: REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI n. 694 del 28/10/2011 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP "TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP4" IL DIRIGENTE SERVIZIO ECONOMATO/PROVVEDITORATO Premesso che: con determinazione

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) 1^ DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) 1^ DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) 1^ DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE I DELL'AREA TECNICA \ - \a 20/01/2015 /ÒGGETTO:Cantieri di servizio di cui alla direttiva Assessoriale 26/07/2013,

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 AREA AMMINISTRATIVA - SERVIZIO AFFARI GENERALI PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 507 DEL 17/10/2012 PROPOSTA N. 9 Centro di Responsabilità: Servizio: Servizio Serv. Attivita' Produttive, Polizia Amm.tiva, Farmacie, Aut.

Dettagli

CITTÁ DI SORSO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 96 del 19 Giugno 2012

CITTÁ DI SORSO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 96 del 19 Giugno 2012 COPIA CITTÁ DI SORSO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 del 19 Giugno 2012 Oggetto: INDIZIONE DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA PER RESPONSABILITA'

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE

COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE I AFFARI ISTITUZIONALI UFFICIO: CULTURA P.I. - SPORT Registro Settore 1 REPERTORIO GENERALE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Proposta nr. 86 del 23/06/2015 - Determinazione nr. 1606 del 26/06/2015 SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi OGGETTO: Affidamento della copertura assicurativa

Dettagli

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE N. 67 DEL 19.07.2013 DEL RESPONSABILE AREA TECNICA Ufficio Tecnico Comunale N. 100 del Reg. Gen. Data 19.07.2013 OGGETTO: Realizzazione Centro Giovani

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 265 DEL 06/04/2012 PROPOSTA N. 64 Centro di Responsabilità: Serv. Segret., Contratti, Economato, Patr., Espropri, Soc. Part., Inf., Stat. Servizio:

Dettagli

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 251 / 2015 OGGETTO: GARA IN ECONOMIA

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 353 Data: 09-05-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 353 Data: 09-05-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 353-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 353 Data: 09-05-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA'

Dettagli

Comune di Bernalda. Provincia di Matera. AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO. Determinazione 80 del 8 aprile 2014

Comune di Bernalda. Provincia di Matera. AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO. Determinazione 80 del 8 aprile 2014 DETERMINAZIONE Nr. 368 del Reg. Gen. 11 aprile 2014. Comune di Bernalda Provincia di Matera AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO Determinazione 80 del 8 aprile 2014 OGGETTO: Liquidazione contributo

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Biblioteca proposta n. 1074 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 740 / 2015 OGGETTO: IMPEGNO SPESA PER ACQUISTO DI GADGET PER IL CONCORSO DI LETTURA PER RAGAZZI SUPERELLE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E n. 38-DTSF del 29.05.2013 OGGETTO: Determina a contrattare mediante procedura di cottimo fiduciario, approvazione dei capitolati speciali e documentazione afferente l affidamento

Dettagli

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona COPIA Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona AREA TECNICA UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE del 03.10.2014 N Generale : 178 N Settoriale : 39 OGGETTO: APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Ambienti Esterni proposta n. 1353 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 935 / 2015 OGGETTO: FORNITURA NUOVI GIOCHI PER PARCO INCREA: APPROVAZIONE DISCIPLINARE -

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 80 DEL 07/02/2013 PROPOSTA N. 25 Centro di Responsabilità: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni, Ambiente, Gestione Energia Servizio: Servizio

Dettagli

Oggetto: VENDITA AUTO NISSAN KING KAB - AGGIUDICAZIONE

Oggetto: VENDITA AUTO NISSAN KING KAB - AGGIUDICAZIONE DETERMINAZIONE N 280 del 04.11.2011 Oggetto: VENDITA AUTO NISSAN KING KAB - AGGIUDICAZIONE IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare prot.

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA Ufficio Ragioneria DETERMINAZIONE N. 109 DEL 30.10.2014 Reg. Gen. Determinazioni OGGETTO: Impegno di spesa per pagamento premio polizza assicurativa responsabilità

Dettagli

Comune di Mentana (Provincia di Roma)

Comune di Mentana (Provincia di Roma) Comune di Mentana (Provincia di Roma) ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE LL.PP. E AMBIENTE N. 116 / LLPP DEL 04/08/2015. OGGETTO: CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA VIA GARIBALDI 98070 S.MARCO D ALUNZIO TEL. 0941/797007 0941/797279 FAX 0941/797391 www.comune.sanmarcodalunzio.me.it e mail affarigenerali@comune.sanmarcodalunzio.me.it

Dettagli