ROBERTO CORSANO. strategia d ascolto dei desideri domestici extracomunitari. ( a b s t r a c t )

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ROBERTO CORSANO. strategia d ascolto dei desideri domestici extracomunitari. ( a b s t r a c t )"

Transcript

1 ROBERTO CORSANO T R A S L O C H I C O N T I N E N T A L I strategia d ascolto dei desideri domestici extracomunitari ( a b s t r a c t ) Cividale del Friuli, luglio

2 S O M M A R I O 1. INTRODUZIONE: MIXITÉ DESCRIZIONE DELLO SPAZIO INVASO STARTEGIA D ASCOLTO: IL QUESTIONARIO BIBLIOGRAFIA ( PARZIALE ) BOZZA DI PROGETTO PER LE SCHEDE DEL QUESTIONARIO ARCHITETTONICO

3 1. INTRODUZIONE: mixité Il problema del rapporto casa / extracomunitari viene sempre affrontato dal lato della locazione, ovvero al fatto che chi si trasferisce nel nostro continente generalmente non trova abitazioni in affitto, questo per diffidenze culturali ed ignoranza ormai note. In realtà, come quasi sempre accade, le dinamiche delle soluzioni al problema stanno diventando altre: l extracomunitario sta tentando di risolvere il problema casa in una maniera diversa: con l acquisto. 1 Si notano sempre più frequentemente casi in cui un gruppo di extracomunitari acquista un immobile, lo sistema, lo abita. Ma come accade tutto ciò? Cosa accade quando un abitante trasloca da un continente ad un altro? Le immagini della memoria incontrano, o si scontrano, con le nuove prassi dell abitare del territorio ospitante, affronta problemi ovviamente socio culturali, che spesso vengono ignorati da chi gestisce politicamente la situazione; ma ancora meno vengono affrontate le riflessioni sui modi e le capacità d adattamento domestico di chi trasloca in una casa cosi diversa da quella d origine, o così inaspettatamente simile per similitudine culturale o per identiche condizioni di disagio. Come vorrebbe vivere, dunque, un individuo che trasloca di continente? Vorrebbe portarsi dietro? Stanze? Cucine? Vorrebbe invece adattarsi al nuovo contesto? Oppure vorrebbe plasmare la casa del nuovo continente con le architetture di quello d origine? Oppure è sufficiente decorare la nuova casa con immagini, colori, materiali, tessuti della sua vecchia casa? Non si ritiene utile, né corretto in questa sede, tentare di costruire un apparato scientifico interdisciplinare che indaghi sui modi d abitare, sulle motivazioni, sugli aspetti storico sociali e culturali, insomma sulla prassi domestica dei contesti di provenienze di chi trasloca, poiché la sintesi sarebbe sicuramente incompleta e fuorviante: chi trasloca non lo fa da una un unica regione specifica, ma da continenti e regioni diversissimi tra loro: la Terra è ( )un immenso deposito di segni consapevolmente lasciati da chi ci ha preceduto: città, villaggi, case e capanne isolate, strade e sentieri, canali, gallerie, dighe, terrazzamenti, disboscamenti, divisione dei campi e loro destinazione a specifiche colture, filari d alberi e piantagioni. 2 Il territorio infatti, anche il nostro, è un palinsesto 3 : non è utile classificare, organizzare, costruire un apparato tassonomico per riconoscere una possibile struttura delle prassi abitative di chi arriva nel nostro continente; forse è più fertile permettere di manipolare nuovamente il nostro palinsesto abitativo a chi ha traslocato da noi, come ha fatto chi ci ha preceduto. Alla base di questo ragionamento c è la convinzione che i modi di insediarsi sono generati proprio dal territorio e dalla sue regole minimali combinati con i modi di abitare che di volta in volta, e nel tempo, cambiano con il cambiare della società. L intento allora è quello di descrivere, di capire, di ascoltare, di aiutare o agevolare, le manipolazioni che chi trasloca vorrebbe introdurre nella sua nuova abitazione; ovvero tentare di disegnare la casa della mixité: la casa e l architettura come blob dei desideri domestici di chi ha traslocato e delle regole minimali di costruzione del palinsesto ospitante. Un blob progettato con la consapevolezza 1 Alessandro Ghisolfi, Casa dolce casa Studi dell'imare Gabetti, (intervista su 2 Bernardo Secchi, Prima lezione di urbanistica, Bari, Laterza, Andrè Corboz, Le territoire comme palimpseste, in Diogène, 121, gen.-marzo (trad. it. Il territorio come palinsesto, in Casabella, 516, sett pp

4 che il risultato non dovrà essere una congerie di stili, materiali e atmosfere ma che aneli ad un nuovo equilibrio domestico e architettonico. 4

5 2. DESCRIZIONE DELLO SPAZIO INVASO Premessa: spazi di rappresentazione e spazi di posizione Qual è lo spazio invaso dagli extracomunitari in cerca di abitazione? Vi sono delle zone notevoli prescelte, e molti studi hanno indagato sulle ragioni di queste scelte, spesso dettate da ovvie esigenze logistiche e/o economiche, altre potrebbero essere indagate come conseguenze di dinamiche sociali interne al gruppo etnico di provenienza. In sintesi significa: <<( ) ragionare sull identità di un territorio, interpretarne le dinamiche, definirne la perimetrazione ed il sistema di relazioni, verificare il livello di coesione sociale economica istituzionale, verificare gli interessi e le strategie degli attori locali, la disponibilità dei soggetti a sedersi attorno ad un tavolo per concertare politiche di territorio, individuare un idea di sviluppo condivisa.>> 4 A tal proposito, sono interessanti le categorie descrittive individuate dal Consorzio A.A.STER del Veneto (?) che, per definire la perimetrazione utile alla costruzione di un PATTO TERRITORIALE, individua due caratteri spaziali preminenti e molto differenti tra loro: lo spazio di rappresentazione e lo spazio di posizione: - lo spazio di rappresentazione risulta dal complesso di azioni che danno forma alle immagini e alle rappresentazioni con le quali quel territorio si definisce in rapporto ad altre aree territoriali facendo racconto di sé, in quest ambito il senso di appartenenza ad una comunità e gli aspetti geografici, sociali, identitari svolgono un ruolo determinante. - lo spazio di posizione considera, invece, non solo la collocazione geografica e culturale di un dato territorio, ma anche tutti i fattori che concorrono a definirne le caratteristiche per così dire materiali, quali la struttura economica, la dotazione infrastrutturale, i tassi di crescita, le relazioni territoriali, economiche, funzionali, amministrative, ecc. Due categorie che trovano una forte utilità anche all interno di questa ricerca, soprattutto per le conseguenze d analisi che evocano e indicano e, tra le due, la definizione di spazio della rappresentazione risulta pertinente sotto molti aspetti. E fondamentale quindi capire come si è costruito lo spazio di rappresentazione all interno del quale si potrebbe insediare il tipo abitativo del nostro traslocatore continentale? All interno del quale forse sono già riconoscibili alcuni luoghi della modificazione conseguenza delle pratiche sociali extracomunitarie Quindi, partendo dallo spazio di rappresentazione ed arrivando ai luoghi della modificazione, si potrebbero capire alcuni dei modi con cui la casa della mixité potrebbe essere progettata: - analisi dello spazio di rappresentazione suscettibile degli insediamenti dei nuovi tipi abitativi - ricerca e descrizione degli eventuali luoghi già plasmati da gruppi extracomunitari (es. via Roma Udine) - materiali della modificazione (pratiche sociali ecc.) - strategia d ascolto (questionario e/o indagini statistiche) - riferimenti - progetti pilota 4 Rapporto di ricerca - azione redatto dal Consorzio A.A.S.TER. per conto della Comunità Montana del Grappa nell ambito del programma Equal Diapason - Febbraio

6 3. STARTEGIA D ASCOLTO: il questionario Un modo per ascoltare le necessità del traslocatore è quello di presentargli un questionario che riguardi le diverse tematiche dell abitare: funzioni; dimensioni; aggregazioni spaziali; materiali ecc. Dunque un questionario per mezzo del quale sia possibile ottenere risposte che possano dare un immaginario progettuale utile all elaborazione di nuovi progetti: non solo progetto d interni, come sistemazioni di appartamenti ma anche, e soprattutto, progetti per nuove costruzioni o ristrutturazioni di im acquisiti da raggruppamenti di più unità familiari. Il questionario è stato quindi elaborato immaginando per livelli d approfondimento: dal generale al particolare; di volta in volta per approssimazioni successive si è tentato di elaborare temi d indagine sempre più specifici. Partendo dalle esigenze base (distinzioni delle funzioni abitative che si ritengono essenziali) passando per caratteri distributivi (possibili aggregazioni funzionali) fino ad arrivare al particolare architettonico (materiali di finitura). Il questionario è stato diviso in due sezioni: A) che indaga sui tagli abitativi e le dimensioni di un abitazione tipo desiderata B) che indaga sulle funzioni e sui materiali che chi trasloca vorrebbe introdurre nella sua abitazione Ogni sezione dà comunque la possibilità di inserire considerazioni personali, con l intenzione di ottenere idee, suggestioni, problematiche non note e quindi inserite nel questionario stesso. Sarà dunque possibile, ed è ciò che si spera ottenere, scoprire prassi abitative nuove, inconsuete, che finora non trovavano spazio o che semplicemente non erano ancora diventate tema progettuale. 6

7 4. BIBLIOGRAFIA ( parziale ) Bernardo Secchi, Prima lezione di urbanistica Bari Laterza 2000 Andrè Corboz, Le territoire comme palimpseste, in Diogène, 121, gen.- marzo (trad. it. Il territorio come palinsesto, in Casabella, 516, sett pp. 22. Consorzio A.A.S.TER., Dare qualità allo sviluppo - Rapporto sul potenziale coalizionale nell area della Pedemontana del Grappa Febbraio 2003 associazione ISOLE NELLA RETE, Autorecupero a Firenze: promemoria del movimento di lotta per la casa ad uso della nuova giunta comunale e dell'assessore alla casa tea albini CESTIM CENTRO STUDI IMMIGRAZIONE ONLUS, Commissione per le politiche di integrazione degli immigrati, Secondo rapporto sull'integrazione degli immigrati in Italia seconda parte inserimento ed esclusione Comune di Genova Università di Genova Université di Ancona Centre National de la Recherche Scientifique SEMINARIO SU: IMMIGRATION ET MIXITE: Nouvelles formes d'urbanité et de convivialité Genova 2000 AISRe XXIII CONFERENZA DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DI SCIENZE REGIONALI, Città e territori tra identità e globalità Facoltà di Architettura - Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Reggio Calabria 2002 Fondazione Giovanni Michelucci, Immigrati nel Veneto: avoratori senza casa? Regione Toscana Venezia 1995 Max Mauro, La mia casa è dove sono felice. Storie di emigrati e immigrati Kappa Vu Edizioni 1999 Munarin Stefano, Tosi Maria Chiara, Tracce di città. Esplorazioni di un territorio abitato: l'area veneta Collana: Urbanistica FrancoAngeli 2001 ALEF CGIL FVG - SUNIA ATER, Abitare. Insieme per la casa: ( ) nel territorio di Gorizia 7

8 5. BOZZA DI PROGETTO PER LE SCHEDE DEL QUESTIONARIO ARCHITETTONICO QUESTIONARIO A: tagli abitativi barrare il tipo funzionale preferito: abitazione ipotetica, composta da 4 persone ( 2 adulti e 2 figli ) N. B. elaborato con minimi funzionali ai sensi della L.R. 34/97 A1 " MENO GIORNO PIU' NOTTE " G N C S Zona Giorno Zona Notte Cucina Area Servizi totale m 2 m risultato: soggiorno - cucina molto abitabile - bagno grande - bagno piccolo - ripostiglio - una camera letto grande - due camera letto piccolo m2 per zona Zona Giorno G Zona Notte N Cucina C Area Servizi S A2 " PIU' GIORNO MENO NOTTE " G N C S Zona Giorno Zona Notte Cucina Area Servizi totale m 2 m risultato: soggiorno grande - zona cottura - una camera letto grande - una camera 2 letti piccoli - due bagni piccoli m2 per zona Zona Giorno G Zona Notte N Cucina C Area Servizi S 8

9 QUESTIONARIO B: funzioni e materiali B1 barrare le funzioni che si ritengono necessarie FUNZIONI ingresso cucina soggiorno sala pranzo camere letto grandi camere letto piccole bagno grande servizio lavanderia ripostiglio autorimessa cantina N. ALTRE FUNZIONI scrivere le eventuali funzioni mancan B2 barrare i diversi schemi di aggregazione funzionale desiderati AGGREGAZIONI ZONA NOTTE camere letto separate camere letto "mescolate" cabine armadio armadi in camera da letto ZONA SERVIZI bagno grande con vasca bagno piccolo con doccia ripostiglio cantina autorimessa N. scrivere altre aggregazioni spaziali e/o funzionali non menzionate e che vorreste introdurre nella vostra abitazione ALTRE AGGREGAZION ZONA GIORNO sogg. e cucina separati sogg. e cucina uniti grande cucina abitabile grande sogg. + ang.cottura terrazzo grande terrazzino 9

10 B3 barrare, per ogni ambito, i materiali per le finture preferiti AMBITI MATERIALE FINTURE AMBITI MATERIALE FINTURE soggiorno tavoli/sedie sale pranzo AMBITI MATERIALE FINTURE AMBITI MATERIALE FINTURE cucina tavoli/sedie camere letto AMBITI MATERIALE FINTURE AMBITI MATERIALE FINTURE bagno tavoli/sedie studi/altri spazi 10

Milano, Attico Conciliazione

Milano, Attico Conciliazione Foro Buonaparte, 67-20121 Milano Tel. +39 02 8900772 Fax +39 02 72097917 www.immobilidipregio.com Conciliazione Attico di rappresentanza con box doppio Composizione. Appartamento di Ampia Metratura con

Dettagli

REGOLAMENTO ALBERGO DIFFUSO. Articolo 1 (Ambito di applicazione) Articolo 2 (Definizione tipologica)

REGOLAMENTO ALBERGO DIFFUSO. Articolo 1 (Ambito di applicazione) Articolo 2 (Definizione tipologica) REGOLAMENTO ALBERGO DIFFUSO Articolo 1 (Ambito di applicazione) Il presente regolamento disciplina la forma di ricettività denominata Albergo Diffuso nei centri storici urbani, di cui all articolo 12,

Dettagli

GUIDA ALLE VARIANTI PREMESSA INTRODUTTIVA OPERE EDILI PORTATA DELLE PARETI

GUIDA ALLE VARIANTI PREMESSA INTRODUTTIVA OPERE EDILI PORTATA DELLE PARETI GUIDA ALLE VARIANTI PREMESSA INTRODUTTIVA Poiché la nostra figura professionale in questa situazione è solo quella di tecnico-esecutivista e non di consulente progettuale, durante gli incontri che si terranno,

Dettagli

Housing Sociale in Friuli Venezia Giulia

Housing Sociale in Friuli Venezia Giulia Fare clic per Housing Sociale in Friuli Venezia Giulia Relatore: Prof. Ing. Edino Valcovich Correlatore: Laureando: Introduzione Premessa Social Housing Housing Sociale Edilizia Residenziale Pubblica (ERP)

Dettagli

Golf Homes Appartamenti per gli amanti del golf e della natura

Golf Homes Appartamenti per gli amanti del golf e della natura Golf Homes Appartamenti per gli amanti del golf e della natura EAGLE - BIRDIE - PAR - TEE - FAIRWAY - GREEN - DRIVER - PUTTER 335 39 88 39 - info@golfhomes.it - golfhomes.it Il contesto La villa, composta

Dettagli

ALLEGATO 2 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

ALLEGATO 2 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ALLEGATO 2 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEFINIZIONE DELLE AREE INTERESSATE DAL GLOBAL SERVICE pag.01 EDIFICIO E3 Ardiss, Sede operativa di Trieste 246 CAMERE STANDARD DA: mq 9,5 mq 2337 totali 123

Dettagli

PROVINCIA DI PAVIA SETTORE TURISMO ALBERGHI. Allegato A

PROVINCIA DI PAVIA SETTORE TURISMO ALBERGHI. Allegato A PROVINCIA DI PAVIA SETTORE TURISMO ALBERGHI Allegato A Standard qualitativi obbligatori minimi per gli alberghi di prima classificazione rispetto alla data in vigore del Regolamento Regionale 7 dicembre

Dettagli

SOLIDITA'- SOBRIETA'-SPAZIO

SOLIDITA'- SOBRIETA'-SPAZIO 33053 Latisana UD FRIULI VENEZIA GIULIA SOLIDITA'- SOBRIETA'-SPAZIO Totale Locali: 10 N. Camere da Letto: 3 N. Bagni: 2 Toilet: 1 Superficie Commerciale circa (m²): 430 Superficie totale (m²): 1500 Piani:

Dettagli

AGENZIA IMMOBILIARE Ethika S.a.s. di Conte Franco & C. Corso Guà Dea Piccini, 42 37044 Cologna Veneta (Vr)

AGENZIA IMMOBILIARE Ethika S.a.s. di Conte Franco & C. Corso Guà Dea Piccini, 42 37044 Cologna Veneta (Vr) AGENZIA IMMOBILIARE Ethika S.a.s. di Conte Franco & C. Corso Guà Dea Piccini, 42 37044 Cologna Veneta (Vr) Tel. 0442 412525 Fax 0442 412518 info@ethika.pro Maggio Giugno 2011 Periodico di informazione

Dettagli

ACCORDO TERRITORIALE PER IL COMUNE DI NONANTOLA

ACCORDO TERRITORIALE PER IL COMUNE DI NONANTOLA ACCORDO TERRITORIALE PER IL COMUNE DI NONANTOLA (Firmato e depositato il 26 novembre 2004) IN ATTUAZIONE DELLA LEGGE 9 DICEMBRE 1998 N. 431 E DEL DECRETO DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI,

Dettagli

6. Dati dimensionali degli alloggi

6. Dati dimensionali degli alloggi 10 I Una Comunità per Crescere - Milano 6. Dati dimensionali degli alloggi La superficie residenziale deve essere così distribuita in base alla slp: alloggi tipo A: quadri-trilocali da 100 mq di slp, max

Dettagli

IDEEPERLOSPAZIO. esempio di progetto 3D+

IDEEPERLOSPAZIO. esempio di progetto 3D+ esempio di progetto 3D+ realizzazione 2 soluzioni distributive per la metratura dell abitazione creazione modello in 3D per la zona giorno consegna 3 tavole con arredi 4 immagini fotorealistiche euro 730,00+iva

Dettagli

Il sottoscritto: Cognome Nome C.F. Sesso M _ F _

Il sottoscritto: Cognome Nome C.F. Sesso M _ F _ SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) DI VARIAZIONI NELL ATTIVITA DI AFFITTACAMERE (da comunicare entro 15 giorni dalla variazione) Il presente modello può essere presentato con le seguenti

Dettagli

VENDITA ALL ASTA DI 5 ALLOGGI NEL CENTRO STORICO DI CAMPAGNOLA EMILIA, PALAZZO BACCARINI

VENDITA ALL ASTA DI 5 ALLOGGI NEL CENTRO STORICO DI CAMPAGNOLA EMILIA, PALAZZO BACCARINI VENDITA ALL ASTA DI 5 ALLOGGI NEL CENTRO STORICO DI CAMPAGNOLA EMILIA, PALAZZO BACCARINI Per informazioni rivolgersi a: ACER ing. Croxatto 0522-236641, sig.ra Agostini 0522-236605 COMUNE DI CAMPAGNOLA

Dettagli

ALTEREGO IMMOBILIARE PROFESSIONISTI IMMOBILIARI. Visita il nostro sito dal tuo smartphone ADESSO!

ALTEREGO IMMOBILIARE PROFESSIONISTI IMMOBILIARI. Visita il nostro sito dal tuo smartphone ADESSO! ALTEREGO IMMOBILIARE r PROFESSIONISTI IMMOBILIARI PROPOSTE IMMOBILIARI ZONE DI: Concesio Villa Carcina Sarezzo Gardone Val Trompia Alta Val Trompia Lumezzane Bione Agnosine GENNAIO/FEBBRAIO 2015 Visita

Dettagli

gabetti Varigotti - Appartamento angolare di 120 mq fronte mare

gabetti Varigotti - Appartamento angolare di 120 mq fronte mare Varigotti - Appartamento angolare di 120 mq fronte mare Agenzia Gabetti di Loano - v.trento Trieste 4 - tel.019677307 loano@gabetti.it www.gabetti.it gabetti FRANCHISING AGENCY Appartamento al terzo piano

Dettagli

HOUSING SOCIALE, RIQUALIFICAZIONE URBANA E QUALITÀ DELL ABITARE

HOUSING SOCIALE, RIQUALIFICAZIONE URBANA E QUALITÀ DELL ABITARE HOUSING SOCIALE, RIQUALIFICAZIONE URBANA E QUALITÀ DELL ABITARE a cura degli architetti Roberta Prampolini Daniela Rimondi F/01_FASCICOLO 1_DESCRIZIONE DELLA RICERCA Indice 1. La ricerca 2. Gli obiettivi

Dettagli

PROPOSTA IMMOBILIARE APPARTAMENTI sul LAGO DI VELDEN

PROPOSTA IMMOBILIARE APPARTAMENTI sul LAGO DI VELDEN Short Memorandum NAZIONE Austria PROPOSTA IMMOBILIARE APPARTAMENTI sul LAGO DI VELDEN REGIONE Carinzia PROVINCIA Villach Land COMUNE Velden am Whortersee ZONA Vicinanze Lago Referente: dott. Michele Savoia

Dettagli

Viva gli Anziani! Viva gli Anziani! Progetto di coabitazione tra anziani fragili a Milano. Via Mario Bianco 20. Referente per il progetto

Viva gli Anziani! Viva gli Anziani! Progetto di coabitazione tra anziani fragili a Milano. Via Mario Bianco 20. Referente per il progetto Progetto di coabitazione tra anziani fragili a Via Progetto di coabitazione tra anziani fragili a Referente per il progetto Comunità di Sant Egidio ONLUS Via Lanzone 13 20123 cf 97549060156 tel 0286451309

Dettagli

Sommario: Proponiamo l esperienza della Fondazione Casa Amica di Bergamo, impegnata dal 1993 nel settore del social housing,

Sommario: Proponiamo l esperienza della Fondazione Casa Amica di Bergamo, impegnata dal 1993 nel settore del social housing, Casa e abitare come politica sociale. L esperienza di CasaAmica. Intervista a Giovanni Chiesa, fondatore e direttore di CasaAmica di Bergamo A cura di Marina Bettoni Sommario: Proponiamo l esperienza della

Dettagli

La casa nel percorso di autonomia delle nuove generazioni

La casa nel percorso di autonomia delle nuove generazioni La casa nel percorso di autonomia delle nuove generazioni Esiste un emergenza giovanile in Italia e nessuno se n è accorto. Il fatto che 2/3 dei trentenni vive ancora con i genitori non scatena un dibattito

Dettagli

l Osservatorio nazionale sul turismo di Federconsumatori.

l Osservatorio nazionale sul turismo di Federconsumatori. !! " 1 L indagine nazionale 2008, sui prezzi rilevati nei siti web degli alberghi e delle strutture turistiche nelle località balneari italiane rappresenta il proseguimento del percorso di analisi avviato

Dettagli

COMUNE DI BERGAMO ALLEGATO 5 - PROPOSTA TECNICA DI CONTRODEDUZIONE AREA POLITICHE DEL TERRITORIO DIREZIONE PIANIFICAZIONE URBANISTICA

COMUNE DI BERGAMO ALLEGATO 5 - PROPOSTA TECNICA DI CONTRODEDUZIONE AREA POLITICHE DEL TERRITORIO DIREZIONE PIANIFICAZIONE URBANISTICA COMUNE DI BERGAMO BE RGAMO AREA POLITICHE DEL TERRITORIO DIREZIONE PIANIFICAZIONE URBANISTICA CI E TT A DEI MILL DIRIGENTE RESPONSABILE DI DIREZIONE ARCH. DARIO TADE GRUPPO DI LAVORO ARCH. DARIO TADE ARCH.

Dettagli

REGOLAMENTO PER MINI ALLOGGI PROTETTI

REGOLAMENTO PER MINI ALLOGGI PROTETTI FONDAZIONE CONTE C.BUSI ONLUS Via Formis, 4 26041 Casalmaggiore (CR) REGOLAMENTO PER MINI ALLOGGI PROTETTI Art. 1 Definizione e finalità I mini alloggi protetti, definiti come insieme di alloggi aventi

Dettagli

Magnifiche villette nuove zona Al Guast Montagnola

Magnifiche villette nuove zona Al Guast Montagnola Magnifiche villette nuove zona Al Guast Montagnola Magnifiche villette nuove nel complesso residenziale Al Guast di Montagnola. Si tratta di una residenza strutturata su 5 livelli, con quattro belle villette

Dettagli

SETTEMBRE - OTTOBRE 2015

SETTEMBRE - OTTOBRE 2015 SETTEMBRE - OTTOBRE 2015 San Bonifacio - VR - Corso Venezia n 37 Te l e f o n o e F a x 0 4 5 6 1 0 4 4 7 8 www.agenziaisb.it - info@agenziaisb.it San Bonifacio. Appartamento al piano terra composto da

Dettagli

Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona

Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona Nel 2013 il comune di Carona si è aggregato alla Nuova Lugano. Carona è situata tra i monti

Dettagli

PORTOGRUARO - Villa singola in zona residenziale

PORTOGRUARO - Villa singola in zona residenziale 30026 Portogruaro VE VENETO PORTOGRUARO - Villa singola in zona residenziale Totale Locali: 7 N. Camere da Letto: 3+1 N. Bagni: 2 Superficie totale (m²): 224 Box e Posti Auto: Superficie (~m²):: 20 Giacomo

Dettagli

15 Censimento generale della popolazione e delle abitazioni 2011. La condizione abitativa a Bologna

15 Censimento generale della popolazione e delle abitazioni 2011. La condizione abitativa a Bologna 15 Censimento generale della popolazione e delle abitazioni 2011 La condizione abitativa a Bologna Giugno 2014 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini

Dettagli

AGENZIA IMMOBILIARE. info@ethika.pro. Settembre -Ottobre 2011 Periodico di informazione immobiliare

AGENZIA IMMOBILIARE. info@ethika.pro. Settembre -Ottobre 2011 Periodico di informazione immobiliare AGENZIA IMMOBILIARE Corso Guà Dea Piccini, 42 37044 Cologna Veneta (Vr) Tel. 0442 412525 info@ethika.pro Settembre -Ottobre 2011 Periodico di informazione immobiliare L o n i g o - A l o n t e - O r g

Dettagli

6. I RISULTATI RELATIVI AGLI ENTI LOCALI

6. I RISULTATI RELATIVI AGLI ENTI LOCALI dell Ambiente del 6. I RISULTATI RELATIVI AGLI ENTI LOCALI In questo capitolo esporremo i risultati che ci sembrano di maggior interesse tra quelli emersi dall elaborazione dei dati restituitici dagli

Dettagli

APRILE-MAGGIO 2013. Seguici su: Padova - Via Pizzolo Niccolò, 28/a Tel. 049-8644848 - Fax 049-8647028

APRILE-MAGGIO 2013. Seguici su: Padova - Via Pizzolo Niccolò, 28/a Tel. 049-8644848 - Fax 049-8647028 Periodico N.02 distribuzione gratuita tiratura 5.000 copie. Gli annunci pubblicitari sono validi salvo il venduto e non costruiscono elemento contrattuale... il nuovo con radici profonde! Certificati energetici

Dettagli

Corso residenziale di orientamento universitario e metodologia della scelta

Corso residenziale di orientamento universitario e metodologia della scelta Corso residenziale di orientamento universitario e metodologia della scelta CAMPUS ORIENTIAMOCI VII edizione 2011 Beneficiari dell intervento Il progetto è destinato a alunni delle classi IV e V delle

Dettagli

AOSTA Regione Saraillon. SAINT PIERRE Fr. La Croix. POLLEIN Località Chenieres. SAINT PIERRE Località Seez. SARRE Condemine. AOSTA Via Federico Chabod

AOSTA Regione Saraillon. SAINT PIERRE Fr. La Croix. POLLEIN Località Chenieres. SAINT PIERRE Località Seez. SARRE Condemine. AOSTA Via Federico Chabod Fr. La Croix POLLEIN Località Chenieres Regione Saraillon Località Seez CASA INDIPENDENTE - 170 MQ CA VILLA SINGOLA - 270 MQ CA VILLA TRIFAMILIARE - 150 MQ CA TRILOCALE - 156 MQ CA Al piano terra soggiorno,

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) DI AFFITTACAMERE

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) DI AFFITTACAMERE SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) I AFFITTACAMERE Il presente modello può essere presentato con le seguenti modalità: tramite PEC all indirizzo comune.bastiaumbra@postacert.umbra.it a

Dettagli

Sinfonia di ambienti

Sinfonia di ambienti In uno stabile dell'ottocento, nel centro di Torino, un appartamento è stato ristrutturato nel pieno rispetto del contesto storico che lo ospita. L'intervento ha dato vita ad un gioco dialettico tra gli

Dettagli

Villa di lusso in vendita a Prato. www.villecasalirealestate.com/immobile/417/villa-di-lusso-in-vendita-a-prato. Area Comune Provincia Regione Nazione

Villa di lusso in vendita a Prato. www.villecasalirealestate.com/immobile/417/villa-di-lusso-in-vendita-a-prato. Area Comune Provincia Regione Nazione Rif 0417 Villa di lusso in vendita a Prato www.villecasalirealestate.com/immobile/417/villa-di-lusso-in-vendita-a-prato Trattativa Riservata Area Comune Provincia Regione Nazione La Calvana Prato Toscana

Dettagli

CARTA DEI VALORI E DEGLI INTENTI

CARTA DEI VALORI E DEGLI INTENTI CARTA DEI VALORI E DEGLI INTENTI SEGRETERIA NAZIONALE Stazione di Roma Termini Via Marsala 65 00185 Roma Italia Po Box 2376 Roma 158 Tel. +39 0647826360 / 4 Fax +39 0648907864 redazione@onds.it direzione@onds.it

Dettagli

ALBERGHI E ALBERGHI RESIDENZIALI

ALBERGHI E ALBERGHI RESIDENZIALI SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE, CULTURA E TURISMO COMUNICAZIONE DELLE ATTREZZATURE E DEI PREZZI ANNO 201 1 SEMESTRE (entro il 1 ottobre) 2 SEMESTRE (entro il 1 marzo) ALBERGHI E ALBERGHI RESIDENZIALI PRIMA

Dettagli

Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara

Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara Regione Moretta n.1 15049 VIGNALE Monferrato (AL) Tel e fax 0142 926296 - Cell. 333 2397206 E-mail info@agenziamonferrato.it Sito: www.agenziamonferrato.it

Dettagli

COMUNE DI CHIARAVALLE Provincia di Ancona

COMUNE DI CHIARAVALLE Provincia di Ancona COMUNE DI CHIARAVALLE Provincia di Ancona Centro socio-educativo riabilitativo diurno per disabili Arcobaleno PREFAZIONE La Carta dei Servizi del Centro socio-educativo riabilitativo diurno per disabili

Dettagli

(giorno/mese/anno) con sede in Comune Via N

(giorno/mese/anno) con sede in Comune Via N DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO E DI CERTIFICAZIONE RESA DA UN IMPRESA ALBERGHIERA IN RELAZIONE AL POSSESSO DEI REQUISITI PER LA CLASSIFICAZIONE A QUATTRO STELLE NEL PERIODO 1/1/2011 31/12/2015

Dettagli

Bilancio 2006 dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS

Bilancio 2006 dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS Elenco dei Soci aggiornato al 15 marzo 2007...2 Cariche sociali al 15 marzo 2007...2 Consenso al trattamento dei dati personali...2 Lettera ai Soci...3

Dettagli

Ufficio di Castelfranco Veneto Via S. Pio x, 32/H Tel 0423/737926 Fax 0423/370644 e-mail: castelfranco@caseenonsolo.it

Ufficio di Castelfranco Veneto Via S. Pio x, 32/H Tel 0423/737926 Fax 0423/370644 e-mail: castelfranco@caseenonsolo.it 1 Ufficio di Castelfranco Veneto Via S. Pio x, 32/H Tel 0423/737926 Fax 0423/370644 e-mail: castelfranco@caseenonsolo.it CASTELFRANCO frazione Terreno edificabile con cubatura da sviluppare su lotto di

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a prov. residente a prov. in Via n. cod. fiscale C H I E D E

Il/La sottoscritto/a. nato/a prov. residente a prov. in Via n. cod. fiscale C H I E D E AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI ARCEVIA - SEDE - OGGETTO: FONDO SOCIALE PER IL SOSTEGNO ALLE LOCAZIONI PRIVATE ANNO 2015. Il/La sottoscritto/a nato/a prov. residente a prov. in Via n cod. fiscale C H I E

Dettagli

DESCRIZIONE IMMOBILE IN VENDITA

DESCRIZIONE IMMOBILE IN VENDITA DESCRIZIONE IMMOBILE IN VENDITA 1 Villa Elisa in Mira- Riviera del Brenta Venezia progetto architetto Arnaldo Abate Città: Mira Provincia: Venezia Prezzo richiesto : 1.200.000,00 Proprietario : privato

Dettagli

V000315 - Milano (MI)

V000315 - Milano (MI) giovedì 25 luglio 2013 14:43:37 V000315 - (MI) 4 O PIÙ LOCALI IN VENDITA V Giornate/ XXII 890.000,00 EUR 6.500,00 EUR 1969 185 6 3 2 Buono Signorile Comune Settimo Cantina Otto Centralizzato Abitabile

Dettagli

Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara

Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara Regione Moretta n.1 15049 VIGNALE Monferrato (AL) Tel e fax 0142 926296 - Cell. 333 2397206 E-mail info@agenziamonferrato.it Sito: www.agenziamonferrato.it

Dettagli

Citta' Metropolitana di Milano Direzione di Progetto Idroscalo, Sport e Turismo

Citta' Metropolitana di Milano Direzione di Progetto Idroscalo, Sport e Turismo Citta' Metropolitana di Milano Direzione di Progetto Idroscalo, Sport e Turismo MODELLO B ALBERGHI Legge Regionale n. 15 del 16/07/2007 Regolamento Regionale n. 5 del 7/12/2009 Pubblicato sul BURL n. 50-1

Dettagli

AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI LECCE

AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI LECCE CONSULTAZIONE PUBBLICA Pianificazione Urbanistica Partecipata La Città non è fatta di soli edifici e piazze, ma è fatta di memoria, di segni, di linguaggi, di desideri, che sono a loro volta l espressione

Dettagli

Le nuove tendenze dell abitare

Le nuove tendenze dell abitare mercoledì, 25 giugno 2014 Le nuove tendenze dell abitare O s s e r v a t o r i o H o u s i n g E v o l u t i o n Mario Abis Campione e iodo di rilevamento L IMPIANTO METODOLOGICO CAMPIONE 1.200 casi età

Dettagli

12 16 24 24 nelle unità abitative a cura del personale addetto 2

12 16 24 24 nelle unità abitative a cura del personale addetto 2 Tabella A Sezione A1 Requisiti minimi obbligatori per la classificazione degli esercizi ricettivi alberghieri GIA AUTORIZZATI NOTA: La struttura ricettiva alberghiera deve possedere tutti i requisiti indicati

Dettagli

MONZA- Via Moncenisio 11

MONZA- Via Moncenisio 11 MONZA- Via Moncenisio 11 Appartamento in vendita Metratura: 110 mq Prezzo: 315.000 Classe energetica: G - Consumo annuo: 242,46 kwh/m 2 a MONZA Via Moncenisio 11 Appartamento in vendita Metratura: 110

Dettagli

Il bisogno e la ricerca di casa in Provincia di Udine

Il bisogno e la ricerca di casa in Provincia di Udine UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE Relazione di Massimo Sarappa Il bisogno e la ricerca di casa in Provincia di Udine Progetto Housing Sociale in Provincia di Udine Responsabile

Dettagli

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni)

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni) ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Gli immobili in Italia - 2015 ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Nel presente capitolo è analizzata la distribuzione territoriale

Dettagli

Le scale di accesso alle zone soppalcate sono tutte in metallo a giorno, gli infissi esterni ed interni sono in legno e, nella generalità, originari.

Le scale di accesso alle zone soppalcate sono tutte in metallo a giorno, gli infissi esterni ed interni sono in legno e, nella generalità, originari. UNITÀ IMMOBILIARE: Sita in Roma via Giacomo Venezian, 22, piano primo interno 1 con asservito posto auto via Gaetano Sacchi,19 - DESTINAZIONE D USO: abitazione Prezzo Appartamento più Garage: 870.000 Euro

Dettagli

PICCOLO BORGO CON CASALI IN VENDITA IN UMBRIA

PICCOLO BORGO CON CASALI IN VENDITA IN UMBRIA Rif 1036 - BORGO DELLE GINESTRE EUR 0,00 PICCOLO BORGO CON CASALI IN VENDITA IN UMBRIA Umbertide - Perugia - Umbria www.romolini.com/it/1036 Superficie: 2903 mq Terreno: 4 ettari Camere: 33 Bagni: 37 L'IMMOBILE

Dettagli

Le nuove tendenze dell abitare

Le nuove tendenze dell abitare mercoledì, 18 giugno 2014 Le nuove tendenze dell abitare O s s e r v a t o r i o H o u s i n g E v o l u t i o n Mario Abis URBAN CENTER, MONZA Campione e iodo di rilevamento L IMPIANTO METODOLOGICO CAMPIONE

Dettagli

classificazione alberghiera

classificazione alberghiera AGGIORNAMENTI 1 Armonizzazione della classificazione alberghiera di Carla SABATINI Contenuto del provvedimento. Sulla Gazzetta Ufficiale n. 34 dell 11 febbraio 2009 è stato pubblicato il decreto 21 ottobre

Dettagli

VERSATILITÀ DI LUCE E COLORE

VERSATILITÀ DI LUCE E COLORE VERSATILITÀ DI LUCE E COLORE Unitarietà e contemporaneità rappresentano le linee guida del progetto di ristrutturazione totale di un appartamento a Roma, nel quale convivono colori chiari e scuri, superfici

Dettagli

PROPOSTA IMMOBILIARE APPARTAMENTI a NASSFELD/PRAMOLLO

PROPOSTA IMMOBILIARE APPARTAMENTI a NASSFELD/PRAMOLLO Short Memorandum PROPOSTA IMMOBILIARE APPARTAMENTI a NASSFELD/PRAMOLLO NAZIONE Austria REGIONE Carinzia PROVINCIA Hermagor Presseger See COMUNE Hermagor ZONA comprensorio sciistico Nassfeld Pramollo Referente:

Dettagli

cantiere VIA CUSANI 5, MILANO Disponibilità e prezzi

cantiere VIA CUSANI 5, MILANO Disponibilità e prezzi www.filcasaimmobili.it cantiere VIA CUSANI 5, MILANO Tel. 02/89093172 Disponibilità e prezzi 1) APPARTAMENTO 1.5 1 piano Piano 1 e ammezzato Ammezzato Magnifico appartamento con alti soffitti riccamente

Dettagli

MODELLO «A3» COUNTRY HOUSE RESIDENZE RURALI. Valida dal al GENERALITÀ DELLA STRUTTURA RICETTIVA

MODELLO «A3» COUNTRY HOUSE RESIDENZE RURALI. Valida dal al GENERALITÀ DELLA STRUTTURA RICETTIVA DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE Servizio Sviluppo Sistema Turistico Regionale COMUNE di DENUNCIA DELLE ATTREZZATURE E DEI SERVIZI E REQUISITI MINIMI QUALITATIVI DELLE COUNTRY HOUSE RESIDENZE RURALI

Dettagli

Aggiornamento Immobili

Aggiornamento Immobili . Aggiornamento Immobili 03 Marzo 2015 Documento contenente gli aggiornamenti sulle vendite e gli affitti degli immobili di proprietà del GRUPPO IMMOBILIARE IL LECCIO SPA alla data: 03/03/2015 Contatti:

Dettagli

MATEMATICA CLASSE SECONDA OBIETTIVI OPERATIVI. OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Conoscere il numero nei suoi vari aspetti.

MATEMATICA CLASSE SECONDA OBIETTIVI OPERATIVI. OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Conoscere il numero nei suoi vari aspetti. MATEMATICA Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria L alunno si muove con sicurezza nel calcolo scritto e mentale con i numeri naturali e sa valutare l opportunità di

Dettagli

Dicembre 2013 gennaio 2014 Periodico di informazione immobiliare. Cologna Veneta (VR) C.so Guà, 42 0442 412525

Dicembre 2013 gennaio 2014 Periodico di informazione immobiliare. Cologna Veneta (VR) C.so Guà, 42 0442 412525 Dicembre 2013 gennaio 2014 Periodico di informazione immobiliare Ethika s.a.s. P.iva 03111600239 C.C.I.I.A. 310314 Cologna Veneta (VR) C.so Guà, 42 0442 412525 L o n i g o ( V I ) V ia Giulio Pont e d

Dettagli

Centro Storico. Affittasi camere in appartamento con 5 posti letto Vicino a Via Fillungo e Porta S. Jacopo

Centro Storico. Affittasi camere in appartamento con 5 posti letto Vicino a Via Fillungo e Porta S. Jacopo Centro Storico Affittasi camere in appartamento con 5 posti letto Vicino a Via Fillungo e Porta S. Jacopo 300,00 camera singola (utenze incluse) 325,00 camera doppia uso singola (utenze incluse) 450,00

Dettagli

Accordo Territoriale Comune di REGGIO EMILIA

Accordo Territoriale Comune di REGGIO EMILIA Accordo Territoriale Comune di REGGIO EMILIA in attuazione della legge n. 431 del 09.12.1998 e del Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministero dell Economia

Dettagli

2 1 Studio d'architettura 01 LIVELLO 0 1'588 1'173 5 24 174 15 174 15 174 15 174 15 174 15 174 30 1'170 830 340 800 30 310 30 1'000 BOSCO Cantina 1 6.44 m 2 Cantina 2 Cantina 3 Cantina 4 Cantina 5 5.40

Dettagli

FORMULARIO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI DI INTERVENTO NEL SOCIALE DA INCLUDERE NELLA BACHECA DELLE DONAZIONI

FORMULARIO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI DI INTERVENTO NEL SOCIALE DA INCLUDERE NELLA BACHECA DELLE DONAZIONI FORMULARIO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI DI INTERVENTO NEL SOCIALE DA INCLUDERE NELLA BACHECA DELLE DONAZIONI PROFILO DELL ORGANIZZAZIONE 1 (Solo le voci contrassegnate da asterisco (*) verranno pubblicate

Dettagli

MACUGNAGA Centro Abitato di Pecetto

MACUGNAGA Centro Abitato di Pecetto VENDITA MACUGNAGA Centro Abitato di Pecetto CHALET situato a Pecetto. Due ingressi indipendenti al piano rialzato danno la possibilità di accedere allo chalet. Al piano rialzato si trova un ampio soggiorno,

Dettagli

Tel. 0516640983 Cell. 3385273913 info@immobiliarebentivoglio.it www.immobiliarebentivoglio.it

Tel. 0516640983 Cell. 3385273913 info@immobiliarebentivoglio.it www.immobiliarebentivoglio.it AFFITTO BENTIVOGLIO Euro 460 RIF. 2686RA97383 Appartamento - Vani 2 - In Centro paese comodo a tutti i servizi accessibili tranquillamente a piedi appartamento bilocale ristrutturato composto di: ingresso

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

Citta' Metropolitana di Milano Direzione di Progetto Idroscalo, Sport e Turismo

Citta' Metropolitana di Milano Direzione di Progetto Idroscalo, Sport e Turismo Citta' Metropolitana di Milano Direzione di Progetto Idroscalo, Sport e Turismo MODELLO A ALBERGHI Legge Regionale n. 15 del 16/07/2007 Regolamento Regionale n. 5 del 7/12/2009 Pubblicato sul BURL n. 50-1

Dettagli

Trattativa Riservata. Rif 0334. Villa di lusso in vendita a Milano. www.villecasalirealestate.com/immobile/334/villa-di-lusso-in-vendita-a-milano

Trattativa Riservata. Rif 0334. Villa di lusso in vendita a Milano. www.villecasalirealestate.com/immobile/334/villa-di-lusso-in-vendita-a-milano Rif 0334 Villa di lusso in vendita a Milano www.villecasalirealestate.com/immobile/334/villa-di-lusso-in-vendita-a-milano Trattativa Riservata Area Brianza Comune Provincia Regione Nazione Carugate Milano

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA DELL' INTERVENTO

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA DELL' INTERVENTO RCHIDUE Associati x l'architettura Arch. Stefano NANNINI arch. Debora INNOCENTI via Castel de Toni, 1/A Casalguidi 51034 (PT) Tel./Fax. 0573.526389; e-mail: archidueassociati@tiscali.it Al Sig. Sindaco

Dettagli

CONCORDIA SAG. - Villa singola di ampia metratura! 30023 Concordia Sagittaria VE VENETO

CONCORDIA SAG. - Villa singola di ampia metratura! 30023 Concordia Sagittaria VE VENETO CONCORDIA SAG. - Villa singola di ampia metratura! 30023 Concordia Sagittaria VE VENETO Totale Locali: 15 N. Camere da Letto: 3 + 2 N. Bagni: 2 Superficie totale (m²): 490 Box e Posti Auto: m² 84,00 Giacomo

Dettagli

Realizziamo la progettazione, le finiture d interni fornendo gli arredi per luoghi residenziali, spazi pubblici e commerciali.

Realizziamo la progettazione, le finiture d interni fornendo gli arredi per luoghi residenziali, spazi pubblici e commerciali. hotellerie Realizziamo la progettazione, le finiture d interni fornendo gli arredi per luoghi residenziali, spazi pubblici e commerciali. Interpretiamo le aspettative del cliente, interagendo al fine di

Dettagli

INTERIOR DESIGN. Corso di. progettare gli spazi e l arredamento della casa

INTERIOR DESIGN. Corso di. progettare gli spazi e l arredamento della casa INTERIOR DESIGN Corso di progettare gli spazi e l arredamento della casa obiettivi L obiettivo principale del corso è di insegnare all allievo ad arredare un abitazione privata e a trovare le soluzioni

Dettagli

Esperienze di Autorecupero

Esperienze di Autorecupero 9 Corso di Cooperazione Bari, 01 giugno 2012 Esperienze di Autorecupero Esperienze di Autorecupero Nel mondo Umbrella House (Alphabet City, New York, USA) 2002-2010 Autorecupero di 11 edifici abbandonati,

Dettagli

QUESTIONARIO SU ARTIGIANATO ARTISTICO DEL MARMO E DELLA PIETRA IN PROVINCIA DI MASSA-CARRARA

QUESTIONARIO SU ARTIGIANATO ARTISTICO DEL MARMO E DELLA PIETRA IN PROVINCIA DI MASSA-CARRARA QUESTIONARIO SU ARTIGIANATO ARTISTICO DEL MARMO E DELLA PIETRA IN PROVINCIA DI MASSA-CARRARA Denominazione impresa Comune di residenza E-mail ANAGRAFICA A2. Sesso dell imprenditore 1. Maschio 2. Femmina

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA per la ricerca di immobili in Torino da adibire a residenzialità universitaria

DISCIPLINARE DI GARA per la ricerca di immobili in Torino da adibire a residenzialità universitaria DISCIPLINARE DI GARA per la ricerca di immobili in Torino da adibire a residenzialità universitaria ART. 1 Oggetto L oggetto della presente procedura è la ricerca in locazione immobili o appartamenti aggregati

Dettagli

E S I T O A S T A D E L 29/08/2014

E S I T O A S T A D E L 29/08/2014 AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI PADOVA VIA RAGGIO DI SOLE N.29 35137 PADOVA tel. 049 8732911 fax. 049 8732910 E S I T O A S T A D E L 29/08/2014 LOTTO n. 1 - COMUNE

Dettagli

Modulo: II. La casa Livello: Medio

Modulo: II. La casa Livello: Medio 1. Riconoscere i vari tipi di casa Saper riconoscere i vari tipi di casa in Italia e nel mondo Nomi ed aggettivi riferiti alle case Accordo articolo con participio passato, passato dei verbi riflessivi

Dettagli

COSTRUIAMO LA TUA CASA

COSTRUIAMO LA TUA CASA VENDITA DIRETTA - 0432 575379 Visione d insieme ville D ed E Due ville di pregio e qualità a Godia nella immediata periferia Nord-Est di Udine con vista diretta sulle prime propaggini delle Alpi Orientali

Dettagli

RAPPORTO IMMOBILIARE 2013 Il settore residenziale FONTI E CRITERI METODOLOGICI

RAPPORTO IMMOBILIARE 2013 Il settore residenziale FONTI E CRITERI METODOLOGICI RAPPORTO IMMOBILIARE 2013 data di pubblicazione: 14 maggio 2013 periodo di riferimento: anno 2012 Le informazioni rese nel presente rapporto sono di proprietà esclusiva dell Agenzia delle Entrate. Non

Dettagli

Periodico di informazione Immobiliare uscita n. 26

Periodico di informazione Immobiliare uscita n. 26 Periodico di informazione Immobiliare uscita n. 26 www.caseenonsolo.it VEDELAGO Frazione Casa singola su due livelli. Terreno di proprietà di circa 700 mq. Garage e pompeiana. 120.000,00 1 SPINEDA di RIESE

Dettagli

Valle Brembana. Seguici su Facebook 0345.81711

Valle Brembana. Seguici su Facebook 0345.81711 Valle Brembana Seguici su Facebook 0345.81711 Edizione febbraio - marzo 2012 I nostri servizi:. Compravendite immobiliari. Affittanze annuali e stagionali. Valutazioni e perizie. Consulenza, stesura e

Dettagli

attività di Project Management

attività di Project Management anno intervento 2010 in corso attività di Project Management progetto esecutivo e realizzazione delle opere - dislocamento sul tetto della centrale termica - ripristino sistema d'emergenza - ripristini

Dettagli

Complesso Reniccioli

Complesso Reniccioli Complesso Reniccioli Alcune informazioni sui restauri del complesso Reniccioli. Il primo restauro effettuato sotto la direzione dell arch. A. Tosatti, nel 1970 riporta allo splendore iniziale, la villa.

Dettagli

Sondaggio cimice dei letti in Italia

Sondaggio cimice dei letti in Italia Sondaggio cimice dei letti in Italia A.N.I.D. Associazione Nazionale Imprese di Disinfestazione www.disinfestazione.org Gennaio 2013 A.N.I.D. sondaggio Cimex Lectularius in Italia Pag. 1 di 16 INDICE Premessa..

Dettagli

Il Pentalogo di G&S. Dei criteri e una check-list per abitare bene a tutte le età

Il Pentalogo di G&S. Dei criteri e una check-list per abitare bene a tutte le età Il Pentalogo di G&S Dei criteri e una check-list per abitare bene a tutte le età Generazioni & Sinergie è un associazione che si occupa di longevità attiva, del come e dove diventare e mantenersi anziani

Dettagli

NOTA ANCAb SUL PIANO CASA

NOTA ANCAb SUL PIANO CASA NOTA ANCAb SUL PIANO CASA Il Piano Casa del Governo, istituito dall art. 11 della legge n 133 del 2008, rivolto all incremento del patrimonio immobiliare ad uso abitativo attraverso l offerta di abitazioni

Dettagli

TABELLA A (Art. 27) LIVELLO DI CLASSIFICA. DESCRIZIONE DEI REQUISITI 1 stella. 1. PRESTAZIONI DI SERVIZI 1.01 Direttore di albergo X X X X

TABELLA A (Art. 27) LIVELLO DI CLASSIFICA. DESCRIZIONE DEI REQUISITI 1 stella. 1. PRESTAZIONI DI SERVIZI 1.01 Direttore di albergo X X X X TABELLA A (Art. 27) REQUISITI MINIMI OBBLIGATORI PER LA CLASSIFICAZIONE DEGLI ESERCIZI RICETTIVI ALBERGHIERI (alberghi, motels, alberghi residenziali, alberghi diffusi, villaggi-albergo e beauty-farm)

Dettagli

IO, LUI e il GATTO. maydaycasa

IO, LUI e il GATTO. maydaycasa maydaycasa M IO, LUI e il GATTO La richiesta della committenza è quella di cercare una soluzione per allargare il bagno e una nuova disposizione spaziale che ottimizzi la vivibilità dell'appartamento anche

Dettagli

Mostra dell abitazione VI Triennale di Milano Milano, 1936 DISEGNI

Mostra dell abitazione VI Triennale di Milano Milano, 1936 DISEGNI Mostra dell abitazione VI Triennale di Milano Milano, 1936 DISEGNI Disegno 1 [44] Senza titolo [Pianta], h 36,1 x b 123,5 cm, [copia eliografica della pianta con nomi dei progettisti degli alloggi n. 1,

Dettagli

EB INFORMA ADS CONSULENZE. ADS Consulenze. Newsletter n.1 dicembre 2013. In collaborazione con:

EB INFORMA ADS CONSULENZE. ADS Consulenze. Newsletter n.1 dicembre 2013. In collaborazione con: EB INFORMA Newsletter n.1 dicembre 2013 In collaborazione con: ADS Consulenze ADS CONSULENZE Piazzale Luigi Sturzo n.15 00144 Roma Tel. 06.50.51.16.18 19 366 17.84.754 www.ebserviziimmobiliari.it e mail:

Dettagli

Casa di Riposo "Ss. Annunziata 12022 BUSCA (CN) Via M. D Azeglio 29 tel. 0171/945452 - fax 0171/943747 e-mail casariposobusca@libero.

Casa di Riposo Ss. Annunziata 12022 BUSCA (CN) Via M. D Azeglio 29 tel. 0171/945452 - fax 0171/943747 e-mail casariposobusca@libero. Casa di Riposo "Ss. Annunziata 12022 BUSCA (CN) Via M. D Azeglio 29 tel. 0171/945452 - fax 0171/943747 e-mail casariposobusca@libero.it 1 La carta dei servizi è una strumento che fissa principi e regole

Dettagli

ArchitettaMi. Progetto di ristrutturazione per una coppia in attesa. progetto realizzato da: arch. Francesca Peratoni. www.architettami.

ArchitettaMi. Progetto di ristrutturazione per una coppia in attesa. progetto realizzato da: arch. Francesca Peratoni. www.architettami. ArchitettaMi MOODBOARD Alessandro e Ilaria, una giovane coppia in attesa di un figlio. Hanno scelto Parco Solari a Milano come zona adatta al loro stile di vita e, dopo alcune ricerche, hanno trovato un

Dettagli

POCHE MA ONESTE RIFLESSIONI SULLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI AFFILIATE ALLE ACLI DI PADOVA

POCHE MA ONESTE RIFLESSIONI SULLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI AFFILIATE ALLE ACLI DI PADOVA POCHE MA ONESTE RIFLESSIONI SULLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI AFFILIATE ALLE ACLI DI PADOVA Le Acli di Padova hanno una rete di 22 associazioni di famiglie che promuovono servizi per l infanzia e la famiglia.

Dettagli