REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO"

Transcript

1 COMUNE DI ALBIZZATE Provincia di VARESE SERVIZI SCOLASTICI REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del 29 ottobre 2012

2 PREMESSA Articolo 1 L Amministrazione Comunale di Albizzate, in conformità alle disposizioni fissate dalla legge Regionale n. 31/80 e allo scopo di valorizzare e sostenere il profitto scolastico degli studenti e per incoraggiare la prosecuzione agli studi, indice un pubblico Concorso per l assegnazioni di borse di studio agli studenti meritevoli. DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 2 Finalità Il Comune di Albizzate riconoscendo come interesse della comunità locale il favorire l innalzamento del livello di scolarizzazione tra i giovani, stabilisce come elemento di valutazione il rendimento scolastico, nonché l indicatore ISEE di tutti i componenti familiari produttori di reddito. Gli interventi previsti mirano a stimolare gli studenti, particolarmente meritevoli ed a favorirne l assolvimento dell obbligo scolastico, contrastando la dispersione. Articolo 3 Borse di studio Le Borse di studio hanno l obiettivo di sostenere la formazione degli studenti vincitori, ma non sono vincolate a particolari spese e restano nella discrezionalità totale del vincitore. Le Borse di studio da attribuire sono così ripartite: a) nr. 4 borse di studio a studenti frequentanti una classe di scuola secondaria di secondo grado (ex superiore), dalla 2^ alla 5^ classe ; b) nr. 1 borsa di studio a studenti che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado (ex superiore), iscritti al primo anno di Università. L ammontare complessivo delle borse di studio viene determinato annualmente dal Consiglio Comunale nell ambito del Piano Diritto allo Studio. Il premio è costituito dall attribuzione di una somma di denaro, ripartita in parti uguali, da corrispondere in un unica soluzione, mediante assegno circolare o altra forma idonea, per ogni studente che possieda i requisiti sotto indicati e faccia pervenire, nei termini stabiliti, la domanda corredata della prescritta documentazione. Articolo 4 Bando di concorso Il bando di concorso per l assegnazione delle borse previste nel presente regolamento è emanato, con atto del Responsabile dell Area competente, dandone massima pubblicità mediante affissione di apposito manifesto in cui saranno chiaramente indicate le condizioni e le norme del concorso stesso ed indicando, in particolare, la scadenza per la presentazione delle domande. Al concorso possono partecipare gli studenti iscritti all anagrafe della popolazione del Comune di Albizzate che posseggono i requisiti indicati nel relativo bando di cui in appresso e che facciano pervenire, nei termini stabiliti, la domanda corredata dalla prescritta documentazione. Articolo 5 Condizioni di ammissione al concorso Possono partecipare al concorso gli studenti regolarmente iscritti e frequentanti le scuole di istruzione secondaria superiore statali o equiparate a rilasciare titoli di studio riconosciuti dallo Stato. Pertanto sono esclusi corsi serali, domenicali e per corrispondenza, nonché corsi di recupero. E necessario che i candidati: 1) non abbiano frequentato da ripetenti l anno di corso relativo alla richiesta di borsa di studio; 2) non beneficiano di Borse di studio e/o altre provvidenze concesse da Enti o privati; 3) per tutti i concorrenti è altresì stabilito in modo tassativo il requisito della residenza da almeno un anno nel Comune di Albizzate, alla data dell annuale bando di concorso; 4) sono esclusi dal concorso coloro i quali sono iscritti a corsi di specializzazione o di perfezionamento professionale; E inoltre necessario che:

3 - i candidati frequentanti la scuola secondaria di secondo grado ( dalla 2^ alla 5^ classe), nell anno scolastico precedente siano stati promossi alla classe successiva della scuola secondaria di secondo grado (ex scuola superiore), con una votazione finale non inferiore a 7,00/10. Ai fini del computo della media anzidetta, viene tenuto conto dei voti riportati in educazione fisica - nel caso in cui lo studente sia esonerato dall attività fisica, tale materia va esclusa dal calcolo della media- e condotta; non viene computato in tale media il voto di religione. - i candidati che nell anno scolastico precedente al presente bando di Concorso abbiano frequentato l ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado ed abbiano superato l esame di Stato conclusivo degli studi secondari superiori diploma di maturità con votazione finale non inferiore a 85/100 o valutazione equivalente (se diversamente espressa) e che siano iscritti all Università. Articolo 6 Criteri di valutazione Nel formulare la graduatoria, si terrà in considerazione sia il profitto scolastico che la situazione economica complessiva del nucleo familiare applicando i seguenti criteri di valutazione: Scuola Secondaria di 2 grado ( dalla 1a alla 4 classe): votazione finale non inferiore a 7,00/10 Media voti 7.00/ / / / / / /9.00 Oltre 9.01 Punteggio 1,00 1,50 2,00 3,0 4,00 5,00 6,00 8,00 Superamento esame di Stato conclusivo degli studi secondari superiori - diploma di Maturità - con votazione finale non inferiore a 85/100 Voto maturità 85/90 91/95 96/ Punteggio 3 5 7,50 10 Fasce ISEE Situazione reddituale relativa all anno solare precedente l indizione del bando di concorso (ultima dichiarazione dei redditi) con i corrispondenti punteggi, sono le seguenti: Reddito in Fino a Da 7.595,01 Da 9.370,01 Da ,01 Da ,01 Oltre euro 7.595,00 a 9.370,00 a ,00 a ,00 a , ,97 Punteggio 3,00 2,00 1,50 1,00 0,50 0,00 La mancata o tardiva consegna delle dichiarazione ISEE comporterà automaticamente l inserimento nella fascia ISEE più alta. Articolo 7 Assegnazione delle borse di studio L ufficio Servizi Scolastici procederà ad una valutazione preliminare delle richieste pervenute, per accertarne l ammissibilità. Verranno escluse a priori le domande che non posseggono i requisiti di merito indicati nell apposito bando. Contestualmente verrà redatto un elenco dei partecipanti idonei, riportando accanto agli stessi sia la valutazione del merito scolastico che il reddito ISEE della famiglia di appartenenza, in base al quale si stilerà la graduatoria. Il Responsabile dell Area, accertata la regolarità formale dell operato dell Ufficio competente, con propria determina approverà la graduatoria e aggiudicherà le borse di studio nei limiti degli assegni disponibili. Le borse di studio verranno assegnate annualmente e potranno essere riassegnate anno dopo anno, in seguito a regolare partecipazione del relativo bando.

4 Il conferimento delle stesse è disposto a favore dei primi classificati nella graduatoria, con riguardo al numero di borse di studio disponibili e sarà data comunicazione scritta ai concorrenti risultati vincitori. A parità di punteggio si privilegerà la situazione reddituale più bassa e a parità di quest ultima l età più giovane dei candidati. La graduatoria e i nominativi dei beneficiari saranno noti mediante avviso affisso per giorni 15 all albo Pretorio comunale. Le borse di studio verranno assegnate durante una cerimonia pubblica. E previsto altresì, per tutti i concorrenti idonei, un attestato di riconoscimento rilasciato dall Amministrazione comunale. Articolo 8 Ricorsi I concorrenti, nei 15 giorni dalla pubblicazione della graduatoria, possono prendere visione della documentazione attinente la propria istanza e presentare al Sindaco, sempre nell arco degli stessi 15 giorni, un ricorso motivato al fine di un riesame dell istanza, in base alla normativa vigente. Il ricorso deve fondarsi solo sulla regolarità della documentazione presentata. Articolo 9 Funzioni di segreteria L Ufficio Servizi Scolastici svolge tutti gli atti preparatori; riceve i ricorsi, ne cura la notifica agli eventuali contro-interessati, li istruisce, ne comunica le decisioni adottate ed esegue ogni altro adempimento necessario per il migliore andamento del servizio. Articolo 10 Modalità delle domande La domanda di partecipazione al bando, da redigere in carta libera, secondo il modello allegato e resa in autocertificazione, ai sensi del D.P.R. 445/2000, va compilata e sottoscritta da uno dei genitori o da chi ha la rappresentanza legale del minore, o dallo studente stesso, qualora maggiorenne. La domanda va indirizzata al Sindaco del Comune di Albizzate e dovrà pervenire all Ufficio Protocollo comunale, entro i termini di scadenza stabiliti dal bando di Concorso, corredata dalla seguente documentazione: a) copia del certificato o dichiarazione di studio rilasciato dall Autorità scolastica competente dal quale risulti la votazione finale, di ciascuna materia, conseguita nell anno scolastico relativa al bando di concorso. Nello stesso o in altro analogo certificato, deve risultare che il concorrente è iscritto al nuovo anno scolastico o all Università; b) attestazione dell indicatore ISEE (Indicatore situazione economica equivalente) del nucleo familiare rilasciata dagli enti competenti (CAF), in corso di validità, contenente i dati sulla situazione reddituale relativo all anno solare precedente l indizione del bando (ultima dichiarazione dei redditi). Saranno esclusi dal concorso i candidati le cui domande non risulteranno corredate dalla prescritta documentazione, ad eccezione della dichiarazione ISEE, la cui mancata o tardiva consegna comporterà automaticamente l inserimento nella fascia ISEE più alta. La documentazione presentata non viene restituita. Articolo 11 Verifiche e sanzioni L Amministrazione comunale svolgerà accertamenti in ordine alla veridicità delle dichiarazioni rese ed all autenticità dei documenti presentati dai soggetti richiedenti. Qualora si verifichino, dai controlli effettuati, dichiarazioni mendaci o non conformi al regolamento, verrà sospeso il beneficio richiesto, ovvero in caso già erogato, l assegnatario è tenuto alla sua restituzione. Il Comune in tale specifico caso segnalerà il fatto all Autorità giudiziaria affinché giudichi circa la sussistenza degli eventuali reati di cui agli artt. 483,485,489,495 e 640 del Codice Penale. Articolo 12

5 Condizioni di esclusione delle istanze di ammissibilità Costituiranno motivo di irricevibilità della domanda: 1 l errata o parziale compilazione della domanda; 2 la mancanza della documentazione richiesta; 3 la mancanza della firma; 4 la spedizione o la consegna oltre i termini indicati; 5 la mancata osservanza delle indicazioni per la presentazione della domanda fornite nel presente bando. Articolo 13 Pubblicità del regolamento Copia del presente regolamento, ai sensi dell art. 22 della Legge 7 agosto 1990, n. 241, sarà tenuta a disposizione del pubblico perché ne possa prendere visione in qualsiasi momento e verrà assoggettato alle forme di pubblicità che si riterrà più opportuno adattare. Articolo 14 Adempimenti della Giunta Comunale Alla Giunta comunale viene demandato il compito di aggiornare le modalità e gli importi delle detrazioni previste per la definizione dell I.S.E.E., ove previsto per Legge. Articolo 17 Entrata in vigore del regolamento Il regolamento in oggetto entrerà in vigore secondo quanto previsto del vigente Statuto comunale.

6 Domanda di partecipazione all assegnazione di Borsa di Studio anno scolastico / Al Signor Sindaco del Comune di Albizzate Il/La sottoscritto/a (Cognome e nome dell alunno, se MAGGIORENNE) (nel caso di alunni MINORENNI deve essere il genitore o il tutore a compilare la domanda; quindi indicare cognome e nome del GENITORE O TUTORE di conseguenza i dati anagrafici sotto richiesti devono anch essi essere del GENITORE O TUTORE) Nato/a il a residente a Albizzate Via n. Tel. In nome e per conto del figlio/a Nato/a il a residente a Albizzate Via n. Tel. CHIEDE di poter partecipare al concorso, per titoli e requisito economico, per l assegnazione di una borsa di studio. A tal fine, ai sensi degli articoli 46 e 47 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000 n. 445, recante il testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa e consapevole delle responsabilità penali assunte ai sensi dell art. 76 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000 n. 445, per falsità in atti e dichiarazioni mendaci, DICHIARA di aver frequentato, non da ripetente, nell anno scolastico di riferimento la classe della scuola di ; di essere stato promosso alla classe successiva della Scuola Secondaria di 2 grado - ( dalla 2a alla 5a classe) riportando una votazione finale: non inferiore a 7,00/10 di aver superato l esame di Stato conclusivo degli studi secondari superiori -diploma di Maturità con votazione finale: non inferiore: 85/100 e di essere iscritto all Università; - di essere residente nel Comune di Albizzate da almeno un anno, alla data del bando di concorso; - di non beneficiare di Borse di studio e/o altre provvidenze concesse da altri Enti; - che l indicatore ISEE del proprio nucleo familiare ha un valore di ; - di essere a conoscenza che: le fasce ISEE - situazione reddituale relativa all anno solare precedente l indizione del bando (ultima dichiarazione dei redditi) con i corrispondenti punteggi, sono le seguenti:

7 Reddito in Fino a Da 7.595,01 Da 9.370,01 Da ,01 Da ,01 Oltre euro 7.595,00 a 9.370,00 a ,00 a ,00 a , ,97 Punteggio 3,00 2,00 1,50 1,00 0,50 0,00 La mancata o tardiva consegna delle dichiarazione ISEE comporterà automaticamente l inserimento nella fascia ISEE più alta. - che quanto dichiarato nella presente domanda è vero e accertabile ai sensi dell art. 43 del citato DPR n. 445 del 2000, ovvero documentabile su richiesta del Comune di Albizzate; - di essere a conoscenza che sui dati dichiarati potranno essere effettuati controlli ai sensi dell art. 71 del sopra citato DPR, diretti ad accertare la veridicità delle informazioni fornite e che, qualora dal controllo emerga la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni, ai sensi del DPR445/2000, art. 75, comma 1, il sottoscritto decadrà immediatamente dai benefici ottenuti; - di aver ricevuto l informativa ai sensi dell art. 13 del D.Lgs n. 196/2003 (indicata in calce alla presente). Albizzate, data Il Richiedente (firma del genitore se il candidato è minorenne) La domanda deve essere presentata all ufficio protocollo del comune di Albizzate, entro i termini stabiliti dal bando di Concorso unitamente a copia di un documento di identità del sottoscrittore (D.P.R. n.445 del 28/12/2000, art. 38, comma 3) Allega: ai fini dell istruttoria e della valutazione della presente domanda, la seguente documentazione (barrare con una crocetta gli allegati presentati): [ ] copia conforme all originale del certificato di iscrizione e frequenza con valutazione finale degli scrutini /diploma attestante la votazione conseguita nelle singole materie o giudizio nell esame finale nell anno scolastico di riferimento con l espressa dichiarazione che il candidato non ha frequentato da ripetente l anno scolastico; [ ] attestazione dell indicatore ISEE in corso di validità, ma contenente i dati sulla situazione reddituale relativo all anno solare precedente l indizione del bando; [ ] oppure non allega dichiarazione ISEE (consapevole che la mancata documentazione comporterà l inserimento nella fascia ISEE più alta). INFORMATIVA EX. ART 13 DEL D.LGS. 30 GIUGNO 2003 N TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI In adempimento agli obblighi di cui all art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, informiamo che il Comune di Albizzate svolge il trattamento dei dati personali per le operazioni necessarie alla gestione dell erogazione delle borse di studio. Il trattamento avviene, con o senza l ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati, secondo principi e modalità volte ad assicurare: la certezza del dato immesso; la sicurezza del dato raccolto; la correttezza formale e logica dei dati immessi. Tutti i dati personali raccolti nell ambito del presente trattamento sono strettamente funzionali al raggiungimento delle finalità sopra esposte. La mancata raccolta determina l impossibilità di assegnare la borsa di studio. Titolare del trattamento dei dati personali è il Comune di Albizzate. I dati personali raccolti saranno trattati solo da personale dipendente o incaricato dal Comune secondo principi di correttezza, liceità e trasparenza in modo da tutelare in ogni momento la riservatezza e i diritti dell interessato. Informiamo inoltre della possibilità di esercitare i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs.196/2003, fra i quali ricordiamo il diritto dell interessato a chiedere la conferma dell esistenza o meno dei dati personali che lo riguardano, nonché l aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l integrazione degli stessi. I moduli per la presentazione delle domande sono disponibili presso gli uffici Servizi Scolastici oltre che sul sito web del Comune di Albizzate Per ulteriori informazioni rivolgersi ai Servizi Scolastici del Comune di Albizzate

COMUNE DI AMBIVERE Provincia di Bergamo

COMUNE DI AMBIVERE Provincia di Bergamo Allegato A) Modalità di attribuzione delle borse di studio a favore di studenti che hanno frequentato nell a.s. 2011/2012 la 3^ classe della Scuola Secondaria di 1^ grado e tutte le classi della Scuola

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2012/2013. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO

ANNO SCOLASTICO 2012/2013. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO C O M U N E D I E S C O L C A P R O V I N C I A D I C A G L I A R I Via Dante n 2 Tel. 0782808303 - Fax 0782808516 e-mail: segreteria.escolca@tiscali.it Prot. n. 2019 del 08.07.13 BANDO DI CONCORSO PER

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI ASSEGNI DI STUDIO PER DIPLOMATI SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO A.S. 2012/2013

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI ASSEGNI DI STUDIO PER DIPLOMATI SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO A.S. 2012/2013 Comune di Azzano San Paolo Provincia di Bergamo Piazza IV Novembre Tel. 035/532230 Fax 035/530073 C.F./IVA n. 00681530168 Email: servizio.istruzione@comuneazzanosanpaolo.gov.it ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE

Dettagli

BANDO PER L'EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI MERITEVOLI E A BASSO REDDITO A.S. 2013/2014 PREMESSA

BANDO PER L'EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI MERITEVOLI E A BASSO REDDITO A.S. 2013/2014 PREMESSA BANDO PER L'EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI MERITEVOLI E A BASSO REDDITO A.S. 2013/2014 PREMESSA Art. 1 Il Comune di Roccella Jonica al fine di stimolare l'impegno scolastico e garantire

Dettagli

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LIBRI DI TESTO Quaresima di Carità 2015

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LIBRI DI TESTO Quaresima di Carità 2015 DIOCESI di CIVITA CASTELLANA Caritas diocesana BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LIBRI DI TESTO Quaresima di Carità 2015 La Diocesi di Civita Castellana, per facilitare, rendere effettivo

Dettagli

Provincia di Cagliari

Provincia di Cagliari COMUNE DI SERRENTI Provincia di Cagliari Regolamento Per l attribuzione dei vantaggi economici previsti dalle leggi sul diritto allo studio Approvato dal Consiglio Comunale con atto N. 30 dell 11.04.2003

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015 BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015 1. ASSEGNI A CONCORSO E bandito concorso per il conferimento delle sotto elencate borse di studio a favore degli studenti delle scuole secondarie

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DI DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI

BANDO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DI DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI BANDO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DI DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI IL COMUNE DI PASSIRANO - Richiamato il Regolamento Comunale per la concessione

Dettagli

DOMANDA BORSA DI STUDIO

DOMANDA BORSA DI STUDIO DOMANDA BORSA DI STUDIO MOD. 13_8 Rev. 0 Anno scolastico o accademico NOTIZIE RELATIVE AL/LA VETERINARIO/A Veterinario/a (cognome e nome) Nato/a a Prov. il Codice Fiscale Residente in Prov. Via CAP Tel.

Dettagli

BORSA DI STUDIO. 1) Il contributo

BORSA DI STUDIO. 1) Il contributo BORSA DI STUDIO 1) Il contributo Il contributo rappresenta un premio destinato agli studenti, appartenenti a nuclei famigliari con reddito ISEE non superiore ad Euro 20.300,00, con un buon profitto scolastico

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO Art. 1 - Oggetto La Cassa Rurale di Rovereto bandisce un Concorso a n 100 Borse di studio annuali che verranno assegnate a studenti in possesso dei requisiti precisati

Dettagli

AVVISO PUBBLICO CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A MASTER NON UNIVERSITARI

AVVISO PUBBLICO CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A MASTER NON UNIVERSITARI REGIONE BASILICATA REPUBBLICA ITALIANA AVVISO PUBBLICO CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A MASTER NON UNIVERSITARI Il presente Avviso Pubblico fa riferimento alle seguenti fonti normative

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO. Il Preside della Facoltà di Giurisprudenza

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO. Il Preside della Facoltà di Giurisprudenza Il Preside SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO Il Preside della Facoltà di Giurisprudenza VISTO l art. 15 della Legge 2.12.1991 n.

Dettagli

Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso. Art.1 Premesse

Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso. Art.1 Premesse Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso Art.1 Premesse L Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per i Biologi, in ottemperanza alle finalità di cui all art. 3, comma 3, dello

Dettagli

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO A STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE INFERIORI E SUPERIORI

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO A STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE INFERIORI E SUPERIORI REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO A STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE INFERIORI E SUPERIORI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale nr.27 del 25.7.2005 Pubblicato all Albo pretorio dal

Dettagli

P r e m i o a l l o S t u d i o Cassa Rurale di Folgaria

P r e m i o a l l o S t u d i o Cassa Rurale di Folgaria Società Cooperativa Fondata il 16 dicembre 1900 Iscritta all Albo delle banche Iscritta all Albo naz. degli enti cooperativi al n. A157618 Aderente al fondo di garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno)

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizio Pubblica Istruzione - tel. 089/386390-309 Fax 089/386375 AVVISO PUBBLICO RIMBORSO SPESE PARZIALE/TOTALE PER ACQUISTO

Dettagli

MODELLO UNICO BANDO PROVINCIALE PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI SILLANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S.

MODELLO UNICO BANDO PROVINCIALE PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI SILLANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. \ MODELLO UNICO BANDO PROVINCIALE PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI SILLANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2009/2010 Vista la L.R. 32 del 26.7.02 Testo unico della normativa della

Dettagli

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2011/2012

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2011/2012 AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2011/2012 ALLEGATO A INDICAZIONI GENERALI Il sistema di Dote Scuola della Regione Lombardia comprende diverse componenti in cui rientrano: per

Dettagli

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ISTITUZIONE E LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO NEL SETTORE DELL'ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ED ARTISTICA, SCUOLA MEDIA INFERIORE,

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO MARADINI E COMUNE

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO MARADINI E COMUNE Allegato alla deliberazione C.C. n. 18 del 25/09/2012 Il Segretario Comunale Dr. Ruggeri Fausto REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO MARADINI E COMUNE INDICE Articolo 1) Scopi

Dettagli

PROVINCIA Barletta - Andria - Trani Settore Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione **************

PROVINCIA Barletta - Andria - Trani Settore Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione ************** PROVINCIA Barletta - Andria - Trani Settore Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione ************** BANDO BORSE di STUDIO UNIVERSITARIE Anno accademico 2013/2014 La Provincia

Dettagli

COMUNE DI MONTIGNOSO Provincia di Massa Carrara

COMUNE DI MONTIGNOSO Provincia di Massa Carrara COMUNE DI MONTIGNOSO Provincia di Massa Carrara BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI, PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI NR. 1 POSTO DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO SERVIZI DEMOGRAFICI - CATEGORIA

Dettagli

PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012

PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012 \ PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012 Vista la L.R. 32 del 26.7.02 Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia

Dettagli

XV BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2014 2015

XV BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2014 2015 XV BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2014 2015 BANCA SAN GIORGIO QUNTO VALLE AGNO in conformità con i principi sanciti dall Art. 2 del proprio Statuto, pubblica il seguente bando di

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il e residente a Via n. CAP codice fiscale telefono fax e-mail.

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il e residente a Via n. CAP codice fiscale telefono fax e-mail. Domanda di concessione del beneficio di sospensione del pagamento delle rate di mutuo immobiliare comprensive di capitale e interessi stipulato per l'acquisto e/o per la ristrutturazione dell'abitazione

Dettagli

CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO

CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO Sede legale: C.so Italia, 55 - Sede amministrativa: via Morelli, 39 34170 GORIZIA Tel/fax 0481/536272 www.consunigo.it info@consunigo.it CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO 1. Oggetto

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA

BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA Comune di Massarosa BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA Vista la L.R. 32 del 26.7.02 Testo unico della normativa della

Dettagli

BORSE DI STUDIO 2015 per l'anno scolastico / accademico 2013-2014

BORSE DI STUDIO 2015 per l'anno scolastico / accademico 2013-2014 BORSE DI STUDIO 2015 per l'anno scolastico / accademico 2013-2014 1. Per l'anno scolastico / accademico 2013-2014, l'enpaf provvederà all'assegnazione di n.162 borse di studio in favore dei figli di farmacisti,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE

BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE PER L'ANNO ACCADEMICO 2006/2007 1. ENTITA NUMERICA DELLE BORSE In conformità alle

Dettagli

DISTRETTO SOCIO SANITARIO D3 COMUNE DI RAVANUSA (Provincia di Agrigento) Assistenza domiciliare anziani e disabili

DISTRETTO SOCIO SANITARIO D3 COMUNE DI RAVANUSA (Provincia di Agrigento) Assistenza domiciliare anziani e disabili DISTRETTO SOCIO SANITARIO D3 COMUNE DI RAVANUSA (Provincia di Agrigento) ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI E ALLA PERSONA Uffici Servizi Sociali Si avvisa la cittadinanza che sarà avviato il Progetto

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL PRIMO ANNO DI UNIVERSITÀ A.A. 2013/14

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL PRIMO ANNO DI UNIVERSITÀ A.A. 2013/14 CONSORZIO DEI COMUNI DEL BACINO IMBRIFERO MONTANO DEL PIAVE APPARTENENTI ALLA PROVINCIA DI BELLUNO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL PRIMO ANNO DI UNIVERSITÀ A.A. 2013/14

Dettagli

C O M U N E D I U S I N I

C O M U N E D I U S I N I C O M U N E D I U S I N I P R O V I N C I A D I S A S S A R I Via Risorgimento n 70 Tel. 0793817000 - Fax 079380699 e-mail: comunediusini@cert.legalmail.it BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE

ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DEI BUONI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO IN USO PRESSO LE SCUOLE MEDIE INFERIORI E SUPERIORI DI ISTRUZIONE

Dettagli

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2013/2014

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INDICAZIONI GENERALI PREMESSA Il sistema di Dote Scuola della Regione Lombardia comprende le seguenti componenti: per i percorsi di

Dettagli

OGGETTO: Richiesta DIPLOMA DI RICONOSCIMENTO CON BORSA AL MERITO. Il/La sottoscritto/a nato/a a. il Codice Fiscale ; residente a in C H I E D E

OGGETTO: Richiesta DIPLOMA DI RICONOSCIMENTO CON BORSA AL MERITO. Il/La sottoscritto/a nato/a a. il Codice Fiscale ; residente a in C H I E D E Passirano, AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI PASSIRANO OGGETTO: Richiesta DIPLOMA DI RICONOSCIMENTO CON BORSA AL MERITO. Il/La sottoscritto/a nato/a a il Codice Fiscale ; residente a in Via n. tel./cell.

Dettagli

c. valore dell ISEE del nucleo familiare superiore ad 30.000 - quota di compartecipazione: /h 18,89;

c. valore dell ISEE del nucleo familiare superiore ad 30.000 - quota di compartecipazione: /h 18,89; ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE MAGLIE AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (SAD) INTEGRAZIONE GRADUATORIA Con deliberazione del Coordinamento

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL MASTER DEGREE IN TRANSPORT SYSTEMS ENGINEERING

Dettagli

nuovo ordinamento prestito fiduciario concedibile solo per gli ultimi due anni

nuovo ordinamento prestito fiduciario concedibile solo per gli ultimi due anni Al Magnifico Rettore dell Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Via Università, 4 41100 MODENA Oggetto: domanda di ammissione ai servizi previsti nel bando di offerta di prestiti fiduciari UniCredit

Dettagli

PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015

PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015 PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO PROT.N.

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO PROT.N. Il Preside SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO PROT.N. 51/2015 Il Preside della Facoltà di Giurisprudenza VISTO l art. 15 della Legge

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2014/2015

ANNO ACCADEMICO 2014/2015 ms Bando Meritevoli 2014-2015 IntegrazConsiglio ANNO ACCADEMICO 2014/2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI PREMI DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI MERITEVOLI ISCRITTI A CORSI DI STUDIO DELL UNIVERSITÀ

Dettagli

A V V I S O FORNITURA GRATUITA E SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013

A V V I S O FORNITURA GRATUITA E SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013 COMUNE DI MONTORIO AL VOMANO Provincia di Teramo Settore I - Area II^ - Affari Sociali Via Poliseo De Angelis, 24 64046 Montorio al Vomano 0861/502224 e-mail:affarisociali@comune.montorio.te.it A V V I

Dettagli

BANDO DI CONCORSO SUPER MEDIA Anno scolastico 2013/2014 e 2014/2015

BANDO DI CONCORSO SUPER MEDIA Anno scolastico 2013/2014 e 2014/2015 BANDO DI CONCORSO SUPER MEDIA Anno scolastico 2013/2014 e 2014/2015 in favore dei figli o orfani ed equiparati - dei dipendenti della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni

Dettagli

Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15

Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15 Prot. 2008/A20C 12/05/2015 Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15 BANDO di CONCORSO Assegnazione n. 12 Borse di Studio Il presente concorso, per soli titoli,

Dettagli

Comune di Limosano AVVISO PUBBLICO IL SINDACO

Comune di Limosano AVVISO PUBBLICO IL SINDACO UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo Comune di Limosano AVVISO PUBBLICO IL SINDACO Vista la Normativa di riferimento - Regolamento (CE) n. 1081/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 5 luglio

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI G. CARRARA SERVIZIO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO

ACCADEMIA DI BELLE ARTI G. CARRARA SERVIZIO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ACCADEMIA DI BELLE ARTI G. CARRARA SERVIZIO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO Bando di concorso per l assegnazione di Borse di Studio Universitario agli studenti iscritti presso l Accademia di Belle Arti G. Carrara

Dettagli

IL RESPONSABILE GESTIONE RISORSE UMANE

IL RESPONSABILE GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO DI MOBILITA MEDIANTE CESSIONE DEL CONTRATTO DI LAVORO PER LA COPERTURA DEL POSTO VACANTE DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE (CAT. C - CCNL Comparto Regioni Autonomie locali) IL RESPONSABILE

Dettagli

RIPARTIZIONE STUDENTI IL RETTORE

RIPARTIZIONE STUDENTI IL RETTORE Segreteria Studenti Facoltà di Economia RIPARTIZIONE STUDENTI IL RETTORE VISTO il D.M. n. 270/2004 ed in particolare l art. 3, comma 9, secondo il quale, in attuazione dell art. 1 comma 15 della legge

Dettagli

ART. 2 - CONTRIBUTI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO

ART. 2 - CONTRIBUTI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO BANDO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO Bandi unici per l assegnazione di benefici rivolti agli studenti iscritti alle scuole localizzate sul territorio comunale di Castiglione della Pescaia Anno scolastico

Dettagli

MODULO DOMANDA PER RICHIESTA DI INTERVENTO DIRITTO ALLO STUDIO - anno scolastico 2015/2016

MODULO DOMANDA PER RICHIESTA DI INTERVENTO DIRITTO ALLO STUDIO - anno scolastico 2015/2016 MODULO DOMANDA PER RICHIESTA DI INTERVENTO DIRITTO ALLO STUDIO - anno scolastico 2015/2016 All Amministrazione Comunale di Bucine Il/la sottoscritto/a fa domanda per ottenere il contributo economico denominato

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001 AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001 PUBBLICATO IN DATA: 10/08/2015 Ente incaricato delle

Dettagli

REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD - PESARO - AVVISO DI MOBILITA PER LA COPERTURA DI:

REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD - PESARO - AVVISO DI MOBILITA PER LA COPERTURA DI: REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD - PESARO - AVVISO DI MOBILITA PER LA COPERTURA DI: n. 2 posti di Operatore Socio-Sanitario cat. Bs - fascia retributiva 0(zero) In esecuzione

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA (art. 30 d.lgs. n. 165/2001), PER LA COPERTURA DI UN POSTO, A TEMPO PIENO, DI "COLLABORATORE AMMINISTRATIVO" - CATEGORIA B DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, ACCESSO

Dettagli

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, EROGATO SU FONDI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI VARESE ANNO 2014, PER IMMATRICOLATI NELL A.A. 2014/2015 AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

Fatta eccezione per gli studenti iscritti al I anno dei Corsi di Laurea Magistrale, il cui termine per l immatricolazione scade il 31/12/2014

Fatta eccezione per gli studenti iscritti al I anno dei Corsi di Laurea Magistrale, il cui termine per l immatricolazione scade il 31/12/2014 BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI, MESSI A DISPOSIZIONE DALLA FONDAZIONE INTESA SANPAOLO ONLUS, A FAVORE DEGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE AMEDEO AVOGADRO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 (dieci) BORSE DI STUDIO RUFA A.A. 2015/16

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 (dieci) BORSE DI STUDIO RUFA A.A. 2015/16 Roma, 20 luglio 2015 Prot. n. 4456/15/A BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 (dieci) BORSE DI STUDIO RUFA A.A. 2015/16 ART. 1 - OGGETTO DEL BANDO RUFA Rome University of Fine Arts indice per l

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE DELL UFFICIO D AMBITO DELLA PROVINCIA DI MILANO AZIENDA SPECIALE

IL DIRETTORE GENERALE DELL UFFICIO D AMBITO DELLA PROVINCIA DI MILANO AZIENDA SPECIALE SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI N. 4 SPECIALISTI TECNICO AMBIENTALI (IDRAULICO) CAT. D1. IL DIRETTORE GENERALE DELL UFFICIO

Dettagli

Avviso di Concorso Bonus Bebè Cod. 04/2013

Avviso di Concorso Bonus Bebè Cod. 04/2013 Avviso di Concorso Bonus Bebè Cod. 04/2013 800 contributi per bambini nati nell anno 2012, figli a carico di dipendenti del Gruppo Poste Italiane S.p.A. CONCORSO per l assegnazione di 800 contributi di

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto l art.30 del d.lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni;

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto l art.30 del d.lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni; SETTORE ORGANIZZAZIONE RISORSE UMANE Servizio Sviluppo del Personale Corso Matteotti, 52 48022 Lugo Tel. 0545 38326 Fax 0545 38440 cavalluccif@unione.labassaromagna.ra.it Avviso pubblico per la ricerca

Dettagli

Bando di Concorso SUPER MEDIA 2013 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO

Bando di Concorso SUPER MEDIA 2013 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO Direzione Centrale Credito e Welfare Bando di Concorso SUPER MEDIA 2013 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO Per i figli e gli orfani dei dipendenti e dei pensionati

Dettagli

CONFERIMENTO INCARICO LAVORO AUTONOMO PRESTAZIONE OCCASIONALE AVVISO PUBBLICO Rif. DMCC/OCCASIONALE/12/2015

CONFERIMENTO INCARICO LAVORO AUTONOMO PRESTAZIONE OCCASIONALE AVVISO PUBBLICO Rif. DMCC/OCCASIONALE/12/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Scuola di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Clinica e Chirurgia Direttore Prof. Giovanni Di Minno CONFERIMENTO INCARICO LAVORO AUTONOMO PRESTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CARINARO IL RESPONSABILE

COMUNE DI CARINARO IL RESPONSABILE COMUNE DI CARINARO REGIONE CAMPANIA PROVINCIA DI CASERTA Piazza Municipio n 1 81032 Carinaro (CE) - Tel. 0815029250 Telefax 081-5027596 E-mail: segretario@comune.carinaro.ce.it - PEC comune@carinaro.telecompost.it

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 OGGETTO

SI RENDE NOTO. Art. 1 OGGETTO Padova, 21 ottobre 2014 Prot. n. 0002333 Cat. III Fasc. 1 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO INDETERMINATO DI ISTRUTTORE TECNICO AMMINISTRATIVO CATEGORIA

Dettagli

FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico _2014/2015

FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico _2014/2015 1 ALLEGATO A/1 MODULO DI RICHIESTA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico _2014/2015 Ai sensi dell art. 27 della Legge 23.12.1998 n. 448 Generalità del richiedente NOME Luogo

Dettagli

COMUNE DI MONTE ARGENTARIO Provincia di Grosseto Piazzale dei Rioni, 8 58019 Porto S. Stefano Tel. 0564-811908 Fax 0564-810650 C.F.

COMUNE DI MONTE ARGENTARIO Provincia di Grosseto Piazzale dei Rioni, 8 58019 Porto S. Stefano Tel. 0564-811908 Fax 0564-810650 C.F. COMUNE DI MONTE ARGENTARIO Provincia di Grosseto Piazzale dei Rioni, 8 58019 Porto S. Stefano Tel. 0564-811908 Fax 0564-810650 C.F. 00124360538 Bando per l assegnazione di contributi ad integrazione dei

Dettagli

COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari. Il Segretario Comunale

COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari. Il Segretario Comunale COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari OGGETTO: AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO-TECNICO INFORMATICO CATEGORIA C1 PER

Dettagli

1 Dati personali del richiedente. La/Il sottoscritta/o: cognome nome nata/o a il (gg/mm/aaaa) / / codice fiscale

1 Dati personali del richiedente. La/Il sottoscritta/o: cognome nome nata/o a il (gg/mm/aaaa) / / codice fiscale Al Comune di LATISANA Ente Gestore del Servizio Sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale di Latisana Piazza Indipendenza n. 74 33053 LATISANA (UD) OGGETTO: DOMANDA DI CONTRIBUTO ECONOMICO PER IL SOSTEGNO

Dettagli

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D )

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D ) SCADENZA 18/06/2012 BANDO N. 163/2012 di CONCORSO PUBBLICO - per titoli ed esami - per la copertura di n. 1 posto di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D ) In esecuzione

Dettagli

L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI SPECIALISTA AMMINISTRATIVO E DI SUPPORTO (COMUNICAZIONE E MARKETING PUBBLICO) CAT. D1. L AREA RISORSE

Dettagli

C O M U N E D I C A M P O B A S S O AREA N. 6 Settore Servizi Sociali

C O M U N E D I C A M P O B A S S O AREA N. 6 Settore Servizi Sociali C O M U N E D I C A M P O B A S S O AREA N. 6 Settore Servizi Sociali Bando di concorso speciale per la formazione della graduatoria per l assegnazione in locazione semplice di n. 0 alloggi di Edilizia

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO 149/2015 1504 19/10/2015 2015 III 13 7 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE Visto Visto Vista l art. 66 dello Statuto dell Autonomia

Dettagli

CONSORZIO PER L INTEGRAZIONE E L INCLUSIONE SOCIALE DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI MAGLIE <<<<>>>>

CONSORZIO PER L INTEGRAZIONE E L INCLUSIONE SOCIALE DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI MAGLIE <<<<>>>> Comune Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Maglie Bagnolo del Cannole Castrignano Corigliano Cursi Giurdignano Melpignano Muro

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore G. Ruffini

Istituto Istruzione Superiore G. Ruffini Prot. n. 4985/C14 IMPERIA 22 OTTOBRE 21014 AVVISO PUBBLICO PROCEDURA COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI PSICOLOGO PER SPORTELLO D ASCOLTO A SCUOLA E SUPPORTO PSICOLOGICO CIG: Z6C11569FD

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE. Simulazione EF BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO E APPROFONDIMENTO

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE. Simulazione EF BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO E APPROFONDIMENTO DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE Largo Lucio Lazzarino 56122 Pisa Italy Tel. +39 0502217800 Fax +39 0502217866 E-mail : segr_ich@diccism.unipi.it COD. FISC. 80003670504 P.IVA 00286820501

Dettagli

BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER IL TRASPORTO SCOLASTICO PER L ANNO SCOLASTICO 2013-2014

BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER IL TRASPORTO SCOLASTICO PER L ANNO SCOLASTICO 2013-2014 Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università e Ricerca, Lavoro BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER IL TRASPORTO SCOLASTICO PER L ANNO SCOLASTICO 2013-2014 La Provincia di Reggio

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO Bando di concorso a n. 4 borse di studio per attività di ricerca in economia internazionale presso l ufficio

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale Rif: CoCoDicea 10/15 PUBBLICA SELEZIONE PER LA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, INTESA A SELEZIONARE UN SOGGETTO DISPONIBILE A STIPULARE PRESSO IL DICEA UN CONTRATTO DI DIRITTO

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale Rif: CoCoDicea 25/14 PUBBLICA SELEZIONE PER LA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, INTESA A SELEZIONARE UN SOGGETTO DISPONIBILE A STIPULARE PRESSO IL DICEA UN CONTRATTO DI DIRITTO

Dettagli

22 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 12 - Martedì 18 marzo 2014

22 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 12 - Martedì 18 marzo 2014 22 Bollettino Ufficiale D.d.s. 13 marzo 2014 - n. 2139 Approvazione dell avviso per l assegnazione della dote scuola - Anno scolastico 2014/2015, ai sensi della d.g.r. n. X/1320 del 31 gennaio 2014 IL

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a prov. residente a prov. in Via n. cod. fiscale C H I E D E

Il/La sottoscritto/a. nato/a prov. residente a prov. in Via n. cod. fiscale C H I E D E AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI ARCEVIA - SEDE - OGGETTO: FONDO SOCIALE PER IL SOSTEGNO ALLE LOCAZIONI PRIVATE ANNO 2015. Il/La sottoscritto/a nato/a prov. residente a prov. in Via n cod. fiscale C H I E

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI SOCIALI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI SOCIALI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI SOCIALI CAPO I RICHIAMI NORMATIVI Art. 1 1. Il presente documento disciplina i criteri per l accesso ai servizi erogati dal Comune di Vedano Olona, le modalità del

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per la copertura di un posto di categoria C, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Assistente servizi amministrativi e di supporto riservato esclusivamente ai

Dettagli

COMUNE DI SIRONE Provincia di Lecco

COMUNE DI SIRONE Provincia di Lecco COMUNE DI SIRONE Provincia di Lecco Servizi Demografici Statistici L Ufficio Comunale di Censimento intende procedere alla pubblicazione di un nuovo Avviso pubblico di Selezione, per il reclutamento dei

Dettagli

Allegato alla deliberazione della Giunta regionale n. 610 in data 30 aprile 2015 BANDO DI CONCORSO REALIZZARE LA CITTADINANZA

Allegato alla deliberazione della Giunta regionale n. 610 in data 30 aprile 2015 BANDO DI CONCORSO REALIZZARE LA CITTADINANZA Assessorat de l Education et de la Culture Assessorato dell Istruzione e della Cultura Réf. n - Prot. n. V/ réf. Vs. rif. 8954/SS Aoste / Aosta 7 maggio 2015 Allegato alla deliberazione della Giunta regionale

Dettagli

DOTE SCUOLA FAQ. Posso avere una valutazione indicativa del mio ISEE prima di fare richiesta della certificazione formale?

DOTE SCUOLA FAQ. Posso avere una valutazione indicativa del mio ISEE prima di fare richiesta della certificazione formale? DOTE SCUOLA FAQ REQUISITI E RICHIEDENTI Cosa è l'isee e come lo posso ottenere? L ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) è uno strumento di valutazione della situazione economica che

Dettagli

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI BUONI STUDIO A FAVORE DEGLI STUDENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA ANNO ACCADEMICO 2014 2015.

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI BUONI STUDIO A FAVORE DEGLI STUDENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA ANNO ACCADEMICO 2014 2015. COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto Settore Servizi Generali e Servizi alla Persona AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI BUONI STUDIO A FAVORE DEGLI STUDENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI CASTIGLIONE

Dettagli

ALLEGATO A sub 1determina n. 85 del 22.07.2014

ALLEGATO A sub 1determina n. 85 del 22.07.2014 ALLEGATO A sub 1determina n. 85 del 22.07.2014 - - - - - - AL CSL DI OLBIA / TEMPIO / PALAU Oggetto: Richiesta di inserimento nella graduatoria per l avviamento numerico riservato ai lavoratori, presso

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SETTORE GESTIONE DEL PERSONALE

IL DIRETTORE DEL SETTORE GESTIONE DEL PERSONALE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE INFORMATICO CATEGORIA C, POSIZIONE ECONOMICA 1 IL DIRETTORE DEL SETTORE GESTIONE DEL

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C AREA ORGANIZZAZIONE Gestione del Personale Tel. 0332 275275/276 - Fax 0332 429035 personale@comune.malnate.va.it Il Responsabile: Antonella Pietri AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO

Dettagli

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA PER LE COMPONENTI CONTRIBUTO PER L ACQUISTO DI LIBRI DI TESTO E/O DOTAZIONI TECNOLOGICHE E BUONO SCUOLA

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA PER LE COMPONENTI CONTRIBUTO PER L ACQUISTO DI LIBRI DI TESTO E/O DOTAZIONI TECNOLOGICHE E BUONO SCUOLA AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA PER LE COMPONENTI CONTRIBUTO PER L ACQUISTO DI LIBRI DI TESTO E/O DOTAZIONI TECNOLOGICHE E BUONO SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 INDICAZIONI GENERALI PREMESSA

Dettagli

QUASAR DESIGN UNIVERSITY BANDO

QUASAR DESIGN UNIVERSITY BANDO QUASAR DESIGN UNIVERSITY ROMA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO NELLA QUALIFICAZIONE, NELLA SPECIALIZZAZIONE E NELL ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI N 10 BORSE ANNO ACCADEMICO 2014/15

Dettagli

COMUNE DI NOCETO PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI NOCETO PROVINCIA DI PARMA COMUNE DI NOCETO PROVINCIA DI PARMA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto la deliberazione assunta in nella seduta di Giunta Comunale del 178 del 7/10/2010 con la quale è stata approvato il piano assunzionale

Dettagli

PERIODO 1 LUGLIO 2015 31 DICEMBRE 2015

PERIODO 1 LUGLIO 2015 31 DICEMBRE 2015 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER PER L ACQUISTO DI PRESTAZIONI SOCIO ASSISTENZIALI DI POTENZIAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE, A FAVORE DI PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI Richiamati: PERIODO

Dettagli

COMUNE DI CERRO VERONESE Provincia di Verona

COMUNE DI CERRO VERONESE Provincia di Verona BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER ISTRUTTORE TECNICO - Cat. C1 A TEMPO DETERMINATO E PART TIME VERTICALE AL 50% (18 ORE SETTIMALI) C.C.N.L. Regioni Autonomie Locali IL RESPONSABILE UFFICIO PERSONALE

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

ISTITUTO GAUDENZIO DE PAGAVE La Cittadella dell Anziano Via Lazzarino 10 - N O V A R A

ISTITUTO GAUDENZIO DE PAGAVE La Cittadella dell Anziano Via Lazzarino 10 - N O V A R A ISTITUTO GAUDENZIO DE PAGAVE La Cittadella dell Anziano Via Lazzarino 10 - N O V A R A CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 6 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE A TEMPO INDETERMINATO

Dettagli

PRIORITA AI FINI DELL ASSEGNAZIONE

PRIORITA AI FINI DELL ASSEGNAZIONE AVVISO PUBBLICO Premesso che - La delibera della Giunta Comunale n. 32. del 09/10/2013 prevede l istituzione di un fondo per il prestito d onore sociale, anche al fine di contrastare fenomeni di usura,

Dettagli

Direzione Regionale della Calabria Ufficio Risorse umane

Direzione Regionale della Calabria Ufficio Risorse umane Prot. n. 2013/569 Direzione Regionale della Calabria Ufficio Risorse umane Procedura di selezione del personale appartenente alle categorie protette di cui alla legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione

Dettagli