DI CASTELLAMMARE DI STABIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DI CASTELLAMMARE DI STABIA"

Transcript

1 ~--, '" DIC 2012 ~---~ ~~-!:')~J.. ~ilh~o~m=f.ut.:ne DI CASTELLAMMARE DI STABIA AVVOCATURA SERVIZIO: Legale e del Contenzioso DETERMINAZIONE N"?ZZ DEL Oggetto:Citazione per chiamata in causa Assicurazioni Generali S.p.A. c/comune.mandato per la difesa all'avvocato Pierpaolo Pesce. N" Reg. del Settore N" Reg. Ufficio di Segreteria Generale

2 ProLn 710/D de/26/jl/2012 rif.n 129/12cit AWOCATURA IL DIRIGENTE Con atto di citazione Sessa Romina ha convenuto Di Martino Giovanna,Di Martino Luigi,Novit Ass.ni S.p.A.in L. C.A. E Ass.ni Generali S.p.A.innanzi il Tribunale di Torre Armunziata al fine di essere risarcita delle lesioni patite a seguito del sinistro verificatosi in viale delle terme in data 18/07/IO.Alla prima udienza la Compagnia di ass.ni Generali S.p.A. Chiedeva,tra raltro,la chiamata in causa del Comune di Cimare di Stabia.Con decreto il Giudice,dott.ssa Daniela del Giudice ha disposto lo spostamento della prima udienza dal 26/06/12 al 11/0l/13 al fine di consentire la chiamata in causa dei terzi richiest dalla parte convenuta. Ritenuto opportuno costituire l'ente nel giudizio de quo; Considerato l'attuale carico di lavoro d eli' Avvocatura comunale, allo stato composta di due soli elementi, di cui uno esercitata il ruolo di dirigente dei settori lavori pubblici,urbanistica,ambiente, "Più Europa, oltre avvocatura, vede gli avvocati deputati all'assolvimento dell'attività di patrocinio, nonché all'assistenza e consulenza legale ad organi ed uffici dell'ente, segnatamente nei recenti, necessari, delicatissimi provvedimenti ad emanarsi a carico di soggetti terzi all'ente; Ritenuto opportuno, in conseguenza, affidare l'incarico di patrocinio relativo al giudizio de quo a legale esterno all'ente~ Preso atto che, all'esito di apposito avviso pubblico, formalmente indetto con relativa pubblicazione sul sito istituzionale dell'ente, si è provveduto ad espletare procedura comparativa, al fine di convenzionare professionisti avvocati, con esperienza nella materia oggetto di contenzioso, segnatamente in seno ad Avvocature comunali, secondo prestabilite condizioni economiche di compenso; che, all'esito della detta procedura, con atto di determinazione n.523 del2/08/2010, è stato stabilito di stipulare convenzione professionale con gli Avvocati Pierpaolo Pesce, nato i127/09/1979 a Samo (SA) e residente in Scafati alla Via Leonardo da Vinci,5 del Foro di Nocera Inferiore (SA), ed Anna Formicola nata a Potenza il 01/02/1970 e residente in Ercolano (NA) alla via G. D'Annunzio 31, del Foro di Napoli; che,con determinazione n 447 del 15/11/2011 si è ritenuto di prorogare la predetta convenzione professionale, mentre, a seguito della scadenza della proroga disposta, è stato stabilito, con atto di determinazione n.ro 712 del 26/11/12, di continuare ad avvalersi del citato professionista, nelle more dell'espletamento di nuova procedura di avviso pubblico, tesa ad evidenziare ulteriori manifestazioni di interesse a vantaggio dell'ente; che, in conseguenza, con i detti professionisti, sono state sottoscritte apposite convenzioni, nelle quali sono espressamente stabiliti i criteri e condizioni economiche di attribuzione degli incarichi di patrocinio; ritenuto conveniente, alla luce della relativa esperienza professionale pre-valutata, conferire l'incarico di patrocinio, per conto dell'ente, nel giudizio de quo, all'avvocato Pierpaolo Pesce in possesso della necessaria esperienza nella materia, oggetto del giudizio;

3 dato atto che, in conformità della predetta convenzione, sottoscritta con il professionista ad incaricarsi per il patrocinio del giudizio de quo,è previsto compenso assolutamente conveniente, in rapporto al valore di causa ed alle condizioni economiche generalmente praticate; dato atto, altresì, che a mente della predetta convenzione professionale, il complessivo importo annuo ad erogarsi ai professionisti prescelti il compenso non può superare l'importo, pari al trattamento retributivo annuale di due Avvocati municipali; che, in conseguenza, nei limiti di detti importi, non è superato l'ammontare annuo di spese di patrocinio, sostenuto dal Comune nei precedenti tre aruù, in occasione della vigenza di rapporti di lavoro subordinato a tempo determinato, anche alla luce del risparmio derivante dal mancato obbligo di versamento di oneri accessori connessi al rapporto di lavoro; ciò, con conseguente tutela economica del Comune; preso atto, inoltre, che è stato avviato il concorso pubblico per la copertura di n. 2 posti di funzionario- Avvocato a tempo indeterminato; Letto l'art. 58 bis dello Statuto comunale; Letto l'art.l07 del D.Lgs.n.267/00; DETERMINA per la causale ed effetto di quanto innanzi di affidare all'avvocato Pierpaolo Pesce l'incarico di costituire l'ente chiamato in causa dalla compagnia di assicurazioni Generali S.p.A. nel giudizio Sessa Romina e/di Martino Giovanna,Di Martino Luigi,Novit Ass.ni S.p.A. In L.C.A. e Ass.ni Generali S.p.A.; di stabilirsi che il suddetto professionista, così come innanzi designato e nominato, nell'espletamento delle sue attività professionali, connesse e conseguenti alla presente nomma, renda costanti e formali aggiornamenti sullo stato del presente procedimento; di precisare che al professionista incaricato verranno corrisposti compensi, secondo quanto stabilito all'art. 3 della convenzione con il medesimo sottoscritta; di stabilire che il compenso è pari ad 350,00 oltre iva e cpa per ogni fase del presente grado di giudizio; di impegnare la spesa presunta di 495,50 compresi oneri fiscali, con imputazione al capitolo 124 del bilancio, relativo all'esercizio finanziario in corso. Di trasmettere il presente provvedimento al Responsabile del servizio Economico Finanziario per l'apposizione del visto di regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria della spesa, ai sensi dell'art.!sl co. 4 D.L.vo 267/00; Di precisare che il presente provvedimento è stato adottato in deroga all'art.l63,comrnal del D.Lgs.267/00,dal momento che trattasi di spesa obbligatoria per legge e,come tale,non frazionabile~ Di trasmettere copia della presente determinazione all'ufficio di Segreteria, per la pubblicazione all'albo Pretorio; Avverso la presente determinazione può essere proposto ricorso al funzionario che lo ha adottato, per la lesione di un interesse legittimo o di un diritto soggettivo, sia per motivi di legittimità, che di merito, entro 1 O gg. dalla data di pubblicazione. Il Dirigente Av onatangelo Cancelmo

4 CERTIFICATO DI IMPEGNO CASTELLAMMARE DI STABIA Esercizio EPF T F Numero Data /12/2012 s I Cap. Art. 124 Cod.Mec. o Proposta Provvedimento Esecutivita' PI D /12/ /11/2012 CITAZIONE PER CHIAMATA IN CAUSA ASSICURAZIONI GENERALI S.P.A. C/COMUNE. MANDATO PER LA DIFESA ALL'AVV. PIERPAOLO PESCE. Soggetto AVV. PESCE PIERPAOLO Importo 495,50 Previsione ,00 Impegnato ,45 Differenza ,55 Settore Economico-finanziario l'istruttore 124 o l 2012 Liti, arbitraggi, risarcimenti - servizi prestazione di Si APPONE visto di regolarità contabile attestante la popertura finanziaria ain,. el~f~t.151 t~\l-~\ ;,4ltJ1Q \

5 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Vista la determinazione n. a firma del Dirigente del Settore, pervenuta a questo Servizio finanziario in data. Visto l'art. 151, comma 4, del Decreto Legislativo n APPONE Al presente provvedimento il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria. cosi come si rileva dalle seguenti risultanze: STANZIAMENTI DEFINITIVI :E:. IMPEGNI ASSUNTI :E:. IMPORTO DEL PRESENTE IMPEGNO----- :E:. TOTALE IMPEGNI :E:. Addì IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO UFFICIO DI SEGRETERIA RELA TA DI PUBBLICAZIONE Su attestazione del messo comunale si certifica che la presente determinazione è stata affissa in copia all'albo comunale il giorno e ci rimarrà pubblicata per quindici giorni consecutivi, sino al giorno A dd/ IL MESSO COMUNALE IL SEGRETARIO COMUNALE

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA. AVVOCATURA Città di Castelloonmare di Stabia Settore Eco&omico Finanziario -~--- 1 Z Gl U 2012 SERVIZIO: Legale e del Contenzioso. Prolotolio N. 5;)~ - DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N 21 DEL 09/04/2015

DETERMINAZIONE N 21 DEL 09/04/2015 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E FISCALITA' LOCALE Via De Turris n.16 "Palazzo S.Anna" Tel. 081 3900501 Fax 081 3900504 e-mail : servizi finanziari@comune.castellammare-di

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. dir Q

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. dir Q CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA ' SERVIZIO: Avvocatura DETERMINAZIONE N" dir Q Oggetto: versamento contributo unificato iscrizione a ruolo presso Corte di Appello di Ntzpoli -appello Comune d società

Dettagli

..:...:..::.:::=-!!::====.!

..:...:..::.:::=-!!::====.! l ; Città di CaftdLll'mmare di Stabia Sr q,_ ' i'!lnntcn Finanziario ~ ~----~.... - -------~. - - -------t 1 Z APR 2012!-- --~--- ---... - --~--------1 f'rotocolio N. 333..:...:..::.:::=-!!::====.! CITTA'

Dettagli

SERVIZIO: A W OCA TURA. DETERMINAZIONE N" ~ 66 del <1.3 /07/2012

SERVIZIO: A W OCA TURA. DETERMINAZIONE N ~ 66 del <1.3 /07/2012 SERVIZIO: A W OCA TURA DETERMINAZIONE N" ~ 66 del

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Naooli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Naooli CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Naooli Servizio: AVVOCATURA DETERMINAZIONE W 3b~ del C.i /07/2011 Oggetto: Costituzione di Parte Civile nel giudizio penale presso il Tribunale di Torre Annunziata,

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI S

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI S COMUNE DI CASTELLAMMARE DI S SETTORE: Coordinamento Affari Generali SERVIZIO: Organi Istituzionali el13!11maredislllbia Settore Economico Finanziario Protocollo N. 6 OTT 2011 DETERMINAZIONE No.32 3 DEL.s_/1

Dettagli

'*' 'kl~ \~li. .,.._!;/ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

'*' 'kl~ \~li. .,.._!;/ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli '*' 'kl~ \~li.,.._!;/ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli Servizio: AVVOCATURA DETERMINAZIONE N" 381 del 19/06/2012 ' Oggetto: aggiornamento elenco dei medici specializzati in medicina

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d'oro al Merito Civile SETTORE POLITICHE GIOVANILI- PUBBLICA ISTRUZIONE- CULTURA SPORT E TURISMO

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d'oro al Merito Civile SETTORE POLITICHE GIOVANILI- PUBBLICA ISTRUZIONE- CULTURA SPORT E TURISMO -... ~--.. V, ";f'< Città di ~eii ult~ 4i ~ia Settore Eq>Qo01~H~ Finanziario ~ "'"'"r"~!". Z C!Ull&QJ!4UI. 1 5 DIC 2011 Protocollo N. )AOO CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d'oro al Merito Civile

Dettagli

Determinazione nr. 20 del 09/02/2012

Determinazione nr. 20 del 09/02/2012 //~ j. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI S Provincia di Napoli Settore Politiche Giovanili Sportello Polivalente (Informagiovani -Donna- Immigrati - Albo Associazioni) CittÀ di CasteU2mmare di Stabia Settore

Dettagli

CITI A' DI CASTELLAMMARE DI ST AB la

CITI A' DI CASTELLAMMARE DI ST AB la Città di Castcll3111maR di ~-':'ia Seno.., Economico Finanuano 2 4 OTT 2011 CITI A' DI CASTELLAMMARE DI ST AB la AVVOCATURA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N" 499 DEL 1711012011 OGGETTO: contenziosi De Sanctis

Dettagli

-"&1. {~H:;l -~ ~- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. Oggetto: ricorso proposto dal dipendente TITO Antonio e/comune: transazione.

-&1. {~H:;l -~ ~- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. Oggetto: ricorso proposto dal dipendente TITO Antonio e/comune: transazione. Città di C..tell"""""" di S!abia Settore Economko Fin:mziario Z 6 LUG 1012 -"&1 {~H:;l -~ ~- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA e-- = SERVIZIO: AVVOCATURA DETERMINAZIONE N )(8 o DEL :t~ /07/2012 Oggetto:

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA SERVIZIO: Avvocatura DETERMINAZIONE No.dJ f DEL#~ Oggetto: propostzwne ricorso del Comune per accertamento tecnico preventivo ex art. 696 c.p.c. in via Rivo S. Pietro

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli) SETTORE LAVORI PUBBLICI

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli) SETTORE LAVORI PUBBLICI l Comune di Ca~tdlammar,: di St;;.bia CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli) SETTORE LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE n. 199 del -6/11/2012 OGGETTO: appalto manutenzione verde pubblico e

Dettagli

COMUNE DI CASTELlAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

COMUNE DI CASTELlAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli t---.,------ ----------1 Protocollo N. COMUNE DI CASTELlAMMARE DI STABIA SETTORE URBANISTICA DETERMINAZIONE N j-a DEL f ') ;(O. f O/ è OGGETTO: Ufficio "Sportello Catastale". Impegno fondi a favore del

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP. DETERMINAZIONE n. 65 del

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP. DETERMINAZIONE n. 65 del - Settore tconomu,;u nucu...--- 1- -- ------ 29 NOV 2011 ~ _,..._,... "'...- lp~etocolle N,..J,Ql r:,.. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP DETERMINAZIONE

Dettagli

-- Protocollo N, :3~ Q

-- Protocollo N, :3~ Q CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI- URP SERVIZIO: SERVIZI DEMOGRAFICI Ci!ti di CasteU~mare di Stab. S. ~ et cot-e.. conornico Finanzi. n - -.-... ano 16 APR

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. (Provincia di Napoli)

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. (Provincia di Napoli) CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE : PUBBLICA ISTRUZIONE -POLITICHE GIOVANILI-SERVIZI DEMOGRAFICI CULTURA- SPORT E TURISMO DETERMINAZIONE nr. ~6 del 0~ l 6?9/2014 O~ Fornitura

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE No 0.~3 DEL,{':f lo? /2DA4 l l OGGETIO: Acquisto stampati per Anagrafe e Stato Civile. No jzq Reg. Generale

Dettagli

DETERMINA N.o J '-I--

DETERMINA N.o J '-I-- 15 APR 2011 CITTA' DI Provincia di Napoli Capofila AMBITO N 14 Comuni di: Agerola - Casola di Napoli - Castellammare di Stabia - Gragnano - Lettere Pimonte - Pompei - Santa Maria La Carità - Sant'Antonio

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 58 DEL '.. SETTORE: CORPO di POLIZIA MUNICIPALE Protocollo N. Reg. Del Settore. REG. Ufficio di Segreteria Generale

DETERMINAZIONE N. 58 DEL '.. SETTORE: CORPO di POLIZIA MUNICIPALE Protocollo N. Reg. Del Settore. REG. Ufficio di Segreteria Generale '.. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI~M~~~~ CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Giovanni XXIII, n. 13 -telefono 081.390030 l -fax 0813900303 - e.mail: poliziamunicipalc@comune.castellammare-di-stabia.napoli.it

Dettagli

Deternu nazione nr. 17 de/

Deternu nazione nr. 17 de/ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE POLITICHE SOCIALI -AMBITO 27 Deternu nazione nr. 17 de/13.03.2014 Oggetto: Avviso di selezione pubblica fra le associazioni di volontariato

Dettagli

OGGETTO: POLIZZA PREVIDENZA PERSONALE DELLA POLIZIA MUNICIPALE. RISCATTO POSIZIONE ASSICURATIVA INDIVIDUALE PER CESSAZIONE RAPPORTO DI LAVORO.

OGGETTO: POLIZZA PREVIDENZA PERSONALE DELLA POLIZIA MUNICIPALE. RISCATTO POSIZIONE ASSICURATIVA INDIVIDUALE PER CESSAZIONE RAPPORTO DI LAVORO. 4 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Giovanni XXIII, n. 13 - telefono 081.3900301 - fax 0813900303 e.mail: poliziamunicipale@comune.castellammare-di-stabia.napoli.it nitidi~disi.i:'l

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: URBANISTICA DETERMINAZIONE W 52 DEL 20/1 0/2011

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: URBANISTICA DETERMINAZIONE W 52 DEL 20/1 0/2011 COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: URBANISTICA DETERMINAZIONE W 52 DEL 20/1 0/2011 OGGETTO: LEGGE 47/85 E LEGGE 724/94 - RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA MANUFATTO VIALE DELLE PUGLIE

Dettagli

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 21 DEL 06/02/2017 SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE U.R.P. - PROTOCOLLO - ARCHIVIO REGISTRO

Dettagli

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli !. Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli ~... "'-000 1 -- --~ DETERMINAZIONE N.OS DEL 23/04/2014 Oggetto: Incarico professionale progetto AMICA Aggiornamento IV A. N. S ~1 Reg. Generale

Dettagli

lt FEB 2011 'v" 22L, COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA DEL /5 -OZ- ZO/( SETTORE I DETERMINAZIONEN' /5 4

lt FEB 2011 'v 22L, COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA DEL /5 -OZ- ZO/( SETTORE I DETERMINAZIONEN' /5 4 Citù di G:tclleornarc di Stebia Sctmrt Eronomico Finanziado lt FEB 2011 COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE I SERVIZIO: Legale e del Contenzioso DETERMINAZIONEN' /5 4 I Oggetto:Citaaone Cascone Rita

Dettagli

Provincia di Caserta DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE REGISTRO DEL SETTORE Settore:

Provincia di Caserta DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE REGISTRO DEL SETTORE Settore: COPIA Comune di Santa Maria a Vico Provincia di Caserta DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE Numero Data 746 30-09-2016 REGISTRO DEL SETTORE Numero Data 82 20-09-2016 Settore: SEGRETARIO COMUNALE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 261 del 21/02/2017 A seguito di Proposta N 98 del 21/02/2017 U.O.C. SETTORE AFFARI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI SERVIZIO: Organi Istituzionali DETERMINAZIONE No ':>5 Jj DEL O~ /1212011 OGGETTO: riassegnazione indennità di mansione alla dipendente Leggero

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE W Jji del 0 A 0 8, 2, 0 ~ i OGGETIO: : Revoca della determinazione a contattare n. 663 del 0411112010

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE W 268 del 06/05/2011 OGGETTO: :" Dimissioni volontarie dal servizio del dipendente Sig. GRIECO Giuseppe,

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE W 311 del16/09/2011 OGGETTO: :"Dimissioni volontarie dal servizio della dipendente Dr.ssa MANSI Maria,

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r.15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r.15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r.15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 2 Sett. SEGRETERIA GENERALE - AFFARI LEGALI - CONTRATTI DETERMINAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 475 DEL 13/08/2015 SETTORE STAFF DEL SEGRETARIO GENERALE OGGETTO:Integrazione dell'impegno di spesa assunto con la determinazione dirigenziale

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Settore: Pubblica Istruzione, Cultura, Politiche Giovanili Protezione Civile, Sport e Turismo. Determinazione nr.,o:a;...:h:...;.. del 03. o t-. 2 OAh Oggetto: Pagamento

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETIORE: AMBIENTE SERVIZIO: IGIENE URBANA DETERMINAZIONE W 2._1_ ' DEL a 0 0\C. 1~ 1.! OGGETTO: Rivalutazione dei corrispettivi per l'anno 2013 del

Dettagli

Protocollo N. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

Protocollo N. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli Protocollo N. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli t:;ittà di Eastell,...ma... Iii Ololllla Settore F.conomico finanziario 2 9 NOV 2011 )oo& Servizio: AVVOCATURA DETERMINAZIONE W 556 del

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE No _li_ dell1 8 MAG. 2012 OGGEITO : Trasferimento in seguito a mobilità volontaria del dipendente Sig.

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 57 Del 02/03/2017 Area Legale, Amministrativa, Economico Finanziaria e Cultura OGGETTO: VIAGGI DI ISTRUZIONE PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL'OBBLIGO E DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA - A.

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE AMBIENTE- PATRIMONIO Servizio Patrimonio DETERMINAZIONE No o'3 DEL 3 o GEN. 2015 OGGETTO: IMPEGNO SPESA PER PAGAAMENTO TASSE DI POSSESSO VEICOLI

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1421 Del 19/12/2016 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA PRIMA - FINANZA E SERVIZI INTERNI UFFICIO TRIBUTI COPIA DELL'ATTO N. 75 del 19/12/2016

Dettagli

COMUNE DI CASTELTERMINI

COMUNE DI CASTELTERMINI COMUNE DI CASTELTERMINI Provincia di Agrigento ************* AREA POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 1 SETTORE CONTENZIOSO N.208 del Registro Data 30.12.2016 OGGETTO: Impegno spesa e contestuale liquidazione,

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE: SERVIZIO: AMBIENTE IGIENE URBANA DETERMINAZIONE No l, l DEL lj 5 lu~ 20M. OGGETTO: Manutenzione e pulizia dell'arenile comunale prospiciente

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 1164 del 01/08/2017 A seguito di Proposta N _435 del _01/08/2017 U.O.C. SETTORE AFFARI

Dettagli

... La tua Campania. - 3 LUG 20~imail: oi IPuron<>m>comune.castellammare-di-st<>bia.nanoli.it

... La tua Campania. - 3 LUG 20~imail: oi IPuron<>m>comune.castellammare-di-st<>bia.nanoli.it l.......... La tua Campania cresce in Europa - l di-~. Città di Castel

Dettagli

CITTA' DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA' DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA' DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE DETERMINAZIONE UNITA` DI LINE - SETTORE 1 'RISORSE UMANE, CULTURA, SVILUPPO ECONOMICO, VALORIZZAZIONE E PROMOZIONE DEL TERRITORIO, DECORO E ARREDO URBANI,

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (Nominato con decreto del Presidente della Repubblica del 22.08.2014) N. 58 del 28.04.2015 (adottata

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE No 251- del l'>'. /)C.. l 'J l { OGGETTO: : Dipendente Sig. Panariello Carlo, Agente di Polizia Municipale,

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 372 DEL 28/12/2012 OGGETTO: Conferimento incarico all'avv. Roberto Paviotti per la resistenza in giudizioavverso l'impugnazione da parte della Regione Friuli Venezia Giulia della sentenza

Dettagli

Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile

Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Se~Uol-l-"qlitiche Giovanili, Cultura, Sport e Turismo ------- --.-- di Stabia Città di Castell2l~marf~ ario Settore t: ' IDlCO lfiafill

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL 03-03-2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA E ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE CON FORMULAZIONE DI PARERE LEGALE IN MATERIA DI CONFORMITA

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE IL DIRIGENTE

DETERMINA DIRIGENZIALE IL DIRIGENTE MODULISTICA P02/c MD01 Rev. 8 del 26/05/2011 DETERMINA DIRIGENZIALE SETTORE/DIREZIONE SEZIONE Direzione Centrale e Controllo di Gestione GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINA N 396 Data numerazione STELLA/FP

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE l CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE Città di Castell;!'lllmare di Stabia Settore_ f:c~~~~ico f inanz ari( j 27 GIU!011 j'...,. Protocollo N. ç

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli )

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli ) e CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione Patrimonio DETERMINAZIONE n. d. O { del 2 2 011 2m~ Oggetto: servizio di pulizia,custodia e manutenzione

Dettagli

SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, LEGALI E CONTRATTI UFFICIO AFFARI LEGALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 56

SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, LEGALI E CONTRATTI UFFICIO AFFARI LEGALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 56 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, LEGALI E CONTRATTI UFFICIO AFFARI LEGALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 56 in data 21/01/2016 Oggetto: CONTENZIOSO AMMINISTRATIVO IN CORSO

Dettagli

Determinazione nr. 889 del 18/10/2017 LAVORI PUBBLICI E TECNICO MANUTENTIVA. Comune di Sacile. Provincia di Pordenone

Determinazione nr. 889 del 18/10/2017 LAVORI PUBBLICI E TECNICO MANUTENTIVA. Comune di Sacile. Provincia di Pordenone Determinazione nr. 88 del 18/10/2017 LAVORI PUBBLICI E TECNICO MANUTENTIVA Comune di Sacile Provincia di Pordenone CATASTALI RISCOSSI DAL COMUNE DI SACILE IN FAVORE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE UFFICIO PROVINCIALE

Dettagli

OGGETTO:Tirocinante Maria MARTONE: Autorizzazione ad effettuare uno stage presso l'ufficio "PIU' Europa" del Comune di Castellammare di Stabia.

OGGETTO:Tirocinante Maria MARTONE: Autorizzazione ad effettuare uno stage presso l'ufficio PIU' Europa del Comune di Castellammare di Stabia. "» La wa Campania ~ '~~ cresce in Europa ~~nn~~ rjj)il ~fi\(~"iflfi!!ml n fi\rl'{jlfiviìfa\~ 1 ~ ~I:Jnfi\ ~~\!ILNLS l!ju ~~, L!'.AJ. ~ 1 U~ ~~~ r Ql.)[F(p'[)@.;ll@.; [p[] :QD.~ []!.Ql)~~ tel. 0813900565;

Dettagli

Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Settore Politiche Giovanili, Cultura, Sport e Turismo

Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Settore Politiche Giovanili, Cultura, Sport e Turismo Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Settore Politiche Giovanili, Cultura, Sport e Turismo Città di Caatell31ll1Ilare di Stabia Senurr Economico Finanziario - 30 DIC 2011 Pr

Dettagli

copia n 118 del

copia n 118 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 118 del 24.04.2013 OGGETTO : DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.93 DELL 11/04/2013 AVENTE AD OGGETTO ATTO DI CITAZIONE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 578 del 28/04/2017 A seguito di Proposta N _222_ del _21/04/2017_ U.O.C. SETTORE AFFARI

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 22 del 14.02.2017 OGGETTO: Ricorso innanzi alla Corte di Appello di Napoli proposto da Nardone Giuseppina

Dettagli

copia n 114 del 22/03/2012

copia n 114 del 22/03/2012 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 114 del 22/03/2012 OGGETTO : ATTO DI CITAZIONE AL TRIBUNALE DI VALLO DELLA LUCANIA SIG. POLITO ANNA MARIA C/COMUNE DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità DIREZIONE AA.GG.- ORGANIZZAZIONE - SERVIZI FINANZIARI - FORMAZIONE PROFESSIONALE - POLITICHE DEL LAVORO E SOCIALI - PUBBLICA ISTRUZIONE - CULTURA -

Dettagli

Città di Castellammare di Stabia. SETTORE:Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo

Città di Castellammare di Stabia. SETTORE:Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo Città di Castellammare di Stabia SETTORE:Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo Determina N. _O_i;;; dei d lt/oikots,, N. b 3 REGISTRO GENERALE del 2 9 GEN. 2015 Contiene dati

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Liquidazione compenso e rimborso spese di viaggio al Revisore Unico dei Conti per il periodo dal al

Cώrα Mαrtάnα. Liquidazione compenso e rimborso spese di viaggio al Revisore Unico dei Conti per il periodo dal al Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 521 REG. SETTORE N. 27 Data di registrazione 05/10/2017 OGGETTO: Liquidazione compenso e rimborso spese di viaggio

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Via Arengo della Slavia, n.1 33049 SAN PIETRO AL NATISONE (UD) Determinazione nr. 196 del 09/07/2014 Servizio Innovazione e Sviluppo OGGETTO: Art. 183, c. 1 del D.Lgs.

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzioni Ufficio Patrimonio ed Impianti Sportivi

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzioni Ufficio Patrimonio ed Impianti Sportivi CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzioni Ufficio Patrimonio ed Impianti Sportivi DETERMINAZIONE n. u del 3 l LUG. 2014 Oggetto: intervento di

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1914 Del 31/12/2014 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 3: CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO COPIA DELL'ATTO

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 290 DEL 21/11/2013 OGGETTO: Macoratti di Macoratti Italo s.n.c. - Affidamento incarico fornitura utensili da lavoro ad uso degli operatori esterni AREA TECNICA VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL GIUDICE DI PACE DI CAGLIARI EURODESK ITALY SRL c/comune DI AGROPOLI : NOMINA LEGALE.

OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL GIUDICE DI PACE DI CAGLIARI EURODESK ITALY SRL c/comune DI AGROPOLI : NOMINA LEGALE. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 341 del 30/12/2016 OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL GIUDICE DI PACE DI CAGLIARI EURODESK ITALY SRL

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA ' CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: CORPO di POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO: AFFARI GENERALI CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Giovanni XXIII, n. 13 -telefono 081.3900301- fax 0813900.~ -,, ---

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : DIREZIONE GENERALE IMPEGNO DI SPESA PER INCARICO DI TUTELA LEGALE ATTIVITA' DI RECUPERO CREDITI. NR. Progr. Data 623 20/12/2013 Copertura

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA

COMUNE DI VENEZIA COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO: Anno 2014-"Contributi per attività

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1044 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 243 DEL 18/09/2015 OGGETTO: CITAZIONE PER RISARCIMENTO DANNI DA INFILTRAZIONI PROMOSSA

Dettagli

DETERMINAZIONE N D.S.G DEL 10/05/2013. N Det. IV del DIREZIONE AVVOCATURA DIREZIONE: DIREZIONE AVVOCATURA

DETERMINAZIONE N D.S.G DEL 10/05/2013. N Det. IV del DIREZIONE AVVOCATURA DIREZIONE: DIREZIONE AVVOCATURA COPIA CITTA DI FASANO DETERMINAZIONE N D.S.G. 00920-2013 DEL 10/05/2013 N Det. IV 00031-2013 del DIREZIONE AVVOCATURA DIREZIONE: DIREZIONE AVVOCATURA Dirigente o Funzionario Responsabile: OTTAVIO CARPARELLI

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/04/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO:Affidamento in concessione della gestione dei servizi

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI Dr.ssa PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE AFFARI GENERALI, ORGANI ISTITUZIONALI, CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI N. Reg.Settore 261 del 14/06/2012 Oggetto: COMPONENTI

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 92 O G G E T T O AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI CONSULENZA FISCALE E CONTABILITA AI FINI IVA AL DR.

Dettagli

[p!}(!drtlt ~:QD~ Turris n.l6 "Palazzo tel 081 fax 081

[p!}(!drtlt ~:QD~ Turris n.l6 Palazzo tel 081 fax 081 * *** * *** * La tua Campania cresce in Europa QD[F(P:[)@[)@ [p!}(!drtlt ~:QD~ Turris n.l6 "Palazzo tel 081 fax 081 piueuropa@comune.castellammare-di-stabia.napoli.it DETERMINAZIONE N A 5 DEL p_~ -Oh 2oA

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 362 Del Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 2: SERVIZI EDUCATIVI ATTO N. 56 del 15/02/2016 IMPEGNO

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 205 DEL 06/04/2017 SETTORE Ufficio Logistica e Approvvigionamenti OGGETTO: Formazione del personale. Partecipazione alc orso base su Mepa

Dettagli

CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli

CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI COMMISSARIO STRAORDINARIO Seduta del 09/03/2007 N. 52 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A RESISTERE NEI GIUDIZI PROPOSTI INNANZI AL GIUDICE

Dettagli

COMUNE DI VICO DEL GARGANO (Provincia di Foggia)

COMUNE DI VICO DEL GARGANO (Provincia di Foggia) COMUNE DI VICO DEL GARGANO (Provincia di Foggia) www.comune.vicodelgargano.fg.it segreteria@comune.vicodelgargano.fg.it Pec vicodelgargano@postecert.it 1 Settore - Affari Generali REG. GEN. N.537 del 08.09.2016

Dettagli

SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Determina n. 1384 del 13/10/2017 SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA. Num. Prop. 1725 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 292 DEL 13/10/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Affidamento incarico,

Dettagli

CITTA DI VALMONTONE Provincia di Roma

CITTA DI VALMONTONE Provincia di Roma CITTA DI VALMONTONE Provincia di Roma ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NUMERO 807 DEL 15/05/2015 SEGRETERIA GENERALE OGGETTO : AFFIDAMENTO INCARICO AVV. FABIO ORLANDI. LITE COMUNE DI VALMONTONE /

Dettagli

Sett. Avvocatura. Dir. Casella avv. Angelo

Sett. Avvocatura. Dir. Casella avv. Angelo C.I.D. 34536 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Avvocatura Dir. Casella avv. Angelo OGGETTO: LIQUIDAZIONE DI SPESA PER COMPENSI DI DOMICILIAZIONE - VERTENZA PROVINCIA DI SLAENRO C/SANSEVIERO IDEBRANDO+1 - TRIBUNALE

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L. R. n. 08/2014)

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L. R. n. 08/2014) Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L. R. n. 08/2014) Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 2 Sett. SEGRETERIA GENERALE - AFFARI LEGALI - CONTRATTI

Dettagli

N. del. Comune di Formia. OGGETTO: Impegno e Liquidazione compensi professionali Avvocatura Comunale - 4 trimestre SETTORE : PERSONALE

N. del. Comune di Formia. OGGETTO: Impegno e Liquidazione compensi professionali Avvocatura Comunale - 4 trimestre SETTORE : PERSONALE Comune di Formia Provincia di Latina SETTORE : PERSONALE N. del D e t e r m in a z io n e OGGETTO: Impegno e Liquidazione compensi professionali Avvocatura Comunale - 4 trimestre 2015 - Il Dirigente Visto:

Dettagli

copia n 181 del

copia n 181 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 181 del 07.05.2015 OGGETTO : RICORSO PER MOTIVI AGGIUNTI AL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO PER LA CAMPANIA NAPOLI COMUNE DI

Dettagli

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli --ooo-- SETTORE INNO V AZIONE TECNOLOGICA- Sito Web - URP

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli --ooo-- SETTORE INNO V AZIONE TECNOLOGICA- Sito Web - URP Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli --ooo-- SETTORE INNO V AZIONE TECNOLOGICA- Sito Web - URP DETERMINAZIONE N. 10 DEL 05/11/2014 Oggetto: Impegno di spesa ed affidamento della manutenzione

Dettagli

COMUNE DI SAN GEMINI

COMUNE DI SAN GEMINI COMUNE DI SAN GEMINI PROV. DI TERNI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE 4 AREA VIGILANZA POLIZIA M. - POLIZIA AMM.VA ADOZIONE N 218 del 26/09/2016 OGGETTO: Determina di Impegno per prestazioni giudiziali -

Dettagli

copia n 336 del

copia n 336 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 336 del 07.11.2013 OGGETTO : ATTO DI CITAZIONE AL GIUDICE DI PACE SIG. MAROTTA ROCCO C/COMUNE DI AGROPOLI. RESISTENZA

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 262 DEL 13/11/2014 VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; ATTESO che il Regolamento di Contabilità del Comune

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 186 DEL 27/06/2016

DETERMINAZIONE N. 186 DEL 27/06/2016 COMUNE DI ZANICA Cap. 24050 (Provincia di Bergamo) C.F. e P.IVA: 00325260164 Posta Elettronica Certificata PEC comune.zanica@pec.regione.lombardia.it REGISTRO DI SETTORE N. 62 DEL 24/06/2016 SETTORE: SERVIZIO

Dettagli

OGGETTO: Affidamento incarico di assistenza giudiziale in ordine al Ricorso promosso avanti la Corte di Cassazione sezione Lavoro dai Dott.

OGGETTO: Affidamento incarico di assistenza giudiziale in ordine al Ricorso promosso avanti la Corte di Cassazione sezione Lavoro dai Dott. stema Socio Sanitario Regione L o m b a r d i a ATS Brianza PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL -H MAG. 2016 DELIBERAZIONE 10 1 R DEL 2 1 APR 2016 OGGETTO: Affidamento incarico di assistenza giudiziale in ordine

Dettagli

COMUNE DI TREZZO SULL ADDA Provincia di Milano Via Roma Trezzo sull Adda

COMUNE DI TREZZO SULL ADDA Provincia di Milano Via Roma Trezzo sull Adda COMUNE DI TREZZO SULL ADDA Provincia di Milano Via Roma 5 20056 Trezzo sull Adda DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 58 del 05/04/2006 Oggetto: ATTO DI CITAZIONE DEL SIG. STUCCHI DANIELE DINANZI AL

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE GESTIONE DEL PERSONALE. N.261 del 28/04/2016

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE GESTIONE DEL PERSONALE. N.261 del 28/04/2016 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE GESTIONE DEL PERSONALE N.261 del 28/04/2016 OGGETTO: ATTIVITA' DI SORVEGLIANZA SANITARIA DEL PERSONALE DIPENDENTE: AFFIDAMENTO

Dettagli

PROVINCIA DI PALERMO TEL FAX AREA AMMINISTRATIVA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI N. 299 DEL

PROVINCIA DI PALERMO TEL FAX AREA AMMINISTRATIVA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI N. 299 DEL Comune di Scillato PROVINCIA DI PALERMO CAP.90020 TEL.0921.663025 FAX.0921.663196 AREA AMMINISTRATIVA ORIGINALE REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI N. 299 DEL 23.12.2015 OGGETTO: IMPEGNO SPESA PER ESECUZIONE

Dettagli