PRG30 - ADEGUAMENTI SICUREZZA E UMANIZZAZIONE DEGENZE. Lavori e Progettazione Esecutiva CIG C75 CUP J41I

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRG30 - ADEGUAMENTI SICUREZZA E UMANIZZAZIONE DEGENZE. Lavori e Progettazione Esecutiva CIG 5306236C75 CUP J41I12000020002."

Transcript

1 Tel Fax ATTI 35/ 2013 PRG30 - ADEGUAMENTI SICUREZZA E UMANIZZAZIONE DEGENZE. Lavori e Progettazione Esecutiva CIG C75 CUP J41I novembre 2013 In relazione ai quesiti pervenuti fino alla data del 19 novembre 2013 e sotto riportati, si : forniscono le seguenti puntuali risposte: 43. DOMANDA: Siamo a sollecitare la risposta RISPOSTA: Vedasi chiarimenti pubblicati in data 12 novembre DOMANDA:..si sollecita una risposta a quanto sotto richiesto (mail pervenuta il 31/10/13 e già considerata nel precedente invio) RISPOSTA: Vedasi chiarimenti pubblicati in data 12 novembre DOMANDA:..con la presente sono a richiedere se la categoria OS30 risulti subappaltabile e scorporabile al 100% o necessiti di ATI/avvalimento. Nel caso di partecipazione in Avvalimento chiedo quali siano le modalità di partecipazione e quale sia la documentazione da preparare RISPOSTA: Vedasi chiarimenti pubblicati in data 12 novembre [lettera c)] 46. DOMANDA: siamo a porre il seguente quesito relativo alla gara di cui all oggetto: essendo in possesso di attestazione SOA per le seguenti categorie e importi OG1 class.ii OG10 class.iv OG11 class IV OS19 class II OS30 class V possiamo presentare la domanda? A livello di progettazione quali categorie sono richieste?... RISPOSTA: Data la capienza della qualificazione OS30 (prevalente), è possibile la partecipazione, dichiarando che si soddisferà tramite subappalto la parte di lavorazione OG1 per cui non si possiede la qualificazione. 47. DOMANDA:..in riferimento alla domanda di ammissione di cui all oggetto, la sottoscritta ditta chiede cortesemente se bisogna specificare nella domanda di ammissione di voler subappaltare le categorie OS3 e OS28 essendo entrambi subappaltabili in quanto inferiori al 15%... RISPOSTA: Se non si possiede il requisito, occorre già dichiarare che lo si soddisferà tramite subappalto. Altrimenti (se, cioè, si possiede il requisito) la dichiarazione di subappalto potrà comunque essere formulata al momento dell'offerta. PRG30_DOMANDE E CHIARIMENTI_n 2 pag. 1/9

2 48. DOMANDA: con la presente si chiedono i seguenti chiarimenti: 1) sul sito è possibile scaricare tre documenti: il bando di gara, la domanda di ammissione ed il capitolato speciale d'appalto. Normalmente il bando di gara è corredato da un disciplinare che dettaglia tutti i requisiti e le modalità di partecipazione; come mai non è presente sul sito? Se non è stato redatto è possibile avere indicazione dei requisiti minimi che devono possedere l'impresa ed il progettista? 2) nello schema di domanda non è prevista la parte dedicata al progettista indicato dall'impresa. Dove e come vanno specificate queste informazioni? RISPOSTA: Vedasi chiarimenti pubblicati in data 12 novembre [lettera a) e lettera d)] 49. DOMANDA:.vorrei sapere se per la gara d appalto PRG30 con importo totale euro ,72 l avvalimento va presentato al momento della domanda di ammissione. RISPOSTA: Vedasi chiarimenti pubblicati in data 12 novembre [lettera c)] 50. DOMANDA: la scrivente società chiede con la presente: a. come compilare il modello della DOMANDA DI AMMISSIONE in caso di A.T.I. da costituire e di Progettista da incaricare, in quanto lo spazio a disposizione del modulo è molto limitato, al max ci stà solo il nominativo della Capogruppo e/o nel caso di ATI la Mandante; pertanto crocettando la voce corrispondente alla propria condizione non risulta che la società ricorra al Professionista, cosa che non viene prevista neanche in calce alla DOMANDA DI AMMISSIONE. b. Inoltre nel nostro caso, relativo alla DOMANDA DI AMMISSIONE già inviata per R.A, relativa alla gara PRG14 abbiamo crocettato la voce in qualità di impresa singola e non è stato indicato il progettista, altrimenti avremmo dovuto indicare in qualità di componente di ATI, che per la Gara PRG14 per noi non era necessario. RISPOSTA: a. Allegare una o piu pagine o riscrivere modulo. b. Vedasi chiarimenti pubblicati in data 12 novembre DOMANDA: in merito ai due bandi in oggetto, pur avendo preso visione dei chiarimenti da Voi pubblicati, non mi sono chiari alcuni punti per i quali sono a chiedere delucidazioni. Per quanto riguarda la procedura PGR 30 chiedo: Essendo la nostra impresa in possesso di OS30/III-bis OG1/VI OS3/III OS28/II chiedo se è possibile usufruire dell incremento di 1/5 per quanto riguarda la categoria OS30. Tale incremento infatti ci consentirebbe di coprire la categoria OS30 fino ad un importo di ,00. Avendo poi noi tutte le altre categorie potremmo così partecipare singolarmente senza andare a costituire ATI. RISPOSTA: Si è possibile. PRG30_DOMANDE E CHIARIMENTI_n 2 pag. 2/9

3 52. DOMANDA: Con la presente siamo a porre il seguente quesito relativo alla gara di cui all oggetto: noi siamo in possesso di attestazione SOA cat.os30 class.v visto che tale categoria è prevalente e che la cat. OG1 è scorporabile possiamo partecipare singolarmente? RISPOSTA: Vedi risposta quesito 46 Il Responsabile Unico di Procedimento (ing. Susanna Azzini) 12 novembre 2013 In relazione ai quesiti pervenuti fino alla data del 12 novembre 2013 e sotto riportati: 1. Riscontro che i due bandi in oggetto sono con procedura ristretta. Chiedo cortesemente se ci siano le possibilità di essere invitati o di inoltrare richiesta di partecipazione. 2...non riuscendo a trovare sul Vostro sito il bando di gara e il relativo disciplinare, sono a chiedere il link o una copia dei documenti. 3...la presente per chiedere se è possibile avere il Bando ed il Disciplinare della gara in oggetto. 4. Con riferimento agli avvisi pubblicati su GURI 125/2013 DL si chiede di confermare che la scadenza indicata ( ) sia riferita alla trasmissione della domanda di partecipazione 5. Allegato alla presente trasmettiamo domanda di ammissione per gara d appalto PRG30 Adeguamenti Sicurezza e Umanizzazione Degenze. 6...scrivo in merito ai bandi di cui in oggetto per sapere ove reperire i bandi / disciplinari per partecipare alle procedure negoziate Dal sito si evince solo il Capitolato Speciale d appalto e la domanda di ammissione. 7. in riferimento alla procedura PRG 30, non riesco a trovare la tabella di riferimento delle categorie necessarie per partecipare alla gara Con la presente, Vi chiediamo di poterci comunicare i requisiti tecnici per poter partecipare alla procedura in oggetto, in quanto nella domanda di ammissione e nel CSA non sono indicati. 9. in riferimento agli appalti integrati in oggetto, dove posso trovare il Disciplinare di gara? 10. Siamo interessati a presentare domanda di ammissione alla procedura ristretta per PRG30 adeguamenti sicurezza e umanizzazione degenze : progettazione esecutiva ed esecuzione lavori Chiediamo copia del bando di gara per verificare le condizioni richieste per la partecipazione e il termine di presentazione della domanda. PRG30_DOMANDE E CHIARIMENTI_n 2 pag. 3/9

4 11. in riferimento agli appalti integrati in oggetto dove posso trovare il Disciplinare di gara? 12. Con la presente siamo a richiedere informazioni in merito alla documentazione tecnica per la gara in oggetto quali siano le modalità per reperirla. 13. E possibile partecipare alla gara in oggetto, con la Cat OG11 in alternativa della Cat. OS30, secondo il principio espresso dall Autorità di Vigilanza dei Contratti Pubblici c/ determinazione n.8/2002 e con pareri n.122/2007 e n. 150/2008 secondo i criteri indicati nel DPR 207/2010 ART.79 comma 16? 14...si richiedono le seguenti informazioni: 1) Mancano i numeri CIG della gara n.pgr.30; 2) Dove possiamo scaricare i rispettivi disciplinari e allegati, in quanto sul sito mancano? 3) Necessita di sopralluogo obbligatorio? 4) In fase di gara la SOA deve essere con progettazione o possiamo nominare il progettista all aggiudicazione? 5) Nella gara PRG.30 dove viene richiesta una SOA OS.30, avendo una OG.11IV e OS.30 IIIbis, possiamo partecipare come impresa singola? Sul vostro sito ci sono gli allegati, ma aprendo il bando di gara ho notato che non è completo, c è solo una pagina. E possibile averli via a questo indirizzo?? 16...con la presente sono a richiedere la disponibilità del disciplinare di gara, se risulti possibile avere accesso alla documentazione a base di gara in allegato invio domanda di ammissione relativa alla gara in oggetto. 18..abbiamo preso visione dei bandi e dei capitolati relativi alle due procedure ristrette PRG14 e PRG30, ma non abbiamo trovato informazioni esaustive sulla modalità di presentazione della domanda di partecipazione, né sui criteri di attribuzione dei punteggi relativi alla valutazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa. Avremmo bisogno di chiarimenti in tal senso prima di inoltrare eventuali istanze di partecipazione. 19. con la presente per chiedervi chiarimenti in merito a questa gara: 1 Questa è la semplice richiesta di ammissione alla procedura ristretta (quindi niente cauzione, versamenti, ecc ). Si dovrà presentare solo la domanda e le dichiarazioni richieste. E corretto? 2 - Per capire di che categorie è composto l intervento e quindi verificare la nostra SOA avremmo bisogno di avere il disciplinare o il capitolato speciale d appalto dove si vedono le categorie con i relativi importi. Documentazione che nel vostro sito non abbiamo trovato (il bando non è completo e il capitolato speciale d appalto non parla delle categorie di quest intervento). Ci potete comunicare informazioni in merito o spedire altra documentazione? 20...siamo a richiedere la documentazione mancante sul Vs sito www. istituto besta.it, nel dettaglio i disciplinari di gara dei 2 appalti in scadenza il 2 dicembre prossimo (al fine di valutare i requisiti per la partecipazione alle stesse). Altresì si chiede se sia sufficiente compilare l allegata dichiarazione sul sito o se dovrà essere pubblicata altra documentazione di gara. PRG30_DOMANDE E CHIARIMENTI_n 2 pag. 4/9

5 21. per la gara di cui all'oggetto, siamo a richiedervi di trasmetterci il Disciplinare di gara. 22. in riferimento ai bandi di gara in oggetto con la presente sono a richiedere gentilmente Disciplinare di gara e relativi disegni allegati. 23. con la presente chiediamo di avere il seguente chiarimento: la Scrivente intende fare domanda di ammissione alla procedura in oggetto, dichiarando che provvedera ad indicare un progettista in possesso dei requisiti. In questa fase dunque non e necessario indicare il nome del Progettista ne quest ultimo deve produrre alcuna documentazione? 24..chiede se è possibile partecipare in A.T.I. Verticale in qualità di Mandataria, avendo le seguenti categorie e classifiche SOA: OG1 di V OG11 di III OS28 di II OS30 di III, con una Mandante avendo le categorie OS30 di III ed OG9 di I, pertanto si ricorrerebbe alla mandante per la sola partecipazione della OS30 prevalente della Gara in misura del 50% ad integrazione della ns. OS30 di III, mentre le altre lavorazioni OS3 ed OS28 assorbili con la ns. OG11 di III e la OG1 con la ns. OG1 di V. Nel caso che la soluzione sopradetta non fosse percorribile, chiediamo se è possibile un A.T.I. con una mandante in OG11 di III bis associata alla ns. OG11 di III che andrebbero ad assorbire le categorie OS30 OS3 OS si richiede se la categoria OG11 può sostituire la categoria Prevalente OS30 prevista nel Bando in oggetto così come previsto dall art. 79 comma 16 del DPR 207/ si chiede il punto del capitolato speciale dove sono indicati espressamente i requisiti del progettista esterno per la progettazione esecutiva Con riferimento all oggetto si richiede cortesemente dove reperire il disciplinare di gara. 28..in riferimento alla gara d appalto in oggetto, la scrivente impresa chiede: 1) se la categoria OS30 richiesta come prevalente può essere sostituita con la categoria OG11. 2) La categoria OS30 in quale classifica si richiede, in quanto non è specificato. 29. Con la presente richiedo disciplinare di gara : 30. siamo con la presente a porre il seguente quesito : Nella fase di pre-qualifica per entrambe le gare citate in oggetto, dovendo la nostra azienda incaricare un Progettista esterno In possesso dei requisiti per la Progettazione, la documentazione amministrativa deve essere presentata anche il Progettista??? In caso affermativo che documenti o modulistica devono compilare? 31. in relazione al Bando di Gara in oggetto vorrei porre i seguenti quesiti: 1) rif. punto f) della Domanda di Ammissione. Poiché è ns. intenzione indicare un progettista in possesso dei requisiti per la progettazione esecutiva (art. 92 del DPR 207/2010) è necessario dichiarare il nominativo in sede di compilazione della domanda oppure ci possiamo limitare a depennare/cancellare la prima parte del punto f) che l impresa è altresì in possesso dei requisiti per la progettazione esecutiva dei lavori in oggetto in proprio? In questo secondo caso provvederemo ad indicare il progettista qualora invitati a presentare offerta. PRG30_DOMANDE E CHIARIMENTI_n 2 pag. 5/9

6 2) Rif. punto e) della Domanda di Ammissione e art. 9 del Capitolato Speciale di Appalto. Si richiede conferma di possibilità di partecipazione alla procedura dimostrando il possesso di attestazione SOA cat. OG11 e classifica adeguata in sostituzione della prevalente OS30 nonché delle scorporabili/subappaltabili OS3 e OS28. Infine richiedo se la cat. OG1 sia subappaltabile al 100% oppure se sia necessario associare in ATI verticale azienda in possesso del relativo attestato SOA in cat. OG1 cl. IV. La ns. società possiede le seguenti categorie: OG11 cl. V - OS28 cl. III - OS30 cl. III OG1 cl. II OG9 cl. IV OG10 cl. IV. 32. in relazione al Bando di Gara in oggetto vorrei porre il seguente quesito: 1) rif. punto f) della Domanda di Ammissione. Poiché è ns. intenzione indicare un progettista in possesso dei requisiti per la progettazione esecutiva (art. 92 del DPR 207/2010) è necessario dichiarare il nominativo in sede di compilazione della domanda oppure ci possiamo limitare a depennare/cancellare la prima parte del punto f) che l impresa è altresì in possesso dei requisiti per la progettazione esecutiva dei lavori in oggetto in proprio? In questo secondo caso provvederemo ad indicare il progettista qualora invitati a presentare offerta. 33. In riferimento alla domanda di ammissione di cui all'oggetto, la sottoscriitta ditta chiede cortesemente se bisogna specificare nella domanda di ammissione di voler subappaltare le categorie OS3 e OS28 essendo entrambi subappaltabili in quanto inferiori al 15%. 34. con la presente la sottoscritta impresa intende manifestare il proprio interesse per la gara di cui in oggetto indicando, ai sensi dell art. 92 del D.P.R. n. 207/2010, un progettista incaricato della progettazione esecutiva. A tal fine si richiede l indicazione dei requisiti necessari per la progettazione esecutiva, non essendo gli stessi specificati nel bando e nel capitolato speciale di appalto. Il progettista va individuato in questa fase di prequalifica oppure in sede di presentazione di offerta? 35. siamo con la presente a porre un quesito in merito alla partecipazione alla procedura ristretta di cui all oggetto: la Categoria prevalente OS30 può essere sostituita/integrata con la Categoria OG11? in riferimento all oggetto dove è possibile reperire il disciplinare di gara? 37. in merito al bando di gara in oggetto siamo a porre il seguente quesito: premesso che è nostra intenzione fare richiesta per essere invitati alla gara in qualità di ATI ove la ditta in questione possiede cat. OG1, una ditta ancora da definire possiederà categorie OS3-OS28-OS30, vorremmo capire come è previsto l inserimento di un eventuale studio di progettazione. Nonostante la nostra azienda sia in possesso di SOA con progettazione è nostra consuetudine partecipare agli appalti con progettazione indicando lo studio che andrà eventualmente ad eseguire la prog.esecutiva. Non abbiamo trovato nel bando e nemmeno nel CSA le categorie di riferimento per la progettazione. A puro titolo di esempio ci riferiamo alle categorie: Ib ,00 Ig ,00 Via ,00 IIIa ,00 IIIb ,00 IIIc ,00 Ribadiamo che gli importi indicati sono puramente indicativi. Concludendo il quesito è: PRG30_DOMANDE E CHIARIMENTI_n 2 pag. 6/9

7 partecipando alla gara in ATI: la sottoscritta per OG1+Impiantista per OS3-OS28-OS30 è sufficiente indicare lo studio di progettazione o bisogna metterlo nella costituenda ATI? In ogni caso (sia con indicazione progettista che progettista in ATI), quali sono le categorie che ha l obbligo di coprire il progettista per essere ammesso alla gara? 38. è possibile ottenere in questa fase gli elaborati di progetto al fine di un adeguata valutazione della gara? in merito ai bandi in oggetto la scrivente società ha provveduto a predisporre la documentazione necessaria per la DOMANDA DI AMMISSIONE alla procedura ristretta. Sorge però un dubbio: è necessario indicare già ora i nominativi dei progettisti incaricati oppure sarà un passaggio obbligatorio solo ed esclusivamente quando si riceverà l invito a partecipare alla gara? 40. la domanda di ammissione alla procedura ristretta ( ) prevede l identificazione delle imprese e/o dei professionisti. Mentre nel CSA troviamo la categoria SOA richiesta per la parte di esecuzione dei lavori si chiede quali requisiti devono possedere i progettisti e in tale fase quali dichiarazioni devono rendere. Chiediamo inoltre: nel caso in cui il concorrente, singolo o raggruppato, in possesso dei requisiti SOA per la sola esecuzione intenda indicare ai sensi dell art.53 del D.lgs 163/06 professionisti qualificati scelti tra quelli di cui all art.90 è sufficiente in tale fase di ammissione presentare richiesta come concorrente? 41. la scrivente, in possesso delle seguenti categorie SOA, OG1 VII, OS28 III, OS30 III, OS3 III, OG11 V, OS4 II, chiede conferma circa la possibilità di partecipazione alla gara in oggetto, utilizzando la classifica OG11 V a copertura della qualifica OS30 IV (OS ,84) prevista nel capitolato speciale di appalto della gara in oggetto. 42. nella fase di pre-qualifica per entrambe le gare citate in oggetto, dovendo la nostra azienda incaricare un progettista esterno in possesso dei requisiti per la progettazione, la documentazione amministrativa deve essere presentata anche per il progettista? In caso affermativo che documenti o modulistica devono compilare? si forniscono i seguenti chiarimenti: A) Domande di ammissione e qualificazioni SOA Viste le richieste di chiarimento pervenute nei termini, si riepilogano qui di seguito le modalità di presentazione delle domande di partecipazione, come da disciplina prevista dal bando, dal capitolato e dai documenti allegati. Le domande di ammissione devono pervenire entro il 2 dicembre 2013, ore 12, presso l Ufficio protocollo della Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta, Via Celoria 11, Milano (bando, sezione IV). PRG30_DOMANDE E CHIARIMENTI_n 2 pag. 7/9

8 Le domande dovranno essere predisposte secondo i modelli disponibili sul sito all indirizzo nella sezione Fornitori > Elenco Gare alla voce Allegato 1, debitamente sottoscritti come indicato dai modelli stessi (legale rappresentante dell impresa singola o associata per le domande di ammissione; dichiarante per ciascuna dichiarazione di insussistenza dei carichi penali: cfr. modelli). Le domande dovranno essere inserite in busta chiusa con indicazione dell impresa mittente (in caso di ATI, anche solo la designata capogruppo) e dell oggetto: Richiesta di ammissione per la progettazione esecutiva e l esecuzione dei lavori di adeguamento sicurezza ed umanizzazione delle degenze - PRG30 ; la busta potrà pervenire a mezzo del servizio postale, ovvero mediante agenzia di recapito, ovvero ancora essere consegnata direttamente (art. 74 e 77 D.Lgs. 163/2006). Per l esecuzione degli appalti sono richieste le seguenti qualificazioni SOA (articoli 8 e 9 Capitolato Speciale d Appalto): OS30 (categoria prevalente) importo ,84 (classifica IV, art. 61 DPR 207/2010); OG1(categoria non prevalente - scorporabile) importo ,78 (classifica III-bis) OS3 (categoria non prevalente - scorporabile) importo ,28 (classifica I); OS28 (categoria non prevalente - scorporabile) importo ,82 (classifica II). Le lavorazioni di categoria OS30, OS3 ed OS28 possono altresì essere eseguite da impresa in possesso di qualificazione OG11 per il relativo importo complessivo. La verifica delle domande di ammissione si svolgerà in seduta riservata (ex art. 13 comma 2 D.Lgs. 163/2006). Gli ammessi alla procedura saranno invitati a presentare offerta con apposita lettera d invito, comunicata unitamente al disciplinare di gara all indirizzo di PEC indicato nella Domanda d ammissione. L eventuale esclusione verrà comunicata ai soggetti interessati con atto idoneamente motivato. B) Subappalto Nei limiti consentiti dalla disciplina vigente, si potrà ricorrere al subappalto, subordinatamente alla dichiarazione da presentare al momento dell offerta. Solo qualora il ricorso al subappalto rilevasse ai fini della dimostrazione dei requisiti di ammissione, nei limiti ed alle condizioni previste dalle norme vigenti, il concorrente potrà/dovrà dichiarare nella domanda di ammissione che il requisito sarà rispettato mediante subappalto, senza ulteriori specificazioni. C) Avvalimento PRG30_DOMANDE E CHIARIMENTI_n 2 pag. 8/9

9 Conformemente all articolo 49 D.Lgs. 163/2006, il concorrente può soddisfare la richiesta relativa al possesso della attestazione di certificazione SOA avvalendosi dell attestazione SOA di un altro soggetto, producendo la documentazione di cui al comma 2 del medesimo articolo. Si precisa che, a mente dell articolo 49 comma 2 lettera f) del D.Lgs. 163/2006 e dell articolo 88 DPR 207/2010, l impresa ausiliaria dovrà mettere a disposizione del concorrente non la sola certificazione SOA, ma anche dettagliatamente le risorse e i mezzi, da specificare nel contratto in modo determinato e specifico. D) Progettisti Nella domanda di ammissione è consentita la dichiarazione alternativa tra il possesso di SOA per la progettazione o l indicazione di un progettista incaricato. I requisiti dei progettisti incaricati saranno indicati nella lettera d invito: conseguentemente, anche i concorrenti che dichiarino l intento di incaricare un progettista non sono tenuti ad indicarlo nominativamente nella domanda di ammissione, né è richiesta documentazione da parte del progettista. E) Criteri di aggiudicazione - modalità di presentazione dell offerta Le ulteriori indicazioni saranno fornite ai soli concorrenti ammessi con la lettera d invito a presentare offerta ed allegato disciplinare. Il Responsabile Unico di Procedimento (ing. Susanna Azzini) PRG30_DOMANDE E CHIARIMENTI_n 2 pag. 9/9

RISPOSTA a concorrente può correttamente partecipare alla gara nel modo indicato.

RISPOSTA a concorrente può correttamente partecipare alla gara nel modo indicato. ci occorreva sapere se alla cauzione provvisoria deve essere allegata una autodichiarazione circa i poteri di firma oppure occorre necessariamente l'autentica notarile Alla cauzione provvisoria rilasciata

Dettagli

D13) Vi richiedo chiarimenti riguardanti gli argomenti di sotto riportati:

D13) Vi richiedo chiarimenti riguardanti gli argomenti di sotto riportati: Protocollo OGGETTO: Appalto Concorso per la progettazione definitiva, esecutiva e l esecuzione dei lavori di realizzazione di un laboratorio chimico presso la sede di Via Tiburtina 1250 Roma - Con riferimento

Dettagli

La risposta è affermativa L acquisto del CD è alternativo alla presa visione degli elaborati.

La risposta è affermativa L acquisto del CD è alternativo alla presa visione degli elaborati. QUESITI E RISPOSTE 1. Non risulta scaricabile il bando di gara; Il bando di gara pubblicato nella GURI del 04/07/2014 al n. T14BFM11431 ed il successivo corrispondente avviso di rettifica pubblicato nella

Dettagli

QUESITO n. 1 Quesito n. 1 Risposta Dichiarazione esclusione automatica QUESITO n. 2 Quesito n. 2 Risposta

QUESITO n. 1 Quesito n. 1 Risposta Dichiarazione esclusione automatica QUESITO n. 2 Quesito n. 2 Risposta ai quesiti pervenuti, in merito alla richiesta di chiarimento di carattere amministrativo, alla Stazione Appaltante in ordine alla Gara n. 02/2014 Lavori di realizzazione di nuove piazzole di emergenza

Dettagli

LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA NUOVA SCUOLA MATERNA DI ROVERA CIG n 61655840E0

LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA NUOVA SCUOLA MATERNA DI ROVERA CIG n 61655840E0 LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA NUOVA SCUOLA MATERNA DI ROVERA CIG n 61655840E0 RISPOSTE AI QUESITI POSTI Quesito n 1 : Si chiede se il sopralluogo inerente gara di cui CIG in oggetto, può essere effettuato

Dettagli

QUESITI E CHIARIMENTI

QUESITI E CHIARIMENTI COMUNE DI BUTTIGLIERA ALTA PROVINCIA DI TO RINO v i a R e a n o, 3 1 0 0 9 0 B u t t i g l i e r a A l t a ( T O ) P. I V A / C. F. 0 3 9 0 1 6 2 0 0 1 7 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

FAQ BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI "INTERVENTI PER L'EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E IL

FAQ BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI INTERVENTI PER L'EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E IL FAQ BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI "INTERVENTI PER L'EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E IL MIGLIORAMENTO DELLA SOSTENBILIA AMBIENTALE DEL PALAZZO DE TROIA - P.ZZA NOCELLI"

Dettagli

COMUNE DI CASTEL ROZZONE PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI CASTEL ROZZONE PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA ART. 122 COMMA 7, E ART. 57, COMMA 6 DEL D.LGS. N. 163/06 E S.M.I - PROGRAMMA

Dettagli

D. In riferimento alla gara in oggetto indicata, visto il comma 3 bis dell art. 82 D.L. 163/2006, così come modificato dall art.

D. In riferimento alla gara in oggetto indicata, visto il comma 3 bis dell art. 82 D.L. 163/2006, così come modificato dall art. D. in riferimento alla gara in oggetto con la presente chiediamo: gli importi delle singole categorie che formano tutto l importo a base d asta. e possibile partecipare alla gara con l attestazione soa

Dettagli

FAQ AVVISO IMPORTANTE

FAQ AVVISO IMPORTANTE INTERPORTO CENTRO ITALIA ORTE S.p.A. OGGETTO: Procedura competitiva ad evidenza pubblica da svolgersi tramite procedura aperta, ai sensi degli artt. 53 comma 2 lett. a) e 55 del D.Lgs. n. 163 del 2006,

Dettagli

Nel bando di gara viene indicata per la categoria scorporabile OS21 una incidenza del 12,53%.

Nel bando di gara viene indicata per la categoria scorporabile OS21 una incidenza del 12,53%. RISPOSTE A QUESITI (28 Gennaio 2015) 1) DOMANDA Nel bando di gara viene indicata per la categoria scorporabile OS21 una incidenza del 12,53%. Nel disciplinare di gara viene riportato come lavori appartenenti

Dettagli

QUESITO n. 1 Quesito n. 1 Risposta Dichiarazione esclusione automatica QUESITO n. 2 Quesito n. 2 Risposta

QUESITO n. 1 Quesito n. 1 Risposta Dichiarazione esclusione automatica QUESITO n. 2 Quesito n. 2 Risposta ai quesiti pervenuti, in merito alla richiesta di chiarimento di carattere amministrativo, alla Stazione Appaltante in ordine alla Gara n. 03/2014 Lavori di realizzazione di nuove piazzole di emergenza

Dettagli

9. È possibile considerare equipollente alla OG9, ai fini della partecipazione alla gara in oggetto altra/altre categoria/categorie quale\i OG10, OG11 oppure OS30? No, non vi sono categorie equipollenti

Dettagli

CIG 55550658A6 CHIARIMENTI

CIG 55550658A6 CHIARIMENTI BANDO DI GARA Appalto di progettazione esecutiva ed esecuzione lavori mediante procedura ristretta, art.53 comma 2 lett. b) del Codice dei contatti pubblici CIG 55550658A6 CHIARIMENTI 1. La gara si suddivide

Dettagli

RISPOSTE ALLE RICHIESTE DI CHIARIMENTI

RISPOSTE ALLE RICHIESTE DI CHIARIMENTI Torino Nuova Economia S.p.A., via Livorno 60-10144 Torino (presso Environment Park Palazzina B2 Uffici) APPALTO DEI LAVORI INERENTI LA REALIZZAZIONE DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE E CONSORTILI NELLA ZONA

Dettagli

Oggetto : procedura aperta - Efficientamento energetico di un complesso immobiliare residenziale di proprietà comunale sito in via Rossi.

Oggetto : procedura aperta - Efficientamento energetico di un complesso immobiliare residenziale di proprietà comunale sito in via Rossi. COMUNE DI VOLLA Provincia di Napoli Oggetto : procedura aperta - Efficientamento energetico di un complesso immobiliare residenziale di proprietà comunale sito in via Rossi. -QUESITO N: 1 RISPOSTE A QUESITI

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA LAVORI DI ADEGUAMENTO ANTINCENDIO PADIGLIONI 1 E 2 DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI SONDALO - CODICE C.I.G. 515248906F - CUP F63B12000810003. SEZIONE I: STAZIONE APPALTANTE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA S. MARIA DELLA MISERICORDIA DI UDINE

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA S. MARIA DELLA MISERICORDIA DI UDINE Procedura aperta ad unico e definitivo incanto per l affidamento, con il criterio dell OEPV, di: CONTRATTO APERTO TRIENNALE PER L ESECUZIONE DI LAVORI DI MANUTENZIONE DI TIPO ELETTRICO, TELEFONICO, TRASMISSIONE

Dettagli

************ ************ ************

************ ************ ************ Procedura aperta per la conclusione di un Accordo Quadro, ai sensi dell art. 59 commi 5 e 8 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i, sul quale basare l aggiudicazione di appalti specifici per l esecuzione di opere

Dettagli

RISPOSTE AI QUESITI PIU FREQUENTI

RISPOSTE AI QUESITI PIU FREQUENTI RISPOSTE AI QUESITI PIU FREQUENTI D.: Si chiedono delucidazioni sulla richiesta di cui al punto 13 dell All. A1 punto a) e precisamente, cos è e dove si trova la copia cartacea del modello unificato INAIL-

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE. SERVIZIO TECNICO Via Teocrito, 18 97100 RAGUSA. Telefono 0932 234468 OGGETTO: CHIARIMENTI N.1

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE. SERVIZIO TECNICO Via Teocrito, 18 97100 RAGUSA. Telefono 0932 234468 OGGETTO: CHIARIMENTI N.1 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SERVIZIO TECNICO Via Teocrito, 18 97100 RAGUSA Telefono 0932 234468 EMAIL antonio.asta@asp.rg.it maddalena.dimartino@asp.rg.it WEB www.asp.rg.it DATA 06/04/2016 PROT. 1725/S.T.

Dettagli

COMUNE di PRESICCE Città degli Ipogei PROVINCIA DI LECCE Ufficio Tecnico

COMUNE di PRESICCE Città degli Ipogei PROVINCIA DI LECCE Ufficio Tecnico COMUNE di PRESICCE Città degli Ipogei PROVINCIA DI LECCE Ufficio Tecnico CAP.73054 via Roma, 161 telefono 0833-726405 fax 0833-726170 Sito internet : www.comune.presicce.le.it e-mail: utc@comune.presicce.le.it

Dettagli

Direzione Regionale Lombardia AVVALIMENTO

Direzione Regionale Lombardia AVVALIMENTO Direzione Regionale Lombardia AVVALIMENTO Quesito 1 In riferimento al Bando per i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria biennale LOTTO 2 - " lavori SOA I e II classifica" (interventi manutentivi

Dettagli

QUESITI E RISPOSTE QUESITO N.1

QUESITI E RISPOSTE QUESITO N.1 [Digitare il testo] QUESITI E RISPOSTE QUESITO N.1 La scrivente intenzionata a partecipare alla gara in oggetto, chiede, essendo qualificata con Attestazione SOA di sola costruzione per categoria OG3 VII,

Dettagli

QUESITO NR. 1 RISPOSTA NR 1

QUESITO NR. 1 RISPOSTA NR 1 QUESITO NR. 1 Si chiede se un partecipante in possesso di attestazione SOA nella categoria OG1 class. V e OG11 Class. II possa partecipare all appalto come impresa singola qualora indichi la volontà di

Dettagli

RISPOSTA A RICHIESTA DI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI N. 1

RISPOSTA A RICHIESTA DI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI N. 1 RISPOSTA A RICHIESTA DI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI N. 1 D.1. Si richiede cortesemente di rendere disponibile la documentazione di gara in formato CAD/DWG R.1. La documentazione in formato CAD/DWG è stata

Dettagli

PROCEDURA APERTA CIG 6042708862 - Ristrutturazione della cabina elettrica di trasformazione MT/BT Edificio RM049 Palazzo Baleani FAQ

PROCEDURA APERTA CIG 6042708862 - Ristrutturazione della cabina elettrica di trasformazione MT/BT Edificio RM049 Palazzo Baleani FAQ PROCEDURA APERTA CIG 6042708862 - Ristrutturazione della cabina elettrica di trasformazione MT/BT Edificio RM049 Palazzo Baleani FAQ 28 DOMANDA A seguito dell'avviso di rettifica del bando e proroga del

Dettagli

RISPOSTE AI QUESITI. 02 - Quesito Si richiedono informazioni in merito a:

RISPOSTE AI QUESITI. 02 - Quesito Si richiedono informazioni in merito a: RISPOSTE AI QUESITI ALLA PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI LAVORI DI BONIFICA PER RIMOZIONE DELLE LASTRE ONDULATE DI CEMENTO-AMIANTO (TIPO ETERNIT) E LA SUCCESSIVA POSA IN OPERA DI UN NUOVO MANTO DI COPERTURA

Dettagli

Risposte ai quesiti Quesiti posti a questo Soggetto aggiudicatore Quesito n. 1 Risposta al Quesito n. 1 categoria prevalente categoria prevalente

Risposte ai quesiti Quesiti posti a questo Soggetto aggiudicatore Quesito n. 1 Risposta al Quesito n. 1 categoria prevalente categoria prevalente Risposte ai quesiti Oggetto: Bando di gara n. 02/15 - Lavori di completamento del IV Sporgente e della Darsena Ovest del IV Sporgente, con annessa rete impiantistica, e sistemazioni ambientali e paesaggistiche

Dettagli

PROVINCIA DI TARANTO SETTORE N. 10

PROVINCIA DI TARANTO SETTORE N. 10 CHIARIMENTI del 01/12/2015. E possibile assimilare la categoria OS3 class. 1 ad una OG 11 class. 1 indicando la qualificazione di un impresa che possiede quest ultima categoria generale come impresa a

Dettagli

QUESITI RELATIVI AL BANDO MESSA IN SICUREZZA PERMANENTE DELLE DISCARICHE PARITI 1 - RSU E CONTE DI TROIA IN COMUNE DI MANFREDONIA (FG)

QUESITI RELATIVI AL BANDO MESSA IN SICUREZZA PERMANENTE DELLE DISCARICHE PARITI 1 - RSU E CONTE DI TROIA IN COMUNE DI MANFREDONIA (FG) QUESITI RELATIVI AL BANDO MESSA IN SICUREZZA PERMANENTE DELLE DISCARICHE PARITI 1 - RSU E CONTE DI TROIA IN COMUNE DI MANFREDONIA (FG) QUESITO N. 1 Si chiede di ricevere la documentazione relativa al bando

Dettagli

QUESITI DI CARATTERE GENERALE

QUESITI DI CARATTERE GENERALE QUESITI DI CARATTERE GENERALE 1. Dover reperire la documentazione La documentazione è reperibile al seguente percorso: 2. Il sopralluogo Sito web: www.comune.grumellodelmonte.bg.it Servizi Online Sezione

Dettagli

COMUNE DI GOVONE F.A.Q. CHIARIMENTI

COMUNE DI GOVONE F.A.Q. CHIARIMENTI COMUNE I GOVONE Piazza oma, 1-12040 Govone (CN) Tel. +39017358103 - Fax: +39017358558 http://www.comune.govone.cn.it e-mail: info@pec.comune.govone.cn.it ISCIPLINAE I GAA procedura: negoziata artt. 57

Dettagli

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs.

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. 163/2006) Per l appalto dei lavori di Riqualificazione urbanistica delle aree periferiche

Dettagli

QUESITI E RISPOSTE. Sono pervenuti i seguenti quesiti:

QUESITI E RISPOSTE. Sono pervenuti i seguenti quesiti: Gara di appalto per lavori di sostituzione copertura esistente in cemento e amianto su immobili della società siti in: Perugia Strada S. Lucia; Gualdo Cattaneo Bastardo (PG) Z.I. Villarode; Città della

Dettagli

PROVINCIA DI VERONA 1/5

PROVINCIA DI VERONA 1/5 PROVINCIA DI VERONA AVVISO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLE PROCEDURE RISTRETTE SEMPLIFICATE PER GLI APPALTI DI LAVORI PER L ANNO 2014 ED ESTENSIONE ALLE PROCEDURE NEGOZIATE

Dettagli

COMUNE DI CRESPINO Provincia di Rovigo. Prot. N 7146/2014

COMUNE DI CRESPINO Provincia di Rovigo. Prot. N 7146/2014 CENTRALE DI COMMITTENZA ASMEL CONSORTILE Soc. Cons. a r.l. Sede Legale: Piazza del Colosseo, 4 Roma Sede Operativa: Centro Direzionale - Isola G1 - Napoli P.Iva: 12236141003 Piazza Fetonte, 35 45030 Crespino

Dettagli

F.A.Q. PROVINCIA DI PRATO Area Ambiente e Infrastrutture

F.A.Q. PROVINCIA DI PRATO Area Ambiente e Infrastrutture PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA DEFINITIVA DEI TRATTI DI S.R. N. 325 INTERESSATI DA EVENTI FRANOSI (C.I.G. 549945884D) F.A.Q. RISPOSTE

Dettagli

AVVISO DI GARA DI PROCEDURA APERTA SETTORI SPECIALI - PER L AFFIDAMENTO DELLA REALIZZAZIONE DEL AMPLIAMENTO E POTENZIAMENTO DELL IMPIANTO

AVVISO DI GARA DI PROCEDURA APERTA SETTORI SPECIALI - PER L AFFIDAMENTO DELLA REALIZZAZIONE DEL AMPLIAMENTO E POTENZIAMENTO DELL IMPIANTO AVVISO DI GARA DI PROCEDURA APERTA SETTORI SPECIALI - PER L AFFIDAMENTO DELLA REALIZZAZIONE DEL AMPLIAMENTO E POTENZIAMENTO DELL IMPIANTO DI DEPURAZIONE ACQUE REFLUE DI PONTE SASSO COMUNE DI FANO 1 STRALCIO

Dettagli

QUESITO Si chiede conferma che, ai fini della partecipazione alla gara, non è prevista l effettuazione di un

QUESITO Si chiede conferma che, ai fini della partecipazione alla gara, non è prevista l effettuazione di un nell ipotesi che lo scrivente consorzio partecipi avvalendosi di altra impresa per il possesso di requisiti tecnico professionali (per servizi prestati con buon esito nella categoria portierato), e necessario

Dettagli

Descrizione: opere di adeguamento della ferrovia a cremagliera Principe - Granarolo

Descrizione: opere di adeguamento della ferrovia a cremagliera Principe - Granarolo AZIENDA MOBILITA E TRASPORTI S.p.A. - GENOVA BANDO DI GARA PER PROCEDURA RISTRETTA SETTORI SPECIALI LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA FERROVIA A CREMAGLIERA PRINCIPE - GRANAROLO Ente Aggiudicatore: Azienda Mobilità

Dettagli

Il sottoscritto. Comune Prov. Tel n. Cellulare n. * Legale rappresentante della ditta. Comune Prov. Cod.Fisc. P.IVA. Tel. n. Fax n.

Il sottoscritto. Comune Prov. Tel n. Cellulare n. * Legale rappresentante della ditta. Comune Prov. Cod.Fisc. P.IVA. Tel. n. Fax n. ALLEGATO 1/c Bollo 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IMPRESE ADERENTI A CONTRATTO DI RETE all art. 34, comma 1, lett. e-bis) del D.Lgs. n.163/2006 e s.m.i. (da rendere sottoscritta ed in bollo) Alla Provincia

Dettagli

DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE

DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE 1. ENTE AGGIUDICATORE: Nome: Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. S Indirizzo : Via G.B. Marino, 1-80125 NAPOLI - Settore: Gare e Appalti Numeri di telefono: +39 0817632104

Dettagli

DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI

DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI 1. STAZIONE APPALTANTE: DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA San Marco n. 320/A, VENEZIA, - Tel. 0412702490 Fax 0412702420 Sito

Dettagli

QUESITI E PRECISAZIONI

QUESITI E PRECISAZIONI Prot. n. (in originale) Venaria Reale, 31.10.2014 Oggetto: Interventi mirati al risparmio energetico per il complesso della Reggia di Venaria Reale. Realizzazione di un impianto di cogenerazione presso

Dettagli

DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO TEMPORANEO PER L AZIENDA MULTISERVIZI FORTE DEI MARMI SRL

DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO TEMPORANEO PER L AZIENDA MULTISERVIZI FORTE DEI MARMI SRL AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per la conclusione di un accordo quadro con unico operatore per l affidamento del SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA APPALTO INTEGRATO

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA APPALTO INTEGRATO Strada Vecchia per Bosco Marengo 15067 NOVI LIGURE (Alessandria) Tel. 0143 744516 - Fax 0143 321556 - E-mail: srtspa@srtspa.it Codice Fiscale/Partita IVA: 02021740069 - R.E.A. n 219668 BANDO DI GARA MEDIANTE

Dettagli

1. altra Ditta in possesso di attestazione SOA OS22 classifica II, sprovvista di Sistema di Qualità Aziendale?

1. altra Ditta in possesso di attestazione SOA OS22 classifica II, sprovvista di Sistema di Qualità Aziendale? QUESITO N 1 La ns. Ditta, attestata SOA nelle categorie OG1, OG6 e OS22, tutte in classifica II, sprovvista del Sistema di Qualità Aziendale ISO 9000, può partecipare alla procedura aperta per i lavori

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BANDO DI GARA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BANDO DI GARA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO - I.1) Denominazione: Università degli Studi di Milano, Divisione

Dettagli

RISPOSTE AI QUESITI PERVENUTI

RISPOSTE AI QUESITI PERVENUTI RISPOSTE AI QUESITI PERVENUTI relativi al pubblico incanto per il rifacimento della stazione autostradale e del Centro di Servizio per la Sicurezza Autostradale di San Michele all Adige (TN) (ultimo aggiornamento

Dettagli

In relazione alle richieste di chiarimenti pervenute, si forniscono le relative risposte che si rendono disponibili per ogni Operatore Economico.

In relazione alle richieste di chiarimenti pervenute, si forniscono le relative risposte che si rendono disponibili per ogni Operatore Economico. RISPOSTE A QUESITI Direzione Legale S.O. Legale Bologna Sede di Bologna OGGETTO: CIG 2922060032 Procedura Aperta n. DLE.BO.2011.023 - Lavori di completamento delle opere, degli impianti e dei presidi di

Dettagli

HERA S.P.A. - PROCEDURA RISTRETTA PROCEDIMENTO ON LINE SRM N. 1312000050

HERA S.P.A. - PROCEDURA RISTRETTA PROCEDIMENTO ON LINE SRM N. 1312000050 HERA S.P.A. - PROCEDURA RISTRETTA Fornitura e installazione di un sistema di isole interrate e dei relativi mezzi di svuotamento da ******************** Nel caso di utilizzo delle versioni IE 8.0 e 9.0

Dettagli

AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA BANDO DI GARA Nr. 18/2005. 1. STAZIONE APPALTANTE: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10,

AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA BANDO DI GARA Nr. 18/2005. 1. STAZIONE APPALTANTE: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10, AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA BANDO DI GARA Nr. 18/2005 1. STAZIONE APPALTANTE: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10, 38100 TRENTO - I - tel. n. 0461/212611 - fax n. 0461/212677 sito internet:

Dettagli

SERVIZIO DI PORTIERATO

SERVIZIO DI PORTIERATO QUESITO n. 1 Siamo con la presente a richiedere se, per quanto attiene la capacità economica e finanziaria delle società partecipanti, nel caso in cui il concorrente (sia esso in solitaria o in RTI) non

Dettagli

COMUNE DI PRATO STAFF AREA TECNICA, APPALTI OPERE PUBBLICHE, GARE E ESPROPRI 31-59100 PRATO

COMUNE DI PRATO STAFF AREA TECNICA, APPALTI OPERE PUBBLICHE, GARE E ESPROPRI 31-59100 PRATO COMUNE DI PRATO STAFF AREA TECNICA, APPALTI OPERE PUBBLICHE, GARE E ESPROPRI Piazza Mercatale n. 31-59100 PRATO Tel. 05741836670 / 1831836672 / 05741836618 Istruzioni per la compilazione delle domande

Dettagli

RISPOSTA A RICHIESTA DI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI N. 1

RISPOSTA A RICHIESTA DI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI N. 1 RISPOSTA A RICHIESTA DI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI N. 1 D.1 Con riferimento alla gara in oggetto, sono pervenuti i seguenti quesiti: per la seguente gara puo' essere applicato quanto previsto dall'articolo

Dettagli

AUTORITA PORTUALE NORD SARDEGNA. Codice Fiscale 91025180901 BANDO DI GARA

AUTORITA PORTUALE NORD SARDEGNA. Codice Fiscale 91025180901 BANDO DI GARA AUTORITA PORTUALE NORD SARDEGNA Codice Fiscale 91025180901 BANDO DI GARA Procedura aperta per l appalto di progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria e adeguamento locali

Dettagli

FAQ (DOMANDE E RISPOSTE) 19.07.2013

FAQ (DOMANDE E RISPOSTE) 19.07.2013 Aggiornamento dell elenco di operatori economici per l affidamento di lavori pubblici in economia, da parte del Servizio gestione patrimonio immobiliare della Direzione centrale finanze, patrimonio e programmazione.

Dettagli

Prot.n. 7310 Milano, 18 settembre 2015 RICHIESTE DI CHIARIMENTI E RELATIVE RISPOSTE AGGIORNATI AL 18 SETTEMBRE 2015

Prot.n. 7310 Milano, 18 settembre 2015 RICHIESTE DI CHIARIMENTI E RELATIVE RISPOSTE AGGIORNATI AL 18 SETTEMBRE 2015 Prot.n. 7310 Milano, 18 settembre 2015 RICHIESTE DI CHIARIMENTI E RELATIVE RISPOSTE AGGIORNATI AL 18 SETTEMBRE 2015 DOMANDA N. 1 (Prot. 7084 dell 11.09.2015) Chiediamo conferma che, avendo ricevuto l'accettazione

Dettagli

---------------------- In riferimento alla procedura sopraindicata, con la presente vorremmo sapere cosa si intende per servizi.

---------------------- In riferimento alla procedura sopraindicata, con la presente vorremmo sapere cosa si intende per servizi. Quesito 1: In riferimento alla gara in oggetto siamo a richiedere un chiarimento in merito al punto 5. Categorie di cui si compongono i lavori oggetto dell'accordo Quadro - del Bando di Gara, ove viene

Dettagli

Sulla busta va indicata, oltre all oggetto, la data di scadenza di presentazione dell offerta.

Sulla busta va indicata, oltre all oggetto, la data di scadenza di presentazione dell offerta. RISPOSTE AI QUESITI PROGETTO DEFINITIVO DI RECUPERO DELLA FUNICOLARE DI ROCCA DI PAPA, RESTAURO DELLA STAZIONE DI VALLE E DI MONTE, PARCHEGGIO DI SCAMBIO E NUOVA VIABILITA DI COLLEGAMENTO CON VIA DI FRASCATI.

Dettagli

CIG: 5715785EFB; 5715799A8A).

CIG: 5715785EFB; 5715799A8A). OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento dei servizi di trasporto e recupero di CSS proveniente dall impianto di Contarina in Lovadina di Spresiano (n. 2 lotti, CIG: 5715785EFB; 5715799A8A). Precisazioni

Dettagli

COMUNE DI TODI PROVINCIA DI PERUGIA SERVIZIO 8 OPERE PUBBLICHE E PROGETTAZIONE BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

COMUNE DI TODI PROVINCIA DI PERUGIA SERVIZIO 8 OPERE PUBBLICHE E PROGETTAZIONE BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA COMUNE DI TODI PROVINCIA DI PERUGIA SERVIZIO 8 OPERE PUBBLICHE E PROGETTAZIONE BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA per l'affidamento dell'appalto dei lavori relativi a INTERVENTI DI PREVENZIONE DEL RISCHIO

Dettagli

Il sottoscritto Nato (luogo e data di nascita) Residente in Via/P.zza Comune Prov Tel.n. Cellulare n*

Il sottoscritto Nato (luogo e data di nascita) Residente in Via/P.zza Comune Prov Tel.n. Cellulare n* ALLEGATO 1/c Bollo 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IMPRESE ADERENTI A CONTRATTO DI RETE all art. 34, comma 1, lett. e-bis) del D.Lgs. n.163/2006 e s.m.i. (da rendere sottoscritta ed in bollo) Alla Provincia

Dettagli

AVVISO FORMAZIONE ELENCO IMPRESE PER AFFIDAMENTO IN ECONOMIA O TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

AVVISO FORMAZIONE ELENCO IMPRESE PER AFFIDAMENTO IN ECONOMIA O TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE AREA 24 S.p.A. Corso Cavallotti, 51 18038 SANREMO Tel. 0184 524066 / Fax 0184 524064 area24spa@area24spa.it AVVISO FORMAZIONE ELENCO IMPRESE PER AFFIDAMENTO IN ECONOMIA O TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA DI

Dettagli

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655 DISCIPLINARE DI GARA Art. 1 - OGGETTO DELL APPALTO L'appalto ha per oggetto il servizio di pulizia dei locali della sede dell Istituto di Santa Margherita. Art. 2 - LUOGO DI ESECUZIONE DELL'APPALTO I servizi

Dettagli

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti. I.1) Denominazione, Indirizzi e Punti di contatto

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti. I.1) Denominazione, Indirizzi e Punti di contatto Riservato all Ufficio delle pubblicazioni Data di ricevimento dell avviso N. di identificazione BNP PARIBAS REIM SGR SPA BANDO DI GARA D APPALTO DI LAVORI L appalto rientra nel campo di applicazione dell

Dettagli

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo SOPRINTENDENZA SPECIALE PER IL PATRIMONIO STORICO ARTISTICO ED ETNOANTROPOLOGICO E PER IL POLO MUSEALE DELLA CITTÀ DI VENEZIA E DEI COMUNI DELLA

Dettagli

In ossequio ai principi di trasparenza che ispirano l attività della Fondazione, si riportano, in ordine cronologico, tutti i quesiti e le richieste di chiarimento pervenute dalle Imprese in merito all

Dettagli

S.A.I. STAZIONE APPALTANTE INTERCOMUNALE

S.A.I. STAZIONE APPALTANTE INTERCOMUNALE RICHIESTA DI CHIARIMENTO From: omissis To: sai.roveresca@pecitaly.it Sent: Wednesday, August 06, 2014 10:23 AM Subject: Avviso di Gara SAI 9/2014 - Scuola San Giorgio - Appalto 1 In riferimento all avviso

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ASTI SETTORE APPALTI E CONTRATTI Via Carducci, 86 14100 ASTI www.atc.asti.it

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ASTI SETTORE APPALTI E CONTRATTI Via Carducci, 86 14100 ASTI www.atc.asti.it AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ASTI SETTORE APPALTI E CONTRATTI Via Carducci, 86 14100 ASTI www.atc.asti.it BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA REALIZZAZIONE IN MONCALVO (AT) VIA VALLETTA

Dettagli

ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE S.p.A.

ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE S.p.A. ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE S.p.A. Via Vigone 42-10064 Pinerolo (TO) Tel. +390121236233/312 Fax: +390121236312 http://www.aceapinerolese.it e-mail: appalti@aceapinerolese.it BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

assimilabile Edifici civili e industriali OG1 88.707,50 Impianti interni elettrici OS30 33.442,60

assimilabile Edifici civili e industriali OG1 88.707,50 Impianti interni elettrici OS30 33.442,60 Azienda USL 3 Pistoia U.O. Nuove Opere BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA CUP J560900120002 CIG 29238537D1 - Gara 2966020 1. STAZIONE APPALTANTE: Azienda USL 3 Pistoia Via Sandro Pertini, 708 51100 PISTOIA

Dettagli

Appalto: Agro di Rodi Garganico e Vico del Gargano località San Menaio sostituzione della diramazione primaria tratta Rodi Garganico Peschici fase II.

Appalto: Agro di Rodi Garganico e Vico del Gargano località San Menaio sostituzione della diramazione primaria tratta Rodi Garganico Peschici fase II. Appalto: Agro di Rodi Garganico e Vico del Gargano località San Menaio sostituzione della diramazione primaria tratta Rodi Garganico Peschici fase II. Quesito n. 1: La scrivente impresa avendo acquistato

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Codice CIG: 58168708F8 Codice CUP: G66E12000740001

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Codice CIG: 58168708F8 Codice CUP: G66E12000740001 COMUNE DI CELICO PROVINCIA DI COSENZA UFFICIO TECNICO - SETTORE LAVORI PUBBLICI Prot. n 1763 del 20/06/2014 Pubblicato all Albo Pretorio al n 427/2014 dal 20/06/2014 al 15/07/2014 BANDO DI GARA PROCEDURA

Dettagli

RISPOSTA QUESITO 4) RISPOSTA raggruppamento orizzontale raggruppamento verticale indicato nell offerta QUESITO 5) RISPOSTA No

RISPOSTA QUESITO 4) RISPOSTA raggruppamento orizzontale raggruppamento verticale  indicato nell offerta QUESITO 5) RISPOSTA No QUESITO 1) Per la partecipazione alla gara per la gestione del centro cottura Pescetti, ipotizziamo la costituzione di un ATI orizzontale, in cui: 1. L impresa A che è una società di ristorazione ha requisiti

Dettagli

ERRATA CORRIGE CHIARIMENTI

ERRATA CORRIGE CHIARIMENTI Oggetto: GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA, DI SANIFICAZIONE ED ALTRI SERVIZI PER GLI ENTI DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE ID 1460 L errata corrige e i chiarimenti della

Dettagli

Il sottoscritto. Comune Prov. Tel n. Cellulare n. * Legale rappresentante della ditta. Comune Prov. Cod.Fisc. P.IVA. Tel. n. Fax n.

Il sottoscritto. Comune Prov. Tel n. Cellulare n. * Legale rappresentante della ditta. Comune Prov. Cod.Fisc. P.IVA. Tel. n. Fax n. ALLEGATO 1/c Bollo 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IMPRESE ADERENTI A CONTRATTO DI RETE all art. 34, comma 1, lett. e-bis) del D.Lgs. n.163/2006 e s.m.i. (da rendere sottoscritta ed in bollo) Alla Provincia

Dettagli

RISPOSTE A QUESITI (21.01.2014) 1) DOMANDA

RISPOSTE A QUESITI (21.01.2014) 1) DOMANDA RISPOSTE A QUESITI (21.01.2014) 1) DOMANDA Poiché risulta che alla gara possono partecipare anche imprese in possesso di attestazione SOA per la sola costruzione indicando i progettisti si chiede quale

Dettagli

OGGETTO: Interventi di efficientamento energetico nei Presidi Ospedalieri di Leonforte e Piazza Armerina. DOMANDE DI CHIARIMENTI E RISPOSTE N. 3.

OGGETTO: Interventi di efficientamento energetico nei Presidi Ospedalieri di Leonforte e Piazza Armerina. DOMANDE DI CHIARIMENTI E RISPOSTE N. 3. CocCod. fisc./p.iva 01151150867 Tel. 0935-520.111 Fax Fax 0935-500.851 DATA 05.05.2011 PROT. U.O.C. SERVIZIO TECNICO Telefono 0935.520154 FAX 0935.520187 EMAIL: WEB: http://www.asp.enna.it/ OGGETTO: Interventi

Dettagli

OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA CASSA DI ESPANSIONE SUL TORRENTE GRAVA. CIG 5539088803, GARA 5395460.

OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA CASSA DI ESPANSIONE SUL TORRENTE GRAVA. CIG 5539088803, GARA 5395460. OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA CASSA DI ESPANSIONE SUL TORRENTE GRAVA. CIG 5539088803, GARA 5395460. Risposta ai questi posti dalle ditte concorrenti (art. 4.1

Dettagli

I. 1 Indirizzo al quale inviare le offerte: Comune di Monte Sant Angelo Protocollo Generale Piazza Roma n. 2, 71037 Monte Sant Angelo;

I. 1 Indirizzo al quale inviare le offerte: Comune di Monte Sant Angelo Protocollo Generale Piazza Roma n. 2, 71037 Monte Sant Angelo; 71037 Monte Sant Angelo Piazza Roma n. 2 Telefono 0884/566244 0884/566242 0884/566220 - Telefax 0884/566212 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER CONCESSIONE DI LAVORI PUBBLICI Procedura: aperta

Dettagli

Società Entrate Pisa S.p.A. Piazza dei Facchini n.16, 56125 Pisa Tel.800/432073 - Fax 050/820850

Società Entrate Pisa S.p.A. Piazza dei Facchini n.16, 56125 Pisa Tel.800/432073 - Fax 050/820850 Società Entrate Pisa S.p.A. Piazza dei Facchini n.16, 56125 Pisa Tel.800/432073 - Fax 050/820850 BANDO DI GARA Appalto del servizio di recapito e tracciabilità di invii postali Importo complessivo del

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Potenza Centro Direzionale Zona Industriale 85050 TITO SCALO (PZ) Tel.0971/659111 Fax 0971/485881 Sito internet: www.consorzioasipz.it E-mail: asi@consorzioasipz.it

Dettagli

C O M U N E D I P O N T E (PROVINCIA DI BENEVENTO) UFFICIO TECNICO

C O M U N E D I P O N T E (PROVINCIA DI BENEVENTO) UFFICIO TECNICO C O M U N E D I P O N T E (PROVINCIA DI BENEVENTO) UFFICIO TECNICO Piazza XXII Giugno - C. A. P. 82O30 - Cod. Fisc. 80000630626 - C/C Postale N.11617826- Tel.0824/875281 - FAX 0824/874337 - e-mail: ufficiotecnico@comunediponte.it

Dettagli

RICHIESTE DI CHIARIMENTO E RELATIVE RISPOSTE DOMANDA N. 1

RICHIESTE DI CHIARIMENTO E RELATIVE RISPOSTE DOMANDA N. 1 RICHIESTE DI CHIARIMENTO E RELATIVE RISPOSTE DOMANDA N. 1 La proposta di pianificazione media richiesta dal bando (Promozione Fondo per l Innovazione e l imprenditorialità del settore dei servizi alle

Dettagli

DOMANDA Che cosa si intende per Ente Privato? -Che tipo di Software applicativo/gestionale si tratta? Cosa si intende, per contratto, ad oggetto

DOMANDA Che cosa si intende per Ente Privato? -Che tipo di Software applicativo/gestionale si tratta? Cosa si intende, per contratto, ad oggetto Che cosa si intende per Ente Privato? -Che tipo di Software applicativo/gestionale si tratta? Cosa si intende, per contratto, ad oggetto Servizio di Informatizzazione con caratteristiche analoghe a quelle

Dettagli

ERRATA CORRIGE E RETTIFICA DEI REQUISITI DI CAPACITÀ TECNICA E PROROGA DEI TERMINI

ERRATA CORRIGE E RETTIFICA DEI REQUISITI DI CAPACITÀ TECNICA E PROROGA DEI TERMINI ERRATA CORRIGE E RETTIFICA DEI REQUISITI DI CAPACITÀ TECNICA E PROROGA DEI TERMINI Prot. n. 2927 del 7 maggio 2015 Oggetto: Procedure Ristretta per il servizio ARCA_2015_6. Avviso di rettifica del Bando

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 DI TORINO BANDO DI GARA

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 DI TORINO BANDO DI GARA AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 DI TORINO BANDO DI GARA 1. Ente appaltante: ASL TO1 - Via San Secondo 29-10128 TORINO (Tel. 011/5662433 - fax 011/5662232) Indirizzo elettronico: www.aslto1.it. 2. Procedura

Dettagli

Bando di gara a procedura aperta

Bando di gara a procedura aperta Bando di gara a procedura aperta Denominazione, indirizzo, punti di contatto Autorità Portuale di Catania - Via Cardinale Dusmet 2/Piazzale Circumetnea 95131 Catania Tel.: 095.535888 - Fax: 095.7463594

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA. C.A.P. 16122 Stato ITALIA Telefax +39 010.5499.443

PROVINCIA DI GENOVA. C.A.P. 16122 Stato ITALIA Telefax +39 010.5499.443 PROVINCIA DI GENOVA DIREZIONE ACQUISTI, PATRIMONIO E RISORSE FINANZIARIE BANDO DI GARA D APPALTO LAVORI ID 3115 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SPOLETO - BANDO DI GARA

COMUNE DI SPOLETO - BANDO DI GARA COMUNE DI SPOLETO - BANDO DI GARA 1. STAZIONE APPALTANTE: Centrale di Committenza Comuni di Spoleto, Norcia, Sant'Anatolia di Narco, Scheggino e Vallo di Nera, per conto del COMUNE DI SPOLETO, piazza del

Dettagli

BANDO DI GARA. Le offerte vanno inviate a: Comune di Praiano, Ufficio Protocollo, Via Umberto I n.12 84010 Praiano Italia.

BANDO DI GARA. Le offerte vanno inviate a: Comune di Praiano, Ufficio Protocollo, Via Umberto I n.12 84010 Praiano Italia. BANDO DI GARA procedura aperta : art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio:offerta economicamente più vantaggiosa art. 83 del decreto legislativo n. 163 del 2006

Dettagli

Comune di Talmassons

Comune di Talmassons Comune di Talmassons Provincia di Udine Ufficio Tecnico Via Tomadini, 15 - C.A.P. 33030 tel 0432/766020 fax 0432/765235 Cod.Fisc. 80010190306 P.IVA 00544040306 Prot. 632 U.T. Talmassons, lì 20 gennaio

Dettagli

Bando di gara d appalto per la realizzazione del nuovo polo scolastico Via Villagrappa 1 Stralcio- Procedura aperta - CIG 6345664F93

Bando di gara d appalto per la realizzazione del nuovo polo scolastico Via Villagrappa 1 Stralcio- Procedura aperta - CIG 6345664F93 , COMUNE DI SAN MAURO PASCOLI Provincia di Forlì Cesena Bando di gara d appalto per la realizzazione del nuovo polo scolastico Via Villagrappa 1 Stralcio- Procedura aperta - CIG 6345664F93 Quesiti dell'11.08.2015

Dettagli

Regione Campania. Linee Guida Presentazione Offerta

Regione Campania. Linee Guida Presentazione Offerta Regione Campania Linee Guida Presentazione Offerta Sommario Sommario... 2 Introduzione... 3 Destinatari del documento...3 Scopo e struttura del documento...3 Accesso al portale...5 Invito...6 Richiesta

Dettagli

COMUNE DI TERNI. (Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana n.105 del 07/09/2009)

COMUNE DI TERNI. (Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana n.105 del 07/09/2009) LT/ma COMUNE DI TERNI (Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana n.105 del 07/09/2009) 1) Denominazione e indirizzo ufficiale dell amministrazione aggiudicatrice: Comune di Terni Direzione Affari Generali

Dettagli

MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia. Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA. Procedura Aperta

MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia. Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA. Procedura Aperta MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA Procedura Aperta PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E DI-

Dettagli

POR Campania FESR 2007-2013 - ASSE 3 - ENERGIA -OBIETTIVO OPERATIVO 3.1 OFFERTA ENERGETICA DA FONTE RINNOVABILE

POR Campania FESR 2007-2013 - ASSE 3 - ENERGIA -OBIETTIVO OPERATIVO 3.1 OFFERTA ENERGETICA DA FONTE RINNOVABILE BANDO DI GARA C.I.G: 5713951587 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA ED ESECUZIONE DEI LAVORI, CON IL CRITERIO DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA,

Dettagli

La costituzione di raggruppamenti d imprese è finalizzata a dimostrare uno o più dei seguenti requisiti:

La costituzione di raggruppamenti d imprese è finalizzata a dimostrare uno o più dei seguenti requisiti: SCHEDA FORME ASSOCIATIVE DI PARTECIPAZIONE Nessun concorrente partecipante a RTI può presentare più offerte, né potrà subentrare successivamente alla gara ove abbia presentato offerta in una qualsiasi

Dettagli