Adriano Castagnone. BIM: l interoperabilità per il calcolo strutturale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Adriano Castagnone. BIM: l interoperabilità per il calcolo strutturale"

Transcript

1 Adriano Castagnone BIM: l interoperabilità per il calcolo strutturale

2 1983: software per il calcolo strutturale 2016: : collegamento BIM software strutturale Axis VM 2007: socio IAI - Capitolo Italiano 2008: socio fondatore di AIST Associazione Italiana Software Tecnico 2

3 Premessa 1. L interoperabilità 2. L anatomia del software BIM 4. Esempi di applicazioni 3. Le problematiche per il software di calcolo strutturale 3

4 Premessa 4

5 5 Obiettivo del BIM è migliorare efficienza ed efficacia dei processi di costruzione e gestione di opere edili ed infrastrutture. Coinvolge tutti gli attori che partecipano alle diverse fasi favorendo la comunicazione.

6 L interoperabilità 6

7 Un esempio storico di collaborazione nella costruzione. Innalzamento di un fienile Amish in Ohio. (Fotografia di Ian Adams.) 7

8 8 Interoperabilità: Sociale: abilità a operare e collaborare in un gruppo

9 10 Interoperabilità: Informatica: Scambio dati tra programmi

10 Anatomia del software BIM 11

11 Progetto tradizionale: dal disegno Documentazione del progetto attraverso il disegno manuale o con CAD di piante e sezioni (G. Monge) 12

12 Progettazione con logica BIM: al modello 1. Costruzione del modello virtuale con oggetti parametrici OGGETTI PARAMETRICI (+ DATI )

13 Anatomia del software BIM 0,30,300 30,30,300 CAD GIM Geometric Information Model 0,0,300 30,0,300 Linea 0,0,0 30,0,0 Linea 30,0,0 30,30,0 Linea 0,0,0 0,0,300 Layer 30,30,0 0,0,0 30,0,0 Libreria BIM BIM Building Information Model H A A= 30 B= 30 H= 300 B MOTORE PARAMETRICO PER LA GESTIONE DEGLI OGGETTI Pilastro (30, 30, 300) Codice univoco Cls R 25/30 Fornitore:. Getto iniziato il Manutenzione 14

14 15 CAD: Rappresentazione geometrica BIM: Virtualizzazione edificio comprende tutti i dati dei componenti +

15 La richiesta di interoperabilità è condizionata dal livello di maturità circa l uso del BIM PAS :2013 Specification for information management for the capital/delivery phase of construction projects using building information modelling 16

16 Livello 0 e 1: interoperabilità minima Modelli 2d e 3d non coordinati trasmissione file DXF, DWG, PDF, ecc. PAS :2013 Specification for information management for the capital/delivery phase of construction projects using building information modelling 17

17 Livello 2: interoperabilità necessaria Uso del BIM con modelli separati, integrabili - Dati in ambiente comune (Common Data Environment) PAS :2013 Specification for information management for the capital/delivery phase of construction projects using building information modelling 18

18 19 Livello 2: interoperabilità necessaria STRUTTURALE CDE ARCHITETTONICO IMPIANTI COMPUTO

19 Livello 3: interoperabilità essenziale Progetto totalmente integrato con dati comuni condivisi contemporaneamente PAS :2013 Specification for information management for the capital/delivery phase of construction projects using building information modelling 20

20 21 Livello 3: interoperabilità essenziale ARCHITETTONICO STRUTTURALE IMPIANTI MANUTENZIONE BIM SERVER COMPUTO PROJECT MANAG.

21 22 Livello 3: interoperabilità essenziale ARCHITETTONICO STRUTTURALE IMPIANTI MANUTENZIONE WEB BIM SERVER COMPUTO PROJECT MANAG.

22 23 Interoperabilità dei dati I software di authoring hanno caratteristiche differenti tra loro e database proprietari AXIS VM ARCHICAD DBMS DBMS DBMS DBMS REVIT ALLPLAN

23 24 Interoperabilità dei dati I software di authoring hanno caratteristiche differenti tra loro e database proprietari AXIS VM ARCHICAD DBMS DBMS DBMS DBMS REVIT ALLPLAN

24 Interoperabilità dei dati La soluzione è l uso di un formato neutro (IFC) AXIS VM ARCHICAD IFC ALLPLAN REVIT 25

25 26 Le problematiche per il software di calcolo strutturale

26 27 Modello architettonico e modelli strutturali 1 : modello architettonico 2 : modello geometrico strutturale 3 : modello di calcolo - FEM

27 28 Caratteristiche del calcolo FEM: modello geometrico modello di calcolo - FEM

28 29 Caratteristiche del calcolo FEM 1. Gli elementi strutturali sono introdotti con segmenti che indicano assi e piani medi degli elementi 2. Il calcolo FEM richiede NODI COMUNI agli elementi, attraverso i quali si realizza la continuità strutturale

29 Nel passaggio IFC architettonico modello FEM occorre adattare geometrie alla logica FEM (offset) 1 2 Il pilastro è posizionato sotto al solaio, quindi il nodo (1) deve spostarsi per posizionarsi sul piano medio del solaio (2) 30

30 Esempi ed applicazioni 31

31 32 Il software FEM per il BIM strutturale 1. Input ad oggetti parametrici (travi, pilastri, solai, muri, ) 1. Collegamento con BIM architettonici

32 33 Il software FEM per il BIM strutturale 2. Collegamento con BIM architettonici INTEROPERABILITA COLLEGAMENTO DIRETTO IMPORT/EXPORT IFC REVIT X X ARCHICAD ALLPLAN X X

33 34 Il software FEM per il BIM strutturale Modulo IFC avanzato per input Parametri di input Filtro di oggetti

34 A 35 Il software FEM per il BIM strutturale Elaborazione modello 3d e tavole 2d A Creazione automatica della sezione verticale Sez. A-A

35 36 Il software FEM per il BIM strutturale Calcolo e disegno 3d armature Verifica di travi, pilastri, setti, plinti e travi di fondazione e disegno delle armature

36 37 Il software FEM per il BIM strutturale Calcolo e disegno 3d armature Verifica di travi, pilastri, setti, plinti e travi di fondazione e disegno delle armature

37 38 BIM Il software per le murature Passaggio dal modello strutturale al modello architettonico esportazione oggetti Modello BIM Modello 3Muri

38 Modello BIM architettonico 39

39 Modello BIM architettonico 40

40 Lettura file IFC architettonico 41

41 Modello FEM input carichi 42

42 GRAZIE PER L ATTENZIONE

Adriano Castagnone INTEROPERABILITA E STANDARD IFC

Adriano Castagnone INTEROPERABILITA E STANDARD IFC Adriano Castagnone INTEROPERABILITA E STANDARD IFC 2 S.T.A. DATA srl Software house fondata nel 1983 Software per il calcolo strutturale (Axis VM 3Muri) Dal 2007 inizio collaborazione con IAI Capitolo

Dettagli

Adriano Castagnone INTEROPERABILITA E STANDARD IFC

Adriano Castagnone INTEROPERABILITA E STANDARD IFC Adriano Castagnone INTEROPERABILITA E STANDARD IFC 1983: software per il calcolo strutturale 2016: www.bims.news 2006: collegamento BIM software strutturale Axis VM 2007: socio IAI Capitolo Italiano 2008:

Dettagli

BIM STRUTTURALE: PROGETTO E CONTROLLO. Adriano Castagnone

BIM STRUTTURALE: PROGETTO E CONTROLLO. Adriano Castagnone BIM STRUTTURALE: PROGETTO E CONTROLLO Adriano Castagnone 2 Software per il calcolo strutturale Start 1982: dal regolo al computer 2007: Axis VM collegamento IFC 2017: Il BIM Strutturale italiano www.bims.news

Dettagli

Il BIM per il calcolo strutturale parte 2

Il BIM per il calcolo strutturale parte 2 Il BIM per il calcolo strutturale parte 2 Il software per il BIM strutturale Axis VM è un software di calcolo agli elementi finiti programmato per interfacciarsi direttamente con i principali software

Dettagli

Calcolo strutture in muratura e miste: 3Muri Listino Offerta. 3Muri - Moduli aggiuntivi

Calcolo strutture in muratura e miste: 3Muri Listino Offerta. 3Muri - Moduli aggiuntivi Calcolo strutture in muratura e miste: 3Muri Listino Offerta PICCOLE STRUTTURE 2 piani, 600 m² di solai (Analisi Pushover, Analisi modale, Verifiche Statiche, Verifiche NTC Villette a schiera o palazzine

Dettagli

IL BIM PER IL CALCOLO STRUTTURALE: TEORIA E PRATICA

IL BIM PER IL CALCOLO STRUTTURALE: TEORIA E PRATICA Adriano Castagnone IL BIM PER IL CALCOLO STRUTTURALE: TEORIA E PRATICA Parte 1 Introduzione La diffusione del BIM in Italia è quasi esclusivamente concentrata nel settore della progettazione architettonica

Dettagli

STR Vision Teamwork. SUITE Common Data Environment

STR Vision Teamwork. SUITE Common Data Environment STR Vision Teamwork SUITE Common Data Environment Che cosa è STR Vision Teamwork SUITE CDE è il sistema sviluppato per la gestione di progetti che coinvolgono grandi team di lavoro o opere complesse, progettato

Dettagli

CORSI DI APPROFONDIMENTO IN COLLABORAZIONE CON LE AZIENDE Autodesk Revit MEP

CORSI DI APPROFONDIMENTO IN COLLABORAZIONE CON LE AZIENDE Autodesk Revit MEP Autodesk Revit MEP 1 13-28 Gennaio 24 300,00 Il corso Certificato Revit MEP (Mechanical, Electrical & Plumbing) ha l obiettivo di far conoscere le software BIM Autodesk. Nel corso Revit MEP, verranno introdotti

Dettagli

SEMINARIO INTRODUTTIVO BIM

SEMINARIO INTRODUTTIVO BIM SEMINARIO INTRODUTTIVO BIM NUOVE REGOLE PER LA PROGETTAZIONE Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Laureati della Provincia di Firenze 25 MAGGIO 2017 1 AGENDA 14:30 Accoglienza e benvenuto, presentazione

Dettagli

IL PROGETTO INTEGRATO

IL PROGETTO INTEGRATO IL PROGETTO INTEGRATO UNA STRADA SENZA BIVIO Ferrara 22 ottobre 2015 Il PROGETTISTA guida il Committente attraverso i passi che lo porteranno alla concretizzazione delle proprie aspettative 1 STUDIO DI

Dettagli

BIM (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale

BIM (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA, INGEGNERIA DELLE COSTRUZIONI E AMBIENTE COSTRUITO BIM (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale Il BIM applicato all intervento di

Dettagli

BIM - Building Information Modelling. Revit 2016. 12 ore Online

BIM - Building Information Modelling. Revit 2016. 12 ore Online BIM - Building Information Modelling Revit 2016 12 ore Online Crediti formativi rilasciati dal corso Ingegneri - 12 CFP Architetti - 12 CFP P.Industriali - 21 CFP Geometri - 24 CFP Descrizione del corso

Dettagli

CORSI DI APPROFONDIMENTO IN COLLABORAZIONE CON LE AZIENDE

CORSI DI APPROFONDIMENTO IN COLLABORAZIONE CON LE AZIENDE Autodesk Revit MEP 1 13-28 Gennaio 24 300,00 Il corso Certificato Revit MEP (Mechanical, Electrical & Plumbing) ha l obiettivo di far conoscere le gestione e la modifica dei differenti elementi utilizzando

Dettagli

Il BIM per la progettazione impiantistica Ordine degli Ingegneri di Pistoia 04 Aprile 2017

Il BIM per la progettazione impiantistica Ordine degli Ingegneri di Pistoia 04 Aprile 2017 Il BIM per la progettazione impiantistica Ordine degli Ingegneri di Pistoia 04 Aprile 2017 Ing. Marco Rognoni (rognoni@harpaceas.it) Supporto Tecnico Settore Bim Architettonico Impiantistico MODELLO 2D

Dettagli

S.T.A. DATA srl - C.so Raffaello, Torino fax n. verde

S.T.A. DATA srl - C.so Raffaello, Torino fax n. verde S.T.A. DATA srl - C.so Raffaello, 12 10126 Torino 011 6699345 fax 011 6699375 n. verde 800 236 245 Indice Caratteristiche di 3Muri Smart... 3 Confronto 3Muri Smart e 3Muri Professional... 4 Premessa...

Dettagli

Sommario. AUTOCAD - base AUTOCAD - avanzato AUTOCAD 3D Rendering... 3 INVENTOR REVIT - base... 5 REVIT 3D... 6

Sommario. AUTOCAD - base AUTOCAD - avanzato AUTOCAD 3D Rendering... 3 INVENTOR REVIT - base... 5 REVIT 3D... 6 CAD Sommario AUTOCAD - base... 1 AUTOCAD - avanzato... 2 AUTOCAD 3D Rendering... 3 INVENTOR... 4 REVIT - base... 5 REVIT 3D... 6 AUTOCAD - base AUTOCAD - base Imparare ad utilizzare il software CAD per

Dettagli

IL PROGETTO INTEGRATO

IL PROGETTO INTEGRATO IL PROGETTO INTEGRATO UNA STRADA SENZA BIVIO Ferrara 10 Dicembre 2015 Il PROGETTISTA guida il Committente attraverso i passi che lo porteranno alla concretizzazione delle proprie aspettative 1 STUDIO DI

Dettagli

MASTER AUTODESK REVIT ARCHITECTURE

MASTER AUTODESK REVIT ARCHITECTURE MASTER AUTODESK REVIT ARCHITECTURE Progettazione e costruzione architettonica DURATA: 46 lezioni 30 (formazione) + 2 (test pre-esame) + 8 (specializzazione) + 6 (consulenza di carriera). PROGRAMMA DEL

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI. maggio 2017

CATALOGO PRODOTTI. maggio 2017 CATALOGO PRODOTTI maggio 2017 Da 30 anni gli esperti del calcolo strutturale 2 Catalogo prodotti Siamo una software house che opera nel comparto della progettazione, sviluppo ed assistenza di prodotti

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA Processo Sequenza di processo Area di Attività Qualificazione regionale SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE EDILIZIA Costruzione

Dettagli

BIM SERVICE Formazione

BIM SERVICE Formazione BIM SERVICE Formazione Corso Base BIM Architettura Nel corso base BIM per l architettura, saranno trattati i comandi e le funzioni principali per la modellazione 3D in ottica BIM e la creazione di elaborati

Dettagli

Vittorio CAFFI, Massimiliano LO TURCO INNOVANCE Il processo edilizio supportato dal BIM

Vittorio CAFFI, Massimiliano LO TURCO INNOVANCE Il processo edilizio supportato dal BIM Vittorio CAFFI, Massimiliano LO TURCO INNOVANCE Il processo edilizio supportato dal BIM Milano, 8 marzo 2017 In collaborazione con IL PROCESSO EDILIZIO SUPPORTATO DAL BIM V. Caffi, A. Pavan, M. Lo Turco,

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE NELL ATTIVITÀ DI ESPERTO IN BUILDING INFORMATION MODELING

REGOLAMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE NELL ATTIVITÀ DI ESPERTO IN BUILDING INFORMATION MODELING REGOLAMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE NELL ATTIVITÀ DI ESPERTO IN BUILDING INFORMATION MODELING PS DOC 02 BIM 13/01/2017 Pagina 1 di 12 INDICE 1. PREMESSA... 3 2. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...

Dettagli

Progetto di un Edificio a Telaio con Metodologia BIM

Progetto di un Edificio a Telaio con Metodologia BIM Università degli Studi di Napoli FEDERICO II Dipartimento di Strutture per l Ingegneria e l Architettura Corso di Laurea Ingegneria Strutturale e Geotecnica Progetto di un Edificio a Telaio con Metodologia

Dettagli

Master di II livello 2017/18 in BIM & PROGETTAZIONE INTEGRATA SOSTENIBILE

Master di II livello 2017/18 in BIM & PROGETTAZIONE INTEGRATA SOSTENIBILE Master di II livello 2017/18 in BIM & PROGETTAZIONE Ing. Luca Canicattì; Ing. Giorgio Criscuolo; Ing. Morena Giusti; Ing. Maria Angela Russo. L idea progettuale si traduce in una sfida progettuale in cui

Dettagli

PRIMA PARTE. Capitolo 2 - Realizziamo un progetto: primo giorno Capitolo 3 - Realizziamo un progetto: secondo giorno...107

PRIMA PARTE. Capitolo 2 - Realizziamo un progetto: primo giorno Capitolo 3 - Realizziamo un progetto: secondo giorno...107 Sommario PRIMA PARTE Prefazione...v Introduzione...ix Capitolo 1 - Organizzazione progetto...13 Struttura Commessa....13 Creazione Struttura Progetto...21 Struttura Layer...33 Progetti in corso: Introduzione...51

Dettagli

Il BIM nella Progettazione degli Edifici. 10 ore Online

Il BIM nella Progettazione degli Edifici. 10 ore Online Il BIM nella Progettazione degli Edifici 10 ore Online Crediti formativi rilasciati dal corso Ingegneri - 10 CFP Architetti - 10 CFP P.Industriali - 18 CFP Geometri - 20 CFP Descrizione del corso Obbiettivi

Dettagli

ANALISI DI VULNERABILITÀ

ANALISI DI VULNERABILITÀ ANALISI DI VULNERABILITÀ CON MODEST E XFINEST DI STRUTTURE IN MURATURA MODELLATE A TELAIO EQUIVALENTE A cura del Supporto Tecnico del Settore di Calcolo Strutturale e Geotecnico Ing. Paolo Sattamino Direttore

Dettagli

Salerno, 11 Aprile Il BIM per l Edilizia 4.0. Francesco Semeraro

Salerno, 11 Aprile Il BIM per l Edilizia 4.0. Francesco Semeraro Salerno, 11 Aprile 2017 Il BIM per l Edilizia 4.0 Francesco Semeraro Indice 1. Il Building Information Modelling 1. Cos è il BIM 2. Interoperabilità 3. Worksharing 2. Esempi e Applicazioni 1. Esempi di

Dettagli

CORSI E CERTIFICAZIONI PER ESPERTI BIM BUILDING Bim Specialist - Bim Coordinator - Bim Manager

CORSI E CERTIFICAZIONI PER ESPERTI BIM BUILDING Bim Specialist - Bim Coordinator - Bim Manager CORSI E CERTIFICAZIONI PER ESPERTI BIM BUILDING Bim Specialist - Bim Coordinator - Bim Manager Con il diffondersi negli ultimi anni della tecnologia BIM e delle normative che ne regolamentano modalità

Dettagli

CORSO SUL BUILDING INFORMATION MODELING

CORSO SUL BUILDING INFORMATION MODELING IN COLLABORAZIONE CON ORGANIZZA: CORSO SUL BUILDING INFORMATION MODELING (BIM) Certificato da L approccio al BUILDING INFORMATION MODELING rappresenta una svolta epocale nel settore dell edilizia che racchiude

Dettagli

Conversione dinamica del modello BIM nei modelli di analisi prestazionale (BPS)

Conversione dinamica del modello BIM nei modelli di analisi prestazionale (BPS) Conversione dinamica del modello BIM nei modelli di analisi prestazionale (BPS) Introduzione La modellazione BIM è riconosciuta come uno dei processi e tecnologie più importanti che può migliorare la qualità

Dettagli

Adriano Castagnone. Il BIM per il calcolo strutturale

Adriano Castagnone. Il BIM per il calcolo strutturale Adriano Castagnone Il BIM per il calcolo strutturale Indice Introduzione... 3 Le tecniche di rappresentazione del progetto edilizio... 4 La metodologia tradizionale... 4 La progettazione tradizionale...

Dettagli

Indice. Modulo IFC - BIM. 1 Introduzione 2 Esportazione 3 Importazione. Sezioni orizzontali Sezioni verticali

Indice. Modulo IFC - BIM. 1 Introduzione 2 Esportazione 3 Importazione. Sezioni orizzontali Sezioni verticali Modulo IFC Indice Modulo IFC - BIM 3 1 Introduzione... 3 2 Esportazione... 3 3 Importazione... 3 4 BIM2CAD... 4 Introduzione... 4 Im porta IFC... 4 Filtra elem enti... IFC 5 Crea sezioni... 6 Sezioni orizzontali...

Dettagli

PROGRAMMA CORSO BASE REVIT ARCHITECTURE SOFTWARE BIM 3D

PROGRAMMA CORSO BASE REVIT ARCHITECTURE SOFTWARE BIM 3D PROGRAMMA CORSO BASE REVIT ARCHITECTURE SOFTWARE BIM 3D Durata del corso Il corso avrà una durata complessiva di 24 ore suddivise in sei incontri da quattro. A chi si rivolge A professionisti che intendono

Dettagli

BIM PER LA PROGETTAZIONE STRUTTURALE OPERATIVITÀ E VANTAGGI

BIM PER LA PROGETTAZIONE STRUTTURALE OPERATIVITÀ E VANTAGGI PADOVA, 15 NOVEMBRE 2016 Hotel SB Via San Marco 11/A Padova Ing. Leonardo Zanchetta BIM PER LA PROGETTAZIONE STRUTTURALE OPERATIVITÀ E VANTAGGI ICOENG S.R.L. SOCIETÀ DI SERVIZI PER L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA

Dettagli

ALLPLAN: 2 FORUM INTERNAZIONALE OICE SUL BIM. Flavio Andreatta. allplan.com

ALLPLAN: 2 FORUM INTERNAZIONALE OICE SUL BIM. Flavio Andreatta. allplan.com ALLPLAN: 2 FORUM INTERNAZIONALE OICE SUL BIM Flavio Andreatta allplan.com 2 FORUM INTERNAZIONALE OICE SUL BIM CONTENUTI I. SOLUZIONI BIM 1. ALLPLAN 2. SOLUZIONI DI BIM AUTHORING II. COMMON DATA ENVIRONMENT

Dettagli

Building Information Modeling:

Building Information Modeling: Building Information Modeling: Innovazione e nuove frontiere della progettazione e manutenzione edilizia ROMA 9 giugno 2016 L uso del BIM nel nuovo e nel costruito: quali vantaggi per la PA arch. Armando

Dettagli

BIM: UNA NUOVA METODOLOGIA PER LA PROGETTAZIONE

BIM: UNA NUOVA METODOLOGIA PER LA PROGETTAZIONE Classe 5^Acat Esame di Stato 03/07/2017 BIM: UNA NUOVA METODOLOGIA PER LA PROGETTAZIONE RILIEVO TOPOGRAFICO E RESTITUZIONE DELLA TORRE DI BABELE A cura di: Genovese Daniele BIM Building Information Modeling.

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI DI APPALTO

ELENCO DOCUMENTI DI APPALTO ELENCO DI APPALTO CODIFICA Tipologia Descrizione elaborato Emissione C0126001 Architettonico Relazione generale C0127001 Architettonico Relazione specialistica - indagini geologiche e geotecniche REV0

Dettagli

I Vantaggi del nuovo programma di Autodesk Subscription

I Vantaggi del nuovo programma di Autodesk Subscription I Vantaggi del nuovo programma di Autodesk Subscription Scopri tutte le novità dell offerta Autodesk Subscription per il nuovo FY09, prodotti innovativi, applicazioni e tool avanzati per rendere il software

Dettagli

Accessibilità come investimento di comunità per il diritto alla partecipazione sociale

Accessibilità come investimento di comunità per il diritto alla partecipazione sociale Accessibilità come investimento di comunità per il diritto alla partecipazione sociale gli strumenti informatici per la valutazione automatica Udine, 26 maggio 2015 Matteo Ortis BIM come ICT Senza BIM

Dettagli

ARCA 3.00 VERSO UN MERCATO SOSTENIBILE CERTIFICARE UN EDIFICIO ARCA LA SCUOLA DI SAN MICHELE ALL ADIGE (TN)

ARCA 3.00 VERSO UN MERCATO SOSTENIBILE CERTIFICARE UN EDIFICIO ARCA LA SCUOLA DI SAN MICHELE ALL ADIGE (TN) ARCA 3.00 VERSO UN MERCATO SOSTENIBILE Venerdì 10 Ottobre 2014 Palazzo della ricerca e della conoscenza Fondazione Edmund Mach San Michele all Adige (TN) CERTIFICARE UN EDIFICIO ARCA LA SCUOLA DI SAN MICHELE

Dettagli

STRUTTURE IN MURATURA E MISTE

STRUTTURE IN MURATURA E MISTE STRUTTURE IN MURATURA E MISTE 3Muri calcola strutture in muratura in zona sismica tramite l analisi statica non lineare come da Norme Tecniche per le Costruzioni 08, OPCM 3274, EC8. L analisi delle strutture

Dettagli

Contenuti ed obiettivi

Contenuti ed obiettivi Laboratorio di Tecnologie Edilizie Contenuti ed obiettivi ing. Francesca Cassaro 17 marzo 2006 Piano laboratorio SIMULAZIONE 1. presentazione attività di laboratorio 2. introduzione preliminare elaborati

Dettagli

ALLPLAN ARCHITECTURE LA SOLUZIONE BIM PERFETTA PER LA PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA

ALLPLAN ARCHITECTURE LA SOLUZIONE BIM PERFETTA PER LA PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA ALLPLAN ARCHITECTURE Progetto: SKY Tower Bietigheim-Bissingen; architetto: KMB; Materiale fotografico: Bietigheimer Wohnbau LA SOLUZIONE BIM PERFETTA PER LA PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA ALLPLAN ARCHITECTURE

Dettagli

Sommario. Presentazione... 11

Sommario. Presentazione... 11 Presentazione... 11 1. L interfaccia utente... 21 Inizio di una sessione di lavoro: avvio di ArchiCAD...21 Gli elementi dell interfaccia: finestre, palette, strumenti...23 Presentazione degli strumenti...30

Dettagli

Giovanni CARDINALE L industrializzazione del settore delle costruzioni attraverso la digitalizzazione

Giovanni CARDINALE L industrializzazione del settore delle costruzioni attraverso la digitalizzazione Giovanni CARDINALE L industrializzazione del settore delle costruzioni attraverso la digitalizzazione Milano, 08 marzo 2017 In collaborazione con NUOVA CANTINA VINI IN RUSSIA Yalta, villaggio Opolznevoe

Dettagli

Come aprire un nuovo file ArchiCAD utilizzando il Template (file Modello) del Videocorso: LM_Template_Corso_AC19.tpl

Come aprire un nuovo file ArchiCAD utilizzando il Template (file Modello) del Videocorso: LM_Template_Corso_AC19.tpl MODULO 01 I LEZIONE 01 Aprire un nuovo file ArchiCAD Argomenti della lezione Come aprire un nuovo file ArchiCAD utilizzando il Template (file Modello) del Videocorso: LM_Template_Corso_AC19.tpl MODULO

Dettagli

Il nuovo software che dai risultati ottenuti in SAP2000 esegue la Progettazione e il Disegno delle armature di Edifici in c.a. e

Il nuovo software che dai risultati ottenuti in SAP2000 esegue la Progettazione e il Disegno delle armature di Edifici in c.a. e Il nuovo software che dai risultati ottenuti in SAP2000 esegue la Progettazione e il Disegno delle armature di Edifici in c.a. e genera le Relazioni previste dalle norme tecniche. Caratteristiche principali

Dettagli

Verifica di edifici in muratura con ANDILWall 3 ANDILWall 3 è la versione completamente rinnovata di un affermato programma per il calcolo e la verifi

Verifica di edifici in muratura con ANDILWall 3 ANDILWall 3 è la versione completamente rinnovata di un affermato programma per il calcolo e la verifi Via Gobetti, 9-37138 VERONA - Telefono 045.572697 - Fax 045.572430 - www.poroton.it - info@poroton.it ANDILWall 3: un nuovo programma di calcolo di edifici in muratura portante Il Consorzio POROTON Italia

Dettagli

Importazione/Esportazione di un file IFC

Importazione/Esportazione di un file IFC Help di TERMOLOG Importazione/Esportazione di un file IFC Il presente tutorial guida l utente nelle modalità di interscambio dati di un file IFC tra TERMOLOG Epix 7 di Logical Soft e i software CAD 3D.

Dettagli

Laboratorio di Costruzione dell architettura

Laboratorio di Costruzione dell architettura Laboratorio di Costruzione dell architettura TEMA ESERCITAZIONE L esercitazione sarà svolta singolarmente da ogni studente e prevede lo studio tecnologico del progetto redatto nel corso di Laboratorio

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO IN EDILIZIA A BOLOGNA E PROVINCIA: DATI E RIFLESSIONI SUL 2011 CONVEGNO ANNUALE SICUREZZA CPTO IIPLE BOLOGNA, 3 MAGGIO 2012

SICUREZZA SUL LAVORO IN EDILIZIA A BOLOGNA E PROVINCIA: DATI E RIFLESSIONI SUL 2011 CONVEGNO ANNUALE SICUREZZA CPTO IIPLE BOLOGNA, 3 MAGGIO 2012 SICUREZZA SUL LAVORO IN EDILIZIA A BOLOGNA E PROVINCIA: DATI E RIFLESSIONI SUL 2011 CONVEGNO ANNUALE SICUREZZA CPTO IIPLE BOLOGNA, 3 MAGGIO 2012 BUILDING INFORMATION MODELLING E SICUREZZA Marco A. Bragadin

Dettagli

TRAVI E PILASTRI S.T.A. DATA srl C.so Raffaello, Torino Tel fax

TRAVI E PILASTRI S.T.A. DATA srl C.so Raffaello, Torino Tel fax TRAVI E PILASTRI S.T.A. DATA srl C.so Raffaello, 12 10126 Torino Tel. 011 6699345 fax 011 6699375 www.stadata.com Piano c.a. 1.1 Descrizione Piano è il modulo centrale dedicato alla gestione del progetto

Dettagli

videocorso ARCHICAD step by step livello base

videocorso ARCHICAD step by step livello base videocorso ARCHICAD step by step livello base - lucamanelli.com progetto utilizzato per il videocorso è stato realizzato dall architetto Monica Pedretti e messo a disposizione per uso didattico. Ne è vietata

Dettagli

SEGRETARIATO GENERALE STRUTTURA DI MISSIONE PER GLI ANNIVERSARI DI INTERESSE NAZIONALE

SEGRETARIATO GENERALE STRUTTURA DI MISSIONE PER GLI ANNIVERSARI DI INTERESSE NAZIONALE SEGRETARIATO GENERALE STRUTTURA DI MISSIONE PER GLI ANNIVERSARI DI INTERESSE NAZIONALE * * * CAPITOLATO INFORMATIVO (Employers Information Requirements) SPECIFICHE TECNICHE PER L OFFERTA DI GESTIONE INFORMATIVA

Dettagli

Edificio residenziale realizzato in muratura armata POROTON

Edificio residenziale realizzato in muratura armata POROTON Consorzio POROTON Italia Via Gobetti 9-37138 VERONA Tel 045.572697 Fax 045.572430 www.poroton.it - info@poroton.it News - Realizzazioni 15 aprile 2003 Edificio residenziale realizzato in muratura armata

Dettagli

AUTODESK. SITO DI RIFERIMENTO: http://www.autodesk.it EMAIL DI RIFERIMENTO: arch.oraziosciuto@libero.it. Argomenti livello Avanzato

AUTODESK. SITO DI RIFERIMENTO: http://www.autodesk.it EMAIL DI RIFERIMENTO: arch.oraziosciuto@libero.it. Argomenti livello Avanzato AUTODESK prof. Arch. Orazio AUTOCAD Sciuto 1 OBIETTIVI: ARGOMENTI Acquisire capacità e competenza nella creazione e nella modifica di elaborati grafici sviluppati in C.A.D. SITO DI RIFERIMENTO: http://www.autodesk.it

Dettagli

Worldwide design solutions. cg-engineering.it

Worldwide design solutions. cg-engineering.it Worldwide design solutions cg-engineering.it SERVIZI C.G. Engineering offre la progettazione, la gestione e la supervisione di singole attività o di pacchetti completi, su misura delle necessità del cliente.

Dettagli

Novità SketchUp: da versione 8 a distributore SketchUp per l Italia

Novità SketchUp: da versione 8 a distributore SketchUp per l Italia Novità SketchUp: da versione 8 a 2017 distributore SketchUp per l Italia SketchUp in numeri +35 000 000 utenti in tutto il mondo Italia 3 paese in Europa per download e utilizzo: 300 000 download nel 2016

Dettagli

BIM (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale

BIM (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente costruito Department Architecture, Built environment and Construction engineering. ABC BIM (Building Information Modelling) Corso di

Dettagli

CURRICULUM VITAE. - iscritto all Albo dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bologna con n. 5139/A (anzianità 1994).

CURRICULUM VITAE. - iscritto all Albo dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bologna con n. 5139/A (anzianità 1994). Dott. Ing. Lorenzo Di Capua Via Fioravanti n. 88/5 40129 Bologna Tel. O51/360583 cell. 335/7412046 CURRICULUM VITAE NOME : Lorenzo A. COGNOME : Di Capua - iscritto all Albo dell Ordine degli Ingegneri

Dettagli

Building Information Modeling (BIM)

Building Information Modeling (BIM) Building Information Modeling (BIM) Tavagnacco, 5 maggio 2014 Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli Studi di Udine Prof. Angelo Montanari Dr. Paolo Gallo Dr.ssa Donatella Gubiani In

Dettagli

CORSO BIM CON IL PROGRAMMA ARCHICAD

CORSO BIM CON IL PROGRAMMA ARCHICAD CORSO BIM CON IL PROGRAMMA ARCHICAD Presentazione La Fondazione Architetti della Provincia di Treviso organizza un corso base pratico di BIM (Building Information Modeling) con il software Archicad: obiettivo

Dettagli

PRIMA LEZIONE LUNEDI 13 NOVEMBRE 2017 ORE 15.00

PRIMA LEZIONE LUNEDI 13 NOVEMBRE 2017 ORE 15.00 Il corso base di Revit 2017 è rivolto agli studenti ed ai professionisti che intendono aggiornarsi sulle più moderne tecniche di progettazione già da anni in uso presso le più prestigiose società di Ingegneria

Dettagli

Corso Progettazione BIM. con Autodesk Revit. modellazione 3D parametrica dell'architettura. M-CORSO-Schedacorso-luglio16, rev 1

Corso Progettazione BIM. con Autodesk Revit. modellazione 3D parametrica dell'architettura. M-CORSO-Schedacorso-luglio16, rev 1 Corso Progettazione BIM con Autodesk Revit modellazione 3D parametrica dell'architettura obiettivi Il corso si propone di trasmettere, attraverso esercizi pratici appositamente studiati, le competenze

Dettagli

Edifici con strutture in calcestruzzo armato -lezione 5- Temec Prof. Maria Chiara Torricelli

Edifici con strutture in calcestruzzo armato -lezione 5- Temec Prof. Maria Chiara Torricelli Edifici con strutture in calcestruzzo armato -lezione 5- Temec 2015-2016 Prof. Maria Chiara Torricelli Sistemi a pilastri e travi azioni dei carichi Edificio a pilastri e travi in c.a. Forme e armature

Dettagli

Muratura armata. Norme Tecniche per le Costruzioni (Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 14/01/2008)

Muratura armata. Norme Tecniche per le Costruzioni (Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 14/01/2008) Muratura armata Norme Tecniche per le Costruzioni (Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 14/01/2008) Circolare del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici (Circolare n. 617 del

Dettagli

* PROGETTAZIONE ANTISISMICA / MIGLIORAMENTO SISMICO STRUTTURE PREFABBRICATE

* PROGETTAZIONE ANTISISMICA / MIGLIORAMENTO SISMICO STRUTTURE PREFABBRICATE PROGETTAZIONE STRUTTURALE * PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA PROGETTAZIONE RETI TECNOLOGICHE PREVENZIONE INCENDI PROGETTAZIONE IMPIANTISTICA TERMICA PROGETTAZIONE URBANISTICA * PROGETTAZIONE ANTISISMICA /

Dettagli

Calcolo Strutturale. Tutta la potenza del solutore FEM integrato nel software, analisi sismica e verifiche in linea con NTC 2008 e CNR-DT 206/2007.

Calcolo Strutturale. Tutta la potenza del solutore FEM integrato nel software, analisi sismica e verifiche in linea con NTC 2008 e CNR-DT 206/2007. Calcolo Strutturale Tutta la potenza del solutore FEM integrato nel software, analisi sismica e verifiche in linea con NTC 2008 e CNR-DT 206/2007. Modulo aggiuntivo di EdiLus-, EdiLus- LT e EdiLus-MU (integrabile

Dettagli

Il progetto BIM. Ing. Marco Pagano BIM Consultant

Il progetto BIM. Ing. Marco Pagano BIM Consultant Ing. Marco Pagano BIM Consultant Argomenti Best practice Strategia di implementazione del progetto BIM Softwares BIM Ambiente di condivisione Dati Struttura del modello Metodologia di modellazione Fase

Dettagli

Ing. G. G. Amaro. Bari, 4 ottobre media partner

Ing. G. G. Amaro. Bari, 4 ottobre media partner VISITA VIRTUALE PRESSO UN ATTIVITA SOGGETTA L IMPIEGO PIÙ EVOLUTO DEGLI STRUMENTI DI MODELLAZIONE TRIDIMENSIONALE NEL SETTORE DEL FIRE ENGINEERING [PROGETTO - COSTRUZIONE AUTORIZZAZIONE - GESTIONE SOCCORSO]

Dettagli

PROGETTAZIONE STRUTTURALE PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA PROGETTAZIONE RETI TECNOLOGICHE PREVENZIONE INCENDI PROGETTAZIONE IMPIANTISTICA TERMICA

PROGETTAZIONE STRUTTURALE PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA PROGETTAZIONE RETI TECNOLOGICHE PREVENZIONE INCENDI PROGETTAZIONE IMPIANTISTICA TERMICA PROGETTAZIONE STRUTTURALE PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA PROGETTAZIONE RETI TECNOLOGICHE PREVENZIONE INCENDI PROGETTAZIONE IMPIANTISTICA TERMICA PROGETTAZIONE URBANISTICA 1 CPR Ingegneria nasce nel 2003

Dettagli

Simone Giacalone CALCOLO COMPLETO DI UN EDIFICIO CON ESECUTIVI DI CANTIERE

Simone Giacalone CALCOLO COMPLETO DI UN EDIFICIO CON ESECUTIVI DI CANTIERE Simone Giacalone CALCOLO COMPLETO DI UN EDIFICIO CON ESECUTIVI DI CANTIERE :..:..F

Dettagli

LE STRUTTURE DEGLI EDIFICI E L ISOLAMENTO SISMICO. Istituto Paritario Scuole Pie Napoletane - Anno Scolastico

LE STRUTTURE DEGLI EDIFICI E L ISOLAMENTO SISMICO. Istituto Paritario Scuole Pie Napoletane - Anno Scolastico LE STRUTTURE DEGLI EDIFICI E L ISOLAMENTO SISMICO Dalla progettazione alla costruzione Progettare un edificio significa: Idearne l aspetto, la sua collocazione nel territorio, la struttura e la suddivisone

Dettagli

Corso di Autocad Revit Architecture - software BIM 3D di Autodesk

Corso di Autocad Revit Architecture - software BIM 3D di Autodesk Corso di Autocad Revit Architecture - software BIM 3D di Autodesk Il BIM consente di far comunicare fra loro tutte le discipline coinvolte nei processi di progettazione architettonica, offrendo a geometri,

Dettagli

Ing. Alessandro Delle Curti nascita a Marcianise CE il residenza e domicilio fiscale in Via Madre Teresa da Calcutta 24 Castelfranco

Ing. Alessandro Delle Curti nascita a Marcianise CE il residenza e domicilio fiscale in Via Madre Teresa da Calcutta 24 Castelfranco Ing. Alessandro Delle Curti nascita a Marcianise CE il 21-04-1961 residenza e domicilio fiscale in Via Madre Teresa da Calcutta 24 Castelfranco Emilia cap 4103 MO Tel. 059.939418 Cell. 328.0687446 E-mail:

Dettagli

Master. Parte I - ''CDSWin base'' Roma 6-8 settembre 2010

Master. Parte I - ''CDSWin base'' Roma 6-8 settembre 2010 Master Parte I - ''CDSWin base'' 6-8 settembre 2010 La Kipendoff Engineering, con il patrocinio della S.T.S. Software Tecnico Scientifico, propone un corso, della durata di 30 ore, articolato in 4 giornate,

Dettagli

Corso PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA INTEGRATA BIM CON REVIT

Corso PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA INTEGRATA BIM CON REVIT AREA FORMAZIONE AREA SICUREZZA Corso PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA INTEGRATA BIM CON REVIT PRESENTAZIONE Acronimo di Building Information Modeling, il BIM è il processo di creazione e gestione del modello

Dettagli

Il prototipo dell analisi statica e dinamica delle strutture

Il prototipo dell analisi statica e dinamica delle strutture Il prototipo dell analisi statica e dinamica delle strutture «Indice 03 Introduzione Valorizzare le potenzialità di SCADA Pro 04 Descrizione Caratteristiche uniche 05 Nuove Potenzialità Interazione biunivoca

Dettagli

Disegno delle carpenterie di piano

Disegno delle carpenterie di piano Capitolo 15 Disegno delle carpenterie di piano Questo capitolo presenta una panoramica dei comandi e delle procedure per la generazione degli esecutivi delle carpenterie di piano. Verranno affrontati i

Dettagli

ING. NICOLA MORDA CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE

ING. NICOLA MORDA CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE ING. NICOLA MORDA CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE Dati anagrafici Nome: Nicola Cognome: Mordà Nazionalità: Italiana Stato civile: Coniugato Nato a: Reggio Calabria Il: 17/03/1973 CF: MRDNCL73C17H224H

Dettagli

Software progettazione degli impianti antincendio: CPI win Impianti

Software progettazione degli impianti antincendio: CPI win Impianti Software progettazione degli impianti antincendio: CPI win Impianti CPI win Impianti è la sezione di software dedicata alla progettazione professionale degli impianti antincendio, aggiornato a tutte le

Dettagli

La rubrica Il Collegio incontra le

La rubrica Il Collegio incontra le di Andrea Gaffarello La progettazione assistita con i sistemi cad/bim: nuove soluzioni per la gestione del progetto Il concetto di Cad va sostituendosi con quello di Bim, acronimo che, dietro il significato

Dettagli

è un corso di modellazione 3D BiM Oriented, passaggio da metodo tradizionale a BiM Project a cura di BiM Lab. ALLPLAN - CERTIFIED TRAINER CENTRE

è un corso di modellazione 3D BiM Oriented, passaggio da metodo tradizionale a BiM Project a cura di BiM Lab. ALLPLAN - CERTIFIED TRAINER CENTRE Switch to BiM Bim Modeller & Graphic Designer 0.1 è un corso di modellazione 3D BiM Oriented, passaggio da metodo tradizionale a BiM Project a cura di BiM Lab. ALLPLAN - CERTIFIED TRAINER CENTRE Corso

Dettagli

PRESENTAZIONE SOCIETÁ

PRESENTAZIONE SOCIETÁ PRESENTAZIONE SOCIETÁ POLITECNICA: UN PROGETTO CHE SI REALIZZA DA 40 ANNI Siamo una delle società indipendenti più importanti nel panorama italiano dell architettura e dell ingegneria. 150 professionisti

Dettagli

QUADRO COMPARATIVO. Comune di Colle di Val D'Elsa Provincia di Siena

QUADRO COMPARATIVO. Comune di Colle di Val D'Elsa Provincia di Siena Comune di Colle di Val D'Elsa Provincia di Siena pag. 1 QUADRO COMPARATIVO OGGETTO: Realizzazione della Nuova Scuola Materna di Via Volterrana Lotto 1 e Lotto 2 PROGETTO STRUTTURALE 1 LOTTO COMMITTENTE:

Dettagli

Collegio Geometri e Geometri Laureati di Padova

Collegio Geometri e Geometri Laureati di Padova Collegio Geometri e Geometri Laureati di Padova organizza il corso online (Live-Streaming) Il BIM con il software SketchUp Docente: arch. Marco Chiarello Con interventi di affermati esperti BIM su alcuni

Dettagli

Sopraelevazioni in c.a. con FaTA-e

Sopraelevazioni in c.a. con FaTA-e Sopraelevazioni in c.a. con FaTA-e Un diffuso problema progettuale è il caso della sopraelevazione di edifici esistenti. FaTA-e consente un approccio semplice e rigoroso delle procedure imposte dalla normativa,

Dettagli

1.3. Validazione Progetto. Nuova costruzione EDIFICIO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI LIMBIATE (MI) COMPUTO METRICO. Geom.

1.3. Validazione Progetto. Nuova costruzione EDIFICIO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI LIMBIATE (MI) COMPUTO METRICO. Geom. Nuova costruzione EDIFICIO RESIDENZIALE NEL (MI) Progetto Architettonico Geom. IVAN CADEI Geom. GPIETRO MARINONI Arch. ELEONORA MATTAVELLI Progetto Strutture PIOLA ENGINEERING S.R.L. : Ing. Gianmaria Piola

Dettagli

Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO

Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO IIS E. Forcellini Negrelli Feltre Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2010-2011 Docente: Classe: prof. Maurizio Zucco III a corso A Disciplina: DISEGNO E PROGETTAZIONE

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI PADOVA RIEPILOGO OFFERTA FORMATIVA Anno 2016

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI PADOVA RIEPILOGO OFFERTA FORMATIVA Anno 2016 Area 1: PROGETTAZIONE 1 PROGETTARE CON LA LUCE [corso] (sviluppo del corso inserito nell Offerta Formativa dell anno 2015) 2 PROGETTARE CON IL VERDE [corso] (sviluppo del corso inserito nell Offerta Formativa

Dettagli

NOVITÁ 3MURI VERSIONE 3.3 pag. 1/1 NOVITÁ VERSIONE 3.3

NOVITÁ 3MURI VERSIONE 3.3 pag. 1/1 NOVITÁ VERSIONE 3.3 NOVITÁ 3MURI VERSIONE 3.3 pag. 1/1 NOVITÁ VERSIONE 3.3 NOVITÁ 3MURI VERSIONE 3.3 pag. 2/2 1. COMPILAZIONE AUTOMATICA MATERIALE Implementazione delle prescrizioni normative per definire le caratteristiche

Dettagli

PIANO DI LAVORO PREVENTIVO a. s

PIANO DI LAVORO PREVENTIVO a. s ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CRESCENZI PACINOTTI Classe 5 EC PIANO DI LAVORO PREVENTIVO a. s. 2017-2018 Materia: Progettazione, Costruzioni e Impianti Docente: prof. ing. Piero Mingarelli LIVELLO DI

Dettagli

Riallineamento (da svolgere in 2 settimane) - I FASE: Nodi costruttivi. Aspetti funzionali e tecnico/ costruttivi

Riallineamento (da svolgere in 2 settimane) - I FASE: Nodi costruttivi. Aspetti funzionali e tecnico/ costruttivi Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Corso di Laurea: Architettura UE 2011-2012 Corso di progettazione dei sistemi costruttivi Docenti: F. Bagnato, F. Giglio, A. Nesi, C. Trombetta Riallineamento

Dettagli

Master. corso pratico di progettazione secondo le NTC 2008 con il software CDSWin

Master. corso pratico di progettazione secondo le NTC 2008 con il software CDSWin Master corso pratico di progettazione secondo le NTC 2008 con il software CDSWin Corso base - applicazioni pratiche per apprendere l'uso del CDS e dei suoi applicativi 19-22 novembre 2013 4 giornate full-time

Dettagli

ENTE ACCREDITATO DAL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA DIRETTIVA 170/2016

ENTE ACCREDITATO DAL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA DIRETTIVA 170/2016 ENTE ACCREDITATO DAL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA DIRETTIVA 170/2016 Programma analitico d esame ARCHICAD Premessa La certificazione

Dettagli

TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE PER GRUPPI DIDATTICI. Costruzioni

TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE PER GRUPPI DIDATTICI. Costruzioni TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE PER GRUPPI DIDATTICI MATERIA: Progettazione,costruzioni ed impianti CLASSI: 3 I II QUADRIMESTRE Competenze Abilità/Capacità Conoscenze* Attività didattica Strumenti Tipologia verifiche

Dettagli

Tecnico di sistemi CAD? Edile architettonico

Tecnico di sistemi CAD? Edile architettonico Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT Tecnico di sistemi CAD Edile architettonico 3.1.3.7.1 - Disegnatori tecnici

Dettagli