Marketing, Comunicazione e Commerciale Sviluppo Manageriale e R.U.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "www.formazione.ilsole24ore.com Marketing, Comunicazione e Commerciale Sviluppo Manageriale e R.U."

Transcript

1 Marketing, Comunicazione e Commerciale Sviluppo Manageriale e R.U. L offerta formativa del Sole 24 ORE 2006

2 Marketing, Comunicazione e Commerciale Sviluppo Manageriale e R.U. Formazione 2006

3 Formazione Marketing e Risorse Umane Indice Il Sole 24 ORE Formazione Le caratteristiche dell offerta formativa Formazione in House E-Learning Quote di partecipazione Formazione 2006 Marketing, Comunicazione e Commerciale I docenti e gli Esperti del Sole 24 ORE - Marketing, Comunicazione e Commerciale I programmi formativi Marketing, Comunicazione e Commerciale Marketing Lo sviluppo e il lancio di nuovi prodotti e servizi Gli essenziali di marketing Il piano di marketing Conoscere il cliente per ottimizzare la performance aziendale Direct marketing Il budget del marketing Accounting per il marketing Trade Marketing e Category Management Marketing e comunicazione dei beni di lusso Comunicazione Impostare e gestire una strategia di comunicazione integrata Il piano di comunicazione integrata Marketing e Comunicazione Low Budget Brand management: creare e gestire il valore della marca Valutare i ritorni delle azioni di comunicazione Advertising e PianificazioneMedia Ufficio stampa Gli eventi come strumento di comunicazione La comunicazione e le relazioni con le Istituzioni

4 Formazione Marketing e Risorse Umane Laboratori di sviluppo capacità comunicative Gestire le interviste e comunicare con stampa, TV e radio Scrivere per i Media: tecniche di scrittura per l Ufficio Stampa Business e Web writing: tecniche di scrittura e comunicazione Commerciale e Vendite Il manager delle vendite Pianificare l attività di vendita Gestire, motivare e incentivare la Forza Vendita Gli strumenti di marketing a supporto dell attività di vendita Il Budget commerciale La gestione dei grandi clienti Gestire la relazione nelle vendite

5

6 Formazione Marketing e Risorse Umane Il Sole 24 ORE Formazione Il percorso del tuo sapere Il Sole 24 ORE Formazione, nel corso degli ultimi dodici anni, ha sviluppato e ampliato offerte sempre più differenziate con l obiettivo di soddisfare esigenze di aggiornamento e formazione di manager e professionisti. Le tipologie di prodotto sono state strutturate in modo diversificato per consentire diversi livelli di formazione, interazione e approfondimento con gli Esperti del gruppo editoriale. La completezza dell offerta trova una continua fonte di innovazione e di aggiornamento sia nel quotidiano che nella produzione editoriale e multimediale di un brand leader nel settore economico-finanziario. La scelta dei temi attinge dall esperienza delle redazioni specializzate in formazione, dal confronto con esperti, giornalisti e dalle richieste di formazione di oltre manager delle più affermate imprese del mercato che frequentano annualmente le nostre aule. Il Sole 24 ORE Formazione mette a disposizione dei partecipanti ai corsi il patrimonio di cultura ed esperienza del Gruppo Il Sole 24 ORE. Un sistema integrato che sfrutta le potenzialità di mezzi diversi per fornire un informazione economica, normativa e finanziaria autorevole e sempre aggiornata, sensibile alle diverse esigenze informative dei suoi utenti, dal privato all azienda, dai professionisti alla Pubblica Amministrazione. I numeri della Formazione - Relatori /Docenti Partners / Sponsors Partecipanti corsi Partecipanti convegni / seminari / annual Studenti Business School all anno Studenti diplomati Ore di formazione erogate (anno) circa I prodotti - Conferenze annuali per un confronto con i maggiori esperti di istituzioni e rappresentanti di governo sui grandi temi dell economia e delle riforme istituzionali; - Convegni e corsi di formazione per approfondire con taglio operativo e interattivo argomenti relativi alla gestione dell impresa e delle persone; - Corsi in House con l ottica di una personalizzazione sempre più mirata ai settori di mercato e ravvicinata ad obiettivi e strategie della singola impresa pubblica o privata; - E-learning come sistema complementare che va ad aggiungere valore all offerta tradizionale realizzata in aula: dai servizi interattivi ai vari percorsi di aggiornamento on line ai cd-rom multimediali. - Business School in parallelo alla formazione manageriale si è sviluppata e affermata l offerta post laurea specialistica della Business School, che coinvolge oltre 500 studenti ogni anno, con 10 Master, diversi percorsi di specializzazione per neo assunti e un attività di placement sempre più riconosciuta nel mercato del lavoro. La metodologia didattica utilizzata è fortemente orientata alla gestione pratica della vita aziendale. In ogni corso sono previste sessioni operative con esercitazioni e simulazioni di casi aziendali, nonché testimonianze di giornalisti del Sole 24 ORE e protagonisti illustri del mondo aziendale che porteranno in aula le esperienze di eccellenza nel loro settore. Per ogni corso viene realizzata dalla redazione una dispensa contenente le relazioni, gli schemi esemplificativi e le case history presentate in aula. Conferenze annuali ed Eventi Convegni Corsi di Formazione Corsi in House E-learning Business School 9

7 Sede del Sole 24 ORE in Milano - Via Monte Rosa 91 Foto di Luigi Annessa

8 Formazione Marketing e Risorse Umane Le caratteristiche dell offerta formativa Il gruppo Sole 24 ORE, leader nell informazione economico-finanziaria, è da anni uno dei principali punti di riferimento nel panorama della formazione specialistica per i manager di imprese pubbliche e private. Nelle aree Marketing e Risorse Umane, Il Sole 24 ORE fornisce una offerta formativa aggiornata e di qualità che, in un confronto diretto con i maggiori esperti del settore, si propone di trasferire strategie, modelli organizzativi e competenze manageriali a quanti operano nell ambito di queste funzioni, al fine di soddisfare pienamente le aspettative del cliente interno ed esterno e operare con sempre maggiore efficacia ed efficienza. Nell attuale contesto competitivo l importanza delle conoscenze e competenze manageriali è sempre più cruciale per fronteggiare importanti cambiamenti di scenario e di mercato. A questo proposito diventa fondamentale acquisire una preparazione che permetta di gestire in un ottica integrata e innovativa le diverse attività specialistiche e le abilità manageriali che consentono di gestire e valorizzare le risorse e di relazionarsi con sempre maggiore efficacia. Il valore aggiunto della Formazione del Sole 24 ORE - offerta del quotidiano e libri del Sole 24 ORE a completamento dei materiali didattici - presenza di docenti e firme autorevoli del quotidiano e delle riviste - testimonianze aziendali e case study - servizi di tutoring - servizi di E-learning Attestato di frequenza Al termine del corso verrà distribuito a ciascun partecipante l attestato di frequenza. Sede Le iniziative si realizzano presso la prestigiosa sede del Sole 24 ORE di Via Monte Rosa 91 a Milano, nell area riservata alla formazione (aule e spazi interattivi con postazioni multimediali) Certificazione Il Sole 24 ORE Formazione ha in corso la procedura per la certificazione delle attività formative ai sensi delle norme UNI EN ISO 9001 : 2000 dall Istituto di Certificazione TUV. 11

9 Formazione Marketing e Risorse Umane Formazione in House Tutta l offerta può essere, sulla base della specifica esigenza formativa, organizzata direttamente presso la sede dell azienda/ente. Il progetto formativo viene valutato con la direzione del personale o il responsabile di funzione dell azienda/ente, con la redazione del Sole 24 ORE e il contributo di un Esperto del Gruppo Editoriale. Vengono definiti contenuti e metodologie didattiche: sessioni in aula, on line e facoltativamente l utilizzo del coaching. Completa il percorso di apprendimento la produzione editoriale di libri, riviste e dispense costruite ad hoc. La formazione in House offre inoltre il vantaggio di creare anche percorsi formativi mirati e personalizzati in linea con obiettivi e strategie dell azienda / ente committente. I corsi possono tenersi presso la sede dell azienda /ente committente oppure presso sedi esterne concordate. E-Learning Il Sole 24 ORE Formazione offre un sistema di e-learning fondato sull idea che le tecnologie devono essere utilizzate per potenziare, insieme alla formazione tradizionale, l interazione e la comunicazione, stimolare comportamenti collaborativi e superare le barriere di spazio e tempo. Con questo obiettivo, il sistema di formazione a distanza del Sole 24 ORE Formazione, integra servizi interattivi e percorsi formativi di alta qualità destinati a diversi profili professionali. Per soddisfare imprese, enti e organizzazioni che vogliono crescere attraverso l utilizzo di soluzioni integrate per la formazione, il Sole 24 ORE si propone anche come Full Service Provider: un offerta integrata di contenuti, tecnologia e servizi interattivi. Vantaggi La tecnologia del Sole 24 ORE Formazione si sviluppa su una piattaforma le cui caratteristiche e funzionalità consentono di: - offrire un ampia gamma di prodotti e servizi - costruire progetti di formazione on-line - realizzare un offerta personalizzata di prodotti off-line e on-line fruibili in un ambiente didattico riservato alle diverse comunità professionali - integrare l offerta formativa in aula con i servizi on-line L offerta Il Sole 24 ORE dispone di: - una piattaforma tecnologica di E-learning - contenuti riproducibili on-line - un catalogo di corsi e seminari di autoformazione on-line Partner tecnologico 12

10 Formazione Marketing e Risorse Umane I servizi e i prodotti di E-Learning Prodotti on line FORMAZIONE ON LINE Contabilità e Bilancio - Bilancio Base - Bilancio Avanzato Controllo di Gestione - Budget: tecniche di costruzione Finanza e Mercati - Conoscere i fondi comuni di investimento - Il personal financial planning - L utilizzo dei prodotti derivati nella gestione di un portafoglio finanziario Fisco - Video CD ROM Unico 2006 Persone Fisiche NEW Legale - Riforma del Diritto Societari Marketing e Comunicazione - marketing - Gestire l ufficio stampa - Web marketing Risorse Umane - Le nuove frontiere della Direzione del Personale NEW DOSSIER E CONFERENCE REPORT Controllo di Gestione - Dalle tecniche Activity all implementazione della Balanced Scorecard Finanza Aziendale - Economia e Finanza Fisco - Consolidato Fiscale NEW NEW Legale - Nuovi strumenti per finanziare l impresa alla luce della Riforma del Diritto Societario - I nuovi strumenti partecipativi: regime civilistico e tributario alla luce della riforma societaria e fiscale - La riforma delle SRL: le principali novità Marketing e Comunicazione - Web Advertising: strumenti e strategie - Sviluppare il business in Cina: esperienze di successo a confronto - Wireless Business Forum NEW - Assistenti di Direzione NEW NEW Sviluppo Manageriale - Come valutare i collaboratori - Gestire il front-line: ruoli e competenze - Problem Solving Creativo: dal problema alla soluzione Le demo di tutti i prodotti sono consultabili all indirizzo 13

11 Formazione Marketing e Risorse Umane Quote di partecipazione e convenzioni Il valore dei progetti è determinato sulla base del numero di interventi di docenza, dei materiali didattici (libri e dispense) e servizi interattivi di volta in volta attivati. Corsi di 1 giorno: 690 Corsi da 2 giorni: da 1290 a 1460 Corsi da 4 giorni: 1840 Percorsi da 5/7 giorni: da 2200 a 2500 Per richiedere una convenzione: Offerta dedicata ad aziende ed enti Il vantaggio delle convenzioni annuali La convenzione annuale è stipulata con una Azienda o Gruppo societario per l acquisto anticipato di almeno 10 iscrizioni sulla base delle specifiche esigenze formative. Il vantaggio è sia in termini economici (agevolazioni speciali) sia dal punto di vista organizzativo. Infatti l azienda potrà identificare i corsi di formazione e nominativi del personale da iscrivere nel corso dell anno sulla base dell esigenza formativa interna. La durata della convenzione è di 12 mesi a partire dalla data di sottoscrizione. Date e programmi dettagliati dell offerta formativa del Sole 24 ore sono consultabili on-line all indirizzo:www.formazione.ilsole24ore.com Scala sconti per fasce di iscrizioni % % % da 41 in poi 50% Per richiedere una convenzione: Formazione on-line personalizzata Seleziona dall offerta formativa le tematiche e gli argomenti più interessanti per la tua azienda. La redazione con gli Esperti del Sole 24 ORE realizzerà prodotti e-learning ad hoc. Tutti i prodotti del catalogo on-line possono essere personalizzati e installati sulle intranet aziendali. Per informazioni: /3556 Il catalogo presenta il piano editoriale 2006 completo dei programmi. Sul sito sono pubblicate le date e le sedi. 14

12

13

14 Formazione 2006 Marketing, Comunicazione e Commerciale

15 Formazione Marketing, Comunicazione e Commerciale Docenti Il panel degli Esperti Sole 24 ORE Formazione si avvale della collaborazione di numerosi docenti provenienti dalle migliori università italiane, uomini d azienda, giornalisti e consulenti internazionali. Sono persone capaci di trasferire conoscenza ed esperienza professionale in ottica operativa, attraverso un efficace e interattiva metodologia didattica. Enrico Abaterusso Partner - Strategic Management Partners Osvaldo Adinolfi Vice President Marketing - Edelman Corrado Assenza Consulente Direzionale - Partner NAGIMA Francesca Benini Partner - NPV - Net Present Value Fabio Bistoncini Amministratore e fondatore - FB Comunicazione Adriano Botta Marketing & Management Consultant - Consigliere Delegato - Supporti alle Decisioni s.r.l. Lorenzo Brufani Managing Director - Competence Franco Carcassi Consulente di Marketing Luisa Carrada Business Writer - Autrice di Ernesto Ciorra Managing partner - Ars et inventio strategy and business consulting Giorgio Cozzi Managing Director & Senior Trainer - I.S.O.s.r.l. Giovanni Crocè Responsabile Relazioni Esterne - Sanpaolo Imi Asset Management SGR Attilio De Pascalis - Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne Bipiemme Gestioni Consigliere - ASCAI (Associazione per lo sviluppo delle comunicazioni aziendali in Italia) Michele Di Cesare - Avvocato - Esperto presso il Comitato Economico e Sociale di Bruxelles (CESE) - Professore a contratto presso l'università di Pavia Alessandro Ferrari Direttore Marketing e Pubblicità - Il Sole 24 ORE Fabio Giardina Consulente di Direzione e Organizzazione Aziendale - già Partner Busacca & Associati 18

16 Formazione Marketing, Comunicazione e Commerciale Simone Giorgi Senior Associate - NPV - Net Present Value Franco Guzzi - Amministratore Delegato Cohn & Wolfe Presidente Assorel (Associazione Italiana delle Agenzie di Relazioni Pubbliche) Alessandro Lucchini - Docente di Business Writing Fondatore della Palestra della Scrittura di Milano Andrea Macasso Regional Commercial Director Southern Europe - Managing Director Italy - Stanley Works Alessandro Magnoni Responsabile Comunicazione - Nestlè Italia Gianni Marinozzi Consulente di Direzione Marco Marturano - Presidente - Game Managers & Partners (Public interest Consulting) - Docente di Giornalismo politico Sergio Meacci Amministratore Delegato - Databank Filippo Mutani Strategic Planning Director - Publicis Franco Perugia Senior Consultant - MS&L Italia Alfredo Pratolongo Corporate Relation Manager - Heineken Italia Luigi Riva Senior Partner - Strategic Management Partners Daniele Rosa Director Corporate Communications and Public Affairs - Gruppo Bayer in Italia Francesca Sarandrea National Communication Supervisor - Pfizer Italia Fernanda Siboni Esperta in comportamento organizzativo e counseling professionale Annamaria Tartaglia Direttore Marketing - Value Retail 19

17 Formazione Marketing, Comunicazione e Commerciale Nicola Tomesani Amministratore Delegato StageUp - Professore di Marketing - Università degli Studi di Bologna Marco Turinetto Docente di Strategie per il Design di Moda - Politecnico di Milano Alessandro Ubertis Amministratore Delegato - Communication Design Roberto Venturini Roberto Amministratore - Venturini.biz - Consulenze e formazione per il marketing digitale Gianluca Verderosa Direttore Marketing - SOFFASS Tiziano Vescovi - Professore di Marketing, Internet Marketing e Pianificazione di Marketing - Università Cà Foscari Venezia Simona Zanette Business Development Director - ZenithOptimedia Group 20

18 Formazione Marketing, Comunicazione e Commerciale Giornalisti del Sole 24 ORE Sebastiano Barisoni Giornalista Radio 24 - Il Sole 24 ORE Massimo Esposti Caporedattore Centrale - Il Sole 24 ORE Fabio Grattagliano Giornalista - Il Sole 24 ORE Enrico Marro Giornalista - Il Sole 24 ORE Enrico Pagliarini Giornalista - Radio 24 - Il Sole 24 ORE Fabio Pavesi Giornalista - Il Sole 24 ORE Rosanna Santonocito Giornalista - Il Sole 24 ORE Elio Silva Giornalista - Il Sole 24 ORE 21

19 I programmi formativi 2006 Marketing

20 Marketing Corso Lo sviluppo e il lancio di nuovi prodotti e servizi Dall innovazione alle fasi di sviluppo di un prodotto/servizio Durata - 2 giorni Responsabili Marketing Responsabili Commerciali Business Development Manager Product manager Per comprendere le leve alla base dell innovazione dei prodotti e/o servizi della propria azienda, conoscere come si evolve il marketing mix durante il ciclo di vita del prodotto e acquisire gli strumenti per realizzare un efficace piano di lancio. Milano 2 semestre Prima giornata L innovazione come scelta strategica Seconda giornata Lancio sul mercato e strategie di comunicazione - Innovazione e catena del valore - Analisi del ciclo di vita di prodotti e servizi nei mercati di riferimento - Analisi del portafoglio prodotti - Criteri per la definizione di una strategia dell innovazione - L individuazione delle opportunità da cogliere: innovazione market-pull, technology-push e modelli innovativi - Il ruolo delle alleanze strategiche nelle fasi di innovazione Il ruolo del consumatore - Analisi del sistema percettivo del consumatore - La ricerca di marketing nello sviluppo dei nuovi prodotti - Il sistema mercato e le attese insoddisfatte dei clienti: gli strumenti per l individuazione dei bisogni latenti Modelli organizzativi per lo sviluppo dei nuovi prodotti - Gestione delle competenze e ruoli aziendali nello sviluppo dei prodotti - Modalità per gestire la condivisione delle informazioni nelle diverse fasi del progetto - Il Web come ausilio per condividere le conoscenze Gestione dei progetti di sviluppo e lancio - Il processo di pianificazione: definizione degli obiettivi, stima delle risorse e budget, piano dei rischi - Definizione del Master Plan come strumento di controllo - Valutazione dei tempi di ciclo di vita dei prodotti - La creazione e la gestione delle relazioni con i fornitori esterni: il network di scopo - Posizionamento come fattore strategico di successo - Profilo d immagine del prodotto: coerenza di immagine tra impresa e prodotto; Brand Value; Naming - Definizione degli obiettivi di comunicazione e identificazione degli strumenti più idonei Pricing come fattore di valorizzazione del prodotto - Pricing strategy e posizionamento competitivo del prezzo - Prezzi di scrematura e di penetrazione - Prezzo psicologico e prezzo percepito: effetto del pricing sul Cliente - Politiche di discriminazione dei prezzi Scelte distributive nella fase di lancio sul mercato - Strategie distributive e vincoli strutturali - Collaborazione dei distributori - Scelte logistiche e di servizio Valutazioni post-lancio: analisi della soddisfazione del cliente e delle strategie perseguite - Criteri di valutazione dei risultati di adozione del prodotto - Analisi di customer satisfaction sui nuovi prodotti - Metodologie di tracking - Eventuali riformulazioni post-lancio delle politiche di prodotto e di marketing Testimonianza aziendale Case history 23

21 Marketing Corso Gli essenziali di marketing Sviluppare le competenze base di marketing management Durata - 4 giorni Junior Product Manager Sales e Area Manager Responsabili di altre funzioni aziendali Per acquisire e consolidare le competenze, le logiche e gli strumenti indispensabili di marketing, cogliendone i legami con le finalità e la mission aziendali. Particolare attenzione sarà inoltre dedicata all elaborazione del piano di marketing. Milano 1 semestre Programma Marketing e pianificazione strategica - Il ruolo della funzione marketing in azienda - La pianificazione di marketing e aziendale - L'orientamento al mercato e al cliente Comunicazione di marketing integrata - Le politiche di push e di pull - Le leve di comunicazione lungo il ciclo di vita del prodotto - Indicatori per la valutazione delle azioni di comunicazione Ricerche di marketing e decisioni aziendali - Ricerche qualitative e quantitative: principali metodologie - Elaborazione del piano di ricerca - Vantaggi e svantaggi delle ricerche interne ed esterne Le strategie di distribuzione - Principali tipologie di canale distributivo - Elementi e criteri per la scelta dei canali distributivi - Politiche distributive: intensiva, selettiva, esclusiva Il comportamento d acquisto del consumatore - L'analisi del cliente nell'orientamento al mercato - Le metodologie di analisi del consumatore/cliente - Il legame tra modello di acquisto e politica commerciale Segmentazione del mercato e posizionamento - Segmentazione strategica e operativa - Criteri di segmentazione: principali metodologie - Il posizionamento: logiche, realizzazione, monitoraggio La formulazione delle strategie di prodotto - Ciclo di vita e politiche di segmentazione - Le matrici di portafoglio prodotti - Il servizio come componente del prodotto La pianificazione e lo sviluppo di un nuovo prodotto Le strategie di prezzo - Il pricing come fattore di valorizzazione dell offerta - Il ruolo del prezzo nelle politiche di posizionamento - Aspetti tattici e strategici nella politica dei prezzi - Il prezzo nel lancio di nuovi prodotti e servizi Elaborazione e sviluppo del piano di marketing - Il piano di marketing: contenuti e formato - Le fasi del piano di marketing: elaborazione degli obiettivi; individuazione di strumenti e risorse; definizione dei criteri di controllo e valutazione - Il piano prodotto e il piano cliente - Esercitazione La soddisfazione del cliente - I vantaggi ottenibili dalla customer satisfaction - La progettazione e gestione della soddisfazione del cliente - Il processo di lancio: definizione degli obiettivi, stima delle risorse e budget, piano dei rischi - I test e le verifiche da eseguire 24

22 Marketing Corso Il piano di marketing Dalla strategia alla redazione del piano Durata - 2 giorni Responsabili marketing e comunicazione Product manager e brand manager Responsabili commerciali Imprenditori e consulenti Il corso guida i partecipanti alla redazione del piano di marketing: dalla definizione degli obiettivi, alla fase di analisi, alle tecniche di posizionamento, all individuazione degli strumenti del marketing mix, fino al controllo sull esecuzione del piano. Milano 2 semestre Prima giornata Seconda giornata La strategia di business a monte del piano di marketing - La ricerca del vantaggio competitivo e la definizione dei business aziendali - L analisi strategica dell arena competitiva - La strategia di portafoglio e la strategia di business - Le matrici del portafoglio business e del portafoglio prodotti - L attribuzione delle missioni e degli obiettivi ai business ed ai prodotti La funzione del piano di marketing nella gestione aziendale - Pianificazione marketing e obiettivi del piano di marketing - L impatto operativo del piano di marketing - Il piano di marketing come responsabilità multifunzionale - Lo schema logico del piano di marketing L analisi esterna per la pianificazione di marketing - Il mercato: dimensioni, segmentazioni e trend - La concorrenza: forze e debolezze, strategie - I canali di distribuzione: peso e ruolo - Il consumatore: atteggiamenti e comportamenti - I fattori chiave di successo del mercato L analisi interna per la pianificazione di marketing - Schema di valutazione dell ambiente interno - La valutazione della strategia in atto - La SWOT analisi: come individuare forze/debolezze e minacce/opportunità - Definizione delle aree di orientamento degli sforzi di marketing Case study Esercitazione: analisi critica di un piano di marketing Sessione 1 - Definizione degli strumenti del marketing mix - Collegamento fra obiettivi di marketing, vendite e comunicazione - Il Prodotto, la marca, il packaging - La Comunicazione: definizione del messaggio e integrazione delle leve - Il Prezzo: contesto e competitività - La Distribuzione: attività logistiche e reti commerciali per arrivare all utente finale - Il Servizio e la vendita personalizzata Sessione 2 - Modelli di previsione per il supporto delle scelte decisionali di marketing - Verifica previsionale delle politiche di prodotto e di prezzo in relazione agli obiettivi di vendita - La determinazione dei prezzi e l analisi dell elasticità - Analisi e previsione dei costi distributivi e i margini per canale: il budget della distribuzione - Il forecast e le previsioni delle vendite: il budget delle vendite - Modelli di previsione dei ricavi (quantità e prezzi ) Sessione 3 - Il controllo sull esecuzione del piano: il marketing audit - I requisiti e le caratteristiche del processo di controllo - Gli indicatori di controllo ed i modelli simulativi: redditività di prodotto efficienza della forza vendita efficacia della pubblicità efficienza della distribuzione - Il sistema informativo a supporto delle attività di controllo - L analisi degli scostamenti 25

23 Marketing Corso Conoscere il cliente per ottimizzare la performance aziendale Datawarehousing e Customer Intelligence per la definizione di azioni di marketing Durata - 2 giorni Responsabili Marketing Responsabili Direct Marketing Database Manager Per approfondire la conoscenza della Customer Intelligence, l unico strumento capace di fornire alle aziende un reale vantaggio competitivo grazie alle analisi sul cliente e la costruzione di un database clienti che possa analizzarne la struttura e la dinamica. Roma 2 semestre Prima giornata Seconda giornata Customer marketing e Customer satisfaction per misurare la performance sul cliente Costruire gli strumenti per la Marketing e Customer Intelligence - I requisiti che spesso mancano in azienda - Sales & Marketing Datawarehouse Customer Insight: organizzare una base dati univoca del cliente a livello aziendale - Processi, indicatori, dati - Mappare le fonti informative e creare un piano dati cliente - Le infrastrutture tecnologiche necessarie Gli step di un programma di Datawarehouse - Customer life time value; loyalty e probability; ciclo di vita del cliente; canale di contatto privilegiato - Datawarehouse: comprendere struttura, logiche e finalità - Dagli obiettivi di business alla definizione del programma CRM: dal modello alla realizzazione - Obiettivo del CRM: aumentare la loyalty della clientela - Il rapporto tra soddisfazione e loyalty della clientela - Come cambia l'organizzazione aziendale - Re-engineering dei processi: organizzazione e strumenti La classificazione per individuare i Clienti ad alta priorità d azione - Individuare i Clienti di maggior valore e propensi al riacquisto; classificare il rischio di abbandono - Definire le strategie di cross, up-selling, retention e caring - Profili comportamentali di clienti e valore potenziale - Casi di lifetime value di clienti consumer e business Il CRM per differenziare contenuti e canali delle azioni di marketing - Il modello del ciclo di vita per azioni di marketing mirate - Timing e canali ottimali per l interazione con il cliente - La misurazione dei ritorni delle azioni di marketing ROI e performance delle azioni di CRM Il fattore umano come vero fattore di successo - Cultura aziendale, organizzazione e tecnologia - Gestire il cambiamento per tradurlo in risultati di business Profilazione e analisi del cliente: Customer Profiling System - I principali indici descrittivi, comportamentali e predittivi - L utilizzo degli indici per definire le campagne commerciali - Modelli e tecniche per il Customer Profiling I principali ambiti di applicazione - Analisi della concorrenza e definizione delle promozioni - Valutazioni sul prodotto e stime di fatturato potenziale 26

24 Marketing Corso Direct marketing Personalizzare l offerta per aumentare il vantaggio competitivo Durata - 2 giorni Marketing Manager Product/Brand manager Per comprendere in dettaglio i differenti fattori alla base di un azione di direct marketing successo, acquisendo le metodologie utili per individuare correttamente: chi contattare, quando, con quali mezzi e con quale offerta. Milano 1 semestre Prima giornata Seconda giornata Il Direct Marketing nella pianificazione strategica - Costruire e valorizzare una relazione con il cliente - Direct marketing nel largo consumo, nel BtoB e nei servizi - Integrazioni e sinergia con il marketing tradizionale Le scelte di make or buy nel direct marketing - Valutazioni economiche e strategiche nella definizione di make or buy - Vantaggi e svantaggi a breve, medio e lungo termine Dalla lead generation alla customer base - Il circolo virtuoso del database: la generazione di nuovi contatti a partire dalla base clienti - La ricerca delle liste e la profilazione dei clienti - La customer retention e le tecniche di fidelizzazione - Le segmentazioni possibili: i profili verticali Novità sulla privacy e orientamenti giurisprudenziali: do's e dont's - I riferimenti normativi - Ostacoli e opportunità: da consenso al trattamento dei dati - Rassegna stampa e orientamenti del Garante Il Piano di Direct Marketing: un'offerta per ogni target - Definire l obiettivo in funzione della strategia - Selezionare i potenziali clienti, creare l'offerta personalizzata e individuare il canale più efficace - L'importanza del brief come garanzia di successo - Soluzioni creative per colpire il target con formule e offerte innovative Esercitazione: la costruzione di un piano di Direct Marketing La misurazione delle azioni - La metodologia dei test - La misurazione della redemptions - La valutazione economica dei mezzi - Il costo contatto - Casi nazionali ed internazionali Direct marketing: da comunicazione one to one a comunicazione tribale - Strumenti innovativi di comunicazione diretta azienda cliente/comunità - Gli strumenti di direct adeguati per alimentare la tribù - Case studies di successo Testimonianza aziendale 27

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

STRATEGIE E SVILUPPO COMMERCIALE

STRATEGIE E SVILUPPO COMMERCIALE te eti Vendita eting Strategico As nter Sviluppo Reti Vendita ting Operativo Marketing Strategic ssessment Center Sviluppo Reti Vendita M eti Vendita Marketing Operativo Marketing Strategic Marketing Strategico

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE RIEPILOGO CORSI Tecniche di negoziazione e di redazione dei contratti di vendita e di distribuzione commerciale Talenti & Vendite: la gestione della relazione commerciale Capire per vendere Tecniche di

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme. Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico

Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico Il Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication è un percorso formativo post-laurea

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Un sistema integrato di Business Intelligence consente all azienda customer oriented una gestione efficace ed efficiente della conoscenza del

Dettagli

Eccellenza nel Credito alle famiglie

Eccellenza nel Credito alle famiglie Credito al Credito Eccellenza nel Credito alle famiglie Innovazione e cambiamento per la ripresa del Sistema Paese Premessa La complessità del mercato e le sfide di forte cambiamento del Paese pongono

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com http://www.sinedi.com ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1 L estrema competitività dei mercati e i rapidi e continui cambiamenti degli scenari in cui operano le imprese impongono ai

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015

l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015 1 EDIZIONE Digital Pharma Confrontati con le migliori Best Practices per rafforzare l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015 Ascolta le aziende che stanno vivendo il

Dettagli

La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei

La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei rapporti business to business. I settori di azione spaziano

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli