Network Marketing SMASCHERATO. Svelate le 6 bugie più grandi di questo settore.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Network Marketing SMASCHERATO. Svelate le 6 bugie più grandi di questo settore."

Transcript

1

2 Network Marketing SMASCHERATO Svelate le 6 bugie più grandi di questo settore. 2

3 PASSA IL FAVORE Voglio ringraziarti per aver scaricato questo e-book, per la fiducia che mi stai dimostrando e del tempo che mi stai dedicando nel leggerlo. Voglio concederti i diritti di ridistribuzione di questo e-book, vuol dire che puoi distribuirlo sul tuo blog attraverso i social network o includerlo nei tuoi info-prodotti, potrai consigliarlo alla tua organizzazione per aiutarli a costruire una struttura più solida e un futuro migliore. Le uniche restrizioni: A te la scelta! Non puoi modificare l e-book o il suo contenuto in alcun modo. Non è possibile vendere questo e-book. Puoi solo regalarlo. Questo è tutto! All interno di questo e-book conoscerai le 6 principali bugie del network marketing che a tutti vengono raccontate, una volta scoperte ti faranno risparmiare una quantità impressionante di tempo e denaro, ti permetteranno di lavorare nel modo corretto e di far crescere la tua attività! Studiare e apprendere questi principi ti permetterà grazie all azione massiccia da parte tua e al lavoro costante, di raggiungere risultati incredibili che spero deciderai poi di condividere con le persone a te vicine. 3

4 Network Marketing SMASCHERATO Svelate le 6 bugie più grandi di questo settore. Sommario 1) Puoi crearti un attività di network marketing con zero spese e senza esperienza. 2)Devi condividere non vendere. 3)Prodotto eccezionale si vende da solo. 4)Tutti sono potenziali distributori. 5)Trovati 5 distributori il sistema andrà avanti da solo. 6)Ti aiutiamo noi a crescere. 4

5 Network Marketing SMASCHERATO Svelate le 6 bugie più grandi di questo settore. Introduzione Caro collega, se ti senti come se stessi nuotando contro corrente, come se tutto quello che fai nella tua attività non porta i risultati sperati, se provi quotidianamente nuovi modi per inserire qualcuno nella tua downline ma i risultati sono nulli, ho scritto questo e-book proprio per te! Hai mai pensato di essere te a sbagliare qualcosa nel procedimento? A pensare dev esserci una soluzione, non può essere cosi difficile! Io l ho fatto! Dopo quasi 3 anni a seguire tutte le riunioni aziendali, meeting online settimanali e i meeting off-line ogni qual volta se ne presentasse l occasione, mi son ritrovato con dei risultati 5

6 scarsissimi, tanti soldi spesi, un gran nervoso addosso ma soprattutto la sensazione di fallimento che mi divorava nel profondo, sono una persona che quando si pone un obbiettivo ci mette l anima per raggiungerlo, ma col network marketing era come se picchiassi il muso contro il muro ogni giorno! Non riuscivo a capacitarmi del perché, seguivo alla lettera i consigli della mia up-line, presentavo l azienda ogni volta che ne avevo l opportunità, facevo telefonate 2/1 con la mia up-line, inserivo qualche nuovo distributore e lo invitavo ai meeting, seguivo le teleconferenze da casa tutte le settimane, ho coinvolto tutti i miei amici e parenti, insomma facevo tutto quello che il mio sponsor mi consigliava di fare. Il risultato era che ogni mese spendevo soldi, potevo quantificare solo i debiti, avevo sempre meno amici perché la maggior parte era stufa di sentirmi e il mio sogno di raggiungere la libertà finanziaria era distante più di quando ho iniziato la mia esperienza nel network marketing! Il punto di svolta c è stato quando ho deciso di ripartire da capo resettare il cervello, azzerare tutte le nozioni che mi erano state insegnate dal mio sponsor e ai meeting e trovare da me le risposte che cercavo, ho iniziato così a studiare tutto il materiale a cui riuscivo ad accedere, devo ammettere che il più delle volte ho trovato gli stessi stupidi e commerciali concetti, il vero tesoro l ho trovato nelle scritture di pochi grandi networker americani e devo ammettere che da allora l intera visione di questo business chiamato Network Marketing è cambiata per sempre! Io stesso son cambiato per sempre! Vuoi sapere cosa ho scoperto? Tutto ciò che mi era stato spiegato e insegnato sul network marketing e su come costruire la mia attività erano solo un mucchio di stronzate!!! 6

7 In questo settore in cui ci si riempie spesso la bocca e si parla molto di meritocrazia, abbiamo il caso più lampante nella storia dell universo del cieco che guida un altro cieco! Il network marketing è definito come il franchising delle persone, mai nella storia dell umanità è stata concessa l opportunità a chiunque voglia di mettersi in affari indipendentemente e di poter raggiungere la ricchezza! Questo è il grande vantaggio ma nello stesso tempo il più grande svantaggio di questo business, perché consente a persone che non hanno nessuna nozione di vendita e marketing, di condizionare e insegnare ad altre persone nozioni di vendita e di marketing! Questa pratica è altamente distruttiva, spesso la persona media grazie a grandi promesse si trova catapultata a lavorare per un azienda di network marketing con l idea di trovare la libertà finanziaria in massimo 2 anni. Ma la cosa sconvolgente è che per anni a migliaia di persone, aziende o gli sponsor stessi lanciano il messaggio Non bisogna essere un professionista per avere successo il risultato di questo messaggio autodistruttivo e che il 95% delle persone coinvolte in un attività di network marketing non è a conoscenza delle tecniche di vendita efficaci e non sa come gestire un attività. Tutto questo porta a gravi effetti collaterali! C è una grande disinformazione su questo sistema di pagamento provigionale che è il network marketing, vengono fatte grandi promesse, vengono addestrate persone a commettere i più basilari errori di marketing con la conseguenza che questo business viene troppo spesso considerato una truffa!!! Questo è purtroppo quello che accade quando si prendono persone che non hanno nozioni di vendita e pubblicità e si mandano ad istruire altre persone con l illusione di guadagnare grandi cifre senza particolari capacità! 7

8 Le poche nozioni e tecniche che vengono insegnate dalle aziende ai meeting sono in realtà totalmente inefficaci, l unico interesse che ha l azienda nei vostri riguardi e quello che voi siate dei bravi ed entusiasti clienti, questo spiega perché i meeting sono sempre eventi spettacolari devono piacere al pubblico come spettacolo ma in realtà hanno pochissimo da insegnarti per quanto riguarda la tua professione! Potrebbero funzionare se fossimo negli anni 80 ma la realtà è che oggi siamo nell era dell informazione esiste internet che è diventato un grande mezzo di comunicazione e di pubblicità e di conseguenza il passaparola non può funzionare! Ho passato troppi anni a seguire i consigli sbagliati del mio sponsor, ho cosi iniziato a fare tutto il contrario di quello che mi era stato insegnato. Sai qual è stato il risultato? Sono passato dal dover rincorrere e sperare che qualche nuovo distributore entrasse a far parte della mia organizzazione al sentirmi chiedere dalle persone come poter lavorare assieme a me. Oggi è diventata una routine discutere con potenziali distributori intenzionati ad entrare nella mia struttura! Se sarai disposto a leggere questo e-book con mente aperta mettendo in un angolo le tue convinzioni e tutti gli insegnamenti e che fin ora ti son stati dati potrai raggiungere questo risultato anche tu. Il network marketing può essere o non essere difficile, questa scelta puoi farla solo tu, il mio compito è solo quello di deprogrammare il tuo cervello da tante assurdità e concetti totalmente errati che inquinano questo settore. Una volta appresi potrai diventare un professionista esperto e professionale che porterà risultati incredibili alla tua attività. Poi, appena la lavagna sarà pulita potremo finalmente cominciare a fare sul serio in questo business! 8

9 Network Marketing SMASCHERATO Svelate le 6 bugie più grandi di questo settore. Si Parte!!! 9

10 Capitolo (1) Puoi crearti un attività di network marketing con zero spese e senza esperienza. Per entrare a far parte di un azienda di network marketing viene richiesto un set di avvio(di prova) molto spesso con la garanzia soddisfatto rimborsato! Lo sponsor che te lo propone molte volte ti dice che per avere successo dovrai acquistare questo set entrare come distributore, compilare la tua lista amici e parenti, contattarli per invitarli ad una presentazione 2 a 1, loro seguiranno lo stesso identico percorso, col risultato che tu avvierai un attività indipendente che ti permetterà di generare una rendita partendo da zero e senza esperienza! Questo succede nel mondo delle favole, nella realtà non è cosi! Lo dimostra il fatto che se questa fosse la realtà in Italia e nel mondo, ci sarebbero più ricchi e meno poveri dato che oggi giorno quasi tutte le persone hanno avuto o si son trovate a che fare col network marketing come sistema di guadagno. La cosa preoccupante è che la maggior parte delle up-line del network marketing insegnano cose ridicole per costruire la tua attività, dal semplice passaparola, alla lista nomi con amici, alla grandiosa regola dei tre passi. Vediamole nei dettagli e scopriamo perché non funzionano! Il passaparola è Morto! Kaput! Finish!!! Sempre se sia esistito veramente. Allora siamo in questo business per svariati motivi chi per raggiungere la libertà finanziaria, chi perché trova dei vantaggi nei prodotti, chi per un entrata extra etc. 10

11 Ora per fare un esempio se tu entrassi nel business per diventare ricco e creare la tua impresa, vieni bombardato di nozioni sulla semplicità di quest attività, parti tutto gasato compili la tua lista nomi e parti chiamando tutti i tuoi amici e i tuoi conoscenti, inizi a parlare loro di business, denaro, libertà finanziaria, e chi più ne ha più ne metta.ma ti sei scordato che fino a ieri eri un operaio? Non sei credibile! Non puoi apparire agli occhi dei tuoi amici come un esperto! Semplicemente perché non sei un esperto! Tu non sai nulla di come si gestisce un impresa, ne tanto meno come la si fa a rendere profittevole! E men che meno non hai le capacità per aiutare altre persone a costruire la loro d impresa! Quindi il passaparola può funzionare se cerchi di rifilare qualche prodotto ad amici e parenti, che credimi acquisteranno da te perché ti sono amici e non perché sei un buon marketer! La lista amici invece è il primo consiglio di tutti gli sponsor! Qui dobbiamo fare una grande distinzione, prima di affermare che la lista amici non funzioni! TU CHI SEI? Questa semplice domanda svelerà se la tua lista amici sarà o no utile per la tua attività! Vedi se tu sei già un venditore, una figura professionale riconosciuta nel tuo campo, un titolare d impresa, etc.. avrai una lista amici che comprenderà altri professionisti del tuo settore o comunque con le tue competenze (sono molto rare le eccezioni) purtroppo la realtà è che le persone tendono a stare coi propri simili. Se invece te, o chi vuoi reclutare arriva dal lavoro dipendente, oppure è un disoccupato, uno studente, un artigiano fai molta attenzione alle stronzate che gli racconti, perché per lui la strada 11

12 verso il successo e la libertà finanziaria non è impossibile ma diventa più lunga e cosa più importante dovrà imparare e studiare molto lungo tutto il suo percorso E queste persone non sempre sono disposte a seguire questa strada!!! Ecco il perché le up-line e le aziende di network marketing lo tengono nascosto, semplicemente perché l Italiano medio non vuole compiere questo percorso preferisce sognare e credere che facilmente arriverà il successo senza investire tempo e denaro insomma senza sforzi! Questa è la dura realtà! Ora siamo arrivati alla più grande di tutte le cazzate! La regola dei tre passi. Se sei mai stato ad un meeting nel network marketing questo è il must dell insegnamento di marketing a chiunque si trovi a tre passi di distanza da te, devi parlare della tua attività! Grazie a questa semplice regola nel mondo è pieno di milionari, che hanno rotto i coglioni camminando per le strade e parlando della loro attività! Mi viene da piangere!!! Uno dei primi principi che vengono spiegati nel marketing è il posizionamento! Il posizionamento è il modo in cui il professionista o un prodotto trova collocazione nella mente del cliente o del potenziale distributore! Ora spiegami ti è mai capitato di andare per la strada e trovare un avvocato o un commercialista che ti fermasse per dirti sa io sono un professionista, faccio questo quello, sono molto bravo, tenga il mio biglietto da visita e mi contatti se ha bisogno. 12

13 I professionisti non vanno a caccia per le strade per accaparrarsi nuovi clienti!!! E molto importante chi cerca chi per primo!!! Il posizionamento che tu faccia network marketing o qualsiasi altra attività è tutto!!! Per concludere questo capitolo vorrei riscrivere la frase del titolo da puoi crearti un attività di network marketing partendo da zero e senza esperienza a puoi crearti un attività di network marketing investendo poco denaro e con poca esperienza!!! Esistono moltissime aziende sul mercato che offrono l opportunità di partire da un minimo di 50 euro a qualche migliaia di euro ma se vorrai far decollare la tua attività dovrai avere un budget mensile da destinare al marketing, questo le tue up-line potrebbero non dirtelo mai!!! Senza investimenti pubblicitari non avrai mai un flusso costante di nuovi e potenziali distributori E senza contatti non hai un attività!!! 13

14 Capitolo (2) Devi condividere non vendere. Questa a mio avviso è la bugia più utilizzata di tutte, ma soprattutto la più distruttiva non solo per la tua attività di network marketing ma soprattutto per il tuo futuro! Questa bugia nel mondo del network marketing ha 2 grandi effetti collaterali: 1. C è un enorme carenza di formazione alla vendita in questo settore, poiché tutti pensano: se si tratta di condivisione inutile formarsi sulla vendita. Questo porta al risultato che spesso i nuovi distributori vengono gettati nella mischia senza una reale capacità di vendita al dettaglio di prodotti o opportunità di business. E subendo un infinità di schiaffi smettono senza neanche capire dov è l errore! 2. Le persone vengono impostate al fallimento, perché vengono date false aspettative sulla facilità del lavoro e del successo in questo settore. L invito a fare condivisione rende questo lavoro un gioco da ragazzi, molte persone entrano in questo sistema pensando che sia molto semplice, si ritrovano così a diffondere questa falsa credenza e quando col passare del tempo non ottengono risultati, scoprono la dura realtà e abbandonano l attività criticando duramente questo settore, dicendo che è una truffa, una piramide, guadagnano solo i primi e via dicendo Insomma tutti noi abbiamo conosciuto persone che son rimaste scottate in questo business! La realtà è che la gente si spaventa quando sente parlare di vendita! Questa informazione la sanno benissimo le tue up-line e la sa benissimo la tua azienda. 14

15 Per questo motivo si punta molto nel diffondere il mito del passaparola e della condivisione, così che anche l italiano medio possa sognare che con quattro chiacchiere al bar e convincendo qualche amico in poco tempo sarà libero finanziariamente, potrà finalmente lasciare il suo lavoro e mandare a quel paese il suo capo!!! Purtroppo la realtà non è questa, parlano le statistiche che indicano che solo l 1/2 % dei networker raggiunge la libertà finanziaria all incirca 3/5% riesce a guadagnare uno stipendio medio e il restante 95% fallisce, o comunque non riuscirà mai a lasciare il proprio lavoro! Immagino che anche tu vorrai far parte di quel 1/2%, non è vero? L unico modo per realizzare questo obbiettivo è vendere! Le vendite fanno girare il mondo! Provate a fermare una persona a caso per strada e chiedeteli di descrivervi un venditore. Cosa pensate che dirà? Gli aggettivi maggiormente utilizzati sono viscido, imbroglione, incantatore, truffatore, manipolatore, ciarlatano, ingannevole e mi fermo qui ma vi assicuro che questi sono solo i commenti più educati. Con questo stereotipo radicato nelle menti delle persone vi chiedete ancora come mai nella nostra società il mondo delle vendite è guardato con cosi tanto sospetto? Questa situazione la conoscono molto bene nel settore del network marketing e per questo motivo preferiscono parlare di passaparola e condivisione! Sanno benissimo che se ti dicessero da domani devi andare a vendere per conto della nostra azienda tu penseresti Ehy io non sono un truffatore, un ciarlatano, un incantatore non posso farlo! 15

16 Questa visione sbagliata dei venditori mi fa incazzare, non mi sorprende ma mi fa davvero arrabbiare! Ma vi siete mai chiesti perché queste persone hanno una visione errata dei venditori? Perché in molti casi corrisponde alla verità! In questo campo ci sono molti avvoltoi affamati solo di provvigioni, persone che utilizzano tecniche manipolatorie pur di portare a casa le vendite. E quindi possiamo forse meravigliarci se le persone diffidano dei venditori? Io credo di NO!!! Dobbiamo tuttavia andare oltre a questi luoghi comuni per comprendere le vendite. Sono convinto e lo sarete anche voi dopo aver letto queste pagine che le vendite fanno girare il mondo! Vedete la maggior parte delle persone pensano che sia il denaro a far girare il mondo, nulla è più sbagliato sono le vendite! E ora vediamo il perché! Ti prego di prenderti un momento di pausa e di guardarti attorno. Io in questo momento vedo a fianco a me sulla mia scrivania una stampante che mi è stata venduta da un venditore al negozio di informatica vicino a casa mia, sto scrivendo col mio pc portatile che mi è stato venduto da un negozio online e che a sua volta è stato venduto da un venditore di Microsoft World, il computer è collegato alla corrente elettrica che ho attivato quando un venditore di energia ha bussato alla mia porta per farmi firmare il contratto dicendomi che avrei risparmiato se avessi cambiato fornitore. Ora sono seduto sulla mia sedia che mi è stata venduta da un negozio di mobili da ufficio e che a sua volta e stata venduta da un venditore di attrezzature per ufficio 16

17 Il computer e la sedia e la scrivania sono dentro casa mia che mi è stata venduta da un agente immobiliare Insomma potrei andare avanti tutto il giorno e sono sicuro che se ti guardi attorno e ci pensi anche tu puoi fare lo stesso. Tolte pochissime cose tutto il resto ti è stato venduto! Nulla si muove finché qualcuno vende qualcosa! Vedi ogni compagnia, società, organizzazione deve avere a disposizione una grande forza lavoro per mandare avanti l impresa, chi si occupa di amministrazione, produzione, pulizie, consegne, stoccaggio, etc. Tuttavia tutte queste persone fanno riferimento ai venditori se la forza vendite non funziona l azienda fallisce! Non accade niente fino a che qualcuno non vende qualcosa! Ora avete capito perché le aziende di network marketing hanno bisogno di voi? Possono avere i migliori nutrizionisti, studiosi, scienziati, il miglior piano marketing, il miglior prodotto ma se voi non fate il vostro compito l azienda non può decollare! Adesso capite anche perché solo il 4% dei networker raggiunge il successo? Se volete fare strada in questo settore dovete diventare bravi, maledettamente bravi nelle vendite! A questo punto una risposta che tutti si danno è: MA IO NON SONO UN VENDITORE! Forse potreste non considerarvi dei venditori grazie a tutti gli stereotipi associati a questa professione, tuttavia anche se pensate di no voi siete quotidianamente coinvolti nelle vendite! Provate a pensare per esempio: 17

18 quando avete ottenuto un posto di lavoro dopo un colloquio è perché avete venduto bene voi stessi, quando durante una discussione avete convinto qualcuno che avevate ragione è perché avete venduto bene la vostra idea, potreste non averlo pensato ma la realtà è questa! La domanda è vuoi continuare a farlo incosciamente? Perché la cosa bella e che potete imparare a farlo meglio!!! Vendere implica aiutare le persone a capire di cosa hanno bisogno e, poi se il vostro prodotto o servizio può realmente aiutarle a soddisfare questo bisogno farglielo avere! Penso che sia importante che facciate un test, mettetevi allo specchio e guardatevi negli occhi, domandatevi se realmente i prodotti o servizi dell azienda con la quale collaborate possano aiutare le persone a vivere meglio e ad aggiungere valore alle loro vite Se la risposta è un bel SI convinto allora andate a vendere il vostro prodotto e servizio senza paura perché in questo caso non dovete imbrogliare, raggirare, nascondere dettagli pur di chiudere una vendita, dovete semplicemente assicurarvi di capire di cosa ha bisogno il cliente e fare in modo di farglielo avere! Ecco cosa significa vendere! Se la risposta è NO! Vi prego fermatevi perché state distruggendo la reputazione di questo settore oltre a rovinare la vostra immagine! Esistono centinaia di aziende con prodotti fantastici, non pensate solo alle provvigioni e al piano marketing preoccupatevi piuttosto di trovare dei prodotti o servizi che realmente facciano la differenza per la vita delle persone. 18

19 Capitolo (3) Prodotto eccezionale si vende da solo. Io l ho chiamo giocare a chi ce l ha più lungo!! Insomma è palese ognuno cerca di sfoggiare i propri vantaggi confrontandoli con le altre aziende per fare colpo sul cliente o il nuovo distributore, ma questo offre realmente un vantaggio per te? I prodotti se sono eccezionali si vendono realmente da soli? Ora quest affermazione non è necessariamente sbagliata (anche se spesso lo è) ma ci fa concentrare su fattori che non sono poi così importanti per la nostra attività. Vedi a questa bugia i distributori spesso aggiungono frasi del tipo: -il prodotto si vende da solo -abbiamo il piano compensi più redditizio -la leadership è imbattibile -non esiste sul mercato un prodotto simile Il dubbio è proprio qui tutti urlano affermazioni uguali, ogni distributore ha il prodotto migliore, è il migliore, il piano compensi migliore, etc. Non voglio affermare che avere un prodotto di qualità, un ottimo piano compensi, una leadership sia sbagliato o di poco conto, anzi, il problema è che questi sono tutti fattori critici, tra qualche anno uscirà grazie a nuovi studi un prodotto o servizio migliore, un miglior piano compensi, una nuova società conquisterà la leadership, a quel punto che farai? Cambierai azienda e ricomincerai tutto da capo? Questo diventerebbe un circolo vizioso che ti porterebbe negli anni a cambiare aziende in cerca sempre della migliore, per poi scoprire che forse non è poi questa la cosa che fa realmente la differenza in questo settore! 19

20 Ti prego di seguirmi perché ora capirai una cosa molto importante per la tua attività. Voglio illustrarti il punto di vista degli investitori immobiliari, poiché loro possono offrirci una lezione molto importante per superare questo problema. Si dice spesso che i tre fattori più importanti per la scelta in un investimento immobiliare siano: 1. Posizione 2. Posizione 3. Posizione Se vuoi acquistare una proprietà a scopo d investimento non devi stare a guardare le bellissime piante sul giardino, quanti cani ha il vicino, se le tende si abbinano al pavimento o se ha o meno il tappeto in salotto. Capisci dove voglio arrivare? Perché il tuo investimento sia di successo devi tener conto dell unica cosa che realmente ha importanza! Ora ti chiederai cosa c entra questo con la mia attività? Bene ora ti rispondo. Proprio come nel mercato immobiliare se vuoi creare un business redditizio devi applicare la stessa formula e seguire le stesse regole! Sai qual è il fattore più importante nel nostro settore? 1. Marketing 2. Marketing 3. Marketing Sono sicuro che ti sembri ovvio, ma non puoi neanche immaginare quante persone cambiano società seguendo l ultimo e il miglior prodotto, solo per poi rendersi conto che non riescono a costruire la propria struttura. 20

21 Proprio come concentrarsi su cose come il paesaggio, il giardino, l arredamento, fa di voi un acquirente che cerca casa piuttosto che un investitore, ugualmente mettere tutta la vostra attenzione su cose come il prodotto, il piano compensi, la leadership fa di voi degli ottimi consumatori piuttosto che imprenditori di successo. Quante persone conoscete che hanno avuto o hanno idee geniali, che però rimangono solo sogni nel cassetto perché non sanno come dare forma e vita a quell idea? Puoi avere il prodotto più innovativo del mondo, ma se non stai usando un marketing efficace, nessuno lo saprà mai e nessuno se ne occuperà! Vendita e marketing sono senza dubbio il reparto più importante nell azienda! Un grande insegnante che sicuramente avrai sentito nominare Robert Kiyosaki, nel suo libro I quadranti del cashflow racconta che ci sono migliaia di persone che vanno da lui a cercare consigli per avviare una nuova attività o cercare fondi per nuovi progetti. Spiega inoltre che immediatamente riesce a comprendere se le persone sono più orientate verso il prodotto o verso il sistema dalle parole che utilizzano del tipo: Questo è un prodotto molto meglio dell azienda x-y-z Nessun altro può competere con questo prodotto Dopo aver ascoltato la loro versione, gentilmente chiede loro: Puoi personalmente cucinare un hamburger migliore di quelli che fa McDonald s? Tutti coloro a cui ha fatto questa domanda rispondono con un sicuro SI! Di conseguenza lui domanda: Quindi se sai cucinare un hamburger meglio di McDonald s perché lui guadagna più soldi di te? Molti a questo punto capiscono la differenza come spero anche te!!! 21

22 Troppe persone si concentrano solo sul prodotto, vogliono avere il migliore in assoluto poiché pensano che questo offra loro la garanzia di successo, mentre in realtà solo perfezionando le nostre capacità di vendita e di marketing potremo costruire qualcosa di solido! Tornando all esempio di prima Mcdonald s non avrà i migliori hamburger ma sono i migliori nel vendere e fornire in tutto il mondo i loro prodotti, ecco perché loro fatturano miliardi e il paninaro sotto casa tua fa dei panini spettacolari ma non arriva a fine mese capisci la differenza? Perché ti dico tutto questo? Qual è la lezione per i network marketer? Solo questa: il tuo prodotto(servizio) o la tua opportunità, non importa quanto sia buono, non si venderà e non ti farà diventare ricco da solo! Non sto dicendo che il prodotto non dev essere di alta qualità. Deve esserlo! Personalmente ritengo che l unico modo valido di fare affari sia quello di fornire un prodotto o servizio che superi di gran lunga le aspettative del cliente. Ora immagino già la tua osservazione Lavoro nel network marketing il MARKETING è già fatto, le tecniche e il sistema di vendita le ha già curate la mia azienda, e poi facciamo il passaparola e la forma più potente di marketing! Questo è quello che vorrebbero farti credere! La verità e che il marketing nel network marketing è carente! Lo so sembra folle, dammi tempo di spiegarti. 1. I network marketer di successo non usano il passaparola per fare pubblicità. 2. Solo perché usiamo la vendita diretta non significa che sia efficace. E come dire gioco a calcio, quindi sono un calciatore professionista! 22

23 3. Tutto il materiale che ci mette a disposizione l azienda (brochure, siti web,etc) sono orribili e non ti danno nessun valore aggiunto. Sono poco più di vetrine che difficilmente riescono ad entrare in sintonia con ciò che i potenziali clienti cercano veramente. 4. Infine il sistema collaudato maggiormente utilizzato vedi liste nomi, segnalatori, lista calda, feste casalinghe meeting negli alberghi, l unico risultato che ha portato in questi anni è un fallimento massiccio. Relazioni di aziende del settore e studi di numerosi servizi di preparazione fiscale confermano che il 97% dei network marketer non raggiunge mai un flusso di cassa positivo detto in parole povere non guadagna!!! Questi numeri fanno riflettere e danno prova al fatto che il sistema di marketing in questo settore si esiste ma è completamente fallimentare! D altronde come potrebbe essere diversamente la maggior parte delle persone entra in questo mondo grazie all inganno, grazie alla favoletta del passaparola e della condivisione. 23

24 Capitolo (4) Tutti sono potenziali distributori. Mentre pensavo alla lista delle maggiori bugie di questo settore, pensavo a quali erano le peggiori, quale in assoluto era più dannosa per il tuo business? Quale vinceva il premio della cazzata dell anno? Ho cercato di restringere il campo, ma proprio non riuscivo a definire un vincitore preciso. Sono tutte così dannose, che sceglierne una sola è complicato. Ti dirò, però, che questa era una seria contendente per il titolo! Tutti sono potenziali distributori Un altro modo di raccontare questa bugia è: Tutti lo vogliono solo che ancora non lo sanno In molti libri scritti sul network marketing, casualmente scritti da alti incaricati di alcune delle più famose aziende dichiarano: Basta credere che ogni persona con cui entri in contatto sia un tuo potenziale distributore! Grazie a queste cazzata, la gente si è fatta l idea errata che parlare a chiunque sia a portata di voce sia un ottima tecnica di reclutamento e come dicevamo prima questa tecnica viene spacciata per marketing efficace! Approcciare le cameriere nei ristoranti i commessi dei negozi la gente in coda al supermercato le ragazze in spiaggia lasciare volantini sotto i tergicristalli riempire di annunci i bar con offerte di lavoro Queste buffonate hanno danneggiato irreparabilmente la reputazione del network marketing. Hanno assolutamente distrutto ogni traccia di professionalità e reso difficile per chiunque sponsorizzare le persone, anche se queste sono potenzialmente interessate. Diciamoci la verità almeno qui. 24

25 NON TUTTI SONO POTENZIALI DISTRIBUTORI! Tra le lezioni più importanti che ho imparato nel marketing c è questa: Chi cerca di essere tutto per tutti, finisce per essere niente per nessuno. La realtà è che non tutti stanno cercando di avviare una propria attività. Contrariamente a quanto ti hanno detto esiste una notevole percentuale di persone che sono soddisfatte del proprio lavoro al 100% e non hanno alcun desiderio di cambiare siano essi dipendenti, muratori, commessi, casalinghe, ecc. Altre persone invece sono spaventate a morte all idea di correre dei rischi. Alcune persone hanno un sacco di soldi e non sono alla ricerca di altro. Alcune persone semplicemente non sono tagliate per fare gli imprenditori e sono più felici ad essere dipendenti. Alcune persone disprezzano il network marketing e preferisco essere sepolte vive piuttosto che essere associate. Altre persone non hanno tempo. Altre persone non si preoccupano del domani e non pensano alla pensione. Qualunque tra questi sia il caso, non è necessario convincere chiunque ad entrare in questo business. E uno spreco di tempo e di energie. Leggi attentamente: Nessuno vale il tuo tempo, finché non mostrano interesse e richiedono maggiori informazioni. Anche se quella tua amica che ha circa 45 anni, un sacco di conoscenza, un lavoro da dipendente e ottime doti comunicative Sarebbe un potenziale ottimo distributore non è vero? Certo sarebbe un ottimo potenziale distributore, ma non merita il tuo tempo fin quando non sia lei stessa a cercare attivamente un opportunità. 25

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o HDR n e t w o r k Come costruire un Organizzazione di Network Marketing di successo Parte I m a n u a l e o p e r a t i v o M a t e r i a l e a d u s o e s c l u s i v o D e i Co P a r t n e r H D R SOMMARIO

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri

Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri In caso di rapina in un pubblico esercizio Mantieni la massima calma ed esegui prontamente ciò che viene chiesto dai rapinatori. Non prendere

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA?

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? dott.ssa Anna Campiotti Marazza (appunti non rivisti dall autrice; sottotitoli aggiunti dal redattore) L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? primo incontro del ciclo Il rischio di educare organizzato

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Questa lettera informativa è quindi dedicata a tutti gli imprenditori che vogliono aumentare le vendite della loro azienda.

Questa lettera informativa è quindi dedicata a tutti gli imprenditori che vogliono aumentare le vendite della loro azienda. [D q Una delle domande più frequenti è: Cosa può fare la mia azienda per generare più richieste, avere più clienti e aumentare le vendite? Quasi tutte le aziende, anche le più piccole, oggi investono in

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme,

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, UltraXone Amministratore e fondatore : Sean Kelly di origine

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

CURSOS AVE CON TUTOR

CURSOS AVE CON TUTOR CURSOS AVE CON TUTOR DOMANDE PIÙ FREQUENTI (FAQ) A che ora ed in quali giorni sono fissate le lezioni? Dal momento in cui riceverai le password di accesso al corso sei libero di entrare quando (24/24)

Dettagli

Chimica Suggerimenti per lo studio

Chimica Suggerimenti per lo studio Chimica Suggerimenti per lo studio Dr. Rebecca R. Conry Traduzione dall inglese di Albert Ruggi Metodo di studio consigliato per la buona riuscita degli studi in Chimica 1 Una delle cose che rende duro

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

Opuscolo per i bambini

Opuscolo per i bambini I bambini hanno dei diritti. E tu, conosci i tuoi diritti? Opuscolo per i bambini Ref. N. Just/2010/DAP3/AG/1059-30-CE-0396518/00-42. Con approvazione e supporto finanziario del Programma della Unione

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi Capitolo primo 1. Se tu te ne sei scordato, egregio signore, te lo ricordo io: sono tua moglie. Lo so che questo una volta ti piaceva e adesso, all improvviso, ti dà fastidio. Lo so che fai finta che non

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE

IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE di Claudio Belotti Self Help. Allenamenti mentali da leggere in 60 minuti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-426-0 Introduzione... 4 COME ESSERE

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER LEADER: 1. Colui che conduce o guida. 2. Colui che ha la responsabilità o il comando di altri. 3. Colui che ha influenza o potere. ESSERE LEADER: Innanzitutto avere una

Dettagli

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV...

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV... TEST D INGRESSO DI ITALIANO Cognome...Nome...Classe IV... PUNTEGGIO FINALE.../50 VOTO ORTOGRAFIA Scegli l'alternativa corretta tra quelle proposte, barrando la lettera corrispondente. (1 punto in meno

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Andrea Bajani Tanto si doveva

Andrea Bajani Tanto si doveva Andrea Bajani Tanto si doveva Quando muoiono, gli uccelli cadono giù. Non se ne accorge quasi nessuno, di solito, salvo il cacciatore che l ha colpito e il cane che deve dargli la caccia. Il cacciatore

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle.

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle. Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su Nello sperduto villaggio di Tabula, alcuni abitanti sono affetti da licantropia. Ogni notte diventano lupi mannari e, per placare i loro istinti,

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Una risposta ad una domanda difficile

Una risposta ad una domanda difficile An Answer to a Tough Question Una risposta ad una domanda difficile By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Un certo numero di persone nel corso degli anni mi hanno chiesto

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Vite a mezz aria Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Giuseppe Marco VITE A MEZZ ARIA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

un gioco di acquisti e costruzioni

un gioco di acquisti e costruzioni un gioco di acquisti e costruzioni Creato da Ben Haskett Illustrazioni di Derek Bacon La storia........ 2 Obiettivo del gioco........ 3 Componenti... 3 Preparazione..... 4 Come giocare...... 6 Carte costruzione.........

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

Ludovica Scarpa Che cos è la competenza sociale?

Ludovica Scarpa Che cos è la competenza sociale? Ludovica Scarpa Che cos è la competenza sociale? Come l intelligenza e l empatia, e un poco come tutte le caratteristiche che contraddistinguono gli esseri umani, anche la competenza sociale non è facile

Dettagli

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO di Sergio Mazzei Direttore dell Istituto Gestalt e Body Work TEORIA DEL SÉ Per organismo nella psicoterapia della Gestalt si intende l individuo che è in relazione con

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

COME UNO SPARTITO MUSICALE Intervista a Mario Lodi

COME UNO SPARTITO MUSICALE Intervista a Mario Lodi COME UNO SPARTITO MUSICALE Intervista a Mario Lodi L'equilibrio tra libertà e regole nella formazione dei bambini Incontro Mario Lodi nella cascina ristrutturata a Drizzona, nella campagna tra Cremona

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

Favole per bambini grandi.

Favole per bambini grandi. Favole per bambini grandi. d. & d' Davide Del Vecchio Daria Gatti Questa opera e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli