AGOSTA Giovanni Willy, Regioinsubrica: alla ricerca di una nuova identità europea, ( relatore Prof. Stefano Rolando)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AGOSTA Giovanni Willy, Regioinsubrica: alla ricerca di una nuova identità europea, ( relatore Prof. Stefano Rolando)"

Transcript

1 Licenziati Facoltà di scienze della comunicazione AGOSTA Giovanni Willy, Regioinsubrica: alla ricerca di una nuova identità europea, ( relatore Prof. Stefano Rolando) AGOSTINI Sharon, La Pubblicità Televisiva, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) ALOISE Gioacchino, Managing issues in their early stage: a negotiation approach, (relatore Prof. Francesco Lurati) ALOISE Mario, Negotiating the Crisis response: a negotiation approach to crisis response Management, (relatore Prof. Francesco Lurati) ALBERTI Marco, La comunicazione commerciale della grande distribuzione: l analisi del gruppo Manor, (relatore Prof. Renato Fiocca) ALBERTI Raffaele, Corporate brand endorsement. Il caso Pharmaton, (relatore Prof. Renato Fiocca) ALBERTO Maria, Formazione e creatività tra esperienze e tecniche, (relatore Prof. Lorenzo Cantoni) ALBERZONI Daniele, Strategie comunicative nella formazione manageriale: la theory for constraints di Elyyahu M. Goldratt, (relatore Prof. Lorenzo Cantoni) ALBONICO Fabrizio, Nuovi approcci nel wireless ad hoc networking: modelli di analisi e sperimentazione applicati al progetto europeo MobileMAN, (relatore Prof. Fiorenzo Scaroni) ALESANI Alessandra, La riprogettazione orientata all utente per siti web informativi, (relatore Prof. Paolini Paolo) AMADORI Chiara, Dinamica e posizionamento dell impresa, (relatore Prof. Ivan Snehota) AMENDOLA Concetta, Etude empirique sur la perception du product placement auprès de la population suisse, (relatore Prof. Bertil Cottier) ANASTASI Ilaria, L evoluzione della pubblicità nel turismo: dal 1993 ad oggi, (relatore Prof. Francesco Casetti) ANCEL Oliver, Intellectual Capital Reporting. New perspectives and tools for the management of modern organisations: an application to USI, (relatore Prof. Marco Colombetti) ANDERHUB Florian, Bubbling Knowledge. Un modello interpretativo della creazione e del flusso di knowledge all interno di un agenzia pubblicitaria, (relatore Prof. Markus Venzin) ANDREOLETTI Samya, La categoria dell onore come concetto chiave nella cultura araba, (relatore Prof. Eddo Rigotti) ANGELUCCI Boris, Il sale Manager Camaleonte. Un caso in cui l e-business influenza la relazione tra Sales Manager e clienti, (relatore Prof. Renato Fiocca)

2 ANTONIETTI Corinne, Strategie di comunicazione nel riposizionamento di un marchio di lusso nel sistema moda. Caso Bally, (relatore Prof. Ivan Snehota) ARCANGELI Andrea, L uso dei mezzi di comunicazione elettronica nella comunicazione interna di un ente pubblico. Il caso Comune di Rimini, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) ARIOLI Diana, Multiculturalismo e multimedia: i nuovi mezzi di comunicazione nella realtà plurietnica ticinese, (relatore Prof.sa Francesca Rigotti) ASGARD Tone Lisbeth, The Norwegian Central Government s Crisis Information Policy, (relatore Prof. Francesco Lurati) ASTA Debora, Cultura della salute tra i giovani: analisi e valutazione dell impatto di una campagna preventiva nel campo dell AIDS sul territorio ticinese, (relatore Prof. Peter Schulz) AVALDI Irene, La politica linguistica degli Stati Uniti e il rinnovato interesse per la lingua e la cultura italiana, (relatore Prof. Eddo Rigotti) AVALDI Stefano, Il mondo della pubblicità di fronte all 11 settembre. Mercato, pubblico, creatività: che cosa è cambiato?, (relatore Prof. Renato Fiocca) AYER Martine, Strategie comunicative del Talk Show. Svizzera e paesi frontalieri a confronto, (relatore Prof. Francesco Casetti) AUS DER BEEK John, L Ubiquitous Computing e il suo impatto sulle interazioni comunicative nella formazione, ( relatore, Prof. Marco Colombetti) AZEVÊDO Corinne, Presentazione e analisi delle campagne di comunicazione ambientale svolte in Svizzera, (relatore Prof. Bertil Cottier) AZHANDEH Koorosh, Information Systems Security in Linux and Windows NT, (relatore Prof. Roberto Negrini) AZIZ Sarah-Haye, Radio della Svizzera italiana e suffragio femminile in Ticino , (relatore Prof. Theo Mäusli) BACHMANN Larissa, La Formazione on-line. Il Collaborative Learning nei contributi al convegno ED-MEDIA 2001, (relatore Prof. Lorenzo Cantoni) BACINELLI Sabina, Gli sviluppi organizzativi nei rapporti industria/distribuzione. Il caso Mapa Spontex Italia, (relatore Prof. Ivan Snehota) BADER Adolfo Edoardo, Il cinema in Ticino: il caso della multisala Cinestar, (relatore Prof.sa Ursula Ganz-Blättler) BAECHTOLD Elisa, La Promozione del turismo in Ticino, (relatore Prof. Renato Fiocca) BALANZIN Manuela, Come tutelare l immagine d azienda in rete, (relatore Prof. Bertil Cottier) BALBI Martina, Knowledge Communication in Think Tanks Case studies on how to make research relevant, (relatore Prof. Martin Eppler)

3 BALDI Marco, L impatto delle tecnologie digitali sull industria cinematografica e le conseguenti implicazioni sul piano creativo ed industriale, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) BALDO Valeria, La comunicazione persuasiva nel talk show. Analisi di due talk show appartenenti ad aree linguistico-culturali diverse, (relatore Prof. Eddo Rigotti) BALET Benoît, Le téléviseur et l ordinateur, deux écrans qui pourraient n en faire plus qu un, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) BALLAMAN Carole Elettra, La mafia e la sua rappresentazione nei film: uno studio della comunicazione non verbale, (relatore Prof. Peter Schulz) BALÒ Gianluca, La valutazione dell impatto di attività di sponsorizzazione nelle piccole e medie aziende, (relatore Prof. Francesco Lurati) BANFI Ronny, Autostima e contratto didattico, (relatore Prof. Jean-Francois Perret) BARAZZONI Nicoletta, Comunicare la scienza: il ruolo delle istituzioni on-line. Il caso delle cellule staminali, ( relatore Prof.sa Francesca Rigotti) BARAZZUTTI Mirjam, Bisogna separare potere politico e media per garantire l indipendenza dell informazione?. Caso Silvio Berlusconi, (relatore prof. Bertil Cottier) BARDOLA Sara, Il mercato televisivo europeo: la televisione a pagamento. Analisi delle strategie di marketing e della comunicazione della televisione a pagamento francese Canal +, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) BARELLI Nevia, La dimensione relazionale nella gestione della crisi. Elaborazione di un modello teorico e sua applicazione al caso REMA della Posta svizzera, (relatore Prof. Francesco Lurati) BARILLI Jennifer, La gestione delle PR nell IPO (Initial Public Offering): il caso Steeltrading.com, (relatore Prof. Francesco Lurati) BARLETTO Sarah, Cinema e letteratura. Pinocchio: quando una fiaba si trasforma in film d azione, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) BASILE Caterina, Progettazione di applicazioni di edutainment per i beni culturali italiani (il caso del sito archeologico di Pompei), (relatore Prof. Paolo Paolini) BAZZALI Laura, Marca, stand e target: verifiche e coerenza per MINI (BMW AG), (relatore Prof. Renato Fiocca) BECHTEL Isabelle, Crisi d immagine di una nazione. La Svizzera e i fondi ebraici, (relatore Prof. Francesco Lurati) BEHARE Richard, La distribuzione di un complesso prodotto finanziario: le SICAV. Un analisi sull incisività dei canali virtuali nell acquisizione di nuovi sottoscrittori, (relatore Prof. Renato Fiocca) BELLICINI Nadia, Marketing e comunicazione non profit. Spunti di riflessione, (relatore Prof. Renato Fiocca)

4 BELLO Barbara, Lo sviluppo delle relazioni con i clienti nell'e-banking, (relatore Prof. Renato Fiocca) BELLOPEDE Salvatore, Tipologia del reportage di viaggio, (relatore Prof. Sergio Cigada) BELTRAMI Annalisa, Il mondo comunica attraverso natura e cultura. L esempio di Vilém Flusser, (relatore Prof.ssa Francesca Rigotti) BELTRAMI Rita, Lo Stato del cambiamento. La comunicazione del progetto Amministrazione 2000 riforma amministrativa dello Stato del Canton Ticino, (relatore Prof. Stefano Rolando) BELTRAMINI Anna, Hollywood versus Europa, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) BERETTA Mireille, L impresa a rete: nascita di nuovi valori, (relatore Prof. Fabio Lorenzi-Cioldi) BERETTA Roberto, Electronic mail in companies: the BSI Sa case, (relatore Prof. Paolo Paolini) BERNARDONI-TAMBORINI Alessia, L evoluzione del punto di vendita nella strategia comunicativa d impresa: caso Benetton, (relatore Prof. Renato Fiocca) BERNASCONI Alessandro, Il trapianto degli organi nel contesto culturale giapponese, (relatore Prof. Peter Schulz) BERNASCONI Laura, Lo sviluppo turistico in Svizzera: aspetti giuridici e politici, (relatore Prof. Bertil Cottier) BERNASCONI Riccardo, La comunicazione mobile: evoluzione e prospettive, (relatore Prof. Fiorenzo Scaroni) BERNASCONI Simona, Componenti e modalità di differenziazione nel commercio elettronico, (relatore Prof. Renato Fiocca) BERNINI-BURKHARD Maria Luisa, DBV-T, la televisione digitale terrestre, problemi e prospettive, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) BERSELLI Marta, Rilancio di marca in Maserati: riflessioni sul caso, (relatore Prof. Renato Fiocca) BERTI Luca, Usability evaluation of e-learning platforms: the instructor point of view, (relatore Prof. Paolo Paolini) BERTOCCHI Stefano, Vademecum für den Aufbau von zukunftssicheren und interoperablen E- Health-Systemen. Prinzipien der Authentifizierung und Authorisierung, (relatore Prof. Fiorenzo Scaroni) BERTOLI Federica, Dall architettura alla intranet: la comunicazione interna in Ferrari, (relatore Prof. Peter Schulz) BERTOLONE Elisabetta, L e-learning nella fase di formazione dei neoassunti. Un caso aziendale, (relatore Prof. Lorenzo Cantoni)

5 BERTOLOTTI Simona, Crisis Management: Catastrofi e disastri naturali. Il caso delle valanghe dell inverno 1998/99 nelle Alpi Svizzere, (relatore Prof. Francesco Lurati) BERTSCHI Stéphanie, Marketing Network for the Promotion of a Destination, (relatore Prof. Ivan Snehota) BERTSCHINGER Virginia, Fashion Store Image & Visual Merchandising. The case of companies, (relatore Prof. Ivan Snehota) BETTELINI Stefano, Nuove forme di diffusione della musica, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) BETTONI Daniela, La flessibilità come fattore critico di successo e la sua evoluzione in funzione del cambiamento dei mercati. Il caso Exten, (relatore Prof. Angelo Provasoli) BEYLIER Marie-Caroline, Uso persuasivo e manipolatorio dell argomento nazionale nei discorsi politici, (relatore Prof. Eddo Rigotti) BHATIA Manjula-Devi, La radio di servizio pubblico senza canone e senza pubblicità. Il caso National Public Radio (NPR), (relatore Prof. Theo Mäusli) BIANCHI Irene, Il radiogiornale e la difesa spirituale nella Svizzera della seconda Guerra Mondiale, (relatore Prof. Mäusli Theo) BIANCHI Valentina, Responsabilità sociale e organizzazione aziendale: aspetti evolutivi delle imprese commerciali. Il caso Migros, (relatore Prof. Renato Fiocca) BIRTH Gregory, Comunicare la CSR: la pratica delle maggiori 300 aziende in Svizzera, (relatore Prof. Francesco Lurati) BLEEKE Daniela, Il dibattito sul tema del divieto di fumo nei locali pubblici sulla televisione della Svizzera italiana: una content analysis, (relatore Prof. Peter Schulz) BLOESCH Alexandra, The relationship between humans and machines in science fiction cinema, (relatore Prof. Francesco Casetti) BOCCANEGRA Anne, Turismo in Ticino, (relatore Prof. Renato Fiocca) BOFFA Siro, Il cinema svizzero o i cinema svizzeri?, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) BOLCHINI Davide, Web Design Patterns. Improving quality and performance in Design of Web application, (relatore Prof. Paolo Paolini) BOLDRINI Elena, Formazione Professionale tra presenza e distanza. Studio del caso Progetto Muratori, (relatore Prof. Dieter Schuerch) BOMIO AMICHI Beatrice, Aiutare e comunicare. La dimensione comunicativa dell aiuto, (relatore Prof.ssa Francesca Rigotti) BONDAREVA-KERN Tatiana, Tra valore artistico e valore di mercato, (relatore Prof. Ivan Snehota) BONDERER Dominik, Principles of Strategic Management: A Critical Literature Review and

6 Explorative Field Study, (relatore Prof. Martin Eppler) BONI Massimo, The Impact of Internet on Corporate Communication. A case illustration to understand how to use the Internet as part of the overall strategy of a company, (relatore Prof. Markus Venzin) BONI Susanna, Colpita al cuore. Linguaggio giornalistico e metaforico dell'attacco dell'11 settembre 2001, (relatore Prof.sa Francesca Rigotti) BORNER Cinzia, L attivazione di emozioni negative attraverso la pubblicità, (relatore Prof.sa Antonella Carassa) BORNER Lara, La palestra in Internet, (relatore Prof. Lorenzo Cantoni) BORSELLI Laura, Le attività di CSR issue-oriented e le dinamiche di creazione dell immagine aziendale, (relatore Prof. Lurati Francesco) BORSETTI Federica, Scelte di branding nei mercati di largo consumo: il caso Algida (unilevel), (relatore Prof. Renato Fiocca) BOSIA COSANDIER Denise, News Design, (relatore Prof. Stephan Russ-Mohl) BOSSERT Markus, Anwendungsmöglichkeiten entscheideungsunterstützencer Systeme (DSS) in der Entwicklung con Issues Management-Reaktionsstrategien: eine evaluation, (relatore Prof. Martin Eppler) BOTTURI Luca, Seaway Tracker An advanced navigation engine for educational applications, (relatore Prof. Marco Colombetti) BOURGOIN Eleonora, Il doppio all origine della comunicazione, (relatore Prof.sa Francesca Rigotti) BOVET Virginie, Intégration d Internet dans la stratégie de communication de l entreprise; les conditions de réalisation du Customer Relationship Management, (relatore Prof. Renato Fiocca) BRAGA Piercarlo, L innovazione di prodotto nel settore dei fondi d investimento: Il fondo multimanagers della BCL, (relatore Prof. Renato Fiocca) BRANCHI Antonella, Obesità: content analysis di un problema di salute pubblica nella stampa ticinese, (relatore: Prof. Peter Schulz) BRAMANI Chiara, Comunicazione ambientale d impresa: il ruolo della registrazione EMAS, (relatore Prof. Ivan Snehota) BRAZZOLA Claudia, Communication between Export and Non-expert in Technological Contexts, (relatore Prof. Fiorenzo Scaroni) BRENDER Sheila, Le componenti della corporate identity: il caso Credit Suisse Group (relatore Prof. Renato Fiocca)

7 BRIN Katia, AIDS-Policy in Brazil. Governmental and non-governmental communication and actions and Brazil's role in the conflict between pharmaceutical industries and poor countries (problem of access to drugs depending on the rices of a country), (relatore Prof. Giuseppe Richeri) BROCH Cristina, Comunicare la strategia. Il caso UBS, (relatore Prof. Renato Fiocca) BROCCO Paolo, L uso della history per migliorare l usabilità di applicazione interattiva, (relatore Prof. Paolo Paolini) BROGGI Andrea, La comunicazione professionale tra management, medici e infermieri: il caso di un dipartimento nella A.O. spedali civili di Brescia, (relatore Prof. Peter Schulz) BROQUET Stéphane, 20 ans de radio provée en Suisse romande. Bilan et perspectives futures, (relatore Prof.sa Ruth Hungerbühler) BRUHIN Sara, Ruolo e valore della marca nel commercio elettronico, (relatore Prof. Renato Fiocca) BRUNELLI Elisa, Aspetti comunicativi nel gioco del brigde, (relatore Prof. Peter Schulz) BRUZZONE Iris, Processi di selezione e criteri d informazione per il cinema, (relatore Prof. Renato Fiocca) BUECHEL Anja, Destination Marketing. The example of the Liechtenstein Mountain Area, (relatore Prof. Ivan Snehota) BUECHEL Melanie, Unterhaltende Information. Informative Unterhaltung. Unterhaltende Elemente in TV-Kultursendungen, (relatore Prof. Stephan Russ-Mohl) BUEHLER Lisa, Elementi enunciazionali della comunicazione in chat, (relatore Prof. Peter Schulz) BURA Wanda, Impatto della libera circolazione delle persone nell ambito del marketing sportivo con riferimento al caso dell hockey su ghiaccio elvetico, (relatore Prof. Bertil Cottier) BURKHART Mirilla, Riflessioni sulle modalità di comunicazione delle autorità svizzere in relazione alle organizzazioni che si oppongono in maniera radicale contro le tecnologie della life sciences, (relatore Prof. Francesco Lurati) BUEHIRING Sara, La dualità nel cinema di David Lynch, (relatore, Prof. Casetti Francesco) BUTTIGLIONE Marina, Generi e programmazione, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) CALELLO Maria Cecilia, La memoria sociale nei media audiovisivi svizzeri, (relatore Prof. Mäusli Theo) CALIENDO Alessandra, Valori comunicativi e presentazione dei prodotti a confronto: caso Ikea, (relatore Prof. Renato Fiocca) CAMPAGIORNI Francesca, L impatto comunicativo dei personaggi famosi e il loro diritto alla privacy, (relatore Prof. Bertil Cottier)

8 CAMPAGNA Sophie, The Future Role of Interactive Advertising as part of the Marketing Mix, (relatore Prof. Markus Venzin) CANCELLARA Tommaso, Best Practice nelle sponsorizzazioni sportive, (relatore Prof. Fiocca Renato) CANDELORO Jean-Pierre, Docu-fiction. Convergence and contamination between documentary representation and fictional simulation, (relatore Prof. Theo Mäusli) CANONACO Matteo, Il ruolo del tempo nei servizi. Come sviluppare il prodotto servizio e creare valore in termini di customer satisfaction attraverso strategie di marketing relazionate al tempo, (relatore Prof. Ivan Snehota) CANONICA Anita, The impact of Image related factors on Innovation Adoption decisions - Case of medical devices for extracorporeal shock wave lithotripsy, (relatore Prof. Ivan Snehota) CAPOBIANCO Matteo, La pratica della critica nel giornalismo culturale, (relatore Prof.sa Francesca Rigotti) CAPUCCI Cristina, Le imprese verso i nuovi modelli di business. La creazione di nuovo valore per il consumatore negli ambienti digitali, (relatore Prof. Renato Fiocca) CAPUCCI Massimo, La gestione delle associazioni di marca nelle politiche di estensione. Approfondimento sul caso Pasta di Riso Scotti, (relatore Prof. Renato Fiocca) CARSANA Laurent, La comunicazione in casi di attentato terroristico: analisi storico-concettuale, (relatore Prof.sa Francesca Rigotti) CARTA Thomas, James Bond alla conquista del pubblico. Il caso italiano, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) CARUSO Roberto, Insegnare comunicazione Uno strumento per la scuola, (relatore, Prof.sa Francesca Rigotti) CASETTA Federico, Le Azioni Dirette di Greenpeace: aspetti strategici e legali, (relatore Prof. Bertil Cottier) CATTANEO Arianna, Il mercato cinematografico svizzero analizzato nel contesto europeo, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) CATTANEO Daniela, La comunicazione nella relazione medico-paziente, (relatore Prof. Bertil Cottier) CATTANI Stefano, Web Services: introduzione, tecnologie ed applicazioni, ( relatore Prof. Marco Colombetti) CAVALLI Davide, La comunicazione delle normative e delle delibere al cittadino nella Repubblica di San Marino, (relatore Prof. Eddo Rigotti) CAVALLO Luca, L informazione ufficiale in sede di scrutinio popolare. Il processo di formazione della volontà del popolo svizzero, (relatore Prof. Bertil Cottier)

9 CECINI Giuseppe, Discriminazione razziale e Internet: aspetti giuridici, (relatore Prof. Bertil Cottier) CEREDA Chiara, Il malinteso: uno studio nell ambito della comunicazione interculturale, (relatore Prof. Peter Schulz) CHEVALLAZ Frédéric, Une analyse systématique du processus de decision militaire dans le cadre de son application au management stratégique, (relatore Prof. Martin Eppler) CHEVRIER Philippe, Growth Strategies of High-Tech Start-up companies, (relatore Prof. Markus Venzin) CHOPRA Natalie, Le politiche di marketing e comunicazione delle società sportive Caso HCAP SA, (relatore Prof. Renato Fiocca) CIAPPARELLI Federica, Strategie di partnership e di co-branding: caso Citroen-Radio Dee-jay, (relatore Prof. Ivan Snehota) CIGNOLINI Cristina, Il comportamento dell acquirente nel punto di vendita. Il caso Fox Town Mendrisio, (relatore Prof. Renato Fiocca) CILIBERTI Sandra, Il settore della cosmesi maschile: comunicazione e marketing, (relatore Prof. Renato Fiocca CIROVIC Jasmina, Lo scambio ondine a confronto con diritto d autore, (relatore Prof. Bertil Cottier) CLAVIEN Vanessa, Pornographie: jusqu ou peut-on aller au nom de la liberté d expression?, (relatore Prof. Bertil Cottier) COIA Deborah, Il corporate volunteering come pratica per il miglioramento delle relazioni interne all impresa e per lo sviluppo de personale. La situazione svizzera, (relatore Prof. Renato Fiocca) COLA Marta, Convergenza televisione e Internet. Il caso MY-TV, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) COLOMBO Luisa, Il merchandising: il caso Manor, (relatore Prof. Renato Fiocca) COLOMBO Niccolò, Introduzione dell e-banking: caso UBS SA, (relatore Prof. Ivan Snehota) COLOMBO Patrick, Problemi e prospettive per il mercato della televisione digitale in Europa, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) COLLINS Andrea, The Impact of Internet Information on the Doctor-Patient Relationship, (relatore Prof. Schulz Peter) COMPAGNONI Michele, Accelerating Knowledge Sharing through Community Web-Sites. Communities of Practice Supported by Virtual Reality Three Dimensional Groupware Applications, (relatore Prof. Markus Venzin) CONVERSO Eugenia, Le potenzialità di Internet come strumento di comunicazione bidirezionale tra impresa e clienti, (relatore Prof. Ivan Snehota)

10 CORTESI Michela, Il teatro radiofonico nel corso degli anni. Il caso di Rete due, (relatore Prof.sa Ruth Hungerbühler) CORTI Luca, Analisi e valutazione del dibattito sulle energie alternative nel trasporto su ruota, (relatore Prof. Eddo Rigotti) CORTINOVIS Paolo, Il cinema documentario italiano all'alba del terzo millennio, (relatore Prof.sa Maria Cristina Lasagni) COSENTINO Elena, La relazione cliente-fornitore nel mercato business-to-business: due percezioni differenti, (relatore Prof. Ivan Snehota) COSTA Giulia, Tendenze innovative nella programmazione televisiva, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) COSTA Karole, La censura cinematografica in Italia tra il dopoguerra e il 1980, (relatore Prof. Cottier Bertil) COSTE Mattia, Effetti delle condizioni produttive sui contenuti creativi di un opera cinematografica, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) CRAMERI Devis, La comunicazione di coppia e il divorzio, (Relatore: Prof. Bertil Cottier) CRISEO Laura, Lo sviluppo della strategia del governo elettronico in Svizzera, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) CRISTINA DONATI Ramona, Regolamenti d uso per risorse informatiche e telematiche nelle piccole e medie aziende. Analisi degli aspetti che concorrono nella definizione delle regole per l utilizzo delle risorse informatiche e telematiche nelle piccole e medie aziende al fine di sensibilizzare i datori di lavoro sulla problematica dell uso proprio, (relatore Prof. Fiorenzo Scaroni) CRIVELLI Benedetta, Analisi semiotica di strategie comunicative di aziende in internet, (relatore Prof. Peter Schulz) CROSTA Martina, Strategie argomentative tipiche della pubblicità. Con riferimento particolare alla pubblicità sociale, (relatore Prof. Eddo Rigotti) CUCCHI Irene, Contestualizare l evento: le opportunità di Internet, ( relatore, Prof. Rigotti Eddo) CUCCO Marco, Il ruolo del diritto nello sviluppo del settore televisivo. Il caso della legge Gasparri, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) CUOMO Matteo, Integrated Marketing Communication Programs e lancio di un nuovo prodotto, (relatore Prof. Gianluca Colombo) CURCI Rocco, La promozione del cinema: l'high concept film nel mercato italiano, (relatore Prof. Francesco Casetti CURTI Laura, Valore comunicativo dell informazione farmaceutica. Analisi dei contenuti dei foglietti illustrativi degli antibiotici in Italia, (relatore Prof. Peter Schulz)

11 CUSINI Simona, Strategie di marketing e comunicazione nel settore turistico: l esperienza Club Med, (relatore Prof. Renato Fiocca) DADO Raffaella, Intrattenimento e informazioni nella pubblicità televisiva, (relatore Prof.sa Ursula Ganz-Blättler) DA MAREN Cristina, Gli effetti della pubblicità sulla brand equity di un azienda: Martini&Rossi e la pubblicità con Gwyneth Paltrow, (relatore Prof. Renato Fiocca) DANESE Elisa, Riorganizzazione della polizia cantonale ticinese: una proposta per una moderna gestione della comunicazione nel cambiamento, (relatore Prof. Renato Fiocca) DAUWALDER Magali, Crossair la communicatione interne, (relatore Prof. Renato Fiocca) DE BIANCHI Chiara, Valori oggettivi e di mercato a confronto. Un caso empirico, (relatore Prof. Renato Fiocca) DE LUIGI Fabrizio, La comunicazione dell e-learning in alcune imprese italiane, (Prof. Lorenzo Cantoni) DE MARTINI Alessia, La comunicazione nella ridefinizione del mercato obiettivo. Il caso UBS Pricing 2001, (relatore Prof. Renato Fiocca) DE RONZIS Catia, Plurilinguismo e traduzione: tra linguaggi fonetici e linguaggi segnici, (relatore Prof.sa Francesca Rigotti) DE SANTIS Gianfranco, Tele-Vision. Dalla televisione digitale alla televisione via Internet: un problema per il mass media?, (relatore Prof. Gaetano Romano) DE SANTIS Luca, Dopo l 11 settembre Verso delle restrizioni al diritto d informazione e di privacy, (relatore Prof. Bertil Cottier) DECURTINS Cristigina, Semiotiche Aspekte in der Schwizer Modefotografie, (relatore Prof. Peter Schulz ) DEFLORIN Andriu, SVP vs UNO. Die Argumente der Schweizerischen Volkspartei gegen die Volksinitiative Für den Beitritt der Schweiz zur Organisation der Vereinten Nationen (UNO) im Spiegel der Deutschschweizer Presse, (relatore Prof. Louis Bosshart) DEL DON Alan, La protezione della privacy dei personaggi pubblici, (relatore Prof. Betil Cottier) DEL PERCIO Vittorio, Valutare la qualità di siti web: proposta di uno schema per una metrica, (relatore Prof. Paolo Paolini) DEMALDE' Vera, Specifica dei comportamenti di successo nelle applicazioni Web, (relatore Prof. Stefano Ceri) DE NISCO Nicolas, The merchandising of sport companies in Switzerland, (relatore Prof. Ivan Snehota) D'ERAMO Esterina, Pubblicità per il tabacco: la guerra infinita, (relatore Prof. Bertil Cottier)

12 DI GIOVANNI Eugenio, L attuazione di una politica di comunicazione in un impresa di medie dimensioni, (relatore Prof. Renato Fiocca) D'INCECCO Mara, Ticinogate: il rapporto tra testo e immagine nell'approccio informativo di un caso giudiziario ticinese, (relatore Prof. Peter Schulz) D'IPPOLITO Atonia, Per una diversa comunicazione individuale e sociale verso il portatore di handicap, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) DI NARDO Francesca, L uso delle tecnologie digitali nelle scuole elementari di Lugano, (relatore Prof. Lorenzo Cantoni) DIRLEWANGER Rachel, Influence des différentes formes d organitations sur la créativité: l exemple Swatch, (relatore Prof. Markus Venzin) DIVIANI Sara, La pubblicità comparativa (relatore Prof. Giuseppe Richeri) DOLINA Patrizia, Il ruolo della fiducia nelle scelte del consumatore. Caso cosmetici e servizi bancari, (relatore Prof. Ivan Snehota) DONEGANA Sabrina, Distretto serico comasco: progetto di sviluppo promozionale, (relatore Prof. Francesco Lurati) DOPPMANN Mirjam, Marketing Know-how Through Knowledge Brands. Cases, Components, Criteria, (relatore Prof. Martin Eppler) DRAGONE Nunzia, Il rapporto medico-paziente: analisi di una campagna sociale, (relatore Prof. Peter Schulz) DRIUSSI Gian Paolo, Il giornalismo sportivo: un mondo a sé? Analogie e differenze con il giornalismo di cronaca; il confronto fra due quotidiani ticinesi e un quotidiano lombardo, (relatore Prof. Stephan Russ-Mohl) DUBRETA Vanda, Semiotica del Web Advertising nell ambito Bancario e Assicurativo: metodi per promuovere la fiducia, (relatore Prof. Peter Schulz) DUPUY Stéphanie, L influenza dei media audiovisivi sui comportamenti socio-politici del pubblico: analisi critica delle principali teorie, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) DUVIA Manuela, Le attività dell ufficio stampa nel lancio di un marchio: il caso Maserati, (relatore Prof. Fiocca Renato) EBERHARD Caspar, Customer relationship management in small business companies. Air Glaciers case study, (relatore Prof. Snehota Ivan) EBERHARD Simon, Zur semiotik des Theaters: das Schauspielhaus Zürich in Spiegel seiner Kritiken, (relatore Prof. Peter Schulz) EITOUNI Ranya, The multicultural man: an intercultural mediator, (relatore Prof. Peter Schulz)

13 ELIA Cristina, Il processo comunicativo dei comunicati PR: online mediarelations il caso di Expo.02, (relatore Prof. Stephan Russ-Mohl) ELMIGER Marlen, Medien-Mythos Heidi. Vom Roman zum Merchandising, (relatore Prof. Louis Bosshart) ENGELI Samuel, The Effects of Sponsoring on brand perception: case BMW, (relatore Prof. Ivan Snehota) ENSINI Adriano, Lo sguardo del vampiro. L arte digitale dei nuovi media: immaterialità, interattività e performatività, (relatore Prof.ssa Francesca Rigotti) ERARD Marie, La télé réalité et les jeunes. Les stratégies de la production: Le cas de l'émission française Star Academy, (relatore Prof.sa Ursula Ganz-Blättler) ERBSLAND Benedikt, Die Kommunikation der Bundesratsparteien auf nationaler Ebene im Wahlkampf 2003, (relatore Prof.sa Rigotti Francesca) FARE' Marco, Analisi degli aspetti tecnici e comunicativi dello spamming sulla base di informazione documentaria e di test effettuati in rete, (relatore Prof. Fiorenzo Scaroni) FARINE Léonard, Mesures de prévention du tabagisme:un arsenal législatif efficace?, (relatore Prof. Bertil Cottier) FASOLA Enrico, Le strategie di sviluppo nel mercato turistico: il caso Viaggi del Ventaglio", (relatore Prof. Renato Fiocca) FAVRE Marco, P2P file sharing: threat or opportunity for the content industry?, (relatore Prof.sa Ursula Ganz-Blättler) FERRARI Barbara, I processi argomentativi legati alle pratiche della sponsorizzazione e del fund rising, (relatore Prof. Eddo Rigotti) FERRARI Michela, Servizio pubblico televisivo e identità nazionale: TSI e adolescenti a confronto, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) FERRAIUOLO Pietro, L utilizzo dei concetti di Goffman nello studio della quasi-interazione mediata, (relatore Prof. Paolo Jedlowski) FILIPPI Lara, Le interazioni fra clienti ed azienda nell ambito dei beni di consumo: un problema di marketing relazionale, (relatore Prof. Ivan Snehota) FIORDELLI Maddalena, Analisi logica di una struttura navigazionale, (relatore Prof. Marco Colombetti) FIORE Luca, Fiducia, Banche e Internet. Comunicare la sicurezza nei servizi di e-banking, (relatore Prof. Lorenzo Cantoni) FIORILLI Barbara, Pratiche di studio e dinamiche di apprendimento in un contesto e-learning, (relatore Prof. Jean-Fracois Perret)

14 FLAMUR Sefaj, Comunicazione dell ufficio federale dei rifugiati: tra oralità e scrittura, onore e ruolo, (relatore Prof.sa Francesca Rigotti) FLANNERY Sheena, Gesundheitspolitische Massnahmen im Rahmen der Mutterschaft und Ihre Darstellung in den Schweizer Printmedien, (relatore Prof. Peter Schulz) FLUDER Larissa, Le imprese e la scelta tra globalizzazione e localizzazione della strategia pubblicitaria, (relatore prof. Renato Fiocca) FLURY Andreas, Studio relativo alle potenzialità comunicative della figura animale negli spot pubblicitari televisivi, (relatore Prof. Peter Schulz) FOGLIA Francesco, Il Marketing sportivo. Quando le piccole apprendono dalle grandi, (relatore Prof. Renato Fiocca) FONTANA Camilla, Metafora di cooperazione nell'e-shopping, (relatore Prof. Paolo Paolini) FONTI Enea, Le nuove tecnologie di produzione audiovisiva al servizio del documentario, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) FOREL Alice, Les codes de conduite ethiques des enterprises, (relatore Prof. Bertil Cottier) FOREL Marion, ALCOOL ET FICTION. Analyse de contenu sur la représentation de l'alcool dans la fiction proposée par la Télévision Suisse Romande, (relatore Prof. Theo Mäusli) FORTE Lara, Il dibattito tra Relazioni pubbliche e Marketing: dinamiche ed evoluzione, (relatore Prof. Francesco Lurati) FOVINI Mathieu, Comunità virtuali: da comunità di ricerca a strumento per le relazioni pubbliche, (relatore Prof. Francesco Lurati) FRANCESCHINI Pietro, Efficacia didattica in ambienti di E-learning avanzato: il caso di shire Educational experience, (relatore Prof. Paolo Paolini) FRANCIONI Federica, La comunicazione medico-paziente nella formazione e post formazione dei medici in Italia, (relatore Prof. Peter Schulz) FRANSCIONI Lorenzo, Produttori indipendenti e majors nel mercato cinematografico nordamericano, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) FRANZI Stefania, L impatto comunicativo e sociale di grandi progetti: il caso Alptransit, (relatore Prof. Ivan Snehota) FRAPOLLI Lorena, Le politiche di comunicazione delle agenzie di consulenza del personale in Ticino, (relatore Prof. Renato Fiocca) FRASCHINI Margherita, L immagine della donna nei settimanali femminili italiani, dal 1997 al 2000, (relatore Prof.ssa Francesca Rigotti) FURGER Flavia, Schweiz-Kanada: Standarddeutsch und schweizerdeutscher Dialekt in Kanada, (relatore Prof.sa Kleinberger Ulla)

15 FREI Karin, Ein Kulturbegriff für die interkulturelle Kommunikation. Mit Anwendung in internationale Konzernen, (relatore Prof. Eddo Rigotti) FURRER Cristina, Fascht e Familie: Helvetischer Humor am laufenden Band?, (relatore Prof. Louis Bosshart) GAGLIARDI Alessandro, La comunicazione elettorale di Forza Italia ed il suo rapporto con i mass media, (relatore Dott. Daniele Comboni) GAY-CROSIER Isabelle, La Thématique du désir dans les publicités de la presse féminine francophone, (relatore Prof. Claude Gauthier) GALLI Lisa, Paragone e iterazione in 2001: Odissea nello spazio di Stanley Kubrick e di Arthur C. Clarke, (relatore Prof. Sergio Cigada) GALLI Paolo, La televisione per i giovani, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) GALLIKER Barbara, Information quality for an effective Corporate Governance, (relatore Prof. Martin Eppler) GANSER Sara, La soap opera e le modalità di fruizione Beautiful e i giovani, ( realtore Prof. sa Ursula Ganz-Blättler) GAZZOLI Gabriella, Die Bedeutung der betrieblichen Weiterbildung in Deutschschweizer KMUs aus Sicht des Managements, (relatore Prof. Martin Eppler) GEORGE Michèle, Risk Communication in the Health Sector on the Example of Antimicrobial Resistance, (relatore Prof. Peter Schulz) GIALDI Loretta, La teoria dei campi culturali di Pierre Bourdieu, (relatore Prof. Jaques Dubois) GIANETTONI Stefano, I diritti televisivi di esclusiva sportivi. Analisi giuridica ed economica del settore, (relatore Prof. Bertil Cottier) GIANI Susanna, Lo sfruttamento dei deittici nel linguaggio comico, (relatore prof. Peter Schulz) GIANNINI Soraya, La pubblicità e i suoi strumenti, (Relatore Prof. Giuseppe Richeri) GILARDI Mattia, Comunicazione e lavoro cooperativo in sistemi multiutente: il caso degli ambienti virtuali condivisi, (relatore Prof.sa Antonella Carassa) GILARDINI Luca, Il potere comunicativo della musica in una campagna pubblicitaria, (relatore Prof. Ivan Snehota) GIOFRE Ilenia, Il marketing sportivo: il caso pallacanestro Cantu, (relatore Prof. Ivan Snehota) GIOFRE Ursula, Il pricing dei servizi, (relatore Prof. Ivan Snehota) GIOLI Denise, La privacy in Internet, (relatore Prof. Bertil Cottier)

16 GIRO Andrea, Un esperienza nell uso della piattaforma integrata di content management per lo sviluppo di un sito universitario, (relatore Prof. Gianpaolo Cugola) GISIMUNDO Andrea, Le nuove tecnologie della comunicazione e dell informazione al servizio del bambino degente, (relatore Prof. Lorenzo Cantoni) GIUGLIANO Arianna, Studio sui Linguaggi dominanti di marchi e logotipi. Sistemi semiotici diversi e interagenti che concorrono a creare l'identità aziendale e alla diffusione di un'immagine positiva, (relatore, Prof.ssa Liana Nissim) GIULIANI Francesco, Strumenti interattivi di supporto alla valutazione dell usabilità, (relatore Prof. Paolo Paolini) GIZZI Elisa, L impegno delle multinazionali nei confronti dei paesi in via di sviluppo. Il caso Nestlé, (relatore Dott. Federico Visconti) GOBBI Norman, I principi della qualità di servizio applicati nel settore pubblico. Dalla customer alla citizen satisfaction, (relatore Prof. Ivan Snehota) GOBBI Sacha, Le strategie di comunicazione del progetto Alptransit: l asse del San Gottardo, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) GOGNIAT Grégoire, Le knowing-doing Gap dans le Benchmarking: les factures qui empechent l application des résultats du Benchmarking, (relatore Prof. Martin Eppler) GONZALEZ Sonia, Le relazioni di sponsorizzazione. Caso Montreux Jazz Festival, (relatore Prof. Ivan Snehota) GRANDI Edoardo, Le forme della persuasione pubblicitaria, (relatore Prof. Fabio Lorenzi-Cioldi) GRANDJEAN Anne, The role of communication in organizational restructuring processes implying downsizing, (relatore Prof. Francesco Lurati) GRECO Sara, La presupposizione. Aspetti logici, linguistici e comunicativi, (relatore Prof. Eddo Rigotti) GRILLI Fabiana, Analisi delle coerenze comunicative d impresa, (relatore Prof. Renato Fiocca) GUARNERI Nicola, La Misurazione del Sapere. Natura, aspetti e problematiche del sapere in relazione alla sua misurazione nella disciplina del Knowledge management, (relatore Prof. Markus Venzin) GUAZZONI Francesca, Rapporti tra visual merchandising e politica di marca nel settore della moda, (relatore Prof. Renato Fiocca) GUERARDA Ceylân, L immagine dell Europa in Turchia, (relatore Prof. Peter Schulz) GUERRA Katia, La formazione continua come opportunità per pubblici poco formati, (relatore Prof. Edo Poglia) GUIDI Alessandro, Wissenkommunikationsprozesse im Schweizer Parlament. Eine Analyse der Prozesse, Rollen und Infrastuktur, (relatore Prof. Eppler Martin)

17 GULIZIA Rosina, Les publicites sexists. La femme, la publicité et le sexe, (relatore Prof. Bertil Cottier) GUMUS Nilufer, La mode des enfants-femmes: la communication de marketing est-elle à l origine du phénomène Lolita?, (relatore Prof. Claude Gauthier) GURRIERI Jean-Claude, Le reti neurali nella valutazione degli stili di apprendimento, (relatore Prof. Marco Colombetti) HAENGGI Christian, Out-of-home Advertising in the Twenty-first century: the sell-out of public space?, (relatore Prof. Michele Jannuzzi) HARBAUGH Alexander, Streaming Media and corporate Communication, (relatore Prof. Markus Venzin) HEBEISEN Simone, Il giornale online: nuovo prodotto specifico o prodotto che si adatta ai vecchi mezzi di comunicazione? Considerazioni pubblicistiche e giuridiche, (relatore Prof. Bertil Cottier) HENTSCH Gloriane, Commercio equo e nuove forme distributive, (relatore Prof. Ivan Snehota) HERZOG Sophie, Le product placement comme instrument de communication au service de la mode: le cas de Sex & the City, (relatore Prof.sa Ursula Ganz-Blättler) HOFMANN Jan, Strategie di posizionamento prodotti e costruzione della brand equity: il caso BMW, (relatore Prof. Ivan Snehota) HUBER Karin, Physisch-kognitive Werkzeuge anhand der Beispiele LEGO Serious Play und Compad, (relatore Prof. Martin Eppler) HUBMANN Sarah, Federico Fellini e il circuito dell immaginario: un analisi trasversale di cinema e fumetto in alcune sue opere, (relatore Prof. Francesco Casetti) HUFSCHMID Bettina, Abstimmungspropaganda. Die Plakatkampagne der Schweizerischen Hilfe für Mutter und Kind (SHMK) im vorfeld der Volksabstimmung vom 2.Juni 2002, (relatore Prof.sa Francesca Rigotti) HUNZIKER Andrea, Customer Maganzines and Customer Relationsship, (relatore Prof. Ivan Snehota) HUNZIKER Erika, L emblema della Croce Rossa. La difficile ideazione di un simbolo condiviso, (relatore Prof. Peter Schulz) ILIEVA Steliana, Cultura organizzativa ed implementazione di nuova strategia di business dopo l acquisizione di un azienda di stampo socialista. (Il caso Umidore Med, Bulgaria), (relatore Prof. Giorgio Inzerilli) ILLIA Laura, Cyberattivismo e public relations strategy. Nuove dinamiche e regole relazionali, (relatore Prof. Francesco Lurati) IMBERTI Arianna, Caratteri e sfide del servizio pubblico televisivo: il caso della TSI, (relatore Prof. Giuseppe Richeri)

18 INDERBITZIN Nathalie, La gestione del marketing e dello sponsoring nel mondo dello sport, (relatore Prof. Ivan Snehota) INVERSINI Alessandro, Usability of a learning Center. (A general methodology based on BMW case study), (relatore Prof. Paolo Paolini) ISELI Barbara, Zwischen Käsefondue in New York und Networking in Bern. Die Bedeutung der internen Akzeptnaz des strategischen Kommunikationsprozesses für das Image Management eines Landes, (relatore Prof. Jean Pierre Dauwalder) ISELIN David, Web TV in Svizzera, (relatore Prof. Ivan Snehota) ISENSCHMID Iris, Einfluss der Kommunikation auf die Mitarbeiteridentifikation im Unternehmen, (relatore Prof. Jean Pierre Dauwalder) ISEPPI Clarissa, La valorizzazione dell evento nella strategia di comunicazione di un azienda. Il caso Cornèr, (relatore Prof. Markus Venzin) IURMAN Cinzia, New product Development in Business Markets and customer relationships, (relatore Prof. Ivan Snehota) JANETT Mattia, Gironalismo settoriale: confronto tra quotidiani di alcuni paesi dell Europa occidentale, (relatore Prof. Stephan Russ-Mohl) JOERG Gregory, Guglielmo Tell: il maggior emblema elvetico. Analisi della trasmissione in Svizzera del messaggio simbolico sotteso al mito del leggendario eroe operata dai principali mass media dal 1991 ad oggi, (relatore Prof. Jaques Dubois) JOERG Michèle, Kundenkarten im Licht des Datenschutzes (M-cumulus und Coop Supercard), (relatore Prof. Bertil Cottier) JUD Deborah, Die unabhängige Berichterstattung in Afrika Wie in Entwicklungsländern das Recht auf Information gewährleistet wird. Zwei Radiostationen im Vergleich, (relatore prof. Bertil Cottier) KAPLANOVIC Jasmina, Lässt sich Alkoholwebung für die Finanzierung von Rundfunk rechtfertingen, (relatore prof. Cottier Bertil) KARPF Alexandra, International Internal Communication and a Case study Sony Europe: differencies and similarities of European and National Internal Newspapers, (relatore Prof. Renato Fiocca) KNAPP Monica, Cinema svizzero e femminismo: il legame tra il sistema dei sussidi nel campo cinematografico in Svizzera e i movimenti femminili, (relatore Prof. Francesco Casetti) KONTUNIEMI Tina, L efficienza razionale delle burocrazie Ossia la tesa di Giano della burocrazia, (relatore Prof. Jedlowski Paolo) KUEPFER Nathalie, Valutazione del potenziale di traffico di un area geografica, (relatore Prof. Ivan Snehota) KUNZ Sarah, Merchandising: il caso Migros, (relatore Prof. Renato Fiocca)

19 LA ROCCA Antonella, Lavoro e realizzazione: norma o privilegio?, (relatore Prof. Giorgio Inzerilli) LAGRANA José Antonio, Il packaging, (relatore Prof. Peter Schulz) LANCIANESI Mauro, FTTH: modelli, esempi ed applicabilità in ambito regionale, (relatore Prof. Fiorenzo Scaroni) LANG Michela, Immagine della polizia, soddisfazione dei cittadini per il servizio offerto: le PR consigliano, (relatore Prof. Jean-Pierre Dauwalder) LANGENEGGER Thomas, Branding after a Merger: a theoretical and empirical approach, (relatore Prof. Ivan Snehota) LANZA Vincenzo, Relazione quota di mercato, prezzo e qualità percepita. Caso del mondo dell automobile, (relatore Prof. Ivan Snehota) LAPINI Martino, Lo sviluppo delle relazioni utente-agenzia di pubblicità nel mercato della comunicazione del Canton Ticino, (relatore Prof. Renato Fiocca) LAUBBACHER Christina, Kommunikationsqualität in komplexen Einkaufsprozessen, (relatore Prof. Martin Eppler) LAURENTI Paolo, Rappresentazione di eventi bellici in televisione, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) LAVEZZO Fernando, Televisione e integrazione Europea: il caso Euronews, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) LAZZARINI Greta, La trasformazione dell esercizio cinematografico: il caso delle multisala, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) LAZZERI Arianna, Online Public Relations and Marketing Nonprofit: is the Internet a worthy meeting place?, (relatore Prof. Markus Venzin) LEFEBVRE Delphine, Ricerca sociale applicata all'odierno fenomeno della comunicazione via MMS, (relatore Prof. Paolo Jedlowski) LEHMANN Dominik, Semiotische Aspekte der Mediation im Institutions und Unternehmensbereich, (relatore Prof. Peter Schulz) LENHERR Simone, Interkulturelle Wirtschaftskommunikation am Beispiel Schweiz-Japan, (relatore Prof.sa Ulla Kleinberger) LEONARDI Riccardo, Tra cinema e realtà alla ricerca del metodo documentario, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) LEONI Paola, Radio Fern, brevi onde di democrazia, (relatore Prof. Theo Mäusli) LIETTI Caterina, La comunicazione economico-finanziaria nell aumento di capitale: il caso Gandalf, (relatore Prof. Renato Fiocca)

20 LIPPUNER Luc, Environmental Management and Employee Participation. The case of the Swiss Federal Railways (SBB), (relatore Prof. Renato Fiocca) LONGONI Daniela, Evoluzione e dinamiche della distribuzione dell articolo sportive in Italia dagli anni 90 ad oggi, (relatore Prof. Renato Fiocca) LUCCHINI Serena, La comunicazione pubblicitaria: il gioco della complicità, (relatore Prof. Eddo Rigotti) LUNDMARK Beatrice, Sport, società e mass-media, (relatore Prof. Richeri Giuseppe) MAAG Daniela, Communication Auditing A case Study on Novartis Pharma IT Community Basel, (relatore Prof. Martin Eppler) MACONI Beatrice, La valutazione della qualità comunicativa del messaggio verbale, (relator Prof. Eddo Rigotti) MAFFIORETTI Mattia, Il giornale come apparato produttivo delle notizie, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) MAGGIO Francesca, Il modello della probabilità di elaborazione (ELM): manipolazione del percorso periferico attraverso alcune immagini di pubblicità a mezzo stampa, (relatore Prof. Fabio Lorenzi- Cioldi) MAGNANI Viola, Il consumatore postmoderno: il caso degli utenti di Lifegate, (relatore Prof.sa Andreina Mandelli) MAINARDI Tommaso, Interfacce Innovative. Proposta per una migliore comunicazione uomo macchina ed una più efficiente gestione dei contenuti di un personal computer, (relatore Prof. Marco Colombetti) MAINO Francesco, Il blended Learning nella formazione aziendale: alcuni casi di studio, (relatore Prof. Lorenzo Cantoni) MALLEO Micol, Brand Identity e immagine di prodotto: BMW tra auto e moto, (relatore Prof. Renato Fiocca) MANCUSO Patrizia, L importanza della comunicazione in vista dell informazione delle Cartelle Sanitarie, (relatore Prof. Giuseppe Richeri) MANIAS Rachele, Fusione di due società di sicurezza., (Relatore Prof. Ivan Snehota MANISCALCO Chiara, Politica e Internet. Il caso delle elezioni politiche del 2001 in Italia, (relatore Prof. Lorenzo Cantoni MANTEGAZZI Paola, Uno studio empirico sull applicabilità di un modello decisionale alla donazione di organi, (relatore Prof. Peter Schulz) MANZAN Alessio, Pubbliche relazioni e nuove tecnologie. La relazione elemento base per il trading online. Illustrazione del progetto e-investment services europe di Credit Suisse, (relatore Prof. Jean- Pierre Dauwalder)

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio Trento dal 27/05/2012 al 27/05/2012 RIEPILOGO 100 Dorso Esordienti A Femminile - Serie 1) DONINI Valentina 00 RARI NANTES TRENTO 1'125 2) BAZZANELLA Chiara 00 2001 TEAM ASD - ROVER 1'153 3) CRISTOFALETTI

Dettagli

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Tipo Posto Cod. Tipo Posto Posto Cognome Nome Punteggio COMUNE AN 1 VICARI

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A Staffette 4 x 25 Stile Libero 1 F SPORT VILLAGE (Azzoni-Mazzeo-Caravaggi-Costa) 2 F VOGHERESE N (Guida-Prizzon-Guagnini-Dragoti) 3 F CENTRO FIN PAVIA (Rossi-Beretta-.-Balduzzi)) 1 F/M MELEGNANO (Marchesoni-Gigli-Turazza-Benussi)

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Femmine (50 mt) anno Società TEMPO 1

Dettagli

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za Cod. Tip o In cl. Ri s Post o Cognome Nome Data Nascita Punt eggi o AN 1 PROIETTI MANCINI SIMONA 30/09/1975 200 AN 2 CALCATERRA LUCIA 24/09/1969 198 AN 3 COPPOLA MARIA TERESA 25/06/1962 196 AN 4 MARCON

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

Ente: ALBANO SANT'ALESSANDRO Sede: 35975 ALBANO SAN ALESSANDRO Posti richiesti: 1. Cognome Nome Esito

Ente: ALBANO SANT'ALESSANDRO Sede: 35975 ALBANO SAN ALESSANDRO Posti richiesti: 1. Cognome Nome Esito ========================================================== Progetto: BERGAMO E IL SUO TERRITORIO: UN ANNO DI SERVIZIO CIVILE NELL'AREA CULTURALE 2012 Codice progetto: R03NZ0050413100748NR03 ==========================================================

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Master della Facoltà di scienze della comunicazione non più attivi

Master della Facoltà di scienze della comunicazione non più attivi Master della Facoltà di scienze della comunicazione non più attivi Master of Science in Formazione L ultima edizione del Master in Formazione è stata attivata nell anno accademico 2006/07. Descrizione

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI Classe : 1AG GEOMETRI "PROG. 5" FEDELE ALEX GARIANO FRANCESCO MENICHINI FEDERICO PARDOSSI LORENZO PIRROTTINA GIACOMO TERRENI FEDERICO MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

ACCETTAZIONE O RINUNCIA FIRMA(*)

ACCETTAZIONE O RINUNCIA FIRMA(*) Prot. AOOUSPNO 5969/U Novara, 22/08/2013 IL DIRIGENTE la CM n. 8004 del 02/08/2013 e il relativo contingente assegnato a questa provincia per l attribuzione di contratto a tempo indeterminato per il PERSONALE

Dettagli

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale MALLARE - Giugno 0 COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO----CNC* INVITO CAVALLI e PONY - CAMPIONATO PROMESSE CAVALLI e UNDER - /06/0 /06/0 : 0 0 0 BARRUC ITA Propr. MICHELINI NUNZIO Allev. CH. PROMESSE

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE A.S. 2013-14 ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE SCUOLA INFANZIA COLLE INNAMORATI Doc. curricolari Sostegno IRC Sezione A Cattelan Cristina Ranieri Paola (antimer.)

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

GARLASCO 5 Maggio 2013 C0* Ordine di Partenza. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab.

GARLASCO 5 Maggio 2013 C0* Ordine di Partenza. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab. A 03/05/2013 14.12 Pagina 1 di 1 1 2 GONZALES ITA 2008 GAVIRATI ANGELA J ITA Brev.J [Propr. FRASSONE LUCA] 2 3 GORAN ITA

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

MANIF.QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI

MANIF.QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI Grottammare - 05/12/2010 RIEPILOGO 100 Farfalla Assoluti Maschile - Serie 1) GUERRIERI Emanuele 93 RARI NANTES MARCHE 1'0153 2) IACOPONI Jacopo 94 DELPHINIA TEAM PICENO 1'0362 3) CAMPANELLA Matteo 95 VELA

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università della Ricerca Alta formazione artistica e musicale Accademia di Belle Arti Palermo

Ministero dell Istruzione dell Università della Ricerca Alta formazione artistica e musicale Accademia di Belle Arti Palermo Costumistica Teatrale COG 1 CERNIGLIARO DANIELA. 59 2 PERA MARIA GRAZIA 3 CONSOLE VALENTINA 4 CIPOLLA MARIA ADELE 5 BELLANCA MARIA 56 38.70 36 29 NON COG MANATA ROSARIA 12 COG PIPI FRANCESCA * * non allega

Dettagli

Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico

Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico Il Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication è un percorso formativo post-laurea

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

LICEO GINNASIO "I. KANT" IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA.

LICEO GINNASIO I. KANT IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA. LICEO GINNASIO "I. KANT" Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12 IV A CINTI MARIA CARLA GALLORO FELICIA CINTI MARIA CARLA CINTI MARIA CARLA TEDESCHINI ALESSANDRA CRISTOFORI PAOLA MATTONI ANNAMARIA

Dettagli

Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management. http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com

Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management. http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com E-learning Ridurre i costi Più efficienza Tracciare i risultati La formazione web-based può

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero della Pubblica Istruzione, dell Università e della Ricerca RISULTATI ELETTORALI A. S. 2014/2015 RAPPRESENTANTI NEL CONSIGLIO D ISTITUTO (COMPONENTE STUDENTI) RAPPRESENTANTI NEL CONSIGLIO DI CLASSE (COMPONENTE GENITORI) RAPPRESENTANTI NEL CONSIGLIO DI CLASSE (COMPONENTE

Dettagli

Una panoramica su oltre 70 anni di Pro Helvetia

Una panoramica su oltre 70 anni di Pro Helvetia Una panoramica su oltre 70 anni di Pro Helvetia La Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia vanta più di 70 anni di esperienza in materia di sostegno alla cultura. Fu fondata nel 1939, poco prima

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

VEROLANUOVA 24 Marzo 2013 A.S.D. C.I. SAN GIORGIO. Ordine di Partenza

VEROLANUOVA 24 Marzo 2013 A.S.D. C.I. SAN GIORGIO. Ordine di Partenza Premio n. 1 - PREMIO NR. 1 CAT. L60 DI PRECISIONE - 24/03/2013 L60_ - n. 1 di Precisione - Tab. A 22/03/2013 12:42 Pagina 1 di 1 1 2 GALIPERTTE PASSAPORTO SCN 0 OTTINI MARTINA C ITA A Ludica 2 4 NAUSICAA

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

Progetti POF 2013-2014

Progetti POF 2013-2014 Infanzia PITEGLIO Apolito Teresa Pellegrineschi Marzia Zini Miriam Rappresentiamo le feste I frutti del bosco Il girotondo della salute Infanzia CUTIGLIANO Ferrari Sandra Infanzia S.MARCELLO Lori Melani

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA

AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale ABRUZZO Ufficio V AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA Prot.n 4580 Pescara, 25 agosto 2010 I L RESPONSABILE

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

ELEMENTI DI NOVITÀ E DI CAMBIAMENTO

ELEMENTI DI NOVITÀ E DI CAMBIAMENTO Ufficio XVI - Ambito territoriale per la provincia di Reggio Emilia Ufficio Educazione Fisica e Sportiva ELEMENTI DI NOVITÀ E DI CAMBIAMENTO Prof. PAOLO SECLÌ Docente di Attività motoria per l età evolutiva

Dettagli

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13.

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13. Prot. n. 6028 C2CU, 05.09.2012 IL DIRIGENTE VISTO il CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA sottoscritto per l anno scolastico 20122013 in data 2382012;

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE

A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE IL MODELLO PRECEDE-PROCEED E L INTERACTIVE DOMAIN MODEL A CONFRONTO A cura di Alessandra Suglia, Paola Ragazzoni, Claudio Tortone DoRS. Centro Regionale di

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

1 PROVA COPPA ITALIA SKIROLL 2012-26 MAGGIO 2012 1 TROFEO ADRIAKER - KO SPRINT DEL CARSO. GIURIA: GIUDICE ARBITRO VAN DER HAM Flavia

1 PROVA COPPA ITALIA SKIROLL 2012-26 MAGGIO 2012 1 TROFEO ADRIAKER - KO SPRINT DEL CARSO. GIURIA: GIUDICE ARBITRO VAN DER HAM Flavia CLASSIFICA GRUPPO GIOVANI FEMMINILE 1 261 ARLIAN ALICE GF MONTE CERVINO 1 306 2 266 TENZE SARA GF ASD MLADINA 2 255 3 265 TENCE TAYRIN GF ASD MLADINA 3 204 4 264 PRASELJ PETRA GF ASD MLADINA 4 153 5 262

Dettagli

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI NOME PUNT. ARTISTICO TOT TITOLI DI STUDIO TITOLI DI SERVIZIO PUNT.

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XX Sondrio

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XX Sondrio Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XX Sondrio GRADUATORIA UTILIZZAZIONI - ANNO SCOLASTICO 2011/2012 - SCUOLA PRIMARIA: sequenza

Dettagli