WORKSHOP KIWARI ORDINE & EXTRA-VAGANZE 2014 DINAMICHE DELLE PROMOZIONI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "WORKSHOP KIWARI ORDINE & EXTRA-VAGANZE 2014 DINAMICHE DELLE PROMOZIONI"

Transcript

1 WORKSHOP KIWARI ORDINE & EXTRA-VAGANZE 2014 DINAMICHE DELLE PROMOZIONI BUONI SCONTO DIGITALI, EVERYDAY LOW PRICE E MARKDOWNS PER INCREMENTARE LE VENDITE ED INDIVIDUARE IL PREZZO GIUSTO INTRODUZIONE E MODERAZIONE DEL WORKSHOP A CURA DI ARMANDO BRESCIA DIRETTORE DISTRIBUZIONE MODERNA PRESENTAZIONE A CURA DI DANIELE TIRELLI PRESIDENTE POPAI ITALIA PRESENTAZIONI A CURA DI DIEGO MARTONE E MARCO RIVOSECCHI KIWARI INTERVENTO A CURA DI DEVIS RINALDI S. MARTINO

2 DINAMICHE DELLE PROMOZIONI BUONI SCONTO DIGITALI, EVERYDAY LOW PRICE E MARKDOWNS PER INCREMENTARE LE VENDITE ED INDIVIDUARE IL PREZZO GIUSTO INTRODUZIONE E MODERAZIONE DEL WORKSHOP A CURA DI ARMANDO BRESCIA DIRETTORE DISTRIBUZIONE MODERNA

3 DINAMICHE DELLE PROMOZIONI BUONI SCONTO DIGITALI, EVERYDAY LOW PRICE E MARKDOWNS PER INCREMENTARE LE VENDITE ED INDIVIDUARE IL PREZZO GIUSTO PRESENTAZIONE A CURA DI DANIELE TIRELLI PRESIDENTE POPAI ITALIA

4 Daniele Tirelli L ENIGMA DEGLI STICKY PRICES E DI UNA ELASTICITÀ INAFFERRABILE

5 La realtà rappresentata e discussa a proposito di prezzi cambia a seconda del livello di de7aglio prescelto. Nel caso di un singolo negozio compare la rigidità dei prezzi a fronte dell andamento erra=co delle quan=tà vendute

6 Ogni prezzo che produce una scelta e una decisione ha cara7ere soggeavo. Pertanto nonostante le rigidità dei prezzi oggeavi (effeavi in quanto comunica= a scaffale) i prezzi soggeavi variano nel tempo e nello spazio a seconda delle circostanze i cui essi entrano nella sfera perceava di ogni individuo.

7 Il prezzo di riferimento di una categoria per il retailer è il prezzo medio. Per un consumatore il riferimento al prezzo mediano.

8 La curva di domanda è un conce7o opera=vo che dipende fortemente dalle nostre assunzioni di base e dai criteri di aggregazione. La curva di domanda di mercato differisce da quella dei singoli store.

9 Emerge dunque una palese contraddizione tra la s=ma dell elas=cità a livello aggregato rispe7o a all elas=cità al livello individuale

10 merce Prezzo del lavoro Didascalia Ogni prezzo monetario comunicato in realtà sohntende una parte oscura che sta in ombra. Ogni prezzo monetario si combina infah con il valore intangibile del tempo e del lavoro necessari a trasformare un bene o un servizio intermedio in un servizio finale.

11 GRAZIE DELL ATTENZIONE

12 DINAMICHE DELLE PROMOZIONI BUONI SCONTO DIGITALI, EVERYDAY LOW PRICE E MARKDOWNS PER INCREMENTARE LE VENDITE ED INDIVIDUARE IL PREZZO GIUSTO PRESENTAZIONI A CURA DI DIEGO MARTONE RESPONSABILE MARKETING E RICERCA KIWARI MARCO RIVOSECCHI PRESIDENTE KIWARI BuonMercato è una iniziativa ideata e realizzata da

13 L E-COUPONING IN ITALIA Questo documento presenta una proposizione di distribuzione digitale di coupon basata sui sistemi sviluppati da Kiwari per l ecouponing, distribuiti col marchio BuonMercato. Si tratta di coupon di buoni sconto a standard Valassis su prodotti del largo consumo. Tali coupon sono distribuiti digitalmente, stampati direttamente dai consumatori e redenti su un punto vendita locale. Dal 2004 ad oggi Kiwari è leader di mercato in Italia in questo settore e effettua campagne di ecouponing chiavi in mano per primarie marche ed insegne internazionali. L uso da parte di marche e insegne del couponing digitale come strumento di sell-out e di relazionamento con i consumatori sta registrato dei tassi di crescita straordinari in Italia. Grazie a sistemi di sicurezza, ai bassi investimenti necessari ed ai sistemi di erogazione che legano il costo al risultato, l ecouponing sta proponendosi come il mezzo più efficace per ingaggiare il consumatore e spingere il sell-out. Alcune aziende che hanno scelto di fare attività di ecouponing con Kiwari:

14 DINAMICHE DELLE PROMOZIONI BUONI SCONTO DIGITALI, EVERYDAY LOW PRICE E MARKDOWNS PER INCREMENTARE LE VENDITE ED INDIVIDUARE IL PREZZO GIUSTO Parte prima: lo scenario Diego Martone Parte seconda: le esperienze sul campo Marco Rivosecchi

15 I TEMI DELLA PRESENTAZIONE CONSUMATORI DOMANDA DI CONVENIENZA CONSUMATORI E.COUPONING MARCHE/INSEGNE OFFERTA DI CONVENIENZA MARCHE/INSEGNE DA ARMA TATTICA DI BREVE PERIODO A STRUMENTO STRATEGICO DI MEDIO PERIODO

16 IL CLIMA DI FIDUCIA SALE, MA IL CONTESTO ECONOMICO RIMANE INCERTO Clima di fiducia dei consumatori in Italia aprile aprile Clima di Fiducia media mobile a 6 mesi 70 Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gennaio Febbraio Marzo Aprile Fonte dati: ISTAT

17 LA PRESSIONE PROMO RAGGIUNGE LIVELLI RECORD NELLA GDO Pressione Promo Largo Consumo Confezionato TOTALE LCC Alimentari Bevande Casa + Persona Pet ,0% 27,0% 29,0% 26,1% 20,2% Q ,2% 28,2% 31,6% 26,4% 20,6% Fonte dati: IRI InfoScanCensus (Iper+Super+Libero Servizio Piccolo + Drugstore)

18 I CONSUMATORI INNESCANO CORPOSE STRATEGIE DI RISPARMIO Le strategie di risparmio delle famiglie italiane In Milioni di Riducendo i volumi acquistati 588 Acquistando di più in promozione 290 Sostituendo i prodotti 122 Frequentando di più i discount 302 Totale Fonte dati: stime IRI InfoScanCensus (Iper+Super+Libero Servizio Piccolo + Specialisti Casa Toilette + Discount)

19 LE MARCHE COMMERCIALI CRESCONO COME MARKET SHARE La Quota Valore della Marca Commerciale 19,0 18,9 18,3 + 0,7 % 18,0 17,5 17,2 16,8 16,3 16, Fonte dati: IRI InfoScanCensus (Iper+Super+Libero Servizio Piccolo)

20 IL 2014 INIZIA CON DEI SEGNALI DI RIPRESA, MA LE PROMOZIONI SONO DIVENUTE STRUTTURALI NEL CARRELLO DEGLI ITALIANI Grocery a prezzi costanti Q su Q valore volumi TREND +0,8% +0,3% Fonte dati: Nielsen ShopperTrends Acquisti in Promozione per canale Q Q ipermercati supermercati discount special drug piccoli negozi alimentari acquisti in promozione 33,5% 31,0% 16,4% 33,1% 13,9% Fonte dati: Nielsen ShopperTrends

21 KIWARI HA REALIZZATO UNA SURVEY PRESSO UN CAMPIONE DI CONSUMATORI PER APPROFONDIRE I TEMI RILEVANTI SUL LATO DELLA DOMANDA la parola ai consumatori Report scaricabile gratuitamente previa registrazione presso

22 LA DOMANDA ESPRIME DEI TREND CHIARI VERSO LA RICERCA DI CONVENIENZA La ricerca di formule di risparmio parola ai consumatori 85% dei navigatori italiani dichiara che negli ultimi 3 mesi scelgo i prodotti che acquisto con maggiore attenzione al prezzo 80% dei navigatori italiani dichiara che sfrutto gli sconti che trovo a scaffale per effettuare la maggior parte dei miei acquisti di prodotti alimentari Fonte dati: BuonMercato ecoupon Consumer Survey Q a cura di Kiwari

23 LE PROMOZIONI METTONO IN CRISI LA FEDELTÀ ALLE MARCHE L erosione della fedeltà alle marche: parola ai consumatori 18% dei navigatori italiani dichiara che sono fedele alle stesse marche e ai prodotti e quindi non mi lascio influenzare dagli sconti Fonte dati: BuonMercato ecoupon Consumer Survey Q a cura di Kiwari

24 I CONSUMATORI APPREZZANO LE MARCHE CHE OFFRONO DELLE PROMOZIONI parola ai consumatori L impatto sull immagine di marca 49% dei navigatori italiani dichiara che le marche che offrono sconti sui loro prodotti sono più attente ai bisogni delle famiglie 51% dei navigatori italiani dichiara che le marche che offrono sconti non sono in crisi Fonte dati: BuonMercato ecoupon Consumer Survey Q a cura di Kiwari

25 QUALE PUNTO D INCONTRO TRA DOMANDA E OFFERTA? Cosa vogliono i consumatori dalle marche sui social network secondo i consumatori Cosa vogliono i consumatori dalle marche sui social network secondo i brand manager PERCEPTION GAP Sconti (61%) Acquisti (55%) Conoscere i nuovi prodotti (73%) Informazioni generali (71%) Reviews dei prodotti (53%) Inserire idee per nuovi prodotti/servizi (69%) Informazioni generali (53%) Informazioni esclusive (68%) Informazioni esclusive ( 52%) Reviews dei prodotti (67%) Conoscere i nuovi prodotti (51%) Sentirsi connessi alla marca (64%) Poter inserire commenti sui nuovi prodotti (49%) Customer service (63%) Customer service (37%) Poter inserire commenti sui nuovi prodotti (63%) Partecipazione ad eventi (34%) Sentirsi parte di una community (61%) Sentirsi connessi alla marca (33%) Partecipazione ad eventi (61%) Inserire idee per nuovi prodotti/servizi (30%) Acquisti (69%) Sentirsi parte di una community (22%) Sconti (60%) Fonte dati: IBM Institute for Business Value From social media to Social CRM

26 QUALE PUNTO D INCONTRO TRA DOMANDA E OFFERTA? parola ai consumatori Le motivazioni dichiarate per divenire fan di una pagina di una marca su Facebook Campione totale vs ecoupon Users: Seguo le marche su Facebook perché Seguo le marche su Facebook perché... Italia ecoupon Users hanno delle promozioni 56% 70% rappresentano i prodotti che vorrei comperare 54% 58% hanno articoli e foto interessanti 45% 51% rappresentano i prodotti che esprimono il mio stile 44% 52% rappresentano i prodotti che compero regolarmente 36% 50% ci sono i prodotti che seguono i miei amici 18% 23% conosco qualcuno che lavora per loro 13% 15% Fonte dati: BuonMercato ecoupon Consumer Survey Q a cura di Kiwari

27 QUALE PUNTO D INCONTRO TRA DOMANDA E OFFERTA? parola ai consumatori Che cosa vogliono i consumatori dalle marche Su Facebook sono nati negli ultimi mesi molti gruppi e pagine che raccolgono consumatori che cercano buoni sconto e promozioni, condividendo modalità di partecipazione e coinvolgimento Fonte dati: Facebook.com/Sconty.it

28 MARCHE E INSEGNE RISPONDONO ADOTTANDO I BUONI SCONTO DIGITALI anno inizio attività di ecouponing con Kiwari BuonMercato 2014 È L ANNO DEL BOOM DEL COUPONING

29 I CONSUMATORI REAGISCONO ED INTERAGISCONO ALLE INIZIATIVE parola ai consumatori Le reazioni dei consumatori sulla pagina Facebook di Sconty Le reazioni dei consumatori su Scontomaggio Fonte dati: Facebook.com/Sconty.it e scontomaggio.com

30 DINAMICHE DELLE PROMOZIONI BUONI SCONTO DIGITALI, EVERYDAY LOW PRICE E MARKDOWNS PER INCREMENTARE LE VENDITE ED INDIVIDUARE IL PREZZO GIUSTO Parte seconda: le esperienze sul campo Marco Rivosecchi, Presidente Kiwari 1. Metodi e obiettivi nell erogazione 2. Metriche di performance e risultati ad oggi 3. Nuove opportunità all orizzonte

31 Coprire l ultimo miglio Consumers Internet Televisione Giornali Radio Store promo Awareness? Traffico sul punto vendita sell-out prodotti?? Direct Marche ed Insegne fanno enormi investimenti per comunicare ai consumatori e cercare di stimolarli all acquisto...

32 L ultimo miglio: il risultato di vendita Consumers Internet Televisione Giornali Radio Store promo Awareness e gratificazione Traffico sul punto vendita sell-out prodotti Direct ma è l uso degli ecoupon nella comunicazione digitale che permette di stimolare il cliente ad una azione più efficace dal punto di vista delle vendite: la generazione di traffico sul punto vendita e sell-out

33 Oltre l ultimo miglio, i risultati di marketing Internet Televisione Consumers quali buoni tra vari proposti sono quelli che maggiormente interessano il cliente? eventi tracciati per ciascun Cliente nell ecouponing quali buoni sono più efficaci nello spingere il cliente a venire sul pv qual è il pv maggiormente frequentato dal cliente quali buoni tra quelli scelti vengino effettivamente acquistati? quali prodotti promozionati sono più desiderati? Giornali Radio Store promo Awareness e gratificazione Traffico sul punto vendita sell-out prodotti Direct permettendo anche di includere i risultati stessi delle azioni promozionali tra le informazioni tracciate per arricchire il profilo del singolo cliente all interno del CRM consumatori o del sistema di loyalty aziendale.

34 Mezzi di erogazione e obiettivi specifici Coupon multipli distribuiti attraverso area sul sito COUPON SITE Coupon multipli distribuiti attraverso Facebook FACEBOOK TAB Coupon distribuiti attraverso COUPON DEM Coupon singoli distribuiti attraverso bottoni sul sito COUPON WIDGET Coupon distribuiti attraverso device mobili MOBILE Coupon distribuiti attraverso siti di terzi COUPON NETWORK Couponing attraverso Proprietà della Marca/Insegna (per la Retention) Couponing attraverso proprietà di terzi (per l Acquisition)

35 Mezzo di erogazione: il sito della Marca/Insegna Coupon multipli distribuiti attraverso area sul sito COUPON SITE Coupon multipli distribuiti attraverso Facebook FACEBOOK TAB Coupon distribuiti attraverso COUPON DEM Coupon singoli distribuiti attraverso bottoni sul sito COUPON WIDGET Coupon distribuiti attraverso device mobili MOBILE Coupon distribuiti attraverso siti di terzi COUPON NETWORK Obiettivi marketing per l inserimento del sistema di Couponing nel sito della Marca/Insegna: generare nuovo traffico sul sito incrementare l appeal del sito verso i consumatori creare occasioni di visita ricorrenti per sviluppare la relazione con i consumatori aumentare le registrazioni per il database building

36 Mezzo di erogazione: Fanpage Marca/Insegna su Facebook Coupon multipli distribuiti attraverso area sul sito COUPON SITE Coupon multipli distribuiti attraverso Facebook FACEBOOK TAB Coupon distribuiti attraverso COUPON DEM Coupon singoli distribuiti attraverso bottoni sul sito COUPON WIDGET Coupon distribuiti attraverso device mobili MOBILE Coupon distribuiti attraverso siti di terzi COUPON NETWORK Obiettivi marketing per l inserimento del sistema di Couponing nella fan page della Marca/Insegna su Facebook: generare nuovi likes sulla fanpage trasformare likes in contatti (PUSH anzichè PULL) incrementare l appeal della fan page presso i consumatori creare occasioni di visite ricorrenti per sviluppare la relazione con i Fan Sul report BuonMercato Facebook ecoupon Metrics si possoni trovare case, dati e metriche del couponing su Facebook

37 Mezzo di erogazione: DEM, Banner, Mobile Coupon multipli distribuiti attraverso area sul sito Coupon multipli distribuiti attraverso Facebook Coupon distribuiti attraverso Coupon singoli distribuiti attraverso bottoni sul sito Coupon distribuiti attraverso device mobili Coupon distribuiti attraverso siti di terzi COUPON SITE FACEBOOK TAB COUPON DEM COUPON WIDGET MOBILE COUPON NETWORK Obiettivi marketing per uso del sistema di Couponing su liste , banner o mobile dei contatti della Marca/Insegna: mantenere la relazione nel tempo con il consumatore arricchire con un sistema innovativo ed utile le APP realizzate utilizzare le risorse aziendali di contatto per una finalità di sell-out innescare e rafforzare la distribuzione dei buoni sconto su punti di contatto digitale diversi dal web

38 Mezzi di erogazione: siti di Editori terzi con traffico in target Coupon multipli distribuiti attraverso area sul sito COUPON SITE Coupon multipli distribuiti attraverso Facebook FACEBOOK TAB Coupon distribuiti attraverso COUPON DEM Coupon singoli distribuiti attraverso bottoni sul sito COUPON WIDGET Coupon distribuiti attraverso device mobili MOBILE Coupon distribuiti attraverso siti di terzi COUPON NETWORK Obiettivi marketing per uso del CouponNetwork per veicolare le promozioni della Marca/Insegna: sfruttare un ampio bacino in target per distribuire le proprie promozioni acquisire nuovi contatti diffondere in tempi rapidi e a basso costo la propria promozione arricchire, anche con iniziative speciali studiate assieme all editore ed alla concessionaria, la campagna per promuovere il proprio prodotto

39 Flusso di erogazione BuonMercato Coupon Distribution System Coupon Utenti Il sistema di controllo centrale coordina la distribuzione dei buoni attraverso i vari canali imponendo i limiti di stampa per utente e per buono erogato Coupon multipli distribuiti attraverso area sul sito Coupon multipli distribuiti attraverso Facebook Coupon distribuiti attraverso Coupon singoli distribuiti attraverso bottoni sul sito Coupon distribuiti attraverso device mobili Coupon distribuiti attraverso siti di terzi COUPON SITE FACEBOOK TAB COUPON DEM COUPON WIDGET MOBILE COUPON NETWORK

40 Flusso di erogazione BuonMercato Coupon Distribution System I dati di stampa e redemption per ciascun utente vengono registrate nel DB del cliente (Marca o Insegna) PUSH personalizzata su preferenze e target Coupon Utenti Coupon multipli distribuiti attraverso area sul sito Coupon multipli distribuiti attraverso Facebook Coupon distribuiti attraverso Coupon singoli distribuiti attraverso bottoni sul sito Coupon distribuiti attraverso device mobili Coupon distribuiti attraverso siti di terzi COUPON SITE FACEBOOK TAB COUPON DEM COUPON WIDGET MOBILE COUPON NETWORK Registrazione Mulino Bianco Secure Coupon Printer Reportistica di stampa in tempo reale Stampa personalizzata del coupon 100% a standard Valassis Redemption del coupon sul Punto Vendita

41 DINAMICHE DELLE PROMOZIONI BUONI SCONTO DIGITALI, EVERYDAY LOW PRICE E MARKDOWNS PER INCREMENTARE LE VENDITE ED INDIVIDUARE IL PREZZO GIUSTO Parte seconda: le esperienze sul campo Marco Rivosecchi, Presidente Kiwari 1. Metodi e obiettivi nell erogazione 2. Metriche di performance e risultati ad oggi 3. Nuove opportunità all orizzonte

42 Genere e età di chi scarica i Coupon In maggioranza donne (al 82%) e età di 34 anni: ecco il profilo medio di chi stampa i Buoni Sconto Da6 KIWARI BuonMercato 2014

43 Caratteristiche di chi scarica i Coupon Roma, Milano e Torino (nell ordine) sono le provincie italiane dove si stampano più Buoni Sconto Da6 KIWARI BuonMercato 2014

44 Giorni e fascie orarie dello scaricamento dei Coupon I picchi di stampa dei Buoni sconto si raggiungono alle 11 ed alle 17. Mercoledì è il giorno della settimana. Da6 KIWARI BuonMercato 2014

45 Performance delle liste dei registrati per scaricare i Coupon Dati relativi alla performance di liste di registrati a Sconty.it confrontati con invii con stesso contenuto di proposizione ecouponing effettuati su liste di primarie concessionarie italiane nel Marzo 2014 Lista concessionaria 1 Lista concessionaria 2 Lista iscritti a Sconty.it 50% 41,47% 38% 25% 13% 0% > 4 volte la migliore performance ottenuta dalla lista della concessionaria 7,97% 8,25% 34,93% Tasso medio apertura 2,5 volte la migliore performance ottenuta della lista della concessionaria 16,65% 14,65% Tasso medio click su aperture La performance delle liste di chi si registra per ususfruire dei buoni sconto delle Marche/Insegne è eccellente. Da6 KIWARI BuonMercato 2014

46 Rischio percepito: Frodi e duplicazione dei Buoni NELLE CAMPAGNE DEL 2013/2014 IL TASSO MASSIMO DI DUPLICAZIONI E STATO PARI AL 5,2% (DI CUI IL 4,0% COMUNQUE NON RIMBORSATO). LA MEDIA PER I PRODOTTI DELLA GDO ALIMENTARE SI ASSESTA AL 1,7% Da= di duplicazioni media sugli ecoupon di BuonMercato distribui= (stampa= dai consumatori) in Italia 6,0 4,5 Abusi: il consumatore duplica i buoni (fotocopie o stampe) ed acquista più prodotti. La marca vende comunque un prodotto, ma può decidere di bloccare il rimborso 3,0 1,5 media Differenza Importante Frodi: il rivenditore fotocopia i buoni per cercare di ottenere un rimborso superiore alle unità effettivamente vendute. La marca può decidere di bloccare il rimborso L adozione della bruciatura immediata alla cassa prevista entro la fine del 2014 sulla gran parte delle insegne della GDO eliminerà completamente questo fenomeno

47 Rischio percepito: L over-redemption % NELLE CAMPAGNE DEL 2013/2014 IL TASSO MASSIMO DI REDEMPTION REGISTRATO E STATO PARI AL 35,4% SU GENERI DI PRIMA NECESSITA ED ALTA ROTAZIONE. LA MEDIA PER I PRODOTTI ALIMENTARI SI ASSESTA AL 19,4% Da= di redemp=on media sugli ecoupon di BuonMercato distribui= (stampa= dai consumatori) in Italia % % % % Prodotti ad alta rotazione Prodotti a tasso di sconto più contenuto Avendo come obiettivo quello di portare il consumatore sul punto vendita (insegna) oppure all acquisto (marca) i migliori risultati di redemption tipicamente vengono ottenuti sui prodotti a più alta rotazione (è possibile incentivare il cliente più frequentemente) e con prodotti che hanno comportato uno sconto minore (si incentiva il cliente ad un costo più contenuto). Il tempo medio che intercorre tra stampa e redemption sul punto vendita è di 6 Giorni. Da6 KIWARI BuonMercato 2014

48 DINAMICHE DELLE PROMOZIONI BUONI SCONTO DIGITALI, EVERYDAY LOW PRICE E MARKDOWNS PER INCREMENTARE LE VENDITE ED INDIVIDUARE IL PREZZO GIUSTO Parte seconda: le esperienze sul campo Marco Rivosecchi, Presidente Kiwari 1. Metodi e Obiettivi dell erogazione 2. Metriche di performance e risultati ad oggi 3. Nuove opportunità all orizzonte

49 Flessibilità nella creazione di promozioni SLOT ATTIVABILI PER LE CAMPAGNE PROPERTIES DEL CLIENTE ELEMENTI DI COSTO DELLA CAMPAGNA COUPON NETWORK SETUP E PERSONALIZZAZIONE DEGLI EROGATORI R.A. FACEBOOK ECOUPON APP AL FEMMINILE DURATA DELLA MESSA IN LINEA promozione SITO DEL BRAND COUPONSITE ATTENTI ALLA SPESA RISPARMIO SUPER BANNER O SITO EVANGELISTI COUPONWIDGET SCONTOMAGGIO DIMMICOSACERCHI LISTE CONSUMATORI ATTIVI EROGATORE BUONI PER DEM NUMERO DI PROMOZIONI DA METTERE IN LINEA NUMERO DI BUONI STAMPATI SERVIZI INCLUSI DI DEFAULT SERVIZI OPZIONALI SCONTY.IT Il setup abilita e configura i sistemi di erogazione dei Buoni. Una volta abilitati, ciascuna Brand può a sua discrezione pubblicare le promozioni sugli erogatori preferiti per l iniziativa in corso Kiwari Tu1 I diri1 riserva7. Ogni contenuto di questo report, inclusi tes7, tabelle e grafici, può essere u7lizzato liberamente a condizione che sia sempre indicata la fonte. NB: Tu1 i marchi usa7 nella presentazione sono puramente a scopo illustra7vo e non implicano una adesione all'inizia7va da parte dell'azienda proprietaria del marchio stesso.

50 Strumenti di reportistica e di controllo campagna in tempo reale Mulino Bianco

51 Possibilità di saggiare in tempo reale la domanda per determinare l elasticità ed il valore ottimale di sconto da offrire 0,70 di sconto Dati di stampe e redemption in funzione del valore facciale del buono sconto 0,60 di sconto 17,0 12,8 15,1 14,8 16,3 13,1 0,60 di sconto 0,50 di sconto 8,5 4,3 sconto selezionato 0,40 0,50 0,60 0,70 0,40 di sconto NB: i dati riportati in questa slide sono esclusivamente a scopo di esempio e non corrispondono a dati o campagne realmente effettuate

52 1 Il primo step del flusso prevede che i consumatori, a5ra6 dalle offerte di Buoni Sconto comunicate dalla marca, si registrino e accedano alle promozioni presen< sul sito sito web Strumenti CRM consumatori efficaci ed intelligenti PULL CouponNetwork Database Utenti Behavior AUTOMATA Kiwari behavioral targeting engine 3 Oltre ai da< provenien< dall osservazione del comportamento del consumatore sui sistemi di erogazione dei coupon, possiamo raccogliere profili anche a5raverso altri canali digitali della marca. In funzione dei comportamen< osserva< il sistema segmenta i consumatori e assegna i profili specifici di interesse ai singoli consumatori. Tali profili vanno ad arricchire il DB consumatori. fan page facebook 2 In funzione dei da< di profilo registra< durante la registrazione del consumatore il sistema può personalizzare le promozioni presentate al consumatore che accede alla pagina di Scon< Offerte personalizzate Attività del consumatore tracciate dal sistema di couponing coupon visti, stampati, redenti, acquisti dalle pagine web navigazione, argomenti e prodotti preferiti dalle fanpage di facebook posts, adesione ad iniziative, temi e prodotti preferiti dalle DEM aperture, click, temi e prodotti preferiti

53 Strumenti CRM consumatori efficaci ed intelligenti sito web CouponNetwork Database Newsletter e DEM di recall periodico Utenti Behavior PULL Kiwari direct! piattaforma evoluta di marketing AUTOMATA Kiwari behavioral targeting engine fan page facebook Offerte personalizzate Attività del consumatore tracciate dal sistema di couponing coupon visti, stampati, redenti, acquisti dalle pagine web navigazione, argomenti e prodotti preferiti dalle fanpage di facebook posts, adesione ad iniziative, temi e prodotti preferiti 4 Sulla base delle preferenze dichiarate ed osservate il sistema costruisce comunicazioni completamente personalizzate in funzione degli obie6vi dell azienda ma coeren< con gli interessi del consumatore. dalle DEM aperture, click, temi e prodotti preferiti

54 Strumenti CRM consumatori efficaci ed intelligenti mail di nuove proposte targettizzate sito web PUSH CouponNetwork Database Newsletter e DEM di recall periodico Utenti Behavior PULL Kiwari direct! piattaforma evoluta di marketing AUTOMATA Kiwari behavioral targeting engine fan page facebook 5 A5raverso le mail personalizzate creiamo una a6vità PUSH volta a far tornare i consumatori sui si< erogatori di Buoni Sconto per completare un nuovo ciclo che porta a nuovo sell- out e nuove informazioni di profilazione. Offerte personalizzate Offerte personalizzate Attività del consumatore tracciate dal sistema di couponing coupon visti, stampati, redenti, acquisti dalle pagine web navigazione, argomenti e prodotti preferiti dalle fanpage di facebook posts, adesione ad iniziative, temi e prodotti preferiti dalle DEM aperture, click, temi e prodotti preferiti

55 DINAMICHE DELLE PROMOZIONI BUONI SCONTO DIGITALI, EVERYDAY LOW PRICE E MARKDOWNS PER INCREMENTARE LE VENDITE ED INDIVIDUARE IL PREZZO GIUSTO INTERVENTO A CURA DI DEVIS RINALDI S. MARTINO

56 GRAZIE DELL ATTENZIONE! :-) Per maggiori informazioni: via Maurizio Quadrio 20 Milano t BuonMercato è una iniziativa ideata e realizzata da

La gestione operativa della promozionalità omnichannel, la soluzione Di.Tech

La gestione operativa della promozionalità omnichannel, la soluzione Di.Tech Claudio Lattanzi La gestione operativa della promozionalità omnichannel, la soluzione Di.Tech Bologna, 23 giugno 2015 Perché siamo qui oggi a parlare di couponing? Per due principali motivi! 1. Innanzi

Dettagli

PROGETTO E-COUPONING 2013/2014

PROGETTO E-COUPONING 2013/2014 PROGETTO E-COUPONING 2013/2014 Premessa perché scegliere l e-couponing? Ad oggi l intensa competizione e il sovraffollamento di offerte rende sempre più difficile trovare leve efficaci per portare Clienti

Dettagli

I dati loyalty a supporto del volantino e i nuovi media di veicolazione della promozione

I dati loyalty a supporto del volantino e i nuovi media di veicolazione della promozione I dati loyalty a supporto del volantino e i nuovi media di veicolazione della promozione Cristina Ziliani Osservatorio Fedeltà Università di Parma Convegno Promozioni efficaci? Il volantino: istruzioni

Dettagli

myvolantino L app del risparmio

myvolantino L app del risparmio L app del risparmio Offerta 2015 INDICE Introduzione Scenario Cos è Funzionalità Vantaggi Facilità Configurazione campagne Modello di comunicazione Dati statistici Chi siamo Il risparmio si fa App! Aiutare

Dettagli

Una Partnership Vincente

Una Partnership Vincente 1 Una Partnership Vincente IGPDecaux e Pazzi per le Offerte in partnership lanciano SHOPPING ON THE GO : Affissioni interattive, basate su QR-code, per ingaggiare potenziali clienti e cogliere le opportunità

Dettagli

Noi Abbiamo la soluzione Mobile per il tuo business.

Noi Abbiamo la soluzione Mobile per il tuo business. by Noi Abbiamo la soluzione Mobile per il tuo business. 11 AP TIME Proponiamo soluzioni mobile innovative per le aziende che desiderano una presenza importante nel settore del Digital & Mobile Marketing.

Dettagli

#volantino13 + 39 339 5288754

#volantino13 + 39 339 5288754 PROMOZIONI EFFICACI? LE NUOVE FRONTIERE DEL VOLANTINO #volantino13 + 39 339 5288754 PROMOZIONI OFFERTA DI CONVENIENZA E NUOVE TENDENZE DI CONSUMO Romolo de Camillis Promozioni Efficaci, Parma 19 Aprile

Dettagli

E-COUPONING: L ESPERIENZA DI DISTRIBUZIONE EFFICACE E REDEMPTION SICURA. Milano, 22 Aprile 2015

E-COUPONING: L ESPERIENZA DI DISTRIBUZIONE EFFICACE E REDEMPTION SICURA. Milano, 22 Aprile 2015 E-COUPONING: DISTRIBUZIONE EFFICACE E REDEMPTION SICURA L ESPERIENZA DI Milano, 22 Aprile 2015 CHI SIAMO 5 BUSINESS UNIT DISTRIBUZIONE RACCOLTA 1 DIGITALE 2 IN-STORE REPORTING & INSIGHT 3 DIRECT MARKETING

Dettagli

E-COUPONING UNA REALTA ANCHE IN ITALIA

E-COUPONING UNA REALTA ANCHE IN ITALIA E-COUPONING UNA REALTA ANCHE IN ITALIA DA QUALSIASI LUOGO DA UN PC A CASA 39,7 Mio 35,5 Mio 83,9% (11-74 anni) DA UN PC A CASA DA CELL/SMARTHPHONE 15,2 Mio DA TABLET 9,1 Mio 21,1 Mio 75,1% 68,8% 53,2%

Dettagli

Email Marketing dal centro alla periferia!

Email Marketing dal centro alla periferia! Email Marketing dal centro alla periferia! Chi siamo MagNews è una società specializzata in Email Marketing e Progetti di Digital Marketing. Dal 2000 sviluppiamo una piattaforma tecnologicaper il direct

Dettagli

Massimiliano Retta Via Sansovino, 4 20135 Milano +39.02.3674.3908 info@maxi- time.com

Massimiliano Retta Via Sansovino, 4 20135 Milano +39.02.3674.3908 info@maxi- time.com Massimiliano Retta Via Sansovino, 4 20135 Milano +39.02.3674.3908 info@maxi- time.com Milano, 5 maggio 2014 INNOVAZIONE DIGITALE PER IL CANALE FERRAMENTA COME AUMENTARE Ø volumi delle vendite Ø valore

Dettagli

Customer Loyalty nell ecommerce

Customer Loyalty nell ecommerce Customer Loyalty nell ecommerce Come fidelizzare la clientela e incentivare gli acquisti Premessa Molto spesso quanto ci si occupa di ecommerce (o di vendita in un senso più ampio) si tende a concentrare

Dettagli

Loyalty App SUPPORTING YOUR RETAIL AMBITIONS

Loyalty App SUPPORTING YOUR RETAIL AMBITIONS Loyalty App SUPPORTING YOUR RETAIL AMBITIONS IL CONTESTO: SEMPRE PIÙ CONCORRENZA, E OPPORTUNITÀ, PER L UNICO MERCATO OMNICANALE Mercato dinamico, sensibile al cambiamento Sempre meno margini per i Retailers;

Dettagli

Programma Agency. ottenere nuovi #contatti. aumentare le vendite ed il #business on-line. pagare solo i #risultati ottenuti AIUTA I TUOI CLIENTI A:

Programma Agency. ottenere nuovi #contatti. aumentare le vendite ed il #business on-line. pagare solo i #risultati ottenuti AIUTA I TUOI CLIENTI A: Programma Agency AIUTA I TUOI CLIENTI A: ottenere nuovi #contatti aumentare le vendite ed il #business on-line pagare solo i #risultati ottenuti 24Adv per le Agenzie Il programma Agency di 24Adv è la suite

Dettagli

Gallerie Commerciali. Progetti di fidelizzazione per incrementare le vendite e premiare i clienti

Gallerie Commerciali. Progetti di fidelizzazione per incrementare le vendite e premiare i clienti Progetti di fidelizzazione per incrementare le vendite e premiare i clienti Per fidelizzare la clientela è necessario utilizzare sistemi innovativi, flessibili e personalizzabili. Sistemi che diano valore

Dettagli

I trend del 2011 si sono accentuati nel 2012

I trend del 2011 si sono accentuati nel 2012 Quale percorso per migliorare la performance del volantino? Gianpiero Lugli Università degli Studi di Parma Dipartimento di Economia I trend del 2011 si sono accentuati nel 2012 Menopubblicitàepiùpromozione(dal26,4al27,4)

Dettagli

, pr omozione siti web e posizionamento sui motori di ricerca e smart site.

, pr omozione siti web e posizionamento sui motori di ricerca e smart site. TELEVAS, nell'ottica di seguire il suo Cliente nello sviluppo di una propria strategia marketing basata sul WEB, ha predisposto alcune soluzioni per diffondere l'immagine e rendere più popolare la presenza

Dettagli

Che cos è? Che cosa fa?

Che cos è? Che cosa fa? Che cos è? Mobile Bridge è una soluzione innovativa che permette alle aziende di creare e gestire campagne di mobile marketing in tempi molto rapidi e a costi contenuti. Che cosa fa? Mobile Bridge potenzia

Dettagli

Crisi economica e prospettive dei consumi

Crisi economica e prospettive dei consumi Crisi economica e prospettive dei consumi Le difficoltà di una filiera estremamente importante Angelo Massaro Amministratore Delegato - Italia e Grecia 11 Dicembre, 2013 Il Largo Consumo Confezionato:

Dettagli

L INSIGHT. Vorrei... Desidoo Marketing System contribuisce a costruire il tuo successo!

L INSIGHT. Vorrei... Desidoo Marketing System contribuisce a costruire il tuo successo! Club Grandi Marche Vorrei... L INSIGHT...Poter analizzare le vendite dei miei prodotti in maniera indipendente rispetto alle Insegne della GDO...Poter disporre di uno strumento che mi indichi le quote

Dettagli

Lo scenario internazionale del loyalty marketing

Lo scenario internazionale del loyalty marketing Lo scenario internazionale del loyalty marketing Cristina Ziliani Osservatorio Fedeltà Università di Parma XI Convegno Il Futuro del Micromarketing Parma, 21 ottobre 2011 Fonti e metodologia L Osservatorio

Dettagli

01 ABOUT 02 MISSION 03 DIRECT EMAIL MARKETING 04 DISPLAY ADVERTISING 05 SOCIAL MEDIA MARKETING 06 WEB DESIGN 07 SEO 08 IT CONSULTING 09 CONCLUSIONI

01 ABOUT 02 MISSION 03 DIRECT EMAIL MARKETING 04 DISPLAY ADVERTISING 05 SOCIAL MEDIA MARKETING 06 WEB DESIGN 07 SEO 08 IT CONSULTING 09 CONCLUSIONI 01 ABOUT 02 MISSION 03 DIRECT EMAIL MARKETING 04 DISPLAY ADVERTISING 05 SOCIAL MEDIA MARKETING 06 WEB DESIGN 07 SEO 08 IT CONSULTING 09 CONCLUSIONI 10 CONTATTI 01 ABOUT Il Network di GruppoFacile GruppoFacile

Dettagli

28 Febbraio 2007. Come creare una proficua relazione con il cliente utilizzando la leva del Mobile Marketing.

28 Febbraio 2007. Come creare una proficua relazione con il cliente utilizzando la leva del Mobile Marketing. 28 Febbraio 2007 Come creare una proficua relazione con il cliente utilizzando la leva del Mobile Marketing. Il Relationship Marketing e l aborigeno di Guzzanti Se io ho questo nuovo media, la possibilità

Dettagli

Quali liste per la multimedialità

Quali liste per la multimedialità Quali liste per la multimedialità A seguito di slogan che condividiamo del tipo : 1. il confine tra online e offline è caduto. 2. il futuro della comunicazione è multimediale. 3. il direct marketing sarà

Dettagli

Mobile Loyalty Suite

Mobile Loyalty Suite Mobile Loyalty Suite Caratteristiche dell offerta Mobile Loyalty Suite è la soluzione di mobile loyalty che Olivetti propone integrata con le proprie soluzioni per il PoS. E modulare, scalabile e personalizzabile

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

Il Marketing Definizione di marketing cinque fasi

Il Marketing Definizione di marketing cinque fasi 1 2 3 Definizione di marketing: il marketing è l arte e la scienza di conquistare, fidelizzare e far crescere clienti che diano profitto. Il processo di marketing può essere sintetizzato in cinque fasi:

Dettagli

Sta cambiando qualcosa?

Sta cambiando qualcosa? Andrea Corti, SymphonyIRI Group Fabrizio Pavone, Qberg 1 Lo scenario La Distribuzione Italiana continua ad investire molto nei volantini promozionali (in-store flyers) che vengono distribuiti nei punti

Dettagli

Workshop Web marketing a supporto dell'internazionalizzazione d'impresa. Reggio Emilia, 10 luglio 2014

Workshop Web marketing a supporto dell'internazionalizzazione d'impresa. Reggio Emilia, 10 luglio 2014 Workshop Web marketing a supporto dell'internazionalizzazione d'impresa Reggio Emilia, 10 luglio 2014 MAURIZIO MENNITI CLIENT MANAGER https://www.linkedin.com/in/mauriziomenniti AGENDA COMMERCIO ELETTRONICO

Dettagli

Page 1 COMUNICAZIONE INTEGRATA, PUBBLICITÀ, PROMOZIONE E RELAZIONI PUBBLICHE, SALES MANAGEMENT, MARKETING ON LINE (CAP.

Page 1 COMUNICAZIONE INTEGRATA, PUBBLICITÀ, PROMOZIONE E RELAZIONI PUBBLICHE, SALES MANAGEMENT, MARKETING ON LINE (CAP. COMUNICAZIONE D IMPRESA Anno Accademico 2015/2016 COMUNICAZIONE INTEGRATA, PUBBLICITÀ, PROMOZIONE E RELAZIONI PUBBLICHE, SALES MANAGEMENT, MARKETING ON LINE (CAP. 19, 20, 21, 22) Unit 12 Slide 12.2.1 SODDISFARE

Dettagli

Discount e Volantini Quali evidenze?

Discount e Volantini Quali evidenze? a cura di Andrea Corti, IRI Fabrizio Pavone, Qberg Introduzione (1) Analisi dal punto di vista EDITORIALE (2) Analisi dal punto di vista GEOGRAFICO (3) Analisi dal punto di vista della COMUNICAZIONE (4)

Dettagli

L innovazione della fidelity nel mondo retail

L innovazione della fidelity nel mondo retail Relatore: Vincenzo Tondolo L innovazione della fidelity nel mondo retail Panoramica sul mondo fidelity Come funziona A chi si rivolge Quali strumenti sono in circolazione Differenze tra i vari sistemi

Dettagli

Rimettere le scarpe ai sogni

Rimettere le scarpe ai sogni www.pwc.com Rimettere le scarpe ai sogni 25 ottobre 2013 Erika Andreetta Retail & Consumer Goods Consulting Leader PwC Agenda Il contesto economico Gli scenari evolutivi del mondo Consumer & Retail: Global

Dettagli

What you dream, is what you get.

What you dream, is what you get. What you dream, is what you get. mission MWWG si propone come punto di riferimento nella graduale costruzione di una immagine aziendale all'avanguardia. Guidiamo il cliente passo dopo passo nella creazione

Dettagli

SHOPAPP MOOVER. Servizi e piattaforma di engagement, proximity marketing e m-commerce

SHOPAPP MOOVER. Servizi e piattaforma di engagement, proximity marketing e m-commerce SHOPAPP MOOVER Servizi e piattaforma di engagement, proximity marketing e m-commerce Imagine. Build. Engage. Evolve MOBILE ENGAGEMENT PROXIMITY MARKETING & FULFILLMENT SHOPAPP MOOVER Customers Brands/Retailer

Dettagli

VII CONVEGNO ANNUALE SUI CONTACT CENTER Milano, 7 giugno 2012. Elisa Fontana

VII CONVEGNO ANNUALE SUI CONTACT CENTER Milano, 7 giugno 2012. Elisa Fontana VII CONVEGNO ANNUALE SUI CONTACT CENTER Milano, 7 giugno 2012 Elisa Fontana 1 Contenuti Chi siamo CRM, Customer experience, Customer Engagement Il consumatore e i Social Network I social network generano

Dettagli

Social Media Contest per il brand?

Social Media Contest per il brand? Social Media Contest per il brand? Come far conoscere il tuo marchio ad un target interessato con una strategia basata sull interazione. Tempo di lettura: 8 minuti Livello: introduttivo Per essere sempre

Dettagli

SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ DI MARKETING Capitolo 19 Comunicazione integrata di marketing e direct marketing

SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ DI MARKETING Capitolo 19 Comunicazione integrata di marketing e direct marketing SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ DI MARKETING Capitolo 19 Comunicazione integrata di marketing e direct marketing Il processo di comunicazione (1) Fonte: chi emette il messaggio nei confronti di un altro soggetto

Dettagli

Analisi sullo strumento direct per eccellenza. Email Marketing Check up

Analisi sullo strumento direct per eccellenza. Email Marketing Check up Analisi sullo strumento direct per eccellenza Email Marketing Check up Workshop 26 Novembre 2014 26 Novembre 2014, Iab Forum, Milano Agenda Workshop Email Marketing Check up Analisi sullo strumento direct

Dettagli

NUOVI SENTIERI DI RICERCA NEL MONDO DELLE PROMOZIONI

NUOVI SENTIERI DI RICERCA NEL MONDO DELLE PROMOZIONI NUOVI SENTIERI DI RICERCA NEL MONDO DELLE PROMOZIONI Gianpiero Lugli XV edizione del Convegno Osservatorio Fedeltà Università di Parma 30 ottobre 2015 LA DERIVA PROMOZIONALE I driver della domanda promozionale:

Dettagli

Lezione 8: Direct Marketing. Stella Romagnoli

Lezione 8: Direct Marketing. Stella Romagnoli Lezione 8: Direct Marketing Direct Marketing Definizione Obiettivi Misurazione dell efficacia 2 Obiettivo fondamentale del Direct Marketing (DM) è quello di realizzare un rapporto diretto ed interattivo

Dettagli

Market Data / Supplier Selection / Social Advertising / User Experience / Call-toaction /Brand fidelity / Brand awareness

Market Data / Supplier Selection / Social Advertising / User Experience / Call-toaction /Brand fidelity / Brand awareness SOCIALIKEE Market Data / Supplier Selection / Social Advertising / User Experience / Call-toaction /Brand fidelity / Brand awareness Fondatore Massimiliano Mascoli TARGET & NEED 2. Target & Need Trust

Dettagli

100 % PARTNER ANDI PARTNER PROGRAM È:

100 % PARTNER ANDI PARTNER PROGRAM È: 100 % PARTNER ANDI Essere PARTNER ANDI significa poter contare su un canale di comunicazione e di promozione diretto nei confronti di 24.000 soci. Farne parte è importante perché ti consente di: Aumentare

Dettagli

Facebook in numeri. mobile. utenti. applicazioni. interazioni

Facebook in numeri. mobile. utenti. applicazioni. interazioni Facebook in numeri mobile Più di 350 MILIONI DI UTENTI accedono a Facebook attraverso device mobili. utenti Più di 800 MILIONI DI UTENTI ATTIVI. Il 50% di loro si logga ogni giorno e ha una media di 130

Dettagli

Lo scenario dei consumi e del retail in Italia. Roberto Galasso Retail Solutions Director

Lo scenario dei consumi e del retail in Italia. Roberto Galasso Retail Solutions Director Lo scenario dei consumi e del retail in Italia Roberto Galasso Retail Solutions Director Napoli, 9 luglio 2015 Segnali positivi nei primi 5 mesi del 2015 LCC - VARIAZIONI % VALORE / VOLUME 1 RETE CORRENTE

Dettagli

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK www.mycityweb.info IDEA INNOVATIVO SERVIZIO WEB/APP PER LA RICERCA DINEGOZI, RISTORANTI, PRODOTTI/SERVIZI ALL INTERNO DELL ECOSISTEMA CITTADINO. AVVICINARE LE PERSONE AI

Dettagli

Nicola Battaini Digital Marketing

Nicola Battaini Digital Marketing Nicola Battaini Digital Marketing Milano, Confcommercio, 22 maggio 2012 Pirelli Tyre Chi siamo Pirelli è il quinto operatore mondiale del settore pneumatici, leader sul premium, il segmento dell alto di

Dettagli

Intercettare le mamme: profilazione del mercato e data base management

Intercettare le mamme: profilazione del mercato e data base management Intercettare le mamme: profilazione del mercato e data base management Monica Guatta RCS Direct Direttore Generale KIDS. GENERAZIONE 0-12 MILANO, 14-15 MAGGIO 2010 RCS Direct: l identità RCS Direct è società

Dettagli

TNT post. Luca Palermo marzo 2006

TNT post. Luca Palermo marzo 2006 TNT post Il nome che mancava nella posta senza nome Luca Palermo marzo 2006 1 2 AGENDA q TNT Post q q Europe Italia q Business Unaddressed q q q q q Cos è Come lo vedono i consumatori Strumenti al servizio

Dettagli

MultitouchMarketing. Milano, 25 Giugno 2015

MultitouchMarketing. Milano, 25 Giugno 2015 MultitouchMarketing Milano, 25 Giugno 2015 1 2 Multitouch Marketing -comunicare con il cliente attraverso una user experience integrata Innovazione Marketing contestuale nuova frontiera del Multitouch

Dettagli

DIFFERENZIARE LE CAMPAGNE DI MARKETING La scelta del canale adeguato

DIFFERENZIARE LE CAMPAGNE DI MARKETING La scelta del canale adeguato Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it DIFFERENZIARE

Dettagli

MARKETING AUTOMATION Per adottare un nuovo metodo di lavoro nel B2B

MARKETING AUTOMATION Per adottare un nuovo metodo di lavoro nel B2B 03 MARKETING AUTOMATION Per adottare un nuovo metodo di lavoro nel B2B Contenuti 3.0 3.1 Marketing Automation, esempi e strategie per nuove opportunità nel B2B Applicazione e vantaggi di un metodo innovativo

Dettagli

Amedeo Guffanti General Manager & Partner di 77Agency. Social GRP Le community come asset di comunicazione

Amedeo Guffanti General Manager & Partner di 77Agency. Social GRP Le community come asset di comunicazione Amedeo Guffanti General Manager & Partner di 77Agency Social GRP Le community come asset di comunicazione cosa hanno questi social network Sono grandi Le community La famosa viralità Sono misurabili Sono

Dettagli

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Lo scenario mondiale Fonte: We are social Lo scenario italiano Fonte: We are social La gestione dei contenuti Il mito da sfatare: dei Social

Dettagli

ANALISI DELLO SCENARIO DISTRIBUTUIVO. GUIDO CRISTINI Ordinario di Marketing- Università degli Studi di Parma

ANALISI DELLO SCENARIO DISTRIBUTUIVO. GUIDO CRISTINI Ordinario di Marketing- Università degli Studi di Parma ANALISI DELLO SCENARIO DISTRIBUTUIVO GUIDO CRISTINI Ordinario di Marketing- Università degli Studi di Parma TEMI DELLA LEZIONE I. L EVOLUZIONE DELLA DISTRIBUZIONE A LIVELLO INTERNAZIONALE II.IL QUADRO

Dettagli

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Bologna 19 Febbraio 2003 1 Il mercato Internet Il numero totale degli utenti varia a seconda delle fonti ma è stimabile intorno a 9/10 milioni di persone.

Dettagli

FOCUS. www.wikabu.com

FOCUS. www.wikabu.com FOCUS WIKABU: l innovativa app mobile che consente agli utenti di scoprire dove acquistare i prodotti visti in pubblicità (cartacea, cartellonistica e digitale). Il servizio mira a soddisfare sia il bisogno

Dettagli

Vendere online nel 2015

Vendere online nel 2015 Vendere online nel 2015 Il mercato e i numeri La strategia Le regole del gioco L acquisizione del cliente La persuasione all acquisto La fidelizzazione Il mercato e i numeri In Italia ci sono più di 30

Dettagli

UN MESSAGGIO MOLTI MESSAGGERI

UN MESSAGGIO MOLTI MESSAGGERI UN MESSAGGIO MOLTI MESSAGGERI La prima piattaforma professionale che ti consente di interagire con il mercato attraverso tutti i canali di comunicazione online e mobile. LIBERA LA TUA COMUNICAZIONE Socialmailer

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING:

SOCIAL MEDIA MARKETING: SOCIAL MEDIA MARKETING: Il valore della relazione Giovanna Montera Comunic/Azione. Comunicare oggi fra Narrazioni e Nuove Tecnologie 24 Gennaio 2013 é una social media company specializzata nell analizzare

Dettagli

MARKETING AUTOMATION Potenzialità, numeri e vantaggi

MARKETING AUTOMATION Potenzialità, numeri e vantaggi 01 MARKETING AUTOMATION Potenzialità, numeri e vantaggi Contenuti 1.0 1.1 1.2 Marketing Automation, un introduzione Cosa e quanto cambia in azienda Le prestazioni Le aziende che utilizzano la marketing

Dettagli

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti.

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti. 11 15 Giugno 2012 T&CW La mission La settimana della formazione e della consulenza è un evento collettivo, con cadenza annuale, diffuso su tutto il territorio di Roma e del Lazio. L idea nasce dall esigenza

Dettagli

Concept. Docenti. Destinatari

Concept. Docenti. Destinatari Concept Il Direct Marketing, grazie alla diffusione di internet e in particolare dell e-mail, è oggi utilizzato in modo massivo da un numero considerevole di aziende per comunicare direttamente con i loro

Dettagli

Case history Miss Broadway

Case history Miss Broadway E giunto il momento per i brand di non preoccuparsi più dei social media, ma solo di goderne i benefici. Case history Miss Broadway Paglieri Sell System Miss Broadway http://www.missbroadway.it/ http://www.facebook.com/miss.broadway.makeup

Dettagli

VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online

VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online Hotel Novotel Milano Nord Ca' Granda - 19 maggio 2014 Carloalberto Baroni 38 anni - Web Project Manager

Dettagli

Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione odierna, INTERNET e MOBILE?

Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione odierna, INTERNET e MOBILE? Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione odierna, INTERNET e MOBILE? SCHIARITEVI UN ATTIMO LE IDEE Ecco dei dati fondamentali Il mercato della comunicazione nel XX SECOLO Il mercato

Dettagli

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità Mario Massone fondatore Club CMMC 1) Il Marketing, nuova centralità: meno invasivo, più efficace 2) La customer experience, come

Dettagli

Club Fedeltà. Per incentivare l acquisto del TUO marchio, in punti vendita multi-marca

Club Fedeltà. Per incentivare l acquisto del TUO marchio, in punti vendita multi-marca Premessa Moltissimi brand, che vendono i loro prodotti in punti vendita multimarca, difficilmente riescono a entrare in contatto diretto con i loro acquirenti. Da questa problematica, e dalla conseguente

Dettagli

Mobile Marketing Check up

Mobile Marketing Check up Indagine sulle strategie di Mobile Marketing in Italia Workshop 1 Dicembre 2015 Mobile Marketing Check up 1 Dicembre 2015, Iab Forum, Milano Agenda Workshop Mobile Marketing Analisi sulle strategie di

Dettagli

Omnicanalità e negozio del futuro: ecco cosa guiderà l innovazione digitale nel Retail

Omnicanalità e negozio del futuro: ecco cosa guiderà l innovazione digitale nel Retail Omnicanalità e negozio del futuro: ecco cosa guiderà l innovazione digitale nel Retail Le innovazioni di back-end sono le più diffuse e consolidate tra i top retailer; omnicanalità e customer experience

Dettagli

Che rumore fa la tua Rete Sociale?

Che rumore fa la tua Rete Sociale? Che rumore fa la tua Rete Sociale? #Mission si occupa della creazione e attuazione di strategie di marketing online per conto di aziende, organizzazioni, enti, personaggi pubblici, al fine di raggiungere

Dettagli

Multicanalità in Ferrovie: alcune riflessioni

Multicanalità in Ferrovie: alcune riflessioni Multicanalità in Ferrovie: alcune riflessioni Alessandro Musumeci Direttore Centrale Sistemi Informativi Roma, 18 aprile 2013 Ora esiste il Web 2.0: le persone al centro. Interconnesse Informate Disintermediate

Dettagli

Perché Un progetto di e-mail marketing

Perché Un progetto di e-mail marketing Il momento giusto per una mail! ASSOLOMBARDA VI Giornata Comunicazione D D Impresa L e-mail marketing manda in vacanza il turista Expedia Inc. è la società leader a livello mondiale nel settore del turismo

Dettagli

Bellezza e Internet: la ricetta anticrisi? Paolo Duranti Managing Director Nielsen Media Southern Europe

Bellezza e Internet: la ricetta anticrisi? Paolo Duranti Managing Director Nielsen Media Southern Europe Bellezza e Internet: la ricetta anticrisi? Paolo Duranti Managing Director Nielsen Media Southern Europe 19.000 18.000 L andamento del mercato pubblicitario 9.200 9.000 8.800 8.600 8.400 n aziende 17.000

Dettagli

MARK UP: IL SISTEMA COMPLETO DI STRUMENTI PER LA BUSINESS COMMUNITY DEL MARKETING E DEL RETAIL

MARK UP: IL SISTEMA COMPLETO DI STRUMENTI PER LA BUSINESS COMMUNITY DEL MARKETING E DEL RETAIL MARK UP: IL SISTEMA COMPLETO DI STRUMENTI PER LA BUSINESS COMMUNITY DEL MARKETING E DEL RETAIL Il sistema MARK UP Sistema MARK UP 2012 Pag 2 MARK UP: i contenuti editoriali Sistema MARK UP 2012 Pag 3 MARK

Dettagli

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK www.mycityweb.info Giulia si trova a Milano per un appuntamento di lavoro, le servono un paio di scarpe rosse e non sa in quale negozio trovarle. Allora decide di affidarsi

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Interactive Media Report Osservatorio sui Media Digitali Interattivi

Interactive Media Report Osservatorio sui Media Digitali Interattivi Interactive Media Report Osservatorio sui Media Digitali Interattivi Presentazione dell IMR Osservatorio annuale sui media digitali interattivi e loro impiego in chiave di comunicazione e marketing digitale

Dettagli

CONOSCI I TUOI CLIENTI?

CONOSCI I TUOI CLIENTI? CONOSCI I TUOI CLIENTI? L innovazione nella Forza Vendita Marzo 2015 Conosci i tuoi clienti? Quali sono i tuoi migliori clienti? Hai traccia delle relazioni, incontri ed esigenze che loro hanno manifestato

Dettagli

Il loyalty program integrato

Il loyalty program integrato Il loyalty program integrato per Outlet e Centri Commerciali /00 Indice /01 Loyalty Program /02 la soluzione di nexuscom /03 I vantaggi del sistema Win Win /04 I servizi NEXUSCOM Il loyalty program integrato

Dettagli

Programmazione o impulso? Come cambia il comportamento d acquisto in tempo di crisi

Programmazione o impulso? Come cambia il comportamento d acquisto in tempo di crisi Programmazione o impulso? Come cambia il comportamento d acquisto in tempo di crisi Maria Grazia Cardinali Crescere con la Fedeltà in Tempo di Crisi 25 ottobre 2013 COME CAMBIA IL COMPORTAMENTO D ACQUISTO

Dettagli

Caso di Studio Turismo on-line

Caso di Studio Turismo on-line Caso di Studio Turismo on-line Il sistema SITOVIVO.COM, mi ha dato sicurezza sul reale effetto del messaggio sul cliente finale. Per merito loro ho ottimizzato la mia attività di Marketing Elisabetta Damiani

Dettagli

Le nuove tendenze del largo consumo. Volantino: istruzioni per l uso Università di Parma 24 Febbraio 2012

Le nuove tendenze del largo consumo. Volantino: istruzioni per l uso Università di Parma 24 Febbraio 2012 Le nuove tendenze del largo consumo Volantino: istruzioni per l uso Università di Parma 24 Febbraio 2012 La fiducia dei consumatori Più risparmio Italiani preoccupati 25% ha paura di perdere il lavoro

Dettagli

ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT

ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT I risultati dell'osservatorio sul Marketing B2B realizzato da CRIBIS D&B con la collaborazione di AISM. ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT

Dettagli

EDICOM. Le edicole come punto di comunicazione diretta al consumatore

EDICOM. Le edicole come punto di comunicazione diretta al consumatore EDICOM 1 Le edicole come punto di comunicazione diretta al consumatore Kinet Via A. Sciesa 40/A 21013 Gallarate VA t 0331 1830967 m 335 295991 info@kinetmedia.com kinetmedia.com your.logo EDICOM 2 L edicola

Dettagli

we have mobile solutions for your business

we have mobile solutions for your business we have mobile solutions for your business > THE DIGITAL TIME Proponiamo soluzioni mobile innovative per le aziende che desiderano una presenza importante nel settore del Digital & Mobile Marketing. Le

Dettagli

Oltre la newsletter: email automation, la vera forza dell email marketing!

Oltre la newsletter: email automation, la vera forza dell email marketing! Oltre la newsletter: email automation, la vera forza dell email marketing! Chi siamo MagNews è una società specializzata in Email Marketing e Progetti di Digital Marketing. Dal 2000 sviluppiamo una piattaforma

Dettagli

icare Come sfruttare al meglio i vantaggi di una soluzione di CRM

icare Come sfruttare al meglio i vantaggi di una soluzione di CRM icare Come sfruttare al meglio i vantaggi di una soluzione di CRM Agenda Cos è il CRM Cosa chiede il Mercato I vantaggi dei Programmi Fedeltà La soluzione di CRM MICROS: icare Cos è CRM+ I vantaggi di

Dettagli

Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti. (Bob Phibbs)

Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti. (Bob Phibbs) 1 Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti (Bob Phibbs) 2 Via della Conciliazione 3 Via della Conciliazione 4 Negozi vuoti per la contrazione dei consumi Le lunghe code per comprare

Dettagli

1. Orientamento al prodotto 2. Orientamento alle vendite 3. Orientamento al mercato 4. Orientamento al marketing

1. Orientamento al prodotto 2. Orientamento alle vendite 3. Orientamento al mercato 4. Orientamento al marketing L ATTIVITA COMMERCIALE DELL AZIENDA: MARKETING Attività e processi mediante i quali l azienda è presente sul mercato reale su cui colloca i propri prodotti. Solitamente il marketing segue un preciso percorso,

Dettagli

Soluzioni. e CRM per Grandi Aziende

Soluzioni. e CRM per Grandi Aziende Soluzioni di LOYALTY e CRM per Grandi Aziende NEXUSCOM Nexuscom è un agenzia nata nel 2005 e focalizzata nella realizzazione di progetti che consentono alle aziende di entrare in contatto con i propri

Dettagli

DIRECT MARKETING PER CREARE ENGAGEMENT E AUMENTARE LE

DIRECT MARKETING PER CREARE ENGAGEMENT E AUMENTARE LE DIRECT MARKETING PER CREARE ENGAGEMENT E AUMENTARE LE VENDITE ROVERETO, 26 SETTEMBRE 2012 Chi sono Gianluca Cangini Key Account Diennea MagNews gianluca.cangini@diennea.com 60 persone (ingegneri informatici,

Dettagli

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence I casi di successo dell Osservatorio Smau e School of Management del Politecnico di Milano * Il caso Brix distribuzione: monitorare le performance economicofinanziarie di una rete di supermercati attraverso

Dettagli

marketing 19/36 Un filo diretto, utente per utente

marketing 19/36 Un filo diretto, utente per utente direct marketing Un filo diretto, utente per utente implementazione data base gestione data base aziendale riqualificazione data base newsletter dem telemarketing gestione numero verde 19/36 Un DB aziendale

Dettagli

L utenza Internet nei cinque grandi paesi europei Profili per sesso, età e frequenza di connessione

L utenza Internet nei cinque grandi paesi europei Profili per sesso, età e frequenza di connessione L utenza Internet nei cinque grandi paesi europei Profili per sesso, età e frequenza di connessione Uomini 54% Donne 46% 18-24 anni 18% 25-34 anni 25% 35-44 anni 23% 45-54 anni 18% 55+ anni 16% Bassa frequenza

Dettagli

SMS canale stand-alone

SMS canale stand-alone SMS canale stand-alone alone e trigger della comunicazione mobile Daniele Poerio, CEO & founder rdcom.it IAB Forum, Milano 2 dicembre 2015 Dal 2000 Rdcom si occupa di messaggistica aziendale, in particolare

Dettagli

I driver della loyalty nelle tlc e nei media Carlo Stefanini Busacca & Associati Loyalty Forum 2001 Milano, 06/11/01

I driver della loyalty nelle tlc e nei media Carlo Stefanini Busacca & Associati Loyalty Forum 2001 Milano, 06/11/01 I driver della loyalty nelle tlc e nei media Carlo Stefanini Loyalty Forum 2001 Milano, 06/11/01 SUMMARY Il modello di business vede un integrazione sempre più stretta fra tlc e media Fedeltà al brand

Dettagli

CartaSi: un mondo virtuale di vantaggi reali

CartaSi: un mondo virtuale di vantaggi reali CartaSi: un mondo virtuale di vantaggi reali Enrico Albertelli, Responsabile Marketing E-commerce e Portali CartaSi Milano, 15 Maggio 2008 CartaSi nel mercato e-commerce La maggior parte degli acquisti

Dettagli

LIFEGATE IL MEDIA NETWORK. 2.000.000 visitatori unici anno. Oltre 330.000 ascoltatori in FM. 300.000 ascoltatori in streaming 8.

LIFEGATE IL MEDIA NETWORK. 2.000.000 visitatori unici anno. Oltre 330.000 ascoltatori in FM. 300.000 ascoltatori in streaming 8. IL MEDIA NETWORK 2.000.000 visitatori unici anno 250.000 Facebook 16.000 Twitter 1.800 Linkedin Oltre 330.000 ascoltatori in FM 300.000 ascoltatori in streaming eventi di arte e sostenibilità (Talenti

Dettagli