G4BM480V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "G4BM480V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase"

Transcript

1 Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase G4BM480V12AT0 Trasduttore di Misura - Serie Gamma Multifunzione Controllo temperatura avvolgimenti motore Tasto reset Guasto memorizzabile Riconoscimento di carico scollegato Frequenza lavoro da 10 a 100 Hz Tensione alimentazione attraverso modulo alimentazione TR3 2 Contatti in scambio Larghezza 45 mm Design Industriale Dati tecnici 1. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase con soglie regolabili ( e ); ritardo all avviamento ed all intervento regolabili separatamente, memorizzazione guasto, controllo temperatura avvolgimenti motore via PTC (max 6 PTC) pulsante di reset e selezione seguenti funzioni tramite selettore: 2 MIN Selezione minima soglia 2 MIN+I < ON Selezione minima soglia e riconoscimento carico scollegato (relè pos. ON se I < ) 2 MIN+I < Inv. Selezione minima soglia e riconoscimento carico scollegato (relè pos. OFF se I < Inv.) 2 MAX Selezione massima soglia 2 MAX+I < ON Selezione massima soglia e riconoscimento carico scollegato (relè pos. ON se I <) 2 MAX+I < Inv. Selezione massima soglia e riconoscimento carico scollegato (relè pos. OFF se I < Inv) WIN WIN+I < ON WIN+I < Inv. Controllo soglie entro finestra MIN e MAX Controllo soglie entro finestra MIN e MAX e (relè pos. ON se I <) Controllo soglie entro finestra MIN e MAX e (relè pos. OFF se I < Inv.) MIN/MAX Controllo soglie MIN e MAX MIN/MAX+I < ON Controllo soglie MIN e MAX e (relè pos. ON se I <) MIN/MAX+I < Inv Controllo soglie MIN e MAX e (relè pos. OFF se I < Inv) 2. Tempi di ritardo Campo di regolazione Ritardo all avviamento 1 s 100 s Ritardo all intervento 0,1 s 50 s 3. Segnalazioni Verde On: Presenza tensione Verde lampeggiante: Ritardo all avviamento attivo LED Giallo I=0 On/Off: Segnalazione scollegamento carico LED Rosso guasto On: Guasto corrispondente soglie / LED Rosso gusto lampeggiante: Ritardo all intervento attivo LED Rosso Temp On/Off: Sovratemperatura LED Giallo Relè 1 On/Off: Stato relè uscita 1 LED Giallo Relè 2 On/Off: Stato relè uscita 2 4. Specifiche meccaniche Contenitore plastico autoestinguente IP40 Predisposto per montaggio su barra DIN TS35 in accordo alle EN607 Posizione di montaggio: qualsiasi Terminali di collegamento antiurto in accordo con VBG 4 (con PZ1) I0 Coppia di chiusura: max 1 Nm Dimensioni cavi collegamento: 1x0,5 fino a 2,5 mm2 cavo con o senza capicorda 1x4 mm2 cavo senza capicorda 2x0,5 fino a 1,5 mm2 cavo con o senza capicorda 2x2,5 mm2 cavo flessibile senza capicorda 5. Circuito d ingresso Tensione alimentazione : Da 12 a 500 V AC Morsetti A1- (separazione galvanica) Selezionabile attraverso modulo d alimentazione TR3 Tolleranza: In accordo con specifiche del modulo TR3 Frequenza nominale: In accordo con specifiche modulo TR3 Potenza dissipata: 3,5VA (3W) Vita elettrica e meccanica: 100% delle prestazioni del relè di uscita Tempo di reset: 500msec Ripple e rumore: - Caduta di tensione: > 30% della tensione d alimentazione Categoria sovraccarico: III (in accordo con IEC ) 6. Circuito d uscita 2 Contatti in scambio Tensione nominale 0 V AC Massima capacità di commutazione (distanza < 5 mm) 750 VA (3 A / 0V AC) Massima capacità di commutazione (distanza > 5 mm) 10 VA (5 A / 0V AC) Fusibile: 5 A Rapido Vita meccanica: 20 x 10 6 operazioni Vita elettrica: 20 x 10 5 operazioni a 1000 VA carico resistivo Capacità commutazione: max 60/min a 100VA carico resistivo Max 6/min a 1000VA carico resistivo (in accordo con IEC ) Categoria sovratensione: III (in accordo con IEC ) 7. Campo di controllo Campo misura PN Reversibile tra 0,75kW; 1,5kW; 3kW; 6kW Forma d onda Alternata sinusoidale Da 10 a 400 Hz PWM sinusoidale Da 10 a 100 Hz Ingresso tensione Morsetti -- Tensione monofase da 0 a 480 VAC Tensione trifase 3 ~ da 0 a 480/277V Capacità sovraccarico Tensione monofase 550 VAC Tensione trifase 3 ~ 550/318V Resistenza d ingresso: 1, MΩ Ingresso corrente Morsetti i-k Range di misura 0,75kW; 1,5kW Da 0, a 6A Range di misura 3kW; 6kW Da 0,3 a 12A (per I>8A distanza > 5mm) Capacità sovraccarico 12 A continuativi Resistenza d ingresso: < 10mΩ I< valore di riconoscimento Interruzione alimentazione Range di misura 0,75kW; 1,5kW 0 ma Range di misura 3kW; 6kW 180 ma Minimo valore di corrente Range di misura 0,75kW; 1,5kW 300 ma Range di misura 3kW; 6kW 360 ma Soglie di scatto P : Soglia di scatto Tarabile dal 10% al 120% della P N Soglia di scatto Tarabile dal 5% al 110% della P N

2 G4BM480V12AT0 Dati tecnici Isteresi: 1% del valore massimo del range di misura Controllo temperatura: Morsetti: - Resistenza iniziale: < 1,5 kω Valore risposta (relè in posizione ON): 3,6 kω Valore rilascio (relè in posizione OFF): 1,8 kω Sconnessione (corto circuito termistori): NO Tensione misurata -: 7,5V a R 4,0 k (in accordo Con EN ) Categoria sovraccarico: III (in accordo con IEC ) LED Failure LED Failure 8. Contatto di controllo Y (equipotenziale con il circuito di misura) Funzione: Memorizzazione (morsetti - ponticellati) Caricabile: NO Lunghezza collegamento -: Max 10 metri Lunghezza impulso di controllo: - : Contatto normalmente chiuso in ingresso 9. Precisione Valore medio: ±2% (del valore massimo di scala) Influenza frequenza: ± 0,0% / Hz Accuratezza regolazione: 5% (del valore massimo di scala) Accuratezza ripetizione: ±2% Influenza tensione: - Influenza temperatura: 0,02% / C 10 Condizioni Ambientali Temperatura ambiente: - a +55 C (in accordo con IEC68-1) - a +40 C (in accordo con L 508) Temperatura immagazzinamento: - a +70 C Temperatura trasporto : - a +70 C midità relativa: dal % al 85% (in accordo con IEC Classe 3K3) Grado inquinamento: 3 (in accordo con IEC Classe 3K3) Resistenza alla vibrazione: da 10 a 55 Hz 0,35mm (in accordo con IEC ) Resistenza allo shock: g 11msec (in accordo con IEC ) Quando viene applicata tensione all apparecchio (LED verde acceso) i relè di uscita R1 ed R2 commutano nella posizione di ON (LED gialli Rel1 e Rel2 illuminati) ed inizia il conteggio del tempo di ritardo all avviamento () e il lampeggia. Cambiamenti del valore della potenza misurata durante questo periodo non influiscono nel cambiamento dello stato dei relè di uscita. Trascorso il tempo il è illuminato fisso. Monitoraggio massima soglia (2MAX) Il valore di soglia tarato con potenziometro deve essere maggiore del valore settato con. Quando la potenza attiva misurata supera il valore settato con, il tempo di ritardo all intervento () inizia il conteggio (LED rosso Guasto corrispondente alla soglia lampeggia). Trascorso il tempo (LED rosso Guasto corrispondente a acceso fisso) il relè di uscita Rel2 commuta nella posizione di OFF (LED giallo spento). Quando la potenza attiva misurata supera il valore settato con, il tempo di ritardo all intervento () inizia il conteggio (LED rosso Guasto corrispondente alla soglia lampeggia). Trascorso il tempo (LED rosso Guasto corrispondente a acceso fisso) il relè di uscita Rel1 commuta nella posizione di OFF (LED giallo Rel1 spento). Appena la potenza misurata scende al di sotto dei valori impostati con i potenziometri e (LED rossi corrispondenti a e spenti) i relè di uscita Rel1 e Rel2 commutano nuovamente nella posizione di ON (LED gialli Rel1 e Rel2 accesi) LED Failure LED Failure Monitoraggio minima soglia (2MIN) Il valore di soglia tarato con potenziometro deve essere maggiore del valore settato con. Quando la potenza attiva misurata scende al di sotto del valore settato con, il tempo di ritardo all intervento () inizia il conteggio (LED rosso Guasto corrispondente alla soglia lampeggia). Trascorso il tempo (LED rosso Guasto corrispondente a acceso fisso) il relè di uscita Rel1 commuta nella posizione di OFF (LED giallo Rel1 spento). Quando la potenza attiva misurata scende al di sotto del valore settato con, il tempo di ritardo all intervento () inizia il conteggio (LED rosso Guasto corrispondente alla soglia lampeggia). Trascorso il tempo (LED rosso Guasto corrispondente a acceso fisso) il relè di uscita Rel2 commuta nella posizione di OFF (LED giallo Rel2 spento). Appena la potenza misurata supera i valori impostati con i potenziometri e (LED rossi corrispondenti a e spenti) i relè di uscita Rel1 e Rel2 commutano nuovamente nella posizione di ON (LED gialli Rel1 e Rel2 accesi)

3 G4BM480V12AT0 Funzione finestra (WIN) Il valore di soglia tarato con potenziometro deve essere maggiore del valore settato con. Quando la potenza attiva misurata scende al di sotto del valore settato con, il tempo di ritardo all intervento () inizia il conteggio (LED rosso Guasto corrispondente alla soglia lampeggia). Trascorso il tempo (LED rosso Guasto corrispondente a acceso fisso) i relè di uscita Rel1 e Rel2 commutano nella posizione di OFF (LED gialli Rel1 e Rel2 spenti). I relè Rel1 e Rel2 commutano nuovamente nella posizione di ON (LED gialli Rel1 e Rel2 accesi) appena il valore di potenza rilevato supera il valore impostato da (LED rosso Guasto corrispondente a spento). Quando la potenza attiva misurata supera il valore settato con, il tempo di ritardo all intervento () inizia il conteggio (LED rosso Guasto corrispondente alla soglia lampeggia). Trascorso il tempo (LED rosso Guasto corrispondente a acceso fisso) i relè di uscita Rel1 e Rel2 commutano nella posizione di OFF (LED gialli Rel1 e Rel2 spenti). Appena la potenza misurata scende al di sotto del valore impostato con potenziometro (LED rosso corrispondente a spento) i relè di uscita Rel1 e Rel2 commutano nuovamente nella posizione di ON (LED gialli Rel1 e Rel2 accesi) LED Failure LED Failure Memorizzazione guasto La funzione di memorizzazione guasto può essere attivata ponticellando i morsetti e. Se la funzione di memorizzazione guasto è attivata ed interviene un guasto (uno dei LED rossi acceso) il guasto può essere resettato solo togliendo e ridando tensione all apparecchio o premendo il pulsante di reset presente sul fronte dell apparecchio stesso. na volta eliminato il guasto e resettato l apparecchio i relè di uscita Rel1 e Rel2 commutano nuovamente nella posizione di ON e l apparecchio e pronto a riprendere il ciclo di controllo della funzione prescelta. Nota Il gusto memorizzato rimane sempre attivo nel caso di riconoscimento carico scollegato < Esempio : Funzione finestra (WIN) del guasto memorizzato interrompendo la tensione d alimentazione LED Failure LED Failure - fault latch activated (bridge -) Esempio : Funzione finestra (WIN) del guasto memorizzato pre mendo il pulsante di reset Monitoraggio minimo e massimo (MIN/MAX) Il valore di soglia tarato con potenziometro deve essere maggiore del valore settato con. Quando la potenza attiva misurata scende al di sotto del valore settato con, il tempo di ritardo all intervento () inizia il conteggio (LED rosso Guasto corrispondente alla soglia lampeggia). Trascorso il tempo (LED rosso Guasto corrispondente a acceso fisso) il relè di uscita Rel2 commutano nella posizione di OFF (LED giallo Rel2 spento). Il relè Rel2 commuta nuovamente nella posizione di ON (LED giallo Rel2 acceso) appena il valore rilevato supera il valore impostato da (LED rosso Guasto spento) Quando la potenza attiva misurata supera il valore settato con, il tempo di ritardo all intervento () inizia il conteggio (LED rosso Guasto corrispondente alla soglia lampeggia). Trascorso il tempo (LED rosso Guasto corrispondente a acceso fisso) il relè di uscita Rel1 commuta nella posizione di OFF (LED giallo Rel1 spenti). Appena la potenza misurata scende al di sotto del valore impostato con potenziometro (LED rosso corrispondente a spento) il relè di uscita Rel1 commuta nuovamente nella posizione di ON (LED giallo Rel1 acceso). LED Failure LED Failure - fault latch activated (bridge -) LED Failure LED Failure

4 G4BM480V12AT0 (I<) Le seguenti note applicative valgono quando attivata la funzione carico scollegato (I<) è attivata Quando la corrente che passa attraverso i morsetti i e k è interrotta (LED giallo I=0 acceso), se sono attive le funzioni 2MIN+I< ; WIN+I<; MIN/MAX+I<, i relè di uscita Rel1 e Rel2 restano nella posizione di ON (LED gialli Rel1 e Rel2 accesi) Se è attiva la funzione 2MAX+I<0, i relè di uscita Rel1 e Rel2 commutano nella posizione di OFF (LED gialli Rel1 e Rel2 spenti) Quando la corrente riprende a circolare, il ciclo di controllo riprende trascorso il tempo di ritardo all avviamento () Le seguenti note applicative valgono quando attivata la funzione carico scollegato inversa (I< Inv.) è attivata Quando la corrente che passa attraverso i morsetti i e k è interrotta (LED giallo I=0 acceso), se sono attive le funzioni 2MIN+I<Inv; WIN+I<Inv; MIN/MAX+I<Inv i relè di uscita Rel1 e Rel2 commutano nella posizione di OFF (LED gialli Rel1 e Rel2 spenti). Se è attiva la funzione 2MAX+I<Inv, i relè di uscita Rel1 e Rel2 restano nella posizione di ON (LED gialli Rel1 e Rel2 accesi) Quando la corrente riprende a circolare, il ciclo di controllo riprende trascorso il tempo di ritardo all avviamento () I=0 con monitoraggio soglia minima (2MIN+I=0) LED Failure LED Failure I=0 I=0Inv con monitoraggio soglia minima (2MIN+I=0Inv) LED Failure LED Failure I=0 con monitoraggio soglia massima (2MAX+I=0) LED Failure LED Failure I=0 I=0Inv con monitoraggio soglia massima (2MAX+I=0Inv) LED Failure LED Failure I=0 Controllo temperatura avvolgimenti motore Se la tensione d alimentazione è applicata all apparecchio (LED verde /t acceso) e la resistenza totale della serie delle PTC e inferiore a 3,6 kω (valore standard della temperatura avvolgimenti motore) il relè Rel2 commuta nella posizione di ON se non è presente nessun altro guasto. Quando il valore totale della serie delle PTC supera il valore di 3,6 kω (cioè almeno una delle sonde PTC ha raggiunto il valore di soglia) il relè di uscita Rel2 commuta nella posizione di OFF (LED giallo Rel2 spento) ed il guasto viene visualizzato (LED rosso Temp acceso). Il relè Rel2 commuta nuovamente nella posizione di ON (LED giallo Rel2 acceso) rispettivamente se: il guasto è stato rimosso ((LED rosso Temp spento) e la resistenza totale della serie delle PTC scende sotto i 1,8 kω attraverso il raffreddamento delle sonde. Se è attiva la memorizzazione guasto (latch) è necessario azionare il pulsante di reset per cancellare il guasto temperatura. Controllo temperatura senza memorizzazione LED Temp 3,6kΩ 1,8kΩ I=0 PTC Controllo temperatura con memorizzazione LED Temp 3,6kΩ 1,8kΩ PTC Nota:Affinché il relè Rel2 commuti nella posizione di ON non devono essere presenti altri guasti!

5 G4BM480V12AT0 Collegamenti Collegamento rete trifase 400 V con modulo alimentazione 24V AC senza memorizzazione guasto I N Collegamento rete trifase 400 V con modulo alimentazione 230V AC senza memorizzazione guasto e trasformatore di corrente I N >12A N 24V~ 0V memorizzazione guasto e controllo temperatura I N >12A memorizzazione guasto I N memorizzazione guasto e trasformatore di corrente I N Dimensioni Powermodul 90mm 103mm 5mm 45mm EDIZIONE 2009/07 Suscettibile di cambiamenti ed errori

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Loadmonitors - Serie GAMMA Multifunzione Controllo temperatura avvolgimenti motore Tasto reset Guasto memorizzabile Riconoscimento di carico scollegato

Dettagli

Controllo Tensione e Frequenza. Dati tecnici G4PF21-1

Controllo Tensione e Frequenza. Dati tecnici G4PF21-1 Controllo Tensione e Frequenza G4PF21-1 Relè controllo serie GAMMA frequenza e tensione rete trifase e monofase in accordo con CEI 0-21 Rapido riconoscimento errore di rete Collegamento del neutro opzionale

Dettagli

Controllo tensione Monofase ( V):

Controllo tensione Monofase ( V): Serie - Relè di controllo tensione SERIE Caratteristiche Relè di controllo tensione per reti monofase o trisafe Modelli multifunzione che permettono il controllo di sottotensione e sovratensioni, sequenza

Dettagli

Controllo tensione Monofase ( V):

Controllo tensione Monofase ( V): Serie 70 - Relè di controllo tensione SRI 70 Caratteristiche 70.11 70.31 Relè di controllo tensione per reti monofase o trifase Modelli multifunzione che permettono il controllo di sottotensione e sovratensioni,

Dettagli

SRI SRI fase 230 V Controllo del valore minimo e massimo della tensione..8.230.000 - Campo di controllo fisso - Ritardo all intervento 5 o 0 minuti selezionabile tramite ponticello..8.230.00 - Campo di

Dettagli

SERIE 70 Relè di controllo tensione

SERIE 70 Relè di controllo tensione SRI SRI per reti monofase o trifase Modelli multifunzione che permettono il controllo di sottotensione e sovratensioni, sequenza fase, mancanza fase Logica a sicurezza positiva (il contatto si apre quando

Dettagli

OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A

OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A 113 OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A - Montaggio su guida Din. - Temporizzatore elettronico digitale,universale, con programmazione giornaliera e settimanale. - 8 programmi ON/OFF con ripetizione

Dettagli

RM4UA03F RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO V VAC

RM4UA03F RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO V VAC Caratteristiche RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO 30..500V - 110-130 VAC Presentazione Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Tipo relè Nome relè Parametri relè controllati Tipo temporizzazione

Dettagli

SERIE 88 Temporizzatore ad innesto 8 A. Multifunzione Undecal Innesto su zoccolo serie 90. senza START esterno

SERIE 88 Temporizzatore ad innesto 8 A. Multifunzione Undecal Innesto su zoccolo serie 90. senza START esterno SERIE SERIE Temporizzatori multitensione e multifunzione Montaggio su zoccolo o da retroquadro Temporizzatore Octal e Undecal Scale tempi da 0.05 s a 100 h 1 contatto ritardato +1 istantaneo (tipo.12)

Dettagli

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0 Utilizzando il modulo di corrente è possibile misurare simultaneamente correnti di carico e correnti residue tramite 3 circuiti di misura isolati e indipendenti. I valori misurati di corrente possono essere

Dettagli

Relè di protezione elettrica Monofase per massima o minima corrente CA/CC Modelli DIB01, PIB01

Relè di protezione elettrica Monofase per massima o minima corrente CA/CC Modelli DIB01, PIB01 Relè di protezione elettrica Monofase per massima o minima corrente CA/CC Modelli, PIB01 Relè per il monitoraggio di massima o minima corrente CA/CC Misura del vero valore efficace (TRMS) Corrente misurata

Dettagli

RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT

RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT MANUALE ISTRUZIONI IM826-I v0.2 RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT GENERALITÀ RI-R60 è un dispositivo che permette il controllo dell isolamento verso terra

Dettagli

Serie 83 - Temporizzatore modulare A. Caratteristiche

Serie 83 - Temporizzatore modulare A. Caratteristiche Caratteristiche Serie 83 - Temporizzatore modulare 12-16 A 83.01 83.02 Temporizzatori multifunzione 83.01 - Multifunzione e multitensione, 1 contatto 83.02 - Multifunzione e multitensione, 2 contatti (contatti

Dettagli

CONTATTORI MODULARI serie NCH8

CONTATTORI MODULARI serie NCH8 103 CONTATTORI MODULARI serie NCH8 CARATTERISTICHE GENERALI - Correnti nominali: 20A, 25A, 40A, 63A; - Tensioni in corrente alternata: 24Vac, 230Vac; - Categoria di utilizzo: AC-1, AC-7a, AC-7b; - Nomativa

Dettagli

Serie 80 - Temporizzatore modulare 16 A. Caratteristiche

Serie 80 - Temporizzatore modulare 16 A. Caratteristiche Serie 80 - Temporizzatore modulare 16 A Caratteristiche Temporizzatori multifunzione e monofunzione 80.01 - Multifunzione & multitensione 80.11 - Ritardo all eccitazione, multitensione Larghezza 17.5 mm

Dettagli

THR01 THR02 THR03 THV01 THV02 THV03

THR01 THR02 THR03 THV01 THV02 THV03 THV THR TERMOSTATI Termostato compatto per montaggio su guida DIN 35 mm. Per mezzo di un elemento bimetallico fornisce un contatto normalmente aperto o chiuso. Sono disponibili 2 versioni: THVxx Contatto

Dettagli

SERIE 80 Temporizzatore modulare 16 A. Multitensione Multifunzione

SERIE 80 Temporizzatore modulare 16 A. Multitensione Multifunzione SERIE Temporizzatore modulare 16 A SERIE Temporizzatori multifunzione e monofunzione.01.11.01 - Multifunzione & multitensione.11 - Ritardo all'inserzione, multitensione Larghezza 17.5 mm Sei scale tempi

Dettagli

Relè di protezione elettrica Trifase, trifase con neutro, Multifunzione Modelli DPB01, PPB01

Relè di protezione elettrica Trifase, trifase con neutro, Multifunzione Modelli DPB01, PPB01 Relè di protezione elettrica Trifase, trifase con neutro, Multifunzione Modelli, Relè trifase per il monitoraggio di massima e minima tensione, sequenza fasi e mancanza fase Misura del vero valore efficcae

Dettagli

Multifunzione 1 contatto Montaggio su barra 35 mm

Multifunzione 1 contatto Montaggio su barra 35 mm erie - emporizzatore modulare 5-8 A Caratteristiche emporizzatori monofunzione e multifunzione - Larghezza mm.01-1 contatto Multifunzione e multitensione.02-2 contatti Multifunzione e multitensione, (contatti

Dettagli

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A SERIE Relè per applicazioni ferroviarie 7 A SERIE Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A Conformi alle normative EN 445-2:2013 (protezione contro fuoco e fumi), EN 61373

Dettagli

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W Serie - Contattori modulari 25 A SERIE Caratteristiche.32.0.xxx.1xx0.32.0.xxx.4xx0 Contattore modulare 25 A - 2 contatti Larghezza 17.5 mm Apertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Uscite a relé a conduzione forzata: 2 contatti di sicurezza

Dettagli

Serie 60 - Relè industriale 6-10 A. Caratteristiche

Serie 60 - Relè industriale 6-10 A. Caratteristiche Serie 60 - Relè industriale 6-10 A Caratteristiche Montaggio ad innesto su zoccolo Relè industriale 10 A 2 o 3 contatti in scambio Contatti senza Cadmio (versione preferita) Bobina AC o DC UL Listing (combinazione

Dettagli

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore. 2 NO 1 NO + 1 NC 2 NC (x3x0) (x5x0) (x4x0)

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore. 2 NO 1 NO + 1 NC 2 NC (x3x0) (x5x0) (x4x0) Serie - Contattori modulari 25-40 - 63 SERIE Caratteristiche Contattore modulare 25-2 contatti.32.0.xxx.1xx0.32.0.xxx.4xx0 Larghezza 17.5 mm pertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per

Dettagli

Campo di controllo fisso ( )U N Ritardo all intervento - 5 min o 10 min. selezionabile tramite ponticello

Campo di controllo fisso ( )U N Ritardo all intervento - 5 min o 10 min. selezionabile tramite ponticello Caratteristiche 71.11.8.230.0010 71.11.8.230.1010 1 fase 230 V Controllo del valore minimo e massimo della tensione 71.11.8.230.0010 - Campo di controllo fisso - Ritardo all intervento 5 o 10 minuti selezionabile

Dettagli

Serie 41 - Mini relè per circuito stampato A. Caratteristiche SERIE

Serie 41 - Mini relè per circuito stampato A. Caratteristiche SERIE Serie 41 - Mini relè per circuito stampato 8-12 - 16 SERIE 41 Caratteristiche 41.31 41.52 41.61 1 o 2 scambi - Basso profilo (altezza 15.7 mm) 41.31-1 contatto 12 (passo 3.5 mm) 41.52-2 contatti 8 (passo

Dettagli

Controllo Tensione e Frequenza. Dati tecnici G4PF21-1

Controllo Tensione e Frequenza. Dati tecnici G4PF21-1 Controllo Tensione e Frequenza G4PF21-1 Relè controllo serie GAMMA frequenza e tensione rete trifase e monofase in accordo con CEI 0-21 Rapido riconoscimento errore di rete Collegamento del neutro opzionale

Dettagli

Interruttori a pedale

Interruttori a pedale PS... / PD... Doppio isolamento Custodia in tecnopolimero IP65 Applicazioni Macchine operatrici comandate da interruttori a pedale, come: piegatrici, cesoie, macchine per industria, macchine utensili,

Dettagli

2 contatti, 6 A Passo 5 mm Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95

2 contatti, 6 A Passo 5 mm Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95 Serie 44 - Mini relè per circuito stampato 6-10 A Caratteristiche 44.52 44.62 Relè con 2 contatti 44.52-2 contatti 6 A (passo 5 mm) 44.62-2 contatti 10 A (passo 5 mm) Montaggio su circuito stampato - diretto

Dettagli

Serie 38 - Interfaccia modulare a relè A

Serie 38 - Interfaccia modulare a relè A Serie 38 - Interfaccia modulare a relè 0.1-2 - 3-5 - 6-8 - 16 A SERIE 38 Caratteristiche Estrazione del relè tramite il ponticello plastico di ritenuta e sgancio Fornito con circuito di presenza tensione

Dettagli

SERIE 83 Temporizzatore modulare A. Multitensione Multifunzione

SERIE 83 Temporizzatore modulare A. Multitensione Multifunzione SERIE Temporizzatore modulare 12-16 A SERIE Temporizzatori multifunzione.01 - Multifunzione e multitensione, 1 contatto.02 - Multifunzione e multitensione, 2 contatti (contatti ritardati o istantanei).

Dettagli

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A. Caratteristiche Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A. Caratteristiche Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Serie 55 - Relè industriale 7-10 A Caratteristiche 55.12 55.13 55.14 Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Montaggio su circuito stampato 55.12-2 contatti 10 A 55.13-3 contatti 10 A 55.14-4

Dettagli

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche 34.51

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche 34.51 Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A Caratteristiche 34. Ultra sottile con contatto - 6 A Montaggio su circuito stampato - diretto o su zoccoli da circuito stampato Montaggio su barra

Dettagli

1 contatto, 10 A Contatti in AgNi + Au Morsetti a vite Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 7.xxx.5050

1 contatto, 10 A Contatti in AgNi + Au Morsetti a vite Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 7.xxx.5050 Serie 49 - Interfaccia modulare a relè 8-10 - 16 A 49 Caratteristiche 49.31-50x0 49.52/72-50x0 1 o 2 contatti - Interfaccia modulare a relè Contatti dorati (5 µm) per la commutazione di bassi carichi 49.31-50x0-1

Dettagli

MANUALE REGOLATORE PER RECUPERATORE DI CALORE ROTATIVO. MicroMax

MANUALE REGOLATORE PER RECUPERATORE DI CALORE ROTATIVO. MicroMax MANUALE REGOLATORE PER RECUPERATORE DI CALORE ROTATIVO MicroMax Dichiarazione del fabbricante Dichiarazione da parte del fabbricante della conformità del prodotto ai requisiti contenuti nella direttiva

Dettagli

SERIE 41 Mini relè per circuito stampato A. Passo 3.5 mm 1 contatto 12 A Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95

SERIE 41 Mini relè per circuito stampato A. Passo 3.5 mm 1 contatto 12 A Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95 SERIE Mini relè per circuito stampato 8-12 - 16 SERIE 1 o 2 scambi - Basso profilo (altezza 15.7 mm).31-1 contatto 12 (passo 3.5 mm).52-2 contatti 8 (passo 5 mm).61-1 contatto 16 (passo 5 mm) Montaggio

Dettagli

Serie 85 - Relè temporizzato ad innesto 7-10 A. Caratteristiche

Serie 85 - Relè temporizzato ad innesto 7-10 A. Caratteristiche Serie 85 - Relè temporizzato ad innesto 7-10 A Caratteristiche 85.02 85.03 85.04 Temporizzatore ad innesto 85.02-2 contatti 10 A 85.03-3 contatti 10 A 85.04-4 contatti 7 A Multifunzione Sette scale tempi

Dettagli

Serie 38 - Interfaccia Modulare a Relè A

Serie 38 - Interfaccia Modulare a Relè A Serie - Interfaccia Modulare a Relè 0.1-2 - 6 A - Interfaccia modulare a relè per sistemi PLC, larghezza mm - Alimentazione DC e AC - Fornito con o presenza tensione e protezione bobina - Estrazione del

Dettagli

Funzioni ausiliarie d'automazione

Funzioni ausiliarie d'automazione Presentazione Funzioni Questi apparecchi sono destinati a misurare un superamento della soglia di tensione alternata o continua preregolata. Presentano un coperchio trasparente piombabile direttamente

Dettagli

Interruttori differenziali puri: Blocchi differenziali: Interruttori differenziali magnetotermici:

Interruttori differenziali puri: Blocchi differenziali: Interruttori differenziali magnetotermici: Gli interruttori differenziali assicurano la protezione delle persone e degli impianti dalle correnti di guasto a terra, dividendosi in tre categorie. - Interruttori differenziali puri: sono sensibili

Dettagli

TT 73 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE

TT 73 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE TT 73 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE MECCANICHE Contenitore Plastico autoestinguente UL 94 V0 Dimensioni 72x72 mm DIN profondità 96 mm Peso

Dettagli

xxx.1xx xxx.4xx0. Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore

xxx.1xx xxx.4xx0. Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore Serie 22 - Contattori modulari 25-40 - 63 SERIE 22 Caratteristiche 22.32.0.xxx.1xx0 22.32.0.xxx.4xx0 Contattore modulare 25-2 contatti arghezza 17.5 mm pertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e

Dettagli

Serie 77 - Relé modulare allo stato solido 5 A. Caratteristiche

Serie 77 - Relé modulare allo stato solido 5 A. Caratteristiche Serie 77 - Relé modulare allo stato solido 5 A Caratteristiche 77.01.x.xxx.8050 77.01.x.xxx.8051 Relé modulare allo stato solido, uscita 1NO 5A Larghezza 17.5 mm Uscita AC (con doppio SCR) 5 kv (1.2/50

Dettagli

3 contatti, 10 A Montaggio su circuito stampato. 2 scambi 3 scambi 4 scambi Corrente nominale/max corrente istantanea A

3 contatti, 10 A Montaggio su circuito stampato. 2 scambi 3 scambi 4 scambi Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie 55 - Relè industriale 7-10 SERIE 55 Caratteristiche 55.12 55.13 55.14 Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Montaggio su circuito stampato 55.12-2 contatti 10 55.13-3 contatti 10 55.14-4

Dettagli

Sensori Magnetici di Sicurezza

Sensori Magnetici di Sicurezza Sensori Magnetici di Sicurezza Sensori Magnetici di Sicurezza - Serie SMP1 Distanza di azionamento 5 mm SMP1AMG Sensori Magnetici di Sicurezza Contatti 1NA + 1NC SMP1A SMP1A K SMP1A 001M 1NA + SMP1A L

Dettagli

2 contatti, 6 A Passo 5 mm Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95. 8/5 - (12/5 sensibile) 8/5 - (12/5 sensibile)

2 contatti, 6 A Passo 5 mm Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95. 8/5 - (12/5 sensibile) 8/5 - (12/5 sensibile) Serie - Mini relè per circuito stampato 6-10 SERIE Caratteristiche.52.62 Relè con 2 contatti.52-2 contatti 6 (passo 5 mm).62-2 contatti 10 (passo 5 mm) Montaggio su circuito stampato - diretto o su zoccolo

Dettagli

SERIE 44 Mini relè per circuito stampato 6-10 A

SERIE 44 Mini relè per circuito stampato 6-10 A SERIE Mini relè per circuito stampato 6-10 SERIE Relè 2 contatti in scambio ad elevato isolamento tra contatti adiacenti Montaggio su circuito stampato o ad innesto su zoccolo Tipo.52 -- 2 scambi 6 (passo

Dettagli

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715)

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) Caratteristiche 14.01 14.71 Gamma di relè temporizzatori luce scale Larghezza un modulo 17.5 mm Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione del carico zero crossing Preavviso di spegnimento (modello 14.01)

Dettagli

SERIE 85 Relè temporizzato ad innesto 7-10 A. 2 contatti, 10 A Alimentazione AC/DC non polarizzata Innesto su zoccoli serie 94

SERIE 85 Relè temporizzato ad innesto 7-10 A. 2 contatti, 10 A Alimentazione AC/DC non polarizzata Innesto su zoccoli serie 94 SERIE Relè temporizzato ad innesto 7-10 A SERIE Temporizzatore ad innesto.02-2 contatti 10 A.03-3 contatti 10 A.04-4 contatti 7 A Multifunzione Sette scale tempi da 0.05 s a 100 h Zoccoli serie 94 per

Dettagli

U = 24 V DC 24 V AC 50/60 Hz ( )V AC 50/60 Hz ( )V AC 50/60 Hz FS FS A1 A LIVELLO LEVEL B1 B2 B3

U = 24 V DC 24 V AC 50/60 Hz ( )V AC 50/60 Hz ( )V AC 50/60 Hz FS FS A1 A LIVELLO LEVEL B1 B2 B3 Caratteristiche 72.01 72.11 Relè di controllo livello per liquidi conduttivi 72.01 - Sensibilità regolabile 72.11 - Sensibilità fissa Funzioni di riempimento e svuotamento Indicatore LED Doppio isolamento

Dettagli

Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM

Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM Sicurezza e standard I/O in un unico modulo Uscita di relè AS-i di sicurezza con set di contatti galvanicamente separati, fino a 230 V IEC 61508 SIL 3, EN ISO 13849-1/PLe cat 4, EN 62061 SIL 3 Grado di

Dettagli

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7 Pag. -2 Pag. -6 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI FINO A 63A Versioni: 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P. Corrente nominale In: 1 63A. Potere di interruzione nominale Icn: 10kA (6kA per 1P+N). Curva di intervento: tipo B,

Dettagli

Moduli analogici AS-i IP65, M12

Moduli analogici AS-i IP65, M12 (Figura simile) Figura Tipo Ingressi analogici Uscite analogici Tensione degli ingressi (alimentazione dei sensori) (1) Tensione d'uscita (alimentazione dell'attuatore) (2) Indirizzo AS-i (3) 2 x 4...

Dettagli

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche SERIE

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche SERIE Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 SERIE 34 Caratteristiche 34.51 Ultra sottile con 1 contatto - 6 Montaggio su circuito stampato - diretto o su zoccoli da circuito stampato Montaggio

Dettagli

Rivelatori di fughe gas per abitazioni conformi alla norma UNI-CIG 70028

Rivelatori di fughe gas per abitazioni conformi alla norma UNI-CIG 70028 s 7 680.3 INTELLIGAS Rivelatori di fughe gas per abitazioni conformi alla norma UNI-CIG 70028 LYA15 Rivelatori di fughe di gas ad una soglia a microprocessore per ambienti domestici, elemento sensibile

Dettagli

Relè di protezione elettrica Monitoraggio del carico Modelli DWB01, PWB01

Relè di protezione elettrica Monitoraggio del carico Modelli DWB01, PWB01 Relè di protezione elettrica Monitoraggio del carico Modelli DWB0, PWB0 DWB0 Descrizione del prodotto PWB0 DWB0 e PWB0 sono relè TRMS molto precisi per il monitoraggio del fattore di potenza adatti per

Dettagli

GW : ATTUATORE DIMMER RESISTIVO CAPACITIVO (400W)

GW : ATTUATORE DIMMER RESISTIVO CAPACITIVO (400W) FUNZIONE L attuatore dimmer GW 90 757 serve ad attenuare le lampade ad incandescenza e le lampade alogene (tramite trasformatori elettronici attenuabili a comando in anticipo di fase) con una potenza massima

Dettagli

COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO. Soglie di allarme per montaggio su guida DIN SERIE DAT5028-DAT5024

COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO. Soglie di allarme per montaggio su guida DIN SERIE DAT5028-DAT5024 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Soglie di allarme per montaggio su guida DIN SERIE DAT5028-DAT5024 Le soglie di allarme serie DAT5028 - DAT5024, possono accettare al

Dettagli

Cod. art. BWU2045: Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM n.c n.c.

Cod. art. BWU2045: Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM n.c n.c. Sicurezza e standard I/O in un unico modulo Uscita di relè AS-i di sicurezza con set di contatti galvanicamente separati, fino a 230 V IEC 61508 SIL 3, EN ISO 13849-1/PLe cat 4, EN 62061 SIL 3 Grado di

Dettagli

SERIE 14 Temporizzatore luce scale 16 A funzioni: --Luce scale temporizzato riarmabile. riarmabile + Pulizia scale

SERIE 14 Temporizzatore luce scale 16 A funzioni: --Luce scale temporizzato riarmabile. riarmabile + Pulizia scale SERE SERE Temporizzatori luce scale multifunzione Larghezza un modulo 16 A 17.5 mm Tipo.01 --8 funzioni --Opzioni preavviso di spegnimento Tipo.71 --3 funzioni Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione

Dettagli

SERIE RB Relè bistabile 8 A

SERIE RB Relè bistabile 8 A SERIE SERIE Relè bistabile di commando e segnalazione.14 Montaggio su barra 35 mm (EN 60715).22 Base undecal, montaggio su zoccolo 90.21 2 o 4 contatti in scambio Tensione di alimentazione DC Versione

Dettagli

SERIE 46 Relè per applicazioni ferroviarie 8-16 A 46.52T 46.61T

SERIE 46 Relè per applicazioni ferroviarie 8-16 A 46.52T 46.61T SERIE Relè per applicazioni ferroviarie 8-16 A SERIE Relè ad innesto Tipo.52T -- 2 scambi 8 A Tipo.61T -- 1 scambio 16 A Conformi alle normative EN 45545-2:2013 (protezione contro fuoco e fumi), EN 61373

Dettagli

CARATTERISTICHE SCHEMA DI COLLEGAMENTO PM5S-A/S/M. PM5S-A 2 contatti in scambio PM5S-S. 2 contatti in scambio

CARATTERISTICHE SCHEMA DI COLLEGAMENTO PM5S-A/S/M. PM5S-A 2 contatti in scambio PM5S-S. 2 contatti in scambio CARATTERISTICHE PM5S-A/S/M Tipo Tensione di alimentazione Frequenza di lavoro PM5S-A PM5S-S da 24 a 240V AC/DC 50/60Hz comune (per i modelli in AC) PM5S-M Potenza assorbita 2,6 VA (in AC) 1,4 W (in DC)

Dettagli

SERIE RR Relè rapido 8 A

SERIE RR Relè rapido 8 A SERIE Relè rapido 8 SERIE Relè rapido.14 Montaggio barra 35 mm (EN 60715).24 Base undecal, montaggio su zoccolo 90.21 4 contatti in scambio o 3 NO + 1 scambio di alimentazione DC Tempo di intervento 3

Dettagli

Automazione con centralina esterna Automazione con centralina integrata (nel disegno: variante a uomo presente)

Automazione con centralina esterna Automazione con centralina integrata (nel disegno: variante a uomo presente) Informazioni Installazione tipo Automazione con centralina esterna 1 8 2 7 6 5 6 7 4 Automazione con centralina integrata (nel disegno: variante a uomo presente) 1 2 4 Automazione con centralina esterna

Dettagli

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni English Italian IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni HR525 IT - Descrizione generale Dispositivo con 2 sistemi di rilevamento indipendenti e programmabili, uno per l

Dettagli

GIG - USCITA RELE CARATTERISTICHE TECNICHE DIMENSIONI MECCANICHE INCLINOMETRO GENERAL DOPPIO ASSE. Inclinometro GENERAL tecnologia MEMS VERSIONE RELE

GIG - USCITA RELE CARATTERISTICHE TECNICHE DIMENSIONI MECCANICHE INCLINOMETRO GENERAL DOPPIO ASSE. Inclinometro GENERAL tecnologia MEMS VERSIONE RELE GIG - USCITA RELE INCLINOMETRO GENERAL DOPPIO ASSE CARATTERISTICHE TECNICHE Inclinometro GENERAL tecnologia MEMS VERSIONE RELE Alte prestazioni, alto grado IP, resistenza a shock e vibrazioni ed elevata

Dettagli

NR2 TERMICI È REL 1 1

NR2 TERMICI È REL 1 1 NR2 1 RELÈ TERMICI CARATTERISTICHE GENERALI Frequenza: 50/60 Hz AC; Tensione: fino ai 690Vac; Taratura: 0.1A ~ 630A; Temperatura di funzionamento: -25 C ~ +80 C; Altitudine max: 2000m; Normativa standard:

Dettagli

COMMUTAZIONE AUTOMATICA E la funzione che governa la commutazione tra due linee in un tempo regolabile fra 0,5 e 120 secondi.

COMMUTAZIONE AUTOMATICA E la funzione che governa la commutazione tra due linee in un tempo regolabile fra 0,5 e 120 secondi. Pag. 1/5 1. DESCRIZIONE Il commutatore automatico di rete ATK viene utilizzato per la commutazione automatica del carico da una linea principale (MAIN LINE) ad una di sicurezza o di riserva (SECONDARY

Dettagli

Serie 14 - Temporizzatore luce scale 16 A. Caratteristiche SERIE

Serie 14 - Temporizzatore luce scale 16 A. Caratteristiche SERIE Serie - Temporizzatore luce scale 16 A SERE Caratteristiche.01.71 Gamma di relè temporizzatori luce scale Larghezza un modulo 17.5 mm Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione del carico zero crossing

Dettagli

ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI CON PREDISPOSIZIONE CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI

ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI CON PREDISPOSIZIONE CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI RELÈ RELÈ AD IMPULSI AD INCASSO [pag. 112-114] ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI MINIATURIZZATI PER PULSANTI CON PREDISPOSIZIONE LUMINOSI CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI 112AC/I

Dettagli

Ricevitore di segnale per TDM02/B modello TDM02/A

Ricevitore di segnale per TDM02/B modello TDM02/A T.D.A. s.r.l. Sede Legale: Via Aldo Moro, 86 (65129) Pescara Sede Operativa : Via Marino Carboni 3 (66013) Chieti Scalo Tel. 3494940076 0871540434 Fax. 08715851230 C.F. e P.I. 01548700689 Ricevitore di

Dettagli

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo KNM. N. di disegno /00 04/2001

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo KNM. N. di disegno /00 04/2001 Istruzioni di funzionamento Sensore di livello capacitivo N. di disegno 70642/00 04/200 KNM Indice Pagina Utilizzo conforme all applicazione ------------------------------------ 2 2 Montaggio ----------------------------------------------------------------

Dettagli

SERIE 55 Relè industriale 7-10 A. 2 scambi 10 A

SERIE 55 Relè industriale 7-10 A. 2 scambi 10 A SERIE Relè industriale 7-10 SERIE Relè per impieghi generali Montaggio su circuito stampato.12.13.14 Tipo.12 -- 2 scambi 10 Tipo.13 -- 3 scambi 10 Tipo.14 -- 4 scambi 7 Bobina C o DC Contatti senza Cadmio

Dettagli

Modelli disponibili. Caratteristiche. Relè statici con dissipatore e funzione di rilevamento guasti G3PC. Elenco dei modelli

Modelli disponibili. Caratteristiche. Relè statici con dissipatore e funzione di rilevamento guasti G3PC. Elenco dei modelli Relè statici con dissipatore e funzione di rilevamento guasti G3PC Relè statico per guida DIN con autodiagnosi del sistema di commutazione per facilitare la manutenzione dei sistemi di termoregolazione.

Dettagli

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S Dati tecnici 2CDC501052D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

SERIE 22 Contattori modulari 25-40 - 63 A

SERIE 22 Contattori modulari 25-40 - 63 A SERIE SERIE Contattore modulare 25 A - 2 contatti arghezza 17.5 mm Apertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per servizio continuo Bobina AC/DC silenziosa (con varistore di protezione)

Dettagli

Dispositivi di comando e di segnalazione

Dispositivi di comando e di segnalazione Sistema di installazione semplice per montaggio su viti adatto per barre da 40 mm con una potente calamita per posizionamento variabile pulsanti illuminati con 2 colori (rosso/verde) (Figura simile) Figura

Dettagli

SERIE 19 Interfacce modulari di segnalazione e bypass

SERIE 19 Interfacce modulari di segnalazione e bypass SERIE SERIE Interfaccia Auto/Off/On 10 A Consente il controllo automatico di pompe, soffiatori, o gruppi di motori. Oppure, in caso di manutenzione o malfunzionamento, permette di forzare il carico controllato

Dettagli

ASI-2512 / 24 ASI-4012 / 24 ASI-6012A / 24A ASI-10012A / 24A ASI-15012A / 24A ASI / 24 ASIPFC / 24

ASI-2512 / 24 ASI-4012 / 24 ASI-6012A / 24A ASI-10012A / 24A ASI-15012A / 24A ASI / 24 ASIPFC / 24 alimentatori singola uscita alimentatori a singola uscita da 25W a 320w ASI-2512 / 24 ASI-4012 / 24 ASI-6012A / 24A ASI-10012A / 24A ASI-15012A / 24A ASI-32012 / 24 ASIPFC-32012 / 24 ASI-2512 ASI-2524

Dettagli

Relè ad impulsi o monostabile. Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 1 scambio 1 scambio 1 CO + 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A

Relè ad impulsi o monostabile. Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 1 scambio 1 scambio 1 CO + 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie 13 - Relè ad impulsi / bistabile modulare 8-12 - 16 A Caratteristiche 13.01 13.11 13.12 13.01 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso 1 contatto 13.11 - Relè bistabile modulare 1 contatto 13.12

Dettagli

Contenuto. Cod. art.: MSI-SR-LC31AR-01 Moduli di sicurezza. Dati tecnici Disegni quotati Collegamento elettrico Schemi elettrici Note

Contenuto. Cod. art.: MSI-SR-LC31AR-01 Moduli di sicurezza. Dati tecnici Disegni quotati Collegamento elettrico Schemi elettrici Note Cod. art.: 50133004 MSI-SR-LC31AR-01 Moduli di sicurezza La figura può variare Contenuto Dati tecnici Disegni quotati Collegamento elettrico Schemi elettrici Note 1 / 6 Dati tecnici Dati di base Serie

Dettagli

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A Serie - Relè industriale - 0 A - Montaggio su circuito stampato - Bobina A o D - Disponibile versione RT III (lavabile)... - contatti, 0 A - Montaggio su circuito stampato - contatti, 0 A - Montaggio su

Dettagli

Btdin Modulo differenziale associabile 125A per interruttori 1,5 moduli per polo

Btdin Modulo differenziale associabile 125A per interruttori 1,5 moduli per polo Sommario Pagine 1. Descrizione... 2 2. Gamma... 2 3. Dati dimensionali... 2 4. Messa in opera - collegamento... 3 5. Caratteristiche generali... 4 6. Conformità e certificazioni... 6 7. Curve caratteristiche...

Dettagli

EMR Relè elettromeccanico 38.51/38.61

EMR Relè elettromeccanico 38.51/38.61 SERIE Interfaccia modulare a relè 0.1-2 - 3-5 - 6-8 - 16 A SERIE Estrazione del relè tramite il ponticello plastico di ritenuta e sgancio Fornito con circuito di presenza tensione e protezione bobina Larghezza

Dettagli

TMD 2CSG524000R2021 ABB

TMD 2CSG524000R2021 ABB TMD 2CSG524000R2021 2CSG445018D0901 ABB ABB ABB S.p.a Divisione ABB SACE V.le dell Industria, 18 20010 Vittuone (MI) Tel +39 02 9034 1 FAX +39 02 9034 7609 2 I Principali funzionalità Un eccessivo incremento

Dettagli

SERIE 7E Contatore di energia

SERIE 7E Contatore di energia SRI 7 SRI 7 kwh monofase con display retro illuminato multifunzione 7.23.8.230.0001 7.23.8.230.00x0 Tipo 7.23 5(32)A - larghezza 1 modulo Conforme alle norme N 62053-21 e N 50470 Visualizzazione del totale

Dettagli

Modulo di uscite di sicurezza AS-i con slave di diagnostica

Modulo di uscite di sicurezza AS-i con slave di diagnostica uscite di sicurezza, ingressi di sicurezza e ingressi standard in un unico modulo 4 x uscite di sicurezza elettroniche veloci ingressi di sicurezza di -canali, regolabile per contatti senza potenziale

Dettagli

RMZ787 RMZ788. Moduli universali. Siemens Building Technologies HVAC Products. Synco 700

RMZ787 RMZ788. Moduli universali. Siemens Building Technologies HVAC Products. Synco 700 146 146P01 Synco 700 Moduli universali RMZ787 RMZ788 Moduli universali da utilizzare con i controllori universali RMU7... e controllori per riscaldamento RMH760 Impiego I moduli universali si utilizzano

Dettagli

7E x0. Corrente nominale 5 A (32 A massima) Monofase 230 V AC Larghezza 17.5 mm

7E x0. Corrente nominale 5 A (32 A massima) Monofase 230 V AC Larghezza 17.5 mm 7E.23.8.230.00x0 kwh Contatore di energia monofase con display retro illuminato multifunzione Tipo 7E.23 5(32) - larghezza 1 modulo Conforme alle norme EN 62053-21 e EN 50470 Visualizzazione del totale

Dettagli

46.52 46.61. SERIE 46 Mini relè industriale 8-16 A

46.52 46.61. SERIE 46 Mini relè industriale 8-16 A SERIE Mini relè industriale 8-16 SERIE 1 o 2 contatti - relè di potenza industriale Montaggio su zoccolo o connessione diretta tramite Faston Tipo.52 -- 2 scambi 8 Tipo.61 -- 1 scambio 16 Bobina C o DC

Dettagli

INVERTER PER IL CONTROLLO E LA PROTEZIONE DELLA POMPA

INVERTER PER IL CONTROLLO E LA PROTEZIONE DELLA POMPA Logic SP - STP - TP T e engineering Made in Italy INVERTER PER IL CONTROLLO E LA PROTEZIONE DELLA POMPA Varia il numero di giri del motore dell elettropompa in funzione del prelievo d acqua dall impianto

Dettagli

Norme Dispositivi conformi alle norme internazionali IEC Temperatura ambiente - funzionamento C - stoccaggio 40...

Norme Dispositivi conformi alle norme internazionali IEC Temperatura ambiente - funzionamento C - stoccaggio 40... Unità di Comando Caratteristiche e applicazioni La gamma di Unità di Comando COMEPI si arricchisce di nuovi blocchi contatto ad innesto rapido e nuovi portalampada a LED integrato, che permettono di facilitare

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 80 caratteristiche tecniche S 80 CSC400474F001 S 80 80-100 A Dati generali Norme di riferimento CEI EN 60898-1, CEI EN 60947- Poli 1P, P, 3P, 4P Caratteristiche di intervento

Dettagli

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo LI5. N. di disegno /05 09/03

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo LI5. N. di disegno /05 09/03 Istruzioni di funzionamento R Sensore di livello capacitivo LI5 N. di disegno 7064/05 09/0 Indice. Utilizzo conforme all applicazione.............. Pagina 4. Montaggio................................ Pagina

Dettagli

Comando motore con riarmo automatico

Comando motore con riarmo automatico Viale Borri 231, 21100 Varese - Italy Comando motore con riarmo Sommario Pagine 1. Descrizione - Uso... 2 2. Gamma... 2 3. Dati dimensionali... 2 4. Messa in opera - Collegamento... 3 5. Caratteristiche

Dettagli

Relè di protezione elettrica Trifase, Trifase con neutro, Monofase, Multifunz. Modello DPC02 B003

Relè di protezione elettrica Trifase, Trifase con neutro, Monofase, Multifunz. Modello DPC02 B003 Relè di protezione elettrica rifase, rifase con neutro, Monofase, Multifunz. Modello DPC02 B003 Descrizione del prodotto Selezione del modello Relè per il monitoraggio di massima e minima tensione, massima

Dettagli

Trasduttore di pressione per alte temperature del fluido JUMO dtrans p31 Tipo

Trasduttore di pressione per alte temperature del fluido JUMO dtrans p31 Tipo M. K. JUCHHEIM GmbH & Co M. K. JUCHHEIM GmbH & Co JUMO Italia s.r.l. Moltkestrasse 131 Via Carducci, 125 36039 Fulda, Germany 20099 Sesto San Giovanni (MI) Tel.: 06 61-60 07-25 Tel.: 02-24.13.55.1 Bollettino

Dettagli

Btdin Modulo differenziale associabile 63A per interruttori 1,5 moduli per polo

Btdin Modulo differenziale associabile 63A per interruttori 1,5 moduli per polo Sommario Pagine 1. Descrizione... 2 2. Gamma... 2 3. Dati dimensionali... 2 4. Messa in opera - collegamento... 3 5. Caratteristiche generali... 4 6. Conformità e certificazioni... 6 7. Curve caratteristiche...

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED TIPOLOGIA DI INDICAZIONE A luce fissa L luce lampeggiante CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P

Dettagli