CONTRATTO DI SERVIZIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTRATTO DI SERVIZIO"

Transcript

1 Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige e l Unione albergatori e pubblici esercenti dell'alto Adige (HGV). Obiettivo dell accordo è quello di consolidare e promuovere congiuntamente la prenotabilità online delle strutture alberghiere alle condizioni più convenienti possibili. Il Consorzio turistico sostiene il perseguimento di tale obiettivo comune e raccomanda ai propri associati di sottoscrivere il relativo contratto di servizio con la HGV - Service Cooperativa. Per il Consorzio turistico Per l LTS Per la HGV - Service Cooperativa Logo CONTRATTO DI SERVIZIO Il sottoscritto, qui di seguito per brevità fruitore, stipula con la presente un contratto di servizio con la HGV - Service Cooperativa, finalizzato a consentire la presentazione delle offerte prenotabili online dell ordinante sul portale di prenotazione online predisposto e gestito dalla HGV - Service Cooperativa, con le modalità seguenti: Pag. 1

2 Generalità dell ordinante: Titolare / ragione sociale dell azienda: Denominazione dell esercizio: Persona di riferimento: Partita IVA: Codice fiscale: Via: CAP, località: Telefono: Fax: Web: Banca: Cod. IBAN: SWIFT: BIC: 1. Generalità e forma Le seguenti condizioni generali di contratto costituiscono parte integrante del presente contratto di servizio. Tutti gli accordi adottati in relazione al presente contratto necessitano della forma scritta. 2. Stipula del contratto Il fruitore trasmette alla HGV - Service Cooperativa una copia del contratto regolarmente sottoscritta dall avente titolo. Il contratto entra in vigore al momento in cui la HGV - Service Cooperativa fa pervenire al fruitore copia controfirmata del contratto. 3. Oggetto delle prestazioni La HGV - Service Cooperativa dà al fruitore la possibilità di presentarsi sul suo portale di prenotazione (per una descrizione più precisa si veda l art. 4) e di stipulare con i visitatori di detta pagina Internet contratti d albergo. La HGV - Service Cooperativa si riserva il diritto di apportare migliorie al servizio, senza applicare incrementi alla tariffa concordata. Eventuali ulteriori servizi e prestazioni non previsti nel pacchetto ed erogati gratuitamente dalla HGV - Service Cooperativa possono venir sospesi senza preavviso in qualsiasi momento. La sospensione di detti servizi e prestazioni non prefigura alcun diritto dell ordinante nei confronti della HGV - Service Cooperativa. Pag. 2

3 4. Funzione del portale di prenotazione e relativi obblighi del fruitore Perché si possano effettuare nei confronti del fruitore prenotazioni tramite il portale devono essere soddisfatti i seguenti presupposti: a) Il fruitore deve presentare la propria azienda sul portale. b) Il fruitore deve inoltre disporre di un proprio collegamento Internet al fine di consentire la gestione dei dati necessari per l aggiornamento della maschera di prenotazione. Il fruitore è tenuto a posizionare sulla pagina di accesso della propria homepage un link - ovvero un proprio logo con link - ben visibile che rinvii al portale di cui al presente contratto. Il fruitore è inoltre tenuto ad inviare in forma telematica alla HGV - Service Cooperativa i dati e le informazioni qui di seguito descritti, al fine della loro pubblicazione nella presentazione dell esercizio sulla pagina internet. Il fruitore invierà i testi richiesti in lingua tedesca, italiana e inglese. Lo stesso si impegna a comunicare esclusivamente dati veritieri, della cui esattezza e del cui regolare aggiornamento egli risponderà in prima persona. Vanno inviati e costantemente aggiornati i seguenti testi / dati: nome e indirizzo dell esercizio numero di telefono e di fax, indirizzo listino prezzi IVA inclusa offerte, periodi di apertura, testo di benvenuto disponibilità un numero congruo di immagini in formato jpeg, risoluzione 1024*768 (4:3), che consenta di visualizzare l offerta indicazioni sulle possibili modalità di prenotazione (si possono spuntare anche più voci): o prenotazione con caparra o prenotazione senza caparra o prenotazione con pagamento anticipato (100% della somma concordata) Prenotazione con caparra o con pagamento anticipato: specificare se la somma può essere versata solo mediante carta di credito del cliente o anche mediante bonifico. Spuntare la voce che interessa (si possono spuntare anche entrambe le opzioni: o versamento della caparra / del pagamento anticipato mediante bonifico o versamento della caparra / del pagamento anticipato mediante carta di credito (attualmente soltanto VISA / Mastercard) In caso di prenotazione accompagnata dal versamento di una caparra o da un pagamento anticipato mediante bonifico, il fruitore si impegna a far pervenire senza indugio al cliente una conferma di prenotazione. Ove il fruitore opti per la modalità prenotazione con pagamento anticipato, il pagamento andrà effettuato nella misura del 100% del prezzo concordato per il soggiorno. In caso di versamento della caparra o del pagamento anticipato mediante carta di credito, l addebito sulla carta di credito stessa andrà effettuato direttamente a cura del fruitore. Su Pag. 3

4 richiesta la HGV - Service Cooperativa trasmetterà i dati della carta di credito del cliente mediante fax. Altrimenti detti dati saranno memorizzati nel back end dell HGV. L ordinante si impegna a non utilizzare per alcun altro scopo i dati della carta di credito del cliente da lui ricevuti. La HGV - Service Cooperativa non risponderà di eventuali storni dei pagamenti effettuati dagli ospiti mediante carta di credito. In caso di disdetta da parte del fruitore, lo stesso è tenuto a far pervenire all ospite un elenco degli altri fruitori che propongono servizi equivalenti nella stessa zona. Si sottolinea espressamente che, ai sensi del Codice Civile, in caso di inadempimento del contratto da parte del fruitore il cliente ha diritto al rimborso di un importo pari al doppio della caparra versata. In caso di pagamento anticipato, in base alle condizioni generali di contratto al cliente spetta il rimborso dell intero importo pagato. In caso di prenotazione senza caparra, spuntare la voce che interessa: o il cliente può prenotare senza indicare un numero di carta di credito o il cliente può prenotare soltanto indicando un numero di carta di credito Il fruitore è obbligato ad applicare ai contratti di ospitalità stipulati tramite il portale le condizioni generali di contratto pubblicate sul sito bookingsuedtirol. Ove utilizzi il modulo di prenotazione ovvero l interfaccia XML anche sulla propria homepage, si obbliga ad applicare le medesime condizioni generali di contratto anche ai contratti d albergo stipulati mediante gli strumenti citati. 5. Divieto di cessione In assenza di esplicito consenso scritto da parte della HGV - Service Cooperativa il fruitore non può cedere a terzi il contratto o il pacchetto di prestazioni offerte ovvero singoli servizi. 6. Durata del contratto e sua disdetta Il presente contratto rimane in vigore fino al 31 dicembre dell anno in cui esso viene stipulato, e si rinnova tacitamente di anno in anno. In caso di stipula del contratto nel periodo compreso tra l 1 settembre e il 31 dicembre, esso rimane in vigore per l anno immediatamente successivo a quello di stipula e si rinnova poi tacitamente di anno in anno. Il contratto può essere disdetto da ciascuno dei contraenti mediante raccomandata con ricevuta di ritorno inviata entro i due mesi precedenti alla sua scadenza. Pag. 4

5 7. Tariffe e condizioni di pagamento Il fruitore accetta le tariffe e le condizioni di pagamento stabilite di anno in anno dalla HGV - Service Cooperativa. La HGV - Service Cooperativa si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le proprie tariffe. Ogni variazione delle tariffe va comunicata per iscritto e/o via al fruitore. Quest ultimo ha in tal caso il diritto di comunicare entro dieci giorni alla HGV - Service Cooperativa la propria accettazione della variazione ovvero la disdetta non onerosa del contratto a fine anno. La mancata comunicazione si considera come tacita accettazione delle variazioni comunicate. Il tariffario relativo ad ulteriori prestazioni eventualmente proposte ai partner dalla HGV - Service Cooperativa (per esempio pubblicità mediante banner) è consultabile presso gli uffici dell HGV. Il fruitore acconsente a ché tutte le fatture emesse dalla HGV - Service Cooperativa siano saldate mediante addebito diretto sul suo conto corrente. A tal fine egli si impegna a sottoscrivere il relativo modulo di assenso. L incasso verrà effettuato entro venti giorni dalla data di emissione della fattura. 8. Dati e responsabilità Il fruitore dichiara di poter disporre liberamente di tutti i dati e le immagini da lui trasmessi alla HGV - Service Cooperativa a scopo di pubblicazione su Internet, e che il loro utilizzo non lede diritti di terzi, quali ad esempio diritti d autore, diritti di marchio, brevetti e simili. Il fruitore assume la piena responsabilità del contenuto dei dati e si impegna espressamente a manlevare la HGV - Service Cooperativa e tenerla indenne da ogni responsabilità e da qualsivoglia pretesa di terzi. 9. Informazioni e assenso all elaborazione dei dati personali Ai sensi dell art. 13 del D.Lgs n. 196/2003 il fruitore viene informato del fatto che i dati da lui messi a disposizione sono necessari all adempimento del presente contratto e verranno utilizzati solo per lo scopo qui indicato e nel rispetto della norma di cui sopra. Il fruitore dà il proprio assenso all elaborazione manuale ed elettronica dei seguenti dati: - dati riportati dal fruitore nel modulo contrattuale; - dati necessari per la fatturazione e per la gestione dei rapporti con la clientela; - dati eventualmente ricavati da banche dati esistenti (TICWEB, software di gestione alberghiera ecc.); - dati inseriti direttamente dal fruitore nel back end dell HGV. Il fruitore autorizza la HGV - Service Cooperativa, in quanto titolare dei dati, a comunicare gli stessi a terzi e/o a partner convenzionati per la fatturazione e la contabilità, per finalità statistiche nonché per la gestione delle prestazioni oggetto del contratto, come pure per l ottimizzazione della pubblicità dell ordinante stesso su altri portali. Pag. 5

6 Egli conferma altresì di essere stato informato sulle modalità di elaborazione dei dati stessi nonché sui suoi diritti ai sensi dell art. 7 del D.Lgs n. 196/ Limiti di responsabilità La HGV - Service Cooperativa non risponde in alcun caso per eventuali danni causati da malfunzionamenti all interno del sistema Internet che non sono direttamente riconducibili al comportamento della HGV - Service Cooperativa stessa. 11. Clausola risolutiva espressa Fatta salva ogni sua eventuale ulteriore richiesta di risarcimento, la HGV - Service Cooperativa ha facoltà di risolvere con effetto immediato il contratto ovvero di sospendere le proprie prestazioni in caso di cessione illecita delle prestazioni da parte del fruitore, senza dover per questo restituire allo stesso eventuali importi già pagati, ancorché relativi a servizi non ancora resi. La HGV - Service Cooperativa si riserva altresì il diritto, con esclusione di ogni sua responsabilità, di sospendere la visualizzazione dei dati aziendali ove il fruitore, invitatovi tre volte per iscritto, non abbia provveduto a fornire e/o aggiornare accuratamente i dati richiesti ai sensi dell art. 4, ovvero a posizionare il link / il logo di cui all art. 4. Il contratto si intende risolto se tre mesi dopo la sospensione della visualizzazione dei dati il fruitore non abbia ancora provveduto a fornire / aggiornare accuratamente i dati. Dalla anzidetta sospensione della visualizzazione dei dati e/o risoluzione del contratto non scaturiscono diritti a favore del fruitore. 12. Clausola arbitrale La composizione di ogni controversia insorgente tra le parti in relazione all interpretazione, all applicazione e/o all esecuzione del presente contratto verrà affidata alla Camera arbitrale della Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Bolzano, in applicazione del Regolamento arbitrale della Camera stessa. La decisione della Camera arbitrale è inappellabile e viene emessa da un Collegio arbitrale costituito da tre arbitri come da Regolamento della Camera arbitrale stessa. Per la designazione del Collegio arbitrale le parti fanno espresso riferimento agli artt. 26 e seguenti del citato Regolamento. Luogo, data Il fruitore (Firma e timbro) Per la HGV - Service Cooperativa Pag. 6

7 Ai sensi dell art c. 2 del Codice Civile, il sottoscritto dichiara di aver letto e discusso i seguenti punti delle condizioni generali di contratto prima della sottoscrizione del contratto stesso, e di accettarli espressamente: 5. Divieto di cessione 6. Durata del contratto e sua disdetta 7. Tariffe e condizioni di pagamento 10. Limiti di responsabilità 11. Clausola risolutiva espressa 12. Clausola arbitrale Luogo, data Il fruitore (Firma e timbro) Pag. 7

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002 CONDIZIONI DI CONTRATTO INFOSTRADA PER LE AZIENDE 1. OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, sede operativa in Milano, via Lorenteggio

Dettagli

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI. Articolo 1 Definizioni

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di procedure di risoluzione delle controversie tra operatori di comunicazioni elettroniche ed utenti, approvato con delibera n. 173/07/CONS. [Testo consolidato con le modifiche apportate

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVO AI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONI WIND Art. 1 Oggetto del contratto e definizione ART. 1.1 Condizioni Generali WIND Telecomunicazioni

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA INDICE 1. CARTA DEI SERVIZI...2 2. L OPERATORE...2 3. I PRINCIPI FONDAMENTALI...2 3.1 EGUAGLIANZA ED IMPARZIALITÀ DI TRATTAMENTO...3 3.2 CONTINUITÀ...3 3.3 PARTECIPAZIONE,

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna. Direzione Generale dei Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport

Regione Autonoma della Sardegna. Direzione Generale dei Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport Servizio Spettacolo, Sport, Editoria e Inform azione GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DI ATTIV ITA E SERV IZ I PER LA SARDEGNA FILM COMMISSION CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Regione Autonoma della

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dal D.Lgs. 23/05/2011,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE Articolo 1 Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia di base (di seguito

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per gli Appalti di forniture delle Società del Gruppo Ferrovie dello Stato

Condizioni Generali di Contratto per gli Appalti di forniture delle Società del Gruppo Ferrovie dello Stato Direzione Affari Legali e Societari LEGALEONLINE Documento Normativa di Gruppo Documenti correlati: Condizioni Generali di Contratto per gli Appalti di forniture delle Società del Gruppo Ferrovie dello

Dettagli

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Linea Investimento Garantito PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Assicurazione in caso di morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa, Condizioni

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE TRENDCOM

REGOLAMENTO DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE TRENDCOM REGOLAMENTO DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE TRENDCOM A Disposizioni generali 1. Oggetto e principi informatori 1.1 Il regolamento disciplina l organizzazione ed il funzionamento dell Organismo di Mediazione

Dettagli

Premessa Se qualcosa non va con la tua banca e sussistano pertanto

Premessa Se qualcosa non va con la tua banca e sussistano pertanto Guida al Reclamo Indice Premessa 1 La fase del reclamo 3 Il ricorso all Arbitro Bancario Finanziario (ABF) 3 L Associazione Conciliatore BancarioFinanziario 7 L Ombudsman - Giurì bancario 7 La Mediazione

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Creditor Protection a Premio Unico ed a Premio Annuo Limitato abbinata a Finanziamenti - Contratto di Assicurazione in forma Collettiva ad Adesione Facoltativa. Il

Dettagli

PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO

PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO Attiva la tua TIMCard per chiamare quando sei all estero Se vuoi parlare all estero senza la preoccupazione di esaurire il tuo credito residuo, puoi

Dettagli

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. Identità e contatti del finanziatore/ intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono Email Fax Sito web Creditis Servizi Finanziari

Dettagli

I.1) Umberto I n. 0761/87381, Lo schema di. Protocollo. Per I.2) DI ATTIVITA : SEZIONE II: quinquennio in E TECNICO. gara.

I.1) Umberto I n. 0761/87381, Lo schema di. Protocollo. Per I.2) DI ATTIVITA : SEZIONE II: quinquennio in E TECNICO. gara. Comune di Marta----Provincia di Viterbo Piazza Umberto I n.1 01010 Marta (VT) Tel. 0769187381 Fax 0761873828 Sito web www.comune.marta.vt.it Bando di gara Servizio di tesoreria comunale dal 01/01/2014

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-TICKETING

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-TICKETING CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-TICKETING Avviso legale. Le presenti condizioni generali disciplinano gli accordi contrattuali per la vendita e l acquisto a distanza mediante il portale web raggiungibile

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO RESIDENZIALE*

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO RESIDENZIALE* CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO RESIDENZIALE* (valide dal 13 giugno 2014) *Per tutto quanto non disciplinato dalle seguenti Condizioni generali si rinvia alla Carta Servizi Sky disponibile e costantemente

Dettagli

Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base

Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base Articolo 1 - Oggetto Le presenti Condizioni Generali (di seguito Contratto ) definiscono modalità e termini secondo cui Telecom Italia

Dettagli

Guida alla cancellazione dei protesti di cambiali ed assegni

Guida alla cancellazione dei protesti di cambiali ed assegni Guida alla cancellazione dei protesti di cambiali ed assegni Rev. 2 del 05.11.2014 Sommario PARTE PRIMA Protesti e relativa cancellazione 4 1. Titoli di credito e protesti 5 1.1 Titoli di credito 5 1.2

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

La polizza Capital 5 con Bonus

La polizza Capital 5 con Bonus Risparmio & Sicurezza La polizza Capital 5 con Bonus Codice F001001 - Edizione dicembre 2014 Contratto di assicurazione sulla vita a capitale differito, con premio annuo costante e capitale rivalutabile

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni;

IL DIRETTORE. VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni; Prot. n. 4084 AGENZIA DELLE DOGANE E DEI MONOPOLI IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni; VISTO l articolo 12, comma 1, lettera m), del decreto-legge

Dettagli