Advanced Software Engineering. Manuale POKER JAMMA. w w w.vsolutions.it Versione 2.0.0

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Advanced Software Engineering. Manuale POKER JAMMA. w w w.vsolutions.it info@vsolutions.it. Versione 2.0.0"

Transcript

1 Advanced Software Engineering Manuale POKER JAMMA Versione w w w.vsolutions.it

2

3 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Sommario: CRONOLOGIA: Versione Manuale PRESENTAZIONE: MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo - Prerequisiti Funzionali Prima Attivazione e Trasferimenti Configurazione Primo Accesso Modalità di Gioco Ricarica Conto Giocatore Spegnimento dell Apparecchio Regolamento di gioco MANUALE HARDWARE: Installazione e Manutenzione - Prerequisiti Connettività Predisposizione Mobili Comma 6/A Installazione Scheda Periferiche Supportate Manutenzione CONDIZIONI DI GARANZIA CERTIFICATI DI COLLAUDO: VSOLUTIONS Srl - 3

4 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Cronologia: Versione manuale... 22/08/ Versione Seconda versione del manuale: aggiunto manuale software, aggiornato manuale d installazione... 04/08/ Versione Revisione del manuale... 22/06/ Versione Prima versione del manuale... 4 VSOLUTIONS Srl -

5 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Presentazione POKERJAMMA è una scheda (soluzione hardware/software) che opera come terminale di gioco telematico connesso alla piattaforma SkillGames Microgame Spa, market leader come raccolta/numero di utenti iscritti al network PeoplesPoker. La scheda di gioco è perfettamente compatibile con mobili ospitanti schede Comma6/a, alle quali sono facilmente sostituibili tramite connettore standard Jamma. E sufficiente connetterli alla normale rete adsl e applicare il lettore di cards, fornito in dotazione, a lato del mobile (non sono utilizzati gli hoppers che possono essere rimossi). Opzionalmente è possibile installare un lettore di banconote per consentire al giocatore il carico del proprio conto gioco in totale autonomia. PokerJamma offre ai giocatori comma6/a un accesso rapido e semplice al Poker Sportivo Online tramite una familiare interfaccia a pulsanti ed una impostazione grafica molto simile ad una scheda Comma6/a. Gli apparecchi possono essere disposti in gruppi di due (heads up) o più postazioni in modo da operare in modalità tavolo privato, è scelta dell utente giocare online o contro avversari nello stesso bar/punto. E sufficiente strisciare la tessera sanitaria o il codice fiscale per aprire istantaneamente un conto gioco ed iniziare subito a giocare. Un fax viene inviato automaticamente nel bar/sala con il contratto precompilato, senza necessità di installare una stampante (con le conseguenti problematiche di rete/toner ecc) Il software della scheda di gioco è in auto-aggiornamento giornaliero con il server Microgame pertanto l offerta giochi può essere ampliata senza necessità di sostituire la scheda. PokerJamma nasce con l intenzione di imporsi del mercato dei costruttori e di noleggiatori di apparecchi Comma6/a, i quali possono riutilizzare i mobili rimasti in disuso a causa della dismissione dei Comma6 entro fine Un apparecchio PokerJamma può essere collocato senza necessità di nulla osta e senza limiti nel numero di installazioni per metratura, nè è richiesto il pagamento del PREU. La gestione di PokerJamma è simile ad un Comma6/a, nella sezione amministrativo-diagnostica o TEST è possibile impostare una provvigione (%) sul rake ed una tassa (%) sul giocato, permettendo al noleggiatore una logica di incasso funzionalmente identica ad un Comma6/a (reset dei parziali). Ogni scheda di gioco PokerJamma al fine di massimizzare i profitti è altamente configurabile tramite l impostazione di numerosi filtri sui tornei visualizzabili: - costo minimo e massimo - velocità minima (nitro, flash, superturbo, ecc) - massimo numero di giocatori (tornei) - Solo Sit&Go o tornei (con limite tempo iscrizione) Vantaggi rispetto ad un apparecchio Comma6/a e/o totem scommesse e/o un pc sono: GIOCATORE: - apprendimento immediato - apertura conto istantanea - premi molto più ricchi, con partite del costo fino a 100 Euro - maggior coinvolgimento emotivo (gioco live contro altri giocatori online) e conseguente aggregazione (nuovi potenziali giocatori) - gioco multiplayer interno al punto tra postazioni - carico autonomo del conto gioco da banconota GESTORE BAR/PUNTO - nessun apparecchio aggiuntivo da installare (pc, notebook, stampanti, ecc) - non è necessario know-how/formazione approfondita - guadagni derivanti dall attività dei giocatori iscritti nel punto anche al di fuori del bar (ad esempio dal pc di casa, scommesse, gratta e vinci, ecc.) NOLEGGIATORE - scelta di affiliazione tra gli oltre 50 concessionari Microgame (in crescita continua) - gestione cassa a carico del punto => nessuna responsabilità per furti! - nessun limite / vincolo (nulla osta, massimo num. macchine, preu, ecc) - guadagni derivanti dall attività dei giocatori iscritti nel punto anche al di fuori del bar (ad esempio dal pc di casa, scommesse, gratta e vinci, ecc.) - massimizzazione del profitto grazie ai numerosi filtri applicabili ai tornei - offerta giochi modificabile/ampliabile senza sostituzione della scheda CONCESSIONARI - possibilità di coinvolgere aziende di noleggio (skin!) ed iscrivere i giocatori da bar, utenti tipicamente molto fidelizzati e assidui ma che difficilmente si sarebbero avvicinati ad un pc/totem scommesse. - massimizzazione dei profitti grazie ai numerosi filtri applicabili ai tornei visualizzati. VSOLUTIONS Srl - 5

6 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Prerequisiti Funzionali PokerJamma è un videoterminale, pertanto è utilizzabile esclusivamente connesso ad internet. E necessaria una connessione cablata (LAN) verso un router dhcp (ad assegnazione automatica degli indirizzi), ovvero la tipica configurazione di Alice Business di Telecom Italia (raccomandata). Vedi il manuale tecnico per ulteriori informazioni. In caso di connettività assente o non conforme verrà visualizzato un errore nella parte superiore del monitor: Fig. 1 6 VSOLUTIONS Srl -

7 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Prima Attivazione e Trasferimenti Prima della collocazione della macchina è necessario completare la procedura di ATTIVAZIONE. Questa operazione deve essere eseguita dal proprio pannello di controllo online raggiungibile all url sezione Area gestori. Selezionare il CodeID dell apparecchio (visibile nell etichetta superiore della scheda e visualizzato a video all accensione della macchina) e completare i campi richiesti, in particolar modo: IDfather del punto: numero contratto, necessario sia per l assegnazione dei nuovi utenti registrati, sia per il carico dei conti gioco tramite lettore banconote / gettoniera (abilitato solo a condizione che il conto del punto abbia saldo/fido positivo). Fax / numero di fax e/o del locale, per la ricezione dei nuovi contratti precompilati automaticamente a seguito di nuove registrazioni tramite tessera sanitaria/codice fiscale. Per attivare il servizio fax è necessario che il concessionario abbia aperto un account presso ne abbia fatta comunicazione a VSolutions Srl. In caso di mancata attivazione la macchina all accensione presenterà il messaggio di errore: Fig. 2 Ad attivazione avvenuta la macchina mostrerà a video, per circa 60 secondi, i dati del locale e verranno caricate le schermate di stand-by con i loghi del concessionario: Fig. 3 Fig. 4 Trasferimenti: Qualora la macchina venga spostata in un altro locale aggiornare i dati anagrafici dal pannello on-line - Area gestori. VSOLUTIONS Srl - 7

8 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Configurazione Per accedere alla schermata di configurazione della scheda di gioco: Premere il pulsante test della scheda (consultare il manuale del mobile per l esatta collocazione, solitamente nella parte interna centrale): Fig. 5 Per modificare i parametri è necessario collegare alla scheda / mobile un mouse usb (non è necessaria la tastiera, una porta usb è spesso presente nella parte posteriore del mobile). nota: si sconsiglia di utilizzare un mouse NON USB, in caso contrario (connettore PS2) collegarlo ESCLUSIVAMENTE a scheda spenta! Per salvare le impostazioni eventualmente modificate è necessario cliccare il tasto SALVA IMPOSTAZIONI. Assistenza Remota: Fig. 6 Consente l intervento remoto da parte di un ns operatore. Da utilizzare se si è in contatto telefonico con un nostro tecnico, e solo previa espressa richiesta. Consenti accesso solo ad utenti registrati nel punto Se selezionato, impedisce l accesso a giocatori non iscritti nel punto (diverso IDFather) per evitare che la macchina sia utilizzata da utenti che non generano utile al punto. Fig. 7 8 VSOLUTIONS Srl -

9 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Dati Anagrafici punto: Fig. 8 Verificare che tutti i dati anagrafici corrispondano con quanto inserito in fase di attivazione dal portale - Area gestori. Contabilità Parziale: Caricato (cassa): il totale caricato tramite lettore di banconote Giocato (movimento): somma di tutti i costi partita (o buy-in) effettuati. Se ad esempio un giocatore carica 10, gioca una parita da 10 e ne vince 30, rigioca i 30 e li perde, il giocato (o movimento) è di 40. Rake (su giocato): detta anche gross-commission o entry fee (tassa di ingresso), è la parte del costo partita trattenuto per il servizio (non va nel montepremi). Ad es. una partita da 10 puo essere di di rake. Le provvigioni sono sempre calcolate sul rake del giocato. Fig. 9 Tax (su giocato): costo rete da versare al concessionario/provider, calcolato sul giocato. Provv (su rake): percentuale provvigione dell esercente, calcolato sul rake. Dare a esercente: importo provvigione spettante all esercente [ (Rake * Provv) / 100 ] - [ (Tax * Giocato) / 100 ] Premendo il tasto RESET PARZIALE vengono azzerati tutti i contatori ed aggionata la data alla data/ora corrente. NB: i contatori Giocato e Rake vengono incrementati solo ed esclusivamente a condizione che sia l iscrizione sia la partenza della partita siano eseguite nella stessa macchina (non vengono incrementati se, ad es, un giocatore si iscrive in una macchina/pc/totem, ma avvia poi la partita in un altra macchina/pc/totem). I contatori non vengono incrementati anche nel caso in cui la macchina venga utilizzata da giocatori non iscritti nel punto stesso (possibile solo se l opzione Consenti accesso solo ad utenti registrati nel punto non è spuntata, vedi fig. 7). Limiti LOBBY: Fig. 10 Costo min/max (euro): non visualizza nella lobby le partite di costo non compreso nell intervallo selezionato (0 = tutti). E possibile ad es., impostando min: 5 visualizzare solo le partite con costo >= a 5. Min. Velocità: non visualizza nella lobby le partite con velocità di aumento dei livelli (bui) superiori a quanto selezionato. Normale: 8 min. - Turbo: 5 min. - SuperTurbo: 3 min. - Flash: 2 min. - Nitro: 1 min. Selezionando, ad es. SuperTurbo saranno visualizzate solo partite SuperTurbo, Flash e Nitro. Max Num Giocatori: non visualizza nella lobby i tornei con più giocatori di quanto selezionato. Maggiore è il numero di giocatori maggiore sarà la durata della partita quindi il tempo in cui la macchina sarà occupata. Solo Tavoli Sit&Go: se spuntato (default) non visualizza nella lobby i tornei a orario programmato (altrimenti visualizzati 3 minuti prima della partenza), ma solo i Sit&Go con partenza a riempimento. VSOLUTIONS Srl - 9

10 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Fig. 11 Multipostazione: Gruppo da: indica che la postazione fa parte di un gruppo composto da N macchine (ad. es 2 per un heads-up, 4 per una isola di 4 macchine, o 10 per un tavolo classico). Le postazioni facenti parte di un gruppo (>= 2) oltre che giocare online nel modo tradizionale, permettono la creazione/partecipazione a tornei privati interni al gruppo. Postaz. Num: posizione fisica della postazione all interno del gruppo. Nel tavolo privato la grafica rifletterà così lo stesso ordine e posizione dei giocatori reali. Non vi sono limiti nel numero di postazioni di un gruppo (ad. es anche 100 ), il software permette la creazione di tavoli privati finchè saranno disponibili postazioni libere sufficienti, scalando via via fino al loro esaurimento. Ad esempio in un gruppo di 10 postazioni il software di gioco permetterà la creazione di: - 1 tavolo da 10 oppure : - 2 tavoli da 5 oppure : - 5 tavoli Heads Up oppure : - 1 tavolo da 5, 2 tavoli Heads Up e 1 postazione on-line - ecc.. Tutte le postazioni non utilizzate possono comunque sempre essere utilizzate per giocare on-line. Limiti Carico: Fig. 12 Minimo carico (banconota): minimo taglio accettato dal lettore di banconote Massimo carico giorn. per utente: limite massimo giornaliero caricabile da un giocatore, al fine di favorire un gioco responsabile e combattere il gioco compulsivo (valido solo a livello di singola postazione, calcolato a partire dalle 24:00). Lettore card / banconote / altro: Parametri preimpostati dal costruttore (non modificare) Fig. 13 Audio: livello dell audio di gioco, Test: Lettore tessere Validatore di Banconote / Gettoniera E sufficiente strisciare una card, inserire una banconota / moneta, o premere un tasto per verificare il corretto funzionamento della periferica. Alla pressione dei tasti deve inoltre accendersi la rispettiva lampada. In caso positivò apparirà un apposito messaggio: Tasti Fig. 14 NB: Nel test del lettore banconote verificare che siano visualizzati entrambi i messaggi [letti] / [in cassa], in sequenza. In caso contrario verificare la configurazione / Dip Switch del lettore. 10 VSOLUTIONS Srl -

11 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Primo Accesso Utente non registrato: Deve accedere tramite tessera sanitaria o codice fiscale (entrambi a banda magnetica). Viene visualizzato il contratto di apertura nuovo conto gioco già precompilato, l utente può accettare (tasto1) o rifiutare (tasto2) l apertura. Fig. 15 TASTO 1 TASTO 2 TASTO 3 TASTO 4 A seguito dell accettazione (tasto1) il punto riceve (entro 5/10 min) un fax e/o una mail con username e password autogenerate dal sistema, ed il contratto precompilato da far firmare al giocatore, cui va allegata la fotocopia di un documento di identità. Il giocatore è immediatamente registrato ed ha accesso alla lobby delle partite disponibili. Il conto gioco, a meno di eventuali bonus di benvenuto è inizialmente di 0. Se il saldo/fido del punto è positivo i validatori si attivano per consentire il carico del conto da banconota/moneta. Il giocatore può ora accedere in qualunque momento a qualsiasi postazione pokerjamma o totem scommesse utilizzando la medesima tessera (vedi Associazione tessera secondaria per la procedura di associazione altra tessera). VSOLUTIONS Srl - 11

12 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Utente già in possesso di Username e Password ( conto già attivo ): Può accedere o tramite tessera san/cod.fisc. o da altra tessera personale a banda magnetica (fidelity, ecc). - Tessera sanitaria/cod fisc - il giocatore è riconosciuto e gli viene richiesta la sola password: Fig. 16 TASTO 1 TASTO 2 TASTO 3 TASTO 4 TASTO 5 TASTO 6 Per cambiare lettera premere i tasti 1 o 2 (tenerlo premuto per un avanzamento veloce), per passare alla casella successiva/precedente premere i tasti 3 o 4. Infine premere il tasto 6 per confermare. - Altra tessera a banda magnetica (fidelity) - gli verrà richiesta prima la usename, poi la password: Fig. 17 Fig. 18 Il giocatore può ora accedere in qualunque momento a qualsiasi postazionei pokerjamma o totem scommesse utilizzando la medesima tessera. 12 VSOLUTIONS Srl -

13 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Associazione tessera secondaria E possibile associare una seconda card (a banda magnetica), da utilizzare al posto della tess.san./cod. fisc seguendo questa semplice procedura: - passare prima la nuova card - alla richiesta di immissione della username, non digitare nulla ma, entro 10 secondi, passare il cod.fisc/tess.san/altracard già associata al proprio conto gioco ( vedi foto 17 ). Il giocatore può ora accedere in qualunque momento a qualsiasi postazione Poker Jamma o totem scommesse utilizzando la nuova card. Modalità di Gioco LOBBY: a seguito dell accesso tramite card si accede alla schermata della Lobby, ovvero la lista di tutte le partite disponibili. Credito ( 1 ): saldo del conto gioco dell utente, aggiornato ogni 10 secondi. Ricaricabile in qualunque momento tramite banconota / moneta (a condizione che il conto del punto abbia credito/fido positivo). Icona Ranking ( 2 ): livello di esperienza del giocatore, cambia nel tempo a seconda del numero di partite/vittorie accumulate dal giocatore. Campo ( 3 ): velocità di connessione al server centrale. In caso di bassa velocità si possono verificare disservizi/interruzioni. Username ( 4 ): nickname del giocatore ( 2 ) ( 4 ) ( 1 ) Fig. 19 ( 3 ) TASTO 1 TASTO 2 TASTO 3 TASTO 4 TASTO 5 TASTO 6 TASTO 7 VSOLUTIONS Srl - 13

14 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Navigazione della Lobby: utilizzare i tasti 1 e 2 per selezionare il costo della partita, disponibili nella prima colonna (grigia). Utilizzare i tasti 3 e 4 per selezionare il tipo di partita in base alle proprie preferenze ( montepremi, numero di giocatori, velocità dei livelli, vicinanza alla partenza ), disponibili nella seconda colonna ( gialla ). Selezionando una partita, nella parte destra (verde) ne vengono visualizzate le caratteristiche: Partenza ( 1 ) (prima riga, in bianco): nel caso di Sit&Go a riempimento indica quanti partecipanti mancano affichè il tavoli/i siano pieni, quindi alla partenza della partita. Nel caso di un torneo ad orario programmato, indica il tempo rimanente alla partenza. Descrizione ( 2 ) (seconda riga, testo nero): descrizione della partita. Montepremi ( 3 ) (terza riga, testo giallo): montepremi totale e suddivisione delle vincite. Fig. 20 ( 1 ) ( 2 ) ( 3) TASTO 1 TASTO 2 TASTO 3 TASTO 4 TASTO 5 TASTO 6 TASTO 7 Iscrizione: Per iscriversi ad una partita utilizzare i tasti 5 o 6.In caso di iscrizione accettata (ad es se si ha credito sufficiente) il countdown ( 1 ) diventa rosso e di maggiori dimensioni, ed il tasto Iscrizione diventa Annulla Iscrizione : Per annullare una iscrizione utilizzare il tasto 5 o 6 o 7. Se la partita è particolarmente affollata non è garantito che una iscrizione/annullamento siano accettati dal server in tempo utile. NBB: Prima di lasciare la macchina il giocatore deve premere il tasto ESCI (tasto7) della lobby! Fig VSOLUTIONS Srl -

15 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Partita: la partita inizia automaticamente o al riempimento ( Sit&Go ) o al raggiungimento dell orario prestabilito (torneo). Il giocatore è posizionato al centro del tavolo ( 1 ), e tutti i dati della partita in corso sono visualizzati nella parte superire: Punti ( 2 ): fiches disponibili per la partita corrente Bet ( 3 ): puntata nella mano corrente Win ( 4 ): vincita nella mano corrente Info ( 5 ): informazioni sulla mano (ID AAMS) e sul tempo mancante all aumento del livello (bui) Credito ( 6 ): (o balance) saldo del proprio conto gioco Tabellone ( 7 ): classifica attuale (posizione/punti) Utilizzare i tasti corrispondenti all azione necessaria (proposti a video ed illuminati). Il tasto 7 (presente solo nel caso di macchine 7 tasti) serve a visualizzare/nascondere le proprie carte. In un torneo con più tavoli, il giocatore nel corso dell evento può essere trasferito in un altro tavolo, in base alla logica di suddivione dei tavoli, vedi regolamento completo ai likns di seguito riportati: ( 2 ) ( 3 ) ( 4 ) ( 5 ) ( 6 ) ( 7 ) Fig. 22 ( 1 ) TASTO 1 TASTO 2 TASTO 3 TASTO 4 TASTO 5 TASTO 6 TASTO 7 Uscita: Al termine della partita, sia in caso di vincita che di perdita, il giocatore sarà riportato nella lobby. Il giocatore puo anticipare l uscita da un tavolo (abbandono) premendo il tasto ESCI ( Tasto 3 ) quando disponibile. In caso di interruzione della corrente/linea internet/anomalia/disconnessione, è sufficiente ripassare la propria card e la partita in corso viene automaticamente recuperata ed aperta a video. Se si rimane sconnessi troppo a lungo si potrebbe venire eliminati a causa dell aumento dei bui, in tal caso verrà visualizzata la Lobby. VSOLUTIONS Srl - 15

16 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Ricarica Conto Giocatore Il giocatore può in qualunque momento ricaricare il proprio conto gioco inserendo delle banconote / monete nel rispettivo validatore. Il lettore viene abilitato solo se sono verificate tutte le seguenti condizioni: - IDFather impostato dal proprio concessionario <> 0 - Minimo carico impostato > 0 - Lettore abilitato e funzionate (collaudarlo in TEST inserendo delle banconote/monete). - Conto del punto / fido positivo A seguito della ricarica il saldo del giocatore nella lobby si aggiorna entro circa 10 secondi. Spegnimento dell Apparecchio La scheda deve essere spenta tramite una pressione prolungata ( circa 5 sec ) dell apposito tasto posto nel retro del mobile, NON TOGLIENDO ALIMENTAZIONE da interruttore on/off. Attendere il completo spegnimento della scheda ( circa 10 sec. ) prima di togliere tensione al mobile. 16 VSOLUTIONS Srl -

17 MANUALE SOFTWARE: Configurazione ed Utilizzo Scheda PKR Jamma - Vesione Regolamento di Gioco Poker Texas Hold Em Queste regole sono generali a tutti i tipi di poker. Lo scopo del gioco è sempre quello di ottenere il miglior punteggio: il punto vincente è determinato dalla migliore combinazione di cinque carte. Assegnati i posti, sarà distribuita una carta ad ogni giocatore ed il possessore della carta più alta, sarà il mazziere (Dealer) indicato da un dischetto con incisa una D. Ad ogni turno, il ruolo di mazziere verrà svolto dal giocatore successivo (in senso orario). Prima che vengano distribuite le carte, tutti i giocatori dovranno puntare la quota di Ante (se diversa da zero) e i 2 giocatori alla sinistra del dealer dovranno mettere rispettivamente il Piccolo Buio (Small Blind) ed il Grande Buio (Big Blind). I valori dell Ante, Piccolo Buio e Grande Buio sono indicati dal livello corrente. E bene notare che, nel caso di tavolo da due soli giocatori, l ordine di scelta dei giocatori che effettuano le operazioni di buio cambia: il giocatore che è di turno come dealer effettuerà il piccolo buio (small blind), l altro invece effettuerà il Grande buio (big blind). Svolte le operazioni di Buio verranno quindi distribuite le carte a ciascun giocatore, una per volta, iniziando con il giocatore alla sinistra del Dealer. Il primo Giro di Puntate viene così iniziato dal primo giocatore seduto al tavolo, spostandosi in senso orario, alla sinistra del giocatore che ha puntato il Grande Buio. Le azioni possibili, a questo punto, sono le seguenti: Lasciare (Fold) Il giocatore decide di non puntare fiches e quindi abbandona la mano. Bussare (Check) Il giocatore prosegue il gioco senza alzare l importo del piatto. Vedere (Call) Il giocatore decide di accettare la posta. Puntare(Bet) Il giocatore decide di puntare alcune fiches (la puntata minima dipende dalla fase di gioco: nella fase di PreFlop e Flop corrisponde al valore del Buio, mentre nel Turn e nel River, corrisponde al doppio del Buio). Rilanciare (Raise) Il giocatore decide di puntare ulteriori fiches; un rilancio, per essere considerato tale, deve essere almeno il doppio della puntata precedente. L operazione di all in, effettuata per rilanciare la puntata di un concorrente e che non raggiunge il doppio di essa, non verrà considerata un rilancio. Nella prima fase di puntate, i giocatori che hanno messo il piccolo e grande buio, saranno gli ultimi a parlare. In assenza di rilanci il giocatore di piccolo buio per restare in gioco dovrà pareggiare il grande buio mentre il giocatore di grande buio si potrà limitare a vedere la puntata corrente. Nel caso ci siano stati rilanci, per restare in gioco i giocatori dovranno pareggiare la puntata corrente oppure controrilanciare. Una volta pareggiate le puntate, da parte di tutti i giocatori rimasti in gioco, si procederà alla fase successiva che varia a seconda del tipo di gioco. Alla fine di tutte le fasi di gioco il software confronterà i punteggi dei giocatori rimasti in gioco e mostrerà le carte dei vincitori (Show down) nel seguente modo: nel caso in cui, a causa di una divisione per all-in, vi fossero più piatti, vengono mostrate le vincite a partire dall ultimo piatto creato: per ciascun piatto si parte dall ultimo giocatore che aveva effettuato un rilancio che è stato coperto (visto) dagli altri, e si mostrano le sue carte; proseguendo in senso orario vengono processati i giocatori successivi; ad ognuno di questi vengono applicati i seguenti criteri per mostrare o gettare le loro carte. Se un giocatore batte o pareggia la combinazione del giocatore che correntemente risulta possedere la combinazione vincente, girerà automaticamente le carte; se il giocatore non batte la combinazione migliore presente in quel momento sul tavolo, può scegliere di mostrare o gettare le carte a sua discrezione (entro un tempo massimo di 5 secondi). Naturalmente nel caso in cui, durante le varie fasi di gioco, i giocatori decidano di non coprire l ultimo rilancio di un concorrente, la mano termina senza che vengano mostrate le carte private del vincitore. Alla fine della mano, il gioco ricomincia daccapo e diventerà Dealer il giocatore alla sinistra del Dealer corrente. Di seguito i link al regolamento ufficiale del Poker Microgame (comprensiva della policy rimborsi), è opportuno che ogni punto ne possieda una copia stampata a disposizione dei giocatori: VSOLUTIONS Srl - 17

18 MANUALE HARDWARE: Installazione e Manutenzione Scheda PKR Jamma - Vesione Prerequisiti Connettività Il locale dove verrà collocata la macchina dovrà essere predisposto con: - Connessione ADSL 1MB o superiore, non sono supportate connessioni via Modem / Chiavette USB o WiFi - Non è possibile installare software / drivers / programmi aggiuntivi. - Router impostato in DHCP (assegnazione automatica dell indirizzo IP) - Nessuna limitazione preimpostata nel Router (porte / protocolli / Proxy / Firewall) Consigliata ADSL Telcom Italia Alice Business (sconsigliata Fastweb o altri operatori) Qualora nel locale sia già presente connettività adsl ma senza router (ad es via modem USB) richiedere al proprio provider/installatore la SOSTITUZIONE con un ROUTER in DHCP come da specifiche sopra riportate. Nel caso di connessione Fastweb, vi è un limite nel numero di postazioni installate. Per superare il limite (solitamente di 3 pc) è necessario collegare tra l hag e i pc un router classico, ovvero SENZA MODEM ADSL interno, come ad es il LinkSys WRT54GL o WRT54GS: configurato in DHCP sia verso fastweb (WAN) che verso la LAN interna (dove va connessa la macchina). Se la zona non è coperta da ADSL è possibile utilizzare un router 3G/UMTS come il Linksys WRT54G3G, previa verifica (ad es tramite telefono cellulare) della presenza di un segnale 3G almeno del 75%.Prediligere piani tariffati FLAT. Predisposizione mobile Comma6 /A Rimuovere gli hoppers. Verificare le tensioni di alimentazione come da tabella Fig.28. Verificare il senso di connessione del Jamma verso il LATO COMPONENTI come Fig.26 (l inversione del Jamma puo causare danni alla scheda di gioco). Installare il lettore di tessere esternamente al mobile (si consiglia nel lato destro, all altezza del monitor) e connetterlo alla scheda come illustrato a fig.33. Applicare al lato del mobile il certificato di regolarità presente nell ultima pagina del seguente manuale, completandolo con i propri dati. NB: inserire tra la scheda e la parete di fissaggio del mobile un riquadro di gomma per proteggere la componentistica interna dalle vibrazioni/scossoni subite durante i trasporti. Opzionale: Installazione del lettore di banconote: verificare che i 12V siano portatti ai pins 5 e 52 del Jamma (fig. 23). Permette al giocatore il carico del priprio contro in totale autonomia. Ricablare i pulsanti, partendo dal primo a sinistra, dall 1 al 7 ( senza doppio start ). Il tasto 7 corrisponde al pin 17 e la lampada al pin 41 del jamma (fig.33). Il tasto 7 è utilizzato per la funzione mostra carte. Nel caso non si desideri cablare il tasto 7 è necessario spuntare l opzione 6 pulsanti nella schermata di configurazione. (fig.13). Collegare il tasto esterno di spgnimento al pin 16 del Jamma (fig. 23). 18 VSOLUTIONS Srl -

19 MANUALE HARDWARE: Installazione e Manutenzione Scheda PKR Jamma - Vesione Installazione Scheda 1) Predisporre il connettore JAMMA come da standard Sace. Solo nel caso in cui si connetta un lettore di banconote, portare i 12V al posto dei 24V (pin.52). Fig. 23 :Pinout del connettore JAMMA LATO COMPONENTI LATO SALDATURE GND 1 56 GND GND 2 55 GND +5V V +5V V * +12V 5 52 * +12V +12V V SENSORI LIVELLO SENSORI LIVELLO 1 N.C CONTATORE USCITE (OUT) SENSORI LIVELLO CONTATORE ENTRATE (OUT) SPEAKER DESTRO/MONO SPEAKER GND SENSORI LIVELLO LAMPADA 9 (OUT) N.C N.C. N.C N.C. SPEAKER SINISTRO TEST SWITCH (IN) N.C LAMPADA 10 (OUT) *** TASTO 8 (IN) * LAMPADA 7 (OUT) * TASTO 7 (IN) LAMPADA 8 (OUT) TASTO 3 (IN) LAMPADA 3 (OUT) TASTO 4 (IN) LAMPADA 4 (OUT) TASTO 2 (IN) LAMPADA 2 (OUT) TASTO 1 (IN) LAMPADA 1 (OUT) TASTO 5 (IN) LAMPADA 5 (OUT) TASTO START (IN) LAMPADA START (OUT) CHIAVE DI REFILL (IN) CONTATORE REFILL (OUT) TASTO 9 (IN) CCTALK DATA TASTO 10 (IN) N.C. GND GND GND GND * Differenze rispetto Comma 6 - ** Necessario solo se si installa lettore banconote - *** Tasto esterno di spegnimemto ** ** 2) Predisporre i collegamenti delle periferiche CCTalk secondo le specifiche della standard CCTalk, quindi per l interfacciamento ai connettori per gettoniera e lettore banconote. 1 Pin Funzione 1 +12V 2 N.C. 3 GND 4 CCTalk data Fig. 2 :Connettore a vaschetta da 4 poli per gettoniere VSOLUTIONS Srl - 19

20 MANUALE HARDWARE: Installazione e Manutenzione Scheda PKR Jamma - Vesione Pin Funzione Pin Funzione 1 CCTalk data 2 N.C. 3 N.C. 4 GND 5 N.C. 6 N.C V 8 GND 9 N.C V Fig. 24 :Connettore a vaschetta da 10 poli per JCM TAIKO. In alternativa è possibile collegare le periferiche CCTalk al pin CCTALK DATA del connettore JAMMA (pin 32, fig.23). L alimentazione delle periferiche CCTalk è fornita solamente se le periferiche sono collegate direttamente ai connettori e non viene fornita se le periferiche sono collegate al pin CCTALK DATA del connettore JAMMA. 3) Predisporre le chiavi meccaniche collegate al connettore JAMMA (pin CHIAVE GESTORE e pin TEST SWITCH) e alla massa (GND) dell alimentatore della macchina. 4) Predisporre gli altoparlanti, utilizzando modelli da minimo 6 watt con impedenza di 4 o 8 ohm a canale. Per macchine che prevedono un unico altoparlante (audio MONO), collegare l altoparlante al pin SPEAK- ER DESTRO/MONO del connettore JAMMA. Per macchine che prevedono due altoparlanti (audio STEREO), collegare un altoparlante al pin SPEAKER DESTRO/MONO del connettore JAMMA e l altro altoparlante al pin SPEAKER SINISTRO del connettore JAMMA. Le masse (GND) degli altoparlanti devono essere collegate al pin SPEAKER GND del connettore JAMMA. 5) Predisporre la pulsantiera (7 tasti) per il collegamento alla scheda di gioco: Tasti: collegare il tasto al relativo pin del connettore JAMMA e alla massa (GND) dell alimentatore della macchina. Lampade: collegare la lampada del tasto al relativo pin del connettore JAMMA e alla massa (GND) dell alimentatore della macchina. 20 VSOLUTIONS Srl -

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite.

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite. Formule di gioco La successione di mani necessarie per l eliminazione del penultimo giocatore o per la determinazione dei giocatori che accedono ad un turno successivo costituisce una partita. In base

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Caratteristiche esteriori dell apparecchio SPECIFICHE: TESTATINA SENZA LUCI CROMATA (Opzionale) TESTATINA SENZA LUCI VERNICIATA (Opzionale)

Caratteristiche esteriori dell apparecchio SPECIFICHE: TESTATINA SENZA LUCI CROMATA (Opzionale) TESTATINA SENZA LUCI VERNICIATA (Opzionale) Caratteristiche esteriori dell apparecchio TIPOLOGIA: PRODUTTORE: MODELLO: MOBILE Cristaltec S.p.A. ROXI SPECIFICHE: Larghezza: Profondità: Altezza: Peso: 47 cm 43 cm 180 cm 75 Kg TESTATINA SENZA LUCI

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web La presente guida rapida sintetizza in modo veloce le procedure da seguire per attivare ed utilizzare con estrema semplicità il BITCARD POS Intellect

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A.

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. I passi necessari per completare la procedura sono:

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH DEUTSCH CARATTERISTICHE TECNICHE HOTLINE

THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH DEUTSCH CARATTERISTICHE TECNICHE HOTLINE THRUSTMASTER MANUALE D USO DEUTSCH ENGLISH CARATTERISTICHE TECNICHE 1. Stick ad 8 direzioni 2. 8 pulsanti azione analogici: X, Y, A, B, Nero, Bianco, T1 = trigger destro, T2 = trigger sinistro 3. Pulsante

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win La Anheuser-Busch InBev Italia S.p.A., con sede in Piazza F. Buffoni 3, 21013 - Gallarate, P. IVA 02685290120, promuove la seguente manifestazione,

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli