APRILE 2015 ANNO 01 - NUMERO 0 FOOTBALL MAG FRANCESCO TOTTI L'ULTIMA BANDIERA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "APRILE 2015 ANNO 01 - NUMERO 0 FOOTBALL MAG FRANCESCO TOTTI L'ULTIMA BANDIERA"

Transcript

1 APRILE 2015 ANNO 01 - NUMERO 0 FOOTBALL MAG FRANCESCO TOTTI L'ULTIMA BANDIERA

2

3

4 La Redazione di Football-Magazine.it vi propone di scommettere approfittando dell incredibile bonus di benvenuto di 50 euro offerto da William Hill ai nostri utenti. Ottenerlo e facilissimo! Basta registrarsi, versare con qualsiasi tipo di carta (Postpay, Visa, Mastercard, ecc.) e alla prima scommessa effettuata, vi sara accreditato lo stesso importo scommesso ( fino ad un massimo di 50 euro) da poter rigiocare in tutta liberta. Adesso non ti resta che vincere! Per poter accedere a questa fantastica promozione basta cliccare su qualsiasi banner William Hill presente all interno del sito! GIOCA ORA

5 SOMMARIO APRILE ANNO 1 - NUMERO 0 08 // FRANCESCO TOTTI, L ULTIMA BANDIERA 12 // GRANDI STO- RIE: LO SHEFFIELD WEDNESDAY 15 // IL CALCIO AI TEMPI DELLA CRISI 18 // LA CHAMPIONS TI FA RICCO 8 25 // FORMULA 1 AL VIA: LA STAGIONE // LA CRISI HA COLPITO IL NOSTRO BASKET 31 //E SUCCESSO ANCHE 25 // PAGINA 5

6 // PAGINA 6

7 // PAGINA 7

8 _10 FRANCESCO TOTTI L ULTIMA BANDIERA NELLA POVERTÀ DI UNA SERIE A SEMPRE MENO TALENTUOSA, È DA 21 ANNI CHE EMERGE UN CAMPIONE INDISCUSSO: FRANCESCO TOTTI DI MARCO MARTELLONI Definitelo come volete: eroe, leggenda, icona, fenomeno, bandiera. Più semplicemente Francesco Totti. Il capitano della Roma è senza dubbio, insieme a Baggio, il prodotto nazionale calcistico più incisivo degli ultimi 35 anni. Tecnica straordinaria, visione di gioco fuori dal normale, un integrità fisica da studiarci sopra, Totti da qualsiasi tifoseria lo si guardi non può non essere considerato l ultimo grande del nostro calcio. Dal primo goal in serie A datato 4 Settembre 1994 contro il Foggia, al selfie sotto la curva sud, in occasione della doppietta nell ultimo derby dello scorso 11 Gennaio, sono passati 21 anni, tempo nel quale ha preso vita in maniera indelebile il culto del capitano. SCELTA DI VITA. Nel calcio moderno è raro, se non improbabile, vedere calciatori legarsi a vita con i colori di una maglia. I soldi, le sirene dei grandi club o semplicemente la voglia di emigrare spingono gli atleti a monetizzare qua e la le proprie qualità. Questa non è stata la scelta di Totti, che pur cercato dalle grandi d Europa, con possibilità di guadagnare cifre esorbitanti e vincere come avrebbe meritato il suo talento, ha legato il suo nome a quello della Roma per sempre. Per molti questa è la più grande debolezza di Totti, il mancato confronto con altre realtà, ma da chi guarda al calcio come una forma di romanticismo e passione questa scelta può essere paragonata al legarsi a vita con una donna, quella donna che ti accompagnerà fino al tramonto dei giorni. Per le vie della capitale l ex pupone è uno di famiglia, i coetanei lo considerano un fratello, le mamme un figlio, i nonni un nipote. Lui si è preso la città come la città ha adottato lui. Un amore viscerale reciproco che vale come la vittoria di una Champions League. L UOMO DEI RECORD. Un buon mezzo per sintetizzare il romanzo calcistico di Francesco Totti è lo scrutare dei vari primati cui è protagonista. A 38 anni e 59 giorni è il calciatore più anziano ad aver segnato in Champions League, è il giocatore di serie A in attività con più reti segnate (239, secondo a Piola nella classifica storica),l uomo ad aver realizzato più goal con lo stesso club non che maggior realizzatore di doppiette. Nella storia della Roma poi ogni record è associato al nome di Totti: dal numero di presenze in A, a quelle in Europa, dai goal nei derby alle stagioni disputate in prima squadra. // PAGINA 8

9 Se all alba dei 39 anni risulta esser ancora decisivo ed incisivo, il merito va principalmente alla professionalità del Totti atleta, capace di mantenere un fisico degno di un 30enne. TOTTI STYLE. Il giorno dopo la doppietta nel derby dell 11 Gennaio, l inglese Mirror e il tedesco Sport Bild hanno chiesto ai proprio lettori E Totti il calciatore più figo di sempre?. Due le risposte possibili; prima opzione si, seconda opzione si. Insomma la risposta è abbastanza chiara. La sua ormai celebre esultanza col selfie, ha scatenato le ire di qualche benpensante che ha visto nel giocatore un provocatore o addirittura un testimonial occulto. Ma la realtà è che Totti è riuscito ad inserire un fenomeno sociale come quello dell autoscatto all interno di un contesto calcistico, operazione che rispecchia i tempi attuali dove si è smartphone dipendenti. Questo episodio con altre esultanze storiche come la ripresa con la telecamera a bordo campo, le celebri maglie commemorative, il parto in onore della moglie incinta fanno di Totti uno dei personaggi più influenti nel panorama sociale italiano. A riprova di ciò i voti presi dal capitano romanista durante la consulta che ha portato all elezione di Sergio Mattarella alla presidenza della Repubblica, una burla certo che però da l idea del peso specifico del personaggio. Un personaggio, che piaccia o no, rimarrà impresso negli almanacchi a riprova della sua straordinaria carriera. // PAGINA 9

10 FOOTBALL- MAGAZINE.IT SITO DI INFORMAZIONE SPORTIVA

11 LA CRISI COLPISCE FOOTBALL MAG ANCHE LA LIGUE 1 12 CLUB SU 20 SONO IN VENDITA Web: www. football-magazine.it Facebook: facebook.com/football magazine ANNO I - NUMERO 0 APRILE 2015 TESTATA GIORNALISTICA ONLINE REG.TRIB.ROMA N. 49/2010 DEL DIRETTORE RESPONSABILE CRISTIANO PECONI HANNO COLLABORATO A QUESTO NUMERO: MARCO MARTELLONI, ANDREA DE PAOLIS, JACOPO TREVISANI, PIERLUIGI DE ASCENTIIS La crisi bussa a tutte le porte calcistiche, non solo quelle italiane. Basta guardare poco più in là, in Francia, dove la situazione dei club di Ligue 1 non è per nulla migliore: come rivela l edizione odierna de L Equipe, su 20 società facenti attualmente parte della massima serie, 12 stanno cercando nuovi acquirenti. Non tutti, dunque, possono dormire sereni come il PSG, passato ormai 4 anni fa in mani qatariote e frenato unicamente dal fair play finanziario nella propria ascesa all Europa. Il rovescio della medaglia è costituito dal caso del Lens, rispedito in Ligue 2 al termine della stagione per le promesse mai mantenute dell azero Mammadov, che già la scorsa estate avevano messo a rischio la promozione. Per il resto, si vive in una sorta di via di mezzo tra paradiso e inferno. Ma in tanti cercano di stabilizzare la propria situazione rivolgendosi altrove: come il Lilla, vicino a consegnarsi al belga Marc Coucke, industriale del ramo farmaceutico già azionista del club. Oppure il Marsiglia, per il quale la pista che porta al principe arabo Al Walid appare particolarmente concreta. Ma nell elenco devono forzatamente essere compresi altri club, tra cui i gloriosi Saint-Etienne e Bordeaux, ma pure Nizza, Lorient, Guingamp. Tante tessere di un mosaico che racconta di come la crisi abbia colpito anche in Francia, e anche nel calcio. Chi rischia di più? Il caso più disperato è quello del Lille, che a breve dovrebbe passare nelle mani del belga Marc Coucke, industriale del ramo farmaceutico già azionista del club. Personaggio istrionico e tutto da scoprire, già presidente della squadra belga del K.V. Oostende, e pizzicato vestito da grappolo d uva prima della sfida contro il Bordeaux. Punta al 20% del Lille, dopo averne acquisito il 5% con 4 milioni di euro. Più complicata a livello di immagine la situazione del Marsiglia: la proprietaria è la miliardaria Margarita Louis Dreyfus (patrimonio stimato di oltre 8,3 miliardi di dollari), in cerca di acquirenti soprattutto all Est. Le trattative sono diventate più scomode da quando sono emersi legami tra acquisti e cessioni di giocatori e la mafia locale. Lo stesso Lione primo in classifica non se la passa benissimo: società e allenatore hanno deciso di puntare sui giovani, anche a causa delle ristrettezze economiche in cui vive il club e non solo per uno slancio di buoni propositi. Il presidente Aulas naviga nei debiti, ma la prospettiva dello stadio di proprietà in programma da qui a un anno lo sta convincendo a non mollare. Dalla Cina potrebbero arrivare soldi freschi: basterebbero 60 milioni e forse cambierebbe idea. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo periodico è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali giunti in redazione. È vietata la riproduzione anche parziale di testi, grafica, immagini e spazi pubblicitari Copyright 2015 FM Football-Magazine.it FOOTBALL- MAGAZINE.IT SITO DI INFORMAZINE SPORTIVA // PAGINA 11

12 GRANDI STORIE COME POTEVAMO NON COMINCIARE IL NOSTRO NUOVO VIAGGIO LE GRANDI STORIE SE NON CON LA PRIMA SQUADRA NATA AL MONDO. LO SHEFFIELD WEDNESDAY F.C, LA SQUADRA DI CALCIO PIU ANTICA DEL MONDO. DI PIERLUIGI DE ASCENTIIS FOOTBALL-MAGAZINE.IT Lo Sheffield Wednesday F.C trae la sua origine da una preesistente di cricket, chiamata in questo caso Wednesday Cricket Club, dal giorno della settimana nel quale usavano disputare i loro incontri. Curiosamente la sezione calcistica venne fondata proprio di Mercoledì, durante una riunione tenuta all Adelphi Hotel di Sheffield (4 Settembre 1867); due giorni dopo, sullo Sheffield Indipendent, venne pubblicato il seguente annuncio: SHEFFIELD WEDNESDAY CRICKET CLUB AND FOOTBALL CLUB. At a general meeting held on Wednesday last, at the Adelphi Hotel, it was decided to form a football club in connection with the above influential cricket club, with the object of keeping together during the winter season the members of this cricket club. From the great unanimity which prevailed as to the desirability of forming the club, there is every reason to expect that it will take first rank. PAGINA 12 Nasceva così lo Sheffield Wednesday Football Club. Passeranno vent anni, però, prima che il club passi al professionismo, cosa che avvenne infatti nel Il passaggio allo status professionista richiedeva però, di pari passo, un impianto di gioco, visto che fino a quel momento il club si appoggiava su impianti esistenti come Sheaf House o Bramall Lane. Il terreno venne trovato in zona Queen s Road, venne preso in affitto dalle ferrovie e vi fu costruito così il campo da gioco del The Wednesday, campo che diventerà noto come Olive Grove. Nel 1889 venne rifiutato al The Wednesday l ingresso nella Football League, e così i Groveites ripiegarono sulla Football Alliance, di cui furono membri fondatori. Raggiunsero una finale di FA Cup (distrutti però 1-6 dal Blackburn Rovers) e furono finalmente, nel 1893, ammessi alla Football League; nel 1896 misero così in bacheca il primo trofeo importante, l FA Cup, vinta battendo in finale per 2-1 il Wolverhampton Wanderers. Il 1899, fu un anno importante perchè venne abbandonato Olive Grove per trasferire le operazioni nel quartiere di Owlerton, in quello che diverrà noto come Hillsborough. Un passo alla volta però.

13 Come detto, Olive Grove venne preso in affitto dalle ferrovie, che però in quell anno lo chiesero indietro perchè necessitavano di spazio per espandersi; il club dovette in tutta fretta trovare una sistemazione, per quanto la compagnia ferroviaria consentì ai bianco-blu (da sempre colori della squadra) di finire la stagione all Olive. La soluzione fu trovata grazie a James Willis Dixon, che offrì al club una parte del terreno della Hillsborough House estate di cui era proprietaria la sua famiglia (venne suddiviso in tre parti, una finì al Wednesday, una alla chiesa metodista, una all attuale City Council di Sheffield). Nasceva così lo stadio dello Sheffield Wednesday, che tuttavia inizierà a essere chiamato Hillsborough solo dal 1914 (prima era conosciuto come Owlerton). La prima partita venne disputata il 2 Settembre 1899 contro il Chesterfield, con il Lord Mayor di Sheffield, William Clegg (ex giocatore della squadra) a dare il calcio d inizio simbolico. In un decennio molto proficuo, il Wednesday vinse il campionato per due volte rispettivamente nella stagione e nel e la FA Cup nuovamente nel 1907 battendo per 2-1 l Everton ancora al Crystal Palace. Dopo questi successi, però, il club affrontò due decenni di sofferenza. Il Wednesday fu quasi retrocesso nella stagione , ma con 17 punti nelle ultime 10 partite riuscì ad evitare il pericolo scalando la classifica dall ultima posizione fino al quattordicesimo posto finale. La squadra, che vinse il campionato l anno seguente ( ), iniziò un ciclo che li vide arrivare sotto al terzo posto solamente una volta fino al Il periodo favorevole culminò col terzo successo assoluto del club in FA Cup nel Lo Sheffield Wednesday trascorse la maggior parte degli anni 80 e 90 nella parte alta del calcio inglese. Nonostante la stagione sia stata l unica nella quale il club non partecipò alla First Division a causa di una retrocessione, viene ricordata positivamente dai tifosi degli Owls per il pronto ritorno ai vertici della classifica sotto la guida di Ron Atkinson e per la vittoria in League Cup contro il Manchester United a distanza di cinquant anni dall ultimo trofeo. La vittoria della League Cup fu l ultimo trionfo in questa competizione da parte di un club che non lotta per la conquista del titolo. La fortuna calcistica del Wednesday venne però a mancare quando una serie di manager fallì nel compito di mantenere la squadra nelle parti alte della classifica. Tra il luglio e il novembre 2010, lo Sheffield Wednesday dovette affrontare una serie di problemi giudiziali a causa di alcune tasse non pagate dal club. Il 29 novembre 2010, l imprenditore serbo Milan Mandarić ufficializzò di aver comprato il club. L acquisto venne però completato il 14 dicembre 2010, quando durante un assemblea straordinaria il 99.7% dei contribuenti del club votò di cedere il club a Milan Mandarić e alla sua compagnia UK Football Investments per 1. Nel contratto d acquisto, però, era chiaramente espresso che Mandarić si sarebbe dovuto fare carico di tutti i debiti in cui versava il club. PALMARES Campionato inglese: , , , Coppa d Inghilterra: , , Coppa di Lega inglese: Charity Shield: Steel City Cup: , 1995 Cromwell Cup: Warncliffe Charity Cup: , 1882, 1883, 1886, 1888 // PAGINA 13

14 // PAGINA 14

15 IL CALCIO AI TEMPI DELLA CRISI FRANCIA, USA, GIAPPONE E CINA SONO LE FUTURE POTENZE DEL CALCIO MON- DIALE. UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEI NUOVI PIANETI CALCISTICI. DI LORENZO BILLI C era una volta il calcio delle superpotenze europee e sudamericane, fatto di tradizione, di storia, e di vittorie. La tecnica sopraffina del Brasile, la potenza teutonica della Germania, la sagacia difensiva dell Italia, bastavano e avanzavano per arricchire le bacheche delle rispettive federazioni, ma oggi i confini del mondo si sono allargati, e la geografia del pallone sta assistendo alla nascita di nuove (e nuovi) capitali. Il calcio, come qualsiasi altro settore, non è immune alla crisi, e se a livello di club non era difficile immaginare che Germania e Inghilterra avrebbero preso in mano lo scettro del potere (insieme alle repubbliche autonome spagnole chiamate Real Madrid e Barcellona), quando si parla di movimento calcistico a livello globale alcuni certezze cominciano a vacillare, lasciando strada alle potenzialità dei nuovi mercati in espansione. Ecco quindi che, terreni fertili come quelli di Cina, Giappone e Stati Uniti, quasi disabitati a livello calcistico fino a qualche decennio fa, cominciano a germogliare, ma soprattutto a minacciare l egemonia dell ancien regime del pallone a spicchi. Il grande Pele, intravedendo le potenzialità dei giocatori provenienti dal Continente Nero, predisse a suo tempo che prima della fine dello scorso millennio una squadra africana avrebbe alzato al cielo la Coppa del Mondo, ma forse avrebbe dovuto semplicemente correggere il tiro, sia a livello geografico che temporale. Certo, può sembrare un azzardo affermare che Cina, Giappone e Stati Uniti un giorno diventeranno campioni del mondo, ma forse è solo una questione di tempo, e le nobili del calcio mondiale farebbero bene a prenderne nota. In Giappone tutto (o quasi) è cominciato alla fine degli anni 80 grazie a Tom Byer, un ex calciatore americano che fondò una Academy calcistica itinerante per insegnare a giocare a calcio ai figli dei soldati americani e canadesi di stanza nel Paese del sol levante. Tra i suoi allievi scoprì di avere il figlio del presidente della Nestlè, e fu proprio attraverso il suo sostegno che nel 1993 riuscì ad aprire la prima scuola calcio non itinerante, un complesso invidiabile composto da 100 campus disseminati su tutta la nazione e quasi iscritti. In quell anno, inoltre, si alzò il sipario anche sulla J-League (il campionato nazionale), e a distanza di venti anni il calcio, in Giappone, ha quasi raggiunto la popolarità del baseball: un risultato impensabile fino a pochi anni fa. // PAGINA 15

16 Attirati dalle ottime possibilità economiche messe sul piatto, in Giappone sono arrivati giocatori e allenatori stranieri, tra cui il nostro Alberto Zaccheroni che con la selezione nipponica ha vinto una Coppa d Asia e ha partecipato all ultimo mondiale brasiliano. Sicuramente una spinta notevole l ha data anche la Coppa del Mondo ospitata insieme alla Corea nel 2002, ma nel frattempo anche i cugini cinesi, stufi di vedere i vicini ottenere risultati più lusinghieri, hanno puntato sul brand calcio. Come? Semplice, tenendo fede al luogo comune che li vede maestri dell imitazione, nel 2013 hanno importato quel Tom Byer che esportò il calcio in Giappone, diventato oggi supervisore e ambasciatore calcistico della Cina, per avviare un ambizioso programma che punta nel giro di alcuni anni a far crescere in maniera esponenziale il calcio cinese. Non è un caso infatti se anche il prestigioso Financial Times ha dedicato un ampio reportage a questa notevole espansione del mondo del pallone partita da Pechino, soffermandosi soprattutto sull accademia calcistica Evergrande, quasi certamente la più grande scuola calcio del mondo con oltre 50 campi e strutture all avanguardia inserite in un villaggio da favola. E l esempio lampante di come il calcio in Cina stia crescendo in maniera esponenziale, e il fatto di aver ingaggiato allenatori come Marcello Lippi e Sven Goran Eriksson, oltre a giocatori europei e sudamericani che hanno innalzato il livello del campionato nazionale, testimonia la grande fame di gloria calcistica del Paese asiatico. E allora ecco che la domanda riaffiora quasi spontaneamente: quando vedremo la Cina alzare la Coppa del Mondo? Interrogativo sbagliato, risponde Tom Byer: come prima cosa ci si deve chiedere quando le nazionali giovanili inizieranno ad essere competitive, solo allora ci saranno le basi per la crescita della prima squadra. E lo sanno bene anche gli Stati Uniti, che proprio attraverso un lavoro capillare a partire dalle scuole, sono riusciti a creare una base di giocatori che negli ultimi decenni ha ottenuto risultati importanti. La Major League Soccer americana è migliorata e lo ha fatto, per ovvi motivi, contando su un modello di sviluppo radicalmente diverso da quelli cinese e giapponese. Il soccer infatti ha puntato forte su un modello copiato dal football americano, basato sugli sponsor, sulla spettacolarizzazione del gioco e su contratti molto alti che hanno portato oltre oceano giocatori come Beckham, Henry, senza dimenticare il fresco sbarco a Toronto, dell ex Juve Sebastian Giovinco. Alla fine quindi, la differenza la fa la capacità di investire, visto che oggi, per impiantare il calcio all interno dei proprio confini, si possono ingaggiare i migliori tecnici da ogni parte del mondo, allo scopo di vincere sul campo ma anche fuori, ingolositi dai notevoli ricavi che un movimento come quello del calcio può garantire. Lo hanno capito a New York, a Pechino e a Tokyo, e chissà nel giro di quanti anni questi tre Paesi riusciranno a scalare la vetta del ranking mondiale. E l Italia?, Già, l Italia: invece di rimanere imbrigliata nei soliti giochi di potere, forse dovrebbe ripartire proprio dalla costruzione di nuovi stadi, per acquisire nuovamente l appeal degli anni 90, in modo da aumentare gli introiti e di conseguenza accrescere anche la capacità di investimento, tanto a livello strutturale che di idee. In caso contrario, non solo Cina, Giappone e Stati Uniti, ma anche molti altri Paesi che stanno imboccando la giusta direzione ci distanzieranno, e ci lasceranno indietro come una vecchia macchina il cui motore sta esalando gli ultimi respiri. // PAGINA 16

17 La Redazione di Football-Magazine.it vi propone di scommettere approfittando dell incredibile bonus di benvenuto di 50 euro offerto da William Hill ai nostri utenti. Ottenerlo e facilissimo! Basta registrarsi, versare con qualsiasi tipo di carta (Postpay, Visa, Mastercard, ecc.) e alla prima scommessa effettuata, vi sara accreditato lo stesso importo scommesso ( fino ad un massimo di 50 euro) da poter rigiocare in tutta liberta. Adesso non ti resta che vincere! Per poter accedere a questa fantastica promozione basta cliccare su qualsiasi banner William Hill presente all interno del sito! GIOCA ORA

18 LA UEFA HA COMUNICATO UFFICIALMENTE QUALI SA- RANNO I PREMI E I CRITERI DI DISTRIBUZIONE PER CHI PARTECIPERÀ ALL EDIZIONE DELLA CHAM- PIONS LEAGUE. IN TUTTO, IL GOVERNO DEL CALCIO EUROPEO HA STANZIATO 910 MILIONI DI EURO, DI CUI 500 MILIONI DI CONTRIBUTI FISSI, MENTRE 410 MILIONI PROVENGONO DALLA TRASMISSIONE DELLE PARTITE IN TV A CURA DELLA REDAZIONE FOOTBALL-MAGAZINE.IT Pioggia di euro sulle coppe europee. La Uefa sborserà 1,638 miliardi per Champions League e Europa League in ogni stagione del triennio L Eca, l associazione dei club del Vecchio Continente, nel suo meeting annuale ha reso note le cifre destinate a far felici le società che partecipano alle competizioni. L Eca può festeggiare anche un altro risultato. Due rappresentanti dell associazione, infatti, entreranno a far parte dell esecutivo della Uefa e diventeranno membri a pieno titolo a partire dal Congresso in programma il prossimo anno. // PAGINA 18

19 CHAMPIONS E EUROPA LEAGUE, TI FANNO RICCO! La cooptazione si inserisce nel percorso comune con la Uefa, con cui i club hanno siglato un memorandum d intesa con riflettori puntati fino al In futuro l Eca non solo sarà direttamente coinvolta nella gestione del calcio europeo con la partecipazione all esecutivo della Uefa, ma potrà anche beneficiare di risorse maggiori, dice Karl-Heinz Rummenigge, presidente del Bayern Monaco e dell Eca. Tutti i club godranno di maggiori introiti dalla Champions League e dall Europa League per il In particolare, evidenzia, il discorso riguarda le squadre partecipanti all Europa League. L Eca è un organizzazione ancora molto giovane e questi risultati rappresentato un successo straordinario che rafforzerà i legami tra i club e il nostro senso di responsabilità. L impegno finanziario della Uefa si estenderà anche alla garanzia degli indennizzi per i giocatori che parteciperanno a Euro In totale, le società riceveranno almeno 200 milioni di euro per cedere gli atleti alle varie Nazionali. Sono felicissimo per l ampliamento della partnership con l Eca fino al 2022, le parole del presidente della Uefa, Michel Platini. Ho sempre creduto che la Uefa debba lavorare a stretto contatto con le federazioni nazionali e con le società per garantire le migliori idee e le migliori soluzioni al calcio europeo. // PAGINA 19

20 // PAGINA 20

21 // PAGINA 21

22 // PAGINA 22

23 // PAGINA 23

24

25 FORMULA 1 AL VIA I PROTAGONISTI DELLA STAGIONE 2015 QUALI SARANNO LE PIÙ GRANDI NOVITÀ CHE ACCOGLIERANNO GLI SPETTATORI NEL PROSSIMO CAMPIONATO MONDIALE, SOPRATTUTTO PER QUANTO RIGUARDA I VARI CAMBI AL VOLANTE DELLE MONOPOSTO. DI JACOPO TREVISANI Allacciate le cinture, si parte! Scatta ufficialmente la stagione di Formula /2016. Viste le sessioni preparatorie anche quest anno sarà un inseguimento alla Mercedes e al campione del mondo Lewis Hamilton. Il campione del mondo ha rinunciato al numero 1 e correrà con il numero 44. Le Ferrari si candidano a lottare per il podio. Williams e Red Bull restano in agguato mentre la McLaren sembra ancora in affanno anche se può contare sul rientro della Honda dopo 23 anni. Torna la tappa in Messico (1 novembre, all autodromo HernanosRodriguez di Città del Messico), che mancava dal Anche quest anno è prevista una sosta estiva di quattro settimane: la Formula 1 andrà in vacanza il 26 luglio con il Gran premio d Ungheria e si ripresenterà il 23 agosto con il Gran premio del Belgio. Ma quali saranno le più grandi novità di quest anno? Come incideranno i vari cambi di volante delle monoposto? // PAGINA 25

26 Su tutte spicca sicuramente Sebastian Vettel al volante della Ferrari. Il pilota tedesco, dopo aver chiuso il proprio ciclo nella Red Bull, affiancherà Kimi Raikkonen al volante della Rossa; una delle coppie potenzialmente più forti del circus, ma bisognerà vedere l affidabilità e la potenza della macchina di Maranello, da troppo tempo sotto i suoi standard di rendimento. Il posto occupato da Vettel in Ferrari è stato liberato da Fernando Alonso, trasferitosi in McLaren (motorizzata Honda), nella quale vive ancora il mistero dell incidente occorso proprio a Barcellona. La possibile scossa presa dalla Power Unit non è stata confermata e regna uno stato di silenzio, quasi omertoso, intorno all accaduto. Alonso verrà affiancato da Jenson Button, confermato al volante della macchina tedesca. Super confermati anche i due piloti Mercedes, come prevedibile: il Campione del Mondo Lewis Hamilton e Nico Rosberg hanno mostrato gran vitalità già dai primissimi test, che hanno notificato lo stato di salute anche della Williams di Felipe Massa e Valttery Bottas, una delle possibili rivelazioni del campionato imminente, un pilota di grande prospettiva. La Red Bull, ancora motorizzata Renault, ha riposto fiducia in Ricciardo, confermato dalla scorsa stagione, affiancandolo ad un altro interessante pilota, soprattutto nella prospettiva a medio termine: Daniel Kvjat proverà a far dimenticare Sebastian Vettel, che giunse in casa Red Bull a ventidue anni, dopo la gavetta in Toro Rosso e Sauber. Kvjat ha ventun anni, è un classe 1994 e ha il futuro dalla sua. Per quanto riguarda Force India e Lotus Mercedes, entrambe proveranno ad insidiare le grandi per un possibile podio finale: Hulkenberg e Perez per la Force India, Grosjean e Maldonado per la Lotus, entrambe motorizzate Mercedes. Chiudono il cerchio la Toro Rosso, la Sauber e la Manor (Ex Marussia). Quest ultima, ancora alla ricerca della seconda guida, si è vista approvare proprio ieri l iscrizione al prossimo campionato. La Fia ha ufficializzato la partecipazione della casa motorizzata Ferrari, in una nota sul proprio sito ufficiale: è stata formalmente approvata dalla Fia a seguito del soddisfacimento completo del regolamento 2015 da parte della scuderia Saranno 20 le prove del Mondiale di Formula , a partire dal GP di Melbourne di domenica 15 marzo, fino a quello di Abu Dhabi del 29 novembre. Ecco la lista completa dei circuiti: AUSTRALIA (Albert Park, Melbourne) 15 marzo / MALAYSIA (Sepang) 29 marzo / CINA (Shanghai), 12 aprile / BAHRAIN (Sakhir), 19 aprile / SPAGNA (Montmelò-Barcellona), 10 maggio / MONACO (Montecarlo), 24 maggio / CANADA (Montreal), 7 giugno / AUSTRIA (Spielberg): 21 giugno / GRAN BRETAGNA (Silverstone) 5 luglio / GERMANIA (Hockenheim), 19 luglio / UNGHERIA (Hungaroring, Budapest), 26 luglio / BELGIO (Spa-Francorchamps), 23 agosto / ITALIA (Monza), 6 settembre / SINGAPORE, 20 settembre / GIAPPONE (Suzuka), 27 settembre / RUSSIA (Sochi): 11 ottobre / STATI UNITI (Austin, Texas), 25 ottobre / MESSICO (Città del Messico), 1 novembre / BRASILE (Interlagos, San Paolo), 15 novembre / // PAGINA 26

27

28 LA CRISI HA COLPITO ANCHE IL NOSTRO BASKET DOPO I FASTI DEGLI ANNI OTTANTA E DEI PRIMI ANNI NOVANTA, LA CRISI ECONOMICA CHE HA COLPITO IL PAESE SI È ABBATTUTA MASSICCIAMENTE ANCHE SUL MOVIMENTO CES- TISTICO, LASCIANDO MACERIE ANCORA VISIBILI E FERITE FORSE INSANABILI. DI ANDREA DE PAOLIS Domenica 1 marzo Ore 20,30. Al Palasport di Assago si alza la palla a due tra la EA7 MIlano e la Grissin Bon Reggio Emilia, posticipo della quinta giornata di ritorno del campionato italiano di basket. Gli appassionati dello sport di squadra più seguito in Italia, a parte ovviamente il calcio, si accingono a seguire l interessante contesa tra i campioni in carica ed una delle rivali più accreditate all eventuale successione attraverso la diffusione televisiva prevista da Raisport 1. Passano i minuti, ma il collegamento non parte, mentre continua ad andare in onda un estenuante partita di calcetto. L attesa diviene più spasmodica, gli aggiornamenti tramite internet segnalano i padroni di casa già abbondantemente in vantaggio dopo i primi minuti di gioco. Bisogna attendere fino all inizio del terzo tempo prima che le immagini dal par quet meneghino vengano in effetti irradiate, quando ormai la partita ha perso completamente di significato in virtù dell ampio scarto determinato già nelle prime fasi di gioco. Riuscite ad immaginare analoga sorte per una partita di calcio importante, il cui inizio televisivo slitti al fischio d avvio del secondo tempo? Eppure è quello che è successo. L ormai conclamata marginalità della pallacanestro italiana passa anche attraverso umiliazioni di questo tipo. Dopo i fasti degli anni ottanta e dei primi anni novanta, i cui effetti positivi si sono protratti fino ai primi del nuovo millennio, la crisi economica che ha colpito il Paese si è abbattuta massicciamente anche sul movimento cestistico, lasciando macerie ancora visibili e ferite forse insanabili. Ripercorrere passo dopo passo la discesa agli inferi PAGINA 28

29 Ci si limiti a fare un breve elenco delle piazze storiche della nostra pallacanestro, alcune delle quali sparite del tutto dall orizzonte, altre costrette a navigare a vista in attesa di tempi migliori che forse non arriveranno mai: ecco la Bologna sponda Fortitudo retrocessa in serie inferiori e lontane, mentre i rivali cittadini della Virtus arrancano in serie A dopo essersela vista molto brutta; ecco la Treviso quasi imbattibile per oltre dieci anni, le cui tracce si sono perse da tempo; ecco la Siena pluricampione solo due anni fa ma anche pluri-inquisita sì da rendere pressoché di cartone la lunga messe di scudetti di fatto estorti con l inganno che rivaleggia in provincia contro Piombino e Cecina; ecco le piazze già campioni d Italia come Pesaro, Caserta, Varese annaspare in fondo alla classifica aggrappate ad una liquidità insufficiente ed assai precaria.ciononostante il campionato prosegue, e gli appassionati di cui sopra amerebbero continuare a seguirlo non quasi clandestinamente, come pure si FOOTBALL MAG faceva negli anni sarebbe lungo e doloroso. di vacche grasse, ma possibilmente con conforto ed agio all interno dei Palasport, e magari con l ausilio della tecnologia quando ciò non è possibile. Nulla di tutto questo accade. Gli impianti di gioco, salvo rare eccezioni, sono ancora quelli di quaranta anni fa, se non oltre. Nella capitale d Italia la locale squadra è costretta da quattro anni a giocare in un angusto Palazzetto costruito in occasione delle Olimpiadi del 1960, privo di bar e con i servizi igienici che tali non sono affatto. La gloriosa Pallacanestro Cantù disputa le gare interne nella stessa palestra in cui furoreggiavano i suoi fuoriclasse quando la televisione era in bianco e nero e al cinema si poteva fumare. Poi si giocano le Coppe Europee, e dalla tv (privata, ovviamente) arrivano le immagini di altri mondi, che non sono la lontana America e la lussureggiante Nba, ma la derelitta Grecia, la cugina Spagna, la temibile Turchia: palazzetti stracolmi, moderni, puliti, pullulanti di quella media borghesia da sempre target di riferimento del prodotto-basket. Come uscirne? Gli organi preposti alla gestione ed alla diffusione dello sport di squadra più praticato al mondo Federazione e Lega rappresentano più la causa che la soluzione del problema. Se al vertice della F.I.P. siede un totem della politica sportiva italiana, quel Gianni Petrucci già presidente del Coni tornato al vecchio e primordiale amore della pallacanestro, alla Lega Basket si è insediato da nemmeno un anno Fernando Marino, presidente della Enel Brindisi e già per questo in palese conflitto di interessi. Ma al di là dei nomi e dei ruoli, sono le stesse istituzioni ad essere anacronistiche, per lo meno per quanto riguarda la valorizzazione del prodotto, come l esempio testé citato dimostra platealmente. Un capitolo a parte merita l annoso problema dell utilizzo dei giocatori italiani. Lontani i tempi in cui i roster delle formazioni erano composti da otto italiani e due - quasi sempre - americani (alcuni dei quali autentici fuoriclasse, fortunato chi li ha visti giocare dal vivo), adesso accade praticamente il contrario: in un ginepraio di nazionalità, vere o acquisite che siano, spuntano di tanto in tanto alcuni rappresentanti nostrani, pagati per giunta a peso d oro, vista la loro esoticità. Per colmo di involontaria ironia, a partire da questo campionato e per volontà di quelle istituzioni di cui sopra più attente alla forma che alla sostanza, a voler essere gentili - risuona a centrocampo prima di ogni partita l inno di Mameli, le cui note appaiono ai più beffarde se non del tutto ridicole. // PAGINA 29

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

CALENDARIO FORMULA 1 - anno 2016

CALENDARIO FORMULA 1 - anno 2016 CALENDARIO FORMULA 1 - anno 2016 DATA (locale) (italiana) NAZIONE CIRCUITO 1 20 marzo 2016 16:00 06:00 AUSTRALIA Melbourne Punteggio: 2 3 aprile 2016 16:00 18:00 BAHRAIN * Sakhir 1Ä classificato 25 3 17

Dettagli

ASTE & BUDGET Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata)

ASTE & BUDGET Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata) ASTE & BUDGET Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata) 1. L ASTA INIZIALE... 1 2. BUDGET E SISTEMA A INTROITI... 2 3. MERCATO DI RIPARAZIONE INVERNALE...3 4. VINCOLI CONTRATTUALI...4 5. MERCATO

Dettagli

SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015

SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015 SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015 Un ulteriore consolidamento del fatturato estero del settore caratterizza questi primi 8 mesi del 2015: tra gennaio e agosto sono stati esportati prodotti per 4,2

Dettagli

CENTROCAMPISTA - ATTACCANTE

CENTROCAMPISTA - ATTACCANTE ? FREDDY ADU Nato a Tema (GHANA) il 02-06-1989 1.72 m 68 Kg CENTROCAMPISTA - ATTACCANTE Conta 1 presenza e 0 reti nella Nazionale Statunitense Conta 19 presenze e 5 reti nella Nazionale Statunitense Under

Dettagli

IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2009/2010. agosto 2009

IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2009/2010. agosto 2009 IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2009/2010 agosto 2009 Sommario 2 Introduzione Analisi dei bacini d utenza L interesse per la Serie A Le sponsorizzazioni Le scommesse Introduzione - LA STAGIONE

Dettagli

Le main sponsorship del calcio in Europa

Le main sponsorship del calcio in Europa Report speciale Le main sponsorship del calcio in Europa contenuto nell Annuario della Sponsorizzazione 2010 Sommario Introduzione pag.3 Investimenti medi per club pag.4 Ricavi per settore pag.5 Bundesliga

Dettagli

www.fiorentinacamp.it fiorentinacamp.tarvisio@gmail.com TARVISIO info line +39 335 7863079

www.fiorentinacamp.it fiorentinacamp.tarvisio@gmail.com TARVISIO info line +39 335 7863079 TARVISIO www.fiorentinacamp.it info@fiorentinacamp.it MAURIZIO GANZ El segna semper lu - (Tolmezzo, 13 ottobre 1968) Presenze Reti Campionato italiano Serie A 260 77 Serie B 215 73 Capocannoniere Serie

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO 1. La squadra Con il termine squadra si intende l insieme di rosa e staff tecnico. 1.1. La rosa Con il termine rosa si comprendono tutti i giocatori acquistati durante

Dettagli

PRESENTATO OGGI REPORTCALCIO 2015 : IL CALCIO TRA LE PRIME 10 INDUSTRIE ITALIANE

PRESENTATO OGGI REPORTCALCIO 2015 : IL CALCIO TRA LE PRIME 10 INDUSTRIE ITALIANE PRESENTATO OGGI REPORTCALCIO 2015 : IL CALCIO TRA LE PRIME 10 INDUSTRIE ITALIANE Il volume, edito dalla FIGC con la collaborazione di AREL e PwC, rappresenta la fotografia più aggiornata sullo stato del

Dettagli

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014 Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Discorso del Vice Ministro allo Sviluppo Economico, Carlo CALENDA Signor Presidente della Repubblica, Autorità

Dettagli

Formula1 27 Marzo 15/ 15

Formula1 27 Marzo 15/ 15 27 Marzo 15/ 15 Pal. 17389 Avv. 10, Scom. 1 Vincente Qualifica Ufficiale - Sabato 28/03, 10.00 1 HAMILTON 1,60 2 ROSBERG 2,70 3 VETTEL 25 6 RAIKKONEN 25 4 BOTTAS 33 5 MASSA 40 7 RICCIARDO 75 8 KVYAT 100

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 247 DEL 4 GIUGNO 2012. Coppa Italia 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015 REGOLAMENTO

COMUNICATO UFFICIALE N. 247 DEL 4 GIUGNO 2012. Coppa Italia 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015 REGOLAMENTO COMUNICATO UFFICIALE N. 247 DEL 4 GIUGNO 2012 Coppa Italia 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015 (di seguito la Competizione ) REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE e DENOMINAZIONE DELLA COMPETIZIONE Organizzatrice

Dettagli

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio REGOLAMENTO FANTA PLAZET: ISCRIZIONE E SOLDI L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio del mercato. Oltre ai 25 Euro dovranno essere consegnati ulteriori

Dettagli

Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto :

Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto : Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto : A1...... A2...... A3... paolo Cont... Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto : A4...... A5...... A6... paolo

Dettagli

RAPPORTO 2010 SULLA PRESENZA DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE ITALIANE NEL MONDO

RAPPORTO 2010 SULLA PRESENZA DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE ITALIANE NEL MONDO RAPPORTO 2010 SULLA PRESENZA DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE ITALIANE NEL MONDO OTTOBRE 2010 a cura della Direzione Affari Economici e Centro Studi e dell Ufficio Lavori all Estero e Relazioni Internazionali

Dettagli

LE VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA FOCUS SULL INDUSTRIA FARMACEUTICA

LE VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA FOCUS SULL INDUSTRIA FARMACEUTICA LE VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA FOCUS SULL INDUSTRIA FARMACEUTICA Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare, diceva Seneca. Oggi l Italia, con la crisi quasi alle spalle

Dettagli

Capitolo primo L Apocalisse dell Occidente

Capitolo primo L Apocalisse dell Occidente Capitolo primo L Apocalisse dell Occidente In un bel libro di qualche anno fa Cormac McCarthy immagina un uomo e un bambino, padre e figlio, che spingono un carrello, pieno del poco che è rimasto, lungo

Dettagli

i dossier USA, GIAPPONE E EUROPA: POLITICHE ECONOMICHE A CONFRONTO www.freefoundation.com www.freenewsonline.it 6 marzo 2013 a cura di Renato Brunetta

i dossier USA, GIAPPONE E EUROPA: POLITICHE ECONOMICHE A CONFRONTO www.freefoundation.com www.freenewsonline.it 6 marzo 2013 a cura di Renato Brunetta 357 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com USA, GIAPPONE E EUROPA: POLITICHE ECONOMICHE A CONFRONTO 6 marzo 2013 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 Usa: il «sequestro» Cosa è successo negli

Dettagli

Champions League 2009/2010: Inter Bayern Monaco, aspetti economici della finale di Madrid. maggio 2010

Champions League 2009/2010: Inter Bayern Monaco, aspetti economici della finale di Madrid. maggio 2010 Champions League 2009/2010: Inter Bayern Monaco, aspetti economici della finale di Madrid maggio 2010 Sommario Introduzione pag.3 La Finale in cifre pag.4 Le sfidanti a confronto pag.9 Analisi dei Premi

Dettagli

IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2010/2011. agosto 2010

IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2010/2011. agosto 2010 IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2010/2011 agosto 2010 Sommario Introduzione.. pag. 3 Analisi del business pag. 5 Analisi dei bacini d utenza pag. 16 2 Introduzione (1/2) La stagione di Serie

Dettagli

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011 Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE IL PRONOSTICO DI... Per il doppio ex mister di Napoli e Cagliari, il

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

Turno 1: Campionato Serie A

Turno 1: Campionato Serie A Turno 1: Campionato Serie A 1.1 Solo due giocatori nello scorso campionato hanno segnato sia contro il Milan, che contro l Inter e la Juventus, chi sono? / 2 1.2 Tra le squadre che partecipano a questo

Dettagli

COMMERCIO ESTERO E QUOTE DI MERCATO LA COMPETITIVITÀ DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA

COMMERCIO ESTERO E QUOTE DI MERCATO LA COMPETITIVITÀ DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA COMMERCIO ESTERO E QUOTE DI MERCATO LA COMPETITIVITÀ DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA COMMERCIO ESTERO E QUOTE DI MERCATO - la competitività della provincia di Bologna Indice 1. Esportazioni e competitività:

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE G.C.S.G. 2013/14

REGOLAMENTO UFFICIALE G.C.S.G. 2013/14 REGOLAMENTO UFFICIALE G.C.S.G. 2013/14 Ciao, tu non mi conosci ma io conosco te. Voglio fare un gioco. Regola numero uno: rispetta le regole del gioco! Regola numero due: ricorda, io sono l Enigmista:

Dettagli

Il mercato internazionale dei prodotti biologici

Il mercato internazionale dei prodotti biologici Marzo 2014 Il mercato internazionale dei prodotti biologici In sintesi Il presente Report sintetizza i principali dati internazionali diffusi di recente in occasione della Fiera Biofach di Norimberga.

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 9 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 9 1. L andamento del mercato

Dettagli

I bambini vengono costretti a lavorare

I bambini vengono costretti a lavorare Un continente segnato dalle violenze, dai soprusi e dalle ingiustizie. Il destino di schiavitù che nei secoli scorsi ha colpito l'africa non si è esaurito nemmeno nel Terzo millennio. Nell'Ottocento, uomini

Dettagli

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato 1 Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato quindi un milione di copie, pari a poco meno del 20% del

Dettagli

La Stampa in Italia (2009 2011)

La Stampa in Italia (2009 2011) FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI La Stampa in Italia (2009 2011) Roma 18 aprile 2012 Quadro generale L andamento recessivo del Paese nella seconda metà del 2011 e le prospettive di accentuazione di

Dettagli

REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013

REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013 REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013 1) COMPETIZIONI. Le principali competizioni del 1 FantacalcioJuventus Club Doc AG sono: LEGA JCD AG Campionato a PUNTI (somma totali giornata)

Dettagli

L OSSERVATORIO. 14 Aprile 2014 CATEGORIA: SOCIETA EFFICACIA DELLA LAUREA

L OSSERVATORIO. 14 Aprile 2014 CATEGORIA: SOCIETA EFFICACIA DELLA LAUREA L OSSERVATORIO 14 Aprile 2014 CATEGORIA: SOCIETA EFFICACIA DELLA LAUREA LAUREATI, DISOCCUPATI E SCORAGGIATI 14 Aprile 2014 Nella prima metà degli anni Cinquanta, per le strade circolavano poco più di 400mila

Dettagli

focus 71.689 1.387.046 23,9% 7.657

focus 71.689 1.387.046 23,9% 7.657 focus 71.689 squadre Le squadre in attività nel 2010-2011 sono 71.689, delle quali 470 professionistiche, 17.020 dilettantistiche e 54.199 impegnate in attività di settore giovanile. Hanno disputato 704.496

Dettagli

LA TATTICA SI IMPARA CON LE DONNE

LA TATTICA SI IMPARA CON LE DONNE LA TATTICA SI IMPARA CON LE DONNE Il calcio è ormai uno sport mondiale, si gioca infatti in ogni angolo del pianeta, anche i più remoti; i praticanti appartengono ad ogni età, razza, religione e sesso.

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

Prua su Rio 2016 la nostra sfida. Vittorio Bissaro - Silvia Sicouri

Prua su Rio 2016 la nostra sfida. Vittorio Bissaro - Silvia Sicouri Prua su Rio 2016 la nostra sfida Vittorio Bissaro - Silvia Sicouri Silvia e Vittorio sono velisti giovani e con molte vittorie alle spalle. Un equipaggio affiatato e determinato che ha lanciato una sfida:

Dettagli

2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro

2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro 2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro Nel 2004 (dopo 3 anni di crescita stagnante dovuta principalmente agli effetti degli attacchi terroristici dell 11 settembre e all

Dettagli

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI Milano Expo Padiglione Italia Giovedì 2 luglio 2015 La città di Roma, con la votazione favorevole dell Assemblea Capitolina il 25 giugno scorso, ha detto sì alla candidatura

Dettagli

RAPPORTO AMWAY SULL IMPRENDITORIALITA ANNO 2013. Incoraggiare l imprenditorialità in Italia e in Europa eliminando la paura di fallire

RAPPORTO AMWAY SULL IMPRENDITORIALITA ANNO 2013. Incoraggiare l imprenditorialità in Italia e in Europa eliminando la paura di fallire RAPPORTO AMWAY SULL IMPRENDITORIALITA ANNO 2013 Incoraggiare l imprenditorialità in Italia e in Europa eliminando la paura di fallire 1 Anche nel 2013, per il quarto anno consecutivo, Amway l azienda pioniere

Dettagli

L OSSERVATORIO. 3 Febbraio 2014 CATEGORIA: POLITICA LA CRISI CHE INFRANGE IL SOGNO EUROPEO

L OSSERVATORIO. 3 Febbraio 2014 CATEGORIA: POLITICA LA CRISI CHE INFRANGE IL SOGNO EUROPEO L OSSERVATORIO 3 Febbraio 2014 CATEGORIA: POLITICA LA CRISI CHE INFRANGE IL SOGNO EUROPEO LA CRISI CHE INFRANGE IL SOGNO EUROPEO 3 Febbraio 2014 E un Europa sospesa tra l essere minaccia e rappresentare

Dettagli

INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI

INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI In apertura di serata Alfredo Salzano, chiamato a moderare la conferenza, ha voluto ricordare

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il rischio debito affonda le Borse, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta corretta è una soltanto. FRANCOFORTE.

Dettagli

IL I L R EAL A L EST S A T T A E T RESI S D I E D NZIA I L A E Paola Dezza

IL I L R EAL A L EST S A T T A E T RESI S D I E D NZIA I L A E Paola Dezza IL REAL ESTATE RESIDENZIALE Paola Dezza Immobiliare, asset class vincente Le ricerche sull impiego del capitale nel lungo periodo mostrano quasi sempre l ottima prestazione del mattone rispetto ad altre

Dettagli

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue Rassegna Stampa del 3 aprile 2015 Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue E' QUANTO EMERGE DALL ANALISI CONDOTTA A LIVELLO MONDIALE DALLA SOCIETÀ GLOBALE DI CONSULENZA

Dettagli

Lo Spunto Finanziario 27 Agosto 2010

Lo Spunto Finanziario 27 Agosto 2010 Lo Spunto Finanziario 27 Agosto 2010 Debiti sovrani PRIMA, Crescita o Recessione DOPO. L' incertezza Continua? 1) In scia ai timori di una ricaduta dell'economia globale sta proseguendo la "fuga dal rischio"

Dettagli

PALLACANESTRO MANTOVANA

PALLACANESTRO MANTOVANA PALLACANESTRO MANTOVANA La Pallacanestro Mantovana, anche conosciuta col nome Stings, gioca le partite di campionato presso il PalaBam di Mantova, impianto sportivo tra i più capienti del massimo campionato

Dettagli

UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO

UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO MC n 68 I protagonisti LUCA SCOLARI UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO di Simona Calvi Insieme a Fabio e Marco è alla guida della società creata dal padre negli anni Cinquanta, specializzata

Dettagli

Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici:

Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici: Barometro Ipsos / Europ Assistance Intenzioni e preoccupazioni degli europei per le vacanze estive Sintesi Ipsos per il Gruppo Europ Assistance Giugno 2015 Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici: Fabienne

Dettagli

IL MINIBASKET in ITALIA :

IL MINIBASKET in ITALIA : IL MINIBASKET in ITALIA : l Emozione, la Scoperta e il Gioco. I primi intervento per l angolo tecnico del nostro sito li voglio prendere da una delle esperienze professionalmente più gratificanti della

Dettagli

Dal financial al social verso nuovi modelli di Economia

Dal financial al social verso nuovi modelli di Economia Dal financial al social verso nuovi modelli di Economia Vedano Olona 20 3 2012 "Quando una persona viene al mondo è un albero di possibilità, di tante possibili vite; tanti rami, tanti bivi: di questo

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100%

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100% Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO Non lasci possibilità per il bookmaker Annienti le probabilità di perdere Riduci il rischio del 100% da Zero a 50.000 Euro in meno di un anno Investimento a partire

Dettagli

Cattolica Calcio azionariato popolare 2012-13

Cattolica Calcio azionariato popolare 2012-13 I Cattolica Calcio azionariato popolare 2012-13 Non si tratta di vincere o perdere, ma di giocare per coinvolgere un intera comunità. Questa squadra ci appartiene e nessuno ce la porterà mai via... www.cattolicacalcio.com

Dettagli

2016 FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP

2016 FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP R WORLD CHAMPIONSHIP RAI LA FORMULA MIGLIORE in diretta in differita oltre di programmazione dedicata TUTTE LE IMMAGINI IN STAGIONE 2016 LA FERRARI RISCOSSA FERRARI Obiettivo 2016 Mondiale Piloti titolo

Dettagli

FORMULA 1 ORARIO DELLE PROVE E DELLE GARE. Gran Premio di ABU DHABI del 2/3/4 Novembre. Circuito di Yas Marina. Prova Libera 1 10.00-11.

FORMULA 1 ORARIO DELLE PROVE E DELLE GARE. Gran Premio di ABU DHABI del 2/3/4 Novembre. Circuito di Yas Marina. Prova Libera 1 10.00-11. FORMULA 1 Gran Premio di ABU DHABI del 2/3/4 Novembre 31 Ottobre 12 / 33 ORARIO DELLE PROVE E DELLE GARE GIORNO AVVENIMENTO ORARIO DI PARTENZA E FINE Venerdì 02/11/12 Prova Libera 1 10.00-11.30 Prova Libera

Dettagli

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER 10 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZenithOptimedia 2/10 Previsione della spesa pubblicitaria globale e PIL 2014-2017 (%) ZenithOptimedia (una delle più grandi centrali media del mondo) prevede

Dettagli

CHAMPIONS LEAGUE: ANALISI DEI RICAVI DEI CLUB DA CONTRIBUTI UEFA 2003-2010. settembre 2010

CHAMPIONS LEAGUE: ANALISI DEI RICAVI DEI CLUB DA CONTRIBUTI UEFA 2003-2010. settembre 2010 CHAMPIONS LEAGUE: ANALISI DEI RICAVI DEI CLUB DA CONTRIBUTI UEFA 2003-2010 settembre 2010 INTRODUZIONE (1/3) Nella stagione 2009/10, l UEFA ha distribuito 746,4 milioni di Euro ai club partecipanti alla

Dettagli

SportTrader.net Sistema 1. Esistono molte possibilità, strategie e tecniche per incrementare il tuo capitale.

SportTrader.net Sistema 1. Esistono molte possibilità, strategie e tecniche per incrementare il tuo capitale. Esistono molte possibilità, strategie e tecniche per incrementare il tuo capitale. Prima di proseguire con la descrizione di una strategia di tuo interesse, ecco una breve introduzione. Ricorda che lo

Dettagli

SIMPLY ITALIAN GREAT WINES 2014 world tour. SIMPLY ITALIAN GREAT WINES GERMANIA AMBURGO/BERLINO/MONACO 5-6-8 maggio

SIMPLY ITALIAN GREAT WINES 2014 world tour. SIMPLY ITALIAN GREAT WINES GERMANIA AMBURGO/BERLINO/MONACO 5-6-8 maggio newsletter, n 2 marzo 2014 www.simplyitaliangreatwines.com SIMPLY ITALIAN GREAT WINES 2014 world tour Continuano gli appuntamenti di Simply Italian Great Wines, il tour di IEM che porta il meglio del prodotto

Dettagli

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità.

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. K I W I DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. in sintesi Superficie mondiale di kiwi: 160.000 ettari Produzione mondiale di kiwi: 1,3

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Il rapporto strutturale sul sistema economico produttivo della provincia di Bologna

Il rapporto strutturale sul sistema economico produttivo della provincia di Bologna Il rapporto strutturale sul sistema economico produttivo della provincia di Bologna Gian Carlo Sangalli Presidente Camera di Commercio di Bologna IL SISTEMA ECONOMICO PRODUTTIVO BOLOGNESE E E IN UNA FASE

Dettagli

Sette squadre inglesi nella top 20 Fenerbahce diventa la prima squadra turca ad entrare nella Football Money League

Sette squadre inglesi nella top 20 Fenerbahce diventa la prima squadra turca ad entrare nella Football Money League Comunicato Stampa Deloitte: Il Real Madrid rimane in testa alla Football Money League, compatto il gruppo delle squadre italiane. AS Roma e Juventus fanno un passo avanti verso le prime posizioni. Sette

Dettagli

Il calcio in TV. rapporto Demos & Pi per la Repubblica

Il calcio in TV. rapporto Demos & Pi per la Repubblica Il calcio in TV rapporto Demos & Pi per la Repubblica 22 febbraio 2015 SE ANCHE IL TIFO DIVENTA UNA PASSIONE TRISTE di Ilvo Diamanti Per molto tempo, il principale motivo di passione, per gli italiani,

Dettagli

1 Introduzione. 1.1 La Mobilé Inc in breve. 1.2 Storia. 1.3 Ai giorni nostri. 1.4 Prospettive future

1 Introduzione. 1.1 La Mobilé Inc in breve. 1.2 Storia. 1.3 Ai giorni nostri. 1.4 Prospettive future 1 Introduzione 1.1 La Mobilé Inc in breve Mobilé Inc è un azienda produttrice di telefonini, con sede negli Stati Uniti, che si è concentrata sulla produzione di telefonini di nuova generazione a partire

Dettagli

Joey Saputo. Stiamo lavorando per costruire basi solide per il presente ma anche per il futuro. Chiarman Bologna FC 1909. INTERVISTA 16 luglio 2015

Joey Saputo. Stiamo lavorando per costruire basi solide per il presente ma anche per il futuro. Chiarman Bologna FC 1909. INTERVISTA 16 luglio 2015 BOLOGNA FC 1909 Joey Saputo Chiarman Bologna FC 1909 Stiamo lavorando per costruire basi solide per il presente ma anche per il futuro INTERVISTA 16 luglio 2015 IL CALCIO ITALIANO Il calcio italiano

Dettagli

Il contesto storico della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (DUDU)

Il contesto storico della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (DUDU) Il contesto storico della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (DUDU) Marcello Flores Il 10 dicembre 1948 l Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvava la Dichiarazione Universale dei Diritti

Dettagli

School Phone Un perfetto diario scolastico sul tuo smartphone!

School Phone Un perfetto diario scolastico sul tuo smartphone! School Phone Un perfetto diario scolastico sul tuo smartphone! Parliamo di diari scolastici. Quegli oggetti che tutti compriamo (per noi o per i nostri figli) oppure abbiamo comprato durante la nostra

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

L AZIONE CONTRO LA FAME NEL MONDO

L AZIONE CONTRO LA FAME NEL MONDO CELEBRAZIONI UFFICIALI ITALIANE PER LA GIORNATA MONDIALE DELL ALIMENTAZIONE 2009 Conseguire la sicurezza alimentare in tempi di crisi PARTE III L AZIONE CONTRO LA FAME NEL MONDO L Italia con l ONU contro

Dettagli

STORIA. La guerra fredda. L Europa divisa. Gli Stati Uniti. il testo:

STORIA. La guerra fredda. L Europa divisa. Gli Stati Uniti. il testo: 01 L Europa divisa La seconda guerra mondiale provoca (fa) grandi danni. Le vittime (i morti) sono quasi 50 milioni. L Unione Sovietica è il Paese con più morti (20 milioni). La guerra con i bombardamenti

Dettagli

Tramite il sito www.devil21.jimdo.com saranno disponibili tutti gli aggiornamenti del gioco.

Tramite il sito www.devil21.jimdo.com saranno disponibili tutti gli aggiornamenti del gioco. Regolamento 9 Campionato Fantacalcio Il Fantacalcio è un fantasy game che permette a chiunque di costruire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni giornata

Dettagli

Il valore generato dal teatro alla Scala

Il valore generato dal teatro alla Scala Il valore generato dal teatro alla Scala Paola Dubini Centro ASK Università Bocconi Sintesi dei risultati Nello scorso mese di gennaio, il teatro alla Scala ha affidato al centro ASK dell Università Bocconi

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 7 luglio A cura dell

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO La mia vita ad Auschwitz-Birkenau e altri esili a cura di Marcello Pezzetti e Umberto Gentiloni Silveri Il volume è frutto della collaborazione della Provincia di Roma

Dettagli

PROGETTO CALCIO A 5 GRANDI ORIZZONTI PER IL NOSTRO SPORT UNITI PER CRESCERE

PROGETTO CALCIO A 5 GRANDI ORIZZONTI PER IL NOSTRO SPORT UNITI PER CRESCERE PROGETTO CALCIO A 5 GRANDI ORIZZONTI PER IL NOSTRO SPORT UNITI PER CRESCERE Il calcio a 5 è fermo, bloccato, immobile. Và ricostruito, viene da un periodo troppo lungo di non scelte, di non coraggio di

Dettagli

Rassegna del 24/02/2015

Rassegna del 24/02/2015 Rassegna del 24/02/2015 CONI Nuova Venezia- Mattino di Padova- Tribuna di Treviso 43 Malagò ci crede «Cortina avrà i Mondiali 2021» - Malagò: «Il calcio non ha credibilità Temo altri Parma» Edel Stefano

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net Visita il nuovo network di social trading di etoro: openbook.etoro.com Rialzo dei mercato azionari durante questa settimana grazie ai dati migliori delle attese provenienti dalla Cina che hanno ridato

Dettagli

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 MODALITA DI ISCRIZIONE REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 1. L iscrizione al torneo dovrà essere effettuata entro e non oltre le ore 18:00 di sabato 22 Agosto 2015, ora d'inizio di Verona - Roma (primo incontro

Dettagli

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012 Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario Roma 22 giugno 2012 Arrivi e spesa per viaggi internazionali nel mondo (milioni di viaggiatori

Dettagli

Consorzio Sportivo di Bologna e Provincia

Consorzio Sportivo di Bologna e Provincia Consorzio Sportivo di Bologna e Provincia 19 SQUADRE 180 SQUADRE GIOVANILI 5.000 TESSERATI 10.000 SPETTATORI DI MEDIA OGNI SETTIMANA 600.000 SPETTATORI ALL ANNO PRESENZA NEI PRINCIPALI IMPIANTI DEL TERRITORIO

Dettagli

La cenerentola di casa

La cenerentola di casa La cenerentola di casa Audrina Assamoi LA CENERENTOLA DI CASA CABLAN romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Audrina Assamoi Tutti i diritti riservati Questa storia è dedicata a tutti quelli che

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

Un po di storia. Stagione 2006/07 Nuoto Club Monza Pag. 2

Un po di storia. Stagione 2006/07 Nuoto Club Monza Pag. 2 Un po di storia L'idea e il coraggio di portare la pallanuoto a Monza nascono alla fine degli anni '80 da un gruppo di amici della sezione brianzola della Società Nazionale Salvamento. Dal 1998, dopo tanto

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

Le risposte del rapporto SINTESI

Le risposte del rapporto SINTESI SINTESI Il rapporto Crescita digitale. Come Internet crea lavoro, come potrebbe crearne di più, curato da Marco Simoni e Sergio de Ferra (London School of Economics) per Italia Futura, in collaborazione

Dettagli

L incontro tra Europa e Asia nell ambito del progetto internazionale della GAZPROM, dedicato ai ragazzi FOOTBALL FOR FRIENDSHIP

L incontro tra Europa e Asia nell ambito del progetto internazionale della GAZPROM, dedicato ai ragazzi FOOTBALL FOR FRIENDSHIP L incontro tra Europa e Asia nell ambito del progetto internazionale della GAZPROM, dedicato ai ragazzi FOOTBALL FOR FRIENDSHIP La società Gazprom, partner ufficiale della UEFA Champions League, ha lanciato

Dettagli

Management Game 2011

Management Game 2011 Management Game 2011 La Mobilé Inc 1 Introduzione 1.1 La Mobilé Inc in breve Mobilé Inc è un azienda produttrice di telefonini che ha sede negli Stati Uniti che si è concentrata sulla produzione di telefonini

Dettagli

GIOVANILI: SCHEMI OFFENSIVI Matteo Picardi

GIOVANILI: SCHEMI OFFENSIVI Matteo Picardi GIOVANILI: SCHEMI OFFENSIVI Matteo Picardi Ogni squadra necessita di un attacco organizzato in maniera da creare spazi liberi per guadagnare punti facili. Tuttavia, soprattutto con le squadre giovani,

Dettagli

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci Qualcosa che va nella direzione giusta ogni tanto c è. Domenica scorsa avevamo parlato del Cavalier Tanzi e del suo presunto tesoro nascosto. GIORNALISTA Io

Dettagli

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa INDICE 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa 2. Una storia di successo 3. Valori che fanno la differenza Prezzo Servizio clienti Sicurezza degli acquisti Facilità e flessibilità Innovazione e tecnologia

Dettagli

RUSSIA: OTTIMO BILANCIO

RUSSIA: OTTIMO BILANCIO newsletter, n 4 Luglio 2014 www.simplyitaliangreatwines.com Dopo un primo semestre di grandi successi per Simply Italian Great Wines, tra cui spicca la quarta edizione di Solo Italiano svoltosi a Mosca

Dettagli

SOLO ITALIANO 2014 L ECCELLENZA DEL VINO ITALIANO IN RUSSIA SIMPLY ITALIAN PER LA PRIMA VOLTA A LONDRA UN AUTUNNO IN USA E ASIA DICONO DI NOI...

SOLO ITALIANO 2014 L ECCELLENZA DEL VINO ITALIANO IN RUSSIA SIMPLY ITALIAN PER LA PRIMA VOLTA A LONDRA UN AUTUNNO IN USA E ASIA DICONO DI NOI... newsletter, n 3 giugno 2014 www.simplyitaliangreatwines.com SOLO ITALIANO 2014 L ECCELLENZA DEL VINO ITALIANO IN RUSSIA Nuovi eventi in calendario per Simply Italian Great Wines che, dopo la Germania,

Dettagli

Viaggiare, fotografare, guadagnare

Viaggiare, fotografare, guadagnare Paolo Gallo Viaggiare, fotografare, guadagnare Crea il tuo secondo stipendio con il Microstock Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta con alcun

Dettagli

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere La ROMA NORD CHAMPIONSHIP organizza la SERIE A, torneo di calcio a 5 infrasettimanale e serale; il torneo, che si svolgerà tutti gli anni, vuole caratterizzarsi per il livello tecnico e la serietà di tutti

Dettagli