Periodico informativo n. 142/2012. Inventario: redazione e stampa entro il 31 dicembre

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Periodico informativo n. 142/2012. Inventario: redazione e stampa entro il 31 dicembre"

Transcript

1 Periodico informativo n. 142/2012 Inventario: redazione e stampa entro il 31 dicembre Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza che il 31 dicembre 2012 scade il termine per la redazione e la stampa dell inventario, con riferimento al periodo d imposta Si ricorda che i registri fiscali sono correttamente tenuti quando sono privi di spazi in bianco, interlinee o trasporti in margine. Non sono, inoltre, consentite abrasioni e le eventuali cancellazioni devono essere eseguite lasciando leggibili le parole cancellate. Premessa L articolo 7, comma 4 del decreto legge 357/1994 prevede che la tenuta di qualsiasi registro contabile con sistemi meccanografici possa avvenire senza operare nessuna stampa durante l'anno a condizione che la stampa complessiva venga effettuata entro tre mesi dai termini di presentazione delle dichiarazioni annuali. In caso di controlli e ispezioni, i dati devono risultare aggiornati sugli appositi supporti magnetici, quindi pronti per la stampa contestualmente alla richiesta e in presenza dei verificatori. Considerato che il termine di presentazione del modello Unico 2012 per i soggetti con esercizio solare è scaduto lo scorso 1 ottobre 2012, la scadenza per la stampa del libro degli inventari è collocata al prossimo 31 dicembre.

2 OSSERVA L art del codice civile dispone testualmente che l inventario deve essere sottoscritto dall imprenditore entro tre mesi dal termine per la presentazione della dichiarazione dei redditi ai fini delle imposte dirette. Il termine di tre mesi ha generato incertezza circa il fatto che la reale scadenza corrisponda al 30 dicembre o al 31 dicembre. Al riguardo si ritiene che secondo quanto previsto dalla norma il termine coincida con il 31 dicembre. Il termine di tre mesi dalla scadenza dichiarativa è posto per il libro giornale; i registri Iva; il libro inventari (articolo 15, D.P.R. 600/1973). Più anticipato è, invece, il termine per la compilazione del registro beni ammortizzabili che l'articolo 16 dello stesso D.P.R. 600/1973 colloca entro la scadenza dichiarativa. La norma richiamata si riferisce però alla sola compilazione e non anche alla stampa. Redazione e stampa dell inventario I contribuenti che esercitano attività d impresa, in linea di principio, sono tenuti alla trasmissione telematica della dichiarazione dei redditi entro il 30 settembre dell anno successivo a quello di riferimento, se soggetti passivi Irpef, ovvero entro la fine del 9 mese dalla chiusura dell esercizio, se soggetti passivi Ires. Ne discende che, per i soggetti con periodo d imposta coincidente con l anno solare, entro il prossimo deve essere redatto e stampato l inventario relativo all anno Libro giornale Il libro giornale deve indicare cronologicamente, giorno per giorno, tutte le operazioni relative alla gestione aziendale.

3 Libro inventari La funzione del libro degli inventari è di fornire la fotografia della composizione e della valutazione del patrimonio aziendale al termine di un esercizio, con il fine primario di evitare occultamenti, a danno dell Erario, dei creditori e, in generale, dei terzi, delle attività dell impresa, in modo da non sottrarle a eventuali azioni esecutive individuali o a procedure concorsuali. In virtù delle disposizioni contenute nell art c.c. e nell art. 15 del D.P.R 600/73 tale libro deve: essere redatto all inizio dell impresa; essere compilato ogni anno; chiudersi con lo stato patrimoniale e il conto economico. Corretta tenuta dei registri I registri fiscali sono in generale soggetti ai principi di corretta tenuta imposti dal Codice civile. Gli articoli 2215 e 2219 del Codice civile contengono le regole relative alle formalità estrinseche e intrinseche delle scritture, imponendo l'assenza di spazi in bianco, interlinee o trasporti in margine. Non sono consentite abrasioni e le eventuali cancellazioni devono essere eseguite lasciando leggibili le parole cancellate. I libri contabili in fase iniziale devono essere numerati progressivamente in ogni pagina. La numerazione, che può essere eseguita contestualmente alla stampa e non necessariamente in modo preventivo, deve essere riferita a ogni singolo periodo d'imposta: non sono infatti ammesse numerazioni progressive infinite. Pertanto, per l'anno 2011 la tipologia di numerazione sarà 1/2011 e a seguire. L'indicazione dell'anno può essere omessa solo se le annotazioni richieste occupano poche pagine. La violazione dell'obbligo di progressiva numerazione delle pagine può concretizzarsi sia nell'omessa numerazione sia nel mancato rispetto della progressione delle pagine sia ancora nell'attribuzione dello stesso numero a più pagine o fogli.

4 Sottoscrizione dell inventario Fra i requisiti formali indispensabili dell inventario vi è quello della sua sottoscrizione da parte dell imprenditore (ovvero di un legale rappresentante, nel caso in cui si sia in presenza di una società). Con la firma apposta in calce al registro, il soggetto che vi è tenuto si assume la responsabilità della correttezza e della veridicità di quanto esposto e l adempimento ha un importanza tale, per l ordinamento che, secondo la giurisprudenza di legittimità, l Amministrazione Finanziaria è legittimata a procedere all accertamento induttivo del reddito dell impresa, ai sensi dell art. 39, co. 2, D.P.R. 600/1973, in caso di omessa sottoscrizione da parte del contribuente, dato che tale carenza non può essere derubricata a mera irregolarità, bensì implica l inesistenza giuridica della scrittura contabile medesima, con esclusione pertanto della sua attendibilità. Imposta di bollo Per gli imprenditori individuali e le società di persone è previsto l assolvimento dell imposta di bollo in misura pari a euro 29,24 all inizio del libro inventari e successivamente ogni 100 pagine o frazione. Per le società di capitali, che già corrispondono la tassa di concessione governativa annuale, la misura del tributo è ridotta a e 14,62 ogni 100 pagine o frazione. Il versamento può essere effettuato mediante mod. F23 o con apposizione di marche da bollo sul registro. L imposta di bollo va assolta preventivamente, ossia prima di effettuare le annotazioni sulla prima pagina e sulle successive 100 (o multipli di 100) pagine. Libro inventari Termine di redazione e di stampa Formalità per la tenuta Entro 3 mesi dal termine di presentazione della dichiarazione dei redditi. osservanza delle regole di una ordinata contabilità civilistica; numerazione progressiva per anno di riferimento;

5 sottoscrizione dell imprenditore; assolvimento dell imposta di bollo. Contenuto Attività e passività aziendali per gruppo omogenei e sufficiente dettaglio delle stesse. p. Se.t.am. Flavia Valmorra - Roberto Garavini Ravenna, 21 dicembre 2012

Ai gentili Clienti dello Studio

Ai gentili Clienti dello Studio INFORMATIVA N. 13 / 2016 Ai gentili Clienti dello Studio Oggetto: STAMPA DELLA CONTABILITA ANNO 2015 Riferimenti Legislativi: - Art. 7, comma 4-ter, DL n. 357/94 - Art. 1, comma 161, Legge 244/2007 - Artt.

Dettagli

Ai gentili Clienti dello Studio

Ai gentili Clienti dello Studio INFORMATIVA N. 14 / 2015 Ai gentili Clienti dello Studio Oggetto: STAMPA DELLA CONTABILITA ANNO 2014. Riferimenti: - Art. 7, comma 4-ter, DL n. 357/94 - Art. 1, comma 161, Legge n. 244/2007 - Artt. 15,

Dettagli

OGGETTO: Registri contabili: la stampa entro il

OGGETTO: Registri contabili: la stampa entro il Informativa per la clientela di studio N. 198 del 21.12.2016 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Registri contabili: la stampa entro il 30.12.2016 Gentile Cliente, con la stesura del presente documento

Dettagli

I termini di stampa dei registri e libri contabili

I termini di stampa dei registri e libri contabili ACERBI & ASSOCIATI CONSULENZA TRIBUTARIA, AZIENDALE, SOCIETARIA E LEGALE NAZIONALE E INTERNAZIONALE CIRCOLARE N. 36 7 DICEMBRE 2012 I termini di stampa dei registri e libri contabili Copyright 2012 Acerbi

Dettagli

NEWSLETTER 07/

NEWSLETTER 07/ NEWSLETTER 07/2016 21.10.2016 IN QUESTA EDIZIONE 1. I termini di stampa dei registri contabili obbligatori 2. L archiviazione elettronica delle scritture contabili 3. La conservazione della documentazione

Dettagli

La stampa dei libri sociali e registri contabili obbligatori

La stampa dei libri sociali e registri contabili obbligatori N. 21 6 Dicembre 2016 Loro sedi Ai gentili clienti La stampa dei libri sociali e registri contabili obbligatori Con la presente informativa, per tutti i clienti che provvedono in proprio alla tenuta dei

Dettagli

DAMIANO ADRIANI Dottore Commercialista

DAMIANO ADRIANI Dottore Commercialista 1/7 OGGETTO REDAZIONE E SOTTOSCRIZIONE DELL INVENTARIO DELL ESERCIZIO 2015 CLASSIFICAZIONE CC art. 2217 C.C. 30.000.000 RIFERIMENTI NORMATIVI ARTT. 2214, 2217, 2219, 2220 DEL CODICE CIVILE ART. 15, DPR

Dettagli

PREGIATISSIMI CLIENTI LORO SEDI Alla c.a. dell Amministrazione

PREGIATISSIMI CLIENTI LORO SEDI Alla c.a. dell Amministrazione PREGIATISSIMI CLIENTI LORO SEDI Alla c.a. dell Amministrazione CIRCOLARE FLASH N. 18 Oggetto: la stampa dei registri contabili relativi al 2013 Come noto, le imprese / lavoratori autonomi, in relazione

Dettagli

CHECK LIST VISTO DI CONFORMITA COMPENSAZIONE CREDITI TRIBUTARI DA DICHIARAZIONI PF E SP

CHECK LIST VISTO DI CONFORMITA COMPENSAZIONE CREDITI TRIBUTARI DA DICHIARAZIONI PF E SP S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO CHECK LIST VISTO DI CONFORMITA COMPENSAZIONE CREDITI TRIBUTARI DA DICHIARAZIONI PF E SP Renzo Radicioni Milano, 23 settembre 2014 S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

Dettagli

I termini di stampa dei registri e libri contabili

I termini di stampa dei registri e libri contabili ACERBI & ASSOCIATI CONSULENZA TRIBUTARIA, AZIENDALE, SOCIETARIA E LEGALE NAZIONALE E INTERNAZIONALE CIRCOLARE N. 28 23 NOVEMBRE 2013 I termini di stampa dei registri e libri contabili Copyright 2013 Acerbi

Dettagli

Tassa vidimazione libri sociali

Tassa vidimazione libri sociali Tassa vidimazione libri sociali Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che il prossimo 16 marzo 2016 è il termine ultimo per effettuare il versamento della tassa annuale per la numerazione

Dettagli

w w w. f e r d i n a n d o b o c c i a. i t

w w w. f e r d i n a n d o b o c c i a. i t Circolare n.12 del 6 marzo 2013 A TUTTI I CLIENTI L O R O S E D I Oggetto: TASSA ANNUALE DI VIDIMAZIONE LIBRI SOCIALI VERSAMENTO ENTRO IL 18 MARZO Le società di capitali, anche se in fase di liquidazione,

Dettagli

Versamento tassa per i libri sociali

Versamento tassa per i libri sociali Periodico informativo n. 37/2014 Versamento tassa per i libri sociali Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo informarla che, le società di capitali entro il prossimo

Dettagli

La stampa dei Registri Contabili entro il 31/12/2015

La stampa dei Registri Contabili entro il 31/12/2015 La stampa dei Registri Contabili entro il 31/12/2015 In questa Circolare 1 Premessa 2 Registri interessati 3 Libro giornale e libro inventari 4 Registro dei beni ammortizzabili 5 Registri IVA 6 Imposta

Dettagli

Periodico informativo n. 85/2011. Partite Iva inattive: possibile chiuderle con l F24

Periodico informativo n. 85/2011. Partite Iva inattive: possibile chiuderle con l F24 Periodico informativo n. 85/2011 Partite Iva inattive: possibile chiuderle con l F24 Gentile cliente, con la stesura del presente documento informativo, intendiamo metterla a conoscenza che il decreto

Dettagli

Tassa vidimazione libri sociali: versamento entro il prossimo 16 marzo 2017

Tassa vidimazione libri sociali: versamento entro il prossimo 16 marzo 2017 CIRCOLARE A.F. N. 32 del 3 Marzo 2017 Ai gentili clienti Loro sedi Tassa vidimazione libri sociali: versamento entro il prossimo 16 marzo 2017 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che

Dettagli

Vidimazione libri sociali: tassa annuale in scadenza

Vidimazione libri sociali: tassa annuale in scadenza Vidimazione libri sociali: tassa annuale in scadenza Le società di capitali devono provvedere al versamento in misura forfettaria, tramite F24 telematico, della concessione governativa per bollatura e

Dettagli

Anno 2013 N. RF285. La Nuova Redazione Fiscale

Anno 2013 N. RF285. La Nuova Redazione Fiscale Anno 203 N. RF285 ODCEC VASTO La Nuova Redazione Fiscale www.redazionefiscale.it Pag. / 8 OGGETTO LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI ENTRO IL 3/2/203 RIFERIMENTI ART. 7 C. 4-TER DL 357/994; ART. 22 DPR 600/73;

Dettagli

Circolare n. 4/2015 TASSA VIDIMAZIONE LIBRI SOCIALI: VERSAMENTO ENTRO IL

Circolare n. 4/2015 TASSA VIDIMAZIONE LIBRI SOCIALI: VERSAMENTO ENTRO IL Ai gentili Clienti Loro Sedi Circolare n. 4/2015 TASSA VIDIMAZIONE LIBRI SOCIALI: VERSAMENTO ENTRO IL 16.03.2015 Gentile cliente, con la presente desidero informarla che entro lunedì 16 marzo 2015 le società

Dettagli

VERSAMENTO TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 17 MARZO 2014

VERSAMENTO TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 17 MARZO 2014 FABIO BETTONI LAURA LOCATELLI RACHELE DENEGRI Circolare n. 06 del 10 marzo 2014 VERSAMENTO TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 17 MARZO 2014 PREMESSA La tassa annuale per la numerazione e bollatura

Dettagli

ENTRO IL 16/3 - LIBRI SOCIALI LA TASSA DI VIDIMAZIONE - VERSAMENTO SALDO IVA ANNUALE 2016

ENTRO IL 16/3 - LIBRI SOCIALI LA TASSA DI VIDIMAZIONE - VERSAMENTO SALDO IVA ANNUALE 2016 STUDIO TOMASSETTI & PARTNERS Circolare Informativa Anno 2017 nr. 4 ENTRO IL 16/3 - LIBRI SOCIALI LA TASSA DI VIDIMAZIONE - VERSAMENTO SALDO IVA ANNUALE 2016 Autore: Marco Tomassetti STUDIO COMMERCIALE

Dettagli

GUIDA ALLA BOLLATURA DEI REGISTRI E LIBRI SOCIALI

GUIDA ALLA BOLLATURA DEI REGISTRI E LIBRI SOCIALI GUIDA ALLA BOLLATURA DEI REGISTRI E LIBRI SOCIALI REGISTRI E LIBRI DA BOLLARE PRESSO IL REGISTRO IMPRESE Il Codice Civile e il DPR 581/1995 prevedono che la bollatura dei libri contabili venga effettuata

Dettagli

Periodico informativo n. 61/2011. Distruzione dei beni: la procedura per la distruzione diretta dopo il Decreto sviluppo

Periodico informativo n. 61/2011. Distruzione dei beni: la procedura per la distruzione diretta dopo il Decreto sviluppo Periodico informativo n. 61/2011 Distruzione dei beni: la procedura per la distruzione diretta dopo il Decreto sviluppo Gentile cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla

Dettagli

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile Fisco & Contabilità La guida pratica contabile N. 47 23.12.2015 La stampa dei registri contabili Categoria: Bilancio e contabilità Sottocategoria: Contabilità ordinaria Entro il 30 dicembre 2015 le imprese

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio N. 33 del 25 Febbraio 2011 Ai gentili clienti Loro sedi Versamento tassa annuale sui libri sociali entro il 16 marzo 2011 Gentile cliente, con la presente desideriamo ricordarle

Dettagli

Redazione a cura della Commissione Comunicazione del CPO di Napoli

Redazione a cura della Commissione Comunicazione del CPO di Napoli Redazione a cura della Commissione Comunicazione del CPO di Napoli 38/2014 Marzo/08/2014 (*) Napoli 14 Marzo 2014 Scade lunedì 17 marzo 2014 (in quanto il giorno 16 cade di domenica), il versamento della

Dettagli

LA NUMERAZIONE E LA BOLLATURA DEI REGISTRI CONTABILI di Giancarlo Modolo (Commercialista in Milano)

LA NUMERAZIONE E LA BOLLATURA DEI REGISTRI CONTABILI di Giancarlo Modolo (Commercialista in Milano) LA NUMERAZIONE E LA BOLLATURA DEI REGISTRI CONTABILI di Giancarlo Modolo (Commercialista in Milano) Generalità L obbligo della bollatura e della vidimazione iniziale: - del libro giornale; - del libro

Dettagli

Fiscal Adempimento La circolare che guida passo passo al rispetto degli adempimenti

Fiscal Adempimento La circolare che guida passo passo al rispetto degli adempimenti Fiscal Adempimento La circolare che guida passo passo al rispetto degli adempimenti N. 48 19.12.2016 Il libro inventari: la stampa entro il 30.12 Categoria: Bilancio e contabilità Sottocategoria: Contabilità

Dettagli

Periodico informativo n. 133/2012. Trasparenza fiscale opzione entro il 31.12

Periodico informativo n. 133/2012. Trasparenza fiscale opzione entro il 31.12 Periodico informativo n. 133/2012 Trasparenza fiscale opzione entro il 31.12 Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza del fatto che l'opzione

Dettagli

Anno 2010 N. RF175. La Nuova Redazione Fiscale

Anno 2010 N. RF175. La Nuova Redazione Fiscale ODCEC VASTO Anno 2010 N. RF175 La Nuova Redazione Fiscale www.redazionefiscale.it Pag. 1 / 6 OGGETTO STAMPA REGISTRI CONTABILI RIFERIMENTI ART. 1 C. 161 LEGGE N. 244/2007 CM 181/1994; CM 68/2002 CIRCOLARE

Dettagli

Versamento tassa annuale sui libri sociali entro il 18 marzo 2013

Versamento tassa annuale sui libri sociali entro il 18 marzo 2013 CIRCOLARE A.F. N. 42 del 7 Marzo 2013 Ai gentili clienti Loro sedi Versamento tassa annuale sui libri sociali entro il 18 marzo 2013 Gentile cliente con la presente intendiamo ricordarle che il 18 marzo

Dettagli

Anno 2013 N. RF275. La Nuova Redazione Fiscale LA REDAZIONE E SOTTOSCRIZIONE DEL LIBRO DEGLI INVENTARI

Anno 2013 N. RF275. La Nuova Redazione Fiscale LA REDAZIONE E SOTTOSCRIZIONE DEL LIBRO DEGLI INVENTARI Anno 2013 N. RF275 ODCEC VASTO La Nuova Redazione Fiscale www.redazionefiscale.it Pag. 1 / 7 OGGETTO LA REDAZIONE E SOTTOSCRIZIONE DEL LIBRO DEGLI INVENTARI RIFERIMENTI ARTT. 2214, 2215, 2217 DEL C.C.

Dettagli

Periodico informativo n. 95/2016

Periodico informativo n. 95/2016 Periodico informativo n. 95/2016 La Marca da bollo sulle fatture Gentile Cliente, con la stesura del presente documento intendiamo informarla in merito alle regole da seguire per l assolvimento della marca

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI DI IMPRESA

CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI DI IMPRESA CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI DI IMPRESA Aggiornata a dicembre 2013 Libri sociali La Camera di Commercio di Biella esegue il

Dettagli

Periodico informativo n. 140/2016

Periodico informativo n. 140/2016 Periodico informativo n. 140/2016 Il ravvedimento delle ritenute Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo illustrarle gli aspetti sanzionatori legati all omessa trattenuta

Dettagli

IL TEMA DEL MESE APRILE 2017 LE SCADENZE IL TEMA DEL MESE 10/04/2017. parte dei soggetti IVA mensili (Spesometro). 20/04/2017

IL TEMA DEL MESE APRILE 2017 LE SCADENZE IL TEMA DEL MESE 10/04/2017. parte dei soggetti IVA mensili (Spesometro). 20/04/2017 APRILE 2017 LE SCADENZE 10/04/2017 Termine di presentazione della comunicazione rilevante ai fini IVA relativa all anno 2016 da parte dei soggetti IVA mensili (Spesometro). 20/04/2017 Termine di presentazione

Dettagli

Dentro la Notizia. 19 Ottobre 2012

Dentro la Notizia. 19 Ottobre 2012 Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Napoli A CURA DELLA COMMISSIONE COMUNICAZIONE DEL CPO DI NAPOLI Dentro la Notizia 1 86/2012 OTTOBRE/8/2012 (*) 19 Ottobre 2012 CON CIRCOLARE N. 38/E DEL

Dettagli

Termini di stampa dei libri sociali e dei registri contabili MARZO 2017

Termini di stampa dei libri sociali e dei registri contabili MARZO 2017 Termini di stampa dei libri sociali e dei registri contabili 2016 13 MARZO 2017 Le variazioni dei termini apportate dall art. 4 del D.L. 22 ottobre 2016, n. 193 all art. 8, comma 1, del D.P.R. 22 luglio

Dettagli

Opzione Irap entro il 03.03

Opzione Irap entro il 03.03 Periodico informativo n. 29/2014 Opzione Irap entro il 03.03 Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza del fatto che, entro il 03.03.2014, le società

Dettagli

Comunicazione beni ai soci: la liberatoria

Comunicazione beni ai soci: la liberatoria Periodico informativo n. 146/2015 Comunicazione beni ai soci: la liberatoria Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza del fatto che il 30 ottobre

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 DICEMBRE 2013 AL 15 GENNAIO 2014

PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 DICEMBRE 2013 AL 15 GENNAIO 2014 PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 DICEMBRE 2013 AL 15 GENNAIO 2014 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 gennaio 2014, con il commento dei termini di prossima scadenza. SCADENZE PARTICOLARI

Dettagli

Periodico informativo n. 15/2011. Registrazione delle fatture inferiori a 154,94

Periodico informativo n. 15/2011. Registrazione delle fatture inferiori a 154,94 Periodico informativo n. 15/2011 Registrazione delle fatture inferiori a 154,94 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, che le fatture di importo inferiore

Dettagli

Tassa annuale libri sociali

Tassa annuale libri sociali 1 Normativa... 2... 4 Gestione F24 Gestione tributi F24... 5 Pagina 1 di 5 2 Normativa Tassa annuale di Concessione Governativa per vidimazione libri contabili e sociali (Circolare Ministeriale 3.5.1996

Dettagli

Informativa per la clientela di studio

Informativa per la clientela di studio Informativa per la clientela di studio N. 15 del 25.01.2017 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Imposta di bollo virtuale: invio dichiarazione entro il 31.01 Gentile Cliente, con la stesura del presente

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI DI IMPRESA

CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI DI IMPRESA CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA BOLLATURA DEI LIBRI E REGISTRI DI IMPRESA Aggiornata a Luglio 2010 Ufficio Registro Imprese di Biella - Guida alla bollatura

Dettagli

Scadenza Stampa registri contabili obbligatori

Scadenza Stampa registri contabili obbligatori Studio Mantovani & Associati s.s. Pag. 1 di 5 Studio Mantovani & Associati s.s. Consulenza Aziendale Commerciale e tributaria Partners associati: Mantovani Dott. Rag. Sergio Scaini Rag. Andrea Mantovani

Dettagli

DATI LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA. Disponibile in rete, sul sito dell Agenzia delle Entrate, il prototipo del modello per la

DATI LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA. Disponibile in rete, sul sito dell Agenzia delle Entrate, il prototipo del modello per la Napoli, 5 Aprile 2017 A TUTTI GLI SPETTABILI CLIENTI LORO SEDI CIRCOLARE N. 3/2017 DATI LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA Disponibile in rete, sul sito dell Agenzia delle Entrate, il prototipo del modello per

Dettagli

Periodico informativo n. 123/2016

Periodico informativo n. 123/2016 Periodico informativo n. 123/2016 Le principali scadenze Fiscali di Settembre 2016 Gentile Cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, delle principali scadenze

Dettagli

Anno 2015 N.RF059. La Nuova Redazione Fiscale TASSA LIBRI SOCIALI AL 16/03/ SOCIETÀ DI CAPITALI

Anno 2015 N.RF059. La Nuova Redazione Fiscale TASSA LIBRI SOCIALI AL 16/03/ SOCIETÀ DI CAPITALI Anno 2015 N.RF059 www.redazionefiscale.it ODCEC VASTO La Nuova Redazione Fiscale Pag. 1 / 5 OGGETTO TASSA LIBRI SOCIALI AL 16/03/2015 - SOCIETÀ DI CAPITALI RIFERIMENTI ART.23 NOTA 3 TARIFFA DPR 641/72

Dettagli

Ravvedimento della mini - IMU 2013

Ravvedimento della mini - IMU 2013 Periodico informativo n. 15/2014 Ravvedimento della mini - IMU 2013 Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza del fatto che, se entro lo scorso

Dettagli

PRINCIPALI ADEMPIMENTI DEL MESE DI DICEMBRE 2011

PRINCIPALI ADEMPIMENTI DEL MESE DI DICEMBRE 2011 Circolare n. 32 del 05 Dicembre 2011 La presente circolare si propone di dare evidenza ai signori clienti dei PRINCIPALI ADEMPIMENTI DEL MESE DI DICEMBRE 2011 GIOVEDI 15 DICEMBRE 2011 Fattura differita

Dettagli

Sanatoria per le comunicazioni e gli adempimenti omessi

Sanatoria per le comunicazioni e gli adempimenti omessi CIRCOLARE A.F. N. 169 del 30 Novembre 2012 Ai gentili clienti Loro sedi Sanatoria per le comunicazioni e gli adempimenti omessi Premessa L art. 2 co. 1 del decreto introduce una particolare forma di ravvedimento

Dettagli

Da esse si distinguono le scritture contabili informatizzate, soggette a regole diverse ed alle quali sarà dedicata una prossima massima.

Da esse si distinguono le scritture contabili informatizzate, soggette a regole diverse ed alle quali sarà dedicata una prossima massima. Consiglio Nazionale MASSIME DI DIRITTO DELL INFORMATICA (*) Nota redazionale: la presente massima ha per oggetto le scritture contabili meccanizzate, tra le quali può essere classificata la stragrande

Dettagli

Vidimazione libri sociali: tassa annuale in scadenza

Vidimazione libri sociali: tassa annuale in scadenza Vidimazione libri sociali: tassa annuale in scadenza Le società di capitali devono provvedere al versamento in misura forfettaria, tramite F24 telematico, della concessione governativa per bollatura e

Dettagli

Pomara Scibetta & Partners Commercialisti Revisori dei Conti

Pomara Scibetta & Partners Commercialisti Revisori dei Conti Pomara Scibetta & Partners Commercialisti Revisori dei Conti Luciana Pomara Giuseppe Scibetta Onorina Zilioli Alessia Carla Vinci Roberto Scibetta Stefania Zilioli Rosaria Marano Sabrina Iannuzzi Your

Dettagli

Periodico informativo n. 88/2012. Rivalutazione di terreni e partecipazioni

Periodico informativo n. 88/2012. Rivalutazione di terreni e partecipazioni Periodico informativo n. 88/2012 Rivalutazione di terreni e partecipazioni Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza che il c.d. Decreto Sviluppo

Dettagli

CIRCOLARI DI AGGIORNAMENTO. Serie 2016 n. 36. Scadenza Stampa registri contabili obbligatori. Studio Mantovani & Associati s.s. Pag.

CIRCOLARI DI AGGIORNAMENTO. Serie 2016 n. 36. Scadenza Stampa registri contabili obbligatori. Studio Mantovani & Associati s.s. Pag. Studio Mantovani & Associati s.s. Pag. 1 di 5 Studio Mantovani & Associati s.s. Consulenza Aziendale Commerciale e tributaria Partners: Mantovani Dott. Rag. Sergio Scaini Rag. Andrea Mantovani Dott. Rag.

Dettagli

Periodico informativo n. 143/2012. Le principali scadenze fiscali di Gennaio 2013

Periodico informativo n. 143/2012. Le principali scadenze fiscali di Gennaio 2013 Periodico informativo n. 143/2012 Le principali scadenze fiscali di Gennaio 2013 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, sulle principali scadenze Fiscali

Dettagli

L importanza di una corretta redazione dell inventario di fine anno è ben nota a tutti gli imprenditori.

L importanza di una corretta redazione dell inventario di fine anno è ben nota a tutti gli imprenditori. L inventario di fine anno e le distinte analitiche L importanza di una corretta redazione dell inventario di fine anno è ben nota a tutti gli imprenditori. Purtroppo, però, non è raro assistere all assenza

Dettagli

Libro Inventari. Adempimenti formali:

Libro Inventari. Adempimenti formali: Libro Inventari - Obbligatorio per i soggetti che svolgono attività d'impresa (esempi) - Funzione descrittiva -> art. 2217 Codice Civile - Tempi per la sua redazione: - inizio attività d impresa - aggiornamento

Dettagli

VERSAMENTO TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 18 MARZO 2013

VERSAMENTO TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 18 MARZO 2013 FABIO BETTONI LAURA LOCATELLI RACHELE DENEGRI Circolare n. 09 del 1 marzo 2013 VERSAMENTO TASSA ANNUALE SUI LIBRI SOCIALI ENTRO IL 18 MARZO 2013 PREMESSA La tassa annuale per la numerazione e bollatura

Dettagli

Le scritture contabili: la funzione

Le scritture contabili: la funzione Le scritture contabili: la funzione Rappresentazione in termini quantitativi e/o monetari dei singoli atti d impresa, della situazione patrimoniale dell imprenditore, del risultato economico dell attività

Dettagli

OGGETTO: Tassa per i libri sociali: versamento entro il 18 marzo

OGGETTO: Tassa per i libri sociali: versamento entro il 18 marzo Roma, 06/03/2013 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Tassa per i libri sociali: versamento entro il 18 marzo Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza

Dettagli

OGGETTO: 730 e utilizzo del credito Irpef in compensazione

OGGETTO: 730 e utilizzo del credito Irpef in compensazione Informativa per la clientela di studio Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: 730 e utilizzo del credito Irpef in compensazione Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo

Dettagli

Il ravvedimento operoso

Il ravvedimento operoso Il ravvedimento operoso Versamenti I.C.I. Anno 2007 L omesso, tardivo o parziale versamento dell Imposta dovuta alla scadenze previste dalla legge comporta l applicazione della sanzione pecuniaria nella

Dettagli

FORMAZIONE IMPIEGATI AMMINISTRATIVI

FORMAZIONE IMPIEGATI AMMINISTRATIVI FORMAZIONE IMPIEGATI AMMINISTRATIVI 12-02: CONTABILITA E BILANCIO 25-02: DOCUMENTI CONTABILI E LORO GESTIONE 03-03: TECNICHE DI BUDGETING E ANALISI DEI RISULTATI 05-03: RICLASSIFICAZIONE DI BILANCIO E

Dettagli

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 331 03.11.2016 Omesso versamento Iva e possibile compensazione Categoria: Iva Sottocategoria: Varie A cura di Paola Sabatino Nel caso di omesso

Dettagli

IMPRENDITORE COMMERCIALE art c.c.

IMPRENDITORE COMMERCIALE art c.c. IMPRENDITORE COMMERCIALE art. 2195 c.c. è imprenditore commerciale colui che esercita una o più delle seguenti attività Attività: Attività industriale diretta alla produzione di beni o servizi Attività

Dettagli

RISOLUZIONE N. 110/E

RISOLUZIONE N. 110/E RISOLUZIONE N. 110/E Direzione Centrale Normativa Roma, 12 dicembre 2012 OGGETTO: Chiarimenti in merito all applicabilità dell istituto della remissione in bonis Sono pervenute alla scrivente, da parte

Dettagli

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile Fisco & Contabilità La guida pratica contabile N. 5 01.02.17 La compilazione del libro cespiti A cura di Micaela Chiruzzi Categoria: Imposte dirette Sottocategoria: Varie Il libro cespiti o registro dei

Dettagli

TITOLO: Remissione in bonis Primi chiarimenti Circolare dell Agenzia delle Entrate n. 38/E del 28 settembre Contenuto in sintesi

TITOLO: Remissione in bonis Primi chiarimenti Circolare dell Agenzia delle Entrate n. 38/E del 28 settembre Contenuto in sintesi DIREZIONE SERVIZI TRIBUTARI Anno 2012 Circ. n. 97 04.10.2012-97/FS/om TITOLO: Remissione in bonis Primi chiarimenti Circolare dell Agenzia delle Entrate n. 38/E del 28 settembre 2012. Contenuto in sintesi

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 OTTOBRE 2015 AL 15 NOVEMBRE 2015

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 OTTOBRE 2015 AL 15 NOVEMBRE 2015 PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 OTTOBRE 2015 AL 15 NOVEMBRE 2015 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 Ottobre al 15 Novembre 2015, con il commento dei principali termini di prossima scadenza.

Dettagli

LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI

LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI Settore: Commercialisti Circolarei n. 11/16 22 dicembre 2016 INDICE Introduzione Registri IVA Libro inventari Registro beni ammortizzabili Riepilogo scadenza stampa Imposta

Dettagli

Studio Tributario - Commerciale Fabrizio Masciotti

Studio Tributario - Commerciale Fabrizio Masciotti Roma, 20/12/2017 Spett.le Cliente Studio Tributario - Commerciale Fabrizio Masciotti Dottore Commercialista e Revisore Contabile Piazza Gaspare Ambrosini 25, Cap 00156 Roma Tel 06/41614250 fax 06/41614219

Dettagli

LE SCRITTURE CONTABILI: RELATIVE FORMALITA PER LA TENUTA

LE SCRITTURE CONTABILI: RELATIVE FORMALITA PER LA TENUTA Stampa LE SCRITTURE CONTABILI: RELATIVE FORMALITA PER LA TENUTA admin in Le scritture contabili rivestono una importanza notevole sia ai fini degli adempimenti previsti dal codice civile per gli imprenditori

Dettagli

Periodico informativo n. 107/2012. Le principali scadenze fiscali di Novembre 2012

Periodico informativo n. 107/2012. Le principali scadenze fiscali di Novembre 2012 Periodico informativo n. 107/2012 Le principali scadenze fiscali di Novembre 2012 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, sulle principali scadenze Fiscali

Dettagli

PER L ESTROMISSIONE DEGLI IMMOBILI VALE IL COMPORTAMENTO CONCLUDENTE

PER L ESTROMISSIONE DEGLI IMMOBILI VALE IL COMPORTAMENTO CONCLUDENTE PER L ESTROMISSIONE DEGLI IMMOBILI VALE IL COMPORTAMENTO CONCLUDENTE a cura di Antonio Gigliotti L estromissione agevolata dell immobile da parte dell imprenditore individuale prevista dalla Finanziaria

Dettagli

Fiscal Adempimento La Circolare che guida passo passo al rispetto degli adempimenti

Fiscal Adempimento La Circolare che guida passo passo al rispetto degli adempimenti Fiscal Adempimento La Circolare che guida passo passo al rispetto degli adempimenti N. 9 07.03.2016 Versamento tassa libri sociali entro il 16.03 Categoria: Società Sottocategoria: Adempimenti A cura di

Dettagli

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile Fisco & Contabilità La guida pratica contabile N. 6 08.02.2017 IVA mensile: versamento con opzione della contabilità presso terzi A cura di Micaela Chiruzzi Categoria: Bilancio e contabilità Sottocategoria:

Dettagli

Scadenze fiscali: MARZO MARZO 2015

Scadenze fiscali: MARZO MARZO 2015 Scadenze fiscali: MARZO 2015 2 MARZO 2015 SOGGETTI PASSIVI IVA ITALIANI CHE ABBIANO EFFETTUATO OPERAZIONI DI ACQUISTO DA OPERATORI ECONOMICI AVENTI SEDE, RESIDENZA O DOMICILIO NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO

Dettagli

Trasmissione dei dati sanitari

Trasmissione dei dati sanitari Periodico informativo n. 07/2016 Trasmissione dei dati sanitari Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza che, entro il 31 gennaio 2016, le strutture

Dettagli

Periodico informativo n. 105/2013. Acconto imposte dirette

Periodico informativo n. 105/2013. Acconto imposte dirette Periodico informativo n. 105/2013 Acconto imposte dirette Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza del fatto che entro il 2 dicembre 2013 (il

Dettagli

Periodico informativo n. 69/2016

Periodico informativo n. 69/2016 Periodico informativo n. 69/2016 Rinuncia del credito da parte del socio Gentile Cliente, con la stesura del presente documento intendiamo informarla che, a decorrere dal periodo d imposta successivo a

Dettagli

Tassa annuale vidimazione libri sociali 2014 entro il 17 marzo

Tassa annuale vidimazione libri sociali 2014 entro il 17 marzo Numero 40/2014 Pagina 1 di 10 Tassa annuale vidimazione libri sociali 2014 entro il 17 marzo Numero : 40/2014 Gruppo : ADEMPIMENTI Oggetto : TASSA ANNUALE DI CONCESSIONE GOVERNATIVA PER LA VIDIMAZIONE

Dettagli

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 373 06.12.2016 Estromissione: il ravvedimento dell imposta sostitutiva A cura di Pirone Pasquale Categoria: Immobili Sottocategoria: Estromissione

Dettagli

Circolare di Studio N

Circolare di Studio N Genova, 28 gennaio 2005 A Tutti i Pregg.mi Clienti Circolare di Studio N. 4-2005 CONTRIBUTI INPS GESTIONE SEPARATA (ART. 2 L. 335/95) Con la Circolare n. 8 del 27 gennaio 2005 l Inps ha modificato le aliquote

Dettagli

Periodico informativo n. 60/2013

Periodico informativo n. 60/2013 Periodico informativo n. 60/2013 Le principali scadenze Fiscali di Agosto 2013 Gentile Cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, sulle principali scadenze Fiscali

Dettagli

Periodico informativo n. 53/2013

Periodico informativo n. 53/2013 Periodico informativo n. 53/2013 Le principali scadenze fiscali di Giugno 2013 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, sulle principali scadenze Fiscali

Dettagli

STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI ADEMPIMENTO E CHECK LIST

STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI ADEMPIMENTO E CHECK LIST n.48 23 dicembre 205 STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI ADEMPIMENTO E CHECK LIST Regime ordinario o semplificato: quali scritture stampare? Entro il prossimo 30 dicembre le imprese aventi esercizio coincidente

Dettagli

COMUNICAZIONE ANNUALE IVA SOLLECITO DATI PER LA COMPILAZIONE

COMUNICAZIONE ANNUALE IVA SOLLECITO DATI PER LA COMPILAZIONE CIRCOLARE INFORMATIVA 5/2015 7 FEBBRAIO 2015 COMUNICAZIONE ANNUALE IVA SOLLECITO DATI PER LA COMPILAZIONE Circolare informativa ai Clienti Gentile Cliente, la presente per comunicarle che il prossimo 28

Dettagli

Periodico informativo n. 41/2015

Periodico informativo n. 41/2015 Periodico informativo n. 41/2015 Ceck list scritture di assestamento Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo fornirle un utile strumento per la redazione del bilancio

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio N. 31 del 28 Febbraio 2014 Ai gentili clienti Loro sedi Versamento tassa annuale sui libri sociali entro il 17 marzo 2014 Gentile cliente con la presente intendiamo ricordarle

Dettagli

OGGETTO: Estromissione e versamento prima rata imposta sostitutiva

OGGETTO: Estromissione e versamento prima rata imposta sostitutiva Informativa per la clientela di studio N. 164 del 02.11.2016 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Estromissione e versamento prima rata imposta sostitutiva Gentile Cliente, con la stesura del presente

Dettagli

Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012

Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012 Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012 Si segnala che le scadenze riportate tengono conto del rinvio al giorno lavorativo seguente per gli adempimenti che cadono al sabato o giorno festivo, così

Dettagli

SERVIZIO FISCALE OGGETTO: CONSERVAZIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI RILEVANTI AI FINI TRIBUTARI: OBBLIGHI FISCALI E ADEMPIMENTI PERIODICI

SERVIZIO FISCALE OGGETTO: CONSERVAZIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI RILEVANTI AI FINI TRIBUTARI: OBBLIGHI FISCALI E ADEMPIMENTI PERIODICI SERVIZIO FISCALE CIRCOLARE N.63 del 29.12.2015 OGGETTO: CONSERVAZIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI RILEVANTI AI FINI TRIBUTARI: OBBLIGHI FISCALI E ADEMPIMENTI PERIODICI Come noto, il D.M. 17 giugno 2014 (entrato

Dettagli

Scadenzario fiscale Marzo 2017

Scadenzario fiscale Marzo 2017 Scadenzario fiscale Marzo 2017 Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Tutti i termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni, compresi gli elenchi

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 DICEMBRE 2014 AL 15 GENNAIO 2015

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 DICEMBRE 2014 AL 15 GENNAIO 2015 PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 DICEMBRE 2014 AL 15 GENNAIO 2015 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 Dicembre al 15 Gennaio 2015, con il commento dei principali termini di prossima scadenza.

Dettagli

Periodico informativo n. 139/2014 Iscrizione immediata al registro imprese

Periodico informativo n. 139/2014 Iscrizione immediata al registro imprese Periodico informativo n. 139/2014 Iscrizione immediata al registro imprese Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo Vi informiamo che è entrata in vigore il 1 settembre scorso

Dettagli

Il Modello TR e le novità in tema di rimborsi

Il Modello TR e le novità in tema di rimborsi Stefano Carpaneto (Esperto Contabile in Torino) Il Modello TR e le novità in tema di rimborsi 1 Modello TR 2017 Novità In attesa dell approvazione del nuovo modello la novità del 2017 è determinata dalle

Dettagli