REGOLE GENERALI DI GESTIONE DEL CONTO PRIVILEGE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLE GENERALI DI GESTIONE DEL CONTO PRIVILEGE"

Transcript

1 a 3 edizione REGOLE GENERALI DI GESTIONE DEL CONTO PRIVILEGE 1. REGOLE GENERALI Le regole generali di gestione del Conto Privilege disciplinano il rapporto fra la HIT d.d. Nova Gorica (in seguito: HIT) e le persone che usufruiscono del Conto Privilege (in seguito: giocatore). Il giocatore può usare il Conto Privilege presso tutti i centri della HIT che sono adibiti all'uso del Conto Privilege (in seguito: casinò). Le regole generali sono vincolanti per la HIT e per il giocatore. 2. IL CONTO PRIVILEGE Il Conto Privilege è un deposito di mezzi da gioco che viene aperto presso la società HIT per un deposito temporaneo di mezzi, al fine di acquisto di ticket da gioco e gettoni da gioco (in seguito: mezzi per il gioco). Sul Conto Privilege non si applicano gli interessi. Il Conto Privilege può essere aperto ed utilizzato solo da una persona fisica di maggiore età ai 18 anni. Il giocatore può tenere aperto un solo Conto Privilege. Presso le casse dei casinò il giocatore può effettuare prelievi e depositi oppure gestire il suo Conto Privilege tramite il proprio conto corrente, ma esclusivamente attraverso il conto corrente per persone fisiche (in seguito: C/C personale). Al giocatore è vietata la delega a terzi per la gestione del proprio Conto Privilege. Il giocatore risponde di persona dell'esattezza, la veridicità e la correttezza dei dati, altrimenti la HIT può appellarsi all'articolo 7 delle presenti Regole generali. Il giocatore è tenuto ad informare la HIT di tutti i cambiamenti dei propri dati. Il giocatore deve avvisare la HIT immediatamente se avverte errori sullo stato del Conto Privilege. Ogni allibramento dal C/C personale del giocatore al Conto Privilege o l'allibramento dal Conto Privilege al C/C personale del giocatore conseguenza di errore o altra attività, può essere corretto dalla HIT. Le correzioni devono essere visibili sul Conto Privilege, il giocatore ha il diritto di richiedere alla HIT tutte le spiegazioni inerenti a tale correzione. Se il giocatore riceve dalla HIT più danaro del dovuto, causa errore, la HIT può annullare il versamento. 3. COME APRIRE IL CONTO PRIVILEGE Il giocatore che non ha visitato nessun casinò della HIT e desidera usare il Conto Privilege per versare i mezzi prima della prima visita, deve prima registrarsi e poi può usare il Conto Privilege. Per l'uso del Conto Privilege, il giocatore può registrasi compilando il Modulo di Registrazione per l'uso del Conto Privilege e d'iscrizione al Privilege Club (allegato 1) e spedendolo (per posta o via fax) all'indirizzo segnato sul modulo. La HIT provvederà a registrare il giocatore al club fedeltà Privilege, a registrarlo per l'uso del Conto Privilege ed a spedire al giocatore per posta prioritaria, all'indirizzo lasciato, la tessera Privilege e tutte le informazioni necessarie per potere effettuare il versamento bancario. 1

2 Quando il giocatore viene registrato e può usare il Conto Privilege può effettuare anche il versamento sul Conto Privilege. Prima di prelevare i mezzi per giocare deve attivare il Conto Privilege al casinò. I giocatori che hanno già fatto visita a qualcuno dei centri della HIT non devono registrarsi prima di aprire il Conto Privilege, infatti, come ospiti della HIT sono già in possesso della tessera Privilege della HIT. Devono invece attivare il Conto Privilege prima di usarlo. L'attivazione del conto può essere effettuata solo al casinò, il giocatore deve essere presente di persona. Il giocatore deve esibire all'ispettore di fiducia un documento d'identità, la tessera Privilege e sottoscrivere il Modulo di Adesione per l'uso del Conto Privilege (allegato 2) che gli viene consegnato dall'ispettore di fiducia. Sottoscrivendo il Modulo di Adesione viene stipulato il contratto di apertura e uso del Conto Privilege. Il giocatore conferma di essere a conoscenza e di accettare tutte le regole generali del Conto Privilege utilizzando così i mezzi sul Conto Privilege. Il giocatore che desidera ricevere, su propria richiesta, i versamenti dalla HIT dal Conto Privilege al C/C personale, al momento d attivazione del Conto Privilege deve indicare separatamente il numero di C/C personale con tutte le coordinate bancarie necessarie (IBAN, SWIFT, nome e indirizzo della banca). I dati del proprio C/C personale o le modifiche dei dati inerenti al C/C personale devono essere spedite dal giocatore anche in seguito, ma sempre di persona, in forma scritta e prima della richiesta di versamento sul proprio C/C personale. Il cassiere o l'ispettore di fiducia che accetta la richiesta, deve accertarsi della correttezza, la veridicità e l'esattezza dei dati. 4. VERSAMENTI SUL CONTO PRIVILEGE I versamenti sul Conto Privilege possono essere effettuati come segue: Versamento tramite bonifico bancario Il giocatore chiede alla sua banca di fare un bonifico dal proprio C/C personale sul conto corrente della HIT. I dati necessari per effettuare l'operazione sono stati forniti al giocatore al momento dell'apertura del Conto Privilege. Per il riferimento inserire il numero della propria tessera Privilege, nella causale invece il proprio nome e cognome. Il versamento deve essere effettuato prima della visita al casinò del giocatore, per assicurasi che tutte le transazioni siano state fatte per tempo e i soldi arrivino sul conto della HIT d.d. almeno un giorno prima che il giocatore venga al casinò. Si consiglia, in base al traffico monetario della Slovenia e quello Europeo, di effettuare il versamento 5 giorni prima dell'arrivo. Versamento in soldi contanti alla cassa del casinò Il giocatore lascia il danaro contante alla cassa del casinò. Il cassiere versa i mezzi sul Conto Privilege del giocatore, consegnando al giocatore la distinta. 2

3 Versamento della vincita alla cassa del casinò Il giocatore consegna la somma vinta al cassiere direttamente alla cassa del casinò (gettoni, ticket da gioco). Il cassiere versa i mezzi sul Conto Privilege del giocatore consegnandoli la distinta. Il giocatore deve identificarsi, esibendo al cassiere la tessera Privilege e il biglietto d'ingresso. Il giocatore può richiedere la distinta di versamento in qualsiasi momento, rivolgendosi al cassiere o all'ispettore di fiducia. La distinta può contenere informazioni sullo stato attuale del conto e di tutte le operazioni effettuate sul Conto Privilege. La somma minima da versarsi sul Conto Privilege è Non ci sono limitazioni di somma troppo alta. 5. ACQUISTO DI MEZZI PER IL GIOCO E PAGAMENTI CON IL CONTO PRIVILEGE Il giocatore può acquistare i mezzi per il gioco alla cassa del casinò. Il giocatore può acquistare i mezzi per il gioco (ticket o gettoni) con i mezzi sul Conto Privilege direttamente alla cassa del casinò. Il giocatore si identifica esibendo al cassiere la tessera Privilege e il biglietto d'ingresso. Il cassiere controlla l'identità del giocatore dalla foto e con l'aiuto del programma di dati della reception. Se intende opportuno richiedere anche un documento d'identità lo fa. Il cassiere consegna al giocatore i gettoni o il ticket da gioco e la ricevuta di acquisto. 6. PRELIEVO DI MEZZI DAL CONTO PRIVILEGE I mezzi sul Conto Privilege servono per l'acquisto di gettoni o ticket da gioco. Indipendentemente da ciò il giocatore può prelevare i mezzi di cui dispone sul Conto Privilege, anche in soldi contanti. Nel caso in cui il giocatore effettui prelievi dal Conto Privilege in denaro contante, ma non lo utilizzi ai fini di gioco, facendo sorgere dubbi d'abuso, la HIT ha diritto di bloccare immediatamente il Conto Privilege. La richiesta di versamento della somma vinta sul Conto Privilege del giocatore verrà effettuata in accordo con la politica di pagamento delle vincite della HIT. I pagamenti delle vincite Jackpot oltre i verranno effettuate a rate. La prima rata sarà di e nei mesi successivi con rate da fino al pagamento dell'intera somma vinta. Il direttore del casinò può approvare un altro tipo di rateizzazione. Nonostante i mezzi depositati sul Conto Privilege, servano per il gioco, si possono effettuare eccezionalmente anche prelievi in soldi contanti: Prelievo di contanti alla cassa: Presso la cassa il giocatore può richiedere il prelievo di mezzi in soldi cantanti dal Conto Privilege. Il cassiere consegna la somma desiderata al giocatore assieme alla distinta. Trasferimento di mezzi sul C/C personale del giocatore: Il giocatore può richiede pure, che la HIT effettui un versamento di una parte o per intero, dei mezzi di cui il giocatore dispone sul Conto Privilege al C/C personale del giocatore. Il giocatore può richiedere il trasferimento di mezzi solo sul quel conto bancario segnato nel Conto Privilege, in conformità all'articolo 3 delle presenti Regole generali. 3

4 La HIT d.d. effettuerà il trasferimento desiderato solo nel caso in cui ci siano sul Conto Privilege del giocatori i mezzi di trasferimento richiesti, quindi almeno la stessa somma. In caso contrario la richiesta non potrà essere accolta. Il giocatore può richiedere il trasferimento di mezzi sul conto bancario con le seguenti modalità: Al casinò: Modulo di Richiesta di trasferimento di mezzi dal Conto Privilege (allegato 3), da richiedere all'ispettore di fiducia o alla cassa. La richiesta compilata correttamente e sottoscritta va consegnata al cassiere. Per posta: La richiesta munita dei propri dati personali (nome e cognome, numero di tessera Privilege) e sottoscritta, può essere spedita anche per posta all'indirizzo segnato sul modulo. La HIT effettuerà la transazione il giorno lavorativo eseguente a quello della pervenuta della richiesta. Riguardo la tempistica, il giocatore deve tenere conto del sistema di pagamenti in atto nella Repubblica di Slovenia e di quello Europeo. 7. ACCESSO NEGATO ALLE OPERAZIONI DEL CONTO PRIVILEGE E BLOCCO DELLO STESSO In caso di sospetto di abuso la HIT può bloccare il Conto Privilege senza alcuna spiegazione, il blocco vieta al giocatore ogni operazione connessa al Conto Privilege. In questo caso il giocatore riceve l'avviso di blocco. Le transazione del Conto Privilege restano bloccate fino al chiarimento della vicenda. 8. LA CHIUSURA DEL CONTO PRIVILEGE Il giocatore può chiudere il proprio Conto Privilege in qualsiasi momento, basta che compili la Richiesta di chiusura del Conto Privilege (allegato 4) e che la consegni alla cassa o all'ispettore di fiducia o che spedisca la Richiesta per posta. Se il giocatore non ha prelevato i mezzi, prima della chiusura del Conto Privilege o non ha fatto la richiesta di trasferimento dei fondi dal Conto Privilege al C/C personale, la HIT provvederà a versarli sul C/C personale del giocatore in otto giorni dalla chiusura del Conto Privilege. La somma verrà versata sul C/C personale comunicato di persona dal giocatore all apertura del Conto Privilege. Se la HIT non possiede i dati necessari riguardanti il C/C personale del giocatore o questi è bloccato, la HIT mantiene i mezzi sul proprio conto. Il giocatore può richiedere il versamento dei mezzi dal Conto Privilege entro 5 anni dalla chiusura del Conto Privilege. Gli obblighi inerenti al Conto Privilege dopo 5 anni scadono a vantaggio della gestione delle entrate della HIT. Per riattivare il Conto Privilege, il giocatore deve ripetere l'intero procedimento di apertura del Conto Privilege. In caso di morte i mezzi sul Conto Privilege vengono trasmessi sul conto dell'erede, come previsto dalla legge. 4

5 9. GLI OBBLIGHI DELLA HIT La HIT si impegna a gestire il funzionamento del sistema informatico del Conto Privilege. Per tutte le transazioni sul Conto Privilege la HIT si impegna a mantenere e attuare tutte le regole di tutela contro il riciclaggio di danaro sporco e il finanziamento del terrorismo. La HIT fornisce al possessore del Conto Privilege tutte le informazioni inerenti alla gestione del Conto Privilege, le informazioni si trovano sul sito Le informazioni sullo stato del Conto Privilege e su tutte le transazioni effettuate, si possono ottenere alla cassa del casinò oppure online sul sito e sui siti internet dei casinò della HIT. Per tutte le altre informazioni invece il giocatore può rivolgersi all ispettore di fiducia. 10. TUTELA DEI DATI PERSONALI La HIT assicura che tutti i dati di cui verrà a conoscenza gestendo il Conto Privilege saranno trattati come segreto professionale. La HIT può svelare tali dati solo in accordo a quanto previsto dalla legge. La HIT assicura che conserverà tutti i dati inerenti al giocatore e li tratterà in accordo con la legge sulla Tutela dei dati personali. L'accesso ai dati personali verrà concesso solo a persone adibite per legge al maneggio di essi o a persone delegate. La HIT non userà per nessun motivo i dati del giocatore senza il suo consenso, e non li trasmetterà a terzi o a istituti, tranne se previsto dalla legge. La HIT si impegna a non usare i dati del giocatore contro la legge o in modo tale da nuocere al giocatore. I dati personali verranno conservati solo fino a quando saranno necessari per lo svolgimento del lavoro per cui sono stati richiesti. La HIT assicura di accettare tutte le regole e le modalità prescritte per la tutela dei dati personali, si impegna a non distrugge o eliminare e i dati di proposito e di non affidarli per il trattamento a personale non adibito. Aprendo il Conto Privilege il giocatore delega la HIT a custodire e conservare i suoi dati personali. 11. DISPOSIZIONI FINALI Le Regole generali di gestione del Conto Privilege sono pubblicate sul sito si trovano pure alle casse dei centri della HIT adibiti alla gestione del Conto Privilege. Sull'accordo fra il giocatore, possessore del Conto Privilege e la HIT si applica la Legge della Repubblica di Slovenia. Il giocatore concorda che in caso di controversie sia competente il foro di Nova Gorica. La HIT ha il diritto di modificare le Regole generali di gestione del Conto Privilege. Le modifiche delle Regole generali entrano in vigore alle ore 0.00 del giorno successivo alla loro pubblicazione sul sito 5

6 12. ALLEGATI Allegato nr. 1: MODULO DI REGISTRAZIONE PER L USO DEL CONTO PRIVILEGE E D ISCRIZIONE AL PRIVILEGE CLUB Allegato nr. 2: MODULO DI ADESIONE PER L USO DEL CONTO PRIVILEGE Allegato nr. 3: RICHIESTA DI TRASFERIMENTO DI MEZZI DAL CONTO PRIVILEGE Allegato nr. 4: RICHIESTA DI CHIUSURA DEL CONTO PRIVILEGE 6

Condizioni generali. con sede in: Sanremo 18038, corso degli Inglesi n 18, Partita IVA e CF: 01297620088 di seguito denominata il Concessionario ;

Condizioni generali. con sede in: Sanremo 18038, corso degli Inglesi n 18, Partita IVA e CF: 01297620088 di seguito denominata il Concessionario ; Condizioni generali La società Casinò di Sanremo s.p.a. titolare della Concessione GAD n.15044 per l esercizio delle seguenti tipologie di gioco : - giochi di abilità a distanza con vincita in denaro;

Dettagli

Guida Carta Conto FAMILI

Guida Carta Conto FAMILI Guida Carta Conto FAMILI Internet Banking Banca del Fucino V8_11102015 1 Introduzione 2 Attivazione della carta MasterCard 3 Attivazione MasterCard SecureCode 7 Massimali giornalier i e mensili 9 Prelievi

Dettagli

prima fila in prima fila

prima fila in prima fila con la tessera del tifoso vivi lo spettacolo in prima fila prima fila in La tessera del tifoso è il futuro per tutte le Società calcistiche che traggono, ogni domenica, energia dal cuore pulsante dei tifosi.

Dettagli

CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO, E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI

CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO, E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO, E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI Edizione 05/2012 INDICE Sezione I - I principi che guidano il nostro rapporto Principio 1 - Come sono regolati i rapporti tra il

Dettagli

Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto MEDIARE.COM. Glossario. dei principali termini finanziari di uso quotidiano

Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto MEDIARE.COM. Glossario. dei principali termini finanziari di uso quotidiano Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto MEDIARE.COM dei principali termini finanziari di uso quotidiano IL PROGETTO MEDIARE.COM La presente pubblicazione è stata curata da

Dettagli

Informazioni europee di Base sul Credito ai Consumatori per la Carta di Credito BancoPosta Più. Compass Banca S.p.A.

Informazioni europee di Base sul Credito ai Consumatori per la Carta di Credito BancoPosta Più. Compass Banca S.p.A. Iscritta all Albo degli Intermediari Assicurativi tenuto dall IVASS: D000203141 sez. D del RUI; Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi; Socio unico, direzione e coordinamento: Mediobanca

Dettagli

LEZIONE: TESORERIA 1/2

LEZIONE: TESORERIA 1/2 Corso Responsabile Amministrativo E. Marcelli C. Marcelli LEZIONE: TESORERIA 1/2 Tesoreria 1/2 AGENDA 1. Tenuta cassa 1.1 Prima nota cassa 1.2 Prima nota cassa esempio 1.3 Controllo cassa 2. Banca: Tipologie

Dettagli

Informazioni europee di Base sul Credito ai Consumatori per la Carta di Credito BancoPosta Più

Informazioni europee di Base sul Credito ai Consumatori per la Carta di Credito BancoPosta Più Compass Banca S.p.A. - Sede Legale e Direzione Generale: Via Caldera, 21-20153 Milano - Telefono 02 72 132.1 - Fax 02 72 32 374 www.compass.it - Capitale euro 587.500.000 i.v.; Codice Fiscale, Partita

Dettagli

IN RISPOSTA ALLA CONVOCAZIONE PER IL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE N / PROMOSSO NEI PROPRI CONFRONTI DA

IN RISPOSTA ALLA CONVOCAZIONE PER IL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE N / PROMOSSO NEI PROPRI CONFRONTI DA ADESIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE MOD. 2 / 2014 Io sottoscritto Cognome Nome nato/a a il documento d identità n rilasciato da il scadenza (allegare fotocopia del documento d identità) in qualità titolare/legale

Dettagli

NOTA INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 68 DLGS 206/2005

NOTA INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 68 DLGS 206/2005 1 NOTA INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 68 DLGS 206/2005 Leggere attentamente la seguente nota informativa PRIMA di sottoscrivere il contratto Telepass Family, Telepass Twin, OPZIONE PREMIUM mediante accettazione

Dettagli

Guida Carta Conto FAMILI

Guida Carta Conto FAMILI Guida Carta Conto FAMILI Internet Banking Banca del Fucino V5_22092015 Introduzione 2 1 Attivazione della carta MasterCard 3 Attivazione MasterCard SecureCode 7 Massimali giornalier i e mensili 9 Prelievi

Dettagli

COMUNE DI PONTERANICA

COMUNE DI PONTERANICA COMUNE DI PONTERANICA Provincia di Bergamo Regolamento comunale per l utilizzo delle palestre comunali e degli spazi pubblici adibiti all attività sportiva (Approvato con Delibera del Consiglio Comunale

Dettagli

Termini - condizioni di vendita e Privacy 16/09/2014

Termini - condizioni di vendita e Privacy 16/09/2014 Termini - condizioni di vendita e Privacy 16/09/2014 INTRODUZIONE Significato dei Termini - CONDIZIONI: il presente contratto. - TORNOACASA: sito internet www.tornoacasa.it. Nel termine TORNOACASA è sempre

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E PRIVACY

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E PRIVACY CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E PRIVACY Agofilo di Frascari Claudio, con sede legale in Via Modena, 40, San Giovanni in Persiceto (BO), iscritta al Registro Imprese di Bologna (n. 1996/336374), è titolare

Dettagli

Il diritto ad aprire un conto bancario in qualsivoglia stato della comunità europea. Londra, 5 luglio 2013 Dott. David Fava

Il diritto ad aprire un conto bancario in qualsivoglia stato della comunità europea. Londra, 5 luglio 2013 Dott. David Fava Il diritto ad aprire un conto bancario in qualsivoglia stato della comunità europea. 1 Costo annuale di gestione conto bancario 2 Secondo recenti studi citati dalla Commissione Europea: 58 milioni di cittadini

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI OFFERTA. Gamenet Scommesse S.P.A. (qui di seguito, la Società") è titolare della concessione Comunitaria n. 15248.

CONDIZIONI GENERALI OFFERTA. Gamenet Scommesse S.P.A. (qui di seguito, la Società) è titolare della concessione Comunitaria n. 15248. CONDIZIONI GENERALI OFFERTA Gamenet Scommesse S.P.A. (qui di seguito, la Società") è titolare della concessione Comunitaria n. 15248. Le condizioni di seguito riportate sono quelle di Gamenet Scommesse

Dettagli

Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti

Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti Preparare l Esame di Stato per Dottori Commercialisti non è cosa semplice; il corso intensivo di preparazione all'esame di abilitazione

Dettagli

"Sony Professional Disc Quiz" - Regolamento

Sony Professional Disc Quiz - Regolamento "Sony Professional Disc Quiz" - Regolamento Articolo 1 - Società organizzatrice MPE, un gruppo di imprese con sede presso Sony France SA, 20-26 rue Morel 92110 Clichy, con capitale sociale di 122.231.495

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. N. 28/2010 A ISTANZA CONGIUNTA DELLE PARTI

DOMANDA DI MEDIAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. N. 28/2010 A ISTANZA CONGIUNTA DELLE PARTI Domanda di mediazione ricevuta il ore minuti N O N C O M P I L A R E DOMANDA DI MEDIAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. N. 28/2010 A ISTANZA CONGIUNTA DELLE PARTI SEZIONE A DATI DELLA PARTE inserire i dati dell

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI

TERMINI E CONDIZIONI 1. Gestione Conto TERMINI E CONDIZIONI Le operazioni derivanti dall esecuzione del contratto di conto di gioco, relative a giocate, vincite e rimborsi di giocate, ricariche, bonus e riscossioni, sono registrate

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Condizioni Generali di Vendita 1. Il contratto stipulato tra MAIBA srl ed il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di MAIBA srl. Tale accettazione

Dettagli

Conto Corrente offerto ai consumatori. Riservato ai ragazzi dagli 11 ai 17 anni

Conto Corrente offerto ai consumatori. Riservato ai ragazzi dagli 11 ai 17 anni Questo conto è adatto al profilo: Giovani. Conto Corrente offerto ai consumatori. Riservato ai ragazzi dagli 11 ai 17 anni INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Cambio Conto. Come cambiare il conto corrente

Cambio Conto. Come cambiare il conto corrente Cambio Conto Come cambiare il conto corrente INDICE Caro Cliente... 3 Cosa offre l iniziativa Cambio Conto come cambiare il conto corrente... 4 CAMBIARE IL CONTO CORRENTE IN 5 MOSSE... 5 2 1. SCEGLIERE

Dettagli

Termini e condizioni di iscrizione 1. Definizioni Ai fini del presente contratto, si intende per: Fornitore dei servizi: ove non diversamente

Termini e condizioni di iscrizione 1. Definizioni Ai fini del presente contratto, si intende per: Fornitore dei servizi: ove non diversamente Termini e condizioni di iscrizione 1. Definizioni Ai fini del presente contratto, si intende per: Fornitore dei servizi: ove non diversamente previsto, Victoria College scuola di lingue, con sede a Casamassima,

Dettagli

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Copia originale per UNICREDIT INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI DELEGAZIONE DI PAGAMENTO 1. identità e contatti del finanziatore/intermediario DEL CREDITO Finanziatore UniCredit S.p.A.

Dettagli

Elementi di UML (2) Università degli Studi di Bologna Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Scienze di Internet Anno Accademico 2004-2005

Elementi di UML (2) Università degli Studi di Bologna Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Scienze di Internet Anno Accademico 2004-2005 Elementi di UML (2) Università degli Studi di Bologna Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Scienze di Internet Anno Accademico 2004-2005 Laboratorio di Sistemi e Processi Organizzativi UML

Dettagli

Condizioni generali di vendita dei prodotti e servizi offerti da BRICOLOBI s.r.l.

Condizioni generali di vendita dei prodotti e servizi offerti da BRICOLOBI s.r.l. Condizioni generali di vendita dei prodotti e servizi offerti da BRICOLOBI s.r.l. 1. Descrizione dell iniziativa ed informazioni al consumatore 1.1 BRICOLOBI S.r.l. con sede a Magliano in Toscana, Grosseto

Dettagli

Assicurazione abbinata a prestiti personali rimborsabili tramite:

Assicurazione abbinata a prestiti personali rimborsabili tramite: POLIZZA COLLETTIVA N. Modello MACD aggiornato al 26/05/2014 MODULO DI ADESIONE Assicurazione abbinata a prestiti personali rimborsabili tramite: CESSIONE DI QUOTE DELLO STIPENDIO DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA 1. DEFINIZIONI Con l'espressione "contratto di vendita online" si intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Fornitore, stipulato tra questi e l'acquirente

Dettagli

IL COLLEGIO DI MILANO. Prof. Avv. Emanuele Cesare Lucchini Guastalla Presidente (Estensore)

IL COLLEGIO DI MILANO. Prof. Avv. Emanuele Cesare Lucchini Guastalla Presidente (Estensore) IL COLLEGIO DI MILANO composto dai signori: Prof. Avv. Emanuele Cesare Lucchini Guastalla Presidente (Estensore) Avv. Maria Elisabetta Contino Membro designato dalla Banca d Italia Prof. Avv. Giuseppe

Dettagli

La terza linea consente l erogazione, sul

La terza linea consente l erogazione, sul Approfondimenti CartaEnpap: la terza linea 18 La terza linea consente l erogazione, sul conto corrente associato a CartaEnpap, di una somma utilizzabile per qualsiasi esigenza e/o soddisfare una necessità

Dettagli

Città di Velletri CONTRATTO DI UTILIZZO DEL SERVIZIO DI BIKE SHARING NELLA CITTÀ DI VELLETRI

Città di Velletri CONTRATTO DI UTILIZZO DEL SERVIZIO DI BIKE SHARING NELLA CITTÀ DI VELLETRI CONTRATTO DI UTILIZZO DEL SERVIZIO DI BIKE SHARING NELLA CITTÀ DI VELLETRI Il /la sottoscritt Sesso [ ] M [ ] F consapevole delle responsabilità e delle pene previste dall articolo 76) del DPR 445/2000

Dettagli

BANCOMAT. BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale.it

BANCOMAT. BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale.it Aggiornato al 01/10/2015 N release 0007 Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE PRESSO ORDINE AVVOCATI IMPERIA N. 307 R.O.D.M.

ORGANISMO DI MEDIAZIONE PRESSO ORDINE AVVOCATI IMPERIA N. 307 R.O.D.M. ORGANISMO DI MEDIAZIONE PRESSO ORDINE AVVOCATI IMPERIA N. 307 R.O.D.M. Mod. ODM/1 Agg. 24_04_15 All ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI IMPERIA RICHIESTA DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI

Dettagli

Il Sistema Primo Network per la prevenzione ed il contrasto del riciclaggio sul piano finanziario

Il Sistema Primo Network per la prevenzione ed il contrasto del riciclaggio sul piano finanziario Il Sistema Primo Network per la prevenzione ed il contrasto del riciclaggio sul piano finanziario 1 Definizione di riciclaggio di denaro Il riciclaggio di denaro è l'azione di re-immissione di profitti,

Dettagli

COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE

COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE A) PERSONALE NON TESSERATO, ADDETTO E/O PARTECIPANTE A GARE O MANIFESTAZIONI La garanzia Lesioni/Morte di cui alla SEZIONE II della presente Convenzione, e la

Dettagli

Gamenet Scommesse SPA (qui di seguito,la Società") è titolare della concessioni GAD n. 15126 e 15129 per la raccolta di scommesse sportive.

Gamenet Scommesse SPA (qui di seguito,la Società) è titolare della concessioni GAD n. 15126 e 15129 per la raccolta di scommesse sportive. CONDIZIONI GENERALI Le regole sotto riportate sono valide per il sito www.gamenet.it e www.allinpoker.it. Tuttavia, ricordiamo che prevalgono comunque le norme e le leggi promulgate dallo Stato Italiano.

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l..

CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.. COPIA PER IL RICHIEDENTE CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.. Il sottoscritto.............., codice fiscale., nato a......, il / /, domiciliato

Dettagli

Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010. (cognome nome) nato a Prov. il. residente a in. n. civ cap. prov. codice fiscale. tel.

Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010. (cognome nome) nato a Prov. il. residente a in. n. civ cap. prov. codice fiscale. tel. Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010 Sede Legale ACCORDIAMOCI S.r.l. Via del Rondone, 1 40122 Bologna Sede di riferimento: Modalità presentazione istanza: A - Parte Istante (cognome nome)

Dettagli

1.3 - Tale regolamento rappresenta il Contratto tra BETTING AND GAMING LIMITED ed il giocatore qui di seguito chiamato "Utente".

1.3 - Tale regolamento rappresenta il Contratto tra BETTING AND GAMING LIMITED ed il giocatore qui di seguito chiamato Utente. Regolamento Generale 1.1 Dbetsport è un marchio registrato di proprietà della BETTING AND GAMING LIMITED, una Compagnia regolarmente registrata che opera secondo le Leggi vigenti nello Stato di Malta.

Dettagli

Scheda didattica IL RUOLO DELLA BANCA

Scheda didattica IL RUOLO DELLA BANCA Perché risparmiare? Scheda didattica IL RUOLO DELLA BANCA La vita è imprevedibile e non sempre è possibile sapere in anticipo cosa accadrà in futuro. Però se si mette da parte qualcosa, si potrà affrontare

Dettagli

CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI SEZIONE I PRINCIPI CHE REGOLANO IL RAPPORTO

CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI SEZIONE I PRINCIPI CHE REGOLANO IL RAPPORTO CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI Il contratto tra cliente e Banca Privata Leasing è costituito da tre elementi: queste Condizioni Generali; il Foglio informativo

Dettagli

CONVENZIONE/MANDATO PER IL RECUPERO STRAGIUDIZIALE DEL CREDITO

CONVENZIONE/MANDATO PER IL RECUPERO STRAGIUDIZIALE DEL CREDITO CONVENZIONE/MANDATO PER IL RECUPERO STRAGIUDIZIALE DEL CREDITO TRA DAMA SRLS con sede in Sulmona,C.so Ovidio 238, P.Iva 01895540662, nel seguito del presente accordo, da intendersi valido in ogni sua parte

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CARTACONTOIBL

FOGLIO INFORMATIVO CARTACONTOIBL CARTACONTOIBL NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO ISTITUTO BANCARIO DEL LAVORO S.P.A. - IBL BANCA Sede sociale in Roma Via Campo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO ED UTILIZZO RECARD BUSINESS

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO ED UTILIZZO RECARD BUSINESS CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO ED UTILIZZO RECARD BUSINESS Art. 1 - PREMESSE 1.1. Le presenti condizioni generali regolano esclusivamente l acquisto e l utilizzo di uno strumento a spendibilità limitata,

Dettagli

Guida Operativa per Singolo Atleta Si raccomanda di utilizzare Explorer versione 9 o superiore, Firefox o Chrome aggiornati alle ultime versioni.

Guida Operativa per Singolo Atleta Si raccomanda di utilizzare Explorer versione 9 o superiore, Firefox o Chrome aggiornati alle ultime versioni. Iscrizione Atleti alle Liste Punti FIS On-Line Guida Operativa per Singolo Atleta Si raccomanda di utilizzare Explorer versione 9 o superiore, Firefox o Chrome aggiornati alle ultime versioni. Importante!!!

Dettagli

CONTO CORRENTE DI BASE PENSIONATI CON OPERATIVITA LIMITATA

CONTO CORRENTE DI BASE PENSIONATI CON OPERATIVITA LIMITATA Aggiornato al 27/08/2014 N release 0005 Pagina 1 di 7 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Forma giuridica: Sede legale e amministrativa: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per

Dettagli

IL PROGETTO NELLO SPECIFICO

IL PROGETTO NELLO SPECIFICO FaTe: FAVOLE e TECNOLOGIE Un servizio per le scuole dell infanzia ed elementari. Favole interattive per imparare, collaborare e sviluppare la creatività. Il Politecnico di Milano presenta un servizio innovativo

Dettagli

CONCORSO NAZIONALE DI DANZA E STAGE

CONCORSO NAZIONALE DI DANZA E STAGE CONCORSO NAZIONALE DI DANZA E STAGE Articolo 1 REGOLAMENTO Concorso Compagnie Emergenti DANCESTYLE NEW GENERATION 2013 Il Concorso DANCESTYLE NEW GENERATION 2013 si svolgerà il giorno 12 Maggio 2013. Articolo

Dettagli

Uso dell'ewallet NETELLER

Uso dell'ewallet NETELLER Uso dell'ewallet NETELLER Grazie per l'interesse dimostrato nel nostro ewallet. Questa guida contiene le istruzioni relative alle funzioni più utili e più utilizzate dell'ewallet NETELLER. Abbiamo cercato

Dettagli

Protezione dei dati di Viseca Card Services SA («Informativa sulla protezione dei dati»)

Protezione dei dati di Viseca Card Services SA («Informativa sulla protezione dei dati») Protezione dei dati di Viseca Card Services SA («Informativa sulla protezione dei dati») Informazioni generali Viseca Card Services SA (di seguito «Viseca») riceve diverse informazioni dai titolari di

Dettagli

FAQ ITALO PIU Cos è la Prepagata Italo Più? Cosa puoi fare con la Prepagata Italo Più?

FAQ ITALO PIU Cos è la Prepagata Italo Più? Cosa puoi fare con la Prepagata Italo Più? FAQ ITALO PIU Cos è la Prepagata Italo Più? E una carta prepagata ricaricabile associata al programma fedeltà Italo Più: Comoda: non ha bisogno di un conto corrente di appoggio e puoi ricaricarla come

Dettagli

CONTO CORRENTE DI BASE PENSIONATI L. 214/2011

CONTO CORRENTE DI BASE PENSIONATI L. 214/2011 Aggiornato al 27/08/2014 N release 0005 Pagina 1 di 7 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Forma giuridica: Sede legale e amministrativa: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per

Dettagli

Articolo 1 Generale. Articolo 2 Adesione a Ambassador Club

Articolo 1 Generale. Articolo 2 Adesione a Ambassador Club Articolo 1 Generale 1.1 Questi termini e condizioni generali regolano il Programma di Fidelizzazione Ambassador Club, gestito da GT Investments B.V., società privata a responsabilità limitata, e/o dalle

Dettagli

Foglio informativo (C0209) CONTO CORRENTE ORDINARIO CONSUMATORI (Cat. 02)

Foglio informativo (C0209) CONTO CORRENTE ORDINARIO CONSUMATORI (Cat. 02) Foglio informativo (C0209) CONTO CORRENTE ORDINARIO CONSUMATORI (Cat. 02) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI FORNACETTE S.C.P.A. Sede Legale e amministrativa: via Tosco Romagnola

Dettagli

COMUNE DI FARA IN SABINA. Provincia di Rieti. Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO

COMUNE DI FARA IN SABINA. Provincia di Rieti. Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO repertorio n Agenzia delle Entrate Registrato a Rieti il n serie versati COMUNE DI FARA IN SABINA Provincia di Rieti Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO SPORTELLO

Dettagli

ZONA VALDERA Provincia di Pisa

ZONA VALDERA Provincia di Pisa Comuni di Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Chianni,Lajatico, Palaia, Peccioli, Ponsacco, Pontedera, S. Maria a Monte, Terricciola ZONA VALDERA Provincia di Pisa COMUNE DI CAPANNOLI

Dettagli

Comune di Dolceacqua

Comune di Dolceacqua Comune di Dolceacqua PROVINCIA DI IMPERIA Via Roma, 50-18035 Dolceacqua (IM) tel 0184 206444-5 fax 0184 206433 REGOLAMENTO COMUNALE DISCIPLINANTE LA CONCESSIONE IN USO DEI LOCALI COMUNALI Premesso che

Dettagli

Invitati /VIP + Atleti Giapponesi

Invitati /VIP + Atleti Giapponesi REGOLAMENTO CARNIA CLASSIC INTERNATIONAL FUJI /ZONCOLAN 2015 La CARNIA BIKE Associazione Sportiva Dilettantistica, sotto l egida dell Unione Ciclistica Internazionale e della FCI, organizza domenica 30

Dettagli

premesso: si conviene e si stipula quanto segue:

premesso: si conviene e si stipula quanto segue: Con la presente scrittura privata, avente ogni valore di legge, tra le sottoscritte parti: - società , con sede in , via , c.f. , nella persona del suo legale rappresentante sig. ,

Dettagli

RICHIESTA SMART CARD PER SERVIZI CAMERALI Ver. 1.0/08

RICHIESTA SMART CARD PER SERVIZI CAMERALI Ver. 1.0/08 RICHIESTA SMART CARD PER SERVIZI CAMERALI Ver. 1.0/08 Informativa da leggere attentamente prima di richiedere la smart - card Cos'è la firma digitale? Secondo il dettato dell' art. 1 del dpr 445/2000 "

Dettagli

Condizioni generali di HKK Invest

Condizioni generali di HKK Invest Condizioni generali di HKK Invest 1. Ambito d applicazione 1.1 Le seguenti condizioni generali intendono regolare i rapporti tra la società Heyder Krüger & Kollegen Vermögensberatung und -verwaltung GmbH,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRAMITE EBAY.IT INFORMATIVA PER I CLIENTI

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRAMITE EBAY.IT INFORMATIVA PER I CLIENTI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRAMITE EBAY.IT INFORMATIVA PER I CLIENTI Documento redatto, letto e approvato all'unanimità dei Soci in sede di Consiglio di Amministrazione Valido dal 1 Gennaio 2013 LS24

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL UFFICIO OGGETTI SMARRITI

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL UFFICIO OGGETTI SMARRITI COMUNE DI QUINTO VICENTINO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL UFFICIO OGGETTI SMARRITI 1 DISPOSIZIONI GENERALI Titolo primo Articolo 1 1. Nell ambito del Servizio Patrimonio ed alle sue dipendenze opera

Dettagli

GUIDA PRATICA AL CONTO CORRENTE

GUIDA PRATICA AL CONTO CORRENTE Allegato 2B GUIDA PRATICA AL CONTO CORRENTE COSA C È IN QUESTA GUIDA Tre domande per cominciare Tre passi per scegliere il conto I diritti del cliente Le attenzioni del cliente Il conto corrente dalla

Dettagli

ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE ATTIVATA AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E SS.MM.

ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE ATTIVATA AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E SS.MM. ON. LE ORGANISMO DI CONCILIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LATINA ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE ATTIVATA AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E SS.MM. DATI DELLA MEDIAZIONE R.G.N. Data di incontro

Dettagli

MPB8 November 29 1 December, 2014 MITTELEUROPA PRIX BERGAMO

MPB8 November 29 1 December, 2014 MITTELEUROPA PRIX BERGAMO MPB8 November 29 1 December, 2014 MITTELEUROPA PRIX BERGAMO Art.1 - Finalità Ufofabrik Contemporary Art Gallery ha indetto un premio, con la formula del concorso per artisti, con lo scopo di valorizzare

Dettagli

GUIDE CENTER VERONA Vicolo Scala Santa, 14 I -37129 Verona C.F. 93249590238

GUIDE CENTER VERONA Vicolo Scala Santa, 14 I -37129 Verona C.F. 93249590238 Regolamento del Corso RifletTiamo Verona" A) Iscrizioni Il corso si rivolge ai bambini di età compresa tra i 9 e gli 11 anni, sebbene in questo senso siano possibili eccezioni da valutare caso per caso.

Dettagli

MODULO A INSTALLAZIONE TELEFONO - FAX INTERNET

MODULO A INSTALLAZIONE TELEFONO - FAX INTERNET MODULO A INSTALLAZIONE TELEFONO - FAX INTERNET Ragione sociale dell Azienda Espositrice Indirizzo completo Città Prov CAP Nazione Telefono Fax E-mail Partita IVA C.F. Incaricato dei contatti Cell e-mail

Dettagli

Jackpot! Riciclaggio di denaro attraverso il gioco d'azzardo online McAfee Labs Relazione di sintesi

Jackpot! Riciclaggio di denaro attraverso il gioco d'azzardo online McAfee Labs Relazione di sintesi Jackpot! Riciclaggio di denaro attraverso il gioco d'azzardo online McAfee Labs Relazione di sintesi Jackpot! Riciclaggio di denaro attraverso il gioco d'azzardo online Relazione di sintesi McAfee Labs

Dettagli

MODULO G2 INSTALLAZIONE TELEFONO FAX - INTERNET

MODULO G2 INSTALLAZIONE TELEFONO FAX - INTERNET Da inviare a: BF SERVIZI srl mail: vendite@bfservizi.it fax + 39 051 6374020 Scadenza: 8 febbraio 2013 Ragione sociale dell Azienda Espositrice Indirizzo completo Città Prov CAP Nazione Telefono Fax E-mail

Dettagli

TERMINI DI ACQUISTO. Condizioni per l'uso

TERMINI DI ACQUISTO. Condizioni per l'uso Condizioni per l'uso TERMINI DI ACQUISTO 1. Condizioni generali Il commercio elettronico via Internet in Italia è regolato dalle normative vigenti sulla vendita a distanza. La legge (DL 22/05/99 n.185)

Dettagli

Ministero dell economia e delle finanze

Ministero dell economia e delle finanze Prot. N. 12983/Giochi/GAD Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO IL DIRETTORE GENERALE Modalità di calcolo e di versamento dell imposta unica sui giochi

Dettagli

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2015-16 prezzi e modalità di vendita

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2015-16 prezzi e modalità di vendita CAMPAGNA ABBONAMENTI 2015-16 prezzi e modalità di vendita Inizio Campagna Abbonamenti Dalle ore 17:00 di Lunedì 13 Luglio fino alle 13:00 di Sabato 25 Luglio gli abbonati alla stagione calcistica 2014/15

Dettagli

(L età minima e l età massima dovranno essere compiute

(L età minima e l età massima dovranno essere compiute RIETI HIP HOP EVOLUTION & Contest Free Style 26 APRILE 2015 Terza edizione Il Concorso Rieti Hip Hop Evolution 2015 si articolerà in un unica fase: FINALE Al concorso possono accedere giovani danzatori

Dettagli

Si prega di compilare, sottoscrivere ed inviare via mail al seguenti indirizzo: info@exportiamo.it corredato da un Curriculum Vitae.

Si prega di compilare, sottoscrivere ed inviare via mail al seguenti indirizzo: info@exportiamo.it corredato da un Curriculum Vitae. Modulo iscrizione Si prega di compilare, sottoscrivere ed inviare via mail al seguenti indirizzo: info@exportiamo.it corredato da un Curriculum Vitae. Corso Corso in Export Management Roma 23/24/25 Giugno

Dettagli

REGOLE PER UN USO CORRETTO E CONSAPEVOLE DI INTERNET E DELLA RETE INFORMATICA

REGOLE PER UN USO CORRETTO E CONSAPEVOLE DI INTERNET E DELLA RETE INFORMATICA I VANTAGGI DI INTERNET A SCUOLA Il percorso formativo scolastico prevede che gli studenti imparino a reperire materiale, recuperare documenti e scambiare informazioni utilizzando le TIC. Internet offre,

Dettagli

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico:

Dettagli

Tutti i contratti di vendita di prodotti conclusi, tramite il store.violanti.eu saranno disciplinati dalle presenti Condizioni Generali.

Tutti i contratti di vendita di prodotti conclusi, tramite il store.violanti.eu saranno disciplinati dalle presenti Condizioni Generali. VISCONF SRL VENDITA DI ARTICOLI DI NOSTRA PRODUZIONE DESTINATI AI CONSUMATORI FINALI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1- INTRODUZIONE Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito solo 'Condizioni

Dettagli

F.A.Q. (Frequently Asked Questions)

F.A.Q. (Frequently Asked Questions) NUOVA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO Limitazioni nell uso del Contante, Assegni e Titoli al Portatore Disposizioni antiriciclaggio previste dall art. 49 del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231, come

Dettagli

GUIDA PER L'UTENTE. Figura 1

GUIDA PER L'UTENTE. Figura 1 GUIDA PER L'UTENTE Di seguito si riportano a titolo esemplificativo alcune videate del motore di calcolo per la richiesta di un preventivo per una polizza di RC oltre alla procedura per l'emissione della

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO Provincia di Treviso NORME PER LA GESTIONE DELLE COSE RITROVATE E CONSEGNATE AL COMUNE (Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 66/1982) Art. 1 OBBLIGHI PER CHI RITROVA

Dettagli

IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA

IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA Corso teorico e pratico di scrittura creativa e di realizzazione di prodotti giornalistici OBIETTIVI Studieremo i principi fondamentali e le tecniche del linguaggio giornalistico

Dettagli

2 ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ED OBBLIGHI DEL CLIENTE

2 ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ED OBBLIGHI DEL CLIENTE 1. Condizioni generali di vendita 2. Accettazione delle condizioni generali e obblighi del cliente 3. Prezzi di vendita e modalità di acquisto 4. Modalità di pagamento 5. Spedizione e consegna 6. Disponibilità

Dettagli

ZONA VALDERA Provincia di Pisa

ZONA VALDERA Provincia di Pisa COMUNE DI CAPANNOLI SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO ANNO SCOLASTICO 2013/2014 APERTURA ISCRIZIONI DAL 3 AL 28 GIUGNO 2013 da quest'anno DOMANDE ON LINE Oggetto Il servizio di trasporto scolastico riguarda

Dettagli

ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI di Ivrea-Pinerolo-Torino

ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI di Ivrea-Pinerolo-Torino Torino, 25 gennaio 2005 NUOVA FIRMA DIGITALE TESSERINO DI ISCRIZIONE ALL ORDINE CON CERTIFICATO DI RUOLO POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Consigliere Delegato: Luca Tarditi Care Colleghe, cari Colleghi, Vi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA AL CONSUMATORE - SKYPOINT S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA AL CONSUMATORE - SKYPOINT S.r.l. 1. PREMESSA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA AL CONSUMATORE - SKYPOINT S.r.l. 2. OGGETTO DEL CONTRATTO 3. INFORMAZIONI AL CLIENTE 4. COME ORDINARE 5. CONDIZIONI DI VENDITA 6. TEMPI DI CONSEGNA 7. PRINCIPIO

Dettagli

Le operazioni di finanziamento

Le operazioni di finanziamento Le operazioni di finanziamento ATTIVITÀ PASSIVITÀ DI TERZI PROPRIO Il reperimento delle risorse finanziarie Per acquistare i fattori produttivi l impresa necessita di risorse monetarie. Dove reperirle?

Dettagli

Il gioco. Istruzioni per un gioco sicuro e divertente

Il gioco. Istruzioni per un gioco sicuro e divertente Il gioco Istruzioni per un gioco sicuro e divertente I Il gioco - una forma d'intrattenimento moderno Il gioco, esercitato nei moderni centri del gioco ed intrattenimento è un'occupazione piacevole, accattivante

Dettagli

La tessera del Socio Pro Loco del 2014

La tessera del Socio Pro Loco del 2014 COMITATO REGIONALE UNPLI LOMBARDIA 20066 Melzo (MI) - piazza Garibaldi, nr.10 - tel./fax 02 95710801 02/9550348 www.lombardia.prolocoitalia.org - e-mail: lombardia@unpli.info La tessera del Socio Pro Loco

Dettagli

F.A.Q. NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO

F.A.Q. NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO F.A.Q. NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO Limitazioni nell uso del Contante, Assegni e Titoli al Portatore Disposizioni antiriciclaggio previste dall art. 49 del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231, come

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA HOSTED EXCHANGE 2013. Versione del 03 Ottobre 2013

CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA HOSTED EXCHANGE 2013. Versione del 03 Ottobre 2013 CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA HOSTED EXCHANGE 2013 Definizioni: Versione del 03 Ottobre 2013 Account: spazio di Messaggistica in collaborazione creato dal Cliente

Dettagli

REGOLAMENTO SULLE CONDIZIONI GENERALI DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI PIRANO

REGOLAMENTO SULLE CONDIZIONI GENERALI DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI PIRANO REGOLAMENTO SULLE CONDIZIONI GENERALI DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI PIRANO Art. 1 Con il presente Regolamento generale di gestione ( nel prosieguo: regolamento) della Biblioteca civica di Pirano

Dettagli

Questionario Operazioni Occasionali

Questionario Operazioni Occasionali Questionario Operazioni Occasionali INDUSTRIAL AND COMMERCIAL BANK OF ICBC Milan Branch informa che ai sensi dell art 15 e 18 del Decreto Legislativo 231/2007 è tenuta all osservanza degli obblighi di

Dettagli

Distribuisce le carte Inizia una nuova mano Piazza la stessa puntata della mano precedente Annulla le puntate già presenti sul tavolo

Distribuisce le carte Inizia una nuova mano Piazza la stessa puntata della mano precedente Annulla le puntate già presenti sul tavolo REGOLAMENTO BACCARAT Questo gioco offre il gioco del Baccarat da 6 mazzi. Più sotto nel capitolo REGOLE DEL BACCARAT sono descritte le regole del gioco di carte del Baccarat. Per giocare: Cliccare su una

Dettagli

TESSERA RICARICABILE 2014 Come funziona la tessera del socio ricaricabile? Cosa cambia per la Pro Loco?

TESSERA RICARICABILE 2014 Come funziona la tessera del socio ricaricabile? Cosa cambia per la Pro Loco? COMITATO REGIONALE UNPLI ABRUZZO 64100 Teramo (Te)- Via Amilcare Rambelli, 3 Tel/fax 0861 212748 www.unpliabruzzo.it info@unpliabruzzo.it Codice Fiscale 90021450664 Partita Iva 02231450699 TESSERA DEL

Dettagli

LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA. Il conto corrente. in parole semplici

LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA. Il conto corrente. in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici Cosa c è in questa guida? Le domande di base 2 i diritti 3 passi per scegliere il conto del cliente 3 7! 9 Le attenzioni del cliente Aalla

Dettagli

Roma, 2 settembre 2013 All attenzione di: Iscritti al Fondo Telemaco Aziende associate Fonti Istitutive Delegati all Assemblea

Roma, 2 settembre 2013 All attenzione di: Iscritti al Fondo Telemaco Aziende associate Fonti Istitutive Delegati all Assemblea Roma, 2 settembre 2013 All attenzione di: Iscritti al Fondo Telemaco Aziende associate Fonti Istitutive Delegati all Assemblea Circolare 4/2013 Nuova Area Riservata per gli Aderenti Si informano tutti

Dettagli