AUSTRIA Novomatic in crescita grazie all Italia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AUSTRIA Novomatic in crescita grazie all Italia"

Transcript

1 ITALIA La grande convention dell online alla EiG di Milano B ene, anzi, benissimo. Il mondo dell online, messosi l abito della festa per la EIG Expo svoltasi a Milano dal 19 al 22 settembre, ha cercato in tutti i modi di diffondere entusiasmo ed ottimismo per il futuro prossimo. Una convention internazionale, è vero, ma che non poteva non avere una forte marca italiana, essendo illuminata dai raggi dell alba della nuova era cash games. Un infinità di relatori si sono alternati ai microfoni, portando ognuno un elemento del grandioso puzzle che, alla fine, è stato possibile costruire sulla realtà di settore. Per Aams è intervenuto Francesco Rodano, che nell esaltare la legislazione italiana come una fra le più avanzate nel mondo, ha affermato che, a metà settembre, 150 erano gli operatori con licenza per l online ed altri 30 erano in arrivo. I 200 mila conti gioco aperti in estate sono un dato molto confortante, per quanto Geraci di 888.it ritenga che molti di essi costituiscono il ritorno di giocatori perduti. Secondo diversi osservatori autorevoli, questo è un mercato che può dare soddisfazione a tutti, piccoli o grandi operatori che siano, purché si trovi l equilibrio tra i vari elementi che compongono l offerta di gioco e il cliente venga mantenuto al centro del progetto. Importante sottolineare anche che l intero settore ha ottenuto una maggiore credibilità grazie all introduzione del protocollo Pgad, che pare abbia fatto scomparire del tutto o quasi i tentativi di collusion e di money dumping tra giocatori. Immancabili le rimostranze dei gestori di casinò online per il rinvio del lancio delle slot virtuali, ma l atteggiamento prevalente è quello di pensare in positivo, sino ad esprimere lodi sperticate per il nostro sistema: L Italia è uno dei paesi più equilibrati, in tutti i segmenti, ha detto Norbert Teufelberger di Bwin Party. Sul gioco televisivo, mentre la Rai New Media ha dichiarato che non potrà mai seguire l esempio di Mediaset e Endemol, ha tenuto banco il caso di Winga Tv, casinò della televisione digitale gratuita che sta crescendo di giorno in giorno, nonostante l impossibilità di accettare le carte di credito, ed a breve lancerà degli applicativi per telefonia mobile. In forte espansione pure la branca dei Social Games, giochi caratterizzati dalla frequenza e dalla velocità nelle vincite anche se di basso importo, segmento non così rilevante come quello dei casinò games ma che certo non va considerato un mercato di nicchia. Zinga Poker, ad esempio, a cui si accede tramite Facebook, realizza un fatturato mensile che oscilla tra i 10 e i 15 milioni. A livello europeo, è stata ancora una volta ribadita la necessità di raggiungere standard di regolamentazione comune, ma al momento sembra che non ce ne siano i presupposti. Focus sui mercati europei: la Francia è ancora troppo ancorata al protezionismo (ne sa qualcosa la Sisal che pur avendo la licenza non può ancora operare); la Germania non ha ancora una regolamentazione eppure si vanta di essere il secondo mercato igaming d Europa dopo l UK; la Spagna, che la legge ce l ha da poco, sta vivendo un momento eccitante ; l Olanda sta scaldando i motori in vista della legge che sarà emanata nel il mondo del gioco A cura di M.Cristina Cesa

2 il mondo del gioco aziende Doppia piattaforma VLT nella stessa sala Gamenet SpA, concessionario Aams per il Gioco Pubblico, è il primo concessionario ad aver superato il collaudo Aams per la doppia piattaforma videolottery all interno della stessa sala. Dall 8 settembre, infatti, le Sale Giochi di Roma Double e Dubai, entrambe collegate alla rete Gamenet, dispongono sia degli apparecchi prodotti dall azienda canadese Spielo GTech, sia di quelli realizzati dall azienda austriaca Novomatic, con un offerta di intrattenimento unica in tutto il panorama italiano. La Sala Giochi Double (sita in via Tiburtina 1137) offre già dal novembre dell anno scorso 15 vlt con piattaforma Spielo, cui ora si affiancano altre 10 vlt Novomatic, per un totale di 25 apparecchi; e 25 vlt offre anche la Sala Giochi Dubai (Roma, via Tiburtina 1431), in cui alle 20 macchine Novomatic presenti dal luglio scorso si aggiungono oggi altre 5 videolottery Spielo. Cinzia Antonini, Direttore Generale Gaming: Il collaudo delle due sale segna un nuovo successo per Gamenet: a maggio siamo stati i primi ad ottenere da Aams il via libera alla nostra seconda piattaforma vlt. Abbiamo collaudato le nostre prime videolottery a settembre del 2010 e oggi, ad un anno di distanza, la nostra rete collega apparecchi, quasi la metà delle licenze di cui disponiamo, in oltre 322 sale in tutta Italia. Le vlt Gamenet hanno regalato finora ai nostri giocatori quasi 12 milioni di euro in jackpot nazionali. GERMANIA Gauselmann, novità al vertice Aria nuova al vertice del gruppo tedesco: Thomas Niehenke è stato individuato per dirigere il nuovo dipartimento operativo, e come tale entra a far parte del comitato esecutivo del Gruppo Gauselmann, insieme al capo del dipartimento tecnico Werner Schroer e al capo del dipartimento finanziario Ulrich Wuseke, a fianco naturalmente di Paul, Michael e Armin Gauselmann Niehenke proviene dal direttivo della divisione Spielothek, ora capeggiata da Dieter Kuhlmann, e va ad assumere la responsabilità del business dell intero Gruppo. Nel suo nuovo incarico, avrà anche il compito di fare da supporto principale e aiuto esecutivo al presidente Paul Gauselmann. Confermato, invece, Jurgen Stuhmeyer, resposabile della Merkur division. 92

3 AUSTRIA Novomatic in crescita grazie all Italia Il gruppo Novomatic è riuscito a mantenersi in crescita nella prima metà del Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, infatti, il fatturato consolidato è stato di , corrispondente a un +17%. A contribuire è stato soprattutto il mercato italiano, che per la Novomatic ha sempre maggiore importanza soprattutto per quanto riguarda la gestione degli apparecchi. I risultati prima degli ammortamenti (Ebitda) hanno raggiunto quota euro, Mentre l Ebit ammonta a 108,6 milioni di euro, quota vicina a quella raggiunta l anno precedente. Però, l utile del periodo è pari a 52,8 milioni di euro, che rappresenta un calo del 7,8%. Ciò è dovuto principalmente all aumento degli oneri finanziari associati derivanti dall acquisizione completa della filiale online di Greentube. Al netto di questa operazione, infatti, i guadagni arrivano a euro, 18,3% in più sul Il numero medio dei dipendenti ha raggiunto persone (+13,4%) di cui nella sola Austria. Ottimistico il commento di Franz Wohlfahrt, Amministratore Delegato Novomatic, su questi risultati del primo semestre 2011: Siamo riusciti ad aumentare notevolmente il fatturato del gruppo. Il nostro margine Ebit del 16,6% dimostra che le nostre attività sono molto redditizie. Non solo, quest anno abbiamo operato diverse acquisizioni che hanno ulteriormente rafforzato la nostra posizione sui principali mercati come quelli di Germania, Italia e Austria. Ed è proprio questo che ci fa guardare al futuro con ottimismo. In particolare, nel gennaio 2011, l acquisizione del 92% del casinò Spielbank di Berlino che vanta una posizione preminente sul mercato ha rafforzato la posizione dell azienda in Germania. Lo scorso luglio, invece, Novomatic ha aumentato la propria partecipazione nel concessionario italiano G.Matica, di cui possiede ora una quota di maggioranza pari all 80,94%. Oltretutto, entro la fine di quest anno, il colosso austriaco andrà ad installare per le varie concessionarie circa nuovi terminali nel nostro Paese. Nel mese di agosto, inoltre, l azienda ha acquisito il restante 30% di Greentube Internet Entertainment Solutions, una società con sede a vienna, fornitrice di contenuti licenziati per giochi B2B. Ma non finisce qui, sempre da gennaio, Novomatic è proprietaria di più del 70% delle azioni dell Empire Games, produttore e sviluppatore di dispositivi di gioco nel Regno Unito. visto quanto analizzato finora, appare chiaro che il gruppo Novomatic ha tutti i presupposti per consolidare la propria posizione leader, prevedendo una crescita costante sia in Germania che in Italia. Continuerà comunque a sfruttare le opportunità offerte dal mercato austriaco, tanto che sta pensando di partecipare ad una gara per acquisire un totale di 15 licenze di casinò e di altre licenze per la distribuzione automatica nelle varie regioni. 93

4 il mondo del gioco aziende GRAN BRETAGNA NSM e PRS, la causa infinita L Italia è conosciuta in tutto il mondo come il Paese più avvezzo alle complicazioni burocratiche. Ma, almeno nel settore dei jukebox, la Gran Bretagna ci supera nettamente. Parliamo dei motivi che hanno provocato la disputa tra la NSM Music e la PRS (Performing Right Society): i primi di luglio, la PRS aveva pubblicato un comunicato stampa in cui dichiarava la decisione assunta dalla Suprema Corte di Giustizia Europea a proprio favore, per via del mancato pagamento di ben sterline, dovuto dalla NSM per i alcuni diritti d autore. Tempo un paio di giorni, ed è arrivata la replica da parte del produttore di jukebox, che, senza fare alcun riferimento a detta pronuncia, ha confermato l esistenza di una semplice richiesta di pagamento da parte della PRS, ritenendola, però, priva di fondamento legale. La NSM ha spiegato, infatti, di corrispondere regolarmente i diritti alla PPL (Phonographic Performance Limited) e che tali diritti sono comprensivi anche di quelli richiesti dalla PRS. Il 22 luglio, in una sorta di tam tam mediatico, la PRS ha risposto smentendo parola per parola il comunicato della NSM. vediamo di entrare nel dettaglio e di capire chi sono i due contendenti. La PRS, sorta nel 2009, proprio nel pieno del periodo oggetto di contestazione, gestisce circa 10 milioni di brani musicali per conto di autori, compositori e di chi pubblica e permette ai brani registrati di essere suonati, cantati o riprodotti sia in Gran Bretagna che altrove. La licenza PRS dà il permesso all utente di suonare o utilizzare la musica da essa tutelata attraverso vari strumenti (radio, Tv, etc.). Dopo aver dedotto i costi di operazione, la somma rimanente viene distribuita tra i detentori di copyright (che nel caso della PRS sono gli autori o chi pubblica), che a loro volta hanno un proprio organismo indipendente, la PPL. Se, ad esempio, la versione cover di una canzone viene trasmessa sulla BBC Radio 1, la PRS raccoglie una quota a nome dell autore e di chi pubblica, mentre la PPL a nome della casa discografica (la società proprietaria del brano). In sintesi, la PRS for Music rappresenta i diritti di chi crea e pubblica lavori musicali, mentre la PPL tutela chi li esegue (i performers, insomma) e i produttori di case discografiche. Perché i brani musicali registrati possano essere inclusi e trasmessi in via digitale attraverso i jukebox, è perciò necessario ottenere due diversi tipi di licenza. La prima per quanto riguarda il brano vero e proprio, la seconda per la sua registrazione. Sono due cose distinte come ha spiegato Jonathan Morrish della PPL quindi la NSM deve pagare i diritti ad entrambe le società. Accertato tutto ciò, è difficile immaginare come la NSM possa evitare di pagare la quota aggiuntiva di diritti. Ma certo è che in Gran Bretagna l esistenza di queste due organizzazioni ha complicato a tal punto le cose da confondere le idee persino ad un azienda seria e affermata come la NSM. 94

5 GRAN BRETAGNA Il di beneficenza della Un torneo di calcio a 5 a 16 squadre e il Family Day organizzati dalla Praesepe, azienda dedita alla gestione di gaming machines, casinò, bingo e sale scommesse, hanno raccolto più di sterline per il Chips, programma di beneficenza dedicato all acquisto di sedie a rotelle elettriche da donare ai ragazzi gravemente disabili. Il solo torneo di calcio A5, al quale hanno assistito circa 500 persone, ha fruttato sterline. Nick Harding, amministratore delegato della Praesepe ha rivolto un comune ringraziamento a chi ha giocato al torneo, a chi lo ha guardato, a tutte le aziende che hanno donato soldi e naturalmente a tutti coloro che da dietro le quinte hanno permesso l ottima riuscita di questo giorno meraviglioso. La nostra industria è molto generosa e tutti quelli che si sono resi protagonisti hanno aiutato tanti bambini che, con le risorse delle proprie famiglie, non avrebbero mai potuto acquistare una apparecchiatura come questa, che cambia letteralmente la vita. Il programma Chips è nato all interno dell industria del Gaming per volontà delle grandi aziende che vi operano, e negli anni ha raccolto circa sterline, pari a 300 sedie a rotelle elettriche. Il comitato organizzatore lavora gratuitamente e dai fondi raccolti non vengono dedotte spese, il che significa che ogni singolo penny va per l acquisto delle sedie, ordinate su misura per le esigenze dei piccoli beneficiari. Per la cronaca, tra gli uomini ha vinto la Farcelona squadra che rappresenta la Praesepe a Kings Lynn battendo la E-Service (nella foto); tra le donne si è imposto il Team Direttivo della Presepe, che ha battuto la Cashino Gaming. UK La Barcrest passa di mano Uno dei nomi più noti nel campo della produzione di Awp, la Barcrest, è stata ceduta dalla proprietaria americana IGT al gruppo Scientific Games. In particolare, la Barcrest va a confluire nel Diversified Gaming Group, sezione della Scientific Games che include le compagnie dedite alle applicazioni server based, la Global Draw e Games Media. Tale operazione consente al gruppo di beneficiare di una notevole estensione del portafoglio giochi e delle importanti licenze acquisite della Barcrest. Per contro, la compagnia inglese potrà in tal modo ampliare la propria penetrazione nei pub e nei betting shop, nonché nei bingo e nelle altre locations autorizzate al gioco. Resta comunque tra gli obiettivi primari della Barcrest quello di rendere più autorevole la propria presenza in Italia e nella Repubblica Ceca, per quanto concerne sia le vlt che il gaming su internet e telefonia cellulare. In base a quanto reso noto dalla Scientific Games, il giro d affari della Barcrest al 30 giugno si aggirava sui 42 milioni di sterline, che includono i 23,2. Nello stesso periodo, l utile operativo e le spese di ammortamento sono state pari, rispettivamente, a 6,5 e 4,5 milioni. 95

6 il mondo del gioco cultura&società STATI UNITI I primi step dell intelligenza artificiale si fanno sui videogiochi Si comincia con i videogiochi e chissà dove si arriverà. L Intelligenza artificiale infatti continua a fare passi avanti e diventa sempre più concreta la possibilità che un giorno possa crearsi uno scenario simile a quello di 2001 Odissea nello Spazio, con la macchina che si ribella al suo creatore umano. I laboratori del Massachusetts Institute of Technology hanno inventato un software che insegna ai computer regole e trucchi per vincere ai videogiochi. In pratica il Pc legge un vero e proprio manuale diventando così estremamente abile e difficile da battere. Allo scopo gli studenti del Mit hanno utilizzato il famoso videogioco strategico Civilization. Sono partiti da uno script trovato sul sito web di Microsoft, lo hanno migliorato e ampliato e alla fine sono giunti al risultato. Il computer parte conoscendo le regole base del gioco, poi analizza il manuale e studia come procedere per arrivare a vincere. Nei test effettuati al Mit, il computer all inizio vinceva contro l uomo meno della metà delle volte (46%), dopo aver sfogliato il manuale invece, la percentuale di vittorie è arrivata al 79%. MESSICO Inizia la lotta alla ludopatia Dopo il boom dei casinò registrato nella regione messicana del Nuovo León, il Partido Acción Nacional (PAN) ha richiesto alla Segreteria di Stato del Ministero della Salute di ampliare i programmi di prevenzione e cura, aprendoli anche al nascente problema della ludopatia, che, a quanto dicono, sta guadagnando terreno nella regione e che il partito intende sradicare al più presto e nel modo più efficace. La risposta del Congresso regionale è stata positiva, ma Omar Pérez, uno dei legislatori del congresso stesso, ha fatto presente la necessità di effettuare prima una diagnostica dettagliata, dato che non esistono statistiche ufficiali su questa malattia. Abbiamo sollecitato il Ministero della Salute perché dia l incarico di sviluppare dei programmi di prevenzione e campagne di sensibilizzazione per la ludopatia, che rischia di diventare una vera e propria piaga sociale. Molte persone negli ultimi tempi si sono rovinate economicamente e spesso le conseguenze sono state divorzi e separazioni, ha dichiarato Pérez. A suo avviso, solo approcciando la ludopatia come un problema di salute pubblica si potranno ottenere risultati significativi. Perciò, bisogna avviare una corretta e completa informazione presso le famiglie sui rischi che si corrono nel prestare eccessiva attenzione al gioco. 96

7 USA Il teatro scopre i videogames Il New York Fringe Festival è una grande kermesse di teatro sperimentale che deriva, come gli altri Fringe Festival che si tengono in varie parti del mondo, dal capostipite di Edimburgo, la cui prima edizione risale al 1947 e che si svolge, tradizionalmente, sempre nell arco di tre settimane nel mese di agosto. Ben 194 spettacoli in 17 giorni, distribuiti in 18 teatri (questo il programma generale, che ha poi subito una riduzione a causa dell uragano Irene che ha colpito la città nell ultima settimana di agosto), tra cui 5 brevi rappresentazioni ideate dal The Theater of Arcade, compagnia che ha fatto la curiosa scelta di impostare le proprie creazioni sui personaggi del mondo dei videogames classici, e si esibisce normalmente nel The Brick Theater di Brooklyn. Nel dettaglio, sono stati proposti il Monologo per il Single Player, ispirato a Frogger; l Alabaster Nymph, che fa riferimento a Donkey Kong; Der Rundegelbenimmersatt, dedicato a Pac-Man; Magdalena, Magellans, Mars, che è un interpretazione di Asteroids; Savage of the Heart, che ha per protagonisti i mitici caratteri di Mario e Luigi. Brilliant!, ha sentenziato il New York Times, che poi ha aggiunto: Anche chi scrive periodicamente di videogames, non potrà non rimanere sorpreso nell assistere a questi spettacoli, così provocatori e intriganti. MONDO Facebook apre all e-gaming Il popolare social network Facebook ha recentemente accettato di accogliere le inserzioni pubblicitarie di aziende di gaming online e offline, consentendo altresì l accesso degli utenti a link esterni, con esclusione di quelli residenti negli Stati Uniti. La politica di Facebook nei riguardi delle applicazioni di e-gaming è cambiata nel corso dell estate, dopo diversi incontri e discussioni a porte chiuse con i principali esperti di spazi virtuali, nell intento di trovare una soluzione che potesse incrementare le entrate pubblicitarie di Facebook tenendo fermi alcuni principi. Il più significativo è che è possibile fare pubblicità solo di applicazioni di gioco play-for-fun, che non comportano messa in gioco di denaro o apertura di conti di gioco. È comunque possibile posizionare nei link a siti esterni a Facebook per pubblicizzare prodotti di tipo diverso da quelli fruibili sul social network. Da tenere in considerazione in tutta la vicenda è che il concorrente di Facebook, il social network Google+ ha da poco introdotto il gioco Zynga poker, che offre agli sviluppatori dei giochi una percentuale di guadagno maggiore di quella garantita da Facebook. 97

8 il mondo del gioco cultura&società La prematura scomparsa di Amy Winehouse, avvenuta a Londra il 22 luglio scorso, non ha colto di sorpresa nessuno, ma ha comunque suscitato commozione in tutto il mondo. Come spesso accade dopo la morte di un cantante, i suoi dischi hanno fatto un balzo in testa alle classifiche di vendita e sembra che tutti, all indomani della morte, volessero ascoltare la sua voce. La richiesta non poteva essere ignorata dai produttori di jukebox. Così la Sound Leisure, ha subito reso disponibile una playlist tributo a questa giovane e fragile stella del soul, scaricabile in rete sui jukebox online NIM e v-hub, comprendente i brani più amati dai fan. GRAN BRETAGNA L omaggio di Sound Leisure a Amy Winehouse ITALIA Gli studenti vogliono i videogiochi Polemiche sulla scuola se ne sentono tante, da sempre. Oggi è la riforma Gelmini a dare sempre nuovi spunti di protesta. Ma forse non è solo colpa del Ministro dell Istruzione se questa scuola non piace. Forse si potrebbero ascoltare di più le richieste dei ragazzi, che sembrano avere le idee ben chiare su cosa si potrebbe fare per rivitalizzarla e renderla più attraente. Non stupisce che da un recente studio condotto da Comunicazione Perbene, associazione no profit fondata dal sociologo Saro Trovato, i videogiochi figurino tra gli strumenti didattici che potrebbero essere adottati dai nostri istituti. Non è una richiesta così assurda se si pensa alle tante applicazioni che i videogiochi oggi hanno in campo medico, riabilitativo e di studi e ricerche in genere. Nel dettaglio, lo studio che ha interessato studenti di scuole medie e superiori ed è stato realizzato attraverso un monitoraggio online di blog, forum e social network, ha fatto emergere che a due studenti su tre la scuola di oggi non piace. Per il 67% i programmi didattici sono poco interessanti, per il 52% i metodi di insegnamento sono preistorici. Gli studenti vorrebbero aule con pareti colorate con murales (49%), professori più giovani (38%) e smartphone, videogiochi e I-pad come strumenti didattici (71%). Gli studenti interpellati dall associazione sono convinti che la scuola sia un posto noioso (63%), da cui non si possa trarre alcun beneficio (44%). vorrebbero una scuola svecchiata studiare materie più attuali (28%), preferibilmente con le applicazioni di I-pad e Smartphone (71%); dare più spazio ai videogiochi e offrire ai ragazzi una sala ricreativa. 98

9 amusement il mondo del gioco BOLIVIA Il sistema Playcard di Sacoa alla conquista dei Fec Appena conclusa l ultima installazione del sistema Playcard allo Score Bowling and Games del Taj Tower Centre di Beirut, in Libano, la Sacoa, azienda fornitrice di questi sistemi di carte di debito, è andata alla caccia di nuove location da aggiungere alla sua già lunga lista di clienti. Ora è il turno di Gameworld, il primo grande FEC aperto in Bolivia, che è stato inaugurato la prima settimana di agosto a Santa Cruz e dove sarà possibile spaziare dall offerta di food and beverages a quella di gioco e divertimento, utilizzando un lettore unico il Color Shot per la gestione in modalità wireless di più di 70 postazioni di gioco, comprese le ticket redemption. Gameworld utilizzerà il sistema anche per le prenotazioni e la vendita, attraverso chioschi e Pos. Sempre in agosto, il sistema Playcard è stato installato anche all Escapezone, una struttura di oltre mq, situata in Florida. Al suo interno, più di 30 attrazioni, comprese macchinette a scontro, muri per arrampicate e un area dedicata alle console dove cimentarsi con Wii, PS3 e Xbox all interno di un centro di intrattenimento per famiglie. STATI UNITI Johnny Rocket e il sogno della Gameworks Johnny Rockets è una famosa catena di burger restaurant con base in Florida che ha in progetto di ampliare l offerta allestendo sale giochi. Oltre a questo, il general manager Kyle Eldrige vorrebbe aprire un locale di soli alcolici, sale per feste, Tva schermo flat e nuovi menù basati su hamburger (specialità della casa) e pizza. Il primo esperimento è stato fatto nel ristorante situato nella città di Oasis a Sawgrass Mills, nella regione del Sunrise. Il ristorante lavora con il nome di GameRoom già dall aprile scorso, ma è noto a tutti come Johnny Rockets Fun and Games. Sarà un esperienza unica ha dichiarato Eldridge. I ragazzi vivranno un esperienza completa non solo all interno della game room, ma anche durante la cena stessa. L idea di aggiungere un offerta di divertimento alla catena di ristorazione è nata all inizio di quest anno, quando David Goldfarb, proprietario della azienda di giochi arcade Prime Time Amusements e partner di GameRoom, era alla ricerca di un nuovo partner per rivitalizzare il locale, che si sviluppa su oltre mq. L investimento richiederà circa 3 milioni di dollari spiega Goldfarb ma è un occasione unica per la Prime Time Amusements. Se le cose andranno come dicono le previsioni, lavoreremo con la Johnny Rockets su scala nazionale e internazionale. Cozette Koerber, vicepresidente della Johnny Rockets corp. communications, ritiene che il modello di Eldridge può funzionare e, se così sarà, verrà applicato a tutte le altre location della catena. In pratica, sarà la nostra cavia. Forte quindi è l ambizione della Johnny Rockets di sostituirsi alla Gameworks, catena di locali basata sulla combinazione arcade e ristorante, che Sega Amusement Usa ha recentemente venduto. 99

10 il mondo del gioco amusement GIAPPONE Konami adotta il sistema Radware USA Dalla Rockin Roller sale giochi da viaggio Può darsi che si tratti di una semplice stravaganza, ma negli States è un attività che, a quanto pare, sta dando i suoi frutti. La Rockin Rollers ha inventato le sale giochi da viaggio, ovvero degli autoarticolati che propongono un vero e proprio centro da intrattenimento in miniatura, decorato a in stile anni 50, del tutto autosufficiente. Nel camion trovano posto 9 videogiochi full-size, due gru, una photo booth e sette differenti distributori automatici di gomme e palline. A pensarci bene, non sembrerebbe trattarsi di una grande trovata, visto che lo Spettacolo viaggiante adotta da decenni soluzioni analoghe. Ma la novità sta nel fatto che l intero truck è destinato perlopiù ai privati che vogliono dare un tocco di originalità alle proprie feste, senza spendere un occhio della testa: qualche centinaio di dollari, che comprendono anche i premi e i prodotti erogati dalle macchine, ma non i gettoni per giocare, che sono venduti a parte, oltre ai 40 che fanno parte del pacchetto. Come affermano gli ideatori del progetto, Stephanie and Jim Dickinson, l idea è nata in famiglia, con l involontaria collaborazione della loro bambina; ma già dai primi esperimenti fatti con lei e i suoi amichetti, i coniugi Dickinson si sono resi conto che poteva diventare un buon business perché, alla fin dei conti, il gioco arcade è molto più coinvolgente di quello praticato sulle console. La Konami Digital Entertainment ha acquistato l applicazione ADC-vX per consolidare la propria infrastruttura di sistema e garantire, in sostanza, la migliore funzionalità al network a cui sono connessi migliaia di giochi arcade. Ben sappiamo quanto sia importante, oggigiorno, per i coin-op videogames disporre del collegamento online (cosa che in Italia, purtroppo, non è ancora possibile), considerando non solo la possibilità di gestire tornei su scala mondiale, ma anche di predisporre un offerta on-demand. La Konami si è pertanto posta il problema di trovare uno strumento capace, al tempo stesso, di ottimizzare l esperienza di gioco, di ridurre la necessità di ulteriori investimenti in hardware per supportare i requisiti di elaborazione delle applicazioni e, in ultima analisi, di ridurre i costi di gestione. Masayoshi Akimoto, country manager di Radware, ha sottolineato che: Come fornitore leader di apparecchi da intrattenimento, Konami ha richiesto una soluzione scalabile, altamente disponibile, che offra di più con meno hardware, e dia la massima soddisfazione ai propri clienti. Il nostro ADC-vX è stato progettato da zero per permettere ad una organizzazione come la Konami di consolidare i propri dispositivi hardware ADC senza compromettere la capacità di recupero o la prevedibilità delle prestazioni, con un sensibile risparmio nei costi dell hardware e delle spese operative. 100

11 mercati il mondo del gioco GERMANIA La CE contesta la revisione della nuova legge tedesca La Commissione Europea ha pubblicato un opinione dettagliata nei confronti della proposta di legge tedesca sul gambling, in quanto la ritiene che in contrasto con le direttivi europee. Se la bozza non verrà modificata in maniera sostanziale, la Germania rischia di incorrere in una procedura di infrazione, con conseguente citazione alla Corte Europea di Giustizia. Questi i principali punti critici evidenziati dalla Commissione: - non c è giustificazione per limitare a 7 il numero totale delle licenze di sport betting online, laddove è invece previsto di rilasciare 16 concessioni per casino games online; - i prerequisiti richiesti a chi desidera ottenere la gestione di scommesse sportive non sono chiari e sembrano quasi nascondere l ottenimento di una licenza; questa imprecisione, inoltre, concede un margine di discrezionalità troppo alto alle autorità; - non vi è nemmeno chiarezza sulle previsioni riguardanti la pubblicità; - le restrizioni imposte alle scommesse sportive sembrano impedire agli operatori privati di predisporre un offerta valida e competitiva; - la possibilità per gli operatori di casinò terrestri di trasmettere giochi in tempo reale via internet, e di offrire giochi di casinò e poker come parte di questa trasmissione, obbliga gli operatori online ad avere una sede stabile in Germania. La Germania, a quanto pare, non vuole proprio saperne di liberalizzare il mercato nel senso autentico della parola. E con questa nuova proposta di legge, alla fin dei conti, ha dimostrato di aver dato ben poco peso alle sentenze emanate dalla Corte Europea contro il testo iniziale. La legge in questione dovrebbe entrare in vigore alla fine di quest anno, ma tutto lascia pensare che i tempi slitteranno sensibilmente. CINA Stangata sugli internet point Le autorità cinesi hanno sempre avuto, nei riguardi di internet, una palese avversità, che si è attenuata soltanto in occasione delle Olimpiadi di Pechino, considerato lo straordinario afflusso di visitatori stranieri e la necessità politica di non dare al mondo l idea di un regime troppo oppressivo. Finita la festa, si è tornati gradualmente all antico. In questi giorni, non è certo passata sotto silenzio, anzi, ha scatenato innumerevoli polemiche e proteste, nella capitale, l ordine della polizia di installare un software di controllo su tutti i computer per le connessioni a internet attivi negli esercizi pubblici. La Cina non ha una legge di tutela della privacy come l Italia, ma questa decisione ha comunque fatto sorgere del malcontento tra gli utenti, anche perché così le autorità avranno la possibilità di accedere ai dati di chi ha navigato e di conoscere tutte le pagine visitate fino a 60 giorni dopo la connessione. Altro aspetto negativo da non sottovalutare è che il nuovo software costa dai ai euro, che naturalmente saranno totalmente a carico dei gestori dei locali senza alcuno sgravio fiscale. 101

12 il mondo del gioco mercati BULGARIA Per l industria del gioco contrazione del 40% Secondo quanto diffuso dalla Btamogi, l associazione di riferimento dell industria del gioco in Bulgaria, negli ultimi cinque anni il business ha subito una contrazione del 40% e non è solo per colpa della crisi internazionale. Il calo si deve anche all avvenuto aumento delle tasse sul gambling del 70% e all entrata in vigore del divieto di fumo a partire dall anno in corso, spiega Nadia Hristova, segretaria generale dell associazione. Le entrate si sono ridotte di molto, costringendo gli operatori a ridurre anche il numero di apparecchi in esercizio e ad effettuare tagli drastici del personale. Le maggiori aziende di produzione, che impiegano game designer, ingegneri e programmatori tra i più qualificati, vivono una situazione simile e in molte si sta facendo strada l idea di ridurre gli organici, con conseguente danno alla competitività. Una soluzione, o comunque un sollievo, potrebbe darlo la nuova legge che è allo studio, ma a quanto pare il testo è legato solo all affermarsi delle più recenti tecnologie e quindi si focalizzerà esclusivamente sulla regolamentazione del gioco online e sulle scommesse via cellulare e altri dispositivi mobili. Ogni cambio legislativo dovrebbe assicurare un passaggio morbido dalle vecchie alle nuove disposizioni, ma sfortunatamente questa nuova legge non sembra rispettare il principio, ha aggiunto la Hristova. Gli operatori che erano stati autorizzati con la vecchia procedura, potevano organizzare la propria attività per 5 o 10 anni, mentre ora hanno solo 10 mesi per mettersi in regola e rispondere ai nuovi requisiti imposti dalla legge. Da parte nostra, ci auguriamo fortemente che le istituzioni che sono al lavoro su questa bozza di legge si coordinino prima di accedere alla sessione plenaria del Parlamento, così che possano tenere conto delle osservazioni fatte dalla nostra Associazione. OLANDA L online partirà nel Il Governo olandese aprirà il mercato del gioco online a partire dal 2012, come già annunciato all inizio di quest anno, quando aveva presentato un piano per introdurre un sistema di licenze a livello nazionale per betting online, poker, casinò e lotterie. L associazione olandese van, nella persona della sua presidentessa Annette Kok, che come è noto è anche presidente Euromat, si è opposta duramente ad una simile proposta, sostenendo che un apertura quasi indiscriminata alle forme di gioco online danneggerebbe seriamente l industria coin-op. La Kok ha quindi inviato una contro-proposta sul modello del mercato belga, in base al quale vengono rilasciate licenze per il gioco online esclusivamente alle aziende che hanno già una sede fisica stabile. Il tutto è ora sul tavolo di discussione del Parlamento, con il Segretario di Stato Fred Teeven che sta cercando di trovare sostenitori per questa proposta che, se approvata, lascerebbe maggiore tranquillità agli operatori olandesi. 102

13 SPAGNA La crisi economica e l illusione del gioco La roulette della crisi economica si è fermata anche sul gioco d azzardo. Risulta infatti che in Spagna la spesa per il pubblico nel 2010 si è attestata sui 27 milioni di euro, che equivale a un calo del 9,2% rispetto al Indubbiamente non si può parlare di vera e propria crisi, visto che il dato della raccolta globale è comunque ingente (corrisponde al 2,7% del PIL), ma ciò non toglie che un segnale negativo ci sia. I giochi più praticati sono quelli statali e le slot machine, anche se con qualche differenza tra una tipologia e l altra. Gli apparecchi di tipo B, che coprono il 40% del gioco su tutto il territorio nazionale, hanno perso il 15.16% degli introiti rispetto all anno precedente. Minore il calo della raccolta delle lotterie Primitivas, Quinielas e Nazionale, che hanno perso solo il 2,6%. Se teniamo conto che questo comparto ha un market share del 35%, pari a milioni di euro raccolti, si può affermare che è stato grazie ad esso se l intero comparto non ha subito una perdita maggiore. Assolutamente positivo l andamento della lotteria Gordo della Primitiva, che ha incrementato le vendite dell 11%, passando dai 366,34 milioni incassati nel 2009, ai 407,17 del Sempre nell ambito dei giochi a sorteggio, la Once ha continuato a perdere affezionati fermandosi a un 5,9% in meno di raccolta rispetto al Stessa storia per i casinò, che perdono il 6,7%, ma ancora di più i Bingo con un 8,2% in meno su quanto raccolto nell anno precedente. In base ai calcoli del Ministero dell Interno, il gioco privato meno redditizio è proprio il Bingo, dato che per ogni 100 euro giocati il giocatore ne perde 36. Meglio le slot machines, che fanno registrare una perdita finale del 29,7%, mentre i casinò sono quelli che restituiscono di più in base alle somme giocate (anche se, ovviamente, non sono mai restituzioni eque), con una perdita finale che è solo del 20,8%. Il lato positivo è che questo quadro non certo roseo, al momento sembra non aver provocato chiusure o fallimenti. Il numero dei casinò attivi, infatti, è rimasto invariato (39 locali, più 4 dipendenze), mentre il numero delle visite è aumentato di unità, arrivando a 4,3 milioni. Nemmeno le sale Bingo sembrano aver risentito troppo dell impatto: delle 401 sale che risultavano aperte nel 2009, solo due hanno chiuso i battenti. GRAN BRETAGNA Proposti emendamenti al Gambling Act In vista dei prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici del 2012, il Ministero per la Cultura, Media e Sport (DCMS) del Regno Unito starebbe pensando ad una revisione generale del Gambling Act datato In pratica, ciò che si vuole ottenere con questi emendamenti è un maggiore scambio di informazioni tra il Comitato Olimpico e la Commissione, in merito a giri di scommesse sospetti. Attualmente, in base alla legge in vigore, tale collaborazione è possibile solo se l associazione o l ente sportivo in questione rientra in quelli elencati nel Gambling Act, tra i quali non figura il Comitato Olimpico. Il titolare del DCMS, John Penrose, ha quindi dato il via ad una consultazione per favorire l accordo tra la Gambling Commission e il Comitato Olimpico Internazionale, ma anche per aumentare il numero delle società che dovranno collaborare per mantenere la legalità e il controllo sulle scommesse. La consultazione rimarrà aperta fino al 9 novembre. 103

14 il mondo del gioco mercati UNGHERIA Le tasse sul gaming aumentano del 50% La crisi economica globale continua a farsi sentire in tutti i Paesi dell Unione, con le dovute differenze, ma comunque su larga base, costringendoli ad adottare misure straordinarie. E in Ungheria, come in Italia, è stato pesantemente preso di mira il settore del gaming. Il Governo, nell ambito di queste disposizioni, ha decretato un aumento delle tasse sul gioco del 50%. Una notizia che certo non fa piacere agli operatori del settore, né aiuta il mercato a riprendersi da una crisi che comunque è palpabile. Tuttavia, questa disposizione rientra in un quadro più ampio di aumento delle tasse per tutti quei comparti che producono e distribuiscono prodotti ritenuti non essenziali. Il Governo ungherese, del resto, se la sta passando molto peggio del nostro, a causa della forte diminuzione delle entrate erariali e di una economia piuttosto stagnante. La proposta di legge fiscale, qualora giunga a compimento (come è del tutto prevedibile), diventerà effettiva a partire dal 1 novembre. FRANCIA Il poker è gioco di abilità La corte penale francese del tribunale di Tolosa ha stabilito che il poker è un gioco di abilità, e non solo di fortuna. La causa era stata avviata da un francese condannato con l accusa di organizzare e gestire eventi di poker privati in pubblico senza una regolare licenza. A sostegno delle difesa sono stati portati davanti al giudice numerosi esperti, tra cui un giocatore di poker professionista, un professore di matematica, giocatori di scacchi ad alti livelli e giocatori di bridge. Testimoni che, evidentemente, sono stati più che convincenti visto che la Corte ha poi dato ragione alla difesa. La sentenza potrebbe ora avere diversi effetti sull industria francese del poker; ad esempio non è chiaro se il gioco debba comunque essere tassato come lo è stato finora e se rientra ancora sotto la legislazione a cui è soggetto attualmente. Non solo, alla luce di quanto stabilito dal giudice, anche l organizzazione di altri giochi a livello privato potrebbe non essere più considerata illegale. D altra parte, considerare il poker come un gioco di abilità potrebbe far sì che i giocatori paghino le tasse sulle vincite come se si trattasse di un reddito da lavoro. Ma è ancora presto per questo congetture: l accusa ha fatto ricorso in appello e il caso sarà affrontato dal Consiglio di Stato, che agisce come Corte Suprema di Francia. 104

15 USA In Nevada il fisco preme sulle vincite non ritirate C è fibrillazione tra i casinò del Nevada, in quanto è allo studio una proposta di legge che imporrebbe di versare allo Stato una notevole percentuale dei premi non ritirati dai giocatori, in particolare quelli corrisposti in forma di voucher dalle slot machine. Per capire meglio la questione bisogna tenere presente che in Nevada sono anni ormai che le slot machine non erogano monete. Il giocatore inserisce sì moneta cash nell apparecchio, ma, in caso di vincita, riceve uno scontrino da incassare poi prima di uscire dal casinò. Come è facilmente intuibile, quindi, molte persone dimenticano di riscuotere la propria vincita, oppure decidono consapevolmente di lasciarla, soprattutto se si tratta di importi di modesta entità. Questo fenomeno comporta che ogni anno ai casinò resti una somma anche ingente di premi non corrisposti e che rimane nella disponibilità del casinò stesso, tassata però al 6.75%. La proposta di legge avanzata dal Gaming Board, nella persona del suo presidente Mark Lipparelli, prevede che di queste somme non corrisposte venga versato allo Stato il 75%, mentre il 25% che resta ai casinò continuerà ad essere tassato al 6,75%. In tal modo, l erario verrebbe ad incamerare, ogni anno, ben 43 milioni di dollari. Non solo, ad oggi la scadenza dei ticket rilasciati dalle slot va dai 60 ai 90 giorni, anche se molti casinò li pagano regolarmente a prescindere da quanto vecchi siano. La nuova legge imporrebbe invece una validità di 180 giorni. Ovviamente, questa proposta di legge ha scatenato la protesta degli operatori, rappresentati dalla Nevada Resort Association e da altri rappresentanti di categoria. Se dovesse passare, i casinò dovranno, già entro ottobre, presentare il loro primo report relativo al periodo gennaio-settembre. ROMANIA Regolamentato il gioco remoto Novità legislative anche in Romania: dopo due settimane di consultazione, in agosto è stata approvata la nuova legge sul gioco, volta a regolamentare l organizzazione e la gestione di tutte le attività di gaming. La legge, in effetti, era stata approvata già a dicembre del 2010, ma durante il periodo di notifica aveva ricevuto osservazioni dalla Gran Bretagna e opinioni dettagliate dalla Commissione Europea. Tuttavia il governo romeno è andato avanti apportando varie modifiche tra cui la legalizzazione di diverse modalità di gioco remoto. Giunto quindi a compimento l iter legislativo, è subito partito il nuovo mercato online, mentre per le licenze i tempi sono un po più lunghi, ma comunque non supereranno i prossimi due mesi. 105

16 il mondo del gioco mercati GIAPPONE Cambia il Primo Ministro ma il progetto dei casinò resta Quasi tutti concordano con questa idea, ha dichiarato il portavoce della GCM (Gaming Capital Management) al termine della riunione a cui hanno preso parte più di 20 dei principali legislatori giapponesi. A quanto pare il progetto di creare un area dedicata ai casinò nella regione del Sendai potrebbe contare sul sostegno dei vari partiti, ma ora c è da aspettare il tempo necessario per lo svolgimento dell iter parlamentare, sia per i tanti argomenti di discussione che una proposta del genere comporta, sia perché si è da poco insediato il nuovo Primo Ministro Yoshihiko Noda. Il Presidente della GCM, Issei Koga, del partito Democratico attualmente al governo, ha detto che con l appoggio dei partiti sarà possibile partire con il progetto già prima della prossima sessione straordinaria del parlamento giapponese, noto come la Dieta. Koga sostiene che i casinò rappresenterebbero un potentissimo motore per il turismo internazionale e per attirare visitatori, insistendo sul fatto che è importante che il Giappone si muova in fretta, dato che sia la Corea del Sud che Taiwan stanno lavorando per l apertura di simili resort. Gli introiti del business dei casinò, del resto, servirebbero a coprire le spese che il governo ha dovuto sostenere per la ricostruzione del dopo-terremoto e tsunami. La proposta attualmente al vaglio contiene 23 articoli, contro i 48 della prima versione, già sfrondata nelle precedenti revisioni. Il documento indica gli scopi, le definizioni, la politica di base, gli obblighi del Governo, e prevede anche l istituzione di un Comitato per i casinò e l istituzione di un ente di Promozione, che dovrebbe far capo al Primo Ministro. GRECIA Si apre al gaming, ma la UE è perplessa Il Parlamento greco ha approvato in estate una legge finanziaria omnibus volta a revisionare una serie di settori produttivi, tra cui anche il gambling e il turismo. In fase di approvazione, è bastata una semplice votazione a chiamata per renderla operativa. Tra i punti principali ci sono la legalizzazione degli apparecchi per il gaming, amusement e online al fine di raccogliere 700 milioni di euro dal rilascio delle licenze e dalle tasse sui nuovi introiti che deriveranno dal gioco. Il Ministro delle Finanze greco, Evangelos venizelos, parla di posizionare circa nuovi apparecchi in regime di monopolio statale, una manovra che porterebbe ad un consistente giro d affari. Resta però ora la sfida più importante, quella con la Commissione Europea, che ha già inviato una opinione dettagliata dalla quale emergerebbe che la legge non è conforme alle direttive vigenti. 106

17 fiere COLOMBIA / PERÙ Confermate le date di Fadja e Cijuego 2012 L organizzazione dei due grandi eventi di settore che interessano la regione andina ha reso note le date ufficiali del La Fadja si svolgerà come sempre nel centro espositivo più importante della Colombia, il Corferias di Bogotà (nella foto), altrimenti noto come la migliore vetrina dell America Latina, nei giorni 11 e 12 aprile Il Congresso Internazionale del Gioco, Cijuego, sarà invece ospitato il 6 e 7 giugno dal nuovo e lussuoso Hotel Westin Libertador di Lima, da poco inaugurato. In Colombia, fabbricanti, distributori e fornitori di servizi di gioco hanno sottolineato l importanza che questo mercato continua a guadagnare, da cui consegue la necessità di espandere i contatti commerciali. E il momento è particolarmente favorevole, sia per la fase di stabilità politica e giuridica che il paese sta vivendo, sia per l interesse manifestato da tanti nuovi investitori stranieri, anche grazie alla nascita del nuovo organismo di controllo la DIAN, Dirección de Impuestos y Aduanas Nacionales che dà garanzie assolute sul piano della liceità e della sicurezza del gioco. Nel caso del Perù, che ha un industria che cresce rapidamente per adeguarsi alle nuove esigenze tecnologiche della connessione online, è ovvio che la richiesta maggiore è per partner in questo campo, visto che il nuovo sistema che prevede la messa in rete degli apparecchi partirà il 1 luglio il mondo del gioco SPAGNA Malaga: solo uno stop, non un addio Con grande dispiacere mi assumo l incarico di comunicare ufficialmente la disdetta della 30ª edizione della Feria Andaluza del Ricreativo che si sarebbe dovuta svolgere dal 15 al 16 settembre al Palacio de Ferias y Congresos Malaga. Con queste parole, l organizzatore Juan Manuel Ortega aveva dato notizia dell annullamento della esposizione nel corso dell estate. Le circostanze, purtroppo, sono le solite: la crisi economica e un troppo esiguo numero di potenziali espositori. Eppure, Ortega non aveva lesinato sforzi per mantenere in vita la Fiera. Eravamo partiti dal presupposto che i più di visitatori che da sempre la nostra fiera garantisce, fossero un patrimonio commerciale che non andasse ignorato né preso in giro. Ma evidentemente ci siamo sbagliati, sia pur in buona fede, ma siamo orgogliosi di aver sbagliato se lo abbiamo fatto nel nostro intento di servire il settore e salvare la nostra amata fiera. Invece abbiamo dovuto dar ragione a chi ci consigliava di lasciar perdere e passare il turno per quest anno. Il comunicato è stato comunque l occasione per ringraziare chi aveva creduto nel progetto, come la Junta de Andalucía, e le associazioni Anmare, Acodisa e le aziende che prenotato il proprio stand. Siamo certi che comprenderete la decenza morale che ci ha portato a questa decisione ha detto Ortega, spiegando che è stato fatto solo nel rispetto dei mille visitatori che avrebbero comunque visitato la fiera e che meritano molto di più. Abbiamo la coscienza a posto, la testa fredda, il cuore caldo e il portafoglio congelato, e questo dimostra che siamo figli del settore che il tempo ha fatto sì che ci toccasse vivere così. Il fallimento, più che affondarci, ci dà la spinta a continuare a cercare quella breccia che finalmente ci farà uscire dalla crisi. Ci mettiamo a lavorare già da ora per far sì che la prossima fiera, che si terrà a Madrid e che è accettata da tutti senza alcun dubbio, abbia il successo che lo sforzo di tutti gli espositori davvero merita. 107

18 il mondo del gioco esposizioni ottobre Enada Fiera di Roma InGRESSO EST Info: Enada Team Rimini Fiera Tel Fax ottobre SuRExpO Warsaw, Poland Info: Wigor Agencyul. Sokolnicza 34/38, Wroclaw Tel novembre Iaapa attraction ExpO Orlando, Florida Info: 1448 Duke Street, Alexandria, virginia Tel Fax novembre G2E Las vegas Convention Center Tel Fax globalgamingexpo.com gennaio 20\12 IMa Düsseldorf, Germany Info: Reed Exhibitions Deutschland GmbH volklinger Str. 4, Düsseldorf Tel Fax gennaio EaG EUROPEAN AMUSEMENT & GAMING EXPO London, Uk Info: Karen Cooke, European Amusement & Gaming Expo Ltd, Alders House, London, EC1A 4JA Tel gennaio IGE London, Uk Info: Clarion Gaming, Earls Court Exhibition Centre, London, SW5 9TA Tel. 44 (0) Fax 44 (0) marzo amusement ExpO / Fun ExpO Las vegas Convention Center, Las vegas, Nevada Info: Amusement Expo Management, W. 163rd Place, Orland Park, IL Tel Fax aprile deal 2012 Dubai Info: International Expo Consults, Dubai, PO Box Tel Fax

ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT

ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT ELABORAZIONE DATI A CURA DEL CENTRO STUDI AUTOMAT INDICE DEL DOCUMENTO AUDIZIONE DR. MAGISTRO ALLA COMMISSIONE FINANZE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI...2 SCENARIO

Dettagli

Sisal è la Società pioniera nel mondo dei giochi in Italia, con il lancio nel 1946 della Schedina Sisal, diventata poi famosa come Totocalcio.

Sisal è la Società pioniera nel mondo dei giochi in Italia, con il lancio nel 1946 della Schedina Sisal, diventata poi famosa come Totocalcio. DAL 1946 UNA REALTÀ FONDATA SU UN SOGNO: RENDERE SEMPRE PIÙ SEMPLICE E DIVERTENTE LA VITA DEGLI ITALIANI, ATTRAVERSO VALORI, COMPORTAMENTI ETICI ED INIZIATIVE DI RESPONSABILITÀ SOCIALE Sisal è la Società

Dettagli

Buongiorno Vitaminic S.p.A.

Buongiorno Vitaminic S.p.A. Buongiorno Vitaminic è una società operativa dal 16 luglio del 2003, nata dall integrazione tra le attività di Buongiorno (società operante nell ambito dei servizi alle imprese via mail e telefono) e Vitaminic

Dettagli

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato 1 Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato quindi un milione di copie, pari a poco meno del 20% del

Dettagli

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa INDICE 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa 2. Una storia di successo 3. Valori che fanno la differenza Prezzo Servizio clienti Sicurezza degli acquisti Facilità e flessibilità Innovazione e tecnologia

Dettagli

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook Pagine 1 Costruisci la tua presenza con le Pagine Una guida per musicisti e artisti La Ogni giorno, milioni di persone in tutto il mondo visitano per connettersi con gli amici e condividere i propri contenuti

Dettagli

Il gioco online in Italia. Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia

Il gioco online in Italia. Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia Il gioco online in Italia Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia Titolo, Le nuove Capri frontiere 8-9 ottobre del mercato consumer, Capri 8 ottobre 2009 Il gioco

Dettagli

9 marzo 2016. Tassazione giochi

9 marzo 2016. Tassazione giochi Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori Nota a cura di Paola Serra Tassazione giochi 9 marzo 2016 Introduzione La tassazione dei giochi ha subito profondi cambiamenti nel tempo, rispondendo alle mutate

Dettagli

Dematerializzazione e registri elettronici La scheda Uil Scuola

Dematerializzazione e registri elettronici La scheda Uil Scuola La scheda Uil Scuola Negli ultimi tempi sono state introdotte diverse disposizioni che, intervenendo per razionalizzare la spesa pubblica hanno promesso effetti dirompenti per l organizzazione delle scuole,

Dettagli

evidenziate le cause che hanno portato alla crisi, tra cui la pesante regolamentazione, lo spreco di risorse, la lenta crescita delle esportazioni, l

evidenziate le cause che hanno portato alla crisi, tra cui la pesante regolamentazione, lo spreco di risorse, la lenta crescita delle esportazioni, l Riassunto L India è uno dei paesi più grandi del mondo, il secondo in quanto a popolazione e uno di quelli in via di sviluppo che negli ultimi anni ha mostrato le maggiori potenzialità di crescita economica

Dettagli

Iniziativa in ambito Carovana della Legalità che si conclude il 19 alla Casa del Jazz con Camusso

Iniziativa in ambito Carovana della Legalità che si conclude il 19 alla Casa del Jazz con Camusso APPUNTI RELAZIONE METTIAMO IN GIOCO LA LEGALITA NEL TERRITORIO Segretario Gervasio Capogrossi Roma 17 febbraio 2015 Ringraziamento agli invitati Iniziativa in ambito Carovana della Legalità che si conclude

Dettagli

PUBBLICI ESERCIZI E STUDI DI SETTORE Evidenze e prospettive

PUBBLICI ESERCIZI E STUDI DI SETTORE Evidenze e prospettive S Studi di Settore PUBBLICI ESERCIZI E STUDI DI SETTORE Evidenze e prospettive L analisi dei risultati derivanti dall applicazione degli studi di settore offre molteplici spunti di riflessione in relazione

Dettagli

Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2010 COMUNICARE DOMANI

Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2010 COMUNICARE DOMANI Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2010 COMUNICARE DOMANI Milano, 30 Giugno 2010 Scaricato da www.largoconsumo.info Il mercato della comunicazione mondiale Le previsioni per

Dettagli

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete Maurizio Del Corso Internet CASH I Segreti per guadagnare veramente dalla rete 1 Titolo Internet CASH Autore Maurizio Del Corso Editore Top Ebook Sito internet http://www.top-ebook.it ATTENZIONE: questo

Dettagli

Audizione al Parlamento. ViceMinistro On. Paolo Romani

Audizione al Parlamento. ViceMinistro On. Paolo Romani Audizione al Parlamento ViceMinistro On. Paolo Romani 1 L Italia per la sua crescita economica, in tutti i settori, ha bisogno di un infrastruttura di rete elettronica a banda larga. Le misure di policy

Dettagli

La ricchezza delle famiglie italiane (miliardi di euro)

La ricchezza delle famiglie italiane (miliardi di euro) Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/22 del 9/4/22 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca.

Dettagli

RAPPORTO 2010 SULLA PRESENZA DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE ITALIANE NEL MONDO

RAPPORTO 2010 SULLA PRESENZA DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE ITALIANE NEL MONDO RAPPORTO 2010 SULLA PRESENZA DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE ITALIANE NEL MONDO OTTOBRE 2010 a cura della Direzione Affari Economici e Centro Studi e dell Ufficio Lavori all Estero e Relazioni Internazionali

Dettagli

IL RECENTE ORIENTAMENTO DELLA CASSAZIONE A SEZIONI UNITE IN TEMA DI AGEVOLAZIONI FISCALI ALLE FONDAZIONI BANCARIE

IL RECENTE ORIENTAMENTO DELLA CASSAZIONE A SEZIONI UNITE IN TEMA DI AGEVOLAZIONI FISCALI ALLE FONDAZIONI BANCARIE IL RECENTE ORIENTAMENTO DELLA CASSAZIONE A SEZIONI UNITE IN TEMA DI AGEVOLAZIONI FISCALI ALLE FONDAZIONI BANCARIE Nel corso del 2009 sono state pubblicate numerose sentenze delle Sezioni Unite della Suprema

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il rischio debito affonda le Borse, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta corretta è una soltanto. FRANCOFORTE.

Dettagli

Intervista a Fabrizio Lucherini Vicedirettore OFI (Osservatorio sulla Fiction Italiana)

Intervista a Fabrizio Lucherini Vicedirettore OFI (Osservatorio sulla Fiction Italiana) FICTION DI PROTOTIPI Intervista a Fabrizio Lucherini Vicedirettore OFI (Osservatorio sulla Fiction Italiana) Le location ed i poli produttivi della serialità televisiva in Italia: un sistema romanocentrico

Dettagli

La Stampa in Italia 2008 2010

La Stampa in Italia 2008 2010 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI La Stampa in Italia 2008 2010 Roma 13 aprile 2011 Le ricadute della crisi economica sul settore dell editoria giornalistica nel biennio 2008-2009 sono state pesanti.

Dettagli

2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca?

2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca? 2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca? Venerdì 29 novembre 2013 In questo Diario di Bordo parliamo in sintesi: MERCATO OBBLIGAZIONARIO. MEGLIO FONDI O ETF? MEGLIO OPERARE CON UNA SOLA SOCIETA DI GESTIONE

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

Informazioni Statistiche

Informazioni Statistiche Informazioni Statistiche Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio Regionale di Statistica Aprile 2015 I CITTADINI TOSCANI E LE NUOVE TECNOLOGIE- ANNO 2014 In sintesi: Il 67% delle

Dettagli

Tutto il mondo nel tuo negozio. Diventa parte della comunità di shopping mondiale weeconomy! Ottieni maggior presenza sul mercato. wee benefit people

Tutto il mondo nel tuo negozio. Diventa parte della comunità di shopping mondiale weeconomy! Ottieni maggior presenza sul mercato. wee benefit people Tutto il mondo nel tuo negozio Diventa parte della comunità di shopping mondiale weeconomy! Ottieni maggior presenza sul mercato. wee benefit people 01 Commercianti al dettaglio, artigiani, prestatori

Dettagli

Il web marketing non è solo per i web guru

Il web marketing non è solo per i web guru Introduzione Il web marketing non è solo per i web guru Niente trucchi da quattro soldi È necessario avere competenze informatiche approfondite per gestire in autonomia un sito web e guadagnare prima decine,

Dettagli

IL I L R EAL A L EST S A T T A E T RESI S D I E D NZIA I L A E Paola Dezza

IL I L R EAL A L EST S A T T A E T RESI S D I E D NZIA I L A E Paola Dezza IL REAL ESTATE RESIDENZIALE Paola Dezza Immobiliare, asset class vincente Le ricerche sull impiego del capitale nel lungo periodo mostrano quasi sempre l ottima prestazione del mattone rispetto ad altre

Dettagli

Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita

Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita Economia > News > Italia - lunedì 13 gennaio 2014, 16:00 www.lindro.it Segnali positivi Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita Antonio Forte La

Dettagli

COME ARCELORMITTAL AUMENTA LA PRODUTTIVITA

COME ARCELORMITTAL AUMENTA LA PRODUTTIVITA COME ARCELORMITTAL AUMENTA LA PRODUTTIVITA UNA TECNOLOGIA SOLIDA COME L ACCIAIO GRAZIE A M-SOFT Yvo van Werde non avrebbe mai immaginato che il sistema pioneristico che aveva contribuito a sviluppare 19

Dettagli

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Sono sempre di più i liberi professionisti e le imprese che vogliono avviare o espandere la propria attività e hanno compreso

Dettagli

IL PRIMO PASSO PER NON FARTI SCHIACCIARE DALLA CONCORRENZA

IL PRIMO PASSO PER NON FARTI SCHIACCIARE DALLA CONCORRENZA Con questo special report vogliamo essere d aiuto e di supporto a tutte quelle aziende e professionisti che cercano nuovi spunti e idee illuminanti per incrementare il numero di clienti e di conseguenza

Dettagli

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività Un progetto per premiare con 100.000 euro la start-up italiana più innovativa, un percorso

Dettagli

L Austria segue la via italiana

L Austria segue la via italiana L Austria segue la via italiana U n paio d anni di lavoro a ritmi serrati sono serviti al governo austriaco per rinnovare, in maniera sostanziale, la legge del 1989. e il risultato finale è in linea con

Dettagli

SCHEDA PAESE: CINA PICCOLE E MEDIE IMPRESE RICOST RUIRE LE PREMESSE PER UNA NUOVA CRESCITA IN COLLABORAZIONE CON: PICCOLE E MEDIE IMPRESE:

SCHEDA PAESE: CINA PICCOLE E MEDIE IMPRESE RICOST RUIRE LE PREMESSE PER UNA NUOVA CRESCITA IN COLLABORAZIONE CON: PICCOLE E MEDIE IMPRESE: PICCOLE E MEDIE IMPRESE SCHEDA PAESE: CINA PICCOLE E MEDIE IMPRESE: RICOST RUIRE LE PREMESSE PER UNA NUOVA CRESCITA IN COLLABORAZIONE CON: IN COLLABORAZIONE CON: L indagine Nel mese di ottobre 2010, Forbes

Dettagli

Mercoledì 3 giugno 2015

Mercoledì 3 giugno 2015 Comunicato stampa 15 Barometro Vacanze Ipsos / Europ Assistance Crisi alle spalle? Il 60% degli Europei (+6 punti rispetto al 2014) dichiara che andrà in vacanza quest estate. Italiani su di 8 punti percentuali

Dettagli

Tassi di crescita reale, su base congiunturale e tendenziale, del PIL e delle sue voci nel secondo trimestre 2015 (variazioni percentuali) 0,3

Tassi di crescita reale, su base congiunturale e tendenziale, del PIL e delle sue voci nel secondo trimestre 2015 (variazioni percentuali) 0,3 IL QUADRO AGGREGATO Come già avvenuto nel primo trimestre dell anno, anche nel secondo il prodotto interno lordo ha conosciuto una accelerazione sia congiunturale che tendenziale. Tra aprile e giugno dell

Dettagli

GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity

GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity GEFRAN S.p.a. Utilizzata con concessione dell autore. GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity Partner Nome dell azienda GEFRAN S.p.a Settore Industria-Elettronica Servizi e/o

Dettagli

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing PartnerWorld IBM Global Financing Straordinarie possibilità di crescita con IBM Global Financing Servizi finanziari per i Business Partner IBM ibm.com/partnerworld Accesso diretto a un avanzato servizio

Dettagli

6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook. SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi

6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook. SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi 6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi AVVISO NON HAI IL DIRITTO DI RISTAMPARE, MODIFICARE, COPIARE O RIVENDERE

Dettagli

Il gioco d azzardo e FISCALITA

Il gioco d azzardo e FISCALITA Il gioco d azzardo e FISCALITA 11 aprile 2013 di Matteo Iori CoNaGGA e Associazione Onlus «Centro Sociale Papa Giovanni XXIII» 90 80 70 60 50 40 30 20 10 0 14,3 Fatturato dei giochi d azzardo negli ultimi

Dettagli

CORSO PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO

CORSO PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO CORSO PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO L AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO, REQUISITI, REGIME TRANSITORIO DOPO LA LEGGE 220/2012, LA PROROGATIO, L AMMINISTRATORE IN FORMA SOCIETARIA. Rosolen Monia ANNO 2013

Dettagli

www.sviluppoeconomico.gov.it PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy

www.sviluppoeconomico.gov.it PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy INTRODUZIONE Un economia sempre più internazionalizzata: l export è il principale volano per la crescita dell economia italiana,

Dettagli

MEDIATECA PROVINCIALE DI MATERA. La mediateca incontra le scuole Matera, 21 febbraio 2006 LINGUAGGI E CREATIVITA :

MEDIATECA PROVINCIALE DI MATERA. La mediateca incontra le scuole Matera, 21 febbraio 2006 LINGUAGGI E CREATIVITA : MEDIATECA PROVINCIALE DI MATERA La mediateca incontra le scuole Matera, 21 febbraio 2006 LINGUAGGI E CREATIVITA : Il giornalino on line Il vero viaggio di ricerca non consiste nel cercare nuove terre,

Dettagli

Indagine Conoscitiva su Moneta Elettronica

Indagine Conoscitiva su Moneta Elettronica Indagine Conoscitiva su Moneta Elettronica Proposte all attenzione delle Commissioni Riunite VI e X Finanze e Attività Produttive nell ambito della discussione delle risoluzioni n.7-00391 Alberti e n.

Dettagli

Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare 16 maggio 2013

Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare 16 maggio 2013 Gioco d azzardo d e dipendenzad Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare Lo scopo di una Informativa Breve La collana In Breve fornisce ai Consiglieri regionali informazioni

Dettagli

LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO

LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO Associazione Nazionale Demolitori Italiani LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO Parma, 26 novembre 2005 Trascrizione dell intervento dal titolo: IL MERCATO DELLE DEMOLIZIONI ANNI 2000: DAL RECUPERO ALLA

Dettagli

Crediti? Mutui? Non servono più!

Crediti? Mutui? Non servono più! Crediti? Mutui? Non servono più! La formula beepartner rende i nostri patrimoni: Compravendibili senza che l acquirente debba accedere al credito Una fonte di reddito garantito Interessanti come investimento...e

Dettagli

LE FONTI DEL DIRITTO IN MATERIA POSTALE

LE FONTI DEL DIRITTO IN MATERIA POSTALE LE FONTI DEL DIRITTO IN MATERIA POSTALE PREMESSA Questo scritto non ha la velleità di ripercorrere la storia del servizio postale italiano, esso cerca, più modestamente, di delineare la sua attuale struttura,

Dettagli

Web Communication Strategies

Web Communication Strategies Web Communication Strategies The internet is becoming the town square for the global village of tomorrow. Bill Gates 1 ottobre 2013 Camera di Commercio di Torino Barbara Monacelli barbara.monacelli@polito.it

Dettagli

Indagine conoscitiva sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano. Audizione dell Istituto nazionale di statistica:

Indagine conoscitiva sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano. Audizione dell Istituto nazionale di statistica: VERSIONE PROVVISORIA Indagine conoscitiva sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano Audizione dell Istituto nazionale di statistica: Dott. Roberto Monducci Direttore

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook Pagine 1 Costruisci la tua presenza con le Pagine Guida per le organizzazioni no profit La Ogni giorno, milioni di persone in tutto il mondo visitano per connettersi con gli amici e condividere i propri

Dettagli

Le tre aree strategiche d affari Pag. 3. La storia imprenditoriale Pag. 6. La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7. Scheda di sintesi Pag.

Le tre aree strategiche d affari Pag. 3. La storia imprenditoriale Pag. 6. La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7. Scheda di sintesi Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Le tre aree strategiche d affari Pag. 3 La storia imprenditoriale Pag. 6 La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7 Scheda di sintesi Pag. 8 Milano, marzo 2006

Dettagli

Management Team. Delegato. p Stefano Salbe Chief Financial Officer

Management Team. Delegato. p Stefano Salbe Chief Financial Officer Management Team p Abramo Galante Presidente & Amministratore Delegato p Raffaele Galante Amministratore Delegato p Stefano Salbe Chief Financial Officer 1 La catena del valore del videogioco Sviluppatore

Dettagli

Questionario Studenti Analisi e Commento dei dati

Questionario Studenti Analisi e Commento dei dati Questionario Studenti Analisi e Commento dei dati 7 Area di indagine: Io e il fumo Analisi e commento dei dati All interno di questa prima area di indagine le asserzioni fra cui gli alunni erano chiamati

Dettagli

AUDIZIONE DI FIMI - FEDERAZIONE DELL INDUSTRIA MUSICALE ITALIANA -

AUDIZIONE DI FIMI - FEDERAZIONE DELL INDUSTRIA MUSICALE ITALIANA - Camera dei Deputati IX Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni Indagine conoscitiva sull assetto e sulle prospettive delle nuove reti del sistema delle comunicazioni elettroniche AUDIZIONE DI

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014 Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Discorso del Vice Ministro allo Sviluppo Economico, Carlo CALENDA Signor Presidente della Repubblica, Autorità

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

dei cosiddetti ambienti dedicati

dei cosiddetti ambienti dedicati In risposta ad una richiesta di Sapar e con una propria circolare del 7 settembre l Amministrazione ha chiarito i vari dubbi interpretativi sugli ambienti dedicati introdotti dal Decreto del 22 gennaio

Dettagli

MEDIAZIONE E GIUSTIZIA ORDINARIA: TEMPI E COSTI PER LE IMPRESE ITALIANE

MEDIAZIONE E GIUSTIZIA ORDINARIA: TEMPI E COSTI PER LE IMPRESE ITALIANE MEDIAZIONE E GIUSTIZIA ORDINARIA: TEMPI E COSTI PER LE IMPRESE ITALIANE maggio 2010 commissione conciliazione Marcello Guadalupi Laura Pigoli Massimo Oldani Pietro Biagio Monterisi PREMESSA Il presente

Dettagli

Le polizze auto L andamento della raccolta premi, tra innovazione di prodotto e nuove sfide

Le polizze auto L andamento della raccolta premi, tra innovazione di prodotto e nuove sfide FORUM BANCASSICURAZIONE 2015 Le polizze auto L andamento della raccolta premi, tra innovazione di prodotto e nuove sfide Umberto Guidoni Servizio Auto Agenda Focus sulla raccolta premi in Italia Il mercato

Dettagli

Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA?

Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA? Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA? 7+1 suggerimenti per preparare una richiesta di ristrutturazione finanziaria dell impresa. 1 CIOMPI ROBERTO VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DEL 28.02.2013 SUL GIOCO D AZZARDO

COMUNICATO STAMPA DEL 28.02.2013 SUL GIOCO D AZZARDO COMUNICATO STAMPA DEL 28.02.2013 SUL GIOCO D AZZARDO Invito alla Conferenza Stampa per il giorno venerdì 01 marzo 2013, alle ore 12, presso la sala giunta, al primo piano di Villa Rana, in via Roma 6 a

Dettagli

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI Scopri i Segreti della Professione più richiesta in Italia nei prossimi anni. www.tagliabollette.com Complimenti! Se stai leggendo questo

Dettagli

Ho l onore di partecipare a questa conferenza, in una sede prestigiosa, assieme a esponenti istituzionali di altri paesi, proprio in un momento storico in cui più intensa e probabilmente proficua è la

Dettagli

L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE

L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE I DATI RELATIVI AL 2014 Nel 2014 l economia mondiale ha mantenuto lo stesso ritmo di crescita (+3,1%) dell anno precedente (+3,1%).

Dettagli

Voglio concentrare il mio intervento sul ruolo delle cooperative nell economia moderna, riassumendo alcuni dei punti centrali trattati nel libro.

Voglio concentrare il mio intervento sul ruolo delle cooperative nell economia moderna, riassumendo alcuni dei punti centrali trattati nel libro. Henry Hansmann Voglio concentrare il mio intervento sul ruolo delle cooperative nell economia moderna, riassumendo alcuni dei punti centrali trattati nel libro. Prima di tutto è bene iniziare da una distinzione

Dettagli

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Servizi di connessione Prodotti a supporto del business Per sfruttare al meglio una rete di ricarica per veicoli

Dettagli

IMU: analisi dei versamenti 2012

IMU: analisi dei versamenti 2012 IMU: analisi dei versamenti 2012 1. Analisi dei versamenti complessivi I versamenti IMU totali aggiornati alle deleghe del 25 gennaio 2013 ammontano a circa 23,7 miliardi di euro, di cui 9,9 miliardi di

Dettagli

Soluzioni innovative per la mobilità sostenibile e per il risparmio energetico. Presentazione Franchising. www.sargreen.com info@sargreen.

Soluzioni innovative per la mobilità sostenibile e per il risparmio energetico. Presentazione Franchising. www.sargreen.com info@sargreen. Soluzioni innovative per la mobilità sostenibile e per il risparmio energetico Presentazione Franchising www.sargreen.com info@sargreen.com 1 Sommario Il Franchising... 2 Mission Franchising... 2 Il settore

Dettagli

Osservazioni della Concessionaria del Servizio Pubblico Radiotelevisivo italiano Rai-Radiotelevisione italiana Spa

Osservazioni della Concessionaria del Servizio Pubblico Radiotelevisivo italiano Rai-Radiotelevisione italiana Spa Proposta di revisione della Comunicazione della Commissione Europea del 2001 relativa all applicazione delle norme sugli aiuti di Stato al servizio pubblico di radiodiffusione 4 novembre 2008 Osservazioni

Dettagli

Introduzione. Gentile lettore,

Introduzione. Gentile lettore, Le 5 regole del credito 1 Introduzione Gentile lettore, nel ringraziarti per aver deciso di consultare questo e-book vorrei regalarti alcune indicazioni sullo scopo e sulle modalità di lettura di questo

Dettagli

Audizione 5 novembre 2015 Legge annuale per il mercato e la concorrenza

Audizione 5 novembre 2015 Legge annuale per il mercato e la concorrenza 1 Audizione 5 novembre 2015 Legge annuale per il mercato e la concorrenza In un momento in cui l economia inizia a riprendersi e il Paese a crescere, sono importanti le parole dell Autorità Garante della

Dettagli

IL WEB WRITING. di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale PARTE PRIMA. 15 0ttobre 2009

IL WEB WRITING. di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale PARTE PRIMA. 15 0ttobre 2009 IL WEB WRITING di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale 15 0ttobre 2009 PARTE PRIMA Perché gli studi professionali sottovalutano ciò che viene riportato nei testi del loro

Dettagli

III SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI LOCALI

III SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI LOCALI III SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI LOCALI Alessandro PROFUMO: Sarebbe stato un grande piacere essere qui con voi questa mattina, ma il Comitato esecutivo dell ABI mi ha impegnato

Dettagli

Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici:

Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici: Barometro Ipsos / Europ Assistance Intenzioni e preoccupazioni degli europei per le vacanze estive Sintesi Ipsos per il Gruppo Europ Assistance Giugno 2015 Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici: Fabienne

Dettagli

DEL PIANO DI BUY BACK, PREMIA GLI AZIONISTI CON VOUCHER PER BIGLIETTI E CONSUMAZIONI, DECIDE L APERTURA STRAORDINARIA PER EXPO

DEL PIANO DI BUY BACK, PREMIA GLI AZIONISTI CON VOUCHER PER BIGLIETTI E CONSUMAZIONI, DECIDE L APERTURA STRAORDINARIA PER EXPO COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO CONSOLIDATO E ORDINARIO AL 31.12.2014, DELIBERA l AVVIO DEL PIANO DI BUY BACK, PREMIA GLI AZIONISTI CON VOUCHER PER BIGLIETTI

Dettagli

Focus Market Strategy

Focus Market Strategy Valute emergenti: rand, lira e real 30 luglio 2015 Atteso un recupero verso fine anno Contesto di mercato Il comparto delle valute emergenti è tornato nuovamente sotto pressione negli ultimi mesi complice

Dettagli

"L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia"

L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia "L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia" Sintesi per la stampa Ricerca promossa da Microsoft e Confcommercio realizzata da NetConsulting Roma, 18 Marzo 2003 Aziende

Dettagli

Lettera aperta di Confesercenti ai Parlamentari Ferraresi per i provvedimenti sui POS

Lettera aperta di Confesercenti ai Parlamentari Ferraresi per i provvedimenti sui POS Lettera aperta di Confesercenti ai Parlamentari Ferraresi per i provvedimenti sui POS Egr. On., come certamente saprà la legge di stabilità 2016, tra gli altri provvedimenti, ha previsto l obbligo di accettare

Dettagli

Pianificazione: Le nuove generazioni utilizzano sempre più spesso i dispositivi mobili per trovare ispirazione e gestire i propri viaggi;

Pianificazione: Le nuove generazioni utilizzano sempre più spesso i dispositivi mobili per trovare ispirazione e gestire i propri viaggi; La nascita e lo sviluppo di Internet hanno senza dubbio avuto un forte impatto sull industria dei viaggi: sempre più persone, infatti, hanno iniziato a organizzare le proprie vacanze in modo più autonomo,

Dettagli

LTD IN UK BENEFICI E VANTAGGI ANCHE FUORI DAL REGNO UNITO. A cura del dott. Salvatore Alberto Cona

LTD IN UK BENEFICI E VANTAGGI ANCHE FUORI DAL REGNO UNITO. A cura del dott. Salvatore Alberto Cona LTD IN UK BENEFICI E VANTAGGI ANCHE FUORI DAL REGNO UNITO A cura del dott. Salvatore Alberto Cona 1 Una società a responsabilità limitata o Ltd nel Regno Unito presenta dei vantaggi per tutti gli imprenditori

Dettagli

network per lo scambio di servizi e competenze www.trustandshare.com

network per lo scambio di servizi e competenze www.trustandshare.com network per lo scambio di servizi e competenze www.trustandshare.com IDEA DI BUSINESS NOME: TRUSTANDSHARE FONDATORI: Carla Ciatto, Elvira Ester Di Re DESCRIZIONE: network per lo scambio di servizi,

Dettagli

L ANDAMENTO DELLO SPETTACOLO NEL PRIMO SEMESTRE 2006

L ANDAMENTO DELLO SPETTACOLO NEL PRIMO SEMESTRE 2006 L ANDAMENTO DELLO SPETTACOLO NEL PRIMO SEMESTRE 2006 CRITERI DI ESPOSIZIONE DEI DATI L analisi che segue espone i dati dello spettacolo relativi alle manifestazioni avvenute nel primo semestre 2006 rilevati

Dettagli

MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013

MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013 MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013 Sono 383.883 le imprese nate nel 2012 (il valore più basso degli ultimi otto anni e 7.427 in meno rispetto al 2011), a fronte delle quali 364.972 - mille ogni

Dettagli

Vacanze studio, tutto quello che c è da sapere

Vacanze studio, tutto quello che c è da sapere RASSEGNA WEB giornalettismo.com Data Pubblicazione: 07/06/2013 giornalettismo.com http://www.giornalettismo.com/archives/967721/vacanze-studio-tutto-quello-che-ce-da-sapere/comment-page1/#comment-972985

Dettagli

Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati

Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati La relazione trimestrale è redatta su base consolidata in quanto la

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I DATI PRELIMINARI AL 31 DICEMBRE 2008

COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I DATI PRELIMINARI AL 31 DICEMBRE 2008 COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I DATI PRELIMINARI AL 31 DICEMBRE 2008 Parmalat consegue un EBITDA di 330,5 milioni di euro al lordo delle differenze cambio e 316,3 milioni di

Dettagli

SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE?

SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE? SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE? Ti piacerebbe gestire la tua giornata lavorativa in LIBERTÀ e AUTONOMIA anche Part-Time o come Secondo Lavoro? Se vuoi dare una svolta definitiva alla tua vita

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Tutto ciò che ti serve e quanto devi investire per cominciare Ricapitoliamo quali sono gli strumenti e le risorse

Dettagli

Alcune proposte per combattere l azzardo. Luigino Bruni (Lumsa) 18 maggio 2015

Alcune proposte per combattere l azzardo. Luigino Bruni (Lumsa) 18 maggio 2015 Alcune proposte per combattere l azzardo Luigino Bruni (Lumsa) 18 maggio 2015 Alcune premesse Prima di arrivare al tavolo della regolazione, sono necessarie alcune premesse sull azzardo e sull azzardo

Dettagli

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO Destinazione Italia I viaggi organizzati verso il nostro Paese mostrano segnali positivi di ripresa. Premiata la qualità e la varietà dell offerta. Meglio se certificate testo e foto di Aura Marcelli Cresce

Dettagli

17 luglio 2015. Italia: premi raccolti nei settori vita e danni

17 luglio 2015. Italia: premi raccolti nei settori vita e danni Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/2002 del 9/4/2002 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della

Dettagli

SCHEDA PAESE: ITALIA PICCOLE E MEDIE IMPRESE RICOST RUIRE LE PREMESSE PER UNA NUOVA CRESCITA IN COLLABORAZIONE CON: PICCOLE E MEDIE IMPRESE:

SCHEDA PAESE: ITALIA PICCOLE E MEDIE IMPRESE RICOST RUIRE LE PREMESSE PER UNA NUOVA CRESCITA IN COLLABORAZIONE CON: PICCOLE E MEDIE IMPRESE: PICCOLE E MEDIE IMPRESE SCHEDA PAESE: ITALIA PICCOLE E MEDIE IMPRESE: RICOST RUIRE LE PREMESSE PER UNA NUOVA CRESCITA IN COLLABORAZIONE CON: IN COLLABORAZIONE CON: L indagine Nel mese di ottobre 2010,

Dettagli

IL FUTURO. DELLA DISTRIBUZIONE nel turismo. II Edizione

IL FUTURO. DELLA DISTRIBUZIONE nel turismo. II Edizione DELLA DISTRIBUZIONE nel turismo II Edizione 3 2 chi siamo p 3 l' INDAGINE p 4 SCENARIO p 6 LA VENDITA previsioni CONCLUSIONI p14 p20 p24 3 Chi siamo AIGO è una società di consulenza in marketing e comunicazione

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli