UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena"

Transcript

1 UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Unità Operativa Territoriale per i Comuni di Fiumalbo, Pievepelago, Riolunato ed Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale Class. Uff. n. 30/2017 DETERMINAZIONE N. 351 del 07/09/2017 C O P I A OGGETTO : PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DENOMINATO "PROGETTAZIONE DI OPERE DA REALIZZARSI PRESSO LE CASSE DI ESPANSIONE DEL FIUME SECCHIA" - CUP D74H APPROVAZIONE LETTERA DI INVITO ALLA GARA. Richiamate: IL COORDINATORE DELLA UNITÀ OPERATIVA TERRITORIALE - la deliberazione del Consiglio della Comunità Montana del Frignano nr. 4 del , come successivamente modificata con deliberazione n. 3 del , con la quale è stata approvata la convenzione per la gestione in forma associata delle funzioni di centrale unica di committenza fra l Unione dei Comuni del Frignano ed i Comuni di Fanano, Fiumalbo, Lama Mocogno, Pavullo nel Frignano, Pievepelago, Polinago, Riolunato e Serramazzoni, la Società Serramazzoni Patrimonio S.r.l. e l Ente di gestione per i Parchi e la biodiversità Emilia Centrale, ai sensi dell art. 30 della legge 18/08/2000 n. 267; - la convenzione di cui trattasi, sottoscritta da tutti gli enti aderenti in data , alla quale hanno successivamente aderito anche i comuni di Sestola e Montecreto; - il regolamento per l organizzazione ed il funzionamento della Centrale Unica di Committenza, approvato dalla Giunta della Comunità Montana del Frignano con deliberazione nr. 16 del , previo parere favorevole degli enti aderenti, e successivamente modificato, da ultimo con deliberazione di Giunta dell' Unione n. 63 del 16/12/2015".; - la deliberazione del Consiglio dell Unione dei Comuni del Frignano n. n.1 del 27/02/2017, con la quale è stato approvato il Bilancio di Previsione 2017/2019; - la deliberazione di Giunta n. 6 del 08/03/2017 con la quale è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione 2017/2019; Considerato che: Pagina 1

2 - ai sensi dell art. 5 della convenzione di cui sopra e del regolamento di organizzazione i Comuni aderenti devono provvedere alla nomina del responsabile del procedimento di cui all art. 31 del D.Lgs. n. 50/2016 ed inviare alla Centrale Unica di Committenza la documentazione necessaria per l attivazione della procedura di gara; - in data al prot dell Unione dei Comuni del Frignano _è pervenuta dal Responsabile del Procedimento dell Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale richiesta di di attivazione della procedura negoziata per l affidamento dei lavori relativi al progetto denominato "PROGETTAZIONE DI OPERE DA REALIZZARSI PRESSO LE CASSE DI ESPANSIONE DEL FIUME SECCHIA". (CUP_D74H ) con allegata la determinazione a contrattare redatta ai sensi dell art. 192 del D.lgs. n. 267/2000, n. 203 del e la seguente documentazione di gara: - progetto esecutivo dei lavori approvato con determinazione nr. 185 del provvedimento di approvazione elenco ditte o altri operatori economici di cui all art. 45 del D.gls. 50/2016 (15 quindici) da invitare alla procedura negoziata; -.si rende pertanto necessario procedere ad indire apposita gara per addivenire all affidamento dei lavori di che trattasi; - la Centrale Unica di Committenza deve procedere alla predisposizione ed approvazione della lettera di invito con apposita determinazione; Preso atto della determinazione a contrattare del Direttore dell Ente di Gestione per i parchi e la Biodiversità Emilia Centrale n. 203 del con la quale, tra l altro: - si è stabilito di procedere ai sensi dell art. 36, comma 2 lettera b) del D.Lgs. 50/2016, all affidamento dei lavori previsti dal progetto a titolo Progettazione di opere da realizzarsi presso le casse di espansione del Fiume Secchia, dell importo complessivo a base di gara di ,49 ( ,38 per lavori ed 1.775,11 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso) mediante procedura negoziata, invitando i 15 (quindici) soggetti individuati tramite presentazione di manifestazione d interesse, come da elenco depositato agli atti dell'ente ed approvato con provvedimento del responsabile Unico del Procedimento numero di protocollo 2549 del 05/09/ si è stabilito, inoltre, che: il contratto sarà stipulato a misura; l aggiudicazione avverrà con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, ai sensi degli artt. 95, comma 4 lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016 determinato mediante ribasso percentuale sull importo lavori posto a base di gara, come da parere dell ANAC (Autorità nazionale Anticorruzione) in data 23/06/2017 n. prot ; ai sensi dell art. 97 comma 8 del D.Lgs. n. 50/2016, si procederà all esclusione automatica dalla gara delle offerte che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia individuata ai sensi dell articolo 97 comma 2, del D.Lgs. n.50/2016, calcolata come da comunicato del Presidente dell ANAC del 05/10/2016; l Amministrazione, qualora il numero delle offerte ammesse sia inferiore a dieci, si riserva di sottoporre a verifica le offerte che, in base ad elementi specifici, appaiano anormalmente basse; l'aggiudicazione avverrà anche in presenza di una sola offerta valida e congrua e, nel caso di offerte uguali, si procederà ai sensi di legge; Pagina 2

3 l'esecuzione dei lavori avverrà nel rispetto di quanto stabilito nella lettera di invito alla gara, negli elaborati tecnici approvati con la citata determinazione del Direttore dell Ente n. 185 del 02/08/2017 e nel rispetto della normativa vigente. - si è preso atto che il responsabile del procedimento, ai sensi dell articolo 31 del D.Lgs. 50/2016 è il geom. Gabriele Mordini, Responsabile del Servizio Tecnico- Manutentivo, Lavori Pubblici e Gestione Patrimonio; Ritenuto pertanto, dopo quanto premesso e quanto disposto con la più volte citata determinazione del Direttore dell Ente di Gestione per i parchi e la Biodiversità Emilia Centrale n. 203 del procedere in questa sede: - ad approvare la lettera di invito alla gara, che si allega al presente atto quale parte integrante e sostanziale (All. A) per l affidamento a mezzo procedura negoziata di cui all art. 36, comma 2 lett. b) del D.Lgs. n. 50/2016, con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, ai sensi dell art. 95, comma 4 lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016 determinato mediante ribasso percentuale sull importo lavori posto a base di gara, delle opere previste dal progetto a titolo Progettazione di opere da realizzarsi presso le casse di espansione del Fiume Secchia, dell importo complessivo a base di gara di ,49 ( ,38 per lavori ed 1.775,11 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso) invitando i 15 (quindici) soggetti individuati tramite presentazione di manifestazione d interesse, come da elenco depositato agli atti dell'ente ed approvato con provvedimento del responsabile Unico del Procedimento numero di protocollo 2549 del 05/09/ ad impegnare la somma complessiva di 30,00 a titolo di contributo a favore dell Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC); Visti: il decreto legislativo 18/04/2016 n. 50 nel testo vigente; il D.P.R. n. 207 /2010 per le parti ancora in vigore ai sensi della rt. 216 del D.lgs 50/2016; ; il decreto legge N. 133/2014; Attesa inoltre la propria competenza nel rispetto del Decreto del Presidente dell Unione dei Comuni del Frignano nr. 1 del con il quale, tra l altro, è stato conferito alla sottoscritta il coordinamento della Centrale Unica di Committenza Unità Operativa Territoriale per I Comuni di Fiumalbo, Pievepelago, Riolunato ed Ente per la gestione dei parchi e la Biodiversità Emilia Centrale.; Dato atto del proprio parere favorevole sotto il profilo della regolarità tecnica del presente atto attraverso il quale si attesta la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa secondo quanto previsto dall art. 147 bis comma 1 del D.lgs. 267/2000, introdotto dall art. 3 comma 1 lettera d) della legge 213/2012; Dato atto che sul presente provvedimento è stato apposto il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria della spesa, ai sensi e per gli effetti di cui all art comma del D.Lgs. 18/08/2000 n. 267; DETERMINA Pagina 3

4 1) Di approvare la lettera di invito alla gara (ALL A) per l affidamento a mezzo procedura negoziata di cui all art. 36, comma 2 lett. b) del D.Lgs. n. 50/2016, con il criterio del minor prezzo (inferiore a quello posto a base di gara) di cui all art. 95,comma 4 lett. a) del D.lgs. 50/2016 determinato mediante ribasso percentuale sull importo dei lavori posti a base di gara, dei lavori previsti dal progetto a titolo Progettazione di opere da realizzarsi presso le casse di espansione del Fiume Secchia, dell importo complessivo a base di gara di ,49 ( ,38 per lavori ed 1.775,11 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso), invitando i 15 (quindici) soggetti individuati tramite presentazione di manifestazione d interesse, come da elenco depositato agli atti dell'ente ed approvato con provvedimento del responsabile Unico del Procedimento numero di protocollo 2549 del 05/09/2017. Codice CUP D74H CODICE CIG F0 2) Di prendere atto che con determinazione contrattare del Direttore dell Ente di Gestione per i parchi e la Biodiversità Emilia Centrale n. 203 del è stato stabilito che: l aggiudicazione avverrà con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, ai sensi degli artt. 95, comma 4 lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016 determinato mediante ribasso percentuale sull importo lavori posto a base di gara, come da parere dell ANAC (Autorità nazionale Anticorruzione) in data 23/06/2017 n. prot ; ai sensi dell art. 97 comma 8 del D.Lgs. n. 50/2016, si procederà all esclusione automatica dalla gara delle offerte che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia individuata ai sensi dell articolo 97 comma 2, del D.Lgs. n. 50/2016, calcolata come da comunicato del Presidente dell ANAC del 05/10/2016; l Amministrazione, qualora il numero delle offerte ammesse sia inferiore a dieci, si riserva di sottoporre a verifica le offerte che, in base ad elementi specifici, appaiano anormalmente basse; l'aggiudicazione avverrà anche in presenza di una sola offerta valida e congrua e, nel caso di offerte uguali, si procederà ai sensi di legge; l'esecuzione dei lavori avverrà nel rispetto di quanto stabilito nella lettera di invito alla gara, negli elaborati tecnici approvati con la citata determinazione del Direttore dell Ente n. 185 del 02/08/2017 e nel rispetto della normativa vigente. il responsabile del procedimento, ai sensi dell articolo 31 del D.Lgs. 50/2016 è il il geom. Gabriele Mordini, Responsabile del Servizio Tecnico-Manutentivo, Lavori Pubblici e Gestione Patrimonio.; 3) Di prendere atto che fanno parte della documentazione di gara i seguenti documenti, che saranno posti agli atti della Centrale Unica di Committenza: - progetto esecutivo dei lavori di che trattasi approvato con determinazione nr. 185 del provvedimento di approvazione elenco ditte o altri operatori economici di cui all art. 45 del D.gls. 50/2016 (15 quindici) da invitare alla procedura negoziata;. 4) Di impegnare la somma di 30,00 a favore dell ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) a titolo di contributo imputandola al Capitolo /0 "Spese per gare d'appalto e contratti" del Bilancio 2017/ Esercizio Esigibilità 2017 precisando che tale importo sarà rimborsato dall Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale, sulla base di quanto previsto dalla convenzione per la Pagina 4

5 gestione associata delle funzioni di centrale unica di committenza, richiamata in premessa. 5) Di dare atto che di dare atto che responsabile del procedimento di gara è la sottoscritta Annalisa Antonioni; 6) Di incaricare i servizi competenti dei successivi provvedimenti. Pavullo n/f. lì 07/09/2017 IL COORDINATORE DELLA UNITA OPERATIVA TERRITORIALE F. to (Dr.ssa Antonioni Annalisa) Pagina 5

6 DETERMINAZIONE N. 351 del 07/09/2017 VISTO DI REGOLARITA' CONTABILE Per l assunzione dell impegno di spesa si attesta la regolare copertura finanziaria, ai sensi dell art. 151, comma 4 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n.267. Addì 07/09/2017 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO E AFFARI GENERALI F.to (Rag. Marmugi Cinzia) CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Copia della presente determinazione viene oggi pubblicata mediante affissione all albo pretorio e vi rimarrà per quindici giorni consecutivi. Addì 16/09/2017 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO E AFFARI GENERALI F.to (Rag. Marmugi Cinzia) La presente determinazione, che consta di pagine di numero pari a quelle numerate, è copia conforme all originale e viene rilasciata per uso amministrativo. Addì 16/09/2017 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO E AFFARI GENERALI F.to (Rag. Marmugi Cinzia) Pagina 6

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Unità Operativa Territoriale per l Unione dei Comuni del Frignano, i Comuni di Pavullo n/f.,

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO SOCIALE ASSOCIATO E UFFICIO DI PIANO Class. Uff. n. 231/2015 DETERMINAZIONE N. 585 del 31/12/2015 C O P I A OGGETTO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 2/2015 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 8 del 13/01/2015 C O P I A OGGETTO : RINNOVO ABBONAMENTI

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 39/2014 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 316 del 05/08/2014 C O P I A OGGETTO : FORNITURA

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO DIFESA DEL SUOLO - TECNICO MANUTENTIVO E LAVORI PUBBLICI Class. Uff. n. 95/2015 DETERMINAZIONE N. 508 del 24/12/2015

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 8/2015 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 18 del 20/01/2015 C O P I A OGGETTO : REVISIONE

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 8/2016 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 37 del 23/01/2016 C O P I A OGGETTO : FORNITURA

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO SOCIALE ASSOCIATO E UFFICIO DI PIANO Class. Uff. n. 252/2014 DETERMINAZIONE N. 531 del 30/12/2014 C O P I A OGGETTO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 58/2016 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 395 del 04/10/2016 C O P I A OGGETTO : PROGETTO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 71/2016 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 510 del 20/12/2016 C O P I A OGGETTO : PROGETTO"

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 4/2017 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 23 del 19/01/2017 C O P I A OGGETTO : SERVIZIO DI

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 51/2016 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 363 del 13/09/2016 C O P I A OGGETTO : PROGETTO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 45/2015 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 276 del 30/07/2015 C O P I A OGGETTO : INTERVENTI

Dettagli

COMUNITA MONTANA DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

COMUNITA MONTANA DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena COMUNITA MONTANA DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE Class. Uff. n. 20/2013 DETERMINAZIONE N. 138 del 07/06/2013 C O P I A OGGETTO :

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 15/2017 SERVIZIO PERSONALE DETERMINAZIONE N. 115 del 31/03/2017 C O P I A OGGETTO : ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO SOCIALE ASSOCIATO E UFFICIO DI PIANO Class. Uff. n. 161/2014 DETERMINAZIONE N. 367 del 23/09/2014 C O P I A OGGETTO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 65/2016 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 494 del 07/12/2016 C O P I A OGGETTO : SERVIZIO

Dettagli

COMUNITA MONTANA DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

COMUNITA MONTANA DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena COMUNITA MONTANA DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE Class. Uff. n. 22/2012 DETERMINAZIONE N. 135 del 15/06/2012 C O P I A OGGETTO :

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO SOCIALE ASSOCIATO E UFFICIO DI PIANO Class. Uff. n. 2/2014 DETERMINAZIONE N. 2 del 02/01/2014 C O P I A OGGETTO :

Dettagli

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259 COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi 1 36070 Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/427050 Fax. 0444/420259 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE 2 : Tecnico e Tecnico

Dettagli

COMUNE DI FRASCATI CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE

COMUNE DI FRASCATI CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE COMUNE DI FRASCATI CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE DETERMINAZIONE SETTORE IV COPIA LAVORI PUBBLICI N. Registro Generale 2252 del 30-12-2016 OGGETTO: Lavori di "Rifacimento manto in erba sintetica

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO AGRICOLTURA - FORESTAZIONE E AMBIENTE Class. Uff. n. 3/2016 DETERMINAZIONE N. 127 del 31/03/2016 C O P I A OGGETTO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO SOCIALE ASSOCIATO E UFFICIO DI PIANO Class. Uff. n. 109/2015 DETERMINAZIONE N. 260 del 15/07/2015 C O P I A OGGETTO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 19/2017 DETERMINAZIONE N. 138 del 21/04/2017 C O P I A OGGETTO : PROROGA DEL CONTRATTO DI LAVORO INSTAURATO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO SOCIALE ASSOCIATO E UFFICIO DI PIANO Class. Uff. n. 52/2015 DETERMINAZIONE N. 128 del 14/04/2015 C O P I A OGGETTO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO AGRICOLTURA - FORESTAZIONE E AMBIENTE Class. Uff. n. 1/2015 DETERMINAZIONE N. 94 del 24/03/2015 C O P I A OGGETTO

Dettagli

IL RESPONSABILE DI SERVIZIO

IL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI GAMBOLO Provincia di Pavia COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA NUMERO INTERNO 2 DEL 21-09-2016 NUMERO RACCOLTA GENERALE 494 DEL 21-09-2016 Oggetto: PROCEDURA

Dettagli

Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane

Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane Determinazione nr. 190 Del 27/04/2017 CENTRALE UNICA OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE, INCREMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA E REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DELLA SCUOLA MATERNA "TINA MERLIN"

Dettagli

(Provincia di Modena)

(Provincia di Modena) (Provincia di Modena) CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DELL UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO UNITA OPERATIVA TERRITORIALE PER I COMUNI DI FIUMALBO, PIEVEPELAGO, RIOLUNATO ED ENTE DI GESTIONE PER I PARCHI E

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 42 del 12.09.2013 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA,

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 7/2015 SERVIZIO DETERMINAZIONE N. 25 del 24/01/2015 C O P I A OGGETTO : RIPARTO E LIQUIDAZIONE DIRITTI DI SEGRETERIA

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA BASSA BRESCIANA OCCIDENTALE Provincia di Brescia

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA BASSA BRESCIANA OCCIDENTALE Provincia di Brescia UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA BASSA BRESCIANA OCCIDENTALE Provincia di Brescia COPIA Registro generale 42 DETERMINAZIONE N. 4 DEL 08-04-2016 IL RESPONSABILE DELL'AREA ENTRATE NORD E DELL AREA ENTRATE SUD

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO SOCIALE ASSOCIATO E UFFICIO DI PIANO Class. Uff. n. 16/2014 DETERMINAZIONE N. 16 del 02/01/2014 C O P I A OGGETTO

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 763 di Registro Generale Del 13/06/2014 Oggetto: PATRIMONIO:

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 306 DEL 06/06/2016 OGGETTO:LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PIAZZA DELLE MIMOSE - AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA C O P

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO SOCIALE ASSOCIATO E UFFICIO DI PIANO Class. Uff. n. 53/2015 DETERMINAZIONE N. 121 del 09/04/2015 C O P I A OGGETTO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 58/2015 SERVIZIO PERSONALE DETERMINAZIONE N. 291 del 10/08/2015 C O P I A OGGETTO : ASSUNZIONE DEL SIG. GUARRO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 511 del 28/06/2014 Nr. 107 del 28/06/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Segreteria Generale Servizio Supporto Giunta e

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) Città di Recanati (Provincia di Macerata) D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Oggetto: NR. 675 del 13/09/2016 Nr. 348 del 13/09/2016 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi

Dettagli

C I T T A ' DI P A D U L A Provincia di Salerno

C I T T A ' DI P A D U L A Provincia di Salerno Uff. Segret. N. Lì, D E T E R M I N A Z I O N E N. 109 del 31.08.2016 OGGETTO: Servizio di mensa scolastica anno scolastico 2016/2017 - Indizione procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 97 del 26-07-2016 Reg.

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 659 / 2017

SETTORE AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 659 / 2017 PROVINCIA DI COMO SETTORE AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 659 / 2017 OGGETTO: COMUNE DI LOCATE VARESINO RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO AL PIANO TERRENO

Dettagli

Comune di Livigno Provincia di Sondrio

Comune di Livigno Provincia di Sondrio Comune di Livigno Provincia di Sondrio Determinazione del Responsabile Servizio Lavori Pubblici n. 163 del 21/04/2017 Oggetto : RIQUALIFICAZIONE PIAZZA COMUNALE. DETERMINAZIONE A CONTRARRE ED APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ARRONE PROVINCIA DI TERNI

COMUNE DI ARRONE PROVINCIA DI TERNI COMUNE DI ARRONE PROVINCIA DI TERNI AREA TECNICA REGISTRO GENERALE nr. 65 Del 16/04/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO: 192 Tuel: determinazione a contrattare per l affidamento dei lavori di

Dettagli

COMUNE DI BAGNOLO DI PO

COMUNE DI BAGNOLO DI PO COMUNE DI BAGNOLO DI PO PROVINCIA DI ROVIGO C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 67 del 08 maggio 2017 AREA: AREA TECNICA SERVIZIO: OGGETTO: Lavori di MANUTENZIONE VERDE PUBBLICO - Anno 2017. AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 779 esecutiva dal 14/12/2015 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova ORIGINALE Comune di Commessaggio Provincia di Mantova SETTORE AFFARI GENERALI Determinazione n. 151 del 14/11/2016 Oggetto: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI. PERIODO 31.12.2016-31.12.2018.

Dettagli

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Procedura numero: 1342 Numero del Registro settoriale delle determinazioni: 47 del 8 novembre 2016 Numero del Registro generale delle determinazioni: 1163 Oggetto:

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E PROVVEDIMENTO N. 27 DEL 25.03.2015 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. CIG 59666982F4 - CUP G87H14001590004 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 37 DEL 06/06/2013

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 37 DEL 06/06/2013 COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 37 DEL 06/06/2013 N. REGISTRO GEN.: 384 DATA ESECUTIVITA : 07 giugno 2013 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRADALE. REALIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 177 in data 03/03/2014 OGGETTO: GARA D'APPALTO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 735 del 18/10/2016 Registro del Settore N. 79 del 18/10/2016 Oggetto:

Dettagli

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 347 / 2016

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 347 / 2016 B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 347 / 2016 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO SOCIALE ASSOCIATO E UFFICIO DI PIANO Class. Uff. n. 74/2016 DETERMINAZIONE N. 227 del 30/05/2016 C O P I A OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI BONEMERSE - PROVINCIA DI CREMONA -

COMUNE DI BONEMERSE - PROVINCIA DI CREMONA - COMUNE DI BONEMERSE - PROVINCIA DI CREMONA - Via Roma n 25 26040 Bonemerse - C. F. e P. IVA: 00308090190 SETTORE TECNICA DETERMINAZIONE N. 33 Data di registrazione 27/07/2015 COPIA Oggetto : IMPEGNO DI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 814 del 10/11/2016 Registro del Settore N. 84 del 10/11/2016 Oggetto: Esito di gara relativo alla Richiesta

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

Determinazione di impegno

Determinazione di impegno C O P I A DETERMINAZIONE di IMPEGNO n. 218 in data 29-08-2016 COMUNE DI BORSO DEL GRAPPA Provincia di Treviso Determinazione di impegno UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI OGGETTO: AGGIUDICAZIONE SERVIZIO DI TRASPORTO

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 2 Del 04/01/2016 Affari Generali Servizio Gare OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL'ART. 122, COMMA 7, DEL D.LGS. N. 163/2006,

Dettagli

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVI LOCULI CIMITERIALI IN GALLERIA, ALL'INTERNO DEL CIMITERO

Dettagli

COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI

COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI COPIA ALBO COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N. 5 IN DATA 15/02/2012 OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALE DI GARA E AFFIDAMENTO PROVVISORIO DEI LAVORI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 656 del 12/04/2017 Determina

Dettagli

COMUNE DI LACCHIARELLA

COMUNE DI LACCHIARELLA COMUNE DI LACCHIARELLA CITTA' METROPOLITANA DI MILANO CODICE COMUNE 16017 Codice Settoriale / AFF COPIA SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE NR 41 DEL 27/04/2017 Oggetto : DETERMINAZIONE A CONTRARRE

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 731 DEL 07/07/2016

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 731 DEL 07/07/2016 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 731 DEL 07/07/2016 OGGETTO: FORNITURA DERRATE ALIMENTARI PER MENSE SCOLASTICHE -

Dettagli

COMUNE DI SILVI PROVINCIA DI TERAMO AREA RAGIONERIA E FINANZIARIA - CED DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO

COMUNE DI SILVI PROVINCIA DI TERAMO AREA RAGIONERIA E FINANZIARIA - CED DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI SILVI PROVINCIA DI TERAMO AREA RAGIONERIA E FINANZIARIA - CED DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO Registro Generale : Determina n 1315 del 21/07/2017 Determina di Settore n 118 del 21/07/2017

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - AREA LAVORI PUBBLICI - PATRIMONIO - AMBIENTE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 326 Registro Generale N. 115 Registro del Servizio

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA

COMUNE DI CORREZZANA COMUNE DI CORREZZANA PROV. DI MONZA E BRIANZA N. 117 REG. GENERALE N. 4 SERVIZI SCOLASTICI Correzzana, 21.09.2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORIGINALE COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia Via provinciale, 1 25080 Valvestino Tel 0365 74012 - fax 0365 74005 e-mail info@comune.valvestino.bs.it C.F. 00571590173 - P.Iva 00571000983 DETERMINAZIONE

Dettagli

CITTA DI STRESA (Provincia del Verbano-Cusio-Ossola

CITTA DI STRESA (Provincia del Verbano-Cusio-Ossola Copia CITTA DI STRESA (Provincia del Verbano-Cusio-Ossola SERVIZIO GESTIONE RISORSE PATRIMONIALI E DEMANIO IDRICO N. R.G. del DETERMINA N. 24 in data 01/04/2015 Oggetto: COMPENDIO IMMOBILIARE DENOMINATO

Dettagli

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale 04.02.2016, n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna DETERMINAZIONE N 104/AC DEL 22/12/2016 OG GE TT O: LA VO RI DI R E C U PE RO DE

Dettagli

COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI

COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI COPIA ALBO COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N. 38 IN DATA 20/07/2011 OGGETTO: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RISANAMENTO E RIDISTRIBUZIONE DI SPAZI

Dettagli

SERVIZIO ASSOCIATO DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

SERVIZIO ASSOCIATO DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA CASTEL D AIANO CASTEL DI CASIO CASTIGLIONE DEI PEPOLI GAGGIO MONTANO GRIZZANA MORANDI MARZABOTTO MONZUNO SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO VERGATO ORIGINALE SERVIZIO ASSOCIATO DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 1030 in data 06/09/2016 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA MENSA SCOLASTICA

Dettagli

Comune di Abbadia Lariana

Comune di Abbadia Lariana DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Determina N. 5 del 31/01/2013 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRADALE ED EDILE E LAVORI CIMITERIALI PER GLI ANNI 2013-2014-2015 - APPROVAZIONE VERBALE

Dettagli

DETERMINA n. 323/ST del 14 DICEMBRE 2015

DETERMINA n. 323/ST del 14 DICEMBRE 2015 C O P I A DETERMINA n. 323/ST del 14 DICEMBRE 2015 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA - SPORTIVA - TUTELA AMBIENTALE DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: NUOVI GIOCHI

Dettagli

D E T ERM I N AZ I O NE GE S T I ON A L E

D E T ERM I N AZ I O NE GE S T I ON A L E D E T ERM I N AZ I O NE GE S T I ON A L E Settore: 1 SETTORE AFFARI GENERALI Numero 314 Data 19/04/2016 Oggetto: GARA DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL PARCHEGGIO COMUNALE IN ZONA

Dettagli

Il dirigente della Centrale Unica di Committenza Valle dell'agno. Visti gli artt. 151 comma 4 e 107 del D.Lgs , n. 267;

Il dirigente della Centrale Unica di Committenza Valle dell'agno. Visti gli artt. 151 comma 4 e 107 del D.Lgs , n. 267; DETERMINAZIONE N. 3 dell elenco generale registrata il 27-04-2017 Codice AUSA: 0000402304 Sede Operativa: Direzione Lavori Pubblici Sezione Gare Contratti Provveditorato Economato Via San Lorenzo, 4 36078

Dettagli

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del ORIGINALE DETERMINAZIONE NUMERO D ORDINE Registro Generale 600 del 05.12.2016 OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALI DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELL'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 332 del

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 332 del COPIA Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Amministrativa - U.O. 2 - Pubblica Istruzione, Attività Culturali DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI-FINANZIARIO-P.I.

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI-FINANZIARIO-P.I. COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI-FINANZIARIO-P.I. ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 383 DEL 29-07-2016

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO RINNOVO N. 4 CASELLE DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA LEGAL- MAIL (PEC) PER 1 ANNO. CIG: ZF018E86A7 Affidamento ex art.

Dettagli

COMUNE DI CAPRAUNA Provincia di Cuneo

COMUNE DI CAPRAUNA Provincia di Cuneo COMUNE DI CAPRAUNA Provincia di Cuneo UNITÀ OPERATIVA AREA TECNICA DETERMINAZIONE N. 7 OGGETTO: Variante Strutturale Specifica n. 3 al P.R.G.I. vigente Individuazione degli elementi del contratto e dei

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 156 del 10-11-2016 Reg.

Dettagli

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Nr. Gen.: 428 Nr. Sett.: 95 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 01/09/2015 OGGETTO: Affidamento, con procedura negoziata

Dettagli

COMUNE DI PAVIA Piazza Municipio, Pavia tel fax P. IVA

COMUNE DI PAVIA Piazza Municipio, Pavia tel fax P. IVA COMUNE DI PAVIA Piazza Municipio, 2-27100 Pavia tel. 0382 3991 fax 0382 399227 P. IVA 00296180185 Settore: LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO Ufficio: COORDINAMENTO ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA E GESTIONE PATRIMONIO

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) Città di Recanati (Provincia di Macerata) D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 311 del 19/04/2017 Nr. 134 del 19/04/2017 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi al

Dettagli

n. 57/ST del 12 MARZO 2014

n. 57/ST del 12 MARZO 2014 C O P I A DETERMINA n. 57/ST del 12 MARZO 2014 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA - SPORTIVA - TUTELA AMBIENTALE DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: APPROVAZIONE

Dettagli

SETTORE GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO

SETTORE GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DELL'AREA: SETTORE GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO SERVIZIO: SERVIZIO LAVORI PUBBLICI/PATRIMONIO/INFRASTRUTTURE DI RETE/MOBILITA'/MANUT. LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE STRADE

Dettagli

Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza

Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza S E R V I Z I O S O C I O C U L T U R A L E D e t e r m i n a z i o n e d e l R e s p o n s a b i l e Proposta n. 385 COPIA CARTACEA DI ORIGINALE DIGITALE

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA IL RESPONSABILE DI AREA

AREA AMMINISTRATIVA IL RESPONSABILE DI AREA Reg. Gen n. 371 del 11 agosto 2016 AREA AMMINISTRATIVA OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER L AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO A.S. 2016/2017. CPV 60130000-8

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO SOCIALE ASSOCIATO E UFFICIO DI PIANO Class. Uff. n. 263/2014 DETERMINAZIONE N. 553 del 31/12/2014 C O P I A OGGETTO

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 141 Del 24/02/2016 Affari Generali Servizio Gare OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL ART. 122, COMMA 7, DEL D.LGS. N.

Dettagli

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO N 255 30/09/2016 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI 2016 * * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 95

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL 23-09-2015 OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURA ACQUISTO IN ECONOMIA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE,SORVEGLIANZA SANITARIA E INCARICO DI

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 98 Del 11/02/2016 Affari Generali Servizio Gare PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL ART. 122, COMMA 7, DEL D.LGS. N. 163/2006,

Dettagli